2 a Conferenza Nazionale sulla Ricerca Sanitaria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2 a Conferenza Nazionale sulla Ricerca Sanitaria"

Transcript

1 7 Lunedì / Novembre S a l a V i s c o n t i Apertura dei lavori SALUTI Roberto Formigoni Presidente Regione Lombardia 10.40/12.00 S a l a V i s c o n t i Le politiche di rilancio della Ricerca Sanitaria p r e s i e d o n o Ferruccio Fazio Ministro della Salute Mariastella Gelmini Ministro dell Istruzione, Università e Ricerca Enrico Garaci Presidente Istituto Superiore di Sanità ISS Francesco Profumo Presidente Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR 12.00/13.00 S a l a V i s c o n t i Incontro con i vincitori del Bando della Ricerca Finalizzata e Giovani Ricercatori /15.30 S a l a V i s c o n t i Ministero della Salute e Ricerca traslazionale: significato, definizione, misura e confronto internazionale TAVOLA ROTONDA p a r t e c i p a n o Alberto Mantovani Direttore Scientifico Humanitas Alberto Zangrillo Commissione Nazionale Ricerca Sanitaria Pierluigi Nicotera Direttore German Centre for Neurodegenerative Diseases Silvio Garattini Direttore Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri Massimo Casciello Direttore Generale Ministero Salute Massimo Scaccabarozzi Presidente Farmindustria Dario Altieri Direttore Wistar Institute Francesco Marincola Chief Infectious Disease and Immunogenetics NIH Center for Human Immunology Michele Di Francesco Preside Facoltà Filosofia Università San Raffaele 1Progr amma provvisorio r io

2 14.00/15.00 S a l a B e l l i n i Aspetti innovativi della Ricerca nel settore della salute occupazionale e rischi emergenti Sessione a cura dell Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro INAIL m o d e r a n o Sergio Iavicoli INAIL - Dipartimento Medicina del lavoro ex ISPESL Antonio Mutti DIpartimento di Clinica Medica, Nefrologia e Scienze della Prevenzione Università di Parma i n t r o d u z i o n e Antonio Mutti Dipartimento di Clinica Medica, Nefrologia e Scienze della Prevenzione Università di Parma Dalla ricerca alla policy per lo sviluppo sicuro e sostenibile delle nanotecnologie Sergio Iavicoli INAIL - Dipartimento Medicina del lavoro ex ISPESL Sviluppo di indicatori precoci di esposizione ad arsenico in tre sistemi modello Elena Sturchio INAIL - Dipartimento Installazioni di Produzione e Insediamenti Antropici ex ISPESL Le emissioni otoacustiche come indicatori precoci di danno alla funzionalità cocleare indotta da rumore e/o altri fattori ototossici Renata Sisto INAIL - Dipartimento Igiene del lavoro ex ISPESL Prevenzione dei tumori professionali attraverso la sorveglianza epidemiologica Alessandro Marinaccio INAIL - Dipartimento Medicina del lavoro ex ISPESL c o n c l u s i o n i Sergio Iavicoli INAIL - Dipartimento Medicina del lavoro ex ISPESL 13.30/14.45 S a l a E r b a Lo sviluppo della Sperimentazione Clinica di fase I e II in Italia Luca Pani Agenzia Italiana del Farmaco AIFA Enrico Garaci Presidente Istituto Superiore di Sanità ISS Stefano Vella Istituto Superiore di Sanità ISS Raffaela Origa Fase I Srl Marco Scatigna Farmindustria 2Progr amma provvisorio r io

3 13.40/15.30 S a l a L a r i o La Ricerca italiana in Psichiatria: stato attuale e prospettive future Sessione a cura dell IRCCS San Giovanni di Dio Fatebenefratelli di Brescia p r e s i e d e Pierre Magistretti Director Brain Mind Institute Lausanne Giovanni de Girolamo Direttore Scientifico IRCCS San Giovanni di Dio Fatebenefratelli, Brescia Ernesto Caffo Università di Modena e Reggio Emilia Massimo Clerici Dipartimento di Neuroscienze e Tecnologie Biomediche, Università di Milano Bicocca Giorgio Racagni Dipartimento Scienze Farmacologiche, Università degli Studi di Milano Enrico Smeraldi Direttore Divisione di Psichiatria, Ospedale San Raffaele Milano 15.30/17.00 S a l a V i s c o n t i Big pharma goes back to college: strategie di collaborazione Pubblico - Privato Luc Debruyne Presidente GlaxoSmithKline Marco Pierotti Direttore scientifico IRCCS Istituto Tumori Milano Stefano Bruni Delegato Assobiotec Marco Elefanti Direttore Amministrativo Università Cattolica del Sacro Cuore Francesco Marcheschi Amministratore Fase /16.45 S a l a B e l l i n i Neuroscienze: Presente e Futuro p r e s i e d e e m o d e r a Carlo Caltagirone Direttore Scientifico IRCCS Fondazione Santa Lucia Le basi cellulari del Brain Imaging Pierre Magistretti Director Brain Mind Institute Lausanne Pierluigi Nicotera Direttore German Centre for Neurodegenerative Diseases Malattia di Alzheimer: sviluppo e validazione di un protocollo multifattoriale per la diagnosi e il monitoraggio della fase prodromica e incipiente; valutazione delle implicazioni assistenziali, organizzative ed economiche del suo trasferimento nella pratica clinica. Progetto strategico del Ministero della Salute Michela Morbin Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Besta 3Progr amma provvisorio r io

4 14.45/16.00 S a l a E r b a La Peer Review applicata ai bandi del Ministero della Salute Guglielmi Gaetano Ministero della Salute Vito Campese Presidente Commissione Gruppo di consenso Bando Ricerca Finalizzata 2009 Ennio Tasciotti Presidente Comitato di valutazione Giovani Ricercatori Bando /17.10 S a l a L a r i o Medicina Molecolare: Presente e Futuro p r e s i e d e Carmine Ruta Direttore Generale Dipartimento Salute - Regione Marche m o d e r a Ruggero De Maria Direttore Scientifico IRCCS Istituto Tumori Regina Elena Roma Implicazioni diagnostiche e terapeutiche dell analisi del genoma dei tumori: l esempio del linfoma Riccardo Dalla Favera Director Institute for Cancer Columbia University Ambiente accademico e sviluppo di nuove terapie: inibitori dell apoptosi Dario Altieri Direttore Wistar Institute Trapianto di cellule staminali ematopoietiche: il potenziale terapeutico del trasferimento genico Claudio Bordignon Delegato Assobiotec Le cellule staminali e le terapie personalizzate in oncologia Ruggero De Maria Direttore Scientifico IRCCS Istituto Tumori Regina Elena Roma Immunotherapia del melanoma: un modello per studiare il meccanismo del rigetto d organo Francesco Marincola Chief Infectious Disease and Immunogenetics NIH Centre for Human Immunology Ruolo dei linfociti T nella risposta alla radioterapia: verso una convergenza della ricerca clinica e di laboratorio Silvia Formenti Chair Departments of Radiation Oncology and Medicine Residency Program NYU Langone Medical Center Discussione in aula 4Progr amma provvisorio r io

5 15.00/17.15 S t a n d S a r d e g n a R i c e r c H E - F a s e 1 Esperienze e progetti Polaris, le opportunità del Parco tecnologico della Sardegna Valter Songini Sardegna Ricerche Chrono-pharmacological therapies as next generation diagnostics, monitoring and treatment of complex diseases Monica Mameli Chrono Benessere LIMS: un sistema flessibile e user friendly per tracciabilità e qualità in laboratorio Patricia Tomè CRS4 Fase 1: Partner di progetti preclinici Malte Meppen Fase 1 L Unità di Ricerca Clinica di Fase 1: Qualità e servizi per l industrie del farmaco e le CRO Raffaella Origa Fase 1 Nuove terapie contro l infiammazione del sistema immunitario Franco Lori Virostatics 16.00/17.15 S a l a E r b a Screening neonatale: il diritto alla salute in una società evoluta Screening neonatale: opinioni a confronto Bruno Dallapiccola Orphanet La realizzazione dei programmi di screening: aspetti organizzativi e d implementazione Roberto Cerone Società Italiana Malattie Metaboliche Ereditarie e lo Screening Neonatale SIMMESN Le esperienze nella pratica clinica Maria Alice Donati Ospedale pediatrico Meyer di Firenze Marco Spada Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino Screening neonatali e risposte attese Flavio Bertoglio Consulta Nazionale Malattie Rare 5Progr amma provvisorio r io

6 Allargamento dello screening neonatale in Regione Emilia Romagna Elisa Rozzi Coordinatrice progetto screening neonatale per la salute della Regione Emilia Romagna 17.00/18.30 S a l a V i s c o n t i Bando Ricerca Finalizzata 2010: come scrivere un progetto per una corretta valutazione da parte dei Revisori NIH Seminario formativo a numero chiuso Gaetano Guglielmi Ministero della Salute Silvia Formenti Revisore e componente comitato di valutazione Bando Ricerca Finalizzata 2009 Chiara Gabbi Revisore Bando Ricerca Finalizzata 2009 Research Assistant Professor, Department of Biology and Biochemistry University of Houston 16.45/18.15 S a l a B e l l i n i La misurazione dell Outcome nei progetti di Ricerca biomedica Alessandro Liberati Agenzia Sanitaria Emilia Romagna Andrea Bonaccorsi ANVUR Peter Darroch Project manager progetto Research Excellence Framework REF Elsevier Paul Hubbard Head of Research Policy at Higher Education Funding Council for England HEFCE Giovanni Abramo CNR 17.10/18.10 S a l a L a r i o Corretta gestione e rendicontazione dei progetti di Ricerca Finalizzata Novella Luciani Ministero della Salute Ilaria Foti Direttore Grants Office Istituto Europeo di Oncologia Paola Ferroni Ufficio Centrale del Bilancio presso Ministero della Salute 6Progr amma provvisorio r io

7 8 Martedì / Novembre /11.00 S a l a V i s c o n t i Dall idea al progetto, al risultato, al territorio, alla gente: come un idea possa trasformarsi in un occasione per il sistema produttivo e per la persona p r e s i e d e e m o d e r a Massimo Casciello Direttore Generale Ministero della Salute Mauro Ferrari President and CEO Methodist Hospital Research Institute Carmine Ruta Direttore Generale Dipartimento Salute Regione Marche Marcella Marletta Direttore Generale Ministero della Salute Eugenio Santoro Vice Presidente Consiglio Superiore di Sanità Stefano Rimondi Presidente Assobiomedica Daniela Carosi Ministero dello Sviluppo Economico Franco Lori Amministratore delegato ViroStatics srl Presentazione del 1 Rapporto Ricerca e Produzione in Italia nel settore dei dispositivi medici Carlo Castellano Vice Presidente Assobiomedica Discussione in aula 11.00/12.15 S a l a V i s c o n t i Programmi strategici per il rilancio della Ricerca Le opportunità del programma PON Alessandro Berdini Presidente Comitato Tecnico Scientifico Fondo Agevolazioni alla Ricerca Le opportunità dei fondi europei Vincenzo Costigliola Presidente European Medical Association Maria Teresa De Magistris Principal Scientific Manager Innovative Medicine Initiative Luca Benatti Delegato Assobiotec Il Processo di Agenda Setting priorità di ricerca in ambito Programma Quadro Europeo e strategia IRCCS e Ministero della Salute a supporto dell attività di internazionalizzazione Alfredo Cesario Advisor Ministero della Salute Direzione Generale Ricerca 7Progr amma provvisorio r io

8 mar 10.45/12.00 S a l a B e l l i n i Strategie enti regolatori per il supporto alla Ricerca e al suo trasferimento Luca Pani Direttore generale Agenzia Italiana del Farmaco AIFA Francesco De Santis Vice Presidente Farmindustria Riccardo Palmisano Vice Presidente Assobiotec Guido Rasi Direttore EMA Giorgio Vescovo Direttore Dipartimento Ricerca FADOI 10.45/12.00 S a l a E r b a Il supporto del Venture capital: la realtà italiana e quella estera Pierluigi Paracchi Axòn Capital Graziano Seghezzi Sofinnova Venture Mario Caria Sofimac Partners 10.45/12.00 S a l a L a r i o Nuovi modelli di collaborazione per la Ricerca e Sviluppo in Italia Sessione a cura di GlaxoSmithKline m o d e r a Lucia Monaco Direttore Scientifico Fondazione Telethon Barbara Grassi Direttore Ricerca Clinica, Patient Advocacy e Medical Information GSK SpA Maurizio Memo Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologie, Università degli Studi di Brescia Giovanni Apolone Coordinatore scientifico della Ricerca, Azienda Ospedaliera Arcispedale S. Maria Nuova, Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia, IRCCS - Reggio Emilia Lucia Monaco Direttore Scientifico Fondazione Telethon Alessandro Sidoli Presidente Assobiotec Iain Uing Drug Discovery Leader Discovery Partnerships with Academia - GSK 8Progr amma provvisorio r io

9 mar 10.00/12.15 S t a n d S a r d e g n a R i c e r c H E - F a s e 1 Esperienze progetti Inpeco and CRS4: industry meets research for traceability in healthcare Andrea Costaglioli Riccardo Triunfo Inpeco CRS4 Fase 1: Partner di progetti preclinici Malte Meppen Fase 1 L Unita di Ricerca Clinica di Fase 1: Qualità e servizi per l industrie del farmaco e le CRO Raffaella Origa Fase 1 How to apply proteomics to formalin-fixed, paraffin-embedded clinical sample tissues Sergio Uzzau Porto Conte Ricerche Bcs Biotech SRL, un esempio di realtà biotecnologica Italiana di Ricerca sviluppo e produzione IVD, inserita nell ambito del mercato Internazionale Baldo Perseu BCS Il progetto REMOTE: tele-ecocardiologia per l abbattimento delle barriere geografiche Riccardo Triunfo CRS4 Strategie nutrizionali per la prevenzione di malattie cardiovascolari Sebastiano Banni Nutrisearch 13.30/14.30 S a l a V i s c o n t i Il ruolo degli uffici di trasferimento tecnologico nelle università e centri di ricerca Manuela Arata Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR Daniela Bellomo IFOM-IEO-TT Factor 13.30/14.30 S a l a B e l l i n i Il progetto Ministero della Salute per la messa in rete dei ricercatori SSN m o d e r a Antonello Sanò 9Progr amma provvisorio rio

10 mar RRM - Researcher Relationship Management Nuovi strumenti di comunicazione e interazione tra Ministero e Ricercatore Graziano Bitetti CEO Gastone CRM Italia Giovanni Canali Country Manager UK Gastone CRM Italia La condivisione delle conoscenze Il progetto Ministero della Salute Scival Elsevier Massimiliano Carloni Key Account Manager Italy Alberto Zigoni Scival Consultant, South Europe, Elsevier 13.30/14.30 S a l a E r b a Venture Capital: esperienze di successo m o d e r a Pierluigi Paracchi Axòn Capital Claudio Semeraro CEO Pharmeste Silvano Spinelli CEO EOS Ethical Oncology Scence Chiara Giovenzana CEO Cellec Biotekag Lavitrano Maria Luisa Direttore Laboratorio di Medicina Molecolare dell Università di Milano-Bicocca 13.30/14.15 S a l a L A r I O Project Presentation A cura dell Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro INAIL Ricerca ed innovazione tecnologica in protesica Enrico Boccafogli INAIL - Centro Protesi Vigorso di Budrio Progr amma provvisor io r io Utilizzo di un sistema per la misura on-line della cinetica di esalazione del particolato e della sua deposizione nelle vie aeree Matteo Goldoni INAIL - Centro di Eccellenza per la Ricerca Tossicologica di Parma ex ISPESL 14.45/16.00 S a l a V i s c o n t i Cardiologia e Consulta - SCV: i suoi progetti e le sue proposte per il SSN Sessione a cura della Consulta - SCV m o d e r a n o Gian Franco Gensini Preside Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Firenze Massimo Casciello Direttore Generale Ministero della Salute Presentazione della Consulta-SCV Giuseppe Mancia Università degli Studi di Milano Bicocca 10

11 Progetti e linee guida La revisione delle carte del rischio cardiovascolare Enrico Agabiti Rosei Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Università degli Studi di Brescia Linee guida per alimentazione ed esercizio fisico Pierpaolo De Feo Università degli Studi di Perugia Una proposta della Consulta-scv per migliorare l aderenza alla terapia e gli esiti nella prevenzione cardiovascolare Alberico L. Catapano Dipartimento di Scienze Farmacologiche Università degli Studi di Milano Giovanni Corrao Dipartimento di Scienze Statistiche Università degli Studi di Milano Bicocca Discussione in aula 14.45/16.00 S a l a B e l l i n i Nanotecnologie: Presente e Futuro Mauro Ferrari President and CEO Methodist Hospital Research Institute Roberto Cingolani Direttore Scientifico dell Istituto Italiano di Tecnologia Elvio Mantovani Direttore Nanotec IT Paolo Gasco European Bord of Physical Medicine and Rehabilitation 14.45/16.00 S a l a E r b a Proprietà intellettuale e collaborazione Pubblico-privato Lucia Faccio IRCCS San Raffaele di Milano Claudio Germinario Società italiana brevetti Progr amma provvisor io r io 14.45/16.00 S a l a L a r i o Quando i risultati della Ricerca hanno ricadute immediate sulla sanità pubblica: la Ricerca negli IIZZSS Allergie o intolleranze alimentari? Problema in aumento. Il ruolo degli IIZZSS nei piani di monitoraggio e definizione standard metodologici per la determinazione di alcuni allergenti negli alimenti Lucia Decastelli Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d Aosta Emergenze epidemiche e fattori ecologici: il caso WND con relatore Rossella Lelli CESME/Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e Molise 11

12 L immunologia veterinaria come scienza traslazionale e di collegamento con la medicina umana: attualità e prospettive alle porte del prossimo convegno mondiale in Italia Massimo Amadori 16.00/17.00 S a l a V i s c o n t i Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lombardia ed Emilia-Romagna Bando Ricerca Finalizzata 2010: come scrivere un progetto per una corretta valutazione da parte dei Revisori NIH Seminario formativo a numero chiuso Silvia Formenti Revisore e componente comitato di valutazione Bando Ricerca Finalizzata 2009 Chiara Gabbi Revisore Bando Ricerca Finalizzata 2009 Research Assistant Professor, Dept of Biology and Biochemistry University of Houston 16.00/17.00 S a l a B e l l i n i Technology Transfer e Venture Capital Come scrivere un progetto Pierluigi Paracchi Axòn Capital Roberto Tiezzi UNIMITT - Centro per l Innovazione e il Trasferimento Tecnologico dell Università degli Studi di Milano 16.00/17.00 S a l a E r b a Gli strumenti per la valorizzazione dei brevetti Il fondo nazionale innovazione: i vantaggi per le imprese e gli enti pubblici di ricerca Daniela Carosi Coordinatrice Fondo Nazionale Innovazione e gruppo valutazione brevetti Ministero Sviluppo Economico Progr amma provvisor io r io I brevetti per l accesso al credito ed al capitale di rischio: nuove opportunità aperte dalla griglia di valutazione Gli strumenti per la valorizzazione dei brevetti Il fondo nazionale innovazione: i vantaggi per le imprese e gli enti pubblici di ricerca Daniela Carosi Coordinatrice Fondo Nazionale Innovazione e gruppo valutazione brevetti Ministero Sviluppo Economico I brevetti per l accesso al credito ed al capitale di rischio: nuove opportunità aperte dalla griglia di valutazione 12

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute n. 103 25 luglio 2014 Di seguito la nuova composizione del Consiglio superiore di sanità: 1) Prof.ssa Maria Pia AMATO Professore associato in Neurologia- Dipartimento NEUROFARBA,

Dettagli

Enrico Garaci - presidente (Presidente dell Istituto Superiore di Sanità)

Enrico Garaci - presidente (Presidente dell Istituto Superiore di Sanità) Si è insediato l 8 febbraio, alla presenza del ministro della Salute Ferruccio Fazio, il nuovo Consiglio Superiore di Sanità. A presiederlo sarà Enrico Garaci (presidente dell Istituto Superiore di Sanità)

Dettagli

LA RICERCA INDIPENDENTE IN ITALIA

LA RICERCA INDIPENDENTE IN ITALIA Roma, 3-4 marzo 2010 Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena, 299 Con il patrocinio di Istituto Superiore di Sanità Agenzia Italiana del Farmaco Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi

Dettagli

LO STATO DELLA RICERCA SANITARIA IN ITALIA

LO STATO DELLA RICERCA SANITARIA IN ITALIA SAS Campus 2011 - Università di Milano-Bicocca, 22 novembre Business Intelligence e Analytics nell università, nel business e nel government per la crescita del Sistema Paese LO STATO DELLA RICERCA SANITARIA

Dettagli

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma 1 L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA I Cittadini debbono

Dettagli

giovanni.lucignani@unimi.it www.lucignani.it

giovanni.lucignani@unimi.it www.lucignani.it FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Titolo professionale Giovanni Lucignani Professore Indirizzo Unità operativa di Medicina nucleare, Dipartimento dei Servizi diagnostici,

Dettagli

WEF incontra EXPO 2015

WEF incontra EXPO 2015 Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: WEF incontra EXPO 2015 quinto WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI in epatologia WEF-e 2015 Fegato e Alimentazione Milano giugno 2015 Palazzo Pirelli Regione Lombardia

Dettagli

APERTURA DEI LAVORI Amedeo Bianco Presidente FNOMCeO - Vice Presidente Commissione Nazionale per la Formazione Continua

APERTURA DEI LAVORI Amedeo Bianco Presidente FNOMCeO - Vice Presidente Commissione Nazionale per la Formazione Continua 15 Ottobre / Lunedì 1 a GIORNATA 15.00/15.10 Sala Plenaria APERTURA DEI LAVORI Amedeo Bianco Presidente FNOMCeO - Vice Presidente Commissione Nazionale 15.10/15.45 SALUTI DELLE AUTORITÀ Luca Coletto Vice

Dettagli

WEF incontra EXPO 2015

WEF incontra EXPO 2015 Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: WEF incontra EXPO 2015 quinto WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI in epatologia WEF-e 2015 Fegato e Alimentazione Milano giugno 2015 Palazzo Pirelli Regione Lombardia

Dettagli

European Advanced Translational Research InfraStructure in Medicine. Italian Advanced Translational Research Infrastructure BANDO PER PROGETTI PILOTA

European Advanced Translational Research InfraStructure in Medicine. Italian Advanced Translational Research Infrastructure BANDO PER PROGETTI PILOTA European Advanced Translational Research InfraStructure in Medicine Italian Advanced Translational Research Infrastructure BANDO PER PROGETTI PILOTA 1. PREMESSA 1.1. European Advanced Translational Research

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia - Guida dello studente A. A. 2014 / 2015 MANIFESTO DEGLI STUDI ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori Primo anno Fisica (esame) 3 I

Dettagli

L innovazione Tecnologica nei Medical Device come soluzione per coniugare qualità e sostenibilità: selezionare, validare e diffondere

L innovazione Tecnologica nei Medical Device come soluzione per coniugare qualità e sostenibilità: selezionare, validare e diffondere L innovazione Tecnologica nei Medical Device come soluzione per coniugare qualità e sostenibilità: selezionare, validare e diffondere Roma 24 Settembre - 12 Ottobre 2012 Ministero della Salute, via Ribotta

Dettagli

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri.

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. [ Corso Residenziale] Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. Quando la teoria diventa good clinical practice: grandi cambiamenti costanti nel tempo. 1 di 1 [ Programma

Dettagli

I s t i t u t o S u p e r i o r e d i S a n i t à

I s t i t u t o S u p e r i o r e d i S a n i t à Workshop L Infrastruttura di Ricerca EATRIS e il Nodo Italiano: Stato di avanzamento e prospettive 26-27 Febbraio 2013 Aula Rossi I s t i t u t o S u p e r i o r e d i S a n i t à Via Giano della Bella,

Dettagli

MALATTIE RARE E DISABILITÀ

MALATTIE RARE E DISABILITÀ PRESIDENTE Sen. Ombretta Fumagalli Carulli PRESIDENTE VICARIO Sen. Mario Occhipinti SEGRETARIO Claudio Giustozzi Via Giulio Salvadori, 14/16 00135 Roma Tel 06 3389120 fax 06 30603259 e-mail: segreteria@dossetti.it

Dettagli

Curriculum Vitae Europass. Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i)

Curriculum Vitae Europass. Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) LUIGI CAVANNA Azienda USL, Ospedale di Piacenza, via Taverna, 49, 29100 Piacenza. Dipartimento di Oncologia-Ematologia.

Dettagli

Next Generation Sequencing

Next Generation Sequencing Next Generation Sequencing NUOVI TRAGUARDI PER LA DIAGNOSTICA E LE TERAPIE PERSONALIZZATE DELLE LEUCEMIE 11 Maggio 2012 Policlinico S. Orsola - Malpighi Aula Chiantore - Padiglione 8 BOLOGNA RELATORI e

Dettagli

PROGRAMMA SCIENTIFICO

PROGRAMMA SCIENTIFICO 1 PROGRAMMA SCIENTIFICO mattina Ore 09:00 Ore 09:30 Registrazione dei partecipanti Benvenuto e Introduzione G. Tabellini Interventi Istituzionali Ore 11:00 Coffee Break LA SITUAZIONE DELLA RICERCA SCIENTIFICA

Dettagli

(IRCCRO_00877) Terapie cellulari

(IRCCRO_00877) Terapie cellulari (IRCCRO_00877) Terapie cellulari Crediti assegnati: 5.3 Durata: 7 ore Tipo attività formativa: Formazione Residenziale Tipologia: Conferenza, convegno/congresso Organizzato da: I.R.C.C.S. Centro di Riferimento

Dettagli

PROGRAMMA CONGRESSUALE

PROGRAMMA CONGRESSUALE DIREZIONE SCIENTIFICA 4 A CONFERENZA NAZIONALE Le SULLA dimensioni FORMAZIONE della Qualità nel CONTINUA Sistema IN ECM MEDICINA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua in collaborazione

Dettagli

MASTER DEGREE IN MOLECULAR AA 2015/16

MASTER DEGREE IN MOLECULAR AA 2015/16 MASTER DEGREE IN MOLECULAR AND MEDICAL BIOTECHNOLOGY AA 2015/16 Classe LM-9 - Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche Come iscriversi Il Corso di Studio è ad accesso non programmato Accesso

Dettagli

3 Master in Neuro-Oncologia

3 Master in Neuro-Oncologia [ Corso Residenziale ] 3 Master in Neuro-Oncologia 7-9 maggio 2009 Direttori Carmine Carapella Andrea Pace 1 di 7 [ Programma preliminare] Giovedì 7 maggio I Sessione - Glioblastoma Multiforme ore 9.00

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree magistrali in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9)

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree magistrali in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9) La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 00-0. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea Magistrale in

Dettagli

Associazione Internazionale di Sensibilizzazione e Prevenzione delle Patologie della Donna Fondazione Onlus http://aisppdonlus.overblog.

Associazione Internazionale di Sensibilizzazione e Prevenzione delle Patologie della Donna Fondazione Onlus http://aisppdonlus.overblog. Associazione Internazionale di Sensibilizzazione e Prevenzione delle Patologie della Donna Fondazione Onlus http://aisppdonlus.overblog.com/ Presenta La II Giornata Internazionale di sensibilizzazione

Dettagli

programma congressuale

programma congressuale programma congressuale Programma Congressuale 12 Novembre Lunedì 10.45/11.30 Sala Visconti Sessione inaugurale Le politiche di rilancio della Ricerca biomedica e sanitaria 11.45/12.45 Sala Visconti : innovare

Dettagli

NEXT GENERATION SEQUENCING: nuovi traguardi per la diagnostica e le terapie personalizzate delle leucemie

NEXT GENERATION SEQUENCING: nuovi traguardi per la diagnostica e le terapie personalizzate delle leucemie NEXT GENERATION SEQUENCING: nuovi traguardi per la diagnostica e le terapie personalizzate delle leucemie PROGRAMMA 11 maggio 2012, Aula Chiantore 8.30-9.30 Registrazione partecipanti 9.30 Saluto Autorità

Dettagli

Programma Quality Week. Ieo Milano Novembre 2013

Programma Quality Week. Ieo Milano Novembre 2013 Lunedì 4 Quality Week Ieo Milano Novembre 2013 Martedì 5 Mercoledì 6 venerdì 8 Giovedì 7 1 2 SI RINGRAZIANO: La trasparenza è un elemento forte per la qualità Lunedì 4 9-18 CORSO LEAN - YELLOW BELT Aula

Dettagli

CELLULE STAMINALI DA TESSUTO ADULTO

CELLULE STAMINALI DA TESSUTO ADULTO FONDAZIONE INIZIATIVE ZOOPROFILATTICHE E ZOOTECNICHE BRESCIA ASSOCIAZIONE ITALIANA COLTURE CELLULARI-ONLUS (ITALIAN BRANCH OF THE EUROPEAN TISSUE CULTURE SOCIETY) CENTRO SUBSTRATI CELLULARI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO

Dettagli

SECONDO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV WEF HIV 2015

SECONDO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV WEF HIV 2015 Con il patrocinio di: Patrocini richiesti di: SECONDO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV MILANO 8 9 SETTEMBRE 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore Via Nirone15 SECONDO WORKSHOP DI ECONOMIA E

Dettagli

Lunedì 24 Novembre 2014

Lunedì 24 Novembre 2014 DIREZIONE SCIENTIFICA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Sanità Futura Formazione srl 2 4 / 2 5 N o v e m b r e 2 0 1 4 Pa l a z z o d e i c o n g

Dettagli

I documenti di: quotidianosanità.it. Quotidiano online di informazione sanitaria

I documenti di: quotidianosanità.it. Quotidiano online di informazione sanitaria I documenti di: quotidianosanità.it Quotidiano online di informazione sanitaria Dossier Documentazione legislativa Studi e ricerche Interventi e relazioni Il nuovo Consiglio Superiore di Sanità Elenco

Dettagli

RAPPORTI UNIVERSITA E OSPEDALI DI INSEGNAMENTO. Marco Bosio Direttore Sanitario Aziendale

RAPPORTI UNIVERSITA E OSPEDALI DI INSEGNAMENTO. Marco Bosio Direttore Sanitario Aziendale RAPPORTI UNIVERSITA E OSPEDALI DI INSEGNAMENTO Marco Bosio Direttore Sanitario Aziendale UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE E stata fondata da Padre Agostino Gemelli nel 1921 E presente in 4 città: Milano,

Dettagli

DIPENDENZE. O ipendenze NUOVI SCENARI E NUOVI APPROCCI. aspetti tecnici e scientifici. Verona, 31 maggio e 1 giugno 2007 OUTCOME. Sede del Congresso:

DIPENDENZE. O ipendenze NUOVI SCENARI E NUOVI APPROCCI. aspetti tecnici e scientifici. Verona, 31 maggio e 1 giugno 2007 OUTCOME. Sede del Congresso: Con il patrocinio di UNITED NATIONS Office on Drugs and Crime MINISTERO DELLA SALUTE Piano di Formazione Tossicodipendenze Regione del Veneto Regione del Veneto - Azienda ULSS 20 Dipartimento delle Dipendenze

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree in Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9)

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree in Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9) La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 202-203. Per ulteriori informazioni si rimanda al numero telefonico : 032 660 63 Sig.ra Stefania Perasso. Corso

Dettagli

Convenzione ROL/NMS per Ricerca Pre-clinica

Convenzione ROL/NMS per Ricerca Pre-clinica Convenzione ROL/NMS per Ricerca Pre-clinica Milano 28 gennaio 2011 A MODEL UNDER ATTACK Pharma Know-how in drug development, limited access to new therapeutic concepts Output: Drug Discovery & Development

Dettagli

della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 Padiglione Giovanni Rama dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino

della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 Padiglione Giovanni Rama dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino stati generali della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino Razionale lunedì 14 scientifico ottobre stati generali della sanità ORE 10:00 SALONE

Dettagli

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Organi Accademici e Attività Istituzionali

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Organi Accademici e Attività Istituzionali CARICHE ACCADEMICHE Situazione al 9 dicembre 2015 DIRETTORI DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE Scuola di specializzazione Direttore e durata della carica Facoltà di Giurisprudenza 1 Professioni legali Prof.

Dettagli

Roma, 21 Giugno 2013. I Dottorati. Giuseppe Tonini Oncologia Medica. Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma. g.tonini@unicampus.

Roma, 21 Giugno 2013. I Dottorati. Giuseppe Tonini Oncologia Medica. Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma. g.tonini@unicampus. Roma, 21 Giugno 2013 I Dottorati Giuseppe Tonini Oncologia Medica Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma g.tonini@unicampus.it I Dottorati: cosa sono ll dottorato di ricerca, costituito in

Dettagli

Sistema nervoso. autonomo. nello scompenso. cardiaco. e nella ipertensione

Sistema nervoso. autonomo. nello scompenso. cardiaco. e nella ipertensione Programma Scientifico 08.30 Presentazione del convegno E. Boschetti, G. Schillaci 09.00 Saluto Autorità I sessione Moderatori: G. Ambrosio, E. Mannarino 09.30 Anatomia e fisiologia del sistema nervoso

Dettagli

Le istituzioni sanitarie di ispirazione cristiana tra tradizione e innovazione Workshop

Le istituzioni sanitarie di ispirazione cristiana tra tradizione e innovazione Workshop Le istituzioni sanitarie di ispirazione cristiana tra tradizione e innovazione Workshop Sala Negri da Oleggio, Universita Cattolica del Sacro Cuore 13 maggio 2014 BENVENUTO E PRESENTAZIONE DELL INIZIATIVA

Dettagli

Psicologia e Contesti

Psicologia e Contesti U.O.C. di Psicologia ASL Viterbo Psicologia e Contesti 10 anni dell Unità Operativa Complessa di Psicologia 17-18 Gennaio 2008 Palazzo Doria Pamphilij San Martino al Cimino - Viterbo Iscrizioni Le iscrizioni

Dettagli

una sfida del terzo millennio.

una sfida del terzo millennio. CONVEGNO NAZIONALE Cure domiciliari in Ematologia: una sfida del terzo millennio. SEGRETERIA ORGANIZZATIVA FUTURE EVENTS STUDIO S.r.l. Provider ECM n. 11764 00197 Roma - Viale dei Parioli, 72/d Tel. 06

Dettagli

2nd Parma Nano-Day tavola rotonda

2nd Parma Nano-Day tavola rotonda Il convegno arrivato alla sua seconda edizione rappresenta un importante appuntamento per tutti coloro che lavorano nel campo delle nanotecnologie non solo in ambito universitario, ma anche aziendale.

Dettagli

Programma Congressuale. Regole, Operatività e Qualità del Sistema ECM. CONFERENZA NAZIONALE sulla Formazione Continua in Medicina

Programma Congressuale. Regole, Operatività e Qualità del Sistema ECM. CONFERENZA NAZIONALE sulla Formazione Continua in Medicina CONFERENZA NAZIONALE sulla Formazione Continua in Medicina A 4 5 Novembre 2013 4 5 Novembre 2013 Palazzo dei Congressi Roma 1 Regole, Operatività e Qualità del Sistema ECM LUNEDÌ 4 NOVEMBRE 2013 15.00/15.10

Dettagli

Programma per la Ricerca Sanitaria 2008: attività di Ricerca sulle Malattie Rare

Programma per la Ricerca Sanitaria 2008: attività di Ricerca sulle Malattie Rare Programma per la Ricerca Sanitaria 2008: attività di Ricerca sulle Malattie Rare (art.12 e 12 bis del D.Lgs. 502/92, come modificato ed integrato dal Decreto Legislativo n.229/99; DL n. 269 del 30/9/2003

Dettagli

NUOVE RICHIESTE AL 15/06/2010. Aspiranti soci affiliati (scadenza ratifica 30.06.2010)

NUOVE RICHIESTE AL 15/06/2010. Aspiranti soci affiliati (scadenza ratifica 30.06.2010) NUOVE RICHIESTE AL 15/06/2010 Aspiranti soci affiliati (scadenza ratifica 30.06.2010) BOVE EGIDIO Università degli Studi di Urbino LA MARCA SARAH Università di Parma MARTINA MARIANGELA MUZZATTI BARBARA

Dettagli

EPIDEMIOLOGICAL FORUM

EPIDEMIOLOGICAL FORUM Hotel Melià, via Masaccio 19 - Milano 9.30 17.45 INTRODUZIONE Richieste di dati di sicurezza a lungo termine dalle Autorità, necessità di valutare un intervento terapeutico nella pratica clinica, o ancora

Dettagli

Ricerca e Sviluppo Preclinico e Clinico dei Farmaci. Scuola di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Scienze della Salute

Ricerca e Sviluppo Preclinico e Clinico dei Farmaci. Scuola di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Scienze della Salute Scuola di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Scienze della Salute Università degli Studi di Milano-Bicocca Master Universitario di Secondo Livello Ricerca e Sviluppo Preclinico e Clinico dei Farmaci

Dettagli

GIORNATE DI STUDIO E FORMAZIONE SUL VII PROGRAMMA QUADRO (Edizioni 2007-2013) E HORIZON 2020 (Edizione 2014)

GIORNATE DI STUDIO E FORMAZIONE SUL VII PROGRAMMA QUADRO (Edizioni 2007-2013) E HORIZON 2020 (Edizione 2014) GIORNATE DI STUDIO E FORMAZIONE SUL VII PROGRAMMA QUADRO (Edizioni 2007-2013) E HORIZON 2020 (Edizione 2014) Lista degli eventi precedentemente organizzati e degli Enti patrocinatori: Giornate di Studio

Dettagli

I Centri Regionali di Competenza. I Distretti ad Alta Tecnologia. I Cluster Tecnologici Nazionali. Verso l Europa

I Centri Regionali di Competenza. I Distretti ad Alta Tecnologia. I Cluster Tecnologici Nazionali. Verso l Europa 2003 2011 I Centri Regionali di Competenza I Distretti ad Alta Tecnologia 2012 I Cluster Tecnologici Nazionali Verso l Europa IL PERCORSO DI AGGREGAZIONE: GUARDANDO ALL EUROPA Centro Regionale di Competenza

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maria del Carmen RODRIGUEZ PEREZ Telefono 0303996295 Fax 0303995036 E-mail rodricarmen@alice.it Nazionalità

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 ROMA, 7-9 febbraio 2005 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

Ricerca. si cura meglio dove si fa ricerca

Ricerca. si cura meglio dove si fa ricerca Ricerca si cura meglio dove si fa ricerca Si cura meglio dove si fa ricerca Il grande impegno del Centro CARDIOLOGICO Monzino nella ricerca permette di ottenere risultati che tempestivamente possono essere

Dettagli

Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale

Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale Sezione di Farmacia Ospedaliera & Sezione di Sanità Pubblica Incontro di Studio Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale Padova, 7 maggio 2012 Con il patrocinio di

Dettagli

il Fascicolo Sanitario Personale on line

il Fascicolo Sanitario Personale on line La Condivisione delle Informazioni Cliniche fra Medico e Paziente: il Fascicolo Sanitario Personale on line Dr. Antonio Messina AD Fimed s.r.l. I PERCORSI DI SVILUPPO DELLA SANITA ON LINE Milano, 3 Maggio

Dettagli

EPIDEMIOLOGICAL FORUM

EPIDEMIOLOGICAL FORUM Hotel Melià, via Masaccio 19 - Milano 9.30 17.30 INTRODUZIONE Il valore e il ruolo degli studi osservazionali ed epidemiologici nello sviluppo del farmaco o dispositivo, nella definizione delle linee guida

Dettagli

Lunedì 24 Novembre 2014

Lunedì 24 Novembre 2014 DIREZIONE SCIENTIFICA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Sanità Futura Formazione srl 2 4 / 2 5 N o v e m b r e 2 0 1 4 Pa l a z z o d e i c o n g

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica 1 Politecnica delle Marche 3 3 1 Modena Parma 2 Bari 2 1 Puglia 3 1 Foggia 3 Cagliari 1 2 Sardegna 3 4 Firenze 3 3 Pisa Siena 5 Genova 2 2 Torino 6 L'Aquila 2 2 Chieti

Dettagli

Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica

Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica Monza Sabato, 9 Maggio 2015 Hotel de la Ville Con il Patrocinio di: Il corso è promosso da CONSIGLIO DIRETTIVO AMD Lombardia Presidente Antonino Cimino

Dettagli

MALATTIE RARE E DISABILITÀ

MALATTIE RARE E DISABILITÀ PRESIDENTE Prof. PRESIDENTE VICARIO Dr. Mario Occhipinti SEGRETARIO Claudio Giustozzi Via Giulio Salvadori, 14/16 00135 Roma Tel 06 3389120 fax 06 30603259 e-mail: segreteria@dossetti.it - http://www.dossetti.it

Dettagli

Disturbi respiratori nel sonno

Disturbi respiratori nel sonno CORSO AVANZATO UP TO DATE IN nel sonno Ospedale G.B. Morgagni - L. Pierantoni UP TO DATE IN nel sonno 27-28 Gennaio 2012 I disturbi respiratori nel sonno ( DRS ) ed in particolare la sua forma più diffusa,

Dettagli

Ministero Salute e Horizon 2020. Integrazione degli attori facilitazione delle strategie creazione delle opportunità

Ministero Salute e Horizon 2020. Integrazione degli attori facilitazione delle strategie creazione delle opportunità Ministero Salute e Horizon 2020 Integrazione degli attori facilitazione delle strategie creazione delle opportunità Soggetti con ruoli determinanti e con un rapporto diretto per la ricerca sanitaria e

Dettagli

Mod. S5 Rev. 3 del 24/07/2014, Pagina 1 di 7 Programma di CONVEGNO

Mod. S5 Rev. 3 del 24/07/2014, Pagina 1 di 7 Programma di CONVEGNO Mod. S5 Rev. 3 del 24/07/2014, Pagina 1 di 7 V Congresso Nazionale: Le Micotossine nella Filiera Agro-Alimentare 28 29 30 settembre 2015 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' N ID: 067D15 In collaborazione

Dettagli

Mettiamo la #buonasanità. 8 Congresso Nazionale. Centro congressi Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino Corso Francia, 8

Mettiamo la #buonasanità. 8 Congresso Nazionale. Centro congressi Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino Corso Francia, 8 8 Congresso Nazionale 5 Forum Internazionale Centro congressi Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino Corso Francia, 8 Razionale Che cosa significa innovare in sanità? La risposta

Dettagli

Prof. Marco Fontanella CURRICULUM VITAE

Prof. Marco Fontanella CURRICULUM VITAE Prof. Marco Fontanella CURRICULUM VITAE CURRICULUM FORMATIVO 1982 diploma di Maturità Classica presso il Liceo Classico Statale C. Cavour di Torino. 1983 inizio frequenza presso la Clinica di Neurochirurgia

Dettagli

SCOMPENSO CARDIACO. Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo. Bologna, 30 novembre 2015. convegno 6 CREDITI FORMATIVI

SCOMPENSO CARDIACO. Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo. Bologna, 30 novembre 2015. convegno 6 CREDITI FORMATIVI Sezione di Management della Sanità & Sezione di Cardiologia convegno SCOMPENSO CARDIACO Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo, 30 novembre 2015 6 CREDITI FORMATIVI Con il

Dettagli

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12 PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12 (Decreto del Rettore n. 1322 del 22/12/2014 - avviso pubblicato

Dettagli

Collaborazione Industria-Università Luci ed Ombre

Collaborazione Industria-Università Luci ed Ombre SCIENZA E INDUSTRIA: Ricerca e Innovazione in Biomedicina Milano, 27 Novembre 2013, Università Bocconi Collaborazione Industria-Università Luci ed Ombre Riccardo Patacchini Project Leader Drug Discovery

Dettagli

Update in diagnosis and treatment of chronic dysimmune polyneuropathies JM. Leger

Update in diagnosis and treatment of chronic dysimmune polyneuropathies JM. Leger ACCADEMIA NAZIONALE DI MEDICINA Corso Residenziale UPDATE IN NEUROLOGIA (IV EDIZIONE) Roma, 24 marzo 2006 Programma preliminare Venerdì, 24 marzo ore 8.45 Introduzione L. Frati, C. Fieschi, M. Prencipe

Dettagli

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv.

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

Bari, 7 marzo 2013 COMUNICATO STAMPA

Bari, 7 marzo 2013 COMUNICATO STAMPA Bari, 7 marzo 2013 COMUNICATO STAMPA Una Regione con realtà di assoluto prestigio nel settore delle biotecnologie e farmaceutico. In Puglia sono infatti presenti importanti aziende che da anni investono,

Dettagli

Il ruolo di AIFA nella Ricerca Clinica. Luca Pani DG@aifa.gov.it

Il ruolo di AIFA nella Ricerca Clinica. Luca Pani DG@aifa.gov.it Il ruolo di AIFA nella Ricerca Clinica Luca Pani DG@aifa.gov.it Dichiarazione di trasparenza/interessi* Le opinioni espresse in questa presentazione sono personali e non possono essere considerate o citate

Dettagli

Programma Scientifico

Programma Scientifico 9:00-10:00: Registrazione dei partecipanti 10:00 10:05: Introduce i lavori il Presidente di AIC Giuseppe Di Fabio 10:05-10:30: Saluti Autorità Ministro della Salute - On. Beatrice Lorenzin (in attesa di

Dettagli

promuove Da questa premessa il focal point del convegno: Capacità di Attrarre Risorse e Competenze Progettuali

promuove Da questa premessa il focal point del convegno: Capacità di Attrarre Risorse e Competenze Progettuali Italian Project Management Academy promuove CONVEGNO PER LA SANITA Il Project Management: Una leva per qualificare le Candidature ai Progetti Finanziati Milano, 25 Giugno 2009 ore 9,00-13,30 Auditorium

Dettagli

NOVITÀ NELLA RADIOTERAPIA

NOVITÀ NELLA RADIOTERAPIA ASSOCIAZIONE ITALIANA RADIOTERAPIA ONCOLOGIA PIEMONTE VALLE D AOSTA LIGURIA VI CONVEGNO GRUPPO INTERREGIONALE AIRO NOVITÀ NELLA RADIOTERAPIA DEI TUMORI GINECOLOGICI Presidente del Convegno Pietro Gabriele

Dettagli

Clinical Research Forum

Clinical Research Forum 18-19 Novembre 2015 Firenze AC Hotel Clinical Research Forum www.clinicalresearchforum.it Nuovo Regolamento Europeo sulla sperimentazione clinica Qualità e innovazione nella sperimentazione clinica Con

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 PISA, 23-25 maggio 2005 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 BRESCIA, 3-7 maggio 2004 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

LCTLSN56M53F205Y alessandra.alciati @libero.it

LCTLSN56M53F205Y alessandra.alciati @libero.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALCIATI ALESSANDRA Indirizzo Telefono 3381985310 CF E-mail VIA CAPRERA 4, 20144 MILANO LCTLSN56M53F205Y alessandra.alciati @libero.it

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Medicina e Chirurgia. LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Medicina e Chirurgia. LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Medicina e Chirurgia LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Il Corso di Laurea Magistrale

Dettagli

PIANO DI STUDI. Biologia applicata agli studi medici 6. Genetica medica 5. Storia della medicina 2

PIANO DI STUDI. Biologia applicata agli studi medici 6. Genetica medica 5. Storia della medicina 2 PIANO DI STUDI Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia (DM 70/04) LM-4 DENOMINAZIONE Primo anno di corso Biologia, genetica e scienze umane Biologia applicata agli studi medici 6 Genetica

Dettagli

Avv. Rocco Mangia. Studio Legale Associato

Avv. Rocco Mangia. Studio Legale Associato Avv. Rocco Mangia Avv. Stefano Quadrio Avv. Ilaria Amici Avv. Suele Zoppetti Avv. Raffaello Ricci Avv. Elena Cioccarelli Dott.ssa Francesca Giardina Dott. Stefano Pron Avv. Rocco Mangia Studio Legale Associato

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche. Cattedra di Ematologia Centro Trapianti Midollo Osseo

Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche. Cattedra di Ematologia Centro Trapianti Midollo Osseo Nome ed Indirizzo Mangoni Marcellina ( Lina) Via Ruggero da Parma 3 43100 Parma Qualifica professionale Prof. Associato II Fascia Med /15 Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche Cattedra di

Dettagli

Comitato Scientifico 2012-2014 Gruppo LES Italiano - Onlus

Comitato Scientifico 2012-2014 Gruppo LES Italiano - Onlus COMITATO SCIENTIFICO ALLARGATO Presidente Onorario: Prof Alberto Marmont Primario Emerito e Consulente Scientifico Divisione di Ematologia e Trapianto di Cellule Staminali Ematopoietiche IST, Azienda Ospedaliera

Dettagli

27-28 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE FEBBRAIO

27-28 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE FEBBRAIO 27-28 FEBBRAIO 2015 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE Istituto di Biomedicina e Immunologia Molecolare Consiglio

Dettagli

Piano degli studi. Master Universitario di II Livello in. (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Roma, 18 gennaio 2010

Piano degli studi. Master Universitario di II Livello in. (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Roma, 18 gennaio 2010 Master Universitario di II Livello in Health Technology Assessment & Management (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Piano degli studi Roma, 18 gennaio 2010 Master Universitario di II Livello

Dettagli

Convegno LA GESTIONE DELLA COMPLESSITA NELLA RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI IN ETA EVOLUTIVA

Convegno LA GESTIONE DELLA COMPLESSITA NELLA RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI IN ETA EVOLUTIVA Convegno LA GESTIONE DELLA COMPLESSITA NELLA RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI IN ETA EVOLUTIVA 3 giugno 2015 Rocca Sanvitale, Fontanellato (PR) PRESENTAZIONE Nella prima parte del convegno verranno

Dettagli

R A. Il Valore della Personalizzazione Nel trattamento del paziente con melanoma metastatico BRAF mutato PROGRAMMA PRELIMINARE

R A. Il Valore della Personalizzazione Nel trattamento del paziente con melanoma metastatico BRAF mutato PROGRAMMA PRELIMINARE SEGRETERI SCIENTIFIC Via Valtellina, 17 20159 Milano Tel 331 4990738 Fax 02 30575799 Email: segreteria@complete-italy.it NPOLI 10-11 maggio 2013 Hotel Royal Continental SEGRETERI ORGNIZZTIV CHORUS S.P..

Dettagli

PRIMO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV WEF-HIV 2014. Aula Brasca Università Cattolica del Sacro Cuore Largo Gemelli 3 - Roma

PRIMO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV WEF-HIV 2014. Aula Brasca Università Cattolica del Sacro Cuore Largo Gemelli 3 - Roma Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: PRIMO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV WEF-HIV 2014 6-7 febbraio 2014 Aula Brasca Università Cattolica del Sacro Cuore Largo Gemelli 3 - Roma programma

Dettagli

5 - Edizione. Le Le Giornate Messinesi. del Medico di famiglia. Le Giornate Messinesi. del. Il farmaco e la medicina generale

5 - Edizione. Le Le Giornate Messinesi. del Medico di famiglia. Le Giornate Messinesi. del. Il farmaco e la medicina generale PRESIDENTE DEL CONGRESSO Sebastiano MARINO COMITATO SCIENTIFICO Umberto ALECCI Carlo DE GAETANO Luciana DI GERONIMO Santi INFERRERA Rita LA PAGLIA Giandomenico MANERI Sebastiano MARINO Gaetano SCARSO PROVIDER

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Mobile FORTUNATO MORABITO VIA CICCARELLO, 99/B 89132 REGGIO CALABRIA (+39)0984681329 (+39)3343520317

Dettagli

CONVEGNO SOSTANZE NATURALI, FARMACI E ALIMENTI: AZIONI E INTERAZIONI 14 DICEMBRE 2010

CONVEGNO SOSTANZE NATURALI, FARMACI E ALIMENTI: AZIONI E INTERAZIONI 14 DICEMBRE 2010 Programma CONVEGNO SOSTANZE NATURALI, FARMACI E ALIMENTI: AZIONI E INTERAZIONI 14 DICEMBRE 2010 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ DIPARTIMENTO DEL FARMACO DIPARTIMENTO DI MALATTIE INFETTIVE,

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica regionali altri pubblici e/o 1 Bari 2 0 2 1 *Puglia 3 Foggia 2 Cagliari 1 1 2 2 3 Firenze 3 1 4 4 Pisa Siena 4 Genova 2 1 3 3 2 Torino 5 L'Aquila 2 0 2 2 Chieti 6 Messina

Dettagli

Elenco Aree Organizzative Omogenee Caselle di posta elettronica certificata (PEC)

Elenco Aree Organizzative Omogenee Caselle di posta elettronica certificata (PEC) Elenco Aree Organizzative Omogenee Caselle di posta elettronica certificata (PEC) DENOMINAZIONE Amministrazione centrale Biblioteca Plinio Fraccaro Biblioteca di fisica A.Volta Biblioteca di scienze politiche

Dettagli

ALLEGATO N. 1 LINEE ATTUATIVE E METODOLOGICHE DELLA RETE REGIONALE HTA

ALLEGATO N. 1 LINEE ATTUATIVE E METODOLOGICHE DELLA RETE REGIONALE HTA ALLEGATO N. 1 LINEE ATTUATIVE E METODOLOGICHE DELLA RETE REGIONALE HTA 1. Definizione di Health Technology Assessment (HTA). L HTA si basa su attività scientifiche multidisciplinari rivolte alla continua

Dettagli

COLLABORAZIONI. IRCCS Fondazione Santa Lucia Roma OSAS

COLLABORAZIONI. IRCCS Fondazione Santa Lucia Roma OSAS Comune di Valmontone Università Sapienza Roma COLLABORAZIONI Centro di Medicina del Sonno Complesso Integrato Columbus Università Cattolica del Sacro Cuore Roma IRCCS Fondazione Santa Lucia Roma OSAS La

Dettagli

Formazione Residenziale

Formazione Residenziale Formazione Residenziale ALIAS SRL 2806 95028 1 Ragione Sociale: Id Provider: Evento n Edizione n Si tratta di un Progetto Formativo Aziendale (PFA)? NO L'evento tratta argomenti inerenti l'alimentazione

Dettagli

ALFIERI (PD): LA LOMBARDIA È LA REGIONE ITALIANA CHE PAGA DI PIÙ LA SANITÀ PRIVATA

ALFIERI (PD): LA LOMBARDIA È LA REGIONE ITALIANA CHE PAGA DI PIÙ LA SANITÀ PRIVATA Sanità ALFIERI (PD): LA LOMBARDIA È LA REGIONE ITALIANA CHE PAGA DI PIÙ LA SANITÀ PRIVATA. FORMIGONI NON RICORDA NÈ I SUOI VIAGGI NÈ I NUMERI DELLA SANITÀ LOMBARDA La Lombardia è la Regione italiana più

Dettagli

INIZIATIVA DI AGGIORNAMENTO SUL TEMA: IL PIANO REGIONALE DI PREVENZIONE, CURA E CONTROLLO DEL TABAGISMO. l importanza della rete Aziendale nella

INIZIATIVA DI AGGIORNAMENTO SUL TEMA: IL PIANO REGIONALE DI PREVENZIONE, CURA E CONTROLLO DEL TABAGISMO. l importanza della rete Aziendale nella INIZIATIVA DI AGGIORNAMENTO SUL TEMA: IL PIANO REGIONALE DI PREVENZIONE, CURA E CONTROLLO DEL TABAGISMO l importanza della rete Aziendale nella PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE FUMO CORRELATE PROGRAMMA DI MASSIMA

Dettagli