PROVINCIA DI MANTOVA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI MANTOVA"

Transcript

1 PROVINCIA DI MANTOVA DETERMINAZIONE n SERVIZIO EUROPA E INTERNAZIONALIZZAZIONE Proponente: P.O.EUROPA E INTERNAZIONALIZZ.DR.SSA EMANUELA MEDEGHINI OGGETTO: APPROVAZIONE GRADUATORIA PER "BANDO PROVINCIALE PER IL CONTRIBUTO A SOSTEGNO DI INIZIATIVE EUROPEE E DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL TERRITORIO MANTOVANO"

2 L RESPONSABILE Premesso che con la determina n.2069/09 è stato approvato il bando denominato Bando provinciale per il sostegno delle iniziative europee del territorio che predispone l erogazione di contributi, pari ad uno stanziamento di Euro (capitolo del PEG 2009) ai Comuni, Enti senza fini di lucro e Istituti scolastici di tutto il territorio provinciale che abbiano presentato progetti a sostegno delle iniziative europee e capaci di generare una più attiva partecipazione dei cittadini nell ambito del processo di integrazione socio-culturale europea; visto che a seguito della pubblicazione del bando approvato con la determina n 2069/09, sono pervenute le seguenti richieste entro il termine previsto del 30 ottobre 2009: - Museo Valenti Gonzaga: Euro ,00 per il progetto dal titolo L arte come strategia di conoscenza e di cooperazione internazionale, che si svolge tra gennaio e febbraio 2010; - Alce Nero Società Cooperativa Sociale Onlus: Euro per il progetto dal titolo Improving inclusion, che si svolge dal 17/12/09 al 13/01/10; - Comune di San Benedetto: Euro 1.500,00 per il progetto Cluny 2010 costruire un armonia, che si svolge tra settembre 2009 e marzo 2010; - Istituto Andrea Mantenga, Mantova: Euro 4.728,00 per il progetto dal titolo Fior di Loto, promozione del territorio mantovano che si è svolge tra ottobre 2009 e marzo 2010 ; - Istituto di Istruzione Superiore S. G. Bosco, Viadana: Euro 3.000,00 per il progetto dal titolo Comenius che si realizzerà tra ottobre 2009 e luglio 2010; - Comune di Sabbioneta: Euro 4.500,00 per il progetto Per Esempio modelli di residenze creative per la valorizzazione del patrimonio culturale che si svolgerà tra il 01/02/10 e il 09/05/10; - Forum per i diritti dei bambini di Chernobyl: Euro 8.569,00 per il progetto Chernobyl 2009 che si è svolto tra gennaio e agosto 2009; - Associazione Amici del Buthan: Euro 5.400,00 per il progetto IV Conferenza europea per il Buthan, che si svolgerà tra gennaio e settembre 2010; preso atto che si è proceduto all istruttoria delle domande pervenute nel modo seguente: - verifica preliminare di tipo formale consistente nell esame della documentazione richiesta e della conformità della modulistica e accertamento dei requisiti di ammissibilità al bando da parte del soggetto proponente; - esame delle domande e attribuzione dei punteggi sulla base dei criteri di priorità individuati nel bando; atteso che si è concluso il procedimento di istruttoria delle domande pervenute, avendo formulato una proposta di punteggio che ha tenuto conto, per ogni singola domanda istruita, degli elementi di valutazione indicati nel bando e dell importo complessivo del progetto e/o dell iniziativa; dato atto che si è ritenuto opportuno, nel limite delle risorse disponibili e coerentemente con la valutazione effettuata garantire un contributo almeno ai primi 5 in graduatoria; considerato che, in attuazione di quanto sopra descritto, la proposta di graduatoria è allegata alla presente parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

3 Visti la deliberazione della Giunta n. 53 del 08/04/09 avente ad oggetto l approvazione del PEG 2009; gli articoli 183 e 184 del D.Lgs 267/00; preso atto che, in attuazione di quanto previsto dal bando, si provvederà a comunicare l esito dell istruttoria agli interessati tramite comunicazione scritta; DETERMINA 1. di approvare la graduatoria e i relativi contributi assegnati come da allegato e parte integrante e sostanziale del provvedimento; 2. di dare atto che la somma di complessivi Euro impegnata con determina N. 2069/09, con imputazione al capitolo del PEG 2009, sarà suddivisa a favore delle sotto elencate associazioni/istituzioni/enti e per gli importi così come di seguito indicati: Numero Proponente indicativo del progetto 1 Istituto di Istruzione Superiore S.G. Bosco 2 Forum per i diritti dei bambini di Chernobyl Totale punteggio ottenuto Contributo assegnato 17, ,00 14, ,00 3 Comune di San Benedetto 14, ,00 4 Alce Nero Società Cooperativa Sociale Onlus 13, ,00 5 Comune di Sabbioneta 12, ,00 3. di dare atto che l erogazione del co-finanziamento avverrà previa verifica della regolarità della documentazione da presentarsi secondo le modalità previste dall art. 8 del bando provinciale per il sostegno di iniziative europee del territorio; 4. di dare informazione ai beneficiari delle risultanze del bando; 5. di provvedere, in attuazione di quanto previsto nel bando, alla comunicazione dell esito dell istruttoria agli interessati tramite comunicazione scritta. 6. di trasmettere la presente determinazione al Servizio Finanzia e Contabilità per gli adempimenti di cui all art. 151, comma 4 del D.Lgs. n. 267/2000. Mantova, 11 dicembre 2009 Il Responsabile Servizio Politiche Comunitarie e Internazionali Dott.ssa Emanuela Medeghini

