Descrizione dei servizi: Servizi Consumer Hardware di base

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Descrizione dei servizi: Servizi Consumer Hardware di base"

Transcript

1 Service Description Consumer Basic Hardware Service Descrizione dei servizi: Servizi Consumer Hardware di base Sistema. Ai fini del presente Contratto, per Sistema si intende un sistema Dell costituito dai seguenti componenti: monitor, unità di elaborazione centrale (CPU), dispositivi di input (ad esempio, tastiera), dispositivi di storage dei dati (ad esempio, disco rigido) e qualsiasi altro componente indicato specificamente nella fattura o disponibile come componente standard (al momento dell'acquisto) nel modello di sistema Dell acquistato. Dell è lieta di offrire il Servizio Consumer In-home Hardware (i "Servizi") tramite fornitori di servizi autorizzati Dell 1 per server, storage, desktop e sistemi notebook selezionati, prodotti di mobilità, proiettori, monitor e stampanti ("Prodotti supportati", come definito di seguito) in conformità alla presente Descrizione del Servizio ("Descrizione del Servizio") come riportato nella fattura. Oltre alle funzionalità descritte di seguito, il presente Servizio fornisce opzioni di supporto tecnico, componenti di ricambio e i servizi di manodopera correlati, per la riparazione e/o la sostituzione di componenti che presentano difetti di produzione rilevati durante il periodo di garanzia dell'hardware, applicabili ai Prodotti supportati del Cliente ("Riparazioni qualificate"). Nessuna disposizione della presente Descrizione del Servizio influisce o riduce i diritti statutari dei consumatori. Come utilizzare il Servizio 1. Risoluzione con assistenza autonoma. Per assistenza di tipo autonomo tra cui gli aggiornamenti dei driver, considerare di utilizzare un numero sempre più ampio di strumenti di assistenza autonoma e diagnostica disponibili all'indirizzo 2. Contattare Dell per ottenere assistenza telefonica. Per assistenza, contattare il numero di telefono nazionale per il supporto tecnico elencato all'indirizzo L'assistenza telefonica remota è disponibile durante i giorni lavorativi agli orari locali come descritto nell'elenco, escluse le festività nazionali riconosciute nell'area geografica in questione. 3. Preparazione per la chiamata. Per aiutare il tecnico dei Servizi Hardware Dell ("tecnico Dell") a fornire un servizio migliore, al momento della telefonata è necessario avere a portata di mano 1 Dell Authorised Service Provider (Dell ASP) è un fornitore di Servizi Dell autorizzato che fornisce servizi di riparazione in garanzia. 1 Dell Consumer Basic Hardware Services November 24, 2014

2 le informazioni e i materiali seguenti: numero di serie del sistema, codice di matricola, versione corrente del sistema operativo in uso e marchi e modelli di eventuali dispositivi periferici in uso (ad esempio, un modem). 4. Descrizione del problema al tecnico via telefono. A questo punto, è possibile descrivere il problema che si è verificato nel sistema. Comunicare al tecnico Dell il messaggio di errore ricevuto e le circostanze in cui si verifica tale errore, nonché le operazioni eseguite nel momento in cui si è manifestato il problema e le procedure eventualmente eseguite per tentare di risolverlo. 5. Collaborazione con il tecnico Dell per la risoluzione del problema. L'esperienza dimostra che molti problemi ed errori di sistema possono essere risolti telefonicamente grazie alla collaborazione tra l'utente e il tecnico Dell. Ascoltare con attenzione il tecnico Dell e seguire i suoi suggerimenti. 6. Diagnosi remota. Il termine "Diagnosi remota" indica l'individuazione della causa del problema online o al telefono, per la quale potrebbe essere necessario l'accesso all'interno del sistema. La diagnosi può prolungarsi per sessioni multiple ed estese. Il completamento della diagnosi remota è necessario per poter procedere con la risoluzione. 7. Servizio Carry-In (CIS) a. Servizio Carry-In a marchio Dell. Il servizio Carry-In è un servizio di "consegna" attivato chiamando il Supporto tecnico per hardware Dell come indicato in precedenza. Durante la telefonata per la risoluzione del problema, il tecnico Dell cerca di capire se si tratta di un guasto hardware. In tal caso, al Cliente verrà chiesto di spedire il Prodotto supportato a un centro di riparazione designato Dell o a un centro di spedizione (a spese del Cliente). Il servizio è disponibile negli orari stabiliti a livello locale, cinque (5) giorni alla settimana, escluse le festività nazionali riconosciute nell'area geografica in questione. Una volta riparato il Prodotto supportato, il Cliente verrà contattato dal fornitore di Servizi Dell autorizzato per organizzare il ritiro. I contratti sul livello di assistenza per le riparazioni possono variare in base al Paese e alla città. b. Il Servizio Carry-In gestito dal partner. è un servizio di "consegna" che viene attivato contattando telefonicamente il Supporto tecnico Dell o consegnando il Prodotto supportato a un centro di riparazione designato Dell o a un centro di spedizione (a spese del Cliente). Il servizio è disponibile negli orari stabiliti a livello locale, cinque (5) giorni alla settimana, escluse le festività nazionali riconosciute nell'area geografica in questione. Una volta riparato il Prodotto supportato, il Cliente verrà contattato dal fornitore di Servizi Dell autorizzato per organizzare il ritiro. I contratti sul livello di assistenza per le riparazioni possono variare in base al Paese e alla città. Il link identifica le informazioni di contatto per Paese. 8. Servizio di ritiro e restituzione di tipo consumer. Il Servizio Collect and Return viene attivato contattando telefonicamente il Supporto tecnico Dell, come specificato in precedenza. Se nel Prodotto supportato viene diagnosticato un incidente qualificato che non può essere risolto dal Supporto tecnico Dell durante il processo telefonico di risoluzione dei problemi, il prodotto verrà ritirato da un rappresentante Dell che lo trasporterà a un centro di riparazione designato. Questo metodo di erogazione del Servizio include la manodopera, la riparazione o la sostituzione dei 2 Dell Consumer Basic Hardware Services November 24, 2014

3 componenti dell'unità principale del sistema, compresi monitor, tastiera e mouse, a meno che non siano stati ordinati separatamente. La durata tipica di un ciclo è di dieci (10) giorni lavorativi inclusa la spedizione al e dal centro di riparazione. 3 Dell Consumer Basic Hardware Services November 24, 2014

4 9. Servizio Consumer Onsite/In-Home Hardware. Questo Servizio garantisce l'invio di un tecnico Dell autorizzato e/o la consegna di componenti al domicilio del Cliente per la riparazione e/o sostituzione dei componenti nell'unità di sistema principale (inclusi monitor, tastiera, mouse, salvo ordinati separatamente), per problemi che rientrano nell'ambito della garanzia limitata per Prodotti supportati, in seguito a una telefonata e/o a una diagnosi online in remoto che ha stabilito che il problema non è risolvibile in remoto. Questo Servizio è fornito da un fornitore di Servizi Dell autorizzato soggetto ai termini del presente Contratto, per le zone in cui è disponibile il Servizio in sede ("Servizio Consumer In-home Hardware") se il Prodotto supportato viene trasferito in un altro Paese rispetto a quello in cui il Sistema è stato acquistato. Indicare al tecnico Dell l'indirizzo completo dell'ubicazione del Sistema. Se si seguono le presenti procedure, il tecnico dell'assistenza e/o i componenti vengono generalmente inviati alla sede del Cliente per il Servizio Consumer Onsite/In-Home Hardware, il giorno lavorativo seguente tra le 9:00 e le 18:00, ora locale, festività locali escluse, a seguito del completamento della diagnosi remota. Qualora il tecnico dell'assistenza venga contattato per il Servizio Consumer In-Home Hardware dopo le 17:00 ora locale, il tecnico potrebbe impiegare un giorno in più per raggiungere la sede del Cliente. a. Nelle residenze private è necessaria la presenza di un adulto. Per l'assistenza fornita presso una residenza privata, è necessaria la presenza continua di un adulto durante la visita del tecnico. b. Assistenza fornita dal cliente. Il tecnico dell'assistenza deve avere accesso completo al sistema e (senza costi aggiuntivi per il fornitore di Servizi Dell autorizzato) deve disporre di uno spazio di lavoro adeguato, di elettricità e di una linea telefonica locale. Se questi requisiti non vengono rispettati, Dell non è obbligata a fornire il servizio. c. Assenza del cliente al momento della visita del tecnico. Se il Cliente o un rappresentante autorizzato non è presente nella sede presso cui viene inviato il tecnico, non sarà possibile fornire assistenza al sistema. In questo caso, al Cliente potrebbe essere addebitato un costo aggiuntivo per l'eventuale chiamata di assistenza successiva. 10. Unità sostituibili dall'utente. Se durante la telefonata il tecnico Dell stabilisce che l'unità difettosa è facilmente scollegabile e ricollegabile, ad esempio tastiera, monitor, dischi rigidi nei computer portatili o altri componenti designati di volta in volta come componenti sostituibili dal Cliente, è possibile che il Cliente riceva tale componente da installare senza la visita in sede di un tecnico dell'assistenza. 11. Componenti in garanzia. Se durante la telefonata il tecnico Dell stabilisce che il Sistema richiede un componente sostitutivo, il Cliente autorizza il tecnico ad agire da addetto dell'assistenza per gestire la consegna e la restituzione dei componenti in garanzia necessari per le riparazioni in sede. Nel caso in cui il Cliente non consente al fornitore di Servizi Dell autorizzato di restituire a Dell le unità o i componenti in garanzia non funzionanti/inutilizzati, potrebbe incorre in una sanzione. Se il Cliente non restituisce le unità o i componenti in garanzia non funzionanti/inutilizzati entro i dieci (10) giorni del periodo di consegna, egli dovrà corrispondere il costo di mercato del componente in base alla fattura ricevuta. I componenti sostitutivi potrebbero essere unità riparate o ricondizionate e la sostituzione avviene sulla base delle specifiche e non del marchio/modello. 12. Esclusioni dal Servizio. Senza limitazioni, l'ambito delle procedure di diagnosi dei problemi remota e del Servizio In-Home Hardware di Dell non include nessun tipo di supporto per quanto specificato di seguito: 4 Dell Consumer Basic Hardware Services November 24, 2014

5 utilizzo generale e domande sulle procedure relative al software preinstallato da Dell; configurazione e diagnosi del sistema operativo preinstallato o delle applicazioni preinstallate Dell per l'utilizzo con applicazioni e componenti hardware installati dal Cliente; configurazione, installazione e convalida di sistemi operativi, software, applicazioni o driver/riparazioni (non forniti dal produttore di accessori); aggiornamenti commerciali acquistati da rivenditori Dell autorizzati o non autorizzati, ad esempio prodotti Microsoft ; configurazione di tutto il software per le comunicazioni, salvo richiesto per la risoluzione di problemi; installazione di componenti hardware e periferiche non fornite da Dell e relativa compatibilità con l'hardware di marchio Dell. In questo caso, il supporto deve essere fornito dal produttore originale del prodotto; software e periferiche non fornite da Dell, salvo diversamente specificato; aggiornamenti di BIOS/firmware per sistemi con marchio non Dell, a meno che essi non facciano parte della risoluzione del problema; configurazioni non valide di software e hardware; backup e ripristino dei dati del Cliente; applicazioni e dati del Cliente; qualsiasi tipo di intervento ritenuto non necessario dal rivenditore Dell autorizzato; materiali di consumo e usura di componenti, ad esempio parti in plastica e dischetti; guasti non critici che rientrano nelle tolleranze specificate dal settore, ad esempio rumorosità, singoli pixel LCD; giochi e pacchetti aggiuntivi installati dopo la data di acquisto (ad esempio pacchetti didattici); manutenzione preventiva; riparazione del sistema dopo un'infezione da virus diversa dal ripristino delle impostazioni del sistema operativo di fabbrica Dell predefinite; gli elementi di integrazione personalizzati dell'azienda oltre i 30 giorni non sono oggetto di assistenza, salvo specificatamente concordato in un accordo separato con il rivenditore Dell autorizzato. 13. Termini di pagamento. Se è necessario provvedere a un pagamento, tutte le fatture devono essere saldate alla ricezione. 14. Sede del sistema. Il Servizio Consumer Onsite/In-Home Hardware di Dell definito in questo Contratto è disponibile per i Paesi in cui è stato acquistato un Prodotto supportato direttamente da un rivenditore Dell autorizzato o da un fornitore di servizi Dell autorizzato. 15. Trasferimento del Contratto. Fatte salve le limitazioni definite nel presente Contratto, il Cliente può trasferire il Contratto a chiunque acquisti l'intero Sistema entro la scadenza del periodo di validità del Servizio (come specificato nella fattura), ammesso che il Cliente sia l'acquirente originale del Sistema e del Contratto o che abbia acquistato il Sistema e il Contratto dal proprietario originale (o da un trasferente precedente) e che abbia rispettato tutte le regole di trasferimento stabilite nel Contratto. 16. Rinnovo. Prima della scadenza del Contratto di Servizio, il Cliente può estendere il periodo di assistenza in base alle opzioni disponibili al momento per il sistema. Le estensioni del Servizio possono essere acquistate contattando telefonicamente il numero di supporto tecnico nazionale. 17. Cessione. Il rivenditore Dell autorizzato si riserva il diritto di assegnare i propri diritti e obblighi ai sensi del presente Contratto a una terza parte qualificata. In caso di tale assegnazione, il Cliente 5 Dell Consumer Basic Hardware Services November 24, 2014

6 accetta di rivolgersi esclusivamente alla terza parte assegnataria in merito all'esecuzione del presente Contratto. 18. Contratto completo. IL PRESENTE DOCUMENTO RAPPRESENTA IL CONTRATTO COMPLETO ED ESCLUSIVO TRA IL CLIENTE E IL RIVENDITORE AUTORIZZATO DELL E SOSTITUISCE TUTTE LE PRECEDENTI PROPOSTE E COMUNICAZIONI, ORALI E SCRITTE, RELATIVAMENTE ALL'OGGETTO DEL CONTRATTO STESSO. 19. LIMITAZIONI ALLA COPERTURA DEL SERVIZIO. IL PRESENTE CONTRATTO PREVEDE LIMITAZIONI DI DURATA E DI COPERTURA. Il Contratto si estende unicamente agli acquirenti originali del Sistema indicati nella fattura e residenti nel Paese in cui il Sistema è stato acquistato, come stabilito da Dell, e a qualsiasi persona che acquisti il Sistema e il Contratto dall'acquirente originale o da un trasferente successivo, purché siano state completate tutte le necessarie procedure di trasferimento. I dettagli del Servizio possono variare in caso di trasferimento in un Paese non incluso nell'elenco riportato nel presente documento. L'elenco completo dei Paesi è disponibile sul sito Web Qualora il Sistema sia trasferito da o in un Paese non identificato nel presente documento o nel sito Web precedentemente menzionato, il Servizio potrebbe non essere disponibile, potrebbe subire delle modifiche o essere soggetto a costi. Il Contratto si estende solo agli utilizzi per cui il Sistema è stato progettato. Tranne nei casi elencati di seguito, i servizi che il fornitore di Servizi Dell autorizzato accetta di fornire con il presente accordo sono esclusivamente lavori di tipo manuale necessari a risolvere difetti presenti o rilevati nei materiali o di produzione nel Sistema o nei suoi componenti coperti da garanzia. La manutenzione preventiva non è inclusa. I servizi di installazione, disinstallazione o ricollocazione e gli attrezzi da lavoro non sono inclusi. Le riparazioni dovute a problemi del software risultanti da alterazioni, rettifiche o riparazioni effettuate da terze parti diverse dal fornitore di Servizi Dell autorizzato (o dai suoi rappresentanti) e i Servizi di riparazione resi necessari dal richiamo di Sistemi o di componenti di sistema da parte del produttore non sono inclusi. Il rivenditore Dell autorizzato non è obbligato a riparare alcun Sistema o componente di sistema nei seguenti casi: a. danni dovuti a imprevisti, utilizzo improprio, negligenza, non rispetto delle istruzioni per un uso adeguato, pulizia del Sistema o abuso dei componenti del Sistema (ad esempio, utilizzo di voltaggi sbagliati, utilizzo di fusibili sbagliati, utilizzo di dispositivi o accessori incompatibili, utilizzo di strumenti di lavoro impropri) da parte di terze parti diverse da Dell (o dai suoi rappresentanti); b. danni causati da forza maggiore, quali, in via esemplificativa, fulmini, inondazioni, tornado, terremoti, maremoti e uragani; c. guasti dovuti a fattori esterni (incendi, inondazioni, interruzioni o fluttuazioni di corrente elettrica o aria condizionata); d. riparazioni dovute a utilizzo eccessivo e usura; e. utilizzo di componenti o software non forniti da Dell; f. trasferimento del Sistema da un'area geografica a un'altra o da un'entità a un'altra; g. se il tecnico dell'assistenza Dell stabilisce che non sono stati riscontrati problemi (ad esempio, non è possibile ricreare l'errore). 6 Dell Consumer Basic Hardware Services November 24, 2014

7 20. Dati del Cliente e perdita di dati. È consigliabile effettuare regolarmente il backup dei dati. Nel caso in cui venga rilevato un guasto al disco rigido, tale unità verrà sostituita. I dati del Cliente archiviati nel disco rigido difettoso andranno persi, qualora l'unità venga sostituita. Il tecnico dell'assistenza configura il sistema operativo in base alle impostazioni di fabbrica, solo se il Cliente rende disponibile l'immagine del software originale o il supporto di installazione del sistema operativo. Per assistenza nella reinstallazione del software fornito nell'immagine di fabbrica originale, il Cliente è tenuto a contattare il Supporto tecnico Dell. È responsabilità del Cliente eseguire un backup completo di dati, software e programmi esistenti prima che venga eseguita assistenza al prodotto. DELL E/O IL RIVENDITORE DELL AUTORIZZATO NON SONO RESPONSABILI PER LA PERDITA DI O IL RIPRISTINO DI DATI, PROGRAMMI, O PER LA PERDITA DELL'USO DEL SISTEMA. Il Cliente comprende e accetta che in nessuna circostanza Dell, un rivenditore Dell autorizzato o un fornitore di Servizi Dell autorizzato è responsabile della perdita di software, programmi o dati, anche nel caso in cui i tecnici dell'assistenza abbiano cercato di supportare il Cliente con backup, ripristino o reinstallazione di dati o con simili servizi. Questo tipo di assistenza non rientra nell'ambito del presente Servizio, né di alcuna garanzia. Il servizio di Assistenza è fornito a discrezione unicamente del rivenditore autorizzato Dell o del fornitore di Servizi e senza alcun tipo di garanzia. Allo stesso modo, il rivenditore Dell autorizzato e il fornitore di Servizi non concedono nessun tipo di garanzia relativamente a prodotti di terze parti utilizzati dal tecnico in caso di assistenza. 21. Modifica della posizione geografica dei sistemi. È responsabilità del cliente avvisare Dell in caso di trasferimento di sistemi in un altro Paese. I Clienti devono completare il modulo di trasferimento disponibile sul sito Web Qualora il Cliente, quale proprietario originale, o un successivo proprietario, trasferisca o venda il Sistema in un'area geografica non coperta dal Servizio di Assistenza descritto nel presente Contratto, il Servizio di Assistenza viene automaticamente adattato alle categorie di Servizio disponibili allo stesso prezzo o a un prezzo inferiore in questa zona geografica senza rimborso. 7 Dell Consumer Basic Hardware Services November 24, 2014

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Manuale dei servizi di supporto Enterprise Symantec per Essential Support e Basic Maintenance Note legali Copyright

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

MICROCONE RECORDER È UN APPLICAZIONE POTENTE PER LA REGISTRAZIONE, IL TAGGING E PER SALVARE LE VOSTRE RIUNIONI.

MICROCONE RECORDER È UN APPLICAZIONE POTENTE PER LA REGISTRAZIONE, IL TAGGING E PER SALVARE LE VOSTRE RIUNIONI. GUIDA RAPIDA MICROCONE RECORDER È UN APPLICAZIONE POTENTE PER LA REGISTRAZIONE, IL TAGGING E PER SALVARE LE VOSTRE RIUNIONI. Per ottenere i risultati migliori, sedersi di fronte ad una delle 6 facce del

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE Tutti i prodotti che compri da Apple, anche quelli non a marchio Apple, sono coperti dalla garanzia legale di due anni del venditore prevista dal Codice del Consumo (Decreto

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata.

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata. CONTRATTO DI LICENZA PER IL SOFTWARE MICROSOFT WINDOWS VISTA HOME BASIC WINDOWS VISTA HOME PREMIUM WINDOWS VISTA ULTIMATE Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corporation

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

proteggete il vostro investimento Soluzioni di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura

proteggete il vostro investimento Soluzioni di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura proteggete il vostro investimento Soluzioni di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura Servizio di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura ottenete il massimo

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

Domanda di Certificazione Fairtrade

Domanda di Certificazione Fairtrade Domanda di Certificazione Fairtrade Procedura operativa standard Valida dal: 17.09.2013 Distribuzione: pubblica Indice 1. Scopo... 4 2. Campo di applicazione... 4 2.1 Chi deve presentare domanda di certificazione

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori giugno 2014 Nell Unione europea la legislazione a tutela dei consumatori garantisce a ogni cittadino il diritto di ricevere un trattamento

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita Iniziativa promossa da Esselte Srl, con sede legale in Gorgonzola, Via Milano 35, 20064 (MI), P.IVA 00894090158,

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

RISOLUZIONE N. 25/E QUESITO

RISOLUZIONE N. 25/E QUESITO RISOLUZIONE N. 25/E Direzione Centrale Normativa Roma, 6 marzo 2015 OGGETTO: Consulenza giuridica - Centro di assistenza fiscale per gli artigiani e le piccole imprese Fornitura di beni significativi nell

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Perché un software gestionale?

Perché un software gestionale? Gestionale per stabilimenti balneari Perché un software gestionale? Organizzazione efficiente, aumento della produttività, risparmio di tempo. Basato sulle più avanzate tecnologie del web, può essere installato

Dettagli

Domanda di Certificazione Fairtrade

Domanda di Certificazione Fairtrade 15 it Domanda di Certificazione Fairtrade Procedura operativa Valida dal: 16/01/2015 Distribuzione: pubblica Indice 1 Scopo... 4 2 Campo di applicazione... 4 2.1 Chi deve presentare domanda di certificazione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Polizza CyberEdge - questionario

Polizza CyberEdge - questionario Note per il proponente La compilazione e/o la sottoscrizione del presente questionario non vincola la Proponente, o ogni altro individuo o società che la rappresenti all'acquisto della polizza. Vi preghiamo

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI CONDIZIONI PARTICOLARI DI WEB HOSTING ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la definizione delle condizioni tecniche e finanziarie secondo cui HOSTING2000 si impegna a fornire

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Tech in One Macchine e installazioni tecniche. L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice

Tech in One Macchine e installazioni tecniche. L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice Tech in One Macchine e installazioni tecniche L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice Assicurare le macchine e le installazioni tecniche Tech in One, l assicurazione semplice Perché

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli