REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana"

Transcript

1 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO per il TURISMO, lo SPORT e lo SPETTACOLO 1.Dipartimento per il Turismo, lo Sport e lo Spettacolo 2.Servizio 3/TUR Servizi Turistici Regionali, Distretti Turistici BANDO COFINANZIAMENTO DEI PROGETTI DI SVILUPPO PROPOSTI DAI DISTRETTI TURISTICI REGIONALI Piano di Sviluppo Turistico Il AVVISO n.1/2013 PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATURE PER LA CREAZIONE DI UNA SHORT LIST DI CONSULENTI ED ESPERTI Approvato con delibera del Consiglio Direttivo del 15/05/2013

2 PREMESSO Che la Regione Siciliana con la L.R. n 10 del denominata Norme per lo sviluppo turistico della Sicilia e norme finanziarie urgenti, ribadisce il ruolo primario e centrale del turismo per lo sviluppo sostenibile economico ed occupazionale del territorio e per la crescita sociale e culturale della collettività riconoscendo il ruolo centrale degli Enti Locali nella valorizzazione delle risorse del territorio e nella qualificazione del prodotto turistico; Considerato che sulla GURS del è stato pubblicato il Decreto Amministrativo n 4 del , contente le indicazioni ed i criteri per i riconoscimenti dei distretti turistici; Che a seguito di proposta presentata dal partenariato con capofila il Comune di Palermo, finalizzata alla definizione del Distretto Territoriale: PALERMO-COSTA NORMANNA ; Che con decreto del 13 ottobre 2011 l Assessorato Regionale al Turismo ha approvato il distretto turistico di cui infra inserendolo tra quelli giudicati maturi; Che in data 13 gennaio 2012 è stata costituita, in Notar Maurizio Ficani, il Consorzio denominato "Distretto Turistico della Regione Siciliana Palermo-Costa Normanna"; Che il Distretto Turistico, in attuazione del PST, dovendo provvedere all'organizzazione delle proprie attività, intende dotarsi di una short-list di consulenti; Che il presente provvedimento garantisce il rispetto dei principi di trasparenza, imparzialità, pubblicità, efficacia ed economicità, ed è conforme alle Direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE e s.m.i. ed alle norme contenute nel Decreto Legislativo 165/2001. VISTO lo Statuto della Regione Sicilia; VISTO il Regolamento (CE) 1080/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 luglio 2006 relativo al Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e recante abrogazione del Regolamento (CE) n. 1783/1999, 1.2. con le modifiche apportate dai Regolamenti 397/2009 e 437/2010; VISTO il Regolamento (CE) n.1083/2006 del Consiglio dell 11 luglio 2006 recante disposizioni generali sul Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione e che abroga il Regolamento (CE) n. 1260/1999, ivi comprese quelle relative all ammissibilità delle spese, con le modifiche apportate dai Regolamenti 1341/2008, 284/2009 e 539/2010; VISTO il Quadro Strategico Nazionale per la politica regionale di sviluppo delle regioni italiane dell obiettivo Convergenza ( ) approvato dalla Commissione Europea con decisione del 13 luglio 2007; VISTO il Programma Operativo Regionale FESR 2007/2013 Sicilia, approvato dalla Commissione europea con decisione C(2007) 4249 del 7 settembre 2007, aggiornato con Decisione C (2010) 2454 del 03/05/2010 e Decisione C(2011) 9028 del 06/12/2011, Adottato con Deliberazione n.20 del 19 gennaio 2012;

3 VISTO il D.P.R. del 03/10/2008, n. 196 relativo al Regolamento di esecuzione del regolamento (CE) n. 1083/2006 recante disposizioni generali sul fondo europeo di sviluppo regionale, sul fondo sociale europeo e sul fondo di coesione ; VISTA la Delibera di Giunta Regionale n. 478 dell 11 dicembre 2012 Indirizzi per la riprogrammazione del PO FESR e adesione al Piano di Azione Coesione con la quale è stata formalizzata la condivisione, concordata nell'incontro del 6 dicembre 2012, tra il Presidente della Regione ed il Ministro per la Coesione Territoriale, della proposta tecnica di riprogrammazione finanziaria del POR FESR , come sviluppata dal Dipartimento Regionale della Programmazione, con il supporto del NVIIPP e l affiancamento della Task Force istituita dal Ministro per la Coesione Territoriale, in attesa di approvazione da parte della Commissione Europea, e la contestuale adesione della Regione Siciliana alla terza ed ultima riprogrammazione del Piano di Azione Coesione; VISTO il D.D.G. n.464/2013 del 22/03/2013 del Dirigente Generale dell Assessorato Regionale del turismo, dello Sport e dello spettacolo ed i riferimenti normativi in esso richiamati; VISTA la nota n.2510 dell'8 febbraio 2013 della Presidenza della Regione Siciliana, Dipartimento Programmazione, Area Coordinamento, Comunicazione, Assistenza Tecnica, Segreteria del Comitato di Sorveglianza, avente ad oggetto PO FESR Sicilia (CCI n.2007it161p0011). Proposta di rimodulazione in attuazione del PAC terza fase. Procedura scritta n. 2/2013. Avvio a firma del Presidente del Comitato di Sorveglianza; VISTO il Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 con il quale viene approvato il Codice dei Contratti pubblici lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE e le successive modifiche ed integrazioni allo stesso; VISTO il D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207 Regolamento di esecuzione e attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle Direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE e le successive modifiche ed integrazioni; VISTA la Legge Regionale n.16 del 03 ottobre 2010 relativa a modifiche ed integrazioni alla normativa regionale in materia di appalti ; VISTA la Legge Regionale n. 12 del relativa a Disciplina dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture. Recepimento del decreto legislativo 12 aprile 2006, n.163 e s.m.i. e del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 e s.m.i.; VISTO il il D.A. n.44/gab del 13 giugno 2012 col quale è stato riconosciuto il Distretto Turistico Palermo Costa Normanna; VISTO l avviso relativo al bando di Cofinanziamento dei Progetti di Sviluppo proposti dai Distretti Turistici Regionali, finalizzato all'attuazione della Linea d'intervento del P.O. F.E.S.R. 2007/ A. Attività C), Azioni di rafforzamento delle attività di pianificazione e gestione delle risorse turistiche mediante cofinanziamento dei progetti di sviluppo turistico proposti dai sistemi turistici locali, pubblicato sulla GURS n. 17, PARTE I, del ; RITENUTO di dovere procedere a redigere una proposta progettuale in adesione al bando relativo all'attuazione della linea di intervento A., Attività C); CONSIDERATO che per rispondere a tale avviso, il DISTRETTO TURISTICO PALERMO-COSTA NORMANNA intende dotarsi di un supporto esterno per lo svolgimento delle attività di predisposizione del bando citato;

4 Il Consiglio Direttivo del DISTRETTO TURISTICO DELLA REGIONE SICILIANA PALERMO-COSTA NORMANNA, nella seduta del 15 Maggio 2013 approva il presente Avviso per l istituzione di una Short List di consulenti tecnici ed esperti. Art. 1 - Finalità dell avviso Il DISTRETTO TURISTICO DELLA REGIONE SICILIANA PALERMO-COSTA NORMANNA, per conferire maggiore efficienza ed efficacia alle azioni del Piano di Sviluppo Turistico (PST) che dovranno ancora essere messe in atto, indica specifica selezione per l istituzione di una Short List di consulenti ed esperti di qualificato profilo professionale. A tal fine il DISTRETTO TURISTICO DELLA REGIONE SICILIANA PALERMO- COSTA NORMANNA apre i termini per la presentazione di candidature per l inserimento nella Short List. Art. 2 - Presentazione di candidature I soggetti interessati possono presentare apposita domanda di inserimento esprimendo la propria candidatura per una sola delle seguenti aree tematiche, così come previsto nell Avviso Pubblico di cui al punto precedente: - Amministrativa, Giuridica ed Economica; - Tecnica; - Comunicazione/Animazione. Area Amministrativa, Giuridica ed Economica o Consulenza in gestione amministrativa; monitoraggio fisico, procedurale e finanziario; valutazione ex ante, in itinere ed ex post; rendicontazione di programmi e progetti finanziati da fondi comunitari, nazionali e regionali; o Consulenza giuridica e legale; o Consulenza in materia contabile, fiscale, finanziaria e diritto del lavoro; o Analisi, studi e consulenza tecnico-amministrativa ed economicofinanziaria, finalizzata alla predisposizioni di proposte progettuali in adesione a bandi europei, nazionali e regionali; o Progettazione e implementazione di programmi complessi per lo sviluppo del territorio; o Azioni di ricerca e sviluppo su attività finalizzate all internazionalizzazione dell economia locale. Area Tecnica (Tematiche ingegneristiche, agronomiche, ambientali) o Attività di controllo e collaudo; o Pianificazione territoriale ed urbanistica; o Progettazione azioni ed interventi di attività e opere di interesse pubblico; o Progettazione e gestione di interventi nel campo dei beni culturali ed ambientali;

5 o Servizi e attività di supporto tecnico nel settore urbanistico, paesaggistico e forestale; o Qualità e sicurezza; o Progettazione e supporto ICT e multimedialità; Area Comunicazione Animazione - Cooperazione o Gestione, valorizzazione, promozione delle risorse culturali, turistiche, religiose (storia, tradizioni, enogastronomia, ); o Ideazione e progettazione grafica di prodotti per la comunicazione; o Informazione, comunicazione e animazione territoriale, processi partecipativi nella costruzione di reti di partenariato; o Progettazione e assistenza in ambito di Comunicazione e Pubbliche relazioni; o Progettazione e/o attuazione di attività di comunicazione integrata, animazione territoriale e marketing; o Progettazione, promozione e gestione dei servizi e delle attività culturali, ambientali e turistiche; o Redazione testi e implementazione azioni pubblicitarie; Per l iscrizione alla short list è richiesto il possesso dei seguenti requisiti generali: cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell Unione Europea; età non inferiore ai 18 anni; idoneità fisica allo svolgimento dell incarico; godimento dei diritti civili; non essere stati esclusi dall elettorato attivo né essere stati destituiti o dispensati dall impiego presso pubbliche amministrazioni, ovvero licenziati; conoscenza e uso dei più comuni strumenti informatici. I soggetti interessati all inserimento nella Short List, dovranno possedere, altresì, i seguenti requisiti specifici: - consulenti senior Diploma di laurea magistrale o V.O. in Economia, Architettura, Ingegneria Gestionale, Giurisprudenza e Scienze Politiche; Esperienza professionale di almeno 10 anni, acquisita nel rapporto con enti pubblici e privati, maturata nella programmazione, gestione e rendicontazione di progetti e programmi finanziati con fondi strutturali; assistenza alle imprese con particolare riferimento alle opportunità offerte dai programmi di sviluppo in ambito turistico; realizzazione e gestione di progetti ed azioni immateriali; monitoraggio fisico, procedurale e finanziario; valutazione delle istanze e verifica della regolare esecuzione dei programmi ed interventi con particolare riferimento ai programmi di sviluppo locale; assistenza tecnica specialistica relativa agli aspetti di promozione turistica, alla pianificazione di area vasta con particolare riferimento agli aspetti turistici; aspetti legali, amministrativi, fiscali, tributari e del lavoro; Adeguata conoscenza del territorio siciliano e delle sue caratteristiche economico, sociali, culturali, turistiche ed ambientali.

6 - consulenti junior Diploma di laurea magistrale o V.O. in Economia, Architettura, Ingegneria Gestionale, Giurisprudenza e Scienze Politiche; Laurea triennale (N.O.) e/o Diploma Universitario triennale; Corsi di formazione nelle materie correlate al profilo professionale, rilasciati da Centri di Formazione accreditati dalla Regione Siciliana; Esperienza professionale almeno triennale, sia di assistenza che di consulenza nelle materie sopra indicate per i laureati ed esperienza almeno quinquennale, sia di assistenza che di consulenza nelle materie sopra indicate per i diplomati; Adeguata conoscenza del territorio siciliano e delle sue caratteristiche economico, sociali, culturali ed ambientali, debitamente documentata nei curricula presentati. - consulenti animatori territoriali Diploma di scuola media superiore, con esperienza almeno decennale in attività rese nel territorio del Distretto e finalizzate al miglioramento/potenziamento del tessuto produttivo locale; Adeguata conoscenza del territorio siciliano e delle sue caratteristiche economico, sociali, culturali ed ambientali, debitamente documentata nei curricula presentati. E garantita pari opportunità tra uomini e donne per l affidamento degli incarichi di cui al presente avviso. 1. Non saranno accolte le candidature di coloro che indicheranno un numero superiore di aree tematiche o che indicheranno profili di attività in maniera difforme da quelli descritti al punto precedente. 2. La Short List non prevede la predisposizione di graduatorie e l inserimento in essa non fa maturare, in nessun caso, diritti, pretese, aspettative da parte del soggetto in ordine all affidamento dell incarico. L eventuale attivazione di rapporti di collaborazione non darà luogo in alcun modo a rapporti di lavoro subordinato né fa maturare diritti in ordine all accesso ai ruoli del Consorzio. Art. 3 - Requisiti di ammissione e incompatibilità Sono ammesse le candidature di tutti i cittadini appartenenti alla Comunità Europea, in possesso dei requisiti previsti dall art. 2 dell Avviso Pubblico di cui al punto 1. Art. 4 - Modalità di presentazione del dossier di candidatura I soggetti interessati possono richiedere l iscrizione alla Short-list presentando: domanda redatta utilizzando lo schema di cui all allegato A del presente Avviso, indicando un solo profilo (consulente senior/consulente junior/consulente animatore territoriale) e una sola area di competenza, pena l esclusione; curriculum vitae et studiorum in formato europeo aggiornato, debitamente sottoscritto dal candidato in ogni pagina;

7 dettagliata presentazione delle specifiche esperienze professionali relative alle aree ed alle materie di interesse di cui al precedente art. 2 con indicazione del titolo di studio e della data e il numero di iscrizione al relativo Albo Professionale, laddove richiesto sottoscritto ai sensi del DPR 445/2000; facoltativamente ogni altra documentazione idonea all'accertamento dei requisiti e delle competenze professionali richieste nel presente avviso.; fotocopia fronte/retro, firmata di un documento d identità in corso di validità. Tale documentazione dovrà pervenire, entro e non oltre le ore 13,00 del decimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente Avviso sul sito istituzionale del Comune di Palermo e potrà essere spedita mediante servizio postale, a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, al seguente indirizzo Distretto Turistico Palermo-Costa Normanna -, oppure consegnato - presso la sede del Distretto: Via Antonino Salinas, Palermo (PA). Sulla busta chiusa, pena l esclusione, dovrà essere indicato: Mittente; Dicitura: Avviso n. 1/2013 per la presentazione di candidature per l istituzione di una short list di consulenti ed esperti idonei a prestare consulenza specialistica ed assistenza tecnica per le attività connesse all attuazione dei fini istituzionali del DISTRETTO TURISTICO Palermo-Costa Normanna; Saranno prese in considerazione solo le domande pervenute entro la data di cui sopra. Farà fede la data e l ora del protocollo di ricevimento presso la sede del Distretto. Le domande pervenute oltre la data indicata non saranno prese in esame. Alle dichiarazioni rese e sottoscritte nella domanda di partecipazione e nel curriculum vitae si riconosce valore di autocertificazione, pertanto non è necessario allegare la documentazione attestante i titoli professionali e di studio. Le candidature incomplete e non debitamente sottoscritte ovvero non rispondenti ai requisiti minimi di ammissione, non verranno prese in considerazione. Art. 5 - Selezione dei curricula e formazione della lista La verifica dei requisiti è effettuata sulla base delle dichiarazioni rilasciate dai candidati, allegate alla domanda. Il Consiglio Direttivo del si riserva la possibilità di verificare la veridicità dei dati indicati nei curricula di richiedere in qualsiasi momento i documenti comprovanti i requisiti dichiarati. Fermo restando quanto previsto dalle norme penali in caso di dichiarazioni mendaci, l accertata non veridicità di quanto dichiarato dal candidato comporta la cancellazione dalla lista. L iscrizione nella lista non comporta alcun obbligo da parte del Distretto, né alcun diritto ai soggetti iscritti. Tutti i candidati che risultino in possesso dei requisiti specificati saranno inseriti, in ordine alfabetico, nella short list. Non è pertanto prevista la predisposizione di graduatorie.

8 Le candidature pervenute in tempo utile e presentate secondo le modalità su indicate saranno esaminate dal Comitato Tecnico Scientifico. Gli incarichi ai professionisti e/o esperti verranno conferiti, su proposta del Consigliere Delegato di concerto con il Presidente e con delibera del Consiglio Direttivo del Distretto, dopo aver comparato almeno cinque curricula per le aree di riferimento occorrenti secondo i criteri indicati nell art. 7 del presente Avviso. Se per il tematismo all interno del quale occorre individuare il professionista, i curricula sono inferiori a cinque, si procederà alla comparazione dei curricula presenti. Il Consiglio Direttivo del Distretto conferirà gli incarichi agli esperti iscritti nella short-list con provvedimento del Consiglio medesimo. Il Distretto pubblicherà l elenco completo dei nominativi degli iscritti alla short list sul sito del Capofila Comune di Palermo. L inserimento nella lista, di cui al presente avviso, è compatibile con iscrizioni ad altri elenchi di esperti di altre amministrazioni ed enti pubblici/privati. Art. 6 - Periodo di validità della lista e meccanismi regolatori La lista di cui al presente avviso ha validità a partire dalla data della sua pubblicazione e giungerà a scadenza alla data del 31/12/2015. Potrà comunque rimanere in vigore in funzione di eventuale concessioni di proroghe per la spendibilità delle risorse del FESR 2007/2013. Il Distretto procederà, non appena ritiene opportuno, alla riapertura della lista consentendo la presentazione di nuove candidature e l aggiornamento dei curricula, previa informazione resa disponibile sul Sito del capofila Comune di Palermo. Art. 7 - Modalità di affidamento dell incarico Il Distretto ricorrerà alle specifiche professionalità inserite nella short list sulla base delle esigenze evidenziatesi a seguito dei fabbisogni rilevati e coerentemente allo svolgimento delle sue attività istituzionali. Gli incarichi saranno affidati, ai candidati iscritti nella short list la cui esperienza professionale e le cui competenze saranno giudicate maggiormente pertinenti rispetto agli incarichi da affidare e valutate sulla base dei curricula e delle esperienze e/o attività pregresse già maturate nel settore di attività di riferimento. In particolare, nella valutazione del curriculum di ciascun candidato, si prenderanno prioritariamente in considerazione i seguenti elementi distintivi: a. Voto e tipo di laurea; b. Esperienza professionale maturata dai candidati nel profilo professionale richiesto; c. Avere gestito e coordinato strumenti di sviluppo locale con ruoli di elevata o massima responsabilità tecnica amministrativa, con specifica rilevanza di ciò. Gli iscritti ai quali dovesse essere conferito un incarico dovranno fare pervenire, a pena di decadenza, dichiarazione scritta di accettazione entro 8 giorni dalla comunicazione, unitamente ad una dichiarazione, rilasciata ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, comprovante il permanere dei requisiti dichiarati nella domanda di iscrizione e l'assenza delle cause ostative. Art. 8 - Condizioni contrattuali Le definizioni delle condizioni contrattuali saranno commisurate ai profili professionali dei singoli consulenti ed all impegno richiesto per l espletamento del

9 loro incarico e definito conformemente alla normativa vigente in materia di acquisizione di beni e servizi. Art. 9 - Cancellazione dalla lista La cancellazione dalla lista dei soggetti si effettua d ufficio nel caso: - di accertata grave inadempienza nell espletamento di un incarico conferito dal DISTRETTO; - di accertata falsità delle dichiarazioni rese dal candidato ai fini dell iscrizione nella lista; - di manifesta volontà da parte dell interessato. Art Pubblicità ed informazione Per una migliore diffusione del presente avviso sarà data pubblicità sul sito del capofila Comune di Palermo Art Trattamento dei dati personali Ai sensi del D.Lgs. n 196/2003 e successive modifiche e integrazioni i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso la sede del DISTRETTO e saranno trattati per le finalità inerenti la procedura selettiva e l eventuale successiva gestione del rapporto di lavoro. Art Responsabile del procedimento Per la presente procedura, responsabile del procedimento è la Dott.ssa Ina Treppiedi. Eventuali informazioni possono essere richieste al seguente numero di telefono e tramite mail al seguente indirizzo: Art. 13- Controlli Il DISTRETTO può effettuare in qualsiasi fase della procedura, anche ad incarico già conferito, controlli circa il permanere dei requisiti in capo ai soggetti ammessi, anche tramite richiesta all interessato/a della relativa documentazione. Fermo restando quanto previsto dalle norme penali in caso di dichiarazioni mendaci, l accertata non veridicità di quanto dichiarato dal/la candidato/a comporta l esclusione, l eventuale decadenza della nomina e, ove già attivato, l immediata interruzione del rapporto di lavoro. Art Norme di salvaguardia Il presente avviso, con la conseguente cessazione della validità della lista, può essere modificato, sospeso o revocato per esigenze amministrative e giuridiche del DISTRETTO dandone pubblica comunicazione, senza che i/le candidati/e che abbiano presentato istanza possano accampare alcuna pretesa. Art Allegati Il presente avviso si compone di n. 1 allegato, che costituisce parte integrante e sostanziale dello stesso: 1. Allegato A) - Modello di Domanda per la presentazione di nuove candidature;

10 Palermo Il Presidente del Distretto Turistico della Regione Siciliana Palermo-Costa Normanna dott. Francesco Giambrone

Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia 2007/2013 Asse 4 Attuazione dell Approccio Leader. Piano di Sviluppo Locale (P.S.L.

Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia 2007/2013 Asse 4 Attuazione dell Approccio Leader. Piano di Sviluppo Locale (P.S.L. Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia 2007/2013 Asse 4 Attuazione dell Approccio Leader Piano di Sviluppo Locale (P.S.L.) La terra degli ELIMI MISURA 431: Gestione, animazione, e acquisizione

Dettagli

per l aggiornamento della Short List di collaboratori a supporto dell Ufficio di Piano

per l aggiornamento della Short List di collaboratori a supporto dell Ufficio di Piano Unione Europea Repubblica Italiana Regione Siciliana Asse 4 Attuazione dell Approccio Leader G.A.L. Peloritani Terre dei Miti e della bellezza Piano di Sviluppo Locale (P.S.L.) Peloritani MISURA 431: Gestione,

Dettagli

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L INTEGRAZIONE E L AGGIORNAMENTO DELLA SHORT- LIST PER LA SELEZIONE DI CONSULENTI ED ESPERTI

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L INTEGRAZIONE E L AGGIORNAMENTO DELLA SHORT- LIST PER LA SELEZIONE DI CONSULENTI ED ESPERTI AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L INTEGRAZIONE E L AGGIORNAMENTO DELLA SHORT- LIST PER LA SELEZIONE DI CONSULENTI ED ESPERTI Il Presidente, in attuazione della deliberazione del Consiglio di Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA SCHEMA DI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA

COMUNE DI CIVITAVECCHIA SCHEMA DI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA COMUNE DI CIVITAVECCHIA SCHEMA DI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA IL DIRIGENTE DEI SERVIZI FINANZIARI ai sensi e per gli effetti

Dettagli

PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO. RISERVA MAB UNESCO Via Palazzo del Principe - 80044 Ottaviano (Napoli) Tel +39 81 8653911; fax +39 81 8653908

PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO. RISERVA MAB UNESCO Via Palazzo del Principe - 80044 Ottaviano (Napoli) Tel +39 81 8653911; fax +39 81 8653908 AVVISO PUBBLICO PER LA RIAPERTURA TERMINI PER ISCRIZIONE O AGGIORNAMENTO ELENCO DI SOGGETTI ESPERTI / CONSULENTI IN GRADO DI FORNIRE SERVIZI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA E/O DI COLLABORAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE Art. 1 Obiettivi generali delle attività oggetto del presente avviso

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA MORRIELLO ANGELA

AZIENDA AGRICOLA MORRIELLO ANGELA AVVISO N 1/2015 AZIENDA AGRICOLA MORRIELLO ANGELA PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI ASSISTENTI DI CAMPO NELL AMBITO DEL PROGETTO: Interventi Agronomici e Tecnologici per Migliorare la Filiera del

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA Comune di Ardea Città Metropolitana di Roma Capitale II Area Servizio II Ufficio URP- Gare e Provveditorato Servizi Educativi e scolastici Via F. Crispi n. 8 00040 Ardea (Roma) Tel. +39 06.913800 Fax +39

Dettagli

COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI

COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI UFFICIO PIU EUROPA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO E RIAPERTURA DEI TERMINI DELLA SHORT LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI A SOGGETTI ESTERNI DI ASSISTENZA

Dettagli

approvato dal CdA del 12/03/2014 verbale n. 4/2014 I.R.VA.T. Istituto per la Valorizzazione e la Tutela dei Prodotti Regionali

approvato dal CdA del 12/03/2014 verbale n. 4/2014 I.R.VA.T. Istituto per la Valorizzazione e la Tutela dei Prodotti Regionali Avviso pubblico per la costituzione di un elenco referenziato di esperti (Short List) per il conferimento di incarichi di consulenza, assistenza tecnica e collaborazione (art. 5 punto a del regolamento

Dettagli

PIANO SOCIALE DI ZONA TRIENNIO 2010-2012

PIANO SOCIALE DI ZONA TRIENNIO 2010-2012 Ambito Territoriale C8 Ente Capofila Comune di Lusciano CASERTA PIANO SOCIALE DI ZONA TRIENNIO 2010-2012 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL REPERIMENTO DI FIGURE PROFESSIONALI NECESSARIE

Dettagli

ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI COLLABORATORI PROFESSIONALI

ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI COLLABORATORI PROFESSIONALI ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI COLLABORATORI PROFESSIONALI AVVISO PUBBLICO per la costituzione di una short list per l affidamento di incarichi professionali nell ambito

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA PROGRAMMAZIONE Avviso pubblico per la selezione di 21 esperti a supporto di politiche ambientali Nell ambito del Programma Operativo Nazionale

Dettagli

ABRUZZO SVILUPPO SPA AVVISO PUBBLICO

ABRUZZO SVILUPPO SPA AVVISO PUBBLICO ABRUZZO SVILUPPO SPA Sede Legale e Amministrativa: Piazza Ettore Troilo, 27 65127 Pescara Tel + 39 085.67078 - Fax + 39 085.68556-7992231 E-mail: info@abruzzosviluppo.it - Sito web: www.abruzzosviluppo.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. per la costituzione di un elenco di esperti a supporto delle attività dell Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

AVVISO PUBBLICO. per la costituzione di un elenco di esperti a supporto delle attività dell Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Prot. 19153 del 21.10.2009 AVVISO PUBBLICO per la costituzione di un elenco di esperti a supporto delle attività dell Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano ai sensi del Regolamento dell Ente

Dettagli

Associazione Circuito Castelli e Borghi Medioevali

Associazione Circuito Castelli e Borghi Medioevali AVVISO PUBBLICO per un aggiornamento della short list lista ristretta di consulenti, tecnici ed esperti dell Associazione Circuito Castelli e Borghi Medioevali sede principale e sede secondaria, dell Associazione

Dettagli

PROVINCIA di FOGGIA Servizio Politiche Comunitarie Via Paolo Telesforo, 25 71122 FOGGIA. AVVISO PUBBLICO per MANIFESTAZIONE D INTERESSE

PROVINCIA di FOGGIA Servizio Politiche Comunitarie Via Paolo Telesforo, 25 71122 FOGGIA. AVVISO PUBBLICO per MANIFESTAZIONE D INTERESSE l PROVINCIA di FOGGIA Servizio Politiche Comunitarie Via Paolo Telesforo, 25 71122 FOGGIA Scadenza 12 agosto 2013 AVVISO PUBBLICO per MANIFESTAZIONE D INTERESSE Aggiornamento long list di esperti in pianificazione

Dettagli

GAL ALTO JONIO FEDERICO II Via Falabella, 1 87071 Amendolara Marina (CS) Tel. 0981.915228 E-mail: galajc2@tiscali.it Sito web: www.galaltojonio.

GAL ALTO JONIO FEDERICO II Via Falabella, 1 87071 Amendolara Marina (CS) Tel. 0981.915228 E-mail: galajc2@tiscali.it Sito web: www.galaltojonio. Unione Europea Mi.P.A.A.F. Regione Calabria Approccio LEADER Autorità di Gestione Fondo Europeo Agricolo Assessorato Agricoltura Per lo sviluppo Rurale: Foreste e Forestazione l Europa investe nelle zone

Dettagli

A-1-FESR04-POR-CALABRIA-2012-762

A-1-FESR04-POR-CALABRIA-2012-762 A-1-FESR04-POR-CALABRIA-2012-762 II ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ROSSANO (CS) SCUOLA DELL INFANZIA Matassa SCUOLA PRIMARIA - Monachelle SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO - Carlo Levi Sede Centrale Amministrativa:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELLA LONG LIST DI CONSULENTI ED ESPERTI PER ATTIVITÀ DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO

AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELLA LONG LIST DI CONSULENTI ED ESPERTI PER ATTIVITÀ DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELLA LONG LIST DI CONSULENTI ED ESPERTI PER ATTIVITÀ DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO 1. OGGETTO La Imera Sviluppo 2010 SCARL, con sede legale in Termini Imerese (PA),

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA

BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA Regione Siciliana Assessorato Regionale della Famiglia Delle Politiche Sociali e del Lavoro Associazione I.D.E.A. Via Resuttana n. 360 90146 Palermo BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI PROFESSIONALITA'

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI PROFESSIONALITA' AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI PROFESSIONALITA' 1. OGGETTO DELL AVVISO Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 10/03/2014, è indetto Avviso Pubblico per l istituzione,

Dettagli

La presentazione della candidatura da parte degli aspiranti ha valenza di piena accettazione di tutte le condizioni riportate nel presente avviso.

La presentazione della candidatura da parte degli aspiranti ha valenza di piena accettazione di tutte le condizioni riportate nel presente avviso. AVVISO PUBBLICO PER L ACQUISIZIONE DI CANDIDATURE DA VALUTARSI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PROFESSIONALE ESTERNA A TEMPO DETERMINATO, O A PROGETTO, PER L ATTUAZIONE DI PROGRAMMI

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO IL PRESIDENTE RENDE NOTO che è indetto Avviso Pubblico per la creazione di una Short List per il reperimento di personale al fine di far fronte al fabbisogno di professionalità di cui l azienda necessita

Dettagli

AREA VII - SVILUPPO LOCALE

AREA VII - SVILUPPO LOCALE AREA VII - SVILUPPO LOCALE AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA LONG LIST DI ESPERTI IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI COMUNITARI, A VALERE SUL PROGRAMMA DI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE INTERREG

Dettagli

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo Prot. 158/14D Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo 1. Premessa In esecuzione della deliberazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI E DI PROFILI PROFESSIONALI

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI E DI PROFILI PROFESSIONALI - Avviso pubblico - Manifestazione di interesse per la formazione di una Short List di Esperti e di Profili Professionali da selezione ai fini della realizzazione delle attività della Fondazione Mario

Dettagli

Progetto: codice: 2007.IT.051 PO.003/IV/I2/F/9.2.5/0940 dal titolo EXPLORER

Progetto: codice: 2007.IT.051 PO.003/IV/I2/F/9.2.5/0940 dal titolo EXPLORER Regione Siciliana Assessorato dell Istruzione e della Formazione Professionale Progetto: codice: 2007.IT.051 PO.003/IV/I2/F/9.2.5/0940 dal titolo EXPLORER A tutti gli interessati aventi titolo All Albo

Dettagli

COMUNE DI LIPARI PROVINCIA DI MESSINA.

COMUNE DI LIPARI PROVINCIA DI MESSINA. COMUNE DI LIPARI PROVINCIA DI MESSINA. www.ufficiocomune.it comliparianna@interbusiness.it UFFICIO COMUNE P.I.T. Isole Minori Le Isole Un Parco nel Mediterraneo POR SICILIA 2000/2006 AVVISO per il conferimento

Dettagli

Bando reclutamento formatori esterni

Bando reclutamento formatori esterni Programma Garanzia Giovani Misura 2A Formazione mirata all inserimento lavorativo Bando reclutamento formatori esterni Vista la deliberazione di Giunta Regionale n.106 del 13/05/2014 del Regione Sicilia

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE NA 23 Comune Capofila Nola

AMBITO TERRITORIALE NA 23 Comune Capofila Nola AMBITO TERRITORIALE NA 23 Comune Capofila Nola Avviso pubblico per la formazione di una short list di esperti idonei a cui conferire incarichi di collaborazione per le attività connesse all attuazione

Dettagli

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST - Visto il bando pubblico n 01/2009 per la selezione di progetti ordinari sugli Assi I e II del Programma Operativo Italia-Malta 2007-2013 pubblicato sulla

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. IL DIRETTORE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI TRIBUTI E PARTECIPAZIONI SOCIETARIE rende noto

AVVISO DI SELEZIONE. IL DIRETTORE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI TRIBUTI E PARTECIPAZIONI SOCIETARIE rende noto AVVISO DI SELEZIONE Allegato A1 per il conferimento, tramite procedura comparativa, di un incarico di prestazione/collaborazione occasionale per lo svolgimento dell attività di assistenza tecnica alla

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI 2 ESPERTI P.I.C. Interreg III B Medocc progetto Medins - Identità è futuro

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI 2 ESPERTI P.I.C. Interreg III B Medocc progetto Medins - Identità è futuro REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato dei Beni Culturali ed Ambientali e della Pubblica Istruzione Dipartimento Beni Culturali ed Ambientali Ed Educazione Permanente AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE

Dettagli

Consorzio Madonie 33. Soc. coop. Soc. Onlus. Consorzio di cooperative sociali. Progetto AGRI-ETICA

Consorzio Madonie 33. Soc. coop. Soc. Onlus. Consorzio di cooperative sociali. Progetto AGRI-ETICA Consorzio Madonie 33 Soc. coop. Soc. Onlus Consorzio di cooperative sociali Progetto AGRI-ETICA Promozione di un sistema a rete di agricoltura sociale Codice Prog.:2013-SVI-05 Costituzione della long list

Dettagli

COMUNE DI AVELLINO SETTORE PIU EUROPA Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/200220-387

COMUNE DI AVELLINO SETTORE PIU EUROPA Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/200220-387 Comune di Avellino COMUNE DI AVELLINO SETTORE PIU EUROPA Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/200220-387 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N. 9 INCARICHI DI COLLABORAZIONE

Dettagli

SETTORE II - SEZIONE 2.2 - POLITICHE E PROGETTI COMUNITARI

SETTORE II - SEZIONE 2.2 - POLITICHE E PROGETTI COMUNITARI CITTA di TERAMO SETTORE II - SEZIONE 2.2 - POLITICHE E PROGETTI COMUNITARI AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DI UN ELENCO RISTRETTO (SHORT-LIST) DI ESPERTI IN PROJECT MANAGEMENT PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ******

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ****** UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale PROVINCIA

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE DI ISCRIZIONE PER LA PREDISPOSIZIONE DI UN ALBO FORNITORI

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE DI ISCRIZIONE PER LA PREDISPOSIZIONE DI UN ALBO FORNITORI Regione Siciliana Piano straordinario per il lavoro in Sicilia: opportunità giovani Priorità 3: Formazione giovani Regione Siciliana AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE DI ISCRIZIONE PER LA PREDISPOSIZIONE

Dettagli

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST - Visto il bando pubblico n 01/2009 per la selezione di progetti ordinari sugli Assi I e II del Programma Operativo Italia-Malta 2007-2013 pubblicato sulla

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Art. 1 Profilo professionale e prestazioni richieste

AVVISO PUBBLICO. Art. 1 Profilo professionale e prestazioni richieste FONDAZIONE DEMOCENTER-SIPE AVVISO PUBBLICO per la costituzione di una Lista di collaboratori e consulenti in materia di ricerca e innovazione Progetto Attività I.1.1 del POR-FESR 2007-2013 Creazione di

Dettagli

Comune di Trebisacce (Provincia di Cosenza)

Comune di Trebisacce (Provincia di Cosenza) Comune di Trebisacce (Provincia di Cosenza) CAP 87075 C.F. e P.IVA 00378820781 Piazza della Repubblica, 25 Tel. 0981550200 Fax 098158388 Internet: www.comune.trebisacce.cs.it Mail: info@comune.trebisacce.cs.it

Dettagli

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo)

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) Concorso Pubblico per titoli ed esami al Ragioniere Generale Cat. D3. posto di Funzionario Contabile Vice Il Dirigente del Settore Affari Generali e Personale

Dettagli

Prot. 3092 C/12 Vibo Valentia, 19 agosto 2011

Prot. 3092 C/12 Vibo Valentia, 19 agosto 2011 UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA Assessorato Cultura e Beni Culturali Dipartimento Istruzione, Alta Formazione Ricerca Scientifica REPUBBLICA ITALIANA Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna Spa

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna Spa Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna Spa AVVISO PUBBLICO per la costituzione di una Lista di Docenti della Formazione Professionale BIC Sardegna SpA intende dotarsi di una Lista di soggetti, Docenti

Dettagli

CONSORZIO PER L INTEGRAZIONE E L INCLUSIONE SOCIALE DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI MAGLIE <<<<>>>>

CONSORZIO PER L INTEGRAZIONE E L INCLUSIONE SOCIALE DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI MAGLIE <<<<>>>> Comune Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Maglie Bagnolo del Cannole Castrignano Corigliano Cursi Giurdignano Melpignano Muro

Dettagli

BANDO MOBILITÀ ESTERNA FUNZIONARI SPECIALISTI PROGRAMMI COMUNITARI

BANDO MOBILITÀ ESTERNA FUNZIONARI SPECIALISTI PROGRAMMI COMUNITARI FEDERAZIONE CONFSAL-UNSA COORDINAMENTO NAZIONALE BENI CULTURALI c/o Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Via del Collegio Romano, 27-00186 Roma Tel. 06.67232889 - Tel./Fax 0667232348

Dettagli

Unione Europea Repubblica Italiana Regione Siciliana. Asse 4 Attuazione dell Approccio Leader GAL ISOLE DI SICILIA

Unione Europea Repubblica Italiana Regione Siciliana. Asse 4 Attuazione dell Approccio Leader GAL ISOLE DI SICILIA Unione Europea Repubblica Italiana Regione Siciliana Asse 4 Attuazione dell Approccio Leader GAL ISOLE DI SICILIA Piano di Sviluppo Locale Tutela e valorizzazione del paesaggio rurale, diversificazione

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE ADDETTO AL FUNZIONAMENTO DEL GAL ELIMOS NELL ATTUAZIONE DEL PIANO DI SVILUPPO LOCALE:

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE ADDETTO AL FUNZIONAMENTO DEL GAL ELIMOS NELL ATTUAZIONE DEL PIANO DI SVILUPPO LOCALE: PSR SICILIA 2007 2013 (Reg. CE 1698/05) ASSE IV APPROCCIO LEADER (Decisione Commissione UE del 15.02.2008) Misura 431 - Selezione Personale AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE ADDETTO AL FUNZIONAMENTO

Dettagli

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE D.G. Affari Internazionali Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE D.G. Affari Internazionali Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Programma Operativo Nazionale Con l Europa, investiamo nel vostro futuro MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE D.G. Affari Internazionali Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO

Dettagli

PROVINCIA Barletta Andria Trani

PROVINCIA Barletta Andria Trani PROVINCIA Barletta Andria Trani Formazione Professionale, Politiche del Lavoro, Welfare, Servizi alle Imprese e ai Cittadini ALLEGATO B AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI IN

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. partecipazione della Regione Basilicata alla Conferenza dei Presidenti delle Regioni, Stato-Regioni e Conferenza Unificata

AVVISO PUBBLICO. partecipazione della Regione Basilicata alla Conferenza dei Presidenti delle Regioni, Stato-Regioni e Conferenza Unificata AVVISO PUBBLICO Avviso di selezione comparativa per il conferimento a 1 esperto di un incarico di consulenza specialistica per il supporto all attività - amministrativa- istituzionale connessa alla partecipazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 50 INCARICHI DI ASSISTENZA TECNICA SPECIALISTICA PER L ATTUAZIONE DEL PO FESR BASILICATA

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 50 INCARICHI DI ASSISTENZA TECNICA SPECIALISTICA PER L ATTUAZIONE DEL PO FESR BASILICATA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 50 INCARICHI DI ASSISTENZA TECNICA SPECIALISTICA PER L ATTUAZIONE DEL PO FESR BASILICATA 2007/2013. L Autorità di Gestione VISTO il Programma Operativo

Dettagli

P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO. Misura 6.06 Azione C

P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO. Misura 6.06 Azione C P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO Misura 6.06 Azione C Progetto CISTE Intervento n. 37 Organizzazione Locale dell itinerario: La Via del Sale e il Patrimonio

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

Art. 3 Requisiti di ammissione Art. 4 Presentazione delle domande. Termini e modalità

Art. 3 Requisiti di ammissione Art. 4 Presentazione delle domande. Termini e modalità Avviso ad evidenza pubblica, per l istituzione di una Long list (elenco) relativa al profilo professionale di Responsabile della Gestione Economico Finanziaria, Rendicontazione e Gestione piattaforme telematiche,

Dettagli

ASSESSORADU DE SOS TRASPORTOS ASSESSORATO DEI TRASPORTI

ASSESSORADU DE SOS TRASPORTOS ASSESSORATO DEI TRASPORTI Avviso pubblico di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa, di cui n. 1 con il profilo amministrativo e n. 1 con il profilo tecnico,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Premessa

AVVISO PUBBLICO. Premessa AVVISO PUBBLICO PER L ACQUISIZIONE DI CANDIDATURE DA VALUTARSI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PROFESSIONALE ESTERNA A PROGETTO, PER L ATTUAZIONE DI PROGRAMMI OPERATIVI REGIONALI, NAZIONALI,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 19 BOLOGNA

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 19 BOLOGNA Prot. n. 841/C14 Bologna 22/02/2016 FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE (FESR) PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE PER LA SCUOLA COMPETENZE AMBIENTALI PER L APPRENDIMENTO ASSE II AZIONE 10.8.1 MODULO A1 REALIZZAZIONE

Dettagli

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO N. 2/2010 - SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI UN ESPERTO RICERCATORE CON

Dettagli

AVVISO PUBBLICO a.f.2014/15

AVVISO PUBBLICO a.f.2014/15 AVVISO PUBBLICO a.f.2014/15 ISCRIZIONE - CONFERIMENTO DATI CURRICULARI E MANIFESTAZIONE D INTERESSE A COLLABORARE CON L AZIENDA SPECIALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA - FORMAZIONE MANTOVA - FOR.MA - Domanda

Dettagli

È INDETTA. Articolo 1 - REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

È INDETTA. Articolo 1 - REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO/PROVA PRATICA FINALIZZATA ALLA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE DI TECNICO AUDIO VIDEO PER L AUDITORIUM DEL COMUNE DI ARZACHENA, GESTITO

Dettagli

Avviso pubblico di selezione IL DIRETTORE GENERALE DELL AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI RENDE NOTA

Avviso pubblico di selezione IL DIRETTORE GENERALE DELL AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI RENDE NOTA Avviso pubblico di selezione IL DIRETTORE GENERALE DELL AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI RENDE NOTA l indizione di una procedura di selezione ad evidenza pubblica (di seguito la "Procedura") per il

Dettagli

OGGETTO, FINALITÀ ED OBIETTIVI L associazione OMNIA onlus, quale soggetto attuatore di vari interventi nel settore della formazione professionale e

OGGETTO, FINALITÀ ED OBIETTIVI L associazione OMNIA onlus, quale soggetto attuatore di vari interventi nel settore della formazione professionale e OGGETTO, FINALITÀ ED OBIETTIVI L associazione OMNIA onlus, quale soggetto attuatore di vari interventi nel settore della formazione professionale e del sociale, indice il seguente Avviso Pubblico per la

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO. Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO. Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3. PROGETTO ASFODELO Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.2 Avviso pubblico per manifestazioni di interesse a partecipare al percorso di rafforzamento delle

Dettagli

Il DIRIGENTE SCOLASTICO

Il DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. N. 1918 c 14 Pavia, 08/03/2016 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Magistrale Statale A. Cairoli Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale C.so Mazzini,

Dettagli

Il CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL GAL ALTO SALENTO SCRL

Il CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL GAL ALTO SALENTO SCRL Il CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL GAL ALTO SALENTO SCRL VISTA la Deliberazione di Giunta n 194 del 31/01/2012 di approvazione delle Linee guida per l accreditamento degli Organismi Formativi pubblicati

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE. ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015

Comune di Mentana Provincia di Roma SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE. ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015 SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE (MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA),AI

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO STATALE G. CARDUCCI R.C.

CIRCOLO DIDATTICO STATALE G. CARDUCCI R.C. UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REGIONE CALABRIA Assessorato Istruzione, Alta Formazione e Ricerca C.D. Statale G. CARDUCCI Reggio Calabria Ministero Istruzione, Università e Ricerca CIRCOLO DIDATTICO

Dettagli

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO 49

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO 49 (All. A) DISTRETTO SOCIO-SANITARIO 49 Carlentini Lentini Francofonte A.S.P. Siracusa Capofila ****************** AVVISO PUBBLICO SELEZIONE TRAMITE PROCEDURA COMPARATIVA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

Protocollo: 774. B28 18.febbraio.2014 San Giorgio a Cremano Oggetto: Avviso manifestazione di interesse affidamento incarico Supporto al RUP

Protocollo: 774. B28 18.febbraio.2014 San Giorgio a Cremano Oggetto: Avviso manifestazione di interesse affidamento incarico Supporto al RUP Stazione appaltante: Plesso Marconi Comune di: San Giorgio a Cremano Provincia di Napoli Protocollo: 774. B28 18.febbraio.2014 San Giorgio a Cremano Oggetto: Avviso manifestazione di interesse affidamento

Dettagli

Regione Molise AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE CAMPOBASSO AVVISO PUBBLICO

Regione Molise AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE CAMPOBASSO AVVISO PUBBLICO Regione Molise AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE CAMPOBASSO AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA DI CURRICULA PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA OCCASIONALE

Dettagli

Prot. n. 5156/A22 Lecce, 23 dicembre 2014

Prot. n. 5156/A22 Lecce, 23 dicembre 2014 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO C. BATTISTI Centro Risorse per l Immigrazione Territoriale Via Costa n. 7 73100 LECCE 0832 306016-0832 279243 C.F.: 80010820753; e-mail: leee00100c@istruzione.it,

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA

BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA Regione Siciliana Assessorato Regionale della Famiglia Delle Politiche Sociali e del Lavoro Via Pasubio n. 45 9527 Catania Tel. 095.0935087 Fax 095.0934849 BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Palazzo Gerini Via M. Buonarroti,10-50122 Firenze C.F. 80030350484 Tel. +39 055 2380301 fax +39 0552380330 www.indire.it

Palazzo Gerini Via M. Buonarroti,10-50122 Firenze C.F. 80030350484 Tel. +39 055 2380301 fax +39 0552380330 www.indire.it Firenze, 11 Marzo 2011 Decreto n. 86 AVVISO DI SELEZIONE OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER N. 1 POSTO PER INCARICO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE PER ATTIVITÀ DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLA GESTIONE DELLE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per il conferimento di n. 3 incarichi di collaborazione a progetto riguardanti esperti nella gestione di flussi documentali presso P.A., rapporti con gli enti e le Istituzioni

Dettagli

C O M U N E D I LA MADDALENA

C O M U N E D I LA MADDALENA C O M U N E D I LA MADDALENA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE PROFILO ESPERTO AREA TECNICA A TEMPO PIENO E DETERMINATO AI SENSI DELL ART.

Dettagli

IL DIRETTORE RENDE NOTO CHE

IL DIRETTORE RENDE NOTO CHE progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI MEDIATORI LINGUISTICO CULTURALI DA INSERIRE NEL PROGETTO I.M.A.G.I.N.E.

Dettagli

PROVINCIA di POTENZA. SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI

PROVINCIA di POTENZA. SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI PROVINCIA di POTENZA SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE FINALIZZATA AL CONFERIMENTO DI N. 3 INCARICHI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO APERTO PER L ISCRIZIONE AGLI ELENCHI DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA

AVVISO PUBBLICO APERTO PER L ISCRIZIONE AGLI ELENCHI DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA AVVISO PUBBLICO APERTO PER L ISCRIZIONE AGLI ELENCHI DI PER L AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA [ai sensi del regolamento interno dell Agenzia di Sviluppo dell Area Metropolitana di

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI LISTE DI ESPERTI

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI LISTE DI ESPERTI GRUPPO DI AZIONE LOCALE DEL CARSO Via di Prosecco 131 / Proseška ulica 131 34151 Opicina / Opčine (TS) - Italia / Italija Tel: +39 040 2455468; E-mail: info@galcarso.eu LOKALNA AKCIJSKA SKUPINA KRAS AVVISO

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. del personale esterno da impegnare nelle attività previste dal progetto:

BANDO DI SELEZIONE. del personale esterno da impegnare nelle attività previste dal progetto: INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO Regione Siciliana Assessorato dell'istruzione e della formazione professionale, Dipartimento dell'istruzione e della formazione professionale INTERVENTO FINANZIATO DALL

Dettagli

Prot. n. 849/A22 Lecce, 21 febbraio 2015

Prot. n. 849/A22 Lecce, 21 febbraio 2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO C. BATTISTI Centro Risorse per l Immigrazione Territoriale Via Costa n. 7 73100 LECCE 0832 306016-0832 279243 C.F.: 80010820753; e-mail: leee00100c@istruzione.it,

Dettagli

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it Avviso pubblico di valutazione comparativa per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa a supporto del Servizio Comitato regionale per le comunicazioni per le attività

Dettagli

Prot. n. 3199/ C40 Parma, li 11 Giugno 2015

Prot. n. 3199/ C40 Parma, li 11 Giugno 2015 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE I.C. PARMIGIANINO Via La Spezia 110, 43125 Parma tel.0521-1917221 fax 0521-1917220 e-mail: cpia.parma@gmail.com http://ctp.scuole.pr.it Prot. n. 3199/ C40 Parma, li 11 Giugno

Dettagli

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER L AFFIDAMENTO DI UNA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA COME COORDINATORE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO LIFE11 NAT/IT/00210 Conservation of red

Dettagli

Prot. n. 5157/A22 Lecce, 23 dicembre 2014

Prot. n. 5157/A22 Lecce, 23 dicembre 2014 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO C. BATTISTI Centro Risorse per l Immigrazione Territoriale Via Costa n. 7 73100 LECCE 0832 306016-0832 279243 C.F.: 80010820753; e-mail: leee00100c@istruzione.it,

Dettagli

SHORT LIST NAPOLI SERVIZI SPA

SHORT LIST NAPOLI SERVIZI SPA SHORT LIST NAPOLI SERVIZI SPA NAPOLI SERVIZI SPA FORMAZIONE DI SHORT LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA Art. 1 - Finalità Si rende noto che la Napoli Servizi SpA intende

Dettagli

Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra

Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra 08048 Via G. Garibaldi n. 1 0782600700 0782623049 e mail: segreteria.personale@comuneditortoli.it Servizio Segreteria, Affari Generali e Personale Ufficio Personale

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. 1. Oggetto e finalità

AVVISO PUBBLICO. 1. Oggetto e finalità COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST di figure professionali per l attuazione di progetti co-finanziati dall Unione Europea, dallo Stato, dalla Regione a titolarità dell Agenzia S.F.I.D.E. o di altri enti AVVISO

Dettagli

COMUNE di SAN COLOMBANO AL LAMBRO BORGO INSIGNE (Titolo Araldico) Provincia di MILANO

COMUNE di SAN COLOMBANO AL LAMBRO BORGO INSIGNE (Titolo Araldico) Provincia di MILANO COMUNE di SAN COLOMBANO AL LAMBRO BORGO INSIGNE (Titolo Araldico) Provincia di MILANO AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA EX ART. 30 D.LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Dettagli

Prot. N. 1071 C/45 CARDITO, lì 01/10/2014 BANDO PER LA SELEZIONE DI UN ESPERTO PROGETTISTA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. N. 1071 C/45 CARDITO, lì 01/10/2014 BANDO PER LA SELEZIONE DI UN ESPERTO PROGETTISTA IL DIRIGENTE SCOLASTICO DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO DON BOSCO VIA TAVERNA - 80024CARDITO (NA) Codice meccanografico NAEE24200V Telefono081.8348455 Fax 081.8348326 E-mail NAEE24200V@istruzione.it PEC NAEE24200V@pec.istruzione.it

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA POSIZIONE DI DIRETTORE DETERMINATO EURO.PA SERVICE S.R.L.

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA POSIZIONE DI DIRETTORE DETERMINATO EURO.PA SERVICE S.R.L. AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA POSIZIONE DI DIRETTORE DETERMINATO EURO.PA SERVICE S.R.L. A TEMPO L amministratore Unico avvisa che è indetta una pubblica selezione per la copertura della posizione

Dettagli

Avviso pubblico. Indagine di mercato per la formazione di un elenco di esperti idonei a svolgere un servizio di diagnosi energetica su edifici

Avviso pubblico. Indagine di mercato per la formazione di un elenco di esperti idonei a svolgere un servizio di diagnosi energetica su edifici Unione Europea Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali Repubblica Italiana Regione Autònoma De Sardigna Regione Autonoma della Sardegna Programma Sviluppo Rurale

Dettagli

Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE

Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER L INDIVIDUAZIONE DI DOCENTI A CONTRATTO PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE

Dettagli