BT Cloud Compute. Il Cloud al servizio delle Aziende. Versione GIUGNO 14

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BT Cloud Compute. Il Cloud al servizio delle Aziende. Versione 3.0 - GIUGNO 14"

Transcript

1 BT Cloud Compute Il Cloud al servizio delle Aziende Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali

2 Soluzione dedicata alle piccole e medie aziende con necessità di connessioni internet veloci e affidabili Perché scegliere BT BT è uno dei leader mondiali nella fornitura di servizi e soluzioni di comunicazioni ed opera in oltre 170 paesi. In Italia, BT è una realtà che si distingue per l orientamento al Cliente, l affidabilità e l innovazione dei servizi. Con oltre aziende Clienti BT Italia si conferma il più grande operatore italiano dedicato alle aziende, con una rete proprietaria in fibra ottica di oltre chilometri interconnessa alla rete internazionale di BT. Perché scegliere BT Cloud Compute BT Cloud Compute (https://www.cloud.bt.com) è la nuova generazione di servizi On Demand Compute: un servizio di Managed Data Centre che permette ai Clienti di richiedere e gestire macchine virtuali, connettività, risorse di storage e di sicurezza. Cloud Compute offre tutti i vantaggi di una delle più ampie soluzioni di servizi cloud in rete. Il servizio è scalabile a livello globale ma mette a disposizione risorse locali per soddisfare i vostri requisiti aziendali. Può integrare e gestire ambienti ibridi, rispondendo alle esigenze di integrazione tra ambienti Cloud Pubblico e Privato. PAGINA 1 di 18 - OFFERTA COMMERCIALE

3 Il servizio Offerta commerciale BT Cloud Compute 1 Panoramica del Servizio BT Cloud Compute è un servizio gestito, cioè che prevede il supporto al Cliente di uno Specialista BT per attività di configurazione e modifica delle risorse fornite con il Servizio, attraverso cui il Cliente può richiedere e attivare risorse di Virtual Data Centre composte da Macchine Virtuali, connettività, Storage e sicurezza erogate in modalità BT Cloud. Con il Servizio, il Cliente è in grado di costruire, implementare e gestire rapidamente la propria infrastruttura virtuale e soluzioni Cloud. 1.1 Descrizione del Servizio Il Servizio permette al Cliente di realizzare una piattaforma virtualizzata all interno di un Data Centre di BT. Il Cliente con il supporto di uno Specialista BT (cioè il referente BT che svolge attività di configurazione e modifica delle risorse fornite con il Servizio come incaricato del Cliente), progetta e realizza la propria piattaforma che è attivata automaticamente utilizzando un Portale dedicato al Servizio. Il Servizio comprende il Cloud Management System e la Availability Zone. Il Cloud Management System è composto dal Portale e dal sistema di automazione/orchestrazione del servizio. Il Cloud Management System è connesso alle Availability Zones. La Availability Zone è l infrastruttura fisica su cui è configurato il Servizio oggetto dell Ordine del Cliente. Il Cliente ha la possibilità di scegliere la Availability Zone in cui configurare l Ordine attraverso il Portale e il Cloud Management System. Il Cliente avrà la possibilità di scegliere Periodi di Servizio a seconda degli Elementi e della Availability Zone scelta. Il Cliente può scegliere il Periodo di Servizio sull Ordine. Alla scadenza del Periodo di Servizio, il Cliente può effettuare la scelta di un ulteriore Periodo di Servizio, in mancanza della quale il Servizio continuerà ad essere erogato applicando i costi indicati nell Utility Rate Card fino a quando il Cliente non decida di cessare il Servizio o richieda un nuovo Periodo di Servizio. Per il primo Ordine il Periodo di Servizio sarà di 1 (uno) anno. Giacché il Servizio è in continua evoluzione, ed il numero di Availability Zones disponibili è in aumento, il numero, le tipologie e le specifiche degli Elementi potranno variare o subire aggiornamenti. Il Cliente può aggiungere successivamente e/o rimuovere eventuali Elementi che ha ordinato tramite il supporto di uno Specialista BT. Il Portale mostrerà l elenco aggiornato degli Elementi e delle Availability Zones. Il Portale visualizza Corrispettivi degli Elementi del Servizio. Gli Elementi indicati di seguito possono essere disponibili all interno di una Availability Zone. In alcuni casi, Elementi multipli possono essere disponibili all interno della stessa Availability Zone Sicurezza La sicurezza è configurata a livello di Availability Zone, quindi le opzioni disponibili per il Cliente dipenderanno dalla Availability Zone nella quale il Servizio è configurato Virtual Routing (per Account/Cliente) Il Virtual Routing permette al Cliente di creare una lista di controllo accessi o di port forwarding. La funzionalità si applica sia al traffico in entrata sia al traffico in uscita da e verso le Virtual Machine (solo TCP / UDP). Il Cliente deve configurare, con il supporto di uno Specialista BT, la lista di controllo accessi o le regole di port forwarding per permettere l accesso in ingresso. I Clienti possono i) aggiungere, eliminare e/o modificare la lista di controllo accessi per il traffico in entrata e/o in uscita, ii) aggiungere, eliminare e/o modificare le regole di port forwarding e iii) aggiungere, eliminare e/o modificare le reti private virtuali solo in zone di virtual router Networking Il servizio di rete standard di BT per trasmettere dati da e verso il Servizio è Internet. Il Cliente può ordinare ulteriori reti BT (o di altri operatori autorizzati), ma queste devono essere ordinate separatamente dal Servizio e sono soggette alle condizioni e ai corrispettivi ad esse applicate Accesso ad Internet (condiviso) L utilizzo di Internet è a consumo (dati in entrata e in uscita) e sono applicati i Corrispettivi a consumo previsti dall Utility Rate Card visualizzabili sul Portale. I corrispettivi dell utilizzo di Internet a consumo si basano sulla quantità di dati trasmessi in e out. La velocità di trasferimento dei dati può variare. Ove previsto possono essere configurati anche dei bundle di servizio fatturati come Corrispettivi ricorrenti Load Balancing Il Servizio supporta la creazione di gruppi di Virtual Machine con bilanciamento dei carichi con la possibilità di scelta delle seguenti opzioni: Round Robin Least Connection Source IP. Il bilanciamento di carico avviene a livello di indirizzo IP pubblico e, pertanto, tutte le Virtual Machine condivideranno lo stesso indirizzo IP. Se il Cliente richiede ulteriori Virtual Machine al di fuori del gruppo di bilanciamento di carico sarà necessario acquistare ulteriori indirizzi IP pubblici soggetti ad eventuali Corrispettivi addizionali Indirizzi IP Con la creazione del primo server virtuale si crea in automatico una isolated network alla quale viene assegnato automaticamente un indirizzo Ip pubblico. La successiva configurazione delle ingress rule del firewall permetteranno l associazione dell indirizzo IP Pubblico al server virtuale. Lo stesso potrà quindi in seguito essere utilizzato per tutti i server virtuali afferenti alla stessa isolated network. Il rilascio automatico di questo primo indirizzo IP implica per il cliente il pagamento del relativo Corrispettivo. Dopo l attivazione dello stesso, il Cliente può richiedere ulteriori indirizzi IP che possono essere soggetti a Corrispettivi aggiuntivi Fornitura del Server Il Servizio permette al Cliente di configurare, con il supporto di uno Specialista BT, la sua piattaforma. Utilizzando il Portale lo Specialista BT seleziona gli Elementi di cui ha bisogno per la configurazione delle Virtual Machine. Il Catalogo contiene gli Elementi disponibili per creare le Virtual Machine. Per creare una Virtual Machine è necessario selezionare i seguenti Elementi: Sistema Operativo in funzione dell Hypervisor Virtual Machine (numero e dimensioni), RAM, traffico, drive C/root di storage, ecc Ulteriore spazio disco (drive aggiuntivi). E possibile aggiungere altri Elementi dopo che le Virtual Machine sono state create Hypervisor Il Servizio è compatibile con differenti Hypervisor. L Hypervisor utilizzato è determinato dalla Availability Zone scelta dal Cliente nel quale configurare il servizio. L Hypervisor permette di configurare le Macchine Virtuali. L Hypervisor attualmente disponibile è VmWare Sistema Operativo Per configurare il Servizio lo Specialista BT deve innanzitutto selezionare il Sistema Operativo della Macchina Virtuale che desidera creare. I Sistemi Operativi sono presentati come Template. Le opzioni disponibili dipendono dal Catalogo e sono definite come Featured Template, My Template, e ISO. Il Cliente è tenuto (ove richiesto) a fornire la licenza, ottenuta dal fornitore del software o dal suo rappresentante. I Featured Template rappresentano dei Sistemi Operativi predefiniti creati da BT e variano in funzione della compatibilità con l Hypervisor. Il Cliente può indicare il Sistema Operativo nell ambito di una lista predefinita My Templates My Template sono dei Template che sono stati precedentemente creati o caricati dal Cliente e salvati con il supporto dello Specialista BT. Essi possono essere stati originariamente creati come Featured Template e poi salvati dal Cliente oppure creati in precedenza dal Cliente caricando un proprio modello o direttamente da un immagine ISO Immagini ISO Quando un particolare Sistema Operativo non è presente tra i Featured Template ma è richiesto dal Cliente, il Cliente può crearne uno da un immagine ISO Tipi di Macchine Virtuali Il Cliente può selezionare una Virtual Machine tra quelle disponibili all interno del Catalogo. Una Macchina Virtuale prevede un numero di processori, una certa quantità di RAM, un drive C: / root di storage e connettività. Per aumentare o ridurre le dimensioni della Virtual Machine (in termini di CPU e RAM), il Cliente deve richiedere una nuova Virtual Machine. Questo processo è semplificato poiché il server esistente può essere copiato e salvato come Template o reinstallato su una Macchina Virtuale più grande (o più piccola) Storage (C:/root) Le Macchine virtuali selezionate dal Catalogo includono uno spazio storage. Questo storage è utilizzato come drive C:/root. Ulteriore Storage può essere aggiunto configurando drives aggiuntivi. Sono disponibili un certo numero di drive di differenti dimensioni con la possibilità di crearne uno definito dal Cliente. Se è richiesto ulteriore storage, è possibile aggiungere ulteriori dischi con un costo aggiuntivo Servizi Comuni Se richiesto, BT è in grado di fornire il Domain Name Server (DNS) e il Network Time Protocol (NTP). Questi elementi sono inclusi nei Corrispettivi del Servizio Snap Shot Backup Le Snap Shots forniscono il backup del Servizio. In questo modo il Cliente può disporre di una copia della Virtual Machine. Le Snap Shots sono definite per ogni Virtual Machine e possono essere attivate manualmente o programmate come richiesto dal Cliente. Il Cliente può definire la frequenza e il momento di effettuazione di una Snap Shot o effettuare una Snap Shot immediatamente, qualora richiesto. Ogni Snap Shot è memorizzata all interno dello stesso ambiente di Storage dei Dati di origine. Una volta effettuate le Snap Shot, queste saranno disponibili nella stessa area delle e potranno essere ripristinate selezionando lo snap desiderato e scegliendo la funzione di ripristino. Il numero di Snap Shots presenti conservate all interno del sistema è impostato sulla base della schedulazione scelta. Quando il numero massimo viene raggiunto come definito dalla schedulazione, le Snap Shot sono eliminate secondo la metodologia first in first out. Se una Snap Shot è effettuata senza utilizzare la schedulazione, questa sarà conservata fino a quando il Cliente non la elimina o il Servizio non è terminato. 1.2 Connessione Back End La connessione di Back End è la connessione di un servizio WAN al Servizio stesso. La connessione WAN può essere una connessione di rete fisica fornita da BT (o altro operatore autorizzato) o un collegamento da un altra piattaforma BT configurata nello stesso Data Centre. La connessione di Back End deve essere ordinata separatamente dal PAGINA 2 di 18 - OFFERTA COMMERCIALE

4 Offerta commerciale BT Cloud Compute Il servizio Cliente ed è soggetta a condizioni e costi separati. La connettività tra i due servizi deve essere progettata e configurata manualmente da BT e sarà oggetto di costi aggiuntivi. I tempi di esecuzione di questa attività non sono compresi ne Servizio. 2. Fornitura del Servizio 2.1 Processo di Ordine Alla ricezione di un Ordine, BT configurerà la Virtual Machine con le caratteristiche richieste dal Cliente. Una volta che l Ordine è completato il Cliente può iniziare ad utilizzare le Virtual Machine. 2.2 In Life Management Il Portale presenta un Dashboard che permette di vedere quante Virtual Machine sono in esecuzione, il consumo di storage e la banda utilizzata. Esso mostra anche una serie di altri attributi compreso il budget impostato dall Utente (se presente) e la spesa nel periodo di fatturazione corrente e precedente. Queste informazioni saranno disponibili al Cliente a seguito di richiesta allo Specialista BT. 2.3 Virtual Server Management Lo Specialista BT può selezionare una Virtual Machine, fermarla, avviarla o riavviarla utilizzando il Dashboard. Lo stato delle Macchine Virtuali sarà visualizzato sul Dashboard come running e stopped. Il Cliente avrà a disposizione una connessione remota per svolgere le funzioni di amministrazione delle singole Virtual Machine. 3 Servizio Gestito Il servizio gestito prevede che uno Specialista BT sia abilitato ad utilizzare direttamente in nome e per conto del Cliente le seguenti funzionalità del Servizio BT Cloud Compute: selezione e configurazione degli Elementi di Servizio dal Catalogo Servizi disponibile sul Portale; aggiunta e/o successiva rimozione di Elementi di Servizio; configurazione regole di controllo accessi, port forwarding, bilanciamento dei carichi, Snap Shot backup; configurazione indirizzo/i IP pubblico/i, drives aggiuntivi, Sistema Operativo, Templates, DNS, NTP; blocco avvio o riavvio delle Macchine Virtuali. In tal caso, lo Specialista BT agirà quale mero incaricato del Cliente ed in base unicamente alle istruzioni da quest ultimo fornite per iscritto. È espressamente esclusa qualsiasi attività di consulenza e/o autonoma gestione da parte dello Specialista BT e attività di manutenzione sistemistica o di gestione di applicativi. 3.1 Modalità operative Il Cliente sarà tenuto a contattare il Customer Care BT (tel. 195) durante l orario 9-18 Lun.-Ven. La richiesta verrà tracciata tramite un ticket ed inoltrata allo Specialista BT che presa in carico la richiesta, contatterà il Cliente (tramite o telefonicamente) entro 4 ore lavorative dalla richiesta telefonica durante l orario 9-18 Lun.-Ven per la successiva gestione. La gestione della richiesta verrà effettuata entro due giorni lavorativi dal momento della presa in carico, salvo sospensiva legata alla mancanza di informazioni necessarie allo svolgimento delle attività e/o compilazione di un Order Form. Eventuali richieste di upgrade/downgrade di Servizio che implichino una modifica dei Corrispettivi dovranno necessariamente essere formalizzate dal Cliente attraverso un Order Form di modifica opportunamente siglato e timbrato. Eventuali richieste che non implichino una modifica dei Corrispettivi dovranno essere comunicate preventivamente dal Cliente tramite . Resta in ogni caso espressamente esclusa qualsivoglia responsabilità di BT nei confronti del Cliente e/o di terzi nel caso di disservizi derivanti al Cliente in seguito alla esecuzione di una richiesta del medesimo, ed il Cliente si impegna a tenere BT espressamente manlevata ed indenne da qualsivoglia pregiudizio e/o pretesa di terzi derivante dalla esecuzione di richieste del Cliente. 4 Perimetro di Gestione del Servizio (SMB) La Gestione degli Elementi secondo quanto ordinato dal Cliente fa parte del Service Management Boundary (SMB). Il Sistema Operativo non è compreso nel SMB, a meno che non sia specificatamente descritto all interno del Catalogo. 5 Obblighi del Cliente Il Servizio non comprende un software di backup se non le funzionalità comprese nel Sistema Operativo. Se il Cliente ha ordinato dal Catalogo l Elemento Snap Shot Backup, BT fornirà questo servizio di backup per consentire al Cliente di eseguire il backup dei dati. Tuttavia, la responsabilità sui dati sottoposti a backup utilizzando questo servizio è interamente a carico del Cliente e BT non si assume la responsabilità sulla qualità di tali dati. Se il Cliente ha ordinato l Elemento Snap Shot Backup il Cliente riconosce e accetta che l utilizzo di Snap Shot non fornisce una protezione completa dei dati. Se è richiesta una protezione completa dei dati, il Cliente prende atto ed accetta che è responsabilità del Cliente garantire che i dati siano replicati o protetti con strumenti aggiuntivi implementati dal cliente separatamente dal Servizio. Se il Cliente ha scelto il Servizio come disciplinato è di esclusiva responsabilità del Cliente garantire che: (i) che sia applicata la classificazione di sicurezza corretta e che i dati siano criptati (ii) Accetta tutte le condizioni contrattuali che riguardano l accesso ai dati; e (iii) Cancellerà i dati presenti sulle VM e lo Storage associato prima della scadenza del Conform Service. 6 Modalità e termini di pagamento La Sezione 10 del Condizioni particolari dei servizi BT Compute varia come segue: Il primo Ordine determina la data della fattura. Tutti i successivi Ordini Online saranno addebitati e ripartiti proporzionalmente rispetto a questa data della fattura. 6.1 Per gli Ordini con un Periodo di Servizio di 1 (uno) anno, il Servizio sarà fatturato al Cliente anticipatamente su base annuale. 6.2 Per gli Ordini con un Periodo di Servizio di 1 (uno) Mese; il Sevizio sarà fatturato al Cliente anticipatamente su base mensile. 6.3 Per gli Ordini con un Periodo di Servizio di 1 (una) ora, oppure che utilizzano l Utility Rate Card: i costi relativi ai consumi saranno quelli indicati nel Utility Rate Card e saranno fatturati trimestralmente in via posticipata. 6.4 I Corrispettivi di installazione iniziale e simili sono corrisposti in via anticipate, all Ordine. 7 Cessazione del Contratto e/o del Servizio Le sezione 12.1 e 12.2 (Recesso dal contratto e/o del Servizio) delle Condizioni particolari dei servizi BT Compute non si applicano. Il Cliente può recedere dal Servizio dandone comunicazione a BT in conformità con le disposizioni di terminazione delle Condizioni Generali del Contratto (PSA o MSA). Queste disposizioni si applicano salvo non sia previsto un Periodo Minimo annuale di Servizio a cui si applicano le condizioni di terminazione previste dalle Condizioni particolari dei servizi BT Compute (Capitolo 12.2). Tuttavia il Cliente prende atto ed accetta che non ci sarà alcuna riduzione di oneri già pagati o rimborso di oneri che sono stati pagati in anticipo. Il Cliente può richiedere allo Specialista BT di rimuovere Elementi dal servizio tramite il Portale in qualsiasi momento e senza preavviso, a condizione che il Cliente si impegni: (i) a pagare per gli Elementi fino alla data di rimozione e (ii) affinchè non vi sia alcuna riduzione degli oneri che sono maturati e/o sono da pagare, e (iii) affinché non ci sia nessun rimborso di oneri che sono stati pagati in anticipo. Se gli Elementi che sono stati ordinati con un Periodo di Servizio di un mese o di un anno sono rimossi dal Servizio, il Cliente non può utilizzare gli importi precedentemente pagati o comunque da pagare per tali Elementi per il pagamento di Elementi alternativi. 8 Inadempimento La sezione 13.2 delle Condizioni particolari dei servizi BT Compute non si applica a questa offerta salvo non sia previsto un Periodo Minimo annuale di Servizio a cui si applicano le condizioni di terminazione previste dalle Condizioni particolari dei servizi BT Compute (Capitolo 12.2). 9 Disponibilità del servizio Il livello di disponibilità del servizio di infrastruttura è pari a 99,95% su base mensile. Il livello di servizio è misurato come disponibilità combinata degli Elementi ordinati per fornire il Servizio e all interfaccia di rete connessa al Servizio nel Data Centre di BT. Guasti di singoli o Elementi combinati non costituiranno un incidente per il calcolo del Livello di Servizio a meno che il guasto dell Elemento (i) provochi una perdita totale del servizio. Periodicamente BT dovrà effettuare la manutenzione programmata o di emergenza. BT avviserà il Cliente prima che qualsiasi intervento di manutenzione sia effettuato. Le interruzioni per manutenzione non sono soggette a SLA. Se un Cliente subisce una interruzione del servizio di infrastruttura causata da un malfunzionamento imputabile a BT, BT Italia riconoscerà al Cliente, su richiesta di quest ultimo, una estensione gratuita del Servizio affetto dal malfunzionamento, pari ad una giornata solare per ogni giorno in cui si è verificata l interruzione di Servizio. Tale riconoscimento rappresenta l unico rimedio a disposizione del Cliente in caso di mancato raggiungimento dei livelli di disponibilità del Servizio. Per ulteriori dettagli relativi allo SLA di disponibilità del servizio fare riferimento al documento Condizioni particolari dei servizi BT Compute (Cap. 14). 10 Service Desk e SLA Il Service Desk per il supporto tecnico è descritto nel documento Condizioni particolari dei servizi BT Compute (Capitolo 4.3). Di seguito sono descritti gli SLA del Service Desk relativi ad Incident e Service Request per il servizio BT Cloud Compute. Per ulteriori dettagli, ove inerente, fare riferimento al documento Condizioni particolari dei servizi BT Compute. Agli eventi viene assegnata una priorità e relativo SLA in base alle seguenti categorie (guardare la Tabella sottostante). 11 Dati del Cliente Ai fini di quanto previsto dalle Condizioni Generali di Contratto (MSA o PSA), i dati dei Clienti e i dati personali saranno conservati all interno dell Unione Europea e in altri luoghi, a seconda della configurazione del Servizio. PAGINA 3 di 18 - OFFERTA COMMERCIALE

5 Il servizio Offerta commerciale BT Cloud Compute Agli eventi viene assegnata una priorità e relativo SLA in base alle seguenti categorie: Livello Priorità Classificazione Severity 1 (Incident) Severity 2 (Incident) Severity 3 (Service Request) SLA Lun-Ven 9-18 (fest. esclusi) Presa in carico: entro 4h solari dalla richiesta [SLA Silver delle Condizioni particolari dei servizi BT Compute Cap. 4.2] Lun-Ven 9-18 (fest. esclusi) Presa in carico: entro 4h solari dalla richiesta [SLA Silver delle Condizioni particolari dei servizi BT Compute Cap. 4.2] Lun-Ven 9-18 (fest. esclusi) Esecuzione: entro 2 gg lavorativi succ. (2 NBD) dalla richiesta [SLA Silver delle Condizioni particolari dei servizi BT Compute Cap. 4.2] Descrizione Livello di priorità più elevato. Questa classificazione indica un Incident grave, una perdita di servizio o gravi alterazioni del servizio, che non possono essere immediatamente aggirati. Si può applicare a un Cliente o a molti. Alcuni esempi sono: Impossibilità di raggiungere la VM da Internet Un interruzione della connessione Cliente senza percorso alternativo Impossibilità di utilizzare il Portale Questa classificazione indica un problema che non è un difetto importante che incide sul servizio, e costituisce generalmente un guasto di una componente del servizio, che non ha un impatto significativo sul servizio nel suo complesso. Normalmente riguarda un solo Cliente salvo nel caso di un problema di rete. Alcuni esempi sono: Problema di network che incide sulle performance (lentezza del collegamento) Down della connessione di rete primaria ma disponibilità di percorso alternativo Disservizio con impatti sulle performance ma senza impatti sul servizio Questa classificazione indica un problema che non ha impatti sul servizio e generalmente è classificato come Service Request. Non vi è nessun impatto sul servizio erogato ai Clienti. Alcuni esempi sono: Richiesta di supporto Richiesta di Informazioni Richiesta di report Richieste di informazioni sul servizio. PAGINA 4 di 18 - OFFERTA COMMERCIALE

6 Offerta commerciale BT Cloud Compute Listino prezzi Macchine Virtuali COMPUTE BUNDLE SERVER SPECIFICATIONS C DRIVE (Gb) Hypervisor Canone Annuo (Euro) Canone Mese (Euro) Extra Small 1 1vCPU-1GB-RAM 20 VmWare ,58 Extra Small 2 1vCPU-2GB-RAM 20 VmWare ,14 Extra Small 2 * 1vCPU-2GB-RAM 80 VmWare ,58 Extra Small 3 1vCPU-4GB-RAM 20 VmWare ,74 Extra Small 3 * * 1vCPU-8GB-RAM 80 VmWare ,77 Small 1 2vCPU-1GB-RAM 80 VmWare ,80 Small 2 2vCPU-4GB-RAM 80 VmWare ,23 Small 3 2vCPU-8GB-RAM 80 VmWare ,14 Small 3 * 2vCPU-16GB-RAM 80 VmWare ,81 Medium 1 * 4vCPU-2GB-RAM 80 VmWare ,29 Medium 2 4vCPU-4GB-RAM 80 VmWare ,34 Medium 3 4vCPU-8GB-RAM 80 VmWare ,89 Medium 3 * 4vCPU-16GB-RAM 80 VmWare ,93 Large 2 8vCPU-8GB-RAM 80 VmWare ,89 Large 2 * 8vCPU-16GB-RAM 80 VmWare ,59 Large 3 * 8vCPU-32GB-RAM 80 VmWare ,33 Extra Large 1 * 12vCPU-8GB-RAM 80 VmWare ,94 Extra Large 2 12vCPU-12GB-RAM 200 VmWare ,50 Extra Large 2 * 12vCPU-16GB-RAM 80 VmWare ,36 Extra Large 3 12vCPU-24GB-RAM 200 VmWare ,93 Extra Large 3 * 12vCPU-32GB-RAM 80 VmWare ,18 Extra Large 3 * * 12vCPU-48GB-RAM 80 VmWare ,49 Per il primo Ordine il Periodo di Servizio sarà necessariamente di 1 (uno) anno TEMPLATE GROUP Template Group Il presente listino prezzi si applica ai Clienti che sottoscrivono il Servizio Gestito. Per richieste di risorse aggiuntive successive alla prima attivazione il Cliente dovrà fare riferimento al listino di volta in volta vigente al momento della richiesta comunicato dal Customer Care BT. I prezzi indicati in offerta sono in promozione ed al netto di eventuali sconti applicati sui valori di listino e si intendono IVA esclusa. La presente offerta è promozioni sono valide fino al 12 Settembre La presente offerta è parte integrante del contratto. Linux on VMware 0,00 /ora Microsoft on VMware 0,01 /ora Templates del Cliente 0,00 /ora Per i dettagli tecnici dell offerta ed eventuali vincoli presenti sia nell offerta base che nei servizi opzionali consultare la pagina Prestazioni e limitazioni tecniche e commerciali. PAGINA 5 di 18 - OFFERTA COMMERCIALE

7 ACCESSO AD INTERNET (condiviso) Listino prezzi ACCESSO AD INTERNET (condiviso) Network Bandwith 1 GB 0,03 ACCESSO AD INTERNET (condiviso) Network Bandwith 1 GB 0,03 ACCESSO AD INTERNET (condiviso) Network Accesso ACCESSO Bandwith ad AD 1 GB Internet INTERNET (condiviso) (condiviso) 0,03 Internet Bandwith 10 (Mbps) 83,33 A consumo (dati in entrata e in uscita) Network Bandwith 1 GB 0,03 Internet Bandwith 10 (Mbps) 83,33 Internet Bandwith 20 (Mbps) 166,67 Network Bandwith 1 GB 0, , ,67 Internet Bandwith 50 (Mbps) 416,67 Service Bundle Internet Bandwith 10 (Mbps) 83,33 Internet Bandwith 20 (Mbps) 166, ,67 Internet Bandwith 100 (Mbps) 833,33 Internet Bandwith 10 (Mbps) 83,33 Internet Bandwith 20 (Mbps) 166,67 Internet Bandwith 50 (Mbps) 416,67 Internet Bandwith 100 (Mbps) Internet Bandwith 20 (Mbps) 166,67 833,33 Internet Bandwith 50 (Mbps) 416,67 Internet STORAGE Bandwith 100 (Mbps) 833,33 Internet Bandwith 50 (Mbps) 416,67 Management per 2 VS 490 /canone Management per 1 VS 250annuo MANAGEMENT /canone annuo Management per 1 VS 250 Management MANAGEMENT per 3 VS /canone 720annuo /canone Management per 2 VS 490annuo /canone annuo Management per 1 VS 250 Management per 2 VS /canone 490annuo Management per 4 VS /canone Management per 1 VS annuo /canone Management per 3 VS /canone 720annuo /canone Management per 2 VS 490 Management per 3 VS /canone 720annuo Management per 5 VS /canone 1150 Management per 2 VS 490annuo /canone Management per 4 VS /canone 940annuo /canone annuo Management per 3 VS 720 Management per 4 VS /canone 940annuo PAGINA 6 di 18 - OFFERTA COMMERCIALE /canone Management per 3 VS 720annuo Internet Bandwith 100 (Mbps) 833,33 Internet Primary STORAGE Storage Bandwith 1GB 100 (Mbps) 833,33 0,24 10 Mbps corrispondono a 3164 GB, 20 Mbps corrispondono a 6328GB, 50 Mbps corrispondono a 15820GB, 100 Mbps corrispondono a GB. STORAGE Storage STORAGE STORAGE Primary Storage 1GB 0,24 Secondary Storage 1 GB 0,18 Primary Storage 1GB 0,24 Secondary Storage 1 GB 0,18 Primary Storage 1GB 0,24 Primary Storage: drives aggiuntivi; Secondary Storage: Snap Shot Backup. Secondary Public INDIRIZZI IP Adresses Storage IP 1 GB PUBBLICI 0,18 11 Indirizzi Secondary Storage IP Pubblici 1 GB (Valore per singolo indirizzo) 0,18 INDIRIZZI IP PUBBLICI INDIRIZZI IP PUBBLICI MANAGEMENT Management INDIRIZZI IP PUBBLICI Public IP Adresses 11 Public IP Adresses 11 Management MANAGEMENT per 1 VS 250 Public IP Adresses 11 MANAGEMENT Primary Secondary Storage Storage 1GB 1 GB 0,24 0,18 INDIRIZZI IP PUBBLICI Public IP Adresses 11 /canone annuo Offerta commerciale SERVIZI AGGIUNTIVI Il presente listino prezzi si applica ai Clienti che sottoscrivono il Servizio Gestito. Per richieste di risorse aggiuntive successive alla prima attivazione il Cliente dovrà fare riferimento al listino di volta in volta vigente al momento della richiesta comunicato dal Customer Care BT. I prezzi indicati in offerta sono in promozione ed al netto di eventuali sconti applicati sui valori di listino e si intendono IVA esclusa. La presente offerta è promozioni sono valide fino al 12 Settembre La presente offerta è parte integrante del contratto. Per i dettagli tecnici dell offerta ed eventuali vincoli presenti sia nell offerta base che nei servizi opzionali consultare la pagina Prestazioni e limitazioni tecniche e commerciali.

8 Indicazioni per la corretta compilazione della scheda di adesione Offerta commerciale BT Cloud Compute Nella parte superiore della Scheda di Adesione - Informazioni Generali - compilare il campo Gruppo se il cliente appartiene ad associazioni (ad es. Confindustria) e indicare il codice offerta e il codice Agenzia. INTESTAZIONE CONTRATTO, DATI DEL DELEGATO, SEDI E CONTATTI Intestazione: Inserire in questa sezione tutti i dati relativi all intestazione del contratto con BT Italia: Ragione Sociale e P.IVA.e Tipo impresa. (campi obbligatori). Tipo impresa: riportare obbligatoriamente uno dei seguenti tipi di impresa: S.N.C. ; S.A.S. ; S.P.A. ; S.R.L.; S.A.P.A.; Soc. Cooperativa; Soc. Consortile; Soc. Estera; Associazione; Ente Pubblico; Ente Ecclesiastico; Libero Professionista*; Ditta Individuale* *In questi ultimi due casi, compilare obbligatoriamente il campo codice fiscale, con il C.F. della persona intestataria del contratto. In questi casi sarà valida anche l indicazione della Partita Iva. Dati Delegato: Inserire in questa sezione tutti i dati della persona che sottoscrive il contratto in nome e per conto dell Azienda. Il delegato dovrà inoltre fornire copia della procura da allegare al presente contratto. (campi obbligatori). Sede attivazione Servizio: Indicare l indirizzo completo della sede in cui deve essere attivato il servizio Salvo diversa dichiarazione del Cliente (da indicare sull apposito Form) i dati relativi alla sede saranno quelli della sede di attivazione. Verifica copertura: Indicare un numero Telecom Italia della Sede di attivazione del Cliente per verificare la copertura del servizio e la centrale di appartenenza. Se non ci sono numerazioni disponibili, nel caso di ULL o linea senza fonia, indicare una numerazione presente nelle immediate vicinanze (il campo è obbligatorio). Sede Legale/ Sede spedizione fattura: Se la sede legale e/o la sede di spedizione della fattura fossero diverse dalla SEDE di ATTIVAZIONE dovranno essere compilati i relativi campi. Si richiede di specificare, barrando l apposita casella con una X, dove deve essere spedita la fattura. Contatti: Se diversi dai dati dal Delegato, riportare i dati del Titolare o Rappresentante Legale nonché quelli del Referente tecnico. Di quest ultimo è sempre necessario riportare il Codice Fiscale. (campi obbligatori). MODALITA DI PAGAMENTO In questa sezione viene richiesto di scegliere la modalità di pagamento tra l addebito in Conto Corrente Bancario oppure l addebito su Carta di Credito. Non sono previste altre modalità di pagamento. Il codice IBAN è facilmente reperibili su qualsiasi estratto conto della propria banca ed è composto da 27 caratteri alfanumerici. E obbligatoria la firma del correntista in caso di pagamento con RID e del titolare della Carta di Credito nel caso di addebito su Carta di Credito. In caso di pagamento con carta di credito riportare le prime e le ultime 4 cifre della carta di credito. BT Italia acquisirà i numeri mancanti della carta di credito telefonicamente tramite personale autorizzato assicurando che gli stessi verranno trattati secondo le normative PCI/ DSS. DICHIARAZIONI E FIRME Trattamento dati Personali: In questa sezione raccogliere, dove indicato, il timbro dell Azienda e la firma del Delegato e di BT Italia e barrare con una X il consenso al trattamento dei dati personali. (Timbro e Firma Obbligatori). Clausole vessatorie: Il Delegato deve firmare e apporre il timbro per presa visione della clausole previsto nel Contratto. (Timbro e Firma Obbligatori). Accettazione: Per richiedere l attivazione del servizio e l accettazione della presente scheda di adesione è indispensabile apporre negli appositi spazi data, timbro dell Azienda e firma del Delegato, non potranno pertanto essere considerate valide schede mancanti di uno o più di questi elementi. (Timbro e Firma Obbligatori). Modulistica compilata: In questa sezione indicare con una X se sono stati compilati i moduli elencati, oltre al Modulo Informazioni Tecniche (preselezionato in quanto obbligatorio), ad es. nel caso di Rischi Specifici ed Interferenti. Nella parte delle Condizioni Contrattuali il Delegato e BT Italia devono apporre le rispettive sigle in ciascuna pagina INFORMAZIONI TECNICHE BT Cloud Compute Questa parte della scheda di adesione potrà essere utilizzata per tutte le fasi di vita del servizio e cioè prima attivazione, variazioni di configurazioni e/o elementi di servizio, cessazione. macchine server virtuali Indicare in questa sezione il numero di server virtuali di cui si richiede l attivazione per i diversi profili, la quantità di GB per storage aggiuntivo per server virtuale, il numero di indirizzi ip pubblici. Availability Zone Selezionare la zona geografica dove si richiede che siano attivati i server virtuali. Accesso ad Internet (condiviso) Indicare se si richiede l accesso ad internet a consumo o in service bundle; in quest ultimo caso selezionare il profilo del service bundle. Questa sezione può essere utilizzata sia in prima attivazione che successivamente per richiedere l attivazione di un service bundle. Load-balancer Indicare la configurazione richiesta. Questa sezione può essere utilizzata sia in prima attivazione che successivamente per richiedere la configurazione del Load-balancer. Firewall Rules Indicare la configurazione richiesta. Questa sezione può essere utilizzata sia in prima attivazione che successivamente per richiedere la configurazione di regole di Firewall. Snap shot Backup Indicare se si richiede il servizio ed, in caso affermativo, indicare la cadenza di esecuzione ed il server su cui operare. Richiesta di Modifica server esistenti Utilizzare questa sezione per richiedere modifiche di configurazione su server esistenti specificando l identificativo del server su cui operare e descrivendo il tipo di modifica da apportare. Richiesta aggiunta nuove macchine server virtuali Indicare in questa sezione il numero di server virtuali aggiuntivi di cui si richiede l attivazione per i diversi profili, la quantità di GB per storage aggiuntivo per server virtuale, il numero di indirizzi ip pubblici. PAGINA 7 di 18 - OFFERTA COMMERCIALE

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

Telecom Italia Dicembre 2013

Telecom Italia Dicembre 2013 RICARICABILE BUSINESS TIM : PROPOSIZIONE ESCLUSIVA PER MEPA Telecom Italia Dicembre 2013 Ricaricabile Business TIM La piattaforma ricaricabile business di Telecom Italia prevede un basket per singola linea.

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Come riscuotere elettronicamente i crediti in euro SEPA di base per gli addebiti diretti e SEPA per gli addebiti

Come riscuotere elettronicamente i crediti in euro SEPA di base per gli addebiti diretti e SEPA per gli addebiti Schema SEPA per gli addebiti diretti Beneficiari Come riscuotere elettronicamente i crediti in euro SEPA di base e SEPA per gli addebiti diretti B2B (SEPA Core e B2B Direct Debit) per beneficiari di pagamenti

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Art. 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento si applicano le seguenti definizioni:

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA INDICE 1. CARTA DEI SERVIZI...2 2. L OPERATORE...2 3. I PRINCIPI FONDAMENTALI...2 3.1 EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ DI TRATTAMENTO...3 3.2 CONTINUITÀ...3 3.3 PARTECIPAZIONE,

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Distinti saluti Il responsabile

Distinti saluti Il responsabile ENTI PUBBLICI Roma, 15/05/2013 Spett.le COMUNE DI MONTAGNAREALE Posizione 000000000000001686 Rif. 2166 del 30/04/2013 Oggetto: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell'art. 1, comma 13 del D. L. 8 aprile

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A.

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. Indice INTRODUZIONE 1- PRINCIPI FONDAMENTALI... 1 2- IMPEGNI... 3 3- I SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS... 3 4- STANDARD DI QUALITÀ... 5 5- RAPPORTO CONTRATTUALE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia. Prot. 1377 Cagliari, 13/03/2013 > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.eu ORDINE D ACQUISTO N. 39/2013 RIF. DET. A CONTRARRE N. 31

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

CONDIZIONI DI CONTRATTO

CONDIZIONI DI CONTRATTO CONDIZIONI DI CONTRATTO 1. Oggetto del Contratto 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, (di seguito Wind ), offre Servizi di comunicazione al pubblico e

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE Articolo 1 Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia di base (di seguito

Dettagli

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello DigitPA Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello Versione 3.0 Dicembre 2010 Il presente documento fornisce le indicazioni e la modulistica necessarie alla registrazione,

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO Attiva la tua TIMCard per chiamare quando sei all estero Se vuoi parlare all estero senza la preoccupazione di esaurire il tuo credito residuo, puoi

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Price list per il servizio di Non-Executing Broker. Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento

Price list per il servizio di Non-Executing Broker. Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento Price list per il servizio di Non-Executing Broker Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento In vigore dal 1 marzo 2015 Indice 1.0 2.0 3.0 Corrispettivo annuale di accesso al servizio

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Domanda di partecipazione alla Fiera:

Domanda di partecipazione alla Fiera: Domanda di partecipazione alla Fiera: ARTI & MESTIERI EXPO -Roma, Fiera di Roma, 12 15 dicembre 2013 MODULO DA RESTITUIRE DEBITAMENTE COMPILATO ENTRO E NON OLTRE L 11 NOVEMBRE 2013 a: FIERA ROMA SRL SEGRETERIA

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO Data release 1/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Guida alla compilazione della modulistica per effettuare la portabilità di un numero

Guida alla compilazione della modulistica per effettuare la portabilità di un numero Guida alla compilazione della modulistica per effettuare la portabilità di un numero Per effettuare la portabilità di un numero da un operatore a VoipVoice è necessario compilare tre moduli: 1) La Richiesta

Dettagli

Gentile Cliente, La salutiamo cordialmente. Il Servizio Clienti Residenziali TELECOM ITALIA

Gentile Cliente, La salutiamo cordialmente. Il Servizio Clienti Residenziali TELECOM ITALIA Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua domanda di subentro nel più breve tempo possibile, La invitiamo a compilare i modelli allegati in ogni loro parte e inviarli al numero di fax 800 000 187

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI.

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. MODULO PER DICHIARAZIONI REQUISITI TECNICI/ECONOMICI E DI IDONEITÀ MORALE DA COMPILARSI DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. OGGETTO: Gara per l affidamento del servizio di pulizia delle sedi del Ministero

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita Iniziativa promossa da Esselte Srl, con sede legale in Gorgonzola, Via Milano 35, 20064 (MI), P.IVA 00894090158,

Dettagli

L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti:

L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti: Benvenuto su RLI WEB L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti: richieste di registrazione dei contratti di locazione di beni immobili e affitto fondi rustici;

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli