ENRICO PRIOLO Curriculum Vitae

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ENRICO PRIOLO Curriculum Vitae"

Transcript

1 ENRICO PRIOLO Curriculum Vitae Personal Data Born in Trieste (Italy) on April 10, Current Position Senior researcher at Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (OGS), Trieste (Italy), Seismological Section (CRS) Vice- director of the OGS Seismological Section (CRS). Education 1981 Laurea degree in mathematics, at the University of Trieste. Professional Positions Tenure researcher (III level, permanent staff) at OGS in Trieste: today Senior researcher (II level, permanent staff) at OGS in Trieste Director of the OGS Seismological Department (CRS) present Vice- director of the OGS Seismological Section (CRS). Assignements Coordinator of the CRS Modelling and Engineering Seismology Research Group; As a director of the CRS Department, responsible of: the Seismic Monitoring Networks of the Friuli Venezia Giulia Region, Veneto Region, and the monitoring service for the Trentino Province; the FReDNet GPS Geodetic Network. Responsible for the seismic monitoring service for the Trentino Province present Responsible of OASIS - "The OGS Archive System of Instrumental Seismology", the information system aimed at organizing, archiving and accessing to the OGS seismological data present Responsible of the Collalto Seismic Network, the infrastructure aimed at monitoring the natural seismicity and induced micro- seismicity of the natural gas storage concession named "Collalto Stoccaggio" present Member of the Natural and Induced Seismicity Working Group of the National Council of the Geologists present Member of the Mining Activity Monitoring Working Group of the Economic Development Ministery, Energy Department. OGS delegate at EMSC- CSEM, EPOS, and UNAVCO ( ). Research Experience Numerical modelling of seismic wave propagation: finite- element, spectral- element, finite- difference, wavenumber- integration, and pseudo- spectral methods; large scale modelling; cad aided design of geo- models; unstructured meshes; verification and validation of numerical methods. Numerical simulation of earthquakes: ground motion estimation, also for complex geological models; kinematic modelling of extended sources; upper- limit and near- source ground motion; ground motion scenarios. 1

2 Seismic wave propagation: wave propagation through complex geological structures; real media (anisotropy, attenuation, wave dispersion in layered media, ); surface and interface waves. Engineering seismology: site response estimation using numerical and experimental field methods; seismic hazard estimation; soil- structure interaction; seismic micro- zonation. Site response estimation: seismic noise analysis; spectral ratios from earthquake records; Vs estimation; integration of geophysical methods (seismological, tomographic, gravimetric, investigations); response site- specific spectra; Active and passive (earthquake) tomography: analysis of the tomographic resolution; joint inversion of earthquake location and velocity structure; comparison of methods. Field surveys: seismic noise measurements; earthquake recordings; array measurements. Seismic monitoring: permanent and temporary seismic monitoring networks; emergency and post- earthquake intervention; earthquake monitoring, recognition and alert; induced seismicity. GPS monitoring networks for real time positioning. Field Experience Ferrara and surroundings: 2012 Emilia earthquake sequence and seismic noise recordings; Umbertide (Perugia): earthquake and seismic noise recordings; Sulmona (L Aquila): earthquake recordings; Bevagna (Perugia): earthquake and seismic noise recordings for site response estimation; Perugia: earthquake and seismic noise recordings for site response estimation; Spoleto (Perugia): earthquake and seismic noise recordings for site response estimation; Vs estimation; active source tomography. Tagliamento Valley, Tolmezzo: seismic noise recordings for site response estimation. Vittorio Veneto (Treviso): seismic noise recordings for site response estimation; Vs estimation Catania (Italy): seismic noise recordings for site response estimation Alta Pianura Friulana (Italy): geo- electrcal survey for the geophysical and hydrogeological characterization of the quaternary, alluvial sediments Karst in the Trieste and Gorizia area: geo- electrical surveys. Tutoring Supervisor of three laurea degree theses at the Trieste and Udine University. Tutor and supervisor of two Ph. D. Theses at the Trieste University. Tutor of five undergraduate stages for the Trieste University. Editorial Experience today Associate Editor of the Bollettino di Geofisica Teorica ed Applicata Special Issue on Site response estimation from observed ground motion data. Priolo, E., Michelini, A., Hutchings, L. (Guest Editors). Boll. Geofis. Teor. Appl.. Reviewer for scientific journals (e.g.: Bullettin of the Sismological Society of America, Geophysics, Geophysical Journal International, Journal of Seismology, Pure and Applied Geophysics). Associations 2

3 Active member of EAGE, SEG, SSA. 3

4 Research Projects EOS- Exploration Oriented Seismic Modelling and Inversion, EU Project. Participant researcher GEOSCIENCE II- Stratigraphic Modelling and Inversion, EU Project. Participant researcher. Progetto Catania [transl. Catania Project], CNR- GNDT 1. OGS RU 2 responsible Progetto Microzonazione Umbria- Marche [transl. Umbria- Marche Microzonation Project]., CNR- GNDT. OGS RU responsible Progetto Microzonazione Marche [transl. Marche Microzonation Project], Regione Marche INGV 3 - GNDT. OGS RU responsible. Scenari di danno nell area veneto- friulana [transl. Damage scenarios in the Friuli- Veneto area], INGV- GNDT. Participant researcher. Scenari dettagliati e provvedimenti finalizzati alla prevenzione sismica nel Comune di Catania [transl. Detailed scenarios and actions for seismic prevention of damage in the urban area of Catania], INGV- GNDT. OGS RU responsible and Task Coordinator. Sviluppo e confronto di metodologie per la valutazione della pericolosità sismica in aree sismogenetiche: applicazione all Appennino Centrale e Meridionale. [transl. Development and comparison of different methodologies for seismic hazard evaluation, with application to the Central and Southern Apennines (Italy)], INGV- GNDT. OGS RU responsible. Metodologie sismiche integrate per lo studio della struttura dei vulcani attivi. Applicazione alla caldera dei Campi Flegrei [transl. Integrated seismic methods for the study of the active volcanoes structure]. INGV- GNV 4. OGS RU responsible and Task Coordinator. PEGASOS Project - Probabilistic Seismic Hazard Analysis for the Swiss Nuclear Power Plant Sites. Resource specialist and coordinator of the OGS RU for the following themes: Estimation of the ground motion upper limit and Estimation of the near- fault ground motion. Reti sismologiche senza frontiere nelle Alpi sud- orientali. EU INTERREG IIIA Italia- Austria Programme. Responsible for the OGS participation since SISMOVALP- Seismic hazard and alpine valley response analysis. EU INTERREG IIIB Alpine Space Programme. Responsible for the OGS participation and Task Coordinator. Progetto Microzonazione Marche 2, Regione Marche INGV. OGS RU responsible. Progetto sismologico S3 Scenari di scuotimento e di danno atteso in aree dl interesse prioritario e/o strategico [transl. Ground shaking and damage scenarios expected in prioritary and strategic areas], INGV- DNPC 5. Participant researcher. Progetto sismologico S4 Stima dello scuotimento in tempo reale e quasi- reale per terremoti significativi in territorio nazionale [transl. Real- and quasi- real- time ground shaking estimation for strong earthquakes in the national area]. INGV- DNPC. OGS RU responsible. Progetto sismologico S5 Definizione dell input sismico sulla base degli spostamenti attesi [transl. Definition of the seismic input on the base of the expected displacement], INGV- DNPC. Participant researcher. 1 CNR: Consiglio Nazionale delle Ricerche - ; GNDT: Gruppo Nazionale per la Difesa dai Terremoti. 2 RU: Research Unit. 3 Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia National Institute of Geophisycs and Volcanology 4 GNV: Gruppo Nazionale di Vulcanologia National Group of Volcanology 5 Direzione Nazionale della Protezione Civile National Department of the Civil Protection 4

5 Progetto Vulcanolgico V4 Ideazione, verifica ed applicazione di tecniche innovative per lo studio dei vulcani attivi [transl. Conception, verification, and application of innovative techniques to study active volcanoes], INGV- DNPC. OGS RU responsible. Progetto Ravedis Analisi della sismicità indotta dalla presenza di invasi [transl. Analysis of the seismicity induced by the presence of artificial water reservoirs], Fondazione Vajont 9 ottobre Project leader. Microzonazione sismica del centro storico di Spoleto [transl. Seismic microzonation of the historical centre of Spoleto], Spoleto Municipality. Project leader. Una rete GPS per il posizionamento in tempo reale nel Friuli Venezia Giulia (GPS- RTK) [transl. A GPS network for real- time positioning in Friuli Venezia Giulia (GPS- RTK)], Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Project leader. Studi geofisici finalizzati alla microzonazione dell area urbana di Perugia [transl. Geophysical studies for the microzonazion of the urban area of Perugia], Regione Umbria. Project leader Studio di fattibilità per la realizzazione di una rete permanente per il monitoraggio della sismicità naturale e della microsismicità indotta dalle attività di stoccaggio di gas nel serbatoio naturale Montello- Feletto [transl. Feasibility study for the realization of a permanent network for monitoring the natural seismicity and the induced micro- seismicity by the gas storage activity within the natural underground reservoir of Montello- Feletto], Edison Stoccaggio s.p.a. Project leader today today E2VP (Evaluation, Verification, and Validation Project), subproject of the CASHIMA Project, CEA France. Participant researcher. Progetto biennale MIUR- PRIN07 intitolato Validazione di tecniche semplificate per la stima della amplificazione sismica di sito (STESSA) [transl. Validation of simplified methods for the estimation of site seismic amplification]. OGS RU responsible. Realizzazione di una rete permanente per il monitoraggio della sismicità naturale e della microsismicità indotta dalle attività di stoccaggio di gas nel serbatoio naturale Montello- Feletto [transl. Realization of a permanent network for monitoring the natural seismicity and the induced micro- seismicity by the gas storage activity within the natural underground reservoir of Montello- Feletto], Edison Stoccaggio s.p.a. Project leader. E2VP- 2 (Evaluation, Verification, and Validation Project Phase 2), subproject of the CASHIMA Project, CEA France. Participant researcher. Studi geofisici finalizzati alla microzonazione dell area urbana di Umbertide (PG) [transl. Geophysical studies for the microzonation of the urban area of Umbertide (PG)], Regione Umbria. Project leader. Attività di esercizio della Rete Sismica di Collalto per il rilevamento della sismicità naturale e microsismicità indotta presso la concessione di stoccaggio gas metano denominata Collalto Stoccaggio (TV) [transl. Manegement of the Collalto Seismic Network for monitoring the natural seismicity and the induced micro- seismicity at the methane gas storage concession Collalto Storage ], Edison Stoccaggio s.p.a. Project leader Studio geofisico/sismologico nell ambito della realizzazione dell impianto geotermico nell area di Pontegradella (FE) [transl. Geophysical/seismological study for the realization of the geo- thermal facility in the Pontegradella (FE) area], HERA S.p.A.,Participant researcher Valutazione della pericolosità sismica naturale ed indotta dei serbatoi naturali di stoccaggio di gas, e degli strumenti di controllo e monitoraggio delle attività [transl. Assessment of the natural and induced seismicity hazard for the 5

6 underground gas- storage reservoirs, and of the activity control and monitoring procedures], subproject of Progetto INGV - S2. Sub- project co- responsible Studi geofisici finalizzati alla microzonazione di alcune località dell Emilia- Romagna. [transl. Geophysical studies for the microzonation of some towns in Emilia- Romagna], Regione Emilia- Romagna. Participant researcher. Publications (ISI) M. A. Romano, R. de Nardis, M. Garbin, L. Peruzza, E. Priolo, G. Lavecchia, and M. Romanelli (2013). Temporary seismic monitoring of the Sulmona area (Abruzzo, Italy): a quality study of microearthquake locations. Nat. Hazards Earth Syst. Sci., 13, , hazards- earth- syst- sci.net/13/2727/2013/ doi: /nhess Puglia R., Vona M., Klin P., Ladina C., Masi A., Priolo E., Silvestri F. (2013). Analysis of site response and building damage distribution due to the 31 October 2002 earthquake at San Giuliano di Puglia (Italy). Earthquake Spectra, 29 (2), , doi: / Garbin M. and E. Priolo (2013). Seismic event recognition in the Trentino area (Italy): performance analysis of a new semi- automatic system. Seism. Res. Lett., 84(1), Priolo E., L. Lovisa, A. Zollo, G. Böhm, L. D'Auria, S. Gautier, F. Gentile, P. Klin, D. Latorre, A. Michelini, T. Vanorio and J. Virieux (2012). The Campi Flegrei Blind Test: evaluating the imaging capability of local earthquake tomography in a volcanic area. Int. J. Geophys. Article ID , 37 pages, doi: /2012/ Moretti M., Abruzzese L., Abu Zeid N., et al. (2012). Rapid response to the earthquake emergency of May 2012 in the Po Plain, Northern Italy. Annals of Geophysics, 55 (4); doi: /ag Priolo E., M. Romanelli, C. Barnaba, M. Mucciarelli, G. Laurenzano, L. Dall Olio, N. Abu- Zeid, R. Caputo, G. Santarato, L. Vignola, C. Lizza and P. Di Bartolomeo (2012). The Ferrara Thrust Earthquakes of May- June 2012 Preliminary Site Response Analysis at the Sites of the OGS Temporary Network. Annals of Geophysics, 55 (4), 7 pp. Vuan, A., P. Klin, G. Laurenzano, and E. Priolo (2011). Far- Source Long- Period Displacement Response Spectra in the Po and Venetian Plains (Italy) from 3D Wavefield Simulations. Bull. Seis. Soc. Am., 95(1), Klin P, Priolo E, Seriani G. (2010). Numerical simulation of seismic wave propagation in realistic 3- D geo- models with a fourier pseudo- spectral method. Geophys. J. Int., 183(2): /j X x Barnaba C, Marello L, Vuan A, Palmieri F, Romanelli M, Priolo E, Braitenberg C. (2010). The buried shape of an alpine valley from gravity surveys, seismic and ambient noise analysis. Geophys. J. Int.,180(2): Laurenzano G., Priolo E., Gallipoli M. R., Mucciarelli M., and Ponzo F. C. (2010). Effect of Vibrating Buildings on Free- Field Motion and on Adjacent Structures: The Bonefro (Italy) Case History. Bull. Seis. Soc. Am., 100(2), , doi: / Mucciarelli M., Böhm G., Caputo R., Giocolo A., Gueguen E., Klin P., Marello L., Palmieri F., Piscitelli S., Priolo E., Romano G., e Rizzo E. (2009). Caratteri geologici e geofisici del area di San Giuliano di Puglia. Rivista Italiana di Geotecnica, 3, Vuan A., Rovelli A., Mele G., and E. Priolo (2009). Suboceanic Rayleigh Waves in the 1755 Lisbon Earthquake. In: Mendes- Victor L., Sousa Oliveira C., Azevedo J., Ribeiro A. (Eds.) The 1755 Lisbon Earthquake: Revisited, Springer, pp , ISBN: Laurenzano G., Priolo E., and Tondi E. (2008). 2D numerical simulations of earthquake ground motion: examples from the Marche Region, Italy. J. of Seismol., 12(3), DOI: /s Laurenzano G. and E. Priolo (2008). Numerical modelling of earthquake strong ground motion in the area of Vittorio Veneto (Italy). Boll. Geof. Teor. Appl., 49,

7 Priolo E., Poli., Laurenzano, Vuan A., and C. Barnaba (2008). Site response estimation in the Vittorio Veneto area (Italy), Part 2: Mapping the local seismic effects in the urban settlement. Boll. Geof. Teor. Appl., 49, Vuan A., G. Laurenzano, E. Priolo, A. Restivo, C. Barnaba, A. Michelini, P. Di Bartolomeo, M. Romanelli, P. Klinc (2008). Site response estimation in the Vittorio Veneto area (Italy) Part 1: Geophysical measurements and in situ soil characterization. Boll. Geof. Teor. Appl., 49, Barnaba C., E. Priolo, A. Vuan, and M. Romanelli (2007). Site Effect Of The Strong- Motion Site At Tolmezzo- Ambiesta Dam In Northeastern Italy, Bull. Seis. Soc. Am., 97 (1B), , doi: / Rovelli, A., A. Vuan, G. Mele, E. Priolo, and E. Boschi (2006), Reply to comment by Giuliano F. Panza on Rarely observed short- period (5 10 s) suboceanic Rayleigh waves propagating across the Tyrrhenian Sea, Geophys. Res. Lett., 33, L10310, doi: /2006gl Laurenzano G. and Priolo E. (2005). Numerical Modeling of the 13 December 1900 M 5.8 East Sicily Earthquake at the Catania Accelerometric Station. Bull. Seis. Soc. Am., 95(1), Priolo E., C. Barnaba, P. Bernardi, G. Bernardis, P.L. Bragato, G. Bressan, M. Candido, E. Cazzador, P. Di Bartolomeo, G. Durì, S. Gentili, A. Govoni, P. Klinc, S. Kravanja, G. Laurenzano, L. Lovisa, P. Marotta, F. Ponton, A. Restivo, M. Romanelli, A. Snidarcig, S. Urban, A. Vuan, and D. Zuliani (2005). Sesimic monitoring in north- eastern Italy: a ten- year experience. Seis. Res. Lett., 76 (4), Rovelli A., Vuan A., Mele G., Priolo E. and Boschi E. (2004). Rarely observed short- period (5-10s) suboceanic Rayleigh waves propagating across the Tyrrhenian Sea. Geophysical Research Letters, 31, L22605, doi: /2004gl Priolo, E. and Chiaruttini, C. (2003). Analytical and numerical analysis of the tomographic resolution with bandlimited signals. Geophysics, 68, Priolo, E. (2003). Ground Motion Modeling Using the 2- D Chebyshev Spectral Element. In: Method Numerical Analysis and Modeling in Geomechanics, J. W. Bull (Ed.), Spon Press Taylor and Francis Group Ltd., London, pp Priolo, E. (2001). Deterministic computation of the reference ground motion in Fabriano (Marche, Italy). Ital. Geotech. J., 35(2), Priolo, E. (2001). Earthquake ground motion simulation through the 2- D spectral element method. J. Comp. Acoustics. 9 (4), Priolo, E., Michelini, A., Laurenzano, G., Addìa, R., and Puglia, A., (2001). Seismic response from microtremors in Catania (Sicily, Italy). Boll. Geofis. Teor. Appl., Special Issue on Site response estimation from observed ground motion data, E. Priolo, A. Michelini, and L. Hutchings (Eds.), 42(3-4), Priolo, E. (1999). 2- D spectral element simulations of destructive ground shaking in Catania (Italy), J. Seismology, 3, Coren, F., Priolo, E., Pregarz, A., Persoglia, S. and Padoan, G. (1998). Numerical modeling assisted analysis of the seismic image of a brine- filled cavity. Boll. Geofis. Teor. Appl., 39(3), Chiaruttini C., S. Grimaz, and E. Priolo (1996). Modelling of ground motion in the vicinity of large structures. Soil Dyn. Earthq. Eng., 15(3): Zahradnik J. and E. Priolo (1995). Heterogeneous formulations of elastodynamic equations and finite- difference schemes. Geophys. J. Int., 120(3): Seriani G. and E. Priolo (1994). Spectral element method for acoustic wave simulation in heterogeneous media. Finite Elements in Analysis and Design, 16: also In: C. Bernardi and Y. Maday (Eds.), Analysis, algorithms and applications of spectral and high order methods for partial differential equations: Selected Papers from the Int. Conf. on Spectral and High Order Methods (ICOSAHOM '92), Le Corum, Montpellier, France, june 1992, North- Holland,

8 Priolo E., J. M. Carcione, and G. Seriani (1994). Numerical simulation of interface waves by high- order spectral modeling techniques. J. Acoust. Soc. Am., 95(1): Padovani E., E. Priolo, and G. Seriani (1994). Low- and high- order finite element method: Experience in seismic modeling. J. Comp. Acoustics, 2(4):

9 Major publications on proceedings and book chapters Zuliani D. Priolo E., Palmieri F. e Fabris P. (in press). Progetto GPS - RTK: una rete GPS per il posizionamento in tempo reale nel Friuli Venezia Giulia. Dimensione Geometra. Priolo, E., De Franco, R. e Gruppi di Lavoro dell OGS- CRS (C. Barnaba, G. Laurenzano, M. Romanelli, M. Sugan, A. Vuan) e CNR- IDPA (G. Caielli, A. Corsi, A. Morrone, A. Tento) (2011). Campagne sismometriche. In: Boscherini A. e Motti A. (a cura di), La microzonazione sismica del Comune di Perugia. Regione Umbria, Servizio Geologico e Sismico Comune di Perugia, Settore Governo e Sviluppo del Territorio e dell Economia, 2011, Laurenzano G., E. Priolo e P. Klin (2011). Codice MatLab per il calcolo della risposta sismica di sito con il metodo dell inversione generalizzata (GIT). In: M. Mucciarelli (a cura di), Tecniche speditive per la stima dell amplificazione sismica e della dinamica degli edifici - Studi teorici ed applicazioni professionali. ARACNE editrice S.r.l. 2011, 445 pp., ISBN xxxx x Priolo E., R. De Franco, A. Vuan, M. Romanelli, C. Barnaba, G. Caielli, A. Corsi, A. Morrone, G. Laurenzano, A. Tento, E M. Sugan (2011). Stima della risposta di sito per la microzonazione sismica della città di Perugia. In: M. Mucciarelli (a cura di), Tecniche speditive per la stima dell amplificazione sismica e della dinamica degli edifici - Studi teorici ed applicazioni professionali. ARACNE editrice S.r.l. 2011, 445 pp., ISBN xxxx x Barnaba C., E. Priolo, A. Vuan, F. Palmieri, L. Marello, M. Romanelli, C. Braitenberg (2011). Modellazione del basamento sismico mediante integrazione di dati geofisici: il caso della valle del fiume Tagliamento tra Tolmezzo e Cavazzo Carnico (UD). In: M. Mucciarelli (a cura di), Tecniche speditive per la stima dell amplificazione sismica e della dinamica degli edifici - Studi teorici ed applicazioni professionali. ARACNE editrice S.r.l. 2011, 445 pp., ISBN xxxx x Priolo E. e G. Laurenzano (2011). Confronto tra rapporti spettrali da registrazioni di terremoti e rumore sismico. In: M. Mucciarelli (a cura di), Tecniche speditive per la stima dell amplificazione sismica e della dinamica degli edifici - Studi teorici ed applicazioni professionali. ARACNE editrice S.r.l. 2011, 445 pp., ISBN xxxx x Priolo E., G. Laurenzano, C. Barnaba, P. Bernardi, L. Moratto e A. Spinelli (2011). OASIS - The OGS Archive System of Instrumental Seismology. In: M. Mucciarelli (a cura di), Tecniche speditive per la stima dell amplificazione sismica e della dinamica degli edifici - Studi teorici ed applicazioni professionali. ARACNE editrice S.r.l. 2011, 445 pp., ISBN xxxx x Zuliani D., Priolo E., Palmieri F., Fabris P. (2011). Sistemi di posizionamento globale, con ausilio di ricevitori satellitari, in ambito topografico e catastale. Dimensione Geometra, 7, De Nardis R., Garbn M., Lavecchia G., Pace B., Peruzza L., Priolo E., Romanelli M., Romano M. A., Visini F., and Vuan A. (2011). A temporary seismic monitoring of the Sulmona area (Abruzzo, Italy) for seismotectonic purposes. Boll. Geof. Teor. Appl., 52, , DOI /bgta0026 Klin P. e Priolo E. (2007). Studio delle sorgenti sismogenetiche lungo la fascia costiera marchigiana - Simulazioni numeriche 3D del moto forte del suolo nell'area di Senigallia. In: M. Mucciarelli e P.P. Tiberi (a cura di), Scenari di pericolosità sismica della fascia costiera marchigiana La microzonazione sismica di Senigallia, Regione Marche e Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Laurenzano G., Priolo E, M. R. Gallipoli, Mucciarelli M, F. C. Ponzo (2007). Effect of vibratimg building on "free- field" ground motion: the Bonefro (Italy) case history. In: 4th Int. Conf. on Earthq. Geotech. Eng., Vol. 1, Springer (Dordrecht), ISBN: , Paper n In: A. Zollo, P. Capuano, and M. Corciulo (Eds.), (2006). Geophysical Exploration of the Campi Flegrei (Southern Italy) Caldera Interiors: Data, Methods and Results. Gruppo Nazionale di Vulcanologia (GNV): Priolo E. and L. Lovisa. The Campi Flegrei blind test - Introduction

10 Klinc P., E. Priolo, L. D Auria A. Zollo, G. Seriani, A. Vuan. The Campi Flegrei blind test - Model construction and forward modelling. L. Lovisa, E. Priolo, A. Michelini, J. Virieux, G. Bohm, G. Rossi, and F. Gentile. The Campi Flegrei blind test - Tomographic inversion. Klinc P., G. Seriani and E. Priolo. Techniques for full- waveform modelling in 3D visco- elastic structures. Klinc P. and E. Priolo. Full- waveform modelling in 3D visco- elastic structures - Full- wave simulation of a SERAPIS sesmic section. Grasso S., G. Laurenzano, M. Maugeri, and E. Priolo (2005). Seismic response in Catania by different methodologies. In: M. Maugeri (Ed.), Seismic Prevention of Damage: A Case Study in a Mediterranean City, edited by M.Maugeri; Advances in Earthquake Engineering Vol 14, WIT Press, Klinc P., Priolo E. and Vuan A. (2004). Numerical modeling of strong ground motion using 3D geo- models. 13th World Conference on Earthquake Engineering 2004 (WCEE), Vancouver (Canada), August 1-6, Paper n. 920, DVD- ROM. Laurenzano G., Priolo E., Klinc P. and Vuan A. (2004). Near fault earthquake scenarios for the February 20, 1818 M=6.2 Catanese event. In: Risk Analysis IV Fourth International Conference on Computer Simulation in Risk Analysis and Hazard Mitigation, WIT Press, C. Brebbia Editor, Rhodes (Greece), September 27-29, 2004, Vuan, A. and E. Priolo (2004). Computing near source strong ground motion by a hybrid method: Application to the 1997 Umbria- Marche earthquake. In: Science and Supercomputing at CINECA, 2003 Report, CINECA, Bologna, , DOI: SSC(2003)- ES G. Seriani, E. Priolo, and A. Pregarz (1995). Modelling waves in anisotropic media by a spectral element method. In: G. Cohen (Ed.), Mathematical and Numerical Aspects of Wave Propagation, SIAM- INRIA, Priolo E. and G. Seriani (1994). Spectral element method with substructuring: an accurate and efficient high- order finite element approach for wave modeling. In D. Lee and M. H. Schultz, editors, Theoretical and Computational Acoustics: Environmental Acoustics, volume 2, pages World Scientific. Seriani G. and E. Priolo (1994). Finite- element modeling. In K. Helbig, editor, Modeling the Earth for Oil Exploration, Pergamon, E. Priolo and G. Seriani (1991). A numerical investigation of Chebyshev spectral element method for acoustic wave propagation. In R. Vichnevetsky, editor, Proc. 13th IMACS Conf. on Comp. Appl. Math., Dublin, Ireland, volume 2, pages Criterion Press. Priolo E. and L. Siro (1989). Some improvements in computer program CHARSOIL, including an elastic half- space boundary condition. In A. S. Cakmak and I. Herrera, editors, Soil Dynamics and Liquefaction, pages Computational Mechanics Publications. 10

Modulo n 1 di progetto PLUTO Realizzazione rete accelerometrica attraverso l installazione di sensori strong motion.

Modulo n 1 di progetto PLUTO Realizzazione rete accelerometrica attraverso l installazione di sensori strong motion. Modulo n 1 di progetto PLUTO Realizzazione rete accelerometrica attraverso l installazione di sensori strong motion. Elenco dei partecipanti Responsabile: Paolo Augliera - Primo Ricercatore INGV. Ezio

Dettagli

CURRICULUM VITAE Simona Esposito, PhD

CURRICULUM VITAE Simona Esposito, PhD CURRICULUM VITAE Simona Esposito, PhD CARRIERA UNIVERSITARIA - Laurea triennale nel 2006 in Ingegneria Gestionale della Logistica e della Produzione (110 /110 e lode) Università degli Studi di Napoli Federico

Dettagli

Sismicità Indotta! questa grande sconosciuta in Italia!

Sismicità Indotta! questa grande sconosciuta in Italia! Sismicità Indotta! questa grande sconosciuta in Italia!! Marco Mucciarelli! Direttore Centro Ricerche Sismologiche! Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale ! All'ultima conferenza europea

Dettagli

RAPPORTI SPETTRALI H/V DI RUMORE SISMICO AMBIENTALE NEL COMUNE DI CATANIA

RAPPORTI SPETTRALI H/V DI RUMORE SISMICO AMBIENTALE NEL COMUNE DI CATANIA E. Priolo, A. Michelini e G. Laurenzano Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale OGS, Trieste RAPPORTI SPETTRALI H/V DI RUMORE SISMICO AMBIENTALE NEL COMUNE DI CATANIA Riassunto.

Dettagli

CRISTINA TOTARO CURRICULUM VITAE

CRISTINA TOTARO CURRICULUM VITAE CRISTINA TOTARO CURRICULUM VITAE CRISTINA TOTARO, Ph.D. nata a Messina il 23/03/1982 tel: 090-6765102 tel: +393492809379 e-mail: ctotaro@unime.it; cristinatotaro@hotmail.it Titoli generali Laurea in FISICA,

Dettagli

MODELLAZIONE NUMERICA 3D DI TERREMOTI LOCALIZZATI IN MARE: RISULTATI PRELIMINARI

MODELLAZIONE NUMERICA 3D DI TERREMOTI LOCALIZZATI IN MARE: RISULTATI PRELIMINARI M. Frisenda (1) e R. Madariaga (2) (1) DIP.TE.RIS., Dipartimento per lo Studio del Territorio e delle sue Risorse, Genova, Italy (2) ENS, Ecole Normale Superieure, Paris, France MODELLAZIONE NUMERICA 3D

Dettagli

IL MONITORAGGIO SISMICO IN ALASKA: LA RETE E LA SUA PERFORMANCE DI LOCALIZZAZIONE

IL MONITORAGGIO SISMICO IN ALASKA: LA RETE E LA SUA PERFORMANCE DI LOCALIZZAZIONE questa rete (arco vulcanico Greco e isola di Creta). L analisi statistica dei tempi residui riportati nel catalogo HUSN ha permesso di determinare delle leggi empiriche che legano la varianza dei tempi

Dettagli

Energy Conservation through Energy Storage

Energy Conservation through Energy Storage IEA Implementing Agreement Energy Conservation through Energy Storage Mario Conte, ENEA Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA, Roma, 27 febbraio 2015 Breve storia

Dettagli

SISMO. Storia sismica di sito di ManOppello

SISMO. Storia sismica di sito di ManOppello SISMO Storia sismica di sito di ManOppello Rapporto tecnico per conto del: Dr. Luciano D Alfonso, Sindaco Comune di Pescara (PE) Eseguito da: Umberto Fracassi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Dettagli

Sonia Sorrentino. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso F Data di nascita 13/11/1972 CF. SRRSNO72S53F839Y Nazionalità Italiana

Sonia Sorrentino. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso F Data di nascita 13/11/1972 CF. SRRSNO72S53F839Y Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Sonia Sorrentino Sesso F Data di nascita 13/11/1972 CF. SRRSNO72S53F839Y Nazionalità Italiana La sottoscritta Sonia Sorrentino nata a Napoli il 13/11/1972, dichiara sotto la propria

Dettagli

Enrico Priolo, Carla Barnaba, Marco Romanelli, Alessandro Vuan. Roberto de Franco, Adelmo Corsi, Antonio Morrone, Alberto Tento

Enrico Priolo, Carla Barnaba, Marco Romanelli, Alessandro Vuan. Roberto de Franco, Adelmo Corsi, Antonio Morrone, Alberto Tento Studi geofisici per la microzonazione della città di Perugia Enrico Priolo, arla Barnaba, Marco Romanelli, Alessandro Vuan Ist. Naz. di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale OGS Dip. entro di Ricerche

Dettagli

RISPOSTA SISMICA LOCALE: FONDAMENTI TEORICI E MODELLAZIONE NUMERICA

RISPOSTA SISMICA LOCALE: FONDAMENTI TEORICI E MODELLAZIONE NUMERICA Corso di MicrozonazioneSismica e Valutazione della Risposta Sismica Locale per la Ricostruzione Post-Terremoto Università degli Studi de L Aquila, Auditorium Reiss Romoli Coppito (AQ), 21-22 Febbraio 2012

Dettagli

Vademecum per la verifica sismica. di edifici esistenti

Vademecum per la verifica sismica. di edifici esistenti Vademecum per la verifica sismica di edifici esistenti a cura di Giuliano Panza Professore Ordinario Dipartimento di Matematica e Geoscienze, Università degli Studi di Trieste panza@units.it Fabio Romanelli

Dettagli

Sonia Sorrentino. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso F Data di nascita 13/11/1972 CF. SRRSNO72S53F839Y Nazionalità Italiana

Sonia Sorrentino. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso F Data di nascita 13/11/1972 CF. SRRSNO72S53F839Y Nazionalità Italiana Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Sonia Sorrentino Sesso F Data di nascita 13/11/1972 CF. SRRSNO72S53F839Y Nazionalità Italiana La sottoscritta Sonia Sorrentino nata a Napoli il 13/11/1972, CF SRRSNO72S53F839Y

Dettagli

INGV-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Sezione di Milano-Pavia Modifica del codice SeisRisk III per l utilizzo con dati di intensità

INGV-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Sezione di Milano-Pavia Modifica del codice SeisRisk III per l utilizzo con dati di intensità INGV-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Sezione di Milano-Pavia Modifica del codice SeisRisk III per l utilizzo con dati di intensità a cura di Augusto Antonio Gómez Capera e Dario Ivano Sudati

Dettagli

PERICOLOSITÀ SISMICA MICROZONAZIONE EFFETTI DI SITO: punti fermi nella difesa dai terremoti

PERICOLOSITÀ SISMICA MICROZONAZIONE EFFETTI DI SITO: punti fermi nella difesa dai terremoti Rovereto, 11 dicembre 2009 VI Workshop di Geofisica PERICOLOSITÀ SISMICA MICROZONAZIONE EFFETTI DI SITO: punti fermi nella difesa dai terremoti Giornata di studio valida ai fini dell aggiornamento professionale

Dettagli

Sismicità indotta in Italia: prospettiva storica e problemi di comunicazione. Marco Mucciarelli

Sismicità indotta in Italia: prospettiva storica e problemi di comunicazione. Marco Mucciarelli Sismicità indotta in Italia: prospettiva storica e problemi di comunicazione Marco Mucciarelli Sismicità indotta da attività antropiche: all'estero è notizia comune per la stampa... All'ultima conferenza

Dettagli

Data di nascita 02/08/1962 Nazionalità italiana

Data di nascita 02/08/1962 Nazionalità italiana INFORMAZIONI PERSONALI Maria Eliana Poli Università degli Studi di Udine Dipartimento di Chimica, Fisica e Ambiente, sezione di Georisorse e Territorio, Via del Cotonificio, 114 33100 Udine (UD) (I) +39

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI RAFFAELLO COZZOLINO

CURRICULUM VITAE DI RAFFAELLO COZZOLINO CURRICULUM VITAE DI RAFFAELLO COZZOLINO Luogo e data di nascita: Formia, gennaio 8 email: raffaello.cozzolino@unicusano.it Formazione e titoli accademici Anno Istituzione Voto Dottorato di Ricerca in Ingegneria

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Pamela Vocale Via Fleming Alessandro n.22 43126 Parma Telefono +39 0521 710159 Cellulare +39 339 6720845 E-mail Cittadinanza pamela.vocale@unipr.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE - PAOLA RUBBIONI

CURRICULUM VITAE - PAOLA RUBBIONI CURRICULUM VITAE - PAOLA RUBBIONI PERSONAL DATA Full Name: PAOLA RUBBIONI Place and Date of Birth: Perugia, 16.09.1968 Citizenship: italian Marital status: married CURRICULUM STUDIORUM and POSITIONS Grant

Dettagli

Rete di Collalto: esperienza nel monitoraggio sismico di un deposito naturale utilizzato per lo stoccaggio di gas naturale

Rete di Collalto: esperienza nel monitoraggio sismico di un deposito naturale utilizzato per lo stoccaggio di gas naturale Rete di Collalto: esperienza nel monitoraggio sismico di un deposito naturale utilizzato per lo stoccaggio di gas naturale Enrico Priolo Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale Centro

Dettagli

Scenari dettagliati e provvedimenti finalizzati alla prevenzione sismica nell area urbana di Catania

Scenari dettagliati e provvedimenti finalizzati alla prevenzione sismica nell area urbana di Catania Scenari dettagliati e provvedimenti finalizzati alla prevenzione sismica nell area urbana di Catania Coordinatore: Prof. Michele Maugeri Introduzione I principali argomenti di ricerca nel secondo anno

Dettagli

LA SIMULAZIONE NUMERICA COME STRUMENTO DI ANALISI DEL MOTO ONDOSO SULLE BARRIERE SOFFOLTE

LA SIMULAZIONE NUMERICA COME STRUMENTO DI ANALISI DEL MOTO ONDOSO SULLE BARRIERE SOFFOLTE DOTTORATO DI RICERCA IN INGEGNERIA CIVILE PER L AMBIENTE ED IL TERRITORIO X Ciclo - Nuova Serie (2008-2011) DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO LA SIMULAZIONE NUMERICA

Dettagli

LA METODOLOGIA DYNAMIC COMPUTATIONAL G.I.S.

LA METODOLOGIA DYNAMIC COMPUTATIONAL G.I.S. LA METODOLOGIA DYNAMIC COMPUTATIONAL G.I.S. Ing. Giuseppe Magro Associato in convenzione di ricerca con il Dipartimento di Ingegneria Energetica Nucleare e del Controllo Ambientale, D.I.E.N.C.A. - Università

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Curriculum Vitae redatto ai fini della pubblicazione in ottemperanza all'art. 15 del D. Lgs. 33/2013. Informazioni personali Nome/Cognome

Dettagli

ANALISI DELLA RISPOSTA SISMICA LOCALE DI UN SITO UBICATO NELLA LOCALITA' VOLTOLE, COMUNE DI GUALDO TADINO

ANALISI DELLA RISPOSTA SISMICA LOCALE DI UN SITO UBICATO NELLA LOCALITA' VOLTOLE, COMUNE DI GUALDO TADINO 1 ANALISI DELLA RISPOSTA SISMICA LOCALE DI UN SITO UBICATO NELLA LOCALITA' VOLTOLE, COMUNE DI GUALDO TADINO Committente: Bazzucchi Rita Silvia Rappresentate Legale di ARGILLE TOSCANE TERRECOTTE Maggio

Dettagli

Prevenzione: valutazione e riduzione della vulnerabilità

Prevenzione: valutazione e riduzione della vulnerabilità Prevenzione: valutazione e riduzione della vulnerabilità sismica DiSGG, Università della Basilicata ReLUIS, Rete di Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica CRiS, Centro di Competenza sul Rischio

Dettagli

Curriculum di Livio Sirovich

Curriculum di Livio Sirovich Curriculum di Livio Sirovich 1. Dati anagrafici e personali Dott. Geol. Livio Sirovich, nato a Trieste il 5.7.1949. Residente in Salita della Trenovia 35 a Trieste. Diplomato al Liceo Scientifico Oberdan

Dettagli

5.1 OASIS - The OGS Archive System of Instrumental Seismology

5.1 OASIS - The OGS Archive System of Instrumental Seismology Capitolo 5 Banche dati 5.1 OASIS - The OGS Archive System of Instrumental Seismology E. PRIOLO 1, G. LAURENZANO 1, C. BARNABA 1, P. BERNARDI 1, L. MORATTO 1 E A. SPINELLI 2 1 Istituto Nazionale di Oceanografia

Dettagli

LA RETE SISMICA DEL MONTANA (U.S.A.): PERFORMANCE DI LOCALIZZAZIONE E MAGNITUDO DI COMPLETEZZA

LA RETE SISMICA DEL MONTANA (U.S.A.): PERFORMANCE DI LOCALIZZAZIONE E MAGNITUDO DI COMPLETEZZA Pettenati F., Sirovich L., Sandron D. and C. Papaioannou (2010). Earthquake sources retrieved from intensities: seven successes in Greece. Proc. 14ECEE, Ohrid, Macedonia, Aug. 30-Sept. 3, 2010. CD Paper

Dettagli

Progetto Esecutivo DPC - RELUIS 2010-2013. AT-2 Linea 2 Task 2.2.3

Progetto Esecutivo DPC - RELUIS 2010-2013. AT-2 Linea 2 Task 2.2.3 Progetto Esecutivo DPC - RELUIS 2010-2013 AT-2 Linea 2 - MOTIVAZIONI Valutazione della vulnerabilità e del rischio sismico di sistemi speciali Dighe in calcestruzzo Ospedali Impianti industriali e lifelines

Dettagli

La previsione del moto sismico: il contributo degli scenari di scuotimento alla pericolosità sismica

La previsione del moto sismico: il contributo degli scenari di scuotimento alla pericolosità sismica Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia La previsione del moto sismico: il contributo degli scenari di scuotimento alla pericolosità sismica a cura di Giovanna Cultrera, Antonella Cirella, André

Dettagli

La risposta sismica locale

La risposta sismica locale La risposta sismica locale Enrico Priolo Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale - OGS Dipartimento Centro di Ricerche Sismologiche -CRS, Udine CISM Analisi dinamiche dei ponti Udine,

Dettagli

LA RETE MULTIDISCIPLINARE DELLA CTBTO: IL COINVOLGIMENTO ITALIANO

LA RETE MULTIDISCIPLINARE DELLA CTBTO: IL COINVOLGIMENTO ITALIANO D. Pesaresi e R. Console Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia LA RETE MULTIDISCIPLINARE DELLA CTBTO: IL COINVOLGIMENTO ITALIANO Riassunto. L Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV)

Dettagli

Curriculum of Concetta Laurita

Curriculum of Concetta Laurita Curriculum of Concetta Laurita PERSONAL DATA Cognome e nome : Laurita Concetta Birthdate: July 2, 1971 Birthplace: Potenza Italy Pregnancy and maternity leave: 19/08/2005-28/02/2006, 16/07/2008-23/02/2009

Dettagli

Report-HoliSurface-Bertiolo#2.pdf Data di creazione 25 Luglio 2013 Giancarlo Dal Moro Autore

Report-HoliSurface-Bertiolo#2.pdf Data di creazione 25 Luglio 2013 Giancarlo Dal Moro Autore Luglio 2013 File name Report-HoliSurface-Bertiolo#2.pdf Data di creazione 25 Luglio 2013 Giancarlo Dal Moro Autore www.winmasw.com e-mail: gdm@winmasw.com All rights reserved - Tutti i diritti sono riservati

Dettagli

Curriculum Vitae di Antonio Zoccoli. Aprile 2014

Curriculum Vitae di Antonio Zoccoli. Aprile 2014 Curriculum Vitae di Antonio Zoccoli Aprile 2014 Nome: Antonio Zoccoli Età: nato a Bologna il 16 Agosto 1961. Curriculum Accademico: 1980 Maturità classica press oil liceo L. Galvani di Bologna 1980-1985

Dettagli

Manuale tecnico a cura di:

Manuale tecnico a cura di: Centro Regionale di Competenza Analisi e Monitoraggio del Rischio Ambientale Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Osservatorio Vesuviano Napoli PAS Progetto Antenne Sismiche Manuale tecnico a

Dettagli

G I A N L U C A C A S S E S E

G I A N L U C A C A S S E S E G I A N L U C A C A S S E S E DIPARTIMENTO DI STATISTICA Università Milano Bicocca U7-2081, via Bicocca degli Arcimboldi, 8, 20126 Milano - Italy DATI ANAGRAFICI E INFORMAZIONI GENERALI: Luogo e data di

Dettagli

Curriculum dell attività scientifica e professionale di Marina Popolizio

Curriculum dell attività scientifica e professionale di Marina Popolizio Curriculum dell attività scientifica e professionale di Marina Popolizio Titoli di Studio - Dottorato di Ricerca in Matematica conseguito presso l Università degli Studi di Bari in data 28-03-2008. Titolo

Dettagli

MODELLAZIONE DELLE DISTRIBUZIONI DI SCORRIMENTO SU PIANI DI FAGLIA BASATA SU DATI GEODETICI

MODELLAZIONE DELLE DISTRIBUZIONI DI SCORRIMENTO SU PIANI DI FAGLIA BASATA SU DATI GEODETICI S. Santini (1) e M. Dragoni (2) (1) Istituto di Fisica, Università di Urbino, Via S.Chiara 27, Urbino (2) Dipartimento di Fisica, Università di Bologna, Viale Berti Pichat 8, Bologna MODELLAZIONE DELLE

Dettagli

INNOVATIVE TECHNIQUES OF SEISMIC RETROFITTING

INNOVATIVE TECHNIQUES OF SEISMIC RETROFITTING UNIONE EUROPEA MIUR REGIONE SICILIA PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA COMUNE DI SIRACUSA - DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE - GRUPPO NAZIONALE DIFESA DAI TERREMOTI (GNDT) UNIVERSITA DI CATANIA - INNOVATIVE

Dettagli

GRADUATORIA FINALE FINAL RANKING

GRADUATORIA FINALE FINAL RANKING CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA IN INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E MECCANICA - 31 CICLO CONCORSO DI AMMISSIONE DOCTORAL PROGRAMME IN PROGRAMME IN CIVIL, ENVIRONMENTAL AND MECHANICAL ENGINEERING 31st CYCLE

Dettagli

FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale

FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale Università di Roma Tor Vergata - Giornata dell Energia Roma, 1 Luglio 2009 FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale Attività nel campo dell Energia Ultimo Triennio Angelo Spena Componenti, Materiali,

Dettagli

La revisione delle NTC08 proposte per una progettazione sismica sostenibile

La revisione delle NTC08 proposte per una progettazione sismica sostenibile La revisione delle NTC08 proposte per una progettazione sismica sostenibile Giuseppe Scarpelli 23 Maggio 2013 GES Geotechnical Engineering Services S.r.l. Academic spin off UNIVERSITA POLITECNICA DELLE

Dettagli

Curriculum di Livio Sirovich

Curriculum di Livio Sirovich Curriculum di Livio Sirovich 1. Dati anagrafici e personali Dott. Geol. Livio Sirovich, nato a Trieste il 5.7.1949. Residente in Salita della Trenovia 35 a Trieste. Diplomato al Liceo Scientifico Oberdan

Dettagli

CURRICULUM STUDIORUM

CURRICULUM STUDIORUM CURRICULUM STUDIORUM Giovanni Fonseca, nato a Zurigo (Svizzera) il 5 maggio 1970, e-mail: giovanni.fonseca@uniud.it Titoli di studio 9 febbraio 2001 Titolo di Dottore di ricerca in Statistica presso l

Dettagli

Metodi numerici e sperimentali per la valutazione dell amplificazione del moto sismico

Metodi numerici e sperimentali per la valutazione dell amplificazione del moto sismico Metodi numerici e sperimentali per la valutazione dell amplificazione del moto sismico - Numerical and experimental methods for estimating ground motion amplifications Alessandro Pagliaroli CNR-IGAG, Istituto

Dettagli

Curriculum Vitae Scientifico

Curriculum Vitae Scientifico Curriculum Vitae Scientifico Marco Berardi Nome: Marco; cognome: Berardi; data di nascita: 11 settembre 1980; cittadinanza: italiana; stato civile: coniugato; uff.: Ricerche. stanza 60a, I piano, Istituto

Dettagli

Vincitrice di una Borsa annuale del C.N.R (come laureanda) dal 1-5-1993 al 30-4-1994;

Vincitrice di una Borsa annuale del C.N.R (come laureanda) dal 1-5-1993 al 30-4-1994; CURRICULUM VITAE Gianna Figà-Talamanca TITOLI DI STUDIO E CARRIERA ACCADEMICA Vincitrice di una Borsa annuale del C.N.R (come laureanda) dal 1-5-1993 al 30-4-1994; Laurea in Matematica conseguita presso

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Marco Cognome. Gambini Indirizzo. Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Marco Cognome. Gambini Indirizzo. Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marco Cognome Gambini Indirizzo Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città Roma CAP 00133 Paese ITALIA Telefono (fisso) 06-72597214 Cellulare 339-4908297

Dettagli

Effetti direzionali in registrazioni sismometriche da aree in frana e bordi di bacino Maria Rosaria Gallipoli (1, 2) Marco Mucciarelli (2)

Effetti direzionali in registrazioni sismometriche da aree in frana e bordi di bacino Maria Rosaria Gallipoli (1, 2) Marco Mucciarelli (2) Effetti direzionali in registrazioni sismometriche da aree in frana e bordi di bacino Maria Rosaria Gallipoli (1, 2) Marco Mucciarelli (2) (1) I.M.A.A. CNR, Tito Scalo (Potenza) (2) D.I.S.G.G. Università

Dettagli

Ground motion record selection for displacementbased seismic design

Ground motion record selection for displacementbased seismic design Ground motion record selection for displacementbased seismic design C. Smerzini, C. Galasso*, I. Iervolino*, R. Paolucci Dipartimento Ingegneria Strutturale, Politecnico di Milano *Dipartimento Ingegneria

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i) / Nome(i) Indirizzo(i) FARINA BIANCAMARIA via della Tesa 6-34138 Trieste Telefono(i) Mobile +393288324310 E-mail bfarina@ogs.trieste.it Cittadinanza

Dettagli

Esperienze nella gestione di enti ed organismi di ricerca e di università

Esperienze nella gestione di enti ed organismi di ricerca e di università Curriculum Vitae del Prof. Marco Mucciarelli Dati anagrafici e personali completi Luogo e data di nascita: Porretta Terme (BO), 14 gennaio 1960 Residenza: Via Mazzini 51, 85100 Potenza (PZ) C.F.: MCCMRC60A14A558G

Dettagli

Convegno finale Progetti Sismologici. 25 settembre 2013

Convegno finale Progetti Sismologici. 25 settembre 2013 Convegno finale Progetti Sismologici 25 settembre 2013 9:00-9:15 Argnani A. Introduzione al Progetto S1 9:15-9:30 Molinari I., Argnani A. D1/a1 - Simplified geological model of the Po Plain subsurface,

Dettagli

I corsi di Dottorato del Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari

I corsi di Dottorato del Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari I corsi di Dottorato del Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari Corsi di Dottorato in Ingegneria 1. PhD "Enzo Ferrari" in Industrial and Environmental Engineering: http://www.phd-enzoferrari.unimore.it

Dettagli

Analytical and simulation performance models for software system analysis and prediction

Analytical and simulation performance models for software system analysis and prediction Performance Evaluation of Complex Systems: Techniques, Methodologies and Tools Analytical and simulation performance models for software system analysis and prediction S. Balsamo, M. Marzolla, M. Simeoni

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Laurea in ingegneria civile (Università di Roma La Sapienza)

CURRICULUM VITAE. Laurea in ingegneria civile (Università di Roma La Sapienza) Nome: Cognome: Titoli accademici: Guido Bonin CURRICULUM VITAE Laurea in ingegneria civile (Università di Roma La Sapienza) Dottorato di ricerca in infrastrutture di viabilità e trasporto (Università di

Dettagli

Università degli Studi del Sannio Corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche. Insegnamento di Geofisica Applicata modulo B 4 CFU

Università degli Studi del Sannio Corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche. Insegnamento di Geofisica Applicata modulo B 4 CFU Corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche Insegnamento di Geofisica Applicata modulo B 4 CFU Anno accademico 2010/2011 docente: Rosalba Maresca E-mail: maresca@unisannio.it 1 MASW (Multichannel

Dettagli

FAAS: un sistema automatico per l'allarme sismico. FAAS: an automatic system for seismic alerting

FAAS: un sistema automatico per l'allarme sismico. FAAS: an automatic system for seismic alerting Bragato P.L., Govoni A. Dip. Centro Ricerche Sismologiche di Udine Osservatorio Geofisico Sperimentale di Trieste FAAS: un sistema automatico per l'allarme sismico Riassunto. FAAS (Friuli Automatic Alert

Dettagli

A dissertation submitted to ETH ZURICH. for the degree of Doctor of Sciences. presented by DAVIDE MERCURIO

A dissertation submitted to ETH ZURICH. for the degree of Doctor of Sciences. presented by DAVIDE MERCURIO DISS. ETH NO. 19321 DISCRETE DYNAMIC EVENT TREE MODELING AND ANALYSIS OF NUCLEAR POWER PLANT CREWS FOR SAFETY ASSESSMENT A dissertation submitted to ETH ZURICH for the degree of Doctor of Sciences presented

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Esperienze professionali (In ordine cronologico) Nome e Cognome SILEO GIANCANIO

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Esperienze professionali (In ordine cronologico) Nome e Cognome SILEO GIANCANIO Curriculum Vitae Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Via T. Grossi 8/a, 22100 Como (Italy) Cellulare +393335457029 E-mail giancanio.sileo@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita 29 Aprile

Dettagli

USO DELLE INDAGINI HVSR PER LA DEFINIZIONE DELLA PALEOMORFOLOGIA SEPOLTA DELLA PIANA COSTIERA IONICA LUCANA

USO DELLE INDAGINI HVSR PER LA DEFINIZIONE DELLA PALEOMORFOLOGIA SEPOLTA DELLA PIANA COSTIERA IONICA LUCANA Bibliografia Berryhill J. R.; 1979: Wave-equation datuming, Geophysics, 44, 1329-1344. Da Cruz Pestana R. & Botelho M. A. B.; 1997: Migration of ground-penetrating radar data with simultaneous topographic

Dettagli

Sistema Biblioteche INGV e Earth-prints: Archivio Aperto di Geofisica. Anna Grazia Chiodetti, Gabriele Ferrara

Sistema Biblioteche INGV e Earth-prints: Archivio Aperto di Geofisica. Anna Grazia Chiodetti, Gabriele Ferrara Sistema Biblioteche INGV e Earth-prints: Archivio Aperto di Geofisica Anna Grazia Chiodetti, Gabriele Ferrara Rimini, 11 settembre 2007 Sistema Biblioteche INGV Costituito da 8 biblioteche (Milano, Bologna,

Dettagli

Carolina Vittoria Beccari, PhD

Carolina Vittoria Beccari, PhD Carolina Vittoria Beccari, PhD CURRICULUM DELLE ATTIVITÀ SCIENTIFICHE E DIDATTICHE Dipartimento di Matematica Università di Bologna P.zza di Porta S. Donato 5 40126 Bologna beccari@dm.unibo.it DATI PERSONALI

Dettagli

Curriculum Valerio Lacagnina Dati personali Data di nascita: 05 maggio 1966 Luogo di nascita: Palermo Titoli di studio (1998) Dottore di Ricerca in "Scienze Finanziarie per l'impresa", sede amministrativa

Dettagli

Test di lunga durata dalla rete di stazioni permanenti UNIPA della Sicilia

Test di lunga durata dalla rete di stazioni permanenti UNIPA della Sicilia Atti 1 a Conferenza Nazionale ASITA - Brescia 9-1 novembre 1 Test di lunga durata dalla rete di stazioni permanenti UNIPA della Sicilia Gino Dardanelli, Vincenzo Franco, Antonio Rotondi Dipartimento di

Dettagli

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale CURRICULUM VITAE FORMAZIONE Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi La Sapienza

Dettagli

PROGRAMMA DOPPIO TITOLO. Università degli Studi di Ferrara (Italia) Cranfield University (United Kingdom)

PROGRAMMA DOPPIO TITOLO. Università degli Studi di Ferrara (Italia) Cranfield University (United Kingdom) PROGRAMMA DOPPIO TITOLO (Italia) Cranfield University (United Kingdom) Il Piano degli Studi del Dipartimento di Ingegneria dell Università degli Studi di Ferrara prevede un programma di doppio titolo con

Dettagli

The last forty years of surface deformation at Campi Flegrei caldera: two simple stationary sources are enough

The last forty years of surface deformation at Campi Flegrei caldera: two simple stationary sources are enough Università degli studi di Salerno FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di dottorato in scienze e tecnologie dell informazione, dei sistemi complessi e dell ambiente XII ciclo PHD THESIS

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

Curriculum di Jeremy James SPROSTON

Curriculum di Jeremy James SPROSTON Studi Curriculum di Jeremy James SPROSTON 1996-2001: PhD in Computer Science, School of Computer Science dell Università di Birmingham, Regno Unito, con tesi: Model Checking of Probabilistic Timed and

Dettagli

Infobyte. Infobyte today is also the italina rfeference point in the integrated communication field

Infobyte. Infobyte today is also the italina rfeference point in the integrated communication field La Grafica 3D Real-time come strumento per la comunicazione divulgativa Ing. Stefano Conconi Account Manager Direzione Commerciale Infobyte spa Infobyte Infobyte is a share holding Company Infobyte has

Dettagli

Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006

Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Dati Anagrafici Nome: Anna Cognome: Pinnarelli Data di Nascita: 08-12-1973

Dettagli

Politecnico de Milano Dipartamento di Architettura e Pianificazione Laboratorio di Qualità Urbana e Sicurezza Laboratorio Qualità urbana e sicurezza Prof. CLARA CARDIA URBAN SAFETY AND QUALITY LABORATORY

Dettagli

LA NUOVA RETE SISMICA ELLENICA UNIFICATA (HUSN): SVILUPPO, PERFORMANCE E PROSPETTIVE

LA NUOVA RETE SISMICA ELLENICA UNIFICATA (HUSN): SVILUPPO, PERFORMANCE E PROSPETTIVE dità ipocentrale risulta invece ben vincolata solo nel settore nord-occidentale, con errori che comunque non scendono sotto i 6 km. La Fig. 5 mostra la mappa del rischio sismico dello stato del Montana,

Dettagli

Il candidato presenti una breve bibliografia di riferimento inerente all argomento trattato.

Il candidato presenti una breve bibliografia di riferimento inerente all argomento trattato. TRACCE CONCORSO DI AMMISSIONE AL DOTTOTATO DI RICERCA IN ARCHITETTURA XXIX CICLO MEMBRI DELLA COMMISSIONE: PROFF. M. Bini, R. Del Nord, C. Carletti, F. Tosi, E. Cianfanelli, M. Bevilacqua, A. Belluzzi,

Dettagli

EFFETTI DI SITO IN CONFIGURAZIONI GEOLOGICHE COMPLESSE. Prof. Roberto Paolucci

EFFETTI DI SITO IN CONFIGURAZIONI GEOLOGICHE COMPLESSE. Prof. Roberto Paolucci Convegno annuale Gruppo Nazionale di Geofisica della Terra Solida Trieste, 16-19 novembre 2009 EFFETTI DI SITO IN CONFIGURAZIONI GEOLOGICHE COMPLESSE Prof. Dipartimento di Ingegneria Strutturale Politecnico

Dettagli

Validazione del software NDA Professional per la compensazione di reti di stazioni permanenti GNSS

Validazione del software NDA Professional per la compensazione di reti di stazioni permanenti GNSS Validazione del software NDA Professional per la compensazione di reti di stazioni permanenti GNSS Marco Fermi (*), Stefano Caldera (**), Massimiliano Chersich (***), Marco Osmo (***) (*) Galileian Plus

Dettagli

Convegno finale Programma Sismologico DPC-INGV. 4 giugno 2015. 11:30-12:00 coffee-break - visita posters.

Convegno finale Programma Sismologico DPC-INGV. 4 giugno 2015. 11:30-12:00 coffee-break - visita posters. Convegno finale Programma Sismologico DPC-INGV 4 giugno 2015 10:00-10:20 Di Bucci D., Montone P. Inquadramento generale del Convegno nell'ambito delle attività DPC- INGV (Convenzione 2014-2015, voce C)

Dettagli

Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006

Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Dati Anagrafici Nome: Marco Cognome: Gambini Data di Nascita: 10-10-1959

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Vazzoler Marina Data di nascita 20/04/1957

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Vazzoler Marina Data di nascita 20/04/1957 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Vazzoler Marina Data di nascita 20/04/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Biologo AGENZIA REG.LE PROTEZIONE AMBIENTE VENETO

Dettagli

February 2013 August 2013 Visiting Postdoctoral Associate at Information Society Project of Yale Law School (CT).

February 2013 August 2013 Visiting Postdoctoral Associate at Information Society Project of Yale Law School (CT). Curriculum vitae Pierluigi Perri University Address: Law Department "Cesare Beccaria" Section of Philosophy and Sociology of Law Via Festa del Perdono 3 20122 Milan Academic Experience February 2013 August

Dettagli

Task 1 Completamento delle elaborazioni relative a MPS04

Task 1 Completamento delle elaborazioni relative a MPS04 INGV-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia DPC-Dipartimento della Protezione Civile Convenzione INGV-DPC 2004 2006 / Progetto S1 Proseguimento della assistenza al DPC per il completamento e la

Dettagli

Monitoraggio sismico per la pianificazione del territorio. Claudio Chiarabba Direttore Struttura Terremoti INGV

Monitoraggio sismico per la pianificazione del territorio. Claudio Chiarabba Direttore Struttura Terremoti INGV Monitoraggio sismico per la pianificazione del territorio Claudio Chiarabba Direttore Struttura Terremoti INGV 1 Monitoraggio sismico a scala Nazionale: La rete sismica nazionale 2 Monitoraggio sismico

Dettagli

Convenzione INGV-DPC 2012-2013

Convenzione INGV-DPC 2012-2013 Convenzione INGV-DPC 2012-2013 Progetti sismologici Progetto S_2 Constraining OBservations into Seismic hazard (COBAS) Unità di Ricerca RU5, POLIMI Titolo : Progressi nella valutazione della pericolosità

Dettagli

IL RUOLO DEL TELERISCALDAMENTO

IL RUOLO DEL TELERISCALDAMENTO IL RUOLO DEL TELERISCALDAMENTO NELLA TRANSIZIONE ENERGETICA IN ATTO E PROSPETTIVE FUTURE Ancora un ruolo per il teleriscaldamento? Analisi delle potenzialità: i risultati del progetto Stratego Lorenzo

Dettagli

Verbale della riunione di progetto del 17/10/2005

Verbale della riunione di progetto del 17/10/2005 Verbale della riunione di progetto del 17/10/2005 Presso la sede INGV si riuniscono i responsabili dei task del progetto S4. Sono presenti Luca Malagnini (INGV, coordinatore) Daniele Spallarossa (DIPTERIS,

Dettagli

GSA. SINT Informatica Srl. BCP Busarello+Cott+Partner Inc. GROUNDING SYSTEM ANALYSIS 1995 2007 - (Rel. 3.0-10/2007)

GSA. SINT Informatica Srl. BCP Busarello+Cott+Partner Inc. GROUNDING SYSTEM ANALYSIS 1995 2007 - (Rel. 3.0-10/2007) GSA GROUNDING SYSTEM ANALYSIS 1995 2007 - (Rel. 3.0-10/2007) GSA è un programma di calcolo per la progettazione e l analisi di dispersori per impianti di terra a bassa frequenza sviluppato da SINT Informatica

Dettagli

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO Corso di Laurea: Economia e gestione delle imprese Insegnamento/i: Matematica

Dettagli

Dott. Danilo Costarelli

Dott. Danilo Costarelli Curriculum vitae di Danilo Costarelli Dott. Danilo Costarelli Curriculum dell attività scientifica e professionale Danilo Costarelli, nato a Perugia (PG) il 29 Settembre 1986. Codice fiscale: CSTDNL86P29G478H.

Dettagli

INduced Seismicity in Italy: Estimation, Monitoring, and seismic risk mitigation

INduced Seismicity in Italy: Estimation, Monitoring, and seismic risk mitigation 21 Dicembre 2015 CNR Sede Centrale Aula Convegni P.le Aldo Moro, 7 - Roma Il progetto INSIEME: INduced Seismicity in Italy: Estimation, Monitoring, and seismic risk mitigation Tony Alfredo Stabile Tecnologie

Dettagli

Valentina Poggioni Curriculum Vitae

Valentina Poggioni Curriculum Vitae Valentina Poggioni Curriculum Vitae Dati Anagrafici Nome e Cognome: Valentina Poggioni Luogo e Data di Nascita: Umbertide (PG), 12/07/1976 Residenza: Umbertide (PG), Via Kennedy 7, Cap.06019 Codice Fiscale:

Dettagli

Il controllo sismico della regione FVG nel contesto del monitoraggio nazionale

Il controllo sismico della regione FVG nel contesto del monitoraggio nazionale Il controllo sismico della regione FVG nel contesto del monitoraggio nazionale Paolo Comelli OGS - Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale 6 MAGGIO 1976-2011 convegno per il 35 anniversario

Dettagli

Task 4 Aggiornamento dei database sismologici

Task 4 Aggiornamento dei database sismologici INGV-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia DPC-Dipartimento della Protezione Civile Convenzione INGV-DPC 2004 2006 / Progetto S1 Proseguimento della assistenza al DPC per il completamento e la

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

ANALISI DINAMICA SPERIMENTALE E MONITORAGGIO SISMICO

ANALISI DINAMICA SPERIMENTALE E MONITORAGGIO SISMICO ANALISI DINAMICA SPERIMENTALE E MONITORAGGIO SISMICO Perchè il monitoraggio Per valutare e comprendere il comportamento di una struttura sotto l azione di un terremoto possiamo utilizzare: 1. Prove di

Dettagli