4

5 BANDO PROVINCIALE PER IL CONTRIBUTO A SOSTEGNO DI INIZIATIVE EUROPEE E DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL TERRITORIO MANTOVANO Numero Proponente indicativo del progetto 1 Istituto di Istruzione Superiore S.G. Bosco 2 Forum per i diritti dei bambini di Chernobyl Totale punteggio ottenuto Contributo richiesto Contributo assegnato 17, , ,00 14, , ,00 3 Comune di San Benedetto 14, , ,00 4 Alce Nero Società Cooperativa Sociale Onlus 13, , ,00 5 Comune di Sabbioneta 12, , ,00 6 Istituto Andrea Ammesso ma Mantegna 11, ,00 non finanziato 7 Associazione Ammesso ma Amici del Buthan ,00 8 Museo Valenti Gonzaga ,00 Non finanziato Ammesso ma non finanziato MOVIMENTI CONTABILI: Capitolo: Impegno...: 09/ 2.687/ 1 Importo: 3.000,00 CdC: Capitolo: Impegno...: 09/ 2.687/ 2 Importo: 7.200,00 CdC: Capitolo: Impegno...: 09/ 2.687/ 3 Importo: 1.050,00 CdC: Capitolo: Impegno...: 09/ 2.687/ 4 Importo: 5.600,00 CdC: Capitolo: Impegno...: 09/ 2.687/ 5 Importo: 3.150,00 CdC:

6 VISTO DI REGOLARITA' CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA AI SENSI DELL'ART. 151 c.4 D.Lgs 18 Agosto 2000 n.267 IL DIRIGENTE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DR.SSA CAMILLA ARDUINI DATA

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA DETERMINAZIONE n 1.770-2009 INDUSTRIA COMMERCIO E ARTIGIANATO Proponente: P.O. COMM. IND. E ARTIGIANATO DR.SSA OLGA FORMIGONI OGGETTO: "BANDO PROVINCIALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Determinazione n 1449 del 02/12/2011 SETTORE TURISTICO CULTURALE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA', POLITICHE SOCIALI E LAVORO, SPORT E TEMPO LIBERO ISTRUZIONE ISTRUTTORE: MAGNANI

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA DETERMINAZIONE n 1.766-2009 SETTORE RISORSE CULT. TURIST. SERV. ALLA PERS.-COMUNITA Proponente: DIR.SET.RIS.CULT.TUR.SERV.PERSDR. GIANNI PETTERLINI OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE DELLE

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Determinazione n 736 del 06/09/2013 DELLE COMUNITA' RISORSE CULTURALI E TURISTICHE, LAVORO, SVILUPPO DELLA PERSONA E ISTRUZIONE FORMAZIONE LAVORO E GIOVANI ISTRUTTORE: ORLATI DONATA

Dettagli

DECRETO N Del 14/03/2017

DECRETO N Del 14/03/2017 DECRETO N. 2734 Del 14/03/2017 Identificativo Atto n. 98 DIREZIONE GENERALE SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE E IMMIGRAZIONE Oggetto PIANO DI ASSEGNAZIONE DEL COFINANZIAMENTO REGIONALE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Determinazione n 671 del 05/07/2012 DELLE COMUNITA' RISORSE CULTURALI E TURISTICHE, LAVORO, SVILUPPO DELLA PERSONA E ISTRUZIONE FORMAZIONE LAVORO E GIOVANI ISTRUTTORE: BEZZECCHI ALESSANDRA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO SISTEMA INTEGRATO SERVIZI SOCIALI 14 aprile 2009, n. 211

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO SISTEMA INTEGRATO SERVIZI SOCIALI 14 aprile 2009, n. 211 8133 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO SISTEMA INTEGRATO SERVIZI SOCIALI 14 aprile 2009, n. 211 D.G.R. n. 463/2008 - D.G.R. n. 478 del 31/03/09 - Avviso pubblico per il finanziamento di asili nido

Dettagli

CITTA DI RHO DETERMINAZIONE

CITTA DI RHO DETERMINAZIONE Copia Conforme CITTA DI RHO Provincia di Milano AREA 2 Ufficio: Pubblica Istruzione DETERMINAZIONE N. 94 del 06/03/2017 Oggetto: APPROVAZIONE GRADUATORIA E CONSEGUENTE EROGAZIONE BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO ISTRUZIONE E FORMAZIONE DEL SECONDO GRADO, UNIV. E RICERCA Prot. n. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 94 DI DATA 20 Maggio 2016 O G G E T T O: Approvazione delle graduatorie

