DRAMMISSINO ROCCO VICOLO DEL MONTE DELLE CAPRE N ROMA. votazione 46/60. Abilitazione al rilascio di certificazioni in materia di Abilitazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DRAMMISSINO ROCCO VICOLO DEL MONTE DELLE CAPRE N 86 00148 ROMA. votazione 46/60. Abilitazione al rilascio di certificazioni in materia di Abilitazioni"

Transcript

1 C URRICULUM V ITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome DRAMMISSINO ROCCO Data di nascita 18/03/1966 Nazionalità Indirizzo Italiana VICOLO DEL MONTE DELLE CAPRE N ROMA Telefono 339/ Fax 06/ Titolo di studio Nome e tipo di istituto di istruzione Abilitazione e votazione conseguita Iscrizione albo professionale Diploma di Perito Chimico Industriale Capotecnico Istituto Tecnico Industriale di Stato E. Fermi Castrovillari (CS) Diploma di Perito Chimico Industriale Capotecnico votazione 46/60 Iscrizione all ordine dei Periti Industriali della Provincia di Cosenza al n 326 Abilitazione al rilascio di certificazioni in materia di Abilitazioni antincendio ai sensi della LEGGE 7 dicembre 1984 n 818 di cui agli art.li 1 e 2 del D. M. 25 marzo 1985 Patente auto B ESPERIENZE LAVORATIVE Libero professionista dal 02/11/2011 per le attività di consulenza relativamente all applicazione della normativa di prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro D. Lgs. 81/08 e s.m.i., svolgendo il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione per i seguenti clienti: RAGIONE SOCIALE CLIENTE CRA NUT - CENTRO DI RICERCHE PER GLI ALIMENTI E LA NUTRIZIONE sede di Roma Via Ardeatina 546, Roma ATTIVITÀ SVOLTE Piano di emergenza Documento Rischio Chimico - Documento Rischio Biologico - Documento Rischio Cancerogeno Esercitazioni antincendio 1

2 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Fondo di Previdenza per i Dipendenti del Ministero dell Economia e delle Finanze Via Luigi Ziliotto Roma ASSOCIAZIONE UNI ITALIA Dir. Gen. DGSP c/o Ministero degli Affari Esteri Via della Farnesina, Roma COMUNE DI CERCHIARA DI CALABRIA (CS) Via Antonio Caputi. CLEARY, GOTTLIEB, STEEN, & HAMILTON LLP, Roma Piazza di Spagna Roma RISTORANTE CHECCHINO DAL 1887 EREDI DI MARIANI SERGIO Via di Monte Testaccio, Roma STUDIO FISIOKINESITERAPICO DEL SARRABUS S.r.l. - Strada per "S. Antioco" bivio San Vito Loc. Su Landiri De Orroli Muravera (CA) OFFICINA MECCANICA DI VITO PIETRO - C/da Piana Cerchiara di Calabria (CS) S. A. M. S.r.l. - Laboratorio di Analisi Luisa - Via Padova Roma ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI PROF. GIULIO CIAFFI - Viale Libia n 74/a Roma LA LUCE S.n.c. - Circonvallazione Gianicolense, 28/ Roma 2 antincendio Rischio Medio Piano di emergenza Esercitazioni antincendio antincendio RISCHIO MEDIO Esecuzione attività formativa secondo Accordo Stato Regioni Parte Generale e Parte Rischi Specifici antincendio RISCHIO Basso Esecuzione attività formativa secondo Accordo Stato Regioni Parte Generale e Parte Rischi Specifici Piano di emergenza Esercitazioni antincendio antincendio RISCHIO MEDIO Esecuzione attività formativa secondo Accordo Stato Regioni Parte Generale e Parte Rischi Specifici Piano di emergenza Esercitazioni antincendio antincendio RISCHIO BASSO Esecuzione attività formativa secondo Accordo Stato Regioni Parte Generale e Parte Rischi Specifici antincendio RISCHIO BASSO RSPP Documento di Valutazione dei Rischi Indagine Fonometrica indagine sulle vibrazioni sistema mano braccio Piano di emergenza antincendio RISCHIO BASSO Piano di emergenza antincendio RISCHIO BASSO Piano di emergenza antincendio RISCHIO BASSO LUNIA S.r.l. Via Padova, 90 Roma antincendio RISCHIO BASSO M. A.B. MULTIAPPALTI S.r.l. Via Appia Antica n 58 Loc. Frattocchie Marino (RM) Documento Rischio Chimico - antincendio RISCHIO BASSO Esecuzione attività formativa secondo Accordo Stato Regioni Parte Generale e Parte Rischi

3 SELLONI VIRGILIO S.r.l. - Via Portuense 389/391 Roma MACRI' S.R.L. - Viale Delle Milizie Roma F. G. SEGNALETICA S.n.c. di Trobiani Fausto e C. Largo G. Veratti, Roma DUE G IMPIANTI S.r.l. Via G. Piermarini, Benevento DI MARIO G. & G. S.r.l. Via Portuense 95/e Roma VERVE MEDIA COMPANY S.r.l. Viale Angelico, Roma FAMAR S.a.s. di Di Felice Fabio Ristorante Vizi Capitali Via della Renella Roma CALIFORNIA CATERING S.r.l. Viale Parioli Roma ARREDAMENTI RAMUNDO S.r.l. Via Careggine 209/b Roma IDEA MARMO S.r.l. Via Casilina n Roma RISTORANTE NUOVA VILLA DEI CESARI S.r.l. Via delle Sette Chiese, Roma Specifici Indagine Fonometrica indagine sulle vibrazioni sistema mano braccio Piano di emergenza antincendio RISCHIO BASSO Indagine Fonometrica indagine sulle vibrazioni sistema mano braccio antincendio RISCHIO BASSO Indagine Fonometrica indagine sulle vibrazioni sistema mano braccio antincendio RISCHIO BASSO Indagine Fonometrica indagine sulle vibrazioni sistema mano braccio Documento Rischio Chimico antincendio RISCHIO BASSO antincendio RISCHIO BASSO antincendio RISCHIO BASSO Piano di emergenza Esercitazioni antincendio antincendio Rischio Medio - Esecuzione attività formativa secondo Accordo Stato Regioni Parte Generale e Parte Rischi Specifici Piano di emergenza Documento Rischio Chimico - Documento Rischio Biologico - Documento Rischio Cancerogeno Esercitazioni antincendio antincendio Rischio Medio indagine fonometrica indagine sulle vibrazioni sistema mano braccia Piano di emergenza Documento Rischio Chimico - antincendio Rischio Basso indagine fonometrica indagine sulle vibrazioni sistema mano braccia antincendio RISCHIO BASSO 3

4 Dal mese di maggio 2013 svolge attività di consulenza per conto della Deloitte Consulting S.r.l. per: gli Ospedali e i Distretti della ASL NA 1, svolgendo attività di sopralluogo ed acquisizione dati per la produzione del Documento di Valutazione dei Rischi comprensivo delle valutazioni specifiche (rischio Chimico; rischio Cancerogeno; Rischio Biologico). I.R.C.C.S. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico - ISTITUTO TUMORI Giovanni Paolo II Viale Orazio Flacco, Bari sopralluogo ed acquisizione dati per la produzione del Documento di Valutazione Data (da a) 03 gennaio 1996 al 31/10/2011 Nome e indirizzo del Sintesi S.p.A. Viale Castello della Magliana Roma datore di lavoro Tipo di azienda o settore Servizi - Consulenza nel settore della sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro Tipo di impiego Dipendente a tempo indeterminato Principali mansioni e responsabilità Dal 2006 Project manager e Gestore del servizio nell ambito della convenzione con CONSIP per i servizi di gestione integrata relativi alla sicurezza sul lavoro - D. Lgs. 81/08 nelle pubbliche Amministrazioni. Per le amministrazioni sotto riportate ha svolto l incarico Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) o di consulente al Servizio di Prevenzione e Portezione (SPP) procedendo attraverso sopralluoghi e verifiche documentali all elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi; del Piano di Emergenza; del Piano di per i lavoratori; dello svolgimento delle esercitazioni antincendio (prove di esodo). 1. Università MAGNA GRAECIA di Catanzaro (RSPP dal 01/09/2007 al 31/10/2009) 2. ENAC ENTE NAZIONALE PER L AVIAZIONE CIVILE, (RSPP) sedi Direzione Generale 500 dipendenti, Direzioni Aeroportuali di: Fiumicino, Ciampino, Milano Linate, Milano Malpensa, Torino, Palermo, Reggio Calabria, Lamezia Terme, Crotone; 3. MIBAC Complesso Monumentale San Michele (attività di consulenza di supporto al RSPP); 4. Ministero Per i Beni e le Attività Culturali - Archivio di Stato di Sassari ( RSPP dal 01/04/ /03/2011) 5. Ministero Per i Beni e le Attività Culturali - Archivio di Stato Vibo Valentia ( RSPP dal 05/11/2008 al 04/11/2011) 6. Comune di Trinità d' Agultu e Vignola (OT) (RSPP dal 21/12/2007al 20/12/2010) 7. Conservatorio Musicale di Vibo Valentia (RSPP dal 01/04/2008 al 31/12/2010) 8. INRAN Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (RSPP dal 01/02/2003) 4

5 9. MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - Dip. Dell' Amministrazione Penitenziaria -Casa Circondariale di Lanusei (RSPP dal 05/11/2008 al 04/11/2011) 10. Scuola Allievi Carabinieri Roma - III BTG IGLESIAS (attività di consulenza e di supporto al RSPP); 11. TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE DELLA CALABRIA Via A. De Gasperi Catanzaro (RSPP dal 15/03/2008 al 14/03/2011) 12. Comitato Regionale Croce Rossa della Sardegna sedi di Cagliari Oristano Sassari Nuoro (RSPP dal 01/07/2006 al 30/06/2011); 13. Sopraintendenza Beni Architettonici Paesaggio E Patrimonio Storico E Artistico SS e NU sedi di Via Monte Grappa, Piazza Santa Caterina e Museo Garibaldino di Caprera; (RSPP dal 2007 al 2010). 14. Comunità Montana "Destra Crati" Di Acri (CS) 15. INPDAP sedi Calabria Basilicata Sardegna anno Provincia di Crotone (RSPP dal 17/12/2007 al 31/10/2009). 17. Ministero per i Beni e le Attivita Culturali Soprintendenza Archeologica per le Province di Cagliari e Oristano (RSPP dal 01/01/2008 al 31/12/2009) 18. Soprintendenza Beni Architettonici Paesaggio e Patrimonio Storico Artistico SS e Nu (RSPP dal 03/03/2008 al 02/03/2011); 19. Soprintendenza per i beni Architettonici e per il Paesaggio per il Comune di Roma Via di S. Michele, Roma (RM) (RSPP dal 01/02/2008 al 31/01/2011) 20. Ministero della Giustizia - Dipartimento dell' Amministrazione Penitenziaria - Casa di Reclusione di Mamone Onanì (NU) (RSPP dal 15/07/2007 al 14/07/2010); 21. Ministero della Giustizia - Dipartimento dell' Amministrazione Penitenziaria - Casa di Reclusione di Isili (CA) (RSPP dal 18/06/2007 al 17/06/2010); 22. Dipartimento Giustizia Minorile Centro per la Giustizia Minorile per la Sardegna Tribunale e Procura dei Minori di Cagliari - Tribunale e Procura dei Minori di Sassari Carcere Minorile di Cagliari Quartucciu (RSPP dal 14/01/2008 al 13/01/2011); 23. Ministero della Giustizia - Dipartimento dell' Amministrazione Penitenziaria Ufficio di Esecuzione Penale sedi di Catanzaro Vibo Valentia e Crotone (RSPP dal 01/04/2008 al 31/03/2011) 24. Ministero dell Economia e delle Finanze Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze sedi di Roma, Milano, Torino, Bologna, Palermo e Bari - (RSPP dal 18/04/2008 al 17/04/2011) 25. Azienda Sanitaria di Palmi (RC) (attività di consulenza di supporto al SPP) 11/06/07 al 10/12/2007; 26. Azienda Sanitaria di Castrovillari (CS) (attività di consulenza di supporto al SPP); dal 04/06/07 al 18/03/2009 5

6 27. Azienda Sanitaria di Lamezia Terme; (attività di consulenza di supporto al SPP) 02/04/07 al 01/04/2010 Principali mansioni e responsabilità Dal gennaio 1996 alle dipendenze della SINTESI S.p.a. ha svolto le attività ed i servizi correlati all applicazione del D. Lgs. 626/94 e smi, per i seguenti clienti. ENAC (RSPP) direzioni aeroportuali di: Roma Fiumicino; Roma Ciampino; Milano Linate; Bresso; Milano Malpensa; Torino Caselle; Ufficio Sicurezza Volo di Milano; Ufficio Sicurezza al Volo Torino; Reggio Calabria; Lamezia Terme; Palermo. Attività svolte: redazione del documento di valutazione del rischio; valutazione del rischio incendio; redazione del piano di emergenza; esecuzione di indagini ambientali sul rumore, microclima ed illuminamento. Docente per moduli formativi riferiti a : rappresentante dei lavoratori; Addetti antincendio (RISCHIO MEDIO); i rischi specifici riferiti alla mansione (Videoterminali; movimentazione manuale dei carichi); GRUPPO COLANERI Roma RSPP (MONDO AUTO, AUTORAMA SALARIO, GENERAL CAR ITALIA, MOTO CITY) RSPP rischio; valutazione del rischio incendio; redazione del piano di emergenza; esecuzione di indagini ambientali sul rumore; Docente per moduli formativi riferiti a : rappresentante dei lavoratori; Addetti antincendio (RISCHIO MEDIO); i rischi specifici riferiti alla mansione (Videoterminali; movimentazione manuale dei carichi); SUBLACENSE GARDEN, ANGELO ANGELONI - RSPP; rischio; valutazione del rischio chimico; valutazione del rischio incendio; esecuzione di indagini ambientali sul rumore; Docente per moduli formativi riferiti a : rappresentante dei lavoratori; squadre per antincendio; i rischi specifici riferiti alla mansione (movimentazione manuale dei carichi; utilizzo delle attrezzature di lavoro; rumore; sostanze e preparati pericolosi); TWENTE PAINTS S.r.l. - RSPP rischio; valutazione del rischio chimico; valutazione del rischio incendio; redazione del piano di emergenza; esecuzione di indagini ambientali sul rumore; Inquinanti chimici aerodispersi ; Docente per moduli formativi riferiti a : rappresentante dei lavoratori; squadre per antincendio; i rischi specifici riferiti alla mansione (movimentazione manuale dei carichi; utilizzo delle attrezzature di lavoro; sostanze e preparati pericolosi); Ha ricoperto il ruolo di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi di numerose aziende pubbliche e private tra le quali: ANAS - ENTE NAZIONALE PER LE STRADE: Compartimenti per la viabilità del Molise, Abruzzo, Puglia e 6

7 Basilicata. rischio; redazione del piano di emergenza; esecuzione di indagini ambientali sul rumore; A.S. L. NA1 (Azienda Sanitaria Locale Napoli 1) rischio per alcuni dei Presidi Ospedalieri e degli ambulatori; esecuzione di indagini ambientali volte all accertamento dei gas anestetici presenti nei blocchi operatori. ENEA CENTRO RICERCHE CASACCIA rischio; esecuzione di indagini ambientali sul rumore; agenti biologici; microclima ed illuminamento. COMUNE DI CIVITAVECCHIA Attività svolte: redazione del documento di valutazione dei rischi; AUTORITÀ PORTUALE DI CIVITAVECCHIA Attività svolte: esecuzione di indagini ambientali sul rumore; inquinanti aerodispersi. RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA (Centro produzione radiofonica) Attività svolte: redazione del documento di valutazione dei rischi; esecutore di campionamenti durante le attività di bonifica e smaltimento di manufatti contenti amianto; ENAV Ente Nazionale di Assistenza al Volo aeroporti di Reggio Calabria; Crotone; Lamezia Terme; Palermo; Catania; Pantelleria; Lampedusa; Bari; Foggia; Grottaglie (TA); ed altri siti esterni. rischio; redazione del piano di emergenza; esecuzione di indagini ambientali; CORTE DEI CONTI sedi Regionali della Lombardia e della Calabria. rischio; valutazione del rischio incendio; redazione del piano di emergenza; esecuzione di indagini ambientali sul microclima, illuminamento; esecuzione di campioni di agenti biologici (legionella). REGIONE LAZIO Attività svolte: valutazione del rischio e redazione del documento di valutazione del rischio presso la sede della Giunta Regionale di Roma di Via Rosa Raimondi Garibaldi (1500 Dipendenti); valutazione del rischio incendio; redazione del piano di emergenza; coordinatore esercitazioni antincendio. PROVINCIA DI ROMA rischio per la sede di Palazzo Valentini sito in Via Cesare Battisti e per la sede di Viale Villa Pamphili di Roma. Attività tecniche inerenti il D. Lgs.155/97 (H.A.C.C.P.) Attestato di Valutatore dei Sistemi di Autocontrollo Ha svolto attività di verifica delle strutture, delle attrezzature e del ciclo di lavorazione al fine dell elaborazione del piano di autocontrollo nonché delle attività formative secondo quanto previsto dal D. Lgs 155/97 e del D Lgs 852/98 7

8 Accordo Stato Regioni del 21/12/ Generale e Specifica Docenze per le attività di Generale come previsto dall accordo stato Regioni del 21/12/2011. Generale e Specifica Possesso dei requisiti previsti dall accordo stato Regioni del 21/12/2011 per lo svolgimento di docenze relative sia alla FORMAZIONE SPECIFICA che alla FORMAZIONE GENERALE in particolare per: Rischi chimici; Etichettatura delle sostanze; Rischi cancerogeni; Rischi biologici; Rischi infortuni; Procedure esodo e incendi; Meccanici generali; Elettrici generali. AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO - DIREZIONE GENERALE sede di Piazza Mastai, ROMA periodo Maggio Giugno 2012 Generale MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Fondo di Previdenza per i Dipendenti del Ministero dell Economia e delle Finanze Via Luigi Ziliotto Roma Generale e Specifica CALIFORNIA CATERING S.r.l. Viale Parioli Roma Generale e Specifica CLEARY, GOTTLIEB, STEEN, & HAMILTON LLP Studio Legale Internazionale, Roma Piazza di Spagna Roma Generale e Specifica Docenze per corsi di formazione riferiti al D. Lgs.626/94 Docenze in corsi di formazione riferite al D. Lgs. 155/97 sull igiene degli alimenti e sul sistema HACCP Per addetti al Rischi Per addetti alle squadre antincendio (rischio Basso e Rischio Medio); Per lavoratori relativamente a: Movimentazione dei carichi pesanti; Videoterminali; Corretto utilizzo di macchine ed attrezzature; Dispositivi di protezione individuali, rumore; Rischio chimico; Rischi Fisici; Rischio Biologico e Rischio Cancerogeno. Associati ITTI ROMA dei Mercati Generali; Associati ASCOM VENEZIA; CASTRONI. Bar Gelateria Fontana di Trevi; Bar Centralissimo Altre Attività lavorative svolte In qualità di vincitore di una borsa di studio ha espletato tale mandato dal 15/05/92 al 31/03/94 presso i laboratori di analisi dell Ispettorato Centrale per la Repressione delle Frodi Agro-Alimentari di Lecce del Ministero dell Agricoltura e delle Foreste occupandosi di analisi di campioni agro alimentari da febbraio 1992 a maggio 1992: tecnico di laboratorio di analisi presso la società Ecosystems con sede in Roma. Durante tale periodo ha svolto attività volte al campionamento 8

9 ed analisi delle acque di scarico, campionamento ed analisi di acque destinate al consumo umano, campionamento ed analisi gas cromatografiche di emissioni in atmosfera, di composti organici, di rifiuti solidi, campionamento ed analisi di prodotti alimentari Febbraio febbraio 1992 : tecnico di laboratorio di analisi presso la Società Chimica Weltmann Srl con sede in Roma. Durante tale periodo ha svolto attività volte al campionamento ed analisi delle acque di scarico, campionamento ed analisi di acque destinate al consumo umano, campionamento ed analisi gas cromatografiche di emissioni in atmosfera, di composti organici volatili, di rifiuti solidi, campionamento ed analisi di prodotti alimentari. Data corso 29 ottobre dicembre 2001 Aprile Aprile /20/26 febbraio , 5, 11 e 12 Maggio , 9, 15, 16 e 19 Giugno 2006 ISTRUZIONE E FORMAZIONE Ente / soggetto Nome del corso formativo A.LE.SS. Don Milani/ Regione Lazio Performa Confcommercio S.c.a.r.l. 9 Durata corso (ore) L innovazione e la competitività Cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo 288 Operatori Settore Tecnico Commerciale realizzato nell ambito della L. 236/93 Corso di per Responsabili del rischi aziendali. Modulo C Corso di per Responsabili del MACROSETTORE 8 PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E ISTRUZIONE Corso di per Responsabili del MACROSETTORE 6 COMMERCIO E TRASPORTI. 26, 27 e 30 Corso di per Responsabili del

10 giugno , 13, 20, 24, 25, 28, 31 luglio 2006 e 4 agosto , 7, 12, 14, 19, 21 e 22 settembre , 5, 10, 12, 16, 18, 20, e 23 ottobre , 30,31 ottobre , 5, 6, 8, 9, 12 novembre giugno e 2 luglio 2010 MACROSETTORE 9 - SERVIZI SINTESI Spa c/o Centro Congressi Santa Lucia Via Ardeatina, Roma IAL Roma e Lazio Corso di per Responsabili del MACROSETTORE 7 SANITA E SERVIZI SOCIALI 60 Corso di per Responsabili del MACROSETTORE 4 - INDUSTRIE 48 Corso di per Responsabili del MACROSETTORE 3 COSTRUZIONI ED INDUSTRIE ESTRATTIVE 62 Corso di per Responsabili del MACROSETTORE 5 INDUSTRIA CHIMICA ED AFFINI 68 Testo unico per la sicurezza nel lavoro D. Lgs. 81/08: opportunità di miglioramento e sviluppo 6 WETWARE Le cinque competenze manageriali 16 10

11 27/10/2010 IAL Roma e Lazio 09/11/2010 Fei Ente Bilaterale Nazionale per la - ALEA 96 19/11/ e 10/12/2010 E BI T Ente Bilaterale Terziario IAL Roma e Lazio Corso di Project Management Rischio Stress Lavoro Correlato: valutazione e prevenzione dei rischi Psico Sociali. Corso di Project Management 25/11/2010 SINTESI Spa in radioprotezione per il personale che lavora presso impianti con radiazioni ionizzanti. 27/10/2010 IAL Roma e Lazio 2 e 3 novembre , 9, 10 e 11 novembre e 16 novembre novembre , 25 e 26 novembre 2010 IAL Roma e Lazio IAL Roma e Lazio IAL Roma e Lazio IAL Roma e Lazio IAL Roma e Lazio Modulo di aggiornamento per RSPP in attuazione del D. Lgs. 195/03 e dell accordo del 14/02/2006 LEGGE 231 Modulo di aggiornamento per RSPP in attuazione del D. Lgs. 195/03 e dell Accordo Stato Regioni del COMUNICARE LA SICUREZZA Modulo di aggiornamento per RSPP in attuazione del D. Lgs. 195/03 e dell Accordo Stato Regioni del RISCHI FISICI: RADIAZIONI OTTICHE ARTIFICIALI E PROTEZIONE DEI LAVORATORI Modulo di aggiornamento per RSPP in attuazione del D. Lgs. 195/03 e dell Accordo Stato Regioni del LA VALUTAZIONE E LA PREVENZIONE DEL RISCHIO CHIMICO Modulo di aggiornamento per RSPP in attuazione del D. Lgs. 195/03 e dell Accordo Stato Regioni del IL RISCHIO AMIANTO Modulo di aggiornamento per RSPP in attuazione del D. Lgs. 195/03 e dell Accordo Stato Regioni del PROTEZIONE ANTINCENDIO E GESTIONE DELLE EMERGENZE

12 CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI. PRIMA LINGUA Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. INGESE Buona Buona Buona Buone capacità a lavorare in team e per obiettivi e buone doti comunicative. Ottime capacità relazionali con organi istituzionali e privati, organi ispettivi, rappresentanze sindacali appaltatori e subappaltatori. Gestore del servizio nell ambito della convenzione CONSIP per i sistemi di gestione integrata relativi alla sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro nelle pubbliche amministrazioni. Pianificazione e programmazione delle attività tecniche e di gestione, verifica e controllo, rendicontazione e calcolo degli indici globali di soddisfazione del cliente, gestione del servizio di prevenzione e protezione dei rischi e delle risorse tecniche dedicate a ciascun progetto,gestione del budget di commessa, incontri con le rappresentanze sindacali e organi di controllo, gestione dei fornitori e subappaltatori. Nell ambito della gestione di commesse pubbliche quale capo progetto ha coordinato risorse umane interne ed esterne Microsoft office, Project Indagini ambientali per la valutazione del rischio rumore (Fonometro), indagini microclimatiche (centralina microclimatica), indagini illuminotecniche (luxmetro), indagini ambientali chimico-fisiche (campionatori di polveri, amianto e composti organici volatili, gas anestetici), valutazione dei ricambi d aria presso clienti pubblici e privati. Coordinatore nelle esercitazioni antincendio annuali. Redazione documenti di Piani Operativi di Sicurezza; Piani di sicurezza e Coordinamento, piani di emergenza e procedure di sicurezza, pratiche di prevenzione incendi volte all ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi; rinnovi del Certificato di Prevenzione Incendi; presentazione della S.C.I.A. per pratiche antincendio. Dichiaro che le informazioni riportate nel presente Curriculum Vitae sono esatte e veritiere. Autorizzo il trattamento dei dati personali, ivi compresi quelli sensibili, ai sensi e per gli effetti del decreto legge 196/2003. Roma 18/10/2013 Rocco Drammissino 12

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio 5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio Pag. 1 di 36 DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO ai sensi degli artt. 17, 28 e 29 del D.lgs 81/08

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26 del D.Lgs. 81/2008) Allegato

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

GRUPPO. Sicurezza per scelta

GRUPPO. Sicurezza per scelta Ge.Ma. Sicurezza per scelta Ge. Ma. la Qualità e la Sicurezza sono valori che costruiamo insieme a te GE.MA. company profile UN OCCHIO APERTO SUL FUTURO UNA REALTÀ DINAMICA, UN MODELLO EVOLUTO DI CONSULENZA

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO In-Formare è già prevenire Questo Mini-Manuale è aggiornato alle più recenti disposizioni 2014 sulla salute, l igiene e la sicurezza sul lavoro: Testo Unico, D.Lgs. 81/2008 e, in particolare,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

CODICE FISCALE: DNG LDA 65R17 F205S PARTITA IVA: 12131140159 Corso Matteotti, 56 20081 ABBIATEGRASSO (MI) Tel/Fax: 02.94.60.85.56

CODICE FISCALE: DNG LDA 65R17 F205S PARTITA IVA: 12131140159 Corso Matteotti, 56 20081 ABBIATEGRASSO (MI) Tel/Fax: 02.94.60.85.56 Cosa devo fare per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro se assumo il primo dipendente/collaboratore? Come datore di lavoro devo: 1. valutare i rischi a cui andrà incontro questa persona compiendo il

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

Città di Spinea Provincia di Venezia

Città di Spinea Provincia di Venezia Città di Spinea Provincia di Venezia APPALTO: servizio di pulizia interna uffici comunali 2013 2014 AFFIDAMENTO: da appaltare REDATTO DA REVISIONE N. DATA APPROVATO DA 1 SOMMARIO 1. SEZIONE DESCRITTIVA...

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08).

VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08). VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08). Il giorno del mese di dell'anno duemila il sottoscritto titolare/legale rappresentante della

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE Sede legale: Via G. Cusmano, 24 90141 PALERMO C.F. e P. I.V.A.: 05841760829 Dipartimento Provveditorato e Tecnico Servizio Progettazione e Manutenzioni Via Pindemonte, 88-90129 Palermo Telefono: 091 703.3334

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

Indagine nazionale. sulla salute. e sicurezza sul lavoro

Indagine nazionale. sulla salute. e sicurezza sul lavoro Indagine nazionale sulla salute e sicurezza sul lavoro Servizi di Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro PREMESSA La legge L. 833/1978 ha istituito il Sistema Sanitario Nazionale (SSN) e successive norme

Dettagli

La sicurezza sul lavoro

La sicurezza sul lavoro La sicurezza sul lavoro 1-La storia della sicurezza sul lavoro in Italia 2-I decreti legislativi 626, 81 e i successivi provvedimenti integrativi 3- Il T.U. 81 sostituisce completamente il D. Lgs. 626/94

Dettagli

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Chi Siamo Hygeia Lab S.r.l. nasce nel 2011 dalla passione e dal desiderio di giovani laureati di continuare la crescita e la formazione scientifica. E una Start-Up

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. N. LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

CONSORZIO VALLE CRATI

CONSORZIO VALLE CRATI CONSORZIO VALLE CRATI ART. 31 Dlgs 267/2000 87036 RENDE (CS) Nr. 17 DETERMINAZIONE DELL UFFICIO TECNICO Del 16.10.2014 Prot. nr. 1833 OGGETTO: Gestione tecnica, operativa ed amministrativa di manutenzione

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI

VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI Contratto d Appalto : Impresa Affidataria : Importo Lavori : di cui Oneri per la Sicurezza : VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI Responsabile dei Lavori : Coordinatore Sicurezza in

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali

Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali RESPONSABILITA D IMPRESA D.lgs. 231/01 L EVOLUZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI E DI GESTIONE 27 maggio 2014 ore 14.00 Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali Ing. Gennaro

Dettagli

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO 2015 FORMAZIONE HSE - HEALTH SAFETY ENVIRONMENT Salute e Sicurezza RLS - Formazione Base S.S.1 32 RLSA S.S.2 64 RLS - Aggiornamento S.S.3

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO G.1. I reati di cui all art. 25 septies del D.Lgs. n. 231/2001 La Legge 3 agosto 2007, n. 123, ha introdotto l art. 25 septies del

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008, N. 81

DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008, N. 81 DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008, N. 81 Testo coordinato con il Decreto Legislativo 3 agosto 2009, n. 106 Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

- - - - - - - - - - - - 1 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AFM S.p.A. Sede Legale in Bologna, Via del Commercio Associato n. 22/28 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

VERDE COMPRA DALL IMPRESA SI TOTALE KG CO2-2.600. Kg CO2-200 -300-200 -800-1.100

VERDE COMPRA DALL IMPRESA SI TOTALE KG CO2-2.600. Kg CO2-200 -300-200 -800-1.100 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Province di: Cagliari Carbonia Iglesias Medio Campidano Nuoro Ogliastra Olbia Tempio Oristano Sassari ACQUA

Dettagli

Prodotti di cui ti puoi fidare

Prodotti di cui ti puoi fidare Prodotti di cui ti puoi fidare Vogliamo offrirti alimenti di buona qualità a prezzi bassi, prodotti in modo responsabile. Stiamo lavorando in tutte le parti della catena alimentare, dalla fattoria al negozio

Dettagli

Il RIF è un marchio che l impresa potrà apporre nella sua carta intestata e nelle sue comunicazioni.

Il RIF è un marchio che l impresa potrà apporre nella sua carta intestata e nelle sue comunicazioni. 1. RIF: che cos è Il RIF (Registro dell Impresa Formativa) è lo strumento, approvato dal FORMEDIL e dalla CNCPT, collegato al sito della Banca dati formazione costruzioni (BDFC) del Formedil nel quale

Dettagli

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 9306 LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 Norme per la sicurezza, la qualità e il benessere sul lavoro. IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

AMIANTO PIANO DI LAVORO

AMIANTO PIANO DI LAVORO AMIANTO PIANO DI LAVORO Piano di lavoro [art. 256 D. Lgs. 81/2008] I lavori di demolizione o rimozione dei materiali contenenti amianto possono essere effettuati solo da imprese iscritte all Albo nazionale

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014 Lo spettacolo dal vivo in Sardegna Rapporto di ricerca 2014 2014 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Redazione a cura della Presidenza Direzione generale della Programmazione unitaria e della Statistica regionale

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

Servizio di Pulizia della sede del Comando di Roma Carabinieri per la tutela della Salute, viale dell Aeronautica n. 122

Servizio di Pulizia della sede del Comando di Roma Carabinieri per la tutela della Salute, viale dell Aeronautica n. 122 MINISTERO DELLA SALUTE UFFICIO GENERALE DELLE RISORSE DELL ORGANIZZAZIONE E DEL BILANCIO UFFICIO VIII EX DGPOB LOTTO 2. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE DEL COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA

Dettagli

REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO PRESSO LE AZIENDE CERAMICHE IMPRESE

REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO PRESSO LE AZIENDE CERAMICHE IMPRESE PROTOCOLLO DI INTESA PER LA PREVENZIONE DEGLI INFORTUNI DA CADUTA DALL ALTO PRESSO LE INDUSTRIE CERAMICHE Allegato B REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI

Dettagli

PIANO TRIENNALE DI FORMAZIONE INTERNA 2009-2011

PIANO TRIENNALE DI FORMAZIONE INTERNA 2009-2011 PIANO TRIENNALE DI FORMAZIONE INTERNA 2009-2011 PROPOSTA TECNICA Genova, Giugno 2009 SOMMARIO 1 PREMESSA... 3 2 QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO...4 2.1 LE NORME CONTRATTUALI... 4 2.2 LA FORMAZIONE OBBLIGATORIA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI STANDARD DI COMPOZIONE INDIRIZZI EDIZIONE APRILE 2009 La corretta scrittura dell indirizzo da apporre sugli oggetti postali contribuisce a garantire un recapito rapido e sicuro. Per le aziende l indirizzo

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli