Italiana POSI/IONE PER LA QUALE SI CONCORRF POSIZIONE RICOPERTA OCCUPAZIONE DESIDERATA TITOLO DI LIDIO PER LA (A I A!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Italiana POSI/IONE PER LA QUALE SI CONCORRF POSIZIONE RICOPERTA OCCUPAZIONE DESIDERATA TITOLO DI 5. 1 - LIDIO PER LA (A I A!"

Transcript

1 FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITA E INFORMAZIONI PERSONALI Nome cognome Indirizzo Telefono RAFFAELLA ORLANDINI Sito Nazionalità Italiana Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Partita IVA POSI/IONE PER LA QUALE SI CONCORRF POSIZIONE RICOPERTA OCCUPAZIONE DESIDERATA TITOLO DI LIDIO PER LA (A I A! E SI CONCORRE 19 LUGUO 1969 ocente esperta in tecniche di vendita. marketing. comunicazione, stione ufficio, gestione riunioni, gestione e amministrazione del!rsonale, diritti sindacali, diritto del lavoro, diritto commerciale..eanizzazione aziendale, economia aziendale. la busta paga. ientamento al lavoro. ESPERIENZA LAVORATIVA Gennaio 2012 ad oggi LIBERA PROFESSIONISTA CON PARTITA IVA o o o Consulente Ceref soc.coop Coordinamento progetto di valutazione punti vendita della GDO attraverso l'attività di mystery shopping: stesura programma di visite, screening e Selezione personale, formazione dei collaboratori, inserimento dei dati statistici, Docente esperta marketing del commercio, corsi addetti vendite, tutoraggi, coordinamenti, progettazione corsi Consulente So.Form srl Bergamo e Umana Formazione Docente esperta Dote lavoro regione Lombardia; corsi Forma,temp: marketing della distribuzione, organizzazione aziendale, diritto del lavoro, ricerca attiva del lavoro, economia aziendale, markebng urbano, Consulente Allora srl Milano: Pagina I - Curocifium vnae Raffaella ()Hare" Versione aggiornata al 6 febbrafe 2014 " (91

2 docente esperta per corsi apprendisti: dinno del lavoro, lettura busta paga, nozioni sul contratto apprendistato 0 Consulente Target Solution Varese: Moduli marketing e legislazione commerciale per corsi somministrazione aliment' e bevande Di seguito alcursi degli interventi effettuati: Anno 2014: corsi promossi dalla Camera di Commercio per la somministrazione di aliment] e bevande: modulo da 15 ore tecniche di promozione e marketing; modulo da 12 ore sul diritto cornmerciale e legislazione commerciale Anno 2013: dote apprendistato modulo competenze trasversafi (chritto del lavoro 8 ore) MI APA modulo catalogo MI0157 Anna 2013 Fondimpresa Aw modulo marketing e nnodulo organizzazione del lavoro e gestione arnministrativa del personale nel progetto: FORMO Formazione e orientamento al lavoro per lavoratori in mobilita BIS AVM/103/10 azione : addetto alla GDO ectizione 1 (ID656718) edizione 2 (ID656719) 80 ore per ciascuna edizione Anna 2012 Forma-temp Addetto alla GDO modulo marketing e modulo organizzazione del lavoro e gestione amministrativa del personale edizione 1 ( ) echzione 2 (ID71583) edizione 3 (ID71584) ) Anno 2012 Forma-temp corso Cashier settore moda P tutor del corso ) Anna 2012 Forma-temp Corso adctetto al magazzino mentor del corso Nel 2012 atom di coordinamento e tutoraggio corsi di riqualifica di personae assunto nel settore tunsmo e industria attraverso i fondi Forte e Fondimpresa per Sciaky Europe- Milano Da giu 2004 a dic 2011 Pagoa 2 - Curriculum Mae do Raltaella Orlancloil Responsabile del Personale di un upermercato: Coop Lombardia soc.coop Vale Farnagosta Milano Nell'organigrarnma figura in staff al direnore dell'iper e dipendente direttamente dal Direttore del Personale di sede centrale. I comp& preposti alla funzione sane: - coordinamento a organizzazione del personale di ipermercato (tumazioni, tare, permessi, assenze, infortuni e malatte). - Responsabilita delle relazioni sindacali. - Responsabilità della formazione del personale. - Responsabile delle norme sulfa sicurezza e HACCP, - curo i rapporti con i fornitori in merit agli acquisti di &Ise, dispositivi di protezione individuate, cancelleria.. - Screening candidati, responsabile delle selezioni e delle assunzioni/cessazioni. - Controllo e supervisione delluff ice ammnstraziane del personale intern all'iper per le pratiche amministralive - responsabile delle relazioni con gli anti esterni (INPS, INAIL: centn per l'impiego, stage, ecc..). - Respansabile delta chiusura delfipermercato (su turni). -responsabile della prova di evacuazione annuale e der sopralluoghi Progetti special' assegnati 1)partecipazione alla ristrutturazione di un punto vendita 2)coordinamento delle attivita di start up dell'ufficio del personale di un iperirercato di nuova apertura. 3)partectpazione a un gruppo di lavoro in ambito organizzazione a p endale come Verso* aggsornala at 6 ebbraio A

