MINISTERO DELLA DIFESA Direzione Generale per il Personale Civile 1 Reparto 1^ Divisione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MINISTERO DELLA DIFESA Direzione Generale per il Personale Civile 1 Reparto 1^ Divisione"

Transcript

1 MINISTERO DELLA DIFESA Direzione Generale per il Personale Civile 1 Reparto 1^ Divisione DETERMINAZIONE N 1/ 1200/ 1202 VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni; VISTO il contratto collettivo nazionale di lavoro comparto ministeri quadriennio 1998/2001 ed in particolare gli articoli 15, lettera B, e 16, comma 6; VISTO il contratto collettivo nazionale di lavoro comparto ministeri quadriennio 2006/2009 ed in particolare l art. 10; VISTA VISTO VISTI la circolare prot. n /E/10 del 02/10/2007 con la quale si è provveduto all inquadramento di tutto il personale in servizio alla data del 15 settembre 2007 secondo la tabella B di trasposizione automatica allegata al C.C.N.L. 2006/2009 ; il D.D. 18 ottobre 2005, pubblicato sul Giornale Ufficiale M.D. dispensa n. 31 del 10/11/2005 -, con il quale è stata indetta una selezione per titoli per l accesso ai percorsi formativi per il passaggio all interno dell area funzionale B, posizione economica B2. i DD.DD. di approvazione delle graduatorie finali relative al settore 1200, Sanità, profilo professionale n. 1202, Operatore socio sanitario, per le regioni e per il numero dei posti di seguito indicati: regione n posti data del D.D. Abruzzo 2 22/01/2007 Campania 1 22/01/2007 Lazio 8 18/01/2007 Liguria 4 22/01/2007 Piemonte 4 22/01/2007 Puglia 10 18/01/2007 Sardegna 6 18/01/2007 Sicilia 3 22/01/2007 Toscana 10 26/02/2007 Veneto 1 22/01/2007 RITENUTO di dover procedere al nuovo inquadramento dei dipendenti risultanti utilmente collocati nelle predette graduatorie ai sensi del citato C.C.N.L. 2006/2009 art. 10, comma 2; 03/RIQUALIF. E CORSI/P8A/DETERM.INQUADRAMENTO.doc 1

2 DETERMINA Articolo 1 Il personale utilmente collocato nelle graduatorie finali dei percorsi formativi di cui ai DD.DD. citati in premessa e riportato nell allegato alla presente determinazione, di cui ne costituisce parte integrante, è inquadrato, a decorrere a tutti gli effetti dal 01/01/2008, nel profilo professionale n. 1202, Operatore socio sanitario del settore 1200 Sanità, Seconda Area, fascia retributiva F2 (ex area funzionale B, posizione economica B2), nel rispetto di quanto previsto nel successivo art. 2. Articolo 2 Il personale di cui all art. 1 è assegnato all ente a fianco di ciascun nominativo indicato. Per il personale già in servizio presso l ente di assegnazione, l efficacia del presente inquadramento è subordinata all accettazione espressa da parte degli interessati. Per il personale in servizio presso un ente diverso da quello di assegnazione, il presente inquadramento, con medesima decorrenza a tutti gli effetti dal 01/01/2008, è subordinato all effettiva presa di servizio presso l ente di destinazione individuato dall Amministrazione Difesa e comunicato agli interessati. La mancata presentazione, senza giustificato motivo, presso l ente di destinazione comporterà l inefficacia del nuovo inquadramento. Per il personale in posizione di comando presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, in applicazione della normativa speciale contenuta nel d. lgs. 303/1999 come modificato dal d. lgs. 343/2003, il presente inquadramento, con medesima decorrenza a tutti gli effetti dal 01/01/2008, sarà comunicato agli interessati presso l attuale ente di comando. Per il personale in posizione di comando presso Amministrazioni/Enti diversi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, il presente inquadramento, ai sensi dell art. 4, comma 8, del C.C.N.L. integrativo 1998/2001 è subordinato all effettivo rientro presso l Amministrazione Difesa e l ente di assegnazione comunicato agli interessati. Il mancato rientro, senza giustificato motivo, presso l Amministrazione Difesa e l ente di assegnazione, comporterà l inefficacia del nuovo inquadramento. Per ragioni connesse a difficoltà di utile impiego nel nuovo profilo conseguito, l Amministrazione si riserva di provvedere alla riassegnazione presso altro ente della stessa regione. Articolo 3 Al personale di cui al presente inquadramento compete, a decorrere dal 01/01/2008, il trattamento economico previsto dal Titolo V del vigente C.C.N.L Articolo 4 La presente determinazione sarà sottoposta al visto dell Ufficio Centrale del Bilancio del Ministero dell Economia e delle Finanze presso il Ministero della Difesa. Roma, 20/11/2007 F.to IL DIRETTORE GENERALE Dir. Gen. Dr. Carlo LUCIDI 03/RIQUALIF. E CORSI/P8A/DETERM.INQUADRAMENTO.doc 2

3 03/RIQUALIF. E CORSI/P8A/DETERM.INQUADRAMENTO.doc 3

4 Allegato alla DETERMINAZIONE N. 1 / 1200 / 1202 DEL 20/11/2007 Operatore socio sanitario REGIONE CODICE DI ASSEGNAZIONE (*) POSIZIONE DI GRADUATORIA NUMERO DI MATRICOLA COGNOME NOME DATA DI NASCITA ENTE DI ASSEGNAZIONE SEDE DI ASSEGNAZIONE ABRUZZO CAMPANIA PIEMONTE PIEMONTE A VESPA ROSA MARIA 13/03/1956 CENTRO MILITARE DI MEDICINA LEGALE A PETTOLINO ANTONIETTA 06/01/1958 CENTRO MILITARE DI MEDICINA LEGALE A PACITTI GIORGIO 06/01/1951 RAGGRUPPAMENTO AUTONOMO MINISTERO DIFESA A BISACCIONI GIOVANNI 25/05/1950 RAGGRUPPAMENTO AUTONOMO MINISTERO DIFESA A D'ORIO ENRICA 27/11/1961 REGGIMENTO (80) "" A BOSCA ETTORE 06/12/1951 POLICLINICO MILITARE A PERNASELCI DOMENICO 13/04/1961 REGGIMENTO (80) "" A GERESCHI LUCA 07/01/1961 CENTRO MILITARE DI MEDICINA LEGALE A CAVA MASSIMO 28/03/1970 POLICLINICO MILITARE A GRASSI ERALDO 08/04/1949 DIPARTIMENTO MILITARE DI MEDICINA LEGALE A BERNARDI CINZIA 25/09/1962 ARSENALE MILITARE MARITTIMO A LIGUORI DAVIDE 02/05/1968 DIPARTIMENTO MILITARE DI MEDICINA LEGALE A PUGLIESE ANNUNZIATA 03/05/1948 CENTRO MILITARE DI MEDICINA LEGALE A BALDRACCO FRANCESCA 27/12/1956 CENTRO MILITARE DI MEDICINA LEGALE A CARRIERI CATALDO 07/03/1955 CENTRO OSPEDALIERO MILITARE A PALOMBELLA GIUSEPPE 16/11/1950 ARSENALE MILITARE MARITTIMO A AMENO GIACOMO 15/09/1957 OSPEDALE MILITARE "GEN. L. BONOMO" A IUNCO PIETRO 16/01/1957 DIREZIONE DI MUNIZIONAMENTO DELLA MARINA MILITARE A CASADI DOMENICO 12/08/1955 OSPEDALE MILITARE "GEN. L. BONOMO" CHIETI CASERTA CASSINO CASSINO CECCHIGNOLA-RM TORINO TORINO Pagina 1 di 2

5 REGIONE CODICE DI ASSEGNAZIONE (*) POSIZIONE DI GRADUATORIA NUMERO DI MATRICOLA COGNOME NOME DATA DI NASCITA ENTE DI ASSEGNAZIONE SEDE DI ASSEGNAZIONE A SPINA ANGELA 08/05/1960 OSPEDALE MILITARE "GEN. L. BONOMO" A COLONNA BRUNO 17/05/1959 ARSENALE MILITARE MARITTIMO A CANNAS MARIO 30/08/1953 REGGIMENTO FANTERIA CORAZZATA (1) A SCAMPUDDU STEFANINA NELLA 03/03/1958 SCUOLA ALLIEVI SOTTUFFICIALI MARINA MILITARE A VALLARINO STEFANIA 27/04/1970 SCUOLA ALLIEVI SOTTUFFICIALI MARINA MILITARE A GENOVESE SEBASTIANO 19/01/1956 DISTACCAMENTO MARINA MILITARE A SIGNORINO GIUSEPPE 24/05/1948 COMMISSIONE MEDICA OSPEDALIERA CAPO TEULADA-CA MESSINA MESSINA A DI FIORE COSIMO 22/07/1947 SEZIONE RIFORNIMENTO E MANTENIMENTO (11) - PALERMO PALERMO VENETO A GERMANI MARCELLO 28/09/1954 ACCADEMIA NAVALE A LIPPI NATALE 11/06/1960 ACCADEMIA NAVALE A VAIANI ROBERTA 04/04/1967 REPARTO SEDE REGGIMENTO PARACADUTISTI (187)- A ORLANDI ASSUNTA 11/03/1962 CENTRO MILITARE DI MEDICINA LEGALE A MORI DONATELLA 21/09/1960 ISTITUTO GEOGRAFICO MILITARE B MONTUORO FRANCESCO 11/08/1959 COMUNICAZIONE DIRETTA A PACCAGNELLA SIMONE 03/12/1970 CENTRO RIFORNIMENTI MANTENIMENTO (15) FIRENZE FIRENZE ALTICHIERO-PD (*) A = dipendente già in servizio presso l'ente di assegnazione B = dipendente in servizio presso un ente diverso da quello di assegnazione C = dipendente in posizione di comando Pagina 2 di 2

Ministero della Difesa DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE IL DIRETTORE GENERALE

Ministero della Difesa DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE IL DIRETTORE GENERALE Ministero della Difesa DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE IL DIRETTORE GENERALE VISTO il decreto legislativo 30/03/2001, n. 165 concernente norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze

Dettagli

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Fonte: Controcampus.it Per gli studenti che hanno sostenuto il test di Professioni Sanitarie

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

Allegato A ELENCO INDIRIZZI

Allegato A ELENCO INDIRIZZI Allegato A A ELENCO INDIRIZZI SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA Ufficio per gli Affari Militari PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Ufficio del Consigliere Militare MINISTERO DELLA

Dettagli

Fisica Sanitaria. Roma, 17 Febbraio 2012. Michele Belluscio

Fisica Sanitaria. Roma, 17 Febbraio 2012. Michele Belluscio Fisica Sanitaria Roma, 17 Febbraio 2012 Michele Belluscio Fisica Sanitaria: Attività La Fisica Sanitaria svolge attività connesse, in modi e misure diverse, con: -Radioterapia oncologica -Medicina nucleare

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB2018 D.D. 24 novembre 2014, n. 987 Impegno di Euro 6.016,00 o.f.c. sul cap. 142189/14 per la realizzazione di funzionalita' aggiuntive della Piattaforma Web per

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 16 del 14.01.2014 A seguito di Proposta n. 24 del 13/01/2014 U.O.C. Settore Affari

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture. e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture. e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture Divisione Prot. n. Classif. Allegati: Oggetto: 4^ e dei Trasporti DIREZIONE GENERALE PER I PORTI Roma, 10 marzo 2010 Direzioni Marittime LORO SEDI M_TRA/PORTI/3176 A.2.16

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali VISTO il decreto-legge 18 giugno 1986, n. 282, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 1986, n. 462, che all articolo 10 ha previsto l istituzione dell Ispettorato Centrale Repressione Frodi

Dettagli

Dispensa 10 a Concorsi

Dispensa 10 a Concorsi Decreto 5 marzo 2004 - Graduatoria del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a 36 posti di Ragioniere, area funzionale B, posizione economica B3. MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ( EX MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA)

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ( EX MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA) MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ( EX MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA) COMPARTO MINISTERI - PERSONALE DELLE AREE FUNZIONALI CONTRATTAZIONE

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Prot. n. DGPM/VI/19.000/A/45-109.000/I/15 Roma, 5 marzo 2002 OGGETTO:Erogazione del trattamento privilegiato provvisorio nella misura

Dettagli

OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2016 - ELENCO COORDINATORI LOCALI

OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2016 - ELENCO COORDINATORI LOCALI OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2016 - ELENCO COORDINATORI LOCALI REGIONE ISTITUZIONE COORDINATORE EMAIL INDIRIZZO ABRUZZO e Imaging, Università degli Studi di Chieti Prof. Maria Mariggiò Dr. Simone Guarnieri mariggio@unich.it

Dettagli

Pendolari in Lombardia

Pendolari in Lombardia NOTIZIESTATISTICHE Statistica e Osservatori Anno 8 Numero 7 Aprile 2004 Pendolari in Lombardia Censimento 2001 In occasione del 14 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni, oltre alle informazioni

Dettagli

Sondaggio CIMO ASMD 2013

Sondaggio CIMO ASMD 2013 Sondaggio CIMO ASMD 2013 Dati invio: target (Welfarelink) Tipologia Numeriche Medico Ospedaliero 97.065 Continuità Assistenziale 2.542 Medicina Territoriale 3.929 Medico in Casa di Cura 7.280 Totale 110.816

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2015 - ELENCO COORDINATORI LOCALI

OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2015 - ELENCO COORDINATORI LOCALI OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2015 - ELENCO COORDINATORI LOCALI REGIONE ISTITUZIONE COORDINATORE EMAIL INDIRIZZO ABRUZZO e Imaging, Università degli Studi di Chieti Prof. Maria Mariggiò Dr. Simone Guarnieri mariggio@unich.it

Dettagli

Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima

Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima Regione Province Responsabile di Relazione Recapito telefonico Indirizzo email Veneto e Trentino Alto Adige Tutte le province Aldo Dal Piaz 338 7553606

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Rita CICCHIELLO. Nome e cognome. Dati anagrafici Anno di nascita: 1956

CURRICULUM VITAE. Rita CICCHIELLO. Nome e cognome. Dati anagrafici Anno di nascita: 1956 CURRICULUM VITAE Nome e cognome Rita CICCHIELLO Dati anagrafici Anno di nascita: 1956 Titolo di studio Diploma di maturità classica conseguito nell anno scolastico 1973/1974 Laurea in Economia e Commercio,

Dettagli

Società Italiana di Medicina di Laboratorio

Società Italiana di Medicina di Laboratorio Abruzzo FARICELLI dr.ssa RAFFAELLA Ospedale Clinicizzato "S.S. Annunziata" 0871-358437/428/242 0871-358568 - 358235 01 - DSLB Colle Dell'Ara - Via dei Vestini, 1 66100 CHIETI faricelli.raf@katamail.com

Dettagli

Elenco Istituti Tecnici Superiori

Elenco Istituti Tecnici Superiori Elenco Istituti Tecnici Superiori N. Regione Provincia ITS Area tecnologica Ambiti 1 Abruzzo CHIETI 2 Abruzzo L'AQUILA Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Sistema Meccanica Istituto Tecnico

Dettagli

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012 Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata Anno 2012 Premessa Nel settore della vigilanza privata il 2012 è stato un anno di record per gli ammortizzatori sociali, in particolare per

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA Diramazione fino a livello di Comando di Corpo MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 Prot. n. M_D GMIL1 II 5 1 0416819 All.: 1; ann.: //. Roma,

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

Ministero dei Trasporti e della Navigazione

Ministero dei Trasporti e della Navigazione MODULARIO Trasporti - 64 vale 64 D.E.M. Ministero dei Trasporti e della Navigazione DIPARTIMENTO NAVIGAZIONE MARITTIMA E INTERNA UNITA DI GESTIONE DELLE INFRASTRUTTURE PER LA NAVIGAZIONE ED IL DEMANIO

Dettagli

Direzione Centrale Manutenzione, Contratti e Beni Confiscati

Direzione Centrale Manutenzione, Contratti e Beni Confiscati Direzione Centrale, Contratti e Beni Confiscati Piano Generale Interventi anno 2014 - Integrazione Codice Intervento Codice Raggruppamento INT_PROV_2444 Singolo CALABRIA Regione Provincia Comune Indirizzo

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III Rapporto nazionale sull utilizzo

Dettagli

Supplemento n.13 Concorsi

Supplemento n.13 Concorsi Supplemento n. Concorsi Decreto dirigenziale 8 dicembre 007 Approvazione della graduatoria del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a 5 posti di Traduttore interprete del settore n.

Dettagli

AUTORITA REGIONALI COMPETENTI

AUTORITA REGIONALI COMPETENTI AUTORITA REGIONALI COMPETENTI REGIONE ABRUZZO Direzione Sanità Ufficio IAN - Servizio Prevenzione Collettiva Via Conte di Ruvo, 74 - PESCARA Tel. 085 7672673/606 REGIONE BASILICATA Dipartimento Sicurezza

Dettagli

Il leasing immobiliare: nel 2004 ancora in fase espansiva

Il leasing immobiliare: nel 2004 ancora in fase espansiva Un panorama del mercato del leasing in Italia realizzato in collaborazione con LOCAT Leasing e redatto dall Ufficio Studi FIMAA Milano su elaborazioni Nomisma su dati Assilea. Il leasing immobiliare: nel

Dettagli

Tirocinio Formativo Attivo:

Tirocinio Formativo Attivo: Tirocinio Formativo Attivo: contingente di personale della scuola da collocare in esonero parziale o totale e la loro ripartizione tra l (Decreto Interministeriale n. 210 del 26 marzo 2013) 1 / 20 Documentazione

Dettagli

ULTRA SESSANTACINQUENNI (%)

ULTRA SESSANTACINQUENNI (%) SUD/ISOLE CENTRO NORD ITA LIA SARDEGNA SICILIA CALABRIA BASILICATA PUGLIA CAMPANIA MOLISE A BRUZZO LAZIO MARCHE UMBRIA TOSCANA EMILIA ROM LIGURIA FRIULI VG VENETO TRENTINO AA LOMBARDIA V AOSTA PIEMONTE

Dettagli

CONCORDANO Art. 1 PREMI COLLEGATI ALLA PERFORMANCE

CONCORDANO Art. 1 PREMI COLLEGATI ALLA PERFORMANCE Roma, 29 maggio 2013 Ipotesi di accordo sulla utilizzazione delle ulteriori risorse disponibili nell ambito del Fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttività dell anno 2011

Dettagli

UFFICI AI QUALI INVIARE LE DOMANDE

UFFICI AI QUALI INVIARE LE DOMANDE UFFICI AI QUALI INVIARE LE DOMANDE ABRUZZO L'ABRUZZO Via F. Filomusi Guelfi - 67100 -L'Aquila Tel. 0862446148-0862446142 Fax 0862446101-0862446145 E-mail: sr-abr@beniculturali.it E-mail certificata: mbac-sr-abr@mailcert.beniculturali.it

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca 201407171150 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca D.D:G. n. 314 28 luglio 2014 VISTA la Legge 31 dicembre 2009, n. 196 "Legge di contabilità e finanza pubblica" VISTO il decreto legislativo

Dettagli

Indice delle tavole statistiche su cd-rom

Indice delle tavole statistiche su cd-rom Indice delle tavole statistiche su cd-rom Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e Tavola 2 Beneficiari

Dettagli

Indice delle tavole statistiche su cd-rom

Indice delle tavole statistiche su cd-rom Indice delle tavole statistiche su cd-rom Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e Tavola 2 Beneficiari

Dettagli

ELENCO DEI CO.RE.COM. ITALIANI E RELATIVI INDIRIZZI E RECAPITI

ELENCO DEI CO.RE.COM. ITALIANI E RELATIVI INDIRIZZI E RECAPITI ELENCO DEI CO.RE.COM. ITALIANI E RELATIVI INDIRIZZI E RECAPITI N.B. Tutti i dati di seguito riportati sono stati tratti dal sito ufficiale dell Agcom e potrebbero essere non aggiornati. Si invitano i consumatori,

Dettagli

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il campione 2 Chi è stato intervistato? Un campione di 100 soggetti maggiorenni che risiedono in Italia. Il campione

Dettagli

Associazione Angioedema Ereditario. 12-13 Aprile 2013. S.I.A.I.C.Firenze. P.Mantovano

Associazione Angioedema Ereditario. 12-13 Aprile 2013. S.I.A.I.C.Firenze. P.Mantovano Associazione Angioedema Ereditario 12-13 Aprile 2013 S.I.A.I.C.Firenze P.Mantovano L'associazione èstata costituita il 29 Marzo 1980 su iniziativa e per volontàdel Prof. Agostoni, che all epoca, era il

Dettagli

STRUTTURE DI MEDICINA DELLO SPORT CONVENZIONATE CON LA FMSI Quadriennio Olimpico 2013/2016

STRUTTURE DI MEDICINA DELLO SPORT CONVENZIONATE CON LA FMSI Quadriennio Olimpico 2013/2016 STRUTTURE DI MEDICINA DELLO SPORT CONVENZIONATE CON LA FMSI Quadriennio Olimpico 2013/2016 ABRUZZO CHIETI Centro Adriatico di Medicina dello Sport Filippo ZACCARDI Via Selva Piana, 98 66034 Casoli (CH)

Dettagli

COMPARTO MINISTERI - PERSONALE DELLE AREE FUNZIONALI CONTRATTAZIONE COLLETTIVA NAZIONALE INTEGRATIVA

COMPARTO MINISTERI - PERSONALE DELLE AREE FUNZIONALI CONTRATTAZIONE COLLETTIVA NAZIONALE INTEGRATIVA COMPARTO MINISTERI - PERSONALE DELLE AREE FUNZIONALI CONTRATTAZIONE COLLETTIVA NAZIONALE INTEGRATIVA Il giorno 28 marzo 2011, alle ore 10,30 in Roma, presso il Ministero dell'istruzione, dell'università

Dettagli

PIANO DEGLI INCORPORAMENTI NELLE AREE GEOGRAFICHE DEI VOLONTARI IN FERMA PREFISSATA DI UN ANNO NELL ESERCITO ITALIANO ANNO 2005

PIANO DEGLI INCORPORAMENTI NELLE AREE GEOGRAFICHE DEI VOLONTARI IN FERMA PREFISSATA DI UN ANNO NELL ESERCITO ITALIANO ANNO 2005 ALLEGATO 1 (art. 1 del bando) PIANO DEGLI INCORPORAMENTI NELLE AREE GEOGRAFICHE DEI VOLONTARI IN FERMA PREFISSATA DI UN ANNO NELL ESERCITO ITALIANO ANNO 2005 AREE GEOGRAFICHE 1. ABRUZZO 2. BASILICATA 3.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO TOR VERGATA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE, PER SOLI TITOLI, PER LA

