ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI FIRENZE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI FIRENZE"

Transcript

1 ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI FIRENZE Bando di selezione per affidamento di incarico libero-professionale per la sperimentazione del Dossier formativo ECM dei professionisti iscritti agli Albi. Finalità della selezione L Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Firenze ha sottoscritto con la Regione Toscana un accordo di collaborazione per la sperimentazione del Dossier formativo ECM (Educazione Continua in Medicina) dei propri professionisti iscritti all Albo. Tale accordo prevede che l Ordine dei Medici di Firenze svolga le seguenti attività: 1) prosecuzione dell analisi dei dati dei professionisti sanitari interfacciando i dati conservati nell anagrafe formativa regionale, negli albi professionali dell Ordine e nell archivio nazionale dei crediti ECM gestito dal Co.Ge.A.P.S.; 2) realizzazione di report di analisi utili ad orientare le strategie in tema di formazione e aggiornamento professionale, sia per la Regione Toscana e le Aziende Sanitarie del SST che per l Ordine; 3) implementazione delle procedure di scambio informativo fra gli Enti coinvolti al fine di pervenire ad una base dati condivisa e di reciproca utilità, esenta da errori e anomalie; 4) valutazione ed inserimento nella base dati delle informazioni attualmente non censite nelle anagrafi formative come autoformazione e tutoraggio o non censite nell anagrafe nazionale dei crediti formativi come la formazione svolta all estero; 5) supporto al processo amministrativo correlato all accreditamento dei soggetti per la formazione BLSD; 6) ogni altra attività ed iniziativa utile allo scopo. Tali attività implicano lo svolgimento di compiti che rivestono sia di carattere amministrativo-gestionale, sia di carattere tecnico-informatico, entrambe di elevata professionalità, per cui il soggetto in questione dovrà assicurare lo svolgimento di tali attività, sia in qualità di referente fiduciario del Consiglio Direttivo dell Ordine, sia in qualità di esecutore dell attività sperimentale prevista dall Accordo di collaborazione. Requisiti per la partecipazione alla selezione Il candidato deve possedere i seguenti requisiti: - laurea in Informatica o in Ingegneria Informatica o altro titolo equipollente; - possesso della Partita Iva per la fatturazione delle prestazioni e abilitazione al sistema di fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione; - esperienza documentabile in qualità di analista e/o di collaboratore informatico in materia di ECM; - conoscenza della normativa statale e regionale in materia di ECM; - elevata capacità nell uso dei sistemi, reti e infrastrutture informatiche.

2 Incompatibilità Il candidato dovrà dichiarare di non trovarsi in una situazione di incompatibilità e quindi non dovrà avere altri rapporti di lavoro dipendente pubblico o privato che gli impediscano l esercizio della libera professione. Modalità di partecipazione alla selezione Gli interessati potranno presentare apposita domanda in carta semplice secondo il facsimile allegato, alla quale dovrà obbligatoriamente essere allegato il curriculum di studio e professionale. La domanda dovrà essere presentata entro e non oltre il giorno 8 aprile 2016 con una delle seguenti modalità: - tramite posta elettronica certificata all indirizzo: - tramite raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Firenze Via Giulio Cesare Vanini Firenze. Farà fede la data del timbro postale. Alla domanda dovrà essere allegata una fotocopia non autenticata di un documento di identità in corso di validità. Affidamento dell incarico L incarico verrà conferito con provvedimento motivato dal Consiglio Direttivo dell Ordine dei Medici di Firenze sulla base della valutazione dei curricola. Il Consiglio Direttivo si riserva di svolgere un colloquio personale di orientamento coi candidati, se ritenuto necessario. In ogni caso, non sarà formata nessuna graduatoria. Ogni comunicazione da parte dell Ordine verrà inviata al recapito dichiarato dall interessato. Durata dell incarico L incarico avrà durata fino al 15 dicembre 2016 decorrente dal termine della procedura di selezione e, comunque, dalla data che sarà indicata nella lettera di incarico. Al termine dell incarico, il soggetto dovrà produrre una analitica relazione su tutta l attività svolta. Natura dell incarico e compenso L incarico avrà natura di tipo libero-professionale, senza alcun vincolo di orario o di subordinazione, ma solo con l obbligo del risultato. La valutazione sull attività svolta è di competenza del Consiglio Direttivo dell Ordine. Per lo svolgimento dell incarico è previsto un compenso mensile di 2.000,00 (duemila/00) forfettario ed omnicomprensivo, oltre Iva e imposte. Modalità di svolgimento dell incarico L attività potrà essere svolta presso la sede dell Ordine o della Regione Toscana, utilizzando gli strumenti tecnici ed informatici che verranno messi a disposizione, oppure a domicilio del candidato con strumenti propri. In ogni caso il candidato dovrà periodicamente garantire la propria presenza presso la sede dell Ordine, per le indispensabili attività di raccordo con la Presidenza dell Ordine

3 e con gli uffici amministrativi, secondo gli accordi che verranno stabiliti in costanza di rapporto. Il candidato dovrà assicurare la massima riservatezza, prudenza e cautela nell uso delle eventuali credenziali di accesso ai sistemi informatici. Revoca, recesso, scadenza dell incarico Qualora si accertasse che l incarico è stato conferito sulla base di dichiarazioni false, mendaci o non veritiere, l incarico sarà revocato senza preavviso. L Ordine dei Medici di Firenze e il soggetto incaricato potranno recedere anticipatamente dal rapporto di collaborazione dando un preavviso minimo di 1 (un) mese e senza necessità di motivazione. In ogni caso, anche al compimento della naturale scadenza del rapporto, l Ordine non riconosce alcuna indennità di fine rapporto sotto nessuna forma. Trattamento dei dati Con la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione, i candidati autorizzano l Ordine dei Medici di Firenze al trattamento dei loro dati personali per le finalità inerenti la selezione stessa, ai sensi del D. Lvo 196/2003.