3 assistente alla direzione di canale ipermercati, lavorando al rilancio del canale ipermercati con lo studio e ii nnnovo del format 'per. attraverso la riorganizzazione aziendale nei singoli punti venclita e aoraverso le leve di marketing. Elaborazione di manuali di organizzazione per le singole mansion': presenza sugli per della regime Lombardia, rappom con direttori e personale di mansione comnnerciale di responsabilita. Da apr 1998 a giu 2004 COORDINATRICE PROGETTI Ceref soc.coop Viale Monza Milano responsabde preventrvi e orogen' di una azienda operante nel snore della formaz one e della selezione del personale, responsabile del controllo di gestione e nominate Responsabile qualita second 11 sistema ISO 9001:2000. Ho curato la stesura del manuale qualitä aziendale, delle procedure e della modulistica relative. Sono state nominate auditor per le verifiche ispettive interne aziendali. Curo I rapport' con la societa di certificazione pate. Responsabile dell'accreditarnento dell'ente presso la regione Lombardia. Curo rapport' con la società di revisione incaricata dall'azienda di certificate il bilancio e le spese. Mi sono occupata insieme al direttore Matta' dell'organizzazione del lavoro del dipendenti e dei consulenti esterni. Ha curet per oltre cinque anni la programmazione del progetti di formazione, dall'analisi del bisogni all'erogazione del servizio. Ho curato le relazioni sia con i fornitori (docenti, selezionaton, tutors, coordinatori...) che con i clienti (aziende private, cooperative, altri enti no profits...) Eienco di seguito alcuni gli incarichi affidatml dall'edf di Milano per cui lavoro nell'amdito della formazione finanziata 2 tutoring e docenze nel corso FSE 1997 oblettivo 3 asse 1 subasse 2 n.2578 "Capi reparto di supermercato": program mazione di corsi di formazione aziendali e FSE dal 1997 tutoring e docenze nel corso FSE 1998 obiettivo 3 asse 1 subasse 2 n.8882 "Capi repano di supermercato": docenze in corsi di formazione per la grande dismbuzione R.L. nell'anno formativo 1999/2000 docenze nel corso FSE 1999 obiettivo 3 asse 2 subasse 2 n 'Fornnazione in tecniche di vendita'': 2 tutoring e docenze per il corso "Allievi capi reparto di ipermercato" L.236/99 n 0962: incanco di selezione per [aperture del nuovo iperrnercato Ipercoop di Novate Milanese: selezione per il corso FSE 1999 ob.3 assel subasse 2 n "Cap' Reparto Supermercato" selezione per il corso PSE 1999 ob.3 asse1 subasse 2 n ''Allievi coordinator' di reparto in strutture della moderna distribuzione"; selezione per il corso FSE 1999 ob.3 assel subasse 2 n "Ausiliari Soco-Assistenzialin docenze nel corso FSE 1999 obietuvo 3 asse 1 subasse 1 n "Formazone in tecniche di vendita-; docenze nel corso FSE 1999 obiettivo 3 asse 1 subasse 2 n ''Capi reparto di supermercato'': coordinamento e progenazione del Progetto Quadra ob.4 asse 2 subasse 2 n per la realizzazione di progem formativi volt' a migtiorare i gap di competenze e la qualita del servizio: docenze in corsi di formazone per la grande distribuzione R.L. nell'anno formativo 2000/2001 Para 3 - Currrcuhun vrrae dr versoone aggonata al 6 febbrand 2014 Ratlaella Orianiirm) 3/9 fit

4 Z progettazione corsi FSE 2000 ob 3 Misure E1, A2, A3 e B1 Z coordinamento corsi FSE 2000 od. 3 n Percorsi di impresa: autoimprenditonalità femminile nelle tecnologie, n.5437 Manager delle comunicazione territoriale; n.5432 Promotori di animazioni e attività culturali; n.5433 Promotori di animazioni e attività culturali; 5429 Formazione per l'imprenditorialità femminile nel campo del telelavoro;..11 coordinamento dei corsi FSE 2000 sullo svantaggio in collaborazione con Enti collegati all'ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini di Milano: n.5442 Risi 1: Corso di formazione per persone con disagio psichiatrico; n.5443 Risi 2: Corso di formazione per donne con disagio psichiatrico; 5444 Risi 4 Corso di formazione per persone con disagio fisico:n Risi 3: corso di formazione per donne con disagio fisico; n.5446 Destini incrociati, corso di formazione per persone con disagio psichico nel campo del servizio dell'accoglienza e del servizio di sala:n Porte aperte, corso di formazione per persone con disagio psichico nel campo della falegnameria. direzione del progetto legge 236 settoriale anno 2001(Regione Lombardia - Ministero del Lavoro) Percorsi di qualità: certificazione di qualità, carta dei servizi bilancio sociale e altri strumenti: Z progettazione corsi FSE 2001 ob 3 Misure D1 progetti settoriali e corsuali Z direzione del progetto FSE ob. 3 progetto quadro D1 Innovazione dei processi tecnologici e di guaina nei diversi settori della cooperazione in Lombardia; direzione del progetto PSE ob. 3 misura C1 anno 2001 "Sistema integrato per trasformare le informazioni in fattori produttivi attraverso le risorse produttive nel rozzanese" Z direzione dei corsi di formazione per apprendisti nel settore degli studi professionali e del commercio finanziati dalla Provincia di Milano; Z` progettazione corsi FSE 2002 ob 3 Misure Formazione superiore, extra obbligo formativo e svantaggio Z direzione dei seguenti corsi FSE 2002 formazione superiore ed extra obbligo: n "Espertoia nell'implementazione delle tecnologie web-oriented nelle PMI"; n "Espertofa nelle applicazioni informatiche in ambiente di rete e internet"; n "Formazione all'autoimprenditonalità nella gestione di nidi per l'infanzia"; n 'Ausiliario socio assistenziale" progettazione corsi FSE 2002 ob 3 Misure D1 progetti settonali e corsuali Z direzione del progetto legge 236 settoriale anno 2002(Regione Lombardia - Ministero del Lavoro) Riqualificarsi in cooperativa: la qualità, le risorse umane, le nuove tecnologie, l'innovazione dei servizi, la sicurezza. Z direzione del seguente corso FSE 2002 formazione per utenza svantaggiata "Accompagnamento al lavoro per immigrati": Z direzione del seguente corso FSE 2002 D1 "Riqualifica da ASA in OSS". Z responsabile progettazione corsi di formazione riqualifica, progetto quadro D1 FSE 2003 n "La formazione delle competenze gestionali e manageriali di cooperative e imprese Lombarde" Z incarico di direzione e coordinamento sul progetto quadro FSE 2003 D1 n appena citato t. progettazione corsi FSE 2003 ob 3 Misure Formazione superiore. extra obbligo formativo e svantaggio Z direzione corsi FSE 2003 ob.3 Misure formazione superiore e extra obbligo formativo Z responsabile e supervisore della rendicontazione FSE dell'edf a partire dal giugno 2002 Z direzione e progettazione corsi per apprendisti settore studi professionali e settore commercio 1 A e 2" annualità - Provincia di Milano - anni Z direzione e coordinamento del progetto settoriale L.236 del 2002 Regione Lombardia n (Riqualificarsi in coopertiva)svolgimento negli anni 2003 e 2004 Para 4 Cumeukori ch versione aggiorna ai 6 fedbrajo 2014 Rea : 47a Oriandraj 4 9

