Silvia Docchio, ALOT October 30th 2013, Razlog, Bulgaria. TC5 Service contract management. Experiences from ALOT The case of Cremona DRT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Silvia Docchio, ALOT October 30th 2013, Razlog, Bulgaria. TC5 Service contract management. Experiences from ALOT The case of Cremona DRT"

Transcript

1 Silvia Docchio, ALOT October 30th 2013, Razlog, Bulgaria TC5 Service contract management. Experiences from ALOT The case of Cremona DRT

2 ALOT - Agency of the East Lombardy for Transport and Logistic (IT) ALOT territoy: The East Lombardy Source: RFI

3 The strategic objectives of ALOT Ø Promotion of intermodal transport (rail-road and IWW) and implementation of incentives for its use; Ø Develop a public-private partnership (PPP) in the proposition and implementation of local policies in transport and logistics; Ø Create inter-provincial initiatives for efficient territorial programming and planning, and for logistics infrastructure engineering; Ø Creation of a base of knowledge on the freight transport and on the offer/demand of logistics services on the territory Ø Support and disseminate local logistics best practices, in order to create a diffused logistics culture within the local industrial system The mission: Link between public and private sectors for the development of territorial initiatives addressed to the sustainable transport

4 ALOT functions 1. Infrastructure management - development and management of infrastructure for freight transport and logistics 2. Planning - in-house consultant of the Provinces for the planning activities related to logistics and freight transport infrastructures, and for the coordinated action of territorial development 3. Development of intermodal transport services - promotion of the opportunity, demand/offer matching, search of technological and organizational solution to favor the modal shift and the road transport reduction 4. Promotion and Logistics Competence - Knowledge base creation, web platform, call center, Experts reference network, Territorial marketing, Training, Participation in European network Increasing complexity

5 ALOT in EPTA Regional Law 6/2012 is attemping to push Provinces to constitute PTAs in the Region Lombardy. It foresees in the East Lombardy the constitution of 3 PTAs: Brescia, Bergamo and Cremona+Mantova ALOT joined EPTA and undertook two feasibility studies to help Provinces in defining PTAs. In particular the FS concerning the pillar of Tendering/Awarding procedures was based also on the experience of the Province of Cremona in managing DRT systems.

6 The DRT service in the province of Cremona: StradiBus Pessina Cremonese Pescarolo ed Uniti Isola Dovarese Cicognolo BOZZOLO "OZZOLO "/::/,/ &3 "OZZOLO "/::/,/ &3 "OZZOLO "/::/,/ /30%$!,% "OZZOLO "/::/,/ /30%$!,% CA D ANDREA "REDA 'UAZZONA "2%$! '5!::/.! "REDA 'UAZZONA "2%$! '5!::/.! "REDA 'UAZZONA "2%$! '5!::/.! "REDA 'UAZZONA "2%$! '5!::/.! 3 0IETRO IN -ENDICATE 3 0)%42/ ). -%.$)#!4% 3 0IETRO IN -ENDICATE 3 0)%42/ ). -%.$)#!4% 3 0IETRO IN -ENDICATE 3 0)%42/ ). -%.$)#!4% 3 0IETRO IN -ENDICATE 3 0)%42/ ). -%.$)#!4% &OSSA 'UAZZONA &/33! '5!::/.! &OSSA 'UAZZONA &/33! '5!::/.! "ROLPASINO "2/,0!3)./ "ROLPASINO "2/,0!3)./ #A D!NDREA #! $!.$2%! 2ONCA DE 'OLFERAMI 2/.#! $% '/,&%2!-) 2ONCA DE 'OLFERAMI 2/.#! $% '/,&%2!-) 0IEVE 3AN -AURIZIO 0)%6% 3!. -!52):)/ 0IEVE 3AN -AURIZIO 0)%6% 3!. -!52):)/ #ASANOVA D /FFREDI #!3!./6! $ /&&2%$) #ASANOVA D /FFREDI #!3!./6! $ /&&2%$) #ASANOVA D /FFREDI #!3!./6! $ /&&2%$) #ASANOVA D /FFREDI #!3!./6! $ /&&2%$) #ASOTTA #!3/44! #ASOTTA #!3/44! #ICOGNOLO 6)! #!2$5##) #ICOGNOLO 6)! #!2$5##) $OSSO 0ALLAVICINO #!3#).! $/33/ $OSSO 0ALLAVICINO #!3#).! $/33/ #A DE "ONAVOGLI #! $% "/.!6/',) $EROVERE $%2/6%2% $EROVERE $%2/6%2% #A DE.OVELLI #! $%./6%,,) #A DE.OVELLI #! $%./6%,,) #ASALORZO 'EROLDI #!3!,/2:/ '%2/,$) DRIZZONA $RIZZONA 6)! #!-0!'./,! $RIZZONA $2)::/.! -5.)#)0)/ 0ONTIROLO #APREDONI 0/.4)2/,/ #!02%$/.) 0ONTIROLO #APREDONI 0/.4)2/,/ #!02%$/.) $RIZZONA #)-)4%2/ $2)::/.! #ASTELFRANCO D /GLIO #!34%,&2!.#/ $ /',)/ #ALVATONE #!,6!4/.% -5.)#)0)/ #ALVATONE #!,6!4/.% #()%3! #ALVATONE "/2'/ #ALVATONE "/2'/ #ALVATONE "/2'/ #ALVATONE "/2'/ Drizzona Calvatone Pieve San Giacomo Piadena Ca d Andrea Derovere Bozzolo Voltido Tornata Cella Dati ISOLA DOVARESE Torre de Picenardi Cappella de Picenardi DEROVERE Operative since 2004 Managed by Cremona Trasporti Scarl Operated by KM S.p.A. (part of a consortium of operators) 37 Municipalities + Cremona 2 Zones (Piadena and SoresinaCastelleone) The StradiBus service is active from Mon to Sat and Bookings day before Fixed itineraries CALVATONE Vescovato Cingia de Botti )SOLA $OVARESE -5.)#)0)/ )SOLA $OVARESE 2/.#()./2$ )SOLA $OVARESE 2/.#() 35$ San Giovanni in Croce San Martino del Lago Rivarolo Mantovano Solarolo Rainerio Spineda PESSINA CREMONESE 3TILO DE -ARIANI 34),/ $% -!2)!.) 3TILO DE -ARIANI 34),/ $% -!2)!.) #ASCINA &IENILE #!3#).! &)%.),% #ASCINA &IENILE #!3#).! &)%.),% 3ANT!NTONIO D!NNIATA 3!.4/.)/ $!..)!4! 3ANT!NTONIO D!NNIATA 3!.4/.)/ $!..)!4! #ASCINA 2EMAGLIE #!3#).! 2%-!',)% #ASCINA -ALVASIA #!3#).! -!,6!3)! #A DE &ERRARI #! $% &%22!2) &ORNACIOTTO &/2.!#)/44/ Casteldidone Motta Baluffi Scandolara Ravara Rivarolo del Re Gussola Martignana Po Genivolta Madignano Fiesco CASTELLEONE 3 'IOVANNI IN #ROCE 3 ')/6!..) -5.)#)0)/ #O DE 6ANNI 30).%$! #/ $% 6!..) 'AZZO.UOVO '!::/ 0 :! 3!. -)#(%,% #ASCINA "ATTAGLIA #!3#).! "!44!',)! Trigolo #APPELLA DE 0ICENARDI #!00%,,! $% 0)#%.!2$) 3 'IOVANNI IN #ROCE 3 ')/6!..) -5.)#)0)/ 'AZZO.UOVO '!::/ 0 :! 3!. -)#(%,% #O DE 6ANNI 30).%$! #/ $% 6!..) 605 Castelleone - STAZIONE FS 401 Barzaniga - BARZANIGA #ASCINA "ATTAGLIA #!3#).! "!44!',)! #ANSERO #!.3%2/ 3 'IOVANNI IN #ROCE "53)!2!'/.! 3PINEDA 30).%$!,)"%24! 606 Castelleone - EDALLO Ripalta Cremasca 402 Barzaniga - MAZZOLARI #ASCINA,A &AVORITA #!3#).!,! &!6/2)4! &ORNACIOTTO &/2.!#)/44/ Azzanello RIVAROLO DEL RE 3 'IOVANNI IN #ROCE "53) 3PINEDA 30).%$! &%,,).) 405 Grontorto - CAVOUR 607 Castelleone - BRESSANORO #ASCINA,A &AVORITA #!3#).!,! &!6/2)4! 6IGHIZZOLO 6)'()::/,/ #ASCINA!LBANO #!3#).!!,"!./ "RUGNOLO "25'./,/ Castelvisconti 3AN,ORENZO 'UAZZONE 3,/2%.:/ '5!::/.% 406 Grontorto - CAVOUR 02 )SOLELLO )3/,%,,/ 608 Castelleone - CAPPI Ripalta #ASCINA!LBANO #!3#).!!,"!./ 6ILLANOVA 6),,!./6! TORNATA 3AN,ORENZO 'UAZZONE 3,/2%.:/ '5!::/.% #ASCINA /SELINE #!3#).! /3%,).% 407 Grontorto - GRONTORTO 6ILLANOVA 6),,!./6! 609 Castelleone - CASA DI RIPOSO Arpina 2OMPREZZAGNO 0%.3),).! "53 Ripalta 3AN 0AOLO 2IPA D /GLIO 3 0!/,/ 2)0! $ /',)/ CASTELDIDONE #ASCINA /SELINE #!3#).! /3%,).% 2IVAROLO DEL 2E :/##(% 610 Castelleone - RANCATI 2OMPREZZAGNO 6)! 3/,&%2)./ Guerina Castelleone 0IADENA 0)!$%.! &3 #ASCINA )TALIA #!3#).! )4!,)! #ASTELDIDONE #!34%,$)$/.% -5.)#)0)/ 2IVAROLO DEL 2E :/##(% AZZANELLO 4ORNATA 6)! 2/-! 611 Castelleone - BODESINE 0IADENA 0)!$%.! &3 #ASCINA )TALIA #!3#).! )4!,)! #ASTELDIDONE 6)! 886!02),% 2IVAROLO DEL 2E 2)6!2/,/ $%, 2% 4ORNATA 6)! &!""2) 408 Azzanello - MORO 0IADENA 0)!$%.! 6)! -!44%/44) 612 Castelleone - COMMENDA 3 'IOVANNI IN #ROCE /30%$!,%!2!'/.! #ASTELDIDONE 6)! '!2)"!,$) 2IVAROLO DEL 2E 2)6!2/,/ $%, 2% Soresina Casalmorano 0IADENA 0)!$%.! 6)! -!44%/44) :ONA INDUSTRIALE #!3! ")!.#! 409 Azzanello - MANARA #ASTELDIDONE 6)! '!2)"!,$) 2IVAROLO DEL 2E "!,),,! 613 Castelleone - KENNEDY TORRE DE PICENARDI 0IADENA 0)!$%.! -5.)#)0)/ :ONA INDUSTRIALE #!34%,,%44) #ASTELDIDONE 6)! '!"") 2IVAROLO DEL 2E "!,),,! Bordolano 410 Azzanello - AZZANELLO 614 Castelleone - PAULLESE Moscazzano 4ORRE DE 0ICENARDI 4/22% -5.)#)0)/ 0IADENA 0)!$%.! -5.)#)0)/ #ASTELDIDONE 6)! 342!$)6!2) 2IVAROLO DEL 2E #/ $% 6!..) 411 Azzanello - MARTIRI DELLA LIBERTÀ 0IADENA 3#5/,% %,%-%.4!2) 615 Castelleone - FONTANILI 4ORRE DE 0ICENARDI 0)!::! 2/-! SAN MARTINO DEL LAGO 2IVAROLO DEL 2E #/ $% 6!..) 4ORRE DE 0ICENARDI 6)! ª -!'')/ 0IADENA 3#5/,% %,%-%.4!2) 616 Castelleone - ZONA INDUSTRIALE CINGIA DE BOTTI412 Azzanello - EUROPA 6ILLA 4ALAMAZZI 6),,! 4!,!-!::) 413 Azzanello - GARIBALDI 4ORRE DE 0ICENARDI 3#5/,! $%,, ).&!.:)! #A DELL /RA #! $%,, /2! RIVAROLO MANTOVANO Montodine #A DE 3ORESINI #()%3! #A DE #ORTI #! $% #/24) 617 Castelleone - RIO MORTO 4ORRE DE 0ICENARDI 4/22% $% 0)#%.!2$) &3 #A DELL /RA #! $%,, /2! 414 Azzanello - CIMITERO #A DE 3ORESINI #()%3! #A DE #ORTI #! $% #/24) 2IVAROLO -ANTOVANO #%.42/ 618 Castelleone - FONDULO 0OZZO "ARONZIO 0/::/ #()%3! 0IADENA 0)!$%.! 2/-! #A DE 3ORESINI #! $% 3/2%3).) #A DE #ORTI,!44%2)! 2IVAROLO -ANTOVANO 6)! 2)3/2')-%.4/ 415 Azzanello - VALCARENGHI VOLTIDO Corte de Cortesi 619 Castelleone - SERIOLA 4ORRE DE 0ICENARDI # " - 0IADENA 0)!$%.! 2/-! #A DE 3ORESINI #! $% 3/2%3).) #A DE #ORTI,!44%2)! 2IVAROLO -ANTOVANO 6)! 2)3/2')-%.4/ con Cignone 620 Castelleone - CIMITERO #OLOMBAROLO #/,/-"!2/,/ 4ORRE DE 0ICENARDI "/,,! 0IADENA 0)!$%.! 6(/ #INGIA DE "OTTI #!3%,,% #IVIDALE -ANTOVANO #)6)$!,% CAPPELLA CANTONE #A DE #AGGI #! $% #!'') 0IADENA 0)!$%.! 6(/ SOLAROLO RAINERIO #OLOMBAROLO #/,/-"!2/,/ #INGIA DE "OTTI #!3%,,% 621 Castelleone - ORTO #IVIDALE -ANTOVANO #)6)$!,% 601 Oscasale CADUTI DI NASSIRYA 0IADENA 0)!$%.! 0)3#).! #A DE #AGGI #!3#).! 0!,,!6)#)./ #INGIA DE "OTTI #).')! -5.)#)0)/ Gombito 3OLAROLO 2AINERIO 3/,!2/,/ -5.)#)0)/ 6OLTIDO 6/,4)$/ 2IVAROLO -ANTOVANO 6)! -!44%/44) 622 Castelleone - GIOVANNI XXIII Casalbuttano 0IADENA 0)!$%.! -/2/ 3,ORENZO DE 0ICENARDI 3,/2%.:/ #!34%,,/ #INGIA DE "OTTI /2!4/2)/ 602 Oscasale - OSCASALE 3OLAROLO 2AINERIO 3/,!2/,/ #()%3! 2IVAROLO -ANTOVANO 6)! -!44%/44) 6OLTIDO 6/,4)$/ 623 Castelleone - DORDONI ed Uniti 0IADENA 0)!$%.! -/2/ 3,ORENZO DE 0ICENARDI 3,/2%.:/ 6)! 6%2$) #INGIA DE "OTTI '%2-!.) 3OLAROLO 2AINERIO 3/,!2/,/ 2!).%2)/ #ASCINA 0RIMULA #!3#).! 02)-5,! 603 Santa Maria dei Sabbioni 6OLTIDO 6/,4)$/ #()%3! 624 Castelleone - MIGLIOLI #INGIA DE "OTTI '%2-!.) 3OLAROLO 2AINERIO 3/,!2/,/ 2!).%2)/ #ASCINA 0RIMULA #!3#).! 02)-5,! Cappella #A.OVE DE "IAZZI #!./6% &!""2)#(% 6OLTIDO 6/,4)$/ #()%3! SANTA MARIA DEI SABBIONI Olmeneta PIEVE SAN GIACOMO 6IDICETO 6)$)#%4/ 3AN,ORENZO!ROLDO 3!.,/2%.:/!2/,$/ Cantone #A.OVE DE "IAZZI #!./6% 6)! 6)44/2)! 2IVAROLO -ANTOVANO #%.42/ 30/24)6/ 625 Castelleone - VERDI 'ATTAROLO #APPELLINO '!44!2/,/ #!00%,,)./ 604 Santa Maria dei Sabbioni - MUNICIPIO Annicco San Bassano 4ORRE DE 0ICENARDI &/33! #!34%,,/ 3AN,ORENZO!ROLDO 3!.,/2%.:/!2/,$/ 2IVAROLO -ANTOVANO #%.42/ 30/24)6/ 2ONDÛ 3AN 3ALVATORE 2/.$Ò 3 3!,6!4/2% 626 Castelleone - SOLFERINO 'ATTAROLO #APPELLINO '!44!2/,/ #!00%,,)./ CICOGNOLO 4ORRE DE 0ICENARDI 3#5/,! -%$)! 0IEVE 3AN 'IACOMO 0 44! "%23!',)%2% Paderno Formigara 627 Castelleone - PRADAZZO 2ECORFANO 2%#/2&!./ SAN GIOVANNI IN CROCE SPINEDA CASALBUTTANO 3,ORENZO DE 0ICENARDI 3,/2%.:/ 6)!!-%.$/,! 0IEVE 3AN 'IACOMO 0 44! "%23!',)%2% #ICOGNOLO 6)! -!::).) Ponchielli 628 Corte Madama - CORTE MADAMA 2ECORFANO 2%#/2&!./ 3,ORENZO DE 0ICENARDI 3,/2%.:/,! 2/3! 'AZZO.UOVO '!::/ 6)!,% -!44%/44) #ICOGNOLO 6)! -!::).) 3 'IOVANNI IN #ROCE 2/##! 3PINEDA,/# 0!,!::/ 416 Casalbuttano - STAZIONE FS 3TRADA DE 'ROSSI 342!$! $% '2/33) 629 Corte Madama - MONTE COLLERO 4ORRE DE 0ICENARDI 4/22%!.')/,).) 'AZZO.UOVO '!::/ 6)!,% -!44%/44) #ICOGNOLO 0)!::! #()%3! 3 'IOVANNI IN #ROCE 2/##! 3PINEDA,/# 0!,!::/ 417 Casalbuttano - BISSOLATI 4ORRE DE 0ICENARDI 4/22%!.')/,).) 3 'IOVANNI IN #ROCE 3 ')/6!..) ). #2/#% &3 3PINEDA 30).%$! #%.42/ #ICOGNOLO 0)!::! #()%3! 'AZZO.UOVO '!::/ &3 3TRADA DE 'ROSSI 342!$! $% '2/33) 630 Guzzona GUZZONA 418 Casalbuttano - LEONARDO DA VINCI 631 Guzzona CASTELLO Castelverde 419 Casalbuttano - PONCHIELLI - ex Galbani 632 Pellegra - PELLEGRA Grumello Cr.se 420 Casalbuttano - SCUOLA MEDIA 633 Pellegra - SAN VITTORE Pizzighettone ed Uniti 421 Casalbuttano - CASA DI RIPOSO 634 Fustagno - FUSTAGNO 422 Casalbuttano - ASILO 635 Fustagno FUSTAGNO Casalbuttano - LIBERTÀ 424 Casalbuttano - SONZOGNO CASTELVISCONTI 425 Casalbuttano - BELLINI 426 Casalbuttano - MANZONI 450 Castelvisconti - CHIESA 428 Casalbuttano - PISCINA 451 Castelvisconti - PIAZZA 429 Casalbuttano - CIMITERO 452 Castelvisconti - GIARDINI 430 Casalbuttano - TURATI 453 Castelvisconti - MUNICIPIO 508 Soresina - CREMA - Asilo RIPALTA ARPINA MONTODINE 431 Casalbuttano - PODESTÀ 454 Castelvisconti - VILLAGGIO PRIMAVERA 509 Soresina - MILANO 647 Montodine - MUNICIPIO 663 Ripalta Arpina - PIAZZA CADUTI 432 Casalbuttano - DON MAZZOLARI 455 Castelvisconti - CAMPO SPORTIVO 510 Soresina - MILANO Montodine - XXV APRILE 434 Casalbuttano - DONATORI DEL SANGUE 456 Campagna - CAMPAGNA 511 Soresina - FRATELLI CERVI 649 Montodine CROTTI SAN BASSANO 435 Casalbuttano - PONCHIELLI 457 Campagna - CAMPAGNA Soresina - TAGLIAMENTO 650 Montodine MADRE TERESA 654 San Bassano DON CISINI 436 Casalbuttano - MARCONI 513 Soresina - LUPO 651 Montodine - PATRIOTI Info e prenotazioni 655 San Bassano - ASPERTI 427 San Vito - SAN VITO FORMIGARA 514 Soresina - MONTENERO 652 Montodine GARIBALDI s.umero VERDE GRATUITO DA UN TELEFONO DI 656 San Bassano - CENTRO 437 Polengo - POLENGO CAPPELLA DE PICENARDI ANNICCO PIADENA

7 The DRT service in the province of Cremona: MioBus Since 2006 Managed by Auto Guidovie Italiane S.p.A. Operated by MioBus 17 Municipalities + Crema East and West of Crema City The service is active monsat and Bookings day before Fixed stops free itineraries MAPPA DEL TERRITORIO SERVITO K560 MioBus ExtraUrbano Est K561 MioBus ExtraUrbano Ovest Elenco Fermate Trescore Cremasco CRM002 Crema Brescia/Mirandola SUD CRM004 Crema Brescia/Gazide NORD CRM005 Crema Brescia/Garzide SUD CRM006 Crema Brescia/Mirandola NORD CRM008 Crema Via Stazione / Via Tadini CRM013 Crema Largo Partigiani d Italia - Autostazione CRM014 Crema Via Dè Gasperi fr. n. 76 CRM017 Crema P.le Rimembranze CRM026 Crema Santa Maria/Bramante CRM030 Crema P.le Rimembranze CRM052 Crema Viale Europa n. 63 CRM053 Crema Via Europa n. 37 CRM063 Crema Diaz/Bombelli (CM) CRM065 Crema Via Martini CRM072 Crema Brescia/Vittorio Veneto NORD CRM073 Crema Brescia CRM075 Crema Cadorna/Brescia NORD CRM077 Crema Via IV Novembre n Pizzeria Luna CRM078 Crema Via Crispi n. 54 CRM111 Crema Via Stazione - Stazione FS CRM123 Crema Via del Macello n. 19 CRM124 Crema Viviani OVEST (CM) CRM133 Crema Via IV Novembre fr. n. 23 CRM134 Crema Via Viviani n. 8 CRM135 Crema Via Viviani / Via Sinigalia CRM136 Crema Via del Macello / Via Croce Rossa CRM139 Crema Via Dè Gasperi n. 76 Cremagnola Cr. a 1 fermata 8 fermate Cremosano 6 fermate Bagnolo Cremasco 12 fermate Mozzanica 8 fermate Castel Gabbiano 4 fermate Sergnano 14 fermate CREMA CREMA 50 fermate Casale Cremasco Vidolasco Pianengo 8 fermate 8 fermate Camisano 1 fermata Ricengo 2 fermate Offanengo 8 fermate CRM384 Crema Viale Santa Maria - Banca Cremasca CRM385 Crema Via Brescia n. 76 CRM386 Crema P.le Sraffa CRM387 Crema Via Cadorna / P.le Rimembranze CRM395 Crema Diaz/IV Novembre (CM) BGN001 Bagnolo Cremasco Via Visconti fr. n. 13 BGN002 Bagnolo Cremasco Via Visconti n. 13 BGN003 Bagnolo Cremasco Via Marconi n. 15 BGN004 Bagnolo Cremasco Via Marconi / Geroldi BGN005 Bagnolo Cremasco Via Marconi n. 43 BGN006 Bagnolo Cremasco Via Marconi n. 46 BGN007 Bagnolo Cremasco Via Europa - Pesa BGN008 Bagnolo Cremasco Via Europa n. 76 BGN009 Bagnolo Cremasco Via Crema n. 39 BGN010 Bagnolo Cremasco Via Crema n. 22 BGN020 Bagnolo Cremasco Via Crema - Girandola BGN021 Bagnolo Cremasco Via Crema - fr. Girandola CMC001 Campagnola Cremasca Via Cremosano - SP19 CRS001 Cremosano Via Treviglio SP2 n. 76 CRS002 Cremosano Via Treviglio SP2 n. 59 CRS003 Cremosano Via Crema SP2 / Via dei Tigli CRS004 Cremosano Via Crema SP2 / Via dei Tigli CRS005 Cremosano Via Crema SP2 / Via Mazzini CRS006 Cremosano Via Crema SP2 / Via Carrubbiolo TRS001 Trescore Cremasco Via Marconi / Viale De Gasperi TRS002 Trescore Cremasco Via Marconi / Viale De Gasperi TRS003 Trescore Cremasco Via Marconi / Piazza Chiesa Casaletto di Sopra 2 fermate Romanengo 6 fermate Ticengo 7 fermate PRENOTAZIONI Soncino 10 fermate MZZ005 Mozzanica Via Crema - Scuole MZZ006 Mozzanica Via Crema n. 5 MZZ007 Mozzanica Via Crema Ristorante dell Albero MZZ008 Mozzanica Via Crema Ristorante dell Albero MZZ009 Mozzanica Via Europa Unita n. 3 MZZ010 Mozzanica Via Europa Unita fr n. 3 OFN003 Offanengo Via San Lorenzo n. 16 OFN004 Offanengo Via San Lorenzo / Via Circonvallazione OFN005 Offanengo Via San Lorenzo n. 1 OFN006 Offanengo Via San Lorenzo n. 4 OFN011 Offanengo Via Brescia - Pesa OFN012 Offanengo Via Brescia n. 1 OFN017 Offanengo Via Ricengo fr. n. 2 OFN018 Offanengo Via Ricengo n. 2 PNG001 Pianengo Via Roma / Via Moro PNG002 Pianengo Via Roma / Via Sabbie PNG003 Pianengo Via Roma / Via Pertini PNG004 Pianengo Via Roma fr. Via Pertini PNG005 Pianengo Via Roma n. 22 PNG006 Pianengo Via Roma n. 31 PNG007 Pianengo Via Roma n. 74 PNG008 Pianengo Via Roma n. 93 RCG002 Ricengo Via Papa Giovanni XXIII/Via Gavaso RCG003 Ricengo Via Papa Giovanni XXIII n. 20 RCG004 Bottaiano Via Per Camisano/Via Maggiore RCG007 Bottaiano Villa Obizza RCG008 Bottaiano Cascina Obizza Vecchia MAPPA DEL TERRITOR K560 MioBus ExtraU K561 MioBus ExtraU

8 New awarding procedures for DRT in the Province of Cremona In 2012 a technical preliminary investigation was performed in order to:. Identify the possibilities to start the liberalization of the TPL in the Province of Cremona (Law 27/2012). Set the technical characteristic of the service before the start of the awarding procedures (a 8-year contract ). Verify the alignment of the PT services in the province of Cremona to citizens needs The sources were:. OD matrix at a provincial scale (2002 with 2009 updating). Number of travels (getting on and descending from the TPL in urban and suburban zones for the period ). OD matrix in relation to students attending secondary schools

9 The mobility characteristics in the Province of Cremona The Province of Cremona is a basin with a LOW demand for mobility with: travels per day (t/d). A population with a lowering growth trend with a high rate of oldies and foreigners and low density. 3 main attraction poles : Cremona ( t/d attracted and t/d generated) Crema ( t/d attracted, t/d generated) Piadena ( t/d attracted, t/ d generated). Few high volume mobility relations: Castelverde-Sesto e Uniti (suburban area of Cremona) t/d by car 100 t/d by bus Crema-Milano t/d by car and 500 t/d by bus 5 Dinamiche demografiche e territoriali Significatività dei Comuni per densità territoriale 2010 Territorial density Analisi di contesto Fonte:. High percentage (>60%) of TPL travels that are considered critical because less than 10 passengers are carried per travel on the overall itinerary

10 DRT service contracts The case of Cremona mantain an exclusivity regime of the service building a flexible procedure reach economic and environmental sustainability, integration with rail services, better planning of routes, satisfaction of the needs through also DRT solutions, accessibility. comuni che soddisfano il maggior numero di criteri (4 e 5) sono concentrati nell area sudst del territorio provinciale. Mappa dell The Province opted for a close procedure with a preselection phase on 8 comuni dell area riportano un livello di the basis of the Mappa project delle aree a domanda of the debole network and sustainability and comfort of criticità pari a 5. Analisi di contesto Aree a domanda debole the vehicles. Analisi di contesto Aree a domanda d 7 sono concentrati nell area est del lotto II cremasco CO AGNADELL BAGNOLO CAMISANO CAMPAGNO CAPERGNA CAPRALBA CASALETTO CASALETTO CASALE CR VIDOLASCO CASTEL GA CHIEVE CREMA CREMOSAN CUMIGNAN NAVIGLIO DOVERA CREMA FIESCO GENIVOLTA IZANO MADIGNAN MONTE CR OFFANENG PALAZZO P LODI PANDINO PIANENGO PIERANICA 11 Fonte: Matrice OD 2002 agg Spostamenti sistematici compiuti per motivo Lavoro e Studio QUINTANO RICENGO RIPALTA CR RIVOLTA D 16 Fonte: Matrice OD 2002 agg Spostamenti sistematici compiuti

11 Service specificities DRT typology The typology of the flexible service should be referred to the following possibilities: - Itinerary + timetables - Fixed itinerary (now available - Stradibus) - Fixed itinerary with deviations - Fixed stops (now available MioBus) - No constraints

12 Service specificities DRT Operations centre and bookings Set up an Operations Centre (data collection and planning itineraries) opened during working days (303) from Mon to Sat (now available ). The service can be booked at last the day before at (now StradiBus). Maximum gap between the planned and operational timing: 15. The service can be booked through phone calls (StradiBus and MioBus), sms, mail, website (StradiBus) and smartphones app.

13 Service specificities DRT Rates There is a minimum rate of flexible service that should be delivered in the territory of the Province - 20% North basin - 10% Middle-North basin - 20% Middle-South basin - 10% South basin A minimum rate is also set regarding the seasonal allocations: 20% 10% 20% 10% % flexible transports Mon-Fri Winter 40% Mon-Fri Summer 20% Sat Winter 5% Sat Summer 5% Holidays 5%

14 Service specificities Suburban transport Network typology Tender model Service specificity Primary network Rigid Timeschedule variation within 10 referring to the actual situation Rationalization of the stops (to increase commercial speed of the line) when sum of getting on and off the bus is < 20 in one Municipality Distribution network Rigid if during the peak hours in school days sum of getting on and off the bus > 10 Timeschedule variations, itinerary and stops Total of minimum interurban services Flexible (if during the peak hours in school days sum of getting on and off the bus < 10) Dedicated services DRT v-km/y seatkm/y v-km/y

15 Service specificities Urban transport Cremona Crema Tender model Season Vehicles/year % Rigid Winter % Tender model Season Vehicles/year % Rigid Summer School bus Flexible % Total % Winter services related to timetables Dedicated services (e.g. schools) % Flexible % Total %

16 Service specificities DRT Fares Fares are defined by the Province of Cremona on the basis of Regional indications. All the DRT services can be used with ordinary tickets, season tickets, book ticket, Regional and family tickets or train+bus tickets. - The ordinary ticket has a limitation in time and the price of the ticket is calculated on a territorial partition (zones) number of zones crossed. The funding fof all the PT services comes from: - Fares - An amount calculated on the basis of km

17 Cremona DRT a Good Practice! - A good service - A good model for DRT tendering procedures

18 Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Scarl Via Cipro, 16 - I Brescia Thank you for the attention! Ref. Silvia Docchio GSM +39/349/

CITTADINI STRANIERI RESIDENTI

CITTADINI STRANIERI RESIDENTI CITTADINI STRANIERI RESIDENTI Cittadini stranieri residenti in Italia 14 Rapporto Caritas Migrantes Aumentano gli immigrati in Italia. Il Rapporto annuale sull'immigrazione di Caritas e Migrantes, giunto

Dettagli

La provincia di Cremona vista attraverso i censimenti dell'istat

La provincia di Cremona vista attraverso i censimenti dell'istat 1 La provincia di Cremona vista attraverso i censimenti dell'istat La pubblicazione raccoglie i dati degli ultimi censimenti condotti dall'istat e riguarda i principali aspetti socio-economici della provincia

Dettagli

IDEE D IMPRESA 1 CONCORSO RISERVATO A PROGETTI DI START UP

IDEE D IMPRESA 1 CONCORSO RISERVATO A PROGETTI DI START UP Art.1 Oggetto e finalità IDEE D IMPRESA 1 CONCORSO RISERVATO A PROGETTI DI START UP REGOLAMENTO Confcommercio Imprese per l Italia della provincia di Cremona, Banca Popolare di Cremona del Gruppo Banco

Dettagli

Ai 115 Sindaci della Provincia di Cremona

Ai 115 Sindaci della Provincia di Cremona Ai 115 Sindaci della Provincia di Cremona Egregio Signor Sindaco, il Movimento 5 Stelle di Cremona la invita, quale dipendente al servizio retribuito dei Cittadini del suo Comune, a considerare la possibilità

Dettagli

ESTATE 2013 ORARIO AUTOBUS PROVINCIA DI CREMONA AREA CREMASCA 0% 25% 80% 25% C M Y K C M Y K C M Y K 10% 85% 95% 0% C M Y K C M Y K C M Y K

ESTATE 2013 ORARIO AUTOBUS PROVINCIA DI CREMONA AREA CREMASCA 0% 25% 80% 25% C M Y K C M Y K C M Y K 10% 85% 95% 0% C M Y K C M Y K C M Y K ORARIO AUTOBUS ESTATE 2013 PROVINCIA DI CREMONA AREA CREMASCA 0% 15% 75% 0% C M Y K 0% 25% 80% 25% C M Y K 25% 95% 95% 25% C M Y K 10% 85% 95% 0% C M Y K 90% 30% 90% 15% C M Y K 0% 0% 0% 20% C M Y K 100%

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA UFFICIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE

PROVINCIA DI CREMONA UFFICIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE PROVINCIA DI CREMONA UFFICIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE RAPPORTO SULLA POPOLAZIONE RESIDENTE NEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI CREMONA E SULLA PRESENZA DEGLI STRANIERI (aggiornato al 31 dicembre

Dettagli

Struttura demografica della popolazione. in Provincia di Cremona. 15 Censimento generale della popolazione. e delle abitazioni

Struttura demografica della popolazione. in Provincia di Cremona. 15 Censimento generale della popolazione. e delle abitazioni Ufficio Statistica Provincia di Cremona Sistema Statistico Nazionale Struttura demografica della popolazione in Provincia di Cremona al 15 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni (9 ottobre

Dettagli

LA POPOLAZIONE SCOLASTICA IN PROVINCIA DI CREMONA

LA POPOLAZIONE SCOLASTICA IN PROVINCIA DI CREMONA PROVINCIA DI CREMONA UFFICIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE LA POPOLAZIONE SCOLASTICA IN PROVINCIA DI CREMONA ANNO 2003-2004 Tutti i dati statistici provinciali sono consultabili anche on - line

Dettagli

POPOLAZIONE SCOLASTICA IN PROVINCIA DI CREMONA

POPOLAZIONE SCOLASTICA IN PROVINCIA DI CREMONA Ufficio statistica Sistema Statistico Nazionale POPOLAZIONE SCOLASTICA IN PROVINCIA DI CREMONA ANNO SCOLASTICO 2010-2011 Tutti i dati statistici provinciali sono consultabili anche on - line sul sito della

Dettagli

PROGETTO CUSTODIA SOCIALE. Costruttori di domiciliarità

PROGETTO CUSTODIA SOCIALE. Costruttori di domiciliarità PROGETTO CUSTODIA SOCIALE Costruttori di domiciliarità PARTENARIATO Altana Soc. Coop. Sociale Auser Volontariato Comprensorio di Cremona Pronto Cura Soc. Coop. Sociale Anteas Cremona Azienda Sanitaria

Dettagli

MINISTERO DEI LAVORI PUBBLICI. ELENCO DELLE ACQUE PUBBLICHE della PROVINCIA DI CREMONA

MINISTERO DEI LAVORI PUBBLICI. ELENCO DELLE ACQUE PUBBLICHE della PROVINCIA DI CREMONA Consorzio Irrigazioni Cremonesi Via Cesare attisti,21 Cremona - Partita IV e Codice Fiscale 00106640196 - Tel 0372-22308 fax 0372-22492 e-mai segreteria@consorzioirrigazioni.it www.consorzioirrigazioni.it

Dettagli

1. MATERIALE LIBRARIO

1. MATERIALE LIBRARIO SISTEMA BIBLIOTECARIO CASALASCO CREMONESE PROTOCOLLO GESTIONALE PARTICOLARE 1. MATERIALE LIBRARIO ADULTI SEZIONE COLLOCAZIONE SPECIFICAZIONE Consultazione Adulti 1 CON numero CDD prime tre lettere del

Dettagli

AZIENDA SOCIALE DEL CREMONESE A.S.C.

AZIENDA SOCIALE DEL CREMONESE A.S.C. AZIENDA SOCIALE DEL CREMONESE A.S.C. ELENCO AGENZIE ACCREDITATE UNITÀ D OFFERTA SOCIO-ASSISTENZIALI SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (S.A.D.) ALLE PERSONE ANZIANE AMBITO DISTRETTUALE DI CREMONA ACCREDITAMENTO

Dettagli

INCENTIVI ALL AUTOIMPRENDITORIALITA E ALL AUTOIMPIEGO. (D. lgs. 185/2000 Decreto 28/05/2001 n. 295)

INCENTIVI ALL AUTOIMPRENDITORIALITA E ALL AUTOIMPIEGO. (D. lgs. 185/2000 Decreto 28/05/2001 n. 295) INCENTIVI ALL AUTOIMPRENDITORIALITA E ALL AUTOIMPIEGO (D. lgs. 185/2000 Decreto 28/05/2001 n. 295) OBIETTIVI DELLA NORMATIVA Le iniziative a favore dell'auto impiego previste dal TITOLO II del D.Lgs. 185/2000

Dettagli

Forum energie rinnovabili

Forum energie rinnovabili 23 maggio 2011 1 L Impianto di trattamento e smaltimento FORSU SCRP è una società interamente a capitale pubblico di proprietà di 51 comuni cremaschi e della Provincia di Cremona. SCRP è la holding patrimoniale

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA LA POPOLAZIONE SCOLASTICA IN PROVINCIA DI CREMONA ANNO 2000-2001

PROVINCIA DI CREMONA LA POPOLAZIONE SCOLASTICA IN PROVINCIA DI CREMONA ANNO 2000-2001 PROVINCIA DI CREMONA UFFICIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE LA POPOLAZIONE SCOLASTICA IN PROVINCIA DI CREMONA ANNO 2000-2001 Tutti i dati statistici provinciali sono consultabili anche on - line

Dettagli

L articolazione territoriale

L articolazione territoriale Osservatorio del Mercato del Lavoro della Provincia di L articolazione territoriale Appendice Rapporto a cura di: Rapporto Anno 2010 SERVIZIO INFORMATIVO ECONOMICO SOCIALE DELL UNIVERSITA CATTOLICA DEL

Dettagli

Tabella 2 Indicazioni scaturite dagli incontri con i Settori della Provincia

Tabella 2 Indicazioni scaturite dagli incontri con i Settori della Provincia TABELLE ALLEGATE 1^ PARTE: Tabella 1 Priorità espresse dalle Ferrovie Tabella 2 Indicazioni scaturite dagli incontri con i Settori della Provincia Tabella 3 Flussi sui P.L. strade provinciali Tabella 4

Dettagli

PROGRAMMA REGIONALE PER LE POLITICHE D INTEGRAZIONE CONCERNENTE L IMMIGRAZIONE

PROGRAMMA REGIONALE PER LE POLITICHE D INTEGRAZIONE CONCERNENTE L IMMIGRAZIONE PROGRAMMA REGIONALE PER LE POLITICHE D INTEGRAZIONE CONCERNENTE L IMMIGRAZIONE Osservatorio Regionale per l Integrazione e la Multietnicità SCHEDA DI PRESENTAZIONE PROGETTI AREA IMMIGRAZIONE DATI IDENTIFICATIVI

Dettagli

Principali opere e lavori realizzati di carattere infrastrutturale

Principali opere e lavori realizzati di carattere infrastrutturale Dott. Ing. ADRIANO NICHETTI STUDIO DI INGEGNERIA 26013 CREMA (CR) Via C. Urbino, 11 tel 0373/86098 fax 0373/250201 c f NCHDRN56TO7B65OF - PIVA 00967310194 e-mail: studio@ingnichetti.it CURRICULUM PROFESSIONALE

Dettagli

NULLA OSTA DEGLI ENTI INTERESSATI

NULLA OSTA DEGLI ENTI INTERESSATI SETTORE: PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA VIABILITA E DEL TRAFFICO - PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI NUOVE OPERE STRADALI - ESPROPRI - AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI Via Bella Rocca, 7-26100 CREMONA

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA UFFICIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE

PROVINCIA DI CREMONA UFFICIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE PROVINCIA DI CREMONA UFFICIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE RAPPORTO SULLA POPOLAZIONE RESIDENTE NEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI CREMONA E SULLA PRESENZA DEGLI STRANIERI AL 31-12 - 2009 Tutti i

Dettagli

Unità locali delle imprese, delle istituzioni pubbliche e delle istituzioni non profit Imprese

Unità locali delle imprese, delle istituzioni pubbliche e delle istituzioni non profit Imprese La nuova mappa territoriale del sistema istituzionale e produttivo cremonese al Censimento del 2011 - I dati sulle unità locali - L Istat ha svolto il 9 Censimento generale dell industria e dei servizi

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA STUDIO DELL AUTOLINEA REGIONALE MILANO-CRE- MA-ORZINUOVI

PROVINCIA DI CREMONA STUDIO DELL AUTOLINEA REGIONALE MILANO-CRE- MA-ORZINUOVI PROVINCIA DI CREMONA STUDIO DELL AUTOLINEA REGIONALE MILANO-CRE- MA-ORZINUOVI Febbraio 2001 prof. arch. Giorgio Goggi ing. Michele D Alessandro arch. Gian Luca Perinotto ing. Alberto Rossi ing. Ivan Genovese

Dettagli

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Padova, 3 Aprile 2014 The Province of Modena for several years has set policies in the energy field, such

Dettagli

ACCORDO DI PROGRAMMA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO DI ZONA 2012/2014 DELL AMBITO DISTRETTUALE CREMASCO

ACCORDO DI PROGRAMMA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO DI ZONA 2012/2014 DELL AMBITO DISTRETTUALE CREMASCO ACCORDO DI PROGRAMMA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO DI ZONA 2012/2014 DELL AMBITO DISTRETTUALE CREMASCO Tra il COMUNE di CREMA ed i COMUNI di 1. AGNADELLO, 2. BAGNOLO CREMASCO, 3. CAMISANO, 4. CAMPAGNOLA CREMASCA,

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE CORTE DE CORTESI CON CIGNONE Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 07 COPIA Adunanza del 31.01.2012 Codice Ente 10735 8 Corte de Cortesi con Cignone Codice Materia: Verbale di Deliberazione della

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

BERGAMO ORARI ESTIVI SUMMER TIMETABLE DALL 8 GIUGNO 2014 VALID FROM 8 TH JUNE 2014 BUS

BERGAMO ORARI ESTIVI SUMMER TIMETABLE DALL 8 GIUGNO 2014 VALID FROM 8 TH JUNE 2014 BUS AIRPORT BUS orio al serio BERGAMO BUS tutti i giorni, ogni 20 minuti everyday, every 20 minutes Collegamento diretto tra Aeroporto di Orio al serio e Bergamo Direct route between Orio al serio Airport

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

Linea 34 = MILANO -CREMA -ORZINUOVI Orario in vigore dal 13 Giugno 2011 all'11 Settembre 2011

Linea 34 = MILANO -CREMA -ORZINUOVI Orario in vigore dal 13 Giugno 2011 all'11 Settembre 2011 N4A N4A 4A N4A N4A N4A N4A 4A N4A N4A 4A N4A 4A N4A 4A N4A 4A N4A N4A N4A N4A N4A 4A 4A N4A N4A Borgo San Giacomo - Rimembranze (Municipio) 05:15 05:21 05:55 05:55 05:30 05:45 06:10 06:10 05:33 05:48 06:13

Dettagli

3 rd INTERREGIONAL FORUM: CYCLING POLICIES IN ITALY: PROBLEMS, SOLUTIONS, PROJECTS

3 rd INTERREGIONAL FORUM: CYCLING POLICIES IN ITALY: PROBLEMS, SOLUTIONS, PROJECTS 3 rd INTERREGIONAL FORUM: CYCLING POLICIES IN ITALY: PROBLEMS, SOLUTIONS, PROJECTS BIKEMI, BIKE SHARING MILANO Gestione: CLEAR CHANNEL Committenti: ATM, Azienda Trasporti Milanesi e Comune di Milano BIKEMI,

Dettagli

DISTRETTO DELL ATTRATTIVITA delle TERRE DEL CASALASCO. Un territorio in movimento.

DISTRETTO DELL ATTRATTIVITA delle TERRE DEL CASALASCO. Un territorio in movimento. DISTRETTI DELL ATTRATTIVITA. INIZIATIVE DI AREA VASTA PER L ATTRATTIVITA TERRITORIALE INTEGRATA TURISTICA E COMMERCIALE DELLA LOMBARDIA - Linea B. (D.d.g. 14 luglio 2014 - n. 6759) DISTRETTO DELL ATTRATTIVITA

Dettagli

SOMMARIO SERVIZI DELLA QUESTURA DI CREMONA 9 UFFICIO DI GABINETTO 10

SOMMARIO SERVIZI DELLA QUESTURA DI CREMONA 9 UFFICIO DI GABINETTO 10 SOMMARIO PREFAZIONE 5 PRINCIPI FONDAMENTALI 6 IL QUESTORE 7 SERVIZI DELLA QUESTURA DI CREMONA 9 UFFICIO DI GABINETTO 10 Ufficio relazioni con il pubblico - U.R.P. 10 Preavviso di pubblica manifestazione

Dettagli

CARTA della MOBILITA Edizione 2011

CARTA della MOBILITA Edizione 2011 CARTA della MOBILITA Edizione 2011 Pagina 1 di 45 Un Trasporto Pubblico Locale Provinciale rinnovato... La Provincia di Cremona è da sempre attenta alle esigenze dei cittadini in fatto di mobilità e trasporti

Dettagli

ORIO AL SERIO BERGAMO

ORIO AL SERIO BERGAMO AIRPORT BUS ORIO AL SERIO BERGAMO BUS TUTTI I GIORNI, OGNI 20 MINUTI EVERYDAY, EVERY 20 MINUTES COLLEGAMENTO DIRETTO TRA AEROPORTO DI ORIO AL SERIO E BERGAMO DIRECT ROUTE BETWEEN ORIO AL SERIO AIRPORT

Dettagli

Protocollo n. 8049/2015 Cremona, 24 dicembre 2015

Protocollo n. 8049/2015 Cremona, 24 dicembre 2015 Protocollo n. 8049/2015 Cremona, 24 dicembre 2015 BANDO PER LA FRUIZIONE DI VOUCHER A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITÀ FINALIZZATI ALL INCLUSIONE SOCIALE (Regione Lombardia - Assessorato Reddito di Autonomia

Dettagli

gira la città in tutta libertà Dove sono le postazioni delle biciclette?

gira la città in tutta libertà Dove sono le postazioni delle biciclette? Dove sono le postazioni delle biciclette? Sign up for the service Take a bike Return the bike - piazzale della Stazione Ferroviaria, via Dante 60, Cremona - via Agli Scali (fronte posta ferroviaria), Cremona

Dettagli

CAMPAGNOLA CREMASCA Email: pec@pec.comune.campagnolacremasca. cr.it. CASALETTO CEREDANO Email: comune.casalettoceredano@pec.regione.l ombardia.

CAMPAGNOLA CREMASCA Email: pec@pec.comune.campagnolacremasca. cr.it. CASALETTO CEREDANO Email: comune.casalettoceredano@pec.regione.l ombardia. Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE TERRITORIO, URBANISTICA E DIFESA DEL SUOLO DIFESA DEL SUOLO CONSORZI DI BONIFICA, RETICOLI E DEMANIO IDRICO Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lo

Dettagli

al 08/03/2012 Acque FIPSAS di (ACQUE-CR) pag. 1 di 6

al 08/03/2012 Acque FIPSAS di (ACQUE-CR) pag. 1 di 6 al 08/03/2012 Acque FIPSAS di (ACQUE-CR) pag. 1 di 6 Fipsas Cremona 1 CANALE ACQUE ALTE Cons.Bonifica Dugali 31/12/2010 Scandolara Ravara S.Martino del Lago dallo sbocco F.me Oglio alla chiavica di 23.160

Dettagli

www.hoteld120.com Tel. +39 0331 63 51 15 www.moomhotel.com info@moomhotel.com Tel. +39 0331 32 75 11 www.lerobinie.com Tel.

www.hoteld120.com Tel. +39 0331 63 51 15 www.moomhotel.com info@moomhotel.com Tel. +39 0331 32 75 11 www.lerobinie.com Tel. All atto della prenotazione specificare che si viene alla 'Manifestazione Amma al Malpensa Fiere per avere i prezzi concordati. Prices agreed for Amma s Programme at Malpensa Fiere - Inform hotel during

Dettagli

Protocollo n. 8048/2015 Cremona, 24 dicembre 2015

Protocollo n. 8048/2015 Cremona, 24 dicembre 2015 Protocollo n. 8048/2015 Cremona, 24 dicembre 2015 BANDO PER LA FRUIZIONE DI VOUCHER A FAVORE DI PERSONE ANZIANE FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELL AUTONOMIA PERSONALE (Regione Lombardia - Assessorato Reddito

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

ASPETTI TECNICI. Provincia di Cremona

ASPETTI TECNICI. Provincia di Cremona Provincia di Cremona PREMESSA Per consentire il raggiungimento dell obiettivo primario del SISCoTEL è stato necessario realizzare una rete fisica che consentisse la trasmissione delle informazioni. Si

Dettagli

IP TV and Internet TV

IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 1 IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 2 IP TV and Internet TV IPTV (Internet Protocol Television) is the service provided by a system for the distribution of digital

Dettagli

Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona

Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona PROVINCIA DI CREMONA SERVIZIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona Anno Accademico 2011-2012 INDICE LE UNIVERSITA CREMONESI pag.

Dettagli

UFFICIO STATISTICA. Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona

UFFICIO STATISTICA. Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona UFFICIO STATISTICA Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona Anno Accademico 2014-2015 INDICE LE UNIVERSITA CREMONESI pag. 3 STUDENTI ISCRITTI pag. 4 - Dettaglio delle iscrizioni

Dettagli

Il contributo di Enea nello sviluppo delle Cities Stefano Pizzuti ENEA Dipartimento Tecnologie Energetiche Stefano.pizzuti@enea.it City Economy Mobility Governance smart city Environment Living Energy

Dettagli

Guidati da te. AUTOBUS CARTA DELLA MOBILITÀ. provincia di CREMONA

Guidati da te. AUTOBUS CARTA DELLA MOBILITÀ. provincia di CREMONA Guidati da te. AUTOBUS 2 0 1 4 CARTA DELLA MOBILITÀ provincia di CREMONA Indice 1. Presentazione 1.1 Autoguidovie 4 1.2 KM 5 1.3 Line 6 1.4 STAR 7 1.5 Miobus by Autoguidovie 7 1.6 Il servizio 8 1.7 Giorni

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO TRA L AZIENDA SPECIALE CONSORTILE DEL DISTRETTO SOCIA- LE CREMONESE E IL COMUNE DI PREMESSO CHE

CONTRATTO DI SERVIZIO TRA L AZIENDA SPECIALE CONSORTILE DEL DISTRETTO SOCIA- LE CREMONESE E IL COMUNE DI PREMESSO CHE CONTRATTO DI SERVIZIO TRA L AZIENDA SPECIALE CONSORTILE DEL DISTRETTO SOCIA- LE CREMONESE E IL COMUNE DI PREMESSO CHE - con proprie deliberazioni consiliari i Comuni e le Unioni dei Comuni dell Ambito

Dettagli

Il Progetto EPTA Attività e Deliverables. Guido Piccoli

Il Progetto EPTA Attività e Deliverables. Guido Piccoli Attività e Deliverables Guido Piccoli Conferenza Le Funzioni delle Agenzie per il Trasporto Pubblico. Brescia, 26/02/2014 ALOT L Est Lombardia 3ml di ab.; 635 Comuni; 11.616 km2 di sup. Territorio compreso

Dettagli

CRITERI PER L EROGAZIONE BUONO SOCIALE MIRATO ASSISTENTI FAMILIARI RIVOLTO A PERSONE ANZIANE NON AUTOSUFFICIENTI (Approvato in Assemblea dei Sindaci

CRITERI PER L EROGAZIONE BUONO SOCIALE MIRATO ASSISTENTI FAMILIARI RIVOLTO A PERSONE ANZIANE NON AUTOSUFFICIENTI (Approvato in Assemblea dei Sindaci CRITERI PER L EROGAZIONE BUONO SOCIALE MIRATO ASSISTENTI FAMILIARI RIVOLTO A PERSONE ANZIANE NON AUTOSUFFICIENTI (Approvato in Assemblea dei Sindaci in data 15 gennaio 2009, con le modifiche approvate

Dettagli

Smart Cities: la via della città sostenibili

Smart Cities: la via della città sostenibili Cities: la via della città sostenibili Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Cities - EERA mauro.annunziato@enea.it City Economy Mobility Governance smart city Environment Living

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. IGIENE URBANA Revisione 3 AREA DI CREMA

CARTA DEI SERVIZI. IGIENE URBANA Revisione 3 AREA DI CREMA CARTA DEI SERVIZI Codice Pagina 0 di 23 D IU 01 IGIENE URBANA Revisione 3 AREA DI CREMA Revisione Descrizione modifica Data 00 1 Emissione 02/01/2008 01 2 Emissione 10/06/2009 02 3 Emissione 20/12/2010

Dettagli

SCeGlI lo SKIBUS! CHooSe the SKIBUS! orari Inverno timetable WInter 2013-14

SCeGlI lo SKIBUS! CHooSe the SKIBUS! orari Inverno timetable WInter 2013-14 SCeGlI lo SKIBUS! CHooSe the SKIBUS! orari Inverno timetable WInter 2013-14 SKIBUS festivo Trento-Vason-Viote Skibus da Trento alla zona sciistica del Monte Bondone. Sabato, domenica e festivi dal 14.12.2013

Dettagli

Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona

Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona PROVINCIA DI CREMONA UFFICIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona Anno Accademico 2012-2013 INDICE LE UNIVERSITA CREMONESI pag.

Dettagli

Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems

Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems Dr. Geologo Luca Dei Cas Dirigente U.O. Centro Monitoraggio Geologico di ARPA Lombardia The Geologic Monitoring Center (CMG) started

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Monica Camisani

CURRICULUM VITAE. Monica Camisani CURRICULUM VITAE di Monica Camisani Nata a Cremona il 21/12/1972, residente a Casalmaggiore (CR) in via M.Ghislina n 30 (tel. 0375-980199) Titolo di studio 1998 : Diploma di Pianoforte c/o Conservatorio

Dettagli

A l l e g a t o n. 1 a l l a C o n v e n z i o n e C o s t i t u t i v a. Statuto

A l l e g a t o n. 1 a l l a C o n v e n z i o n e C o s t i t u t i v a. Statuto A l l e g a t o n. 1 a l l a C o n v e n z i o n e C o s t i t u t i v a C O M U N I TA S O C I A L E C R E M A S C A A z i e n d a S p e c i a l e C o n s o r t i l e p e r i s e r v i z i a l l a p e

Dettagli

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 REA: 150762 81031 AVERSA (CE) ph. / fax: +39 081 19257920

Dettagli

Le acque sotterranee nel Piano del Bilancio Idrico. Bonomi T., Fumagalli L.,Cavallin A., Giluiano G.

Le acque sotterranee nel Piano del Bilancio Idrico. Bonomi T., Fumagalli L.,Cavallin A., Giluiano G. Le acque sotterranee nel Piano del Bilancio Idrico Osservazione al Progetto di Piano PROPOSTA DI MISURA INTEGRATIVA RELATIVA ALLO SVILUPPO DI UN MODELLO IDROGEOLOGICO DELLE ACQUE SOTTERRANEE DELLA PIANURA

Dettagli

DISTRETTO DELL ATTRATTIVITA ALTA PIANURA CREMASCA

DISTRETTO DELL ATTRATTIVITA ALTA PIANURA CREMASCA DISTRETTI DELL ATTRATTIVITA. INIZIATIVE DI AREA VASTA PER L ATTRATTIVITA TERRITORIALE INTEGRATA TURISTICA E COMMERCIALE DELLA LOMBARDIA - Linea B. (D.d.g. 14 luglio 2014 - n. 6759) DISTRETTO DELL ATTRATTIVITA

Dettagli

Participatory Budgeting in Regione Lazio

Participatory Budgeting in Regione Lazio Participatory Budgeting in Regione Lazio Participation The Government of Regione Lazio believes that the Participatory Budgeting it is not just an exercise to share information with local communities and

Dettagli

IL RUOLO DEL TELERISCALDAMENTO

IL RUOLO DEL TELERISCALDAMENTO IL RUOLO DEL TELERISCALDAMENTO NELLA TRANSIZIONE ENERGETICA IN ATTO E PROSPETTIVE FUTURE Ancora un ruolo per il teleriscaldamento? Analisi delle potenzialità: i risultati del progetto Stratego Lorenzo

Dettagli

(art. 19 Legge 13-XI-2000, N. 328)

(art. 19 Legge 13-XI-2000, N. 328) (art. 19 Legge 13-XI-2000, N. 328) INDICE GENERALE DEL PIANO DI ZONA Prima Parte 1 PREMESSA 1.1 Il quadro normativo 1.2 Il valore innovativo del 1.3 Le finalità di fondo del 1.4 Il percorso per la redazione

Dettagli

CEPIS e-cb Italy Report. Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it )

CEPIS e-cb Italy Report. Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it ) CEPIS e-cb Italy Report Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it ) Free online selfassessment tool Online services Enables the identification of competences needed for various ICT roles e-cf Competences

Dettagli

Piano triennale servizi prima infanzia

Piano triennale servizi prima infanzia Via Corsica 1, 26041 Casalmaggiore (CR) Tel. 0375 203122 Fax 0375 42525 e-mail: ufficiodipiano@concass.it Prot. 1013 Piano triennale servizi prima infanzia Approvato in Assemblea dei sindaci il 25.06.2010

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM Fuel Transmission Pipeline HEL.PE El Venizelos Airport YEAR: 2001-2006 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak

Dettagli

INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI

INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI 48 Come si diceva non ci si deve dimenticare che la rete provinciale va intesa come substrato per un successivo allargamento, come proposta propedeutica

Dettagli

BMX EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2009 round 5 & 6-2 nd /3 rd MAY 2009, CREAZZO - ITALY

BMX EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2009 round 5 & 6-2 nd /3 rd MAY 2009, CREAZZO - ITALY BMX EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2009 round 5 & 6-2 nd /3 rd MAY 2009, CREAZZO - ITALY www.bmxeuropeancreazzo2009.com WELCOME! It is a great pleasure to welcome you to Creazzo for the 5 th and 6 th round of the

Dettagli

shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival

shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival Sharitaly Milano, 9/11/2015 What challenges? Regulatory uncertainty -> -> Spending and investments delays -> Unplanned direction

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

TALENTI DIFFUSI DISTRETTI DI CREMONA E CREMA COMUNE DI CREMONA

TALENTI DIFFUSI DISTRETTI DI CREMONA E CREMA COMUNE DI CREMONA PIANO TERRITORIALE Rete Locale Capofila TALENTI DIFFUSI DISTRETTI DI CREMONA E CREMA COMUNE DI CREMONA 1) ANAGRAFICA Rete Locale (soggetti sottoscrittori dell Accordo per la realizzazione del Piano) RETE

Dettagli

Assessorato all' ambiente, viabilità, trasporti e protezione civile

Assessorato all' ambiente, viabilità, trasporti e protezione civile PROVINCIA di CREMONA Assessorato all' ambiente, viabilità, trasporti e protezione civile Linee per il PIANO INTEGRATO DELLA MOBILITA' Pim Atlante degli studi, dei programmi e delle opere in corso per la

Dettagli

COMUNITA SOCIALE CREMASCA a.s.c. - ELENCO ENTI ACCREDITATI

COMUNITA SOCIALE CREMASCA a.s.c. - ELENCO ENTI ACCREDITATI Procedura di accreditamento per servizi a favore della prima infanzia: asili nido, micronidi, nidi famiglia, centri prima infanzia Comuni Distretto di Crema ASILO NIDO accreditamento di 2 livello Asilo

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

Consorzio di Bacino Salerno 1

Consorzio di Bacino Salerno 1 Consorzio di Bacino Salerno 1 Attività di internazionalizzazione e cooperazione internazionale Fabio Siani CEO 2 Consorzio Salerno 1 Regione Campania Located in southern Italy About 5 million people 5

Dettagli

MAIL S, MAIL, MAIL L, MAIL XL MAIL COLLECTION

MAIL S, MAIL, MAIL L, MAIL XL MAIL COLLECTION MAIL MAIL S, MAIL, MAIL L, MAIL XL MAIL COLLECTION MAIL SMALL MAIL MAIL LARGE MAIL EXTRA LARGE ALBERTO SAGGIA & VALERIO SOMMELLA THE DESIGNERS ALBERTO SAGGIA nasce a Novara nel 1978. Laureatosi nel 2004

Dettagli

RESIDENZE ITALIA LOCAZIONE TEMPORANEA DI BILOCALI

RESIDENZE ITALIA LOCAZIONE TEMPORANEA DI BILOCALI RESIDENZE ITALIA LOCAZIONE TEMPORANEA DI BILOCALI (60-71-73 mq) E TRILOCALI (86-100-103 mq) ACCURATAMENTE ARREDATI E DOTATI DI TUTTI I COMFORT RESIDENZE ITALIA Residenze Italia è situata in Viale Italia

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

AVVISO n.18049 02 Dicembre 2010 MTA

AVVISO n.18049 02 Dicembre 2010 MTA AVVISO n.18049 02 Dicembre 2010 MTA Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : FIAT dell'avviso Oggetto : Fiat, Fiat Industrial Testo del comunicato Interventi di rettifica, proposte di

Dettagli

HOTEL A OLGIATE OLONA HOTEL A SOLBIATE OLONA

HOTEL A OLGIATE OLONA HOTEL A SOLBIATE OLONA 1 All atto della prenotazione specificare che si viene alla 'Manifestazione Amma al Malpensa Fiere per avere i prezzi concordati. Prices agreed for Amma s Programme at Malpensa Fiere - Inform hotel during

Dettagli

UFFICIO STATISTICA. Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona

UFFICIO STATISTICA. Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona UFFICIO STATISTICA Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona Anno Accademico 2013-2014 INDICE LE UNIVERSITA CREMONESI pag. 3 STUDENTI ISCRITTI pag. 4 - Dettaglio delle iscrizioni

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

AVVISO n.10612 30 Giugno 2010 Idem

AVVISO n.10612 30 Giugno 2010 Idem AVVISO n.10612 30 Giugno 2010 Idem Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : ANSALDO STS dell'avviso Oggetto : IDEM FREE ATTRIBUTION TO THE EXISTING SHAREHOLDERS OF NEW ORDINARY SHARES:

Dettagli

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella.

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella. MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL / The new wall lamps S, L, XL MAIL è la nuova collezione di applique a luce indiretta disegnata da Alberto Saggia e Valerio Sommella. I designer ALBERTO SAGGIA nasce a Novara

Dettagli

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs.

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs. Liberi di... Il rapporto tra la Immediately ed i propri clienti nasce dal feeling, dalla complicità che si crea in una prima fase di analisi e d individuazione dei risultati da raggiungere. La libertà

Dettagli

why? what? when? where? who?

why? what? when? where? who? why? l azienda overview l innovazione innovation WeAGoo è un azienda italiana specializzata nella raccolta di informazioni turistiche brevi ed essenziali a carattere storico, artistico, culturale, naturalistico

Dettagli

ccademia Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART internazionale dell Arte Corsi di tecnologia e pratica casearia

ccademia Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART internazionale dell Arte Corsi di tecnologia e pratica casearia ccademia internazionale dell Arte Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART Corsi di tecnologia e pratica casearia Courses focused on the technologies and the practical skills related to dairy

Dettagli

In pubblicazione nella settimana del 07/10/2013 AFOL MILANO SERVIZIO EURES OFFERTE IN ITALIA

In pubblicazione nella settimana del 07/10/2013 AFOL MILANO SERVIZIO EURES OFFERTE IN ITALIA Rif. Cliclavoro 0000013011000000000165429 2 SISTEMISTA Profilo professionale ricercato Il candidato ideale è un sistemista senior diplomato/laureato in Informatica o in discipline ad indirizzo informatico

Dettagli

ITALIAN EGYPTIAN DEBT FOR DEVELOPMENT SWAP PROGRAM (Agreement signed in Cairo on 03.06.2007)

ITALIAN EGYPTIAN DEBT FOR DEVELOPMENT SWAP PROGRAM (Agreement signed in Cairo on 03.06.2007) ITALIAN EGYPTIAN DEBT FOR DEVELOPMENT SWAP PROGRAM (Agreement signed in Cairo on 03.06.2007) PROJECT DOCUMENT FORMAT EXECUTIVE SUMMARY Project title Sistemi Innovativi e di Ricerca per la Salvaguardia

Dettagli

Energia libera s.r.l via Sergente Luigi Cosentino,1 95049 Vizzini (CT) Italy Tel./Fax +39 0933067103 info@solargroupcostruzioni.it

Energia libera s.r.l via Sergente Luigi Cosentino,1 95049 Vizzini (CT) Italy Tel./Fax +39 0933067103 info@solargroupcostruzioni.it IL SOLE è IL NOSTRO FUTURO La passione per lo sviluppo e la diffusione delle energie rinnovabili, a favore di una migliore qualità della vita, ci guida nel nostro cammino. Il nostro desiderio è quello

Dettagli

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal ACQUISTI PORTALE Purchasing Portal Il portale acquisti della Mario De Cecco è ideato per: The Mario De Cecco purchase portal is conceived for: - ordinare on line in modo semplice e rapido i prodotti desiderati,

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks HeatReCar Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks SST.2007.1.1.2 Vehicle/vessel and infrastructure technologies for optimal use of energy Daniela Magnetto,

Dettagli

VI Convention Nazionale FEDERCONGRESSI&EVENTI 15 marzo 2013 Importanza della Web Reputation MASIMO ROVELLI LUISS Guido Carli

VI Convention Nazionale FEDERCONGRESSI&EVENTI 15 marzo 2013 Importanza della Web Reputation MASIMO ROVELLI LUISS Guido Carli Digital Media in convergenza È una questione SOCIALE. Papa Francesco I Twitter said it had seen some 7 million tweets related to the new pontiff, a number that seems sure to grow by the end of the day.

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2011 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for Ferrera - Cremona Pipeline which

Dettagli