4 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PER AFFIDAMENTO DI INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER LA SPERIMENTAZIONE DEL DOSSIER FORMATIVO ECM All Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Firenze Via Giulio Cesare Vanini Firenze PEC Il/La sottoscritto/a, nato/a a (.) il, codice fiscale, telefono..., . C H I E D E di partecipare alla selezione per la sperimentazione del Dossier formativo ECM come descritta nel bando di selezione e, in proposito, consapevole delle responsabilità e delle pene stabilite dalle legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni (DPR 445/2000) D I C H I A R A 1) di essere laureato/a in... presso l Università di.. in data.. con voto..; 2) di essere in possesso della Partita Iva n.. e di essere abilitato al sistema di fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione; 3) di aver maturato esperienza documentabile in qualità di analista e/o di collaboratore informatico in materia di ECM, come da curriculum di studio e professionale allegato; 4) di conoscere la normativa statale e regionale in materia di ECM, come da curriculum di studio e professionale allegato;

5 5) di avere un elevata capacità nell uso dei sistemi, reti e infrastrutture informatiche, come da curriculum di studio e professionale allegato; 6) di non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità che gli impedisca l esercizio della libera professione; 7) di essere disponibile a sostenere un eventuale colloquio personale di orientamento; 8) di accettare le condizioni e le clausole contrattuali previste dal bando di selezione; 9) di autorizzare l Ordine al trattamento dei dati personali per le finalità inerenti la selezione, a norma del D.Lvo 196/2003. Data Firma Allegati obbligatori: - curriculum di studio e professionale - copia non autenticata di un documento di identità in corso di validità

Modalità di partecipazione alla selezione Gli interessati potranno presentare apposita domanda in carta semplice secondo il fac-

Modalità di partecipazione alla selezione Gli interessati potranno presentare apposita domanda in carta semplice secondo il fac- AVVISO DI SELEZIONE Finalità della selezione L Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Firenze ha la necessità di affidare un incarico di natura libero-professionale ad un soggetto

Dettagli

(Ente di diritto pubblico ai sensi dell art. 114 del D.lgs. n. 267/2000) BIENNIO: 2016-2017

(Ente di diritto pubblico ai sensi dell art. 114 del D.lgs. n. 267/2000) BIENNIO: 2016-2017 PROCEDURA COMPARATIVA PER LA CREAZIONE DI UN ELENCO DI FARMACISTI IN RAPPORTO LIBERO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONI DA SVOLGERSI PRESSO LA FARMACIA GESTITA DALL AZIENDA SPECIALE DI SERVIZI DI CASALPUSTERLENGO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PSICOLOGO DEL LAVORO ESPERTO IN SELEZIONE DEL PERSONALE

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PSICOLOGO DEL LAVORO ESPERTO IN SELEZIONE DEL PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PSICOLOGO DEL LAVORO ESPERTO IN SELEZIONE DEL PERSONALE IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI In esecuzione alla determinazione del responsabile

Dettagli

I candidati devono essere in possesso dei seguenti titoli:

I candidati devono essere in possesso dei seguenti titoli: Avviso di pubblica selezione, per titoli e colloquio, per il conferimento di n 1 incarico libero professionale per il profilo di Medico Specialista in Geriatria o disciplina equipollente o affine, per

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CANDIDATI PER LA REALIZZAZIONE DI N

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CANDIDATI PER LA REALIZZAZIONE DI N AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CANDIDATI PER LA REALIZZAZIONE DI N. 1 TIROCINIO FORMATIVO RETRIBUITO PRESSO IL COMUNE DI CASTIGLIONE DI GARFAGNANA IL RESPONSABILE SETTORE FINANZIARIO AVVISA Che il

Dettagli

COMUNE DI PORTULA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE

COMUNE DI PORTULA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE COMUNE DI PORTULA BANDO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CAPO CANTONIERE/AUTISTA SCUOLABUS- SERVIZIO TECNICO-MANUTENTIVO - CATEGORIA GIURIDICA B 3 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE

Dettagli

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA. In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 60/P/Reg.Gen. del 01/02/2017 n di prot.

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA. In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 60/P/Reg.Gen. del 01/02/2017 n di prot. ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA N. 1660 di prot. Verona, 02/02/2017 In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 60/P/Reg.Gen. del 01/02/2017 n. 1531 di prot. AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE

Dettagli

Comune di Castano Primo Provincia di Milano Sevizio Urbanistica e Suap

Comune di Castano Primo Provincia di Milano Sevizio Urbanistica e Suap AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE PER IL PAESAGGIO (art. 146, comma 6, D.L.vo n. 42/2004 e artt. 80-81 della L.R. n. 12/2005 e ss.mm.ii.) Visto il Decreto Legislativo 22/01/2004,

Dettagli

Contenuto dell incarico libero professionale

Contenuto dell incarico libero professionale R E G I O N E T O S C A N A AZIENDA USL 11 EMPOLI VIA DEI CAPPUCCINI, 79 50053 EMPOLI SCADENZA 1 Settembre 2010 AVVISO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI N.1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE AD UNO PSICOLOGO

Dettagli

COMUNE DI PORTULA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE RENDE NOTO

COMUNE DI PORTULA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE RENDE NOTO COMUNE DI PORTULA BANDO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO- CONTABILE PART-TIME 50% - CATEGORIA GIURIDICA C IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE RENDE NOTO

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE CARLO CATTANEO

ISTITUTO TECNICO STATALE CARLO CATTANEO Al CSA di Pisa Ai Dirigenti Scolastici della Provincia di Pisa Alla Redazione de IL TIRRENO Alla Redazione de LA NAZIONE Al Sito WEB All albo della scuola A.S. 2011/2012 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER

Dettagli

Istituto Nazionale Previdenza Sociale AVVISO. per la formazione di liste di Avvocati domiciliatari e/o sostituti di udienza per contenzioso INPS

Istituto Nazionale Previdenza Sociale AVVISO. per la formazione di liste di Avvocati domiciliatari e/o sostituti di udienza per contenzioso INPS Istituto Nazionale Previdenza Sociale AVVISO per la formazione di liste di Avvocati domiciliatari e/o sostituti di udienza per contenzioso INPS L Istituto Nazionale Previdenza Sociale - I.N.P.S. pubblica

Dettagli

Avviso di pubblica selezione per titoli e colloquio per il conferimento di:

Avviso di pubblica selezione per titoli e colloquio per il conferimento di: Avviso di pubblica selezione per titoli e colloquio per il conferimento di: n. 1 incarico libero professionale di Medico Specializzato in Medicina dello Sport o disciplina equipollente o affine; n. 1 incarico

Dettagli

PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENTE LEGALE NELLE MATERIE DI DIRITTO CIVILE, DIRITTO DEL LAVORO E DEGLI APPALTI PUBBLICI AI SENSI DELL ART

PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENTE LEGALE NELLE MATERIE DI DIRITTO CIVILE, DIRITTO DEL LAVORO E DEGLI APPALTI PUBBLICI AI SENSI DELL ART AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENTE LEGALE NELLE MATERIE DI DIRITTO CIVILE, DIRITTO DEL LAVORO E DEGLI APPALTI PUBBLICI AI SENSI DELL ART.7 DEL DLGS 30-3-2001 N. 165 Oggetto

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE UFFICIO ASSOCIATO LAVORI PUBBLICI AVVISA

IL RESPONSABILE DEL SETTORE UFFICIO ASSOCIATO LAVORI PUBBLICI AVVISA COMUNI DI CASTELNUOVO DI GARFAGNANA PIEVE FOSCIANA Provincia di Lucca GESTIONE ASSOCIATA UFFICIO TECNICO COMUNALE Settore Lavori Pubblici Protezione Civile E-mail: v.suffredini@comune.castelnuovodigarfagnana.lu.it

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO

Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO E INDETTO UN AVVISO PER LA SELEZIONE DI N.1 GUIDA DI LABORATORIO CUI AFFIDARE ATTIVITÀ DI LABORATORIO NELL AMBITO DELL ATTIVITÀ FORMATIVA DEL CORSO DI LAUREA IN TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO A.A. 2016/2017

Dettagli

ARPAT Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana Via Porpora,22. Tel. 055/ Fax 055/ FIRENZE P.

ARPAT Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana Via Porpora,22. Tel. 055/ Fax 055/ FIRENZE P. ARPAT Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana Via Porpora,22. Tel. 055/32061 - Fax 055/3206324 50144 FIRENZE P.IVA 04686190481 Avviso pubblico per il conferimento dell INCARICO DI

Dettagli

Tale comunicazione costituisce a tutti gli effetti convocazione alla prova d esame e non seguirà altra comunicazione in merito.

Tale comunicazione costituisce a tutti gli effetti convocazione alla prova d esame e non seguirà altra comunicazione in merito. Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Arcispedale S. Maria Nuova Direzione Medica Ospedaliera L Azienda Ospedaliera di

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER MEDICO CHIRURGO SPECIALISTA IN PEDIATRIA

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER MEDICO CHIRURGO SPECIALISTA IN PEDIATRIA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER MEDICO CHIRURGO SPECIALISTA IN PEDIATRIA - Determinazione del Direttore Generale n. 852 del 31 marzo 2011 ART. 1 NATURA DELL INCARICO

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia dei premi

Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di una borsa di studio di 1.000,00 euro alla memoria del Prof. Tullio De Mauro, finanziata dall Unione Nazionale per la Lotta contro l Analfabetismo,

Dettagli

In esecuzione alla determinazione n. 1321/PER/14/0354 del 24/11/2014 è indetto avviso pubblico,

In esecuzione alla determinazione n. 1321/PER/14/0354 del 24/11/2014 è indetto avviso pubblico, In esecuzione alla determinazione n. 1321/PER/14/0354 del 24/11/2014 è indetto avviso pubblico, ai sensi dell art. 3 dell A.I.R. 29/01/2013, per la formazione di due graduatorie di disponibilità rispettivamente

Dettagli

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA. In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 60/P/Reg.Gen. del 01/02/2017 n di prot.

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA. In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 60/P/Reg.Gen. del 01/02/2017 n di prot. ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA N. 1657 di prot. Verona, 02/02/2017 In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 60/P/Reg.Gen. del 01/02/2017 n. 1531 di prot. AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE

Dettagli

FONDAZIONE FRATELLI PAOLO E TITO MOLINA - ONLUS

FONDAZIONE FRATELLI PAOLO E TITO MOLINA - ONLUS FONDAZIONE FRATELLI PAOLO E TITO MOLINA - ONLUS Sede in VIALE LUIGI BORRI, 133-21100 VARESE (VA) Avviso di procedura comparativa per individuare Medici Specialisti per l affidamento diretto ai sensi dell

Dettagli

in Filosofia del Linguaggio, da destinare ai migliori laureati magistrali di Sapienza Università di Roma. Art. 1 Numero e tipologia dei premi

in Filosofia del Linguaggio, da destinare ai migliori laureati magistrali di Sapienza Università di Roma. Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di una borsa di studio alla memoria del Prof. Tullio De Mauro, per la miglior tesi di laurea specialistica/magistrale in Filosofia del Linguaggio,

Dettagli

Direzione Avvocatura Provinciale, Affari Legali, Appalti e Contratti

Direzione Avvocatura Provinciale, Affari Legali, Appalti e Contratti Atti n. 33697/2010/1.6/2010/5 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI IN MATERIA DI URBANISTICA ED EDILIZIA DA NOMINARE NELL AMBITO DELLA COMMISSIONE PROVINCIALE ESPROPRI. 1) FINALITA DELLA PROCEDURA

Dettagli

Noventa Padovana, IL RESPONSABILE DEL SETTORE dott. Giorgio Zen

Noventa Padovana, IL RESPONSABILE DEL SETTORE dott. Giorgio Zen AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AD ESPERTO NEI SERVIZI EDUCATIVI E NELLA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI TUTELA DI SOGGETTI DEBOLI. Art.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI PER LA SOTTOSCRIZIONE DI INCARICHI DI LAVORO AUTONOMO IN QUALITA DI PSICOLOGO

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI PER LA SOTTOSCRIZIONE DI INCARICHI DI LAVORO AUTONOMO IN QUALITA DI PSICOLOGO ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA N. 1658 di prot. Verona, 02/02/2017 In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 60/P/Reg.Gen. del 01/02/2017 n. 1531 di prot. AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE

Dettagli

AZIENDA SANITARIA ULSS N. 3 BASSANO DEL GRAPPA AVVISO PER INCARICO PROVVISORIO

AZIENDA SANITARIA ULSS N. 3 BASSANO DEL GRAPPA AVVISO PER INCARICO PROVVISORIO AZIENDA SANITARIA ULSS N. 3 BASSANO DEL GRAPPA SERVIZIO PER IL PERSONALE UFFICIO GESTIONE PERSONALE CONVENZIONATO AVVISO PER INCARICO PROVVISORIO Riservato ai Medici di Medicina Generale inseriti nella

Dettagli

SCADENZA DELL AVVISO: 23 SETTEMBRE 2015

SCADENZA DELL AVVISO: 23 SETTEMBRE 2015 REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" AVVISO DI MOBILITA ESTERNA N. 99 SCADENZA DELL AVVISO: 23 SETTEMBRE 2015 Come indicato nel provvedimento del Direttore del Servizio Risorse

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO AREA PERSONALE E LAVORO

PROVINCIA DI ROVIGO AREA PERSONALE E LAVORO PROVINCIA DI ROVIGO AREA PERSONALE E LAVORO AVVISO PUBBLICO PER LA INDIVIDUAZIONE DI DISPONIBILITA' AL CONFERIMENTO DI EVENTUALI IN- CARICHI PROFESSIONALI PER L ATTIVITA DI TUTORAGGIO E ACCOMPAGNAMEN-

Dettagli

chiede di essere incluso nella graduatoria dei:

chiede di essere incluso nella graduatoria dei: ALLEGATO A DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA: Specialisti Ambulatoriali, Veterinari e altre professionalità (Biologi, Chimici, Psicologi) art. 17 dell Accordo Collettivo Nazionale 17 dicembre 2015

Dettagli

(Ente di diritto pubblico ai sensi dell art. 114 del D.lgs. n. 267/2000) BIENNIO:

(Ente di diritto pubblico ai sensi dell art. 114 del D.lgs. n. 267/2000) BIENNIO: PROCEDURA COMPARATIVA PER LA CREAZIONE DI UN ELENCO DI INFERMIERI E FISIOTERAPISTI IN RAPPORTO LIBERO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONI DA SVOLGERSI PRESSO LE UNITA D OFFERTA E I SERVIZI SOCIO-SANITARI GESTITI

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER LA N. 1 POSTO DI TECNICO SPECIALIZZATO CONDUTTORE MACCHINE COMPLESSE (autista scuolabus) - CAT. GIURIDICA B3, SETTORE LAVORI PUBBLICI TRASPORTO SCOLASTICO - LA

Dettagli

GESTIONALE ANTONIO RUBERTI

GESTIONALE ANTONIO RUBERTI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ESTERNA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA GESTIONALE ANTONIO RUBERTI Codice Procedura

Dettagli

IL COMUNE DI MODENA RENDE NOTO

IL COMUNE DI MODENA RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO DI TRE INCARICHI LIBERO PROFESSIONALI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ GIORNALISTICHE PRESSO UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI MODENA (riferimento determinazione

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO I Prot. n.236 /C24-U 21/01/2017 Istituto Comprensivo Statale Mazzini-Patini - L Aquila Via Salaria Antica Est- Località Boschetto di Pile Cod. mecc. AQIC844004 c.f. 93073800661 Tel. 0862/22071 www.istitutomazzinipatini.it

Dettagli

SCADENZA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 22 APRILE 2016

SCADENZA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 22 APRILE 2016 Regione del Veneto Azienda Ulss 16 di Padova AVVISO INTERNO PER LA MANIFESTAZIONE DI DISPONIBILITA PER L ASSEGNAZIONE PRESSO IL SERVIZIO MORTUARIO OSPEDALIERO DELL ULSS 16 SEDE DI PIOVE DI SACCO OSPEDALE

Dettagli

C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^

C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^ C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^ AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO A MMINISTRATIVO - CAT. C - A TEMPO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE Modena, 08.01.2008 Prot. N 8/08 Pos. N 2/DIP (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA INTERNA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA INTERNA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA INTERNA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001 17/03/2016 Prot. 2137 AVVISO MOBILITA VOLONTARIA INTERNA IL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO

Dettagli

Scadenza :

Scadenza : Scadenza : 02.10.2017 AVVISO per il conferimento di incarico dirigenziale di durata triennale - area dirigenza medica e veterinaria di Responsabile della Struttura Semplice Rianimazione all interno della

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Albert Einstein

Liceo Scientifico Statale Albert Einstein Liceo Scientifico Statale Albert Einstein Distretto n 5/43 via A. Vivaldi n 60-90145 Palermo tel. 091/6823640 fax 091/226020 Cod. Fisc. 80012740827 E-mail paps05000c@istruzione.it PEC paps05000c@pec.istruzione.it

Dettagli

Azienda ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria. endoregionale/interaziendale, ai sensi dell'art.19 del C.C.N.L.

Azienda ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria. endoregionale/interaziendale, ai sensi dell'art.19 del C.C.N.L. Azienda ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria Avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilità endoregionale/interaziendale, ai sensi dell'art.19 del C.C.N.L. 20.09.2001,

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DEI NAVIGLI Provincia di Milano

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DEI NAVIGLI Provincia di Milano UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DEI NAVIGLI Provincia di Milano AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N. 1 ISTRUTTORE DIRETTIVO, CATEGORIA D, PRESSO L AREA TECNICA DELL

Dettagli

DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA ANNO

DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA ANNO Marca da bollo 16,00 Al Comitato Consultivo Zonale di FOGGIA c/o ASL FG Piazza della Libertà, 1 71121 FOGGIA PEC: comitatozonalefoggia@mailcert.aslfg.it DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA ANNO 2017

Dettagli

Il compenso orario lordo ed omnicomprensivo è previsto in = 25,87=. I candidati devono essere in possesso dei seguenti titoli:

Il compenso orario lordo ed omnicomprensivo è previsto in = 25,87=. I candidati devono essere in possesso dei seguenti titoli: 1 Avviso di pubblica selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n. 1 incarico libero professionale per il profilo di psicologo con specializzazione in psicologia clinica o in psicoterapia

Dettagli

ALLEGATO A. cognome... nome... codice fiscale. CHIEDE. Di essere ammesso/a a partecipare alla SELEZIONE PUBBLICA PER PROVE SELETTIVE PER

ALLEGATO A. cognome... nome... codice fiscale. CHIEDE. Di essere ammesso/a a partecipare alla SELEZIONE PUBBLICA PER PROVE SELETTIVE PER ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PUBBLICA PER PROVE SELETTIVE PER L ASSUNZIONE DI N. 2 FARMACISTI COLLABORATORI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO LIVELLO

Dettagli

Data di Pubblicazione A V V I S O

Data di Pubblicazione A V V I S O Data di Pubblicazione A V V I S O Per la formulazione di graduatoria da utilizzarsi per il conferimento di incarichi a tempo determinato/sostituzioni di continuità assistenziale. Riapertura termini In

Dettagli

Marca da bollo (16 euro) Azienda ULSS n. 18 U.O.C. Convenzioni e Direzione Amm.va Osped. RACCOMANDATA A.R. V.le Tre Martiri, ROVIGO

Marca da bollo (16 euro) Azienda ULSS n. 18 U.O.C. Convenzioni e Direzione Amm.va Osped. RACCOMANDATA A.R. V.le Tre Martiri, ROVIGO Marca da bollo (16 euro) Azienda ULSS n. 18 U.O.C. Convenzioni e Direzione Amm.va Osped. RACCOMANDATA A.R. V.le Tre Martiri, 89 45100 ROVIGO DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA ANNUALE Specialisti

Dettagli

Scadenza: Bando n. 45/2015 Prot. n /15 del

Scadenza: Bando n. 45/2015 Prot. n /15 del Scadenza: 30.12.2015 AVVISO per il conferimento di incarico dirigenziale di durata triennale - area dirigenza medica e veterinaria di Responsabile della S.S. Dipartimentale Pronto Soccorso Asiago all interno

Dettagli

Avviso pubblico per l'affidamento di un servizio denominato Sportello legale per il cittadino.

Avviso pubblico per l'affidamento di un servizio denominato Sportello legale per il cittadino. Città di Corbetta Avviso pubblico per l'affidamento di un servizio denominato Sportello legale per il cittadino. Data di Pubblicazione: 2 febbraio 2017 Data di Scadenza: 17 febbraio 2017 Responsabile del

Dettagli

L impegno orario richiesto a ciascun sostituto è pari a dodici ore settimanali.

L impegno orario richiesto a ciascun sostituto è pari a dodici ore settimanali. All. sub1) In esecuzione alla deliberazione del Commissario n.419/c06/2011 del 15/06/2011, è indetto: AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA RISERVATO A MEDICI DI MEDICINA GENERALE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI

Dettagli

(cognome) (nome) nato/a a (prov. ) il residente nel Comune di (prov. ) in Via n Cap. Tel. Cell. CHIEDE

(cognome) (nome) nato/a a (prov. ) il residente nel Comune di (prov. ) in Via n Cap. Tel. Cell.  CHIEDE RACCOMANDATA A. R. Marca da Bollo Al Comitato Consultivo Zonale Della Provincia di Cagliari, Carbonia-Iglesias e Sanluri c/o A.S.L. n. 8 Via Piero della Francesca, 1 09047 SELARGIUS OGGETTO: Domanda di

Dettagli

BANDO PER L ATTIVITA DI TUTORATO A.A

BANDO PER L ATTIVITA DI TUTORATO A.A BANDO PER L ATTIVITA DI TUTORATO A.A. 2014-2015 Art. 1 E indetta, per l a.a. 2014/2015, la selezione, per titoli ed esami per l assegnazione a studenti capaci e meritevoli di n. 6 assegni per l affidamento

Dettagli

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca PROT. N. Montecarlo 1 giugno 2015 BANDO ESPLORATIVO DI CANDIDATURA A FAVORE DI PERSONE DISABILI DISOCCUPATE, DI CUI ALLA L. N. 68/1999 PER L'ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI IL TITOLARE DELL AREA AFFARI

Dettagli

GESTIONALE ANTONIO RUBERTI

GESTIONALE ANTONIO RUBERTI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ESTERNA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA GESTIONALE ANTONIO RUBERTI Codice Procedura

Dettagli

Scadenza ore 12,00 del 12.9.2014

Scadenza ore 12,00 del 12.9.2014 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA RELATIVA AL MONITORAGGIO DELLE CARTELLE CLINICHE DI PAZIENTI AFFETTI DA ICTUS CEREBRALE ED IL SUCCESSIVO

Dettagli

Città di Piove di Sacco Settore IV Ufficio del Personale

Città di Piove di Sacco Settore IV Ufficio del Personale Città di Piove di Sacco Settore IV Ufficio del Personale Prot. 12244 Li, 07.05.2015 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CAT. C, E N. 1 POSTO

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Giurisprudenza AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA MEDIANTE VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE ESTERNA PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Il Preside VISTA la legge 7 agosto

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n Rovigo

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n Rovigo Allegato A) al Decreto n. 431 del 25.05.2016 SCADENZA: 06 GIUGNO 2016 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n. 89 45100 Rovigo AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI MEDICI CHIRURGHI (SCRIVERE A STAMPATELLO ED IN MANIERA LEGGIBILE) Il/la sottoscritto/a: Cognome..

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI MEDICI CHIRURGHI (SCRIVERE A STAMPATELLO ED IN MANIERA LEGGIBILE) Il/la sottoscritto/a: Cognome.. Marca da Bollo E.14,62 DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI MEDICI CHIRURGHI (SCRIVERE A STAMPATELLO ED IN MANIERA LEGGIBILE) ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Prot. n. 62919/2015 dd. 16/11/2015 SCADENZA: 16 dicembre 2015 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA TRA ENTI DEL COMPARTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Prot. n. 62919/2015 dd. 16/11/2015 SCADENZA: 16 dicembre 2015 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA TRA ENTI DEL COMPARTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI - VENEZIA GIULIA Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 2 Bassa Friulana Isontina 34170 GORIZIA - Via Vittorio Veneto 174 STRUTTURA COMPLESSA RISORSE

Dettagli

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Ai sensi dell art. 7 del D.Lgs 165/01 e dell art. l art.32 del D.L. 4 luglio 2006, n.223 convertito con Legge 4 agosto 2006 n.248; intende procedere alla predisposizione

Dettagli

Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso

Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso Via Roma n. 75 31010 Godega di Sant Urbano tel. Uff. rag. 0438 433003 www.comunegodega.tv.it Prot. n_14190 lì, 20/12/2016 Scadenza 20.01.2017 BANDO

Dettagli

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Ai sensi dell art. 7 del D.Lgs 165/01 e dell art. l art.32 del D.L. 4 luglio 2006, n.223 convertito con Legge 4 agosto 2006 n.248; intende procedere alla predisposizione

Dettagli

ELENCO SPECIALITA E TITOLI PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO SPECIALE MEDICO COMPETENTE

ELENCO SPECIALITA E TITOLI PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO SPECIALE MEDICO COMPETENTE ELENCO SPECIALITA E TITOLI PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO SPECIALE MEDICO COMPETENTE Ai sensi delle normative di riferimento che si sono succedute nel tempo (D.L.vo 15 agosto 1991 n.277, del D.L.vo 19 settembre

Dettagli

PROVINCIA DI MILANO Area Qualità dell Ambiente ed Energie Settore Rifiuti e Bonifiche

PROVINCIA DI MILANO Area Qualità dell Ambiente ed Energie Settore Rifiuti e Bonifiche PROVINCIA DI MILANO Area Qualità dell Ambiente ed Energie Settore Rifiuti e Bonifiche AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER ATTIVITA DI CONSULENZA IN MATERIA DI RIFIUTI

Dettagli

Scadenza martedì 15 NOVEMBRE 2016

Scadenza martedì 15 NOVEMBRE 2016 Allegato al decreto n. 935 del 25.10.2016 Scadenza martedì 15 NOVEMBRE 2016 Prot. n.63119/x.1 del 27.10.2016 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n. 89 45100

Dettagli

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Ai sensi dell art. 7 del D.Lgs 165/01 e dell

Dettagli

COMUNE DI PIOBESI D ALBA Piazza San Pietro, Piobesi d Alba PROVINCIA DI CUNEO

COMUNE DI PIOBESI D ALBA Piazza San Pietro, Piobesi d Alba PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI PIOBESI D ALBA Piazza San Pietro, 16-12040 Piobesi d Alba PROVINCIA DI CUNEO e- mail certificata: piobesi.dalba@cert.ruparpiemonte.it Sito: www.comune.piobesidalba.cn.it e-mail: piobesi.dalba@ruparpiemonte.it

Dettagli

SSE AVVISO PUBBLICO DI RICERCA per l affidamento di n. 1 incarico esterno di lavoro autonomo di INGEGNERE AMBIENTALE tramite procedura comparativa

SSE AVVISO PUBBLICO DI RICERCA per l affidamento di n. 1 incarico esterno di lavoro autonomo di INGEGNERE AMBIENTALE tramite procedura comparativa SSE AVVISO PUBBLICO DI RICERCA per l affidamento di n. 1 incarico esterno di lavoro autonomo di INGEGNERE AMBIENTALE tramite procedura comparativa AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA LEGGE 10 APRILE 1991,

Dettagli

Prot. n del

Prot. n del Prot. n. 36278 del 19.05.2011 CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO DI III GRADO PER LA SORVEGLIANZA FISICA D ATENEO (REATTORE NUCLEARE DI RICERCA - AGN 201 COSTANZA ED EX DIPARTIMENTO DI

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Servizio Affari Generali. SCADENZA ore 13,00 del 21 luglio 2011

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Servizio Affari Generali. SCADENZA ore 13,00 del 21 luglio 2011 SCADENZA ore 13,00 del 21 luglio 2011 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE AD UN MEDICO SPECIALISTA IN MEDICINA INTERNA PER LA SOSTITUZIONE

Dettagli

SETTORE I Affari Istituzionali e Generali Via Ruggeri, ANCONA tel fax

SETTORE I Affari Istituzionali e Generali Via Ruggeri, ANCONA tel fax ALLEGATO A alla D.D. n. 12 del 14/01/2011 SETTORE I Affari Istituzionali e Generali Via Ruggeri, 5-60131 ANCONA tel. 0715894739 fax 0715894766 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

Chiede di essere incluso nella graduatoria

Chiede di essere incluso nella graduatoria DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA Medici Specialisti Ambulatoriali e Medici Veterinari Art. 21 dell'accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i Medici specialisti ambulatoriali,

Dettagli

PROFESSIONI SANITARIE AREA EXTRA OSPEDALIERA ART. 21 C.C.N.L COMPARTO SANITA

PROFESSIONI SANITARIE AREA EXTRA OSPEDALIERA ART. 21 C.C.N.L COMPARTO SANITA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER LA POSIZIONE ORGANIZZATIVA di COORDINAMENTO PROFESSIONI SANITARIE AREA EXTRA OSPEDALIERA ART. 21 C.C.N.L. 1998-2001 COMPARTO SANITA Bando n. 49/2014 Prot. n. 4423 del 02.02.2015

Dettagli

responsabilità e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni

responsabilità e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni Domanda di ammissione alla procedura di MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA per la copertura di n. 1 posto con profilo professionale di Agente di Polizia Locale, cat. C posizione economica da C.1 A C.5 a tempo

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia delle borse di studio. Art. 2 Requisiti generali d ammissione. Art. 3 Domanda e termine di presentazione

Art. 1 Numero e tipologia delle borse di studio. Art. 2 Requisiti generali d ammissione. Art. 3 Domanda e termine di presentazione Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di due borse di studio di 1.500,00 euro ciascuna, promosse in memoria di Maria Teresa Tiraboschi, destinate a laureati/e della Sapienza Università

Dettagli

IL RESPONSABILE P.O. DEL SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE

IL RESPONSABILE P.O. DEL SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE Comune di San Giovanni in Persiceto Provincia di Bologna Corso Italia, n. 70, 40017 San Giovanni in Persiceto Servizio Gestione Risorse Umane tel. 051/6812722-3-4-5-7 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA

Dettagli

applicare la MARCA DA BOLLO

applicare la MARCA DA BOLLO applicare la MARCA DA BOLLO (euro 14,62) Al Comitato Consultivo Zonale per i medici specialisti ambulatoriali interni, medici veterinari ed altre professionalità (biologi, chimici, psicologi) c/o ULSS

Dettagli

Prot. n 5508 /C23 PON San Pietro in Lama, 18/11/2010

Prot. n 5508 /C23 PON San Pietro in Lama, 18/11/2010 ISTITUTO COMPRENSIVO SAN PIETRO IN LAMA SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO Via S. Allende 73010 San Pietro in Lama ( LE ) Codice meccanografico LEIC 82600P cod. fis. 93057990751 / 0832/631592

Dettagli

REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE POLITICHE FORMATIVE, BENI ED ATTIVITA CULTURALI SETTORE BENI PAESAGGISTICI

REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE POLITICHE FORMATIVE, BENI ED ATTIVITA CULTURALI SETTORE BENI PAESAGGISTICI REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE POLITICHE FORMATIVE, BENI ED ATTIVITA CULTURALI SETTORE BENI PAESAGGISTICI Allegato A Avviso di selezione pubblica per l affidamento di n 1 incarico ai sensi dell art.

Dettagli

Il Direttore di Direzione Medica Ospedaliera ( Dott. Luigi Rizzo) AZIENDA OSPEDALIERA di Reggio Emilia V.le Umberto 1, Reggio Emilia

Il Direttore di Direzione Medica Ospedaliera ( Dott. Luigi Rizzo) AZIENDA OSPEDALIERA di Reggio Emilia V.le Umberto 1, Reggio Emilia L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO bandisce una selezione per la predisposizione

Dettagli

FONDAZIONE FRATELLI PAOLO E TITO MOLINA - ONLUS

FONDAZIONE FRATELLI PAOLO E TITO MOLINA - ONLUS FONDAZIONE FRATELLI PAOLO E TITO MOLINA - ONLUS Sede in VIALE LUIGI BORRI, 133-21100 VARESE (VA) Avviso di procedura comparativa per individuare un professionista per l affidamento diretto ai sensi dell

Dettagli

CITTÀ DI LEGNAGO Ufficio Provveditorato tel

CITTÀ DI LEGNAGO Ufficio Provveditorato tel CITTÀ DI LEGNAGO Ufficio Provveditorato tel. 0442634861 Protocollo apposto Legnago, 7 novembre 2017 in modalità informatica ALBO PRETORIO S E D E AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A RDO IN

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI RICERCA COMPARATIVA DI PERSONALE in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 73 del 02/03/2016.

AVVISO PUBBLICO DI RICERCA COMPARATIVA DI PERSONALE in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 73 del 02/03/2016. SOC GESTIONE RISORSE UMANE Sede legale :Via Mazzini, 117 28887 Omegna (VB) Sede Operativa Omegna Tel 0323 868370 Fax 0323 868371 e-mail :osru@aslvco.it Sede Operativa Verbania Tel 0323 541439-411 Fax 0323

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE N 1 (UNO) AUTISTA SOCCORRITORE

BANDO PER LA SELEZIONE N 1 (UNO) AUTISTA SOCCORRITORE BANDO PER LA SELEZIONE N 1 (UNO) AUTISTA SOCCORRITORE In ottemperanza alla delibera del Consiglio Direttivo del 27/07/2016 è indetta una selezione per la formazione di una graduatoria per l assunzione

Dettagli

CHIEDE DI ESSERE INCLUSO NELLA GRADUATORIA DEI: MEDICI SPECIALISTI ED ODONTOIATRI: BRANCA DI...

CHIEDE DI ESSERE INCLUSO NELLA GRADUATORIA DEI: MEDICI SPECIALISTI ED ODONTOIATRI: BRANCA DI... DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA ANNO 2018 Specialisti Ambulatoriali, Veterinari art. 17 dell Accordo Collettivo Nazionale 17 dicembre 2015 per la disciplina dei rapporti con gli specialisti ambulatoriali

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER LA N. 2 POSTI DI ESPERTO AMMINISTRATIVO CAT. GIURIDICA C1, RISERVA IN VIA ESCLUSIVA ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 1, L. 68/1999 LA RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI TREZZANO SUL NAVIGLIO Provincia di Milano Ufficio Gestione Risorse Umane C.F.:

COMUNE DI TREZZANO SUL NAVIGLIO Provincia di Milano Ufficio Gestione Risorse Umane C.F.: AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DI N. 1 ISTRUTTORE DIRETTIVO CATEGORIA GIURIDICA D1 PRESSO L AREA AFFARI LEGALI E INNOVAZIONE In esecuzione della determinazione n. 896 del 16/11/2016

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PEROTTO-ORSINI Via Gramsci, 12. Manfredonia (FG)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PEROTTO-ORSINI Via Gramsci, 12. Manfredonia (FG) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PEROTTO-ORSINI Via Gramsci, 12 / Manfredonia (FG) Unione Europea Fondo Sociale Europeo Prot. n. 388/A22d Manfredonia 29/01/2015 Oggetto: BANDO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia dei premi

Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l anno 2016 di un premio di laurea di 1.300 euro, promosso alla memoria di Valentina De Castro destinato a un/a laureato/a della Sapienza Università di Roma, che

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia dei premi

Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di una borsa di studio di 1.350,00 intitolata alla memoria dei Coniugi Ernesto e Iole DE MAGGI, finanziata con i proventi derivanti dall eredità Ernesto

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia dei premi

Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di una borsa di studio per la miglior tesi di laurea specialistica/magistrale in Filologia Classica di 1.000,00, finanziato con i proventi derivanti

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E ATTO DI NOTORIETÀ (ARTT. 19, 21, 44, 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000) Il/la sottoscritto/a

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E ATTO DI NOTORIETÀ (ARTT. 19, 21, 44, 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000) Il/la sottoscritto/a AL DIRIGENTE DELL AREA ORGANIZZATIVA II SERVIZI FINANZIARI E PATRIMONIO COMUNE DI MONOPOLI VIA GARIBALDI, 6 70043 MONOPOLI (BA) OGGETTO: Domanda di ammissione al concorso pubblico per titoli ed esami per

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE, SENZA VINCOLO DI SUBORDINAZIONE, PER N

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE, SENZA VINCOLO DI SUBORDINAZIONE, PER N Sede Via Brescia, 207 26100 Cremona centralino: 0372 533511 P.E.C.: protocollo@pec.cremonasolidale.it AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE, SENZA VINCOLO DI SUBORDINAZIONE,

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata DIPARTIMENTO DI MATEMATICA, INFORMATICA ED ECONOMIA

Università degli Studi della Basilicata DIPARTIMENTO DI MATEMATICA, INFORMATICA ED ECONOMIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO N. 1 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA DI TUTORATO per il Corso di Laurea in Economia Aziendale. P.d.D. n. 11 del 03/02/2014 IL DIRETTORE

Dettagli

LA RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

LA RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI C O M U N E D I M O G L I A Provincia di Mantova Sede Legale: Piazza Matteotti n. 2 Sede Provvisoria: Piazza G. Di Vittorio n. 2 46024 Moglia (MN) P. Iva: 00216270207 - Cod. Fisc: 00261470207 Tel.: 0376/511411

Dettagli

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Ai sensi dell art. 7 del D.Lgs 165/01 e dell art. l art.32 del D.L. 4 luglio 2006, n.223 convertito con Legge 4 agosto 2006 n.248; intende procedere alla predisposizione

Dettagli

REGIONE TOSCANA - GIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANA - GIUNTA REGIONALE Allegato n.1 REGIONE TOSCANA - GIUNTA REGIONALE AVVISO PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO INTEGRATIVO DI ASPIRANTI ALLA NOMINA A DIRETTORE AMMINISTRATIVO DELLE AZIENDE SANITARIE E DEGLI ENTI PER I SERVIZI TECNICO-AMMINISTRATIVI

Dettagli