per favore Android Mobile Programming Prof. R. De Prisco Prof. Roberto De Prisco 29/09/14 e NON RISPONDERE!!!! Slide 3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "per favore Android Mobile Programming Prof. R. De Prisco Prof. Roberto De Prisco 29/09/14 e NON RISPONDERE!!!! Slide 3"

Transcript

1 Prof. Roberto De Prisco 2 per favore 3 o almeno e NON RISPONDERE!!!! Scrivere un app che mehe la vibrazione il lun e gio dalle 16:00 alle 18:00 1

2 Dress Code 4 Lui Vestito scuro, cravatta, camicia chiara, calze scure, scarpe scure. Lei Tailleur, gonna di lunghezza adeguata, pantaloni, giacca o simile, camicetta, maglieria in tinta. Ovviamente sto scherzando, ma sappiate che nel mondo del lavoro troverete anche questo! Info corso 5 Prof. Roberto De Prisco studio: 4 piano, studio 58 numerazione Dip. di InformaUca Orario lezioni Lunedì 16:00-18:00 Lab. Turing Giovedì 16:00-18:00 Lab. Turing 2

3 SO per smartphone e tablet 6 Android Android (Google) 52,10% ios (Apple) 41,00% Windows mobile (Microso`) 3,40% Blackberry 2,90% Symbian (Nokia) 0,20% ed altri Altre mouvazioni 7 Ambiente di sviluppo facile da istallare molu tools per lo sviluppo di app Istallazioni delle app facile non richiede nessuna registrazione MolUssime risorse online 3

4 Cosa faremo nel corso 8 Impareremo a scrivere app per Android!!! Cosa faremo nel corso ArchiteHura Android 9 SDK Emulatore Vedremo tuho ciò che serve per scrivere app 4

5 ArgomenU Layout costruzione dell interfaccia grafica pulsanu, liste, immagini, etc. Listener funzioni da eseguire Intent Permessi Alarms CiaoMondo FrammenU Networking Sensori MulUmedia Data storage 10 Risorse didamche Lezioni!!!! Google Books BigNerd Ranch (in inglese) hhp://www.bignerdranch.com/ Cursera ommo video corso (in inglese) hhps://www.coursera.org/course/android Googling! 11 5

6 Sito web 12 hhp://www.di.unisa.it/~robdep/mp/ Informazioni Annunci Codice app Esami RisultaU Contest La migliore app sviluppata DURANTE il corso verrà premiata con un telefonino Android! Samsung S3 mini Dual core 1.2GHz, 4, 5Mpixel, 8GB Per partecipare occorre frequentare il corso sviluppare in gruppi di 2 persone max consegnare l app una semmana prima dell uluma lezione del corso Il premio verrà assegnato con giudizio insindacabile del docente che include la non assegnazione (solo se non ci sarà nessuna app di una certa complessità). 13 6

7 Esame 14 L app contest NON è l esame!!!!! Esame ScriHo Laboratorio vengono ammessi gli studenu che superano lo scriho Orale vengono ammessi gli studenu che superano il laboratorio Come contahare il docente Fine lezione (o nella pausa) Orario di ricevimento studenu Mer 11:00-13:00 Gio 12:00-13: Risposta non garanuta, dipende dalla domanda! Condizione necessaria: il messaggio deve contenere il nome del mihente Appuntamento NON telefonare 7

8 Domande? 16 La pia7aforma Android 17 8

9 La piahaforma Android 18 Sistema so`ware per telefonini e tablet OS kernel Librerie di sistema Framework per le applicazioni Applicazioni di base SDK per lo sviluppo di nuove applicazioni librerie tool di sviluppo documentazione manuali esempi L architehura Android 19 9

10 Linux kernel layer 20 Fornisce i servizi di base del sistema operauvo filesystem gesuone della memoria e dei processsi gesuone dell interfaccia di rete drivers per le periferiche Servizi specifici per Android gesuone della baheria gesuone della memoria condivisa low memory killer interprocess communicauon e altre Librerie 21 Funzioni Libreria di sistema (bionic libc) Surface manager (update del display) Media manager (playback audio/video file) Webkit (motore browser) OpenGL (motore per la grafica) SQLite (database) Android RunUme app (Dalvik Virtual Machine) 10

11 Android RunUme: Libreria Core 22 App Android sono scrihe in Java La libreria fornisce molte classi pronte per l uso: classi di base: java.*, javax.* classi per le app: android.* Internet/web services: org.* Unit tesung: junit.* Android runume: Dalvik VM App: ScriHe in Java Compilate in file Java Bytecode Un tool, DX, trasforma i file bytecode in un singolo file Dex Bytecode (classes.dex) Il file classes.dex conuene anche tuhe i file di dau necessari e viene istallato sulla target device Dalvik Virtual Machine esegue il file Dex Dalvik è una VM specifica per sistemi Android CPU meno veloci (rispeho ad un PC) Meno RAM BaHeria con durata limitata 23 11

12 ApplicaUon framework 24 Moduli so`ware necessari per le app Package manager gesusce l istallazione delle app sul disposiuvo mobile AcUvity Manager gesusce il ciclo di vita delle applicazioni permehe di passare da un applicazione all altra View System fornisce gli elemenu di base per le interfacce utente icone, testo, bohoni, ecc. ApplicaUon framework 25 Resource manager elemenu non compilau (es. stringhe, immagini) Content Provider gesusce la condivisione di dau fra applicazioni LocaUon manager fornisce informazioni sulla posizione geografica usa il GPS NoUficaUon Manager permehe la noufica di evenu Es. se suamo facendo una chiamata telefonica ed arriva un messaggio 12

13 Applicazioni (app) 26 Applicazioni già presenu nel sistema Home: Main screen Contam Telefono Browser client Media player altre Si possono sosuture con nuove app Versioni 27 Release date # versione nome diffusione (lug 2014) mar Kit Kat 17.9% 31 oh % 13 nov x Jelly Bean 19.7% 9 lug x 27.8% 16 dic % 19 oh Ice Cream Sandwich <0.1% feb 2011 lug Honeycomb <0.1% feb set % 6 dic Gingerbread <0.1% 20 mag Froyo 0.7% nov gen Eclair <0.1% 15 set Donut <0.1% 30 apr Cupcake <0.1% 9 feb Android 1.1 <0.1% 23 set Android 1.0 <0.1% 13

14 Versioni 28 Android Developer Tools 29 14

15 ADT 30 Istallare l ADT L interfaccia Eclipse L emulatore Android StrumenU per il debug Altri strumenu Istallazione ADT hhp://developer.android.com/sdk 31 è necessario avere Java istallato (meglio JDK6) 15

16 ADT 32 Nell ADT sono inclusi: Eclipse + plugin ADT Android SDK Tools PiaHaforma Android Emulatore Android Prima app: CiaoMondo Visualizza un saluto al mondo! 33 CiaoMondo Vediamo il codice Scriviamo l app! Tour dell SDK 16

17 CiaoMondo src file sorgenu gen file generau automaucamente Android e Private Libraries Librerie Android assets Assets, es. assets/fonts/ NON vengono generau ID bin file da istallare sul target device libs altre librerie res resources (file di layout, immagini, suoni, ecc.) vengono idenuficau con degli ID 34 CiaoMondo 35 AndroidManifest.xml informazioni sull app permessi amvità icona proguard- project.text per il tool ProGuard: compaha, ommizza e offusca il codice sorgente (protezione) project.properues specifica alcune proprietà dell app 17

18 Emulatore Android 36 Android Virtual Device Manager Emulatore vs. real device Real device " veloce, facile gesure l input (es. rotazioni display) " l esecuzione è reale 37 Emulatore " lento (a volte molto), alcune operazioni sono difficoltose " è comunque un simulatore " ci sono dei bug " Facile creare situazioni parucolari: baheria scarica arrivo di un messaggio 18

19 Emulatore Rotazione dello schermo 38 hhp://code.google.com/p/android/issues/detail?id=61671 Emulatore 39 telnet 19

20 Emulatore 40 Comunicazione fra due emulatori numero di telefono : 5556 numero di telefono : 5554 Debugger 41 Eclipse debugger breakpoints controllo del valore delle variabili esecuzione step- by- step Molto uule per trovare errori nei programmi DebugTrovaErrore 20

Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli

Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli Corsi ANDROID 2013/2014 Benvenuti nel mondo dinamico dello sviluppo di applicazioni per smartphone e tablet Android Corsi ANDROID 2013/2014 L

Dettagli

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it ANDROID Domenico Talia Università della Calabria talia@dimes.unical.it Sistemi Operativi per Mobile! I sistemi operativi per sistemi mobili seguono i principi dei SO classici ma devono gestire risorse

Dettagli

Android. Android. Sviluppo di applicazioni. Dalvik 19/03/2011. A. Ferrari

Android. Android. Sviluppo di applicazioni. Dalvik 19/03/2011. A. Ferrari Android Android A. Ferrari Android è un sistema opera8vo per disposi8vi mobili. Inizialmente sviluppato da Startup Android Inc. acquisita poi nel 2005 da Google Inc. Il cuore di Android è un kernel Linux.

Dettagli

Basi Android. Android si definisce open. Con8ene tecnologie open source. Il codice di Android è open. Licenza Open Source Apache 2.

Basi Android. Android si definisce open. Con8ene tecnologie open source. Il codice di Android è open. Licenza Open Source Apache 2. Basi Android 1 Android Cosa è Android? Android è un insieme di strumen8 e librerie per sviluppare applicazioni mobili è più di un SO Android si definisce open Con8ene tecnologie open source Linux Il codice

Dettagli

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Android development Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Agenda Giorni: Gio 14/04/2011 Ven 15/04/2011 Gio 21/04/2011 Ven 22/04/2011 Suddivisione: Mattina: teoria Pomeriggio: pratica

Dettagli

Sviluppo su Android. Linux Day Torino 2010

Sviluppo su Android. Linux Day Torino 2010 Sviluppo su Android Linux Day Torino 2010 Francesco Ronchi francesco.ronchi@gmail.com - www.synesthesia.it Cos'è Android Sistema operativo dedicato ai device mobili: cellulari, palmari, tablet, navigatori...

Dettagli

Android world. Sviluppare app per Android. Un insieme di software per dispositivi mobili (smartphone, tablet, portatili...)

Android world. Sviluppare app per Android. Un insieme di software per dispositivi mobili (smartphone, tablet, portatili...) Android world Un insieme di software per dispositivi mobili (smartphone, tablet, portatili...) Contiene un Sistema Operativo, software middleware e applicazioni varie Sviluppato da Open Handset Alliance,

Dettagli

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME Android ios Windows Phone 8 Android 2 Cos è Android? Un moderno open-source sistema operativo Componenti: Linux kernel Java Core applications 3 Perché è stato un successo

Dettagli

Programmazione Android

Programmazione Android Programmazione Android Giovanni Perbellini, Stefano Cordibella Università di Verona EDALab S.r.l. Agenda Introduzione Android Overview Ambiente di sviluppo Esempi Helloworld Weather 2 1 Cos è Android?

Dettagli

Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma

Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Cos'è Android?

Dettagli

Android AppInventor. Argomenti trattati. Introduzione. AppInventor. etc. Google Android Android SDK, Android Market

Android AppInventor. Argomenti trattati. Introduzione. AppInventor. etc. Google Android Android SDK, Android Market Android v. 1.0.1 Argomenti trattati Android AppInventor Introduzione Google Android Android SDK, Android Market AppInventor Architettura Sviluppo di applicazioni etc Storia Introduzione Android Android

Dettagli

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School Area Sviluppo Software Autore: Sergio Gandola Revisione: 2 Data: 07/06/13 Titolo: Documentazione Tecnica Diario File:Documentazione Tecnica.pdf Sito: http://inno-school.netsons.org/

Dettagli

Linux Day 2015. ANDROID ed i suoi derivati. Pavia, 24 ottobre 2015. Marco Giorgi NUTRIA LUG

Linux Day 2015. ANDROID ed i suoi derivati. Pavia, 24 ottobre 2015. Marco Giorgi NUTRIA LUG Linux Day 2015 NUTRIA LUG Pavia, 24 ottobre 2015 ANDROID ed i suoi derivati Quant'è davvero open un dispositivo Android e come renderlo ancora più libero CHI SONO Membro del team di sviluppo DEFT Linux

Dettagli

Programmazione in ambiente

Programmazione in ambiente Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Programmazione in ambiente Android Laura Montanini - laura.montanini@univpm.it Corso di Tecnologie per le TLC 2013-2014

Dettagli

Tecniche di progettazione e sviluppo di applicazioni mobile

Tecniche di progettazione e sviluppo di applicazioni mobile Slide del corso FSE Tecniche di progettazione e sviluppo di applicazioni mobile svolto presso AREA Science Park Padriciano - Trieste - Italy diegozabot@yahoo.it Android Introduzione diegozabot@yahoo.it

Dettagli

Corso App modulo Android. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com

Corso App modulo Android. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Corso App modulo Android Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Strumentazione: PC + smartphone Android + cavo micro USB per connessione Framework Phonegap SDK di Android JDK (Java) Eclipse (opzionale)

Dettagli

Sviluppo di App per sistema operativo Android

Sviluppo di App per sistema operativo Android Università degli Studi di Padova Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Corso di Laurea Triennale in Ingegneria dell Informazione Tesina di laurea triennale Sviluppo di App per sistema operativo

Dettagli

ANDROID 4.2 JELLY BEAN Installazione e configurazione dell ambiente

ANDROID 4.2 JELLY BEAN Installazione e configurazione dell ambiente INTRODUZIONE Per sviluppare applicazioni in grado di girare su sistemi Android servono tre cose: il Java JDK (Java Development Kit), che contiene tutti gli strumenti necessari a sviluppare nel linguaggio

Dettagli

Indice: Introduzione 1 Strumenti di lavoro 2 Istallare Eclipse e SDK 3 Istallare l ADT in eclipse 4. Powered by: Vincenzo Acinapura

Indice: Introduzione 1 Strumenti di lavoro 2 Istallare Eclipse e SDK 3 Istallare l ADT in eclipse 4. Powered by: Vincenzo Acinapura Indice: Introduzione 1 Strumenti di lavoro 2 Istallare Eclipse e SDK 3 Istallare l ADT in eclipse 4 Introduzione Salve a tuttiù Mi presento mi chiamo Vincenzo Acinapura e studio ingegneria informatica,

Dettagli

Processamento audio e video

Processamento audio e video Ing. Simone SCARDAPANE Un seminario per Laboratorio per l Elaborazione Multimediale Anno Accademico 2012/2013 Parte 1 1. (Brevissima) Introduzione ad Android 2. Fondamenti di OOP 3. Programmare su Android

Dettagli

Android per sistemi embedded

Android per sistemi embedded Android per sistemi embedded Valter Minute valter@valterminute.com Vminute By PresenterMedia.com Agenda or Summary Layout A second line of text could go here 1 2 3 4 5 Cos è Android Parenti serpenti Android

Dettagli

Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video

Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video + Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video Prof. Christian Micheloni Dott. Marco Vernier Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Udine Outline Lezione 1 - Il sistema

Dettagli

AZIENDA SIMULATA CREAZIONE DI UN APP

AZIENDA SIMULATA CREAZIONE DI UN APP Alternanza Scuola Lavoro Anno scolastico 2015/2016 AZIENDA SIMULATA CREAZIONE DI UN APP Mattia Filardi Giacomo Di Deco Antonio Cozzi Descrizione applicazione Creata per il progetto Alternanza scuola-lavoro,

Dettagli

MOBILE ENTERPRISE: APPLICAZIONI, COMPORTAMENTI E RISCHI

MOBILE ENTERPRISE: APPLICAZIONI, COMPORTAMENTI E RISCHI MOBILE ENTERPRISE: APPLICAZIONI, COMPORTAMENTI E RISCHI ANTONELLA FRISIELLO E FRANCESCO RUÀ ISTITUTO SUPERIORE MARIO BOELLA Quali pericoli corriamo utilizzando internet e gli strumenti digitali? Uno, nessuno

Dettagli

2 Android Market e la commercializzazione delle applicazioni 35

2 Android Market e la commercializzazione delle applicazioni 35 Prefazione Prima di iniziare xiv xxii 1 Introduzione ad Android 31 1.1 Introduzione 32 1.2 Panoramica di Android 34 1.3 Android 2.2 (Froyo) 37 1.4 Android 2.3 (Gingerbread) 40 1.5 Android 3.0 (Honeycomb)

Dettagli

Programmazione a Oggetti e JAVA. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2012/2013

Programmazione a Oggetti e JAVA. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2012/2013 Programmazione a Oggetti e JAVA Prof. B.Buttarazzi A.A. 2012/2013 Sommario Contenuti del Corso Riferimenti Regole del Corso Materiale Didattico Scheduling Esami Strumenti Software 16/01/2013 2 Contenuti

Dettagli

PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI UNA APPLICAZIONE MOBILE PER AGENTI E RAPPRESENTANTI

PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI UNA APPLICAZIONE MOBILE PER AGENTI E RAPPRESENTANTI ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Polo scientifico-didattico di Cesena FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE FISCHE NATURALI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL INFORMAZIONE PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI UNA

Dettagli

Cosa consente di fare Gea.Net App

Cosa consente di fare Gea.Net App Cosa consente di fare Gea.Net App Gea.Net App per Android e una piccola app che gira su device con sistema operativo Android condividendo i dati del gestionale Gea.Net. Questa versione permette di disporre

Dettagli

Lezione 1 Primi passi con Android

Lezione 1 Primi passi con Android A cura di Carlo Pelliccia Android è una piattaforma software per smartphone e tablet realizzata dal consorzio noto come Open Handset Alliance, di cui Google è capofila e maggiore contributore, ed al quale

Dettagli

Sviluppo di una applicazione su piattafotma Android con il supporto di un DBMS orientato ad oggetti

Sviluppo di una applicazione su piattafotma Android con il supporto di un DBMS orientato ad oggetti Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Ingegneria Tesi di Laurea in Ingegneria Informatica e Automatica Sviluppo di una applicazione su piattafotma Android con il supporto di un DBMS orientato ad

Dettagli

Introduzione ad Android

Introduzione ad Android Capitolo 1 Introduzione ad Android La fine del precedente millennio è stata sicuramente caratterizzata da Internet: una vera e propria rivoluzione non solo tecnologica, ma soprattutto culturale. Il fatto

Dettagli

Linguaggio Java e Android. Il web e Java dal 95 ad oggi Da j2me ad Android Html javascript css Applicazioni web e dispositivi mobili

Linguaggio Java e Android. Il web e Java dal 95 ad oggi Da j2me ad Android Html javascript css Applicazioni web e dispositivi mobili Linguaggio Java e Android Il web e Java dal 95 ad oggi Da j2me ad Android Html javascript css Applicazioni web e dispositivi mobili Linguaggio Java creato da James Gosling nel 1995 Sun microsytem, 2007

Dettagli

Mediacom Smart Pad 730i: ecco il nuovo super economico tablet

Mediacom Smart Pad 730i: ecco il nuovo super economico tablet Page 1 of 8 Chi siamo (http://www.tecnocellulare.com/chi-siamo/) Contattaci (mailto:tecnocellulare@gmail.com) Network (http://www.tecnocellulare.com/network/) Sitemap (http://www.tecnocellulare.com/sitemap.xml)

Dettagli

Lezione 1 Primi passi con Android

Lezione 1 Primi passi con Android A cura di Carlo Pelliccia Meno di tre anni fa Google ha rilasciato una versione preliminare del kit di sviluppo di Android, il suo nuovo sistema operativo dedicato agli smartphone. Futurologi e semplici

Dettagli

MA GLI ANDROIDI SOGNANO PINGUINI ELETTRICI? Introduzione ad Android. Il futuro prossimo dei telefoni cellulari.

MA GLI ANDROIDI SOGNANO PINGUINI ELETTRICI? Introduzione ad Android. Il futuro prossimo dei telefoni cellulari. MA GLI ANDROIDI SOGNANO PINGUINI ELETTRICI? Introduzione ad Android. Il futuro prossimo dei telefoni cellulari. 8 aprile 2008 Case delle Culture di Ponziana via Orlandini 38 - Trieste Cos'è Android? Android

Dettagli

Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione

Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA Corso di Laurea in informatica Anno Accademico 2011-2012 Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione Relatore:

Dettagli

Indice generale. Capitolo 1 Introduzione ad Android... 1

Indice generale. Capitolo 1 Introduzione ad Android... 1 Prefazione Introduzione...xvii...xix Capitolo 1 Introduzione ad Android... 1 Che cos è Android... 2 Un po di storia... 3 Android e Java... 4 Confronto con J2ME... 6 La Dalvik Virtual Machine... 9 L architettura

Dettagli

L ambiente di sviluppo Android Studio

L ambiente di sviluppo Android Studio L ambiente di sviluppo Android Studio Android Studio è un ambiente di sviluppo integrato (IDE, Integrated Development Environment) per la programmazione di app con Android. È un alternativa all utilizzo

Dettagli

Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video

Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video + Laboratorio di Elaborazione e Trasmissione Video Prof. Christian Micheloni Dott. Marco Vernier Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Udine Cosa abbiamo visto Nella 1 lezione:

Dettagli

Corso Android New Edition Corso Online Programmatore Android New Edition

Corso Android New Edition Corso Online Programmatore Android New Edition Corso Android New Edition Corso Online Programmatore Android New Edition Accademia Domani Via Pietro Blaserna, 101-00146 ROMA (RM) info@accademiadomani.it Programma Generale del Corso di Programmatore

Dettagli

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCT1024/Ver1.0 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie Di DVR

Dettagli

Android: da dove viene, dove è e dove va

Android: da dove viene, dove è e dove va Android: da dove viene, dove è e dove va Ing. Vincenzo Manzoni, PhD vincenzomanzoni.com Commissione Informatica Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo Presentazione Laurea in Ingegneria Informatica

Dettagli

Portafoglio prodotti BT. Telefonini, Smartphone e Tablet

Portafoglio prodotti BT. Telefonini, Smartphone e Tablet Portafoglio prodotti BT Telefonini, Smartphone e Tablet Portafoglio Prodotti di BT Abbina a BT Mobile Telefonini, Smartphone e Tablet di ultima generazione per il tuo business in mobilità Non solo un offerta

Dettagli

Sistemi Mobili e Wireless Android Primi passi

Sistemi Mobili e Wireless Android Primi passi Sistemi Mobili e Wireless Android Primi passi Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Ambiente di sviluppo L'ambiente

Dettagli

Laboratorio di Informatica

Laboratorio di Informatica Laboratorio di Informatica SOFTWARE Francesco Tura francesco.tura@unibo.it 1 Le componenti del calcolatore: HARDWARE E SOFTWARE HARDWARE parti che compongono fisicamente il calcolatore componente multifunzionale

Dettagli

Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com

Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria Programmi accessori per poter sviluppare

Dettagli

Il Tablet e le app per la didattica

Il Tablet e le app per la didattica Il Tablet e le app per la didattica Il dispositivo mobile Claudia Casapollo Che cosa è un Tablet? E' un computer portatile, ma non può sostituire il computer da tavolo o il notebook. E' molto più sottile

Dettagli

LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1

LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1 Sorveglianza remota tramite cellulare Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1 LCT1127/Ver1.0 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità

Dettagli

Allegato 5:SIM E TERMINALI RADIOMOBILI

Allegato 5:SIM E TERMINALI RADIOMOBILI Allegato 5:SIM E TERMINALI RADIOMOBILI 1 SIM Le SIM fornite sono di nuova generazione con 128 Kbytes di memoria e possono essere fornite nelle diverse tipologie: standard, micro, mini e nano. Sono disponibili

Dettagli

Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 P.O.N. FSE A.S. 2013/2014 SCHEDA PROGETTUALE MODULO. Obiettivo: C Azione: 1 Riferimento interno:

Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 P.O.N. FSE A.S. 2013/2014 SCHEDA PROGETTUALE MODULO. Obiettivo: C Azione: 1 Riferimento interno: ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GUGLIELMO MARCONI Piazza Poerio 2, 70126 Bari - Tel.080-5534450 Fax.080-5559037 - www.marconibari.it - info@marconibari.it Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013

Dettagli

Introduzione ad Android

Introduzione ad Android Introduzione ad Android Android Day 15 dicembre 2014 Oggi parleremo di Il mondo mobile oggi Perché scegliere la piattaforma Android Possibilità di lavoro Creare un App Come iniziare lo sviluppo Consigli

Dettagli

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCT1024/Ver1.2 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie Di DVR

Dettagli

Introduzione ad Android

Introduzione ad Android Capitolo 1 Introduzione ad Android La fine del precedente millennio è stata sicuramente caratterizzata da Internet: una vera e propria rivoluzione non solo tecnologica ma soprattutto culturale. La possibilità

Dettagli

Lezione 19 Blackberry. Dr. Paolo Casoto, Ph.D - 2012

Lezione 19 Blackberry. Dr. Paolo Casoto, Ph.D - 2012 + Lezione 19 Blackberry + Credits I lucidi di questa lezione sono stati redatti dal Dr. Paolo Casoto nel 2012. Sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione, non commerciale e non opere derivate.

Dettagli

Sviluppo di applicazioni mobili su piattaforma Maemo

Sviluppo di applicazioni mobili su piattaforma Maemo tesi di laurea Anno Accademico 2009/2010 relatore Ch.mo prof. Marcello Cinque candidato Giovanni Fortini Matr. 534/2169 Contesto e contributo Sistemi operativi per dispositivi mobili Sviluppo di un applicazione

Dettagli

Interstudio L INGEGNERE NELLE NUVOLE. App, WEB App e Cloud. ing. Sauro Agostini. Architectural & Engineering Software. venerdì 11 ottobre 13

Interstudio L INGEGNERE NELLE NUVOLE. App, WEB App e Cloud. ing. Sauro Agostini. Architectural & Engineering Software. venerdì 11 ottobre 13 Architectural & Engineering Software L INGEGNERE NELLE NUVOLE App, WEB App e Cloud ing. Sauro Agostini Mitterand 1981 Reagan Battaglin Alice IBM PC 5150 Alonso C ERA UNA VOLTA IL DOS Non è una rivoluzione,

Dettagli

Dott. Ing. Davide Maiorca

Dott. Ing. Davide Maiorca Pattern Recognition and Applications Lab Sicurezza dei Sistemi Android Dott. Ing. Davide Maiorca davide.maiorca@diee.unica.it Corso di Sicurezza Informatica A.A. 2014/2015 Dipartimento di Ingegneria Elettrica

Dettagli

Una tecnica ibrida manuale/sistematica per la generazione di casi di test per applicazioni Android

Una tecnica ibrida manuale/sistematica per la generazione di casi di test per applicazioni Android Scuola Politecnica e delle Scienze di Base Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Tesi di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Una tecnica ibrida manuale/sistematica per la generazione

Dettagli

Tutorial per l installazione del J2SE 6 e configurazione del sistema operativo

Tutorial per l installazione del J2SE 6 e configurazione del sistema operativo Tutorial per l installazione del J2SE 6 e configurazione del sistema operativo Ing. Giovanni Ponti DEIS Università della Calabria gponti@deis.unical.it La piattaforma Java mette a disposizione una serie

Dettagli

IL SISTEMA ANDROID E GLI SMARTPHONE

IL SISTEMA ANDROID E GLI SMARTPHONE IL SISTEMA ANDROID E GLI SMARTPHONE Android è un sistema operativo open source, per dispositivi mobili, basato sul kernel 2.6 di Linux (Il kernel è il nucleo di un sistema operativo e fornisce tutte le

Dettagli

Laboratorio di Smart Vision and Sensor Networks. Niki Martinel Marco Vernier Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Udine

Laboratorio di Smart Vision and Sensor Networks. Niki Martinel Marco Vernier Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Udine + Laboratorio di Smart Vision and Sensor Networks Niki Martinel Marco Vernier Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Udine Outline Lezione 1 - Il sistema operativo Android Cos

Dettagli

CUSTOMIZZAZIONE DI ANDROID

CUSTOMIZZAZIONE DI ANDROID ALMA MATER STUDORIUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Informatica CUSTOMIZZAZIONE DI ANDROID Tesi di Laurea in Architettura degli Elaboratori

Dettagli

TPS. (Tecnologie e Progettazione di Sistemi Informatici e di Telecomunicazioni) Modulo 4 Il Sistema Operativo

TPS. (Tecnologie e Progettazione di Sistemi Informatici e di Telecomunicazioni) Modulo 4 Il Sistema Operativo TPS (Tecnologie e Progettazione di Sistemi Informatici e di Telecomunicazioni) Modulo 4 Il Sistema Operativo Istituto Tecnico - Indirizzo Informatica & Telecomunicazioni Articolazione Informatica - Classi

Dettagli

Portafoglio prodotti BT. Telefonini, Smartphone e Tablet

Portafoglio prodotti BT. Telefonini, Smartphone e Tablet Portafoglio prodotti BT Telefonini, Smartphone e Tablet Portafoglio Prodotti di BT Abbina a BT Mobile Telefonini, Smartphone e Tablet di ultima generazione per il tuo business in mobilità Non solo un offerta

Dettagli

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux.

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux. Android s.o. Androidè un sistema operativo per dispositivi mobili costituito da uno stack software che include: un sistema operativo di base, i middleware per le comunicazioni le applicazioni di base.

Dettagli

Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger

Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger SISGEO ha recentemente rilasciato una nuova versione del software Smart Manager Suite che viene fornito con la nuova release dei Datalogger portatili

Dettagli

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Sistemi Operativi per Ubiquitous Computing Palm OS Symbian OS

Dettagli

Realizzazione di un applicazione per la visualizzazione grafica didattica e di debug per algoritmi in Java

Realizzazione di un applicazione per la visualizzazione grafica didattica e di debug per algoritmi in Java La Sapienza Università di Roma Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Anno Accedemico 2008-2009 Relazione finale su progetto interno Realizzazione di un applicazione per la visualizzazione

Dettagli

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School Area applicazioni Autore: Alessio Salandi Revisione: 1.0 Data: 23/05/2013 Titolo: Documentazione tecnica - Grafica Diario File:Documentazione.pdf Sito: http://inno-school.netsons.org/

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni

Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI INGEGNERIA Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni ATTACCHI AVANZATI SU PIATTAFORMA ANDROID: STUDIO, SVILUPPO E IMPLEMENTAZIONE

Dettagli

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA Dedicato a. Gianluca ed Enza, due persone speciali Autore: Gianpiero Fasulo www.gfasulo.it - Pag. 2 COPYRIGHT La tua prima APP con CORDOVA Tutti i diritti riservati. Nessuna

Dettagli

Sistema Operativo Chrome: Analisi degli aspetti peculiari.

Sistema Operativo Chrome: Analisi degli aspetti peculiari. tesi di laurea Sistema Operativo Chrome: Analisi degli aspetti peculiari. Anno Accademico 2009/2010 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Lina Cocomello Matr. 534/000565 Obiettivi. Che cos

Dettagli

ARCHOS Annuncia la Nuova Conveniente Linea di Smartphone 3G con Android

ARCHOS Annuncia la Nuova Conveniente Linea di Smartphone 3G con Android ARCHOS Annuncia la Nuova Conveniente Linea di Smartphone 3G con Android ARCHOS 35 Carbon ARCHOS 50 Platinum ARCHOS 53 Platinum ARCHOS sfrutta 5 anni di esperienza in Tablet Android per lanciare una nuova

Dettagli

Android 4.0: overview, novità e funzionamento del sistesma operativo targato Google

Android 4.0: overview, novità e funzionamento del sistesma operativo targato Google Università degli Studi di Padova Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Informatica tesi di laurea Android 4.0: overview, novità e funzionamento del sistesma operativo targato Google

Dettagli

Filippo Druda LO SVILUPPO IN ANDROID

Filippo Druda LO SVILUPPO IN ANDROID 1 Classe 5 A Candidato Filippo Druda LO SVILUPPO IN ANDROID 2 L'EVOLUZIONE TECNOLOGICA NON HA MAI DANNEGGIATO NESSUNO.. ABSTRACT Istituto Tecnico Industriale Don Orione Fano 3 Il progresso tecnologico

Dettagli

Portafoglio prodotti BT. Telefonini, Smartphone e Tablet

Portafoglio prodotti BT. Telefonini, Smartphone e Tablet Portafoglio prodotti BT Telefonini, Smartphone e Tablet Portafoglio Prodotti di BT Abbina a BT Mobile Telefonini, Smartphone e Tablet di ultima generazione per il tuo business in mobilità Non solo un offerta

Dettagli

Struttura di un sistema operativo. Struttura dei Sistemi Operativi. Servizi per l utente generico. Servizi per l utente generico

Struttura di un sistema operativo. Struttura dei Sistemi Operativi. Servizi per l utente generico. Servizi per l utente generico Impossibile visualizzare l'immagine. Struttura di un sistema operativo Struttura dei Sistemi Operativi Servizi di un sistema operativo Interfaccia Utente Capitolo 2 -- Silberschatz Chiamate di sistema

Dettagli

Sorveglianza remota dei DVR HR tramite cellulari smartphone e tablet. Apple iphone Windows Phone7 / W.Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota dei DVR HR tramite cellulari smartphone e tablet. Apple iphone Windows Phone7 / W.Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota dei DVR HR tramite cellulari smartphone e tablet Apple iphone Windows Phone7 / W.Mobile Android Blackberry Symbian OS HR1272 v.1.0 1. Sorveglianza remota : compatibilità Questa serie

Dettagli

1 PRIMI PASSI CON ANDROID

1 PRIMI PASSI CON ANDROID 1 PRIMI PASSI CON ANDROID Il primo passo nella realizzazione di un applicazione Android è l installazione dei tool e dell SDK. Se avete già prodotto una prima applicazione Android, farvi le congratulazioni

Dettagli

Lezione 1. Sviluppo di Applicazioni per ios. Panoramica Tecnologica ios e ios SDK Strumenti di sviluppo per ios. Università di Pisa

Lezione 1. Sviluppo di Applicazioni per ios. Panoramica Tecnologica ios e ios SDK Strumenti di sviluppo per ios. Università di Pisa Lezione 1 Sviluppo di Applicazioni per ios Panoramica Tecnologica ios e ios SDK Strumenti di sviluppo per ios Oggi... ios e ios SDK Strumenti di sviluppo Linguaggio Objective C Fondamenti di OOP Dispositivi

Dettagli

Ausili e applicazioni software per dispositivi mobili

Ausili e applicazioni software per dispositivi mobili 1 Ausili e applicazioni software per dispositivi mobili Valerio Gower 2 I dispositivi ICT mobili: tablet e smartphone 3 I principali sistemi operativi Android (Google) ios (Apple) Symbian (Nokia) Blackberry

Dettagli

INTERFACCE UTENTE. Ilenia Gasparini PER TABLET NELLA PIATTAFORMA ANDROID. Tesi di. Relatore: Carlo Fantozzi

INTERFACCE UTENTE. Ilenia Gasparini PER TABLET NELLA PIATTAFORMA ANDROID. Tesi di. Relatore: Carlo Fantozzi INTERFACCE UTENTE PER TABLET NELLA PIATTAFORMA ANDROID Tesi di Ilenia Gasparini Relatore: Carlo Fantozzi Indice CAPITOLO 1 Introduzione IX 1.1 Scopo della tesina........................... IX 1.2 Le interfacce

Dettagli

Android Introduzione all architettura, alla programmazione e alla sicurezza. Alessandro Tanasi - http://www.tanasi.it - alessandro@tanasi.

Android Introduzione all architettura, alla programmazione e alla sicurezza. Alessandro Tanasi - http://www.tanasi.it - alessandro@tanasi. Android Introduzione all architettura, alla programmazione e alla sicurezza Alessandro Tanasi - http://www.tanasi.it - alessandro@tanasi.it Fun & profit Fun Sviluppo applicazioni Invenzione di nuove applicazioni

Dettagli

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Sistemi Operativi per Ubiquitous Computing PalmOS Symbian OS

Dettagli

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie LE dei DVR HR supporta la sorveglianza

Dettagli

Modulo 3. Ecosistema Android

Modulo 3. Ecosistema Android Modulo 3 Ecosistema Android 3.1 Introduzione ad Android 3.1 Cos'è Android Sistema operativo open-source inizialmente pensato per dispositivi mobili e poi evolutosi. Attualmente leader del mercato...e lo

Dettagli

Android. Anatomia di una applicazione

Android. Anatomia di una applicazione Android Anatomia di una applicazione Elementi di base Gli elementi di base per costruire una applicazione Android sono cinque: Activity Intent Broadcast Receiver Service Content Provider 2 Activity (1/3)

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI L AQUILAL FACOLTA DI INGEGNERIA Applicazioni per dispositivi mobili: gli strumenti di sviluppo di Flash Lite. Diego Vasarelli Indice degli argomenti trattati. Introduzione agli

Dettagli

Portafoglio prodotti BT. Telefonini, Smartphone e Tablet

Portafoglio prodotti BT. Telefonini, Smartphone e Tablet Portafoglio prodotti BT Telefonini, Smartphone e Tablet Portafoglio Prodotti di BT Abbina a BT Mobile Telefonini, Smartphone e Tablet di ultima generazione per il tuo business in mobilità Non solo un offerta

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Dipartimento di Scienze e Metodi dell Ingegneria

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Dipartimento di Scienze e Metodi dell Ingegneria Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Dipartimento di Scienze e Metodi dell Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale TEST DI VISUALIZZAZIONE DI PAGINE WEB DA DEVICE MOBILE IN AMBIENTE

Dettagli

Capitolo 2 -- Silberschatz

Capitolo 2 -- Silberschatz Struttura dei Sistemi Operativi Capitolo 2 -- Silberschatz Struttura di un sistema operativo Servizi di un sistema operativo Interfaccia Utente Chiamate di sistema Tipi di chiamate Programma di sistema

Dettagli

Ausili e applicazioni software per dispositivi iti i mobili. I principali sistemi operativi. Esempio di dispositivo Smartphone

Ausili e applicazioni software per dispositivi iti i mobili. I principali sistemi operativi. Esempio di dispositivo Smartphone 1 2 I dispositivi ICT mobili: tablet e smartphone Ausili e applicazioni software per dispositivi iti i mobili Valerio Gower 3 4 Android (Google) ios (Apple) Symbian (Nokia) Blackberry (RIM) Windows Phone

Dettagli

e l ambiente Info L 4 Le operazioni sui dati L 1 L ambiente di programmazione L 5 Le stringhe L 2 La struttura del codice

e l ambiente Info L 4 Le operazioni sui dati L 1 L ambiente di programmazione L 5 Le stringhe L 2 La struttura del codice 1La sintassi Java e l ambiente di sviluppo UNITÀ DI APPRENDIMENTO L 1 L ambiente di programmazione L 2 La struttura del codice L 3 Le variabili e i tipi primitivi L 4 Le operazioni sui dati L 5 Le stringhe

Dettagli

Sistemi Operativi. Funzioni e strategie di progettazione: dai kernel monolitici alle macchine virtuali

Sistemi Operativi. Funzioni e strategie di progettazione: dai kernel monolitici alle macchine virtuali Modulo di Sistemi Operativi per il corso di Master RISS: Ricerca e Innovazione nelle Scienze della Salute Unisa, 17-26 Luglio 2012 Sistemi Operativi Funzioni e strategie di progettazione: dai kernel monolitici

Dettagli

SMART ACCESS MI-HDMI Feniva S.r.l.

SMART ACCESS MI-HDMI Feniva S.r.l. SMART ACCESS MI-HDMI Feniva S.r.l. Page0 Indice Introduzione... 2 1.Collegamenti... 3 2. Istruzioni per il collegamento del dispositivo... 4 3. Avvio... 4 Al termine dell avvio di sistema, Milestone XProtect

Dettagli

Un Sistema Location-based per la mappatura degli Access Point

Un Sistema Location-based per la mappatura degli Access Point 1 Un Sistema Location-based per la mappatura degli Access Point Pasquale Cautela pasquale.cautela@studio.unibo.it Marco Peca marco.peca@studio.unibo.it Rosario Salpietro rosario.salpietro@studio.unibo.it

Dettagli

Java. Traditional portability (ideal)

Java. Traditional portability (ideal) 1 Java JAVA: una introduzione 2 Traditional portability (ideal) C-code (Linux) (Pentium) Executable (Linux) Executable (Win32) Linux Windows 32 (Mac) Executable (Mac) Mac 1 1 3 Portability of Java programs

Dettagli

BT MOBILE Portafoglio Prodotti Smartphone, Tablet, Internet Key

BT MOBILE Portafoglio Prodotti Smartphone, Tablet, Internet Key BT MOBILE Portafoglio Prodotti Smartphone, Tablet, Internet Key BT MOBILE Abbina a BT Mobile Smartphone e Tablet di ultima generazione per il tuo business in mobilità NON SOLO UN OFFERTA DI APPARATI In

Dettagli

Approccio stratificato

Approccio stratificato Approccio stratificato Il sistema operativo è suddiviso in strati (livelli), ciascuno costruito sopra quelli inferiori. Il livello più basso (strato 0) è l hardware, il più alto (strato N) è l interfaccia

Dettagli