Manuale d'uso per il cliente Portale Siebel eservice. Versione 1.1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d'uso per il cliente Portale Siebel eservice. Versione 1.1"

Transcript

1 Manuale d'uso per il cliente Portale Siebel eservice Versione 1.1 ADP Italia - Novembre 2014

2 Sommario UTILIZZO RAPIDO DEL SERVIZIO Introduzione Accesso al Portale eservice Schede e funzionalità in eservice Gestire l'accesso Funzionalità di eservice e informazioni utili Le mie richieste di servizio Inviare una Richiesta Links Il mio profilo Le mie richieste di servizio Le Richieste di Servizio della mia Società (Solo Profilo Super User) I Prodotti della mia Società (Solo Profilo Super User) Profilo Utente Disconnettersi

3 UTILIZZO RAPIDO DEL SERVIZIO Prima di lasciarvi scoprire nel dettaglio tutte le possibilità offerte dal portale eservice vi proponiamo delle azioni rapide per utilizzare da subito il servizio Nota: troverete nel manuale l utilizzo dell acronimo SR Service Request come Richiesta di servizio o richiesta di assistenza. COME ACCEDERE AL PORTALE E-SERVICE? - Tramite il nostro sito Support CRM Siebel - O usando uno dei due link sulla base della lingua desiderata https://serviceportal.adp.com/eservice_ita in italiano https://serviceportal.adp.com/eservice_enu in Inglese COME INSERIRE UNA NUOVA RICHIESTA DI SERVIZIO? 1) Nella Pagina Iniziale, cliccare su Invia una richiesta di servizio 2) Compilare tutti i campi ponendo attenzione alla Categoria e Sotto Categoria desiderate 3) Premere il tasto INVIA COME CONSULTARE/CERCARE UNA RICHIESTE DI SERVIZIO? 1) Nella Pagina Iniziale, cliccare su Le mie richieste di servizio 2) Consultare la lista proposta dal sistema 3) Oppure Premere il tasto INTERROGAZIONE 4) Compilare i campi con i parametri di ricerca desiderati 5) Premere il tasto VAI e consultare i risultati proposti dal sistema COME LEGGERE LO STATO DELLA SR? Aperto SR creato Cancellato SR dupplicato o non più utile da Annullare Assegnato SR appena assegnato Risolto SR risolto e in attesa di approvazione dal cliente In Corso SR in elaborazione da ADP Chiuso SR elaborato e chiuso Sospeso SR In attesa di elaborazione Ri Aperto SR Riaperto 3

4 COME COMPILARE I DATI IMPORTANTI COME VISUALIZZATO SOTTO? Il numero della Richiesta di Servizio ( SR# ) sarà automaticamente attribuito dal sistema. 1) Priorità da selezionare : 1. Alto Molto urgente, da erogare più presto possibile! 3. Medio Richiesta da elaborare 2. Urgente Estremamente urgente, da erogare immediatamente 4. Basso Senza urgenza, da pianificare 2) Segnalato da selezionare Employer, richiesta segnalata dal cliente. 3) Tipo da selezionare Segnala un problema Generico Richiesta per segnalare un problema generico o di funzionamento dell applicativo Richiesta Modifica/ Miglioria Richiesta di modifica/migliori a sull applicativo Richiesta Informazioni Richiesta di informazioni Richiesta Elaborazione /Calcolo Richiesta di attività rippettitive come processi, caricamento dei dati, elaborazioni, gestione utenze, di responsabilità di ADP Anomalia di Sistema Richiesta di anomalia di sistema 4

5 4) Categoria e Sotto Categoria da selezionare I valori corrispondono ai servizi ADP e sono: Payroll OneService / Sipert / Zadig / ZXP / Giotto Richieste sul funzionamento e le logiche di calcolo del suo applicativo di paga Richieste sulla produzione degli elaborati HCM OneService/ HCM Talentia / HCM / HCM Ressource Vision Richieste relative ad ogni Modulo del HR Management. Time OneService / Time / Richieste relative alla gestione della Time. Travel OneService / Travel - Note spese/ Richieste relative alla gestione delle trasferte e note spese. Terminali Richieste relative alla gestione di Controllo accesso. C4B Richieste relative alla gestione di ERP Management (Finanza Administration) Budget Richieste relative al Gestione di Budget Support CRM Richieste relative alla gestione di CRM Client Access Support Richieste relative alla gestione ADP Application Access Support CRM Richieste di supporto all utilizzo del servizio CRM 5

6 1 Introduzione Il Customer Relationship Management (CRM) diventa sempre più fondamentale per l'odierno contesto aziendale. Tuttavia, l'adozione di una strategia incentrata sul cliente richiede la modifica e l'utilizzo di sistemi informatici a livello aziendale al fine di gestire al meglio diverse casistiche di CRM. Uno strumento d'interesse crescente è il portale Cliente eservice, utilizzabile per ridurre le tempistiche di prima assistenza e per aumentare la soddisfazione del cliente. Pertanto, essendo l'organizzazione incentrata sul cliente, ADP, in collaborazione con Oracle, ha realizzato il portale web eservice di Siebel in modo tale da permettere ai propri clienti di accedere, da un unico punto, all'assistenza e ai contenuti informativi (attraverso i collegamenti ipertestuali, gli utenti possono visualizzare le informazioni presenti in modo rapido e dettagliato). Siebel eservice è l'applicazione Web disponibile ai cliente. Ad ogni contatto del Servizio del Personale dal cliente, è assegnato un utenza univoca attraverso il quale egli può accedere a eservice. La responsabilità associata all'utente determinerà le visualizzazioni e le attività che il cliente potrà eseguire utilizzando questo portale. Nota: l acronimo SR utilizzato è relativo alla Richiesta di servizio Gli utenti di eservice avranno a disposizione i seguenti profili/responsabilità: 1) Basic User: Questo tipo di utente può effettuare le seguenti operazioni: a. Visualizzare & Cercare la propria Richiesta (SR) b. Creare nuove SR personali c. Aggiornare la propria SR esistente aggiungendo nuovi Commenti/Allegati d. Aggiornare il proprio profilo 2) Super User: Questo tipo di utente può effettuare le seguenti operazioni: a. Visualizzare & Cercare la propria Richiesta e tutte le Richieste della sua azienda b. Creare nuove SR personali c. Aggiornare tutte le proprie SR esistenti e quelle societarie aggiungendo nuovi Commenti/Allegati d. Visualizzare i Prodotti della propria azienda e. Aggiornare il proprio profilo Questo manuale è stato creato da ADP Italia per descrivere le funzionalità del Portale Cliente eservice. Contiene schermate di stampa di eservice con la descrizione dell'uso corretto e delle funzionalità. Il Portale eservice fornisce diverse funzionalità, tra cui le seguenti: Il Customer Relationship Management - è una modalità completa di gestione dei rapporti con i nostri clienti, - è un sistema efficace che acquisisce informazioni sulle interazioni con i clienti e che mostra dette informazioni agli utenti che si interfacciano con i clienti per assisterli in modo più efficace ed efficiente. Il modulo del portale eservice gestisce - l'accesso Cliente al Portale eservice, rapido e pratico nell'uso 6

7 L'implementazione e l'utilizzo della piattaforma eservice offre diversi vantaggi, tra cui i parametri chiave quali: Razionalizzazione, Ottimizzazione e Misurazione. Razionalizzazione: - ricevere la richiesta immediatamente - evitare le operazioni di doppio inserimento dati - tracciare ogni richiesta passo dopo passo - centralizzare e condividere le informazioni tra i vari servizi di ADP Ottimizzazione: - accesso online a un database unico con tutto lo storico di richieste e soluzioni - gestione della richiesta del cliente - assegnazione automatica del rappresentante ADP Misurazione: - elaborare statistiche per cliente o per argomento o per stato - analizzare la qualità dell'assistenza clienti Accesso al Portale eservice di ADP URL dell'eservice di ADP: English https://serviceportal.adp.com/eservice_enu Italiano https://serviceportal.adp.com/eservice_ita Inserire una Richiesta tramite eservice: I clienti possono utilizzare eservice per visualizzare, monitorare e inoltrare nuove richieste alla piattaforma Call Center Siebel di ADP. Se non si dispone di un account di accesso utente e si desidera richiederne uno, si prega di contattare il proprio referente del servizio clienti per inoltrare la richiesta. 7

8 2 Accesso al Portale eservice 2.1 Schede e funzionalità in eservice Accesso utente. Il processo di registrazione utente per Siebel eservice è studiato per soddisfare solo gli utenti Web registrati. Una volta nella Home page di eservice, verranno richiesti l'id utente e la password. Immettere il proprio ID utente e la password e cliccare OK. Una volta il collegamento al portale effettuato, i servizi sotto elencati consentono al cliente una migliore gestione delle richieste: - Gestione delle richieste. Sottoporre e tracciare le richieste di assistenza per problemi, informazioni, aggiornamenti e restituzioni. Si possono allegare documenti e descrizioni lunghe per una migliore comunicazione del contenuto di una richiesta. ADP può aggiornare la richiesta fornendo opportune soluzioni o documenti pertinenti. Un processo del flusso di lavoro viene attivato per informare un cliente via ogni volta che un addetto all'assistenza aggiorna una richiesta. - Monitoraggio della SR. Monitorare lo stato di tutte le SR - Ricerca Informazione. Cercare informazioni in tutto il sito eservice. I risultati della ricerca sono classificati per pertinenza e visibilità personalizzata. 8

9 2.2 Gestire l'accesso Per gestire l'accesso si hanno a disposizione tutte le opzioni sottostanti: - Hai perso il login? > Forgot your login? Fig Hai perso la password? > Forgot your password? Fig Cambia la password? > Change your Password? Fig Premere l'opzione prevista di login nella Home page di ADP HCM. Come mostrato nella figura seguente, inserire tutte le informazioni richieste. Fig Fig Fig Una volta completati tutti i campi obbligatori, premere il pulsante Invia e il sistema invierà una notifica all'indirizzo registrato. Si prega di controllare anche la casella di posta degli Spam oppure Posta Indesiderata 9

10 3 Funzionalità di eservice e informazioni utili Dopo l'accesso a eservice, si visualizza la pagina iniziale. La home page di eservice è suddivisa in diverse sezioni che riguardano: 3.1 Le mie richieste di servizio - monitoraggio delle richieste (Stato, Commenti, Allegati, Date compongono la cronologia delle richieste) 3.2 Invia una richiesta di servizio - Apertura di una nuova richiesta Ci sono anche diversi pulsanti: 3.3 Links - Collegamento al sito Web clienti con documentazione a disposizione 3.4 Il mio profilo 3.5 Login / out - Monitoraggio delle preferenze del profilo utente - Disconnetti 3.1 Le mie richieste di servizio 3.1 Al fine di monitorare lo stato delle richieste, premere il collegamento Le mie richieste di servizio della Home page. Una volta premuto, il sistema reindirizzerà l'utente alla schermata delle richieste. 10

11 Su questa schermata l'utente sarà in grado di visualizzare la lista di tutte le Richieste che vengono registrate in relazione al nome degli utenti. I dettagli includono : Numero di SR Data di creazione Account Tipo Priorità Stato Stato secondario Categoria Sotto-categoria Oggetto Origine Data chiusura prevista Data di chiusura Cliccando su ogni etichetta il sistema ordina i valori di contenuto. Notare le frecce di direzione nell'angolo in alto a destra di questa finestra di dialogo che possono essere utilizzate per spostarsi tra le liste, una pagina (10 Record) alla volta. Per Cercare una richiesta nel database, -> clic sul pulsante "Interrogazione" come indicato dalla freccia rossa nella figura qui sopra, l'utente viene reindirizzato alla schermata di Ricerca Richiesta qui sotto. È possibile filtrare l'elenco per uno qualsiasi dei campi disponibili: ad esempio per Priorità e per Tipo o per Priorità e Account premere "Vai" per eseguirlo. 11

12 Inoltre è possibile utilizzare Operatori di interrogazione, la seguente tabella descrive gli Operatori che aiutano a creare e ad affinare le interrogazioni. Operatore Descrizione Esempio * Operatore jolly. Inserito in qualunque punto in una stringa, darà come risultato record contenenti la stringa o la stringa più eventuali ulteriori caratteri nella posizione in cui compare l asterisco, compreso uno spazio. Non è possibile utilizzare * per trovare date. Per trovare parole su più di una riga in un campo, si dovrà utilizzare * per separare le parole. Non è possibile eseguire un interrogazione per caratteri di controllo o caratteri non stampabili, come interlinea (LF) o ritorno a capo (CR). Con *rang* si troverà arrange, arranged, orange, orangutan, range, ranges, ranging, rang, strange, stranger, strangest, strangle, wrangle, ecc.? Operatore jolly. Inserito in qualunque punto in una stringa, darà come risultato record contenenti i caratteri specificati nella stringa, più eventuali ulteriori caratteri che compaiono nella posizione del punto interrogativo. Racchiude una stringa per la quale, salvo modificata da un operatore jolly (* o?), dovrà esserci una perfetta corrispondenza. Le virgolette permettono di eseguire un interrogazione per un gruppo di parole nell ordine esatto e con le maiuscole o minuscole esatte. = Inserito prima di un valore, darà come risultato record contenenti un valore pari al valore di interrogazione. < Inserito prima di un valore, darà come risultato record contenenti un valore inferiore al valore di interrogazione. > Inserito prima di un valore, darà come risultato record contenenti un valore superiore al valore di interrogazione. <> Inserito prima di un valore, darà come risultato record contenenti un valore che non è uguale al valore di interrogazione. Con?rag si troverà brag, crag, o drag. Con t?pe si troverà type e tape, ma non tripe. Con "Sun Solaris" si troveranno record che contengono Sun Solaris nel campo di interrogazione. Con =Smith si troveranno tutti i record per cui il valore nel campo di interrogazione è Smith. Inoltre disattiva gli operatori jolly nel valore di interrogazione. Con <6/20/01 si troveranno tutti i record in cui il valore del campo di interrogazione è precedente al 20 giugno Quando si inserisce una data, utilizzare il formato specifico alla propria implementazione. Con >5/31/01 si troveranno tutti i record in cui la data nel campo di interrogazione è successiva al 31 maggio Quando si inserisce una data, utilizzare il formato specifico alla propria implementazione. Con <>6/20/01 si troveranno tutti i record in cui la data nel campo di interrogazione non è il 20 giugno Con <>Paris si troveranno tutti i record in cui il valore nel campo di interrogazione non è Paris. 12

13 <= Inserito prima di un valore, darà come risultato record contenenti un valore minore o uguale al valore di interrogazione. >= Inserito prima di un valore, darà come risultato record contenenti un valore maggiore o uguale al valore di interrogazione. AND, and Inserito tra due valori, darà come risultato solo record per cui tutte le condizioni indicate sono vere. OR, or Inserito tra due valori, darà come risultato record per cui almeno una condizione è vera. Con <=500 si troveranno tutti i record in cui il valore nel campo di interrogazione è minore o uguale a 500. Con >=500 si troveranno tutti i record in cui il valore nel campo di interrogazione è maggiore o uguale a 500. Con *performance* AND *memory* si troveranno tutti i record contenenti sia performance, sia memory nel campo di interrogazione. Con *performance* OR *memory* si troveranno tutti i record contenenti performance o memory nel campo di interrogazione. Con performance* OR memory* si troveranno tutti i record che iniziano con performance o memory nel campo di interrogazione. Per visualizzare ulteriori informazioni su una particolare richiesta: 1. Premendo il rispettivo Numero di Richiesta, come indicato dalla freccia rossa 2. L 'utente verrà reindirizzato alla Schermata Dettagli Richiesta come mostrato nella Figura qui sotto. 13

14 La schermata Dettagli Richiesta ha un numero di sezioni che comprendono: Richiesta - Questa sezione contiene informazioni sulla SR segnalata e in quale Categoria è registrata: Tabella 1 Campi Campo Commenti obbligatorio* N. SR Numero della richiesta generato automaticamente dal sistema Priorità Seleziona il valore del livello di priorità Stato Stato secondario Data di creazione Data di chiusura Stato generato automaticamente dal sistema durante la creazione e gestito da ADP Gestito da ADP quando il valore di stato è in Sospeso o Risolto Data generata automaticamente dal sistema durante la creazione Data generata automaticamente dal sistema durante la chiusura Oggetto Sì Immetti un breve riassunto della richiesta Segnalato da Sì Seleziona il valore "Employer" Tipo Sì Seleziona il Tipo di richiesta attesa Categoria Sì Seleziona la Categoria di richiesta attesa Sottocategoria Sì Seleziona la Sottocategoria di richiesta attesa Account Nome account generato automaticamente dal sistema Contatto Nome del contatto generato automaticamente dal sistema (Utente collegato) Descrizione Sì Immetti una descrizione dettagliata della richiesta Data di chiusura attesa dal cliente No Inserire la data di chiusura desiderata dal cliente (Opzionale) Una volta nella Visualizzazione della Schermata Dettagli Richiesta, è possibile Aggiungere gli Allegati e i Commenti che si ritengano necessari. Commenti Questa sezione consente di inviare Commenti riguardo alla richiesta che si sta segnalando. 1. Cliccare il pulsante Aggiungi per scrivere un commento. 14

15 2. Premere Invia. Allegati Questa sezione consente di inviare i file che riguardano la SR che si sta segnalando e possono essere: file di log schermate di messaggi d'errore set di dati esemplificativi. 1. Cliccare il pulsante Aggiungi per cercare il file specifico nel sistema da caricare 2. Facoltativamente aggiungere un commento per agevolare la comprensione 3. Selezionare Carica per caricare il file. NOTA: Viene visualizzato il messaggio riportato di seguito: ma è necessario attendere 5-10 minuti che l'allegato sia caricato per la procedura antivirus. Inoltre si tenga presente che la dimensione massima degli allegati è limitata a 5MB. Non esitare a utilizzare zip o compressed files. 15

16 3.2 Inviare una Richiesta Al fine di inoltrare una nuova richiesta, è necessario premere il collegamento Invia una Richiesta di servizio posto sulla schermata della Home Page. Una volta premuto, il sistema reindirizza l'utente alla visualizzazione Schermata Richiesta come mostrato nella figura qui sotto. (Vedere la tabella 1 del capitolo "3.1. Le mie richieste di servizio" per visualizzare la definizione dei campi da utilizzare) Una volta tutti i campi completati, premere il pulsante Invia per inserire la nuova richiesta nel sistema. Apparirà nella pagina Le mie richieste di servizio con lo stato "Assegnato". Lo Stato verrà aggiornato da ADP. 3.3 Links Un Sito Web dedicato ai nostri clienti è a disposizione con la possibilità di scaricare questo manuale di utilizzo e con l accesso al servizio: 3.4 Il mio profilo Permette di esaminare alcune funzionalità sulla base del profilo dell utente. Per impostare o modificare le preferenze dell'utente, si consiglia di premere il pulsante Il mio profilo posto nell'angolo superiore destro della Home page di eservice. Una volta premuto, l'utente verrà reindirizzato alla schermata della Pagina Il mio profilo di cui qui sotto con le rispettive scelte di menu (che potrebbero essere modificate in base al profilo utente - Basic User o Super User) 16

17 3.4.1 Le mie richieste di servizio Vedere capitolo 3.1 Le mie richieste di servizio Le Richieste di Servizio della mia Società (Solo Profilo Super User) E' inoltre possibile visualizzare le Richiesta di tutta la Società. Per farlo, fare clic sul pulsante Richiesta della mia Società. Una volta cliccato, il sistema reindirizzerà l'utente alla pagina con la schermata delle Richiesta della mia Società. NOTA: E' possibile effettuare una Ricerca da questa schermata I Prodotti della mia Società (Solo Profilo Super User) *in arrivo! E' inoltre possibile visualizzare i prodotti della Società. Per farlo, premere il pulsante Prodotti della mia Società. Il sistema reindirizzerà l'utente alla pagina con la schermata dei Prodotti della mia Società. 17

18 3.4.4 Profilo Utente Questa schermata visualizza il profilo dell'utente connesso. L'utente può aggiornare i propri dati personali quali Nome, Cognome, ecc. Questa sezione contiene informazioni sui dati del Profilo Utente: Tabella 2 Campi Campo Commenti obbligatorio* ID utente Il Numero dell'id utente è generato automaticamente dal sistema Nome Sì Nome contatto Cognome Sì Cognome contatto Sesso No Sesso contatto Fuso orario Sì Suggerimento! Selezionare il valore "(GMT+1.00 h) Amsterdam, Berlino, Berna, Roma, Stoccolma, Vienna" per l'italia Professione No Aggiornare se necessario (verrà aggiornato automaticamente nel database) Telefono casa No Aggiornare se necessario (verrà aggiornato automaticamente nel database) Telefono ufficio No Aggiornare se necessario (verrà aggiornato automaticamente nel database) Fax principale No Aggiornare se necessario (verrà aggiornato automaticamente nel database) L' non può essere aggiornata dal cliente nel suo Profilo. Si prega di creare una nuova richiesta tramite eservice con l aggiornamento che sarà gestita da ADP. 3.5 Disconnettersi Per chiudere la sessione e uscire dal sistema è necessario che l'utente clicchi il pulsante Disconnetti Evitare di chiudere cliccando sulla croccia del Browser web. 18

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Introduzione...3 2 Registrazione di un nuovo dominio gov.it...3 3 Cambia Dati di un dominio...9 3.1 Variazione record di zona o DNS Dominio con

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SU ISTANZE ON LINE A) Credenziali d accesso - B) Dati personali - C) Codice personale - D) Telefono cellulare E) Posta Elettronica Certificata (PEC) - F) Indirizzo e-mail privato

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE RELATIVE ALL APPLICATIVO UGOV - CONTABILITÀ OTRS (Open-source Ticket Request System) e' un pacchetto software

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013-

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013- Progetto SINTESI Dominio Provinciale Guida alla compilazione del form di Accreditamento -Versione Giugno 2013- - 1 - Di seguito vengono riportate le indicazioni utili per la compilazione del form di accreditamento

Dettagli

Import Sisam. Manuale utente. Maggio 2012. Sistema di raccolta dei dati statistici in ambito Socio-Assistenziale Minori

Import Sisam. Manuale utente. Maggio 2012. Sistema di raccolta dei dati statistici in ambito Socio-Assistenziale Minori Maggio 2012 Sistema di raccolta dei dati statistici in ambito Socio-Assistenziale Minori SOMMARIO Invio in RER dei dati Socio-Assistenziali Minori... 3 Home... 3 Elenco dati caricati... 4 Parametri di

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente

Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente - CNR - Ufficio Reti e Sistemi Informativi - Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente Nell'ottica di aggiornare la piattaforma WEB per la gestione della posta elettronica agli ultimi standard

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright Parallels Holdings, Ltd. c/o Parallels International GMbH Vordergasse 59 CH-Schaffhausen Svizzera Telefono: +41-526320-411 Fax+41-52672-2010 Copyright 1999-2011

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli