Esercitazione sulla protezione del software e la gestione delle licenze Kit di base

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Esercitazione sulla protezione del software e la gestione delle licenze Kit di base"

Transcript

1 Gestione dei diritti del software Esercitazione sulla protezione del software e la gestione delle licenze Kit di base

2 Copyright e marchi di fabbrica Brevetti Esclusione Il sistema Sentinel HASP e la documentazione che accompagna sono di copyright della SafeNet, Inc. e/o Aladdin Knowledge Systems, Ltd. ( 2009 SafeNet, Inc., e/o Aladdin Knowledge Systems Ltd. Tutti i diritti riservati.). HASP, Sentinel HASP, HASP SRM, Sentinel HASP Business Studio, Sentinel HASP HL Basic, Sentinel HASP HL Pro, Sentinel HASP HL Max, Sentinel HASP HL Time, Sentinel HASP HL Net, Sentinel HASP HL NetTime, Sentinel HASP HL Drive, Hardlock, LicenseOnChip, Cross-Locking, e Method-level protection sono marchi di fabbrica registrati e/o non registrati della SafeNet, Inc., o Aladdin Knowledge Systems, Ltd., negli Stati Uniti e altri paesi. Tutti gli altri marchi registrati a cui si fa riferimento, e nel sistema Sentinel HASP, e la documentazione che accompagna, sono marchi di fabbrica registrati e/o non registrati dei rispetivi proprietari. Prodotti hardware e/o software HASP descritti in questo documento sono protetti da uno o più dei seguenti brevetti, e possono essere protetti da altri brevetti degli Stati Uniti e/o stranieri, o brevetti in corso di registrazione. US 5,359,495, US 5,898,777, US 6,189,097, US 6,073,256, US 6,272,636, US 6,009,525, US 6,044,469, US 6,055,503, US 6,334,213, US 6,434,532, US 6,285,985, US 6,334,214, US 6,009,401, US 6,243,692, US 6,363,356, US 7,149,928, US 7,065,652, US 6,915,425, US 6,898,555, US 7,065,650, US 7,225,336, US 7,191,325, EP , EP , EP , EP , EP e EP Abbiamo tentato di fare questo documento completo, accurato e utile, ma non possiamo garantire che sia perfetto. Quando scopriamo errori o omissioni, o sono portate alla nostra attenzione, facciamo ogni sforzo per correggerle nei successivi rilasci del prodotto. SafeNet, Inc., Aladdin Knowledge Systems, Ltd., e le loro filiali o affiliate, non sono responsabili per qualsiasi danno diretto o indiretto, o per l'interruzione di attività commerciali risultanti da inesattezze o omissioni qui contenute. Le specifiche contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Siete pregati di tenere presente che le analisi fornite sono basate sui risultati di ricerche e indagini svolte da SafeNet, Inc., e/o Aladdin Knowledge Systems, Ltd., che ha utilizzato i propri ragionevoli metodi di indagine e vengono fornite "tali e quali", senza alcun tipo di garanzia. Nè SafeNet, Inc., nè Aladdin Knowledge Systems, Ltd. non fa alcuna rappresentazione in merito alla conferma o all'adesione alle analisi da parte di terzi qui contenute. Gennaio 2010 Versione 5.0 Revisione

3 Sommario Introduzione... 5 Chiavi Sentinel HASP... 6 Ruoli...7 Convenzioni... 8 Lezioni in questa esercitazione Preparazione preliminare Installazione del software Sentinel HASP Avvio di Sentinel HASP Vendor Suite Introduzione delle chiavi del fornitore Sentinel HASP Personalizzare la demo di attivazione online Definizione delle caratteristiche Definizione di una caratteristica per il programma di esempio della palla che rimbalza Definizione di una caratteristica per il programma MyNotepad Protect Once Protezione del programma di esempio Bouncing Ball Protezione del programma MyNotepad Definizione dei prodotti Definizione di un Prodotto con una licenza basata su esecuzione Definizione dei prodotti con le licenze dotate di tutte le caratteristiche Definizione di un prodotto provvisorio Prodotto Definizione di un prodotto provvisorio Prodotto Definizione di un bundle di prodotti provvisori Creazione di un programma di installazione dell'ambiente run-time di Sentinel HASP... 34

4 4 Sommario 6. Creazione e distribuzione di un ordine di software protetto da HASP SL...37 Definizione di una licenza perpetua con una chiave di Prodotto...38 Installazione di un programma di prova Prodotto...39 Attivazione della licenza di prova con una chiave del Prodotto Creazione e distribuzione di un ordine di software protetto da HASP HL...43 Definizione di un ordine di Prodotto in noleggio con il blocco HASP HL...44 Utilizzo di un applicazione con una chiave HASP HL...46 Creazione di un aggiornamento per una licenza nel campo...48 Aggiornare una licenza nella sede del cliente Utilizzo dell'api run-time di Sentinel HASP...53 Selezione del linguaggio di programmazione...55 Login...56 Cifratura dei dati e scrittura nella memoria...57 Recupero delle informazioni della chiave Sentinel HASP...58 Lettura e programmazione della memoria della chiave Sentinel HASP...59 Cosa succede adesso?...59

5 Introduzione Grazie per aver scelto Sentinel HASP come metodo per proteggere e consentire l uso in licenza del software contro gli eventuali usi non autorizzati. In questa esercitazione, si utilizzerà il sistema Sentinel HASP per proteggere, concedere in licenza e distribuire il software. La forza, l esclusività e la flessibilità di Sentinel HASP si basano su due principi fondamentali: Protect Once Deliver Many, ossia il concetto di separazione della progettazione del software e dei processi aziendali. Blocco incrociato, che è la tecnologia che supporta il concetto Protect Once Deliver Many e che consente un applicazione protetta di funzionare con un chiave HASP HL (hardware) o HASP SL (software). Tutte le decisioni commerciali, la creazione del pacchetto e le definizioni della licenza vengono eseguite dal prodotto o dai responsabili del marketing, dopo che la protezione è stata implementata. Questo modello del flusso di lavoro offre una maggiore flessibilità e libertà al momento di definire le nuove vendite e i modelli di licenza, comprese le concessioni di licenza, valutazioni, noleggi, utilizzo occasionale, abbonamenti, utilizzo provvisorio (prova/abbuono), payper use e altri basati su funzioni e su componenti, permettendo di concentrarsi sulla crescita degli utili.

6 6 Introduzione Chiavi Sentinel HASP Il kit di base Sentinel HASP include una serie di chiavi Sentinel HASP che saranno utilizzate nelle seguenti lezioni: Chiavi Sentinel HASP Vendor: Chiave Sentinel HASP Developer (gialla), usata per proteggere i programmi Chiave Sentinel HASP Master (blu), usata per la produzione di licenze. La chiave Sentinel HASP Master deve rimanere collegata al sistema Sentinel HASP Business Studio Server. Una o più chiavi HASP HL di utente finale, usate per attivare il programma protetto (il colore dipende dal tipo di chiave) Note: Generalmente, questa esercitazione non è applicabile per le chiavi HASP HL Basic. Chiavi HASP HL Basic possono essere utilizzate solo per proteggere programmi.

7 Ruoli 7 Ruoli Il sistema Sentinel HASP basato sui ruoli e le attività che si possono effettuare dipendono dai ruoli dell utente assegnati dall amministratore di Sentinel HASP. Per abilitare l utente a fare esperienza con l ampia funzionalità del sistema Sentinel HASP in questa esercitazione, è necessario avere l accesso a tutti i ruoli. I ruoli che si assumeranno nelle varie lezioni includono: Ruolo Gestione prodotti La persona, solitamente un responsabile del prodotto che determina i componenti del prodotto da proteggere (chiamati caratteristiche Caratteristica in Sentinel HASP), come questi componenti sono usati per definire i prodotti Prodotto e la struttura della licenza per i prodotti Prodotto Ruolo Sviluppo La persona, di solito un ingegnere di software che protegge il software usando Sentinel HASP Envelope o l API run time di Sentinel HASP e che effettua altre attività relative allo sviluppo, come la generazione del programma di installazione run time di Sentinel HASP Ruolo Customer Services (Servizi ai clienti) La persona responsabile dell effettuazione delle attivazioni manuali del prodotto Ruolo Gestione ordini La persona responsabile della definizione e gestione degli ordini del cliente Ruolo Production (Produzione) La persona responsabile per la produzione degli ordini del cliente Inoltre, sarà possibile assumere il ruolo di un utente finale, per poter testare, usare e aggiornare i prodotti concessi in licenza usando Sentinel HASP.

8 8 Introduzione Convenzioni Ciascuna lezione di questa esercitazione inizia con una suddivisione ragionata della sessione, nel modo seguente: Obiettivo Ruolo in questa lezione Applicazioni usate Una breve descrizione dell obiettivo della lezione Il ruolo o i ruoli che si assumono durante la lezione Applicazioni Sentinel HASP utilizzate nella lezione Lezioni in questa esercitazione Questa esercitazione si basa su un sistema operativo Win32 e include le seguenti lezioni: Lezione 1 Preparazione preliminare In questa lezione, sarà possibile installare il sistema Sentinel HASP e apprendere ad avviare Sentinel HASP Vendor Suite. Dopodichè, introdurre le chiavi Sentinel HASP Master e Sentinel HASP Developer nel sistema Sentinel HASP. Inoltre, si personalizza l attivazione Demo online che si utilizzera piu avanti in questa esercitazione. Lezione 2 Definizione delle caratteristiche In questa lezione, si utilizzer Sentinel HASP Business Studio per definire due programmi come caratteristiche Caratteristica, che successivamente verranno concesse in licenza e protette Lezione 3 Protect Once In questa lezione, si utilizzer Sentinel HASP Envelope per applicare la protezione al software. Lezione 4 Definizione dei prodotti In questa lezione, si utilizzerà Sentinel HASP Business Studio per definire lʹofferta e i prodotti basati sulle caratteristiche già definite e protette.

9 Lezioni in questa esercitazione 9 Lezione 5 Definizione di un prodotto provvisorio Prodotto In questa lezione, si utilizzer Sentinel HASP Business Studio per definire un Prodotto provvisorio in base a uno dei prodotti Prodotto definiti, con possibilità di distribuire una versione di prova del software in un secondo momento. Lezione 6 Creazione e distribuzione di un ordine di software protetto da HASP SL In questa lezione, si bloccherà il software protetto su una chiave HASP per la successiva distribuzione. Si creerà un ordine, si definirà un cliente, si codificherà la chiave HASP SL e si utilizzerà il software come utente finale. Si imparerà inoltre ad attivare una licenza, per convertire la versione di prova di un programma in un programma dotato di tutte le funzioni. Lezione 7 Creazione e distribuzione di un ordine di software protetto da HASP HL In questa lezione, si bloccherà il software protetto su una chiave HASP HL per la successiva distribuzione. Si creerà un ordine, si definirà un cliente, si codificherà la chiave HASP HL e si utilizzerà il software come utente finale. Si imparerà anche a creare un aggiornamento della licenza per un Prodotto distribuito la cui licenza sia bloccata su una chiave HASP HL. Lezione 8 Utilizzo dell'api run-time di Sentinel HASP In questa lezione, si apprenderà a programmare la memoria sulle chiavi di protezione Sentinel HASP. Consigliamo di seguire le lezioni sequenzialmente, per familiarizzarsi con il sistema Sentinel HASP e per ottenere una chiara comprensione della forza del modello Protect Once Deliver Many TM e della flessibilità che fornisce.

10 10 Introduzione

11 Lezione 1 Preparazione preliminare Obiettivo Preparare il computer e Sentinel HASP per l'esercitazione Applicazioni usate DVD di installazione Sentinel HASP Vendor Suite Le procedure in questa lezione sono necessarie per consentire di implementare il processo illustrato nelle lezioni successive a questa esercitazione. Queste includono: Istruzioni per l installazione del software Sentinel HASP, compreso Sentinel HASP Business Studio Server Istruzioni per lʹavvio di Sentinel HASP Vendor Suite Istruzioni per l introduzione di chiavi Sentinel HASP Vendor nel sistema Sentinel HASP Istruzioni per la personalizzazione della demo di attivazione online

12 12 Preparazione preliminare Installazione del software Sentinel HASP Prima di procedere con questa esercitazione, installare il software Sentinel HASP e Sentinel HASP Business Studio Server nel computer. Per un elenco dei sistemi operativi Windows supportati, fare riferimento alla Guida di installazione Sentinel HASP. AVVERTENZA! Non collegare nessuna chiave Sentinel HASP prima di installare il software Sentinel HASP! Per installare il software Sentinel HASP: 1. Inserire il DVD di Sentinel HASP nel sistema. 2. Selezionare l opzione di menu Start the Sentinel HASP Setup. 3. Seguire le istruzioni della procedura guidata di di Sentinel HASP Setup. Nota: Per istruzioni di installazione più dettagliate, consultare la Guida di installazione di Sentinel HASP. Avvio di Sentinel HASP Vendor Suite Dopo il completamento dell installazione, avviare Sentinel HASP Vendor Suite nel modo seguente: Dal menu Start, selezionare Programs > Aladdin > HASP SRM > Vendor Suite. Viene visualizzata la finestra di selezione del programma Sentinel HASP Vendor Suite. Da questa finestra sarà possibile accedere alle applicazioni principali di Vendor Suite.

13 Introduzione delle chiavi del fornitore Sentinel HASP 13 Introduzione delle chiavi del fornitore Sentinel HASP Chiavi del fornitore Sentinel HASP (chiave Sentinel HASP Master e chiave Sentinel HASP Developer) consentono di applicare la protezione Sentinel HASP al vostro software e a file di dati, di programmare le chiavi di protezione Sentinel HASP che inviate a utenti finali, e di specificare i termini di licenza nei quali può essere utilizzato il software. Sentinel HASP Developer viene usata dagli ingegneri software in concomitanza con le applicazioni di protezione Sentinel HASP per proteggere il software e i file di dati. La chiave Sentinel HASP Master è collegata a Sentinel HASP Business Studio Server e utilizzata in concomitanza con Sentinel HASP Business Studio per definire le caratteristiche e i prodotti,applicare i termini della licenza e generare gli ordini. Per completare questa esercitazione è necessario introdurre le chiavi del fornitore Sentinel HASP nel sistema Sentinel HASP. Per introdurre le chiavi del fornitore Sentinel HASP Vendor: 1. Dopo aver completato l installazione del software Sentinel HASP, collegare Sentinel HASP Developer e Sentinel HASP Master a una porta USB. (Assicurarsi che le chiavi Sentinel HASP Master siano collegate al sistema Sentinel HASP Business Studio Server). 2. Sfogliare alla cartella seguente: \Program Files\Aladdin\HASP SRM\VendorTools\VendorSuite. 3. Fare doppio clic su masterhasp.exe. Viene visualizzata la finestra Accedi a Sentinel HASP. 4. Nei campi Nome utente e Password, digitare HASP. 5. Fare clic su OK. Si avvia la procedura guidata di MasterHASP e rileva le vostre chiavi del fornitore Sentinel HASP. 6. Il file del codice del fornitore viene visualizzato nel campo Nome file, come [Batch Code].hvc. Annotare il percorso del file da usare nella prossima procedura. 7. Senza cambiare nessun parametro nell esercitazione, fare clic sul pulsante Successivo in tutte le finsetre dell esercitazione finchè viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiornamento della libreria del fornitore. 8. Fare clic su Installa. La libreria del fornitore viene installata e appare un messaggio di operazione riuscita.

14 14 Preparazione preliminare 9. Fare clic su OK per chiudere il messaggio di operazione riuscita. 10. Fare clic su Fine per chiudere l esercitazione. Questo processo introduce i dati nella chiave al sistema Sentinel HASP ed estrae il codice fornitore esclusivo riservato all azienda. Per ulteriori informazioni su Codici fornitore, vedere Capire la protezione e la licenza del software Sentinel HASP nella Guida alla licenza e la protezione del software Sentinel HASP. Personalizzare la demo di attivazione online In questa esercitazione, si utilizzera la demo di attivazione online per simulare l attivazione del prodotto. Prima di utilizzare questo demo, bisogna personalizzare il file demo, activationdemo.ini, con dati specifici del fornitore. Nota: In un ambiente reale, si utilizza il Sentinel HASP Activation API per definire l attivazione del prodotto per il vostro programma. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla Guida a Sentinel HASP Activation API, che si trova nella cartelal: \Program Files\Aladdin\HASP SRM\API\Activation. Per personalizzare il file della demo di attivazione online: 1. Navigare alla cartella seguente: \Program Files\Aladdin\HASP SRM\VendorTools\VendorSuite. 2. Aprire il file activationdemo.ini in un editore di testo. 3. Nella sezione Vendor Code path (percorso codice fornitore), sostituire la stringa..\..\vendor Codes\demoma.hvc con il percorso del file di Codici fornitore che avete annotato nella procedura precedente al momento dell introduzione delle chiavi del fornitore di Sentinel HASP. 4. Se Sentinel HASP Business Studio Server non utilizza l host e la porta predefiniti, nella sezione Business Studio Server, sostituire i valori predefiniti con il proprio host e la propria porta. 5. Salvare il file activationdemo.ini. Adesso è possibile avviare lʹesercitazione.

15 Lezione 2 Definizione delle caratteristiche Obiettivo Ruolo in questa lezione Applicazioni usate Imparare a definire le caratteristiche Caratteristica Gestione prodotto Sentinel HASP Business Studio Nota: Questa lezione non è applicabile per chiavi HASP HL Basic. Una Caratteristica è una funzionalità identificabile di un applicazione software che può essere protetta o concessa in licenza indipendentemente. In Sentinel HASP, una Caratteristica potrebbe essere un applicazione intera, un modulo o una funzionalità specifica come Stampa, Salva o Disegna. Le Caratteristica sono tipicamente definite dal responsabile del prodotto, in base alle decisioni dellʹazienda e vengono quindi implementate dagli ingegneri di software. In questa lezione, lʹutente si occuperà del ruolo Gestione prodotti e utilizzerà Sentinel HASP Business Studio per definire due Caratteristica per l utilizzo nelle lezioni successive. Per avviare Sentinel HASP Business Studio: 1. Dal menu Start, selezionare Programs > Aladdin > HASP SRM > Vendor Suite. Viene visualizzata la finestra di selezione del programma Sentinel HASP Vendor Suite. 2. Fare clic su Business Studio. Appare la finestra Log On to Business Studio (Accedi a Business Studio)

16 16 Definizione delle caratteristiche 3. Nei campi Nome utente e Password, digitare HASP. 4. Fare clic su OK. Viene visualizzata la finestra di Sentinel HASP Business Studio. La finestra di Business Studio tipicamente include i seguenti elementi: Riquadro delle funzioni, in cui si seleziona la funzione da eseguire Riquadro principale, in cui si visualizzano e selezionano le voci Riquadro delle attività in cui si effettuano le azioni Riquadro delle funzioni Riquadro principale Riquadro delle attività

17 Definizione di una caratteristica per il programma di esempio della palla che rimbalza 17 Definizione di una caratteristica per il programma di esempio della palla che rimbalza In questa sezione è possibile definire una Caratteristica per un programma esistente, il programma di esempio della palla che rimbalza fornito con Sentinel HASP. Per definire la Caratteristica di rimbalzo: 1. Nel riquadro delle funzioni della finestra di Business Studio, sotto Licensing Plan (Piano delle licenze), selezionare Manage Features (Gestisci Caratteristica). Nel Riquadro principale viene visualizzata la finestra Gestisci prodotti Caratteristica. Il riquadro delle attività sulla parte destra della finestra elenca le attività che possono essere eseguite in questa finestra. 2. Nella finestra Gestione caratteristiche, nel campo Codice batch, selezionare il vostro Codice batch dallʹelenco a discesa. (Il codice batch è stampato sul lato delle chiavi.) 3. Nel riquadro delle attività fare clic su Nuovo. Viene visualizzata la finestra New Caratteristica (Nuova caratteristica). 4. Nel campo Caratteristica Name (Nome), digitare Bounce. 5. Fare clic su Advanced (Avanzate) per espandere la finestra. 6. Selezionare la casella di controllo Specifica ID caratteristica Caratteristica e digitare 50 nel campo corrispondente. 7. Fare clic su OK. La finestra New Caratteristica (Nuova caratteristica) si chiude e la Caratteristica di rimbalzo definita appare nella finestra Manage Caratteristica (Gestisci caratteristiche).

18 18 Definizione delle caratteristiche Definizione di una caratteristica per il programma MyNotepad In questa sezione è possibile definire una Caratteristica per il programma MyNotepad. Si creerà il programma MyNotepad nella Lezione 3 Protect Once. Per definire la Caratteristica di MyNotepad: 1. Nel riquadro delle funzioni della finestra di Business Studio, sotto Licensing Plan (Piano delle licenze), selezionare Manage Features (Gestisci Caratteristica). Nel Riquadro principale viene visualizzata la finestra Gestisci prodotti Caratteristica. 2. Nella finestra Gestione caratteristiche, nel campo Codice batch, selezionare il Codice batch dallʹelenco a discesa. 3. Nel riquadro delle attività fare clic su Nuovo. Viene visualizzata la finestra New Caratteristica (Nuova caratteristica). 4. Nel campo Caratteristica Name (Nome della caratteristica), digitare MyNotepad. 5. Selezionare la casella di controllo Specifica ID caratteristica Caratteristica e digitare 10 nel campo corrispondente. Nota: 1. Se il campo Specify Feature ID ( Specifica ID caratteristica) non è visibile, fare clic su Advanced (Avanzate) per espandere la finestra. 2. Se viene visualizzato un messaggio per informare lʹutente che questo ID della caratteristica non è disponibile, non utilizzare un numero di ID della caratteristica diverso. Chiudere la finestra Nuova caratteristica e, nella finestra Gestione caratteristiche, idenficare la caratteristica 10 e annotarne il nome. Per il resto di questa esercitazione, continuare a usare lid della caratteristica 10 con il nome annotato (invece di MyNotepad. 6. Fare clic su OK. La finestra New Caratteristica (Nuova caratteristica) si chiude e la Caratteristica di MyNotepad definita appare nella finestra Manage Caratteristica (Gestisci caratteristiche). 7. Chiudere Business Studio.

19 Lezione 3 Protect Once Obiettivo Ruolo in questa lezione Applicazioni usate Imparare ad applicare le funzionalità di protezione automatiche di Sentinel HASP Sviluppo Sentinel HASP Envelope In questa lezione, si utilizzerà Sentinel HASP Envelope per definire i parametri di protezione per due programmi, utilizzando le due Caratteristica definite nella Lezione 2 Definizione delle caratteristiche. Sentinel HASP Envelope è una soluzione innovativa e avanzata per la protezione del software contro lʹutilizzo non autorizzato o illegale. Il prodotto scoraggia l accesso illegale e l esecuzione di applicazioni protette. Per poter funzionare, un programma protetto da Sentinel HASP richiede l accesso ad una Chiave di protezione Sentinel HASP. Il programma protetto richiede la Chiave di protezione Sentinel HASP per le informazioni predefinite. Se la Chiave di protezione Sentinel HASP non è presente, o se le informazioni rinviate non sono esatte, non è possibile eseguire il programma oppure il programma smette di funzionare.

20 20 Protect Once Protezione del programma di esempio Bouncing Ball In questa sezione si avvierà Sentinel HASP Envelope e si identificherà il Codice batch con cui proteggere il software. Dopodichè è possibile definire un messaggio di errore dellʹutente finale~ ~. Infine, si proteggerà il programma Bouncing Ball. La finestra di Sentinel HASP Envelope include i seguenti elementi: Riquadro del progetto, in cui si seleziona la funzione da eseguire Riquadro del display, in cui si selezionano le voci e si effettuano la azioni. Il nome del riquadro si modifica in modo da riflettere la caratteristica selezionata nel Riquadro del progetto, ad esempio, Programmi nell illustrazione seguente. Riquadro del registro, in cui vengono visualizzati i messaggi di Sentinel HASP Envelope Riquadro del progetto Riquadro del display Riquadro del registro

21 Per preparare la protezione: Protezione del programma di esempio Bouncing Ball Collegare la chiave Sentinel HASP Developer. 2. Dal menu Start, selezionare Programs > Aladdin > HASP SRM > Vendor Suite. Viene visualizzata la finestra di selezione del programma Sentinel HASP Vendor Suite. 3. Fare clic su Envelope per avviare Sentinel HASP Envelope. Viene visualizzata la finestra di login. 4. Fare clic su Work Offline (Lavora offline). Viene visualizzata la finestra principale di Sentinel HASP Envelope. Codice batch Sentinel HASP 5. Prima della protezione, Sentinel HASP Envelope deve identificare l esatto Codice batch. Nel riquadro Sentinel HASP Envelope Project, selezionare Sentinel HASP Batch Code. 6. Nel riquadro destro della finestra Sentinel HASP Batch Code, selezionare lʹopzione Utilizza codice del fornitore dal file. Sfogliare alla posizione del Codice batch. Per default, Codice batch sono memorizzati in: \Documents and Settings\[logged_in_user_name]\My Documents\ Aladdin\HASP SRM [version]\vendorcodes Nota: Il file del Codice batch viene denominato in base al Codice batch etichettato sulle chiavi Sentinel HASP. Ad esempio, se le chiavi sono etichettate con il Codice batch ABCDE, il file del Codice batch viene denominato ABCDE.hvc.

22 22 Protect Once 7. Selezionare il file del Codice batch e fare clic su Apri. Il percorso e il file vengono visualizzati nel campo Utilizza il codice batch dal file. Per proteggere il programma Bouncing Ball: 1. Nel riquadro Sentinel HASP Envelope Project, selezionare Programs. 2. Fare clic su Aggiungi programmi nella parte superiore destra del riquadro Programmi. Si apre la finestra Aggiungi programmi, che mostra il contenuto della cartella VendorSuite\samples. 3. Selezionare Win32_Bounce.exe e fare clic su Apri. Adesso Win32_Bounce è stato aggiunto nel riquadro dei programmi. 4. Nel riquadro del progetto, in Programmi, selezionare Win32_Bounce. Il riquadro del display elenca i dettagli della protezione. 5. Nel campo Feature ID (ID caratteristica), digitare 50 (la Caratteristica definita per il programma Bounce nella Lezione 2 Definizione delle caratteristiche). Nota: Se si utilizza una chiave HASP HL Basic, selezionare 0 nel campo ID della Caratteristica. 6. Nel riquadro del progetto, in Impostazioni di protezione predefinite, selezionare Win32. Il riquadro del display indica Impostazioni di protezione predefinite Win Nel riquadro di protezione predefinite Win32, diminuire il numero di controlli periodici in background passando dal valore predefinito a 5 secondi. Questo significa che durante il run time, il programma protetto controllerà ogni 5 secondi per garantire che la chiave HASP HL sia collegata. 8. Nel riquadro del progetto, in Programmi, selezionare Win32_Bounce, quindi nel riquadro del display, fare clic su Proteggi. Un messaggio informa che il sistema Sentinel HASP sta proteggendo il programma. 9. Fare clic su Chiudi quando Sentinel HASP Envelope avverte che la protezione è riuscita. Il programma protetto Bouncing Ball viene salvato in questa cartella: \Documents and Settings\[logged_in_user_name]\My Documents\ Aladdin\HASP SRM [version]\vendortools\vendorsuite\protected

23 Protezione del programma MyNotepad Protezione del programma MyNotepad 23 In questa sezione, potrai creare una copia del programma Notepad di Windows, definire i parametri di protezione per proteggere il programma utilizzando la Caratteristica, MyNotepad e proteggere il programma. Nota: Questa sezione non è applicabile per chiavi HASP HL Basic. Per proteggere il programma MyNotepad: 1. Individuare l utility Notepad di Windows (di solito in...\windows). 2. Crea una copia dell utility Notepad e rinominala MyNotepad.exe. 3. Verificare che la Sentinel HASP Developer sia collegata al computer. 4. Se non è già aperto, avviare Sentinel HASP Envelope e, nella finestra di login, fare clic su Lavora offline. Viene visualizzata la finestra principale di Sentinel HASP Envelope. 5. Nel riquadro Sentinel HASP Envelope Project, selezionare Programs. 6. Fare clic su Aggiungi programmi nella parte superiore destra del riquadro Programmi. Appare la finestra Add Programs (Aggiungi programmi). 7. Spostarsi fino alla cartella in cui si trova MyNotepad.exe. Selezionare il file e fare clic su Open (Apri). Notare che nuovi dati MyNotepad vengono visualizzati nel riquadro del progetto in Programs (Programmi). 8. Nel riquadro del progetto, in Programs (Programmi), selezionare MyNotepad. Il riquadro del display elenca i dettagli della protezione. 9. Nel campo ID caratteristica, digitare 10 (la Caratteristica definita per il programma MyNotepad nellac). 10. Nel riquadro del progetto, in Impostazioni di protezione predefinite, selezionare Win32. Il riquadro del display indica Impostazioni di protezione predefinite Win32.

24 24 Protect Once 11. Nel riquadro Impostazioni di protezione predefinite Win32, spostare il cursore Livello di crittografia completamente a destra. Aumentando il livello di crittografia, aumenta anche il livello di sicurezza del programma protetto. Notare che la maggiore sicurezza potrebbe provocare un leggero ritardo nel caricamento del programma, in quanto la decrittografia del file di programma potrebbe richiedere tempi di elaborazione superiori. 12. In previsione di un possibile ritardo nei tempi di caricamento del programma, nel riquadro del progetto, in Programmi, selezionare MyNotepad. Nella scheda Generale del riquadro Dettagli della protezione, selezionare la casella di controllo Mostra casella di attesa all'avvio per specificare che un messaggio di attesa deve venire visualizzato per agli utenti durante la fase di caricamento del programma. 13. Fare clic su Protect (Proteggi). Un messaggio informa che il sistema Sentinel HASP sta proteggendo il programma. 14. Fare clic su Chiudi quando Sentinel HASP Envelope avverte che la protezione è riuscita. Il programma protetto MyNotepad viene salvato in questa cartella: \Documents and Settings\[logged_in_user_name]\My Documents\ Aladdin\HASP SRM [version]\vendortools\vendorsuite\protected 15. Chiudere Sentinel HASP Envelope. Verrà richiesto di salvare le modifiche al progetto attuale. 16. Fare clic su Salva. Viene visualizzata la finestra di dialogo Salva con nome. 17. Nel campo Nome file, digitare Esercitazione e fare clic su Salva. La finestra di dialogo si chiude e il progetto viene salvato.

Integrazione di Sentinel HASP Business Studio Server nei sistemi back-office esistenti

Integrazione di Sentinel HASP Business Studio Server nei sistemi back-office esistenti Gestione dei diritti del software Integrazione di Sentinel HASP Business Studio Server nei sistemi back-office esistenti www.safenet-inc.com Copyright e marchi di fabbrica Brevetti Esclusione Il sistema

Dettagli

Guida alla ricerca e soluzione dei guasti HASP

Guida alla ricerca e soluzione dei guasti HASP Guida alla ricerca e soluzione dei guasti HASP 1 Corporate Office: Trimble Geospatial Division 10368 Westmoor Drive Westminster, CO 80021 USA www.trimble.com Copyright e marchi di fabbrica: 2005-2013,

Dettagli

Sentinel HASP v.5.0 Note sulla versione

Sentinel HASP v.5.0 Note sulla versione Gestione dei diritti del software Sentinel HASP v.5.0 Note sulla versione www.safenet-inc.com Sommario Sommario... 2 Informazioni su Sentinel HASP... 4 Quali sono le novità in Sentinel HASP v.5.0?... 4

Dettagli

Sentinel HASP v.5.0 Guida all installazione

Sentinel HASP v.5.0 Guida all installazione Gestione dei diritti del software Sentinel HASP v.5.0 Guida all installazione www.safenet-inc.com Copyright e marchi di fabbrica Brevetti Esclusione Il sistema Sentinel HASP e la documentazione che accompagna

Dettagli

Sentinel HASP v.5.0 Guida alla protezione e alla licenza del software

Sentinel HASP v.5.0 Guida alla protezione e alla licenza del software Gestione dei diritti del software Sentinel HASP v.5.0 Guida alla protezione e alla licenza del software www.safenet-inc.com Copyright e marchi di fabbrica Brevetti Esclusione Il sistema Sentinel HASP e

Dettagli

Installazione e attivazione delle licenze

Installazione e attivazione delle licenze Capitolo 1 Installazione e attivazione delle licenze L installazione del software su una singola macchina è di solito un operazione piuttosto semplice, ma quando si deve installare AutoCAD in rete è richiesta

Dettagli

Network Licensing Read Me

Network Licensing Read Me Network Licensing Read Me Trimble Navigation Limited Engineering and Construction Division 935 Stewart Drive Sunnyvale, California 94085 U.S.A. Telefono: +1-408-481-8000 +1-800-874-6253 (numero verde per

Dettagli

FileMaker Server 14. Guida alla configurazione dell installazione in rete

FileMaker Server 14. Guida alla configurazione dell installazione in rete FileMaker Server 14 Guida alla configurazione dell installazione in rete 2007 2015 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida alla configurazione dell installazione in rete

FileMaker Server 12. Guida alla configurazione dell installazione in rete FileMaker Server 12 Guida alla configurazione dell installazione in rete 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server FileMaker Pro 12 Guida di FileMaker Server 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di FileMaker,

Dettagli

Intego Guida Per iniziare

Intego Guida Per iniziare Intego Guida Per iniziare Guida Per iniziare di Intego Pagina 1 Guida Per iniziare di Intego 2008 Intego. Tutti i diritti riservati Intego www.intego.com Questa guida è stata scritta per essere usata con

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

ThinkVantage Fingerprint Software

ThinkVantage Fingerprint Software ThinkVantage Fingerprint Software 12 2 1First Edition (August 2005) Copyright Lenovo 2005. Portions Copyright International Business Machines Corporation 2005. All rights reserved. U.S. GOVERNMENT USERS

Dettagli

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Questo documento spiega come installare o aggiornare il software di sistema su Fiery Network Controller per DocuColor 240/250. NOTA: In questo

Dettagli

FileMaker Server 11. Guida alla configurazione dell'installazione in rete

FileMaker Server 11. Guida alla configurazione dell'installazione in rete FileMaker Server 11 Guida alla configurazione dell'installazione in rete 2007-2010 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

Tekla Structures Guida al prestito delle licenze. Versione del prodotto 21.1 agosto 2015. 2015 Tekla Corporation

Tekla Structures Guida al prestito delle licenze. Versione del prodotto 21.1 agosto 2015. 2015 Tekla Corporation Tekla Structures Guida al prestito delle licenze Versione del prodotto 21.1 agosto 2015 2015 Tekla Corporation Indice 1 Prestito delle licenze Tekla Structures per uso offline...3 2 Installare Tekla Structures

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Strumenti per lo sviluppo del software

Strumenti per lo sviluppo del software Lo sviluppo del software Strumenti per lo sviluppo del software Lo sviluppo del software è l attività centrale del progetto e ha lo scopo di produrre il codice sorgente che, una volta compilato e messo

Dettagli

LabelShop 8. Manuale dell amministratore. Admin Guide

LabelShop 8. Manuale dell amministratore. Admin Guide LabelShop 8 Manuale dell amministratore Admin Guide Guida per l amministratore DOC-OEMCS8-GA-IT-02/03/06 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station GUIDA DI INSTALLAZIONE AXIS Camera Station Informazioni su questa guida Questa guida è destinata ad amministratori e utenti di AXIS Camera Station e riguarda la versione 4.0 del software o versioni successive.

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Installazione di GFI MailArchiver

Installazione di GFI MailArchiver Installazione di GFI MailArchiver Requisiti di sistema di GFI MailArchiver Windows 2000/2003 Server oppure Advanced Server. Microsoft Exchange Server 2000/2003 (il prodotto è installato sulla macchina

Dettagli

Symantec Network Access Control Guida introduttiva

Symantec Network Access Control Guida introduttiva Symantec Network Access Control Guida introduttiva Symantec Network Access Control Guida introduttiva Il software descritto nel presente manuale viene fornito in conformità a un contratto di licenza e

Dettagli

Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1

Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1 Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1 Questo documento descrive come installare il software per il supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM

Dettagli

Licenza di rete Manuale dell amministratore

Licenza di rete Manuale dell amministratore Licenza di rete Manuale dell amministratore Le seguenti istruzioni sono indirizzate agli amministratori di siti con un licenza di rete per IBM SPSS Modeler 14.2. Questa licenza consente di installare IBM

Dettagli

FileMaker 8. Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC

FileMaker 8. Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC FileMaker 8 Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC 2004-2005 Filemaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007 Guida di riferimento rapido per Conferencing Novell Conferencing novdocx (it) 6 April 2007 1.0 Luglio 2007 GUIDA RAPIDA www.novell.com Conferencing Novell Conferencing si basa sulla tecnologia Conferencing.

Dettagli

Uso di Adobe PDFMaker 4.05 per Microsoft Word 97, Word 2000, PowerPoint 97 e PowerPoint 2000

Uso di Adobe PDFMaker 4.05 per Microsoft Word 97, Word 2000, PowerPoint 97 e PowerPoint 2000 ADOBE ACROBAT 4.0 Manuale dell utente 1 Uso di Adobe PDFMaker 4.05 per Microsoft Word 97, Word 2000, PowerPoint 97 e PowerPoint 2000 Adobe PDFMaker 4.05 consente di creare documenti PDF (Portable Document

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete FileMaker Server 13 Guida alla configurazione dell'installazione in rete 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

Laplink FileMover Guida introduttiva

Laplink FileMover Guida introduttiva Laplink FileMover Guida introduttiva MN-FileMover-QSG-IT-01 (REV.01/07) Recapiti di Laplink Software, Inc. Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp

Dettagli

STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE

STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE Sommario Cosa è...2 Cosa fa...3 Protezione del software:...3 Protezione delle stampe laser:...3 Modalità di attivazione chiave laser e ricarica contatori dichiarazioni da

Dettagli

L ambiente di sviluppo Android Studio

L ambiente di sviluppo Android Studio L ambiente di sviluppo Android Studio Android Studio è un ambiente di sviluppo integrato (IDE, Integrated Development Environment) per la programmazione di app con Android. È un alternativa all utilizzo

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

Istruzioni Operative

Istruzioni Operative Soluzioni Paghe Gestionali d Impresa (ERP) Software Development E-Business Solutions ASP e Hosting System Integration e Networking Architetture Cluster Fornitura e Installazione Hardware Istruzioni Operative

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

Tekla Structures Guida rapida delle licenze FlexNet. Versione del prodotto 21.0 marzo 2015. 2015 Tekla Corporation

Tekla Structures Guida rapida delle licenze FlexNet. Versione del prodotto 21.0 marzo 2015. 2015 Tekla Corporation Tekla Structures Guida rapida delle licenze FlexNet Versione del prodotto 21.0 marzo 2015 2015 Tekla Corporation Indice 1 Sistema di licenze FlexNet...3 2 Attivazione del server licenze...5 2.1 Installazione

Dettagli

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows 2000 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows 2000 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit I Windows 2000 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Bluewin SA Telefono Customer Care Services: Hardturmstrasse 3 HighWay 0900 900 777

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-17 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-17 "Altri metodi

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Download, Codici Product Key, Sottoscrizioni e Online Services

Download, Codici Product Key, Sottoscrizioni e Online Services Microsoft Volume Licensing Service Center Download, Codici Product Key, Sottoscrizioni e Online Services 2 Download, Codici Key, Sottoscrizioni e Servizi online Microsoft Volume Licensing Service Center...

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server. Stampa da Mac OS

Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server. Stampa da Mac OS Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server Stampa da Mac OS 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0

Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0 Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0 1 Introduzione Stellar OST to PST Converter vi offrirà una soluzione completa alla conversione di file OST in file Microsoft Outlook Personal Storage

Dettagli

FileMaker 12. Guida ODBC e JDBC

FileMaker 12. Guida ODBC e JDBC FileMaker 12 Guida ODBC e JDBC 2004 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker, Inc.

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Prima edizione (Ottobre 2004) Copyright

Dettagli

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido Proteggi ciò che crei Guida all avvio rapido 1 Documento aggiornato il 10.06.2013 Tramite Dr.Web CureNet! si possono eseguire scansioni antivirali centralizzate di una rete locale senza installare il programma

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery, per Xerox 700 Digital Color Press. Stampa da Mac OS

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery, per Xerox 700 Digital Color Press. Stampa da Mac OS Xerox EX Print Server, Powered by Fiery, per Xerox 700 Digital Color Press Stampa da Mac OS 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

FileMaker Pro 12 Advanced. Guida allo sviluppo

FileMaker Pro 12 Advanced. Guida allo sviluppo FileMaker Pro 12 Advanced Guida allo sviluppo 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di FileMaker,

Dettagli

Impostazione Server Windows per l'arresto in un momento specifico

Impostazione Server Windows per l'arresto in un momento specifico Impostazione Server Windows per l'arresto in un momento specifico Creazione di un'operazione pianificata per avere automaticamentelo shutdown del server in un momento specifico. Questo funziona su server

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260. Stampa da Mac OS

Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260. Stampa da Mac OS Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260 Stampa da Mac OS 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Come ottimizzare VPS e MT4 per Trading Realtime Come impostare il VPS

Come ottimizzare VPS e MT4 per Trading Realtime Come impostare il VPS Come ottimizzare VPS e MT4 per Trading Realtime Come impostare il VPS Le modalità di accesso ad un servizio VPS e ad al suo sistema operativo possono variare da servizio a servizio. Ci sono alcuni ritocchi

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

Tekla Structures Guida al prestito delle licenze. Versione del prodotto 21.0 marzo 2015. 2015 Tekla Corporation

Tekla Structures Guida al prestito delle licenze. Versione del prodotto 21.0 marzo 2015. 2015 Tekla Corporation Tekla Structures Guida al prestito delle licenze Versione del prodotto 21.0 marzo 2015 2015 Tekla Corporation Indice 1 Informazioni sulla presente guida...3 2 Prendere in prestito licenze... 4 2.1 Avvio

Dettagli

Per utenti Windows XP

Per utenti Windows XP Per utenti Windows XP Funzionamento combinato PC e apparecchio Prima di iniziare Se necessario, acquistare il cavo di interfaccia idoneo all utilizzo previsto con questo apparecchio (parallelo o USB).

Dettagli

Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1

Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1 Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1 Informazioni su Fiery Extended Applications Fiery Extended Applications (FEA) 4.1 è un pacchetto da usare con i controller

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011 Installazione di WEBpatente 4.0 in rete Le caratteristiche tecniche di WEBpatente 4.0 offline ne consentono l'uso all'interno di una rete locale. Una sola copia del programma, installata in un PC con particolari

Dettagli

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit I Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Bluewin SA Telefono Customer Care Services: Hardturmstrasse 3 HighWay 0900 900

Dettagli

Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server. Stampa da Windows

Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server. Stampa da Windows Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server Stampa da Windows 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

NOTA: NON PROVARE A INSTALLARE IL SOFTWARE PRIMA DI AVERE LETTO QUESTO DOCUMENTO.

NOTA: NON PROVARE A INSTALLARE IL SOFTWARE PRIMA DI AVERE LETTO QUESTO DOCUMENTO. MANUALE DI INSTALLAZIONE INSITE Pagina 2: Installazione di INSITE Pagina 8: Disinstallazione di INSITE NOTA: NON PROVARE A INSTALLARE IL SOFTWARE PRIMA DI AVERE LETTO QUESTO DOCUMENTO. L INSTALLAZIONE

Dettagli

Printer Driver. Prima di procedere con l utilizzo del driver stampante, leggere il file Readme. Prima dell utilizzo del software 4-152-267-42(1)

Printer Driver. Prima di procedere con l utilizzo del driver stampante, leggere il file Readme. Prima dell utilizzo del software 4-152-267-42(1) 4-152-267-42(1) Printer Driver Guida per l installazione Questa guida descrive l installazione del driver stampante per Windows 7, Windows Vista, Windows XP e. Prima dell utilizzo del software Prima di

Dettagli

License Service Manuale Tecnico

License Service Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1. BIM Services Console...3 1.1. BIM Services Console: Menu e pulsanti di configurazione...3 1.2. Menù Azioni...4 1.3. Configurazione...4 1.4. Toolbar pulsanti...5 2. Installazione

Dettagli

Fiery Network Controller per DocuColor 242/252/260. Stampa da Windows

Fiery Network Controller per DocuColor 242/252/260. Stampa da Windows Fiery Network Controller per DocuColor 242/252/260 Stampa da Windows 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione

Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione Prima di installare Mac OS X, leggi questo documento. Esso contiene importanti informazioni sull installazione di Mac OS X. Requisiti

Dettagli

HP Capture and Route (HP CR) Guida utente

HP Capture and Route (HP CR) Guida utente HP Capture and Route (HP CR) Guida utente HP Capture and Route (HP CR) Guida utente Numero riferimento: 20120101 Edizione: marzo 2012 2 Avvisi legali Copyright 2012 Hewlett-Packard Development Company,

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

Tekla Structures Guida all'installazione. Versione del prodotto 21.0 marzo 2015. 2015 Tekla Corporation

Tekla Structures Guida all'installazione. Versione del prodotto 21.0 marzo 2015. 2015 Tekla Corporation Tekla Structures Guida all'installazione Versione del prodotto 21.0 marzo 2015 2015 Tekla Corporation Indice 1 Installazione di Tekla Structures...3 1.1 Prerequisiti per l'installazione di Tekla Structures...4

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press Guida introduttiva 2011 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows 95/98/ME Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows 95/98/ME Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit I Windows 95/98/ME Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Bluewin SA Telefono Customer Care Services: Hardturmstrasse 3 HighWay 0900 900

Dettagli

Guida al rinnovo dell'abbonamento

Guida al rinnovo dell'abbonamento Guida al rinnovo dell'abbonamento Questa guida è applicabile ai seguenti prodotti: CODESOFT 2014 LABELVIEW 2014 LABEL MATRIX 2014 SENTINEL 2014 PRINT MODULE 2014 LABEL ARCHIVE 2014 DOC-SUBRENEW-2014-IT-08/08/14

Dettagli

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL USO DEL COMPUTER E GESTIONE FILES Referente e tutor Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini 2.3 Utilità 2.3.1 Compressione dei files 2.3.1.1 Comprendere

Dettagli

Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Windows Versione 8

Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Windows Versione 8 Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Versione 8 Questo file Leggimi contiene le istruzioni per l'installazione dei driver della stampante

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

Junos Pulse per BlackBerry

Junos Pulse per BlackBerry Junos Pulse per BlackBerry Guida utente Versione 4.0 Giugno 2012 R1 Copyright 2012, Juniper Networks, Inc. Juniper Networks, Junos, Steel-Belted Radius, NetScreen e ScreenOS sono marchi registrati di Juniper

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Manuale d'uso dell'avigilon Control Center Server

Manuale d'uso dell'avigilon Control Center Server Manuale d'uso dell'avigilon Control Center Server Versione 5.2 PDF-SERVER5-B-Rev1_IT 2006 2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza

Dettagli

Software Delivery Assistant Versione 1.3. Guida per l utente

Software Delivery Assistant Versione 1.3. Guida per l utente Software Delivery Assistant Versione 1.3 Guida per l utente Software Delivery Assistant Versione 1.3 Guida per l utente Software Delivery Assistant, Versione 1.3 (maggio 2002) Copyright International

Dettagli

License Management. Installazione del Programma di licenza

License Management. Installazione del Programma di licenza License Management Installazione del Programma di licenza Nur für den internen Gebrauch CLA_InstallTOC.fm Indice Indice 0 1 Informazioni di base................................................... 1-1

Dettagli

Guida all'installazione

Guida all'installazione Istruzioni per l'uso Guida all'installazione 1 Prima dell'installazione 2 Installazione 3 Avvio/Chiusura Si raccomanda di leggere con attenzione il presente manuale prima di utilizzare il prodotto e di

Dettagli

LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE

LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE FARE CLIC QUI PER ACCEDERE ALLA VERSIONE IN LINEA PIÙ AGGIORNATA di questo documento, sia in termini di contenuto che di funzioni disponibili, come ad esempio illustrazioni

Dettagli

Istruzioni per l uso Software (Communications Utility)

Istruzioni per l uso Software (Communications Utility) Istruzioni per l uso Software (Communications Utility) Per sistemi di imaging digitale Requisiti di sistema Descrizione generale Prima di utilizzare questo software, leggere interamente le relative istruzioni

Dettagli

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati Guida TrueCrypt Marino dott. Domenico Leone Angela Versione 6.1a Questa guida è rilasciata con la licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.5, consultabile all indirizzo http://creativecommons.org.

Dettagli

Sicurezza dei file Le protezioni nei programmi

Sicurezza dei file Le protezioni nei programmi Sicurezza dei file Le protezioni nei programmi Attivare/disattivare le impostazioni di sicurezza delle macro. Una macro è un insieme d istruzioni che il computer interpreta una dopo l altra e traduce in

Dettagli

Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server

Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server Versione 4.10 PDF-SERVER-D-Rev1_IT Copyright 2011 Avigilon. Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui presenti sono soggette a modifiche senza

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012 Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4 Responsabile di redazione: Francesco Combe FH056 Revisione: Ottobre 2012 CSN INDUSTRIE srl via Aquileja 43/B, 20092 Cinisello B. MI tel. +39 02.6186111

Dettagli