Provincia Regionale di Trapani

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Provincia Regionale di Trapani"

Transcript

1 Provincia Regionale di Trapani 5 Settore Lavori Pubblici ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "F. D'AGUIRRE" LICEO CLASSICO E I.T.C. SALEMI - I.P.S.I.A. DI S. NINFA Programma Operativo FERS Sicilia 2007/2013 "Ambienti per l'apprendimento" Asse II "Qualità degli ambienti scolastici" Obiettivo C PROGEO ESECUTIVO N. Elaborato Oggetto Elaborato Scala B 07 Schema a Blocchied Elettrici Aula Magna Santa Ninfa Trapani Spazio riservato ai visti - pareri ed approvazione Progettisti: Arch. Antonino Gandolfo Ing. Nicola Cammarata I.D.T. Geom. Antonino Crimi I.T. P.I. Giuseppe Criscenti Il Verificatore (Ing. Antonino Candela) Il Responsabile del Procedimento

2 Q1 Generale Piano Primo Icc max 6 (ka) CEI EN Icu Calcolato Pagina: 1 Q2 Aula Magna Icc max 1 (ka)

3 Icc (ka) 5,37 Q1 - Generale Piano Primo 1 2 CEI EN Icu Pagina: 1/1 Q2 L1 Aula Magna L1L2L3N L1L2L3N FA84C32 FA84C20 G44AS32 1 x In = 32,00 1 x In = 20,00 0,3(A)/0(s) - "AS" 12,950 kw 12,950 kw 0,6/1 0,6/1 7,770 kw 7,770 kw 14, , ,03 / 0,03 1,11 / 1,14 N07V-K

4 Q1 L2 Progetto Icc (ka) 1,01 Q2 - Aula Magna Pagina: 1/3 Gen. Presenza Rete Prese Aula 1 Prese Aula 2 Prese Aula 3 Prese Saletta Servizi Igienici L1L2L3N L1L2L3N L1N L2N L3N L1N L2N F74A32 3 x F40R GA8813A16 GA8813A16 GA8813A16 GA8813A16 GA8813AC16 F313N 1 x In = 32,00 1 x In = 0,00 1 x In = 16,00 1 x In = 16,00 1 x In = 16,00 1 x In = 16,00 1 x In = 16,00 0,03(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) - "A" "A" "A" "A" "AC" 0 0 4,5 4,5 4,5 4,5 4,5 12,950 kw 0,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1/0,6 0/0 1/1 1/1 1/1 1/1 1/1 7,770 kw 0,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 1,000 kw 14, ,83 4,83 4,83 4,83 4,83 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2, ,00 / 1,14 0,00 / 1,14 0,37 / 1,51 0,37 / 1,51 0,37 / 1,51 0,54 / 1,68 0,54 / 1,68 N07V-K N07V-K N07V-K N07V-K N07V-K

5 Q2 - Aula Magna Pagina: 2/3 Cliamatizzazione 1 Cliamatizzazione 2 Cliamatizzazione 3 Generale Illuminazione Acc. 1 Acc. 2 Acc. 3 L3N L1N L2N L1L2L3N L1N L2N L3N GN8814AC20 GN8814AC20 GN8814AC20 FA84C10 FA881C10 FA881C10 FA881C10 G43AC32 1 x In = 20,00 1 x In = 20,00 1 x In = 20,00 1 x In = 10,00 1 x In = 10,00 1 x In = 10,00 1 x In = 10,00 0,3(A)/0(s) 0,3(A)/0(s) 0,3(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) "AC" "AC" "AC" "AC" ,5 4,5 4,5 4,5 1,500 kw 1,500 kw 1,500 kw 2,450 kw 0,600 kw 0,600 kw 0,450 kw 1/1 1/1 1/1 1/1 1/1 1/1 1/1 1,500 kw 1,500 kw 1,500 kw 2,450 kw 0,600 kw 0,600 kw 0,450 kw 7,25 7,25 7,25 4,57 2,61 2,61 1,96 2,5 2,5 2,5 1,5 1,5 1,5 2,5 2,5 2,5 1,5 1,5 1,5 2,5 2,5 2,5 1,5 1,5 1, ,13 / 2,27 1,13 / 2,27 1,13 / 2,27 0,00 / 1,14 0,68 / 1,83 0,68 / 1,83 0,51 / 1,66 FG7OR FG7OR FG7OR FROR FROR FROR

6 Q2 - Aula Magna Pagina: 3/3 Acc. 4 Illum. Saletta Illum. di Emergenza Disponibile Disponibile L1N L2N L3N L1N L2N FA881C10 FA881C6 FA881C6 GA8813A16 GA8813AC16 1 x In = 10,00 1 x In = 6,00 1 x In = 6,00 1 x In = 16,00 1 x In = 16,00 0,03(A)/0(s) 0,03(A)/0(s) "A" "AC" 4,5 4,5 4,5 4,5 4,5 0,450 kw 0,150 kw 0,200 kw 0,500 kw 0,500 kw 1/1 1/1 1/1 1/1 1/1 0,450 kw 0,150 kw 0,200 kw 0,500 kw 0,500 kw 1,96 0,65 0,87 2,42 2,42 1,5 1,5 1, ,5 1,5 1, ,5 1,5 1, ,51 / 1,66 0,17 / 1,31 0,23 / 1,37 0,00 / 1,14 0,00 / 1,14 FROR FROR FROR N07V-K N07V-K

1,698 5,56. 5,56 Icn/Icu CEI EN 60898

1,698 5,56. 5,56 Icn/Icu CEI EN 60898 Studio Tecnico ing. Rozzato Via A.Martino 52 - Messina Progetto : Videosorveglianza Messina Disegnato : Coordinato : 1 Armadio 1 N di Disegno : Tensione di Esercizio : 400 / 20 [V] Sistema di distribuzione

Dettagli

F SCHEMA UNIFILARE CON DATI DI LINEE E QUADRI

F SCHEMA UNIFILARE CON DATI DI LINEE E QUADRI F SCHEMA UNIFILARE CON DATI DI LINEE E QUADRI Nella figura F. è riportato lo schema unifilare dell intero impianto. Nella tabella F. sono indicati i dati delle linee e dei quadri. Nelle tabelle E. ed E.

Dettagli

QUADRO PRIMO PIANO. 10 10 10 2,303 18,09 17,71 19,25 1,39 Icn/Icu CEI EN 60898

QUADRO PRIMO PIANO. 10 10 10 2,303 18,09 17,71 19,25 1,39 Icn/Icu CEI EN 60898 AVANQUADRO GRUPPO ELETTROGENO Progetto : QUADRI ELETTRICI AREA ESPOSITIVA EX MUSEO Disegnato : NOVEMBRE 2012 Coordinato : 1 QUADRO GENERALE NUOVO N di Disegno : Tensione di Esercizio : 00 / 230 [V] 2 QUADRO

Dettagli

SBS Impianti s.r.l. QUADRI ELETTRICI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SBS IMPIANTI SRL

SBS Impianti s.r.l. QUADRI ELETTRICI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SBS IMPIANTI SRL SBS Impianti s.r.l. QUADRI ELETTRICI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SBS IMPIANTI SRL QUADRI DI CAMPO MODULARI PER PROTEZIONE E SEZIONAMENTO STRINGHE LATO C.C. CARATTERISTICHE DEI QUADRI QP-DC-3-800 E 600: 2.

Dettagli

1365235 2138 2125 2122 AULA 5 1365252 2122 2125 AULA 7 1365760 2125 2122 2073 2138 AULA 7 1365773 2122 2073 2125 AULA 7 1365850 2125 2122 2073 2138 AULA 7 1365887 2122 AULA 5 1365996 2125 2138 2073 2122

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856

Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 *************************** SETTORE VIII - Edilizia OGGETTO: Lavori per incrementare la qualità delle infrastrutture scolastiche

Dettagli

Scheda Tecnica Servizi al Pubblico

Scheda Tecnica Servizi al Pubblico Accoglienza illuminazione con fondi PO FERS 2007/2013 sistemi di emergenza con fondi PO FERS 2007/2013 riscaldamento con fondi PO FERS 2007/2013 interventi previsti con fondi PO FERS 2007/2013 note con

Dettagli

PROGETTO DI IMPIANTO ELETTRICO

PROGETTO DI IMPIANTO ELETTRICO PROGETTO DI IMPIANTO ELETTRICO Dati generali Progetto: Committente: Tipo di intervento: Interventi di adeguamento sismico nella scuola elementare Madonna del Carmelo. 3 Lotto Completamento funzionale COMUNE

Dettagli

Q3 Quadro Sportello Demografico - QSD (ESISTENTE) Icc max 4,73 (ka) CEI EN 60947-2 Icu

Q3 Quadro Sportello Demografico - QSD (ESISTENTE) Icc max 4,73 (ka) CEI EN 60947-2 Icu Edif. via Teatro Romano 7-3 LOO - Q1 Interr.Generale (ESISTENTE - DA MODIFICARE) Icc max 9,62 (ka) Q2 Generale - QEG (ESISTENTE) Icc max 8,12 (ka) Non calcolato Pagina: 1 Q3 Sportello Demografico - QSD

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ELABORATI

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 07/10/2011 n.343 del Registro deliberazioni OGGETTO: Promozione corsi di giornalismo scolastico 2011. L'anno

Dettagli

LAVORI DI MANUTENZIONE AGLI IMPIANTI ELETTRICI ED ELETTRONICI DEGLI IMMOBILI DELL'AZIENDA USL DI IMOLA

LAVORI DI MANUTENZIONE AGLI IMPIANTI ELETTRICI ED ELETTRONICI DEGLI IMMOBILI DELL'AZIENDA USL DI IMOLA LAVORI DI MANUTENZIONE AGLI IMPIANTI ELETTRICI ED ELETTRONICI DEGLI IMMOBILI DELL'AZIENDA USL DI IMOLA Oggetto elaborato Planimetria PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTI ELETTRICI STATO DI PROGETTO OSPEDALE CIVILE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n.424 del Registro deliberazioni Istituzione presso il Liceo Scientifico Vittorini di Gela dell

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Carlo Beretta

Istituto di Istruzione Superiore Carlo Beretta Ai Docenti Oggetto : Conferimento Incarico di Responsabile di Laboratorio/struttura operativa A.S. 2013/2014 ACQUISITA la proposta del Dirigente Scolastico per l individuazione della struttura organizzativa

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI M.I.U.R. - U.S.R. LAZIO - Istituto di Istruzione Superiore "TULLIANO" 03033 ARPINO (FR) fris060008@istruzione.it FRIS006008 C.F. 91011090601 C/C Postale 28880003 Sez. Ass. Liceo Ginnasio - FRPC00601G :

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n. 425 del Registro deliberazioni Istituzione presso l Istituto di Istruzione Superiore Sen.

Dettagli

Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI)

Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI) ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI) via E. Boner n 36 - Messina tel. 090.46868 - fax 090.5726244 - e - mail: ingegnerepuglisi@virgilio.it

Dettagli

Premessa 1. CARATTERISTICHE GENERALI DI PROGETTO. - Sistema di fornitura: corrente alternata trifase frequenza nominale pari a 50 Hz

Premessa 1. CARATTERISTICHE GENERALI DI PROGETTO. - Sistema di fornitura: corrente alternata trifase frequenza nominale pari a 50 Hz Premessa L impianto in questione è relativo ad un progetto per la realizzazione di un campo polivalente coperto e di un immobile adibito a spogliatoio presso la zona PIP. La documentazione di progetto

Dettagli

Politecnica 1 I MULTI 5 Id Id 7 Id 8 Id 9 Id 10 Id 11 Id 1 Id 1 Tensione di Esercizio : 00 / 0 [V] 1 - "QC01" Back Up No Potere di interruzione (PI) Icn/Icu Data : 0/08/009 Pagina : 1 Descrizione linea

Dettagli

NUOVI INTERRUTTORI MODULARI

NUOVI INTERRUTTORI MODULARI BDIN NUOVI INERRUORI MODULARI BDIN La nuova era degli interruttori modulari Bicino rinnova completamente la gamma di interruttori modulari BDIN per la protezione dalla sovracorrenti e differenziale. I

Dettagli

Progetti significativi - PON FESR ASSE II

Progetti significativi - PON FESR ASSE II Progetti significativi - PON FESR ASSE II REGIONE: SICILIA DENOMINAZIONE SCUOLA: 2 ISTITUTO COMPRENSIVO L. PIRANDELLO INDIRIZZO: Piazza XXV aprile, n. 7 CITTA-PROV-CAP: Patti (ME) - 98066 COD. MECC. MEIC848005

Dettagli

Montecchio Emilia, 03/09/2015. Comunicato n. 02. Ai docenti indirizzo AFM. Oggetto: convocazione collegio di indirizzo

Montecchio Emilia, 03/09/2015. Comunicato n. 02. Ai docenti indirizzo AFM. Oggetto: convocazione collegio di indirizzo a a ISTITUTO SUPERIORE STA TALE Siivio D A rzo Liceo Scienl(flco, Tecnico Co,nmerciale, Tecnico Industriale, Tecnico Grafico, Professionale Elettronico, Professionale Grafico Øede Centrale - Strada S.Ilaho,

Dettagli

Comune di Giovinazzo Provincia Bari

Comune di Giovinazzo Provincia Bari Comune di Giovinazzo Provincia Bari PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE SICUREZZA PER LO SVILUPPO Obiettivo convergenza 00-0. Obiettivo Operativo..B iniziativa IO GIOCO LEALE. Realizzazione di un campo di calcio

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Impianto elettrico

RELAZIONE TECNICA. Impianto elettrico RELAZIONE TECNICA Impianto elettrico SOMMARIO 1. GENERALITÀ 4 1.1 Premessa 4 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEI LAVORI 5 2.1 Distribuzione 5 2.1.1 Impianto elettrico esterno e locali speciali. 6 2.1.2 Impianto

Dettagli

PREMESSA: SCELTA CAVI:

PREMESSA: SCELTA CAVI: PREMESSA: Nelle seguenti pagine sono riportati i parametri di calcolo, le formule e le ipotesi utilizzati per i dimensionamenti dei quadri elettrici e dei cavi di alimentazione; del parcheggio A del parcheggio

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI FASCICOLO

Dettagli

Fondazione Istituto Tecnico Superiore Kennedy per le tecnologie dell informazione e della comunicazione

Fondazione Istituto Tecnico Superiore Kennedy per le tecnologie dell informazione e della comunicazione Venezia, AICA, 6 giugno 2013 Fondazione Istituto Tecnico Superiore Kennedy per le tecnologie dell informazione e della comunicazione ing. Andrea Fornasier, Unindustria Pordenone fornasier@unindustria.pn.it

Dettagli

Si deve realizzare l'impianto elettrico di una autofficina per riparazione e revisione autoveicoli. con dimensioni di 18 x 10 metri.

Si deve realizzare l'impianto elettrico di una autofficina per riparazione e revisione autoveicoli. con dimensioni di 18 x 10 metri. ESAMI DI STATO PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA LIBERA PROFESSIONE DI PERITO INDUSTRIALE SESSIONE 2001 Indirizzo: ELETTROTECNICA Seconda prova scritta Si deve realizzare l'impianto elettrico di una

Dettagli

progetta.mi.it progettas.c. SEDE legale e operativa: Unit Operativa decentrata :

progetta.mi.it progettas.c. SEDE legale e operativa: Unit Operativa decentrata : progetta.mi.it progettas.c. SEDE legale e operativa: Unit Operativa decentrata : Organigramma nominativo Amministratore Delegato AD Raoul Martini Responsabile Sicurezza Prevenzione e Protezione RSPP Raoul

Dettagli

COMUNE DI ROCCALUMERA Me ssina

COMUNE DI ROCCALUMERA Me ssina COMUNE DI ROCCALUMERA Me ssina pr oget t o per OPERE DI RECUPERO, RI S TRUTTURAZI ONE E ADEGUAMENTO ALLE NORMATI VE VI GENTI DELLA S CUOLA MATERNA DI VI A TORRENTE S CI GLI O - pr oget t o esecut ivo -

Dettagli

Progetto Definitivo/Esecutivo. Relazione Tecnica Generale

Progetto Definitivo/Esecutivo. Relazione Tecnica Generale Progetto Definitivo/Esecutivo FONDI STRUTTURALI EUROPEI - PON 2007-2013- ASSE II Qualità degli ambienti scolastici Bando 7667 del 15/06/2010 Lavori di ristrutturazione edilizia finalizzati al risparmio

Dettagli

CALCOLI DI CORRENTI DI CORTO CIRCUITO... 3 CALCOLI DI DIMENSIONAMENTO CAVI... 4 VERIFICA DELLA PROTEZIONE DEI CAVI... 5 ELABORATI DI CALCOLO...

CALCOLI DI CORRENTI DI CORTO CIRCUITO... 3 CALCOLI DI DIMENSIONAMENTO CAVI... 4 VERIFICA DELLA PROTEZIONE DEI CAVI... 5 ELABORATI DI CALCOLO... SOMMARIO CALCOLI DI CORRENTI DI CORTO CIRCUITO... 3 CALCOLI DI DIMENSIONAMENTO CAVI... 4 VERIFICA DELLA PROTEZIONE DEI CAVI... 5 ELABORATI DI CALCOLO... 6 1 INTRODUZIONE I calcoli elettrici che formano

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n.419 del Registro deliberazioni Istituzione presso l Istituto d Istruzione Secondaria Superiore

Dettagli

CITTA DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO Deliberazione della Giunta Municipale

CITTA DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO Deliberazione della Giunta Municipale DELIBERAZIONE N. 36 del 16/07/2012 ORE 16,45 CITTA DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO Deliberazione della Giunta Municipale Oggetto: Immobile confiscato alla mafia e trasferito al patrimonio indisponibile

Dettagli

CIRC. N. 28 NISCEMI 01.10.2014 A: SIGG. DOCENTI TUTTE LE CLASSI LICEO ITC IPAA DSGA ALBO - SEDE

CIRC. N. 28 NISCEMI 01.10.2014 A: SIGG. DOCENTI TUTTE LE CLASSI LICEO ITC IPAA DSGA ALBO - SEDE ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "LEONARDO DA VINCI" - NISCEMI Cod. Mecc. CLIS002004 C.F.: 82002400859 Liceo Scientifico Liceo Linguistico - Liceo Scienze Umane Istituto Professionale dei Servizi

Dettagli

IE 010 Centrale idrica Ottobre 2014

IE 010 Centrale idrica Ottobre 2014 IE 010 Centrale idrica Ottobre 2014 Riferimenti normativi: Norma CEI 64-8 Guida CEI 64-50 Prima di effettuare il progetto dell impianto elettrico è necessario acquisire tutte le informazioni relative alla

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona V SETTORE LAVORI PUBBLICI e MANUTENZIONE Progetto per la realizzazione della nuova scuola d infanzia del capoluogo PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE IMPIANTO ELETTRICO

Dettagli

COMUNE DI BARLETTA (Provincia BAT)

COMUNE DI BARLETTA (Provincia BAT) COMUNE DI BARLETTA (Provincia BAT) LAVORI DI "ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI DEGLI SPAZI ESPOSITIVI E DEI RELATIVI SERVIZI DEL MUSEO CIVICO - CASTELLO SVEVO - BARLETTA (BT)" PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 398 DEL 21/11/2011

Dettagli

Calendario delle prove scritte

Calendario delle prove scritte Calendario prove di Rev. 7/07/0 CALENDARIO: a) VERIFICHE FINALI PER GLI STUDENTI CON SOSPENSIONE DEL GIUDIZIO E RELATIVI SCRUTINI; b) ESAMI INTEGRATIVI E RELATIVI SCRUTINI: c) ACCERTAMENTI PER RIENTRO

Dettagli

LISTINO CAVI ELETTRICI

LISTINO CAVI ELETTRICI LISTINO CAVI ELETTRICI edizione Tel. +39 051 722012 720825 - Fax +39 051 720953 info@emcavi.com 1 FG7OR Cavi flessibili isolati in gomma per energia e segnalamento. FG7R 0,6/1 kv cavi unipolari con conduttori

Dettagli

Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S. 2015/2016) IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S. 2015/2016) IL DIRIGENTE SCOLASTICO Via Ambrogi- 57023 (Li) - Tel. 0586 684263-684840 - 681515 Fax 0586 684185 Prot. n. AGLI ALUNNI AI GENITORI AI DOCENTI AL PERSONALE ATA Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S.

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DELL IMPIANTO ELETTRICO

RELAZIONE TECNICA DELL IMPIANTO ELETTRICO RELAZIONE TECNICA DELL IMPIANTO ELETTRICO Premessa: La seguente relazione riguarda la realizzazione di un impianto elettrico a servizio del blocco camerini del Teatro Excelsior, sito in vico Coira del

Dettagli

UFFICI DEL SETTORE TECNICO- LAVORI PUBBLICI- MANUTENZIONE E PROVVEDITORATO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

UFFICI DEL SETTORE TECNICO- LAVORI PUBBLICI- MANUTENZIONE E PROVVEDITORATO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI UFFICI DEL SETTORE TECNICO- LAVORI PUBBLICI- MANUTENZIONE E PROVVEDITORATO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI Ufficio Programmazione, Pianificazione e progettazione Ufficio gare ed esecuzione lavori Ufficio Espropriazioni

Dettagli

Liceo linguistico P. E. Imbriani Documento 15 Maggio anno scolastico 2010/2011 classe V sez. D linguistico Pagina 1

Liceo linguistico P. E. Imbriani Documento 15 Maggio anno scolastico 2010/2011 classe V sez. D linguistico Pagina 1 Liceo linguistico P. E. Imbriani Documento 15 Maggio anno scolastico 2010/2011 classe V sez. D linguistico Pagina 1 Liceo linguistico P. E. Imbriani Documento 15 Maggio anno scolastico 2010/2011 classe

Dettagli

Nuova scuola Capuana Realizzazione in Bio - Edilizia

Nuova scuola Capuana Realizzazione in Bio - Edilizia Direzione Servizi Tecnici P.O. Bonifica Amianto, A.B.A., Coordinamento attività Cantieri e Obiettivi Speciali Nuova scuola Capuana Realizzazione in Bio - Edilizia Personale coinvolto nell intervento Direzione

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1 Comune di Provincia di pag. 1 OGGETTO: Data, 26/06/2013 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R I P O R T O Nr. 1 A 02.04.80 Fornitura e collocazione di cavo 4x0,50

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 14/04/2011 n.106 del Registro deliberazioni L'anno duemilaundici, il giorno quattordici del mese di Aprile,alle

Dettagli

TABELLA RIEPILOGATIVA ELENCO CAVI, UTENZE E CALCOLI

TABELLA RIEPILOGATIVA ELENCO CAVI, UTENZE E CALCOLI TABELLA RIEPILOGATIVA ELENCO CAVI, UTENZE E CALCOLI Elenco cavi elettrici di potenza ed ausiliari 1 1 Elenco utenze e segnali 2 1 Calcoli dimensionamento cavi di potenza 3 1 TOTALE PAGINE 3 ELENCO CAVI

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta

Provincia Regionale di Caltanissetta N. 31 Provv. del 10/3/2015 Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 VIII Settore EDILIZIA DETERMINAZIONE

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA CLASSI PRIME A.S. 2015/2016

PROGETTO ACCOGLIENZA CLASSI PRIME A.S. 2015/2016 PROGETTO ACCOGLIENZA CLASSI PRIME A.S. 2015/2016 L attività di accoglienza, rivolta agli studenti delle classi prime, intende promuovere il processo di crescita degli alunni, facilitare la comunicazione

Dettagli

Politecnica Servizi comuni edificio direzionale 1 I MULTI 5 Id 6 Id 7 Id 8 Id 9 Id 10 Id 1 Tensione di Esercizio : 00 / 0 [V] 1 - "QD01" 11 Back Up No Potere di interruzione (PI) Icn/Icu 1 Data : 0/08/009

Dettagli

ELENCO COMPLETO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA' PROVINCIALE. 4 A.04 Trapani A/2 Palazzo Pace Via Palmerio Abate Uffici 304 27 3 8 22,5 vani 2324,06

ELENCO COMPLETO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA' PROVINCIALE. 4 A.04 Trapani A/2 Palazzo Pace Via Palmerio Abate Uffici 304 27 3 8 22,5 vani 2324,06 ELENCO COMPLETO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA' PROVINCIALE N Scheda Comune Categoria Tipologia Ubicazione Destinazione d'uso Foglio Particella Sub Classe Consistenza catastale Rendita ( ) 1 A.01 Trapani

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIA ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI XXIII 92022 CAMMARATA (AG) PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE Competenze per lo sviluppo

Dettagli

PROGETTAZIONE E DIMENSIONAMENTO DI UN IMPIANTO ELETTRICO

PROGETTAZIONE E DIMENSIONAMENTO DI UN IMPIANTO ELETTRICO Comune di GENONI (OR) PROGETTAZIONE E DIMENSIONAMENTO DI UN IMPIANTO ELETTRICO Relazione tecnica e di calcolo Impianto: Forza motrice, di terra e di illuminazione Committente: COMUNE DI GENONI Rappresentante

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA DELL ARTE

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA DELL ARTE ALLEGATO I (DI CUI ALL ART. 7) DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA DELL ARTE Il sottoscritto Giovanni Rossi, titolare o legale rappresentante dell impresa Giovanni Rossi Impianti Elettrici,

Dettagli

Verbale n. 10 (13/02/2015)

Verbale n. 10 (13/02/2015) UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITA RICERCA Istituto Tecnico Economico e Tecnologico G. Tomasi di Lampedusa Via Parco Degli Ulivi - 98076 S. Agata Militello

Dettagli

Politecnica 122 - servizi comuni residenziale 1 I U< MULTI 2 5 6 7 8 Id 9 Id 10 Id 11 Id 12 Id 1 Tensione di Esercizio : 00 / 20 [V] 1 - "QR01" Back Up No Potere di interruzione (PI) Icn/Icu Data : 0/08/2009

Dettagli

IMMOBILI PER EMERGENZA ABITATIVA - DESTINATI AL COMUNE DI PALERMO

IMMOBILI PER EMERGENZA ABITATIVA - DESTINATI AL COMUNE DI PALERMO COMUNICATO STAMPA Il Direttore dell Agenzia nazionale per l amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, Umberto Postiglione, alla presenza del Sindaco

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 399 DEL 24/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla ditta Dragotto

Dettagli

Prot.n.12574 Trapani, 30.08.2013 Sezione II Reparto ATA IL DIRIGENTE

Prot.n.12574 Trapani, 30.08.2013 Sezione II Reparto ATA IL DIRIGENTE MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO XVIII - Ambito territoriale per la provincia di Trapani Via Castellammare n 14-91100 Trapani

Dettagli

Settore: SERVIZIO AL CITTADINO. Committenza

Settore: SERVIZIO AL CITTADINO. Committenza Settore: SERVIZIO AL CITTADINO Servizio: Committenza Ufficio unico di Tel. 059/059959371/059959271/059959246- fax 059 920560 e-mail: gare @comune.castelfranco-emilia.mo.it AVVISO AGGIUDICAZIONE APPALTO

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo Via Valle del Belice, 12 Telefono 347 5183800 E-mail liberoleone@hotmail.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

REGIONE PUGLIA Area sviluppo, lavoro ed innovazione P.O. FESR 2007/2013 - Linea di intervento 2.4 - Azione 2.4.1. Comune di Carmiano

REGIONE PUGLIA Area sviluppo, lavoro ed innovazione P.O. FESR 2007/2013 - Linea di intervento 2.4 - Azione 2.4.1. Comune di Carmiano REGIONE PUGLIA Area sviluppo, lavoro ed innovazione P.O. FESR 2007/2013 - Linea di intervento 2.4 - Azione 2.4.1 Comune di Carmiano Intervento di efficientamento energetico e miglioramento della sostenibilità

Dettagli

RELAZIONE TECNICA INDICE. - 1. Scopo Pag. 3. - 2. Riferimento a legislazioni vigenti.. Pag. 4. - 3. Generalità struttura, attività, ambiente Pag.

RELAZIONE TECNICA INDICE. - 1. Scopo Pag. 3. - 2. Riferimento a legislazioni vigenti.. Pag. 4. - 3. Generalità struttura, attività, ambiente Pag. RELAZIONE TECNICA INDICE - 1. Scopo Pag. 3-2. Riferimento a legislazioni vigenti.. Pag. 4-3. Generalità struttura, attività, ambiente Pag. 5-4. Generalità e tipologia impianto elettrico. Pag. 5-5. Quadri

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 126 DEL 13/04/2011

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PREMESSA

RELAZIONE TECNICA PREMESSA RELAZIONE TECNICA PREMESSA 1.Generalità La presente relazione tecnica riguarda la progettazione esecutiva per la riqualificazione urbana dell area compresa tra via IV Novembre e via Abate Coniglio nel

Dettagli

Impianto di controllo automatico ZTL Comune di Como. Relazione tecnica di calcolo impianto elettrico SOMMARIO

Impianto di controllo automatico ZTL Comune di Como. Relazione tecnica di calcolo impianto elettrico SOMMARIO SOMMARIO 1. Finalità... 2 2. Dati del sistema di distribuzione e di utilizzazione dell energia elettrica... 2 3. Misure di protezione dai contatti diretti... 2 4. Misure di protezione dai contatti indiretti...

Dettagli

NORMA CEI 0-210 REQUISITI FUNZIONALI, DI PROVA E CERTIFICAZIONE. ing. Massimo Ambroggi Responsabile Service Tecnico THYTRONIC S.p.A.

NORMA CEI 0-210 REQUISITI FUNZIONALI, DI PROVA E CERTIFICAZIONE. ing. Massimo Ambroggi Responsabile Service Tecnico THYTRONIC S.p.A. NORMA CEI 0-210 CENNI AL SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA PER IMPIANTI DI ENERAZIONE BT : REQUISITI FUNZIONALI, DI PROVA E CERTIFICAZIONE ing. Massimo Ambroggi Responsabile Service Tecnico THYTRONIC

Dettagli

Sede Legale: Via Vitt. Emanuele, 128 91022 Castelvetrano (TP) Tel. 0924.904688 Fax. 0924.093112 cas2013.gruppoinsieme@gmail.com

Sede Legale: Via Vitt. Emanuele, 128 91022 Castelvetrano (TP) Tel. 0924.904688 Fax. 0924.093112 cas2013.gruppoinsieme@gmail.com SOC. COOP. CONSORTILE Castelvetrano, 08 febbraio 2014 Sede Legale: Via Vitt. Emanuele, 128 91022 Castelvetrano (TP) Tel. 0924.904688 Fax. 0924.093112 cas2013.gruppoinsieme@gmail.com CAS 2013 VIA17, N.

Dettagli

O 2^ Meccanica sez. O 2^ Elettronica sez. O 3^ Elettronica O 3^ Meccanica O 4^ Elettronica O 4^ Meccanica O 5^ Elettronica O 5^ Meccanica

O 2^ Meccanica sez. O 2^ Elettronica sez. O 3^ Elettronica O 3^ Meccanica O 4^ Elettronica O 4^ Meccanica O 5^ Elettronica O 5^ Meccanica Alunno /a classe sez. A.S. 2010/2011 Domanda di iscrizione Anno Scolastico 2011/2012 - Liceo Scientifico O 2^ O 3^ O 4^ O 5^ Istituto Tecnico O 2^ Meccanica sez. O 2^ Elettronica sez. O 3^ Elettronica

Dettagli

Massini & Gori S.r.l. INDICE

Massini & Gori S.r.l. INDICE INDICE 1 Premessa... 3 2 Normativa di riferimento... 4 3 Dati e principi generali di progetto... 5 3.1 Dati di progetto... 5 3.2 Caduta di tensione... 5 3.3 Riempimento canalizzazioni... 5 3.4 Coefficiente

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ADEGUAMENTO CABINA DI TRASFORMAZIONE MT/BT PALAZZINA MOVIMENTO CALCOLI PROGETTUALI

RELAZIONE TECNICA ADEGUAMENTO CABINA DI TRASFORMAZIONE MT/BT PALAZZINA MOVIMENTO CALCOLI PROGETTUALI M 4.2-05 A - Rev. 02 P.LE CADORNA, 14 20123 MILANO www.ferrovienord.it C.F. E P.I.: 06757900151 Oggetto: RELAZIONE TECNICA ADEGUAMENTO CABINA DI TRASFORMAZIONE MT/BT PALAZZINA MOVIMENTO CALCOLI PROGETTUALI

Dettagli

ELENCO DETERMINAZIONI AREA TECNICA RESPONSABILE GEOM. PASQUALE MARTIRE Periodo 01.01.2013/08.08.2013. lavori drenaggio acque liquidazione fattura

ELENCO DETERMINAZIONI AREA TECNICA RESPONSABILE GEOM. PASQUALE MARTIRE Periodo 01.01.2013/08.08.2013. lavori drenaggio acque liquidazione fattura ELENCO DETERMINAZIONI AREA TECNICA GEOM. PASQUALE MARTIRE Periodo 01.01.2013/08.08.2013 N DATA Morrone Gionata 1 27.01.2013 02784010781 CCR energia srl 2 27.01.2013 02803430780 SpA 3 27.01.2013 4 27.01.2013

Dettagli

1 PREMESSA... 2 2 DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEGLI IMPIANTI... 3

1 PREMESSA... 2 2 DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEGLI IMPIANTI... 3 INDICE 1 PREMESSA... 2 2 DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEGLI IMPIANTI... 3 2.1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 3 2.2 DATI TECNICI DI PROGETTO... 4 2.3 DESCRIZIONE DELLE OPERE... 6 2.3.1 Linee e cavidotti di

Dettagli

PROGETTO DI IMPIANTO ELETTRICO RISTORANTE VIA DONATO SOMMA xx, GENOVA

PROGETTO DI IMPIANTO ELETTRICO RISTORANTE VIA DONATO SOMMA xx, GENOVA PROGETTO DI IMPIANTO ELETTRICO RISTORANTE VIA DONATO SOMMA xx, GENOVA PROGETTO REDATTO DA ARCH/ING ELENA AMERI Ai sensi del D.M. 37/28 art 5 comma 2 punto c) RELAZIONE TECNICA 0. PREMESSA Il progetto dell

Dettagli

Provincia Regionale di Ragusa

Provincia Regionale di Ragusa Provincia Regionale di Ragusa Lavori di "Adeguamento alle norme di sicurezza e prevenzione incendi immobili scolastici nella zona di Ragusa, Comiso e Vittoria. Completamento 2.000.000" - Progetto Esecutivo

Dettagli

CURRICULUM VITAE DIRIGENTE SCOLASTICO SANTA IACUZZO

CURRICULUM VITAE DIRIGENTE SCOLASTICO SANTA IACUZZO CURRICULUM VITAE DIRIGENTE SCOLASTICO SANTA IACUZZO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome Data e luogo di nascita Qualifica Amministrazione IACUZZO SANTA 02/04/1964 SAN CATALDO (CL) DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

1171834 Edificio 19 Aula 9 NO 1171838 Edificio 19 Aula 11 NO 1171892 Edificio 19 Aula 10 NO 1171905 Edificio 19 Aula 9 NO 1171975 Edificio 19 Aula 9 NO 1171997 Edificio 19 Aula 9 NO 1172063 Edificio 19

Dettagli

COMUNE DI QUARTU SANT ELENA SETTORE LAVORI PUBBLICI PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI QUARTU SANT ELENA SETTORE LAVORI PUBBLICI PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI QUARTU SANT ELENA SETTORE LAVORI PUBBLICI PROVINCIA DI CAGLIARI STRUTTURA SOCIALIZZAZIONE PRIMA INFANZIA VIA BOITO RECUPERO EX ASILO NIDO PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO RELAZIONE ACCESSIBILITA

Dettagli

Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI)

Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI) Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI) via E. Boner n 36 - Messina tel. 090.46868 - fax 090.5726244

Dettagli

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale Zaccari. PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO ELETTRICO

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale Zaccari. PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO ELETTRICO Ing. Fabio Gramagna Via V. Emanuele, 131-18012 Bordighera (IM) - Tel./Fax. 0184/26.32.01 fgramagna@gmail.com - fabio.gramagna@ingpec.eu Comune di Bordighera Provincia di Imperia Interventi di manutenzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. IPSSS Edmondo De Amicis Via Galvani 6 Roma 00153

CURRICULUM VITAE. IPSSS Edmondo De Amicis Via Galvani 6 Roma 00153 CURRICULUM VITAE CURRICULUM INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail STRIANO NICOLA omissis Nazionalità ITALIA Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 1989-2015 Nome e indirizzo

Dettagli

EUROIMMOBILIARE S.r.l.

EUROIMMOBILIARE S.r.l. Committente: EUROIMMOBILIARE S.r.l. Oggetto: PROGETTO IMPIANTO ELETTRICO ILLUMINAZIONE PUBBLICA LOTTIZZAZIONE MURELLE VECCHIA VIA COGNARO 35010 VILLANOVA DI CAMPOSAMPIERO (PD) RELAZIONE TECNICA IMPIANTO

Dettagli

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO LA PROTEZIONE DELLE CONDUTTURE CONTRO LE SOVRACORRENTI DEFINIZIONI NORMA CEI 64-8/2 TIPOLOGIE DI SOVRACORRENTI + ESEMPI SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Dettagli

Relazione impianto elettrico e schema quadro

Relazione impianto elettrico e schema quadro Relazione impianto elettrico e schema quadro 1.1 RETE ELETTRICA... 1 1.2 DESCRIZIONE DELL OGGETTO DEI LAVORI... 1 1.3 OSSERVAZIONI DI LEGGI, DECRETI, REGOLAMENTI... 2 1. ONERI ED OBBLIGHI A CARICO DELL

Dettagli

STUDIO TEC. ING.MASSIMO BELCECCH Via S.Francesco JESI Progetto : IMPIANTO ELETTRICO CIMITERO M.S.VITO (QE.00) Disegnato : Coordinato : N di Disegno :

STUDIO TEC. ING.MASSIMO BELCECCH Via S.Francesco JESI Progetto : IMPIANTO ELETTRICO CIMITERO M.S.VITO (QE.00) Disegnato : Coordinato : N di Disegno : INTERRUTTORE GENERALE 1 QE di Zona (QE.01) Sistema di distribuzione : TT 2 Pagina : 1 me quadro INTERRUTTORE GENERALE QE di Zona (QE.01) Alimentazione - Sezione di fase [mm²] Alimentazione - Sezione di

Dettagli

Sommario 1. PREMESSA...2

Sommario 1. PREMESSA...2 Sommario 1. PREMESSA...2 2. INTERVENTI PREVISTI IN PROGETTO...3 2.1. DATI DI PROGETTO DI CARATTERE GENERALE...8 2.1.1. Committente e ubicazione dell opera...8 2.1.2. Oggetto del lavoro...8 2.1.3. Normativa

Dettagli

COMUNE DI FLORESTA. OGGETTO: Carta di qualificazione del conducente per conduzione scuolabus - Determinazioni.

COMUNE DI FLORESTA. OGGETTO: Carta di qualificazione del conducente per conduzione scuolabus - Determinazioni. COPIA COMUNE DI FLORESTA Provincia Messina DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 del Reg. Data 17.09.2015 OGGETTO: Carta di qualificazione del conducente per conduzione scuolabus - Determinazioni.

Dettagli

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 01.05.2015-08:19:26h Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 Elettroserrature di sicurezza / AZM 161 Preferito Custodia in plastica isolamento di protezione Ritenuta 130 mm x 90 mm x 30 mm 6 Contatti Lunga

Dettagli

crescita P.I. Mario Melodia www.gifi-fv.it gifi@anie.it

crescita P.I. Mario Melodia www.gifi-fv.it gifi@anie.it Il Fotovoltaico in Sicilia ili Sviluppo e opportunità di crescita P.I. Mario Melodia www.gifi-fv.it gifi@anie.it GIFI Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane Nasce nel 1999 all'interno di ANIE (Confindustria)

Dettagli

Termine comodato d'uso gratuito della succursale del Liceo Scientifico G. Marconi di via

Termine comodato d'uso gratuito della succursale del Liceo Scientifico G. Marconi di via COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N 87 DEL 25/09/2012 OGGETTO Termine comodato d'uso gratuito della succursale del Liceo Scientifico G. Marconi di via Regina Margherita di proprietà del Comune

Dettagli

CRITERI DI ALLACCIAMENTO DI CLIENTI ALLA RETE MT DELLA DISTRIBUZIONE-DK5600. Relatore GUIZZO P.I. GASTONE. Università di Padova 26 giugno 2004

CRITERI DI ALLACCIAMENTO DI CLIENTI ALLA RETE MT DELLA DISTRIBUZIONE-DK5600. Relatore GUIZZO P.I. GASTONE. Università di Padova 26 giugno 2004 CRITERI DI ALLACCIAMENTO DI CLIENTI ALLA RETE MT DELLA DISTRIBUZIONE-DK5600 Relatore GUIZZO P.I. GASTONE Università di Padova 26 giugno 2004 L Autorità per l Energia Elettrica e il Gas (AEEG) con delibera

Dettagli

STRUTTURE SANITARIE STUDIO MEDICO DENTISTICO. Incluso il fascicolo NH 2002 con la normativa CEI per i locali ad uso medico

STRUTTURE SANITARIE STUDIO MEDICO DENTISTICO. Incluso il fascicolo NH 2002 con la normativa CEI per i locali ad uso medico 3 STRUTTURE SANITARIE STUDIO EDICO DENTISTICO Offerte Dedicate SD2003 Incluso il fascicolo NH 2002 con la normativa CEI per i locali ad uso medico Offerte Dedicate: SD 2003 STUDIO EDICO DENTISTICO Premessa

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 593 di Registro Generale Del 10/05/2013 Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Dettagli