CONTAINER CLIMATIZZATI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTAINER CLIMATIZZATI"

Transcript

1 Pag. 1/7 1 PREMESSA Sono qui descritte le caratteristiche dei CONTAINERS SITAL progettati per essere predisposti a consentire l alloggiamento di quadri elettrici, magazzini, gruppi elettrogeni, gruppi di continuità, laboratori ed officine. 2 DESCRIZIONE GENERALE 2.1 Dimensioni Possono essere realizzati: - container aventi dimensioni conformi alle norme ISO 668 dove sono definite le dimensioni che si applicano ai contenitori tipo ISO serie 1 - container di dimensioni speciali, conformi a specifica del Cliente Dimensioni esterne dei contenitori ISO serie 1 Designazione contenitore 1AAA 1AA 1A 1AX 1BBB 1BB 1B 1BX 1CC 1C 1CX 1D 1DX Lunghezza L mm larghezza W mm Altezza H Mm MATERIALI USATI Materiali Metallici Dove previsto l uso dell acciaio, vengono utilizzati laminati del tipo: Fe 360 B Quando previsto, i materiali metallici usati sono accompagnati da certificazione del fornitore e prove di fabbrica.

2 Pag. 2/ Materiali Isolanti L isolamento termico è ottenuto mediante utilizzo del seguente materiale: - lana minerale in classe 1 di reazione al fuoco, certificata. 2.3 UNIONI Saldature Le saldature sono realizzate in continuità, su tutte le superfici esterne a vista e a tratti sui rinforzi interni Bulloneria, Viteria, Tiranteria I collegamenti per esterni, prossimi ad aperture o soggetti ad umidità sono realizzati in acciaio inox o zincati a fuoco, secondo le norme di riferimento. 3 PARTICOLARI COSTRUTTIVI Il container è costituito da un corpo unico assemblato nel nostro stabilimento, con pareti elettrosaldate esternamente. Questo tipo di tecnica è in grado di garantire una perfetta protezione dal pericolo di infiltrazione d acqua, oltre ad assicurare un elevata capacità di resistenza agli urti e al fuoco. 3.1 TELAIO DI BASE 3.2 BASE La struttura di base si fonda su un perimetro di longheroni ed una serie di traverse e correnti, ed è realizzata con profilati in lamiera di acciaio stampati a freddo. La base è saldata alla struttura portante, in continuità al filo dei longheroni perimetrali ed a tratti sulle traverse. E opportunamente coibentata mediante l applicazione di uno strato di lana minerale dello sp. di 100 mm. Costruttivamente si presenta composta da tre strati di materiale: - 1 strato - lamiera sp. 3 mm. che costituisce il piano di calpestio; - 2 strato mm di lana minerale; - 3 strato - lamiera da 1 mm avente funzione di contenimento della lana minerale.

3 Pag. 3/7 Agli spigoli sono posti n 4 blocchi d angolo idonei a consentire l applicazione del container su autocarro provvisto di sistema di aggancio twist-lock standard Pavimento Flottante La base è predisposta per l applicazione di un pavimento flottante. Sulla parte in metallo è prevista la possibilità di montare i piedini che servono da supporto ai quadrotti asportabili che ne generano la superficie. 3.3 STRUTTURA TETTO E MONTANTI 3.4 PARETI Superiormente, il profilo esterno del manufatto è costituito da un bordonale realizzato in lamiera d acciaio stampata a freddo ed avente agli spigoli n 4 blocchi d angolo secondo dima ISO. La copertura è effettuata con lamiera grecata, sp. 15/10, avente un passo fra le onde di 200 mm. e 40 mm. di altezza; spianata perimetralmente, appoggiata al bordonale e ad esso saldata in continuità. Le pareti sono costituite dall assemblaggio di pannelli di lamiera d acciaio grecato dello sp. 15/10, avente un passo fra le onde di 200 mm. e 40 mm di altezza. I quattro cantonali (spigoli) sono realizzati con lamiera stampata (sp. 4 mm.), saldata sia ai blocchi d angolo che ai longheroni Pareti di Divisione 3.5 PORTE Quando specificamente richiesto, sono previste pareti di divisione, in grado di consentire la creazione di più locali all interno del container. L intelaiatura è saldata ai longheroni ed alla bordature sottotetto. Anche per queste pareti è prevista coibentazione con lana di roccia, tamponata da ambo i lati con lamiera zincata irrigidita, sp. 1 mm. Il numero delle porte realizzate è definito in base a specifica richiesta del Cliente. Generalmente, il container è provvisto di due porte: - una porta per l accesso del personale, ad un battente, dotata di maniglia antipanico e posizionata su una fiancata (dimensioni: h.2200; w.1015); - una porta a due battenti (h. 2300; w.2000), dotata di serratura e posizionata su una testata, per l introduzione delle apparecchiature da installare.

4 Pag. 4/7 Entrambe le porte sono fissate alle pareti mediante cerniere antisfilabili. Tutte sono realizzate con profilati metallici saldati monoblocco. E garantito un idoneo grado di indeformabilità e consistenza. 3.6 RICAMBI D ARIA Sono previste le aperture per il ricambio dell aria e/o quelle per l eventuale applicazione dell impianto di condizionamento. Il ricambio dell aria è forzato e avviene attraverso elettroventilatori. Elettroventilatori e aperture sono dimensionati in base alle dispersioni termiche prodotte dagli apparati installati nel locale. 3.7 COIBENTAZIONE Le pareti di protezione ed il tetto sono realizzate con pannelli a struttura multistrato così realizzati: 1. lamiera acciaio grecata sp. 15/10 2. lana di roccia densità 100 Kg. metro cubo (è applicata in due strati: il primo nello spessore della grecatura esterna; il secondo sovrastante il primo, a copertura totale della superficie della parete) 3. protezioni metalliche (lamiera zincata preverniciata) Gli spessori sono definiti per raggiungere il grado di coibentazione termica richiesta. Tutti i materiali usati sono almeno in classe 1 di reazione al fuoco. 3.8 COEFFICIENTE GLOBALE DI TRASMISSIONE TERMICA E PONTI TERMICI Il coefficiente globale di trasmissione termica è mantenuto inferiore a 0,7 Kcal/hmq C Per fare in modo che i ponti termici siano ridotti al minimo è posta particolare cura nell evitare qualsiasi contatto fra superfici esterne e superfici interne (nei punti critici è altresì prevista l interposizione di materiale isolante). 3.9 PREPARAZIONE PER COIBENTAZIONE Tutte le superfici interessate sono state preparate alla coibentazione secondo la seguente procedura. Trattamento interno non a vista. sgrassaggio. Applicazione di uno strato di fondo epossidico, sp. 60 micron

5 Pag. 5/ VERNICIATURA La verniciatura delle superfici a vista (interne ed esterne) è effettuata secondo la seguente procedura. 1) Superfici interne. Lamiera preverniciata 2) Superfici esterne. Trattamento esterno della lamiera con sabbiatura grado SA 2,5 eseguita in impianto automatico e tramite turbine. Applicazione di uno strato di zincante inorganico sp. 60 micron (a richiesta). Applicazione di uno strato di fondo epossidico, sp. 60 micron. Finitura con smalto poliuretanico (RAL da definire), sp. 60 micron. Sono possibili cicli di verniciatura alternativi in base a specifiche richieste del Cliente IMPIANTO ELETTRICO (quando richiesto) L impianto d illuminazione è costituito da corpi illuminanti del tipo LEGRAND; l impianto più la forza motrice è realizzato di tipo stagno e dotato di cavetti unipolari inseriti in tubi zincati del tipo TEAFLEX. La prese per la luce e F. M., gli interruttori, le lampade a incandescenza sono di tipo stagno. La fornitura è di tipo GEVIS 9000 stagna. Il circuito luce è tutto realizzato con cavo flessibile tipo FR/3; la sezione minima è di mm 2 1,5. La sezione minima delle prese F. M., che sono realizzate con il medesimo cavo, è adeguata alla potenza richiesta Impianto di messa a terra Tutte le apparecchiature elettriche, e tutti gli accessori installati, sono regolarmente collegate ad un apposito impianto di messa a terra. La realizzazione dei punti di messa a terra non è opzionale ma prevista in tutti i casi: l impianto si collegherà alla rete esterna mediante due bulloni in acciaio inox, mm Impianto d illuminazione di emergenza (Optional dell impianto d illuminazione) Costituito da materiale OVA o BEGHELLI. L impianto luce è adeguato al volume dell ambiente da illuminare.

6 Pag. 6/ Optional A richiesta possono essere forniti: - Quadri elettrici con cablaggi in base alle diverse esigenze 3.11 PASSAGGI TECNICI Sono previsti tutti i passaggi tecnici richiesti. 4 DOCUMENTAZIONE 4.1 Approvazione del progetto Prima di avviare la produzione il ns. Ufficio Tecnico provvede ad inviare al Cliente la documentazione tecnica necessaria per l approvazione del progetto. La produzione viene avviata soltanto ad approvazione avvenuta o decorsi 8 giorni dalla momento dell invio della documentazione tecnica, poiché, in questo caso, il progetto viene considerato tacitamente approvato. 4.2 Documentazione finale Documentazione fornita in tutti i casi Dopo la consegna del prodotto sarà fornita la seguente documentazione: - disegno d assieme del container; - schemi elettrici; Documentazione fornita a richiesta A seguito di specifica richiesta effettuata in fase d ordine, potrà essere fornita anche la seguente documentazione: - indirizzi, recapiti telefonici e documentazione dei fornitori di parti accessorie del prodotto; - certificazione RINA, UIC, CSC; - altri certificati; 5 ACCESSORI DISPONIBILI A RICHIESTA Pavimento flottante Pareti divisorie Impianto luce normale e d emergenza Superfici del container in acciao inox

7 Pag. 7/7 Impianto antincendio Sistema di rilevazione gas Impianto di ventilazione Impianto di condizionamento Impianto di scarramento per il sollevamento del container Filtri antisabbia e/o antipolvere Inserimento e fissaggio meccanico delle apparecchiature del Cliente.

DESCRIZIONE TECNICA SHELTER PER IMPIANTI DI TELECOMUNICAZIONI 1 PREMESSA. 2 DESCRIZIONE GENERALE 2.1 Dimensioni

DESCRIZIONE TECNICA SHELTER PER IMPIANTI DI TELECOMUNICAZIONI 1 PREMESSA. 2 DESCRIZIONE GENERALE 2.1 Dimensioni Pag. 1/8 1 PREMESSA Sono qui descritte le caratteristiche degli shelter SITAL progettati per consentire l alloggiamento di stazioni di telecomunicazioni e apparecchiature elettriche di vario genere. 2

Dettagli

La struttura dei cabinati GRAND DESERT è di tipo monolitico, realizzata interamente in acciaio con tutte le parti saldate tra di loro.

La struttura dei cabinati GRAND DESERT è di tipo monolitico, realizzata interamente in acciaio con tutte le parti saldate tra di loro. 1 2 INTRODUZIONE Il container GRAND DESERT è stato studiato e progettato per usi in situazioni gravose, dove sono richieste affidabilità, robustezza e resistenza agli urti, come nei campi per perforazioni

Dettagli

MONOBLOCCO M1-40 CARATTERISTICHE TECNICHE

MONOBLOCCO M1-40 CARATTERISTICHE TECNICHE MONOBLOCCO M1-40 CARATTERISTICHE TECNICHE Il monoblocco M1-40 è una unità prefabbricata che può essere utilizzata singolarmente, accoppiata con altre unità in modo da formare svariate soluzioni spaziali.

Dettagli

Tomasino Metalzinco s.r.l.

Tomasino Metalzinco s.r.l. Tomasino Metalzinco s.r.l. C.da Passo Barbiere z.i. 92022 Cammarata (AG) Italy Tel 0039 0922 900153 Fax 0039 0922 902597 e-mail : ufficiotecnico@metalzinco.it Web site: http://www.metalzinco.it Descrizione

Dettagli

Tomasino Metalzinco s.r.l.

Tomasino Metalzinco s.r.l. Tomasino Metalzinco s.r.l. C.da Passo Barbiere z.i. 92022 Cammarata (AG) Italy Tel 0039 0922 900153 Fax 0039 0922 902597 e-mail : ufficiotecnico@metalzinco.it Web site: http://www.metalzinco.it Descrizione

Dettagli

CONTAINER AD USO UFFICIO E CANTIERE VERSIONE SMONTATA - TRANSPACK

CONTAINER AD USO UFFICIO E CANTIERE VERSIONE SMONTATA - TRANSPACK DESCRIZIONE TECNICA dei CONTAINER AD USO UFFICIO E CANTIERE VERSIONE SMONTATA - TRANSPACK Informazioni generali: La seguente descrizione si riferisce ai container standard ed alla loro dotazione di serie.

Dettagli

ARMADIO DI SICUREZZA PER VERNICI E SOLVENTI

ARMADIO DI SICUREZZA PER VERNICI E SOLVENTI SCHEDA TECNICA ARMADIO DI SICUREZZA PER VERNICI E SOLVENTI Articoli Codice: 03021 Descrizione: ARMADIO DI SICUREZZA PER VERNICI E SOLVENTI CON PORTE E ACCESSORI - DIM. MM L=1039 P=555 A=1008 - COLORE:

Dettagli

Unificazione Cabine Primarie Container Prefabbricato per Apparecchiature Elettriche

Unificazione Cabine Primarie Container Prefabbricato per Apparecchiature Elettriche Rev. SET 05 Pag. di 5 PREMESSA La presente specifica tecnica riguarda la fornitura in opera di container prefabbricati da utilizzare all interno delle Cabine Primarie di Acea Distribuzione. I materiali

Dettagli

MICRO-PS PARTIZIONI PER CAMERE BIANCHE

MICRO-PS PARTIZIONI PER CAMERE BIANCHE MICRO-PS PARTIZIONI PER CAMERE BIANCHE PUNTI CHIAVE Rigidità e leggerezza Autoportanti Il sistema MICRO-PS rappresenta la soluzione più evoluta per la realizzazione di partizioni per Camere Bianche ad

Dettagli

AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI DCA DESCRIZIONE CARATTERISTICHE DEGLI ARREDI

AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI DCA DESCRIZIONE CARATTERISTICHE DEGLI ARREDI AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI DESCRIZIONE CARATTERISTICHE DEGLI ARREDI DCA 01/07/2015 Elenco degli arredi: ELENCO DEGLI ARREDI: ARREDI SU MISURA PERSONALIZZATI

Dettagli

EDIFICI INDUSTRIALI IN ACCIAIO

EDIFICI INDUSTRIALI IN ACCIAIO EDIFICI INDUSTRIALI IN ACCIAIO Le coperture industriali e i capannoni in acciaio zincato a caldo vengono sempre studiati, progettati e realizzati dalla GIESSE completamente su misura secondo le necessità

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE CONTAINER OPEN SIDE

SPECIFICHE TECNICHE CONTAINER OPEN SIDE Allegato B1 al Bando Integrale di Gara del 25/07/2009 G.U. N. 72 V Serie Speciale Contratti Pubblici C.I.G. 0495930660 SPECIFICHE TECNICHE CONTAINER OPEN SIDE GENERALITA' La fornitura si costuituisce di

Dettagli

90) 1 (MOD. 90) sostanze pericolose (mod. 90) Armadi di sicurezza / armadi per

90) 1 (MOD. 90) sostanze pericolose (mod. 90) Armadi di sicurezza / armadi per ARMADI DI DI DI SICUREZZA ARMADI PER DI SICUREZZA SOSTANZE STANZE PER PERICOLOSE PFUSTI SECONDO A NORME EN 144701 EN (MOD. 14470-1 1 (MOD. Struttura testata e certificata da un Ente preposto al controllo,

Dettagli

IMRAK 610. Armadietto 19 Multiapplicazione per Piccole e Medie Installazioni.

IMRAK 610. Armadietto 19 Multiapplicazione per Piccole e Medie Installazioni. Armadietto 19 Multiapplicazione per Piccole e Medie Installazioni 2 Sommario Specifiche materiali Struttura telaio: Lamiera d acciaio 1.0 mm e 1.2 mm Montanti: Lamiera d acciaio 2.0 mm Traverse laterali:

Dettagli

IMRAK 610. Armadietto 19 Multiapplicazione per Piccole e Medie Installazioni.

IMRAK 610. Armadietto 19 Multiapplicazione per Piccole e Medie Installazioni. Armadietto 19 Multiapplicazione per Piccole e Medie Installazioni www.apw.eu.com 2 Sommario Specifiche materiali Struttura telaio: Lamiera d acciaio 1.0 mm e 1.2 mm Montanti: Lamiera d acciaio 2.0 mm Traverse

Dettagli

PORTA FONOISOLANTE RW 40

PORTA FONOISOLANTE RW 40 PORTA SEMPLICE/DOPPIO BATTENTE PORTA FONOISOLANTE RW 40 APPLICAZIONI Le porte fonoisolanti a semplice o a doppio battente vengono installate negli edifici industriali, residenziali e all interno di locali

Dettagli

LOCALI RICARICA MULETTI

LOCALI RICARICA MULETTI LOCALI RICARICA MULETTI ESEMPI DI REALIZZAZIONE CLIENTE: GIANCOL Spa SEDE: Due Carrare (PD) PRODUZIONE: COLLE LINK: http://www.giancol.it/home.htm DESCRIZIONE DELL OPERA: Locale ricarica NR 10 carrelli

Dettagli

TN 330 TELAI UNIFICATI PER: CABLAGGI STRUTTURATI RETI LAN APPARATI TD

TN 330 TELAI UNIFICATI PER: CABLAGGI STRUTTURATI RETI LAN APPARATI TD TN 330 TELAI UNIFICATI PER: CABLAGGI STRUTTURATI RETI LAN APPARATI TD MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Marzo 2004 MON. 194 REV. 2.0 1 di 7 INDICE 1.0 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELL APPARATO 3 2.0 COSTITUZIONE

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO Prototipo visitabile realizzato presso la nostra sede in Via Cà Vico 31 Rossano Veneto Vi PROGETTAZIONE ESECUTIVA COMPLETA Disegno

Dettagli

Scala 1:50. 10m 2 a temporary shelter for widespread hospitality Nano House P_PRF0515. Legenda. Particolare scala 1:10. Sezione A-A' Sezione B-B'

Scala 1:50. 10m 2 a temporary shelter for widespread hospitality Nano House P_PRF0515. Legenda. Particolare scala 1:10. Sezione A-A' Sezione B-B' Legenda CODICE CLASSI DI ELEMENTI TECNICI STRATI FUNZIONALI 1 STRATO PORTANTE carrello scatolare in a. sp. 100 mm fornito di ruote in poliuretano e doppio asse 2 STRATO PORTANTE telaio scatolare in a.

Dettagli

PANNELLI PARETE PANNELLI COIBENTATI

PANNELLI PARETE PANNELLI COIBENTATI pannelli coibentati Supporto metallico PANNELLI PARETE Coibentazione S Guarnizione autoestinguente Nastro adesivo Spessori: 25/30/35/40/50/60/80/100 Prodotto fuori standard: 120/150/180/200 Freccia: F

Dettagli

FIRE BOMB ARMADI DI SICUREZZA CERTIFICATI PER LO STOCCAGGIO DI BOMBOLE GAS COMPRESSI

FIRE BOMB ARMADI DI SICUREZZA CERTIFICATI PER LO STOCCAGGIO DI BOMBOLE GAS COMPRESSI FIRE BOMB ARMADI DI SICUREZZA CERTIFICATI PER LO STOCCAGGIO DI BOMBOLE GAS COMPRESSI 154849 EN 14470-2 14727 B 60 G 30 B 120 G 30 ARMADI DI SICUREZZA CERTIFICATI PER BOMBOLE GAS COMPRESSI PER INTERNI Costruiti

Dettagli

Cabine antirumore ERACLIT per l insonorizzazione di apparecchiature industriali negli interni

Cabine antirumore ERACLIT per l insonorizzazione di apparecchiature industriali negli interni 44 Soluzioni speciali per l industria - Cabine antirumore ERACLIT CABINE ANTIRUMORE ERACLIT Prefabbricate Modulari Facili da assemblare Smontabili e rimontabili ripetutamente Senza limitazioni dimensionali

Dettagli

Manuale tecnico contenitori di derivazione KL

Manuale tecnico contenitori di derivazione KL Manuale tecnico contenitori di derivazione KL 1 4 6 5 3 7 2 Contenitore piccolo, approvato in tutto il mondo e di serie in diverse dimensioni standard, disponibile in magazzino. Il pratico accessorio di

Dettagli

Porte di acciaio a tenuta

Porte di acciaio a tenuta 3/8/I/4 Porte di acciaio a tenuta Serie ST XT TROX Italia S.p. A. Telefono 02-98 29 741 Telefax 02-98 29 74 60 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 20098 San Giuliano Milanese (MI) www.trox.it Sommario.

Dettagli

Sommario. Oggetto. Page 2 of 7

Sommario. Oggetto. Page 2 of 7 TRASPORTO INTERMODALE CARBONATO DI CALCIO DALLA STAZIONE DI PIEVE SAN LORENZO NEL COMUNE DI MINUCCIANO (LU) AL CENTRO LOGISTICO INTERMODALE DI DINAZZANO (RE). DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE PER

Dettagli

Armadi da pavimento KR55

Armadi da pavimento KR55 GAMMA KLIMA 55 La nuova gamma di armadi Magnoni KLIMA 55 porta l azienda a coprire un segmento di mercato fino ad oggi mai affrontato, cioè quello degli armadi con un elevato grado di protezione. Con l

Dettagli

Settore Gestione Amministrativa

Settore Gestione Amministrativa Università degli Studi di Catania Settore Gestione Amministrativa Allegato 1 PROGETTO SICUREZZA ATENEO Adeguamento norme di sicurezza Fornitura e messa in opera di cappe chimiche ad espulsione, cappe biologiche,

Dettagli

SISTEMI PER RADIO E TELEDIFFUSIONE. SHELTERS Cabine Stazione Mobili

SISTEMI PER RADIO E TELEDIFFUSIONE. SHELTERS Cabine Stazione Mobili SHELTERS Cabine Stazione Mobili TELAIO I nostri Shelters (cabine stazioni mobili) sono progettati per custodire al meglio qualsiasi apparato. La cabina stazione mobile in acciaio sabbiato verniciato è

Dettagli

prefabbricati MODULARI

prefabbricati MODULARI Le costruzioni sono realizzate con pannelli autoportanti; l unione interni-esterni e la soffittatura le rendono solide e conformi alle normative CNR-UNI. Tamponamento esterno: I pannelli di parete esterni

Dettagli

NOLEGGIO PREFABBRICATI. bar docce spogliatoi biglietterie containers servizi igienici soluzioni ufficio monoblocchi accoppiati

NOLEGGIO PREFABBRICATI. bar docce spogliatoi biglietterie containers servizi igienici soluzioni ufficio monoblocchi accoppiati NOLEGGIO PREFABBRICATI bar docce spogliatoi biglietterie containers servizi igienici soluzioni ufficio monoblocchi accoppiati Jolly Box srl - via Frattina, 37-35011 Reschigliano di Campodarsego (Pd) -

Dettagli

pag. PROFILI FERMAVETRI GUARNIZIONI ACCESSORI SEZIONI INOX

pag. PROFILI FERMAVETRI GUARNIZIONI ACCESSORI SEZIONI INOX PAGINA PRECEDENTE PAGINA SUCCESSIVA INDICE pag. 3 PROFILI 7 FERMAVETRI 9 GUARNIZIONI 11 ACCESSORI 15 SEZIONI 17 INOX LA VASTA GAMMA DI PROFILI PER PORTONI PERMETTE DI RISPONDERE SENZA PROBLE- MI A TUTTE

Dettagli

www.gbsistemiabitativi.it

www.gbsistemiabitativi.it Allestimento Base (Prezzo gara: vedi listino di seguito) VOCI DI CAPITOLATO: LOCALE PREFABBRICATO FORINITURA di monoblocco prefabbricato tipo modello GB15 della GB SISTEMI ABITATIVI costituito da una struttura

Dettagli

AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI ANP ANALISI NUOVI PREZZI

AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI ANP ANALISI NUOVI PREZZI AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI ANALISI NUOVI PREZZI ANP 01/07/2015 I NUOVI PREZZI ricavati dalla analisi prezzi derivano da una ricerca di mercato e rilevazione

Dettagli

PORTE REI 60 E 120 DESCRIZIONI/SEZIONI DIMENSIONI FALSO TELAIO VITE AUTOFILETTANTE DIMENSIONI PORTA DISPONIBILE

PORTE REI 60 E 120 DESCRIZIONI/SEZIONI DIMENSIONI FALSO TELAIO VITE AUTOFILETTANTE DIMENSIONI PORTA DISPONIBILE DESCRIZIONI/SEZIONI PORTE REI 60 E 120 Porta tagliafuoco reversibile fornita assemblata e reversibile per applicazione di mano destra o sinistra, certificata secondo la nuova normativa Europea UNI EN 1634-1

Dettagli

PORTE TAMBURATE PORTE STANDARD. 1 ANTA (tipologia 1A)

PORTE TAMBURATE PORTE STANDARD. 1 ANTA (tipologia 1A) 1 ANTA (tipologia 1A) PORTE TAMBURATE Porta assemblata pronta per l installazione, reversibile per applicazione di mano sinistra SX o destra DX composta da: Anta in doppia lamiera d acciaio zincata con

Dettagli

[8] TAVOLI RIUNIONE X10 Piani di lavoro legno

[8] TAVOLI RIUNIONE X10 Piani di lavoro legno SCRIVANIE X0 Piani di lavoro legno Realizzati in pannelli in conglomerato ligneo (mdf) spessore 8 mm, impiallacciati legno spessore 6/0 di mm e lavorati folding i lati longitudinali per ottenere delle

Dettagli

SEDE di TERNI USATO disponibile in pronta consegna

SEDE di TERNI USATO disponibile in pronta consegna USATO disponibile in pronta consegna Matr. Descrizione Foto pianta RE00389 camera, tapparella esterna e tenda interna; IMPIANTO ELETTRICO A NORMA; Condizionatore tipo splt caldo/freddo. Prezzo (franco

Dettagli

Pannello isolante Standard Floor

Pannello isolante Standard Floor Pannello isolante Standard Floor UNI EN 13163 Standard floor è il risultato della miglior tecnologia di stampaggio e accoppiamento a caldo del polistirene espanso. La superficie sagomata a bugne del pannello

Dettagli

Armadi di sicurezza per fusti di piccola, media e grande capacità

Armadi di sicurezza per fusti di piccola, media e grande capacità Armadi di sicurezza per fusti di piccola, media e grande capacità SEDE, MAGAZZINO ED ESPOSIZIONE Via dei Ceramisti, 22 Zona Ind.le Stagno 50055 Lastra a Signa (FI) Tel.(055) 87.230.23 (055) 87.234.46 Fax

Dettagli

USATO disponibile in pronta consegna

USATO disponibile in pronta consegna USATO disponibile in pronta consegna scheda tecnica: www.faeterni.net/download/cm_02.pdf Matr. Descrizione Foto piantina PREZZO RE00315 RE00255 RE00289 USATO Sede di Venezia Pagina 1 di 5 RE00281 ND00195

Dettagli

Casse IP55. Cover. [ Cover ] Soluzioni innovative di alta qualità

Casse IP55. Cover. [ Cover ] Soluzioni innovative di alta qualità Casse IP55 [ Cover ] Cover Soluzioni innovative di alta qualità 8 Telaio per sistema modulare, completamente cablabile a banco. Testate asportabili per la massima libertà di ingresso cavi. Cerniere reversibili

Dettagli

CARATTERISTICHE FUNZIONALI. Quadro singolo appoggiato a parete

CARATTERISTICHE FUNZIONALI. Quadro singolo appoggiato a parete Dati tecnici CARATTERISTICHE ELETTRICHE CARATTERISTICHE MECCANICHE Normativa: EN 60439-1, EN 61439-1 e EN 61439-2 Grado di protezione: IP 30 senza porta Corrente nominale: fino a 630 A IP 55 con porta

Dettagli

SCHEDE TECNICHE. Cod. 6M0000022 Revisione: 0 Data: 30/10/2007 Note: Tecnico: V.F.

SCHEDE TECNICHE. Cod. 6M0000022 Revisione: 0 Data: 30/10/2007 Note: Tecnico: V.F. SCHEDE TECNICHE Cod. 6M0000022 Revisione: 0 Data: 30/10/2007 Note: Tecnico: V.F. Pagina 2 di 8 INDICE 1. DESCRIZIONE TECNICA...3 2. PROSPETTO E SEZIONI EXOD 1 ANTA...4 3. PROSPETTO E SEZIONI EXOD 2 ANTE...5

Dettagli

SERIE PT 3 ARMADI FRIGORIFERI/FREEZER 1400 ZANUSSI COMPOSIZIONE GAMMA CARATTERISTICHE FUNZIONALI E COSTRUTTIVE

SERIE PT 3 ARMADI FRIGORIFERI/FREEZER 1400 ZANUSSI COMPOSIZIONE GAMMA CARATTERISTICHE FUNZIONALI E COSTRUTTIVE COMPOSIZIONE GAMMA La gamma si articola su 4 modelli da 1400 litri, tutti al top delle prestazioni e ad altissima efficienza di funzionamento. I modelli sono tutti ventilati con temperatura negativa o

Dettagli

Dott. Ing. Uberto Forgia Via Martiri della Libertà, San Mauro Torinese (TO)

Dott. Ing. Uberto Forgia Via Martiri della Libertà, San Mauro Torinese (TO) CAPO 1 OPERE EDILI 1.1 Sistemazione area 1.1.1 Livellamento e spianamento terreno. 1.1.2 Recinzione realizzata con rete plastificata (H=2,00 mt) ancorata a cordoli prefabbricati retti in calcestruzzo cementizio

Dettagli

ARMADI FRIGORIFERI COMBINATI dimensionate per funzionare anche in clima tropicale (+43 C temperatura ambiente).

ARMADI FRIGORIFERI COMBINATI dimensionate per funzionare anche in clima tropicale (+43 C temperatura ambiente). COMPOSIZIONE GAMMA La gamma si articola su 4 modelli da 1400 litri, tutti al top delle prestazioni e ad altissima efficienza di funzionamento. I modelli sono a temperatura negativa o freezer oppure combinati

Dettagli

FIRE. La Parete che non teme il Fuoco. pannelli parete in lana minerale

FIRE. La Parete che non teme il Fuoco. pannelli parete in lana minerale pannelli parete in lana minerale 45 FIRE La Parete che non teme il Fuoco I pannelli in lana di roccia FIRE hanno specifica applicazione per pareti interne od esterne e compartimentazioni. La lana minerale

Dettagli

XENIA. Sistema orizzontale testaletto per degenza

XENIA. Sistema orizzontale testaletto per degenza XENIA Sistema orizzontale testaletto per degenza 28 XENIA si aggiunge al catalogo delle apparecchiature testaletto orizzontali di Dune s.r.l. come elemento caratterizzato da una estrema attenzione al design,

Dettagli

TOP DATA CENTER PERFORMANCES

TOP DATA CENTER PERFORMANCES TOP DATA CENTER PERFORMANCES La soluzione Tecnosteel per soddisfare le esigenze specifiche dei nuovi Data-Center. Tra le principali caratteristiche annovera un elevata capacità di carico statico, una estrema

Dettagli

SANTARCANGELO DI ROMAGNA - ROMAGNA Compartimentazione antincendio e pareti a grande altezze

SANTARCANGELO DI ROMAGNA - ROMAGNA Compartimentazione antincendio e pareti a grande altezze IMPRESA ESECUTRICE ISO 3 Tecnologie edili S.r.l. Via del Salice, 34 47822 - Santarcangelo di Romagna (RN) tel.: 0541 62 42 18 info@iso3.it www.iso3.it AGENTE FASSA BORTOLO Marcello Magnani marcello.magnani@fassabortolo.it

Dettagli

TYPHOON DOCCE D ARIA

TYPHOON DOCCE D ARIA TYPHOON DOCCE D ARIA PUNTI CHIAVE Sistema completamente automatizzato Alta efficienza di pulizia Basso consumo Le Docce d Aria della serie TYPHOON sono macchine progettate per rimuovere le particelle depositate

Dettagli

d SaCile (pn) - italia

d SaCile (pn) - italia d - 33077 SaCile (pn) - italia Armadio 19 a pavimento Per cablaggio strutturato e telecomunicazioni La linea di armadi che risponde pienamente alle esigenze degli installatori Gli armadi Intellinet sono

Dettagli

ANALISI NUOVI PREZZI

ANALISI NUOVI PREZZI UFFICIO TECNICO DEI LL.PP. VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI, AMBIENTE, EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA E SPORT SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA Lavoro : MANUTENZIONE STRAORDINARIA AREA OVEST CIRCOSCRIZIONI

Dettagli

Info Prodotto 2013 PORTONE A LIBRO SENZA GUIDA A TERRA LA SOLUZIONE IM.VA. CHE CONIUGA RISPARMIO E FUNZIONALITÀ

Info Prodotto 2013 PORTONE A LIBRO SENZA GUIDA A TERRA LA SOLUZIONE IM.VA. CHE CONIUGA RISPARMIO E FUNZIONALITÀ SMART PORTONE A LIBRO SENZA GUIDA A TERRA LA SOLUZIONE IM.VA. CHE CONIUGA RISPARMIO E FUNZIONALITÀ Innovazione & Semplicità Il nuovo portone a libro SMART di IM.VA. è stato progettato per coniugare la

Dettagli

Automation. Armadi elettrici per l automazione industriale fino a 4000 A. 34 Lafer Automation

Automation. Armadi elettrici per l automazione industriale fino a 4000 A. 34 Lafer Automation Automation Armadi elettrici per l automazione industriale fino a 4000 A 34 Lafer Automation Lafer. Around you Automation Lafer 35 Automation Armadi elettrici per l automazione industriale fino a 4000 A

Dettagli

Montauto Venere a 2 colonne

Montauto Venere a 2 colonne Montauto Venere a 2 colonne Caratteristiche L impianto di sollevamento per autovetture Venere 2C, consente di superare dislivelli anche notevoli; può essere predisposto anche per fermate intermedia di

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DEL SISTEMA

DESCRIZIONE TECNICA DEL SISTEMA DESCRIZIONE TECNICA DEL SISTEMA Profilati in alluminio estrusi lega: Stato di fornitura: Tolleranze dimensionali e spessori: Tipo di tenuta aria-acqua: Tipo di profilato: Applicazione tamponatura: Spessore

Dettagli

Armadi per l elettronica. Nuovo Catalogo. Racks V-0.0. Catalogo Armadi per elettronica

Armadi per l elettronica. Nuovo Catalogo. Racks V-0.0. Catalogo Armadi per elettronica Armadi per l elettronica Nuovo Catalogo Racks - 600 V-0.0 ARMADI PER ELETTRONICA - 600 V-0.1 Indice Generale Armadi per elettronica - 600 Esploso... 01 Sportello frontale... 02 Sportello posteriore...

Dettagli

CAE Armadio monoblocco saldato

CAE Armadio monoblocco saldato CAE Armadio monoblocco saldato Armadio CAE solo struttura 74 Armadio CAE struttura e retro 76 Armadio CAE struttura, retro e porta cieca 78 Armadio CAE struttura, retro e porta trasparente 80 Armadio CAE

Dettagli

CABINA PER APPLICAZIONE MANUALE VERNICI IN POLVERE MOD. ECO-CPL-3 CARATTERISTICHE DIMENSIONALI E TECNICHE

CABINA PER APPLICAZIONE MANUALE VERNICI IN POLVERE MOD. ECO-CPL-3 CARATTERISTICHE DIMENSIONALI E TECNICHE 1 CABINA PER APPLICAZIONE MANUALE VERNICI IN POLVERE MOD. ECO-CPL-3 CARATTERISTICHE DIMENSIONALI E TECNICHE Dimensioni utili cabina - Lunghezza : mm 3.000 - Larghezza (profondità) : mm 500 + prolunga -

Dettagli

protezione Di impianti canalizzazioni E cavedi Di SErvizio NorMa EN cenni SullE MoDalità Di prova GLOBAL BUILDING

protezione Di impianti canalizzazioni E cavedi Di SErvizio NorMa EN cenni SullE MoDalità Di prova GLOBAL BUILDING protezione di impianti L esigenza di compartimentazione non può prescindere dalla protezione degli impianti tecnologici quali le canaline che portano i cavi elettrici e le reti impiantistiche presenti

Dettagli

Caveaux Modulari Certificati

Caveaux Modulari Certificati HARTMANN TRESORE Italia Srl www.hartmanntresore.it Caveaux Modulari Certificati CAVEAUX MODULARI CERTIFICATI ANTISCASSO UNI EN 1143-1 I caveaux Hartmann Tresore Italia, incluse le porte, sono certificati

Dettagli

Collezione: P 500 UBIS e Daniele Del Missier

Collezione: P 500 UBIS e Daniele Del Missier Produttore: Faram Collezione: P 500 Designer: UBIS e Daniele Del Missier La parete P500 è destinata all utilizzo come sistema di partizioni leggere ricollocabili per aree residenziali ed ospedaliere, aree

Dettagli

Alutech Dach SCHEDA TECNICA. S S= mm

Alutech Dach SCHEDA TECNICA. S S= mm 253 SCHEDA TECNICA S 250 S=30-40-50-60-80-100 mm 250 1.000 250 250 VERSIONI A) Alluminio preverniciato B) Alluminio preverniciato A) Alluminio preverniciato B) Cartonfeltro o alluminio centesimale A) Acciaio

Dettagli

Spett. le L.I.D.A. sezione di OLBIA Rifugio " I fratelli minori" Colco - Olbia (SS)

Spett. le L.I.D.A. sezione di OLBIA Rifugio  I fratelli minori Colco - Olbia (SS) Preventivo DV N. CD / 672/11 06/10/11 Pag. 1 1 DES.COMUNEElementi comuni dei moduli NR Basamento - Pareti - Copertura --Basamento: Costituito da robusto telaio perimetrale con struttura in acciaio zincato

Dettagli

Casse CE. Casse CE. Casse CE 262 Accessori 269

Casse CE. Casse CE. Casse CE 262 Accessori 269 Casse CE Casse CE 262 Accessori 269 261 Casse modello CE Casse modello CE a linea casse CE è costruita impiegando i più moderni sistemi produttivi. Tutte le fasi di lavorazione sono eseguite da macchine

Dettagli

Slim. Armadi elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino a 630 A. 16 Lafer Slim

Slim. Armadi elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino a 630 A. 16 Lafer Slim Slim Armadi elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino a 630 A 16 Lafer Slim Lafer. Around you Slim Lafer 17 Slim Armadi elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino

Dettagli

RAIN. L Isolamento Resistente. pannelli copertura

RAIN. L Isolamento Resistente. pannelli copertura pannelli copertura 29 RAIN L Isolamento Resistente Pannello metallico autoportante grecato, coibentato in poliuretano espanso ad alta densità e destinato alle coperture inclinate con pendenza non inferiore

Dettagli

Siemens S.p.A. 2012. Tutte le cassette sono fornite con una piastra di montaggio zincata in acciaio spessore 20/10 mm.

Siemens S.p.A. 2012. Tutte le cassette sono fornite con una piastra di montaggio zincata in acciaio spessore 20/10 mm. Siemens S.p.A. 2012 ALPHA Quadri elettrici BT e morsetti combinabili ALPHA BOX 2.0 Cassette metalliche per l automazione IP66 Una nuova linea La serie ALPHA BOX 2.0 è la novità proposta da Siemens nel

Dettagli

Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan. 40 Lafer

Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan. 40 Lafer Lafer@ck Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan 40 Lafer Lafer@ck Lafer. Around you Lafer@ck Lafer 41 Lafer@ck Armadietti e armadi elettrici per server e reti lan Adatti a tutti i sistemi

Dettagli

Fioriera GINEVRA in acciaio zincato a caldo h mm 800. Planter GINEVRA h mm 800. Patented model See technical data at page 130

Fioriera GINEVRA in acciaio zincato a caldo h mm 800. Planter GINEVRA h mm 800. Patented model See technical data at page 130 Fioriera GINEVRA in acciaio zincato a caldo h mm 800 Modello depositato Vedi voce di capitolato a pagina 130 Planter GINEVRA h mm 800 Patented model See technical data at page 130 ø820 800 Fioriera GINEVRA

Dettagli

m35 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio

m35 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio m35 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio m35 LA QUALITÀ, LA RAPIDITÀ, LA DURATA, LA Il modello M35 è una struttura metallica ad incastro disponibile nella finitura zincata Sendzimir e/o verniciata

Dettagli

PROGETTO DI VALORIZZAZIONE E RECUPERO DELLA REGGIA DI VENARIA REALE E DEL BORGO CASTELLO DELLA MANDRIA

PROGETTO DI VALORIZZAZIONE E RECUPERO DELLA REGGIA DI VENARIA REALE E DEL BORGO CASTELLO DELLA MANDRIA PROGETTO DI VALORIZZAZIONE E RECUPERO DELLA REGGIA DI VENARIA REALE E DEL BORGO CASTELLO DELLA MANDRIA PROGETTO DEFINITIVO MOSTRA EGITTO TESORI SOMMERSI RISTRUTTURAZIONE DEL SISTEMA DI DISTRIBUZIONE PRIMARIA

Dettagli

FORNITURA E ISTALLAZIONE DI UNA CELLA FRIGORIFERA PER L ACCETTAZIONE DELLA SEDE DI TORINO

FORNITURA E ISTALLAZIONE DI UNA CELLA FRIGORIFERA PER L ACCETTAZIONE DELLA SEDE DI TORINO FORNITURA E ISTALLAZIONE DI UNA CELLA FRIGORIFERA PER L ACCETTAZIONE DELLA SEDE DI TORINO ALLEGATO A Il presente documento riguarda la fornitura e istallazione di una cella frigorifera all interno del

Dettagli

SICUREZZA E MANUTENZIONE

SICUREZZA E MANUTENZIONE 1 SICUREZZA E MANUTENZIONE Container coibentati OPEN SPACE ARTICOLO PANNELLATURA DIMENSIONI APERTURA Luce PORTE 1F 000 197 1400 x 2100 x h 2400 mm Porta a 980 x h 1890 mm 1F 000 198 2600 x 2100 x h 2400

Dettagli

MONOBLOCCO LETTO MULTIFUNZIONALE DESCRIZIONE TECNICA

MONOBLOCCO LETTO MULTIFUNZIONALE DESCRIZIONE TECNICA MONOBLOCCO LETTO MULTIFUNZIONALE DESCRIZIONE TECNICA Il monoblocco, di dimensioni totali mm 2100 x 1000 x 1990h, sarà composto dai seguenti moduli assemblati tra loro: cabina armadio di dimensioni pari

Dettagli

descrizione U.M. Fornitura e posa di pavimento in resina poliuretanica autolivelante analisi Reg. Piem.2008

descrizione U.M. Fornitura e posa di pavimento in resina poliuretanica autolivelante analisi Reg. Piem.2008 A.P. 01 Fornitura e posa di pavimento in resina poliuretanica autolivelante 01.P01.A20 005 operaio qualificato ora 0,45 Euro 25,86 11,64 01.P01.A30 005 operaio comune ora 0,55 Euro 23,51 12,93 Fornitura

Dettagli

Caratteristiche del prodotto in offerta Gamma Advance. Uffici Uniacque S.p.A. con sede a Ghisalba

Caratteristiche del prodotto in offerta Gamma Advance. Uffici Uniacque S.p.A. con sede a Ghisalba Oggetto Caratteristiche del prodotto in offerta Gamma Advance Uffici Uniacque S.p.A. con sede a Ghisalba Tipologia struttura Serie 6000 Destinazione d uso Tipologia dell offerta Uffici Noleggio 1. Aspetti

Dettagli

SPECIFICA PER ARMADIO INSONONORIZZATO DA INSTALLARE PER L INSONORIZZAZIONE DI GRUPPI DI REGOLAZIONE DELLA PRESSIONE

SPECIFICA PER ARMADIO INSONONORIZZATO DA INSTALLARE PER L INSONORIZZAZIONE DI GRUPPI DI REGOLAZIONE DELLA PRESSIONE Foglio 1 di 5 PREMESSA 1. DATI DI PROGETTO 1.1. Dati di progetto acustici 1.2. Dimensioni 2. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE 2.1. Prescrizioni generati 2.2. Prese d'aria 3. MATERIALI 3.1. Materiali metallici

Dettagli

Intonaco Antincendio per spruzzatura

Intonaco Antincendio per spruzzatura Intonaco Antincendio per spruzzatura Intonaco premiscelato intumescente a base gesso NON CONTIENE AMIANTO protezione passiva all incendio F62 SPRAY è un intonaco intumescente premiscelato a base gesso

Dettagli

Alutech Dach SCHEDA TECNICA. S S= mm

Alutech Dach SCHEDA TECNICA. S S= mm SCHEDA TECNICA S 250 S=30-40-50-60-80-100-120 mm 250 1.000 250 250 VERSIONI A) Alluminio preverniciato B) Alluminio preverniciato A) Alluminio preverniciato B) Cartonfeltro o alluminio centesimale A) Acciaio

Dettagli

LUCERNARI ACL FISSI PER AMBIENTI PIU LUMINOSI

LUCERNARI ACL FISSI PER AMBIENTI PIU LUMINOSI LUCERNARI ACL FISSI PER AMBIENTI PIU LUMINOSI I lucernari ACL sono disponibili anche in versione fissa, da preferire quando bisogna assicurare un illuminazione diffusa. Nel caso in cui sia necessaria l

Dettagli

QUALITÀ ETA, COMPATTA

QUALITÀ ETA, COMPATTA QUALITÀ ETA, COMPATTA E COMP è la soluzione ideale per rispondere all esigenza del mercato di disporre di una soluzione compatta per applicazioni free-standing e a parete. Il concept costruttivo di E COMP

Dettagli

REPARTO LOGISTICO AMMINISTRATIVO DEI REPARTI SPECIALI

REPARTO LOGISTICO AMMINISTRATIVO DEI REPARTI SPECIALI GUARDIA DI FINANZA REPARTO LOGISTICO AMMINISTRATIVO DEI REPARTI SPECIALI COMANDO TUTELA DELLA FINANZA PUBBLICA STIMA COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: Lavori di Manutenzione Ordinaria per adeguamento e messa

Dettagli

SCHEDA TECNICA ARMADI AD ANTE SCORREVOLI

SCHEDA TECNICA ARMADI AD ANTE SCORREVOLI SCHEDA TECNICA ARMADI AD ANTE SCORREVOLI L armado è interamente metallico ed ha le seguenti dimensioni d ingombro: - Larghezza cm 120/150/180 - Profondità cm 37/45/60 - Altezza cm 200 L armadio ad ante

Dettagli

EVOLUTION PLUS PACCHETTO SENZA PENSIERI. Porte, portoni e telai

EVOLUTION PLUS PACCHETTO SENZA PENSIERI. Porte, portoni e telai EVOLUTION PLUS PACCHETTO SENZA PENSIERI Porte, portoni e telai 2 EVOLUTION PLUS PRIMOSS ha sviluppato la porta EVOLUTION. Ora ha realizzato la versione nuova EVOLUTION PLUS. La porta più effettiva della

Dettagli

Quick. Armadietti elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino a 250 A. 10 Lafer Quick

Quick. Armadietti elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino a 250 A. 10 Lafer Quick Quick Armadietti elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino a 250 A 10 Lafer Quick Lafer. Around you Quick Lafer 11 Quick Armadietti elettrici per il settore civile, terziario e industriale

Dettagli

Quadri universali Caratteristiche Londra+ quadri e armadi

Quadri universali Caratteristiche Londra+ quadri e armadi Quadri universali Londra+ quadri e armadi Tensione di impiego max Ue - 4 V Tensione di isolamento Ui - 69 V Tensione di tenuta ad impulso Uimp - 8 kv Frequenza -5/6 Hz Corrente di impiego max In - 63 A

Dettagli

CAPANNONE INDUSTRIALE. Via degli Agrostemmi mq GruppoZIACO

CAPANNONE INDUSTRIALE. Via degli Agrostemmi mq GruppoZIACO CAPANNONE INDUSTRIALE Via degli Agrostemmi mq 4.000 GruppoZIACO GruppoZIACO Distanza: 15 Km dal GRA ROMA GRA ZONA INDUSTRIALE S. PALOMBA V. DEGLI AGROSTEMMI CAPANNONE INDUSTRIALE CAPANNONE INDUSTRIALE

Dettagli

Messa in sicurezza edifici scolastici - Manutenzione straordinaria Istituto Comprensivo di via E. Visca n 26

Messa in sicurezza edifici scolastici - Manutenzione straordinaria Istituto Comprensivo di via E. Visca n 26 Messa in sicurezza edifici scolastici - Manutenzione straordinaria AP.01.01 Pareti divisorie per WC adatte per ambienti bagnati, composte da pannelli in stratificato HPL (high pressure laminated), spess.

Dettagli

RAIN LA COPERTURA ISOLANTE RESISTENTE A TUTTE LE CALAMITÀ. SILEXpanels.it

RAIN LA COPERTURA ISOLANTE RESISTENTE A TUTTE LE CALAMITÀ. SILEXpanels.it LA COPERTURA ISOLANTE RESISTENTE A TUTTE LE CALAMITÀ di SILEX è il pannello metallico autoportante grecato, destinato alle coperture inclinate con pendenza non inferiore al 7%. Il pannello esteticamente

Dettagli

SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO

SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO COMPUTO METRICO REV 01 MERCATO ITTICO PROGETTAZIONE ESECUTIVA, COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE/ESECUZIONE PER LA CHIUSURA CON PANNELLI

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PADOVA Provincia di PADOVA PROGETTO: Adeguamento della cella frigorifera n. 3 Committente: INTERPORTO PADOVA S.p.A. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Padova 15/09/2017 FELLIN Fausto - ingegnere - Via

Dettagli

PORTO DI MILAZZO LAVORI DI PICCOLA MANUTENZIONE DEI MANUFATTI E PROGETTO DEFINITIVO (REDATTO AI SENSI DELL ART.105 D.P.R. 207/2010) ELENCO ALLEGATI

PORTO DI MILAZZO LAVORI DI PICCOLA MANUTENZIONE DEI MANUFATTI E PROGETTO DEFINITIVO (REDATTO AI SENSI DELL ART.105 D.P.R. 207/2010) ELENCO ALLEGATI AUTORITA PORTUALE SISTEMA PORTUALE DI MESSINA E MILAZZO PORTO DI MILAZZO LAVORI DI PICCOLA MANUTENZIONE DEI MANUFATTI E DELLE INFRASTRUTTURE COMPRESE TRA LA FOCE DEL TORRENTE MUTO ED IL MOLO MARULLO PROGETTO

Dettagli

armadi di sicurezza blindati e atermici

armadi di sicurezza blindati e atermici Via della Magliana, 142 Piazza Pio XI SALCONI 00146 ROMA 00165 ROMA Tel. 06 5526 2243/4 Tel. 06 6374 869 ARREDAMENTI armadi di sicurezza blindati e atermici www.salconi.com Fax 06 5500 982 Fax 06 3938

Dettagli

giunti di dilatazione

giunti di dilatazione PROTEZIONE DI Attraversamenti giunti di dilatazione www.globalbuilding.it Sigillature di giunti lineari Le prestazioni di resistenza al fuoco di una struttura dipendono dalle prestazioni del componente

Dettagli

NetLeader VB. Rack 19 restistente alle vibrazioni. secondo la norma EN54-16. Copyright 2011 Tecnosteel SRL All rights reserved.

NetLeader VB. Rack 19 restistente alle vibrazioni. secondo la norma EN54-16. Copyright 2011 Tecnosteel SRL All rights reserved. 2011 NetLeader VB Rack 19 restistente alle vibrazioni secondo la norma EN54-16 p a g.2 NetLeader VB NetLeader VB è il cabinet resistente alle vibrazioni conforme alla norma internazionale EN 54-16 per

Dettagli

TIPOLOGIA E DESTINAZIONE D USO DELLA PIATTAFORMA

TIPOLOGIA E DESTINAZIONE D USO DELLA PIATTAFORMA TIPOLOGIA E DESTINAZIONE D USO DELLA PIATTAFORMA La presente relazione tecnica, descrive dettagliatamente la completa tipologia e le modalità di funzionamento e utilizzo della piattaforma radiante flottante

Dettagli

PORTE CLASSIC El 60/120 REVERSIBILI

PORTE CLASSIC El 60/120 REVERSIBILI PORTE CLASSIC El 60/120 REVERSIBILI Anta unica f T ELMO : - Telaio a "Z" - Luce tra ante e telaio molto ridotta - Simmetria del telaio su due lati a montaggio ultimato - Cerniera portante con molla equipaggiata

Dettagli