Via Nizza 52, oggi. Via Nizza 52, oggi La Scuola Veterinaria a Venaria Reale. Carlo Emanuele III

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Via Nizza 52, oggi. Via Nizza 52, oggi La Scuola Veterinaria a Venaria Reale. Carlo Emanuele III"

Transcript

1 Via Nizza 52, oggi Via Nizza 52, oggi Prof. Milo JULINI 30 Prof. Milo JULINI a Venaria Reale Tentativo di razionalizzare almeno la cura degli animali. Carlo Emanuele III Re di Sardegna Pace di Aquisgrana Lungo periodo di pace. Veduta di Torino presa dalla Tesoriera, in primo piano alcune bovine (1824) Prof. Milo JULINI 32 Prof. Milo JULINI 33 1

2 1748 Pace di Aquisgrana 1748 Pace di Aquisgrana SAVOIA Asburgo Venezia Prof. Milo JULINI 34 Prof. Milo JULINI 35 piemontese venne fondata nel 1769 per volere del re Carlo Emanuele III. Il re aveva inviato quattro chirurghi a Lione a studiare presso quella scuola che esisteva fin dal Prof. Milo JULINI 36 Giovanni Brugnone ( ), il migliore, tornato in patria, ebbe l incarico di costituire un istituto come quello francese. Ricevette alcuni locali nel padiglione di caccia del castello reale della Venaria. Prof. Milo JULINI 37 2

3 Brugnone: direttore e l unico insegnante. La Scuola dipendeva dal ministero della guerra ed era finalizzata alla cura dei cavalli per l esercito. Nel 1793 iniziò la lunga serie di trasferimenti della Scuola. Prof. Milo JULINI 38 Sospensione dell attività dal 1814 al La scuola riaprì, di nuovo a Venaria Reale, sotto la direzione di Carlo Lessona ( ). Prof. Milo JULINI 39 Carlo Lessona Carlo e Michele Lessona Carlo Lessona: il Rifondatore. Nel 1838, diede vita al primo giornale italiano di scienza veterinaria. Prof. Milo JULINI 40 Padre Figlio Carlo Prefetto di Torino Prof. Milo JULINI 41 3

4 1769 a Venaria Reale Venaria Reale Chivasso Castello del Valentino Venaria Reale Fossano Venaria Reale Venaria Reale (Istituto Agrario, Forestale e Veterinario) Castello del Valentino Via Nizza 1997 Grugliasco Prof. Milo JULINI 42 Prof. Milo JULINI 43 Nel 1860 Regia Scuola Superiore di Medicina Veterinaria Istituto parificato all Università con gestione autonoma. Nel 1934 nacque la Facoltà di Medicina Veterinaria, integrata nell Ateneo torinese. Senato Accademico A. XIII Prof. Milo JULINI 44 Prof. Milo JULINI 45 4

5 Facoltà di Medicina Veterinaria Tra il 1999 e il 2001 la Facoltà si trasferisce nella nuova e moderna sede di Grugliasco. Domenico Vallada Domenico Vallada ( ) insegnò patologia, igiene e zootecnia. Prof. Milo JULINI 46 Prof. Milo JULINI 47 Museo di Apicoltura e Bachicoltura 1884 Museo Bacologico fondato dal prof. Edoardo Perroncito 1911 trasformato in museo di Apicoltura e Bachicoltura 1923 trasferito al Monte dei Cappuccini 1931 chiusura Attività di insegnamento e divulgazione Allevamenti modello 1785 Accademia di Agricoltura Nacque come Società Agraria il 24 maggio, per volere del re Vittorio Amedeo III di Savoia, Re di Sardegna. Gli scopi della Società sono dichiarati chiaramente nel primo Statuto: Prof. Milo JULINI 48 Prof. Milo JULINI 49 5

6 1785 Accademia di Agricoltura promuovere a pubblico vantaggio la coltivazione dei terreni situati principalmente nei felici domini di S.M., secondo le regole opportune e convenevoli alla loro diversa natura. Si trattava cioè di risolvere, anche con vantaggi economici, i problemi della produzione agricola. Prof. Milo JULINI Accademia di Agricoltura A Torino, nel Palazzo Corbetta Bellini di Lessolo, tra le vie dei Mille e Andrea Doria, in via Andrea Doria 10. Prof. Milo JULINI 51 Palazzo Corbetta Bellini di Lessolo Il palazzo che ospita la sede dell Accademia fu proprietà del conte Giuseppe Corbetta Bellini di Lessolo ( ) che ne curò personalmente la decorazione interna. Prof. Milo JULINI 52 Palazzo Corbetta Bellini di Lessolo Egli sposò Eleonora dei Conti Massel di Caresan, dalla quale non ebbe discendenza. Eleonora sorella di Teresa che sposò il Conte Luigi Cacherano di Bricherasio e fu madre di Emanuele e di Sofia, che rimase l unica erede della zia Eleonora. Prof. Milo JULINI 53 6

7 Palazzo Corbetta Bellini di Lessolo Palazzo Corbetta Bellini di Lessolo La Contessa Sofia Cacherano di Bricherasio ( ) intraprese varie iniziative in campo agrario. Nel 1945 donò il palazzo all Istituto Salesiano per le Missioni, che ne vendette dapprima una una parte alla Federazione italiana dei Consorzi Agrari e poi nel 1951 la rimanente porzione, già in locazione all Accademia per il periodo , all'accademia di Agricoltura di Torino. Prof. Milo JULINI 54 Prof. Milo JULINI 55 Ingresso etrusco La volta del corridoio è decorata in stile pompeiano bianco, nero e oro. La decorazione della volta ricorda, specie nei fregi, lo studio etrusco del castello di Racconigi, di S.M. Carlo Alberto, Re di Sardegna ( ). Anticamera Il ritratto di Carlo Alberto Re di Sardegna, che nel 1847 dette all Accademia il nome di Reale Accademia di Agricoltura. Prof. Milo JULINI 56 Prof. Milo JULINI 57 7

8 Salone delle Adunanze Il pavimento in legno a intarsio della manifattura del Cavalier Gabriele Capello, detto il Moncalvo. La volta con dipinti in stile romantico (1883), di Luigi e Rodolfo Morgari. Prof. Milo JULINI 58 Prof. Milo JULINI 59 8

Una favola. realmente accaduta

Una favola. realmente accaduta Una favola realmente accaduta C erano una volta è così che iniziano le favole, vero? Beh,,, dicevamo c erano una volta In un piccolo regno, chiamato Regno Sabaudo, un re e una regina: Carlo Alberto e Maria

Dettagli

Istituto Tecnico Agrario di Torino (Comunale) (Comunale) (Comunale) (Comunale)

Istituto Tecnico Agrario di Torino (Comunale) (Comunale) (Comunale) (Comunale) Già nel periodo fra le due guerre moiali, il Comune di Torino gestiva una Scuola di Avviamento Agrario (3 anni) in collaborazione con l Istituto del prof. Vezzani. Nel 1946, il Comune di Torino decise

Dettagli

PROGRAMMA FILATELICO 2002 EMISSIONE N. VALORI DATA FACCIALI DI EMISSIONE (7) (1) (6) 1,00 1,24 1,55 2,17 2,58 3,62 (6) 0,62 0,77 1,00 1,24 1,86 4,13

PROGRAMMA FILATELICO 2002 EMISSIONE N. VALORI DATA FACCIALI DI EMISSIONE (7) (1) (6) 1,00 1,24 1,55 2,17 2,58 3,62 (6) 0,62 0,77 1,00 1,24 1,86 4,13 PROGRAMMA FILATELICO 2002 (16/12/2002) EMISSIONE N. VALORI DATA FACCIALI DI EMISSIONE 1) Francobolli serie ordinaria La donna nell arte (7) 0,02 0,05 0,10 0,23 0,50 0,77 Cartolina postale per l interno

Dettagli

ANTICHI STATI ITALIANI PRINCIPATO DI MONACO

ANTICHI STATI ITALIANI PRINCIPATO DI MONACO ANTICHI STATI ITALIANI PRINCIPATO DI MONACO PRINCIPATO DI MONACO Superficie kmq 2 9 (di cui 1,95 Monaco e Monte Carlo) Abitanti nel 1857 7.100 (di cui 5.800 a Mentone e Roccabruna) Città Monaco (Monte

Dettagli

CAMILLO BENSO CONTE DI CAVOUR. Giulia Ballarani Classe III A Istituto Comprensivo Assisi 3

CAMILLO BENSO CONTE DI CAVOUR. Giulia Ballarani Classe III A Istituto Comprensivo Assisi 3 CAMILLO BENSO CONTE DI CAVOUR Giulia Ballarani Classe III A Istituto Comprensivo Assisi 3 LA VITA Camillo Paolo Filippo Giulio Benso, nobile dei Marchesi di Cavour, Conte di Cellarengo e di Isolabella

Dettagli

Il giardino storico come luogo di incontro tra arte e natura

Il giardino storico come luogo di incontro tra arte e natura Il giardino storico come luogo di incontro tra arte e natura ELENA ACCATI, MARCO DEVECCHI Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO TORINO, 17 NOVEMBRE 2016

Dettagli

Il 17 marzo 2011 l Italia unita ha compiuto 150 anni.

Il 17 marzo 2011 l Italia unita ha compiuto 150 anni. Il 17 marzo 2011 l Italia unita ha compiuto 150 anni. L Italia prima dell unità era divisa in tanti stati ognuno governato da un sovrano assoluto, spesso straniero. ASSOLUTO significa che il sovrano comandava

Dettagli

ITALIA - Regine in città: Margherita di Savoia

ITALIA - Regine in città: Margherita di Savoia ITALIA - Regine in città: Margherita di Savoia di Livia Capasso FOTO 1. Intitolazioni a Torino. Foto di Loretta Junck Margherita ed Elena, la prima e la seconda regina d Italia, detengono un primato: insieme

Dettagli

Scenografo, Performer. Teatro Piccolo Bellini, Via Conte di Ruvo 14, Napoli

Scenografo, Performer. Teatro Piccolo Bellini, Via Conte di Ruvo 14, Napoli F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail EDOARDO ARUTA Nazionalità Data di nascita 15/07/1981 ESPERIENZA LAVORATIVA Luglio 2015 Giugno 2015 Novembre

Dettagli

Esso si chiama così perché l incrocio delle due strade principali che si trovano di fianco, formano una T. Federico II Gonzaga, signore di Mantova,

Esso si chiama così perché l incrocio delle due strade principali che si trovano di fianco, formano una T. Federico II Gonzaga, signore di Mantova, Esso si chiama così perché l incrocio delle due strade principali che si trovano di fianco, formano una T. Federico II Gonzaga, signore di Mantova, incaricò Giulio Romano, un allievo di Raffaello, di costruire

Dettagli

Risorgimento Le guerre d indipendenza: verso l Unità d Italia La prima guerra d'indipendenza Nasce il regno d Italia

Risorgimento Le guerre d indipendenza: verso l Unità d Italia La prima guerra d'indipendenza Nasce il regno d Italia Risorgimento E il processo che portò alla formazione dello Stato italiano unitario nell'ottocento. Il Risorgimento cominciò dopo il Congresso di Vienna come reazione alla restaurazione. In Italia i patrioti

Dettagli

Liceo Classico Lagrangia

Liceo Classico Lagrangia Liceo Classico Lagrangia Inventario dei documenti e dei registri 1 Introduzione Le origini del Liceo di Vercelli fino ai giorni nostri A Vercelli il Liceo Classico nacque nel Novembre 1859, grazie alla

Dettagli

IL PERCORSO DI VISITA

IL PERCORSO DI VISITA INGRESSO e uscita VIA GARIBALDI, 22 IL PERCORSO DI VISITA Il museo storico della Società Reale Mutua di Assicurazioni è frutto di una selezione del materiale documentale più rappresentativo custodito nell

Dettagli

Palazzo Reale Juvarra

Palazzo Reale Juvarra RESIDENZE SABAUDE Questa presentazione è stata realizzata utilizzando la pubblicazione della Regione Piemonte La Corona di Delizie disponibile gratuitamente negli Uffici del Turismo della Città di Torino.

Dettagli

Albero genealogico della famiglia De Magistris Tavola I

Albero genealogico della famiglia De Magistris Tavola I Albero genealogico della famiglia De Magistris Tavola I Nob. Giovanni Tommaso (1) (vivente ad Asti) Nobile (14.6.1536) Sp. Nob. Ascanio Nob. Giovanni Tommaso Nob. Leonardo Nob. Aureliano Nob. Carlo Giorgio

Dettagli

СУВОРОВСКИЕ ДНИ В ИТАЛИИ GIORNATE DI SUVOROV IN ITALIA

СУВОРОВСКИЕ ДНИ В ИТАЛИИ GIORNATE DI SUVOROV IN ITALIA Progetto giovanile dedicato al 212 anniversario della Campagna italiana di A.V. Suvorov Il progetto è promosso in concomitanza dell Anno della Cultura italiana e della lingua italiana in Russia e della

Dettagli

ALBERTO CIBRARIO. 30 luglio - 2 ottobre inaugurazione sabato 30 luglio, ore 16 Concerto per quartetto d archi ore 17

ALBERTO CIBRARIO. 30 luglio - 2 ottobre inaugurazione sabato 30 luglio, ore 16 Concerto per quartetto d archi ore 17 ALBERTO CIBRARIO Un medico pittore tra Torino e Usseglio 30 luglio - 2 ottobre 2016 inaugurazione sabato 30 luglio, ore 16 Concerto per quartetto d archi ore 17 Il Museo Civico Arnaldo Tazzetti di Usseglio

Dettagli

Vallada - Zabaldano. Barolo chinato Zabaldano

Vallada - Zabaldano. Barolo chinato Zabaldano Vallada - Zabaldano I coniugi Vallada non ebbero figli, mentre gli Zabaldano diedero luogo ad una discendenza di farmacisti. Il cognato di Vallada, Vittorio Zabaldano, farmacista ed inventore, elaborò

Dettagli

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Messina Università degli Studi di Messina Prot. n. 27767 del 26.04.2016 Tit./Cl. II/8 Repertorio n. 159/2016 Università degli Studi di Messina Consiglio di Amministrazione Adunanza dell 8 aprile 2016 IV AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Federica Lo Sardo. Restauratrice di opere lignee

Federica Lo Sardo. Restauratrice di opere lignee INFORMAZIONI PERSONALI Federica Lo Sardo Residenza: via P.S.Mattarella, n.9, cap. 98063, San Giorgio di Gioiosa Marea (ME), Italia Domicilio: via Isonzo, 99, cap. 10141, Torino (TO) 094139621 329-6198271

Dettagli

LA SARDEGNA NELL OTTOCENTO

LA SARDEGNA NELL OTTOCENTO LA SARDEGNA NELL OTTOCENTO Vittorio Emanuele, duca d Aosta, Ingresso a Cagliari di Carlo Emanuele IV e della Corte (1799), acquerello, Cagliari, Galleria Comunale d Arte 1799-1814: Carlo Emanuele IV di

Dettagli

Luca Moretto PARTE PRIMA - L'ESORDIO

Luca Moretto PARTE PRIMA - L'ESORDIO Luca Moretto Cronistoria. La Scuola Veterinaria di Torino, estratto da Luca Moretto, La nuova Facoltà Veterinaria di Torino. Architettura e design, Grafiche Ferrero, Romano Canavese 2001. PARTE PRIMA -

Dettagli

IMMOBILI IN USO ALL'ATENEO - INFORMAZIONI IDENTIFICATIVE dati aggiornati al 31/12/2016

IMMOBILI IN USO ALL'ATENEO - INFORMAZIONI IDENTIFICATIVE dati aggiornati al 31/12/2016 IMMOBILI IN USO ALL'ATENEO - INFORMAZIONI IDENTIFICATIVE dati aggiornati al 31/12/2016 Numero 1 001-A Palazzo del Rettorato Via Verdi 8 Torino Concessione 2 002-A Palazzo degli Stemmi Via Po 29-31-33-35-37

Dettagli

QUESTO LONTANO ITINERARIO DIMENTICATO, È STATO OGGI RISCOPERTO PER ESSERE

QUESTO LONTANO ITINERARIO DIMENTICATO, È STATO OGGI RISCOPERTO PER ESSERE 1 QUESTO LONTANO ITINERARIO DIMENTICATO, È STATO OGGI RISCOPERTO PER ESSERE PORTATO AD UNA MERITATA RIPROPOSTA QUALE TOUR NEL CAPOLUOGO PIEMONTESE Emilio Salgari, da tempo trasferitosi da Verona a Torino,

Dettagli

La Mole Antonelliana «Torino a 360 gradi» Piazza San Carlo «Il salotto di. Torino»

La Mole Antonelliana «Torino a 360 gradi» Piazza San Carlo «Il salotto di. Torino» DURATA: 6 ore KM in ebike: 20 km DIFFICOLTÀ: Media Luoghi identificativi di Torino gli imperdibili, è il tour che permette di vedere piazze, monumenti e vie che maggiormente identificano Torino. Piazza

Dettagli

*Le citazioni in corsivo, tranne quando specificato, sono tratte da : L. Camerano, 1894, Michele Lessona, Notizie biografiche e bibliografiche,

*Le citazioni in corsivo, tranne quando specificato, sono tratte da : L. Camerano, 1894, Michele Lessona, Notizie biografiche e bibliografiche, Michele Lessona fra biografia e storia* 1823 1894 *Le citazioni in corsivo, tranne quando specificato, sono tratte da : L. Camerano, 1894, Michele Lessona, Notizie biografiche e bibliografiche, Bollettino

Dettagli

PALINSESTO DEL CANALE SATELLITARE. Lunedì 24 dicembre 2012

PALINSESTO DEL CANALE SATELLITARE. Lunedì 24 dicembre 2012 PALINSESTO DEL CANALE SATELLITARE Lunedì 24 dicembre 2012 Concerti a Montecitorio Aula di Montecitorio* Concerto di Natale - JuniOrchestra e Coro Voci Bianche dell Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Dettagli

FEDERAZIONE INTERREGIONALE DEGLI ORDINI DEI DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI DEL PIEMONTE E VALLE D'AOSTA

FEDERAZIONE INTERREGIONALE DEGLI ORDINI DEI DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI DEL PIEMONTE E VALLE D'AOSTA FEDERAZIONE INTERREGIONALE DEGLI ORDINI DEI DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI DEL PIEMONTE E VALLE D'AOSTA con il patrocinio SOCIETÀ ITALIANA DI AGRONOMIA ISTITUTO NAZIONALE DI URBANISTICA FOTO del

Dettagli

SOSTITUZIONE COMPONENTI DEL CONSIGLIO DEGLI STUDENTI PER LO SCORCIO DEL BIENNIO 2014/16. IL RETTORE

SOSTITUZIONE COMPONENTI DEL CONSIGLIO DEGLI STUDENTI PER LO SCORCIO DEL BIENNIO 2014/16. IL RETTORE Protocollo n. 419 II/14 Rep. n. 08-2015 Data 12.01.2015 Area Programmazione Finanziaria e Affari Generali Responsabile dott.ssa Annamaria Volpe Settore Affari Generali Responsabile dott. Marco Baudille

Dettagli

Fondo Luce - Lazio Roma. Quirinale - Le sale [1929] immagini

Fondo Luce - Lazio Roma. Quirinale - Le sale [1929] immagini Fondo Luce - Lazio Roma Quirinale - Le sale [1929] immagini Ingresso alla cappella Paolina: il portale binato di Carlo Maderno con la lunetta ad altorilievo di Taddeo Landini - Totale codice foto: L055/L00003904

Dettagli

ATTIVITA DEL SETTORE AGRICOLTURA

ATTIVITA DEL SETTORE AGRICOLTURA ATTIVITA DEL SETTORE AGRICOLTURA 1 COLTIVAZIONI AGRICOLE, ORTICOLTURA, FLORICOLTURA 1.01 Coltivazione di cereali e di altri seminativi 1.02 - Coltivazione di cereali (compreso il riso) 1.03 - Coltivazioni

Dettagli

REALIZZAZIONE DEL CIRCUITO DELLE RESIDENZE REALI DEL PIEMONTE.

REALIZZAZIONE DEL CIRCUITO DELLE RESIDENZE REALI DEL PIEMONTE. CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE Processo Legislativo Sellare Commissioni Consiliari ORDINE DEL GIORNO N.428 REALIZZAZIONE DEL CIRCUITO DELLE RESIDENZE REALI DEL PIEMONTE. Presentato dai Consiglieri regionali:

Dettagli

Rif lessi di luce... una Torino che risplende

Rif lessi di luce... una Torino che risplende warte e protagonisti torino magazine torino magazine arte e protagonisti v Il monte dei Cappuccini, il Po e i Murazzi immortalati dal ponte Vittorio Emanuele I ACCOMPAGNATECI IN UNA PASSEGGIATA NOTTURNA

Dettagli

Università degli Studi di Torino Dipartimento di Scienze Veterinarie Largo Paolo Braccini 2 Grugliasco (TO)

Università degli Studi di Torino Dipartimento di Scienze Veterinarie Largo Paolo Braccini 2 Grugliasco (TO) Università degli Studi di Torino Dipartimento di Scienze Veterinarie Largo Paolo Braccini 2 Grugliasco (TO) Email:orientamento.samev@unito.it Dipartimento di Scienze Veterinarie Largo Paolo Braccini 2

Dettagli

Descrizione 01 COLTIVAZIONI AGRICOLE E PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI, CACCIA E SERVIZI CONNESSI

Descrizione 01 COLTIVAZIONI AGRICOLE E PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI, CACCIA E SERVIZI CONNESSI Codice Attività Descrizione A AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA 01 COLTIVAZIONI AGRICOLE E PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI, CACCIA E SERVIZI CONNESSI 01.1 COLTIVAZIONE DI COLTURE AGRICOLE NON PERMANENTI

Dettagli

Università degli Studi di Torino Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria. Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie

Università degli Studi di Torino Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria. Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie FINALITA Fornire un profilo culturale e professionale finalizzato alla preparazione di laureati capaci di massimizzare l'efficienza delle agrotecniche utilizzate

Dettagli

Bologna città creativa per la musica

Bologna città creativa per la musica Bologna città creativa per la musica Bologna è città creativa per la musica, unica città italiana che ha ottenuto, nel 2006, questo prestigioso riconoscimento dall UNESCO. Mozart, Rossini, Donizetti, Wagner

Dettagli

agraria lettere lingue scienze

agraria lettere lingue scienze scienze lettere agraria formazione lingue economia biotecnologie veterinaria giurisprudenza scuola superiore medicina ingegneria tutor di agraria Scienze per l ambiente e la natura mercoledì 16.00 18.00

Dettagli

Elenco punti di servizio accreditati Ticket Service Elettronico

Elenco punti di servizio accreditati Ticket Service Elettronico CRAI SUPERMERCATO VIALE PAPA GIOVANNI XXIII 6 10092 BEINASCO TO IPERCOOP SUPERMERCATO STRADA TORINO 34/36 10092 BEINASCO TO COOP SUPERMERCATO VIA LANZO 181 10071 BORGARO TORINESE TO CONAD SUPERMERCATO

Dettagli

IL RISORGIMENTO ITALIANO

IL RISORGIMENTO ITALIANO IL RISORGIMENTO ITALIANO Processo storico che, iniziato con i moti del 1820-21, si conclude con l unità d Italia. 17 marzo, insorge VENEZIA e proclama la Repubblica. 18 marzo, insorge MILANO. Il popolo

Dettagli

Pasqua e Pasquetta alla Reggia di Venaria

Pasqua e Pasquetta alla Reggia di Venaria Pasqua e Pasquetta alla Reggia di Venaria In occasione delle festività di Pasqua e Pasquetta, La Venaria Reale offre un programma ricchissimo di eventi ed iniziative eccezionali. Domenica 5 e lunedì 6

Dettagli

MEDICINA VETERINARIA ORARIO DELLE LEZIONI DEL II SEMESTRE

MEDICINA VETERINARIA ORARIO DELLE LEZIONI DEL II SEMESTRE ORARIO DELLE LEZIONI DEL II SEMESTRE ANNO ACCADEMICO 2014 15 I corsi si svolgono dal 9/03/2015 al 12/06/2015 1 ANNO 8-9 9-10 10-11 11-12 12-13 13-14 14-15 15-16 16-17 17-18 Anatomia II Informatica Zoologia

Dettagli

Venerdì h. 15:00 19:00. Aula Magna Palazzo di Giustizia Bruno Caccia C.so Vittorio Emanuele II, 130 bis

Venerdì h. 15:00 19:00. Aula Magna Palazzo di Giustizia Bruno Caccia C.so Vittorio Emanuele II, 130 bis TORINO CONVEGNO 4 Febbraio 2011 Consiglio d ell Ord ine d egli A v vocat i d i Tori no h. 14:30 Registrazione partecipanti TRIBUNALI E BUONE PRASSI: LA GIUSTIZIA CHE VOGLIAMO INAUGURARE Venerdì h. 15:00

Dettagli

Sezione I La moneta in Italia nel 1796

Sezione I La moneta in Italia nel 1796 Sezione I La moneta in Italia nel 1796 Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, Museo Nazionale Romano, Medagliere Collezione Vittorio Emanuele III di Savoia Cat. 1 Repubblica di Venezia,

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI - PIEMONTE

CAMERA DEI DEPUTATI - PIEMONTE CAMERA DEI DEPUTATI - PIEMONTE TORINO TORINO 1 - MARTINAT UGO GIOVANNI Vice Ministro Ministero delle Infrastrutture e Trasporti AN Geometra (Diploma di scuola media secondaria di secondo grado) TORINO

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI V.LE MARIA CRISTINA DI SAVOIA NAPOLI ITALIA.

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI V.LE MARIA CRISTINA DI SAVOIA NAPOLI ITALIA. F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome TRAMONTANO RAFFAELLA Indirizzo V.LE MARIA CRISTINA DI SAVOIA 44-80122 NAPOLI ITALIA Telefono 081 714 70 26 / 392 8860966 Fax 081 714

Dettagli

Meeting nazionale celebrativo del cinquantennale dell Alfa Romeo Spider (Duetto)

Meeting nazionale celebrativo del cinquantennale dell Alfa Romeo Spider (Duetto) DUETTO 50 ANNI DI STILE. Torino: le origini dello stile Meeting nazionale celebrativo del cinquantennale dell Alfa Romeo Spider (Duetto) 10 marzo 1966, Salone Internazionale dell Auto di Ginevra. All interno

Dettagli

Conflitti e ridefinizione del quadro geopolitico fra XVII e XVIII secolo

Conflitti e ridefinizione del quadro geopolitico fra XVII e XVIII secolo Conflitti e ridefinizione del quadro geopolitico fra XVII e XVIII secolo Guerre e rivolte del XVII secolo italiano 1613-1617 / Prima guerra del Monferrato: Savoia e Venezia contro Gonzaga e Spagna; Monferrato

Dettagli

Prof. Francesca Cassarà

Prof. Francesca Cassarà Prof. Francesca Cassarà Che cos'è il Risorgimento? Per gli storici il Risorgimento italiano (che significa risveglio dell Italia) comprende tutte le vicende storiche che dopo il Congresso di Vienna del

Dettagli

Il Corso di Laurea in Scienze Agrarie presenta due percorsi formativi: uno relativo alle scienze agrarie e l altro relativo ai sistemi forestali

Il Corso di Laurea in Scienze Agrarie presenta due percorsi formativi: uno relativo alle scienze agrarie e l altro relativo ai sistemi forestali PIANO DEGLI STUDI Il Corso di Laurea in Scienze Agrarie presenta due percorsi formativi: uno relativo alle scienze agrarie e l altro relativo ai sistemi forestali e montani. Il corso in Scienze agrarie

Dettagli

Piemonte ACQUI TERME ALBA ALESSANDRIA ARONA ASTI

Piemonte ACQUI TERME ALBA ALESSANDRIA ARONA ASTI Piemonte ACQUI TERME Ser.T 03 ACQUI TERME (Asl 20 Piemonte) Indirizzo: Via Alessandria, 1-15011 - ACQUI TERME Responsabile: Antonella Calissi Tel: 0144/777437 Fax: 0144/777749 ALBA Ser.T 02 ALBA (Asl 18

Dettagli

ELENCO CONCESSIONI GARANZIA DI STATO ANNO 2012

ELENCO CONCESSIONI GARANZIA DI STATO ANNO 2012 1 La favola di Amore e Psiche. di Roma 2 L immagine di San per Francesco. Capolavori i Beni Storico nei secoli e dal Artistici ed territorio reatino. Etnoantropologici 3 Fabulae Pictae. Miti e storie nelle

Dettagli

Qualcosa da ricordare. Naturalmente ETS

Qualcosa da ricordare. Naturalmente ETS Qualcosa da ricordare CHI? Politici scienziati Quintino Sella (1827-1884) Mineralogista e ministro Stanislao Cannizzaro (1826-1910) Chimico, maestro e senatore Francesco Brioschi (1824-1897) fondatore

Dettagli

Concediti una giornata di vacanza alla Reggia di Venaria: nella magnificenza dell architettura e del paesaggio, mostre d arte e di storia, musica e

Concediti una giornata di vacanza alla Reggia di Venaria: nella magnificenza dell architettura e del paesaggio, mostre d arte e di storia, musica e Concediti una giornata di vacanza alla Reggia di Venaria: nella magnificenza dell architettura e del paesaggio, mostre d arte e di storia, musica e spettacolo, passeggiate, piaceri del cibo, giochi e relax

Dettagli

Archivio di Stato di Cremona DEPOSITO STALLONI POI ISTITUTO DI INCREMENTO IPPICO DI CREMA. Elenco di consistenza

Archivio di Stato di Cremona DEPOSITO STALLONI POI ISTITUTO DI INCREMENTO IPPICO DI CREMA. Elenco di consistenza Archivio di Stato di Cremona DEPOSITO STALLONI POI ISTITUTO DI INCREMENTO IPPICO DI CREMA Elenco di consistenza maggio 2010 1 Erede del Deposito istituito a Mantova dal Governo austriaco nel 1714 allo

Dettagli

Albero genealogico della famiglia Angioy Tavola I

Albero genealogico della famiglia Angioy Tavola I Albero genealogico della famiglia Angioy Tavola I Don Giovanni Leonardo Angioy Carta Cav. Ered. Nobile Sardo e Don (2.5.1630 e 18.12.1631) Sp. Ca 13.2.1627 Marianna Sevisano Sp. Angela Pirella Don Giacomo

Dettagli

Terra Madre. Salone del Gusto. Terra Madre Salone del Gusto 2016 per la prima volta all aperto, in città! settembre. in Torino

Terra Madre. Salone del Gusto. Terra Madre Salone del Gusto 2016 per la prima volta all aperto, in città! settembre. in Torino Terra Madre Salone del Gusto voler bene alla terra 22-26 settembre in Torino www.slowfood.it Terra Madre Salone del Gusto 2016 per la prima volta all aperto, in città! presentano pr e s e n t an o presenta

Dettagli

FRANCESCA CATTANEO. Indirizzo : Via Galvani 1-54100 Massa (MS) Facoltà di Medicina Veterinaria. Votazione 103/110 Relatore Prof. P.

FRANCESCA CATTANEO. Indirizzo : Via Galvani 1-54100 Massa (MS) Facoltà di Medicina Veterinaria. Votazione 103/110 Relatore Prof. P. FRANCESCA CATTANEO INFORMAZIONI PERSONALI Nazionalità : italiana Indirizzo : Via Galvani 1-54100 Massa (MS) ISTRUZIONE 21/12/1990 Università degli Studi di Pisa Facoltà di Medicina Veterinaria Tesi di

Dettagli

Variazione % Sede del test Data del test

Variazione % Sede del test Data del test Corso di laurea Posti disponibili (comprensivi dei posti riservati a: studenti non comunitari non ricompresi nella legge 30 luglio 2002, n. 189, art.26 e studenti cinesi aderenti al Programma "Marco Polo")

Dettagli

l'europa dopo il congresso di Vienna L'Italia dopo il Congresso di Vienna

l'europa dopo il congresso di Vienna L'Italia dopo il Congresso di Vienna l'europa dopo il congresso di Vienna L'Italia dopo il Congresso di Vienna Le idee del Risorgimento: i liberali e i democratici Giuseppe Mazzini Carlo Cattaneo Vincenzo Gioberti Cesare Balbo Massimo d'azeglio

Dettagli

Offerta didattica per alunni/e delle scuole primarie e studenti/esse delle scuole secondarie

Offerta didattica per alunni/e delle scuole primarie e studenti/esse delle scuole secondarie useo Mercantile 2015/16 Offerta didattica per alunni/e delle scuole primarie e studenti/esse delle scuole secondarie Elisabetta Carnielli, tel. 0471 945530 e-mail: elisabetta.carnielli@camcom.bz.it www.camcom.bz.it

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO ALLEGATO A STRUTTURA STRUTTURE UTILIZZATRICI SEDE ORARIO Rettorato Segreteria del Magnifico Rettore Via Verdi, 8 N. 1 addetto dalle 8,30 alle 19,30 N. 1 addetto dalle 8,30

Dettagli

Accademia lunigianese di scienze Giovanni Capellini. 1. Album ritratti di professori ateneo bolognese Data 1865 Segnatura 1.1 Bombicci, Luigi Note

Accademia lunigianese di scienze Giovanni Capellini. 1. Album ritratti di professori ateneo bolognese Data 1865 Segnatura 1.1 Bombicci, Luigi Note Soggetto conservatore Accademia lunigianese di scienze Giovanni Capellini Soggetto produttore Giovanni Capellini Fondo Archivio Giovanni Capellini Serie Fotografie Denominazione 1. Album ritratti di professori

Dettagli

30 SETTEMBRE. Ore L UNIVERSITÀ ROMA TRE PER L INCLUSIONE Da EXPO 2015 a ROMA 2016 Riflessioni e Prospettive d Impegno

30 SETTEMBRE. Ore L UNIVERSITÀ ROMA TRE PER L INCLUSIONE Da EXPO 2015 a ROMA 2016 Riflessioni e Prospettive d Impegno 30 SETTEMBRE Ore 9.00-13.30 L UNIVERSITÀ ROMA TRE PER L INCLUSIONE Riflessioni e Prospettive d Impegno BIBLIOTECA DEL SENATO GIOVANNI SPADOLINI SALA DEGLI ATTI PARLAMENTARI Piazza della Minerva, 38 - Roma

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA DELIBERAZIONI DEL SENATO ACCADEMICO SEDUTA DEL 25.9.2006 1. Comunicazioni 1. Comunicazioni del Presidente 2. Approvazioni verbali sedute precedenti 1. Approvazione verbale seduta del 17.7.2006 4. Provvedimenti

Dettagli

L unificazione italiana. Lezioni d'autore

L unificazione italiana. Lezioni d'autore L unificazione italiana Lezioni d'autore Il grande processo geopolitico che trasforma un insieme di piccoli Stati locali in un unico Stato di portata europea. Per riflettere sulle radici culturali del

Dettagli

studiare in statale Scienze Agrarie e Alimentari anno accademico Corso di laurea triennale in

studiare in statale Scienze Agrarie e Alimentari anno accademico Corso di laurea triennale in studiare in statale anno accademico 2016-2017 Scienze Agrarie e Alimentari Corso di laurea triennale in VALORIZZAZIONE E TUTELA DELL AMBIENTE E DEL TERRITORIO MONTANO obiettivi Il Corso di laurea in Valorizzazione

Dettagli

CASA SAVOIA. * 1115 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1757. AR. qbb/bb 200. * 1116 ½ Scudo 1764. AR. MB/BB 175

CASA SAVOIA. * 1115 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1757. AR. qbb/bb 200. * 1116 ½ Scudo 1764. AR. MB/BB 175 CASA SAVOIA * 1115 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1757. AR. qbb/bb 200 * 1116 ½ Scudo 1764. AR. MB/BB 175 * 1117 ¼ di Scudo 1756. AR. qbb/bb 150 * 1118 ¼ di Scudo 1758. AR. BB 175 * 1119 ¼ di

Dettagli

SAVOIA AMEDEO III ( ) MIR. 15 Ag gr. 1,02 M.MB AMEDEO V ( ) MIR. 45 Ag gr. 2,35 BB AMEDEO VI ( )

SAVOIA AMEDEO III ( ) MIR. 15 Ag gr. 1,02 M.MB AMEDEO V ( ) MIR. 45 Ag gr. 2,35 BB AMEDEO VI ( ) SAVOIA 19. AMEDEO III (1103-1148) Denaro Secusino MI. 15 Ag 1,02 M. 1981. AMEDEO V (1285 1323) Grosso di piemonte di I tipo MI. 45 Ag 2,35 Patina di vecchia raccolta. Ex asta negrini 3 lotto n 630 7 1982.

Dettagli

VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI. prof.ssa Carli Moretti Donatella 1

VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI. prof.ssa Carli Moretti Donatella 1 VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI prof.ssa Carli Moretti Donatella 1 Periodo 1861-1922 STATO LIBERALE Proclamazione del Regno d Italia Re: Vittorio Emanuele II Quando nasce l Italia si parla di piemontizzazione

Dettagli

SCHERMA AL MUSEO NAZIONALE DEL RISORGIMENTO

SCHERMA AL MUSEO NAZIONALE DEL RISORGIMENTO SCHERMA AL MUSEO NAZIONALE DEL RISORGIMENTO La Scherma tra Storia e Sport PREMESSA La scherma rappresenta una delle più antiche attività umane, accompagnando la storia dell uomo fino ai giorni nostri con

Dettagli

LA RESTAURAZIONE periodo immediatamente successivo alla sconfitta di Napoleone contraddistinto dal ritorno delle monarchie assolute

LA RESTAURAZIONE periodo immediatamente successivo alla sconfitta di Napoleone contraddistinto dal ritorno delle monarchie assolute LA RESTAURAZIONE periodo immediatamente successivo alla sconfitta di Napoleone contraddistinto dal ritorno delle monarchie assolute I rappresentanti dei diversi stati d'europa si riuniscono per decidere

Dettagli

Collaborazione come Medico Veterinario libero professionista

Collaborazione come Medico Veterinario libero professionista E U R O P A S S C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità PETRACCA MARTA Italiana Data di nascita 20/04/1986 ESPERIENZA LAVORATIVA Date Da ottobre 2013 Ambulatorio Veterinario

Dettagli

LAUREA IN GIURISPRUDENZA

LAUREA IN GIURISPRUDENZA GIANCARLO RUFFO Data e luogo di nascita 24 maggio 1966, VERONA FORMAZIONE -LAUREA IN GIURISPRUDENZA, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano -DOTTORE DI RICERCA in Medicina

Dettagli

22-26 settembre. Terra Madre Salone del Gusto 2016 per la prima volta all aperto, in città! presentano

22-26 settembre. Terra Madre Salone del Gusto 2016 per la prima volta all aperto, in città! presentano presentano Terra Madre Salone del Gusto 2016 per la prima volta all aperto, in città! 22-26 settembre in Torino A vent anni dalla prima edizione, il principale evento internazionale di Slow Food esce dai

Dettagli

Moti rivoluzionari prima guerra d'indipendenza

Moti rivoluzionari prima guerra d'indipendenza Moti rivoluzionari Le idee di libertà sostenute dai liberali e ignorate dal Congresso di Vienna vengono propagandate attraverso società segrete tra cui la Carboneria. La speranza è di ottenere l'indipendenza

Dettagli

22-26 settembre. Terra Madre Salone del Gusto 2016 per la prima volta all aperto, in città! presentano

22-26 settembre. Terra Madre Salone del Gusto 2016 per la prima volta all aperto, in città! presentano presentano Terra Madre Salone del Gusto 2016 per la prima volta all aperto, in città! 22-26 settembre in Torino A vent anni dalla prima edizione, il principale evento internazionale di Slow Food esce dai

Dettagli

Il programma della Visita di Papa Francesco a Torino il 21 e il 22 giugno 2015

Il programma della Visita di Papa Francesco a Torino il 21 e il 22 giugno 2015 Il programma della Visita di Papa Francesco a Torino il 21 e il 22 giugno 2015 Domenica 21 giugno Ore 8 Arrivo all aeroporto di Torino Caselle Il Santo Padre è accolto da: - S. E. Mons. Cesare Nosiglia,

Dettagli

SEDE DI CONTATTO PER LE IMPRESE SEDI OPERATIVE CNOS CNOS

SEDE DI CONTATTO PER LE IMPRESE SEDI OPERATIVE CNOS CNOS SEDE DI CONTATTO PER LE IMPRESE CNOS Sede: CNOS-FAP Regione Piemonte Indirizzo: - 10152 Torino Contatti: 0115224407 / press@spaziofrattotempo.it SEDI OPERATIVE CNOS Sede: SAL TORINO REBAUDENGO Indirizzo:

Dettagli

30 SETTEMBRE. Ore L UNIVERSITÀ ROMA TRE PER L INCLUSIONE Da EXPO 2015 a ROMA 2016 Riflessioni e Prospettive d Impegno

30 SETTEMBRE. Ore L UNIVERSITÀ ROMA TRE PER L INCLUSIONE Da EXPO 2015 a ROMA 2016 Riflessioni e Prospettive d Impegno 30 SETTEMBRE Ore 9.00-13.30 L UNIVERSITÀ ROMA TRE PER L INCLUSIONE Riflessioni e Prospettive d Impegno BIBLIOTECA DEL SENATO GIOVANNI SPADOLINI SALA DEGLI ATTI PARLAMENTARI Piazza della Minerva, 38 - Roma

Dettagli

dominio austriaco. Non è una nazione e non ha un unità. L unico Stato indipendente è il regno di Sardegna.

dominio austriaco. Non è una nazione e non ha un unità. L unico Stato indipendente è il regno di Sardegna. Il Risorgimento e l Unità d italia Prima parte: L Italia dopo il «Congresso di Vienna»: un espressione geografica L Italia, dopo il congresso di Vienna (1814-1815), è divisa in più stati, la maggior parte

Dettagli

Museo di Anatomia Umana Luigi Rolando Museo di Antropologia criminale "Cesare Lombroso" Museo della Frutta Francesco Garnier Valletti

Museo di Anatomia Umana Luigi Rolando Museo di Antropologia criminale Cesare Lombroso Museo della Frutta Francesco Garnier Valletti quotidiani Museo di Anatomia Umana Luigi Rolando corso M. d Azeglio 52, 10126 Torino Tel. 011 6707883, Fax 011 6705931; e-mail: museo.anatomia@unito.it; sito web: www.museounito.it/anatomia; www.torinoscienza.it/anatomia

Dettagli

Università degli Studi di Torino Dipartimento di Scienze Veterinarie Largo Paolo Braccini 2 Grugliasco (TO)

Università degli Studi di Torino Dipartimento di Scienze Veterinarie Largo Paolo Braccini 2 Grugliasco (TO) Università degli Studi di Torino Dipartimento di Scienze Veterinarie Largo Paolo Braccini 2 Grugliasco (TO) Email:orientamento.samev@unito.it Dipartimento di Scienze Veterinarie Largo Paolo Braccini 2

Dettagli

MOSTRE E MANIFESTAZIONI ZOOTECNICHE in programma nel 2017

MOSTRE E MANIFESTAZIONI ZOOTECNICHE in programma nel 2017 MOSTRE E MANIFESTAZIONI ZOOTECNICHE in programma nel 2017 Il perché delle Manifestazioni Zootecniche? Confronto e interscambio tra gli allevatori presenti Promozione e attività educativa per la zootecnica

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell'università e della Ricerca Consiglio Universitario Nazionale

Ministero dell Istruzione, dell'università e della Ricerca Consiglio Universitario Nazionale All On.le MINISTRO e per competenza all Ufficio III S E D E Oggetto: Parere su «Allegato 3 del DM 635 dell 8/8/2016 corsi di studio prevalentemente a distanza e integralmente a distanza» Adunanza del 28/9/2016

Dettagli

Modulo Offerta Economica

Modulo Offerta Economica Modulo Offerta Economica Marca da bollo da 14,62 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO DI OPERE D ARTE PER LA MOSTRA GRAN GALA REALE. CARROZZE DALLE CORTI ITALIANE - CIG. 5191676291 Il sottoscritto nato

Dettagli

Venerdì 17 novembre 2006

Venerdì 17 novembre 2006 Venerdì 17 novembre 2006 Università di Teramo "La carne bovina alimento importante, tra qualità e salute" Il convegno dal titolo "La carne bovina alimento importante, tra qualità e salute" si terrà oggi,

Dettagli

CATALOGO ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO A.A. 2015-16 CORSI DI STUDIO DI II LIVELLO. Aggiornato al 16/06/2016

CATALOGO ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO A.A. 2015-16 CORSI DI STUDIO DI II LIVELLO. Aggiornato al 16/06/2016 CATALOGO ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO A.A. 2015-16 CORSI DI STUDIO DI II LIVELLO Aggiornato al 16/06/2016 Il presente documento riporta l elenco delle iniziative di orientamento relative all offerta formativa

Dettagli

CASA SAVOIA. * 887 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1765. AR. Non comune. BB 400

CASA SAVOIA. * 887 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1765. AR. Non comune. BB 400 CASA SAVOIA * 886 VITTORIO AMEDEO II (1680-1713). 15 Soldi 1693. AR. Raro e di ottima conservazione pur con dei graffi. qspl 350 * 887 CARLO EMANUELE III (1730-1773). ½ Scudo 1765. AR. Non comune. BB 400

Dettagli

Castello Bolognini. Lodigiano

Castello Bolognini. Lodigiano Castello Bolognini Sorto nel XIII secolo, sulle sponde del fiume Lambro in posizione strategicamente favorevole per il controllo del traffico fluviale verso Milano, il Castello di Sant Angelo è stato realizzato

Dettagli

30 SETTEMBRE. Ore L UNIVERSITÀ ROMA TRE PER L INCLUSIONE Da EXPO 2015 a Roma 2016: Riflessioni e Prospettive d Impegno

30 SETTEMBRE. Ore L UNIVERSITÀ ROMA TRE PER L INCLUSIONE Da EXPO 2015 a Roma 2016: Riflessioni e Prospettive d Impegno 30 SETTEMBRE Ore 9.00-13.00 L UNIVERSITÀ ROMA TRE PER L INCLUSIONE Riflessioni e Prospettive d Impegno BIBLIOTECA DEL SENATO GIOVANNI SPADOLINI SALA DEGLI ATTI PARLAMENTARI Piazza della Minerva, 38 - Roma

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo Zumbo Alessandro Via San Jachiddu, 90 Residence Puglisi - 98152 Messina Telefono 090

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù /026 Servizio Archivi, Musei e Patrimonio culturale CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù /026 Servizio Archivi, Musei e Patrimonio culturale CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2016 06168/026 Servizio Archivi, Musei e Patrimonio culturale CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 201 approvata il 6 dicembre 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Di Salinari Sebastian e Villa Lorenzo

Di Salinari Sebastian e Villa Lorenzo Di Salinari Sebastian e Villa Lorenzo IL MUSEO DEL LOUVRE A PARIGI,IN FRANCIA,E' UNO DEI PIU' CELEBRI MUSEI DEL MONDO,E IL PRIMO PER NUMERO DI VISITATORI:8,8 MILIONI L'ANNO. COMPRENDE ALCUNE DELLE PIU'

Dettagli

1 UDA NEOCLASSICISMO E ROMANTICISMO

1 UDA NEOCLASSICISMO E ROMANTICISMO 1 UDA NEOCLASSICISMO E ROMANTICISMO Tra Settecento e Ottocento: un mondo che cambia Gli eventi della storia XVIII secolo è caratterizzato da una serie di rivoluzioni: rivoluzioni nell agricoltura e nell

Dettagli

ACCADEMICI: NOMINE, PENSIONI, COMMEMORAZIONI, ONORANZE ED INVITI.

ACCADEMICI: NOMINE, PENSIONI, COMMEMORAZIONI, ONORANZE ED INVITI. ACCADEMICI: NOMINE, PENSIONI, COMMEMORAZIONI, ONORANZE ED INVITI. CLASSE I a NOMINE E PENSIONI CONFERITI AD ACCADEMICI 1783-1945 N. 91 (Mazzo) Nomine di accademici. 1792-1941 fasc. 1 Diplomi di nomina

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof. Italia Di Liegro ANNO ACCADEMICO 13/ CALENDARIO DEGLI ESAMI DI PROFITTO

Dettagli

Amici di Palazzo Reale

Amici di Palazzo Reale Amici di Palazzo Reale 57 58 Venti anni di volontariato Il 16 novembre 2014 l Associazione ha compiuto venti anni, essendo stata, infatti, costituita con atto rogito Marocco del 16 novembre 1994. L anniversario

Dettagli

Tecniche colturali biologiche a confronto. Le tecniche a confronto

Tecniche colturali biologiche a confronto. Le tecniche a confronto Tecniche colturali biologiche a confronto Le tecniche a confronto 1 Obiettivi sostenibilità agronomica dei sistemi colturali erbacei biologici sostenibilità aziende biologiche senza allevamento qualità

Dettagli