MOBILE & APPS & APPS 9:20 PM 18. Golfi Marta e Massardi Mattia. Corso di Culture Digitali A.A Prof. Paolo Maffei. Skype Angry Birds Rio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MOBILE & APPS & APPS 9:20 PM 18. Golfi Marta e Massardi Mattia. Corso di Culture Digitali A.A. 2011-2012 Prof. Paolo Maffei. Skype Angry Birds Rio"

Transcript

1 9:20 PM 18 Angry Birds Facebook Skype Angry Birds Rio Google maps ibooks Angry Birds Season Fruit Ninja Talking Tom Cat Twitter Mobile & Apps Golfi Marta e Massardi Mattia MOBILE & APPS & APPS MOBILE Corso di Culture Digitali A.A Prof. Paolo Maffei

2 indice Cosa si intende per Mobile? Smartphone Sistemi operativi mobile Android Symbian ios Rim (BlackBerry OS) Windows Phone Android vs ios Un po di numeri HTML 5 What s app? Distinzione tra le app Scopi monetari delle app Strumenti di sviluppo di un App Costi di sviluppo di un App Il viaggio di una app, dall idea al market Le app più scaricate del 2011 Le icone delle app le app sono il futuro? La nostra App Mobile advertising Chromebook Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 7 Pag. 8 Pag. 9 Pag. 10 Pag. 11 Pag. 15 Pag. 20 Pag. 22 Pag. 23 Pag. 24 Pag. 25 Pag. 26 Pag. 27. Pag. 28 Pag. 30 Pag. 31 Pag. 34 Pag. 36 Pag. 37

3 Cosa si intende per Mobile? Con il termine inglese Mobile, si intendono tutti quei dispositivi in grado di chiamare, spedire messaggi e fare molto altro, attraverso diversi canali (radio, Wi-fi,...). Negli ultimi anni, con Mobile si intendono maggiormente quei cellulari di ultima generazione, che hanno implementato notevolmente le loro prestazioni e le loro finalità d uso. La storia di questi dispositivi inizia nel 1973, quando un tecnico della Motorola, dimostra il primo cellulare; sul mercato, sono arrivati solo 10 anni dopo, e in circa 40 anni, sono entrati prepotentemente a far parte della nostra vita. L era degli smartphone, i telefoni di ultima generazione, riguarda invece gli ultimi 4-5 anni, con la presentazione al pubblico, nel 2007 di ios, sul primo iphone, e di Android, due dei Sistemi Operativi Mobile più utilizzati. 3

4 SMARTPHONE Uno smartphone, un telefonino intelligente, è un device portatile che unisce le funzionalità di un tradizionale telefono cellulare a quelle di gestione di dati personali e di installazione di ulteriori applicazioni, che aggiungono nuove funzionalità al dispositivo. In generale, gli smartphone sono tradizionali telefoni, con chiamate e messaggi, a cui sono aggiunti servizi di accesso ad internet, , pianificazione delle attività, fotocamera, rubrica, navigatori satellitari con GPS, e molto altro. Inoltre, sempre più connessioni sono disponibili sugli smartphone, come le connessioni alle reti mobili e il WiFi, che permettono la costante presenza in rete anche attraverso i dispositivi mobili. Negli ultimi 4 anni gli smartphone stanno conquistando il mercato della telefonia mobile. Nel terzo trimestre del 2011(1) la distribuzione degli smartphone ha avuto un incremento del 44%, rispetto allo stesso trimestre dell anno precedente. La fetta più grossa della torta appartiene al produttore coreano Samsung che, sui 117 milioni totali di pezzi distribuiti nel periodo indicato, ha piazzato sul mercato circa 30 milioni di device, contro i 17 milioni di unità di Apple e Nokia, che si stabiliscono al secondo e terzo posto. Nel mercato esiste quindi una vera e propria battaglia per la conquista dei clienti, basata sulle continue innovazioni tecniche dei sistemi operativi, sul continuo susseguirsi di uscite di modelli sempre aggioranti e migliori rispetto al modello precedente. A dividersi il mercato sono principalmente alcuni Sistemi Operativi Mobile, come Apple ios, Android, RIM (Blackberry OS), Windows Phone, Symbian e pochi altri. In questo caso, nel terzo quadrimestre del 2011(2), i sistemi operativi mobili sono così distribuiti: con il 52,5% del mercato, il primo posto è riservato ad Android, al secondo troviamo Symbian, con il 16,9%, ios al terzo con il 15%, e RIM al quarto con l 11%. Seguono Bada con il 2,2% e Windows Phone con l 1,5%. La restante parte, meno dell 1%, viene suddivisa in una miriade di altri sistemi operativi minori. La cosa interessante è osservare i cambiamenti avvenuti rispetto all anno precedente. Note (1) studio di Strategy Analytics (2) analisi di Gartner, fonte Year Symbian Android RIM ios Windows Phone Bada Other OSs 2011 Q3 16,9% 52,5% 11,0% 15,0% 1,5% 2,2% 0,9% 2011 Q Q ,1% 43,4% 11,7% 18,2% 1,6% 1,9% 1,0% 27,4% 36,0% 12,9% 16,8% 3,6% N/A 3,3% 37,6% 22,7% 16,0% 15,7% 4,2% N/A 3,8% Rapporto 2010/ ,25% circa +130,45% circa -31,25% -6,25% circa -75% circa N/A -75% circa 4

5 SISTEMI OPERATIVI MOBILE Come detto precedentemente, sui cellulari e sugli smarphone sono disponibili tantissimi sistemi operativi diversi tra loro, di diversi produttori e con diverse funzionalità. Quì prenderemo in considerazione i 5 sistemi più distribuiti, ossia Android, Symbian, ios, RIM (BlackBerry OS) e Windows Phone. 5

6 android Android è un sistema operativo per dispositivi mobile, basato su Linux e ideato da Google Inc.. Il suo sviluppo è iniziato nel 2005 con l acquisto della startup Android Inc. da parte di Google, ma la sua distribuzione, nel 2007, ha base nella creazione della Open Handset Alliance, un consorzio di 84 compagnie di creazione di hardware e software e di distribuzione di telecomuncazioni, dedicato alla promozione di standard aperti per dispositivi mobili. Il codice di Android è distribuito come open source, sotto una licenza Apache. La fortuna del sistema di Google, come per la maggior parte dei sistemi e software open source, è stata la formazione di una larga comunità esterna all azienda madre di sviluppatori, che si sono impegnati nell implementazione del codice del sistema e nella creazione di applicazioni che estendono le funzionalità dei device. Grazie a questo movimento a fine 2011 le applicazioni per Android erano più di e i download effettuati circa 10 miliardi, attraverso l Android Market (il marketplace di Google) o attraverso siti di terze parti. Distribuzione Android è stato stimato come la piattaforma per smartphone più diffusa a livello mondiale alla fine del 2010 e conta oltre 200 milioni di device in uso a novembre La promessa iniziale di Google era quella di voler offrire un sistema flessibile, implementabile e libero, attraverso la collaborazione con aziende terze e con gli utenti stessi. Inizialmente l idea era quella di creare anche i dispositivi firmati dall azienda di Mountain View, ma in seguito ciò venne accantonato e il sistema venne distribuito ai vari produttori di smartphone (per fare degli esempi, Samsung, Motorola, LG, Sony Ericsson e molti altri). Il primo dispositivo mobile dotato della piattaforma Android è stato il T-Mobile G1, prodotto dalla società taiwanese HTC e distribuito dall ottobre Le varie distribuzioni e gli aggiornamenti del sistema operativo rilasciate da Google, sono tutte nominate con il nome di un dessert in ordine alfabetico: la prima, la 1.0, era Apple Pie (torta di mele) e l ultima, uscita nell ottobre 2011 è la 4.0, denominata Ice Cream Sandwich (biscotto di gelato) Costruzione e dati tecnici Android è basato sul kernel Linux, appositamente modificato, con middleware, librerie e API scritte in C e applicazioni scritte in codice Java compatibile; nonstante ciò non esiste un vero e proprio motore di lettura per Java, ma viene sfruttata la Dalvik Virtual Machine, la macchina virtuale studiata per Android, ottimizzata per lavorare al meglio anche in ambienti con scarse potenzialità tecniche e di memoria. Come tutti i sistemi operativi, anche Android supporta un numero enorme di connessioni, sia a livello mobile (GSM, EDGE, UMTS, etc.) che a livello standard (Bluetooth, Wi-Fi, etc.); inoltre viene offerta la possibilità di sfruttare i dispositivi come degli hotspot Wi-Fi. Il browser disponibile sui device Android è un browser creato appositamente per questo sistema, basato sul motore open source WebKit, unito ad un apposita versione di Google Chrome; in questo ambito, una grossa differenza che si può riscontrare con uno dei principali competitors, Apple, è la capacità di Android di supportare versioni in Flash di siti internet, di banner e di altri file, grazie ad un apposito plug-in integrato nel browser. Esite la possibilità di multitasking, ossia l interoperabilità e la contemporanea attività di più applicazioni. 6

7 symbian Symbian è un sistema operativo mobile ed una piattaforma informatica, creata per dispositivi mobili dalla compagnia indipendente Symbian Limited nel 1998, nata dalla cooperazione di diverse industrie telefoniche. Questo sistema è l erede del sistema operativo EPOC32, creato dalla Psion alla fine degli anni 90 per la sua linea di palmari. Nel 2008, Nokia ha rilevato tutta la società, diventando leader di Symbian e usando un nuovo approccio progettuale: il sistema divenne così open source e venne creata la Symbian Foundation, formata dai vecchi proprietari e aperta ad altri produttori, che si dovrà occupare di unificare tutte le interfacce in una nuova release del sistema operativo e gestirne l apertura agli sviluppatori esterni.. Nell aprile 2011, è stato rilasciato il sistema con una nuova licenza, convertita in una licenza proprietaria shared source (sorgente condivisa), non più completamente aperta, ma disponibile a modifiche solo da aziende e non più da singoli utenti o sviluppatori. Per Symbian OS è disponibile un discreto numero di programmi, sia gratuiti che a pagamento, il che ne fa un prodotto espandibile e personalizzabile, come ormai qualsiasi tipo di dispositivo con qualsiasi tipo di sistema. Sono stati importati numerosi giochi da console in versione mobile, adattati al telefono, è stato integrato nel sistema il navigatore gratuito Ovi Maps, è possibile visionare e modificare documenti di Word, Excel, PowerPoint, Outlook Express e PDF. Distribuzione Il primo modello ad utilizzare Symbian fu il Sony Ericsson P800 e i Nokia 9210 e 7650, usciti nel Attualmente l ultima versione disponibile è la 5.0, anche se in realtà è la decima versione, che inizialmente aveva un altro nominativo. Alla fine del 2010, vennero stimati 385 milioni di dispositivi Symbian venduti dal 2003 in poi. Symbian è stato leader del mercato nel 2010 come smartphone venduti, ma per sua sfortuna ha perso molto terreno nel 2011, l anno in cui il mercato degli smartphone è straordinariamente cresciuto, con la crescita di altri competitor, portando così Symbian al secondo posto della graduatoria. Nel triennio , a complicare ulteriormente la situazione, alcuni produttori, come Nokia, Motorola, Samsung, LG e altri, hanno annunciato il loro allontanamento da Symbian, in favore di altri sistemi, come Android (Samsung, LG, Motorola) o Windows Phone (Nokia). Costruzione e dati tecnici Sin dalla sua creazione Symbian si è sempre basato su una serie di strumenti grafici chiamati AVKON; l interfaccia, Qt, è basata su un software, Qt Framework, appositamente creato per creare software e sistemi dotati di un interfaccia grafica. Con lo sviluppo dei dispositivi touch-screen, anche l interfaccia ha dovuto adattarsi: è stata così introdotta Qt Quick, un interfaccia di alto livello disegnata per essere fruita al meglio su dispositivi touch. Per quanto riguarda la navigazione Symbian, come Android, ha un browser basato su WebKit ed è stato anche il primo sistema a sfruttare questo motore (2005); alcuni vecchi modelli, inoltre, avevano Opera Mobile, un adattamento del software Opera sui dispositivi mobili. Nokia, con i suoi ultimi modelli ha introdotto uno sviluppo del browser di Symbian, con aumento della velocità e un implemento dell interfaccia. Le applicazioni sono scritte in codice C++, attraverso software come Qt Creator o Carbide; inoltre sono supportate versioni realizzate con Python, Flash o Java ME. 7

8 ios Il terzo distributore mondiale di sistemi operativi mobile e anche, in questo caso, di propri dispositivi mobile, è Apple, con il suo ios (esteso iphone OS). E al terzo posto, ma molto probabilmente è il vero padre di questo movimento e di questo nuovo mercato, grazie all uscita dell iphone nel 2007, che ha portato alla ribalta gli smartphone e creato esigenze, negli utenti di tutto il mondo, che prima non ci si immaginava nemmeno. E un sistema proprietario e chiuso, integrato sui prodotti dell azienda stessa, come iphone, ipad, ipod touch e Apple TV, che non è disponibile su nessun device che non sia prodotto da Apple. Se non è il sistema più distribuito o il più presente, è sicuramente quello che dispone di più applicazioni (più di ad ottobre 2011) e che conta il 59% del consumo dei dati su rete mobile negli Stati Uniti (maggio 2011). L interfaccia di ios è basata sul concetto di manipolazione diretta, usando gestualità multi-touch (sfiorare, battere, pizzicare), e sfruttando elementi grafici come sliders, interrutori e pulsanti. Distribuzione Il sistema di Apple è stato presentato per la prima volta il 9 gennaio 2007, alla Macworld Conference, e rilasciato nel giugno dello stesso anno, semplicemente come estensione nel mobile di Mac OS X. In seguito viene creato un sistema nuovo, ios appunto e viene distribuita agli sviluppatori partner di Apple dal marzo La versione corrente del sistema, installata a partire dall iphone 4S, è la 5.0.1, usabile anche sugli altri device della mela. Il controllo molto forte sulla pubblicazione di app, sulle modifiche apportate al sistema in modo illegale e sulla chiusura del sistema, hanno portato, fin dalla prima distribuzione, una gran varietà di tentativi per modificare e rendere più libero il sistema di Apple. Lo sblocco (il jailbreaking in inglese) è una pratica molto diffusa, il cui principale scopo è il permettere l installazione di applicazioni non ufficiali e non approvate da Apple. Costruzione e dati tecnici ios deriva direttamente da Mac OS X, con cui condivide il sistema Darwin, ed un sistema operativo Unix-like. Nel sistema, ci sono 4 livelli astratti di lavoro, ognuno riservato a specifici compiti: il livello Core OS (che si occupa delle funzioni di base, come il File System, la sicurezza etc.), il livello Core Services (che si occupa del Networking e dei servizi come la geolocalizzazione), il livello Media (che si occupa dell audio, del video, delle immagini) e il livello Cocoa Touch (che si occupa della gestione del multi-touch e dell accelerometro). Per la navigazione, ios usa il browser nativo di Apple, Safari, adattato all utilizzo su dispositivi touch. Il sistema e le applicazioni vengono tutte scritte con uno speciale linguaggio di programmazione, appositamente studiato: l Objective-C, un codice object-oriented. 8

9 rim (blackberry os) Il sistema operativo di BlackBerry, BlackBerry OS (conosciuto anche come RIM, Research in Motion), è un sistema proprietario per smartphone creati dall azienda stessa; il sistema è basato sul concetto di multitasking e supporta dispositivi di input specializzati, creati da BlackBerry, come la tradizionale rotellina di scorrimento e, recentemente, il trackpad e il touchscreen. BlackBerry OS viene molto apprezzato per le sue qualità di produttività da ufficio, come per la gestione delle mail, per la sincronizzazione con calendari on-line, contatti, note e molto altro. Distribuzione BlackBerry OS ha debuttato nella versione 1.0 nel gennaio 1999 ed è arrivata nel 2011 all ultima versione, la 7.0. Costruzione e dati tecnici BlackBerry ha rilasciato il codice per permettere a sviluppatori di terze parti di creare software e applicazioni per RIM. Il kernel del sistema è basato sul linguaggio di programmazione Java. Le innovazioni più concrete dell ultima versione sono una maggiore velocità rispetto alla versione precedente (circa il 40% in più) e la possibilità di supportare siti web scritti in HTML5. 9

10 windows phone Windows Phone è un sistema operativo mobile, sviluppato da Microsoft ed è il successore di Windows Mobile. A differenza del predecessore si rivolge maggiormente agli utenti, al mercato consumer, piuttosto che al lato delle imprese. Microsoft ha voluto offrire una nuova interfaccia utente, con un design chiamato Metro, integrando il sistema operativo con servizi di Microsoft o di terze parti e permettendo il controllo diretto dell hardware. Distribuzione E stato distribuito con il nome Windows Phone 7 in numerosi paesi a partire dalla seconda metà del 2010 (in Asia dal 2011), e sviluppato moto velocemente (cosa che inizialmente ha portato a qualche problema). All inizio del 2010, un comunicato stampa annunciava l uscita del sistema e l ascolto, da parte di Microsoft, di qualunque compagnia che avesso potuto aiutare a rendere funzionante al meglio il proprio sistema. L 11 ottobre 2010 è stata annunciata l uscita di 10 device con il sistema, realizzati da HTC, Dell, Samsung e LG. Col tempo, arrivò l idea di creare uno smartphone Nokia basato su Windows Phone: a febbraio 2011 venne annunciata la partnership tra le due aziende e il sistema divenne il sistema primario della compagnia finlandese, con l idea di diventare una vera alternativa ad Android e ios. I primi device Nokia, il Lumia 800 e il Lumia 710, sono stati annunciati nell ottobre Costruzione e dati tecnici Windows Phone basa la sua ricerca in rete sul motore Bing, software proprietario di Microsoft; inoltre le mappe e il market di Nokia e Windows Phone vennero unite e integrate per rendere entrambi dei prodotti migliori. Peculiarità dell interfaccia sono i Live Tiles, links ad applicazioni, funzioni e strumenti, aggiornati in tempo reale, come collegamenti ai contatti, ai social media o a molto altro. Come Android, le schermate scure, con il nero di sfondo sono realizzate spegnendo i pixel, per diminuire il consumo di batteria. La navigazione in internet avviene tramite l Internet Explorer Mobile, l adattamento del software proprietario di Microsoft per personal computer. Molto particolare è il collegamento con un altro dispositivo Microsoft, l XBox Live, che permette il gioco, l interazione con i sistemi XBox e altre applicazioni. Un altro adattamento, riguarda la suite Office, per la produttività da ufficio, che permette l interoperabilità tra il device mobile e la versione desktop: i file possono essere creati, visualizzati, spediti o gestiti tramite entrambi i mezzi, senza alcuna distinzione. Il Windows Phone Market è il marketplace di Microsoft, distribuendo sia applicazioni proprietarie che di terze parti, vendendole in 35 paesi in 25 lingue. Il market è accessibile solo attraverso il software Zune, un parallelo di itunes della Apple. 10

11 android vs ios Parlando di smartphone, non si può trascurare la battaglia esistenziale che negli ultimi anni sta spopolando nel mercato, tra la gente e in ogni angolo del mondo. L iphone è il migliore, no, Android 4.0 è il sistema operativo migliore di tutti, Apple ti offre questo, Google è più figo. Sicuramente serve chiarezza e serve capire le caratteristiche e le reali differenze tra i due competitors. 1. Android vs ios: open source vs sistema proprietario Android, il sistema operativo mobile sviluppato da una piccola startup, creata da Google Inc., è principalmente un sistema free e open source, che vuole lasciare all utente e allo sviluppatore una grande libertà d uso e di creatività. Grazie a questo, Android, con tutte le sue versioni, è installato su un numero incredibile di dispositivi, di qualsiasi marca e in moltissimi modelli, e questo è sicuramente il motivo che ne comporta la supremazia commerciale. Al contrario, ios, sistema proprietario di Apple, quindi installato esclusivamente su 3 tipi di device (iphone, ipad e ipod touch), è un sistema chiuso, sviluppato, aggiornato, rilasciato interamente da Apple Inc., che non offre la possibilità di smanettarci liberamente. E questa è la prima, enorme differenza. 2. Android vs ios: le app Un altra importante differenza fra i due sistemi, è la gestione e la distribuzione di app nei propri marketplace. Android offre l Android Market, preinstallato sui dispositivi firmati Google, che permette agli utenti di cercare e scaricare le applicazioni pubblicate da sviluppatori di terze-parti. Esattamente allo stesso modo con cui funziona l App Store, il mercato virtuale di Apple, inaugurato il 10 luglio La prima differenza è che quest ultimo prevede l accesso solamente tramite l applicazione nativa su iphone e ipad, App Store, o attraverso il software proprietario itunes, mediante un computer, quindi solamente attraverso prodotti e servizi Apple, mentre l Android Market è, oltre che sui dispositivi mobile, anche on-line, accessibile a tutti e tramite qualsiasi browser; inoltre, molte applicazioni possono essere tranquillamente scaricate da siti esterni e installati manualmente sul device. Ed è proprio su questo punto che convergono la maggior parte delle critiche rivolte ad Android, soprattutto per la sicurezza: Apple evita l installazione di app non approvate, cioè quelle app che dopo essere state vagliate e testate direttamente da Apple non superano i test per eventuali problematicità d uso, per la loro qualità o per altri motivi; le app invece per Android, prodotte da numerosi sviluppatori esterni non subiscono un lungo processo di approvazione, ma vengono distribuite immediatamente all utente, che può visualizzare qualsiasi tipo di dettaglio riguardante l applicazione desiderata. La sicurezza di un app viene, in poche parole, lasciata decidere dall utente finale, che è libero di informarsi sul produttore, di conoscere le modifiche che un applicazione comporterà sul suo device e di avere a disposizioni tutti i dettagli che vuole. 11

12 Questa differente approccio tra i due marketplace è obiettivo di molte critiche, sia da una parte che dall altra. Per quanto riguarda Apple, i rappresentanti del movimento Open Source criticano pesantemente questo metodo, ritenendolo troppo limitante per l utente e per i dispositivi stessi; per questo, molti smanettoni sono riusciti a rendere legale la procedura chiamata jailbreak (o sblocco in italiano), la quale permette l uso di applicazioni non approvate da Apple e di liberalizzare un dispositivo con ios. Dalla parte di Google, invece, la maggiorparte delle critiche riguarda la sicurezza, la possibilità di ricevere virus o file pericolosi per i dispositivi, il rischio di installare applicazioni che possano rovinare il funzionamento di un telefono Android. Per questo Google ogni tanto compie dei controlli a campione sulle varie applicazioni, rimuovendo dei malware (ossia software appositamente distribuito per creare danni e malfunzionamenti in un sistema), delle app pericolose o indesiderate, che potrebbero rovinare l utente finale. Per quanto riguarda i dati, l App Store offre applicazioni scaricabili, contro le di Android Market. 3. Android vs ios: l account Un altra diversità è l account, necessario per entrambi i sistemi per accedere al market e per scaricare le applicazioni. Android richiede un indirizzo di un qualsiasi account GMail e una password, quindi non si crea un account utilizzabile solo su Android, ma si sfrutta un solo account per tutti gli strumenti di Google. Apple invece, richiede appositamente un account itunes, che richiede un indirizzo qualsiasi e una password, ma anche, ed è questa la differenza principale, la registrazione di una carta di credito, a monte di qualsiasi attività, cosa che Android richiede solo la prima volta che si scarica un applicazione a pagamento. 12

13 4. Android vs ios: un po di numeri sui marketplace Nel luglio 2011, Apple ha annunciato che i 200 milioni i utenti ios, hanno scaricato circa 15 miliardi di applicazioni. Ma quanto guardagna Apple da questi download? L analista Gene Munster, analista che da sempre si occupa della mela, ha fatto una stima dei possibili ricavi dell azienda dalle app. Il costo medio di un download dall App Store è di circa 1.55$; Apple, si stima, avrebbe guadagnato dal suo store circa 1.8 milairdi di dollari. Ma secondo questa ricerca, chi ci guadagna davvero sono le società delle carte di credito usate per comprare on-line. Secondo Munster, infatti, i ricavi sarebbero così suddivisi: di questi 1.55$, circa il 70% (1.01$) andrebbe allo sviluppatore dell applicazione; il 16% alle compagnie delle carte di credito (0.23$); il 13% alla Apple (0.18$); mentre la minima parte (l 1%, quindi 2 centesimi di dollaro) andrebbe ai servizi, come l archiviazione, i server che gestiscono l App Store, etc.. Altre voci, invece, indicano il ricavo di Apple intorno al 30%; altre, addirittura, parlano di numeri inferiori a quelli di Munster. La verità non si conosce a fondo perchè Apple non è molto propensa a parlare dei propri conti economici. Altri studi, come quello di Distimo, società che si occupa unicamente di studiare l economia delle applicazioni mobile, indicano che nel 2011 l App Store ha generato 4 volte il fatturato dell Android Market. Google sembra però essere dalla parte degli utenti, essendo il marketplace con la maggioranza di app gratuite. Guardando alle 200 applicazioni più remunerative, nell Android Market circa il 65% sono freemium (cioè un tipo di applicazione divisa in due: una gratis con limitate possibilità, una a pagamento con la versione completa della app), mentre nell App Store solo il 50%: questo indica che nello store di Apple si riesce bene a monetizzare con applicazioni a pagamento, mentre il tipico utente di Android è più restio ad acquistare. Piper Jaffray, una banca di investimenti, ha messo in luce altri dati: Android Market dal 2009 ad oggi, ha pagato 239 milioni di dollari agli sviluppatori, su ricavi lordi di 341 milioni, pari circa al 10% delle attività di Apple.; solo l 1,3% delle app di Android scaricate sono a pagamento, mentre per Apple questo numero sale al 13,5%. 13

14 5. Android vs ios: modelli di business Android e Apple, sono completamente differenti soprattutto per quanto riguarda il loro modello di business. Il focus dei due competitor è diametrale: l App Store vende contenuti e servizi con la pubblicità come elemento secondario; l Android Market, invece, adora quella pubblicità a cui il contenuto di un app fa da veicolo. Iniziamo con l Android Market. La maggior parte degli analisti sono concordi nell indicare nello store di Google un grosso fallimento, non per le funzionalità, ma per il suo modello di business. L unica cosa certa di Android è il suo continuo sviluppo, sempre più veloce (nel 2012 ci saranno 88 differenti tablet con il sistema dell omino verde). Sempre più costruttori si accordano con Google per ottenere il sistema operativo gratuitamente, ma senza saperlo offrono all azienda di Mountain View un grande potere, che prima o poi verrà monetizzato. Nel 2010 il market ha subito una crescita dell 861% con ricavi intorno ai 110 milioni di dollari, contro i circa 2 miliardi dell App Store. Uno dei casi che ci fanno meglio capire l andamento delle cose, è Angry Birds, l app più scaricata di sempre: sull App Store è a pagamento, sull Android Market è gratuito, grazie all inserimento di pubblicità. Ciò è possibile grazie a degli accordi con gli sviluppatori, che, grazie alle parole di Peter Vesterbacka (CEO di Rovio), sono molto contenti dei ricavi che realizziamo su Android Market grazie alla pubblicità. Altri esempi, come il boicottaggio che Gameloft (editore di giochi di maggiore successo su App Store) fece ai danni del market di Google, indica i dubbi che molti hanno riguardo a questo ambiente, non adato al business cash&carry (paga e porta via), adorato dagli editori di app. Google ha così predisposto, dopo alcune affermazioni di scontentezza riguardo all andamento delle vendite, alcune soluzioni per cambiare le cose: l In-App payment system (acquistare contenuti extra all interno delle app, uno sviluppo del concetto di freemium), l User Discovery of apps in Market (più facilità di ricerca nel market, maggiore rotazione nelle classifiche di vendita, maggior controllo); Android address book (più socialità tra gli utenti); supporti per HTML5. Purtroppo però, per Google, l Android Market sta finendo per assomigliare eccessivamente al diretto concorrente, l App Store. In poche parole, per ora, Google offre pochissime alternative per gli sviluppatori, oltre al metodo gratis+pubblicità. Ma in futuro non si sa cosa potrà succedere. L unica riflessione per ora possibile è una: Google insiste sulla pubblicità, Facebook idem, Twitter lo stesso, il 90% di Internet funziona con l advertising, tutti rincorrono lo stesso modello di business. Chi ha ragione? Nell App Store tutto è diverso: Apple è nemica della pubblicità. Il marketing delle applicazioni è completamente esterno all App Store. Principalmente, la fortuna dell App Store risiede nella sicurezza e nella visibilità che offre agli sviluppatori. Gli editori di app sanno che possono sviluppare tranquillamente applicazioni a pagamento, perchè nell App Store sono sicuri di poter aver successo, al di là del proprio prezzo, e di essere visibili a milioni e milioni di persone. Il successo è stata la creazione di un ecosistema chiuso, all interno del quale gli utenti si sentono sicuri e protetti, e maggiormente in grado di soddisfare le proprie esigenze. Il pagamento delle app è reso sicuro da un sistema centralizzato, gestito da Apple, attraverso cui sia sviluppatori che utenti devono passare. Infine, Apple è stata forte nel fidelizzarsi la clientela, cercando di offrirle sempre il meglio, in totale sicurezza. 14

15 un po di numeri E stato detto più volte. Anche l amministratore delegato di Google, Eric Schmidt, ha detto: portate i migliori nel mobile! Perchè? Perchè oggi il mobile ha un margine enorme, l industria cresciuta in modo esponenziale in tutto il mondo. Perchè tutte le maggiori tecnologie digitali sono rivolte al mobile (internet, i computer stessi, le telecomunicazioni); perchè i media sono nel mobile (musica, videogmes, news, tv, pubblicità); perchè i soldi, dalle monete alle banche, sono tutti nel mobile. Ma quanto è grande questo universo, questa industria del decennio? (5.2 miliardi): Nel mondo ci sono 1.2 miliardi di pc, ci sono 1.1 miliardi linee telefoniche fisse, 1 miliardo di automobili, 1.6 miliardi di televisioni. Ma ci sono 5.2 miliardi di contratti, di sottoscrizioni, di abbonamenti alle linee telefoniche mobili, un numero che da solo non dice molto, ma paragonato alle altre grandi aziende è impressionante. Nel mondo siamo in 7 miliardi: quindi circa 3 persone su 4 sul pianeta hanno un contratto telefonico mobile. E sicuramente è un numero in continua crescita, che molto probabilmente arriverà a coprire il 100% della popolazione planetaria (si stima che ciò accadrà nel 2013).Negli USA questo potrà accadere già nel Ma molti stati superano il 100%: l intera Europa è a quota 130%, molti stati arrivano al 150% e gli Emirati Arabi Uniti hanno passato da tempo il 200% (3.7 miliardi): E il numero degli utenti singoli: chi ha un telefono, chi due contratti diversi, chi ha una linea per le chiamate e una per il traffico internet, etc.. Quindi una persona su due nel mondo possiede un conto telefonico mobile. Quindi la tecnologia mobile è la tecnologia più diffusa sul pianeta. Il 34% di questo numero rappresenta gli utenti che hanno due account e circa 225 milioni di persone ne hanno addirittura 3. E un industria magica! (4.3 miliardi): Se gli utenti singoli sono 3.7 miliardi, nelle loro tasche girano 4.3 miliardi di dispositivi. Quindi in poche parole 1 persona su 6 di chi ha un conto telefonico, ha, oltre a due account, anche due device. La magia di questo mondo sta sovrastando tutti i rivali. Non sono più solo dispositivi con cui chiamare e mandare SMS: sono diventati le nostre fotocamere, sono diventati il modo più usato per guardare l ora (in Inghilterra il 91% della popolazione ha un telefono, solo l 84% ha un orologio da polso); in Inghilterra, il 75% delle persone vanno in bagno col proprio telefono; le sveglie sul comodino sembrano essere diventate obsolete, e vengono sempre più usate le sveglie sul cellulare, magari con la nostra canzoncina preferita; i dispositivi mobile stanno pian piano sostiutendo una miriade di altri strumenti, come foto e video camere, navigatori satellitari, MP3, ipod, radio, agende, etc.. 15

16 Un piccolo accorgimento sul mondo del mobile.chiunque debba progettare un servizio o un applicazione per un device mobile deve ricordare che contemporaneamente: circa il 10% di chi usa un telefono è ubriaco, il 10% circa sta per addormentarsi nel letto, il 10% sta guardando la TV e il 10% sta usando il suo telefono completamente al buio. Probabilmente, un qualsiasi sabato sera tantissime persone contemporaneamente usano il telefono mentre guardano la TV, nel letto, al buio e completamente ubriachi. Quindi la vera necessità è quella di progettare servizi e applicazioni che siano facili e intuitive. Ma cosa realmente facciamo con il nostro telefonino? La Nokia ha detto che nel 2010, in media, le persone guardavano il cellulare 150 volte al giorno (quindi circa una volta ogni 6 minuti e mezzo quando siamo svegli). L utilizzo primario del cellulare in tutto il mondo è per spedire messaggini di testo: l 82% delle persone che possiede un telefono indica come funzione primaria del dispositivo l invio di SMS. In precedenza, il primato era del traffico voce, ma ora la maggior parte della gente preferisce spedire SMS. Del tempo totale che si passa sul telefono (ricerca del 2010), il 29% si passa a scrivere messaggi, mentre le chiamate non superano il 23%. Per capire meglio basta pensare che un servizio gratuito come la segreteria telefonica ha subito un calo negli ultimi anni di circa il 70%. E poi, cosa facciamo: il 71% dei proprietari di un telefonino lo usa come fotocamera (ma solo il 77% dei telefonini ha una fotocamera); il 53% lo usa per ascoltare musica; la metà degli utenti riceve pubblicità sul proprio device; l invio degli MMS è al 40% del totale. 16

17 (4.2 miliardi): E il numero di telefonin che invia abitualmente SMS. Non c è nulla, nel nuovo mondo digitale della telefonia mobile che si avvicini, come dati di utilizzo, agli SMS. Basta pensare al fatto che l invio di messaggi di testo ha più del doppio del numero di utenti che navigano in internet; è il quadruplo del numero di persone che ha un computer di qualsiasi tipo; ed è il triplo del numero di utenti che spedisce abitualmente e.mail. Oggi, si pensa che Facebook sia il fenomeno più importante nella comunicazione: ma gli SMS sono sette volte più grandi di Facebook (e 21 volte più grandi di Twitter). E questo è un fenomeno in continua crescita: ogni anno cresce del 24% (mentre l utilizzo di traffico dati cresce del 17%). E pensando alla rendita, il campo degli SMS è il più redditizio per le compagnie telefoniche, che necessitano di risorse minime per spedire un SMS, ma che li fanno pagare molto di più del loro vero valore (ed è proprio per questo che le compagnie sono totalmente contrarie all uso di servizi come Skype, come la messaggistica di Fcebook o applicazioni che permettono di spedire messaggi gratuiti): il ricavo, nel 2010, è stato di 120 miliardi di dollari (+6% rispetto al 2009). Quindi non bisogna per nulla al mondo pensare che gli SMS stanno scomparendo dalle nostre vie di comunicazione. Gli SMS sono anche diventati un nuovo media: in primo luogo perchè è l unico media che potenzialmente può raggiungere un numero così elevato di persone; in secondo luogo, perchè sono sempre di più i servizi per ricevere news (a pagamento) via SMS sul proprio telefono. Gli utenti che usano questi servizi sono circa 3 volte di più dei quotidiani in circolazione ogni giorno (2.1 miliardi): Anche se il numero è la metà di quello precedente, è comunque al secondo posto nell uso di dati nel mondo: è il numero di MMS (quindi circa il 40% delle sottoscrizioni ha attivo questo servizio). In Asia, ad esempio, vengono spediti molti più MMS, rispetto agli SMS; e sempre in Asia, circa il 40% di chi legge un quotidiano, possiede un abbonamento per ricevere due volte al giorno, via MMS, news e anticipazioni sulle uscite dei giorni successivi. Il ricavo generale, per le compagnie telefoniche in tutto il mondo è di 34 miliardi di dollari (circa un quarto rispetto ai messaggini di testo), con un aumento del 17% all anno. E impressionante pensare che il ricavo degli MMS è più grande rispetto ai ricavi della gigantesca industria dei videogames, più grande dei ricavi dei biglietti del cinema e grande il doppio rispetto all industria della musica. 17

18 (1.200 miliardi): La soglia dei miliardi di ricavi, è stata superata dall industria delle telecomunicazioni mobili circa 2 anni fa, diventando così l industria che è cresciuta maggiormente nel minor tempo nella storia dell uomo. E ripartono i paragoni: è il doppio rispetto alla telefonia fissa, il doppio dell industria dei computer, il quadruplo rispetto al business legato ad internet, il triplo rispetto alla pubblicità mondiale. Le industrie che possono vantare il superamento di un trilione di dollari sono veramente poche, meno delle dita delle mani di un uomo: sono le automobili, l industria dell abbigliamento, il cibo, il mercato immobiliare e le costruzioni, armamenti (armi e guerre), il mercato bancario e le telecomunicazioni mobili (che di queste, è quella che cresce più vertiginosamente). Ma come sono divisi i ricavi: il 14% è rappresentato dalla vendita di device, il 78% è dalla parte dei servizi offerti. Il resto è diviso tra le infrastrutture necessarie e i vari accessori legati ai telefonini, come auricolari bluetooth, batterie extra, card di memoria e molto altro (928 miliardi): Il lato dei servizi della telefonia mobile è vicino alla cifra simbolica del trilione di dollari, con un ricavo pari a 928 miliardi di dollari nel Come è suddivisa questa cifra? Il traffico vocale rappresenta la parte più sostanziosa, con 627 miliardi di dollari, circa 2/3 della cifra. Al secondo posto troviamo il traffico dati per l invio di messaggi (172 miliardi) e al terzo il traffico dati, esclusi i messaggi (129 miliardi): quindi per unire tutto il traffico non-vocale arriviamo alla cifra di 301 miliardi di dollari. Facendo un paragone, i ricavi dal traffico dati del mobile hanno superati i ricavi dell industria di internet nei personal computer (che comprendono i ricavi dai contenuti, i ricavi dall advertising e tutti i ricavi da contratti e abbonamenti con i provider) (8.8 miliardi): Per quanto riguarda la pubblicità? Nell industria di internet per pc l advertising copre la maggior parte dei ricavi; nell industria televisiva e nella carta stampata, circa la metà. Nella telefonia mobile? La metà degli utenti riceve pubblicità sul proprio dispositivo, facendo crescere esponenzialmente il ricavo, con un aumento del 185% nel 2010 rispetto al 2008, arrivando alla cifra di 8.8 miliardi di dollari, che, nonstante sia un numero enorme, rappresenta solo il 3% dei ricavi per le compagnie telefoniche. Quindi, ragionando un attimo, il restante 97% dei ricavi, sono soldi esclusivamente degli utenti, vera colonna portante del mondo mobile. 18