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO TOR VERGATA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE, PER SOLI TITOLI, PER LA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO TOR VERGATA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI E/O SUPPLENZE, A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico TABELLA "A" Dotazioni organiche regionali COMPLESSIVE - anno scolastico 2014-2015 a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 a.s. 2014/15 rispetto a.s. 2011/12 a b c d e=d-a Abruzzo 5.195 5.124 5.119 5.118-77 Basilicata

Dettagli

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B)

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B) AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) ()/Bx100 120 113,93 109,46 +4,47 +4,09% 480 295,84 277,95 +17,89 +6,44% 700 401,94 375,85 +26,09 +6,94% 1.400 739,55 687,37 +52,18 +7,59% 2.000 1.026,99

Dettagli

CORSI VELICI ESTIVI CENTRI GIOVANILI PROMOZIONALI DELLO SPORT VELICO MARINA MILITARE E DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ ANNO 2010

CORSI VELICI ESTIVI CENTRI GIOVANILI PROMOZIONALI DELLO SPORT VELICO MARINA MILITARE E DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ ANNO 2010 STATO MAGGIORE MARINA SPORT VELICO MARINA MILITARE FEDERAZIONE ITALIANA VELA CORSI VELICI ESTIVI CENTRI GIOVANILI PROMOZIONALI DELLO SPORT VELICO MARINA MILITARE E DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ ANNO 2010

Dettagli

MINISTERO DELL' ISTRUZIONE, DELL 'UNIVERSITA ' E DELLA RI CERCA COMPARTO MINISTERI- PERSONALE DELLE AREE FUNZIONALI

MINISTERO DELL' ISTRUZIONE, DELL 'UNIVERSITA ' E DELLA RI CERCA COMPARTO MINISTERI- PERSONALE DELLE AREE FUNZIONALI MINISTERO DELL' ISTRUZIONE, DELL 'UNIVERSITA ' E DELLA RI CERCA COMPARTO MINISTERI- PERSONALE DELLE AREE FUNZIONALI PROTOCOLLO D'INTESA RELATIVO ALLA MAPPATURA PER LA COSTITUZIONE DELLE RAPPRESENTANZE

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III 4 Rapporto Nazionale sull utilizzo

Dettagli

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE Scendono del 50% le richieste per l edilizia residenziale, -30% per quella non residenziale. Tengono gli immobili destinati all agricoltura (-12,9%),

Dettagli

(Pubblicato nella Gazz. Uff. 21 settembre 2005, n. 220)

(Pubblicato nella Gazz. Uff. 21 settembre 2005, n. 220) Decreto Ministero del lavoro e delle politiche sociali 22 luglio 2005 Ripartizione delle risorse finanziarie affluenti al Fondo nazionale per le politiche sociali, per l'anno 2005. (Pubblicato nella Gazz.

Dettagli

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 620 del 20/08/2012 OGGETTO: Attività assistenziale presso il SUEM 118. Determinazioni. Il Direttore Amministrativo

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA Direzione Generale per il Personale Civile 1 Reparto 1^ Divisione

MINISTERO DELLA DIFESA Direzione Generale per il Personale Civile 1 Reparto 1^ Divisione MINISTERO DELLA DIFESA Direzione Generale per il Personale Civile 1 Reparto 1^ Divisione RETTIFICHE ALLE DETERMINAZIONI DI INQUADRAMENTO DEI PERCORSI FORMATIVI PER L EX POSIZIONE ECONOMICA B2 VISTE RILEVATO

Dettagli

INDIRIZZI IN ALLEGATO

INDIRIZZI IN ALLEGATO MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DELLA PREVIDENZA MILITARE, DELLA LEVA E DEL COLLOCAMENTO AL LAVORO DEI VOLONTARI CONGEDATI Viale dell'esercito 186-00143 - Roma Prot. n M_D/GPREV/I/! A /1000/335/95

Dettagli

3.927 1.905 2.526 2.468

3.927 1.905 2.526 2.468 N accessi alla Procedura Risorse senza requisiti Domande inserite Art. 43 Domande presenti in graduatoria Residenti a L Aquila 3.927 1.905 2.526 58 2.468 17 CAUSALI ASSENZA DEI REQUISITI >20 gg. di malattia

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA

MINISTERO DELLA DIFESA N.11 20 Aprile 2009 MINISTERO DELLA DIFESA GIORNALE UFFICIALE Dispensa 11 Sommario DECRETI Decreto ministeriale 25 novembre 2008 Variazione della tabella 1 quadro Posti di funzione dei dirigenti del personale

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012: indizione dei concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca AVVISO Oggetto: Concorso pubblico, per esami, a centoquarantacinque posti di dirigente tecnico, da assegnare agli Uffici dell Amministrazione centrale e periferica del Ministero della Pubblica Istruzione,

Dettagli

Prot. 11163 IL DIRETTORE

Prot. 11163 IL DIRETTORE Prot. 11163 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto ministeriale 28 dicembre 2000, n. 1390 che ha attivato, a decorrere dal 1 gennaio 2001, le Agenzie fiscali

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DEL PERSONALE

BOLLETTINO UFFICIALE DEL PERSONALE PER USO D UFFICIO MINISTERO DELL INTERNO Roma, 02 ottobre 2010 - SUPPLEMENTO STRAORDINARIO N. 1/31 BOLLETTINO UFFICIALE DEL PERSONALE RETTIFICHE DELLA GRADUATORIA DI MERITO DEL CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III 2 Rapporto Nazionale sull utilizzo

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE ----------- IL DIRETTORE GENERALE Decreto n.5 VISTO il Contratto collettivo nazionale del Comparto scuola, sottoscritto il 26/05/99, ed in particolare l art.34, che ha delineato il profilo di Direttore

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONEGENERALEPER IL PERSONALEMILITARE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONEGENERALEPER IL PERSONALEMILITARE / " MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONEGENERALEPER IL PERSONALEMILITARE Pro!. n. M_D GMIL_OS IV l1s--id1r ~ )\ Roma, ~ 1 lu G. L00 S OGGETTO: Legge 23 agosto 2004,n. 226. Trattamento economico del personale

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

ELEZIONI 2013: MEDICI E CHIMICI ELETTI ALLA CAMERA

ELEZIONI 2013: MEDICI E CHIMICI ELETTI ALLA CAMERA ELEZIONI 2013: MEDICI E CHIMICI ELETTI ALLA CAMERA RIEPILOGO CAMERA TOTALE n. 19 MEDICI n. 17 BIOLOGI/CHIMICI n. 2 PDL n. 5 PD n. 8 M5S n. 2 SCELTA n. 2 UDC n. 1 ITALIANI ALL'ESTERO n. 1 NOME ELETTO AMATO

Dettagli

VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI

VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI sul tema: ORGANICO DI DIRITTO del personale docente a.s. 2007/08 Relatrice: Maria Luisa Altomonte IL SISTEMA SCOLASTICO STATALE IN EMILIA ROMAGNA LE - 1 Le sedi

Dettagli

Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013. Schede informative su personale e risorse finanziarie

Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013. Schede informative su personale e risorse finanziarie Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013 Schede informative su personale e risorse finanziarie Distribuzione delle unità di personale per Ufficio Situazione al 01 gennaio 2011 UFFICIO Totale Dirigenti

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Direttore Generale n 73 del 29.01.2015 A seguito di Proposta n. 58 del 26.01.2015 U.O.C. Settore Affari Generali

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA

MINISTERO DELLA DIFESA Buoni Pasto. Circolare ENTI PERIFERICI. 2011 M_D GCIV prot. data 0008802 10/02/2011 Div.7 PARTENZA MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE III Reparto 7^ Divisione 3^ Sezione

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELLISTRUZIONE, DELLUNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 2 luglio 2013. De nizione dei posti disponibili

Dettagli

INCONTRO CON LE OO.SS.

INCONTRO CON LE OO.SS. INCONTRO CON LE OO.SS. Roma, 4 settembre 2008 L attività commerciale delle banche retail Roma, 4 settembre 2008 Le Strutture di governo della nuova Rete Italia 20 Direzioni Commerciali 275 Direzioni di

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 45 del 20 giugno 2007

COMUNICATO UFFICIALE N 45 del 20 giugno 2007 . COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA via Carducci, 22-34125 Trieste (TS) e-mail: friuli.sgs@figc.it internet: www.settoregiovanile.figc.it stagione sportiva 2006/2007 COMUNICATO UFFICIALE N 45 del

Dettagli

Al MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI Gabinetto del Ministro Via XX Settembre,20 00187 Roma

Al MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI Gabinetto del Ministro Via XX Settembre,20 00187 Roma AREA COORDINAMENTO Aiuti Nazionali e Autorizzazione Pagamenti Via Torino, 45 00184 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.762 Prot. ANPU.2006.338 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 24/03/2006 Al MINISTERO DELLE

Dettagli

Posizioni dirigenziali di prima fascia.

