IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO"

Transcript

1 IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO Dott.ssa Anna Rita Rappa PREMESSO che presso il P.O. di Castelvetrano è installato un impianto di sterilizzazione dei rifiuti speciali pericolosi a rischio infettivo prodotti dai PP.OO. dell ASP di Trapani; VISTO il DPR n. 254 del 15 luglio 2003, con il quale è stato approvato il Regolamento recante la disciplina della gestione dei rifiuti sanitari, il quale all art. 11 prevede che, previa autorizzazione del Presidente della Regione, i rifiuti sanitari sterilizzati possono essere sottoposti al regime giuridico dei rifiuti urbani e alle norme tecniche che disciplinano lo smaltimento in discarica per rifiuti non pericolosi; in assenza di tale autorizzazione, è necessario smaltire i rifiuti sanitari sterilizzati presso il predetto P.O. di Castelvetrano in un impianto di termovalorizzazione autorizzato ai sensi dell art. 208 del D.Lgs 152/2006 e s.m.i; l Azienda, giusta nota prot. n del 10/04/2013 del Commissario Straordinario, ha provveduto a chiedere l autorizzazione sopra descritta, che, ad oggi, non è stata ancora rilasciata; con delibera del Direttore Generale n del 16/07/2014, nelle more dell acquisizione della richiesta autorizzazione, a seguito di procedura aperta, è stato affidato il conferimento dei rifiuti sanitari sterilizzati dall impianto del P.O. di Castelvetrano, presso la ECOFARMA s.r.l, impianto di termodistruzione dei rifiuti autorizzato a norma di legge, fino al 31/07/2016; con nota prot. n. 63 del 02/02/2016 il Referente dell U.O.S. Gestione Rifiuti Aziendali ha evidenziato la necessità di proseguire il conferimento dei rifiuti sterilizzati presso il P.O. di Castelvetrano in un impianto di termovalorizzazione, per il periodo di anni due, salvo facoltà di revoca da esercitarsi in caso di rilascio, prima del decorso del predetto periodo, dell autorizzazione sopradescritta; ACCERTATO che sul sito Consip e sul Mepa, alla data di proposizione del presente atto, non sono presenti convenzioni attive né in fase di attivazione, riguardanti la gara di che trattasi; RITENUTO pertanto, alla luce dei citati presupposti, di dover indire una gara a procedura aperta ai sensi dell art. 124 del D.Lgs. n. 163/2006 per l affidamento del servizio biennale di conferimento in discarica dei rifiuti sterilizzati prodotti dall impianto del P.O. di Castelvetrano, con un importo complessivo a base d asta di ,00 oltre IVA; RITENUTO di esperire la gara in oggetto con il criterio previsto dal D.Lgs. 163/06, art. 82,

2 comma 1, e, cioè, con il criterio del prezzo più basso; VISTI VISTI l art. 66 dal D. Lgs. 163/06 e la L.R. n. 12/2011, che disciplinano la pubblicità delle gare per beni e servizi; che ai sensi delle sopra richiamate disposizioni occorre pubblicare l estratto del bando di gara sulla G.U.R.S. e sul sito Web dell Azienda; il Capitolato Speciale, l estratto del bando di gara, l avviso dell estratto del bando di gara per l affidamento del servizio di cui trattasi, predisposti dal Settore Provveditorato ed Economato, che allegati alla presente deliberazione ne costituiscono parte integrante e sostanziale; CONSIDERATO altresì che la gara sarà aggiudicata anche in presenza di una sola offerta valida; che con la sottoscrizione del presente provvedimento si dichiara che l istruttoria è corretta, completa e conforme alle risultanze degli atti d ufficio; che il Responsabile dell U.O.C. Provveditorato ed Economato attesta la legittimità e la regolarità delle procedure poste in essere con il presente provvedimento, in quanto conformi ai sensi della normativa vigente con riferimento alla materia trattata, nonché rileva l utilità e l opportunità per gli obiettivi aziendali e per l interesse pubblico; PROPONE per i motivi esposti in premessa, di : INDIRE gara a procedura aperta ai sensi dell art. 124 del D.Lgs. n. 163/2006, per l affidamento del servizio biennale di conferimento in discarica dei rifiuti sterilizzati prodotti dall impianto di sterilizzazione dei rifiuti sanitari a rischio infettivo, ubicato presso il P.O. di Castelvetrano, con un importo complessivo a base d asta pari ad ,00 oltre IVA; STABILIRE che la partecipazione alla gara, lo svolgimento della stessa e l esecuzione del servizio da parte della Ditta aggiudicataria sono regolati dalle norme e condizioni contenute nel Capitolato Speciale, allegato al presente provvedimento. DARE ATTO che l aggiudicazione del servizio avverrà secondo il criterio previsto dall art. 82, comma 1 del D. Lgs. 163/06. STABILIRE, altresì, che la gara può essere aggiudicata anche in presenza di una sola offerta valida;

3 PUBBLICARE l estratto del bando di gara sulla G.U.R.S. e sul sito WEB Aziendale ( DARE ATTO che la spesa di. 218,38 per la pubblicazione dell avviso sulla G.U.R.S., grava sul conto Pubblicità e Pubblicazioni giusta delibera autorizzativa n del 18/12/2015. DARE ATTO che l appalto avrà la durata di anni due e avrà inizio, presumibilmente, a far data dal 01/08/2016. DARE ATTO che la spesa presunta biennale derivante dal presente provvedimento ammonta complessivamente ad Euro ,00 (centoquattromilanovecentoventi/00) I.V.A. inclusa. AUTORIZZARE la spesa di ,30 (ventunomilaottocentocinquantotto /30) I.V.A. inclusa, per il periodo 01/08/ /12/2016 sul conto di costo : Smaltimento rifiuti speciali cod bilancio esercizio RISERVARSI di autorizzare la spesa di ,00 (cinquantaduemilaquattrocentocinquantanove/92) I.V.A. inclusa, per l anno 2017, sul conto di costo : Smaltimento rifiuti speciali cod bilancio esercizio RISERVARSI di autorizzare la spesa di ,70 (trentamilaseicentouno/70) I.V.A. inclusa, per il periodo 01/01/ /07/2018 sul conto di costo : Smaltimento rifiuti speciali cod bilancio esercizio 2018 DARE ATTO che la superiore spesa di ,00 (centoquattromilanovecentoventi/00) I.V.A. inclusa è da attribuire al seguente Centro di Costo: Gestione Rifiuti Aziendali AX DICHIARARE il presente provvedimento immediatamente esecutivo. L estensore del provvedimento: Dott.ssa Angela Cruciata Il Responsabile del Procedimento Dott.ssa Luigia M. Comparato Il Responsabile U.O.C. Provveditorato ed Economato Dott.ssa Anna Rita Rappa IL DIRETTORE GENERALE VISTA la proposta di delibera che precede e che si intende qui di seguito integralmente riportata e

4 trascritta RITENUTO di condividerne il contenuto D E L I B E R A di adottare la proposta di deliberazione per come sopra formulata dal Responsabile dell U.O.C. Provveditorato ed Economato, e conseguentemente di : INDIRE gara a procedura aperta ai sensi dell art. 124 del D.Lgs. n. 163/2006, per l affidamento del servizio biennale di conferimento in discarica dei rifiuti sterilizzati prodotti dall impianto di sterilizzazione dei rifiuti sanitari a rischio infettivo, ubicato presso il P.O. di Castelvetrano, con un importo complessivo a base d asta pari ad ,00 oltre IVA; STABILIRE che la partecipazione alla gara, lo svolgimento della stessa e l esecuzione del servizio da parte della Ditta aggiudicataria sono regolati dalle norme e condizioni contenute nel Capitolato Speciale, allegato al presente provvedimento. DARE ATTO che l aggiudicazione del servizio avverrà secondo il criterio previsto dall art. 82, comma 1 del D. Lgs. 163/06. STABILIRE, altresì, che la gara può essere aggiudicata anche in presenza di una sola offerta valida; PUBBLICARE l estratto del bando di gara sulla G.U.R.S. e sul sito WEB Aziendale. DARE ATTO che l estratto del bando di gara e il Capitolato Speciale, saranno pubblicati anche sul sito WEB dell Azienda ( DARE ATTO che la spesa di. 218,38 per la pubblicazione dell avviso sulla G.U.R.S., grava sul conto Pubblicità e Pubblicazioni giusta delibera autorizzativa n del 18/12/2015. DARE ATTO che l appalto avrà la durata di anni due e avrà inizio, presumibilmente, a far data dal 01/08/2016. DARE ATTO che la spesa presunta biennale derivante dal presente provvedimento ammonta complessivamente ad Euro ,00 (centoquattromilanovecentoventi/00) I.V.A. inclusa. AUTORIZZARE la spesa di ,30 (ventunomilaottocentocinquantotto /30) I.V.A. inclusa, per il periodo 01/08/ /12/2016 sul conto di costo : Smaltimento rifiuti speciali cod bilancio esercizio RISERVARSI di autorizzare la spesa di ,00

5 (cinquantaduemilaquattrocentocinquantanove/92) I.V.A. inclusa, per l anno 2017, sul conto di costo : Smaltimento rifiuti speciali cod bilancio esercizio RISERVARSI di autorizzare la spesa di ,70 (trentamilaseicentouno/70) I.V.A. inclusa, per il periodo 01/01/ /07/2018 sul conto di costo : Smaltimento rifiuti speciali cod bilancio esercizio 2018 DARE ATTO che la superiore spesa di ,00 (centoquattromilanovecentoventi/00) I.V.A. inclusa è da attribuire al seguente Centro di Costo: Gestione Rifiuti Aziendali AX DICHIARARE il presente provvedimento immediatamente esecutivo. La presente deliberazione è composta escluso il frontespizio - da n. 5 pagine ed è firmata digitalmente.

IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO

IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO Dott.ssa Anna Rita Rappa PREMESSO che l ASP di Trapani è stata individuata, giusta verbale del Comitato di Bacino Occidentale n. 4 del 12.02.2015, quale

Dettagli

PREMESSO. - che il progetto prevede la realizzazione e l avvio a regime di un sistema

PREMESSO. - che il progetto prevede la realizzazione e l avvio a regime di un sistema PREMESSO CHE IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO Dott.ssa Anna Rita Rappa - che nell ambito del Piano Sanitario Nazionale dell anno 2013 per la Regione Sicilia, all ASP di Trapani è stato

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.20160001389 DEL 28/04/2016 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: Attuazione Decreto Lgs. 222/2015 recante norme per il trasferimento delle funzioni in

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.20160004938 DEL 13/12/2016 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: Indizione procedura aperta per le fornitura quadriennale di Materiale sanitario e Presidi

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.20160002350 DEL 28/06/2016 OGGETTO: Autorizzazione all'acquisto di n. 18 flaconi della specialità medicinale Vedrop (tocofersolan)

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.20170000495 DEL 16/02/2017 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: linea progettuale 18 - Azione 18.11 Piano Nazionale Prevenzione Edilizia. approvazione

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.20150005105 DEL 28/12/2015 OGGETTO: Convenzione per servizio trasporto dializzati. Pubblicazione avviso DIPARTIMENTO AMMINISTRATIVO

Dettagli

Prot. Gen. 6514/12 Mantova li, A mezzo fax Spett.le. Fratelli Battistini & C. s.r.l. Carfulservice S.p.A. Drive Service S.p.A.

Prot. Gen. 6514/12 Mantova li, A mezzo fax Spett.le. Fratelli Battistini & C. s.r.l. Carfulservice S.p.A. Drive Service S.p.A. PROVINCIA DI MANTOVA - SETTORE PATRIMONIO, PROVVEDITORATO, CONTRATTI MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE VIABILITA - Via P. Amedeo n.30-32 46100 Mantova Tel. 0376/ 204372-271 Fax 0376/204707 appalti@provincia.mantova.it

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, SASSARI C.F. - P. IVA

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, SASSARI C.F. - P. IVA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 105 DEL 08/04/2016 OGGETTO: Fornitura di materiale per

Dettagli

FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola NAPOLI

FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola NAPOLI FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DETERMINA DIRIGENZIALE N. 883 del 02/10/2014 PROPONENTE: S. C. Gestione Beni e Servizi

Dettagli

Redatto da Ambrosio Luigi il 30/10/

Redatto da Ambrosio Luigi il 30/10/ LETTO il vigente regolamento delle spese da farsi in economia approvato con delibera n 1171 del 04.12.2009, esecutiva ai sensi di legge, così come modificato ed integrato con deliberazione del Direttore

Dettagli

ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016

ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000633 del 03/05/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ASSEGNAZIONE DELLA FORNITURA DI UNA ENDOPROTESI VASCOLARE FENESTRATA ALLA SOCIETÀ

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Servizio Provveditorato DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 611 del 28/06/2017 OGGETTO:Servizio

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO N.20170003272 DEL 23/08/2017 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO OGGETTO: Presa atto del conferimento di incarichi libero professionali di Infermiere presso la Casa Circondariale

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001789 del 21/10/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CARROZZINE PER TRASPORTO PAZIENTI ALLA SOCIETA

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000849 del 01/06/2016 Atti U.O. Provveditorato Oggetto: AGGIUDICAZIONE GARA AGGREGATA PER LA FORNITURA QUADRIENNALE DI GAMBALI ALLA DITTA ARJOHUNTLEIGH

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS - AREA SOCIO SANITARIA LOCALE DI LANUSEI

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS - AREA SOCIO SANITARIA LOCALE DI LANUSEI SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS - AREA SOCIO SANITARIA LOCALE DI LANUSEI DETERMINAZIONE DIRETTORE ASSL N / / 1237 DEL 30/11/2017 Proposta n. 2169 del 14/11/2017 STRUTTURA PROPONENTE:

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 741 del 28/06/2013 Codice identificativo 911381 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZI DEMOGRAFICI. SERVIZIO

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 23 / 2017 del 30/01/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 23 / 2017 del 30/01/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 23 / 2017 del 30/01/2017 Oggetto: INDIZIONE PROCEDURA CONCORSUALE APERTA MEDIANTE PIATTAFORMA DI INTERMEDIAZIONE TELEMATICA SINTEL PER LA FORNITURA IN DUE LOTTI DI MONITOR

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2017/00312 del 08/05/2017 al Collegio Sindacale

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001722 del 12/10/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI N. 1 ELETTROBISTURI PER ATTIVITA CHIRURGICA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA OCCORRENTE

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO SEGRETERIA DELLA GIUNTA ED ELETTORALE Prot. n. 3-V-2013 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 4 DI DATA 17 Maggio 2013 O G G E T T O: Autorizzazione all'espletamento di

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 621 DEL 18/07/2017 STRUTTURA PROPONENTE: DIREZIONE ASSL CAGLIARI Firmato digitalmente

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA G. Rummo BENEVENTO

AZIENDA OSPEDALIERA G. Rummo BENEVENTO AZIENDA OSPEDALIERA G. Rummo BENEVENTO OSPEDALE RILIEVO NAZIONALE (DPCM 23.4.93) D.E.A. DI II LIVELLO (L.R. 11.1.94 n 2) Via dell Angelo, 1 Tel. 0824 57111 DELIBERAZIONE N. 270 DEL 28/03/2012 CODICE AREA

Dettagli

U.O.PROVVEDITORATO ECONOMATO E VENDITE UFFICIO GARE E CONTRATTI PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

U.O.PROVVEDITORATO ECONOMATO E VENDITE UFFICIO GARE E CONTRATTI PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. U.O.PROVVEDITORATO ECONOMATO E VENDITE UFFICIO GARE E CONTRATTI PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 647/2016 - I.P. 1159/2016 Tit./Fasc./Anno 5.2.1.0.0.0/1148/2016 Oggetto: PROCEDURA

Dettagli

N 511 del 10 DICEMBRE 2013

N 511 del 10 DICEMBRE 2013 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 511 del 10 DICEMBRE 2013 Struttura proponente: Servizio Provveditorato ed Economato Oggetto: Gara a procedura aperta per la fornitura, articolata in due lotti, di

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1608000000 - Direzione Affari Generali, Politiche Educative, Culturali e Sociali SERVIZIO 1608060000 - SERVIZIO SISTEMA EDUCATIVO INTEGRATO N DETERMINAZIONE 528 NUMERO PRATICA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) DETERMINA N 367 DEL 17/03/2017 Ufficio proponente: SERVIZIO MANUTENZIONI ESTERNE OGGETTO: ACQUISTO SCUOLABUS PER IL TRASPORTO ALUNNI SCUOLA DELL

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 277 / 2017 del 26/09/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 277 / 2017 del 26/09/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 277 / 2017 del 26/09/2017 Oggetto: PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO MEDIANTE PIATTAFORMA DI INTERMEDIAZIONE TELEMATICA SINTEL, PER LA FORNITURA A DI N. 6 MONITOR DEFIBRILLATORI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate N. 201 del 2 aprile 2015 Indizione di procedura di gara aperta ai sensi del combinato disposto degli artt. 55 e 124 del

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.20160002269 DEL 22/06/2016 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: Approvazione del Regolamento per il funzionamento del Servizio Ispettivo Interno e Individuazione

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001990 del 16/11/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 2 SISTEMI PER ELETTROTERAPIA A DUE CANALI CON PRESTAZIONI

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Bilancio e finanza DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 3959

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001916 del 10/11/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ISTITUZIONALE DI TRASPORTI SANITARI CON AMBULANZE PER LE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 270 DEL 23/04/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 270 DEL 23/04/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 270 DEL 23/04/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI SALBERTRAND

COMUNE DI SALBERTRAND AREA FINANZIARIA Determinazione n. 12 del 13-10-16 ORIGINALE Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2017-31/12/2021.

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34 VILLESSE-GORIZIA E A57 TANGENZIALE DI MESTRE Giusta

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 236 / 2017 del 26/07/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 236 / 2017 del 26/07/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 236 / 2017 del 26/07/2017 Oggetto: INDIZIONE PROCEDURA CONCORSUALE APERTA MEDIANTE PIATTAFORMA DI INTERMEDIAZIONE TELEMATICA SINTEL, PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI DELLA

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 18 del 15-01-2015 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 18 del 14-01-2015 Determinazione n. 7 del 14-01-2015 Settore

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 499 del 21/04/2017 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 92 del 13/04/2017 10.16 SERVIZIO ECONOMATO OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AZIENDA USL VALLE D AOSTA UNITE SANITAIRE LOCALE VALLEE D AOSTE Codice Regione 020 - Codice U.S.L. 101 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 932 DEL 09/08/2017 Struttura / Ufficio Proponente : OGGETTO

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 61 del 22/01/2015. U.O.C.``Gestione Beni e servizi - Ufficio Economato``

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 61 del 22/01/2015. U.O.C.``Gestione Beni e servizi - Ufficio Economato`` FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DETERMINA DIRIGENZIALE N. 61 del 22/01/2015 PROPONENTE: OGGETTO: U.O.C.``Gestione Beni

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Servizio Provveditorato DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 42 del 17/01/2017 OGGETTO:FORNITURA

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001612 del 28/09/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: FORNITURA DI PRODOTTI DI CARTA PER IGIENE PERSONALE IN USO AL PRESIDIO SAN CARLO PER

Dettagli

ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016

ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001258 del 27/07/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI LETTO DA TERAPIA INTENSIVA OCCORRENTE ALL U.O. DI ANESTESIA E RIANIMAZIONE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Servizio Provveditorato DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 223 del 24/02/2017 OGGETTO:CIG

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA S.O. SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE N. 533/AORDNTE DEL 25/06/2013

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA S.O. SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE N. 533/AORDNTE DEL 25/06/2013 1 DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA S.O. SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE N. 533/AORDNTE DEL 25/06/2013 Oggetto: Determina n. 144/AORGIRGEN del 24/04/2008 adesione al Sistema Pubblico di Connettività (SPC) Adesione

Dettagli

Direzione Patrimonio, Partecipate e Appalti /005 Inserire qui la descrizione del Settore CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Patrimonio, Partecipate e Appalti /005 Inserire qui la descrizione del Settore CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Patrimonio, Partecipate e Appalti 2017 01694/005 Inserire qui la descrizione del Settore CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 10 maggio 2017 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate N. 795 del 3 dicembre 2015 Re-indizione di procedura ai sensi dell articolo 125, comma 1), lett. b) del D. L.vo n. 163/2006

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 3338 NUMERO PRATICA OGGETTO: Noleggio due furgoni

Dettagli

N. 419 DEL 30 MAGGIO 2017

N. 419 DEL 30 MAGGIO 2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 419 DEL 30 MAGGIO 2017 STRUTTURA PROPONENTE: U.O.C. Gestione Acquisizione Beni e Servizi Oggetto: Gara 759 Fornitura quinquennale, in service, per la determinazione

Dettagli

(Dott.ssa Giuseppina Alessandra Del Gatto)

(Dott.ssa Giuseppina Alessandra Del Gatto) AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 136 DEL 07/04/2015 OGGETTO: Prosecuzione contrattuale,

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001810 del 26/10/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI N. 1 TAVOLO OPERATORIO OCCORRENTE AL BLOCCO OPERATORIO DEA DEL PRESIDIO

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO Anno 2017 Determinazione n. 0000052 del 17/07/2017 - Atti S.C. Provveditorato Oggetto:ASSEGNAZIONE DELLA FORNITURA DELL ABBONAMENTO PER IL CONTROLLO DI QUALITA ESTERNO PER I TEST CEQ 2017 SCHEMA FIBROSI

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Progetto Illuminiamo i Monumenti dentro e fuori Piano di Azione e Coesione III - DGR Campania 350/2014 Approvazione Progetto

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.20160001148 DEL 11/04/2016 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: Rideterminazione dotazione organica dell Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani. Presa

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 07/12/2016 Varese, 07/12/2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO (Dott.

Dettagli

Il Direttore Area Divisione servizi, beni economali e arredi

Il Direttore Area Divisione servizi, beni economali e arredi Il Direttore Area Divisione servizi, beni economali e arredi Su proposta del Direttore U.O.C Acquisizioni Economali e Arredi, Dott. Antonio Riccò, Dirigente proponente che con riferimento alla procedura

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio , n. 18 D.G.R. Lazio , n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio , n. 18 D.G.R. Lazio , n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473 Estratto DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013 Proposta n. 473 Oggetto: SERVIZIO DI VIGILANZA, TELECONTROLLO E ANTINTRUSIONE EDIFICI COMUNALI PERIODO 2014-2015 AGGIUDICAZIONE A FAVORE DELLA SOC TELECONTROL

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI..DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DTD8-2017-67 DEL 23/02/2017 STRUTTURA PROPONENTE: DIPARTIMENTO DI STAFF -

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Direzione Servizi Gare e Centrale unica degli acquisti SERVIZIO DIREZIONE SERVIZI GARE E CENTRALE UNICA DEGLI ACQUISTI - IL DIRETTORE N DETERMINAZIONE 1229 OGGETTO: Servizio di portierato

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: fornitura di Pace Maker, Defibrillatori Impiantabili e relative pertinenze - gara regionale Determinazione Regione Lazio n. B01863 del 20.05.2013 Proroga

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 1117 del 19.07.2017 Proposta n. 511 in data 19.07.2017 Settore Risorse Umane Il Direttore

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001485 del 08/09/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI ATTREZZATURE PER FISIOTERAPIA OCCORRENTI AL PRESIDIO SAN CARLO DALLA SOC.

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO - ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO - ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001408 del 12/08/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: AFFIDAMENTO, ALLE SOCIETA' BAXTER S.p.A. E NUTRICIA ITALIA SPA, DELLA FORNITURA DI

Dettagli

Esercizio 2016 Conto. Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto. - Residuo Ovvero schema allegato

Esercizio 2016 Conto. Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto. - Residuo Ovvero schema allegato DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. Oggetto: Procedura ristretta per l affidamento la fornitura di KIT MONOUSO PER INTERVENTI DI OFTALMOLOGIA. Lotti n.3 indivisibili. Durata biennale - Importo presunto

Dettagli

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante REGIONE CALABRIA Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante S.U.A. Calabria DECRETO DEL DIRIGENTE (assunto il prot. 20/09/2017 N 117) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 10320

Dettagli

Il Direttore U.O.C. Economico Finanziaria e Patrimoniale Proposta n

Il Direttore U.O.C. Economico Finanziaria e Patrimoniale Proposta n Pag 1 di 5 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DEL Oggetto: UOC ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI: Fornitura biennale di dispositivi per l allestimento delle terapie oncologiche per la U.O.S. Galenica Clinica,

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A

C O M U N E D I P O L I S T E N A C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 5^ RIPARTIZIONE GARE-CONTRATTI E SERVIZI LEGALI D E T E R M I N A Z I O N E N. 950 REG. GEN. del 02-09-2014 N. 194 GARE CONTRATTI SERV. LEGALI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N IL DIRETTORE GENERALE DOTT.SSA GIOVANNA BARALDI

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N IL DIRETTORE GENERALE DOTT.SSA GIOVANNA BARALDI Mod. 008-01/ Iag05 Sede legale: via Venezia n.16-15100 Alessandria. Codice fiscale/partita IVA: 01640560064. Telefono: (0131) 206111. Telefax: (0131) 236227 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: affidamento fornitura DISPOTIVI MEDICI dedicati alle Pompe Infusionali per le UU.OO.CC. di ONCOLOGIA MEDICA ed EMATOLOGIA di proprietà dell Azienda

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0002092 del 30/11/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI N. 34 ACCESS POINT OCCORRENTI ALLA S.C. SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DETERMINAZIONE N. 223 DEL

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DETERMINAZIONE N. 223 DEL Direzione generale Servizio Tecnico DETERMINAZIONE N. 223 DEL 27.11.2013 Oggetto: Determinazione a contrarre per l affidamento, mediante un accordo quadro ex art. 59, comma 4 del D.lgs. 163/2006, del servizio

Dettagli

Determina Servizi Sociali/ del 29/06/2016

Determina Servizi Sociali/ del 29/06/2016 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000180 del 29/06/2016 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente Riolo Loredana

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST. DECRETO N del 24/10/2017

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST. DECRETO N del 24/10/2017 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DECRETO N. 3579 del 24/10/2017 OGGETTO: Decreti n. 3429 del 10/10/2017 e n. 3476 del 13/10/2017 relativi alla procedura aperta per l'affidamento della gestione

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO

COMUNE DI PORTO CESAREO COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE VI - PROGRAMMAZIONE E BILANCIO N. 683 REG. GEN. DEL 05/11/2013 OGGETTO: BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

30/17/01/ DETERMINAZIONE

30/17/01/ DETERMINAZIONE 30/17/01/ - DETERMINAZIONE 2966929 ID Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra O G G E T T O : FORNITURA DI MATERIALE SANITARIO PER RACCOLTA E TRATTAMENTO CAMPIONI: AFFIDAMENTO A DITTE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI VARESE CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 11/05/2015 Varese, 11/05/2015 IL FUNZIONARIO DELEGATO

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2017 Deliberazione n. 0000380 del 01/03/2017 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO IN ECONOMIA, DI MANUALI PER PSICHIATRIA OCCORRENTI ALL UOP 51 DEL PRESIDIO

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO OGGETTO : PROCEDURA APERTA EX ART. 55 DEL D.LGS. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO GIUGNO 2013 - DICEMBRE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina Deliberazione del Direttore Generale n 1506 del 22/12/2015 A seguito di Proposta n. 1242 in data 16.12.2015 U.O.C. Settore Affari Generali

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA N. 304 DEL 07/04/2017 OGGETTO ID.15REA005 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E APPROVAZIONE VERBALI DELLA GARA A PROCEDURA

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO - ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO - ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0002188 del 14/12/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI N. 1 SISTEMA DI ARTROPROTESI DI GINOCCHIO, NECESSARIO PER IL TRATTAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 24/08/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 24/08/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1486 DEL 24/08/ SETTORE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SERVIZIO TURISMO E MANIFESTAZIONI OGGETTO: MANFESTAZIONI ESTIVE - 'RASSEGNE MUSICALI' - QUADRO ECONOMICO ESIGENZE TECNICO-LOGISTICHE

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni DELIBERA N. 126/16/CONS AUTORIZZAZIONE ALL AVVIO DI UNA PROCEDURA DI GARA SUL MERCATO ELETTRONICO MEDIANTE RICHIESTA D OFFERTA (RDO) PER L ACQUISIZIONE DEI SERVIZI DI HOSTING DEL SITO WEB DELL AUTORITÀ

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 863 DEL DEL DIRETTORE DELLA U.O.C GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE

DETERMINAZIONE N. 863 DEL DEL DIRETTORE DELLA U.O.C GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE DETERMINAZIONE N. 863 DEL 04.08.2017 DEL DIRETTORE DELLA U.O.C GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE OGGETTO: Affidamento incarico, ex art.36 D.lgs 50/2016 e s.m.i, per la Progettazione Esecutiva, Direzione Lavori,

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 4 N. 510/AV4 DEL 17/07/2013

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 4 N. 510/AV4 DEL 17/07/2013 1 DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 4 N. 510/AV4 DEL 17/07/2013 Oggetto: MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA SU SISTEMI DI ANESTESIA, INCUBATRICI E MONITORAGGIO. PERIODO 01/01/2013 31/12/2013.

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST. DECRETO N del 06/11/2017

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST. DECRETO N del 06/11/2017 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DECRETO N. 3718 del 06/11/2017 OGGETTO: Procedura aperta per l'affidamento del servizio di gestione completa dei Centri Diurni Anziani nell'area di Pisa Zona-Distretto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AZIENDA USL VALLE D AOSTA UNITE SANITAIRE LOCALE VALLEE D AOSTE Codice Regione 020 - Codice U.S.L. 101 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 896 DEL 26/07/2017 Struttura / Ufficio Proponente : OGGETTO

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000851 del 01/06/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ADESIONE CONVENZIONE ARCA PER FARMACI BIOLOGICI - INFLIXIMAB E ALTRI PROVVEDIMENTI

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001261 del 27/07/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI N. 15 CARTELLI AREA FUMATORI OCCORRENTI ALL ASST SANTI PAOLO E CARLO DALLA

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 88 del 28/03/2017 Reg. n.39 del 28/03/2017 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO SOCIALE

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE del V SETTORE: RESPONSABILE DEL SETTORE: arch. Elisabetta Bellonato Registro Generale n. 667 del 30/06/2015 Registro Settore n. 93 del 29/06/2015

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Appalti ed Economato 2016 03173/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 28 giugno 2016 DETERMINAZIONE: 05/100 - AFFIDAMENTO MEDIANTE

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 813 del 28/07/2015. U.O.C.``Gestione Beni e servizi - Ufficio Economato``

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 813 del 28/07/2015. U.O.C.``Gestione Beni e servizi - Ufficio Economato`` FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DETERMINA DIRIGENZIALE N. 813 del 28/07/2015 PROPONENTE: OGGETTO: U.O.C.``Gestione Beni

Dettagli