Provincia Regionale di Trapani

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Provincia Regionale di Trapani"

Transcript

1 Provincia Regionale di Trapani 5 Settore Lavori Pubblici ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "F. D'AGUIRRE" LICEO CLASSICO E I.T.C. SALEMI - I.P.S.I.A. DI S. NINFA Programma Operativo FERS Sicilia 2007/2013 "Ambienti per l'apprendimento" Asse II "Qualità degli ambienti scolastici" Obiettivo C PROGEO ESECUTIVO N. Elaborato Oggetto Elaborato Scala B 07 Schema a Blocchied Elettrici Aula Magna Santa Ninfa Trapani Spazio riservato ai visti - pareri ed approvazione Progettisti: Arch. Antonino Gandolfo Ing. Nicola Cammarata I.D.T. Geom. Antonino Crimi I.T. P.I. Giuseppe Criscenti Il Verificatore (Ing. Antonino Candela) Il Responsabile del Procedimento

2 Q1 Generale Piano Primo Icc max 6 (ka) CEI EN Icu Calcolato Pagina: 1 Q2 Aula Magna Icc max 1 (ka)

3 Icc (ka) 5,37 Q1 - Generale Piano Primo 1 2 CEI EN Icu Pagina: 1/1 Q2 L1 Aula Magna L1L2L3N L1L2L3N FA84C32 FA84C20 G44AS32 1 x In = 32,00 1 x In = 20,00 0,3(A)/0(s) - "AS" 12,950 kw 12,950 kw 0,6/1 0,6/1 7,770 kw 7,770 kw 14, , ,03 / 0,03 1,11 / 1,14 N07V-K

4 Q1 L2 Progetto Icc (ka) 1,01 Q2 - Aula Magna Pagina: 1/3 Gen. Presenza Rete Prese Aula 1 Prese Aula 2 Prese Aula 3 Prese Saletta Servizi Igienici L1L2L3N L1L2L3N L1N L2N L3N L1N L2N F74A32 3 x F40R GA8813A16 GA8813A16 GA8813A16 GA8813A16 GA8813AC16 F313N 1 x In = 32,00 1 x In = 0,00 1 x In = 16,00 1 x In = 16,00 1 x In = 16,00 1 x In = 16,00 1 x In = 16,00 0,03(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) - "A" "A" "A" "A" "AC" 0 0 4,5 4,5 4,5 4,5 4,5 12,950 kw 0,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1/0,6 0/0 1/1 1/1 1/1 1/1 1/1 7,770 kw 0,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 14, ,83 4,83 4,83 4,83 4,83 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2, ,00 / 1,14 0,00 / 1,14 0,37 / 1,51 0,37 / 1,51 0,37 / 1,51 0,54 / 1,68 0,54 / 1,68 N07V-K N07V-K N07V-K N07V-K N07V-K

5 Q2 - Aula Magna Pagina: 2/3 Cliamatizzazione 1 Cliamatizzazione 2 Cliamatizzazione 3 Generale Illuminazione Acc. 1 Acc. 2 Acc. 3 L3N L1N L2N L1L2L3N L1N L2N L3N GN8814AC20 GN8814AC20 GN8814AC20 FA84C10 FA881C10 FA881C10 FA881C10 G43AC32 1 x In = 20,00 1 x In = 20,00 1 x In = 20,00 1 x In = 10,00 1 x In = 10,00 1 x In = 10,00 1 x In = 10,00 0,3(A)/0(s) 0,3(A)/0(s) 0,3(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) "AC" "AC" "AC" "AC" ,5 4,5 4,5 4,5 1,500 kw 1,500 kw 1,500 kw 2,450 kw 0,600 kw 0,600 kw 0,450 kw 1/1 1/1 1/1 1/1 1/1 1/1 1/1 1,500 kw 1,500 kw 1,500 kw 2,450 kw 0,600 kw 0,600 kw 0,450 kw 7,25 7,25 7,25 4,57 2,61 2,61 1,96 2,5 2,5 2,5 1,5 1,5 1,5 2,5 2,5 2,5 1,5 1,5 1,5 2,5 2,5 2,5 1,5 1,5 1, ,13 / 2,27 1,13 / 2,27 1,13 / 2,27 0,00 / 1,14 0,68 / 1,83 0,68 / 1,83 0,51 / 1,66 FG7OR FG7OR FG7OR FROR FROR FROR

6 Q2 - Aula Magna Pagina: 3/3 Acc. 4 Illum. Saletta Illum. di Emergenza Disponibile Disponibile L1N L2N L3N L1N L2N FA881C10 FA881C6 FA881C6 GA8813A16 GA8813AC16 1 x In = 10,00 1 x In = 6,00 1 x In = 6,00 1 x In = 16,00 1 x In = 16,00 0,03(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) "A" "AC" 4,5 4,5 4,5 4,5 4,5 0,450 kw 0,150 kw 0,200 kw 0,500 kw 0,500 kw 1/1 1/1 1/1 1/1 1/1 0,450 kw 0,150 kw 0,200 kw 0,500 kw 0,500 kw 1,96 0,65 0,87 2,42 2,42 1,5 1,5 1, ,5 1,5 1, ,5 1,5 1, ,51 / 1,66 0,17 / 1,31 0,23 / 1,37 0,00 / 1,14 0,00 / 1,14 FROR FROR FROR N07V-K N07V-K

1,698 5,56. 5,56 Icn/Icu CEI EN 60898

1,698 5,56. 5,56 Icn/Icu CEI EN 60898 Studio Tecnico ing. Rozzato Via A.Martino 52 - Messina Progetto : Videosorveglianza Messina Disegnato : Coordinato : 1 Armadio 1 N di Disegno : Tensione di Esercizio : 400 / 20 [V] Sistema di distribuzione

Dettagli

F SCHEMA UNIFILARE CON DATI DI LINEE E QUADRI

F SCHEMA UNIFILARE CON DATI DI LINEE E QUADRI F SCHEMA UNIFILARE CON DATI DI LINEE E QUADRI Nella figura F. è riportato lo schema unifilare dell intero impianto. Nella tabella F. sono indicati i dati delle linee e dei quadri. Nelle tabelle E. ed E.

Dettagli

QUADRO PRIMO PIANO. 10 10 10 2,303 18,09 17,71 19,25 1,39 Icn/Icu CEI EN 60898

QUADRO PRIMO PIANO. 10 10 10 2,303 18,09 17,71 19,25 1,39 Icn/Icu CEI EN 60898 AVANQUADRO GRUPPO ELETTROGENO Progetto : QUADRI ELETTRICI AREA ESPOSITIVA EX MUSEO Disegnato : NOVEMBRE 2012 Coordinato : 1 QUADRO GENERALE NUOVO N di Disegno : Tensione di Esercizio : 00 / 230 [V] 2 QUADRO

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856

Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 *************************** SETTORE VIII - Edilizia OGGETTO: Lavori per incrementare la qualità delle infrastrutture scolastiche

Dettagli

Montecchio Emilia, 03/09/2015. Comunicato n. 02. Ai docenti indirizzo AFM. Oggetto: convocazione collegio di indirizzo

Montecchio Emilia, 03/09/2015. Comunicato n. 02. Ai docenti indirizzo AFM. Oggetto: convocazione collegio di indirizzo a a ISTITUTO SUPERIORE STA TALE Siivio D A rzo Liceo Scienl(flco, Tecnico Co,nmerciale, Tecnico Industriale, Tecnico Grafico, Professionale Elettronico, Professionale Grafico Øede Centrale - Strada S.Ilaho,

Dettagli

SBS Impianti s.r.l. QUADRI ELETTRICI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SBS IMPIANTI SRL

SBS Impianti s.r.l. QUADRI ELETTRICI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SBS IMPIANTI SRL SBS Impianti s.r.l. QUADRI ELETTRICI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SBS IMPIANTI SRL QUADRI DI CAMPO MODULARI PER PROTEZIONE E SEZIONAMENTO STRINGHE LATO C.C. CARATTERISTICHE DEI QUADRI QP-DC-3-800 E 600: 2.

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ELABORATI

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Carlo Beretta

Istituto di Istruzione Superiore Carlo Beretta Ai Docenti Oggetto : Conferimento Incarico di Responsabile di Laboratorio/struttura operativa A.S. 2013/2014 ACQUISITA la proposta del Dirigente Scolastico per l individuazione della struttura organizzativa

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI M.I.U.R. - U.S.R. LAZIO - Istituto di Istruzione Superiore "TULLIANO" 03033 ARPINO (FR) fris060008@istruzione.it FRIS006008 C.F. 91011090601 C/C Postale 28880003 Sez. Ass. Liceo Ginnasio - FRPC00601G :

Dettagli

1365235 2138 2125 2122 AULA 5 1365252 2122 2125 AULA 7 1365760 2125 2122 2073 2138 AULA 7 1365773 2122 2073 2125 AULA 7 1365850 2125 2122 2073 2138 AULA 7 1365887 2122 AULA 5 1365996 2125 2138 2073 2122

Dettagli

O 2^ Meccanica sez. O 2^ Elettronica sez. O 3^ Elettronica O 3^ Meccanica O 4^ Elettronica O 4^ Meccanica O 5^ Elettronica O 5^ Meccanica

O 2^ Meccanica sez. O 2^ Elettronica sez. O 3^ Elettronica O 3^ Meccanica O 4^ Elettronica O 4^ Meccanica O 5^ Elettronica O 5^ Meccanica Alunno /a classe sez. A.S. 2010/2011 Domanda di iscrizione Anno Scolastico 2011/2012 - Liceo Scientifico O 2^ O 3^ O 4^ O 5^ Istituto Tecnico O 2^ Meccanica sez. O 2^ Elettronica sez. O 3^ Elettronica

Dettagli

Provincia di Palermo

Provincia di Palermo Stampa del: 31/03/2010-09:49:41 Pag. 1 50/01-03-2010 Lavori di somma urgenza per il ripristino della funzionalità di parte delle coperture e del cornicione di prospetto principale dell'i.t.g. "Filippo

Dettagli

LAVORI DI MANUTENZIONE AGLI IMPIANTI ELETTRICI ED ELETTRONICI DEGLI IMMOBILI DELL'AZIENDA USL DI IMOLA

LAVORI DI MANUTENZIONE AGLI IMPIANTI ELETTRICI ED ELETTRONICI DEGLI IMMOBILI DELL'AZIENDA USL DI IMOLA LAVORI DI MANUTENZIONE AGLI IMPIANTI ELETTRICI ED ELETTRONICI DEGLI IMMOBILI DELL'AZIENDA USL DI IMOLA Oggetto elaborato Planimetria PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTI ELETTRICI STATO DI PROGETTO OSPEDALE CIVILE

Dettagli

F SCHEMA UNIFILARE CON DATI DI LINEE E QUADRI

F SCHEMA UNIFILARE CON DATI DI LINEE E QUADRI F SCHEMA UNIFILARE CON DATI DI LINEE E QUADRI Nella figura F. è riportato lo schema unifilare dell intero impianto. Nella tabella F. sono indicati i dati delle linee e dei quadri. Nelle tabelle E. ed E.

Dettagli

PROGETTO DI IMPIANTO ELETTRICO

PROGETTO DI IMPIANTO ELETTRICO PROGETTO DI IMPIANTO ELETTRICO Dati generali Progetto: Committente: Tipo di intervento: Interventi di adeguamento sismico nella scuola elementare Madonna del Carmelo. 3 Lotto Completamento funzionale COMUNE

Dettagli

Politecnica 1 I MULTI 5 Id Id 7 Id 8 Id 9 Id 10 Id 11 Id 1 Id 1 Tensione di Esercizio : 00 / 0 [V] 1 - "QC01" Back Up No Potere di interruzione (PI) Icn/Icu Data : 0/08/009 Pagina : 1 Descrizione linea

Dettagli

Q3 Quadro Sportello Demografico - QSD (ESISTENTE) Icc max 4,73 (ka) CEI EN 60947-2 Icu

Q3 Quadro Sportello Demografico - QSD (ESISTENTE) Icc max 4,73 (ka) CEI EN 60947-2 Icu Edif. via Teatro Romano 7-3 LOO - Q1 Interr.Generale (ESISTENTE - DA MODIFICARE) Icc max 9,62 (ka) Q2 Generale - QEG (ESISTENTE) Icc max 8,12 (ka) Non calcolato Pagina: 1 Q3 Sportello Demografico - QSD

Dettagli

OFFERTA. Fino esaurimento scorte Prezzi esclusa IVA. ica Battistini Commercity srl -

OFFERTA. Fino esaurimento scorte Prezzi esclusa IVA. ica Battistini Commercity srl - OFFERTA Fino esaurimento scorte Prezzi esclusa IVA Elettrica ica Battistini Commercity srl - www.elettricabattistini.it F81/25 BTICINO BTDIN F81/25 1P INTERRUTTORE AUTOMATICO MAGNETOTERMICO 25A 6kA 14,03

Dettagli

Scheda Tecnica Servizi al Pubblico

Scheda Tecnica Servizi al Pubblico Accoglienza illuminazione con fondi PO FERS 2007/2013 sistemi di emergenza con fondi PO FERS 2007/2013 riscaldamento con fondi PO FERS 2007/2013 interventi previsti con fondi PO FERS 2007/2013 note con

Dettagli

Progetti significativi - PON FESR ASSE II

Progetti significativi - PON FESR ASSE II Progetti significativi - PON FESR ASSE II REGIONE: SICILIA DENOMINAZIONE SCUOLA: 2 ISTITUTO COMPRENSIVO L. PIRANDELLO INDIRIZZO: Piazza XXV aprile, n. 7 CITTA-PROV-CAP: Patti (ME) - 98066 COD. MECC. MEIC848005

Dettagli

COMUNE DI BARLETTA (Provincia BAT)

COMUNE DI BARLETTA (Provincia BAT) COMUNE DI BARLETTA (Provincia BAT) LAVORI DI "ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI DEGLI SPAZI ESPOSITIVI E DEI RELATIVI SERVIZI DEL MUSEO CIVICO - CASTELLO SVEVO - BARLETTA (BT)" PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI FASCICOLO

Dettagli

Risultati Analisi Ambientale Iniziale

Risultati Analisi Ambientale Iniziale Risultati Analisi Ambientale Iniziale Progetto Scuola 21 anno scolastico 2001/2002 Ampliamento del processo di Agenda 21 scolastica per gli Istituti superiori della Provincia di Ferrara A cura di: Dott.ssa

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTI NORMATIVI. Edificio Descrizione intervento Importo

MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTI NORMATIVI. Edificio Descrizione intervento Importo I.T.T. "M. Polo" Rimini Lavori inerenti il risanamento murario del piano seminterrato, realizzazione di un blocco bagni allo stesso piano, rifacimento dell impianto idrico sanitario dei bagni esistenti

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI M.I.U.R. - U.S.R. LAZIO - Istituto di Istruzione Superiore "TULLIANO" 03033 ARPINO (FR) fris060008@istruzione.it FRIS006008 C.F. 91011090601 C/C Postale 28880003 Sez. Ass. Liceo Ginnasio - FRPC00601G :

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n. 425 del Registro deliberazioni Istituzione presso l Istituto di Istruzione Superiore Sen.

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÀ ANNO SCOLASTICO 2011-12 SETTEMBRE 2011

PIANO DELLE ATTIVITÀ ANNO SCOLASTICO 2011-12 SETTEMBRE 2011 PIANO DELLE ATTIVITÀ ANNO SCOLASTICO 2011-12 SETTEMBRE 2011 07-09-2011 10-12 Collegio plenario 08-09-2011 8.30-12.30 Collegi sezione ITN - ITC 09-09-2011 8.30-12.30 Collegi sezione LICEO IPC 29-09-2011

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 07/10/2011 n.343 del Registro deliberazioni OGGETTO: Promozione corsi di giornalismo scolastico 2011. L'anno

Dettagli

Comune di Giovinazzo Provincia Bari

Comune di Giovinazzo Provincia Bari Comune di Giovinazzo Provincia Bari PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE SICUREZZA PER LO SVILUPPO Obiettivo convergenza 00-0. Obiettivo Operativo..B iniziativa IO GIOCO LEALE. Realizzazione di un campo di calcio

Dettagli

CALCOLI DI CORRENTI DI CORTO CIRCUITO... 3 CALCOLI DI DIMENSIONAMENTO CAVI... 4 VERIFICA DELLA PROTEZIONE DEI CAVI... 5 ELABORATI DI CALCOLO...

CALCOLI DI CORRENTI DI CORTO CIRCUITO... 3 CALCOLI DI DIMENSIONAMENTO CAVI... 4 VERIFICA DELLA PROTEZIONE DEI CAVI... 5 ELABORATI DI CALCOLO... SOMMARIO CALCOLI DI CORRENTI DI CORTO CIRCUITO... 3 CALCOLI DI DIMENSIONAMENTO CAVI... 4 VERIFICA DELLA PROTEZIONE DEI CAVI... 5 ELABORATI DI CALCOLO... 6 1 INTRODUZIONE I calcoli elettrici che formano

Dettagli

QUADRO INTERNO ,280 5,82 5,82. Icn/Icu CEI EN 60898

QUADRO INTERNO ,280 5,82 5,82. Icn/Icu CEI EN 60898 QUADRO GENERALE CDZ QUADRO INTERNO QUADRO INTERNO QUADRO INTERNO 3 00 / 30 [V] 3 Sistema di distribuzione : TT Pagina : me quadro QUADRO GENERALE CDZ QUADRO INTERNO QUADRO INTERNO QUADRO INTERNO 3 Alimentazione

Dettagli

Settore: SERVIZIO AL CITTADINO. Committenza

Settore: SERVIZIO AL CITTADINO. Committenza Settore: SERVIZIO AL CITTADINO Servizio: Committenza Ufficio unico di Tel. 059/059959371/059959271/059959246- fax 059 920560 e-mail: gare @comune.castelfranco-emilia.mo.it AVVISO AGGIUDICAZIONE APPALTO

Dettagli

CURRICULUM VITAE DIRIGENTE SCOLASTICO SANTA IACUZZO

CURRICULUM VITAE DIRIGENTE SCOLASTICO SANTA IACUZZO CURRICULUM VITAE DIRIGENTE SCOLASTICO SANTA IACUZZO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome Data e luogo di nascita Qualifica Amministrazione IACUZZO SANTA 02/04/1964 SAN CATALDO (CL) DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

NUOVI INTERRUTTORI MODULARI

NUOVI INTERRUTTORI MODULARI BDIN NUOVI INERRUORI MODULARI BDIN La nuova era degli interruttori modulari Bicino rinnova completamente la gamma di interruttori modulari BDIN per la protezione dalla sovracorrenti e differenziale. I

Dettagli

Premessa 1. CARATTERISTICHE GENERALI DI PROGETTO. - Sistema di fornitura: corrente alternata trifase frequenza nominale pari a 50 Hz

Premessa 1. CARATTERISTICHE GENERALI DI PROGETTO. - Sistema di fornitura: corrente alternata trifase frequenza nominale pari a 50 Hz Premessa L impianto in questione è relativo ad un progetto per la realizzazione di un campo polivalente coperto e di un immobile adibito a spogliatoio presso la zona PIP. La documentazione di progetto

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTO ELETTRICO

RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTO ELETTRICO RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTO ELETTRICO File: Relazione tecnica Data 11-11-2009 1 INDICE RELAZIONE DI CALCOLO E CRITERI DI DIMENSIONAMENTO... 3 CRITERI DI PROGETTO... 3 CRITERI DI DIMENSIONAMENTO DELLE

Dettagli

P R O V I N C I A D I F O G G I A

P R O V I N C I A D I F O G G I A P R O V I N C I A D I F O G G I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE E MANUTENZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE PROVINCIALE N. 3455/21 / Reg. Deter. Foggia, 20/10/2009 OGGETTO: Servizio di

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta

Provincia Regionale di Caltanissetta N. 31 Provv. del 10/3/2015 Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 VIII Settore EDILIZIA DETERMINAZIONE

Dettagli

TABELLA RIEPILOGATIVA ELENCO CAVI, UTENZE E CALCOLI

TABELLA RIEPILOGATIVA ELENCO CAVI, UTENZE E CALCOLI TABELLA RIEPILOGATIVA ELENCO CAVI, UTENZE E CALCOLI Elenco cavi elettrici di potenza ed ausiliari 1 1 Elenco utenze e segnali 2 1 Calcoli dimensionamento cavi di potenza 3 1 TOTALE PAGINE 3 ELENCO CAVI

Dettagli

Politecnica Servizi comuni edificio direzionale 1 I MULTI 5 Id 6 Id 7 Id 8 Id 9 Id 10 Id 1 Tensione di Esercizio : 00 / 0 [V] 1 - "QD01" 11 Back Up No Potere di interruzione (PI) Icn/Icu 1 Data : 0/08/009

Dettagli

Progetto Definitivo/Esecutivo. Relazione Tecnica Generale

Progetto Definitivo/Esecutivo. Relazione Tecnica Generale Progetto Definitivo/Esecutivo FONDI STRUTTURALI EUROPEI - PON 2007-2013- ASSE II Qualità degli ambienti scolastici Bando 7667 del 15/06/2010 Lavori di ristrutturazione edilizia finalizzati al risparmio

Dettagli

QUADRO SCUOLA MATERNA. 0,00 0,00 0,00 0,00 Icn/Icu CEI EN 60898

QUADRO SCUOLA MATERNA. 0,00 0,00 0,00 0,00 Icn/Icu CEI EN 60898 Quadro Contatore QUADRO GEN. SCUOLA 00 / 230 [V] 2 QUADRO SCUOLA MATERNA QUADRO NIDO D'INFANZIA QUADRO CUCINA QUADRO LUDONIDO Sistema di distribuzione : TT Data : /2/20 Pagina : 3 5 6 me quadro Quadro

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GIOVANNI DA PROCIDA via De Falco, 2 84126 Salerno 089 236665 info@liceodaprocida.it www.liceodaprocida.

LICEO SCIENTIFICO STATALE GIOVANNI DA PROCIDA via De Falco, 2 84126 Salerno 089 236665 info@liceodaprocida.it www.liceodaprocida. 3 L EDIFICIO SCOLASTICO 3.1 DESCRIZIONE DELL EDIFICIO SCOLASTICO 3.1.1.IMPIANTO TERMICO CENTRALE -E presente all interno dell edificio nel piano seminterrato il locale caldaie. Ciascuna delle due caldaie

Dettagli

Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4

Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4 Relazione di calcolo illuminotecnico Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4 PREMESSA Oggetto del seguente lavoro è il calcolo illuminotecnico da effettuarsi nel

Dettagli

COORDINATORI: ATTIVITA DA SVOLGERE

COORDINATORI: ATTIVITA DA SVOLGERE COORDINATORI: ATTIVITA DA SVOLGERE Allo scopo di ottenere una più adeguata conoscenza dell ambiente di lavoro/studio, soprattutto per i nuovi allievi, e di attivare i necessari automatismi nelle operazioni

Dettagli

UBICAZIONE PERCORSO DI FUGA PUNTO DI RACCOLTA

UBICAZIONE PERCORSO DI FUGA PUNTO DI RACCOLTA Circ. n. 438 Al personale docente Al personale amministrativo, tecnico ed ausiliario Agli alunni Ai componenti delle Commissioni Esami di Stato ISIS Newton Oggetto: variazione del piano delle emergenze

Dettagli

Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI)

Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI) ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI) via E. Boner n 36 - Messina tel. 090.46868 - fax 090.5726244 - e - mail: ingegnerepuglisi@virgilio.it

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO-ECONOMICO PER LA REALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI A SUPPORTO DEL LABORATORIO

CAPITOLATO TECNICO-ECONOMICO PER LA REALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI A SUPPORTO DEL LABORATORIO FONDAZIONE ITS-MSTM per la Mobilità Sostenibile SettoreTrasporti Marittimi Via G. Pascoli, presso locali del III Circolo Didattico 80058 Torre Annunziata (NA) DGR 949/2010 Riorganizzazione del sistema

Dettagli

PREMESSA: SCELTA CAVI:

PREMESSA: SCELTA CAVI: PREMESSA: Nelle seguenti pagine sono riportati i parametri di calcolo, le formule e le ipotesi utilizzati per i dimensionamenti dei quadri elettrici e dei cavi di alimentazione; del parcheggio A del parcheggio

Dettagli

Relazione impianto elettrico e schema quadro

Relazione impianto elettrico e schema quadro Relazione impianto elettrico e schema quadro 1.1 RETE ELETTRICA... 1 1.2 DESCRIZIONE DELL OGGETTO DEI LAVORI... 1 1.3 OSSERVAZIONI DI LEGGI, DECRETI, REGOLAMENTI... 2 1. ONERI ED OBBLIGHI A CARICO DELL

Dettagli

VARIANTE 85 AL VIGENTE PRGC

VARIANTE 85 AL VIGENTE PRGC Regione Autonoma Friuli - Venezia Giulia Provincia di Udine Comune di Cervignano del Friuli VARIANTE N. 85 AL VIGENTE PRGC VARIANTE 85 AL VIGENTE PRGC Oggetto : - Relazione Tecnica e Grafici Responsabile

Dettagli

Impianto di controllo automatico ZTL Comune di Como. Relazione tecnica di calcolo impianto elettrico SOMMARIO

Impianto di controllo automatico ZTL Comune di Como. Relazione tecnica di calcolo impianto elettrico SOMMARIO SOMMARIO 1. Finalità... 2 2. Dati del sistema di distribuzione e di utilizzazione dell energia elettrica... 2 3. Misure di protezione dai contatti diretti... 2 4. Misure di protezione dai contatti indiretti...

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 288 ORIGINALE DATA 19/09/2013 OGGETTO: MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI PRESSO EDIFICI COMUNALI APPROVAZIONE PREVENTIVO N 1/72 ALLA DITTA GUERRAZZI

Dettagli

PURPURA GIACOMO VIA TIRO A SEGNO 90123 PALERMO - ITALIA. giacomo.purpura@amgenergia.it Italiana PRPGCM4908C067M

PURPURA GIACOMO VIA TIRO A SEGNO 90123 PALERMO - ITALIA. giacomo.purpura@amgenergia.it Italiana PRPGCM4908C067M C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Giacomo Purpura INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PURPURA GIACOMO VIA TIRO A SEGNO 90123 PALERMO - ITALIA Telefono 091 7435461 - Telefono mobile

Dettagli

Ospedale dei SS. Cosma e Damiano REALIZZAZIONE CENTRALE FRIGORIFERA LABORATORIO ANALISI

Ospedale dei SS. Cosma e Damiano REALIZZAZIONE CENTRALE FRIGORIFERA LABORATORIO ANALISI Azienda USL n. 3 Pistoia P.IVA 01241740479 Area Funzionale Tecnica Settore Tecnico Distaccato della Z/D Valdinievole P.zza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Tel. 0572-460431 fax 0572/460433 Ospedale dei

Dettagli

Calendario delle prove scritte

Calendario delle prove scritte Calendario prove di Rev. 7/07/0 CALENDARIO: a) VERIFICHE FINALI PER GLI STUDENTI CON SOSPENSIONE DEL GIUDIZIO E RELATIVI SCRUTINI; b) ESAMI INTEGRATIVI E RELATIVI SCRUTINI: c) ACCERTAMENTI PER RIENTRO

Dettagli

Asse II - Edilizia scolastica I progetti realizzati dalle scuole Riqualificazione degli edifici scolastici pubblici: efficienza energetica, messa a

Asse II - Edilizia scolastica I progetti realizzati dalle scuole Riqualificazione degli edifici scolastici pubblici: efficienza energetica, messa a Asse II - Edilizia scolastica I progetti realizzati dalle scuole Riqualificazione degli edifici scolastici pubblici: efficienza energetica, messa a norma degli impianti,abbattimento delle barriere architettoniche,

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 5 Settore Tecnico Edificio ISTITUTO MAGISTRALE DI PARTANNA Attività principale: n. 67/C scuola Attività collegate : n. 74/B centrale termica a servizio corpo aule Pratica

Dettagli

B5-1. Gestione del rischio incendio nella scuola. CORSO DI FORMAZIONE RESPONSABILI E ADDETTI SPP EX D.Lgs. 195/03. MODULO B Unità didattica

B5-1. Gestione del rischio incendio nella scuola. CORSO DI FORMAZIONE RESPONSABILI E ADDETTI SPP EX D.Lgs. 195/03. MODULO B Unità didattica Sistema di Riferimento Veneto per la Sicurezza nelle Scuole Gestione del rischio incendio nella scuola MODULO B Unità didattica B5-1 CORSO DI FORMAZIONE RESPONSABILI E ADDETTI SPP EX D.Lgs. 195/03 Il quadro

Dettagli

COMUNE DI TAURISANO. (Provincia di Lecce) PROPOSTA DI DETERMINAZIONE SVILUPPO E PROMOZIONE DEL TERRITORIO. Num. 63 del 07-10-2014

COMUNE DI TAURISANO. (Provincia di Lecce) PROPOSTA DI DETERMINAZIONE SVILUPPO E PROMOZIONE DEL TERRITORIO. Num. 63 del 07-10-2014 COMUNE DI TAURISANO (Provincia di Lecce) PROPOSTA DI DETERMINAZIONE SVILUPPO E PROMOZIONE DEL TERRITORIO Num. 63 del 07-10-2014 Numero di Registro Generale: Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PROGRAMMA INFORMATICO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI LENO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI LENO ISTITUTO COMPRENSIVO DI LENO ANNO 2014 PROGRAMMA INTERVENTI PER LA SICUREZZA IN AZIENDA OGGETTO: D. LGS. 81/08 E S.M.I. SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO. L impostazione del programma aziendale per

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 22 del 22/08/2013 - Determinazione nr. 2039 del 22/08/2013 OGGETTO: OGGETTO: DPR 462/2001. Verifica

Dettagli

Nuova scuola Capuana Realizzazione in Bio - Edilizia

Nuova scuola Capuana Realizzazione in Bio - Edilizia Direzione Servizi Tecnici P.O. Bonifica Amianto, A.B.A., Coordinamento attività Cantieri e Obiettivi Speciali Nuova scuola Capuana Realizzazione in Bio - Edilizia Personale coinvolto nell intervento Direzione

Dettagli

CITTA DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO Deliberazione della Giunta Municipale

CITTA DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO Deliberazione della Giunta Municipale DELIBERAZIONE N. 36 del 16/07/2012 ORE 16,45 CITTA DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO Deliberazione della Giunta Municipale Oggetto: Immobile confiscato alla mafia e trasferito al patrimonio indisponibile

Dettagli

IE 010 Centrale idrica Ottobre 2014

IE 010 Centrale idrica Ottobre 2014 IE 010 Centrale idrica Ottobre 2014 Riferimenti normativi: Norma CEI 64-8 Guida CEI 64-50 Prima di effettuare il progetto dell impianto elettrico è necessario acquisire tutte le informazioni relative alla

Dettagli

Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT

Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT VENETO Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT Relatore: Ing. Raoul Bedin Interruttore automatico Le funzioni fondamentali sono quelle di sezionamento e protezione di una rete

Dettagli

A Relazione Tecnica. 1 Caratteristica dell Opera

A Relazione Tecnica. 1 Caratteristica dell Opera A Relazione Tecnica 1 Caratteristica dell Opera Descrizione: Interventi per incrementare la qualità delle infrastrutture scolastiche. Ubicazione: Liceo Scientifico e Istituto Tecnico Commerciale Leonardo

Dettagli

Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S. 2015/2016) IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S. 2015/2016) IL DIRIGENTE SCOLASTICO Via Ambrogi- 57023 (Li) - Tel. 0586 684263-684840 - 681515 Fax 0586 684185 Prot. n. AGLI ALUNNI AI GENITORI AI DOCENTI AL PERSONALE ATA Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S.

Dettagli

Politecnica 122 - servizi comuni residenziale 1 I U< MULTI 2 5 6 7 8 Id 9 Id 10 Id 11 Id 12 Id 1 Tensione di Esercizio : 00 / 20 [V] 1 - "QR01" Back Up No Potere di interruzione (PI) Icn/Icu Data : 0/08/2009

Dettagli

P R O V I N C I A D I F O G G I A

P R O V I N C I A D I F O G G I A P R O V I N C I A D I F O G G I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE E MANUTENZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE PROVINCIALE N. 3930/21 / Reg. Deter. Foggia, 30/11/2009 OGGETTO: Servizio provvisorio

Dettagli

RELAZIONE TECNICA RELAZIONE TECNICA IMPIANTI PAG. 1

RELAZIONE TECNICA RELAZIONE TECNICA IMPIANTI PAG. 1 RELAZIONE TECNICA Premessa La presente relazione riguarda il dimensionamento degli impianti elettrico e di illuminazione e videosorveglianza dei due Torriglioni di guardia posti all interno del Parco della

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n.424 del Registro deliberazioni Istituzione presso il Liceo Scientifico Vittorini di Gela dell

Dettagli

PROVINCIA DI FOGGIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI. N. 1300/24 Reg. Det. Data, 03/05/2007

PROVINCIA DI FOGGIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI. N. 1300/24 Reg. Det. Data, 03/05/2007 R.I. n. 66 del 03/05/07 PROVINCIA DI FOGGIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI N. 1300/24 Reg. Det. Data, 03/05/2007 OGGETTO: Approvazione del verbale delle operazioni di

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O. Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia Proposta nr. 96 del 14/11/2011 - Determinazione nr. 2691 del 14/11/2011 OGGETTO: Lavori di sistemazione

Dettagli

CIRC. N. 28 NISCEMI 01.10.2014 A: SIGG. DOCENTI TUTTE LE CLASSI LICEO ITC IPAA DSGA ALBO - SEDE

CIRC. N. 28 NISCEMI 01.10.2014 A: SIGG. DOCENTI TUTTE LE CLASSI LICEO ITC IPAA DSGA ALBO - SEDE ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "LEONARDO DA VINCI" - NISCEMI Cod. Mecc. CLIS002004 C.F.: 82002400859 Liceo Scientifico Liceo Linguistico - Liceo Scienze Umane Istituto Professionale dei Servizi

Dettagli

CURRICULUM VITAE. IPSSS Edmondo De Amicis Via Galvani 6 Roma 00153

CURRICULUM VITAE. IPSSS Edmondo De Amicis Via Galvani 6 Roma 00153 CURRICULUM VITAE CURRICULUM INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail STRIANO NICOLA omissis Nazionalità ITALIA Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 1989-2015 Nome e indirizzo

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona V SETTORE LAVORI PUBBLICI e MANUTENZIONE Progetto per la realizzazione della nuova scuola d infanzia del capoluogo PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE IMPIANTO ELETTRICO

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n.419 del Registro deliberazioni Istituzione presso l Istituto d Istruzione Secondaria Superiore

Dettagli

Provincia Regionale di Ragusa

Provincia Regionale di Ragusa Provincia Regionale di Ragusa Lavori di "Adeguamento alle norme di sicurezza e prevenzione incendi immobili scolastici nella zona di Ragusa, Comiso e Vittoria. Completamento 2.000.000" - Progetto Esecutivo

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI RELATIVO ALL UNITA PRODUTTIVA PER I LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEL FABBRICATO SITO IN ANGOLO VIA.. IN..( ).

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI RELATIVO ALL UNITA PRODUTTIVA PER I LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEL FABBRICATO SITO IN ANGOLO VIA.. IN..( ). DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI RELATIVO ALL UNITA PRODUTTIVA PER I LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEL FABBRICATO SITO IN VIA ANGOLO VIA.. IN..( ). Pagina 1 DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI IN

Dettagli

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale Zaccari. PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO ELETTRICO

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale Zaccari. PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO ELETTRICO Ing. Fabio Gramagna Via V. Emanuele, 131-18012 Bordighera (IM) - Tel./Fax. 0184/26.32.01 fgramagna@gmail.com - fabio.gramagna@ingpec.eu Comune di Bordighera Provincia di Imperia Interventi di manutenzione

Dettagli

ADAMO GIADA. Nome Adamo Giada Data di nascita 28/06/1972 ASL ROMA B SISP. Tecnico della Prevenzione 06/41434974. giada.adamo@aslromab.

ADAMO GIADA. Nome Adamo Giada Data di nascita 28/06/1972 ASL ROMA B SISP. Tecnico della Prevenzione 06/41434974. giada.adamo@aslromab. CURRICULUM VITAE ADAMO GIADA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Adamo Giada Data di nascita 28/06/1972 Amministrazione U.O.di appartenenza Qualifica funzionale Numero telefonico dell'ufficio E-mail istituzionale

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA DELL ARTE

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA DELL ARTE ALLEGATO I (DI CUI ALL ART. 7) DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA DELL ARTE Il sottoscritto Giovanni Rossi, titolare o legale rappresentante dell impresa Giovanni Rossi Impianti Elettrici,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ADEGUAMENTO CABINA DI TRASFORMAZIONE MT/BT PALAZZINA MOVIMENTO CALCOLI PROGETTUALI

RELAZIONE TECNICA ADEGUAMENTO CABINA DI TRASFORMAZIONE MT/BT PALAZZINA MOVIMENTO CALCOLI PROGETTUALI M 4.2-05 A - Rev. 02 P.LE CADORNA, 14 20123 MILANO www.ferrovienord.it C.F. E P.I.: 06757900151 Oggetto: RELAZIONE TECNICA ADEGUAMENTO CABINA DI TRASFORMAZIONE MT/BT PALAZZINA MOVIMENTO CALCOLI PROGETTUALI

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195

PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195 PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195 UFFICIO TECNICO SETTORE DELL EDILIZIA Via Bella Rocca, 7-26100 CREMONA - tel. 4061 - fax n 0372/406474 e-mail: edilizia@provincia.cremona.it ITIS G. GALILEI CREMA.

Dettagli

COMUNE DI ROCCALUMERA Me ssina

COMUNE DI ROCCALUMERA Me ssina COMUNE DI ROCCALUMERA Me ssina pr oget t o per OPERE DI RECUPERO, RI S TRUTTURAZI ONE E ADEGUAMENTO ALLE NORMATI VE VI GENTI DELLA S CUOLA MATERNA DI VI A TORRENTE S CI GLI O - pr oget t o esecut ivo -

Dettagli

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 121 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 121 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 121 in data 28/06/2010 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA IMMOBILI

Dettagli

ELENCO COMPLETO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA' PROVINCIALE. 4 A.04 Trapani A/2 Palazzo Pace Via Palmerio Abate Uffici 304 27 3 8 22,5 vani 2324,06

ELENCO COMPLETO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA' PROVINCIALE. 4 A.04 Trapani A/2 Palazzo Pace Via Palmerio Abate Uffici 304 27 3 8 22,5 vani 2324,06 ELENCO COMPLETO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA' PROVINCIALE N Scheda Comune Categoria Tipologia Ubicazione Destinazione d'uso Foglio Particella Sub Classe Consistenza catastale Rendita ( ) 1 A.01 Trapani

Dettagli

N.B. Si prega di citare, nella risposta, il nostro numero di protocollo. c.f. 80002130195

N.B. Si prega di citare, nella risposta, il nostro numero di protocollo. c.f. 80002130195 AREA INFRASTRUTTURE E PATRIMONIO SETTORE PATRIMONIO Via Bella Rocca, 7-26100 CREMONA - tel. 0372/4061 - fax n 0372/406499 e-mail: patrimonio@provincia.cremona.it c.f. 80002130195 Oggetto: ISTITUTO PROFESSIONALE

Dettagli

Liceo linguistico P. E. Imbriani Documento 15 Maggio anno scolastico 2010/2011 classe V sez. D linguistico Pagina 1

Liceo linguistico P. E. Imbriani Documento 15 Maggio anno scolastico 2010/2011 classe V sez. D linguistico Pagina 1 Liceo linguistico P. E. Imbriani Documento 15 Maggio anno scolastico 2010/2011 classe V sez. D linguistico Pagina 1 Liceo linguistico P. E. Imbriani Documento 15 Maggio anno scolastico 2010/2011 classe

Dettagli

Fondazione Istituto Tecnico Superiore Kennedy per le tecnologie dell informazione e della comunicazione

Fondazione Istituto Tecnico Superiore Kennedy per le tecnologie dell informazione e della comunicazione Venezia, AICA, 6 giugno 2013 Fondazione Istituto Tecnico Superiore Kennedy per le tecnologie dell informazione e della comunicazione ing. Andrea Fornasier, Unindustria Pordenone fornasier@unindustria.pn.it

Dettagli

UFFICI DEL SETTORE TECNICO- LAVORI PUBBLICI- MANUTENZIONE E PROVVEDITORATO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

UFFICI DEL SETTORE TECNICO- LAVORI PUBBLICI- MANUTENZIONE E PROVVEDITORATO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI UFFICI DEL SETTORE TECNICO- LAVORI PUBBLICI- MANUTENZIONE E PROVVEDITORATO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI Ufficio Programmazione, Pianificazione e progettazione Ufficio gare ed esecuzione lavori Ufficio Espropriazioni

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITÀ Capitolo 1.0 GESTIONE DEL MANUALE

MANUALE DELLA QUALITÀ Capitolo 1.0 GESTIONE DEL MANUALE Pagina 1 di 8 Indice 1.0 PRESENTAZIONE DELL'ISTITUTO "Francesco Saverio NITTI"... 2 2.0 OBIETTIVI E FINALITÀ... 3 3.0 CAMPO DI APPLICAZIONE DEL MANUALE DELLA QUALITÀ... 3 4.0 RIFERIMENTI... 5 5.0 CONTROLLO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO (D. Lgs 163/2006 e D.P.R. 207/2010) PROT. N. 2135/B31 del 20/04/2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO (D. Lgs 163/2006 e D.P.R. 207/2010) PROT. N. 2135/B31 del 20/04/2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO (D. Lgs 163/2006 e D.P.R. 207/2010) PROT. N. 2135/B31 del 20/04/2015 Oggetto: Lavori di riqualificazione edifici scolastici di

Dettagli

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO LA PROTEZIONE DELLE CONDUTTURE CONTRO LE SOVRACORRENTI DEFINIZIONI NORMA CEI 64-8/2 TIPOLOGIE DI SOVRACORRENTI + ESEMPI SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Dettagli

Provincia di Palermo. DETERMINAZIONI Struttura Proponente: DIREZIONE GENERALE 5.3.170.0.0.0/13/20 7659/2010 6.5.2.0.0.0/20/2010 7877/2010

Provincia di Palermo. DETERMINAZIONI Struttura Proponente: DIREZIONE GENERALE 5.3.170.0.0.0/13/20 7659/2010 6.5.2.0.0.0/20/2010 7877/2010 31/12/2010-08:30:34 Pag. 1 di 5 229/07-12-2010 Nomina Responsabile del procedimento ex art. 7 Legge 109/94 coordinato con le norme della L.R. n. 7 del 2/08/2002. Lavori di manutenzione ordinaria e riparazione

Dettagli