5 ninn AM, AM, nn 1 valutazione e monitoraggio del progetto settoriale L.236 del 2002 Regione Lombardia n (Riqualificarsi in coopertiva)svolgimento negli anni 2003 e 2004 direzione del seguenti corsi di formazione ob. 3 FSE multimisura formazione supenore e extra obbligo formativo: n (Formazione all'autoimprenditorialita nella gesoone di nidi per l'infanzia sede Milano) n (Formazione all'autaimprenditonalita nella gestione di nidi per l'infanzia sede Milano) n (Formazione all'autoimprenditorialita nella gesoone di nidi per l'infanzia sede Cremona), n (Formazione per la gestione professionale di strumenti informatici in ambiente office), n (formazione in tecniche di gestione di bed&breakfast) direzione e progettazione del progetto di formazione continua D1 quadro n Regione Lombardia a Progeno di riqualificazione del personale aderente a Legacoop. Confcooperativa e AGCr incanco di coordinamento, valutazione e monitoraggio del progetto ESE misura Cl anno 2003 ozone di sistema: "Sistema integrato forrnazione e istruzione. Un modello Lombardo di integrazione tra istruzione formazione professionale n direzione corso area svantaggio B1 FSE 2003 "Accompagnamento al lavoro per immigrati incanco di partecipazione ai gruppi di ricerca e al comitato tunic scientific di indirizzo del orogen FSE misura Cl anno 2003 azione di sistema: "Sistema integrat e istruzione. Un modello Lombardo di integrazione tra istruzione formazione professionale'n incarico di docenza in matene econornico-normative sul corso dispositivo a rilevanza regionale di riqua.lifica professionale n "Formazione per capi reparto di supermercatcr Da apr 1998 a gen 2001 Formatrice per alcune societa di formazione, cito alcuni interventi, Ira i pit) formazione Iecnica per addetti agli sportelli Banco Posta nel : formazione tecnica per geston di 'doll RasBank nel 2000 formazione tecnica per cassiere. addetti di reparto e resporisabdi di report di ipermercat e supermercati Coop dal 1998 al 2002: formazione tecnica per dipendenti delta Banca Popolare di Brescia. Dal 1999 al 2001 selezionaince, cito alcuni miei impegni: selezione per le aperture degli Ipermercati Coop di (Corso Lodi) e Novate (MI) selezione per capi reparto di supermercato; Vignate (MI), Milano selezione di personale di assistenza sanitana; selezione di personate informatico; selezione per personate impiegatizio e amministrativo. Conoscenza delle strumentazione di valutazione del potenziale. colioqui di gruppo, assessment... Gen 1998 apr 1998 set 1993 gen 1998 Nel 1998 incanco a tempo determinato di due mesi presso la ditto Vaftellina Giocattoli (ingrosso di giocattoli e cartolena) di Calico (LC) in qualità di trainer per agent' di vendita nell'area Pavia-Novara-Vercelli-Alessandria-Milano. impiegata press la ditta Nuova Bop srl (ingrosso di giocattoli e cartolena) di Vigevana. responsabile acquisti, addetta al controllo merce in arm, canco di magazzino degli arocoli e assegna2ione prezzi. addena alla chentela all'interno del magazzino. responsabile della prima nota (contabilita). Pagna 5 - Curandum vitae Raffaella Orlanchnii Versone aggcmaia al 6 letkraio

6 ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da - a) Principali matene l abilità Settembre luglio 1993 Corso di laurea in economia e commercio presso l'università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Materie di tipo economico aziendalistico, marketing e gestione aziendale Materie statistiche e matematiche Tesi di Economia Urbana (prof, Andrea Villani) su: 'la grande distribuzione negli Stati Un ti" Dottore in economia e commercio Laurea quadriennale Date (da - a) Principali materie I abilità Da settembre 1983 al luglio 1988 Diploma di maturità magistrale (di quattro anni) nel luglio 1987 presso l'istituto San Giuseppe di Vigevano Superamento anno integrativo magistrale presso l'istituto G.Agnesi di Milano nel settembre 1998 per poter accedere all'università. Competenze nell'insegnamento delle scuole del ciclo prirnano(elementarie medie), competenze sulle materie psico pedagogiche e materie di insegnamento fondamentali (materie letterarie e matematiche) Diploma di maturità magistrale Diploma di scuola media superiore Date (da - a) Principali materie l abilità Livello nella classificazione anno La formazione formatoci presso la societa Financial Communication di Milano in collaborazione con l'università Cattolica di Milano Tecniche di docenza in aula, la preparazione delle presentazioni, competenze di informatica.la presentazione personale in aula Corso di specializzazione "Formazione formatori. Corso di specializzazione post laurea Date (da - a) Nome e tipo di rsotuto di struzione e Principali materie / abilita anno Specializzazione per consulenti nell'area tutoring per la formazione el'approccio col mondo del lavoro Universita Cattolica di Milano Tutoring e orientamento. Mercato del lavoro e offerta di formazione Corso di specializzazione per "Consulenti per l'orientamento individuale e per finserimenw lavorativo" tenuto presso l'università Cattolica di Milano". Corso di specializzazione post laurea Dare (da - a) Marzo 2002 Nome e tipo di istituto dr istruzione La rendicontazione Convegno della Regione Lombardia Principali matehe I abilita Procedure aggiornate sulla rendicontazione per i progetti finanziati con fondi strutturali secondo le nuove linee guida Date (da - a) Pagna 6- Curricuium vriae Reae l la Oilarkkorl Versione aggmilata ai 6 febbraio

7 Nome e tipo di Istituto di istruzione Principati materiel abilita La qualita in azienda e la certificazione ISO Societa di consulenza Tecnochora di Lecco Aggiornamento sul sistema qualita ISO 9000:2000 con la societa Technocora di LeCCO. II sistema qualita second la normative ISO 9000 (Vision) Manuale qualità, procedure e modulista cosa sono,come produrle. e come modificarle) Date (da a) Nome e tipo di ISM di struzione Principal' materie l abilità professional' oggetto de g studio anno 2003 Corso per auditor interni di veritiche ispettive Societa di consulenza Tecnochora di LeCCO Corso per valutatori di sistem di gestione per la qualita second la nuova norma ISO 19011:2002 e relativa abilitazione all'audit (possibilita di effenuare le venfiche ispettive) Abilitazione alle verifiche ispettive interne Corso di base Date (da a) Principal' matene I Mika professional' oggetto dello studio na2ionale (se pertinente) Date (da a) o formazrone Principali materie / professional' oggetto dello studio nazionale (se pertmente) Date (da a) Nome e tipo di istrtuto di istruzione o formaziane Principal' matene I abilita professionali oggetto dello studio nazionale (se pertmente) Ottobre 2003 a maggio 2004 Percorsi: laboratori nel sistema integrazione scuola-formazione-lavoro Formez Laboraton di aggiornamento sulla progettazione, tecniche e procedure di partenanato, monitoraggio, procedure economiche e a2ioni di accompagnamento nell'implementazione di progetti su fondi strutturall di finanziamento pubblico Certificato di frequenza Corso di aggiornamento Febbraio 2004 II ruolo del revisore cantabile indipendente nella certificazione della spesa del progetti FSE Regione Lombardia Settore Istruzione, formazione e lavoro La revisione contabile. Le principali froth comunitarie. II ruolo del revisore. I controlli e i van Weill di conuollo. Alcuni principi cardine della rendicontazione Attestato di frequenza Corso di aggiornamento Novembre 2012 Formatorelorganizzatore corsi di formazione in ambito sicurezza sul lavoro Aciecco Italia Organizzare e progettare corsi di formazione in ambito L.81/2008 la legge 81/ raccordo stato regioni del 2011 la comunicazione e la formazione d'aula Attestato di frequenza Corso di aggiornamento PRIMA LINGUA Italiano ALTRE LINGUE Pagma 7 - CurroCuitim vitae dr Ralfaella Orlandmu Vert.** aggornata a16 febbram _ q 1 11nEir.

8 Capacita dr lettura CapacRà di scrittura Capacita di espressione orale Inglese: Buona comprensione dei testi con capacita di traduzione immediata senza supporto del dizionario Buon livello di scrittura a livello informale capacità di scrittura in inglese commerciale buon livello di conversazione (attestati di proficency su corsi Intensive English Communication conseguito presso Università americane). Capacita di lettura Capacità ch scrittura Capacità di espressione orale Francese Buona comprensione dei testi con capacità di traduzione immediata senza supporto del dizionario Buon livello di scrittura Buon livello di comunicazione a livello informale e formale CAPACITA E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es coordinamento e amministrazione dr persone, progetti, bilanci: sui posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es, cuitura e sport), a casa, «C. Sono dotata di buone capacita organizzative, molto attenta e puntuale, con una particolare attenzione alle priorità e agli obiettivi da raggiungere. Alto grado di autonomia, sempre nel rispetto delle deleghe e delle responsabilità affidatemi dai miei diretti superiori Ricopro il mio ruolo con molta responsabilità e all'interno del gruppo sono dotata di capacità di ascolto e autorevolezza. Alto grado di problem-solving. Sono una consulente esperta sia in ambito docenze e tutoraggio, che in ambito risorse umane nello specifico: organizzazione ufficio, selezione, relazioni sindacali. Sono in grado di gestire con autonomia un budget, dalla fase di preventivo, alla chiusura e verifica (analisi dei costi). Sono abilitata all'effettuazione delle verifiche ispettive interne (ho seguito un corso di formazione e ho affiancato in qualità di osservatore un auditor esperto nelle VI) Esperta in ambito economico, per alcune materie di mia competenza CAPACITA E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche. macchinari. ecc Conoscenze di ottimo livello dei seguenti pacchetti: Windows XP e 7; Office professional XP, 2007 (Word, Excel, Power Point); Dutlook e Outlook Express; programmi di fatturazione e contabilità; navigazione internet. Utilizzo android Programmi di gestione del personale, ordini di servizio, gestione presenze, gestione paghe Sono in grado di affrontare e risolvere piccoli problemi di software ALTRE CAPACITA E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate Dal 1993 vengo chiamata in qualità di esperta della Grande distribuzione per tenere seminari durante il corso di Economia Urbana per la facolta di Economia dell'università Cattolica di Milano e per il corso di Economia e Gestione delle Imprese Commerciali pubblica "Distribuzione commerciale e politiche urbanistiche. Un caso esemplificatrvo: Vigevano'' 1999 pubblica le nuove regole della distribuzione commerciale' n'edizione ISU Università Cattolica Milano 2000 pubblica "Le nuove regole della distribuzione commerciale" redizione ISU Università Cattolica Milano 2000 in Trade business "E la spesa diventa hi-tech' numero 9 novembre in Mark Up "Piti entertaiment nei centri USA" numero 82/83 luglio/agosto in Gestione cooperativa "Finanziamenti Inail" numero aprile in Mark Up "Il Cliente acquista nelle vetrine Self" numero 90 Marzo pubblica" Sulla città oggi. La nuova piazza" Edizioni Franco Angeli sotto la supervisione dei Proff. Andrea Villani e Giancarlo Mamcchi 2005 in Mark Up "Le risorse umane di fronte a un bivio" n in Mark Up "La rivalutazione dei lavoro parttime" n. 130/131 Papna S Curriculum mae Raffaella Oriandinr1 Versione aggiornala al 6 febbraio dr)

9 2006 in Mark Up "La crisi rivaluta una nuova elasticite n.140 Dal 2008 al 2011 ha tenuto una rubrica sul mensile "Consumatorr di Coop sui proclotti tipici della regione Lombardia (periodic nnensile in distribuzione presso punt' vendita) PATENTE 0 PATENTI ULTERIOR) INFORMAZIONI In possess di patente A e B. Automunita e motornunita Hobby: sport (tennis, sd nuoto praticante), lettura, animal' (cam e tartarughe terrestn), viaggi Avvelendomi delle disposizioni di cut all'art. 46 led oliart. 3) del T L) djlla normative siia documentazione amministrazione di ail al digs. n.445/2000.conseoevole delle sanzioni previste daliart. 76 e della decadenzo del bernefici prevista dell'art. 75 del rnedesimo T.U. in also di dichierazigni false a mendaci, sotto la ma personale responseloilito DICHIARQ LA VERIDICITA' di Quanta sottoscritta, In riferimento all'art. 13 del DIGS n 196/2003. autorizzo espressamente awutilizzo del miei dati personali Der le esugenze di selezione e comunicazione, 1 2, d 57,L 111 Payne - Curroculurn vitae ci Rairaelia Odandral Versione aggornara al 6 rebbra/o /9

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

LA FORMAZIONE FINANZIATA CON I FONDI INTERPROFESSIONALI I VOUCHER FORMATIVI

LA FORMAZIONE FINANZIATA CON I FONDI INTERPROFESSIONALI I VOUCHER FORMATIVI LA FORMAZIONE FINANZIATA CON I FONDI INTERPROFESSIONALI I VOUCHER FORMATIVI I Fondi Paritetici Inteprofessionali nazionali nascono nel 2003 secondo quanto previsto dalla L. 388/2000, che consente alle

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 9306 LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 Norme per la sicurezza, la qualità e il benessere sul lavoro. IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione, ha

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE DELL AGGIORNAMENTO INFORMALE - ATTIVITA PROFESSIONALE DI CUI ALL ALLEGATO A DEL REGOLAMENTO -

AUTOCERTIFICAZIONE DELL AGGIORNAMENTO INFORMALE - ATTIVITA PROFESSIONALE DI CUI ALL ALLEGATO A DEL REGOLAMENTO - AUTOCERTIFICAZIONE DELL AGGIORNAMENTO INFORMALE - ATTIVITA PROFESSIONALE DI CUI ALL ALLEGATO A DEL REGOLAMENTO - (Art.5 c.1 e All.A del "Regolamento per l aggiornamento della competenza professionale"

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Qualità, merito e semplificazione

Qualità, merito e semplificazione Allegato 1 alla D.G.R. nr. del REGIONE ABRUZZO GIUNTA REGIONALE D ABRUZZO DIREZIONE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO, FORMAZIONE, ISTRUZIONE E POLITICHE SOCIALI SERVIZIO POLITICHE DELLA TRANSNAZIONALITÀ DELLA

Dettagli

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna Cos è e come si costituisce una cooperativa Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna 1 Che cos è una cooperativa un'associazione autonoma di persone che si uniscono volontariamente per soddisfare i propri

Dettagli

Al servizio del lavoro

Al servizio del lavoro www.lavoro.regione.lombardia.it Al servizio del lavoro Guida alle politiche di Regione Lombardia a sostegno dell occupazione. Opportunità e iniziative: per chi è disoccupato per i lavoratori colpiti dalla

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo M.P.I. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D Alessandro Via S.Ignazio di Loyola - BAGHERIA www.lsdalessandro.it e-mail liceodalessandro@istruzione.it PEC paps09000v@postacertificata.org

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO

PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO Questo documento descrive le principali fasi del progetto congiuntamente promosso dalla Provincia di Torino e da Forma.Temp nei termini

Dettagli

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014 LICEO CLASSICO SCIENTIFICO SCIENTIFICO TECNOLOGICO E DELLE SCIENZE APPLICATE 7202 - FRANCAVILLA FONTANA (BR) Viale V. Lilla, 25 Tel.: 083.84727 Fax: 083.83744 72024 - ORIA (BR) Via A. Negri, Tel.: 083.87097

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Presentazione Formazione Professionale

Presentazione Formazione Professionale Presentazione Formazione Professionale Adecco Training Adecco Training è la società del gruppo Adecco che si occupa di pianificare, organizzare e realizzare progetti formativi che possono coinvolgere lavoratori

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato

Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato IL DIRETTORE GENERALE Premesso che: Puglia Sviluppo S.p.A. è

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione. RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 La presente relazione illustra l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL IDEA IMPRENDITORIALE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL IDEA IMPRENDITORIALE V MOD2 FR GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL IDEA IMPRENDITORIALE INIZIATIVE DI FRANCHISI NG DECRETO LEGISLATIVO 185/00 TITOLO II Introduzione Questa guida è stata realizzata per

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud capitale umano, formato a misura dei fabbisogni delle imprese possa contribuire alla crescita delle imprese stesse e diventare così un reale fattore di sviluppo per il Mezzogiorno. Occorre, infatti, integrare

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo VA : Domanda di verifica della sussistenza di una quota per lavoro subordinato ai sensi degli artt. 14 comma 6 e 39 comma 9 del DPR. n. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni Informazioni

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

DIREZIONE GENERALE OCCUPAZIONE E POLITICHE DEL LAVORO

DIREZIONE GENERALE OCCUPAZIONE E POLITICHE DEL LAVORO 9749 31/10/2012 Identificativo Atto n. 766 DIREZIONE GENERALE OCCUPAZIONE E POLITICHE DEL LAVORO APPROVAZIONE DEI REQUISITI E DELLE MODALITÀ OPERATIVE PER LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL'ALBO REGIONALE

Dettagli

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12.

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12. Disposizioni regolamentari relative agli Organi Ausiliari approvate dal Senato Accademico in data 28.02.2012 e dal Consiglio di Amministrazione in data 08.03.2012 e successivamente modificate dal Senato

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Direzione generale Direzione centrale rischi. Circolare n. 37. Roma, 1 settembre 2014

Direzione generale Direzione centrale rischi. Circolare n. 37. Roma, 1 settembre 2014 Direzione generale Direzione centrale rischi Circolare n. 37 Al Ai Roma, 1 settembre 2014 Direttore generale vicario Responsabili di tutte le Strutture centrali e territoriali e p.c. a: Organi istituzionali

Dettagli

Al Responsabile del S.U.A.P.

Al Responsabile del S.U.A.P. Marca da bollo Da inviare al Comune competente mediante lettera A/R Al Responsabile del S.U.A.P. Comune di Penna Sant Andrea (TE) M0297/83-AB OGGETTO: Domanda di rilascio nuova autorizzazione di tipo A

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente CONTRATTO DI SOGGIORNO (Art. 5 bis del D.lvo n. 286/98 e successive modifiche)

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI ASSOCIAZIONE ROS ACCOGLIENZA ONLUS Piazza del Popolo, 22 Castagneto Carducci (LI) Tel. 0565 765244 FAX 0586 766091 PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI Target I beneficiari del progetto saranno circa

Dettagli

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE DA PARTE DI IMPRESE ED ENTI OPERANTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA AD OSPITARE GIOVANI DESTINATARI DI BORSE DI STUDIO/LAVORO

Dettagli

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Parma, 23 settembre 2011 Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Dopo il meeting europeo svoltosi a Granada e partendo dal percorso formativo l

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Oggetto: Tirocini formativi e di orientamento. D.M. 142 del 25 marzo 1998.

Oggetto: Tirocini formativi e di orientamento. D.M. 142 del 25 marzo 1998. Circolare 15 luglio 1998 n. 92 Ministero del lavoro Occupazione - misure straordinarie - tirocini formativi e di orientamento - stages - precisazioni del ministero. Oggetto: Tirocini formativi e di orientamento.

Dettagli

REGOLAMENTO. Divisione E.R.D. Equitazione Ricreativa per Diversamente abili/discipline EQUESTRI INTEGRATE

REGOLAMENTO. Divisione E.R.D. Equitazione Ricreativa per Diversamente abili/discipline EQUESTRI INTEGRATE Il Settore Equitazione Ludico Educativo Ricreativa per Diversamente Abili (E.R.D.) nasce dalla necessità di conciliare l'inserimento nella società della persona diversamente abile, o a rischio di emarginazione

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

MODULISTICA PER L ESECUZIONE DI PROGETTI. inseriti nel PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA TITOLO

MODULISTICA PER L ESECUZIONE DI PROGETTI. inseriti nel PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA TITOLO Liceo Ginnasio D. A. Azuni Via Rolando, 4 - Sassari Tel 079 235265 Fax 079 2012672 Mail: lcazuni@tin.it Web: http://www.liceoazuni.it MODULISTICA PER L ESECUZIONE DI PROGETTI inseriti nel PIANO DELL OFFERTA

Dettagli

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario ISTITUTO COMPRENSIVO 22 ALBERTO MARIO Piazza Sant Eframo Vecchio, 130-80137 NAPOLITel. 0817519375FAX: 0817512716 C.M. NAIC8BT00NCodice fiscale 80022520631 e-mail: naic8bt00n@istruzione.it naic8bt00n@pec.istruzione.it

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990)

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990) Scia/82 ¹ Segnalazione certificata di inizio dell attività pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione (Legge n. 82 del 25/1/94) La/il sottoscritta/o nata/o a (Prov. ) il in

Dettagli

L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE

L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE 1 INDICE Introduzione pag. 5 Domanda (1) Cos è il sistema regionale di accreditamento? pag. 5 Domanda (2) Cosa deve fare un Ente di formazione per

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli