Modulo 17: Invio del BF tramite

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modulo 17: Invio del BF tramite"

Transcript

1 Modulo 17: Invio del BF tramite Obiettivi del modulo 17 Gestione dell invio In questo modulo viene spiegata la funzione che permette di inviare per al cliente la prenotazione creata in agenzia con Viewpointplus. Alla fine di questo modulo sarai in grado di Inviare per la prenotazione generata predefinire le opzioni per gestire il testo di accompagnamento Dopo aver richiamato il BF di cui si desidera inviare copia al cliente procedere con un clic sul tasto della toolbar. è possibile inviare il messaggio ad un destinatario di posta inserito: con la classica funzione del campo telefono address che dovrà poi essere ricopiato nel campo indirizzi dell . Dal menu a tendina Type selezionare la voce dove inserire l indirizzo. Nota : si ricorda che in testuale il carattere _ deve essere inserito digitando - - e il digitando // Questo perché tali caratteri o hanno una funzione diversa o non sono utilizzati nei comandi di Galileo. Attenzione: non è possibile inserire più indirizzi dividendoli con il ; come si usa, si possono inserire lasciando gli spazi da modificare prima dell invio; Galileo Desktop - Viewpoint 17-1

2 oppure, con la nuova e specifica funzione il cui contenuto viene catturato in base alle selezioni effettuate nella maschera di invio Invio a Destinatario di posta Selezionando questa opzione apparirà la finestra di dialogo In base alle modalità di inserimento degli indirizzi la maschera Select E- mail options sarà proposta con diverse modalità di visualizzazione in cui effettuare le scelte necessarie o desiderate. La maschera si divide in tre zone operative: 1 - Select the Desired style che normalmente e predefinito Options in cui spuntando le opportune voci della sezione Options se inviare l itinerario: sia come allegato che come testo del messaggio solo come testo del messaggio e spuntando la terza voce della sezione Options si decide che tale scelta sia permanente o meno. 2 Select the recipients dove sono elencati gli eventuali indirizzi inseriti nella prenotazione. Si propongono alcuni scenari relativi alle diverse possibili combinazioni di inserimento con la pagina che viene realizzata. Tali scenari si ripeteranno ad ogni richiesta di invio in quanto sono specificatamente legati al BF che si deve / vuole inviare Galileo Desktop - Viewpoint

3 Predisposizione Scenario 1 : l indirizzo è stato inserito solo nel campo Phone del menu Cliente. Nell esempio proposto, come detto, non e stato inserito alcun indirizzo nel campo ma solo nel campo Cliente Phone (Telefoni) come anche e ribadito nella opzione 2 Select the recipients della maschera quindi il risultato sarà il seguente: Si dovranno inserire gli indirizzi desiderati Nota : si ricorda che il testo inserito è comunque modificabile. Galileo Desktop - Viewpoint 17-3

4 Scenario 2 : l indirizzo è stato inserito solo nel campo In questo caso e possibile definire, se sono stati inseriti più indirizzi, se inviare la mail : All addresses. The following selected addresses Nell esempio c è un unico indirizzo che è evidenziato quindi il risultato sarà il seguente: 17-4 Galileo Desktop - Viewpoint

5 Scenario 3 : nel campo sono stati inseriti almeno due indirizzi In questo caso è possibile definire, se presenti più indirizzi, a chi inviare la mail : All addresses in the reservation Se si sceglie la prima si potrà selezionare l indirizzo desiderato, mentre se si sceglie la seconda: The following selected addresses il risultato sarà il seguente: Galileo Desktop - Viewpoint 17-5

6 Invio a Destinatario di posta via Host. Selezionando questa opzione apparirà la seguente finestra di dialogo (viene proposta la soluzione più completa ) con tutti i possibili scenari di selezione. In tutte le scelte gli saranno predisposti come per le precedenti funzioni già descritte. Nota: funzione è attivabile solo ed unicamente se gli indirizzi saranno inseriti con la scelta da Cliente Crea modifica informazioni cliente. Aprendo l allegato l itinerario comparirà come nell esempio: Nota: l allegato può essere differente in funzione dell itinerario e le informazioni inserite Galileo Desktop - Viewpoint

7 Impostazioni preliminari. Le seguenti impostazioni preliminari possono non essere ripetute. Impostazioni della lingua Se si desidera impostare una lingua di default diversa da quella preimpostata: Dalla home page di Viewpoint click sulla voce del menu Strumenti. Dal menu a tendina scegliere: Opzioni Quindi aprire il modulo General e togliere il segno di spunta dall opzione Show the itinerary selection dialog. Galileo Desktop - Viewpoint 17-7

8 Impostazioni della posta In questo modo, cliccando sul tasto , apparirà automaticamente il nuovo messaggio di posta elettronica e l allegato si aprirà nella lingua impostata. Procedere allo stesso modo per riattivare la finestra di dialogo per la scelta della lingua. Si ricorda che il servizio viene erogato se il computer ha configurato e attivo il relativo servizio di posta per Windows XP, normalmente Outlook. In caso sia attivo un servizio di posta diverso da Outlook configurare con quello predefinito in agenzia. Inserimento address nel Booking File Una volta aperto il BF, per aggiornarlo o in creazione dello stesso, click sul simbolo a destra del tasto Cliente quindi scegliere la voce Crea/Modifica informazioni cliente oppure click col tasto destro del mouse sul titolo Nomi dei campi della scrivania di Viewpoint Procedere all inserimento come descritto all inizio del modulo Galileo Desktop - Viewpoint

POSTECERT POST CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL

POSTECERT POST CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL Sommario Pagina di accesso... 3 Posta in arrivo... 4 Area posta... 5 Scrivi un nuovo messaggio... 5 Selezione ricevuta di consegna... 5 Inserimento

Dettagli

Modulo 10: Configurare la barra degli strumenti

Modulo 10: Configurare la barra degli strumenti Obiettivi del modulo 10 Barra degli strumenti di Focalpoint La barra degli strumenti è molto utile per gestire comandi o funzioni in modo veloce. Alla fine del presente modulo sarai in grado di gestire

Dettagli

Formazione a Supporto dell Inserimento Lavorativo. Elementi di Word avanzato. Docente Franchini Gloria

Formazione a Supporto dell Inserimento Lavorativo. Elementi di Word avanzato. Docente Franchini Gloria Formazione a Supporto dell Inserimento Lavorativo Elementi di Word avanzato Docente Franchini Gloria Impostare i punti di tabulazione Sul righello sono impostati vari punti di Tabulazione. Esistono cinque

Dettagli

Raccolta e memorizzazione dei dati immessi nei moduli dai visitatori

Raccolta e memorizzazione dei dati immessi nei moduli dai visitatori Raccolta e memorizzazione dei dati immessi nei moduli dai visitatori Raccolta e memorizzazione dei dati immessi nei moduli dai visitatori Per impostazione predefinita, i risultati dei moduli vengono salvati

Dettagli

Modulo 2 : Viewpoint la scrivania

Modulo 2 : Viewpoint la scrivania Modulo 2 : Viewpoint la scrivania Obiettivi del modulo 2 Accesso a Viewpoint Viewpoint è il sistema d agenzia che permette di gestire in grafico i comandi Galileo anche con l ausilio di strumenti specifici

Dettagli

UnivAQ - Corso ECDL - Elaborazione Testi Maria Maddalena Fornari

UnivAQ - Corso ECDL - Elaborazione Testi Maria Maddalena Fornari Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.5 Stampa unione Maria Maddalena Fornari Stampa Unione Processo che permette di unire dati provenienti da tipi

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA FEDERATIVA

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA FEDERATIVA GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA FEDERATIVA aggiornata al 29/03/2016 Primo accesso pag. 2 Configurazione web mail pag. 5 Parametri per la configurazione client posta pag. 7

Dettagli

Servizio Webmail dell Università degli Studi di Macerata

Servizio Webmail dell Università degli Studi di Macerata Servizio Webmail dell ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Posta Come ordinare le e-mail---------------------------------------------------------------pag.

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE DOCENTI DELLE SCUOLE PUBBLICHE A GESTIONE PRIVATA ECDL, LA PATENTE EUROPEA PER L USO DEL COMPUTER GUIDA SINTETICA

CORSO DI FORMAZIONE DOCENTI DELLE SCUOLE PUBBLICHE A GESTIONE PRIVATA ECDL, LA PATENTE EUROPEA PER L USO DEL COMPUTER GUIDA SINTETICA M ECDL ECDL, LA PATENTE EUROPEA PER L USO DEL COMPUTER LA POSTA ELETTRONICA Parte Generale GUIDA SINTETICA 1 - Primi passi Aprire il programma di posta elettronica Outlook Express Aprire la cassetta delle

Dettagli

MANUALE UTENTE GUIDA ALL UTILIZZO DEL FORMATIVE -REGIONE MARCHE PROFILO PROFESSIONISTA

MANUALE UTENTE GUIDA ALL UTILIZZO DEL FORMATIVE -REGIONE MARCHE PROFILO PROFESSIONISTA GUIDA ALL UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATIZZATO PER LA GESTIONE DELLE ATTIVITA MANUALE UTENTE Pag 1 di 9 1. HOME PAGE... 3 2. COMANDI GENERALI... 3 3. WEB MAIL... 3 3.1. Nuovo messaggio... 4 4. ANAGRAFICA...

Dettagli

AWN. Manuale utente Web Mail. Rev AWN ArchiWorld Network. Pag. 1 / 49. v Manuale utente della Web Mail

AWN. Manuale utente Web Mail. Rev AWN ArchiWorld Network. Pag. 1 / 49. v Manuale utente della Web Mail Pag. 1 / 49 AWN Manuale utente Web Mail Pag. 2 / 49 Sommario ACCESSO ALLA WEB MAIL... 3 MENU PRINCIPALE... 4 MENU NUOVO... 5 NUOVO MESSAGGIO... 6 NUOVO CONTATTO... 7 LISTA DISTRIBUZIONE... 8 NUOVO APPUNTAMENTO...

Dettagli

ASCSPORT.IT. Manuale ASC Regionale. Indice. Login. Eventi

ASCSPORT.IT. Manuale ASC Regionale. Indice. Login. Eventi ASCSPORT.IT Manuale ASC Regionale Indice Login Eventi News Aggiungi Evento Dettaglio Evento Immagine in evidenza Seleziona Disciplina Seleziona Categoria Opzioni di pubblicazione (Stato, Visibilità, Data)

Dettagli

Modulo 4: La scrivania di Focalpoint

Modulo 4: La scrivania di Focalpoint Modulo 4: La scrivania di Focalpoint Obiettivi del modulo 04 La Scrivania Il presente modulo illustra le varie componenti della scrivania di Galileo Desktop nei suoi aspetti operativi. Alla fine del presente

Dettagli

Dylog Pec. Configurazione di un account Dylog PEC. Rel. docum.to... PEC031014_DY Data docum.to...03/10/2014

Dylog Pec. Configurazione di un account Dylog PEC. Rel. docum.to... PEC031014_DY Data docum.to...03/10/2014 Dylog Pec Configurazione di un account Dylog PEC Rel. docum.to... PEC031014_DY Data docum.to...03/10/2014 INDICE A) CONFIGURAZIONE DI UN ACCOUNT DYLOG PEC...2 Outlook Express...2 Mozilla Thunderbird...7

Dettagli

Modulo 4 : I tasti programmabili

Modulo 4 : I tasti programmabili Modulo 4 : I tasti programmabili Focalpoint consente di abbinare ai tasti funzione della tastiera che sono quelli indicati da F2 a F12; inoltre abbinandoli al tasto funzione [Ctrl] otteniamo CF1 CF12;

Dettagli

Guida alla configurazione di Microsoft Outlook 2013 o 2016

Guida alla configurazione di Microsoft Outlook 2013 o 2016 Guida alla configurazione di Microsoft Outlook 2013 o 2016 Le indicazioni contenute in questo documento consentono di configurare un client Outlook 2013 o 2016 per accedere alla posta di Ateneo in modalità

Dettagli

Navigazione. Nelle varie maschere, l utente può eseguire le funzioni elencate sulla sinistra (V3) o in alto (V4) nella barra dei comandi:

Navigazione. Nelle varie maschere, l utente può eseguire le funzioni elencate sulla sinistra (V3) o in alto (V4) nella barra dei comandi: Navigazione Menu Principale:per muoversi all interno del programma l utente ha quattro possibilità: - cliccare con il mouse sul menu desiderato; - muoversi tramite frecce e digitare Invio per selezionare

Dettagli

Modulo 3 : la scrivania

Modulo 3 : la scrivania Modulo 3 : la scrivania Obiettivi del modulo 03 La scrivania di Focalpoint che si apre al login è personalizzabile e una volta effettuata l operazione resta memorizzata fino alla successiva modifica. Alla

Dettagli

Configurazione Stampante in WinDrakkar. Documentazione Utente. WinDrakkar

Configurazione Stampante in WinDrakkar. Documentazione Utente. WinDrakkar Documentazione Utente WinDrakkar Versione Versione 1.0 Data Creazione 26/03/2014 Data Ultima Modifica 26/03/2014 Autore AR Destinatari Stato avanzamento Versione Autore Data Note 1.0 AR 26/03/2014 Initial

Dettagli

WEBMAIL ODCECTA.IT. Guida all uso

WEBMAIL ODCECTA.IT. Guida all uso Guida all uso Guida all accesso ed all utilizzo delle caselle di posta elettronica dell Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto Dati aggiornati al 29/12/ 1. Caratteristiche del

Dettagli

Modulo 12: Viewpoint la scrivania

Modulo 12: Viewpoint la scrivania Obiettivi del modulo 12 Accesso a Viewpoint Viewpoint è la versione grafica, interattiva con Focalpoint, che permette di gestire in grafico i comandi Galileo anche con l ausilio di strumenti specifici

Dettagli

In questa guida viene descritta la procedura di acquisto ed installazione di un mazzo di nuove parole.

In questa guida viene descritta la procedura di acquisto ed installazione di un mazzo di nuove parole. In questa guida viene descritta la procedura di acquisto ed installazione di un mazzo di nuove parole. 1 Selezione dell acquisto Avviare il vostro web browser e inserire wowords.com nella barra degli indirizzi

Dettagli

Modulo 4: Altri servizi

Modulo 4: Altri servizi Modulo 4: Altri servizi Galileo Leisure consente di prenotare altri servizi che possono diventare complementari ai due precedentemente descritti. I servizi possono essere prenotati direttamente dal portale,

Dettagli

Si accede alla piattaforma digitando nel browser l indirizzo: dopo di chè si apre la seguente pagina,

Si accede alla piattaforma digitando nel browser l indirizzo:  dopo di chè si apre la seguente pagina, Padlet è una piattaforma web gratuita che permette di creare e condividere bacheche virtuali. E uno strumento multi device per cui può essere utilizzato con i vari sistemi operativi e nei dispositivi mobili

Dettagli

Modulo 5 : Attivare le Macro di Focalpoint

Modulo 5 : Attivare le Macro di Focalpoint Modulo 5 : Attivare le Macro di Focalpoint Obiettivi del modulo 05 Identificare le varie Macro Le macro di Focalpoint sono state create per agevolare l esecuzione di operazioni ripetitive o che si eseguono

Dettagli

Manuale d uso della Posta TBS. Oracle Collaboration Suite

Manuale d uso della Posta TBS. Oracle Collaboration Suite Manuale d uso della Posta TBS. Oracle Collaboration Suite Indice 1 Introduzione...3 2 Prerequisiti:...3 3 Accesso WEB...3 3.1 Come cambiare la propria password...8 4 Quota spazio su disco del mail server...9

Dettagli

1. Avviare Outlook Express e dal menù Strumenti cliccare su

1. Avviare Outlook Express e dal menù Strumenti cliccare su 1 CON QUESTO DOCUMENTO VERRA SPIEGATO COME IMPOSTARE IL VOSTRO CLIENT DI POSTA ELETTRONICA PER L AUTENTIFICAZIONE SMTP. NOTE: IL DOCUMENTO E VALIDO SOLO PER CHI SI COLLEGA AD INTERNET CON UNA CONNESSIONE

Dettagli

DESCRIZIONE ILLUSTRATA FUNZIONALITA' SOFTWARE ORAZIO WEB

DESCRIZIONE ILLUSTRATA FUNZIONALITA' SOFTWARE ORAZIO WEB DESCRIZIONE ILLUSTRATA FUNZIONALITA' SOFTWARE ORAZIO WEB 2 Gestione Rassegna Stampa Orazio Web ha come scopo quello di rendere veloce e flessibile il lavoro dell ufficio stampa,consentendo di gestire i

Dettagli

Configurazione Posta Elettronica istituzionale con

Configurazione Posta Elettronica istituzionale con Configurazione Posta Elettronica istituzionale con Microsoft Outlook Express Creare un nuovo account Nella parte in basso a sinistra del vostro desktop, ossia della vostra schermata, troverete una serie

Dettagli

Inoltrare un messaggio.

Inoltrare un messaggio. Reti informatiche 359 7.5.3.9 Inoltrare un messaggio. È possibile spedire ad altri un messaggio inviato o ricevuto in precedenza. Al destinatario verrà recapitato il messaggio originale nel quale compariranno

Dettagli

CU- CREAZIONE MODELLO CU 2015

CU- CREAZIONE MODELLO CU 2015 CU- CREAZIONE MODELLO CU 2015 CU- CREAZIONE MODELLO CU 2015 GENNAIO 2015 CUD- CREAZIONE CUD DEFINITIVO INDICE 1 SCARICO DEL FILE DATI DA SAP...1 2 IMPORTAZIONE DEL FILE DATI SUL PROGRAMMA FIS...2 3 CREAZIONE

Dettagli

Cultura Tecnologica di Progetto

Cultura Tecnologica di Progetto Cultura Tecnologica di Progetto Politecnico di Milano Facoltà di Disegno Industriale - FOGLI DI CALCOLO - A.A. 2003-2004 2004 Foglio Elettronico Un foglio elettronico è un potente strumento di calcolo,

Dettagli

Manuale d istruzioni per l uso della web-mail di ANDI

Manuale d istruzioni per l uso della web-mail di ANDI Manuale d istruzioni per l uso della web-mail di ANDI 1. Login Dopo esservi connessi all indirizzo https://webmail.andinazionale.it/ troverete una interfaccia come quella indicata in Figura 1. per accedere

Dettagli

Guida alla Configurazione del Client di posta Microsoft XP Outlook 2006

Guida alla Configurazione del Client di posta Microsoft XP Outlook 2006 Guida alla Configurazione del Client di posta Microsoft XP Outlook 2006 Client Posta - Microsoft Outlook Express 2006 Pag. 1 di 20 Indice 1 Introduzione a Microsoft Outlook Express 2006...3 2 Scheda account

Dettagli

INTERNET Ing. Giovanni Pozzi

INTERNET Ing. Giovanni Pozzi U.T.E. Università della Terza Età Bollate, Garbagnate Milanese e Novate Milanese INTERNET Ing. Giovanni Pozzi Posta elettronica (e-mail) La posta elettronica o e-mail (dalla inglese «electronic mail»,

Dettagli

Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle CLASSI NON CAMPIONE

Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle CLASSI NON CAMPIONE Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle CLASSI NON CAMPIONE PROVA NAZIONALE 2010 1 SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE PRIMA DELLA SOMMINISTRAZIONE DELLA PROVA NAZIONALE 2010

Dettagli

MANUALE UTENTE UPLOADER JAVA

MANUALE UTENTE UPLOADER JAVA MANUALE UTENTE UPLOADER JAVA Indice 1. Accesso all applicazione 2 2. Selezionare e aprire una cartella 2 3. Caricare file e cartelle 3 4. Scaricare un file o una cartella 6 5. Funzioni avanzate 8 6. Aggiornare

Dettagli

Manuale di installazione

Manuale di installazione Manuale di installazione Manuale di installazione Riello Power Tools v. 2.2 Versione aggiornata Luglio, 2014 Pagina 1 Sommario 1-BENVENUTO!... 3 2-REQUISITI MINIMI COMPUTER... 3 3-NOTE PRELIMINARI... 3

Dettagli

Istruzioni per l utilizzo di Prode Properties

Istruzioni per l utilizzo di Prode Properties 1 Istruzioni per l utilizzo di Prode Properties Requisiti di sistema Microsoft Windows 2000, XP, Vista o versioni successive compatibili; 100 MB di RAM installata (se usato in unione con Microsoft Excel

Dettagli

Configurare il client Mail

Configurare il client Mail d/m/y H:i 1/5 Configurare il client Mail Configurare il client Mail NOTA: queste procedure si riferiscono a MacOSX versione 10.6.8 (Snow Leopard) con client Mail versione 4.5. Le altre versioni potrebbero

Dettagli

Ripristino di AdmiCash su un nuovo PC o sistema operativo

Ripristino di AdmiCash su un nuovo PC o sistema operativo Ripristino di AdmiCash su un nuovo PC o sistema operativo Prima di cambiare il sistema operativo o il PC, sorge spontanea la domanda di come ripristinare l installazione di AdmiCash e tutti i dati in esso

Dettagli

Microsoft Word Nozioni Avanzate

Microsoft Word Nozioni Avanzate Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni Avanzate Esercitatore: Agostino Forestiero SOMMARIO Esercitazione n. 1 (NOZIONI DI BASE) Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di

Dettagli

Gestioni di messaggi di posta elettronica tramite regole*

Gestioni di messaggi di posta elettronica tramite regole* Gestioni di messaggi di posta elettronica tramite regole* Area per il benessere organizzativo, l'innovazione e la diffusione di strumenti informatici Università degli Studi Roma Tre A cura di Maria Grazia

Dettagli

Il PCT con MacOS e LibreOffice: guida alla creazione di un indice nell atto processuale

Il PCT con MacOS e LibreOffice: guida alla creazione di un indice nell atto processuale Il PCT con MacOS e LibreOffice: guida alla creazione di un indice nell atto processuale Versione 1.0 3 Febbraio 2017 Avv. Pietro Calorio foro di Torino Socio fondatore CSPT Pagina 1 di 11 1) Aprire il

Dettagli

PowerFATT Gestione delle fatture, preventivi e ddt

PowerFATT Gestione delle fatture, preventivi e ddt PowerFATT Gestione delle fatture, preventivi e ddt Il software PowerFATT consente di creare fatture, preventivi, documenti di trasporto e documenti in generale in diverse modalità. 1) Creazione documento

Dettagli

Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.1 di 49

Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.1 di 49 Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.1 di 49 Evoluzioni Software s.n.c. SLpw Guida all'uso Pag.2 di 49 1 Installazione certificati Uffici Giudiziari... 3 2 Accesso al programma... 6 2.1 Fascicoli...

Dettagli

INTERNET Ing. Giovanni Pozzi

INTERNET Ing. Giovanni Pozzi U.T.E. Università della Terza Età Bollate, Garbagnate Milanese e Novate Milanese INTERNET Ing. Giovanni Pozzi Posta elettronica (e-mail) La posta elettronica o e-mail (dalla inglese «electronic mail»,

Dettagli

Infor LN [GUIDA INFOR LN] [GUIDA INFOR LN] Baltur S.p.A. Rev /2013. Guida all utilizzo del Gestionale Infor LN per le Agenzie Baltur

Infor LN [GUIDA INFOR LN] [GUIDA INFOR LN] Baltur S.p.A. Rev /2013. Guida all utilizzo del Gestionale Infor LN per le Agenzie Baltur Infor LN [GUIDA INFOR LN] Baltur S.p.A. Rev. 1.0-10/2013 [GUIDA INFOR LN] Guida all utilizzo del Gestionale Infor LN per le Agenzie Baltur Baltur S.p.A. Informazioni di base 1 Indice Informazioni di base...

Dettagli

Flusso. Documentale. Archiviazione Invio Documenti. via

Flusso. Documentale. Archiviazione Invio Documenti. via Flusso Documentale Archiviazione Invio Documenti via E-Mail Flusso Documentale INTRODUZIONE L uso sempre più diffuso della posta elettronica rende sicuramente interessante la possibilità di archiviare

Dettagli

MICROSOFT OFFICE POWERPOINT Come creare presentazioni interattive di documenti.

MICROSOFT OFFICE POWERPOINT Come creare presentazioni interattive di documenti. MICROSOFT OFFICE POWERPOINT 2007 Come creare presentazioni interattive di documenti. Che cos è Microsoft Office Powerpoint? È un software rilasciato dalla Microsoft, parte del pacchetto di Office, che

Dettagli

unicampania.it guida operativa alla configurazione della posta elettronica di Ateneo

unicampania.it guida operativa alla configurazione della posta elettronica di Ateneo unicampania.it guida operativa alla configurazione della posta elettronica di Ateneo Sommario 1 Accesso alla posta elettronica istituzionale p. 02 1.1 Accesso web tramite browser p. 02 1.2 Accesso locale

Dettagli

Sistema di Monitoraggio Patti Territoriali Contratti d Area Contratti di Programma. Foglio EXCEL di Gestione SB Manuale IPI

Sistema di Monitoraggio Patti Territoriali Contratti d Area Contratti di Programma. Foglio EXCEL di Gestione SB Manuale IPI Pag 1 di 11 Sistema di Monitoraggio Patti Territoriali Contratti d Area Contratti di Programma Foglio EXCEL di Gestione SB Manuale IPI Pag 2 di 11 Sommario 1 Introduzione...3 2 Passi Preliminari...3 3

Dettagli

Strumenti di elaborazioni testi

Strumenti di elaborazioni testi Consulente del Lavoro A.A 2002/2003 I Semestre Strumenti di elaborazioni testi Microsoft Word Introduzione Gli strumenti di elaborazione testi (videoscrittura) sono programmi che consento di creare, leggere

Dettagli

SEE Electrical Expert V4: FAQ

SEE Electrical Expert V4: FAQ SEE Electrical Expert V4: FAQ Inserimento attributi in morsetti logici e fisici INTRODUZIONE Ad un morsetto (che sia esso logico oppure fisico) è possibile aggiungere un attributo passando per il comando

Dettagli

Procedura Concorrenziale MODULO SEMPLIFICATO

Procedura Concorrenziale MODULO SEMPLIFICATO Procedura Concorrenziale MODULO SEMPLIFICATO Procedura concorrenziale Le procedure concorrenziali fanno parte del modulo semplificato di START, il quale è stato creato appositamente per le procedure di

Dettagli

3.5.1 PREPARAZ1ONE I documenti che si possono creare con la stampa unione sono: lettere, messaggi di posta elettronica, o etichette.

3.5.1 PREPARAZ1ONE I documenti che si possono creare con la stampa unione sono: lettere, messaggi di posta elettronica, o etichette. 3.5 STAMPA UNIONE Le funzioni della stampa unione (o stampa in serie) permettono di collegare un documento principale con un elenco di nominativi e indirizzi, creando così tanti esemplari uguali nel contenuto,

Dettagli

Guida all utilizzo dell Area web riservata ai docenti

Guida all utilizzo dell Area web riservata ai docenti Guida all utilizzo dell Area web Mi@Lumsa riservata ai docenti Pagina 1 di 11 1 Introduzione I docenti hanno la possibilità di accedere a pagine web, a loro riservate, collegate al sistema informativo

Dettagli

INVIO FATTURE ATTIVE IN CONSERVAZIONE. Istruzioni

INVIO FATTURE ATTIVE IN CONSERVAZIONE. Istruzioni INVIO FATTURE ATTIVE IN CONSERVAZIONE Istruzioni Per l'invio delle Fatture attive è possibile utilizzare un prodotto di trasferimento file ( client ftp ) quali FileZilla oppure WinSCP. I due prodotti,

Dettagli

Avviate Specifi dall icona presente sul vostro Desktop.

Avviate Specifi dall icona presente sul vostro Desktop. Avviate Specifi dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi comunicherà i giorni rimanenti del periodo

Dettagli

Password Self Service

Password Self Service Password Self Service Istruzione utente Il servizio Password Self Service offre agli utenti del dominio PAB la possibilità di rendersi autonomi nella gestione della password di accesso al dominio nelle

Dettagli

WORD PROCESSING.

WORD PROCESSING. WORD PROCESSING www.diego72.altervista.org CREARE IN SERIE LETTERE ED ETICHETTE La Creazione guidata Stampa unione è presente nella scheda Lettere consente di creare lettere tipo, etichette per indirizzi,

Dettagli

Gestione posta del Distretto 2060

Gestione posta del Distretto 2060 Gestione posta del Distretto 2060 0 Premessa Il presente documento riporta le indicazioni e le istruzioni per la gestione della posta sul server distrettuale. Per accedere alla posta si possono utilizzare

Dettagli

FOCUS Chiusura magazzino e stampa inventario

FOCUS Chiusura magazzino e stampa inventario Sommario I Sommario 1 Stampa inventario di magazzino 1 1.1 Integrità... magazzino 1 1.1.1 Redazione e stampa inventario... 3 1.1.2 Esportazione inventario in formato.xls... 5 1.2 Chiusura... - copia magazzino

Dettagli

Guida alla configurazione della casella di struttura/servizio in Mozilla Thunderbird per Office 365

Guida alla configurazione della casella di struttura/servizio in Mozilla Thunderbird per Office 365 Guida alla configurazione della casella di struttura/servizio in Mozilla Thunderbird per Office 365 Le indicazioni contenute in questo documento consentono di configurare la casella di posta di struttura

Dettagli

La stampa Unione con MS-Word

La stampa Unione con MS-Word La stampa Unione con MS-Word Il documento PRINCIPALE La stampa unione può essere utilizzata per creare automaticamente documenti che presentino una parte in comune e una parte che cambia in ogni singolo

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Vardatori. Istruzioni per la compilazione del modulo Vardatore.

SINTESI. Comunicazioni Vardatori. Istruzioni per la compilazione del modulo Vardatore. SINTESI Comunicazioni Vardatori Istruzioni per la compilazione del modulo Vardatore http://sintesi.provincia.taranto.it/portale Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifica

Dettagli

Operazioni preliminari: creare una cartella in Documenti

Operazioni preliminari: creare una cartella in Documenti Operazioni preliminari: creare una cartella in Documenti 1. Fare clic in successione su Start (cerchio con il logo Microsoft in basso a sinistra), Documenti. 2. Cliccare su Nuova cartella comparirà una

Dettagli

Impostazione Dati generali

Impostazione Dati generali Impostazione Dati generali Dalla funzione UTILITA /Dati generali è possibile impostare una serie di informazioni, tra cui la denominazione dell Ente, l indirizzo, i Responsabili, ecc Intestazione testi

Dettagli

Sistema operativo Linux Ubuntu

Sistema operativo Linux Ubuntu Sistema operativo Linux Ubuntu Avvio e arresto del sistema Attività operative Dopo aver premuto il tasto di accensione del computer, il sistema operativo viene caricato. L immagine che compare sullo schermo

Dettagli

TUTORIAL REGISTRO ELETTRONICO NUVOLA: SCRUTINIO

TUTORIAL REGISTRO ELETTRONICO NUVOLA: SCRUTINIO TUTORIAL REGISTRO ELETTRONICO NUVOLA: SCRUTINIO Si ricorda che per l utilizzo di Nuvola si consigliano fortemente i browser gratuiti Mozilla Firefox e Google Chrome ACCESSO A NUVOLA 1. Collegarsi al sito:

Dettagli

Trenitalia Gruppo Ferrovie dello Stato

Trenitalia Gruppo Ferrovie dello Stato Trenitalia Gruppo Ferrovie dello Stato PICO Piattaforma Integrata Commerciale B2B Sistema di Vendita Manuale Amministratore Pagina 1 of 14 B2B - Ruolo Amministratore PMI Il ruolo Amministratore PMI (o

Dettagli

LOGVIEWER MANUALE D USO

LOGVIEWER MANUALE D USO LOG VIEWER Rev. 00 2-9 1. INSTALLAZIONE Accedere alla scheda di memoria SD e copiare la cartella LogViewer sul proprio computer. Aprire la cartella LogViewer e lanciare il programma LogViewer tramite il

Dettagli

REGISTRO ELETTRONICO (inserimento voti proposti per lo scrutinio)

REGISTRO ELETTRONICO (inserimento voti proposti per lo scrutinio) REGISTRO ELETTRONICO (inserimento voti proposti per lo scrutinio) Per accedere al Registro elettronico digitare nella barra degli indirizzi del browser, ad esempio Internet Explorer o Firefox, il seguente

Dettagli

Materiali per LIM. Corso di Scienze della Terra e Corso di Biologia di Elena Porzio e Ornella Porzio. Indice dei contenuti di questo tutorial

Materiali per LIM. Corso di Scienze della Terra e Corso di Biologia di Elena Porzio e Ornella Porzio. Indice dei contenuti di questo tutorial Corso di Scienze della Terra e Corso di Biologia di Elena Porzio e Ornella Porzio Materiali per LIM Indice dei contenuti di questo tutorial Fare clic sull argomento desiderato Requisiti di sistema Scaricare

Dettagli

Modulo 2 : Il menu ad icone

Modulo 2 : Il menu ad icone Modulo 2 : Il menu ad icone Obiettivi del modulo 02 La toolbar a pulsanti Abbiamo già cominciato a vedere che Focalpoint opera attraverso opportuni menu. Alcune delle funzioni contenute nei menu sono anche

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL FASCICOLO INPS

GUIDA ALL UTILIZZO DEL FASCICOLO INPS GUIDA ALL UTILIZZO DEL FASCICOLO INPS v1.0 22/03/2013 CGIL Lecce Guida all utilizzo del fascicolo INPS 1 Sommario OPERAZIONI PRELIMINARI... 3 ACCESSO AL SISTEMA... 4 MANDATO DI PATROCINIO... 7 DELEGA INPS...

Dettagli

Guida all impostazione del PROXY nei parametri dei BROWSER

Guida all impostazione del PROXY nei parametri dei BROWSER Guida all impostazione del PROXY nei parametri dei BROWSER Con l obbiettivo di predisporsi all utilizzo del sito secondario di Disaster/Recovery, è necessario che i PC abbiano il PROXY correttamente impostato

Dettagli

Tutorial. Funzioni di personalizzazione dei software.

Tutorial. Funzioni di personalizzazione dei software. Tutorial Funzioni di personalizzazione dei software www.powerwolf.it 1. Premessa Questo documento riguarda le principali funzioni di personalizzazione (schermata di background, skin, testi visualizzati,

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball

Federazione Italiana Giuoco Handball Federazione Italiana Giuoco Handball PALLAMANO DISCIPLINA OLIMPICA Segreteria Generale Circolare n. 91/2017 Roma, 10 novembre 2017 Alle Società Affiliate Agli atleti e tecnici Ai Signori Consiglieri Federali

Dettagli

Guida rapida di installazione e configurazione

Guida rapida di installazione e configurazione RelayFax Guida rapida di installazione e configurazione Questo documento è stato scritto per RelayFax v6.51 Abstract... 2 RelayFax... 2 Dove scaricare RelayFax... 2 Installazione di RelayFax Server...

Dettagli

SEGNALAZIONI STUDI DI SETTORE UNICO 2012 GUIDA OPERATIVA VERSIONE 1.0

SEGNALAZIONI STUDI DI SETTORE UNICO 2012 GUIDA OPERATIVA VERSIONE 1.0 SEGNALAZIONI STUDI DI SETTORE UNICO 2012 GUIDA OPERATIVA VERSIONE 1.0 Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova segnalazione Modifica della segnalazione Cancellazione di una segnalazione Stampa della

Dettagli

PowerFATT Modulo di vendita al banco e. Stampa su dispositivi fiscali

PowerFATT Modulo di vendita al banco e. Stampa su dispositivi fiscali PowerFATT Modulo di vendita al banco e Stampa su dispositivi fiscali Il software PowerFATT comprende un modulo di vendita al banco con il quale è possibile vendere gli articoli inseriti, come con un normale

Dettagli

Corso di informatica avanzato. 2 Videoscrittura II

Corso di informatica avanzato. 2 Videoscrittura II Corso di informatica avanzato 2 Videoscrittura II 1. Importare fogli Excel o altri oggetti 2. Tabulazione 3. Realizzazione di un volantino con suddivisione in colonne 4. Copia formato 5. Unione di documenti

Dettagli

ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO

ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO COMUNE DI RAVENNA AREA ISTRUZIONE E INFANZIA Servizio Nidi e Scuole dell Infanzia Ufficio Gestione Servizi 0-6 e Iscrizioni ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO INDICE REGISTRAZIONE: pag. 1 PER UTENTI GIA

Dettagli

AGENDA LEGALE. Guida all utilizzo

AGENDA LEGALE. Guida all utilizzo AGENDA LEGALE Guida all utilizzo Sommario PREMESSA... 3 STRUTTURA... 3 MODALITA DI VISUALIZZAZIONE... 4 INSERIMENTO... 6 INSERIMENTO DI UNA UDIENZA... 7 INSERIMENTO DI UNA ATTIVITA... 9 INSERIMENTO DI

Dettagli

Room Master le mappe

Room Master le mappe / Galileo - Viewpoint Room Master le mappe Per gli hotels/ Manuale Room Master Viewpoint i Riferimenti Questo manuale è redatto e sviluppato da Galileo International, Customer Education EMEA Italy. Per

Dettagli

Cultura Tecnologica di Progetto

Cultura Tecnologica di Progetto Cultura Tecnologica di Progetto Politecnico di Milano Facoltà di Disegno Industriale - PRESENTAZIONI - A.A. 2003-2004 2004 Power Point: : le presentazioni Una presentazione è un documento multimediale,

Dettagli

Servizio di realizzazione del nuovo sistema di Gestione Fondi

Servizio di realizzazione del nuovo sistema di Gestione Fondi Servizio di realizzazione del nuovo sistema di Gestione Fondi Guida Operativa per gli Utenti per la gestione delle Certificazioni di spesa La presente guida rappresenta uno strumento informativo e di supporto

Dettagli

WebDisk. TeamPortal - WebDisk

WebDisk. TeamPortal - WebDisk - INDICE Introduzione... 3 1.1 Funzioni disponibili... 4 1.2 Gestione e Consultazione... 4 1.3 Ricerca... 8 1.4 Amministrazione, direttori esterni... 10 2 Introduzione L'applicazione permette di gestire

Dettagli

WINDOWS95. 1. Avviare Windows95. Avviare Windows95 non è un problema: parte. automaticamente all accensione del computer. 2. Barra delle applicazioni

WINDOWS95. 1. Avviare Windows95. Avviare Windows95 non è un problema: parte. automaticamente all accensione del computer. 2. Barra delle applicazioni WINDOWS95 1. Avviare Windows95 Avviare Windows95 non è un problema: parte automaticamente all accensione del computer. 2. Barra delle applicazioni 1 La barra delle applicazioni permette di richiamare le

Dettagli

INDICE. REGISTRAZIONE: pag. 1. PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4. INSERIMENTO DOMANDA: pag.

INDICE. REGISTRAZIONE: pag. 1. PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4. INSERIMENTO DOMANDA: pag. COMUNE DI RAVENNA INDICE REGISTRAZIONE: pag. 1 PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4 INSERIMENTO DOMANDA: pag. 9 FASCIA DI PRECEDENZA pag. 13 ELENCO NIDI SCELTI pag.

Dettagli

MANUALE RICHIESTE VISITE FISCALI

MANUALE RICHIESTE VISITE FISCALI MANUALE RICHIESTE VISITE FISCALI 2 Sommario 1 REGISTRAZIONE AZIENDA... 3 COMPILAZIONE CAMPI... 5 I Icona BINOCOLO... 5 II Maschera di ricerca/selezione... 7 2 RICHIESTA VISITA FISCALE... 9 2.1 DATI AZIENDA...

Dettagli

Scopri le guide Ala Data System. XRM - Agenda. Extended Relationship Management

Scopri le guide Ala Data System. XRM - Agenda. Extended Relationship Management Scopri le guide Ala Data System XRM - Agenda Extended Relationship Management 1 Profilazione agenda L agenda deve essere configurata prima dell utilizzo. Per questo gli operatori Ala Data System consegneranno

Dettagli

Scheda 13 Estrazione dati per l Azienda USL Parte A Creazione del file di estrazione dati

Scheda 13 Estrazione dati per l Azienda USL Parte A Creazione del file di estrazione dati Scheda 13 Estrazione dati per l Azienda USL Parte A Creazione del file di estrazione dati FLUR20XX 1) Premere questo tasto nella finestra principale 2) Leggere il messaggio LE SCHEDE INCOMPLETE NON VENGONO

Dettagli

Portale AO Papardo GESTIONE CONTENUTI ALBO PRETORIO 23 GIUGNO 2017

Portale AO Papardo GESTIONE CONTENUTI ALBO PRETORIO 23 GIUGNO 2017 Portale AO Papardo GESTIONE CONTENUTI ALBO PRETORIO 23 GIUGNO 2017 SOMMARIO Introduzione... 3 AGGIUNTA NUOVO CONTENUTO... 4 MODIFICA/SPOSTAMENTO/ELIMINAZIONE CONTENUTO... 6 AO Papardo Portale web 2 INTRODUZIONE

Dettagli

Modulo 2: Galileo Leisure prenotazione hotel

Modulo 2: Galileo Leisure prenotazione hotel Nel precedente modulo è stato proposto che la ricerca di un hotel può essere effettuata compilando i campi della mascherina relativa, La finestra dei servizi anche aiutato, all occorrenza, dai relativi

Dettagli

PROGRAMMA. ! L ambiente. ! Visualizzazione. ! Stampa. ! Definire il layout e tema della diapositiva. ! Animazioni e transizioni

PROGRAMMA. ! L ambiente. ! Visualizzazione. ! Stampa. ! Definire il layout e tema della diapositiva. ! Animazioni e transizioni 1 INFORMATICA Preparazione delle presentazioni con Microsoft PowerPoint 2010 PROGRAMMA 2 COS È UNA PRESENTAZIONE?! Una presentazione è un insieme di diapositive o slide.! Le diapositive sono unità informative

Dettagli

PROGRAMMA. ! L ambiente. ! Visualizzazione. ! Stampa. ! Definire il layout e tema della diapositiva. ! Animazioni e transizioni

PROGRAMMA. ! L ambiente. ! Visualizzazione. ! Stampa. ! Definire il layout e tema della diapositiva. ! Animazioni e transizioni 1 INFORMATICA Preparazione delle presentazioni con Microsoft PowerPoint 2010 2 COS È UNA PRESENTAZIONE?! Una presentazione è un insieme di diapositive o slide.! Le diapositive sono unità informative analoghe

Dettagli

Servizi e-business Toscana Energia Manuale Assistente assegnazione lavori

Servizi e-business Toscana Energia Manuale Assistente assegnazione lavori Servizi e-business Toscana Energia Manuale Assistente assegnazione lavori snam.it Sommario Riepilogo funzionalità Assistente lavori in e-business Modifica parametri utente Visualizzazione proposta Libretto

Dettagli

INTRODUZIONE A WORD CHE COS E WORD AVVIARE E CHIUDERE WORD INTERFACCIA UTENTE DI WORD

INTRODUZIONE A WORD CHE COS E WORD AVVIARE E CHIUDERE WORD INTERFACCIA UTENTE DI WORD INTRODUZIONE A WORD CHE COS E WORD Word è il software che consente di creare documenti testuali utilizzando un computer. Consente anche di inserire nel documento oggetti come: Fotografie Immagini Disegni

Dettagli