WELCOME TO THE NANOTECH WORLD

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "WELCOME TO THE NANOTECH WORLD"

Transcript

1 2010 WELCOME TO THE NANOTECH WORLD VI EDITION micro and nanotechnologies: where research meets business Turin, June 16-17, 2010 Polytechnic of Turin, Corso Castelfidardo 32

2 L EVOLUZIONE THE EVOLUTION DELL INNOVAZIONE OF INNOVATION The market is changing every day and the key of success is being always one step ahead. Since 1989 we have been organising b2b events about innovative topics such as: BIOTECHNOLOGIES The market is changing every day NANOTECHNOLOGIES and the key of success is being always one step ahead. Since 1989 we DOCUMENT have been organising & INFORMATION b2b events MANAGEMENT about innovative topics such as electronic document management, front FRONT office, OFFICE biotechnologies and nanotechnologies. We also organize specialized meetings, we publish professional magazines and develop We also organize customised specialized services meetings, for we public publish bodies professional and private magazines corporations. and develop customised services for public bodies and private corporations. Innovare: Tecnologie, Esperienze, Ricerche. ITER S.r.l. ITER - S.r.l. Via Rovetta, - Via Rovetta, Milan Milan (MI) (MI) - ph. - ph fax - fax

3

4 INDEX 05 USEFUL INFORMATION 06 WELCOME 07 HONOUR COMMITTEE 08 PROMOTING COMMITTEE 09 MESSAGE OF THE PROMOTING COMMITTEE COORDINATORS 11 PIEDMONT REGION 13 POLYTECHNIC OF TURIN 15 TURIN CHAMBER OF COMMERCE 19 UNIVERSITY OF TURIN 20 MEETING AREA, PRESS, SPECIALIZED EXPO 21 EXHIBITOR S LIST 40 POSTER 42 CONFERENCE PLAN 44 TUTORIAL TH JUNE TH JUNE INRINM 04_ nanoforum 2010

5 USEFUL INFORMATION ITA ENG Per poter apprezzare tutta la notevole mole di informazioni disponibili a nanoforum si suggerisce di partecipare ai tutorial, alle sessioni di conferenza di proprio interesse, visitare l Expo (con la zona di caffè e snack), di aderire al nanoforumtour di proprio interesse e infine riempire il modulo di valutazione >> In order to take all the best of nanoforum we suggest to participate to the conference sessions, satellite events, to visit the Expo (with coffee and snack area), take a nanoforumtour and last, but not least, fill in the evaluation form >> ORARI DI INGRESSO 15 giugno: e 17 giugno: ISCRIZIONE Grazie al contributo di espositori, sponsor e partner, la partecipazione a nanoforum 2010 è totalmente gratuita. È COME ARRIVARE Nanoforum si terrà presso la Cittadella Politecnica del Po- AGGIORNAMENTI disponibili sul sito ORGANIZZAZIONE Nanoforum è un progetto ideato e organizzato da: ITER srl ITER-Lab Palazzo L. EINAUDI, - ITER si propone alle Imprese ed alla Pubblica Amministrazione come partner nella realizzazione TIME TABLE SUBSCRIPTION - free, under subscription: HOW TO REACH UPDATE STAFF ITER-Lab Palazzo L. EINAUDI, - to Visitors of Nanoforum Turin Free from document D.P.R. 627/78 art. 4 nanoforum 2010 _ 05

6 WELCOME Dear Participant, I welcome you to the sixth edition of nanoforum, the event dedicated to micro and nanotechnologies where research and business meet. This year more than ever, nanoforum wants to foster the technological transfer between the research and the business world, particularly that of SMEs, in order to concretely innovate products and production processes. Domenico Piazza senior partner, ITER During these intensive two days you have the opportunity to meet the best experts in department. remind you the main features of the event: Tutorial Four introductive lessons to understand how nanotechnology can intervene in several sguardo sul nanocosmo as free gift (Italian language only and until copies are available). Conference nanotechnologies. Exhibition area Some highly specialized companies are waiting you in the exhibition area to show you their Meetings explaining your needs and we will be glad to help you to enter in contact with them. Documents proceedings. in the following years. Good job at nanoforum 2010! 06_ nanoforum 2010

7 HONOUR COMMITTEE The Honour Committee points out topics of great interest for the civil society and industry, and sensitizes the attention of the entrepreneurs towards nanotechnologies. It involves Institutions, Organizations, Companies and Associations, but also Media, in order that the technological revolution, that the application of these technologies implies, is understood, spread and used in a safe way. Roberto Cota PIEDMONT REGION President Gianfranco Carbonato UNIONE INDUSTRIALE TORINO President Pier Francesco Guarguaglini FINMECCANICA President Luciano Maiani CNR President Ezio Pelizzetti UNIVERSITY OF TURIN Rector Francesco Profumo POLYTECHNIC OF TURIN Rector Antonio Saitta PROVINCIA DI TORINO President nanoforum 2010 _ 07

8 PROMOTING COMMITTEE The Promoting Committee, on the basis of its own experiences and the preeminent indications, contributes to the realization of the different conference sessions and promotes the event for an important dissemination of knowledge and for an active involvment of Companies. It takes part to the realization of the Guide-Catalogue, available during the event, that encloses the main elements of the event and offers a series of information, useful all over the year. Carlo Enrico Bottani POLYTECHNIC OF MILAN, Coordinator Fabrizio Pirri POLYTECHNIC OF TURIN, Coordinator Luca Boarino INRIM Maichi Cantello CONSORZIO CALEF Alberto Cigada POLYTECHNIC OF MILAN Roberto Cingolani, IIT Salvatore Coluccia UNIVERSITY OF TURIN Gianfranco Innocenti CRF Nicoletta Marchiandi TURIN CHAMBER OF COMMERCE Domenico Piazza ITER 08_ nanoforum 2010

9 MESSAGE OF THE PROMOTING COMMITTEE COORDINATORS Nanoscience and nanotechnology refer to the possibility of studying, assembling, manipulating and characterizing matter on the scale of nanometres. Nanoscience is a crossroads for quantum physics, supramolecular chemistry, material science and molecular biology. Nanotechnology, on the other hand, deals with the creation and utilization of materials, devices, and systems on the nanometrelength scale, through the use of nanoscience concepts. So nanotechnologists are focused on building new structures and substances by manipulating molecules and atoms on this scale. nanotechnology makes possible to create materials with improved (or, more accurately, altered) properties, such as being both lightweight and having ultrahigh strength, and greater capabilities such as in electrical, heat conductivity, energetic and biological behaviour. Another research approach is known as top-down nanofabrication, which involves working with bulk materials and reducing them to nanometer size. nanotechnology are almost endless and practically all the most important industrial sectors can be dramatically changed by them. Several products deriving from nanotechnology have already reached market maturity: UV absorbing nanopowders for sun-blocking creams, nanostructured powders for coatings or paints, hard disks with nanostructured surfaces for ultra high density magnetic recording and storage. Other products are ready to be commercialized in large volumes such as photonic devices, self-cleaning surfaces, lab-on-chip devices for prostheses with higher durability and improved biocompatibility, conductive polymers, better systems for energy storage and production have been introduced to world markets. However, the world markets for pure nanotech products is only few billions US$. According to forecasts, the global growth rates will, depending on branch and application, amount to 8-25% p.a. in the next 15 years. The convergence of nanoscale research with other sciences such as biology, chemistry and physics that link up with engineering, creates vast opportunities to enhance the performance. Moreover, following recent works by Nobel Prize physicist Richard Smalley of Rice U., nanotechnology is exciting because the science and engineering behind it are largely unknown. different from those that have been widely accepted in larger scales. Carlo Enrico Bottani Polytechnic of Milan, Coordinator of the Promoting Committee Fabrizio Pirri Polytechnic of Turin, Coordinator of the Promoting Committee dustry, including materials and manufacturing, nanoelectronics and computing, health, medicine, biopharmaceuticals, food and agriculture, environment and energy, automotive, national security, aeronautics and space exploration. As already reported in the introduction of the past edition, NANOFORUM 2010 will try to give a picture of the today state of the art of nanotechnologies with its industrial applications and promises. Carlo Bottani and Fabrizio Pirri nanoforum 2010 _ 09

10 POLYTECHNIC OF TURIN Nanoforum has reached its sixth edition. point to promote the new possibilities offered by nanotechnologies and to foster the process of technological transfer from the academic world to industry. It is an important occasion to know Politecnico, through the synergy of interdisciplinary competencies of its Departments and - - althcare. lopment and well-being of society in this new century. All the recent progress in the sciences study and comprehension of physical and biophysical phenomena at the smallest scale, i.e. those of the super-molecular systems, molecules, atoms and atomic structures. There is no lution. Francesco Profumo Rector, Polytechnic of Turin I want to close with some acknowledgments to Regione Piemonte, to Camera di Commercio di Torino, to all the Piemonte Research and Academic system for the support which made the organization of Nanoforum 2010 possible. Francesco Profumo 10_ nanoforum 2010

11 PIEDMONT REGION The regional policies aim to improve research, conceived as factor of development, innovation and internationalization of the Piedmont reality, fostering the collaboration between different existing realities. In fact, Piedmont can rely on 4 Universities with 85 Departments, more than 200 Research tions and many other services dedicated to research. - - Roberto Cota, President, Piedmont Region dedicated to the technological transfer of innovation from the centres of excellence to Italian and foreign companies. - innovating concretely and actively.

12

13 POLYTECHNIC OF TURIN Nanoforum has reached its sixth edition Francesco Profumo Rector, Polytechnic of Turin

14 TURIN CHAMBER OF COMMERCE Palazzo Affari, Turin The Turin Chamber of Commerce is a public institution which plays a key role in promoting and developing the local economy. The mission of the Chamber is to support the over 238,000 companies working in the province through effective and targeted initiatives focused on the tion and consultancy for companies involved in foreign trade. The Enterprise Europe Network is located in more than 40 countries (EU27, Armenia, Chile, Croatia, former Yougoslav Republic of Macedonia, Iceland, Israel, Norway, Russia, Siria, Switzerland, Turkey and USA) and operates through 600 local partners organizations (selected by the European Commision). The aim of the network is to provide expert advice and support to EU businesses and to enhance innovation and competitiveness in Europe and worldwide (www.to.camcom.it/ een). ALPS is a contact point of the Enterprise Europe Network, its entry point for North-West Italy is a consortium of institutional partners with a wide geographical coverage including Piedmont, Liguria and Valle d Aosta; the consortium, coordinated by the Turin Chamber of commerce, supports businesses in seizing opportunities across Europe. 14_ nanoforum 2010

15 TURIN CHAMBER OF COMMERCE The Turin Chamber of Commerce renews its support to the 6th Nanoforum s edition, second held again in Turin. Indeed, an excellent example. ce for agriculture and food science, textiles, materials and chemicals, IT and electronics, nautic/space. Alessandro Barberis President, Turin Chamber Of Commerce Alessandro Barberis nanoforum 2010 _ 15

16 INRIM ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA METROLOGICA The Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRIM) is a public body under the jurisdiction of the Ministry of Education, Universities and Research. INRIM is devoted to the study of the science of measurements and to research into materials; furthermore it works on developing innovative technologies and devices. Performing the duties of primary metrological Institute, INRIM realises the primary standards for the basic and derived units of the International System of units (SI) assures the maintenance of such standards, their international comparison provides the national measurements traceability to the SI represents Italy in international metrological organisms. Its main research activities deal with: the fundamental physical constants (e.g. Avogadro and Boltzmann constant) new primary standards innovative materials and nanotechnology quantum technologies (quantum information, imaging and metrology) metrology for chemistry INRIM supports local and European technological innovation for industry, participates in EU research programmes (e.g. it is partner in the Galileo project as for time metrology), collaborates for the accreditation of the calibration laboratories in Italy, INRIM has its main premises in Turin, Strada delle Cacce 91; further operational centres are located in Turin and Pavia. 16_ nanoforum 2010

17 INRIM ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA METROLOGICA Nanoforum represents for Turin and Piedmont an intriguing opportunity to show to national and international audience research results Several Piedmontese institutions, like academies, research centres and private compa- precision measurements, standards, nanostructured materials and micro and nanode- Prof. Elio Bava President, INRIM nology is the need to link the metrological standard units to the fundamental constants of universe, by means of a deep comprehension of quantum mechanics and nanoscale while the knowledges in nanotechnology and nanoscience can guarantee measurement in nanotechnology, also through cooperation and exchanges with European academies, - Professor Elio Bava, President INRIM nanoforum 2010 _ 17

18 NIS - NANOSTRUCTURED AND SURFACES CENTRE OF EXCELLENCE The Centre of Excellence Nanostructured Interfaces and Surfaces (NIS) _ nanoforum 2010 Director: Secretary: Project and Business Development Manager: Website:

19 UNIVERSITY OF TURIN emersi negli ultimi decenni, quello legato alle nanoscienze e nanotecnologie e senza dubbio quello che ha avuto la piu ampia diffusione, la piu grande attenzione e il maggior Le nanoscienze e le nanotecnologie hanno raggiunto una dignita personale sia a li- virtu sono descritte come un importante stimolo per l innovazione in numerosi settori che possono avvantaggiarsi delle peculiarita dello studio e del trattamento della materia a livello nanometrico. clustering di risorse sotto il comune denominatore della produzione e dello sfruttamento miglioramento di nuovi sistemi per il controllo ambientale, nonostante i problemi previsti da alcuni. L Universita di Torino e da tempo in prima linea nella ricerca di base e nello sviluppo di soluzioni tecnologiche avanzate. Questo impegno si e concretizzato anche nel riconoscimento da parte del Ministero della Ricerca di ben tre Centri di Eccellenza Attraverso i numerosi progetti in cui i ricercatori sono impegnati viene portata avanti scenze avanzate attraverso la ricerca di base, e dialogare con il mondo delle imprese che economica oltre che culturale. Il sostegno e la partecipazione a Nanoforum, che il nostro Ateneo ha contribuito a portare a Torino per la seconda volta, si inseriscono nel percorso di creazione di un circolo virtuoso di continua collaborazione e interscambio fra mondo della conoscenza e della ricerca e mondo dell impresa e della produzione. L obiettivo che si vuole perseguire e di rendere stabile, mediante tutti gli strumenti piu adeguati, la collaborazione fra industria e centri di ricerca per alimentare sempre di piu quello stesso circolo virtuoso. Ezio Pelizzetti, Rector, University of Turin Ezio Pelizzetti, Rector, University of Turin nanoforum 2010 _ 19

20 MEETING AREA, PRESS, SPECIALIZED EXPO CITTADELLA POLITECNICA A B C D E POSTER PR PR OR 1 CLASSROOM 3 CLASSROOM 5 CLASSROOM SE5 SE6 SE4 SE7 RECEPTION 2 CLASSROOM 4 CLASSROOM 6 CLASSROOM SE2 SE3 SE1 SE = Specialized expo PR = Press OR = Organization The exhibitors are glad to welcome you in the SE - Specialized Expo area for a talk, a coffee and a snack 20_ nanoforum 2010

21 EXHIBITOR S LIST Alphabetical order Order booth s number SE7 ADAMANTIO A FEI ITALIA C ASSING B CYANINE TECHNOLOGIES SE7 AT MARMO SERVICE C ASSING SE7 COLORIFICIO ATRIA D PLASMATREAT B CYANINE TECHNOLOGIES E INTESA SANPAOLO - MEDIOCREDITO ITALIANO PR ENT MAGAZINE OR ITER A FEI ITALIA SE1 POLITECNICO DI TORINO SE5 GREGORJ SE2 INRIM PR IEN ITALIA SE3 UNIVERSITÀ DI TORINO - NIS PR INNOVATION EUROPE SE4 NANOVISION SE2 INRIM SE5 GREGORJ OR ITER SE6 NANOSURFACES E INTESA SANPAOLO - MEDIOCREDITO ITALIANO SE7 ADAMANTIO SE7 NANO COATING SYSTEMS SE7 AT MARMO SERVICE PR NANO MAGAZINE SE7 COLORIFICIO ATRIA SE6 NANOSURFACES SE7 NANO COATING SYSTEMS SE7 NANOTECH SURFACE SE7 NANOTECH SURFACE SE4 NANOVISION SE7 NEW CHEMICAL TECHNOLOGY SE7 NEW CHEMICAL TECHNOLOGY PR ENT MAGAZINE D PLASMATREAT PR IEN ITALIA SE1 POLITECNICO DI TORINO PR INNOVATION EUROPE PR PROMEDIA PUBLISHING PR NANO MAGAZINE PR THE INSTITUTE OF NANOTECHNOLOGY PR PROMEDIA PUBLISHING SE3 UNIVERSITÀ DI TORINO - NIS PR THE INSTITUTE OF NANOTECHNOLOGY OR: ORGANIZATION PR: PRESS SE: SPECIALIZED EXPO nanoforum 2010 _ 21

22 EXHIBITION ADAMANTIO C/O Incubatore di Impresa dell Università di Torino Via Quarello, 11/A Torino (TO), ITALY Tel Fax ADAMANTIO srl è una start-up fondata nel 2005 che si occupa principalmente di indagini È SE7 ASSING Via G. Watt, Milano (MI), ITALY Tel Fax C 22_ nanoforum 2010

23 You generate ideas

24 EXHIBITION A.T. MARMO SERVICE Via Belvedere, Rho (MI), ITALY Tel Fax A.T. Marmo service nasce dall evoluzione dell azienda artigiana di famiglia impegnata da tre generazioni nel restauro di marmi antichi presso il Cimitero Monumentale di Milano. Durante un restauro molto complicato l azienda si affaccia al mondo dei prodotti protettivi chimici di nuova generazione e nel 2000 entra in sinergia con la Bellinzoni, azienda leader marmo, trasferisce e meccanizza molte procedure per l impiego delle tecniche di restauro Svariate esperienze di lavoro all estero hanno portato l azienda a sperimentare sistemi alla nanotecnologia nasce dall esigenza di varcare nuove frontiere nella ricerca di prodotti nanotecnologie in edilizia conservativa conseguono, nel 2004, il marchio Nanotech Surface e successivamente la deposizione del protocollo per l utilizzo del TiO2 fotocatalitico presso la soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio di Milano. SE7 COLORIFICIO ATRIA C.da Camarro - Formeca Partanna (TP), ITALY Tel Fax per la marina, per l edilizia e l industria. È sviluppo dell azienda sono la costruzione del reparto polimerizzazione automatizzato l ampliamento del laboratorio di analisi e la costruzione di un laboratorio prove controlli e riduzione della temperatura e un risparmio energetico. Nel corso della sua storia l azienda termo ceramica ecoattiva. SE7 24_ nanoforum 2010

25

26 EXHIBITION CYANINE TECHNOLOGIES Via Quarello, Torino (TO), ITALY Tel Fax Cyanine Technologies s.p.a is a spin-off company of the Univeristy of Turin, incorporated in 2006, after winning the second prize at Start-Cup Piemonte regional business plan competition. Cyanine Technologies is settled at the University of Torino Innovative Companies Incubator. In 2009 Cyanine Technologies became part of Pianeta Group, an ESCO (Energy Saving Company) settled in Settimo Torinese, specialized in energy from traditional and renewable sources, as well as sustainable architecture. The team is composed of chemists, biologists and biotechnologists. Company activities range from basic research on cyanine dyes and luminescent organometallic complexes and Solar Energy applications. In fact, research conducted by the company led also to the development of new dyes for dye sensitised solar cells (DSSC) which will have large diffusion in the next few years as low cost renewable sources energy production devices. The company is also strongly focused on the design and development of nanomaterials for hi-tech applications. Company skills include synthesis of both porous and bulk functionalised silica and titania nanoparticles, functionalised silicon quantum dots, Through a collaboration with academic research centres, pharmaceutical and biotechnological companies, Cyanine also developed nanobiotech tools, such as bio- delivery. B ENT MAGAZINE Via Roma, Cavenago di Brianza (MI), ITALY Tel ENT - Environmental Nano Technologies IANET Association was founded in 2009 by a group of researchers and scientists theoretical articles are published throughout the press. However, this sector does not offer many opportunities for researchers and industries to collaborate. This is why, IANET Association decided to create ENT magazine in order to build interaction and ENT - is an international magazine covering the latest research, applications, and The spirit of the magazine is to alert its readers about the expanding possibilities of communication: Exchange experiences, opinions and know-how among researchers, patent holders, Nanotechnologies for the Environment; Provide the latest news and innovative projects; Update industrial projects, practical realization of materials and equipments; Digital archives and interactive website; Possibility to participate in Patent Auction. PR 26_ nanoforum 2010

27 L Associazione IBAN rappresenta in Italia il capitale di rischio informale per i progetti imprenditoriali ad opera di investitori denominati Business Angels. Nata nel 1999, IBAN ha costituito un vero e proprio relationship network che mette a fattore comune le competenze e le esperienze di numerosissimi enti e operatori di Sede Legale: Via C. Maronati Magenta (MI) Sede Operativa: Via Borgonuovo Milano Tel Mail: Web: CF: settore, che coprono tutta la catena del valore della fase early stage delle imprese. In questo modo, IBAN sostiene efficacemente le startup nel processo di crescita e di creazione del valore, favorendo l apporto del business angel come inizio di un percorso propedeutico all intervento di operatori finanziari maggiormente attivi nelle fasi successive a quella iniziale del ciclo di vita delle aziende (fondi seed, fondi di venture capital, private equity). Attualmente l Associazione conta oltre 350 soci accreditati (direttamente o tramite la rete), la stragrande maggioranza dei quali sono BA individuali, altri sono istituzioni e società operative in questo settore. La rete attualmente comprende 7 BAN territoriali, 3 BAN tematici (Life Science, Economia Digitale e Clean Tech) e 3 Club di Angel Investor. CONTATTI: SEGRETERIA IBAN

28 EXHIBITION FEI ITALIA Viale Bianca Maria, Milano (MI), ITALY Tel Fax A FEI Company is a global enabler of innovation at the nanoscale. Through the use of its electron and ion beam technologies, research organizations, universities and manufacturers alike are realizing both the promise and immediate potential of nanotechnology. With global headquarters in Hillsboro, Oregon, USA, major R&D facilities in the US and Eindhoven, The Netherlands (FEI Electron Optics BV), and service operations in more than 40 other countries, FEI has become essential to virtually all work at the nanoscale. Organizations in semiconductor/data storage, life and bioscience as well as materials science are turning to FEI for its process expertise, nanoscience acumen, and enabling tools that provide for sub-100 nm characterization, analysis, manipulation and process diagnostics. FEI s tools are essential to scientists conducting advanced research into the promise of nanotechnolgy through molecular manipulation or self construction at the atomic level, as well as to production engineers responsible for manufacturing advances at nanoscale dimensions. Indeed, FEI systems provide the opportunity to push the boundaries of discovery toward breakthroughs in biotechnology, materials science, semiconductor manufacturing, and data storage. FEI Company agisce, con più di 50 anni di esperienza, nella commercializzazione di sistemi di microscopia elettronica e Focused Ion Beam, si propone leader nel settore nelle 4 tipologie fondamentali di mercato così suddivise : 1- Semiconduttori e Data Storage e materiali, Nanoprototipazione, Nanometrologia, Caratterizzazione e Test dispositivi. GREGORJ - INTELLECTUAL PROPERTY Via L. Muratori, 13b Milano (MI), ITALY Tel Fax Right after WW II, Gregorj opened out to international connections, which has led it to represent since decades, together with a vast number of national clients, leading reasons we are not allowed to list the clients which contributed to the success of the of microprocessors, telecommunications and information technology, mechanics, food, agrofood, clothing, cosmetics, areas in which Gregorj, with its professionals and its top level experience matured over the years, is well-known on an international level. Gregorj Fondato nel 1882, lo studio Gregorj è sempre stato assai attivo a livello nazionale. Nell immediato dopoguerra Gregorj intraprende la via dell internazionalizzazione che lo il successo di Gregorj, lo studio annovera tra i propri assistiti circa 20 tra le imprese importanza nel panorama Europeo nei settori chimico, farmaceutico, biotecnologico, elettronico e dei microprocessori, delle telecomunicazioni e dell Information Technology, meccanico, alimentare, agro-alimentare, dell abbigliamento e cosmetico: aree nelle quali lo studio, con i suoi professionisti e in virtù dell esperienza di altissimo livello maturata negli anni, è rinomato a livello internazionale. Completano l offerta di Gregorj esperienze in campo automotive, sportivo e pubblicitario. SE5 28_ nanoforum 2010

29 EXHIBITION IEN ITALIA Centro Commerciale Milano San Felice, Segrate (MI), ITALY Tel Fax Each month, Ien Italia offers product news information directly to professionals in all industry sectors. Subscribers are mainly responsible for engineering, production and operations management. The magazine has a circulation of copies per themes: automation, electrical components, pneumatics and hydraulics and test & measurement. settori dell industria, in particolar modo ai responsabili di progettazione e produzione. La rivista ha una frequenza di dieci numeri all anno e ha una diffusione di copie. Ien Italia propone annualmente quattro guide agli acquisti di settore. Si tratta di inserti da staccare e conservare fondamentali per i Decision Maker del contesto manifatturiero PR INNOVATION EUROPE Roxby Media Ltd The Diary House Rickett Street London - SW6 RU1 ENGLAND Tel. +44 (0) Fax +44 (0) Innovation Europe promotes partnerships and co-operation within Europe with a view to driving improvements in knowledge and technology transfer, cross border collaboration and helping bridge the gap between research and development. The publication attracts international companies and organisations to share Europe s research and development capabilities in partnerships with leading European universities. Innovation Europe promotes open innovation and environment where academia, research and business innovation can collaborate to ensure growth and development throughout Europe in order to accelerate the innovation process. PR nanoforum 2010 _ 29

30 EXHIBITION INRIM Strada delle Cacce, Torino (TO), ITALY Tel Fax L Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (I.N.RI.M) è un ente pubblico nazionale, afferente al Ministero dell Università e della Ricerca, con il compito di svolgere e promuovere attività di ricerca nei campi della metrologia e svolge le funzioni di istituto metrologico primario, già di competenza dell IEN e dell IMGC ai sensi della legge 11 agosto 1991, n. 273 (istitutiva del Sistema Nazionale di Taratura). L INRIM valorizza, diffonde e trasferisce le conoscenze acquisite nella scienza delle misure e nella ricerca sui materiali. L INRIM è uno dei principali enti nazionali responsabili dello sviluppo alla realizzazione dei campioni primari delle unità di misura di base, supplementari e derivate del sistema internazionale delle unità di misura (SI) nei campi della meccanica, del tempo e della frequenza, dell elettricità, della termologia, della fotometria, dell optometria e dell acustica, delle nanoscienze e delle nanotecnologie, nonché del trasferimento delle unità di misura dal livello di riferimento dei campioni primari a quello applicativo. Dal 1994 è attiva presso l INRIM una facility di micro e nanofabbricazione per la realizzazione di dispositivi quantistici. SE2 ITER Via Rovetta, Milano (MI), ITALY Tel Fax Acronym of Innovation: Technologies, Experience and Research, since 1989 ITER is the Business to Business atelier, capable of tailoring bespoken services for the Exhibitions on innovative topics, such as: Furthermore, ITER takes care of editing specialized printed material concerning ICT brochures, even if in limited edition. Since the beginning the philosophy of ITER has any needs. ITER: THE TRADITION OF INNOVATION. OR 30_ nanoforum 2010

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O Il Centro della Innovazione Nato inizialmente per ospitare alcune attività didattiche dell Università di Torino, il complesso polifunzionale di Via

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici http://www.globalnetworking group.com/ Page 1 of 2 Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli Edifici Speakers

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects PRESENTATION Innovation plays a key role within the European political agenda and impacts

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

P.U.MA.S. Il Polo di innovazione Umbro MAteriali Speciali e micro-nano tecnologie

P.U.MA.S. Il Polo di innovazione Umbro MAteriali Speciali e micro-nano tecnologie Il Polo di innovazione Umbro MAteriali Speciali e micro-nano tecnologie Il Polo di innovazione Umbro MAteriali Speciali e micro-nano tecnologie diventare grandi pensando piccolo P.U.MA.S. - S.C. a r.l.

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Milano, 29 gennaio 2014 LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Carissimi Azionisti e Partner, Il 2013 per noi è stato un anno entusiasmante. Abbiamo completato con successo il nostro progetto

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli