IMPATTI ECONOMICI E FINANZIARI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IMPATTI ECONOMICI E FINANZIARI"

Transcript

1 CENTRO ALTI STUDI Centro Militare Studi Strategici (CeMiSS) Osservatorio Sicurezza Nazionale (OSN) IMPATTI I E FINANZIARI Aree di Analisi, Sottogruppi di Lavoro: Scenari Economici Finanziari Relatore: Roberto De SERMAS GdL Cyberworld Sottogruppo BLU

2 - OBIETTIVI CENTRO ALTI STUDI

3 PREMESSE CENTRO ALTI STUDI [T]hese war games are about the real effects of a cyberwar... about causing chaos in our streets at home due to sudden crashes in our critical infrastructure through manipulation of our banking, transportation, utilities, communications, and other critical infrastructure industries. These are all real scenarios. (Patterson, 2010b) 2007 ESTONIA 2008 GEORIGIA 2010 IRAN (STUXNET) 2010 GOOGLE In seeking a prudent policy, the difficulty for decision makers is to navigate the rocky shoals between hysterical doomsday scenarios and uninformed complacency. (Cavelty, 2007: 144)

4 CENTRO ALTI STUDI RAPPORTI TRA CYBER WAR CYBER WARFARE FINANCIAL WAR CYBER WAR FINANCIAL WAR CYBER WARFARE

5 CENTRO ALTI STUDI ANALISI STORICA [CLUSTER ANALISI - STOCK EXCHANGE 201X]

6 CENTRO ALTI STUDI ANALISI STORICA [CLUSTER ANALISI BANKING 201X]

7 IL CASO SERGEY ALEYNIKOV CENTRO ALTI STUDI Aleynikov, 39 anni, doppia nazionalità russa e statunitense; In Goldman Sachs, ricopriva l incarico di Vice Presidente per il settore equity strategy con responsabilità in termini di sviluppo piattaforme di scambi ad alta frequenza (high frequency trading). I codici segreti, trovati in suo possesso, consentivano l accesso alla piattaforma utilizzata da Goldman Sachs per operazioni di negoziazione (trading) su mercati azionari e delle materie prime. Aleynikov, peraltro, prima di essere arrestato, era riuscito a caricarli su un server (2) tedesco La velocità rappresenta oggi uno tra i principali fattori di vantaggio competitivo nell ambiente del trading elettronico. L adozione di nuovi sistemi applicativi di trading, in cui algoritmi programmati da computer reagiscono automaticamente alle fluttuazioni del mercato, rende la bassa latenza un aspetto strategico.

8 CENTRO ALTI STUDI ANALISI CAUSE / EFFETTO CASO DOMINO S PIZZA 13 Aprile 2009 Prak Video 2 30 min video - Youtube 13 Aprile 2009 Viene postato video di 2 minuti 15 Aprile 2009 Rilancio su media nazionali USA 14 Aprile 2009 Diffusione virale sui social media 16 Aprile 2009 Diffusione estesa su media internazionali

9 CENTRO ALTI STUDI ANALISI CAUSE / EFFETTO CASO DOMINO S PIZZA 13 Aprile 2009 Prak Video 2 30 min video - Youtube 13 Aprile 2009 Viene postato video di 2 minuti 15 Aprile 2009 Rilancio su media nazionali USA 14 Aprile 2009 Diffusione virale sui social media 16 Aprile 2009 Diffusione estesa su media internazionali l azienda viene informata Il franchisee interpella il dipartimento di sanità locale Reazione strutturata I dipendenti del franchise vengono licenziati Viene ritirato il video da Youtube

10 SIMULAZIONE CENTRO ALTI STUDI Descrittore Nome Capitale Sociale Min Max Holding Progettazione, realizzazione, gestione, sviluppo e manutenzione rete elettrica Intermediazione immobiliare, gestione patrimoni, sviluppo immobiliare Gestione squadra calcio Energy1 Infra1 Fin1 Game1 La società ha per oggetto l'esercizio, in via diretta e attraverso società ed enti di partecipazione, delle attività nel campo della ricerca, produzione, Energy2 approvigionamento, trasporto, trasformazione, distribuzione, vendita, utilizzo e recupero delle energie e del ciclo integrale delle acque , , , , , , , , , , , , , , ,61 Ciclo completo delle acque; acquisto e distribuzione gas; produzione acquisto e distribuzione elettricità; illuminazione pubblica; impianti semaforici; raccolta e smaltimento rifiuti; impianti termici; fontane; servizi funerari Holding telematica energy3 Telem , , , , , ,00

11 CENTRO ALTI STUDI EFFETTO DOMINO [?] CASO ADIDAS Giovedì 3 Novembre: Adidas si rende conto di essere sotto attacco informatico Venerdì 4 Novembre: tutti i siti del gruppo (Adidas, Reebok, micoach ecc.) vengono messi off line precauzionalmente, per il timore di furto di dati sensibili (degli utenti dei vari siti) Lunedì 7 Novembre: i siti presentano ancora il messaggio di promessa di ripristino entro la serata del giorno successivo Mercoledì 9 Novembre: tutte le funzionalità sono ripristinate

12 CENTRO ALTI STUDI EFFETTO DOMINO [?] CASO ADIDAS 169 filiali controllate a maggioranza, nel mondo, al Ipotesi da verificare n 1: l effetto negativo non si limita alla capogruppo ma si propaga alle filiali: In termini di valore di borsa, per quelle quotate In termini di vendite/profitti, per quelle non quotate Ipotesi da verificare n 2: un attacco informatico a una delle filiali del gruppo, implica (o acuisce) l effetto negativo sulla quotazione di borsa della capogruppo

13 IMPATTI I A LUNGO TERMINE CENTRO ALTI STUDI

14 ESASPERAZIONE DI CONTRAPPOSIZIONI E IDEOLOGIE CENTRO ALTI STUDI

15 PROPOSTE DI LAVORO CENTRO ALTI STUDI Definizione di un framework per l analisi e l allocazione efficace dei costi (Security Cost Model) Strategie assicurative nello scenario Cyberwar Economia degli attacchi Impatti e Scenari Finanziari High Frequency Trading Effetti di mercato / rapporti con le controllate..

