CARDIF VITA PENSIONE SICURA - FONDO PENSIONE APERTO Informazioni sull andamento della gestione aggiornate al 31 dicembre 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARDIF VITA PENSIONE SICURA - FONDO PENSIONE APERTO Informazioni sull andamento della gestione aggiornate al 31 dicembre 2015"

Transcript

1 CARDIF VITA PENSIONE SICURA - FONDO PENSIONE APERTO Informazioni sull andamento della gestione aggiornate al 31 dicembre 2015 Alla gestione delle risorse provvede CARDIF VITA S.p.A. mediante il Comitato Investimenti della Compagnia. È comunque prevista la delega di gestione alla società BNP PARIBAS Investment Partners S.G.R.p.A. La Società è dotata di una funzione di gestione dei rischi che dispone di strumenti per l analisi della rischiosità dei portafogli, sia in via preventiva che a consuntivo. Tali strumenti sono anche messi a disposizione della funzione di gestione dei portafogli a supporto dell attività di investimento. Le principali attività svolte dalla funzione di gestione dei rischi sono le seguenti: - analisi dei rendimenti realizzati, anche in confronto al benchmark; - analisi del rischio a livello di tipologia di strumento finanziario; - analisi della composizione del portafoglio rispetto alle strategie di investimento decise. Le principali analisi sono effettuate con cadenza periodica, con possibilità di approfondimenti quando necessari. Nell attuazione delle politiche di investimento di tutti i comparti non sono stati presi in considerazione aspetti sociali, etici ed ambientali. Sicurezza Data di avvio operatività: 18/07/2007 Patrimonio netto: Euro A) Politiche di investimento e gestione dei rischi Tipologia strumenti finanziari 7% 9 Aree Geografiche Investimenti in OICR Obbligazioni in Euro Italia Altri UE Altro OICR Liquidità denominata in Euro Posizione in contratti derivati Non sono presenti nel patrimonio del Fondo contratti di tipo derivato. Stile gestionale adottato Nel corso del 2015 il comparto ha registrato una raccolta netta positiva per circa 360 migliaia di Euro. Il valore complessivo del patrimonio a fine anno ammonta a circa 4,9 milioni di Euro. Nel periodo il comparto ha realizzato una performance al netto degli oneri gestionali e fiscali di -0,79%, che si confronta con un risultato del benchmark non gravato da oneri di +0,10%.Il patrimonio del comparto è stato investito quasi esclusivamente in titoli di stato italiani con scadenza inferiore a dodici mesi che, in un contesto di mercato in cui i tassi d interesse dell Eurozona sono risultati negativi per le scadenze brevi, hanno offerto rendimenti molto contenuti. Sul finire dell anno una quota marginale del patrimonio ( circa) è stata investita in un fondo monetario a breve termine per consentire una gestione più flessibile dei flussi di raccolta. La duration del portafoglio nel corso dell anno è stata in media pari a 5 mesi. Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 1 di 11

2 B) Dati Storici di rischio/rendimento Sicurezza 30% 20% 10% 5,75% 2,31% 2,94% 3,88% 3,30% 3,04% 2,22% 1,68% 1,12% 1,19% 0% 3,22% -0,39% 0,34% -0,32% -0,69% 1,92% 1,50% 1,50% 0,2 0,3 0,10% -0,98% -0,59% -0,79% -10% -20% -30% Fondo Benchmark TFR ultimi 3 anni ultimi 5 anni ultimi 10 anni Sicurezza -0,79% -0,68% n.d. Benchmark 0,22% 0,71% n.d. Attenzione: i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri I dati di rendimento non includono i costi gravanti direttamente sull aderente. La performance riflette oneri gravanti sul patrimonio del fondo e non contabilizzati nell andamento del benchmark. C) Total Expenses Ratio (TER): costi e spese effettivi Sicurezza Anno 2015 Anno 2014 Anno 2013 Oneri di gestione finanziaria 1,16% 1,14% 1,18% - di cui per commissioni di gestione finanziaria 1,16% 1,14% 1,18% - di cui per commissioni di incentivo 0,00% 0,00% 0,00% Altri oneri gravanti sul patrimonio 0,05% 0,06% 0,08% TOTALE 1 1,21% 1,20% 1,26% Oneri direttamente a carico degli aderenti 0,08% 0,48% 0,48% TOTALE 2 1,29% 1,68% 1,74% Il calcolo del TER non tiene conto degli oneri di negoziazione e né degli oneri fiscali sostenuti. Inoltre esso esprime un dato medio calcolato sul patrimonio del comparto e non è pertanto rappresentativo dell incidenza dei costi sulla singola posizione individuale dell Aderente. Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 2 di 11

3 Fondo Target 2017 Data di avvio operatività: 18/07/2007 Patrimonio netto: Euro A) Politiche di investimento e gestione dei rischi Tipologia strumenti finanziari Aree Geografiche Investimenti in OICR 100% 100% 100% Liquidità denominata in Euro Altri UE OICR Posizione in contratti derivati Non sono presenti nel patrimonio del Fondo contratti di tipo derivato. Stile gestionale adottato Nel corso del 2015 il comparto ha registrato una raccolta netta positiva per circa 35 migliaia di Euro. Il valore complessivo del patrimonio a fine anno ammonta a circa 440 migliaia di Euro. Nel periodo il comparto ha realizzato una performance al netto degli oneri gestionali e fiscali di -0,10%, che si confronta con un risultato del benchmark non gravato da oneri di +0,50%. Il patrimonio del comparto è stato investito in un paniere di fondi monetari a breve termine con l obiettivo primario di protezione del capitale. In un contesto di mercato in cui i tassi d interesse dell Eurozona sono risultati negativi per le scadenze brevi, gli investimenti monetari hanno offerto rendimenti molto contenuti, mentre il sottopeso azionario del portafoglio ha penalizzato la performance complessiva del comparto. B) Dati Storici di rischio/rendimento 30% Fondo Target % 10% 0% 2,86% 2,78% 3,5 0,11% -0,62% 1% 0,94% -0,54% -0,64% 2,0-0,10% 1,25% 0,5 0,04% -0,10% 0,50% -10% -20% -30% Fondo Benchmark Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 3 di 11

4 ultimi 3 anni ultimi 5 anni ultimi 10 anni Fondo Target ,05% -0,27% n.d. Benchmark 0,76% 1,05% n.d. Attenzione: i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri I dati di rendimento non includono i costi gravanti direttamente sull aderente. La performance riflette oneri gravanti sul patrimonio del fondo e non contabilizzati nell andamento del benchmark. C) Total Expenses Ratio (TER): costi e spese effettivi Fondo Target 2017 Anno 2015 Anno 2014 Anno 2013 Oneri di gestione finanziaria 0,20% 0,26% 0,27% - di cui per commissioni di gestione finanziaria 0,20% 0,26% 0,27% - di cui per commissioni di incentivo 0,00% 0,00% 0,00% Altri oneri gravanti sul patrimonio 0,04% 0,05% 0,06% TOTALE 1 0,24% 0,31% 0,3 Oneri direttamente a carico degli aderenti 0,09% 0,6 0,55% TOTALE 2 0,3 0,94% 0,88% Il calcolo del TER non tiene conto degli oneri di negoziazione e né degli oneri fiscali sostenuti. Inoltre esso esprime un dato medio calcolato sul patrimonio del comparto e non è pertanto rappresentativo dell incidenza dei costi sulla singola posizione individuale dell Aderente. Fondo Target 2022 Data di avvio operatività: 18/07/2007 Patrimonio netto: Euro A) Politiche di investimento e gestione dei rischi Tipologia strumenti finanziari 5% 95% Aree Geografiche 100% Investimenti in OICR 100% Liquidità denominata in Euro azionari euro Altri UE OICR Posizione in contratti derivati Non sono presenti nel patrimonio del Fondo contratti di tipo derivato. Stile gestionale adottato Nel corso del 2015 il comparto ha registrato una raccolta netta positiva per circa 30 migliaia di Euro. Il valore complessivo del patrimonio a fine anno ammonta a circa 1,2 milioni di Euro. Nel periodo il comparto ha realizzato una performance al netto degli oneri gestionali e fiscali di +0,28%, che si confronta con un risultato del benchmark Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 4 di 11

5 non gravato da oneri di +0,90%. Il patrimonio del comparto è stato investito in un paniere di fondi monetari e azionari con un profilo di rischio più prudente rispetto a quello del parametro di riferimento con l obiettivo primario di protezione del capitale. La componente azionaria ha rappresentato mediamente il 5,1% del patrimonio, mentre la duration media del comparto è stata di circa 3 mesi. In un contesto di mercato in cui i tassi d interesse dell Eurozona sono risultati negativi per le scadenze brevi, gli investimenti monetari hanno offerto rendimenti molto contenuti, mentre il sottopeso azionario del portafoglio ha penalizzato la performance complessiva del comparto. B) Dati Storici di rischio/rendimento Fondo Target % 20% 10% 0% 4,76% 2,84% 2,87% 0,90% 2,27% 0,7 0,86% 0,11% 0,18% -0,07% 0,28% -0,12% -0,61% -0,55% -0,65% -0,01% -10% -20% -30% Fondo Benchmark ultimi 3 anni ultimi 5 anni ultimi 10 anni Fondo Target ,06% -0,20% n.d. Benchmark 1,30% 1,39% n.d. Attenzione: i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri I dati di rendimento non includono i costi gravanti direttamente sull aderente. La performance riflette oneri gravanti sul patrimonio del fondo e non contabilizzati nell andamento del benchmark. C) Total Expenses Ratio (TER): costi e spese effettivi Fondo Target 2022 Anno 2015 Anno 2014 Anno 2013 Oneri di gestione finanziaria 0,21% 0,22% 0,26% - di cui per commissioni di gestione finanziaria 0,21% 0,22% 0,26% - di cui per commissioni di incentivo 0,00% 0,00% 0,00% Altri oneri gravanti sul patrimonio 0,06% 0,07% 0,09% TOTALE 1 0,27% 0,29% 0,35% Oneri direttamente a carico degli aderenti 0,10% 0,66% 0,68% TOTALE 2 0,37% 0,95% 1,0 Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 5 di 11

6 Il calcolo del TER non tiene conto degli oneri di negoziazione e né degli oneri fiscali sostenuti. Inoltre esso esprime un dato medio calcolato sul patrimonio del comparto e non è pertanto rappresentativo dell incidenza dei costi sulla singola posizione individuale dell Aderente. Fondo 25 Data di avvio operatività: 18/07/2007 Patrimonio netto: Euro A) Politiche di investimento e gestione dei rischi Tipologia strumenti finanziari Aree Geografiche Investimenti in OICR 24% 7 Obbligazioni Euro Azionari Liquidità Euro Italia Altri OICR Altro Posizione in contratti derivati Non sono presenti nel patrimonio del Fondo contratti di tipo derivato. Stile gestionale adottato Nel corso del 2015 il comparto ha registrato una raccolta netta positiva per circa 120 migliaia di Euro. Il valore complessivo del patrimonio a fine anno ammonta a circa 1,7 milioni di Euro. Nel periodo il comparto ha realizzato una performance al netto degli oneri gestionali e fiscali di +2,09%, che si confronta con un risultato del benchmark non gravato da oneri di +4,01%. Il patrimonio del comparto è stato investito in un paniere di fondi obbligazionari e azionari con un profilo di rischio simile a quello del parametro di riferimento: la componente azionaria ha rappresentato mediamente il 25,9% del patrimonio, mentre la duration media del comparto è stata di poco superiore a 4,5 anni. Il leggero sovrappeso azionario rispetto al benchmark è stato concentrato sui mercati al di fuori dell Eurozona, traendo beneficio dalla rivalutazione del dollaro nei confronti della moneta unica europea. Nel segmento obbligazionario l investimento è stato dedicato quasi esclusivamente al mercato dei titoli governativi dell area Euro. B) Dati Storici di rischio/rendimento Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 6 di 11

7 Fondo 25 30% 20% 10% 0% 9,88% 8,5 2,79% 4,52% -0,04% 8,16% 12,42% 7,10% 4,51% 13,92% 11,45% 4,01% 2,09% -10% -5,14% -5,05% -2,64% -20% -30% Fondo Benchmark ultimi 3 anni ultimi 5 anni ultimi 10 anni Fondo 25 5,94% 4,60% n.d. Benchmark 8,31% 7,38% n.d. Attenzione: i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri I dati di rendimento non includono i costi gravanti direttamente sull aderente. La performance riflette oneri gravanti sul patrimonio del fondo e non contabilizzati nell andamento del benchmark. C) Total Expenses Ratio (TER): costi e spese effettivi Fondo 25 Anno 2015 Anno 2014 Anno 2013 Oneri di gestione finanziaria 1,21% 1,15% 1,2 - di cui per commissioni di gestione finanziaria 1,21% 1,15% 1,2 - di cui per commissioni di incentivo 0,00% 0,00% 0,00% Altri oneri gravanti sul patrimonio 0,04% 0,04% 0,05% TOTALE 1 1,25% 1,19% 1,28% Oneri direttamente a carico degli aderenti 0,05% 0,31% 0,34% TOTALE 2 1,30% 1,50% 1,62% Il calcolo del TER non tiene conto degli oneri di negoziazione e né degli oneri fiscali sostenuti. Inoltre esso esprime un dato medio calcolato sul patrimonio del comparto e non è pertanto rappresentativo dell incidenza dei costi sulla singola posizione individuale dell Aderente Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 7 di 11

8 Fondo 50 Data di avvio operatività: 18/07/2007 Patrimonio netto: Euro A) Politiche di investimento e gestione dei rischi Tipologia strumenti finanziari Aree Geografiche Investimenti in OICR 49% 48% Obbligazioni Euro Azionari Liquidità Euro Italia Altri OICR Altro Posizione in contratti derivati Non sono presenti nel patrimonio del Fondo contratti di tipo derivato. Stile gestionale adottato Nel corso del 2015 il comparto ha registrato una raccolta netta positiva per circa 130 migliaia di Euro. Il valore complessivo del patrimonio a fine anno ammonta a circa 2 milioni di Euro. Nel periodo il comparto ha realizzato una performance al netto degli oneri gestionali e fiscali di +3,48%, che si confronta con un risultato del benchmark non gravato da oneri di +6,22%. Il patrimonio del comparto è stato investito in un paniere di fondi obbligazionari e azionari con un profilo di rischio simile a quello del parametro di riferimento: la componente azionaria ha rappresentato mediamente il 51,1% del patrimonio, mentre la duration media del comparto è stata di circa 3 anni. Il leggero sovrappeso azionario rispetto al benchmark è stato concentrato sui mercati al di fuori dell Eurozona, traendo beneficio dalla rivalutazione del dollaro nei confronti della moneta unica europea. Nel segmento obbligazionario l investimento è stato dedicato quasi esclusivamente al mercato dei titoli governativi dell area Euro. B) Dati Storici di rischio/rendimento 30% Fondo 50 20% 15,45% 12,58% 13,38% 12% 14,29% 12,48% 10% 7,87% 5,30% 7,36% 7,74% 6,22% 3,48% 0% -10% -1,99% -5,10% -15,06% -20% -17,94% -30% Fondo Benchmark Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 8 di 11

9 ultimi 3 anni ultimi 5 anni ultimi 10 anni Fondo 50 7,84% 5,02% n.d. Benchmark 10,87% 8,66% n.d. Attenzione: i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri I dati di rendimento non includono i costi gravanti direttamente sull aderente. La performance riflette oneri gravanti sul patrimonio del fondo e non contabilizzati nell andamento del benchmark. C) Total Expenses Ratio (TER): costi e spese effettivi Fondo 50 Anno 2015 Anno 2014 Anno 2013 Oneri di gestione finanziaria 1,27% 1,18% 1,24% - di cui per commissioni di gestione finanziaria 1,27% 1,18% 1,24% - di cui per commissioni di incentivo 0,00% 0,00% 0,00% Altri oneri gravanti sul patrimonio 0,04% 0,04% 0,06% TOTALE 1 1,31% 1,22% 1,30% Oneri direttamente a carico degli aderenti 0,05% 0,35% 0,39% TOTALE 2 1,36% 1,57% 1,69% Il calcolo del TER non tiene conto degli oneri di negoziazione e né degli oneri fiscali sostenuti. Inoltre esso esprime un dato medio calcolato sul patrimonio del comparto e non è pertanto rappresentativo dell incidenza dei costi sulla singola posizione individuale dell Aderente. Fondo 75 Data di avvio operatività: 18/7/2007 Patrimonio netto: Euro A) Politiche di investimento e gestione dei rischi Tipologia strumenti finanziari 24% 7 Aree Geografiche Investimenti in OICR Obbligazioni Euro Azionari Liquidità Euro Italia Altri OICR Altro Posizione in contratti derivati Non sono presenti nel patrimonio del Fondo contratti di tipo derivato. Stile gestionale adottato Nel corso del 2015 il comparto ha registrato una raccolta netta positiva per circa 140 migliaia di Euro. Il valore complessivo del patrimonio a fine anno ammonta a circa 1,9 milioni di Euro Nel periodo il comparto ha realizzato una performance al netto degli oneri gestionali e fiscali di +4,7, che si confronta con un risultato del benchmark Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 9 di 11

10 non gravato da oneri di +8,3. Il patrimonio del comparto è stato investito in un paniere di fondi obbligazionari e azionari con un profilo di rischio simile a quello del parametro di riferimento: la componente azionaria ha rappresentato mediamente il 76,5% del patrimonio, mentre la duration media del comparto è stata di circa 1,5 anni. Il leggero sovrappeso azionario rispetto al benchmark è stato concentrato sui mercati al di fuori dell Eurozona, traendo beneficio dalla rivalutazione del dollaro nei confronti della moneta unica europea. Nel segmento obbligazionario l investimento è stato dedicato quasi esclusivamente al mercato dei titoli governativi dell area Euro. B) Dati Storici di rischio/rendimento Fondo 75 40% 30% 21,01% 20% 10% 16,76% 11,22% 7,6 6,62% 14,31% 11,19% 17,07% 13,42% 14,6 8,3 4,7 0% -10% -4,07% -7,38% -20% -30% -26,21% -29,42% -40% Fondo Benchmark ultimi 3 anni ultimi 5 anni ultimi 10 anni Fondo 75 9,72% 5,46% n.d. Benchmark 13,42% 9,85% n.d. Attenzione: i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri I dati di rendimento non includono i costi gravanti direttamente sull aderente. La performance riflette oneri gravanti sul patrimonio del fondo e non contabilizzati nell andamento del benchmark. C) Total Expenses Ratio (TER): costi e spese effettivi Fondo 75 Anno 2015 Anno 2014 Anno 2013 Oneri di gestione finanziaria 1,31% 1,0 1,29% - di cui per commissioni di gestione finanziaria 1,31% 1,0 1,29% - di cui per commissioni di incentivo 0,00% 0,00% 0,00% Altri oneri gravanti sul patrimonio 0,04% 0,04% 0,06% TOTALE 1 1,35% 1,07% 1,35% Oneri direttamente a carico degli aderenti 0,05% 0,42% 0,48% TOTALE 2 1,40% 1,49% 1,8 Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 10 di 11

11 Il calcolo del TER non tiene conto degli oneri di negoziazione e né degli oneri fiscali sostenuti. Inoltre esso esprime un dato medio calcolato sul patrimonio del comparto e non è pertanto rappresentativo dell incidenza dei costi sulla singola posizione individuale dell Aderente. Nota informativa - Informazioni sull andamento della gestione Pagina 11 di 11

12 CARDIF VITA PENSIONE SICURA - FONDO PENSIONE APERTO Soggetti coinvolti nell attività della forma pensionistica complementare informazioni aggiornate al 31/12/2015 La società di gestione CARDIF VITA PENSIONE SICURA è stato istituito nel 1999 dalla compagnia di assicurazione BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. che ne esercita l attività di gestione. BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A., società unipersonale soggetta all attività di direzione e coordinamento da parte di BNP PARIBAS Cardif, è una compagnia di assicurazione che opera nel settore delle assicurazioni sulla vita e danni, è autorizzata all esercizio a partire dal 1996 con Provvedimento ISVAP del 19/11/1996 ed è iscritta all albo delle imprese di assicurazione al n e svolge le attività di cui ai rami I, III, IV, V e VI di cui all art. 2, comma 1 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005, e l attività della relativa riassicurazione e i rami 1 e 2 all art. 2, comma 3 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre La sede legale e gli uffici amministrativi sono in via Tolmezzo, Milano. La durata della BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. è fissata fino al 31 dicembre Il Capitale sociale sottoscritto e versato è pari a Euro detenuto al 100% da BNP PARIBAS CARDIF. Il consiglio di amministrazione di BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A., in carica per gli esercizi è così costituito: Zisswiller Korniloff Virginie Marie (Presidente) Nata a Neuilly sur Seine (Francia) il 24/11/1966 Fumagalli Isabella (Amministratore Delegato) Nata a Milano il 14/09/1968 Nobile Filippo Maria (Vicepresidente) Nato ad Agrigento il 08/06/1954 Pandolfini Niccolò (Vicepresidente) Nato a Firenze il 21/08/1948 Tarantola Marco Nato a Palermo il 22/04/1972 Gerometta Jany Rino Francois Marie Nato a Evreux (Francia) il 23/01/1964 Dumora Renaud Fabrice Nato a Bordeaux (Francia) il 04/07/1965 Filotto Umberto Nato a Milano il 22/09/1959 Nannoni Mario Nato a Barberino Val d'elsa (FI) il 14/04/1951 Il collegio sindacale, in carica per gli esercizi è così costituito: De Pace Giorgio Francesco (Presidente) Nato a Soverato (CZ) il 02/04/1958 Danovi Alessandro (Sindaco effettivo) Nato a Milano il 21/05/1966 Amico Michele (Sindaco effettivo) Nato a Caltanissetta l 08/11/1961 Robicci Elena (Sindaco supplente) Nata a Ixelles (Belgio) il 09/11/1969 Paleologo Oriundi Patrizia (Sindaco supplente) Nata a Milano il 24/01/1957 Le scelte effettive di investimento del Fondo, sia pure nel quadro in via generale delle responsabilità gestorie attribuite al consiglio di amministrazione, sono in concreto effettuate dal Comitato Investimenti della Compagnia composto dal Vice Presidente e dall Amministratore delegato della stessa, con il supporto tecnico del CFO e di un team di analisti, espressione degli azionisti di riferimento, che valuta gli scenari economici e finanziari. Nota informativa - Soggetti coinvolti nell attività della forma pensionistica complementare Pagina 1 di 2

13 Il Responsabile di CARDIF VITA PENSIONE SICURA e l Organismo di Sorveglianza Il responsabile di CARDIF VITA PENSIONE SICURA incaricato dal Soggetto Istitutore in data 10/07/2013 per la durata di 3 anni è: Di Renzi Antonio (Responsabile del Fondo) Nato a Roma il 12/10/1948 L Organismo di Sorveglianza incaricato, è stato prorogato per la durata di 3 ed è così composto: Petrolati Stefano (Componente effettivo) Nato a Roma il 23/01/1952 Delle Donne Bruno (Componente effettivo) Nato a Roma il 14/11/1942 Claudio Tomassini (Componente supplente) Nato a Roma il 13/10/1949 La Banca depositaria La banca depositaria di CARDIF VITA PENSIONE SICURA è BNP Paribas Securities Services S.r.l., con sede in Milano, via Ansperto, 5. Il Gestore delle risorse Alla gestione delle risorse provvede CARDIF VITA S.p.A. mediante il Comitato Investimenti della Compagnia. È comunque prevista la delega di gestione alla società BNP PARIBAS Investment Partners S.G.R.p.A. con sede in Milano. La Compagnia di assicurazione La prestazione pensionistica e le eventuali prestazioni assicurative accessorie sono prestate da CARDIF VITA S.p.A., con sede in via Tolmezzo, Milano. La Revisione contabile L incarico di revisione contabile del rendiconto del Fondo per gli esercizi dal 2014 al 2015 è stato affidato alla società di Revisione PricewaterhouseCoopers S.p.A. Via Monte Rosa, Milano. L incarico di revisione legale dei conti di CARDIF VITA S.p.A. per gli esercizi dal 2012 al 2020 è stato affidato alla società di Revisione PricewaterhouseCoopers S.p.A. Via Monte Rosa, Milano. La raccolta delle adesioni La raccolta delle adesioni avviene tramite: Banca Nazionale del Lavoro S.p.A., Via Veneto, 119 Roma. CARDIF VITA S.p.A. Via Tolmezzo, Milano. Il collocamento sarà curato dai dipendenti della Compagnia. Nota informativa - Soggetti coinvolti nell attività della forma pensionistica complementare Pagina 2 di 2

CARDIF VITA PENSIONE SICURA - FONDO PENSIONE APERTO Informazioni sull andamento della gestione aggiornate al 31 dicembre 2014

CARDIF VITA PENSIONE SICURA - FONDO PENSIONE APERTO Informazioni sull andamento della gestione aggiornate al 31 dicembre 2014 CARDIF VITA PENSIONE SICURA - FONDO PENSIONE APERTO Informazioni sull andamento della gestione aggiornate al 31 dicembre 2014 Alla gestione delle risorse provvede CARDIF VITA S.p.A. mediante il Comitato

Dettagli

Open Fund Nuova Tirrena Fondo pensione aperto a contribuzione definita

Open Fund Nuova Tirrena Fondo pensione aperto a contribuzione definita Open Fund Nuova Tirrena Fondo pensione aperto a contribuzione definita INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati storici sono aggiornati al 31/12/2006 Ramo 65 (senza rivalutazione annua ) Ramo

Dettagli

POPOLARE VITA PREVIDENZA

POPOLARE VITA PREVIDENZA POPOLARE VITA S.p.A. Gruppo Assicurativo Unipol POPOLARE VITA PREVIDENZA PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO (PIP) DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE (Tariffa n 537) Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con

Dettagli

Informazioni sull andamento della gestione (Informazioni aggiornate al 31 dicembre 2013)

Informazioni sull andamento della gestione (Informazioni aggiornate al 31 dicembre 2013) Sicurezza Informazioni sull andamento della gestione (Informazioni aggiornate al 31 dicembre 2013) Data di avvio dell operatività del comparto: 02/08/2005 Patrimonio netto al 31.12.2013 (in euro): 149.893.039,460

Dettagli

PreviNext Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione

PreviNext Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione Lombarda Vita S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni PreviNext Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione (ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo n. 252 del 5 dicembre

Dettagli

COMETA - FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELL'INDUSTRIA METALMECCANICA, DELLA INSTALLAZIONE DI IMPIANTI E DEI SETTORI AFFINI

COMETA - FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELL'INDUSTRIA METALMECCANICA, DELLA INSTALLAZIONE DI IMPIANTI E DEI SETTORI AFFINI COMETA - FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELL'INDUSTRIA METALMECCANICA, DELLA INSTALLAZIONE DI IMPIANTI E DEI SETTORI AFFINI INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE dati aggiornati

Dettagli

SAI MULTI FUND Comparti: LINEA PRUDENTE LINEA DINAMICA LINEA AGGRESSIVA

SAI MULTI FUND Comparti: LINEA PRUDENTE LINEA DINAMICA LINEA AGGRESSIVA SAI A.M. SGR S.p.A. appartenente al gruppo FONDIARIA SAI PARTE II DEL PROSPETTO INFORMATIVO Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e Turnover di portafoglio dei Fondi/Comparti SAI

Dettagli

Sara Multistrategy PIP

Sara Multistrategy PIP Società del Gruppo Sara Sara Multistrategy PIP Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n.5072 (art. 13 del decreto legislativo n.

Dettagli

SISTEMA FONDI CARIGE

SISTEMA FONDI CARIGE SISTEMA FONDI CARIGE PARTE II ILLUSTRAZIONE DEI DATI STORICI DI RISCHIO RENDIMENTO, COSTI E TURNOVER DI PORTAFOGLIO DEI FONDI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA FONDI CARIGE CARIGE AZIONARIO ITALIA CARIGE AZIONARIO

Dettagli

NUOVA PENSIONE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE

NUOVA PENSIONE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE NUOVA PENSIONE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE Le informazioni sono aggiornate alla data del 31 dicembre 2015 RI.ALTO PREVIDENZA

Dettagli

PIANO PENSIONISTICO BAYERISCHE

PIANO PENSIONISTICO BAYERISCHE PIANO PENSIONISTICO BAYERISCHE PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il numero 5039 TARIFFA 4026 Aggiornamento Nota Informativa

Dettagli

PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il numero 5066 TARIFFA 8012

PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il numero 5066 TARIFFA 8012 NG Nuova Generazione PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il numero 5066 TARIFFA 8012 Aggiornamento Nota Informativa al 31 maggio

Dettagli

BCC VitA S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni

BCC VitA S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni BCC VitA S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 5047 (art. 13 del decreto legislativo

Dettagli

AZIMUT SGR SpA FORMULA 1 LOW RISK FORMULA 1 CONSERVATIVE FORMULA 1 BALANCED FORMULA 1 RISK FORMULA 1 HIGH RISK PARTE II DEL PROSPETTO INFORMATIVO

AZIMUT SGR SpA FORMULA 1 LOW RISK FORMULA 1 CONSERVATIVE FORMULA 1 BALANCED FORMULA 1 RISK FORMULA 1 HIGH RISK PARTE II DEL PROSPETTO INFORMATIVO AZIMUT SGR SpA SISTEMA FORMULA 1 FORMULA 1 LOW RISK FORMULA 1 CONSERVATIVE FORMULA 1 BALANCED FORMULA 1 RISK FORMULA 1 HIGH RISK PARTE II DEL PROSPETTO INFORMATIVO ILLUSTRAZIONE DEI DATI STORICI DI RISCHIO/RENDIMENTO,

Dettagli

L.A. PREVIDENZA Fondo Pensione Aperto iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 24

L.A. PREVIDENZA Fondo Pensione Aperto iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 24 L.A. PREVIDENZA Fondo Pensione Aperto iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 24 Integrazione alla Nota informativa per i potenziali Aderenti depositata presso la COVIP il 4 ottobre 2013 La presente

Dettagli

PARTE II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi

PARTE II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi FONDI AMUNDI PARTE II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi Data di deposito in Consob della Parte II: 8 luglio 2014 Data di validità della Parte II: dal

Dettagli

Linea. Si rinvia ai successivi paragrafi per i dati relativi al patrimonio netto e al valore della quota dei Fondi Interni abbinati.

Linea. Si rinvia ai successivi paragrafi per i dati relativi al patrimonio netto e al valore della quota dei Fondi Interni abbinati. PARTE II DEL PROSPETTO D OFFERTA - ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO - RENDIMENTO E COSTI EFFETTIVI DELL INVESTIMENTO La Parte II del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all Investitore-Contraente,

Dettagli

3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE UNICREDIT FUTURO P.I.P

3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE UNICREDIT FUTURO P.I.P 3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE UNICREDIT FUTURO P.I.P. AVIVA - PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Data di efficacia della presente Sezione: 1 giugno 2017

Dettagli

Estratto della Nota informativa Aggiornato per gli attuali aderenti.

Estratto della Nota informativa Aggiornato per gli attuali aderenti. Helvetia Pensione Sicura New PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE (ART.13 del Decreto Legislativo 5 dicembre 2005, N. 252) Iscritto all albo tenuto dalla Covip con il n

Dettagli

Parte II del Prospetto Completo. Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi

Parte II del Prospetto Completo. Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi Fondi fondi di diritto italiano armonizzati Cash Obbligazioni Euro BT Obbligazioni Euro M/LT Obbligazioni Dollaro M/LT Obbligazioni Emergenti Azioni Europa Dividendo Azioni Italia Azioni Italia PMI Azioni

Dettagli

UniCredit Soluzione Fondi

UniCredit Soluzione Fondi UniCredit Soluzione Fondi Parte II del Prospetto Completo - Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi La Parte II del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore,

Dettagli

Scheda Sintetica - Informazioni Specifiche

Scheda Sintetica - Informazioni Specifiche Scheda Sintetica - Informazioni Specifiche La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Prospetto informativo relativo all'offerta pubblica di adesione al fondo pensione a contribuzione definita FONDO PENSIONE APERTO TESEO

Prospetto informativo relativo all'offerta pubblica di adesione al fondo pensione a contribuzione definita FONDO PENSIONE APERTO TESEO Prospetto informativo relativo all'offerta pubblica di adesione al fondo pensione a contribuzione definita FONDO PENSIONE APERTO TESEO FONDO PENSIONE APERTO TESEO LINEA GARANTITA LINEA PRUDENZIALE LINEA

Dettagli

3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE UNICREDIT FUTURO P.I.P

3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE UNICREDIT FUTURO P.I.P 3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE UNICREDIT FUTURO P.I.P. AVIVA - PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Data di efficacia della presente Sezione: 1 aprile 2016

Dettagli

INFORMAZIONI SU COSTI, SCONTI, REGIME FISCALE

INFORMAZIONI SU COSTI, SCONTI, REGIME FISCALE INA ASSITALIA S.p.A. Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

SEZIONE I Informazioni chiave per l aderente - Adesioni collettive

SEZIONE I Informazioni chiave per l aderente - Adesioni collettive Fondo Pensione Aperto Il Mio Domani SEZIONE I Informazioni chiave per l aderente - Adesioni collettive Dati aggiornati al 20/12/2017 - Efficace dal 20/12/2017 Il presente documento ha lo scopo di presentarti

Dettagli

VITA&PREVIDENZA SANPAOLO PIÙ

VITA&PREVIDENZA SANPAOLO PIÙ Estratto di nota informativa aggiornato agli attuali aderenti Mod. ISV - ENIVPSP - Ed. 07/2016 VITA&PREVIDENZA SANPAOLO PIÙ Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo Fondo pensione Iscritto

Dettagli

Prospetto informativo relativo all'offerta pubblica di adesione al fondo pensione a contribuzione definita FONDO PENSIONE APERTO TESEO

Prospetto informativo relativo all'offerta pubblica di adesione al fondo pensione a contribuzione definita FONDO PENSIONE APERTO TESEO Prospetto informativo relativo all'offerta pubblica di adesione al fondo pensione a contribuzione definita FONDO PENSIONE APERTO TESEO FONDO PENSIONE APERTO TESEO LINEA GARANTITA LINEA PRUDENZIALE LINEA

Dettagli

Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi.

Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi. Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE appartenenti al Sistema Mediolanum Fondi Italia gestiti da Mediolanum

Dettagli

PENSIONE. (Art. 13 del Decreto Legislativo 5 dicembre 2005 n. 252) Iscritto all albo tenuto dalla COVIP con il n. 5037

PENSIONE. (Art. 13 del Decreto Legislativo 5 dicembre 2005 n. 252) Iscritto all albo tenuto dalla COVIP con il n. 5037 Estratto di Nota Informativa aggiornato agli attuali aderenti Modello ISV-NIPPP - Ed. 06/2017 PIP PROGETTO PENSIONE (Art. 13 del Decreto Legislativo 5 dicembre 2005 n. 252) Iscritto all albo tenuto dalla

Dettagli

Nota informativa. Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 1620

Nota informativa. Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 1620 FONDO PENSIONE DEI DIPENDENTI DE IL GAZZETTINO FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I DIPENDENTI DELLE SOCIETA DEL GRUPPO DE IL GAZZETTINO Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n.

Dettagli

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2015 e vengono rivisti annualmente.

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2015 e vengono rivisti annualmente. 3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE AVIVA VITA - PRO FUTURO PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Data di efficacia della presente Sezione: 1 aprile 2016 INFORMAZIONI

Dettagli

Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n Sezione I Informazioni chiave per l aderente. (in vigore dal )

Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n Sezione I Informazioni chiave per l aderente. (in vigore dal ) FONDO PENSIONE CRAIPI - Fondo pensione complementare a capitalizzazione per i lavoratori dipendenti della Rai - Radiotelevisione Italiana S.p.A. e delle altre Società del Gruppo Rai Iscritto all Albo tenuto

Dettagli

Data di avvio dell operatività del comparto: 01.01.2000. Patrimonio netto (in euro): 4.292.290.574

Data di avvio dell operatività del comparto: 01.01.2000. Patrimonio netto (in euro): 4.292.290.574 Reddito Data di avvio dell operatività del comparto: 01.01.2000 Patrimonio netto (in euro): 4.292.290.574 Soggetti gestori: Alllianz Global Investors Europe GmbH AMUNDI State Street Global Advisors Limited

Dettagli

Fondi BNL. PARTE II del prospetto informativo. Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei Fondi

Fondi BNL. PARTE II del prospetto informativo. Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei Fondi BNP Paribas Asset Management SGR S.p.A. appartenente al Gruppo BNP Paribas e soggetta all attività di direzione e di coordinamento di BNP Paribas SA - Parigi. Offerta pubblica di quote dei fondi comuni

Dettagli

Fondi BNL. PARTE II del prospetto informativo. Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei Fondi

Fondi BNL. PARTE II del prospetto informativo. Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei Fondi BNP Paribas Asset Management SGR S.p.A. appartenente al Gruppo BNP Paribas e soggetta all attività di direzione e di coordinamento di BNP Paribas SA - Parigi. Offerta pubblica di quote dei fondi comuni

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia gestiti da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a.

Sistema Mediolanum Fondi Italia gestiti da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a. Parte seconda del prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati

Dettagli

CREDEMVITA UNIT FLESSIBILE (ex DI PIU UNIT) (Tariffa 60037)

CREDEMVITA UNIT FLESSIBILE (ex DI PIU UNIT) (Tariffa 60037) CREDEMVITA UNIT FLESSIBILE (ex DI PIU UNIT) (Tariffa 60037) Reggio Emilia, 24 febbraio 2012 Oggetto: aggiornamento dati storici Gentile Cliente, nel presente documento potrà trovare l aggiornamento annuale

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

ARCA PREVIDENZA Fondo Pensione Aperto

ARCA PREVIDENZA Fondo Pensione Aperto ARCA PREVIDENZA Fondo Pensione Aperto Sezione I - Informazioni chiave per l'aderente - Scheda collettività Classe "C" (in vigore dal 1 giugno 2017) La presente Scheda Collettività sostituisce, limitatamente

Dettagli

Fideuram Moneta. Relazione semestrale al 30 giugno 2017

Fideuram Moneta. Relazione semestrale al 30 giugno 2017 Fideuram Moneta Fondo ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni "Fondi di liquidità area euro" Relazione semestrale al 30 giugno 2017 Società di gestione: Fideuram Investimenti SGR S.p.A.

Dettagli

ANTELAO PARTE A - SCHEDA IDENTIFICATIVA PARTE A - SCHEDA IDENTIFICATIVA PARTE B CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

ANTELAO PARTE A - SCHEDA IDENTIFICATIVA PARTE A - SCHEDA IDENTIFICATIVA PARTE B CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO Modifiche al Regolamento Unico degli OICVM non riservati gestiti da SOFIA SGR S.p.A. (ex ADVAM) Le parti oggetto di modifica sono evidenziate in giallo. TESTO PRECEDENTE NUOVA FORMULAZIONE PARTE A - SCHEDA

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Life Insurance Italia S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2009) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Life Insurance

Dettagli

Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei fondi

Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei fondi Prospetto Informativo relativo all offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare FONDI ARMONIZZATI FONDI LIQUIDITÀ Vegagest Monetario FONDI OBBLIGAZIONARI Vegagest Obb. Euro Breve

Dettagli

BancoPosta STEP. Dati al 30 Aprile 2016

BancoPosta STEP. Dati al 30 Aprile 2016 Info generali Definizione: Categoria Assogestioni: Obiettivi del fondo: Tipologia di gestione del Fondo: Profilo di rischio e di rendimento: Valuta di denominazione del fondo: Parametro di riferimento

Dettagli

Offerta al pubblico di. ING ClearFuture. prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked

Offerta al pubblico di. ING ClearFuture. prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked Offerta al pubblico di ING ClearFuture prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked Parte II Illustrazione dei dati periodici di rischio rendimento e costi dell investimento finanziario La Parte

Dettagli

CARDIF VITA PENSIONE SICURA - FONDO PENSIONE APERTO A CONTRIBUZIONE DEFINITA RENDICONTO AL 31 DICEMBRE Via Tolmezzo Milano

CARDIF VITA PENSIONE SICURA - FONDO PENSIONE APERTO A CONTRIBUZIONE DEFINITA RENDICONTO AL 31 DICEMBRE Via Tolmezzo Milano CARDIF VITA PENSIONE SICURA - FONDO PENSIONE APERTO A CONTRIBUZIONE DEFINITA RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2015 Via Tolmezzo 15 20132 Milano 1 Soggetto promotore: Cardif Vita Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione

Dettagli

Data di avvio dell operatività della gestione: 2007 Patrimonio netto al (in euro):

Data di avvio dell operatività della gestione: 2007 Patrimonio netto al (in euro): FUTURO ATTIVO Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo - Fondo pensione Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5008 Sezione III - Informazioni sull andamento della gestione Le informazioni

Dettagli

Oggetto: Fusione Gestioni separate - Comunicazione ai sensi dell articolo 34, comma 4, lett.e) del Regolamento Isvap n. 14 del 18.02.

Oggetto: Fusione Gestioni separate - Comunicazione ai sensi dell articolo 34, comma 4, lett.e) del Regolamento Isvap n. 14 del 18.02. Bologna, 18 aprile 2016 Gentile Sig.ra / Egregio Sig. PIP contratto: UnipolSai PiùPensione Gestione separata attualmente collegata al contratto: Pensione UnipolSai Oggetto: Fusione Gestioni separate -

Dettagli

PIP PROGETTO PENSIONE PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Iscritto all albo tenuto dalla COVIP con il n.

PIP PROGETTO PENSIONE PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Iscritto all albo tenuto dalla COVIP con il n. PIP PROGETTO PENSIONE PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Iscritto all albo tenuto dalla COVIP con il n. 5037 SUPPLEMENTO DI AGGIORNAMENTO ALLA NOTA INFORMATIVA PER I POTENZIALI

Dettagli

Informazioni sull andamento della gestione (aggiornate al 31 dicembre 2011)

Informazioni sull andamento della gestione (aggiornate al 31 dicembre 2011) Informazioni sull andamento della gestione (aggiornate al 31 dicembre 2011) Linea 1 Gestione assicurativa garantita Data di avvio dell operatività del comparto: 28 novembre 1989 Patrimonio netto al 31.12.2011

Dettagli

Comunicazione periodica agli iscritti per l anno 2014

Comunicazione periodica agli iscritti per l anno 2014 In caso di mancato recapito restituire a: Casella Postale 421 Cordusio Milano Centro ÉCARVTÄ CARVT000000000000000 Å0nË COGNOME NOME INDIRIZZO RESIDENZA CAP LUOGO RESIDENZA MI Milano, 31/03/2015 Comunicazione

Dettagli

Guida alla lettura della nuova comunicazione periodica

Guida alla lettura della nuova comunicazione periodica Guida alla lettura della nuova comunicazione periodica Una piccola guida da poter consultare nel momento in cui riceverete la nuova comunicazione periodica da parte del Fondo Pensione Previbank Guida alla

Dettagli

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica (versione aprile 2017) Iris

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica (versione aprile 2017) Iris (versione aprile 2017) Uno Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Lungavita) Iris PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. **** Comunicazione

Dettagli

Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione

Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione Parte I del Prospetto Informativo Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni mobiliare di diritto italiano armonizzati alla direttiva 85/611/CE di

Dettagli

LE LINEE DI INVESTIMENTO: GESTIONI SEPARATE E FONDI INTERNI

LE LINEE DI INVESTIMENTO: GESTIONI SEPARATE E FONDI INTERNI Modulo di Formazione per Neo Intermediari Assicurativi LE LINEE DI INVESTIMENTO: GESTIONI SEPARATE E FONDI INTERNI VERSIONE Giugno 2010 Le linee di investimento Nelle forme di assicurazione rivalutabili

Dettagli

Fideuram Moneta. Fondo ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni "Fondi di liquidità area euro"

Fideuram Moneta. Fondo ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni Fondi di liquidità area euro Fideuram Moneta Fondo ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni "Fondi di liquidità area euro" Relazione semestrale al 30 giugno 2016 Società di gestione: Fideuram Investimenti SGR S.p.A.

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Rendimento Assoluto versamento in unica soluzione

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Rendimento Assoluto versamento in unica soluzione Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Rendimento Assoluto versamento in unica soluzione Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato,

Dettagli

NUOVA PENSIONE. Sezione III - Informazioni sull andamento della gestione Le informazioni sono aggiornate alla data del 31 dicembre 2016.

NUOVA PENSIONE. Sezione III - Informazioni sull andamento della gestione Le informazioni sono aggiornate alla data del 31 dicembre 2016. NUOVA PENSIONE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo - Fondo pensione Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5015 Tariffa V PIP WEB - 05/2017 Sezione III - Informazioni sull andamento

Dettagli

SMART REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Il presente Regolamento costituisce parte integrante delle condizioni di assicurazione

SMART REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Il presente Regolamento costituisce parte integrante delle condizioni di assicurazione SMART REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Il presente Regolamento costituisce parte integrante delle condizioni di assicurazione 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti,

Dettagli

LA MIA PENSIONE COMPLEMENTARE-versione standardizzata

LA MIA PENSIONE COMPLEMENTARE-versione standardizzata UNICREDIT PREVIDENZA P.I.P. CRV Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione di CREDITRAS VITA S.p.A. LA MIA PENSIONE COMPLEMENTARE-versione standardizzata Il documento La mia

Dettagli

UNICREDIT PREVIDENZA P.I.P. CRV PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE

UNICREDIT PREVIDENZA P.I.P. CRV PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE UNICREDIT PREVIDENZA P.I.P. CRV PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE DI CREDITRAS VITA S.P.A. STIMA DELLA PENSIONE COMPLEMENTARE Il Progetto Esemplificativo è uno strumento

Dettagli

Obiettivi e politica d investimento. Profilo di rischio e di rendimento

Obiettivi e politica d investimento. Profilo di rischio e di rendimento INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE Pagina 1 di 8 PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche del fondo. Informazioni generali sul fondo NOME GESTORE ALTRE

Dettagli

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica (versione aprile 2017) OMEGA

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica (versione aprile 2017) OMEGA (versione aprile 2017) OMEGA FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI ************ Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. *** Comunicazione periodica agli iscritti per l

Dettagli

Parte II del Prospetto

Parte II del Prospetto Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio/rendimento e costi dei Fondi Data di deposito in Consob della Parte II: 16 febbraio 2016 Data di validità della Parte II: dal 17 febbraio

Dettagli

Fondi Amundi Obiettivo

Fondi Amundi Obiettivo Fondi Amundi Obiettivo REGOLAMENTO Il presente Regolamento è stato approvato dall organo amministrativo della SGR che, dopo averne verificato la conformità rispetto alle disposizioni vigenti, ha accertato

Dettagli

AVIVA VALORE FUTURO SEZIONE I - INFORMAZIONI CHIAVE PER L ADERENTE. (Data di efficacia della presente Sezione: 1 giugno 2017)

AVIVA VALORE FUTURO SEZIONE I - INFORMAZIONI CHIAVE PER L ADERENTE. (Data di efficacia della presente Sezione: 1 giugno 2017) AVIVA VALORE FUTURO Piano Individuale Pensionistico di Tipo Assicurativo Fondo Pensione istituito da Aviva S.p.A. appartenente al Gruppo Aviva Plc e iscritto al nr. 5097 dell Albo tenuto presso la COVIP

Dettagli

CARDIF VITA PENSIONE SICURA FONDO PENSIONE APERTO Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 95

CARDIF VITA PENSIONE SICURA FONDO PENSIONE APERTO Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 95 Milano, 20 marzo 2015 DCOOS5672 COGNOME NOME VIA LANDI 45 00045 GENZANO DI ROMA RM CARDIF VITA PENSIONE SICURA FONDO PENSIONE APERTO Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 95 Comunicazione periodica

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO - REALE LINEA OBBLIGAZIONARIA

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO - REALE LINEA OBBLIGAZIONARIA REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO - REALE LINEA OBBLIGAZIONARIA Aspetti generali Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, separata e autonoma dalle altre attività della Società Reale

Dettagli

Fideuram Rendimento Fondo a distribuzione dei proventi della categoria Assogestioni "Obbligazionari Euro governativi medio/lungo termine "

Fideuram Rendimento Fondo a distribuzione dei proventi della categoria Assogestioni Obbligazionari Euro governativi medio/lungo termine Fideuram Rendimento Fondo a distribuzione dei proventi della categoria Assogestioni "Obbligazionari Euro governativi medio/lungo termine " Relazione semestrale al 30 giugno 2017 Parte specifica Società

Dettagli

AVIVA TOP PENSION LA MIA PENSIONE COMPLEMENTARE. (versione standardizzata)

AVIVA TOP PENSION LA MIA PENSIONE COMPLEMENTARE. (versione standardizzata) AVIVA TOP PENSION Piano Individuale Pensionistico di Tipo Assicurativo Fondo Pensione istituito da Aviva S.p.A. appartenente al Gruppo Aviva Plc e iscritto al nr. 5027 dell Albo tenuto presso la COVIP

Dettagli

Lo stato dell arte della previdenza in Italia

Lo stato dell arte della previdenza in Italia Lo stato dell arte della previdenza in Italia STEFANO GASPARI, AMMINISTRATORE UNICO, GRUPPO MONDOHEDGE 16 giugno 2016 LA PREVIDENZA DIBASE: I principali numeri a fine 2014 Costo totale delle prestazioni:

Dettagli

Identità ed evoluzione di un fondo

Identità ed evoluzione di un fondo Identità ed evoluzione di un fondo Fondo nazionale pensione complementare per i lavoratori dell industria metalmeccanica, dell installazione di impianti e dei settori affini Universo Cometa Nucleo Organi

Dettagli

ESTRATTO DA NOTA INFORMATIVA

ESTRATTO DA NOTA INFORMATIVA ESTRATTO DA NOTA INFORMATIVA Fondo Pensione Aperto Aureo (il Fondo ) Iscritto all albo tenuto dalla Covip con il n 53 Istituito da BCC Risparmio&Previdenza S.G.R.p.A., appartenente al gruppo ICCREA Sezione

Dettagli

PricewaterhouseCoopers SpA

PricewaterhouseCoopers SpA VIANINI LAVORI S.P.A. RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2010 Cariche sociali Consiglio di Amministrazione Presidente Mario Delfini * Amministratore Delegato e Direttore Generale Franco Cristini

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID)

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) RMJ SOCIETA di GESTIONE del RISPARMIO per azioni Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli Investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

Si precisa infine che non sono state previste modificazioni ai contratti vigenti. La Direzione

Si precisa infine che non sono state previste modificazioni ai contratti vigenti. La Direzione Reggio Emilia, 30 Maggio 2012 Oggetto: Comunicazione ai sottoscrittori di INVESTIRE SICURO, INVESTIRE SICURO PLUS, INVESTIRE SICURO PLUS 2, INVESTIRE SICURO PLUS 3, INVESTIRE SICURO PLUS 4, INVESTIRE SICURO

Dettagli

BNP PARIBAS REIM SGR APPROVA LA RELAZIONE DI GESTIONE 2016 DEL FONDO IMMOBILIARE DINAMICO

BNP PARIBAS REIM SGR APPROVA LA RELAZIONE DI GESTIONE 2016 DEL FONDO IMMOBILIARE DINAMICO Milano, 28-02-2017 COMUNICATO STAMPA BNP PARIBAS REIM SGR APPROVA LA RELAZIONE DI GESTIONE 2016 DEL FONDO IMMOBILIARE DINAMICO Il Consiglio di Amministrazione di BNP Paribas REIM SGR p. A. ha approvato

Dettagli

Fondo Pensione Aperto UBI PREVIDENZA

Fondo Pensione Aperto UBI PREVIDENZA Fondo Pensione Aperto UBI PREVIDENZA Istituito da Aviva Assicurazioni Vita S.p.A. e gestito da Aviva Vita S.p.A. appartenente al Gruppo Aviva Plc e iscritto al nr. 153 dell Albo tenuto presso la COVIP

Dettagli

INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE

INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE - Fondo Pensione Aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (edizione marzo 2016, informazioni aggiornate al 31 dicembre 2015) 1 di 15 Alleanza Assicurazioni ha conferito a Generali Investments

Dettagli

Documento sul regime fiscale Fondo Pensione Aperto a Contribuzione Definita Iscrizione Albo COVIP n 53

Documento sul regime fiscale Fondo Pensione Aperto a Contribuzione Definita Iscrizione Albo COVIP n 53 Documento sul regime fiscale Fondo Pensione Aperto a Contribuzione Definita Iscrizione Albo COVIP n 53 Aureo Comparto obbligazionario Aureo Comparto bilanciato Aureo Comparto azionario Aureo Comparto garantito

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO AVIVA

FONDO PENSIONE APERTO AVIVA FONDO PENSIONE APERTO AVIVA Istituito da Commercial Union Vita S.p.A. ora denominata Aviva S.p.A. appartenente al Gruppo Aviva Plc. e iscritto al nr. 115 dell Albo tenuto presso la COVIP LA MIA PENSIONE

Dettagli

INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE

INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE - Fondo Pensione Aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (edizione maggio 2017, informazioni aggiornate al 31 dicembre 2016) 1 di 15 Alleanza Assicurazioni ha conferito a Generali Investments

Dettagli

Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n SEZIONE I INFORMAZIONI CHIAVE PER L ADERENTE. (in vigore dal 25/05/2017)

Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n SEZIONE I INFORMAZIONI CHIAVE PER L ADERENTE. (in vigore dal 25/05/2017) FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE DEI GIORNALISTI ITALIANI FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI DEL SETTORE DEI GIORNALISTI PROFESSIONISTI,PUBBLICISTI E PRATICANTI Iscritto all Albo

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO AVIVA

FONDO PENSIONE APERTO AVIVA FONDO PENSIONE APERTO AVIVA Istituito da Commercial Union Vita S.p.A. ora denominata Aviva S.p.A. appartenente al Gruppo Aviva Plc. e iscritto al nr. 115 dell Albo tenuto presso la COVIP SEZIONE I - INFORMAZIONI

Dettagli

BNP PARIBAS REIM SGR APPROVA LA RELAZIONE DI GESTIONE 2015 DEL FONDO IMMOBILIARE DINAMICO

BNP PARIBAS REIM SGR APPROVA LA RELAZIONE DI GESTIONE 2015 DEL FONDO IMMOBILIARE DINAMICO Milano, 26-02-2016 COMUNICATO STAMPA BNP PARIBAS REIM SGR APPROVA LA RELAZIONE DI GESTIONE 2015 DEL FONDO IMMOBILIARE DINAMICO Il Consiglio di Amministrazione di BNP Paribas REIM SGR p.a. ha approvato

Dettagli

ARCA PREVIDENZA. Fondo Pensione Aperto SCHEDA SINTETICA PER ADESIONI COLLETTIVE CLASSE "C" (dati aggiornati al 30 dicembre 2015)

ARCA PREVIDENZA. Fondo Pensione Aperto SCHEDA SINTETICA PER ADESIONI COLLETTIVE CLASSE C (dati aggiornati al 30 dicembre 2015) ARCA PREVIDENZA Fondo Pensione Aperto SCHEDA SINTETICA PER ADESIONI COLLETTIVE CLASSE "C" (dati aggiornati al 30 dicembre 2015) La presente Scheda sintetica sostituisce, limitatamente alle informazioni

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 28 novembre 2016

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 28 novembre 2016 Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione degli OICVM italiani rientranti nell ambito di applicazione della direttiva 2009/65/CE appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere

Dettagli

RENDICONTO RIEPILOGATIVO DELLA GESTIONE SEPARATA

RENDICONTO RIEPILOGATIVO DELLA GESTIONE SEPARATA RI.SPE.VI. Proventi da investimenti A 110.618.195 Interessi su titoli di Stato in euro 50.843.014 Interessi su titoli di Stato in valuta 131.452 Interessi su titoli obbligazionari in euro 43.957.223 Interessi

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION RENDICONTO 2016 RELAZIONE SULLA GESTIONE

ZURICH CONTRIBUTION RENDICONTO 2016 RELAZIONE SULLA GESTIONE ZURICH CONTRIBUTION RENDICONTO 2016 RELAZIONE SULLA GESTIONE Il Fondo Pensione aperto Zurich Contribution è stato, come noto, istituito dal Consiglio di Amministrazione di Minerva Vita S.p.A. (oggi Zurich

Dettagli

SEZIONE I Informazioni chiave per l Aderente (in vigore dal 29/06/2017)

SEZIONE I Informazioni chiave per l Aderente (in vigore dal 29/06/2017) CBA PREVIDENZA - Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5001 SEZIONE I Informazioni chiave per l Aderente (in vigore dal 29/06/2017)

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La Parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 10 febbraio 2016

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 10 febbraio 2016 Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 10 febbraio 2016 . A)

Dettagli

Caratteristiche principali del contratto di assicurazione sulla vita CA Vita Valore

Caratteristiche principali del contratto di assicurazione sulla vita CA Vita Valore Caratteristiche principali del contratto di assicurazione sulla vita CA Vita Valore Denominazione Tipo Contratto Compagnia di assicurazione Durata Periodo di collocamento CA Vita Valore Contratto di assicurazione

Dettagli

La mia pensione complementare

La mia pensione complementare La mia pensione complementare Versione standardizzata Modello ISV-IMFPES - Ed. 06/2017 (Art. 13 del Decreto Legislativo n. 252 del 5 dicembre 2005) Iscritto all albo tenuto dalla COVIP con il n. 5083 Il

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazione Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Obiettivi e politica d investimento. Profilo di rischio e di rendimento

Obiettivi e politica d investimento. Profilo di rischio e di rendimento INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

ATTIVITA' % sul totale Valore complessivo

ATTIVITA' % sul totale Valore complessivo Schema di rendiconto dei fondi interni assicurativi Allegato 1 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONSERVATIVO SEZIONE PATRIMONIALE AL 31-12-2012 ATTIVITA' attività attività A. STRUMENTI FINANZIARI

Dettagli

Schema di rendiconto dei fondi interni assicurativi Allegato 1 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONTROL SEZIONE PATRIMONIALE AL

Schema di rendiconto dei fondi interni assicurativi Allegato 1 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONTROL SEZIONE PATRIMONIALE AL Schema di rendiconto dei fondi interni assicurativi Allegato 1 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONTROL SEZIONE PATRIMONIALE AL 31-12-2015 ATTIVITA' % sul totale Valore complessivo Valore complessivo

Dettagli