19 (9 miliardi): E il valore delle App, uno dei campi più pubblicizzati e più in crescita (+50% in un anno) del mondo mobile. Questo numero non corrisponde a ciò che noi paghiamo nei marketplace degli smartphone: 2/3 del ricavo arrivano direttamente da impresa a impresa, cioè da tutte quelle aziende che progettano, realizzano e sviluppano app per le compagnie telefoniche. I marketplace, in totale, valgono quindi 3 miliardi di dollari (un numero in continua crescita), un numero minuscolo in confronto al totale dei ricavi. E poi, c è da osservare il traffico internet sui dispositivi mobili. Il 2009 è stato l anno in cui è stata superata la soglia del 50%, cioè una persona su due che naviga in internet, lo fa attraverso un telefonino. Come si distribuiscono gli utenti? 400 milioni di persone navigano esclusivamente attraverso il computer (quindi 1/5 degli utenti di internet); 975 milioni usano entrambi gli strumenti, sia il computer che i device mobili (49% degli utenti); e ben 625 milioni si collegano esclusivamente da un cellulare (1.38 miliardi): Nel 2010, abbiamo assistito un ritorno dell aumento di vendite dei dispositivi mobili, dopo l arresto nell anno precedente, a causa della crisi economica: in quell anno, sono stati venduti 1.38 miliardi di telefonini. Per inserirlo nel contesto economico, basta pensare che sul pianeta ci sono 1.2 miliardi di personal computer di ogni genere. Gli smartphone e i telefoni di ultima generazione coprono il 22% del totale (298 milioni di device). 490 milioni di telefonini (36%) hanno un input innovativo, come una tastiera QWERTY, una tastiera touch o un ibrido fra le due opzioni. 77% dei nuovi dispositivi venduti ha una fotocamera. e più della metà di questi device ha una risoluzione superiore a 1Mpx. Il 10% dei telefonini, infine, ha una fotocamera con una risoluzione di 5Mpx o superiore. 19

20 html 5 In informatica l HyperText Markup Language (HTML), che tradotto sarebbe Linguaggio di descrizione per ipertesti, è il linguaggio più utilizzato per i documenti che si trovano nel web. Il codice, scaricato da un server, viene letto da un browser che mostra la visualizzazione della pagina sullo schermo. L HTML non è un linguaggio di programmazione (in quanto non prevede alcuna definizione di variabili, strutture dati, funzioni, strutture di controllo) ma solamente un linguaggio di markup che descrive le modalità di impaginazione, formattazione o visualizzazione grafica (layout) del contenuto, testuale e non, di una pagina web attraverso tag di formattazione. Tuttavia, l HTML supporta l inserimento di script e oggetti esterni quali immagini o filmati; inoltre, l HTML è un linguaggio di pubblico dominio la cui sintassi è stabilita dal World Wide Web Consortium (W3C). È stato sviluppato verso la fine degli anni ottanta da Tim Berners-Lee al CERN di Ginevra assieme al noto protocollo HTTP che supporta invece il trasferimento di documenti in tale formato. Verso il 1994 ha avuto una forte diffusione in seguito ai primi utilizzi commerciali del web. Nel corso degli anni, attraverso numerosi sviluppi e adattamenti alle richieste del mercato, si sono sostituite diverse versioni di HTML, arrivando oggi alla progettazione della quinta serie, teoricamente pronta e funzionante entro il HTML5 nel mobile Come per ogni versione, l intento degli sviluppatori è quello di proporre nuovi comandi e funzionalità, fino ad allora ottenute in maniera non-standard, ossia mediante plug-in o ad estensioni dei vari browser. Inoltre, HTML5 ha un occhio di riguardo per la compatibilità tra browser diversi, compresi quelli più obsoleti o presenti sulle piattaforme mobili. Principalmente questo nuovo standard prevede il supporto per la memorizzazione locale di grosse quantità di dati scaricabili da browser, per consentire l uso di applicazioni basate sul Web, anche in assenza di connessione. Vengono introdotti elementi specifici per il controllo di contenuti multimediali (tag <video> e <audio>) e supporti per la geolocalizzazione, grazie all espansione dei sistemi mobili. Con il nuovo standard, applicazioni Web avanzate saranno disponibili allo stesso modo su tutti i browser mobili che supportano linguaggio a markup, usando tutti la stessa sintassi e mostrando tutti lo stesso comportamento visuale. 20

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION CONCETTI FONDAMENTALI USO DI DISPOSITIVI MOBILI APPLICAZIONI SINCRONIZZAZIONE 4. COLLABORAZIONE MOBILE 4.1. Concetti fondamentali 4.1.1 Identificare

Dettagli

Sommario. Introduzione...7

Sommario. Introduzione...7 Sommario Introduzione...7 1. Caratteristiche e operazioni preliminari...11 Caratteristiche tecniche di iphone 4 e 4S...11 Il nuovo rapporto tra ios e itunes... 14 Scaricare itunes e creare un account itunes

Dettagli

ARES soc. La soluzionie per te

ARES soc. La soluzionie per te ARES soc soc. coop.. arl La soluzionie per te In principio era il telefono. O meglio, per dirla tutta, una volta era il cellulare. Semplice, chiaro e che veniva usato per telefonare. Oggi, il cellulare,

Dettagli

Studio Pleiadi. Web meeting Il web su mobile. 2 Ottobre 2012. Copyright Studio Pleiadi 2012. All rights reserved.

Studio Pleiadi. Web meeting Il web su mobile. 2 Ottobre 2012. Copyright Studio Pleiadi 2012. All rights reserved. Web meeting Il web su mobile 2 Ottobre 2012 Copyright Studio Pleiadi 2012. All rights reserved. Dispositivi mobili Smartphone e tablet Studio Pleiadi Alcuni dati sul mobile Percentuale della popolazione

Dettagli

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME Android ios Windows Phone 8 Android 2 Cos è Android? Un moderno open-source sistema operativo Componenti: Linux kernel Java Core applications 3 Perché è stato un successo

Dettagli

Tutto il meglio di BecomeGeek - Giugno 2009. Ecco come eliminare la pubblicità da Msn Messenger

Tutto il meglio di BecomeGeek - Giugno 2009. Ecco come eliminare la pubblicità da Msn Messenger Tutto il meglio di BecomeGeek - Giugno 2009 Ecco come eliminare la pubblicità da Msn Messenger Oggi quasi tutti i servizi di messaggistica istantanea, come ad esempio Msn Messenger o Yahoo Messenger, fanno

Dettagli

Android come eseguire il backup del telefono e trasferire contatti e dati.

Android come eseguire il backup del telefono e trasferire contatti e dati. Android come eseguire il backup del telefono e trasferire contatti e dati. Aggiornamento a un nuovo smartphone è un momento emozionante per gli utenti, in quanto finalmente arrivare a dire addio a un cellulare

Dettagli

Interstudio L INGEGNERE NELLE NUVOLE. App, WEB App e Cloud. ing. Sauro Agostini. Architectural & Engineering Software. venerdì 11 ottobre 13

Interstudio L INGEGNERE NELLE NUVOLE. App, WEB App e Cloud. ing. Sauro Agostini. Architectural & Engineering Software. venerdì 11 ottobre 13 Architectural & Engineering Software L INGEGNERE NELLE NUVOLE App, WEB App e Cloud ing. Sauro Agostini Mitterand 1981 Reagan Battaglin Alice IBM PC 5150 Alonso C ERA UNA VOLTA IL DOS Non è una rivoluzione,

Dettagli

È una piattaforma che consente di convertire e pubblicare libri e magazine nei principali formati digitali:

È una piattaforma che consente di convertire e pubblicare libri e magazine nei principali formati digitali: È una piattaforma che consente di convertire e pubblicare libri e magazine nei principali formati digitali: App (ios, Android, Windows) E- book (epub, kf8, mobipocket, textbooks, html5) Sfogliabili digitali

Dettagli

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it ANDROID Domenico Talia Università della Calabria talia@dimes.unical.it Sistemi Operativi per Mobile! I sistemi operativi per sistemi mobili seguono i principi dei SO classici ma devono gestire risorse

Dettagli

Ausili e applicazioni software per dispositivi mobili

Ausili e applicazioni software per dispositivi mobili 1 Ausili e applicazioni software per dispositivi mobili Valerio Gower 2 I dispositivi ICT mobili: tablet e smartphone 3 I principali sistemi operativi Android (Google) ios (Apple) Symbian (Nokia) Blackberry

Dettagli

Il fenomeno iphone 54 PC PHOTO. Tecnologia Mobile

Il fenomeno iphone 54 PC PHOTO. Tecnologia Mobile Tecnologia Mobile Il fenomeno iphone Lo smartphone di Apple ha rivoluzionato il mercato dei cellulari, ma alcuni inconvenienti non sono da sottovalutare, come il blocco dell operatore o la batteria non

Dettagli

I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client

I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client 2012 I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client Progetto finanziato da Genova 15-05-2012 1 Argomenti Strumenti di produzione aziendale Smartphone, tablet, thin client Mercato

Dettagli

Rassegna Stampa Estratti dagli articoli più significativi

Rassegna Stampa Estratti dagli articoli più significativi Rassegna Stampa Estratti dagli articoli più significativi SMS A TUTTA FORZA Pubblicità: cresce quella sul cellulare. Perché una campagna sms è efficace, immediata ed economica. È l invenzione preferita

Dettagli

Palestre e Centri Fitness. www.make-it-app.com Tel. +39 0287188686

Palestre e Centri Fitness. www.make-it-app.com Tel. +39 0287188686 Palestre e Centri Fitness www.make-it-app.com Tel. +39 0287188686 Corsi 3 Oggi mi dedico a Pubblica i tuoi corsi, sempre aggiornati in tempo reale e filtrabili per categoria, offrendo un servizio efficace

Dettagli

Ausili e applicazioni software per dispositivi iti i mobili. I principali sistemi operativi. Esempio di dispositivo Smartphone

Ausili e applicazioni software per dispositivi iti i mobili. I principali sistemi operativi. Esempio di dispositivo Smartphone 1 2 I dispositivi ICT mobili: tablet e smartphone Ausili e applicazioni software per dispositivi iti i mobili Valerio Gower 3 4 Android (Google) ios (Apple) Symbian (Nokia) Blackberry (RIM) Windows Phone

Dettagli

1 Registrazione / account

1 Registrazione / account Vidia FAQ Indice 1 Registrazione / account... 5 1.1 Come ci si registra?... 5 1.2 Come si effettua il login?... 5 1.3 Come creare account per i colleghi del team?... 5 1.4 Come nominare amministratore

Dettagli

Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli

Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli Corsi ANDROID 2013/2014 Benvenuti nel mondo dinamico dello sviluppo di applicazioni per smartphone e tablet Android Corsi ANDROID 2013/2014 L

Dettagli

Smau Mob App Awards 4 Consumer 2014 centro-sud

Smau Mob App Awards 4 Consumer 2014 centro-sud Smau Mob App Awards 4 Consumer 2014 centro-sud REGOLAMENTO ART 1 Organizzazione Lo Smau MobAppAwards 4 Consumer è un iniziativa promossa dall Osservatorio Mobile & App Economy della School of Management

Dettagli

Il progetto Insieme a Scuola di Internet

Il progetto Insieme a Scuola di Internet Il progetto Insieme a Scuola di Internet Glossario Glossario > A @ (at) La @, che si pronuncia at oppure chiocciola comunemente chiamata a commerciale, è un carattere utilizzato generalmente per la posta

Dettagli

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. Opzione BT BlackBerry. Il tuo ufficio nelle tue mani. BT BlackBerry Professional e Enterprise

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. Opzione BT BlackBerry. Il tuo ufficio nelle tue mani. BT BlackBerry Professional e Enterprise BT Mobile Nasce la convergenza per le aziende Opzione BT BlackBerry Il tuo ufficio nelle tue mani BT BlackBerry Professional e Enterprise BT BlackBerry Il modo intelligente per far crescere la tua azienda

Dettagli

Inizia da Qui BlackBerry Curve 9300 Series

Inizia da Qui BlackBerry Curve 9300 Series Benvenuti in BlackBerry! Impara a conoscere il nuovo smartphone BlackBerry Curve. Esplorazione tasti 2010 Research In Motion Limited. Tutti i diritti riservati. BlackBerry, RIM, Research In Motion, SureType,

Dettagli

Book 1. Conoscere i computer. Cos'è un dispositivo: Hardware, Software, Sistemi operativi e Applicazioni.

Book 1. Conoscere i computer. Cos'è un dispositivo: Hardware, Software, Sistemi operativi e Applicazioni. Book 1 Conoscere i computer Cos'è un dispositivo: Hardware, Software, Sistemi operativi e Applicazioni. Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi, Sara

Dettagli

Le App cosa sono, cosa fanno. Vincenzo Gervasi Dipartimento di Informatica Università di Pisa

Le App cosa sono, cosa fanno. Vincenzo Gervasi Dipartimento di Informatica Università di Pisa Le App cosa sono, cosa fanno Vincenzo Gervasi Dipartimento di Informatica Università di Pisa Cosa sono le App Le App sono piccole applicazioni eseguite su particolari dispositivi Piccole: in genere svolgono

Dettagli

Sviluppo di Applicazioni mobile personalizzate

Sviluppo di Applicazioni mobile personalizzate Sviluppo di Applicazioni mobile personalizzate Ascoltando le vostre idee, analizzando il vostro business e studiando la migliore soluzione per le vostre esigenze svilupperemo applicazioni mobili che soddisferanno

Dettagli

Alessandro Risuleo. Art Director Visual Creative Studio comunicazione cross mediale visiva

Alessandro Risuleo. Art Director Visual Creative Studio comunicazione cross mediale visiva Alessandro Risuleo Art Director Visual Creative Studio comunicazione cross mediale visiva Fondatore Enhanced Press editoria digitale per Mobile Device Cross mediale Grafica editoriale CD-Rom WEB Grafica

Dettagli

Introduzione ad Android

Introduzione ad Android Introduzione ad Android Android Day 15 dicembre 2014 Oggi parleremo di Il mondo mobile oggi Perché scegliere la piattaforma Android Possibilità di lavoro Creare un App Come iniziare lo sviluppo Consigli

Dettagli

L'Ufficio in una mano

L'Ufficio in una mano L'Ufficio in una mano L'Ufficio in una mano Argomenti del seminario Cloud computing o un po' di teoria PEC - Posta elettronica certificata o come funziona e quando usala Sistemi di gestione documentale

Dettagli

Quinta e sesta lezione Le telecomunicazioni parte IV

Quinta e sesta lezione Le telecomunicazioni parte IV Università Roma Tre Corso di laurea magistrale CINEMA, TELEVISIONE E PRODUZIONE MULTIMEDIALE Corso Media digitali: Televisione, video, Internet Docente: Enrico Menduni Quinta e sesta lezione Le telecomunicazioni

Dettagli

Ebook 2. Il Web in mano. Scopri la rivoluzione del web mobile SUBITO IL MONDO IN MANO WWW.LINKEB.IT

Ebook 2. Il Web in mano. Scopri la rivoluzione del web mobile SUBITO IL MONDO IN MANO WWW.LINKEB.IT Ebook 2 Il Web in mano Scopri la rivoluzione del web mobile SUBITO IL MONDO IN MANO Cosa trovi in questo ebook? 1. Il web in mano 2. Come si vede il tuo sito sul telefono 3. Breve storia del mobile web

Dettagli

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Android development Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Agenda Giorni: Gio 14/04/2011 Ven 15/04/2011 Gio 21/04/2011 Ven 22/04/2011 Suddivisione: Mattina: teoria Pomeriggio: pratica

Dettagli

Scopri il nuovo Office

Scopri il nuovo Office Scopri il nuovo Office Sommario Scopri il nuovo Office... 4 Scegli la versione di Office più adatta a te...9 Confronta le versioni...14 Domande frequenti...16 Applicazioni di Office: Novità...19 3 Scopri

Dettagli

abcdigital 2015 - All rights reserved ABCDario

abcdigital 2015 - All rights reserved ABCDario abcdigital 2015 - All rights reserved ABCDario A-B 1 Account È una modalità di identificazione su Internet tramite un nome utente/username e una password ( codice segreto ). L account permette di identificarsi

Dettagli

Guida per l utente di PrintMe Mobile 3.0

Guida per l utente di PrintMe Mobile 3.0 Guida per l utente di PrintMe Mobile 3.0 Descrizione del contenuto Informazioni su PrintMe Mobile Requisiti del sistema Stampa Soluzione dei problemi Informazioni su PrintMe Mobile PrintMe Mobile è una

Dettagli

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. Opzione BT BlackBerry. Il tuo ufficio nelle tue mani. BT BlackBerry Professional e Enterprise

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. Opzione BT BlackBerry. Il tuo ufficio nelle tue mani. BT BlackBerry Professional e Enterprise BT Mobile Nasce la convergenza per le aziende Opzione BT BlackBerry Il tuo ufficio nelle tue mani BT BlackBerry Professional e Enterprise BT BlackBerry Il modo intelligente per far crescere la tua azienda

Dettagli

Il Mobile Marketing e le Apps

Il Mobile Marketing e le Apps Il Mobile Marketing e le Apps 19 aprile 2013 Francesco Ronchi 1 Fatti sul Mobile 2 Perchè investire nel Mobile Marketing? alcuni numeri... 3 Diffusione dei Mobile Devices 4 Nel 2014, gli smartphone supereranno

Dettagli

ios e Android: i due principali sistemi operativi del tablet

ios e Android: i due principali sistemi operativi del tablet ios e Android: i due principali sistemi operativi del tablet Completare un panorama: ecco perché sono stati creati i tablet. Questi oggetti tecnologici, nei quali i mondi del lavoro e dell intrattenimento

Dettagli

Funzioni principali di Dropbox

Funzioni principali di Dropbox ICT Rete Lecco Generazione Web - Progetto FARO Dropbox "Un luogo per tutti i tuoi file, ovunque ti trovi" Dropbox è il servizio di cloud storage più popolare, uno tra i primi a fare la sua comparsa nel

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Presentazione Franchising. www.make-it-app.com Tel. +39 0287188686

Presentazione Franchising. www.make-it-app.com Tel. +39 0287188686 Presentazione Franchising www.make-it-app.com Tel. +39 0287188686 Sedi 3 Fatti trovare! Mostra l elenco delle sedi, con una scheda personalizzata per ognuna di esse. L utente potrà raggiungerti subito,

Dettagli

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione e Apprendimento in Rete Open source Il cloud computing Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione insegnanti Generazione Web Lombardia Il Cloud, metafora per

Dettagli

MIGLIORI SITI CLOUD. Amazon Cloud Drive

MIGLIORI SITI CLOUD. Amazon Cloud Drive MIGLIORI SITI CLOUD Tra le varie opzioni consigliato allora in maniera particolare SugarSync e per spazio anche Microsoft SkyDrive ( 25 Gb ), oltre naturalmente Dropbox Amazon Cloud Drive Il popolare servizio

Dettagli

Radio R 4.0 IntelliLink Domande frequenti. Italiano. Ottobre 2015. Elenco dei contenuti

Radio R 4.0 IntelliLink Domande frequenti. Italiano. Ottobre 2015. Elenco dei contenuti Elenco dei contenuti 1. Audio... 1 2. Phone... 2 3. Apple CarPlay... 3 4. Android Auto... 3 5. Gallery... 5 6. Other... 5 1. Audio D: Come posso passare da una sorgente audio all altra (ad es. tra radio

Dettagli

Guida all uso di Firefox 4 per dispositivi mobili. Contact us: press@mozilla.com

Guida all uso di Firefox 4 per dispositivi mobili. Contact us: press@mozilla.com Guida all uso di Firefox 4 per dispositivi mobili Contact us: press@mozilla.com Indice Mozilla 1 Come iniziare 2 Scrivi di Meno, Naviga di Più 3 Mettiti in Moto 5 Personalizzalo ovunque 7 Le funzioni più

Dettagli

Global News Project Presentation sheet

Global News Project Presentation sheet Global News Project Presentation sheet Responsabili Progetto Dott. Gian Luigi Cavallo Direttore Generale Virtualcom Interactive Dott.ssa Donatella Biagini Direttore Creativo Virtualcom Interactive Dott.ssa

Dettagli

Vidia FAQ Vidia FA 11.2015 Q

Vidia FAQ Vidia FA 11.2015 Q Vidia FAQ Vidia FAQ 11.2015 Indice 1 Registrazione / account... 4 1.1 Come ci si registra?...4 1.2 Come si effettua il login?...4 1.3 Come creare account per i colleghi del team?...4 1.4 Come nominare

Dettagli

Ambiente Zebra Link-OS versione 2.0

Ambiente Zebra Link-OS versione 2.0 Ambiente Zebra Link-OS versione 2.0 Per rispondere ad aspettative in costante evoluzione e soddisfare la crescente domanda di dispositivi mobili, intelligenti e connessi al cloud, Zebra Technologies ha

Dettagli

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl Piattaforma FaD Formazione a distanza Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di formazione a distanza di EFA srl 1 Indice generale 1. Scopo del documento 2. Definizioni e abbreviazioni

Dettagli

Il Tablet e le app per la didattica

Il Tablet e le app per la didattica Il Tablet e le app per la didattica Il dispositivo mobile Claudia Casapollo Che cosa è un Tablet? E' un computer portatile, ma non può sostituire il computer da tavolo o il notebook. E' molto più sottile

Dettagli

La posta elettronica in cloud

La posta elettronica in cloud La posta elettronica in cloud www.kinetica.it Cosa significa avere la posta elettronica in cloud? I tuoi archivi di posta non sono residenti su un computer o un server della tua rete, ma su un server di

Dettagli

Quick Reference per il Tablet SAMSUNG Galaxy Tab 2 10.1

Quick Reference per il Tablet SAMSUNG Galaxy Tab 2 10.1 Quick Reference per il Tablet SAMSUNG Galaxy Tab 2 10.1 Rev. 1.2 del 26 ottobre 2012 Pagina 1 di 15 1. Caratteristiche principali del prodotto Samsung Galaxy Tab 2 10.1 è il dispositivo basato su piattaforma

Dettagli

Smau Mob App Awards 4 Business 2014 centro-sud

Smau Mob App Awards 4 Business 2014 centro-sud Smau Mob App Awards 4 Business 2014 centro-sud REGOLAMENTO ART 1 Organizzazione Lo Smau Mob App Awards 4 Business è un iniziativa - promossa da SMAU e dall Osservatorio Mobile Enterprise della School of

Dettagli

Un opzione innovativa per uno sviluppo più rapido su. ipad e iphone.

Un opzione innovativa per uno sviluppo più rapido su. ipad e iphone. Un opzione innovativa per uno sviluppo più rapido su ipad e iphone Per soddisfare le esigenze di miglioramento dei processi aziendali con soluzioni personalizzate per ipad/ iphone. iepilogo Le organizzazioni

Dettagli

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali. Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.info - www.delta-informatica.com INTRODUZIONE Il futuro è sempre più proiettato

Dettagli

Parla, Secure Cloud Email

Parla, Secure Cloud Email Parla, Secure Cloud Email Posta elettronica sicura, Calendario, Contatti, Attività, condivisione di file e Note tra i dispositivi Parla con messaggistica istantanea sicura integrata con differenti livelli

Dettagli

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved WEB TECHNOLOGY Il web connette LE persone Indice «Il Web non si limita a collegare macchine, ma connette delle persone» Il Www, Client e Web Server pagina 3-4 - 5 CMS e template pagina 6-7-8 Tim Berners-Lee

Dettagli

crossmedia publishing

crossmedia publishing Presentazione volantino digitale CLEV ER M A RKETI N G SO LUTI O crossmedia publishing CLEV ER M A RKETI N G SO LUTI O N S > Il flyer digitale Immagicgroup è una società specializzata in azioni di marketing

Dettagli

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. Opzione BT BlackBerry. Il tuo ufficio nelle tue mani. BT BlackBerry Professional e Enterprise

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. Opzione BT BlackBerry. Il tuo ufficio nelle tue mani. BT BlackBerry Professional e Enterprise BT Mobile Nasce la convergenza per le aziende Opzione BT BlackBerry Il tuo ufficio nelle tue mani BT BlackBerry Professional e Enterprise BT BlackBerry Il modo intelligente per far crescere la tua azienda

Dettagli

Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione

Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA Corso di Laurea in informatica Anno Accademico 2011-2012 Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione Relatore:

Dettagli

MyPescara, un vate a portata di touch

MyPescara, un vate a portata di touch Comunicato Stampa MyPescara, un vate a portata di touch L amministrazione comunale scommette ancora sulla rete e apre all interazione con cittadini e turisti attraverso un applicazione mobile multilingue

Dettagli

Applicazioni mobile Perchè investire e quali tecnologie usare

Applicazioni mobile Perchè investire e quali tecnologie usare GIANLUCA VAGLIO Applicazioni mobile Perchè investire e quali tecnologie usare 2010 Gianluca Vaglio www.gianlucavaglio.net Avvertenze legali AVVERTENZE LEGALI Copyright 2010 Gianluca Vaglio. La presente

Dettagli

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. Opzione BT BlackBerry. Il tuo ufficio nelle tue mani. BT BlackBerry Professional e Enterprise

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. Opzione BT BlackBerry. Il tuo ufficio nelle tue mani. BT BlackBerry Professional e Enterprise BT Mobile Nasce la convergenza per le aziende Opzione BT BlackBerry Il tuo ufficio nelle tue mani BT BlackBerry Professional e Enterprise BT BlackBerry Il modo intelligente per far crescere la tua azienda

Dettagli

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA Dedicato a. Gianluca ed Enza, due persone speciali Autore: Gianpiero Fasulo www.gfasulo.it - Pag. 2 COPYRIGHT La tua prima APP con CORDOVA Tutti i diritti riservati. Nessuna

Dettagli

Manuali.net. Nevio Martini

Manuali.net. Nevio Martini Manuali.net Corso base per la gestione di Siti Web Nevio Martini 2009 Il Linguaggio HTML 1 parte Introduzione Internet è un fenomeno in continua espansione e non accenna a rallentare, anzi è in permanente

Dettagli

PIATTAFORMA NO-PROBLEM NEWSLETTERS

PIATTAFORMA NO-PROBLEM NEWSLETTERS 1 INDICE 1.1 Presentazione della piattaforma NO PROBLEM. 1.2 COMPOSIZIONE della newsletter... 1.3 Principali CARATTERISTICHE e vantaggi... 1.4 Gestione LISTA ISCRITTI...... 1.5 CREAZIONE E GESTIONE DEI

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Smartphone & Tablet: mai più senza

Smartphone & Tablet: mai più senza Smartphone & Tablet: mai più senza Calendario: 16 Marzo 23 Marzo 30 Marzo 20 Aprile 27 Aprile 4 Maggio UNITRE Soletta Smartphone & Tablet Smartphone è un telefono intelligente e multifunzione; è un telefono

Dettagli

onlinesecurity sicurezza la piattaforma della sicurezza www.onlinesecurity.it Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza

onlinesecurity sicurezza la piattaforma della sicurezza www.onlinesecurity.it Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza onlinesecurity la piattaforma della sicurezza 2010 Release 2.0 Designed for Security Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza le migliori tecnologie per la massima sicurezza www.onlinesecurity.it

Dettagli

Google Drive i tuoi file sempre con te

Google Drive i tuoi file sempre con te IMMAGINE TRATTA DALL'EBOOK "GOOGLE DRIVE E LA DIDATTICA" DI A. PATASSINI ICT Rete Lecco Generazione Web Progetto Faro Google Drive Che cos è? Nato nel 2012 Drive è il web storage di Google, un spazio virtuale

Dettagli

APP MY CLUB è prodotto di proprietà di CELEBRITIES BRANDING e SICOMUNICAWEB 2012 ALL RIGHTS RESERVED

APP MY CLUB è prodotto di proprietà di CELEBRITIES BRANDING e SICOMUNICAWEB 2012 ALL RIGHTS RESERVED PREMESSA: IL MERCATO SMARTPHONE & MOBILE IN ITALIA. L Italia è il paese europeo con la maggior densità di telefoni cellulari: 1,48 apparecchi per ogni abitante. L Italia è leader europeo per numero di

Dettagli

Corso di Web Programming

Corso di Web Programming Corso di Web Programming 1. Introduzione a Internet e al WWW Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea in Informatica

Dettagli

Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina

Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina Sistema Informativo della Città dei Saperi. Piattaforma di gestione dell informazione turistica, informazione interattiva

Dettagli

Programmazione in ambiente

Programmazione in ambiente Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Programmazione in ambiente Android Laura Montanini - laura.montanini@univpm.it Corso di Tecnologie per le TLC 2013-2014

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3 Introduzione...xv A chi si rivolge questo libro...xv Gli argomenti trattati...xv Com è organizzato il libro...xvi Cosa occorre per utilizzare il libro...xvii Convenzioni adottate...xvii Il codice sorgente...xviii

Dettagli

Benvenuto nel tuo nuovo Mac mini. Sei invitato a fare un giro. Questa guida ti mostra tutto ciò che c è sul Mac, ti aiuta a configurarlo e ti offre

Benvenuto nel tuo nuovo Mac mini. Sei invitato a fare un giro. Questa guida ti mostra tutto ciò che c è sul Mac, ti aiuta a configurarlo e ti offre Ciao. Guida rapida Benvenuto nel tuo nuovo Mac mini. Sei invitato a fare un giro. Questa guida ti mostra tutto ciò che c è sul Mac, ti aiuta a configurarlo e ti offre consigli utili per utilizzare le app

Dettagli

L approccio ad app. Aldo Torrebruno - HOC-LAB Politecnico di Milano" Brescia, 10 dicembre 2013

L approccio ad app. Aldo Torrebruno - HOC-LAB Politecnico di Milano Brescia, 10 dicembre 2013 L approccio ad app Aldo Torrebruno - HOC-LAB Politecnico di Milano" Brescia, 10 dicembre 2013 I tablet e l approccio ad app Tablet e smartphone condividono l approccio ad app, piuttosto diverso rispetto

Dettagli

Scopri il nuovo Windows. Bello, fluido, veloce

Scopri il nuovo Windows. Bello, fluido, veloce Scopri il nuovo Windows Bello, fluido, veloce Schermata Start La schermata Start e i riquadri animati offrono una nuova esperienza utente, ottimizzata per gli schermi touch e l'utilizzo di mouse e tastiera.

Dettagli

CLOUD EMAIL ENTERPRISE

CLOUD EMAIL ENTERPRISE CLOUD EMAIL ENTERPRISE E-mail, Calendario, Applicazioni e Sicurezza Cloud Email Enterprise è il risultato di un alleanza strategica tra Telligent Zimbra, specialista in Hosted Email e Spamina, leader nella

Dettagli

Samsung OMNIA 7. Samsung OMNIA 7 - CARATTERISTICHE SAMSUNG. Windows Phone 7: la rivoluzione a portata di mano. Divertimento senza confini

Samsung OMNIA 7. Samsung OMNIA 7 - CARATTERISTICHE SAMSUNG. Windows Phone 7: la rivoluzione a portata di mano. Divertimento senza confini Samsung OMNIA 7 - CARATTERISTICHE SAMSUNG Home Dispositivi Mobile Gamma Smartphone Top Smartphone Samsung OMNIA 7 NEWS AZIENDA LAVORA CON NOI NEWSLETTER REGISTRA IL TUO PRODOTTO CERCA GT-I8700 PANORAMICA

Dettagli

tablets PC convertibili tablets PC Slate

tablets PC convertibili tablets PC Slate I TABLETS Sono la logica evoluzione di un computer che da ingombrante strumento di lavoro è diventato personal poi portatile e ora Tablet (tavolette) I tablets PC convertibili sono, di fatto, normali PC

Dettagli

Da Google Apps a Office 365 per le aziende

Da Google Apps a Office 365 per le aziende Da Google Apps a Office 365 per le aziende Passaggio L'interfaccia di Office 365 per le aziende è diversa da quella di Google Apps. Al primo accesso viene visualizzata la schermata seguente, ma dopo poche

Dettagli

Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma

Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Cos'è Android?

Dettagli

Ambiente Zebra Link-OS versione 2.0

Ambiente Zebra Link-OS versione 2.0 Ambiente Zebra Link-OS versione 2.0 Per rispondere ad aspettative in costante evoluzione e soddisfare la crescente domanda di dispositivi mobili, intelligenti e connessi al cloud, Zebra Technologies ha

Dettagli

EMAIL E COLLABORAZIONE

EMAIL E COLLABORAZIONE L INNOVAZIONE CHE TI SEMPLIFICA LA VITA EMAIL E COLLABORAZIONE SkyNotes è l insieme degli strumenti di cui l azienda italiana necessita per essere competitiva nel mondo in costante cambiamento. affidabile

Dettagli

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE Hardware e Software Partire da Zero Conoscere l'hardware (i componenti interni, le porte,[ ]) Tipi di computer e dispositivi digitali in commercio (PC Desktop e

Dettagli

Sviluppo di applicazioni mobili su piattaforma Maemo

Sviluppo di applicazioni mobili su piattaforma Maemo tesi di laurea Anno Accademico 2009/2010 relatore Ch.mo prof. Marcello Cinque candidato Giovanni Fortini Matr. 534/2169 Contesto e contributo Sistemi operativi per dispositivi mobili Sviluppo di un applicazione

Dettagli

Manuale Utente WWW.KOMU.IT

Manuale Utente WWW.KOMU.IT Manuale Utente WWW.KOMU.IT Manuale Utente Manuale Utente Mini Grazie per aver acquistato un prodotto KOMU WWW.KOMU.IT Le informazioni fornite nel presente manuale possono variare in base al software del

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE AGGIORNAMENTO DEL 18/04/2013

ISTRUZIONI OPERATIVE AGGIORNAMENTO DEL 18/04/2013 ISTRUZIONI OPERATIVE AGGIORNAMENTO DEL 18/04/2013 Settore: Oggetto: Servizi diversi per la Clientela Istruzioni operative sul Servizio MB Mobile Banking Banca Passadore Guida operativa Indice degli argomenti

Dettagli

COMPLETA SICUREZZA GRAZIE ALL ACCESSO PROTETTO E AI LIVELLI AUTORIZZATIVI

COMPLETA SICUREZZA GRAZIE ALL ACCESSO PROTETTO E AI LIVELLI AUTORIZZATIVI Consultazione prodotti e gestione ordini via internet SAM r-evolution La rivoluzione non è cambiare il software! SAM OW - Open Web Open-Web è l applicazione web per la consultazione online degli articoli

Dettagli

WWW.THETIS.TV. thetis W E B S O L U T I O N. Thetis Auction CMS. Soluzioni per Case d'asta. www.thetis.tv

WWW.THETIS.TV. thetis W E B S O L U T I O N. Thetis Auction CMS. Soluzioni per Case d'asta. www.thetis.tv WWW.THETIS.TV thetis W E B S O L U T I O N Thetis Auction CMS Soluzioni per Case d'asta www.thetis.tv +-x Thetis professional solution I risultati prima di tutto. frutto di qualità, creatività e innovazione

Dettagli

Istruzioni operative (v. 1.01) Servizio MB - Mobile Banking Banca Passadore

Istruzioni operative (v. 1.01) Servizio MB - Mobile Banking Banca Passadore Istruzioni operative (v. 1.01) Servizio MB - Mobile Banking Banca Passadore Indice degli argomenti 1. Dispositivi compatibili...3 1.1. Requisiti...3 2. Accesso al sito Mobile Banking...3 3. Dettaglio delle

Dettagli

organizer personali TUTTO GRATIS

organizer personali TUTTO GRATIS TuttoGratis_Cap02.qxd 23-04-2008 17:45 Pagina 21 organizer personali La vita moderna, sempre più frenetica e caotica, impone un susseguirsi di impegni e di attività di cui ricordarsi a una frequenza sovrumana:

Dettagli

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie LE dei DVR HR supporta la sorveglianza

Dettagli

Anna Giraudo e Mariateresa Gaveglio

Anna Giraudo e Mariateresa Gaveglio Anna Giraudo e Mariateresa Gaveglio Fossano lunedì 7 e 21 ottobre 2013 Questi 2 incontri nascono 1) dal bisogno di risparmiare del tempo : condividendo quello che ognuno di noi già conosce sui tablet e

Dettagli

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività.

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività. MCA, ossia Multimedia Collaboration APP, è la soluzione di web collaboration contributiva e interattiva realizzata da HRC per apportare nuove funzionalità nella gestione di meeting e per poter condividere

Dettagli

DROPBOX (Gratuito fino a 18GB 2+16 bonus)

DROPBOX (Gratuito fino a 18GB 2+16 bonus) DROPBOX (Gratuito fino a 18GB 2+16 bonus) COS'E? 1)E un sistema per poter tenere al sicuro i propri file da cancellazioni o perdita per guasto o furto del computer o di dispositivi portatili. Una copia

Dettagli

ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP

ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP SVILUPPO DI UNA APP Premessa Breve guida per lo sviluppo di App che segue le varie fasi di realizzazione. Nelle quattro

Dettagli

L APP PROFESSIONALE PER IL TUO BUSINESS. Per tablet con sistemi operativi ios Apple, Android e Windows

L APP PROFESSIONALE PER IL TUO BUSINESS. Per tablet con sistemi operativi ios Apple, Android e Windows L APP PROFESSIONALE PER IL TUO BUSINESS Per tablet con sistemi operativi ios Apple, Android e Windows Immagina......una suite di applicazioni mobile che potenzia le strategie di marketing e di vendita

Dettagli

Accessibilità dei dispositivi mobile

Accessibilità dei dispositivi mobile Accessibilità dei dispositivi mobile Handimatica- Bologna 23 novembre 2012 Laura Burzagli, Lorenzo Di Fonzo, Pier Luigi Emiliani 14/01/2013 1 Problema Accessibilità, parola chiave della e-inclusion Rilettura

Dettagli

Net Mobile e Net GeoLocation

Net Mobile e Net GeoLocation Ottobre 2012 Net Mobile e Net GeoLocation La nuova generazione di applicazioni per la mobilità dei tecnici e la pianificazione delle attività Unicò Net Mobile Cos è Unico3 Net Mobile è un applicazione

Dettagli