16 CENTRO ALTI STUDI GRAZIE

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO HOME BANKING MITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL SERVIZIO MITO

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO HOME BANKING MITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL SERVIZIO MITO SERVIZIO HOME BANKING MITO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it Sito internet:

Dettagli

CYBER CRIME CONFERENCE 2013

CYBER CRIME CONFERENCE 2013 CYBER CRIME CONFERENCE 2013 Roma, 27 marzo 2013 Cyber-security & Cyber-warfare A V V. S T E F A N O M E L E Chi sono.. Stefano Mele.. Avvocato specializzato in Diritto delle Tecnologie, Privacy, Sicurezza

Dettagli

Costruire un trading system profittevole: i trucchi da seguire ma soprattutto gli errori da evitare. Daniele Bernardi DIAMAN Sicav

Costruire un trading system profittevole: i trucchi da seguire ma soprattutto gli errori da evitare. Daniele Bernardi DIAMAN Sicav Costruire un trading system profittevole: i trucchi da seguire ma soprattutto gli errori da evitare Daniele Bernardi DIAMAN Sicav Milano, 10/03/2011 Giusto per iniziare 2 La matematica non è un opinione,

Dettagli

La gestione del valore in un mercato in sviluppo e regolamentato

La gestione del valore in un mercato in sviluppo e regolamentato La gestione del valore in un mercato in sviluppo e regolamentato Massimo Levrino CFO Gruppo IREN Torino, 28 ottobre 2011 0 Diffusione territoriale delle local utilities A S P S.P.A. Pordenone AMPS Parma

Dettagli

Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali

Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali DAVIDE GRASSANO Membro della Commissione Informatica 1 Dicembre 2010 - Milano Agenda 1 Il software come

Dettagli

TAS Group. Company Profile 2014

TAS Group. Company Profile 2014 TAS Group Company Profile 2014 Empower your business TAS Group è il partner strategico per l innovazione nei sistemi di pagamento, le carte e i mercati finanziari 30 anni di esperienza Più di 500 esperti

Dettagli

Introduzione al Cloud Computing

Introduzione al Cloud Computing Risparmiare ed innovare attraverso le nuove soluzioni ICT e Cloud Introduzione al Cloud Computing Leopoldo Onorato Onorato Informatica Srl Mantova, 15/05/2014 1 Sommario degli argomenti Definizione di

Dettagli

Manuale Fornitore. Gare dinamiche

Manuale Fornitore. Gare dinamiche Manuale Fornitore Gare dinamiche INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. STILE GARA A RILANCIO DINAMICO... 3 3. COLLOCAZIONE OFFERTA... 4 3.1. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3.2. RICERCA E VISUALIZZAZIONE DELLE GARE...

Dettagli

Cybersecuritye Vulnerabilità dei Sistemi. Settembre 2011 Workshop Sicurezza Energy & Utilities

Cybersecuritye Vulnerabilità dei Sistemi. Settembre 2011 Workshop Sicurezza Energy & Utilities Cybersecuritye Vulnerabilità dei Sistemi SCADA Settembre 2011 Workshop Sicurezza Energy & Utilities Andrea Zapparoli Manzoni Il Clusit www.clusit.it Associazione "no profit" fondata nel 2000 presso l Università

Dettagli

servizi energetici integrati

servizi energetici integrati servizi energetici integrati DIVERSIFICAZIONE PRODUTTIVA E SVILUPPO DELLE FONTI RINNOVABILI Tea Sei è la società del Gruppo a cui è stato affidato l esercizio delle reti calore, gas e illuminazione pubblica,

Dettagli

BONUS CAP CERTIFICATE

BONUS CAP CERTIFICATE BONUS CAP CERTIFICATE Puoi ottenere un extra-rendimento (Bonus) e il prezzo di emissione, finché il sottostante si mantiene sopra il livello di barriera. In caso contrario replichi la performance del sottostante

Dettagli

Il Gruppo Bancario CAPITALIA deriva dalla sintesi di due realtà pre-esistenti, il Gruppo Bancaroma ed il Gruppo Bipop-Carire.

Il Gruppo Bancario CAPITALIA deriva dalla sintesi di due realtà pre-esistenti, il Gruppo Bancaroma ed il Gruppo Bipop-Carire. Il Gruppo Bancario CAPITALIA deriva dalla sintesi di due realtà pre-esistenti, il Gruppo Bancaroma ed il Gruppo Bipop-Carire. Le società operative del nuovo Gruppo sono: Svolgono attività bancarie tradizionali

Dettagli

Il mercato scende. Il mercato sale. Twin Win su DJ EURO STOXX 50. A Passion to Perform.

Il mercato scende. Il mercato sale. Twin Win su DJ EURO STOXX 50. A Passion to Perform. Il mercato sale Il mercato scende Twin Win su DJ EURO STOXX 50 A Passion to Perform. Doppia direzione Nessun azione o indice ha un movimento perenne verso l alto o verso il basso. Per questo, X-markets

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

Serate Digitali, le nuove frontiere di e-commerce e social media

Serate Digitali, le nuove frontiere di e-commerce e social media COMUNICATO STAMPA Serate Digitali, le nuove frontiere di e-commerce e social media Riprendono gli appuntamenti organizzati dal Comune di Biella e dal Gruppo Banca Sella dedicati all economia digitale.

Dettagli

Pianificazione ed Ottimizzazione dei consumi energetici nell Industria. ifs Italia

Pianificazione ed Ottimizzazione dei consumi energetici nell Industria. ifs Italia Pianificazione ed Ottimizzazione dei consumi energetici nell Industria ifs Italia 1 L azienda: i Partner storici e le referenze Fondata nel 1996 su iniziativa ifs GmbH (gruppo RWE) Solution Provider per

Dettagli

La revisione della Direttiva MiFID: impatti sull industria finanziaria italiana

La revisione della Direttiva MiFID: impatti sull industria finanziaria italiana La revisione della Direttiva MiFID: impatti sull industria finanziaria italiana COMPETEN ZE E CONOSCENZE PER LA CRESCITA Milano, 22 aprile 2013 Palazzo Mezzanotte Congress Centre and Services Piazza degli

Dettagli

BONUS CAP CERTIFICATE

BONUS CAP CERTIFICATE BONUS CAP CERTIFICATE Puoi ottenere un extra-rendimento (Bonus) e il prezzo di emissione, finché il sottostante si mantiene sopra il livello di barriera. In caso contrario replichi la performance del sottostante

Dettagli

HydrA TRADING SYSTEM. Investment. Algoritmo Proprietario Innovativo! SISTEMA DI INVESTIMENTI AUTOMATIZZATO. Develop Your Success!

HydrA TRADING SYSTEM. Investment. Algoritmo Proprietario Innovativo! SISTEMA DI INVESTIMENTI AUTOMATIZZATO. Develop Your Success! ydra TRADING SYSTEM Algoritmo Proprietario Innovativo! SISTEMA DI INVESTIMENTI AUTOMATIZZATO LA COMPAGNIA ydra252 è un azienda nata dalla collaborazione di un team specializzato nello svilluppo delle reti

Dettagli

Situation AWare Security Operations Center (SAWSOC) Topic SEC-2012.2.5-1 Convergence of physical and cyber security. Relatore: Alberto Bianchi

Situation AWare Security Operations Center (SAWSOC) Topic SEC-2012.2.5-1 Convergence of physical and cyber security. Relatore: Alberto Bianchi Situation AWare Security Operations Center (SAWSOC) Relatore: Alberto Bianchi Topic SEC-2012.2.5-1 Convergence of physical and cyber security Coordinatrice di Progetto: Anna Maria Colla annamaria.colla@selexelsag.com

Dettagli

Una definizione. Il trend dell e-procurement. I vantaggi. I fattori critici di successo. Le modalità di applicazione.

Una definizione. Il trend dell e-procurement. I vantaggi. I fattori critici di successo. Le modalità di applicazione. L e-procurement Principali tematiche Il trend dell e-procurement Cos è Attori 2/13 Tipologie l utilizzo di Applicazioni Web-Based in grado di svolgere in maniera semi-automatica i processi di approvvigionamento

Dettagli

Cyber security e cyber privacy, la sfida dell internet di ogni cosa. Giuseppe Colosimo, Senior Manager Business Line Security NTT DATA Italia

Cyber security e cyber privacy, la sfida dell internet di ogni cosa. Giuseppe Colosimo, Senior Manager Business Line Security NTT DATA Italia Cyber security e cyber privacy, la sfida dell internet di ogni cosa Giuseppe Colosimo, Senior Manager Business Line Security NTT DATA Italia CYBER SECURITY AND CYBER PRIVACY CHALLENGES IN THE INTERNET

Dettagli

Evoluzione del modello ASP: Verso l e-business on demand. Enrico Bozzi Emerging Market IBM

Evoluzione del modello ASP: Verso l e-business on demand. Enrico Bozzi Emerging Market IBM Evoluzione del modello ASP: Verso l e-business on demand Enrico Bozzi Emerging Market IBM Agenda Il difficile mestiere dell ASP Cosa non ha funzionato nella fase 1? L evoluzione del modello ASP verso l

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

www.osla.sm/social/ Il Social Media Marketing fotonica srl

www.osla.sm/social/ Il Social Media Marketing fotonica srl www.osla.sm/social/ OSLA, in collaborazione con Fotonica presenta il primo corso di Social Media Marketing tenuto dal nostro partner Luca Conti noto ambientalista, blogger e giornalista. Il Social Media

Dettagli

VERISIGN. domenica 12 aprile 2015 1

VERISIGN. domenica 12 aprile 2015 1 VERISIGN domenica 12 aprile 2015 1 Fundamental Analysis Verisign è sul mercato dal 1995 e si occupa principalmente della gestione dei domini.com e.net, oltre che di sicurezza informatica. In particolare

Dettagli

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI 1 Lo scenario: i soggetti che operano su Internet All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI E-market player Digitalizzatori di processi

Dettagli

Management Game 2011

Management Game 2011 Management Game 2011 La Mobilé Inc 1 Introduzione 1.1 La Mobilé Inc in breve Mobilé Inc è un azienda produttrice di telefonini che ha sede negli Stati Uniti che si è concentrata sulla produzione di telefonini

Dettagli

impianto di selezione e trattamento rifiuti san biagio di osimo / 12 settembre 2009 gruppo astea

impianto di selezione e trattamento rifiuti san biagio di osimo / 12 settembre 2009 gruppo astea impianto di selezione e trattamento rifiuti san biagio di osimo / 12 settembre 2009 gruppo astea il gruppo astea Il Gruppo Astea è una multiutility a prevalente capitale pubblico locale, che opera nell

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA NEL. Ing. Davide Vitali

EFFICIENZA ENERGETICA NEL. Ing. Davide Vitali Introduzione EFFICIENZA ENERGETICA NEL SETTORE TERZIARIO 1 Definizioni DIRETTIVA 2012/27/UE: Efficienza energetica - Rapporto tra risultato in termini di rendimento, energia, servizi o merci e l immissione

Dettagli

OPERATIVITA SUI MERCATI FINANZIARI

OPERATIVITA SUI MERCATI FINANZIARI CAPITOLO 4 OPERATIVITA SUI MERCATI FINANZIARI 4.1.MTA nozioni generali 4.1.1.Fasi della seduta di borsa Fase di preapertura: L asta competitiva riguardante l MTA (mercato telematico azionario) inizia con

Dettagli

@time al telefono. una volta presa la linea, il risponditore automatico chiederà di digitare due volte asterisco ** sulla tastiera del telefono:

@time al telefono. una volta presa la linea, il risponditore automatico chiederà di digitare due volte asterisco ** sulla tastiera del telefono: @time al telefono Il servizio permette di ottenere informazioni e dare disposizioni sui propri rapporti bancari comodamente con una telefonata, gratuita anche dal cellulare. MODALITA DI ACCESSO Per accedere

Dettagli

http://www.popso.it https://scrigno.popso.it Servizio di Gestione Documentale per clienti corporate BPS, scenario attuale e strategie future

http://www.popso.it https://scrigno.popso.it Servizio di Gestione Documentale per clienti corporate BPS, scenario attuale e strategie future http://www.popso.it https://scrigno.popso.it Servizio di Gestione Documentale per clienti corporate BPS, scenario attuale e strategie future Servizio gestione documentale Caratteristiche servizio : - Servizio

Dettagli

Modelli matematici avanzati per l azienda a.a. 2010-2011

Modelli matematici avanzati per l azienda a.a. 2010-2011 Modelli matematici avanzati per l azienda a.a. 2010-2011 Docente: Pasquale L. De Angelis deangelis@uniparthenope.it tel. 081 5474557 http://www.economia.uniparthenope.it/siti_docenti P.L.DeAngelis Modelli

Dettagli

CHI SIAMO ATTIVITÀ LA STORIA

CHI SIAMO ATTIVITÀ LA STORIA CHI SIAMO ATTIVITÀ LA STORIA STRUTTURA AZIONARIA RISORSE UMANE VALORE AGGIUNTO ENERGIA ELETTRICA STRUTTURA SOCIETARIA RISULTATI FINANZIARI IGIENE URBANA E CICLO IDRICO GAS E COGENERAZIONE Chi siamo Il

Dettagli

Serena Rugiero. Coordinatrice Osservatorio Energia e Innovazione Ires. Presentazione n.5/2013

Serena Rugiero. Coordinatrice Osservatorio Energia e Innovazione Ires. Presentazione n.5/2013 La trasformazione dei settori dell energia elettrica e del gas e del servizio idrico: sviluppo dei profili professionali e implicazioni per la formazione Serena Rugiero Coordinatrice Osservatorio Energia

Dettagli

1. REQUISITI TECNOLOGICI MINIMI

1. REQUISITI TECNOLOGICI MINIMI 1. REQUISITI TECNOLOGICI MINIMI Personal Computer in grado di supportare un applicativo Browser (Navigatore) di tipo Netscape 4.5 o superiore oppure Explorer 4.0 o superiore. Livello di codifica 128 bit.

Dettagli

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE DI TIPO CHIUSO RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede legale: Bastioni di Porta Nuova,

Dettagli

PMI Negozi Commerciali Punti di Vendita Retail

PMI Negozi Commerciali Punti di Vendita Retail Il software per la gestione informatica di PMI Negozi Commerciali Punti di Vendita Retail Edoss Consulenze srl Via G. Livraghi 18 20126 Milano Tel 02 27001612 fax 02 2570081 info@edoss.it www.edoss.it

Dettagli

Polizia di Stato Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto

Polizia di Stato Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto CYBER RISK: RISCHI E TUTELA PER LE IMPRESE Confindustria Vicenza 26/02/2015 Polizia di Stato Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto Suddivisione territoriale Compartimenti e Sezioni

Dettagli

Dal cyber-crime agli atti di cyber-warfare. Tendenze globali e strategie

Dal cyber-crime agli atti di cyber-warfare. Tendenze globali e strategie UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Corso di Perfezionamento in Digital Forensics, Privacy, Cloud e Cyber Warfare Milano, 28 novembre 2013 Dal cyber-crime agli atti di cyber-warfare A V V. S T E F A N O M

Dettagli

Energia Elettrica Gas Naturale

Energia Elettrica Gas Naturale Energia Elettrica Gas Naturale Liberarsi dai limiti, richiede Energia. Chi siamo Giovane realtà attiva nella vendita di energia elettrica e gas naturale BeeTwin S.p.A. è una giovane realtà presente nel

Dettagli

FOTOGIORNALISMO fra passato e futuro

FOTOGIORNALISMO fra passato e futuro FOTOGIORNALISMO fra passato e futuro di Fabio MUZZI www.fabiomuzzi.it Pellicole 35 mm b/n, poi colore, maggiore sensibilità, multi-iso Corpi manuali, messa fuoco manuale, motorizzati, esposizione automatica,

Dettagli

INFORMATICA. Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA

INFORMATICA. Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA INFORMATICA Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA 1. AZIENDE E PP.AA. ITS Tito Acerbo - PE INFORMATICA Prof. MARCO CASTIGLIONE 2 RETI AZIENDALI Architettura client/server

Dettagli

Web o e-commerce? Domenico Consoli USR Marche. Le piattaforme web: risorse strategiche per il commercio elettronico

Web o e-commerce? Domenico Consoli USR Marche. Le piattaforme web: risorse strategiche per il commercio elettronico Web o e-commerce? Domenico Consoli USR Marche Le piattaforme web: risorse strategiche per il commercio elettronico IIS Podesti Calzecchi Onesti Ancona, 13 gennaio 2016 Agenda Stato dell arte dell e-commerce

Dettagli

Letture obbligatorie: M. Anolli Elementi di Economia del Mercato Mobiliare. Il Mulino, Bologna, 2001 (solo Capitolo 1)

Letture obbligatorie: M. Anolli Elementi di Economia del Mercato Mobiliare. Il Mulino, Bologna, 2001 (solo Capitolo 1) Cenni sulle principali caratteristiche di funzionamento dei mercati secondari Cenni sulla struttura competitiva dell exchange industry Letture obbligatorie: M. Anolli Elementi di Economia del Mercato Mobiliare.

Dettagli

Per gestire, risanare e ricollocare i tuoi beni

Per gestire, risanare e ricollocare i tuoi beni Per gestire, risanare e ricollocare i tuoi beni per outlet acquista e vende merci e beni provenienti da sinistri, dismissioni di giacenze di magazzino, chiusure punti vendita e fine serie. Nasce dall esigenza

Dettagli

Fornitura di Energia Integrata a Servizi di Efficienza Energetica per le PMI

Fornitura di Energia Integrata a Servizi di Efficienza Energetica per le PMI Fornitura di Energia Integrata a Servizi di Efficienza Energetica per le PMI ComoNEXT, 27 Marzo 2014 Electra Italia S.p.A. Agenda 1. Electra Italia e il Gruppo BKW 2. L esigenza del Cliente 3. Il modello

Dettagli

OBIETTIVI DESTINATARI. Figure professionali identificate all interno del mondo delle agenzie creative. In particolare:

OBIETTIVI DESTINATARI. Figure professionali identificate all interno del mondo delle agenzie creative. In particolare: OBIETTIVI Focalizzare gli aspetti più innovativi - creativi e media - con un impatto più evidente e immediato sul lavoro e le relazioni con clienti e mondo dei media digitali DESTINATARI Figure professionali

Dettagli

TEX97 COMUNITA MONTANA VALLI DI LANZO. ALLEGATO al PROTOCOLLO DI INTESA - CONDIZIONI ECONOMICHE. Allegato PROTOCOLLO DI INTESA TEX97-CMVL

TEX97 COMUNITA MONTANA VALLI DI LANZO. ALLEGATO al PROTOCOLLO DI INTESA - CONDIZIONI ECONOMICHE. Allegato PROTOCOLLO DI INTESA TEX97-CMVL TEX97 COMUNITA MONTANA VALLI DI LANZO ALLEGATO al PROTOCOLLO DI INTESA - CONDIZIONI ECONOMICHE Il presente Allegato al Protocollo di Intesa con la CMVL riporta le condizioni economiche che prevedono l

Dettagli

Analisi Tecnica Indici

Analisi Tecnica Indici Analisi Tecnica Indici FTSEMIB.In settimana l indice (21515) si muove in maniera confusa rimanendo sempre all interno del range 22450-21350. I livelli tecnici non cambiano rispetto il report della scorsa

Dettagli

L Informatica al Vostro Servizio

L Informatica al Vostro Servizio L Informatica al Vostro Servizio Faticoni S.p.A. è Certificata UNI ENI ISO 9001:2008 N. CERT-02228-97-AQ-MILSINCERT per Progettazione, Realizzazione, Manutenzione di soluzioni Hardware e Software Soluzioni

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLE PROCEDURE TELEMATICHE SU ALBOFORNITORI.IT

MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLE PROCEDURE TELEMATICHE SU ALBOFORNITORI.IT MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLE PROCEDURE TELEMATICHE SU ALBOFORNITORI.IT L invito a partecipare a una trattativa arriva al Fornitore per posta elettronica, all indirizzo di posta elettronica specificato

Dettagli

IDEX. Italian Derivatives Energy Exchange: negozia l energia in trasparenza e sicurezza

IDEX. Italian Derivatives Energy Exchange: negozia l energia in trasparenza e sicurezza IDEX Italian Derivatives Energy Exchange: negozia l energia in trasparenza e sicurezza IDEX Introduzione IDEX è il segmento dei derivati energetici di IDEM, il mercato finanziario regolamentato dei derivati

Dettagli

Sistemi, tecnologie e soluzioni per l evoluzione della rete. Guido Fiesoli, Gruppo Sistemi di Accumulo ANIE Energia Pisa - 4 luglio 2013

Sistemi, tecnologie e soluzioni per l evoluzione della rete. Guido Fiesoli, Gruppo Sistemi di Accumulo ANIE Energia Pisa - 4 luglio 2013 Sistemi, tecnologie e soluzioni per l evoluzione della rete Guido Fiesoli, Gruppo Sistemi di Accumulo ANIE Energia Pisa - 4 luglio 2013 ANIE Energia Chi siamo Rappresenta 337 aziende associate (oltre 20.000

Dettagli

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEA CAPITAL

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEA CAPITAL COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEA CAPITAL L Assemblea degli Azionisti: ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2013 ed ha preso visione del bilancio consolidato del gruppo DeA Capital; ha

Dettagli

PIÙ VALORE AI TUOI INVESTIMENTI. BENVENUTO IN BANCA GENERALI. Scopri tutti i servizi

PIÙ VALORE AI TUOI INVESTIMENTI. BENVENUTO IN BANCA GENERALI. Scopri tutti i servizi PIÙ VALORE AI TUOI INVESTIMENTI. BENVENUTO IN BANCA GENERALI. Scopri tutti i servizi MULTICANALE, MULTIFUNZIONE: MOLTO PER TE. Servizi Dispositivi { Prelievi e versamenti in contanti e/o assegni Bonifici

Dettagli

Il processo di modellazione. Gianluca Zanutto Università degli studi di Udine

Il processo di modellazione. Gianluca Zanutto Università degli studi di Udine Il processo di modellazione Gianluca Zanutto Università degli studi di Udine Perché modellare? La necessità di simulare la realtà Modellazione Realtà complessa Modello = Riduttore di complessità La mappa

Dettagli

Un passo avanti e due indietro: il settore termoelettrico nel sistema EU ETS

Un passo avanti e due indietro: il settore termoelettrico nel sistema EU ETS Un passo avanti e due indietro: il settore termoelettrico nel sistema EU ETS Milano, 28-02-06 www.kyototarget.org Per approfondimenti: Davide Zanoni, zanoni@avanzi.org Tel. 02-36518110 Cell 333 4963144

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Tecnologia + Servizi = Conrad

Tecnologia + Servizi = Conrad Tecnologia + Servizi = Conrad Online 24 ore su 24 Più di 3.900 collaboratori nel mondo Filiali in 17 Paesi, spedizioni in 150 Nazioni Innovazione e Competenza Il giusto valore alla tua professionalità

Dettagli

FAQ Tutte le risposte alle vostre domande

FAQ Tutte le risposte alle vostre domande FAQ Tutte le risposte alle vostre domande FAQ 1: Come si paga l iscrizione? Con qualsiasi carta di debito o di credito. FAQ 2: Come si paga il Franchising? Con bonifico bancario. FAQ 3: Come si percepiscono

Dettagli

Introduzione. Si prevede che Internet of Everything generi almeno 613 miliardi di dollari di profitti aziendali globali nell'arco del 2013.

Introduzione. Si prevede che Internet of Everything generi almeno 613 miliardi di dollari di profitti aziendali globali nell'arco del 2013. Internet of Everything (IoE) I 10 risultati principali del sondaggio IoE Value Index di Cisco, condotto su un campione di 7.500 responsabili aziendali in 12 paesi Joseph Bradley Jeff Loucks Andy Noronha

Dettagli

ICT nelle Smart Grid: Interoperabilità e Paradigma dell Utente Attivo

ICT nelle Smart Grid: Interoperabilità e Paradigma dell Utente Attivo ICT nelle Smart Grid: Interoperabilità e Paradigma dell Utente Attivo Angelo Frascella ENEA, angelo.frascella@enea.it Seminario R2B Smart Grid: dalla Teoria alla pratica Bologna 8 Giugno 2011 1 Sommario

Dettagli

Il leader nell efficienza energetica e ambientale

Il leader nell efficienza energetica e ambientale Il leader nell efficienza energetica e ambientale GDF SUEZ offre soluzioni energetiche innovative a privati, comunità e imprese, avvalendosi di: un portafoglio di approvvigionamento diversificato un parco

Dettagli

Management Sanitario. Modulo di Ricerca Operativa

Management Sanitario. Modulo di Ricerca Operativa Management Sanitario per il corso di Laurea Magistrale SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Modulo di Ricerca Operativa Prof. Laura Palagi http://www.dis.uniroma1.it/ palagi Dipartimento di

Dettagli

Green Communities nelle Regioni Obiettivo Convergenza

Green Communities nelle Regioni Obiettivo Convergenza Programma Operativo Interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico 2007 2013 Green Communities nelle Regioni Obiettivo Convergenza Metodologia/procedura attività Linea 2 Premessa Secondo quanto

Dettagli

L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza

L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza Ivana Gargiulo Project Manager Standard e Architettura Consorzio CBI Milano, 14 ottobre 2013 Luogo, Data Evoluzione e ruolo del Consorzio CBI 1995 2001

Dettagli

Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento

Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento Camera di Commercio di Treviso Bando di concorso per la concessione di contributi alle PMI per favorire l'innovazione, la competitivitá, per l'applicazione di tecnologie avanzate e la salvaguardia dell'ambiente

Dettagli

NOTIZIA FLASH DEL MERCATO DELL'ENERGIA

NOTIZIA FLASH DEL MERCATO DELL'ENERGIA 1 NOTIZIA FLASH DEL MERCATO DELL'ENERGIA Aggiornamento prezzi mercato elettrico e del gas naturale 21 settembre 2015 PREZZI FORNITURA ELETTRICA La quotazione dei prezzi fino al consuntivo di giugno 2015

Dettagli

Scenario 3 Alberto Bertaso SET Distribuzione Gruppo Dolomiti Energia

Scenario 3 Alberto Bertaso SET Distribuzione Gruppo Dolomiti Energia Scenario 3 Alberto Bertaso SET Distribuzione Gruppo Dolomiti Energia Gruppo Dolomiti Energia: attività Energia elettrica gestione impianti di produzione manutenzione e telecontrollo reti di distribuzione

Dettagli

Piùpotenza per lemie performance di trading.

Piùpotenza per lemie performance di trading. Piùpotenza per lemie performance di trading. Mini Futures Certificate Comunicazione pubblicitaria/promozionale. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo. Strumenti finanziari strutturati a

Dettagli

g i v e t h e r i g h t d i r e c t i o n t o y o u r i n v e s t m e n t V e h i c l e MIV Il mercato degli Investment Vehicles

g i v e t h e r i g h t d i r e c t i o n t o y o u r i n v e s t m e n t V e h i c l e MIV Il mercato degli Investment Vehicles g i v e t h e r i g h t d i r e c t i o n t o y o u r i n v e s t m e n t V e h i c l e MIV Il mercato degli Investment Vehicles Overview MIV (Mercato degli Investment Vehicles) è il mercato regolamentato

Dettagli

SISTEMI DI ACCUMULO Soluzioni per l autoconsumo Residential Energy Storage Systems (RESS)

SISTEMI DI ACCUMULO Soluzioni per l autoconsumo Residential Energy Storage Systems (RESS) SISTEMI DI ACCUMULO Soluzioni per l autoconsumo Residential Energy Storage Systems (RESS) Presentata da: Ing. Alan Sabia Cesena Venerdì 04 Aprile 2014 NUOVO SCENARIO FOTOVOLTAICO 6/7/13 - Fine Tariffe

Dettagli

Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014

Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014 Alberto_stefanini@virgilio.it Alberto_stefanini@virgilio.it Alberto_stefanini@virgilio.it Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014

Dettagli

OSSERVATORIO DEI MERCATI DELLA 26 SETTIMANA DELL'ANNO 2015

OSSERVATORIO DEI MERCATI DELLA 26 SETTIMANA DELL'ANNO 2015 OSSERVATORIO DEI MERCATI DELLA 26 SETTIMANA DELL'ANNO 2015 RISERVATO AGLI ASSOCIATI IL MERCATO ITALIANO giovedì 18 lunedì 22 lunedì 22 MANTOVA MILANO MODENA KG 7/C 38,20 0,00 * KG 7/C 39,00 0,00 KG 7/C

Dettagli

INCONTRO TECNICO per Olivicoltori, Frantoiani e Confezionatori

INCONTRO TECNICO per Olivicoltori, Frantoiani e Confezionatori INCONTRO TECNICO per Olivicoltori, Frantoiani e Confezionatori Sala Riunioni sede AIPO Viale del Lavoro, 52 Verona Venerdì 10 Ottobre 2014 Ore 10.00 «Risparmio energetico in opifici di lavorazione e confezionamento

Dettagli

SETTIMANA DAL 03 MARZO AL 07 MARZO

SETTIMANA DAL 03 MARZO AL 07 MARZO SETTIMANA DAL 03 MARZO AL 07 MARZO orario Lunedì 03 Martedì 04 Mercoledì 05 Giovedì 06 Venerdì 07 SETTIMANA DAL 10 MARZO AL 14 MARZO orario Lunedì 10 Martedì 11 Mercoledì 12 Giovedì 13 Venerdì 14 08,00-13,00

Dettagli

Attività: Indovina come ti pago. Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi

Attività: Indovina come ti pago. Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi Attività: Indovina come ti pago Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi 1 La carta di debito - il bancomat Il bancomat è uno strumento di pagamento, collegato

Dettagli

La composizione dei consumi di utenze nel 2010

La composizione dei consumi di utenze nel 2010 LA GESTIONE DELLE UTENZE COMUNALI Relatore: Ing. Michele Mazzoni La composizione dei consumi di utenze nel 2010 Elettricità kwh 55.924.936 Gas metano mc 5.717.428 Gasolio lt 1.009.940 Acqua mc 1.507.985

Dettagli

martedì 17 aprile 12 1

martedì 17 aprile 12 1 1 Come nasce l impresa La voglia di crescere creare qualcosa che non esiste Così nel 2000 dopo anni di esperienza nel settore informatico nasce 2 Intenzione Creare un software in grado di gestire progetti

Dettagli

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE lunedì 15 settembre 2014 martedì 16 settembre 2014 mercoledì 17 settembre 2014 giovedì 18 settembre 2014 venerdì 19 settembre 2014 lunedì 22 settembre 2014 martedì 23 settembre 2014 mercoledì 24 settembre

Dettagli

I nuovi strumenti di pagamento nell era dell ecommerce e dell economia digitale

I nuovi strumenti di pagamento nell era dell ecommerce e dell economia digitale I nuovi strumenti di pagamento nell era dell ecommerce e dell economia digitale Relatore Massimiliano Usuelli Responsabile Economia digitale Territorio Nord e Nord Est Vicenza 2 Dicembre 2015 Gruppo Banca

Dettagli

ACCADUEO Ferrara, maggio 2008. La ricerca e l innovazione presso i gestori del SII - fra esigenze tecniche e regolamentari - Renato Drusiani

ACCADUEO Ferrara, maggio 2008. La ricerca e l innovazione presso i gestori del SII - fra esigenze tecniche e regolamentari - Renato Drusiani ACCADUEO Ferrara, maggio 2008 La ricerca e l innovazione presso i gestori del SII - fra esigenze tecniche e regolamentari - Renato Drusiani CICLO DI PRODOTTO E CICLO DI PROCESSO E RUOLO DELLE UTILITIES

Dettagli

Il mercato italiano nel nuovo quadro regolatorio europeo il processo di integrazione dei mercati all ingrosso

Il mercato italiano nel nuovo quadro regolatorio europeo il processo di integrazione dei mercati all ingrosso Il mercato italiano nel nuovo quadro regolatorio europeo il processo di integrazione dei mercati all ingrosso Francesco Cariello Responsabile Unità Affari Regolatori Internazionali - Dipartimento per la

Dettagli

LA CITTA DIVENTA SMART

LA CITTA DIVENTA SMART GRUPPO TELECOM ITALIA RISORSE COMUNI PALAZZO DELLE STELLINE Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo e ricerca di piattaforme abilitanti per soluzioni ICT innovative per il mondo della PA. Telecom Italia

Dettagli

Innovazione e Competenza. Tecnologia = Conrad. Online 24 ore su 24. Più di 3.900 collaboratori nel mondo

Innovazione e Competenza. Tecnologia = Conrad. Online 24 ore su 24. Più di 3.900 collaboratori nel mondo Tecnologia = Conrad Online 24 ore su 24 Più di 3.900 collaboratori nel mondo Filiali in 17 Paesi, spedizioni in 150 Nazioni Innovazione e Competenza Il giusto valore alla tua professionalità Tecnologia

Dettagli

Roma 26 Maggio 2015, Security Infoblox

Roma 26 Maggio 2015, Security Infoblox Roma 26 Maggio 2015, Security Infoblox Aditinet Enterprise Security La strategia Paolo Marsella - CEO Le Aree in cui Operiamo Progettiamo, realizziamo e supportiamo infrastruttura di Network di classe

Dettagli

Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business. Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010

Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business. Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010 Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010 2 Agenda 17.00 17.15 Introduzione Matteo Carcano Orc Software 17.15 17.30 Le opportunità di

Dettagli

Reddito Fisso. Per la negoziazione degli strumenti del reddito fisso Borsa Italiana organizza e gestisce. I mercati del

Reddito Fisso. Per la negoziazione degli strumenti del reddito fisso Borsa Italiana organizza e gestisce. I mercati del I mercati del Reddito Fisso Per la negoziazione degli strumenti del reddito fisso Borsa Italiana organizza e gestisce due comparti: il Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei titoli di Stato (Mot)

Dettagli

Convegno Governance e competitività dei sistemi produttivi e delle reti nell area euromediterranea

Convegno Governance e competitività dei sistemi produttivi e delle reti nell area euromediterranea Convegno Governance e competitività dei sistemi produttivi e delle reti nell area euromediterranea Workshop Governance e rete dell energia Il Gruppo Acea Intervento di Giuseppe SGARAMELLA Responsabile

Dettagli

Comunicato Stampa. Il Consiglio di Amministrazione di Ambromobiliare S.p.A. approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 Giugno 2015

Comunicato Stampa. Il Consiglio di Amministrazione di Ambromobiliare S.p.A. approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 Giugno 2015 Comunicato Stampa Il Consiglio di Amministrazione di Ambromobiliare S.p.A. approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 Giugno 2015 Ricavi netti 3.875 migliaia ( 3.164 migliaia al 30 giugno 2014)

Dettagli

Mercati elettronici. Dr. Stefano Burigat. Dipartimento di Matematica e Informatica. Università di Udine

Mercati elettronici. Dr. Stefano Burigat. Dipartimento di Matematica e Informatica. Università di Udine Mercati elettronici Dr. Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Ruolo dei mercati Un mercato ha tre funzioni principali:

Dettagli

ECONOMIA AZIENDALE PER LA NET ECONOMY. Seminario di Laboratorio di E-Commerce. 16 Novembre 2005. Economia aziendale per la net economy

ECONOMIA AZIENDALE PER LA NET ECONOMY. Seminario di Laboratorio di E-Commerce. 16 Novembre 2005. Economia aziendale per la net economy ECONOMIA AZIENDALE PER LA NET ECONOMY Seminario di Laboratorio di E-Commerce 16 Novembre 2005 Cos è l e-commerce... è la posta elettronica?... è l EDI (Electronic Data Interchange)?... è il video on demand?...

Dettagli

ETFS Commodity Securities Limited

ETFS Commodity Securities Limited ETFS Commodity Securities Limited (Costituita e registrata in Jersey ai sensi della Companies (Jersey) Law 1991 (e successivi emendamenti) con numero di registrazione 90959. Sottoposta alla regolamentazione

Dettagli

SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO

SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO orario Lunedì 02 Martedì 03 Mercoledì 04 Giovedì 05 Venerdì 06 ) SETTIMANA DAL 9 MARZO AL 13 MARZO orario Lunedì 09 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 ) SETTIMANA

Dettagli

Un architettura per lo streaming multimediale in ambiente distribuito

Un architettura per lo streaming multimediale in ambiente distribuito tesi di laurea Anno Accademico 2012/2013 relatore Ch.mo prof. Simon Pietro Romano correlatori Ing. Tobia Castaldi candidato Alessandro Arrichiello Matr. M63/43 Contesto: o Content Distribution Networks

Dettagli

Documento tecnico. Lightfinder Prestazioni eccezionali in condizioni di scarsa illuminazione

Documento tecnico. Lightfinder Prestazioni eccezionali in condizioni di scarsa illuminazione Documento tecnico Lightfinder Prestazioni eccezionali in condizioni di scarsa illuminazione Sommario 1. Introduzione 4 2. Informazioni su Lightfinder 4 3. Applicazioni 5 4. Confronto nelle ore notturne

Dettagli