Tivoli Tivoli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tivoli Tivoli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator"

Transcript

1 Tioli Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Versione 2.1 Guida all installazione per Unix GC

2

3 Tioli Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Versione 2.1 Guida all installazione per Unix GC

4 Nota: Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto supportato, assicurarsi di leggere le informazioni generali riportate in Informazioni particolari a pagina 149. Prima edizione, giugno 2004 Questa edizione si applica alla Versione 2.1 di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator (numero prodotto 5724-I15) e a tutti i successii rilasci e modifiche finché non diersamente indicato in nuoe edizioni. Copyright IBM Corporation 2003, Tutti i diritti riserati. Può essere conforme solo a un accordo di licenza del software dei sistemi Tioli, un accordo di licenza del software IBM o un aggiunta per i prodotti Tioli all accordo di licenza o con il cliente IBM. Questa pubblicazione non può essere né totalmente né parzialmente riprodotta, trasmessa, trascritta, memorizzata in un sistema di ricerca o tradotta in un linguaggio informatico, in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico, magnetico, ottico, chimico, manuale o di altro tipo, senza preia autorizzazione scritta di IBM Corporation. IBM Corporation concede autorizzazioni limitate di creare copie stampate o altre riproduzioni di documentazioni che possono essere lette da una macchina per un utilizzo personale, purché tale riproduzione contenga le informazioni sul copyright di IBM Corporation. Nessun altro diritto iene concesso senza preia autorizzazione scritta da parte di IBM Corporation. Copyright International Business Machines Corporation 2003, Tutti i diritti riserati.

5 Indice Prefazione ii Pubblicazioni ii Libreria Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator ii Pubblicazioni prerequisite ii Risorse e pubblicazioni correlate iii Accesso alle pubblicazioni in linea..... iii Accessibilità ix Come contattare il supporto software......ix Conenzioni utilizzate in questo manuale....ix Conoscenze prerequisite x Conoscenza di Oracle x Parte 1. Informazioni su Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Capitolo 1. Software fornito con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. 3 Pacchetto Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Pacchetto Tioli Data Warehouse Parte 2. Pianificazione dell installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Capitolo 2. Hardware e software supportato Serer di database supportati Serer di applicazioni supportati Serer LDAP supportati Browser Web supportati Ambienti operatii supportati Hardware supportato Capitolo 3. Topologie supportate Limitazioni della configurazione Topologia a un nodo Topologia a due nodi Configurazione del serer di directory remoto..17 Configurazione dei serer di directory e di database remoti Topologia a tre nodi Capitolo 4. CD di installazione richiesti dalla topologia CD richiesti per una topologia a un nodo Solaris CD richiesti per una topologia a due nodi configurazione serer di directory remoto Solaris AIX CD richiesti per una topologia a due nodi configurazione serer di directory e di database remoti Solaris CD richiesti per una topologia a tre nodi Solaris AIX Passo successio Parte 3. Installazione e configurazione dei prerequisiti Capitolo 5. Installazione e configurazione dei prerequisiti di sistema Configurazione dei prerequisiti di WebSphere Application Serer Creazione dei sistemi di file WebSphere MQ..31 Impostazione degli ID gruppo e dell ID utente.32 Installazione e configurazione delle utilità Modifica delle impostazioni dei parametri del kernel su Solaris Passo successio Capitolo 6. Installazione dei prerequisiti software su Solaris mediante il programma di installazione software prerequisito Operazioni preliminari Informazioni sul programma di installazione software prerequisito Installazione del software prerequisito Passo successio Capitolo 7. Installazione dei prerequisiti software su AIX mediante il programma di installazione software prerequisito. 43 Informazioni sul programma di installazione software prerequisito Installazione del software prerequisito con la procedura guidata di installazione Passo successio Capitolo 8. Installazione di prerequisiti software mediante il programma di installazione non presidiata Operazioni preliminari Informazioni sull installazione non presidiata...47 Istruzioni per l installazione non presidiata...48 Limitazioni dell installazione da un file di risposte Copyright IBM Corp. 2003, 2004 iii

6 Installazione mediante la maschera del file di riposta Specificazione dei alori del file di risposte Attiità successie all installazione Licenza per il software DB Impostazione delle ariabili d ambiente Passo successio Capitolo 9. Applicazione delle obbligatorie su Tioli Directory Serer e WebSphere Application Serer Applicazione di IBM Tioli Directory Serer fix..57 Applicazione di WebSphere Application Serer 5.1 Cumulatie Fix Applicazione di IBM WebSphere MQ V5.3 fix...58 Passo successio Capitolo 10. Configurazione di Tioli Directory Serer Operazioni preliminari Configurazione di Tioli Directory Serer Impostazione della password e del DN dell amministratore Configurazione del database Passo successio Parte 4. Installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Capitolo 11. Installazione e configurazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator su Solaris mediante programma di installazione grafica Operazioni preliminari Installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Operazioni successie all installazione Passo successio Capitolo 12. Installazione e configurazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator su AIX mediante il programma di installazione grafica Operazioni preliminari Installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Operazioni successie all installazione Passo successio Capitolo 13. Installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator su Solaris mediante programma di installazione non grafico Operazioni preliminari Installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Operazioni successie all installazione Passo successio Capitolo 14. Installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator su AIX mediante programma di installazione non grafica Operazioni preliminari Installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Operazioni successie all installazione Passo successio Capitolo 15. Installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator con il programma di installazione non presidiata Operazioni preliminari Limitazioni dell installazione da un file di risposte 98 Installazione mediante la maschera del file di riposta Specificazione dei alori del file di risposte...99 Creazione della maschera del file di riposte durante l installazione Operazioni successie all installazione Passi successii Capitolo 16. Aggiornamento da Tioli Proisioning Manager a Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator 105 Operazioni preliminari Aggiornamento a Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Passo successio Parte 5. Attiità successie all installazione Capitolo 17. Creazione di comunicazioni serer sicure con SSL. 109 GSkit (Global Security kit) L utilità ikeyman (key management) Informazioni sui file di chiai Informazioni sui certificati autofirmati Creazione dei file di chiai e dei certificati autofirmati Creazione di un file di chiai per Tioli Directory Serer Come ottenere un certificato personale da una CA (Certificate Authority) Creazione ed estrazione di un certificato autofirmato per Tioli Directory Serer i Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Guida all installazione

7 Creazione di un file di chiai su WebSphere Application Serer per abilitare l accesso SSL dal client Creazione del certificato personale autofirmato per WebSphere Application Serer Creazione di un file di chiai da WebSphere Application Serer in Tioli Directory Serer..113 Abilitazione di SSL Configurazione di Tioli Directory Serer per l uso di SSL Importazione del certificato pubblico nel database di chiai Tioli Directory Serer WebSphere Application Serer Configurazione del serer Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator per l uso di SSL..114 Configurazione di WebSphere Application Serer per l accesso a Tioli Directory Serer mediante SSL Configurazione di WebSphere Application Serer e del client per l uso di SSL Installazione della e-fix per la comunicazione con SSL Passi successii Capitolo 18. Installazione e configurazione di OpenSSH Installazione e configurazione di OpenSSH su AIX 119 Installazione e configurazione di OpenSSH su Solaris Installazione e configurazione di OpenSSH su Solaris Passo successio Capitolo 19. Visualizzazione di prospetti da Tioli Data Warehouse Perché utilizzare Tioli Data Warehouse? Perché utilizzare i pacchetti Tioli Data Warehouse 123 Visualizzazione dei prospetti Passo successio Parte 6. Appendici Appendice A. Attiità di gestione Requisiti per aiare Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Aio di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Aio dell applicazione Arresto di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Collegamento all interfaccia Web Scollegamento dall interfaccia Web Modifica delle password predefinite Appendice B. Configurazioni manuali 131 Configurazione manuale di DB2 Uniersal Database Creazione del database e degli spazi tabella Configurazione del client DB2 per la comunicazione con il serer DB Implementazione di un loopback per eliminare un errore SQL1224 di DB Configurazione manuale di Tioli Directory Serer come serer di directory Appendice C. Disinstallazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator 135 Disinstallazione mediante programma di disinstallazione grafica Disinstallazione mediante programma di disinstallazione non presidiata Disinstallazione mediante la maschera del file di riposta Registrazione di una disinstallazione Specificazione dei alori del file di risposte Disinstallazione in modalità console Disinstallazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator dopo un aggiornamento File rimanenti dopo la disinstallazione Appendice D. Verifica dei prerequisiti per un installazione di Oracle 9i su Solaris Roadmap dell installazione Operazioni di erifica per l installazione del serer Oracle 9i Operazioni di erifica per l installazione di 9i Operazioni di erifica per l installazione del client Oracle 9i Passo successio Appendice E. Installazione con un firewall Appendice F. File di log dell installazione Software prerequisito processo di installazione grafica Software prerequisito WebSphere Application Serer Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Processo del programma di installazione non presidiata Informazioni richieste per risolere problemi relatii a un installazione non presidiata Log di aio di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Log di disinstallazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Passo successio Informazioni particolari Marchi Indice

8 i Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Guida all installazione

9 Prefazione Questa guida all installazione fornisce informazioni sull installazione e la configurazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator su IBM AIX e Sun Solaris. È riolto agli amministratori di sistema o ad altri responsabili dell esecuzione delle attiità di installazione ed esecuzione. Pubblicazioni Stabilire quali tra le descrizioni della libreria Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator, le pubblicazioni dei prerequisiti e le pubblicazioni correlate possono essere utili. Dopo aer stabilito le pubblicazioni necessarie, fare riferimento alle istruzioni per l accesso alle pubblicazioni in linea. Libreria Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Le pubblicazioni della libreria Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator includono: Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Installation Guide Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Migration Guide Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Release Notes Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Problem Determination Guide La documentazione restante è disponibile nella guida in linea, che può essere aiata dall interfaccia Web del prodotto. Per consentire una stampa facile degli argomenti della guida, sono stati creati manuali PDF direttamente dai contenuti dalla guida in linea. Gli argomenti sono stati raggruppati e sono stati creati i seguenti PDF: Workflow Deeloper s Guide: questo documento contiene gli argomenti della guida in linea relatii alla creazione di flussi di laoro e di pacchetti di automazione. Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Online Help: questo PDF contiene l intera guida in linea. Pubblicazioni prerequisite Per utilizzare in modo efficace le informazioni contenute in questo manuale, è necessario aere delle competenze di base che è possibile acquisire consultando le seguenti pubblicazioni: Centro informazioni WebSphere Application Serer, disponibile all indirizzo È anche possibile scaricare il plug-in della documentazione di WebSphere Application Serer ed installarlo in Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. In tal modo sarà possibile isualizzare la documentazione di WebSphere Application Serer nello stesso centro informazioni della guida di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. Centro informazioni di DB2 Uniersal Database, disponibile all indirizzo Documentazione di IBM Directory Serer, disponibile nella libreria di informazioni sul software Tioli Copyright IBM Corp. 2003, 2004 ii

10 Le istruzioni riportate in questo manuale forniscono informazioni sull installazione e la configurazione del software fornito per l uso con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. In questo manuale non iene indicato come installare e configurare il software di terzi supportato da Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator, ad esempio Oracle9i Database e Microsoft Actie Directory. Vengono però riportate le operazioni che richiedono impostazioni specifiche o i passi da eseguire per configurare il software per Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. Poiché ciascun centro dati e ciascun ambiente è unioco, si presume che gli utenti che seguono le istruzioni contenute in questo manuale abbiano le competenze prerequisite per installare, configurare e gestire tale software nel proprio ambiente unioco. Risorse e pubblicazioni correlate Viene di seguito indicato doe reperire le informazioni correlate a Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator: La libreria IBM Orchestration and Proisioning Automation è disponibile in linea all indirizzo: La libreria di IBM Orchestration and Proisioning Automation fornisce gli strumenti e la comunità richiesta per creare la propria azienda sulla base dell automazione su richiesta. I nuoi flussi di laoro, pacchetti di automazione e relatii file readme aggiornati forniti con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator saranno iniati alla libreria di IBM Orchestration and Proisioning Automation. Questo sito conterrà anche le informazioni più recenti sull elenco completo di flussi di laoro disponibili. Nota: Molti flussi di laoro non possono essere suddiisi in categorie per piattaforma, ad esempio unità di rete e flussi di laoro di memorizzazione. Tuttaia, il flusso di laoro per ciascun readme documenterà le informazioni specifiche della piattaforma. IBM On Demand Automation Catalog è disponibile in linea all indirizzo Questo sito rappresenta una risorsa per i soci che desiderano siluppare i flussi di laoro da inserire nella libreria Orchestration and Proisioning. I red book relatii a Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator sono disponibili all indirizzo La libreria del software Tioli fornisce una arietà di pubblicazioni Tioli come fogli bianchi, fogli dati, dimostrazioni, red book e lettere di annunci. La libreria del software Tioli è disponibile all indirizzo Web: Il glossario del software Tioli include le definizioni di molti termini tecnici relatii al software Tioli. Tale glossario è disponibile, solo in inglese, selezionando il collegamento Glossary sul lato sinistro della pagina Web della libreria di software Tioli all indirizzo Accesso alle pubblicazioni in linea Le pubblicazioni per questo prodotto sono disponibili in linea in formato PDF (Portable Document Format) nella libreria del software Tioli: Per indiiduare le pubblicazioni nella libreria, fare clic sul collegamento Product manuals sul lato sinistro della pagina della libreria. Fare clic sul nome del prodotto sulla pagina del centro informazioni sul software Tioli. iii Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Guida all installazione

11 Le pubblicazioni relatie ai prodotti includono le note di rilascio, le guida all installazione, le guide dell amministratore, le guide dell utente e i riferimenti per lo siluppatore. Nota: Per assicurare una stampa corretta delle pubblicazioni in PDF, selezionare la casella di controllo Fit to page della finestra Adobe Acrobat Print (disponibile se di fa clic su File Print). Oltre ad accedere alle pubblicazioni in linea, è anche possibile isualizzare la guida in linea fornita con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. La guida in linea è disponibile nel centro informazioni IBM Tioli esterno all indirizzo: Accessibilità Le funzioni di accesso aiutano utenti disabili, che hanno problemi di mobilità o di ista, a utilizzare i prodotti software. Con questo prodotto, è possibile utilizzare le tecnologie di assistenza per ascoltare e naigare nell interfaccia. È anche possibile adoperare la tastiera inece del mouse per utilizzare le funzioni dell interfaccia utente grafica. Come contattare il supporto software Prima di contattare il supporto software di IBM Tioli, fare riferimento al sito di supporto facendo clic sul collegamento Tioli support del seguente sito Web: Per un ulteriore aiuto, contattare il supporto software utilizzando i metodi descritti nel manuale IBM Software Support Guide al seguente sito Web: In questo manuale sono fornite le seguenti informazioni: Requisiti di registrazione ed idoneità a riceere assistenza Numeri di telefono, a seconda del proprio paese Un elenco di informazioni da raccogliere prima di contattare il supporto software Conenzioni utilizzate in questo manuale Questo manuale utilizza le seguenti conenzioni tipografiche: Neretto Monospazio Corsio Indica comandi o controlli GUI (Graphical User Interface) quali nomi di campi, icone o opzioni di menu. Indica esempi di testo da immettere esattamente come mostrato, nomi file e nomi e percorsi di directory. Utilizzato per enfatizzare le parole o per indicare nomi da sostituire con i alori appropriati. Importante In queste sezioni le informazioni di particolare rileanza sono eidenziate. Prefazione ix

12 Attenzione In queste sezioni sono riportate informazioni per la protezione dei dati AIX Solaris 2000 Indica informazioni specifiche di AIX o dell uso di AIX con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. Indica informazioni specifiche per il sistema operatio Solaris o dell uso di Solaris con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. Conoscenze prerequisite Questo manuale si riolge agli amministratori di sistema o altri responsabili dell installazione e configurazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. Coloro che installato e configurano Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator deono essere esperti nei seguenti campi: Sistemi operatii IBM AIX o Sun Solaris Comandi del sistema operatio di base Funzionamento, configurazione e manutenzione di DB2 Uniersal Database Enterprise Serer Edition o Oracle9i Database WebSphere Application Serer Comandi SQL di base Programmazione Jaa XML Internet Per ulteriori informazioni sulla configurazione e l amministrazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator, fare riferimento alla guida in linea. Conoscenza di Oracle Solaris 2000 In questa sezione engono elencati alcuni dei concetti Oracle importanti che è necessario conoscere prima di utilizzare Oracle con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. È possibile troare informazioni di questi elementi nel documento Oracle9i Database Concepts fornito con il sistema Oracle. Prima di installare e impostare il sistema Oracle, si raccomanda di leggere attentamente la documentazione fornita e in particolare le informazioni relatie a concetti, amministrazione e installazione. Alcuni dei concetti necessari prima di configurare il sistema Oracle per l uso di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator includono: Un istanza Oracle Gestione spazio e struttura del database che include: Struttura del database logico - Spazi tabelle - Schemi o oggetti schema. - Blocchi di dati, estensioni e segmenti. x Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Guida all installazione

13 Struttura del database fisico - File di dati - File di log ripetizione - File di controllo SQL (Structured Query Language) Processi e struttura memoria SGA (System Global Area) PGA (Program Global Area) Architettura di processo Oracle inclusi processi di serer e di background Software per le comunicazioni e Net9 Interfaccia del programma Nomi utente dell amministratore del database SYS SYSTEM SID (System Identifier) Database, spazi tabelle e file di dati Lo spazio tabella SYSTEM Utilizzi di più spazi tabella Gestione spazio negli spazi tabella Spazi tabella in linea e fuori linea Spazi tabella temporanei File di dati Prefazione xi

14 xii Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Guida all installazione

15 Parte 1. Informazioni su Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator In questo manuale iene descritto come installare e configurare Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator È riolto agli amministratori di sistema o ad altri responsabili dell esecuzione delle attiità di installazione ed esecuzione. Utilizzare questo manuale per installare Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator come segue: 1. Riedere Parte 2, Pianificazione dell installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator, a pagina 9. In questa parte del manuale engono fornite informazioni che aiutano a decidere quale stack software utilizzare con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator e quale topologia adottare per l installazione. Si raccomanda iamente di riedere attentamente Capitolo 3, Topologie supportate, a pagina 15 per comprendere i requisiti della topologia da utilizzare per Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. 2. Prima di cominciare l installazione, completare le attiità delineate in Parte 3, Installazione e configurazione dei prerequisiti, a pagina 29. In questa parte del manuale sono riportate informazioni su come utilizzare i serer di database o i serer Web diersi da quelli installati dalla procedura di installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. 3. Una olta soddisfatti tutti i requisiti, è passibile installare Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator come descritto in Parte 4, Installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator, a pagina A questo punto, l installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator è completa. Riedere Parte 5, Attiità successie all installazione, a pagina 107 per decidere come continuare. A seconda delle opzioni selezionate durante l installazione, potrebbero essere necessarie alcune ulteriori operazioni di configurazione. Copyright IBM Corp. 2003,

16 2 Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Guida all installazione

17 Capitolo 1. Software fornito con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator I seguenti CD sono forniti con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. Se un CD contiene più prodotti o correzioni, questi engono elencati. In questo capitolo i pacchetti engono suddiisi in due gruppi: 1. La serie di CD Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator: tutti i CD richiesti per installare e configurare le funzionalità di base di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. 2. La serie di CD di Tioli Data Warehouse: tutti i CD richiesti per installare e configurare Tioli Data Warehouse e the Warehouse Enablement Package, che fornisce la funzionalità di creazione prospetti in Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. Pacchetto Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Tutti i CD richiesti per installare e configurare le funzionalità di base di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator: Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator, Version 2.1 Questo CD contiene: Codice di installazione di Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator per tutte le piattaforme e le lingue supportate GUID Tioli Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator, Version 2.1, NetView Serer Questo CD contiene il codice di installazione per il software opzionale IBM Tioli NetView Sono fornite le seguenti ersioni del CD: Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Versione 2.1, NetView Serer per Windows Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Versione 2.1, NetView Serer per Linux Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Versione 2.1, NetView Serer per UNIX (Solaris, AIX) Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator, Version 2.1 Prerequisite Software Installer Questo CD contiene la procedura guidata di installazione che guida l utente nel processo di installazione dei seguenti prerequisiti software su tutte le piattaforme supportate: IBM DB2 Uniersal Database Tioli Directory Serer Versione 5.2 WebSphere Application Serer 5.1 Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator, Version 2.1 Generic Fixes Questo CD contiene: WebSphere Embedded Messaging interim fix IC38409 per WebSphere Application Serer V5.1 Copyright IBM Corp. 2003,

18 Correzioni WebSphere Application Serer 5.1 di Cumulatie Fix 3. Solo le correzioni che si applicano ai supporti di piattaforme Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator sono state estratte da Cumulatie Fix 3 e fornite su questo CD IBM Tioli Directory Serer Fix. È un file denominato 3.ibm.at. WebSphere Application Serer 5.1 Questo CD contiene l immagine di installazione per il codice del serer di applicazione. Sono fornite le seguenti ersioni del CD: WebSphere Application Serer 5.1, Windows 2000 e Windows 2003 WebSphere Application Serer 5.1, AIX WebSphere Application Serer 5.1, Solaris WebSphere Application Serer 5.1, Linux WebSphere Application Serer 5.1, Linux su iseries e pseries WebSphere Application Serer, Application Client Components Questo CD contiene il codice del client di applicazione. Non è richiesto per Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, Version 8.1 Questo CD contiene l immagine di installazione del codice del serer di database. Sono fornite le seguenti ersioni del CD: DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, Version 8.1 for Windows operating system on 32 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, Version 8.1 for AIX 5L on 32 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese e le lingue con set di caratteri a singolo byte. DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, Version 8.1 for AIX 5L on 32 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese e il giapponese. DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, Version 8.1 for AIX 5L on 32 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese e il coreano. DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, Version 8.1 for AIX 5L on 32 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese e il cinese semplificato. DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, Version 8.1 for AIX 5L on 32 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese e il cinese tradizionale. DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, Version 8.1 for Linux on Intel on 32 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, Version 8.1 for Solaris Operating Enironments on 32 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. 4 Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Guida all installazione

19 DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, Version 8.1 for Linux iseries and pseries on 32-bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. DB2 Administration Client Component, Version 8.1 Questo CD contiene l immagini di installazione del codice del client di amministrazione DB2. Sono fornite le seguenti ersioni del CD: DB2 Administration Client, Version 8.1 for Windows operating systems on 32 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte DB2 Administration Client, Version 8.1 for AIX 5L 32 on 32 bit and 64 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese e le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue nordiche. DB2 Administration Client, Version 8.1 for AIX 5L 32 on 32 bit and 64 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese e il giapponese. DB2 Administration Client, Version 8.1 for AIX 5L 32 on 32 bit and 64 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese e il coreano. DB2 Administration Client, Version 8.1 for AIX 5L 32 on 32 bit and 64 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese e il cinese semplificato. DB2 Administration Client, Version 8.1 for AIX 5L 32 on 32 bit and 64 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese e il cinese tradizionale. DB2 Administration Client, Version 8.1 for Linux on Intel on 32 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. DB2 Administration Client, Version 8.1 for the Solaris Operating Enironment on 32 bit and 64 bit systems. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. DB2 Administration Client, Version 8.1 for Windows operating systems on 64 bit systems. Contiene le immagini di installazione del client di amministrazione per i sistemi operatii Windows Serer 2003 e Windows XP per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, DB2 Administration Client Component, Version 8.1 for Linux Intel (64 bit). Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. DB2 Uniersal Database, Workgroup Serer Unlimited Edition, DB2 Administration Client Component, Version 8.1 for Linux iseries and pseries. Contiene le immagini di installazione a 32 bit per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. DB2 Run-time Client Version 8.1 Questo CD contiene l immagine di installazione per il codice del client di runtime del database. Questo CD non è richiesto per Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator. DB2 V8.1 Fixpack 3 Questo CD contiene il codice di installazione per Fix pack 3, da applicare a DB2 UDB Workgroup Serer Unlimited Edition. Sono fornite le seguenti ersioni del CD: DB2 V.8.1 Fixpack-3-WR21324 for Windows Fix pack 3 per il serer DB2 Capitolo 1. Software fornito con Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator 5

20 DB2 V.8.1 Fixpack-3 for Windows-Administration Client Fix pack 3 per il client di amministrazione DB2 DB2 V.8.1 Fixpack-3-U for AIX per client e serer DB2 V.8.1 Fixpack-3-U for Solaris per client e serer DB2 V.8.1 Fixpack-3-MI00054 for Linux per client e serer DB2 V.8.1 Fixpack-3-MI00056 for Linux iseries and pseries per client e serer Tioli Directory Serer Versione 5.2 Questo CD contiene l immagine di installazione per Tioli Directory Serer Versione 5.2. Sono fornite le seguenti ersioni del CD: Tioli Directory Serer Versione 5.2 for Windows. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte Tioli Directory Serer Versione 5.2 for AIX. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. WebSphere Application Serer Version 5.1 Tioli Directory Serer Versione 5.2 for AIX. Contiene le immagini di installazione per Tioli Directory Serer e DB2 Uniersal Database Enterprise Edition. Tioli Directory Serer Versione 5.2 for Solaris. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. Tioli Directory Serer Versione 5.2 for Linux. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. Tioli Directory Serer Versione 5.2 for Linux iseries and pseries. Contiene le immagini di installazione per l inglese, le lingue con set di caratteri a singolo byte e le lingue con set di caratteri a doppio byte. Pacchetto Tioli Data Warehouse In questa sezione engono elencati i CD richiesti per installare e configurare Tioli Data Warehouse e Warehouse Enablement Package. Data Warehouse Version Questo CD contiene il codice di installazione per Tioli Data Warehouse per tutte le piattaforme e lingue. Data Warehouse Documentation Version Questo CD contiene la documentazione del prodotto. DB2 Uniersal Database Enterprise Edition Version a Questo CD contiene il codice di installazione per la ersione del DB2 supportata da Tioli Data Warehouse. Sono forniti i seguenti CD: DB2 Uniersal Database Enterprise Edition for Windows Operating Enironments, Version a for Tioli Data Warehouse Version 1.2. Contiene l inglese e le lingue con set di caratteri a singolo byte. DB2 Uniersal Database Enterprise Edition for Windows Operating Enironments, Version a for Tioli Data Warehouse Version 1.2. Contiene l inglese e le lingue con set di caratteri a doppio byte. DB2 Uniersal Database Enterprise Edition for AIX, Version a for Tioli Data Warehouse Version 1.2. Contiene l inglese e le lingue con set di caratteri a singolo byte. 6 Tioli Intelligent ThinkDynamic Orchestrator Guida all installazione

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Pianificazione, installazione e configurazione di Host On-Demand

Pianificazione, installazione e configurazione di Host On-Demand IBM Rational Host On-Demand Versione 11.0 Pianificazione, installazione e configurazione di Host On-Demand SC13-4200-00 IBM Rational Host On-Demand Versione 11.0 Pianificazione, installazione e configurazione

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

CA Business Intelligence

CA Business Intelligence CA Business Intelligence Guida all'implementazione Versione 03.2.00 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione") vengono forniti unicamente

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

Installazione LINUX 10.0

Installazione LINUX 10.0 Installazione LINUX 10.0 1 Principali passi Prima di iniziare con l'installazione è necessario entrare nel menu di configurazione del PC (F2 durante lo start-up) e selezionare nel menu di set-up il boot

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

FASE DEBUGGING: Compiler Linker. controllando che la voce Genera le informazioni per il debug cioè. "Generate debugging information"

FASE DEBUGGING: Compiler Linker. controllando che la voce Genera le informazioni per il debug cioè. Generate debugging information FASE DEBUGGING: Prima della compilazione, si devono inserire 1 nel progetto informazioni per il debug cioè si devono visualizzare le opzioni di progetto seguendo il percorso: controllando che la voce Genera

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma Dev C++ Note di utilizzo 1 Prerequisiti Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma 2 1 Introduzione Lo scopo di queste note è quello di diffondere la conoscenza

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Introduzione I destinatari di questa guida sono gli amministratori di sistema che configurano IBM SPSS Modeler Entity Analytics (EA) in modo

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Piattaforma SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.1 Support Package 3-2014-03-25 Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Sommario 1 Cronologia

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

UML Component and Deployment diagram

UML Component and Deployment diagram UML Component and Deployment diagram Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni Università di Catania I diagrammi UML Classificazione

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Sommario Sommario... 1 Parte 1 - Nuovo canale di sicurezza ANPR (INA-AIRE)... 2 Parte 2 - Collegamento Client INA-SAIA... 5 Indicazioni generali... 5 Installazione e configurazione... 8 Operazioni di Pre-Installazione...

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Manuale di KDE su Geert Jansen Traduzione del documento: Dario Panico Traduzione del documento: Samuele Kaplun Traduzione del documento: Daniele Micci

Manuale di KDE su Geert Jansen Traduzione del documento: Dario Panico Traduzione del documento: Samuele Kaplun Traduzione del documento: Daniele Micci Geert Jansen Traduzione del documento: Dario Panico Traduzione del documento: Samuele Kaplun Traduzione del documento: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Usare KDE su 6 3 Funzionamento interno 8

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli