GLI AUSILI INFORMATICI ED ELETTRONICI Manifesta Ausili informatici ed elettronici:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GLI AUSILI INFORMATICI ED ELETTRONICI Manifesta 2007. Ausili informatici ed elettronici:"

Transcript

1 Ausili informatici ed elettronici: PER SCRIVERE 1

2 Tastiere non standard TASTIERE RIDOTTE TASTIERE ESPANSE TASTIERE PROGRAMMABILI 2

3 Tastiere non standard ETICHETTE PER TASTIERE SCUDO PER TASTIERA 3

4 Tastiere per ipovedenti DISPLAY BRAILLE E DATTILO BRAILLE 4

5 Tastiere per ipovedenti AGENDA ELETTRONICA BRAILLE 5

6 Ausili informatici ed elettronici: DISPOSITIVI PER NAVIGARE 6

7 Trackball MOUSE A TRACKBALL 7

8 Joystic MOUSE A JOYSTIC 8

9 Emulatori di mouse TAVOLETTA MOUSE USB CON PENNA PER FACILITARE LA VISUALIZZAZIONE DI DOCUMENTI E FOTO. ORBITRACK DISPOSITIVO CHE PERMETTE DI GESTIRE IL MOVIMENTO SENZA BISOGNO DI ESERCITARE ALCUNA FORZA. 9

10 Emulatori di mouse MONITOR TOUCH SCREEN DISPOSITIVOCHE PERMETTE DI EMULARE LE FUNZIONI DEL MOUSE TOCCANDO LA SUPERFICIE SENSIBILE DELLO SCHERMO. 10

11 Emulatori di mouse TRACKER PRO DÀ LA POSSIBILITÀ DI CONTROLLARE IL MOVIMENTO DEL PUNTATORE SUL MONITOR COL SEMPLICE MOVIMENTO INTEGRA MOUSE PERMETTE DI GESTIRE TUTTE LE FUNZIONI DEL MOUSE ATTRAVERSO L'UTILIZZO DELLA BOCCA 11

12 Emulatori di mouse SMARTNAV DISPOSITIVO OTTICO SENZA FILI CHE RISPONDE AI MOVIMENTI DI UN PICCOLO BERSAGLIO ROTONDO, DA POSIZIONARE SULLA FRONTE DELL'UTILIZZATORE. 12

13 Emulatori di mouse MOUSE MOVER SISTEMA DI EMULAZIONE MOUSE CHE RIPRODUCE IL MOVIMENTO DEL PUNTATORE A VIDEO ATTRAVERSO L UTILIZZO DI PIÙ SENSORI SPECIALI. 13

14 Sensori SENSORE SEMPLICE SENSORE MULTIPLO SENSORE A PRESSIONE REGOLABILE SENSORE A SOFFIO SENSORE FLESSIBILE 14

15 Ausili informatici ed elettronici: PER COMUNICARE 15

16 Comunicatori alfabetici AUSILI PORTATILI PER LA COMUNICAZIONE, BASATO SULLA SCRITTURA, CON USCITA IN VOCE. 16

17 Comunicatori simbolici BIGMACK AUSILIO PER LA COMUNICAZIONE A SINGOLO MESSAGGIO, CON USCITA IN VOCE REGISTRATA. 17

18 Comunicatori simbolici PICCOLI AUSILI DI COMUNICAZIONE A QUATTRO O PIÙ MESSAGGI CHE FUNZIONANO CON VOCE REGISTRATA 18

19 Comunicatori HELPITABLET 10 TABLET PC CON CARATTERISTICHE TALI DA RENDERLO EFFICACE COMUNICATORE DINAMICO PORTATILE 19

20 Ausili informatici ed elettronici: PER L INGRANDIMENTO 20

21 Video ingranditori VIDEO INGRANDITORE CHE ANALIZZA E CATTURA L INTERA PAGINA RIPROPONENDOLA NEL FORMATO PREFERITO 21

22 Software ingrandente SOFTWARE CHE PERMETTE L INGRANDIMENTO DI PARTI DI TESTO A MONITOR 22

23 Ausili informatici ed elettronici: PER LA LETTURA 23

24 Voltapagine VOLTAPAGINE ELETTRONICO 24

25 Software con la sintesi vocale SOFTWARE DOC READER SOFTWARE CARLO II 25

26 Ausili iiinformatici i ied elettronici: PER IL CONTROLLO AMBIENTALE (DOMOTICA) 26

27 Dispositivi di allarme SISTEMI DI CHIAMATA A DISTANZA 27

28 Dispositivi on-off PERMETTE DI ACCENDERE E SPEGNERE, UNO O DUE APPARECCHI DOMESTICI. 28

29 Telecomandi TELECOMANDI PROGRAMMABILI DESTINATI A UTENTI CHE NON POSSONO ACCEDERE AI TELECOMANDI STANDARD. 29

30 Apparecchi di comunicazione TELEFONO CON TASTI DI GRANDI DIMENSIONI PENSATO PER IPOVEDENTI O PERSONE ANZIANE. TELEFONO VIVAVOCE COMPLETAMENTE GESTIBILE "SENZA MANI". CITOFONO VIVAVOCE 30

31 Controllo ambiente CONTROLLO ATTRAVERSO DISPOSITIVO DI APPARECCHI ELETTRICI: TAPPARELLE, TV, RISCALDAMENTO, LUCE, 31

Ausili informatici ed elettronici: PER SCRIVERE

Ausili informatici ed elettronici: PER SCRIVERE 1 2 ASSISTIVE TECHNOLOGY PER L AUTONOMIA PANORAMICA DELLE FAMIGLIE DI STRUMENTI ELETTRONICI INFORMATICI (NB vengono presentati alcuni prodotti commerciali a scopo puramente esemplificativo; ciò non comporta

Dettagli

PANORAMICA DELLE FAMIGLIE DI STRUMENTI ELETTRONICI INFORMATICI

PANORAMICA DELLE FAMIGLIE DI STRUMENTI ELETTRONICI INFORMATICI DISABILINET Nuove tecnologie per l'educazione e l'inclusione sociale di adulti con disabilità mentale o relazionale Milano 22 novembre 2011 Formazione come elemento chiave Massimo Guerreschi Ass. la Nostra

Dettagli

SUPPORTI TECNOLOGICI PER DOCENTI INCLUSIVI

SUPPORTI TECNOLOGICI PER DOCENTI INCLUSIVI SUPPORTI TECNOLOGICI PER DOCENTI INCLUSIVI MASSIMO GUERRESCHI Responsabile Centro Ausili IRCCS E. Medea Formatore e Docente universitario Vicepresidente GLIC rete italiana Centri di consulenza ausili informatici

Dettagli

Tecnologie e didattica compensativa per disabili visivi

Tecnologie e didattica compensativa per disabili visivi Tecnologie e didattica compensativa per disabili visivi 1 Cecità Le informazioni contenute nello schermo vanno interamente adattate e fornite in modalità alternativa (braille e voce). La tecnologie di

Dettagli

E SE? DOMANDE E RISPOSTE PER

E SE? DOMANDE E RISPOSTE PER Sommario E SE? DOMANDE E RISPOSTE PER L ACCESSIBILITÀ 1. all improvviso non vedessi più? 2. all improvviso non sentissi più? 3. all improvviso non parlassi più? 4. all improvviso non mi muovessi più? 5.

Dettagli

Ausili e applicazioni software per dispositivi iti i mobili. I principali sistemi operativi. Esempio di dispositivo Smartphone

Ausili e applicazioni software per dispositivi iti i mobili. I principali sistemi operativi. Esempio di dispositivo Smartphone 1 2 I dispositivi ICT mobili: tablet e smartphone Ausili e applicazioni software per dispositivi iti i mobili Valerio Gower 3 4 Android (Google) ios (Apple) Symbian (Nokia) Blackberry (RIM) Windows Phone

Dettagli

Ausili e applicazioni software per dispositivi mobili

Ausili e applicazioni software per dispositivi mobili 1 Ausili e applicazioni software per dispositivi mobili Valerio Gower 2 I dispositivi ICT mobili: tablet e smartphone 3 I principali sistemi operativi Android (Google) ios (Apple) Symbian (Nokia) Blackberry

Dettagli

Tecnologie informatiche per la didattica inclusiva

Tecnologie informatiche per la didattica inclusiva Tecnologie informatiche per la didattica inclusiva 1 Tecnologie compensative per la disabilità motoria 2 In caso di disabilità motoria i problemi di acceso riguardano l input, e principalmente tastiera

Dettagli

Piano nazionale di formazione degli insegnanti nelle Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione

Piano nazionale di formazione degli insegnanti nelle Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione Istituto Professionale Zenale e Buttinone" Treviglio (BG) Piano nazionale di formazione degli insegnanti nelle Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione Modulo 7: INTEGRAZIONE DEI DISABILI E TIC

Dettagli

Ausili informatici per disabilità motorie

Ausili informatici per disabilità motorie Ausili informatici per disabilità motorie SOMMARIO 1. INTRODUZIONE 2. AUSILI INFORMATICI COMUNI 3. SOFTWARE DI SUPPORTO AGLI AUSILI 4.AUSILI INFORMATICI AD ALTA TECNOLOGIA Studio di Consulenza Stefano

Dettagli

SOCIETA DI SERVIZI AD ELEVATO CONTENUTO TECNOLOGICO NELL AREA DELL HANDICAP

SOCIETA DI SERVIZI AD ELEVATO CONTENUTO TECNOLOGICO NELL AREA DELL HANDICAP THE GRID 2 Cos è The Grid 2 È un Software per la comunicazione facilitata che che dà la possibilità di comunicare ed esprimersi a pazienti con disabilità fisiche, cognitive e/o sensoriali. Permette di

Dettagli

Tastiera Bigkeys LX+ Scudo per Bigkeys. Smart Board - Lavagna Interattiva

Tastiera Bigkeys LX+ Scudo per Bigkeys. Smart Board - Lavagna Interattiva Nell aula Il Giardino della Speranza sono disponibili le seguenti attrezzature di ausilio per la didattica: Tastiera Bigkeys LX+ Scudo per Bigkeys è una tastiera semplificata con dimensioni analoghe a

Dettagli

Configurazione degli strumenti di comunicazione e accesso informatico ed esempi di casi

Configurazione degli strumenti di comunicazione e accesso informatico ed esempi di casi Configurazione degli strumenti di comunicazione e accesso informatico ed esempi di casi AUSILI PER LA COMUNICAZIONE: PARAMETRI DI SCELTA Capacità residue della persona con disturbo della comunicazione,

Dettagli

AUSILI TECNOLOGICI PER LE DISABILITÀ MOTORIE

AUSILI TECNOLOGICI PER LE DISABILITÀ MOTORIE LEZIONE: AUSILI TECNOLOGICI PER LE DISABILITÀ MOTORIE PROF. FELICE CORONA Indice 1 AUSILI TECNOLOGICI PER LE DISABILITÀ MOTORIE -------------------------------------------------------- 3 1.1. LE TASTIERE

Dettagli

Laboratorio: Tecnologie assistive per disabili motori

Laboratorio: Tecnologie assistive per disabili motori Laboratorio: Tecnologie assistive per disabili motori Andrea Mangiatordi - 29 marzo 2008 Tecnologia Funzionalità Vantaggi Svantaggi Può essere utile anche a Combinata con un chi ha problemi di qualunque

Dettagli

AUSILI PER LA COMUNICAZIONE: PARAMETRI DI SCELTA CAPACITÀ RESIDUE VOCABOLARIO MODALITA EMISSIONE AUDIO TECNICHE DI SELEZIONE 4/03/2015

AUSILI PER LA COMUNICAZIONE: PARAMETRI DI SCELTA CAPACITÀ RESIDUE VOCABOLARIO MODALITA EMISSIONE AUDIO TECNICHE DI SELEZIONE 4/03/2015 AUSILI PER LA COMUNICAZIONE: PARAMETRI DI SCELTA Configurazione degli strumenti di comunicazione e accesso ed esempi di casi Capacità residue della persona con disturbo della comunicazione, età e partners

Dettagli

DESCRIZIONE. HARDWARE (tastiere, mouse, schermi, etc..) Tipologia Tastiera espansa

DESCRIZIONE. HARDWARE (tastiere, mouse, schermi, etc..) Tipologia Tastiera espansa HARDWARE (tastiere, mouse, schermi, etc..) DESCRIZIONE Tipologia Tastiera Tastiera BIGKEYS PLUS BigKeys PLUS è una tastiera semplificata. I tasti possono essere disposti in ordine alfabetico o come nella

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GESUALDO NOSENGO

ISTITUTO COMPRENSIVO GESUALDO NOSENGO ISTITUTO COMPRENSIVO GESUALDO NOSENGO Percorsi formativi rivolti ai docenti specializzati sul sostegno sui temi della disabilità per la promozione di figure di coordinamento Pedagogia speciale e processi

Dettagli

Problemi di comunicazione

Problemi di comunicazione PROGETTO NTeD FORMAZIONE DOCENTI 2007/2008 Problemi di comunicazione LABORATORIO Comunicazione Alternativa Aumentativa Relatore: prof. Maurizio Molendini CTS Lecce Prof. Maurizio Molendini 16 Aprile 2008-21

Dettagli

L'apporto delle nuove tecnologie. i Centri Territoriali di Supporto alla disabilità (CTS presso scuole polo)

L'apporto delle nuove tecnologie. i Centri Territoriali di Supporto alla disabilità (CTS presso scuole polo) L'apporto delle nuove tecnologie ed i Centri Territoriali di Supporto alla disabilità (CTS presso scuole polo) di Walter Casamenti (CTS Marconi Bologna) 2 Utilizzare LE TECNOLOGIE per superare, ridurre,

Dettagli

elenco degli ausili Ausili disponibili

elenco degli ausili Ausili disponibili elenco degli ausili Ausili disponibili tastiera 210007 software 210009 software 210010 software 210011 mouse 210015 tastiera 210018 mouse 210020 tastiera 210027 Ausili in uso tastiera 210012 lavagna pc

Dettagli

Il lavoro condotto ha portato alla realizzazione di tre sistemi: - Ingranditore e Lettore di testi - Controller digitale - Comunicatore

Il lavoro condotto ha portato alla realizzazione di tre sistemi: - Ingranditore e Lettore di testi - Controller digitale - Comunicatore Il progetto Freedom è nato dalla volontà di applicare alcune moderne ed innovative tecnologie alle semplici attività giornaliere. L obiettivo del progetto è stato quello di fornire nuovi e semplici strumenti

Dettagli

Riconoscimento tramite OCR di testi presentati sullo schermo in forma grafica

Riconoscimento tramite OCR di testi presentati sullo schermo in forma grafica Sie befin Un nuovo e rivoluzionario Screen Reader! Che cosa c è di speciale in COBRA? Lo screen reader COBRA ha come obiettivo principale il lavoro e la completa accessibilità delle persone cieche e ipovedenti

Dettagli

Ausili per disabilità sensoriali

Ausili per disabilità sensoriali Ausili per disabilità sensoriali Sommario 1. Introduzione 2. Ausili informatici 3. Ausili per disabilità visive 4. Ausili per disabilità uditive Studio di Consulenza Stefano Persichino Consulenza, valutazione,

Dettagli

Sviluppo Accessibile con

Sviluppo Accessibile con Sviluppo Accessibile con L accesso alla tecnologia rappresenta un diritto primario per tutti i cittadini in una società realmente democratica. 1 2 I Disabili in Italia In Italia vivono attualmente circa

Dettagli

Tecnologie assistive per disabili motori

Tecnologie assistive per disabili motori Tecnologie assistive per disabili motori Andrea Mangiatordi 29 marzo 2008 andrea.mangiatordi@gmail.com Modulo 2 Tecnologie per la disabilità Cosa sono le Tecnologie Assistive definizione di TA: strumenti

Dettagli

GLI AUSILI COMUNICATIVI

GLI AUSILI COMUNICATIVI GLI AUSILI COMUNICATIVI nella SCLEROSI LATERLE AMIOTROFICA Dott. M. Siccardi ASL CN1 PO FOSSANO SOC Medicina Riabilitativa Ospedaliera Direttore Dott. GF Lamberti DISTURBI DELLA COMUNICAZIONE Oltre 80%

Dettagli

Impianti e sistemi per l'accessibilità dello spazio

Impianti e sistemi per l'accessibilità dello spazio Impianti e sistemi per l'accessibilità dello spazio Milano 08/03/2006 Arch. Stefano Bellini Università Cattolica & Fondazione Don Gnocchi 1 Per i soggetti disabili ed anziani, i problemi connessi all utilizzo

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Associazione Nazionale Subvedenti sede operativa L.go Volontari del Sangue, 1 - Milano tel/fax: 02 70 63 28 50 e-mail: info@subvedenti.

Associazione Nazionale Subvedenti sede operativa L.go Volontari del Sangue, 1 - Milano tel/fax: 02 70 63 28 50 e-mail: info@subvedenti. Associazione Nazionale Subvedenti sede operativa L.go Volontari del Sangue, 1 - Milano tel/fax: 02 70 63 28 50 e-mail: info@subvedenti.it Web: www.subvedenti.it Panoramica sulle tecnologie assistive e

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. Conoscenze IT di base (Sistema operativo Microsoft Windows, applicativi Microsoft Office, internet e posta elettronica).

CORSO DI FORMAZIONE. Conoscenze IT di base (Sistema operativo Microsoft Windows, applicativi Microsoft Office, internet e posta elettronica). CORSO DI FORMAZIONE PER ASSISTENTI SCOLASTICI AD ALUNNI E STUDENTI CON DISABILITÀ VISIVA Destinatari del corso Il corso è rivolto a persone che lavorano o intendono lavorare come assistenti scolastici

Dettagli

Unità didattica 2: Ausili specifici per la comunicazione

Unità didattica 2: Ausili specifici per la comunicazione Unità didattica 2: Ausili specifici per la comunicazione Introduzione Nell ambito delle strategie di comunicazione adottate (più o meno complesse), possiamo introdurre l utilizzo di specifici ausili che

Dettagli

Disabilità motoria. Gli ausili per l accesso al personal computer. GLIC la rete italiana dei centri ausili tecnologici per disabili

Disabilità motoria. Gli ausili per l accesso al personal computer. GLIC la rete italiana dei centri ausili tecnologici per disabili FORMAZIONE NAZIONALE PROGETTO NTeD Disabilità motoria Barbara Porcella Consulente informatico Barbara Porcella Claudia Salatino Andrea Pisetta Comunità di Piergiorgio Comunità Piergiorgio ONLUS Montecatini

Dettagli

Lista forniture/offerta economica. All. 4 al disciplinare di gara

Lista forniture/offerta economica. All. 4 al disciplinare di gara All. 4 al disciplinare di gara OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento della fornitura e posa di attrezzature, arredi e ausili specifici per studenti diversamente abili frequentanti le scuole medie

Dettagli

tablets PC convertibili tablets PC Slate

tablets PC convertibili tablets PC Slate I TABLETS Sono la logica evoluzione di un computer che da ingombrante strumento di lavoro è diventato personal poi portatile e ora Tablet (tavolette) I tablets PC convertibili sono, di fatto, normali PC

Dettagli

il podio multitouch di econcept.

il podio multitouch di econcept. 1 i-stand il podio multitouch di econcept. Cos è i-stand: il Podio Multitouch di econcept. i-stand è un podio-computer dotato di uno schermo lcd da 32 touchscreen con un software per effettuare presentazioni

Dettagli

La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto

La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto Oggi si sente parlare sempre più spesso di case domotiche. Ma cos è esattamente la casa domotica? Come funziona? Quali sono i suoi

Dettagli

Accessibilità / Usabilità dei sistemi informatici

Accessibilità / Usabilità dei sistemi informatici Accessibilità / Usabilità dei sistemi informatici Bologna, Handimatica 2014 03/02/2015 E.Paiella - ASPHI 1 Alcuni numeri IBM Corporation - 2014 Accessibilità / Usabilità ICT Barriere Architettoniche Accesso

Dettagli

Interattività. Caratteristica fondamentale è l interattività: Ad esempio l utente può modificare

Interattività. Caratteristica fondamentale è l interattività: Ad esempio l utente può modificare Interattività Caratteristica fondamentale è l interattività: l utente può controllare le immagini presentate sul monitor mediante un dispositivo di input (tastiera alfanumerica, mouse, joystick..) Ad esempio

Dettagli

Computer e periferiche

Computer e periferiche Modulo 1 Computer e periferiche Bioingegneria per fisioterapisti Univ.degli Studi di Siena Laurea Univ. in Fisioterapia Ing. A. Rossi Struttura logica di un computer PERIFERICHE Monitor, Stampante Dispositivi

Dettagli

Con By-me, la semplicità è di casa.

Con By-me, la semplicità è di casa. Con By-me, la semplicità è di casa. Sistema domotico By-me: facile, intuitivo, intelligente. Come un gioco. 1 Gestire con semplicità tutte le operazioni quotidiane risparmiando tempo ed energia? Con la

Dettagli

Sistemi elettronici. Videoingranditori da tavolo. Leader NOVITÀ

Sistemi elettronici. Videoingranditori da tavolo. Leader NOVITÀ Sistemi elettronici Videoingranditori da tavolo I videoingranditori da tavolo sono la soluzione più confortevole ed immediata per la lettura di qualsiasi testo. La possibilità di scegliere anche modelli

Dettagli

DISABILITA MOTORIA E AUSILI

DISABILITA MOTORIA E AUSILI DISABILITA MOTORIA E AUSILI I.P.S.I.A. San Benedetto del Tronto 21 aprile 2008 Prof.ssa Olmo Serafina Il disturbo del movimento è la conseguenza di lesioni che possono interessare diverse strutture corporee

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ F444 Modem Router ADSL per guida DIN MHSERVER2 WEB Server 2 fili di controllo e supervisione audio/video e di sistemi SCS MY HOME MH300 Modem Router ADSL WiFi 298 MY HOME INDICE

Dettagli

elenco degli ausili COMPUTER E SOFTWARE Ausili disponibili software 210009 software 210010 software 210011 lavagna pc 210013 mouse 210014 mouse 210020

elenco degli ausili COMPUTER E SOFTWARE Ausili disponibili software 210009 software 210010 software 210011 lavagna pc 210013 mouse 210014 mouse 210020 elenco degli ausili COMPUTER E SOFTWARE Ausili disponibili software 210009 software 210010 software 210011 lavagna pc 210013 mouse 210014 mouse 210020 Ausili in uso tastiera 210007 tastiera 210012 mouse

Dettagli

Shineforce. La tecnologia che semplifica la vita DOMOTICA

Shineforce. La tecnologia che semplifica la vita DOMOTICA DOMOTICA La tecnologia che semplifica la vita Shineforce Centrodomotica Srl SEDE CENTRALE Via Cellina, 1 33080 Porcia (PN) - Italy Tel. e Fax +39 0434.593090 info@centrodomotica.it www.centrodomotica.it

Dettagli

Fondamenti di Informatica per l'apprendimento

Fondamenti di Informatica per l'apprendimento per l'apprendimento Outline Formazione a distanza 1 Formazione a distanza 2 3 4 5 Outline Formazione a distanza 1 Formazione a distanza 2 3 4 5 Le tecnologie educative Tecnologie digitali educative: Formazione

Dettagli

IL TUO UFFICIO PRENDE FORMA VISUAL. SOLUTIONS Share Your Message. Make an Impact. Grow Your Business.

IL TUO UFFICIO PRENDE FORMA VISUAL. SOLUTIONS Share Your Message. Make an Impact. Grow Your Business. IL TUO UFFICIO PRENDE FORMA VISUAL SOLUTIONS Share Your Message. Make an Impact. Grow Your Business. 1 2 Quello che ci ha mosso sin dall inizio è stato lo sviluppo di nuove tecnologie e l innovazione che

Dettagli

C.T.S. di Cadeo - Ausilioteca della provincia di Piacenza

C.T.S. di Cadeo - Ausilioteca della provincia di Piacenza C.T.S. di Cadeo - Ausilioteca della provincia di Piacenza Nell anno 2013 il CTS (Centro Territoriale Servizi per le disabilità) ha risposto all'84 % delle richieste inoltrate dalle istituzioni scolastiche

Dettagli

È ARRIVATA L ORA DI CAMBIARE

È ARRIVATA L ORA DI CAMBIARE È ARRIVATA L ORA DI CAMBIARE PERCHÈ LA DOMOTICA La domotica è nata nel corso della terza rivoluzione industriale allo scopo di studiare, trovare strumenti e strategie per: - migliorare la qualità della

Dettagli

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 Pagina 1 di 31 I.B.S. Intelligent Building System Pagina 2 di 31 INDICE I.B.S. INTELLIGENT BUILDING SYSTEM 1. Cosa è I.B.S. Descrizione pag. 4 2. Componenti

Dettagli

TUTTO SULLA TECNOLOGIA TOUCHSCREEN

TUTTO SULLA TECNOLOGIA TOUCHSCREEN TUTTO SULLA TECNOLOGIA TOUCHSCREEN L'iPhone ha fatto toccare con mano tutte le potenzialità della tecnologia touchscreen. Molti altri dispositivi l'adottano rendendone semplice e intuitivo l'uso. Chi usa

Dettagli

Quick Start Guide. Sony Ericsson K800i

Quick Start Guide. Sony Ericsson K800i Quick Start Guide Sony Ericsson K800i Contenuto 1. Preparazione 41 2. Come utilizzare il proprio cellulare 43 3. Chiamate vocali, UMTS e videochiamate 45 4. La fotocamera 48 5. Come inviare MMS 51 6. Vodafone

Dettagli

Operazioni preliminari

Operazioni preliminari Operazioni preliminari IT Network Media Player NSZ-GS7 Le immagini delle schermate, le operazioni e le caratteristiche tecniche sono soggette a modifiche senza preavviso. Operazioni preliminari: ACCENSIONE/ATTESA

Dettagli

Francesca Caprino: I software prescolari 06/04/2016

Francesca Caprino: I software prescolari 06/04/2016 Di cosa parleremo Software e app per la didattica: concetti generali STRUMENTI SOFTWARE PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PRE-SCOLARI 1 Le tipologie di software e app per la didattica L accessibilità dei

Dettagli

DISPOSITIVI DI INPUT

DISPOSITIVI DI INPUT LA TASTIERA (o keyboard) DISPOSITIVI DI INPUT Quando viene premuto un tasto si genera un codice corrispondente alla cifra alfanumerica selezionata che viene inviato alla CPU per essere elaborato. La tastiera

Dettagli

Introduzione all uso della LIM

Introduzione all uso della LIM Introduzione all uso della LIM ACCENDERE CORRETTAMENTE LA LIM 1. Accendi il video proiettore con il telecomando (tasto rosso); 2. Accendi il computer; 3. Accendi lateralmente l interruttore delle casse

Dettagli

Ausili per disabilità sensoriali

Ausili per disabilità sensoriali ASPHI Fondazione Onlus Ausili per disabilità sensoriali Sommario 1. Introduzione 2. Ausili informatici 3. Ausili per disabilità visive 4. Ausili per disabilità uditive 2 Introduzione Ausili per disabilità

Dettagli

Istituto tecnico commerciale e per geometri Enrico Fermi

Istituto tecnico commerciale e per geometri Enrico Fermi Istituto tecnico commerciale e per geometri Enrico Fermi Argomenti: Il modello logico funzionale i componenti dell'elaboratore; i bus; Relazione svolta dall'alunno/a : GARUFI CARLA della 3 B progr 2011/2012.

Dettagli

Quick Start Guide. Motorizr Z3

Quick Start Guide. Motorizr Z3 Quick Start Guide Motorizr Z3 Contenuto 1. Preparazione 33 2. Come utilizzare il proprio cellulare 35 3. La fotocamera 37 4. Come inviare MMS 39 5. Vodafone live! 42 6. Download 43 7. Altre funzioni e

Dettagli

INFORMATICA, IT e ICT

INFORMATICA, IT e ICT INFORMATICA, IT e ICT Informatica Informazione automatica IT Information Technology ICT Information and Communication Technology Computer Mini Computer Mainframe Super Computer Palmare Laptop o Portatile

Dettagli

La metodologia di riferimento: USERFIT

La metodologia di riferimento: USERFIT PROGRAMMA EMERGO 2012 DELLA PROVINCIA DI MILANO - AVVISO 10 AZIONI DI SISTEMA PROGETTI INNOVATIVI SU TECNOLOGIE ASSISTIVE ED ACCESSIBILITA Progetto ID 2006132 La valutazione delle funzionalità ad accesso

Dettagli

Fondamenti di Informatica

Fondamenti di Informatica Tecnologie Educative Cazzaniga Paolo Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it Outline Formazione a distanza 1 Formazione a distanza 2 3 4 5 Outline Formazione a distanza 1 Formazione a

Dettagli

Sensori e comunicatori

Sensori e comunicatori Modulo 2 Sensori e comunicatori Bioingegneria per fisioterapisti Univ.degli Studi di Siena Laurea Univ. in Fisioterapia Ing. A. Rossi Sensori Tipologie: Elettrici L azione maccanica agisce su di un semplice

Dettagli

Caratteristiche della Home Automation Le tecnologie per la domotica permettono inoltre di ottenere alcuni vantaggi quali ad esempio:

Caratteristiche della Home Automation Le tecnologie per la domotica permettono inoltre di ottenere alcuni vantaggi quali ad esempio: La domotica è la disciplina che si occupa dell integrazione delle tecnologie che consentono di automatizzare una serie di operazioni all interno della casa. Si occupa dell integrazione dei dispositivi

Dettagli

POR SARDEGNA FESR 2007-2013 ASSE II LINEA DI ATTIVITA 2.2.2.F AVVISO PUBBLICO Nella vita e nella casa

POR SARDEGNA FESR 2007-2013 ASSE II LINEA DI ATTIVITA 2.2.2.F AVVISO PUBBLICO Nella vita e nella casa POR SARDEGNA FESR 2007-2013 ASSE II LINEA DI ATTIVITA 2.2.2.F AVVISO PUBBLICO Nella vita e nella casa Informazioni di carattere generale sulla domotica Cagliari 31 luglio 2009 Che cos è la domotica? È

Dettagli

LETTO-SCRITTURA e SIMBOLI. CAA e SCUOLA: COME TABELLE DIDATTICHE

LETTO-SCRITTURA e SIMBOLI. CAA e SCUOLA: COME TABELLE DIDATTICHE La Comunicazione Aumentativa Alternativa AZIENDA ASL 5 PISA LAPCA Laboratorio Ausili Per la Comunicazione, l Apprendimento e l autonomia RIELABORAZIONE QUESTIONARIO INIZIALE DIPARTIMENTO DI RIABILITAZIONE

Dettagli

CENTRO DI.RE. (DIVERSAMENTE ABILI IN RETE) QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DEL FABBISOGNO DI TECNOLOGIE ASSISTIVE

CENTRO DI.RE. (DIVERSAMENTE ABILI IN RETE) QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DEL FABBISOGNO DI TECNOLOGIE ASSISTIVE CENTRO DI.RE. (DIVERSAMENTE ABILI IN RETE) QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DEL FABBISOGNO DI TECNOLOGIE ASSISTIVE Il presente questionario ha come obiettivo principale quello di indagare il fabbisogno

Dettagli

L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE

L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE Liceo G. Cotta Corso L.I.M. a.s. 2011-12 Marco Bolzon L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE 1 OPERAZIONI PRELIMINARI Prenotare l aula (registro vicino fotocopiatore 1 piano). Provare prima

Dettagli

FABULA. Cellulare: 389.0596888 (Tele)FAX: (+39)-178.600.3635

FABULA. Cellulare: 389.0596888 (Tele)FAX: (+39)-178.600.3635 Internet: www.aidalabs.com Posta elettronica: info@aidalabs.com Cellulare: 389.0596888 (Tele)FAX: (+39)-178.600.3635 FABULA Fabula è un ausilio ideato da A.I.D.A. per persone con disturbo nella comunicazione

Dettagli

FABULA. Sono previste 4 versioni di FABULA:

FABULA. Sono previste 4 versioni di FABULA: FABULA Fabula è un ausilio ideato da A.I.D.A. per persone con disturbo nella comunicazione verbale e con difficoltà di indicazione e di attenzione (come persone autistiche o con lievi handicap intellettivi).

Dettagli

Contributi a disabili gravi per favorire la permanenza nella loro abitazione (art. 10 LR 29/97)

Contributi a disabili gravi per favorire la permanenza nella loro abitazione (art. 10 LR 29/97) Contributi a disabili gravi per favorire la permanenza nella loro abitazione (art. 10 LR 29/97) 1. Finalità La Legge regionale n.29/97, al fine di limitare le situazioni di dipendenza assistenziale e per

Dettagli

Comunikit Verbo. Comunikit Verbo 7. Comunikit Verbo 8. Comunikit Verbo 10. Comunikit Verbo 12

Comunikit Verbo. Comunikit Verbo 7. Comunikit Verbo 8. Comunikit Verbo 10. Comunikit Verbo 12 Comunikit Verbo La gamma dei comunicatori Comunikit Verbo è la soluzione perfetta per le persone che hanno bisogno di un dinamico per la CAA, da usare con il semplice tocco (touch screen) o con sensori

Dettagli

Cagliari, 1 agosto 2007

Cagliari, 1 agosto 2007 POR SARDEGNA 2000-2006 MISURA 4.13.c MISURA 5.2 BANDO MULTIMISURA PER PROGETTI PILOTA FINALIZZATI AL MIGLIORAMENTO DEI CONTESTI ABITATIVI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ O IN CONDIZIONI DI NON AUTOSUFFICIENZA

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

Non avere paura del bastone bianco...!

Non avere paura del bastone bianco...! Non avere paura del bastone bianco...! A CURA DI G. CUSATI L Organizzazione Mondiale della Sanità stima che in Italia ci siano circa 1,2 milioni di persone ipovedenti. Le cifre sono destinate ad aumentare

Dettagli

Informatica 1 Lezione 1

Informatica 1 Lezione 1 Informatica 1 Lezione 1 Concetti base: Hardware È l insieme delle parti fisiche, elettroniche e meccaniche che compongono il computer, quali il chip, il mouse, il lettore CDROM, il monitor, le schede,

Dettagli

IRRSAE EMILIA ROMAGNA ASSESSORATO FORMAZIONE PROFESSIONALE, LAVORO, SCUOLA E UNIVERSITÀ FONDO SOCIALE EUROPEO UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

IRRSAE EMILIA ROMAGNA ASSESSORATO FORMAZIONE PROFESSIONALE, LAVORO, SCUOLA E UNIVERSITÀ FONDO SOCIALE EUROPEO UNIVERSITÀ DI BOLOGNA MODULO B pag. 1 IRRSAE EMILIA ROMAGNA ASSESSORATO FORMAZIONE PROFESSIONALE, LAVORO, SCUOLA E UNIVERSITÀ FONDO SOCIALE EUROPEO UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Rilevazione statistica dell hardware, del software e

Dettagli

Da cosa è composto un sistema LIM

Da cosa è composto un sistema LIM Hardware Da cosa è composto un sistema LIM Software Computer Collegamento di rete Locale Internet Hardware Proiettore Telecomando Schermo touch Penne touch Angolatura Allineamento allo schermo Orientamento

Dettagli

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade TABLET UNIQO-PRO Procedura di upgrade Note importanti: - Ricordiamo che eseguendo l aggiornamento tutti i dati e le applicazioni da voi caricate verranno cancellate. Si consiglia di effettuare un backup

Dettagli

Futuro? No, semplicemente i sistemi domotici Devitalia.

Futuro? No, semplicemente i sistemi domotici Devitalia. Immaginate di accendere luci e riscaldamento ovunque siate con un sms. Immaginate di ricevere una chiamata vocale o una mail se si verifica un guasto. Immagina di governare tutte le funzioni della casa

Dettagli

Scheda di recensione delle App per la comunicazione

Scheda di recensione delle App per la comunicazione Scheda di recensione delle App per la comunicazione Il numero di app per la comunicazione acquistabili anche in Italia è cresciuto molto in questi anni. Fra le app, si trovano soluzioni semplici e con

Dettagli

TASTIERA COLORI&PAROLE (PER UNA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA)

TASTIERA COLORI&PAROLE (PER UNA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA) Modena, Maggio 2011 Presenta TASTIERA COLORI&PAROLE (PER UNA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA) INTRODUZIONE... 2 COME UTILIZZARE LA TASTIERA... 6 DETTAGLI TASTIERE... 8 1 INTRODUZIONE Assieme ad altre tastiere

Dettagli

TIC ED ALUNNI CON DISABILITÀ VISIVE

TIC ED ALUNNI CON DISABILITÀ VISIVE Arezzo, 10 settembre 2011 Ass. la Nostra Famiglia Centro Regionale d Ipovisione dell Età Evolutiva TIC ED ALUNNI CON DISABILITÀ VISIVE Arezzo, 10 settembre 2011 www.emedea.it/centroausili UNA PREMESSA

Dettagli

"SOFTMOUSE" versione >EASY. - Manuale per l'utente (ITA) -

SOFTMOUSE versione >EASY. - Manuale per l'utente (ITA) - "SOFTMOUSE" versione >EASY - Manuale per l'utente (ITA) - Indice generale Introduzione...4 1- Informazioni generali sul dispositivo...4 a) Come è fatto Softmouse...4 b) Operazioni preliminari...5 c) Stand-by...5

Dettagli

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Sommario Indietro >> Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Personalizzazione Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del pannello di controllo

Dettagli

Dai vita alla tua casa

Dai vita alla tua casa Dai vita alla tua casa Mssoft nasce con l obiettivo di creare soluzioni hardware e software personalizzate per le esigenze degli utilizzatori. Uno dei prodotti più richiesti, nato nel 2008 è proprio questo,

Dettagli

7.4 Il ruolo delle TIC per superare difficoltà motorie degli studenti. 7.4.1 I problemi degli studenti con disabilità motoria

7.4 Il ruolo delle TIC per superare difficoltà motorie degli studenti. 7.4.1 I problemi degli studenti con disabilità motoria 7.4 Il ruolo delle TIC per superare difficoltà motorie degli studenti 7.4.1 I problemi degli studenti con disabilità motoria a cura di Caracciolo Antonio,Fabio Brusa e Serenella Besio Le persone con disabilità

Dettagli

A proposito di A colpo d occhio 1. Per iniziare 7. Dedica... xiii Ringraziamenti... xv Autori... xvii

A proposito di A colpo d occhio 1. Per iniziare 7. Dedica... xiii Ringraziamenti... xv Autori... xvii Sommario Dedica................................................ xiii Ringraziamenti.......................................... xv Autori................................................. xvii 1 2 A proposito

Dettagli

Capitolo 1 Introduzione

Capitolo 1 Introduzione Capitolo 1 Introduzione ZoomText 9.1 è una potente applicazione che favorisce l utilizzo del computer a individui con difficoltà visive. Utilizza due tecnologie versatili ingrandimento dello schermo e

Dettagli

RIABILITAZIONE DELLE MALATTIE NEUROMUSCOLARI

RIABILITAZIONE DELLE MALATTIE NEUROMUSCOLARI RIABILITAZIONE DELLE MALATTIE NEUROMUSCOLARI Riabilitazione comunicazionale Deficit dell eloquio eloquio Foniatra Logopedista Fisioterapista Tecnico degli ausili Psicologo Caregiver Quali competenze? Il

Dettagli

Universal Gateway for ALL

Universal Gateway for ALL Laboratorio: Costruiamolo insieme. Design for all, artigiani digitali e disabilità: esperienze di progettazione partecipata UGA Universal Gateway for ALL Usare piattaforme embeddedper accedere a dispositivi

Dettagli

Con By-me, la semplicità è di casa.

Con By-me, la semplicità è di casa. Con By-me, la semplicità è di casa. Sistema domotico By-me: facile, intuitivo, intelligente. Come un gioco. 1 Gestire con semplicità tutte le operazioni quotidiane risparmiando tempo ed energia? Con la

Dettagli

Istruzioni per l uso Grandstream GXV3175

Istruzioni per l uso Grandstream GXV3175 Istruzioni per l uso Grandstream GXV3175 Sommario 1. Note generali... 2 2. Operazioni durante una chiamata... 3 2.1. Immagini descrittive... 3 2.2. Tabella descrittiva delle funzioni... 4 3. Tasti BLF...

Dettagli

Vediamo ora in dettaglio alcuni dei vari strumenti messi a disposizione dal Software autore

Vediamo ora in dettaglio alcuni dei vari strumenti messi a disposizione dal Software autore Interfaccia grafica Icona di avvio del programma Questa è la pagina iniziale e le relative barre dei menù. Strumenti Questa barra contiene molti degli strumenti indispensabili per l interazione con la

Dettagli

Manuale di istruzioni Italiano

Manuale di istruzioni Italiano AMICO ELEGANT Manuale di istruzioni Italiano DESCRIZIONE DEL TELEFONO 1.1 vista d assieme DESCRIZIONE TASTI: Tasto Funzioni Tasto opzioni sinistro Tasto opzioni destro Tasto di chiamata Premere questo

Dettagli

7.2 Il ruolo delle TIC per superare difficoltà visive degli studenti

7.2 Il ruolo delle TIC per superare difficoltà visive degli studenti 7.2 Il ruolo delle TIC per superare difficoltà visive degli studenti A cura di Flavio Fogarolo 7.2.1 L intervento educativo e riabilitativo Per molte persone la vista è considerata il più importante dei

Dettagli

Le APP(licazioni) installate sullo Smartphone e sul Tablet. La fotocamera La videocamera La calcolatrice Collegamento Wi-Fi Il calendario La radio

Le APP(licazioni) installate sullo Smartphone e sul Tablet. La fotocamera La videocamera La calcolatrice Collegamento Wi-Fi Il calendario La radio Le APP(licazioni) installate sullo Smartphone e sul Tablet La fotocamera La videocamera La calcolatrice Collegamento Wi-Fi Il calendario La radio Smartphone & Tablet: impariamo ad usare la fotocamera E'

Dettagli

Navigatore satellitare per auto Nokia 500 Guida alle attività preliminari

Navigatore satellitare per auto Nokia 500 Guida alle attività preliminari Navigatore satellitare per auto Nokia 500 Guida alle attività preliminari 9205371 Edizione 3 IT DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Con la presente, NOKIA CORPORATION dichiara che il prodotto Nokia PD-14 è conforme

Dettagli

Manuale d Uso. jepssen.com 02

Manuale d Uso. jepssen.com 02 jepssen PAN Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2014 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Funzionamento e Preparazione 05 1.2 Stato e Promemoria 05 Guida Rapida 06 2.1 Pulsanti

Dettagli