Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 11/07/2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 11/07/2013"

Transcript

1 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 11/07/2013 Oggetto: AREA 1 SIENA - CHIANTI. INTERVENTI PER IL RIPRISTINO DI BARRIERE METALLICHE E/O SEGNALETICA STRADALE VERTICALE DANNEGGIATE A SEGUITO DI SINISTRI STRADALI SULLE STRADE REGIONALI E PROVINCIALI DELL AREA 1 SIENA -CHIANTI. AFFIDAMENTO IN ECONOMIA, TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO ALLA DITTA SE.TO S.R.L. DI SPOLTORE (PE). RELATIVO IMPEGNO DI SPESA C.I.G. ZA60A8F505 Il Dirigente PREMESSO CHE è necessario individuare una Ditta alla quale affidare interventi vari per il ripristino di barriere metalliche e/o segnaletica stradale verticale danneggiate a seguito di sinistri stradali sulle strade regionali e provinciali dell Area 1 Siena-Chianti di seguito riportate: S.R. 2 Cassia al Km circa; S.R. 2 Cassia al Km circa; S.P. 5 Colligiana al Km circa; S.P. 62 di Castelnuovo Berardenga al Km circa; S.P. 73/a di Monteluco al Km circa; S.P. 408 di Montevarchi al Km circa; S.P. 408 di Montevarchi al Km circa; S.P. 540 di Val d Ambra al Km circa; S.P. 541 Traversa Maremmana al Km circa RITENUTO di procedere all aggiudicazione dei lavori in questione; TENUTO CONTO CHE ai sensi e per gli effetti dell art. 11 del D.Lgs n 163 è necessario stabilire le fasi delle procedure per la gara e per l affidamento del contratto e della scelta dell Impresa contraente; RITENUTO, pertanto, necessario procedere all avvio delle procedure di scelta del contraente a cui affidare l esecuzione dei lavori, mediante l attivazione della procedura più idonee a conseguire nei tempi e con le modalità ritenute migliori gli obiettivi che l Amministrazione si è prefissata in merito alla realizzazione di detta opera pubblica DATO ATTO che per la particolare natura dell appalto in oggetto, il sistema più rispondente alle esigenze dell'ente viene individuato nella procedura in economia ai sensi

2 dell articolo 125, del D.Lgs. n. 163/2006, che prevede la possibilità di ricorrere alla procedura in economia con riguardo alle proprie specifiche competenze VISTI gli art. 173 e 174 del DPR 207/2010 Regolamento di attuazione del Codice dei Contratti Pubblici n. 163/2006 che disciplinano i lavori in economia a mezzo di cottimo fiduciario VISTO l art. 7, co. 1, lettera B) del vigente Regolamento per l acquisizione in economia di beni, servizi e lavori, approvato con Delibera C.P. n. 110 del 18/12/2007, e modificato con Delibera C.P. n. 126 del 30/11/2012, che prevede la possibilità della procedura in economia RITENUTO, pertanto, di procedere all affidamento dei lavori di che trattasi, in economia, mediante procedura di cottimo fiduciario ai sensi dell art. 125 comma 6 e comma 8, del D. Lgs. 163/2006, nel rispetto dei principi di trasparenza, rotazione, parità di trattamento ed ai sensi dell art. 9, del suddetto Regolamento per l acquisizione in economia di beni servizi e lavori che disciplinano le modalità di esecuzione dei lavori in economia; DATO l ammontare dell importo, e considerata l urgenza di provvedere si è ritenuto opportuno procedere mediante richiesta di preventivo ad un unica Ditta, ai sensi dell art. 125, 8 comma, 2 periodo del D. Lgs. 163/2006 nonché ai sensi dell art. 9. comma 13 del suddetto regolamento per l acquisizione in economia di beni, servizi e lavori che consentono l affidamento diretto per i lavori di importo inferiore a ,00; RITENUTO pertanto, di provvedere si è contattata a seguito di indagine di mercato la Ditta SE.TO S.r.l. di Spoltore (PE), che si è dichiarata ad intervenire presentando un preventivo dell importo di ,00 oltre Iva al 21%, ritenuto congruo PRECISATO che: ai sensi dell art. 17 della L.R. n. 38 del 13/02/2007 è stata inoltrata richiesta del D.U.R.C., ai fini dell accertamento della regolarità contributiva della Ditta affidataria; il pagamento delle somme dovute è subordinato all effettiva regolarità contributiva della ditta affidataria; RILEVATO che ai sensi della Delibera del 21/12/2012 dell Autorità per i contratti pubblici, in merito all attuazione dell art. 1, commi 65 e 67, della legge 23 Dicembre 2005, n. 266 per l anno 2012, nonché ai sensi dell'art. 3 della legge 13/8/2010, n.136, modificato dal D.L. 12 Novembre 2010, n 187, il Codice identificativo gara (C.I.G.) è il ZA60A8F505 DATO ATTO che è il Responsabile del Procedimento il geom. Claudio Casini dipendente di questa Amministrazione, in qualità di Capo Area 1

3 VISTO il provvedimento Presidenziale n. 22 del 06/07/2012 che decreta, per i motivi ivi indicati, il conferimento al sottoscritto Dott. Tommaso Stufano, in qualità di Segretario Provinciale Direttore Generale, l incarico ad interim di Direzione del Settore OO.PP. Assetto del Territorio con decorrenza 01/07/2012; VISTO l articolo 2 del D.Lgs. 163/2006, in ordine ai principi nella realizzazione di lavori servizi e forniture pubbliche; VISTO il provvedimento Presidenziale n. 22 del 06/07/2012 che decreta, per i motivi ivi indicati, il conferimento al sottoscritto Dott. Tommaso Stufano, in qualità di Segretario Provinciale Direttore Generale, l incarico ad interim di Direzione del Settore OO.PP. Assetto del Territorio con decorrenza 01/07/2012; VISTO l articolo 2 del D. Lgs. 163/2006, in ordine ai principi nella realizzazione di lavori servizi e forniture pubbliche DATO ATTO che, con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 55 del , è stata approvato il bilancio di previsione 2013; RITENUTO che in attesa dell'approvazione del Piano Esecutivo di Gestione per l'anno 2013, per evitare ritardi all'azione dell'ente, si possa disporre dei capitoli di spesa già assegnati nel 2012 per le funzioni ordinarie VISTO l art. 192 del D. Lgs. 267/2000, in materia di determinazioni a contrarre e relative procedure VISTO l art. 17 del Regolamento per la Disciplina dell attività Contrattuale; VISTO il Vigente Regolamento sull ordinamento generale dei Servizi e degli Uffici dell Ente RAVVISATA la propria competenza di provvedere in merito ai sensi della seguente normativa: Art. 4 comma 2 del D.Lgs , n. 165 Art. 107 del TUEL n. 267 del Art. 40 dello Statuto dell Ente; TUTTO quanto premesso

4 DETERMINA 1. di affidare gli interventi per il ripristino di barriere metalliche e/o segnaletica stradale verticale danneggiate a seguito di sinistri stradali sulle strade regionali e provinciali dell Area 1 Siena-Chianti in narrativa elencati alla Ditta SE.TO S.r.l. di Spoltore (PE) per l importo di ,00 escluso iva al 21%,ritenuto congruo; 2. di impegnare l importo complessivo di ,81 a favore della Ditta SE.TO S.r.l. di Spoltore (PE) ( P.I ) al Capitolo 45150/01 Bilancio 2013 imp. 2026; Di impegnare le somme come di seguito dettagliate: Impegno n. dell anno Capitolo Articolo Cod. Siope Imp ,81 Il presente provvedimento, soggetto a pubblicazione, è esecutivo dalla data di apposizione del visto di regolarità contabile da parte del responsabile del servizio finanziario, ai sensi dell art. 151, comma 4, del D.Lgs.267/2000. Il medesimo, ai sensi dell art. 6 del Regolamento per la disciplina del diritto di accesso ai documenti amministrativi e della deliberazione G.P. n. 13 del , è reso pubblico mediante inserimento sul sito internet dell Amministrazione Provinciale di Siena (www.provincia.siena.it), con procedura automatizzata. Avverso il presente provvedimento può essere proposto ricorso, da parte di chi vi abbia interesse, al TAR della Toscana entro il termine di 30 giorni dalla data di pubblicazione o notificazione del presente provvedimento ai sensi degli art. 245 e 79 del D. Lgs. n.163/2006 Il DIRIGENTE SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO AD INTERIM, STUFANO TOMMASO Siena 11/07/2013 IN ORDINE ALLA REGOLARITA DELL ISTRUTTORIA Il Responsabile attesta la regolarità e completezza dell istruttoria IL RESPONSABILE Geom Claudio Casini

5 Siena 11/07/2013 Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs n. 82/2005 modificato ed integrato dal D.Lgs. n. 235/2010, del D.P.R. n.445/2000 e norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa; il documento informatico e memorizzato digitalmente ed e rintracciabile sul sito della Provincia di Siena (www.provincia.siena.it)

Il Dirigente. VISTI gli artt. 329, 330, 331 e 332 del DPR 207/2010 Regolamento di attuazione del Codice dei Contratti Pubblici n.

Il Dirigente. VISTI gli artt. 329, 330, 331 e 332 del DPR 207/2010 Regolamento di attuazione del Codice dei Contratti Pubblici n. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1942 del 28/12/2012 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE MEZZI AREA 3- VAL D ARBIA, CRETE E ALTA VAL DI CHIANA. AFFIDAMENTO

Dettagli

Il Dirigente. c) Servizio di manutenzione Iveco Daily targa CM026BN per intervento di sostituzione Kit distribuzione, ganasce freno a mano e tagliando

Il Dirigente. c) Servizio di manutenzione Iveco Daily targa CM026BN per intervento di sostituzione Kit distribuzione, ganasce freno a mano e tagliando SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 444 del 17/02/2014 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE MEZZI IN DOTAZIONE ALL AREA 4 VALDICHIANA - VAL D ORCIA AFFIDAMENTO

Dettagli

RESTAURO DELL OROLOGIO MONUMENTALE POSTO SULLA FACCIATA NORD EST DEL CORTILE PRINCIPALE DEL PALAZZO DELLA PROVINCIA PIAZZA DUOMO, 9 - SIENA

RESTAURO DELL OROLOGIO MONUMENTALE POSTO SULLA FACCIATA NORD EST DEL CORTILE PRINCIPALE DEL PALAZZO DELLA PROVINCIA PIAZZA DUOMO, 9 - SIENA SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1365 del 17/06/2015 Oggetto: RESTAURO DELL OROLOGIO MONUMENTALE POSTO SULLA FACCIATA NORD EST DEL CORTILE PRINCIPALE DEL PALAZZO DELLA PROVINCIA

Dettagli

Il Dirigente. 2 Intervento di riparazione autocarro Fresia CL120 targato SI412521

Il Dirigente. 2 Intervento di riparazione autocarro Fresia CL120 targato SI412521 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 2843 del 31/10/2014 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE MEZZI IN DOTAZIONE ALL AREA 4 VALDICHIANA - VAL D ORCIA AFFIDAMENTO

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 498 del 22/03/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 498 del 22/03/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 498 del 22/03/2016 Oggetto: RIFACIMENTO DI UNA PORZIONE DELLA PAVIMENTAZIONE DELLA PALESTRA DELL IST. CASELLI DI SIENA- LAVORI DI SOMMA URGENZA

Dettagli

Il Dirigente. Servizio di manutenzione Terna FB100 in dotazione al Settore 3C consistente nella sostituzione olio.

Il Dirigente. Servizio di manutenzione Terna FB100 in dotazione al Settore 3C consistente nella sostituzione olio. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 2247 del 12/08/2013 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE MEZZI ATTREZZI AREA 3 VAL D ARBIA, CRETE E ALTA VAL DI CHIANAAFFIDAMENTO

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 499 del 22/03/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 499 del 22/03/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 499 del 22/03/2016 Oggetto: INTERVENTI PER LA SOSTITUZIONE ELETTROVALVOLA DI COMBUSTIONE DEL BRUCIATORE E VERIFICA CON VIDEO ISPEZIONE DELLA

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 574 del 12/04/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 574 del 12/04/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 574 del 12/04/2016 Oggetto: ISTITUTO TECNICO AVOGADRO - ABBADIA SAN SALVATORE SOSTITUZIONE DI VALVOLE TERMOSTATICHE E RIPARAZIONE DI ALCUNI

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 431 del 10/03/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 431 del 10/03/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 431 del 10/03/2016 Oggetto: ISTITUTO TECNICO AGRARIO - ISTITUTO TECNICO AGRARIO - SIENA. RIFACIMENTO DELLE TUBAZIONI DELL IMPIANTO DI RISCALDAMENTO

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 161 del 09/02/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 161 del 09/02/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 161 del 09/02/2016 Oggetto: LAVORI DI PRONTO INTERVENTO PER RIPRISTINO DELLA CORRETTA FUNZIONALITA DELL IMPIANTO IDRICO ALL INTERNO DEI LABORATORI

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 649 del 29/04/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 649 del 29/04/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 649 del 29/04/2016 Oggetto: ACQUISTO DI ALCUNE ATTREZZATURE PER LA PALESTRINA GINNICA FACENTE PARTE DEL POLO SCOLASTICO DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

Il Dirigente. - n. 2 pneumatici anteriori e n. 4 pneumatici posteriori per Autocarro Renault Master targato DL253JR

Il Dirigente. - n. 2 pneumatici anteriori e n. 4 pneumatici posteriori per Autocarro Renault Master targato DL253JR SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1009 del 09/08/2016 Oggetto: FORNITURA PNEUMATICI. AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL ART. 36 COMMA 2 LETT. A) DEL D. LGS. N. 50/2016, A

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 75 del 27/01/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 75 del 27/01/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 75 del 27/01/2016 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE MEZZI AREA STRADALE PROVINCIALE 2 ZONA NORD- OVEST.. AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO

Dettagli

Il Dirigente. RITENUTO di procedere mediante affidamento del servizio a Ditta specializzata esterna

Il Dirigente. RITENUTO di procedere mediante affidamento del servizio a Ditta specializzata esterna SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 436 del 10/03/2016 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE MEZZI IN DOTAZIONE ALL AREA 4 SUD / OVEST AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 333 del 29/02/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 333 del 29/02/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 333 del 29/02/2016 Oggetto: REVISIONE DEL MANTO DI COPERTURA E PULIZIA DEI CANALI DI GRONDA DEI LICEI POLIZIANI E DELL ISTITUTO REDI-CASELLI

Dettagli

Il Dirigente. 1. Riparazione spargisale marca Assaloni installato su Iveco Eurocargo 180 E 28 targato CX796LE

Il Dirigente. 1. Riparazione spargisale marca Assaloni installato su Iveco Eurocargo 180 E 28 targato CX796LE SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 230 del 19/02/2016 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE MEZZI IN DOTAZIONE ALL AREA 4 SUD / OVEST AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 841 del 15/06/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 841 del 15/06/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 841 del 15/06/2016 Oggetto: INCARICO PROFESSIONALE PER LA PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI DELLA PARTE IMPIANTISTICA DELLA CUCINA DIDATTICA

Dettagli

ACQUISTO DI PNEUMATICI AREA 4 SUD-OVEST. AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL ART. 36 COMMA 2 LETT. A) DEL D. LGS. N. 50/2016, A MEZZO DI O.D.A.

ACQUISTO DI PNEUMATICI AREA 4 SUD-OVEST. AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL ART. 36 COMMA 2 LETT. A) DEL D. LGS. N. 50/2016, A MEZZO DI O.D.A. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1155 del 30/09/2016 Oggetto: ACQUISTO DI PNEUMATICI AREA 4 SUD-OVEST. AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL ART. 36 COMMA 2 LETT. A) DEL D.

Dettagli

Il Dirigente. PRECISATO, altresì, che il presente intervento è inerente la percorrenza lungo la ferrovia loc. Sorra nel Comune di Monteroni d Arbia

Il Dirigente. PRECISATO, altresì, che il presente intervento è inerente la percorrenza lungo la ferrovia loc. Sorra nel Comune di Monteroni d Arbia SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 458 del 21/02/2013 Oggetto: LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA DEI PERCORSI DELLA VIA FRANCIGENA IN PROVINCIA DI SIENA.

Dettagli

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 173 del 23/02/2017

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 173 del 23/02/2017 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 173 del 23/02/2017 Oggetto: RIPARAZIONE E RIPRISTINO DELLA FUNZIONALITA E SICUREZZA DELLA CENTRALE TERMICA DEL COMPLESSO SCOLASTICO REDI

Dettagli

Il Dirigente. RICHIAMATA la Determinazione Dirigenziale a contrarre n.791 del 07/08/2017, con la quale, per i motivi ivi indicati, si stabiliva:

Il Dirigente. RICHIAMATA la Determinazione Dirigenziale a contrarre n.791 del 07/08/2017, con la quale, per i motivi ivi indicati, si stabiliva: SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1068 del 24/10/2017 Oggetto: FORNITURA DI SEGNALETICA STRADALE VERTICALE PER LE STRADE COMPRESE NELL AREA 2 NORD-OVEST. AGGIUDICAZIONE DELLA

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 844 del 16/06/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 844 del 16/06/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 844 del 16/06/2016 Oggetto: SERVIZI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ASCENSORI RICADENTI NELL AREA 2 E AREA 4. AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI

Dettagli

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n del 25/10/2017

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n del 25/10/2017 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1072 del 25/10/2017 Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO DELL IMPIANTO RISCALDAMENTO DELL IST. TEC. RONCALLI DI POGGIBONSI. AFFIDAMENTO DIRETTO,

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 501 del 25/05/2017

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 501 del 25/05/2017 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 501 del 25/05/2017 Oggetto: RIPARAZIONE TRATTORE MASSEY FERGUSON SETTORE 2A E TRATTORE FIAT 80/90 SETTORE 2B DELL AREA 2 NORD-OVEST SERVIZIO

Dettagli

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 197 del 03/03/2017

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 197 del 03/03/2017 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 197 del 03/03/2017 Oggetto: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ELEVATORI E MONTASCALE AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL ART. 36 COMMA

Dettagli

Il Dirigente. CONSIDERATO che le modalità di rimborso sono definite all art. 6) della convenzione sottoscritta

Il Dirigente. CONSIDERATO che le modalità di rimborso sono definite all art. 6) della convenzione sottoscritta SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1149 del 28/09/2016 Oggetto: ANTICIPAZIONE SPESE DI GESTIONE RELATIVE ALLE SEDI PROVINCIALI DELLA REGIONE TOSCANA.SEDE SIENA CENTRO IMPIEGO

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 02/10/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 02/10/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 2615 del 02/10/2013 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE MEZZI IN DOTAZIONE ALL AREA 1 SIENA - CHIANTI E AREA 3 VAL D ARBIA-CRETE-ALTA

Dettagli

Il Dirigente. RITENUTO di procedere mediante affidamento della prestazione a Ditte specializzate esterne;

Il Dirigente. RITENUTO di procedere mediante affidamento della prestazione a Ditte specializzate esterne; SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 674 del 06/05/2016 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE MEZZI ATTREZZI MANUTENZIONE DEI MEZZI D OPERA IN DOTAZIONE AL PERSONALE DELL AREA STRADALE

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 Oggetto: FORNITURA E POSA IN OPERA IMPIANTO ANTIFURTO CENTRO IMPIEGO DI ABBADIA SAN SALVATORE

Dettagli

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n del 24/11/2016

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n del 24/11/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1350 del 24/11/2016 Oggetto: INSTALLAZIONE PONTEGGIO DI SICUREZZA INTERNO ED ESTERNO PER LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA COPERTURA SCALA CENTRALINO

Dettagli

Il Dirigente. 1. Riparazione motore spargisale Assaloni installato su Eurocargo targato CX796LE;

Il Dirigente. 1. Riparazione motore spargisale Assaloni installato su Eurocargo targato CX796LE; SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1215 del 03/06/2015 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE MEZZI IN DOTAZIONE ALL AREA 5 AMIATA MONTALCINO. AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO

Dettagli

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 181 del 24/02/2017

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 181 del 24/02/2017 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 181 del 24/02/2017 Oggetto: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ASCENSORI E MONTASCALE AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL ART. 36 COMMA

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 492 del 22/03/2016

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 492 del 22/03/2016 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 492 del 22/03/2016 Oggetto: S.P. N. 73 BIS SENESE-ARETINA. MESSA IN SICUREZZA DELLA SCARPATA FRANATA AL KM. 52+370 CIRCA, IN PROSSIMITA DEL

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 247 del 13/03/2017 PREMESSO CHE

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 247 del 13/03/2017 PREMESSO CHE SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 247 del 13/03/2017 Oggetto: ISTITUTO TECNICO AGRARIO - SIENA. INTERVENTO PER RIMOZIONE DI ALBERATURE PERICOLANTI LAVORI DI SOMMA URGENZA,

Dettagli

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 302 del 24/03/2017

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 302 del 24/03/2017 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 302 del 24/03/2017 Oggetto: SERVIZIO RIPARAZIONE DELL IMPIANTO ABS DELL AUTOCARRO SCAM SMT55 TARGATO DE380PM IN DOTAZIONE AL SETTORE 2C -

Dettagli

Il Dirigente. RITENUTO di procedere mediante affidamento della prestazione a Ditta specializzata esterna avente i requisiti di legge;

Il Dirigente. RITENUTO di procedere mediante affidamento della prestazione a Ditta specializzata esterna avente i requisiti di legge; SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 749 del 19/07/2017 Oggetto: SERVIZIO DI CONTROLLO, ESERCIZIO, MANUTENZIONE, EFFICIENZA ENERGETICA E NOMINA DEL RUOLO DI TERZO RESPONSABILE

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. DETERMINAZIONE N 845 del 12/11/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3008 del 14/11/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3008 del 14/11/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3008 del 14/11/2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA : RIPARAZIONE E ADEGUAMENTO CENTRALE TERMICA CASERMA

Dettagli

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n del 19/10/2017

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n del 19/10/2017 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1042 del 19/10/2017 Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PER LA VERIFICA BIENNALE DEGLI IMPIANTI DI TERRA E SCARICHE ATMOSFERICHE AFFIDAMENTO

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 119 del 09/02/2017

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 119 del 09/02/2017 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 119 del 09/02/2017 Oggetto: ANTICIPAZIONE SPESE DI GESTIONE RELATIVE ALLE SEDI PROVINCIALI DELLA REGIONE TOSCANA. SERVIZIO DI GESTIONE E

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 76 del 27/01/2017

Il Dirigente. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 76 del 27/01/2017 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 76 del 27/01/2017 Oggetto: ISTITUTO TITO SARROCCHI - SIENA. RIFACIMENTO DI PORZIONE DELLA PAVIMENTAZIONE DIVELTA NEL CORRIDOIO ANTISTANTE

Dettagli

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 207 del 03/03/2017

SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 207 del 03/03/2017 SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 207 del 03/03/2017 Oggetto: SERVIZIO DI CONTROLLO, ESERCIZIO, MANUTENZIONE, EFFICIENZA ENERGETICA E NOMINA DEL RUOLO DI TERZO RESPONSABILE

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N.

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. 11 Data di registrazione 17/05/2017 OGGETTO: Determina a contrarre, impegno di spesa e liquidazione

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture (AT) Servizio Patrimonio (PA)

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture (AT) Servizio Patrimonio (PA) Registro generale n. 3447 del 2011 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture (AT) Servizio Patrimonio (PA) Oggetto SERVIZIO PATRIMONIO Intervento

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico DETERMINAZIONE N 195 del 16/03/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici Approvazione, impegno e liquidazione spesa.

Cώrα Mαrtάnα. Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici Approvazione, impegno e liquidazione spesa. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 430 REG. SETTORE N. 159 Data di registrazione 23/08/2017 OGGETTO: Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα IL RESPONSABILE 1 SETTORE - AFFARI GENERALI

Cώrα Mαrtάnα IL RESPONSABILE 1 SETTORE - AFFARI GENERALI Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 300 REG. SETTORE N. 68 Data di registrazione 20/06/2017 OGGETTO: Determina a contrarre ai sensi dell art. 32, comma

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Organizzazione e Formazione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Organizzazione e Formazione Registro generale n. 4695 del 18/12/2013 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Organizzazione e Formazione Oggetto Prenotazione

Dettagli

Nr. 436 DEL 29/12/2016

Nr. 436 DEL 29/12/2016 Comune di Savignano sul Panaro (MO) Via Doccia 64 tel 059/759911- fax 059730160 P.I 00242970366 www.savignano.it COPIA Nr. 436 DEL 29/12/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TUTELA AMBIENTE E

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 394 del 10/05/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 394 del 10/05/2016 Determina n. 930 del 17/05/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 394 del 10/05/2016 OGGETTO : LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA RESTAURO CONSERVATIVO ANTICHE MURA

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sport, Caccia e Pesca

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sport, Caccia e Pesca Registro generale n. 4196 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Sport, Caccia e Pesca Oggetto

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N. 130 del 31/01/2017

Determinazione Dirigenziale. N. 130 del 31/01/2017 Determinazione Dirigenziale N. 130 del 31/01/2017 Classifica: 005.05.02 Anno 2017 (6773076) Oggetto IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO AD ENEL E- DISTRIBUZIONE SPA INERENTE CONNESSIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Dettagli

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA ORIGINALE Determinazione n. 523 del 20/11/2015 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici N.ro di settore:

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Aree Protette

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Aree Protette Registro generale n. 2166 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Aree Protette Oggetto SERVIZIO

Dettagli

Il Dirigente 2. PALAZZO PROVINCIA, VILLA LODONE, PROVVEDITORATO AGLI STUDI, VILLA PARIGINI, AUTORIMESSA PROVINCIALE;

Il Dirigente 2. PALAZZO PROVINCIA, VILLA LODONE, PROVVEDITORATO AGLI STUDI, VILLA PARIGINI, AUTORIMESSA PROVINCIALE; SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 843 del 16/06/2016 Oggetto: SERVIZIO MANUTENZIONE PRESIDI ANTINCENDIO - EDIFICI AREA 2 E AERA 4 - AFFIDAMENTO DIRETTO, AI SENSI DELL ART.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 276/2013

DETERMINAZIONE N. 276/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE Provincia di Udine w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A. 0 0 4 6 9 8 9

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 899 del 15/11/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 899 del 15/11/2016 Determina n. 2252 del 21/11/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 899 del 15/11/2016 OGGETTO : Allaccio fornitura energia elettrica per n 12 alloggi di edilizia sperimentale

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 2377 del 10/08/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e Infrastrutture

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 177 del 01/03/2016 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N. 253 del 20/02/2017

Determinazione Dirigenziale. N. 253 del 20/02/2017 Determinazione Dirigenziale N. 253 del 20/02/2017 Classifica: 005.11 Anno 2017 (6777374) Oggetto PUBBLICAZIONE SU UN QUOTIDIANO NAZIONALE E SU DUE QUOTIDIANI LOCALI DELL'ESTRATTO DELLE RETTIFICHE AL BANDO

Dettagli

FORNITURA DI PALETTI DISSUASORI PARAPEDONALI DI TUBO DI FERRO VERNICIATI. IMPEGNO DI SPESA. CIG ZDC1CBAF45.

FORNITURA DI PALETTI DISSUASORI PARAPEDONALI DI TUBO DI FERRO VERNICIATI. IMPEGNO DI SPESA. CIG ZDC1CBAF45. DETERMINAZIONE N 1067 del 28/12/2016 Oggetto: FORNITURA DI PALETTI DISSUASORI PARAPEDONALI DI TUBO DI FERRO VERNICIATI. IMPEGNO DI SPESA. CIG ZDC1CBAF45. Importo: 784,50 + 172,59 per I.V.A. 22% = 957,09

Dettagli

SETTORE POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE . SETTORE POLIZIA MUNICIPALE. Num. Prop. 779 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 80 DEL 02/05/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Determina di affido e assunzione di impegno di spesa per la fornitura

Dettagli

DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016

DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016 DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016 OGGETTO: SMONTAGGIO E SMALTIMENTO STRUTTURE IN FERRO E LEGNO ALLA PALESTRA EX AMERICANA E PULIZIA TERMOCONVETTORI PALESTRE STADIO BENTEGODI - CIG ZBD1B08B28 IL DIRETTORE DELLA

Dettagli

RESTAURO DELL OROLOGIO MONUMENTALE POSTO SULLA FACCIATA NORD EST DEL CORTILE PRINCIPALE DEL PALAZZO DELLA PROVINCIA PIAZZA DUOMO, 9 - SIENA. CIG. N.

RESTAURO DELL OROLOGIO MONUMENTALE POSTO SULLA FACCIATA NORD EST DEL CORTILE PRINCIPALE DEL PALAZZO DELLA PROVINCIA PIAZZA DUOMO, 9 - SIENA. CIG. N. SETTORE SERVIZI TECNICI Determinazione dirigenziale Raccolta n. 52 del 19/01/2015 Oggetto: RESTAURO DELL OROLOGIO MONUMENTALE POSTO SULLA FACCIATA NORD EST DEL CORTILE PRINCIPALE DEL PALAZZO DELLA PROVINCIA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 223 DEL 22/07/2016

DETERMINAZIONE N. 223 DEL 22/07/2016 COMUNE DI ZANICA Cap. 24050 (Provincia di Bergamo) C.F. e P.IVA: 00325260164 Posta Elettronica Certificata PEC comune.zanica@pec.regione.lombardia.it REGISTRO DI SETTORE N. 9 DEL 22/07/2016 SETTORE: SERVIZIO

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 385 del 09/05/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 385 del 09/05/2016 Determina n. 909 del 16/05/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 385 del 09/05/2016 OGGETTO : LIQUIDAZIONE SOMMINISTRAZIONE LAVORO A TEMPO DETERMINATO MESE DI MARZO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Aree Protette

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Aree Protette Registro generale n. 1589 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Aree Protette Oggetto SERVIZIO

Dettagli

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE . Determina n. 862 del 09/06/2017 RIPARTIZIONE SECONDA. Num. Prop. 1164 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 151 DEL 08/06/2017 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO : CONTRIBUTO UNIFICATO COMMISSIONE TRIBUTARIA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N del 04/11/2015

Determinazione Dirigenziale N del 04/11/2015 Determinazione Dirigenziale N. 1540 del 04/11/2015 Classifica: 001.08 Anno: 2015 (6495394) Oggetto SPESE PER MISSIONE SINDACO METROPOLITANO - IMPEGNO DI SPESA - CIG Z9216F4534 Ufficio Redattore CINI OTELLO

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N del 24/08/2016

Determinazione Dirigenziale. N del 24/08/2016 Determinazione Dirigenziale N. 1219 del 24/08/2016 Classifica: 005.06.02.15 Anno 2016 (6740434) Oggetto LICEO CASTELNUOVO VIA LAMARMORA 20 FIRENZE. INTERVENTO DI RIPARAZIONE IMPIANTO ELEVATORE. DITTA OTIS

Dettagli

Ditta: AGRARIA ISONTINA DI GIORGI GIORGIO Via Monte Santo, 131/45 B GORIZIA. P.IVA C.F. GRGGRG61D23E098C.

Ditta: AGRARIA ISONTINA DI GIORGI GIORGIO Via Monte Santo, 131/45 B GORIZIA. P.IVA C.F. GRGGRG61D23E098C. DETERMINAZIONE N 681 del 12/08/2016 Oggetto: INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI IRRIGAZIONE COMUNALI DI BIBIONE E SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO. CIG ZF41AE5C68. AGGIUDICAZIONE. IMPEGNO

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N del 15/09/2016

Determinazione Dirigenziale. N del 15/09/2016 Determinazione Dirigenziale N. 1310 del 15/09/2016 Classifica: 005.05.02 Anno 2016 (6744142) Oggetto SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ELEVATORI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA OTIS SERVIZI SRL PER IL PERIODO

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

RIPARTIZIONE PRIMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

RIPARTIZIONE PRIMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE . Il Determina n. 136 del 31/01/2017 RIPARTIZIONE PRIMA. Num. Prop. 166 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 25 DEL 27/01/2017 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO : LIQUIDAZIONE DI SPESA PER ADDEBITO INTERESSI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

SETTORE n. 4 TECNICO Progettazione, Qualità Urbana, Patrimonio e Funzione Associata Gestione del Territorio

SETTORE n. 4 TECNICO Progettazione, Qualità Urbana, Patrimonio e Funzione Associata Gestione del Territorio SETTORE n. 4 TECNICO Progettazione, Qualità Urbana, Patrimonio e Funzione Associata Gestione del Territorio DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 830 DEL 10.11.2014 OGGETTO: fornitura di materiale

Dettagli

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Determina n. 1033 del 10/07/2017 RIPARTIZIONE SECONDA. Num. Prop. 1341 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 183 DEL 10/07/2017 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO : LIQUIDAZIONE COMPENSO SERVIZIO TESORERIA

Dettagli

PROVINCIA DI BIELLA DETERMINAZIONE N IN DATA

PROVINCIA DI BIELLA DETERMINAZIONE N IN DATA PROVINCIA DI BIELLA Area Amministrativa, finanziaria e welfare - DT C.U. IPA 47YDBQ Personale, organizzazione e pari opportunità Proposta n. DT - 1864-2015 Impegno n. Dirigente / Resp. P.O.: ZANINO DAVIDE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 310/13

DETERMINAZIONE N. 310/13 COMUNE DI PAVIA DI UDINE Provincia di Udine w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazzaa Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A. 0 0 4 6 9 8

Dettagli

PIANO DI ZONA. Il Responsabile REGISTRO GENERALE. N 1052 Del 20/07/2016 REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016

PIANO DI ZONA. Il Responsabile REGISTRO GENERALE. N 1052 Del 20/07/2016 REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016 REGISTRO GENERALE N 1052 Del 20/07/2016 PIANO DI ZONA REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016 ASSISTENZA DOMICILIARE DISABILI SOCIALE ED INTEGRATA NEI COMUNI DELL'AMBITO S3 (EX S5). LIQUIDAZIONE, ALLA COOP.

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 536 del 22/06/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 536 del 22/06/2016 Determina n. 1268 del 28/06/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 56 del 22/06/2016 OGGETTO : LIQUIDAZIONE DITTA BM ASFALTI DI SEBENI IULIA PER LAVORI DI RIFACIMENTO

Dettagli

OGGETTO: FORNITURA DI UNA COPPIA DI PROTEZIONE SOTTO TABELLONE PER IL CAMPO DI BASKET DEL CENTRO CONSOLINI - CIG Z641B0957C

OGGETTO: FORNITURA DI UNA COPPIA DI PROTEZIONE SOTTO TABELLONE PER IL CAMPO DI BASKET DEL CENTRO CONSOLINI - CIG Z641B0957C DETERMINA 4268 DEL 01/09/2016 OGGETTO: FORNITURA DI UNA COPPIA DI PROTEZIONE SOTTO TABELLONE PER IL CAMPO DI BASKET DEL CENTRO CONSOLINI - CIG Z641B0957C IL DIRETTORE SPORT E TEMPO LIBERO Premesso che:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 185 DEL 27/06/2016

DETERMINAZIONE N. 185 DEL 27/06/2016 COMUNE DI ZANICA Cap. 24050 (Provincia di Bergamo) C.F. e P.IVA: 00325260164 Posta Elettronica Certificata PEC comune.zanica@pec.regione.lombardia.it REGISTRO DI SETTORE N. 13 DEL 27/06/2016 SETTORE: SERVIZIO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Servizio Istruzione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Servizio Istruzione Registro generale n. 3603 del 17/12/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Istruzione

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE POLIZIA LOCALE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE POLIZIA LOCALE N PAP-01218-2017 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 17/03/2017 al 01/04/2017 L'incaricato della pubblicazione ANGELA STIFANO CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO. Unita di Servizio Pianificazione e difesa del Suolo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 88 DEL 08/08/2014

PROVINCIA DI LIVORNO. Unita di Servizio Pianificazione e difesa del Suolo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 88 DEL 08/08/2014 PROVINCIA DI LIVORNO Unita di Servizio Pianificazione e difesa del Suolo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 88 DEL 08/08/2014 Registro generale delle determinazioni attuative del Peg n. Oggetto: PROGRAMMA

Dettagli

DETERMINA n. 149/ST del 20 LUGLIO 2015

DETERMINA n. 149/ST del 20 LUGLIO 2015 C O P I A DETERMINA n. 149/ST del 20 LUGLIO 2015 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E STRADE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Affidamento dei lavori di manutenzione

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3663 del 04/11/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 1055 del 14/06/2012

Determinazione Dirigenziale N. 1055 del 14/06/2012 Determinazione Dirigenziale N. 1055 del 14/06/2012 Classifica: 013.04 Anno 2012 (4410932) Oggetto GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI EDUCATIVI NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO

Dettagli

COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE DETERMINAZIONE SETTORE IV COPIA LAVORI PUBBLICI N. Registro Generale 2252 del 30-12-2016 OGGETTO: Lavori di "Rifacimento manto in erba sintetica

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP COPIA COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG.GEN.LE. N. 273 DEL 11/05/2017

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 in data 20/05/2015 Oggetto: CIG ZD2139D744 - LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-155.1.0.-32 L'anno 2014 il giorno 31 del mese di Luglio il sottoscritto ing. Gian Luigi Gatti in

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 631 del 02/08/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 631 del 02/08/2016 Determina n. 1768 del 23/08/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 631 del 02/08/2016 OGGETTO : LIQUIDAZIONE FATTURA IN FAVORE DELLA SOCIETA' TELECOM - ITALIA SPA PER

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N. 890 del 12/06/2017

Determinazione Dirigenziale. N. 890 del 12/06/2017 Determinazione Dirigenziale N. 890 del 12/06/2017 Classifica: 010.02.01 Anno 2017 (6801942) Oggetto PUBBLICAZIONE SU QUOTIDIANO NAZIONALE E SU 2 QUOTIDIANI LOCALI DELL'ESTRATTO DI ESITO DI GARA RELATIVO

Dettagli

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA ORIGINALE Determinazione n. 746 del 19/12/2016 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici N.ro di settore:

Dettagli

Comune di Novoli (Provincia di Lecce)

Comune di Novoli (Provincia di Lecce) Comune di Novoli (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE N. 164 Data di registrazione 02/05/2017 OGGETTO: Impegno di spesa per servizio dirette audio video Consigli Comunali - anno 2017 IL RESPONSABILE SEGRETERIA

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE N. 444 DEL 20/11/2013 OGGETTO IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA, DI UN REGISTRO

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 505 del 09/07/2015

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 505 del 09/07/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1276 del 15/07/2015 - Pagina 1 di 5 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1276 del 15/07/2015 - Pagina 1 di 5 Determina n. 1276 del 15/07/2015 SETT. III

Dettagli

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA DI VESTIARIO PER OPERATIVI ESTERNI - RDO N. 1162963 Nr. Progr : Proposta 32 30/03/2016

Dettagli