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 68 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 68 del Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 68 del 15-6-2017 33469 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE INTERNAZIONALIZZAZIONE 31 maggio 2017, n. 31 P.O.R. Puglia 2014-2020. Asse III Competitività delle

Dettagli

PROVINCIA DI SALERNO

PROVINCIA DI SALERNO C.I.D. 20722 PROVINCIA DI SALERNO Sett. POLITICHE SCOLASTICHE, GIOVANILI E FORMAZIONE PROFESSIONALE Dir. Ferraioli avv. Alfonso OGGETTO: Borse di studio in favore degli alunni più meritevoli degli Istituti

Dettagli

Il Direttore Centrale

Il Direttore Centrale Decreto n 36/CULT del 15/01/2018 Legge regionale 11 agosto 2014, n. 16, art. 13, secondo comma Avviso per il finanziamento annuale per progetti triennali di rilevanza internazionale, nazionale o regionali

Dettagli

SETTORE PATRIMONIO CULTURALE, SITI UNESCO, ARTE CONTEMPORANEA, MEMORIA

SETTORE PATRIMONIO CULTURALE, SITI UNESCO, ARTE CONTEMPORANEA, MEMORIA REGIONE TOSCANA DIREZIONE CULTURA E RICERCA SETTORE PATRIMONIO CULTURALE, SITI UNESCO, ARTE CONTEMPORANEA, MEMORIA Responsabile di settore: PIANEA ELENA Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa

Dettagli

Provincia dell'aquila

Provincia dell'aquila Nr. Progr. 47535 Determinazione dirigenziale n 129 del 13.12.2013 avente per oggetto: Ufficio di provenienza della determinazione: SETTORE 2.1 - POLITICHE DEL LAVORO, FORM. PROFES. Dirigente del Settore:

Dettagli

DIPARTIMENTO PRESIDENZA (PRES) SETTORE 4 - ALTA FORMAZIONE E UNIVERSITA'

DIPARTIMENTO PRESIDENZA (PRES) SETTORE 4 - ALTA FORMAZIONE E UNIVERSITA' REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO PRESIDENZA (PRES) SETTORE 4 - ALTA FORMAZIONE E UNIVERSITA' Assunto il 14/09/2018 Numero Registro Dipartimento: 991 DECRETO DIRIGENZIALE Registro dei decreti

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Socio Assistenziale SETTORE : Garau Massimiliano. Responsabile: 866 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 260 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Socio Assistenziale SETTORE : Garau Massimiliano. Responsabile: 866 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 260 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Socio Assistenziale Garau Massimiliano NUMERAZIONE GENERALE N. 866 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 260 in data 30/12/2015 OGGETTO: Programma degli interventi

Dettagli

2 SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio Servizi Sociali. DETERMINAZIONE n.2 del

2 SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio Servizi Sociali. DETERMINAZIONE n.2 del COMUNE DI TURI Città Metropolitana di Bari PUBBLICAZIONE La presente determinazione N. 3/2019 è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 07/01/2019 e vi rimarrà fino al 22/01/2019. Lì 07/01/2019

Dettagli

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE LAVORO

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE LAVORO DECRETO N. 670 DEL 07/08/2018 OGGETTO: POR FSE Regione Veneto 2014/2020 Reg.to UE n. 1303/2013 e 1304/2013. Asse II Inclusione sociale - Obiettivo Tematico 9 Priorità d investimento 9.i Obiettivo Specifico

Dettagli

N. REP del 28/01/2014 DETERMINAZIONE N. 94/19 del 28/01/2014 Pag. 1/6

N. REP del 28/01/2014 DETERMINAZIONE N. 94/19 del 28/01/2014 Pag. 1/6 N. REP. 558804 del 28/01/2014 DETERMINAZIONE N. 94/19 del 28/01/2014 Pag. 1/6 Oggetto: L.R. 30/98 Interventi a favore della famiglia - approvazione graduatoria e liquidazione contributi anno 2013. IL DIRIGENTE

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 40/V DEL 19/02/2016

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 40/V DEL 19/02/2016 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 40/V DEL 19/02/2016 OGGETTO: Fondo regionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione ex art.

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SP

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SP COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SP SP01 - Servizio Programmazione Controlli Interni e Sistema Valutazione Registro di Servizio: 13 del 20/06/2014 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA, MEDIANTE

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE AREA DI COORDINAMENTO POLITICHE DI SOLIDARIETA' SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA SETTORE TUTELA DEI MINORI, CONSUMATORI

Dettagli

SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO, AGRICOLTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO, AGRICOLTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO, AGRICOLTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 239 DEL 08/04/2013 OGGETTO LEGGE 24.12.2004, N. 313 "DISCIPLINA DELL'APICOLTURA". AVVISO PUBBLICO REGIONALE

Dettagli

Provincia di Sassari SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE NORD EST

Provincia di Sassari SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE NORD EST Provincia di Sassari SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE NORD EST DETERMINAZIONE N 4205 del 28/12/2017 OGGETTO: Bando pubblico per l erogazione di contributi a beneficio di privati per interventi di bonifica di

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Copia Settore Pubblica Istruzione, Sport, Politiche giovanili, Culturale e Spettacolo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1838 di Registro Generale Del

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 409 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 409 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 409 DEL 23-07-2012 OGGETTO: DISABILI SENSORIALI: IMPEGNO DI SPESA PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA ALLA COMUNICAZIONE ANNO SCOLASTICO 2012-13.- AREA POLITICHE

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO SPORT, SPETTACOLO E CINEMA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO SPORT, SPETTACOLO E CINEMA Direzione Generale dei Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport C.D.R. 00.11-01-06 DETERMINAZIONE PROT. N. 20499 /1.4.3 REP. N. 1261 30 nov 2016 Oggetto: L.R. 22.01.1990, n. 1. Art. 56 Deliberazione

Dettagli

Provincia di Rimini SERVIZIO AGRICOLTURA ATTIVITA ECONOMICHE E SERVIZI ALLE IMPRESE PROVVEDIMENTO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 238 del 25/06/2010

Provincia di Rimini SERVIZIO AGRICOLTURA ATTIVITA ECONOMICHE E SERVIZI ALLE IMPRESE PROVVEDIMENTO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 238 del 25/06/2010 SERVIZIO AGRICOLTURA ATTIVITA ECONOMICHE E SERVIZI ALLE IMPRESE PROVVEDIMENTO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 238 del 25/06/2010 OGGETTO: REG. (CE) 1698/2005 - PSR 2007-2013 -- ASSE 1 MISURA 111 AZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA EC.CO FINANZ., AFF. GEN.,SER. SOCIALI,SCOLA UFFICIO: UFFICIO AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA EC.CO FINANZ., AFF. GEN.,SER. SOCIALI,SCOLA UFFICIO: UFFICIO AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI Provincia di Perugia COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA EC.CO FINANZ., AFF. GEN.,SER. SOCIALI,SCOLA N.105 Del 16-06-2017 Oggetto: Procedura aperta SUA A052 per l'affidamento in concessione

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-18 / 928 del 09/09/2014 Codice identificativo

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-18 / 928 del 09/09/2014 Codice identificativo COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-18 / 928 del 09/09/2014 Codice identificativo 1053662 PROPONENTE URBANISTICA-EDILIZIA PRIVATA-SUAP-ATTIVITA PRODUTTIVE- MOBILITA OGGETTO

Dettagli

Parco Regionale del Serio

Parco Regionale del Serio Determinazione n 289 data 30.11.2012 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Oggetto Liquidazione dell incentivo a favore del Responsabile Unico del Procedimento nell ambito del progetto R.E.R. Dal

Dettagli

CITTA DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 262 DEL 04/05/2017

CITTA DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 262 DEL 04/05/2017 CITTA DI VIADANA (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 262 DEL 04/05/2017 Settore Vigilanza Ufficio Vigilanza OGGETTO: PROC. N. 201610 GARA TELEMATICA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL NOLEGGIO,

Dettagli

ORGANISMO INTERMEDIO PISUS ORGANISMO INTERMEDIO PISUS - AREA GESTIONE DETERMINAZIONE

ORGANISMO INTERMEDIO PISUS ORGANISMO INTERMEDIO PISUS - AREA GESTIONE DETERMINAZIONE ORGANISMO INTERMEDIO PISUS ORGANISMO INTERMEDIO PISUS - AREA GESTIONE DETERMINAZIONE Oggetto: PISUS - PIANO INTEGRATO DI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE "PORDENONE IN- RETE" - INTERVENTI IN LETTERA C: FINANZIAMENTI

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.982 del 21/10/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI CULTURALI

Dettagli

COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia

COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia COPIA DETERMINA n. 664 AREA 2 - SERVIZI ALLA PERSONA E GESTIONE DEL TERRITORIO Interventi Sociali e settore Casa OGGETTO: "FONDO PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI

Dettagli

SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO, AGRICOLTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO, AGRICOLTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO, AGRICOLTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 627 DEL 31/07/2013 OGGETTO PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013. ASSE 3 - MISURA 311 "DIVERSIFICAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211 DEL

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211 DEL CITTA DI VIADANA (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211 DEL 26/05/2016 Settore Lavori Pubblici Unità Operativa Demanio Patrimonio OGGETTO: APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE TECNICA PROGETTO

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AGENZIA PER LA FAMIGLIA, LA NATALITA' E LE POLITICHE GIOVANILI Prot. n. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 21 DI DATA 24 Gennaio 2017 OGGETTO: Legge provinciale 18 giugno 2012,

Dettagli

Settore IV - Attività e manifestazioni culturali, rapporti con Università, Biblioteca e Museo, Valorizzazione aree archeologiche e beni culturali

Settore IV - Attività e manifestazioni culturali, rapporti con Università, Biblioteca e Museo, Valorizzazione aree archeologiche e beni culturali C O M U N E D I T A R Q U I N I A PROVINCIA DI VITERBO --------------- PIAZZA MATTEOTTI N.7 01016 TARQUINIA (VT) TELEFONO 0766-8491 / FAX 0766-849270 C.F. E P.IVA 00129650560 E-MAIL: COMUNETARQUINIA@TARQUINIA.NET

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO SVILUPPO SOSTENIBILE E AREE PROTETTE Prot. n. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 56 DI DATA 25 Luglio 2016 O G G E T T O: Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. N REP. 615 DEL

DETERMINAZIONE PROT. N REP. 615 DEL Direzione Generale della Pubblica Istruzione Servizio Politiche Scolastiche DETERMINAZIONE PROT. N. 10590 REP. 615 DEL 26.09.2018 Oggetto: Attuazione Decreto del Ministro dell Istruzione, dell Università

Dettagli

DECRETO N Del 24/10/2017 DIREZIONE GENERALE SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE E IMMIGRAZIONE

DECRETO N Del 24/10/2017 DIREZIONE GENERALE SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE E IMMIGRAZIONE DECRETO N. 13118 Del 24/10/2017 Identificativo Atto n. 319 DIREZIONE GENERALE SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE E IMMIGRAZIONE Oggetto BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DELLE ORGANIZZAZIONI NON

Dettagli

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 212 DEL 24/08/2016

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 212 DEL 24/08/2016 Comuni di: Loiano Monghidoro Unione dei Comuni Monterenzio Ozzano dell'emilia Savena-Idice Pianoro O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 212 DEL 24/08/2016 PROPOSTA: 222 AREA: AREA 5 - AREA TECNICA SERVIZIO:

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. PROGRAMMAZIONE INTEGRATA, COMMERCIO, COOPERAZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE ##numero_data##

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. PROGRAMMAZIONE INTEGRATA, COMMERCIO, COOPERAZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE ##numero_data## DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. PROGRAMMAZIONE INTEGRATA, COMMERCIO, COOPERAZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE ##numero_data## Oggetto: L.R. 27/09-DGR 838/2017-DGR890/2017-DDPF182/2017-Intervento n. 1 Interventi

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO DECRETO DEL DIRIGENTE SETTORE. (assunto 08 Agosto 2017 prot.

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO DECRETO DEL DIRIGENTE SETTORE. (assunto 08 Agosto 2017 prot. REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO DECRETO DEL DIRIGENTE SETTORE (assunto 08 Agosto 2017 prot. n 858) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 9779

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI

CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REG. GEN. N. 177 / 2012 RIFERIMENTI 17/04/2012 PROPONENTE SET01/DD/2012/98 OGGETTO Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura

Dettagli

COMUNE DI PRIGNANO PROVINCIA DI MODENA C O P I A SETTORE AFFARI GENERALI, SERVIZI SCOLASTICI, DEMOGRAFICI, SO. F.to RAG.

COMUNE DI PRIGNANO PROVINCIA DI MODENA C O P I A SETTORE AFFARI GENERALI, SERVIZI SCOLASTICI, DEMOGRAFICI, SO. F.to RAG. COMUNE DI PRIGNANO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMINAZIONE DEL SETTORE: MATERIA DI RIFERIMENTO: SETTORE AFFARI GENERALI, SERVIZI SCOLASTICI, DEMOGRAFICI, SO CENTRO ESTIVO LUGLIO ANNO 2017 E 2018 -

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0015817/2018 del 31/01/2018 Firmatario: SILVANO GOLIN INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

IL DIRETTORE DI SERVIZIO. lo Statuto speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

IL DIRETTORE DI SERVIZIO. lo Statuto speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; Prot. n. 7149 Determinazione n. 373 Cagliari, 06.08.2018 Oggetto: Deliberazione G.R. n. 26/3 del 24.05.2018 concernente Contributi alle Organizzazioni di Volontariato di protezione civile. Annualità 2018.

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU39 28/09/2017

REGIONE PIEMONTE BU39 28/09/2017 REGIONE PIEMONTE BU39 28/09/2017 Codice A1808A D.D. 21 settembre 2017, n. 2983 Reg. (UE) n. 1305/2013 - Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Piemonte - Misura M4 - operazione 4.3.3 "Infrastrutture

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Area Sistema Produttivo, Lavoro e Welfare Settore Formazione E Lavoro Determinazione Dirigenziale Raccolta Generale n.6998/2013 del 03/07/2013 Prot. n.171005/2013 del 03/07/2013 Fasc.15.4 / 2012 / 1 Oggetto:

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 113 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 113 del Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 113 del 6-10-2016 48887 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE FORMAZIONE PROFESSIONALE 3 ottobre 2016, n. 784 POR Puglia FESR - FSE 2014-2020. Fondo Sociale

Dettagli

COMUNE DI PODENZANO Provincia di Piacenza

COMUNE DI PODENZANO Provincia di Piacenza COMUNE DI PODENZANO Provincia di Piacenza SERVIZI SOCIALI E ASSISTENZA MINORI #PROPONENTE# Oggetto: CONVENZIONE CON COOPERATIVA SOCIALE CASA MORGANA DI PC PER AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ EDUCATIVE, RICREATIVE,

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 684 DEL 13/08/2014

DETERMINAZIONE N. 684 DEL 13/08/2014 D. D. Centro di responsabilità: SETTORE STRATEGIE PER LO SVILUPPO TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. 684 DEL 13/08/2014 Oggetto QUOTA DI ADESIONE COME SOCIO FONDATORE UNICO ALLA FONDAZIONE MUSEO DEL VIOLINO

Dettagli

Provincia di Sassari SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE NORD EST

Provincia di Sassari SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE NORD EST Provincia di Sassari SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE NORD EST DETERMINAZIONE N 2366 del 21/08/2018 OGGETTO: Bando pubblico per l erogazione di contributi a beneficio di privati per interventi di bonifica di

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE C O P I A COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE Provincia di Bologna DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA Area: Servizio: AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SOCIALE NR. Progr. 34 Data 26/02/2016 APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014 OGGETTO: Fondo regionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione ex art.

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Ragioneria, Contabilita' e Finanza, Servizi Demografici, Affari Legali DETERMINAZIONE N. 106 DEL 30/12/2015 OGGETTO:

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1389 DEL 27/05/2014 VI Settore - Politiche del Lavoro, Formazione Professionale, Pubblica Istruzione e I.T.A. (Provincia BAT) N. 252 Reg.

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO INTERVENTI SOCIO/ASSISTENZIALI MISURA STRAORDINARIA DI INTERVENTO PER LA RIDUZIONE DEL DISAGIO ABITATIVO

Dettagli

DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA

DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA DECRETO N. 4374 Del 14/04/2017 Identificativo Atto n. 142 DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA Oggetto PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2014-2020 DELLA LOMBARDIA. OPERAZIONE 4.1.01 "INCENTIVI PER INVESTIMENTI PER

Dettagli

COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari

COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari Servizi Educativi, Cultura, Sociali - Sport REGISTRO GENERALE: 1202 DEL: 14/11/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 100 del 07/03/2016 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE Economico-Finanziario n. 70 del 30/09/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE Economico-Finanziario n. 70 del 30/09/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE Economico-Finanziario n. 70 del 30/09/2014 Oggetto QUANTIFICAZIONE ED EROGAZIONE ACCONTO CONTRIBUTO ALL'UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA ANNO 2014 Servizio Ragioneria

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi ASSEMBLEA LEGISLATIVA

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi ASSEMBLEA LEGISLATIVA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi ASSEMBLEA LEGISLATIVA Atto del Dirigente a firma unica DETERMINAZIONE Num. 422 del 28/06/2017 BOLOGNA Proposta: DAL/2017/438 del 27/06/2017 Struttura proponente:

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE

DETERMINA DIRIGENZIALE MODULISTICA P02/c MD01 Rev. 8 del 26/05/2011 DETERMINA DIRIGENZIALE SETTORE/DIREZIONE SEZIONE Direzione Centrale e Controllo di Gestione Gare/contratti/economato DETERMINA N 376 Data numerazione 03-06-2014

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO INTERVENTI SOCIO/ASSISTENZIALI EROGAZIONE CONTRIBUTO PER PAGAMENTO ARRETRATI AFFITTO UTENTE ADULTO

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore ODDONE PIERLUIGI. Responsabile del procedimento ALFARONE PAOLO. Responsabile dell' Area P. ALFARONE

DETERMINAZIONE. Estensore ODDONE PIERLUIGI. Responsabile del procedimento ALFARONE PAOLO. Responsabile dell' Area P. ALFARONE REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: INFRASTRUTTURE E POLITICHE ABITATIVE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. G08691 del 28/07/2016 Proposta n. 11352 del 28/07/2016 Oggetto: Attuazione D.G.R. n. 195/2016

Dettagli

Atto Dirigenziale N del 06/12/2017

Atto Dirigenziale N del 06/12/2017 Atto Dirigenziale N. 2612 del 06/12/2017 Classifica: 012.03 Anno 2017 (6842179) Oggetto «AVVISO PUBBLICO PER SELEZIONE PROGETTI E ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO AD AZIONI DI SENSIBILIZZAZIONE INFORMAZIONE NEL

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1022 DEL 31-12-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE ELENCHI RELATIVI ALL EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI CITTADINI/E ECONOMICAMENTE DISAGIATI/E RELATIVI ALL ADDIZIONALE

Dettagli

vista la D.G.R. n del 29/12/2014 con la quale è stata ratificata la presa d atto della predetta Decisione C( 2014) 9914 del 12/12/2014;

vista la D.G.R. n del 29/12/2014 con la quale è stata ratificata la presa d atto della predetta Decisione C( 2014) 9914 del 12/12/2014; REGIONE PIEMONTE BU19 10/05/2018 Codice A1509A D.D. 26 aprile 2018, n. 341 POR FSE 2014/2020. Misura 1.8iv.3.1.3. DGR n. 12-6378 del 19/01/2018. Approvazione della graduatoria relativa a MARZO 2018 delle

Dettagli

SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO, AGRICOLTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO, AGRICOLTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO, AGRICOLTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 545 DEL 09/07/2013 OGGETTO P.S.R. 2007-2013, ASSE 3 - MISURA 311 "DIVERSIFICAZIONE IN ATTIVITÀ NON AGRICOLE"

Dettagli

LA DIRIGENTE DELLA SEZIONE

LA DIRIGENTE DELLA SEZIONE Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 131 del 11-10-2018 63155 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE PROMOZIONE DELLA SALUTE E DEL BENESSERE 21 settembre 2018, n. 807 Legge regionale n. 33/2006

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1470 DEL 03/06/2014 VI Settore - Politiche del Lavoro, Formazione Professionale, Pubblica Istruzione e I.T.A. (Provincia BAT) N. 251 Reg.

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 48/V DEL 11/03/2015

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 48/V DEL 11/03/2015 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 48/V DEL 11/03/2015 OGGETTO: Fondo regionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione ex art.

Dettagli

LA DIRIGENTE DELLA SEZIONE

LA DIRIGENTE DELLA SEZIONE 38034 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE PROMOZIONE DELLA SALUTE E DEL BENESSERE 29 giugno 2017, n. 662 Legge regionale n. 33/2006 e s.m.i. Norme per lo sviluppo dello Sport per Tutte e per Tutti (art.13)

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE EDIFICI DI PREGIO E ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE EDIFICI DI PREGIO E ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE EDIFICI DI PREGIO E ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-176.2.0.-13 L'anno 2015 il giorno 04 del mese di Febbraio il sottoscritto Patrone Luca in qualita'

Dettagli

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI ALLA PERSONA UFFICIO SPORT ASSUNZIONE DI IMPEGNO CONTABILE

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI ALLA PERSONA UFFICIO SPORT ASSUNZIONE DI IMPEGNO CONTABILE CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI ALLA PERSONA UFFICIO SPORT Repertorio delle determinazioni N di Rep. 1 del 11/01/2017 Riservato al Servizio Finanziario Pervenuta in data Restituita in data

Dettagli

Comune di Eboli SETTORE AA.PP., P.I.P. E S.U.A.P. Il Responsabile REGISTRO GENERALE. N 407 del 11/03/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Comune di Eboli SETTORE AA.PP., P.I.P. E S.U.A.P. Il Responsabile REGISTRO GENERALE. N 407 del 11/03/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Comune di Eboli REGISTRO GENERALE N 407 del 11/03/2014 SETTORE AA.PP., P.I.P. E S.U.A.P. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO SETTORE N 3 DEL 11/03/2014 GRADUATORIE PROVVISORIE ASSEGNAZIONI LOTTI A

Dettagli

DECRETO N Del 30/06/2017

DECRETO N Del 30/06/2017 DECRETO N. 7935 Del 30/06/2017 Identificativo Atto n. 103 DIREZIONE GENERALE SPORT E POLITICHE PER I GIOVANI Oggetto DETERMINAZIONI IN ORDINE AL BANDO MISURA SOSTEGNO A MANIFESTAZIONI SPORTIVE SUL TERRITORIO

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO DECRETO DEL DIRIGENTE SETTORE. (assunto 30 Giugno 2017 prot.

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO DECRETO DEL DIRIGENTE SETTORE. (assunto 30 Giugno 2017 prot. REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO DECRETO DEL DIRIGENTE SETTORE (assunto 30 Giugno 2017 prot. n 650) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 7550

Dettagli

DIPARTIMENTO AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI (ARA) SETTORE 5 - FITOSANITARIO, VIVAISMO, MICOLOGIA, PATRIMONIO ITTICO

DIPARTIMENTO AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI (ARA) SETTORE 5 - FITOSANITARIO, VIVAISMO, MICOLOGIA, PATRIMONIO ITTICO REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI (ARA) SETTORE 5 - FITOSANITARIO, VISMO, MICOLOGIA, PATRIMONIO ITTICO Assunto il 26/11/2018 Numero Registro Dipartimento:

Dettagli

DECRETO N Del 20/04/2017

DECRETO N Del 20/04/2017 DECRETO N. 4498 Del 20/04/2017 Identificativo Atto n. 90 DIREZIONE GENERALE CASA, HOUSING SOCIALE, EXPO 2015 E INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE Oggetto ASSEGNAZIONE DEL COFINANZIAMENTO REGIONALE RELATIVO

Dettagli

DIREZIONE URBANISTICA E POLITICHE ABITATIVE. Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi della D.G.R. n.

DIREZIONE URBANISTICA E POLITICHE ABITATIVE. Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi della D.G.R. n. REGIONE TOSCANA DIREZIONE URBANISTICA E POLITICHE ABITATIVE SETTORE PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO Responsabile di settore: CARLETTI MARCO Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI FOGGIA Determinazione del Responsabile Settore Formazione Professionale 22 dicembre 2010, n. 4095

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI FOGGIA Determinazione del Responsabile Settore Formazione Professionale 22 dicembre 2010, n. 4095 35392 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 194 del 30-12-2010 AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI FOGGIA Determinazione del Responsabile Settore Formazione Professionale 22 dicembre 2010, n. 4095

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE IL FUNZIONARIO DELEGATO

DETERMINA DIRIGENZIALE IL FUNZIONARIO DELEGATO Area Tecnica unificata Pianificazione Territoriale e Lavori Pubblici Tel. 059 777503 e-mail: lavori pubblici@comune.vignola.mo.it Comune appartenente all Unione Terre di Castelli AT BGC arch.int archiflow

Dettagli

Servizio Tecnico Strumentale, Sicurezza sui Luoghi di Lavoro

Servizio Tecnico Strumentale, Sicurezza sui Luoghi di Lavoro DETERMINAZIONE N. 745 DEL 16/10/2018 Servizio Tecnico Strumentale, Sicurezza sui Luoghi di Lavoro Struttura proponente: IL DIRETTORE OGGETTO: C.I.G. 7164419995 - PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO IN

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE Proposta nr. 142 Del 14-03-2014 Determinazione nr. 137 Del 14-03-2014 OGGETTO: Bando per la concessione di contributi per iniziative di impresa nel centro storico alto - Approvazione

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1322 del 13/11/2014 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 143 del 07/11/2014 9.2 SERVIZIO - PROGETTAZIONE, GESTIONE SERVIZI A.T.

Dettagli

Mod. B - copia DECRETO N. 381 DEL 13/07/2017

Mod. B - copia DECRETO N. 381 DEL 13/07/2017 DECRETO N. 381 DEL 13/07/2017 OGGETTO: POR FSE Regione Veneto 2014/2020 Reg.to UE n. 1303/2013 e 1304/2013. Asse II Inclusione sociale - Obiettivo Tematico 9 Priorità d investimento 9.i Obiettivo Specifico

Dettagli

Burc n. 14 del 21 Gennaio 2019 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE

Burc n. 14 del 21 Gennaio 2019 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI (LFPS). SETTORE 7 -PARI OPPORTUNITA', POLITICHE DI GENERE, ECONOMIA SOCIALE, VOLONTARIATO, SERVIZIO CIVILE, IMMIGRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO ISTRUZIONE E SPORT FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO NR. Progr. A.S. 2016-2017 - ACCERTAMENTO

Dettagli

Determinazione Di Impegno

Determinazione Di Impegno COPIA Determinazione n 292 In data 25/0/206 C o m u n e d i M a r a n o L a g u n a r e Provincia di Udine Determinazione Di Impegno OGGETTO: Procedura selettiva per l'affidamento di servizio per la realizzazione

Dettagli

UNIONE MONTANA DEL CATRIA E NERONE C A G L I (PU) Provincia di Pesaro e Urbino DETERMINAZIONE n. 46/RH del

UNIONE MONTANA DEL CATRIA E NERONE C A G L I (PU) Provincia di Pesaro e Urbino DETERMINAZIONE n. 46/RH del UNIONE MONTANA DEL CATRIA E NERONE 61043 C A G L I (PU) Provincia di Pesaro e Urbino ----------------- DETERMINAZIONE n. 46/RH del 23-06-2017 AREA 1): AMMINISTRATIVA-FINANZIARIA SETTORE: SERVIZI SOCIALI

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 605 / Copia

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 605 / Copia CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 605 / 2016 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Piano di zona OGGETTO: ESITI ISTRUTTORIA BANDO CONTRIBUTO ACQUISTO

Dettagli

Atteso che l Accordo di Programma interregionale triennale 2018/2020 è stato sottoscritto dal Mibact e dalla Regione autonoma Friuli Venezia Giulia;

Atteso che l Accordo di Programma interregionale triennale 2018/2020 è stato sottoscritto dal Mibact e dalla Regione autonoma Friuli Venezia Giulia; Legge regionale 11 agosto 2014, n. 16 (Norme regionali in materia di attività culturali). Articolo 43 (Residenze) del Decreto del Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo n. 332 del 27

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 456 del 13/04/2012 Codice identificativo

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 456 del 13/04/2012 Codice identificativo COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 456 del 13/04/2012 Codice identificativo 797457 PROPONENTE Servizi educativi - Sociale OGGETTO CONVENZIONE TRA I COMUNI DI PISA, CASCINA,

Dettagli

Con nota prot. n /2007 il Ministero dello Sviluppo Economico ha comunicato l approvazione

Con nota prot. n /2007 il Ministero dello Sviluppo Economico ha comunicato l approvazione Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 41 del 13-03-2008 6131 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SET- TORE COMMERCIO 7 marzo 2008, n. 92 Articolo 16, Legge n. 266/1997 come modificato dall art. 52, comma

Dettagli