Posizioni dirigenziali di prima fascia. Nota informativa alle Organizzazioni Sindacali sulla proposta di ristrutturazione degli assetti organizzativi dell Agenzia delle Dogane (posizioni dirigenziali di vertice e posizioni dirigenziali di seconda

Dettagli

Elenco dei laboratori di riferimento regionali

Elenco dei laboratori di riferimento regionali Elenco dei laboratori di riferimento regionali 1. Abruzzo ARTA ABRUZZO Dott.ssa R. Cialfi Via Nizza,15 67100 l Aquila Tel: 0862 579703 Fax: 0862579729 e-mail: r.cialfi@artaabruzzo.it 2.Basilicata ARPA

Dettagli

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato Tab. IS.9.1a - Incidenti per tipo di e - Anni 2001-2013 a) Valori assoluti Anno 2001 o a altri Piemonte 16.953 23.818 19 77 167 146 80 67 1.942 123 254 153 50 59 824 1.920 1.037 653 50 4 23 0 112 31.578

Dettagli

Guida al Concorso per Farmacie legge 27 /2012 Integrato legge 135/2012 E successivi aggiornamenti Agosto 2014 Carlo Ranaudo

Guida al Concorso per Farmacie legge 27 /2012 Integrato legge 135/2012 E successivi aggiornamenti Agosto 2014 Carlo Ranaudo Guida al Concorso per Farmacie legge 27 /2012 Integrato legge 135/2012 E successivi aggiornamenti Agosto 2014 Carlo Ranaudo 1 REGIONE SCADENZA SEDI PARTECIPANTI ASSOCIATI % (P/S) LIGURIA 30/11/2012 89

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286,

Dettagli

Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale

Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale Le innovazioni di prodotto e di processo per il credito ai progetti di vita Roma, Palazzo Altieri 24 novembre 2010 Primi risultati del Fondo

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286,

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO NONA LEGISLATURA INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA N. 105 ANCORA DISCRIMINAZIONI ANTI VENETE NEI POSTI DISPONIBILI PER LE PROFESSIONI SANITARIE. PADOVA E VERONA UNIVERSITÀ

Dettagli

Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente

Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente Mappa logica dei percorsi formativi professionalizzanti 8 7 Diploma tecnico superiore ITS Diploma di laurea 5 Specializzazione

Dettagli

Regioni / Atenei INFERMIERISTICA OSTETRICIA

Regioni / Atenei INFERMIERISTICA OSTETRICIA Professioni sanitarie Infermieristiche e Prefessioni sanitaria Ostetrica afferenti alla classe SNT/1 Regioni / Atenei INFERMIERISTICA OSTETRICIA INFERMIERISTICA PEDIATRICA Chieti 243 10 L'Aquila 300 10

Dettagli

Indice delle tavole statistiche

Indice delle tavole statistiche 1 Indice delle tavole statistiche Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e classe di importo Tavola

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - MIGNONE Domenico di Fiorentino nato a Ceppaloni il 26 febbraio 1876 soldato del 3 reggimento artiglieria da

Dettagli

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO. servizi d integrazione sanitaria. A Quattro. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO. servizi d integrazione sanitaria. A Quattro. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO servizi d integrazione sanitaria A Quattro Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto Edizione 2013 1 A Quattro Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto Edizione

Dettagli

INFERMIERISTICA PEDIATRICA

INFERMIERISTICA PEDIATRICA Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comuninitari e non comunitari residenti in Italia di cui alla legge 30.07.2002 n. 189, art.26 Professioni

Dettagli

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it BASILICATA Donato Di Taranto Secondo grado d.ditaranto@tin.it Adele Vitelli Elementari Istituto Comprensivo "Padre Pio da Pietrelcina"

Dettagli

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE UFFICIO DI STATISTICA PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE MODELLO MGG00129

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE UFFICIO DI STATISTICA PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE MODELLO MGG00129 CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE UFFICIO DI STATISTICA PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE MODELLO MGG00129 Indici territoriali di ricorso per Cassazione anno - 2013 SOMMARIO Introduzione 1. Indici di ricorso per

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni ed integrazioni, concernente le norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

Nota metodologica a cura del Ministero della salute su richiesta COPAFF

Nota metodologica a cura del Ministero della salute su richiesta COPAFF Nota metodologica a cura del Ministero della salute su richiesta COPAFF Gli indicatori sono riferiti all anno 2008, pertanto la loro utilizzabilità al fine di simularne l impatto a seguito dell entrata

Dettagli

Censimento delle strutture per anziani in Italia

Censimento delle strutture per anziani in Italia Cod. ISTAT INT 00046 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture per anziani in Italia Titolare: Dipartimento per le Politiche

Dettagli

REPORTISTICA ISCRITTI

REPORTISTICA ISCRITTI Augusta Tartaglione REPORTISTICA ISCRITTI Elaborazione dati periodici forniti da Previnet. Aggiornamento al 30 giugno 2014 Augusta Tartaglione Comunicazione & Promozione comunicazione@fondofonte.it tel.

Dettagli