PRODOTTI E PROGRAMMI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRODOTTI E PROGRAMMI"

Transcript

1 Domande e risposte PRODOTTI E PROGRAMMI D. Vorrei utilizzare le alghe del prodotto Klamath Summa. Preciso che non ho nessun tipo di problema gastrointestinale e seguo una dieta vegetariana a base di cibi biologici. Vorrei sapere, quindi, se è necessario seguire il programma depurativo completo o se posso tranquillamente assumere solamente le capsule di Klamath Summa. R. L'alga Klamath è già di per sé un cibo ricco di nutrienti essenziali e fortemente rivitalizzante. Ma il programma depurativo-rivitalizzante garantisce che tale profonda rigenerazione avvenga in maniera dolce, senza troppi fastidi di disintossicazione, e soprattutto in maniera più rapida e con effetti più globali. La sinergia di alghe, probiotici ed enzimi produce non solo un forte innalzamento dell'energia fisica e mentale, ma anche una completa rigenerazione di tutto il tratto gastrointestinale, che è la vera radice della nostra salute. Il programma depurativo completo a base di verdi-azzurre Klamath, probiotici ed enzimi di qualità superiore è in grado di rigenerare e rafforzare il nostro terreno vitale e ottimizzare la nostra forma psicofisica. Detto ciò, l'uso delle sole verdi-azzurre Klamath rappresenta comunque un ottima integrazione nutrizionale, anche se il programma completo, per un periodo di almeno tre mesi, dà risultati indubbiamente più ampi e globali, indipendentemente dalle condizioni di salute iniziali. D. Vorrei sapere se per la ricolonizzazione e la pulizia dell'intestino sia più utile BifiCol o AcidophiPlus. R. Il lactobacillus Acidophilus DDS-1, contenuto in AcidophiPlus colonizza principalmente l'intestino tenue, il Bifidus maggiormente l'intestino crasso. In BifiCol sono presenti anche enzimi e erbe che aiutano la pulizia del colon. I migliori risultati per una pulizia e rigenerazione completa di tutto il tratto gastro-intestinale si ottengono con il programma nutriterapico che include probiotici, enzimi e microalghe Klamath. Queste ultime, oltre agli effetti estremamente positivi sulla salute globale dell'organismo, svolgono una funzione "prebiotica", nutrono cioè e attivano i batteri amici. D. Il BifiCol ha anche effetti lassativi? R. Il BifiCol non è un lassativo, ma un eccellente regolatore delle funzioni del colon. Agisce prevalentemente rigenerando e riequilibrando la flora batterica amica. Le erbe depurative, contenute in quantità minima nel prodotto, hanno una funzione sinergica, ampliando e potenziando ulteriormente l'azione del bifidobatterio a livello epatico e intestinale. D. Vi chiedo se è possibile prendere AcidophiPlus sempre o se può avere qualche controindicazione. R. L'Acidophilus è un batterio che risiede normalmente negli intestini sani. L'assunzione regolare del tipo DDS-1 contenuto in AcidophiPlus garantisce che esso permanga nell'intestino e svolga le sue importanti e utili funzioni. Mantenere la flora batterica eubiotica è perciò anche un'ottima forma di prevenzione. L'uso costante quindi non può essere che benefico. D. Sto prendendo Klamath Summa, Summa Plus, AcidophiPlus, BifiCol e Digevit per migliorare i miei problemi digestivi e intestinali e per avere più energia. Per quanto tempo dovrò proseguire la cura? R. Non si tratta propriamente di una cura, ma di un supporto nutrizionale che rende più completa la nostra nutrizione e ottimizza le nostre funzioni vitali. Per questo si può assumere a tempo indeterminato senza problemi. E' consigliabile comunque un periodo di almeno 3-4 mesi, pari al ciclo completo di rinnovamento del sangue nel nostro organismo. Il programma andrebbe in generale proseguito fino al raggiungimento di risultati soddisfacenti e stabili e ripetuto una o due volte all'anno. Tra un ciclo e l'altro è bene, per mantenere i benefici e attuare un'efficace prevenzione, utilizzare EnzyFlor e SummaPlus su base regolare. In ogni momento, se ci fosse un problema specifico o particolare può essere associato qualsiasi altro prodotto o programma della linea nutriterapica Algovit. D. Ho iniziato il programma depurativo-rivitalizzante circa 10 giorni fa e da poco dopo l'inizio ho notato un aumento della frequenza di emissioni di aria e di evacuazioni. E' una reazione normale, causata cioè dal processo di pulizia e rigenerazione gastrointestinale? 1

2 R. Dipende dalle condizioni di partenza. Se l'alterazione della flora e l'accumulo di tossine è notevole e/o di vecchia data, si possono avere le cosiddette reazioni o scariche di eliminazione fino a, in alcuni casi, delle vere e proprie "crisi" di depurazione. Dopo comunque ci si sente veramente bene, con percezioni di pulizia e disintossicazione profonda. Se le evacuazioni dopo 1-2 settimane però continuano ad essere frequenti, ciò vuol dire che è sufficiente per lei una quantità minore di BifiCol, 2 o anche solo 1 al dì, da assumere comunque sempre con molta acqua (l'acqua aiuta a mobilizzare ed eliminare più rapidamente le tossine). Per il suo tipo di disturbi sono importanti in questa fase anche alcuni accorgimenti alimentari, in particolare eviti l'eccesso di prodotti del forno e dolciumi, i grassi cotti, i salumi e i latteocaseari, oppure ne riduca al minimo le quantità. D. Quanti batteri deve contenere un probiotico per essere realmente efficace? R. Se sono di qualità superiore, come quelli Algovit, resistenti cioè nel tempo e capaci di superare la barriera gastrica e proliferare nell intestino, dai 4 ai 5 miliardi per capsula. L uso dichiarato in alcuni prodotti di quantità molto maggiori può essere indice di qualità scadente o scarsa vitalità del ceppo. La quantità U.F.C. (Unità formante colonia) di cellule vive presenti nella compressa si riferisce infatti a quella determinata al momento della preparazione, ma solo pochissimi ceppi, come ad esempio il DDS-1, riescono a restare vitali per diversi mesi anche fuori del frigorifero (richiedeteci la scheda dettagliata su proprietà e caratteristiche). D. Ho ricevuto notevoli benefici dal programma Algovit e vorrei continuare ad utilizzare sempre i prodotti, quanto mi costa? R. Nonostante l'altissima qualità e valore nutrizionale dei prodotti, la spesa è veramente contenuta: il costo giornaliero di un programma di mantenimento è paragonabile a poco più del costo di una colazione al bar ed è molto più basso di un pacchetto di sigarette, con tutti gli evidenti vantaggi della eventuale sostituzione D. Come si fa per ottenere ulteriori sconti sull'acquisto dei prodotti? R. E' molto semplice: aderendo ad Algovit Club e condividendo con altri la propria esperienza dei benefici riscontrati, si acquisiranno bonus di credito su ogni nuovo socio presentato. Più sono i crediti che si accumulano e meno spenderemo per i nostri acquisti, fino anche a costo zero! D. Posso dare a mio figlio che ancora prende il biberon i prodotti Algovit e quali? R. I neonati possono ricevere notevoli e rapidi benefici dall'uso di probiotici e alghe Klamath. I suggerimenti d'uso sono i seguenti: - se il bimbo è ancora e solo allattato al seno, i prodotti può prenderli la madre in dosaggi massimi e saranno passati così i benefici attraverso l'allattamento. - se è allattato al seno, ma anche comincia lo svezzamento, può prenderli sia la madre (dosi standard), sia il bimbo con gli alimenti. - se non è più allattato al seno ed è già svezzato può prenderli anche solo il bambino (naturalmente alla madre faranno ugualmente bene) Le dosi sono 1 (1/2 + 1/2 a distanza di circa 6-8 ore) caps di AcidophiPlus e 1 cucchiaino di Summa Fiocchi (1/2 + 1/2) emulsionati (cioè sciolti e poi agitati) nel biberon o nei frullati o minestrine non calde per l'alimentazione mista. Raddoppiare se il bimbo è già completamente svezzato. Raddoppiare ulteriormente in entrambi i casi se i benefici non sono immediati (nei bambini si dovrebbero già osservare entro una settimana). Il neonato e l'infante possono anche assumere Klamath Maxima (1/2 pipetta x 1-2 volte al dì) senza problemi. D. Il mio terapeuta ha testato i prodotti Algovit e mi ha detto che alcuni sono adatti per me e altri no. Ci potrebbero quindi essere dei casi di intolleranza? R. Le alghe verdi azzurre (cianobatteri), i probiotici e gli enzimi sono fattori nutrizionali primordiali alla base sia della vita biologica su questo pianeta, sia di tutta la catena alimentare, per cui, essendo basilari per tutti, non dovrebbero essere richiesti, come per altri nutrienti o rimedi, test di compatibilità. Una intolleranza indicherebbe per assurdo una incompatibilità alla vita stessa. Molti kinesiologi e naturopati esperti hanno quindi preferito utilizzare i nutrimenti primordiali, secondo la concezione corretta di "nutriterapia naturale", come rigeneratori del terreno costi- 2

3 tuzionale che precedono, supportano necessariamente o anche sostituiscono la terapia (quando la ricostituzione del terreno già di per sé produce una riattivazione naturale del potere di autoguarigione del corpo). Vedi anche la prima lezione del Corso Propedeutico di Consulente Nutrizionale Algovit: Le basi della salute e Ricostituire il terreno costituzionale D. Poiché soffro di una disfunzione alla tiroide mi è stato sconsigliato di assumere alghe a causa della presenza di iodio. Le Klamath potrebbero darmi dei problemi? R. Le Klamath non sono alghe ma cianobatteri, detti anche microalghe verdi-azzurre. Molte persone, compresi alcuni medici e dietologi, confondono spesso le verdi-azzurre con le alghe marine. Ma, dal punto di vista biologico ed evolutivo, tra alghe di mare e verdi-azzurre c'è una differenza addirittura abissale. Le alghe marine sono infatti, similmente ai vegetali e agli animali, anche se con un grado più semplice di organizzazione funzionale, eucarioti, cioè organismi pluricellulari ben differenziati. Le verdi-azzurre sono invece procarioti, cioè, come i batteri, organismi primordiali monocellulari, le cui cellule non hanno ancora una struttura autonoma e differenziata. Mentre le verdi-azzurre, o cianofite, vivono un po dovunque, sui muri, sulle cortecce degli alberi, nelle acque dolci, l ambiente tipico delle alghe è il mare. Lo iodio è presente nella verde-azzurra Klamath solamente in tracce: circa un microgrammo in 2 grammi di Klamath (dose media consigliata), quindi in quantità paragonabili a quelle di alimenti d uso comune come fagiolini, cipolle, carote, pere, riso, asparagi, funghi, pomodori, ecc. Quindi non solo, da un punto di vista quantitativo, non è un problema, ma sicuramente la sua funzione, essendo equilibrata dall'ampia sinergia di tutti gli altri micronutrienti, non potrà che essere, in ogni caso, utile e benefica. Approfondimenti: / File: "Confronti con Spirulina e Alghe D. Vorrei sapere se i prodotti Algovit possono avere effetti collaterali e se ci sono controindicazioni ad assumerli assieme ad altri integratori o farmaci. R. I prodotti di base dei programmi nutrizionali Algovit, alghe Klamath, probiotici ed enzimi, pur avendo un'elevata efficacia nutraceutica (cibi con proprietà terapeutiche) non sono farmaci o rimedi, ma supercibi, cioè alimenti ricchi di tutti i nutrienti essenziali, estremamente carenti nei cibi attuali, di cui il nostro corpo ha bisogno per mantenersi sano e prevenire al meglio disturbi e patologie tipiche della nostra epoca. Non presentano quindi problemi di intolleranza o controindicazioni né se usati da soli, né se associati a qualsiasi altro tipo di rimedio del quale possono eventualmente solo rafforzare l'azione o in molti casi ridurre l'impatto dei suoi eventuali effetti collaterali. Anche i prodotti più specifici contenenti dei principi fitoterapici o estratti particolari come Protezym, Glucosan, Foema, Shaman's Remedy, Calm Up, sono stati concepiti e formulati per essere assunti senza problemi. Consigliamo comunque per questi ultimi, se si stanno già assumendo farmaci o altri rimedi naturali, di chiedere a un consulente nutrizionale esperto o al sevizio consulenze Algovit un consiglio personalizzato per un uso ottimale in considerazione dei possibili effetti delle associazioni D. Sono vegetariana da alcuni anni e non mangio né carne né pesce. In generale sto bene e gli esami del sangue sono ottimi per tutti i valori tranne che per il ferro il quale è al limite. Ciò mi porta stanchezza e, durante le mestruazioni, calo di energia associato a cefalea e nausee. Come potrei migliorare questa situazione? R. Segua il programma depurativo-rivitalizzante per almeno tre mesi, aumentando le dosi di Klamath Summa e SummaPlus. la presenza di acido folico, elevata quantità di vitamina B12 biodisponibile, associata agli altri cofattori vitaminici e minerali presenti in grande abbondanza nell alga Klamath assieme all'importante azione di enzimi e probiotici consente una migliore assimilazione e utilizzazione del ferro da parte dell'organismo D. Possono esserci problemi a digerire le capsule dei prodotti Algovit? R. Le nostre capsule sono propriamente "Vegicaps", un'esclusiva della linea nutriterapica Algovit. A differenza della gelatina animale normalmente usata in altri prodotti, esse sono di gelatina vegetale, uno degli alimenti più digeribili (si scioglie già a contatto con la saliva) che si conoscano. Le capsule si possono comunque aprire ed emulsionarne il contenuto in un liquido o mescolarlo a un alimento, un succo o un frullato. L'importante è che non si tratti, nel caso di Klamath, enzimi e probiotici, di liquidi caldi. Per quanto riguarda l'alga Klamath, esiste anche un prodotto in polvere e in tavolette (Klamath Summa) 3

4 D. Assumo già l'alga spirulina, quali vantaggi potrei avere passando alla Klamath? R. La spirulina è un buon alimento anche se non è selvatica e così completa e bilanciata sul piano nutrizionale come la Klamath. Ecco le principali differenze: - La Spirulina, a differenza della Klamath selvatica, viene coltivata in stagni artificiali con l aggiunta di fertilizzanti. - Lo spettro delle vitamine è assai più ampio nella Klamath che nella Spirulina. Ad esempio, la Klamath ha da 5 a 10 volte più vitamina C che la Spirulina, una maggiore quantità e migliore qualità di B12, la colina, o vitamina J, ingrediente fondamentale dei fosfolipidi del cervello, assente nella Spirulina. - Il betacarotene della Spirulina manca del corredo degli altri 14 carotenoidi, presenti invece nella Klamath, il che rende il betacarotene della Spirulina molto meno assimilabile ed efficace. - La Spirulina contiene l 1% di clorofilla, contro il 6%-9% della Klamath. - Mentre nella Spirulina i minerali, in gran parte, si aggiungono e accumulano dall ambiente e dai fertilizzanti, la Klamath possiede naturalmente minerali in grande quantità. Rispetto alla Spirulina ha il 40% in più di calcio; il 100% in più di cromo (nella spirulina è assente). - L alga Klamath ha molti più acidi grassi essenziali, come omega 3 e omega 6, nella proporzione ottimale (2:1). La Spirulina, che cresce in acqua calde tropicali, ha un contenuto molto minore di acidi grassi essenziali, e mentre la Klamath contiene prevalentemente acidi grassi polinsaturi e monoinsaturi, la Spirulina ha una percentuale consistente di grassi saturi. - Lo spettro degli aminoacidi della Spirulina è inferiore sia come numero di aminoacidi, sia come proporzione e assimilabilità. - La Klamath possiede molte più sostanze antiossidanti e in una migliore sinergia. - Infine, la Spirulina cresce in acque 100 volte più saline di quelle in cui cresce la Klamath, con un ph 10 contro un ph di della Klamath, il che aumenta i quantitativi di iodio e sodio al punto da creare problemi a persone sensibili agli effetti di tali minerali. Vedi anche il video "Le Verdi Azzurre Klamath", sull'ecosistema e l ambiente unico di crescita dell'alga Klamath. D. E' necessario seguire una dieta particolare durante l'assunzione dei programmi Algovit? R. No. I programmi nutrizionali Algovit migliorano la digestione e assimilazione, favorendo al contempo l'eliminazione delle scorie, e hanno effetti molto potenti con qualunque tipo di abitudini alimentari, le quali dipendono da scelte e gusti personali o altri fattori di tipo sociale, ambientale e psicologico molto individuali. Alcune attenzioni nutrizionali possono comunque ulteriormente migliorare i risultati del programma e talvolta accelerarne i benefici (vedi Accorgimenti alimentari a pag. 6). Spesso accade anche che, iniziando il programma Algovit, spontaneamente si sia portati a scegliere cibi più salutari e a rifiutare istintivamente quelli che potrebbero essere meno adatti per noi. D. Vorrei sapere quale programma è adatto a chi si allena con i pesi e vuole favorire la sintesi proteica, il recupero e proteggere le articolazioni. R. Regolarsi in questo modo: - SummaPlus da 4 a 8 al dì (variare la quantità in base all intensità e la durata dell allenamento) - SuperQ10 2 al dì Aggiungere eventualmente se ci sono problemi articolari: - Glucosan 3 al dì ai pasti - Protezym 3-4 al dì lontano dai pasti Per maggiore supporto respiratorio ed energetico: - Prana 15 gocce in acqua prima dell'allenamento Per migliorare l'assimilazione dei nutrienti: - EnzyFlor 1 o 2 prima del pasto D. Frequento una palestra di body building e assumo regolarmente creatina per aumentare la massa muscolare. Potreste per favore indicarmi se nel vostro programma per sportivi è prevista una sostanza che abbia le stesse caratteristiche della creatina o se, con caratteristiche diverse, ottiene dei risultati simili alla creatina? 4

5 R. La creatina è una sostanza naturale già presente nel nostro organismo e si trova in alta concentrazione, sotto forma di creatina fosfato, nella parte striata dei muscoli. Il consumo di carne e pesce aumenta il livello di creatina in modo naturale. Ma un eccesso di proteine animali produce elevata tossiemia e può danneggiare fegato e reni, inoltre un alto consumo di carne comporta anche un eccesso di colesterolo e grassi saturi che affaticano il cuore e la circolazione e predispongono a disturbi e malattie cardiovascolari. La creatina dovrebbe aiutare a migliorare le proprie pertormance in periodi di intensa attività fisica. La ricerca dimostra, tuttavia, che il 30% dei soggetti che assumono creatina non sono in grado di metabolizzarla. Inoltre, alcuni ritengono che un quantitativo eccessivo di creatina possa provocare problemi renali. Sono descritti poi disturbi gastrici, aerofagia, crampi muscolari. Un dosaggio eccessivo può anche causare diarrea. Prodotti come SummaPlus, SuperQ10 ed EnzyFlor costituiscono un ottima alternativa naturale e senza spiacevoli effetti collaterali all uso di integratori come creatina o aminoacidi ramificati sia per l accrescimento muscolare, grazie a una migliore assimilazione di proteine e altri nutrienti, sia per la produzione di energia a livello del metabolismo cellulare. Le microalghe Klamath in particolare, contenute in SummaPlus, sono ricche di aminoacidi liberi per la costruzione e riparazione dei tessuti muscolari e di altre sostanze che aiutano a ottimizzare le prestazioni e a recuperare rapidamente lo sforzo. Un recente studio condotto dal Dr. Rafail Kushak del Dipartimento di Gastroenterologia e Nutrizione del Massachusetts General Hospital ha mostrato la Klamath favorisce una migliore sintesi proteica che porta a un più alto accumulo di proteine nei tessuti e negli organi. D. Quali sono gli effetti del programma AlgoSlim e per quanto tempo bisogna assumerlo? R. È sostanzialmente un programma di supporto ai trattamenti dimagranti e utile per migliorare e ottimizzare il metabolismo. Dà eccellenti risultati nella maggior parte dei casi. Si consiglia di proseguire il programma per almeno tre mesi contemporaneamente ad alcuni accorgimenti alimentari (vedi a pag. 6) e ad una seppur moderata attività fisica. Poiché inizialmente saranno favoriti soprattutto il rassodamento e l aumento della massa magra (muscoli) a spese di quella grassa, che è meno pesante, consigliamo di non usare la bilancia ma di osservare, piuttosto che il peso, i cambiamenti del giro vita (o taglia) e l aspetto generale. D. Soffro di allergia primaverile con rinite e altri fastidiosi sintomi: bruciore agli occhi, arrossamento ecc. Quali prodotti dovrei prendere? R. Per questo problema è molto adatto il programma completo depurativo-rivitalizzante per un periodo di almeno tre mesi e, una volta migliorati i sintomi, un mantenimento successivo con EnzyFlor e SummaPlus. Per una prevenzione efficace e costante il programma completo va ripetuto almeno due volte all anno e soprattutto nei mesi precedenti all'approssimarsi della fase acuta, durante la quale è molto utile anche Protezym per le sue proprietà antinfiammatorie. D. Pratico sport e vorrei rinforzare l'ossatura. Cosa mi consiglia per un maggior apporto di calcio nella mia dieta? R. Buone fonti di calcio sono le verdure verdi come broccoli e cavoli, i legumi, i cereali non raffinati e l'acqua non oligominerale. Il problema è la carenza di minerali nei cibi attuali e lo scarso assorbimento di essi. Il lattobacillo A- cidophilus DDS-1, contenuto in AcidophiPlus migliora molto questo assorbimento e l'alga Klamath contiene minerali altamente assimilabili. Anche gli enzimi (Digevit) aiutano l assimilazione dei nutrienti. Per rinforzare maggiormente le ossa può aumentare SummaPlus (6-8 al dì) e accrescere la sintesi di vitamina D con una maggiore attività all'aria aperta (la vitamina D, che si attiva con la luce solare, aumenta l'assorbimento del calcio). D. Mia madre che ha 75 anni soffre di artrosi e presenta nelle radiografie un forte consumo delle cartilagini a livello delle articolazioni. Ha dolore fisso da mesi al ginocchio e usa spesso antinfiammatori. Inoltre ha numerosi altri acciacchi: cattiva circolazione, stitichezza cronica, confusione mentale e sbalzi di pressione. Come potrebbe alleviare almeno in parte le sue sofferenze? Dovrebbe seguire il programma depurativo-rivitalizzante o quello osteoarticolare? Si possono prendere entrambi? R. Il programma osteoarticolare contiene anche gli ingredienti del programma depurativo, anche se in minore concentrazione. Può quindi aumentarne le dosi o, meglio, troverà sicuramente grande giovamento e sollievo seguendo il programma depurativo-rivitalizzante, integrato da questi due prodotti specifici per i problemi osteoarticolari: Glucosan, 3 al dì ai pasti e Protezym, 3-4 al dì lontano dai pasti. 5

6 D. Sono malata di sclerosi multipla da 3 anni e dopo iniziale trattamento con cortisone, che non ha dato risultati, sono passata a terapie alternative: dieta, integratori, omeopatia ecc... Attualmente ho molti problemi di equilibrio e mi sento spesso stanca. Vorrei sapere se i vostri prodotti possono aiutarmi in qualche modo. R. Allo stato attuale della ricerca medica non vi è ancora chiarezza sulle cause della SM e di conseguenza non esistono cure effettive per tale patologia. In ogni caso è assolutamante essenziale, trattandosi di una patologia ad andamento progressivo, attuare attraverso la corretta nutrizione, la massima prevenzione possibile per evitare possibili peggioramenti. Il programma nutriterapico, a base di nutrimenti primordiali, rappresenta un ottimo supporto a qualsiasi tipo di trattamento convenzionale o alternativo, poiché fornisce al corpo tutti quei nutrienti e cofattori vitaminici e minerali molto utili per rafforzare l'immunità naturale e migliorare la nutrizione di cellule e tessuti. In particolare le vitamine del gruppo B, gli aminoacidi precursori dei neurotrasmettitori e gli acidi grassi essenziali ben bilanciati hanno un'importante funzione protettiva e preventiva del sistema nervoso. Inoltre recenti ricerche hanno mostrato la capacita della microalga Klamath di rigenerare, attraverso la mobilizzazione delle cellule staminali del midollo osseo, i tessuti del corpo compreso quello nervoso. Consigliamo di utilizzare il programma neurosomatico + Algoil oppure di associare, al programma depurativo-rivitalizzante, Protezym per alleviare i sintomi infiammatori nelle fasi maggiormente acute della malattia e il SuperQ10, utile per prevenire l'ossidazione e l'invecchiamento cellulare. D. Ho 32 anni e soffro di candida dal circa 4 anni. Gentilmente vi chiedo se potete indicarmi i prodotti adatti al mio caso e le modalità di assunzione. R. La proliferazione patogena del fungo Candida Albicans nell organismo, è dovuta principalmente alla disbiosi intestinale, cioè alla carenza di batteri amici come l acidophilus che la tengano sotto controllo e a un contemporaneo indebolimento delle difese naturali del corpo. Per prima cosa consigliamo l uso di potenti ceppi di probiotici come il DDS-1 capaci di togliere nutrimento al fungo e di inibirlo tramite il riequilibrio del ph intestinale e la produzione di antibiotici naturali. I probiotici vanno associati all'alga Klamath, che nutre la flora batterica amica, sostenendo al contempo e rafforzando la risposta immunitaria. Consigliamo perciò di utilizzare da 4 a 6 AcidophiPlus al giorno associati a SummaPlus e agli altri prodotti del programma depurativo-rivitalizzante per un periodo di 3-4 mesi o fino a quando non si osservino evidenti e stabili benefici. In seguito continuare a utilizzare i prodotti in dosi standard per attuare il mantenimento e prevenire efficacemente il problema. D. Quali prodotti Algovit posso assumere in gravidanza? R. Suggeriamo principalmente 3-4 g al giorno di Klamath Summa e/o Summa Fiocchi (1 cucchiaino = circa 1 g.) assieme ad AcidophiPlus e Algoil nei dosaggi normalmente consigliati. L ampio spettro di nutrienti della Klamath, incluse buone quantità di acido folico e altri importanti cofattori vitaminico-minerali, apporta tutti i principi nutrizionali più importanti e sostiene in modo ottimale l energia e l umore. L azione eubiotica dell acidophilus DDS-1 favorisce l assimilazione dei nutrienti e la sintesi delle vitamine a livello intestinale favorendo una buona qualità del sangue. Gli acidi grassi essenziali e PhycoPlus, contenuti in Algoil, svolgono funzioni coadiuvanti e protettive sia della madre che del nascituro. Si può aggiungere utilmente anche Klamath Maxima, 1 o 2 pipette al dì o all occorrenza per un supporto energetico più immediato. Se occorre usare anche altri prodotti (ad esempio BifiCol per difficoltà intestinali) sentire il servizio consulenze per il dosaggio più adatto. D. Soffro di calcolosi renale, perciò mi è stato consigliato di utilizzare acqua oligominerale. Il depuratore Aquaspace conserva il calcio e il magnesio contenuti nell'acqua potabile. Devo quindi sostituirlo con uno a osmosi inversa? R. No. La ricerca scientifica ha stabilito che è importante per la salute mantenere un minimo grado di durezza nell'acqua (vedi Studi scientifici sulla depurazione delle acque potabili nella scheda tecnica di Aquaspace), mentre è essenziale eliminare tutti i composti tossici in essa presenti, cosa che Aquaspace fa in modo sicuro e completo. In passato si raccomandava una dieta povera di calcio per evitare i calcoli renali, si è visto poi che il maggior beneficio si ottiene limitando il consumo di sale e proteine animali piuttosto che di calcio. Studi clinici controllati hanno dimostrato che chi soffre di calcoli renali o elevata presenza di calcio nelle urine ottiene migliori risultati da una dieta povera di proteine animali e sale, mantenendo invece a livelli normali l'apporto di calcio. Aggiungiamo che i cofattori oligominerali presenti nell'alga Klamath, l'acidophilus DDS-1 e gli enzimi consentono una più completa assimilazione e una migliore utilizzazione del calcio, anche se l'alimentazione non è del tutto corretta. 6

DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH

DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH La Klamath è da preferire ad altre verdi-azzurre per la sua ricchezza di nutrienti completamente naturali e perfettamente bilanciati. Inoltre svolge un'azione stimolante

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L atleta moderno ha bisogno di un maggior numero di adattamenti metabolici all esercizio fisico.

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

Cosa sono le vitamine?

Cosa sono le vitamine? Cosa sono le vitamine? Le vitamine sono sostanze di natura organica indispensabili per la vita e per l accrescimento. Queste molecole non forniscono energia all organismo umano ma sono indispensabili in

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore

Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore Agosto 2013 Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore Dr. Richard A. Bailey, Poultry Health Scientist Sommario Introduzione Flora Intestinale Mantenere in equilibrio la salute intestinale Conclusioni

Dettagli

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. Bevi ogni giorno acqua in abbondanza Nell organismo umano l acqua rappresenta un costituente essenziale per il mantenimento della vita, ed è anche quello presente

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore LA GOTTA ED ALTRE ARTRITI DA CRISTALLI REGGIO EMILIA,, APRILE 2007 La Gotta ed altre Artriti da Cristalli

Dettagli

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'acqua è il principale costituente del nostro corpo. Alla nascita il 90% del nostro peso è composto di acqua: nell'adulto è circa il 75% e nelle persone anziane circa il 50%; quindi

Dettagli

Cos'è esattamente la gelatina

Cos'è esattamente la gelatina Cos'è esattamente la gelatina LA GELATINA È PURA E NATURALE La gelatina attualmente in commercio viene prodotta in moderni stabilimenti operanti in conformità ai più rigorosi standard di igiene e sicurezza.

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa quantità

Dettagli

BORTEZOMIB (Velcade)

BORTEZOMIB (Velcade) BORTEZOMIB (Velcade) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 36 1. ZUCCHERI E SAPORE DOLCE Tutti gli zuccheri sono fonti di energia e non

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico Innovativa formulazione LIQUIDA ad elevata biodisponibilità L acido a lipoico è una sostanza naturale che ricopre un ruolo chiave nel metabolismo energetico cellulare L acido a lipoico mostra un effetto

Dettagli

Introduzione. Alessandro Centi

Introduzione. Alessandro Centi Introduzione La PEDIATRICA SPECIALIST nasce nel 2012 e si avvale dell esperienza e del know-how formulativo di Pediatrica, consolidata azienda del settore parafarmaceutico da sempre orientata ai bisogni

Dettagli

Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio

Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio Funzioni principali della vit D Stimolazione dell'assorbimento del calcio e del fosforo a livello intestinale; Regolazione, in sinergia con l'ormone paratiroideo,

Dettagli

Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono

Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono essere soddisfatti i fabbisogni di nutrienti necessari

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO?

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? Il cuore è un organo che ha la funzione di pompare il sangue nell organismo. La parte destra del cuore pompa il sangue ai polmoni, dove viene depurato dall anidride carbonica

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO LA SALUTE VIEN MANGIANDO PERCHÉ MANGIAMO? Il nostro organismo per sopravvivere e stare in buona salute, per crescere, per svolgere attività fisica, per riparare le parti del corpo danneggiate e sostituire

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale SALUTE Aumenti la tua salute, CALORIE Perdi peso, AUTOSTIMA Accresci la tua autostima, LONGEVITÀ Allunghi la tua vita, EFFICIENZA Potenzi i tuoi muscoli e migliori il tuo equilibrio, LE SCALE M U S I C

Dettagli

FOGLIO ILLUSTRATIVO. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo.

FOGLIO ILLUSTRATIVO. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo. DIBASE 25.000 U.I./2,5 ml soluzione orale DIBASE 50.000 U.I./2,5 ml soluzione orale DIBASE 100.000 U.I./ml soluzione iniettabile DIBASE

Dettagli

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Passo numero 1: TESTA LA TUA DIGESTIONE Questo primo breve test ti serve per capire com è adesso la tua digestione, se è ancora buona ed efficiente

Dettagli

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Questo schema di cura impiega i seguenti farmaci: vincristina, doxorubicina (adriamicina) o epidoxorubicina, cortisone. Le informazioni contenute in questo modello

Dettagli

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona MAN- GIAR BENE vivere sani 3 Mantenere il corpo in buona salute ha la sua base in una corretta alimentazione. Essa si basa sull apporto equilibrato di acqua, carboidrati (zuccheri e amidi), proteine, grassi

Dettagli

PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione

PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione Arriva l'estate ed ecco, regolarmente, "spuntare" le solite diete dimagranti. Ne esistono

Dettagli

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage da Norda una Novità nel Mondo del Beverage Benessere da Bere una Carica di Energia Prima in Italia, Norda lancia sul mercato, una Linea INNOVATIVA di Bevande Funzionali che è già un Grande Successo negli

Dettagli

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI Daniela Livadiotti Società Italiana di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita INVECCHIAMENTO L invecchiamento può essere definito come la regressione

Dettagli

La corretta alimentazione

La corretta alimentazione La corretta alimentazione www.salute.gov.it 2 Tutta la comunità scientifica è d accordo sul fatto che esista uno stretto legame tra una corretta alimentazione e una vita in buona salute. Per mantenersi

Dettagli

Prevenzione dell allergia ad inalanti

Prevenzione dell allergia ad inalanti Prevenzione dell allergia ad inalanti La patologia allergica respiratoria è molto frequente nella popolazione generale: la sua prevalenza si aggira in media intorno al 10-15%. Inoltre, negli ultimi 20

Dettagli

Gli Omega-3 e la Vitamina D contro l Alzheimer - Le nuove prospettive per il terzo millennio -

Gli Omega-3 e la Vitamina D contro l Alzheimer - Le nuove prospettive per il terzo millennio - nutrizione & composizione corporea fisioterapia & recupero funzionale medicina d alta quota piani di allenamento articoli, studi, ricerche dal mondo della Nutrizione, delle Terapie Fisiche, delle Neuroscienze

Dettagli

VITAMINE. Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die);

VITAMINE. Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die); VITAMINE Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die); hanno funzioni specifiche e funzioni comuni, tra cui: - agiscono

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

Il cervello ha bisogno di zucchero. e il cuore pure, ma quale?

Il cervello ha bisogno di zucchero. e il cuore pure, ma quale? Il cervello ha bisogno di zucchero. e il cuore pure, ma quale? Questo vecchio slogan pubblicitario riconduce ad una parziale verità scientifica, oggi più che attuale. E risaputo che parlare di zucchero

Dettagli

Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano

Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano Facoltà di Medicina Veterinaria Embriologia e Terapia Genica e Cellulare Le cellule staminali adulte:

Dettagli

L esercizio fisico come farmaco

L esercizio fisico come farmaco L esercizio fisico come farmaco L attività motoria come strumento di prevenzione e di terapia In questo breve manuale si fa riferimento a tipo, intensità, durata e frequenza dell attività fisica da soministrare

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

2. Stress ossidativo & bilancio nutrizionale

2. Stress ossidativo & bilancio nutrizionale 2.1 Vitamine & antiossidanti 2.2 Elementi in traccia ed enzimi STRESS OSSIDATIVO & BILANCIO NUTRIZIONALE R Alimentazione : vitamine e carotenoidi, Antiossidanti : lipofilici Vitamine & antiossidanti ZVIT

Dettagli

-Composti organici essenziali per la vita

-Composti organici essenziali per la vita -Composti organici essenziali per la vita -La maggior parte dei vertebrati (tra cui l uomo) non sono in grado di sintetizzarle (come gli amminoacidi essenziali) -Sono assunte con la dieta -Alcune malattie

Dettagli

VLT. Aminoacidi Caffeina Derivati botanici Vitamine idrosolubili.

VLT. Aminoacidi Caffeina Derivati botanici Vitamine idrosolubili. VLT VLT (leggi Volt) è un gel energizzante il cui effetto si fonda sulla combinazione e sinergia d azione propria dei componenti in esso contenuti. In VLT si ritrovano, difatti, molteplici principi attivi

Dettagli

LABOREST Italia S.p.A Via Vicinale di Parabiago 22 20014 Nerviano - Tel. 0331415253 info@laborest.com www.laborest.com

LABOREST Italia S.p.A Via Vicinale di Parabiago 22 20014 Nerviano - Tel. 0331415253 info@laborest.com www.laborest.com VISTA vista ALADIN 200 DHA 30 capsule Ingredienti: Olio di pesce titolato in DHA, gelatina alimentare, umidificanti: glicerolo, sorbitolo.agente rivestimento:gommalacca, coloranti:e171,e172; stabilizzanti:trietilcitrato,

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita

Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita SOMMARIO PRINCIPI DI NUTRIZIONE Pag. 2 I NUTRIENTI Pag. 2 LE VITAMINE Pag. 3 I GRUPPI ALIMENTARI Pag. 6 LA PIRAMIDE ALIMENTARE Pag.

Dettagli

I PRINCIPI NUTRITIVI SICUREZZA ALIMENTARE PROTEINE LIPIDI GLUCIDI VITAMINE SALI MINERALI DIETA CORRETTA TOSSINFEZIONI ALIMENTARI

I PRINCIPI NUTRITIVI SICUREZZA ALIMENTARE PROTEINE LIPIDI GLUCIDI VITAMINE SALI MINERALI DIETA CORRETTA TOSSINFEZIONI ALIMENTARI I PRINCIPI NUTRITIVI PROTEINE LIPIDI GLUCIDI VITAMINE SALI MINERALI SICUREZZA ALIMENTARE DIETA CORRETTA TOSSINFEZIONI ALIMENTARI ALTRI RISCHI LEGATI AL CONSUMO DI ALIMENTI I PRINCIPI NUTRITIVI I principi

Dettagli

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42 Parliamo di diabete N. 42 Revisione agosto 2010 Cos è il diabete? What is diabetes? - Italian Diabete è il nome dato a un gruppo di diverse malattie in cui vi è troppo glucosio nel sangue. Il pancreas

Dettagli

VADEMECUM PER MISURA DELLA VITAMINA D (25-idrossivitamina D e 1,25-diidrossivitamina D)

VADEMECUM PER MISURA DELLA VITAMINA D (25-idrossivitamina D e 1,25-diidrossivitamina D) DAI Diagnostica di Laboratorio - Laboratorio Generale - Direttore Dr. Gianni Messeri Gentile Collega, negli ultimi anni abbiamo assistito ad un incremento delle richieste di dosaggio di vitamina D (25-

Dettagli

-uno o più IONI INORGANICI

-uno o più IONI INORGANICI Coenzimi e vitamine Alcuni enzimi, per svolgere la loro funzione, hanno bisogno di componenti chimici addizionali, i COFATTORI APOENZIMA + COFATTORE = OLOENZIMA = enzima cataliticamente attivo Il cofattore

Dettagli

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Proteine: 1-1,2 g/kg/die; Calorie: 20-30/kg/die Es.: anziano di 60 kg 60-72 g di proteine; 1200-1800

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

Le profilassi del lattante: la vitamina D, la vitamina K e la carie?

Le profilassi del lattante: la vitamina D, la vitamina K e la carie? L allattamento al seno esclusivo è il nutrimento ideale per il bambino, sufficiente per garantire un adeguata crescita per i primi 6 mesi; il latte materno è unanimemente considerato il gold standard in

Dettagli

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae Benessere olistico del viso 100% natura sulla pelle 100% trattamento olistico 100% benessere del viso La natura restituisce......cio che il tempo sottrae BiO-REVITAL il Benessere Olistico del Viso La Natura

Dettagli

farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum);

farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum); Farro Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il farro, nome comune usato per tre differenti specie del genere Triticum, rappresenta il più antico tipo di frumento coltivato, utilizzata dall'uomo come nutrimento

Dettagli

Fatti sull eroina. Cos è l eroina? Recettori nel cervello. Tolleranza e dipendenza. Sintomi di astinenza

Fatti sull eroina. Cos è l eroina? Recettori nel cervello. Tolleranza e dipendenza. Sintomi di astinenza Fatti sull eroina L eroina è una droga che induce in breve tempo una grave forma di dipendenza. L assuefazione veloce allo stupefacente fa sì che colui che ne dipende abbia bisogno di quantità sempre più

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono?

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono? STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? Si definisce sperimentazione clinica, o studio clinico controllato, (in inglese: clinical trial), un esperimento scientifico che genera dati

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

NUTRACEUTICA Corpo come Arte

NUTRACEUTICA Corpo come Arte NUTRACEUTICA Corpo come Arte efficacia sinergia RESVERA-VITIS 60 cps Antiossidante Riossigenante Tessutale Integratore a base di Resveratrolo e OPC ad alto dosaggio (in 1 cps 585 mg di Vitis Vinifera 17.000

Dettagli

DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA

DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA Premesso che nell ambito del progetto Castagna di Montella:

Dettagli

La Vitamina A La Vitamina D

La Vitamina A La Vitamina D LE VITAMINE La Vitamina A La vitamina A o retinolo è una vitamina liposolubile che serve per la differenziazione delle cellule epiteliali, la spermatogenesi, regolazione dello sviluppo osseo, il sistema

Dettagli

Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica)

Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica) Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica) Cos è il diabete? Il diabete mellito, meglio noto come diabete, è una malattia che compare quando l organismo non produce insulina a sufficienza

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni )

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

Quali danni può provocare il consumo eccessivo di alcol?

Quali danni può provocare il consumo eccessivo di alcol? alcol Qual è la dimensione del problema? L alcol è una sostanza tossica per la quale non è possibile identificare livelli di consumo sicuri, anche a causa delle differenze individuali legate al metabolismo

Dettagli

IL SUOLO AMBIENTE VIVO gli organismi che vivono nel suolo

IL SUOLO AMBIENTE VIVO gli organismi che vivono nel suolo IL SUOLO AMBIENTE VIVO gli organismi che vivono nel suolo Le forze inorganiche creano sempre solo l inorganico. Mediante una forza superiore che agisce nel corpo vivente, al cui servizio sono le forze

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Mercurio II Solfato soluzione 200 g/lin acido solforico diluito 1.2

Dettagli

STANCHI, FIACCHI, SENZA ENERGIA CARENZA DI FERRO?

STANCHI, FIACCHI, SENZA ENERGIA CARENZA DI FERRO? STANCHI, FIACCHI, SENZA ENERGIA CARENZA DI FERRO? Allestimento e produzione dell opuscolo da parte di Mediscope AG. www.mediscope.ch Indice 1. Prefazione Prof. Dr. Dr. med. Walter A. Wuillemin, ematologo,

Dettagli

12.200 i nuovi casi di tumore al pancreas ogni anno in Italia

12.200 i nuovi casi di tumore al pancreas ogni anno in Italia Come prevenire il tumore del pancreas insieme contro il cancro Il pancreas e il tumore Il pancreas è un organo dalla forma simile a quella di una pera o di una lingua, situato in profondità nella cavità

Dettagli

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio?

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio? Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Malattie trasmissibili Stato al 05.10.2010 FAQ Influenza stagionale 1. Cos è l influenza? 2. Come si trasmette l influenza?

Dettagli

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE PROGRAMMA DI STUDIO SALUTE in AUTOGESTIONE 2013 1 This project has been funded with support from the European Commission. Indice dei contenuti 1. DESTINATARI. 3 2. CARICO DI LAVORO.3 3. ento/insegnamento

Dettagli

L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE

L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE 1 L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE Le femmine devono essere in peso forma al momento dell accoppiamento Se la femmina è fortemente sottopeso aumentano le possibilità di:

Dettagli

ELIMINARE LO STRESS La prevenzione dello stress nelle aziende

ELIMINARE LO STRESS La prevenzione dello stress nelle aziende ELIMINARE LO STRESS La prevenzione dello stress nelle aziende Formazione e informazione perla prevenzione nell hotellerie e nella Gastronomia 2 Traduzione e adattamento italiani a cura di: Gruppo di lavoro

Dettagli

Diversità tra i viventi

Diversità tra i viventi Diversità tra i viventi PROPRIETÀ della VITA La CELLULA CLASSIFICAZIONE dei VIVENTI Presentazione sintetica Alunni OIRM Torino Tutti i viventi possiedono delle caratteristiche comuni Ciascun vivente nasce,

Dettagli

Categoria Numero di partenza Posizione Sam 3

Categoria Numero di partenza Posizione Sam 3 Compito Categoria Numero di partenza Posizione Tempo: 10 minuti Leggere attentamente il questionario allegato. Rispondere alle domande sul tema. Nel contempo si tratta di risolvere un caso pratico. Per

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

alimentazione come e di promozione della SALUTE

alimentazione come e di promozione della SALUTE LA SALUTE VIEN MANGIANDO: alimentazione come fattore di rischio e di promozione della SALUTE Dr. Saverio Chilese Resp. Unità Operativa di Nutrizione Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione ULSS 4 Referente

Dettagli

peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo

peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo 1. peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo 1. Controlla il peso e mantieniti sempre attivo Il peso corporeo Il nostro peso corporeo rappresenta l'espressione tangibile del bilancio energetico

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani Antibiotici quandosì quandono Lavarsi le mani semplice ma efficace Lavarsi le mani è il modo migliore per arrestare la diffusione delle infezioni respiratorie. L 80% delle più comuni infezioni si diffonde

Dettagli

La nefropatia cronica. Una guida per i pazienti e le famiglie

La nefropatia cronica. Una guida per i pazienti e le famiglie La nefropatia cronica Una guida per i pazienti e le famiglie Iniziativa NKF-KDOQI (Kidney Disease Outcomes Quality Initiative) della National Kidney Foundation L'iniziativa Kidney Disease Outcomes Quality

Dettagli

ANEMIE DEL II GRUPPO

ANEMIE DEL II GRUPPO ANEMIE DEL II GRUPPO Per incapacità dell eritrone midollare di produrre normalmente eritrociti a causa di difetti della: Proliferazione cellulare ESALTATA ERITROPOIESI INEFFICACE (ERITROBLASTOLISI MIDOLLARE)

Dettagli

ANEMIE MEGALOBLASTICHE II GRUPPO

ANEMIE MEGALOBLASTICHE II GRUPPO ANEMIE MEGALOBLASTICHE II GRUPPO SONO DOVUTE A ESALTATA ERITROPOIESI INEFFICACE CON ERITROBLASTOLISI INTRAMIDOLLARE IL MIDOLLO E RICCHISSIMO DI ERITROBLASTI CHE NON RIESCONO A MATURARE E MUOIONO NEL MIDOLLO

Dettagli

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili 45 aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE Slowfood aprile 2010 www.slowfood.it Acqua alle corde Azioni sostenibili Professione happycoltore La rete delle comunità

Dettagli

Vitamina D: passato, presente e futuro. Dott. Giuliano Bucciardini MMG

Vitamina D: passato, presente e futuro. Dott. Giuliano Bucciardini MMG Vitamina D: passato, presente e futuro Dott. Giuliano Bucciardini MMG Un po' di storia Nel 1650 l'inglese Francis Glisson descrive accuratamente il rachitismo (peraltro noto sin dall'antichità) in De rachitade.

Dettagli

LA MEMBRANA PLASMATICA

LA MEMBRANA PLASMATICA LA MEMBRANA PLASMATICA 1. LE FUNZIONI DELLA MEMBRANA PLASMATICA La membrana plasmatica svolge le seguenti funzioni: 1. tenere concentrate tutte le sostanze indispensabili alla vita: è proprio la membrana

Dettagli

PUNTA MOLINO Beach Resort & SPA

PUNTA MOLINO Beach Resort & SPA In Particolare... La nostra Palestra ed il Centro Benessere offrono i più completi servizi di qualità ed ultima tecnologia con completi trattamenti estetici. Un nuovo concetto nel quale potrà godere della

Dettagli