LISTINO VENDITA. PER w sogeimmsrl.it/etruria t m

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LISTINO VENDITA. PER INFORMAZIONI: @ etruria@sogeimmsrl.it w sogeimmsrl.it/etruria t +39 06 65519 994 m +39 345 2880253"

Transcript

1 LISTINO VENDITA BOX AUTO, POSTI AUTO COPERTI E CANTINE in costruzione a GROSSETO all interno dell Immobile di Via Etruria angolo con Via Prile e Via dei Curiazi PER w sogeimmsrl.it/etruria t m SO.GE.IMM. S.r.l. con socio unico Via Ferdinando Bocconi, MILANO Capitale Sociale R.E.A. MI Registro Imprese e C.F

2 So.ge.imm. s.r.l. è a Vostra disposizione per qualsiasi chiarimento su aspetti di carattere tecnico o di natura commerciale o normativa e/o richieste di realizzazioni specifiche. Inoltre segnaliamo che sono disponibili in vendita/locazione unità abitative, commerciali e/o uffici presso: - Grosseto Piazza Socci, 2 - Scalabrelli - Capitana - Magliano in Toscana SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 2 di 44

3 INDICAZIONI GEOGRAFICHE Box Auto, Posti Auto Coperti e Cantine disponibili al piano stradale dell immobile di Via Etruria, 11 con ingressi anche da Via Prile e Via dei Curiazi. SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 3 di 44

4 PLANIMETRIA GENERALE Le seguenti planimetrie di progetto delle unità in fase di realizzazione sono indicative della disponibilità dei Box auto, Posti Auto Coperti e delle Cantine. Su specifica richiesta del Cliente in fase di acquisto si possono realizzare modifiche e/o accorpamenti di più unità al fine di soddisfare l esigenza del richiedente SOLUZIONE BOX AUTO E POSTI AUTO SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 4 di 44

5 CARATTERISTICHE TECNICHE E DOTAZIONI Box Auto Il Box Auto, realizzato all interno dell immobile con accesso da Via Prile, Via Etruria e Via dei Curiazi, sarà corredato dalle seguenti dotazioni: Pavimento in piastrelle Pareti di separazione dagli altri locali in muratura tinteggiate con idropittura lavabile bianca. Soffitti in muratura tinteggiati con idropittura lavabile bianca. Serranda d ingresso a rullo in acciaio 10/10 completa di serrature laterali a chiave. Automatismo elettrico di apertura e chiusura automatica serranda completa di motore, centralina, lampeggiante e telecomando. Contatore Energia e linea elettrica. Quadro elettrico con interruttore di sezionamento e protezione, interruttore di protezione impianto d illuminazione, interruttore di protezione Automatismo serranda e interruttore di protezione per presa di servizio tipologia UNEL 2P + T 10/16 A installata all interno del quadro. Sensore di presenza per accezione Illuminazione Impianto di Illuminazione realizzato in tubazione a vista e apparecchio/i di illuminazione del tipo Stagno Posto Auto Coperto e a Cielo Aperto Il Posto Auto Coperto, realizzato all interno dell immobile con accesso da Via Prile civico 9 sarà corredato dalle seguenti dotazioni: Pavimento industriale Copertura area di parcheggio (solo per i 3 coperti) Cancello Carraio di ingresso in area comune di manovra. Automatismo elettrico di apertura e chiusura automatica Cancello Carraio comune completo di telecomando. Contatore Energia e linea elettrica. Quadro elettrico (per posto ogni Posto Auto) con portella e chiusura a chiave con interruttore di sezionamento e protezione, interruttore di protezione impianto d illuminazione, interruttore di protezione per presa di servizio tipologia UNEL 2P + T 10/16 A installata all interno del quadro. Sensore di presenza per accezione Illuminazione Impianto di Illuminazione realizzato in tubazione a vista e apparecchi/o di illuminazione da esterno del tipo Stagno Quadro elettrico comune con interruttore di protezione per il motore dell automatismo Cancello carraio. SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 5 di 44

6 Cantine Tipologia con serranda (ingresso Carraio) La Cantina con ingresso carraio e serranda, realizzata all interno dell immobile con accesso da Via Etruria o Via dei Curiazi, sarà corredata dalle seguenti dotazioni: Pavimento in piastrelle Pareti di separazione dagli altri locali in muratura tinteggiate con idropittura lavabile bianca. Soffitti in muratura tinteggiati con idropittura lavabile bianca. Serranda d ingresso a rullo in acciaio 10/10 completa di serrature laterali a chiave. Automatismo elettrico di apertura e chiusura automatica serranda completa di telecomando. Contatore Energia e linea elettrica. Quadro elettrico con interruttore di sezionamento e protezione, interruttore di protezione impianto d illuminazione, interruttore di protezione Automatismo serranda e interruttore di protezione per presa di servizio tipologia UNEL 2P + T 10/16 A installata all interno del quadro. Sensore di presenza per accezione Illuminazione Impianto di Illuminazione realizzato in tubazione a vista e apparecchi di illuminazione del tipo Stagno. Tipologia con Porta La Cantina con porta d ingresso, realizzata all interno dell immobile con accesso o da Via Prile o Via Etruria o Via dei Curiazi, sarà corredata dalle seguenti dotazioni: Pavimento in piastrelle Pareti di separazione dagli altri locali in muratura tinteggiate con idropittura lavabile bianca. Soffitti in muratura tinteggiati con idropittura lavabile bianca. Porta in metallo e serratura di sicurezza a chiave. Contatore Energia e linea elettrica. Quadro elettrico con interruttore di sezionamento e protezione, interruttore di protezione impianto d illuminazione, e interruttore di protezione per presa di servizio tipologia UNEL 2P + T 10/16 A installata all interno del quadro. Sensore di presenza per accezione Illuminazione Impianto di Illuminazione realizzato in tubazione a vista e apparecchi di illuminazione del tipo Stagno. SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 6 di 44

7 Tipologia Dotazioni SIMBOLO IMMAGINE IMMAGINE BOX AUTO CANTINA POSTO AUTO Serranda box auto X X (solo con serranda) Kit per automatismo Apertura serranda X X Kit per Automatismo Apertura cancello X Interruttore accensione Illuminazione in scatola X X X Quadro Elettrico Q.E. X X X (con chiave) Sensore di presenza per accensione illuminazione X X X Apparecchio di illuminazione a soffitto/parete X X X SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 7 di 44

8 Rampa di accesso (Dotazione cantina con serranda su strada) X (solo con serranda) Specchio parabolico infrangibile (Dotazione Opzionale) X X (solo con serranda) X Porta metallica per cantina X Impianto di Antintrusione (Dotazione Opzionale) ALLARME SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 8 di 44

9 LOTTO 1 SOLUZIONE A - Box Auto e annessa cantina Box auto singolo con possibilità ricovero fino a: n.1 Autovettura di grandi dimensioni (Station Wagon) n. 1 Motociclo varie Biciclette Scaffali, Armadiature, Banconi e/o Pensili con all interno annessa cantina separata dal box con una parete in muratura e porta di accesso. Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Superficie: mq. 29,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,00 Cantina CB 1 Superficie: mq. 10,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 9 di 44

10 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 10 di 44

11 SOLUZIONE B - Box Auto LOTTO 1 Box auto singolo con possibilità ricovero fino a: n. 2 Autovetture di medie dimensioni n. 2 Motocicli varie Biciclette Scaffali, Armadiature, Banconi e/o Pensili Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Superficie: mq. 40,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,00 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 11 di 44

12 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 12 di 44

13 LOTTO 2 SOLUZIONE A - Box Auto e annessa cantina Box auto singolo con possibilità ricovero di: n.1 Autovettura di grandi dimensioni (Station Wagon) Motociclo e/o varie Biciclette Scaffali, Armadiature, Banconi e/o Pensili con all interno annessa cantina separata dal box con una parete in muratura e porta di accesso. Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Superficie: mq. 25,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,00 Cantina CB 1 Superficie: mq. 8,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 13 di 44

14 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 14 di 44

15 SOLUZIONE B - Box Auto LOTTO 2 Box auto singolo con possibilità ricovero di: n. 2 Autovetture di medie dimensioni Motociclo e/o Biciclette Scaffali, Armadiature, Banconi e/o Pensili Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Superficie: mq. 33,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,00 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 15 di 44

16 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 16 di 44

17 SOLUZIONE A - Cantina LOTTO 3 Cantina con serranda (ingresso carraio) con possibilità ricovero fino a: n.1 Autovettura di medie dimensioni; Motociclo e/o Biciclette Scaffali, Armadiature, Banconi e/o Pensili Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto C1 Superficie: mq. 25,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,00 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 17 di 44

18 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 18 di 44

19 SOLUZIONE B - Cantina LOTTO 3 Cantina con serranda (ingresso carraio) con possibilità ricovero fino a: n.1 Autovettura di medie dimensioni; Motociclo e/o Biciclette Scaffali, Armadiature, Banconi e/o Pensili con all interno annessa ulteriore cantina separata con una parete in muratura e porta di accesso. Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Cantina C1 Superficie: mq. 29,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,00 Cantina C 2 Superficie: mq. 6,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 19 di 44

20 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 20 di 44

21 LOTTO 4 SOLUZIONE A - Box Auto e cantina Box auto singolo con possibilità ricovero di: n.1 Autovettura di piccole dimensioni); n. 1 Motociclo e/o Biciclette Scaffali, Armadiature, Banconi e/o Pensili Cantina con serranda (ingresso carraio) con possibilità ricovero fino a: n.1 Autovettura di medie dimensioni; Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Superficie: mq. 14,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,60 Cantina C1 Superficie: mq. 14,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 2,00 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 21 di 44

22 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 22 di 44

23 LOTTO 4 SOLUZIONE B - Box Auto e annessa cantina Box auto singolo con possibilità ricovero di: n.1 Autovettura di piccole dimensioni n. 1 Motociclo e/o Biciclette Scaffali, Armadiature, Banconi e/o Pensili con all interno annessa cantina separata dal box con una parete in muratura e porta di accesso. Cantina con serranda (ingresso carraio) con possibilità ricovero fino a: n.1 Autovettura di medie dimensioni Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Superficie: mq. 14,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,60 Box Auto C1 Cantina CB1 Superficie: mq. 14,00 mq. 5,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt.2,00 mt. 0,80 mt. 3,65 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 23 di 44

24 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 24 di 44

25 LOTTO 4 SOLUZIONE C - Box Auto e annessa cantina doppio ingresso di cui uno con passo carrabile. Box auto singolo con possibilità ricovero di: n. 2 Autovetture di medi dimensioni Motociclo e/o biciclette con all interno annessa cantina separata dal box con una parete in muratura e porta di accesso. Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Superficie: mq. 29,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,00 mt. 2,60 Cantina CB1 Superficie: mq. 5,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 25 di 44

26 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 26 di 44

27 LOTTO 5 SOLUZIONE A - Box Auto e annessa cantina Box auto singolo con possibilità ricovero di: n.1 Autovettura di grandi dimensioni (Station Wagon); con all interno annessa cantina separata dal box con una parete in muratura e porta di accesso. Possibilità di realizzare un Soppalco Box auto singolo con possibilità ricovero di: n.1 Autovettura di grandi dimensioni (Station Wagon); Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Cantina CB1 Superficie: mq. 16,00 mq. 5,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 2,00 mt. 0,80 mt. 3,65 Box Auto B2 Box Auto B3 Superficie: mq. 16,50 mq. 17,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,70 mt. 2,70 mt. 3,65 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 27 di 44

28 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 28 di 44

29 LOTTO 5 SOLUZIONE B - Box Auto e annessa cantina Box auto singolo con possibilità ricovero di: n.1 Autovettura di grandi dimensioni (Station Wagon) con all interno annessa cantina separata dal box con una parete in muratura e porta di accesso. Possibilità di realizzare un Soppalco Box auto singolo con possibilità ricovero di: n.1 Autovettura di grandi dimensioni (Station Wagon) Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Cantina CB1 Superficie: mq. 16,00 mq. 9,50 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 2,00 mt. 0,80 mt. 3,65 Box Auto B2 Box Auto B3 Superficie: mq. 16,50 mq. 17,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,70 mt. 2,70 mt. 3,65 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 29 di 44

30 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 30 di 44

31 LOTTO 6 SOLUZIONE A - Box Auto e annesse Cantina Box auto singolo con possibilità ricovero di: n. 2 Autovetture di grandi/medie dimensioni n. 1 Motociclo varie Biciclette con all interno annesse n. 2 cantine separate dal box con una parete in muratura e porta di accesso. Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Superficie: mq. 39,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,70 Cantina CB1 Cantina CB2 Superficie: mq. 8,50 mq. 8,50 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 mt. 0,80 mt. 3,65 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 31 di 44

32 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 32 di 44

33 SOLUZIONE B - Box Auto LOTTO 6 Box auto singolo con possibilità ricovero di: n. 3 Autovetture di medie/grandi dimensioni n. 2 Motocicli varie Biciclette Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Superficie: mq. 57,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,70 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 33 di 44

34 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 34 di 44

35 LOTTO 6 SOLUZIONE C - Box Auto e annessa cantina Box auto singolo con possibilità ricovero di: n.1 Autovettura di grandi/medie dimensioni n. 1 Motociclo varie Biciclette Possibilità di realizzare un Soppalco Caratteristiche Tecniche Generali Box Auto B1 Superficie: mq. 39,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,50 Larghezza vano ingresso: mt. 2,70 Cantina CB1 Superficie: mq. 8,50 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 35 di 44

36 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 36 di 44

37 LOTTO 7 SOLUZIONE A Posto Auto in area comune Posto auto coperto con annessa cantina con possibilità installazione di Scaffali, Armadiature, Banconi e/o Pensili Caratteristiche Tecniche Generali Posto Auto Coperto P1 Superficie: mq. 14,50 Cantina CP1 Superficie: mq. 11,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 Posto Auto Coperto P2 Superficie: mq. 14,50 Cantina CP2 Superficie: mq. 9,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 Posto Auto Coperto P3 Superficie: mq. 15,50 Cantina CP3 Superficie: mq. 8,50 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 Posto Auto scoperto P4 Superficie: mq. 15,00 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 37 di 44

38 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 38 di 44

39 LOTTO 7 SOLUZIONE B Posto Auto in area comune Posto auto coperto con annessa cantina con possibilità installazione di Scaffali, Armadiature, Banconi e/o Pensili Caratteristiche Tecniche Generali Posto Auto Coperto P1 Superficie: mq. 14,50 Cantina CP1 Superficie: mq. 9,50 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 Posto Auto Coperto P2 Superficie: mq. 14,50 Cantina CP2 Superficie: mq. 6,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 Posto Auto Coperto P3 Superficie: mq. 14,50 Cantina CP3 Superficie: mq. 5,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 Posto Auto Scoperto P4 Superficie: mq. 15,00 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 39 di 44

40 Planimetria SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 40 di 44

41 SEZIONI TIPO SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 41 di 44

42 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 42 di 44

43 LISTINO PREZZI Lotto 1 Soluzione A: B1 (mq. 29,00) + CB1 (mq. 10,00) ,00 Soluzione B: B1 (mq. 40,00) ,00 Lotto 2 Soluzione A: B1 (mq. 25,00) + CB1 (mq. 8,00) ,00 Soluzione B: B1 (mq. _33,00) ,00 Lotto 3 Soluzione A: C1 (mq.25,00) ,00 Soluzione B: C1 (mq. 29,00) + C2 (mq. 6,00) ,00 Soluzione C: C1 (mq.4,00) 4.400,00 Soluzione C: C2 (mq. 4,00) 4.400,00 Soluzione C: C3 (mq. 3,50) 3.850,00 Soluzione C: C4 (mq. 3,50) 3.850,00 Soluzione C: C5 (mq. 10,50) ,00 Soluzione D: C1 (mq. 8,00) 8.800,00 Soluzione D: C2 (mq. 7,00) 7.700,00 Soluzione D: C5 (mq.1 0, ,00 Lotto 4 Soluzione A: B1 (mq. 14,00) + C1 (mq. 14,00) ,00 Soluzione B: B1 (mq. 14,00) + C1 (mq. 14,00) + CB1 (mq. 5,00) ,00 Soluzione C: B1 (mq. 29,00) + CB1 (mq. 5,00) ,00 Soluzione D: C1 (mq. 6,00) 6.600,00 Soluzione D: C2 (mq. 5,00) 5.500,00 Soluzione D: C3 (mq. 5,00) 5.500,00 Soluzione D: C4 (mq. 5,00) 8.250,00 Soluzione E: C1 (mq. 2,50) 2.750,00 Soluzione E: C2 (mq. 2,50) 2.750,00 Soluzione E: C3 (mq. 2,00) 2.200,00 Soluzione E: C4 (mq. 5,00) 5.500,00 Soluzione E: C5 (mq. 3,50) 3.850,00 Soluzione E: C6 (mq. 4,50) 4.950,00 Soluzione E: C7 (mq. 2,50) 2.750,00 Lotto 5 Soluzione A: B1 (mq. 16,00) + CB1 (mq. 5,00) ,00 Soluzione A: B2 (mq. 16,50) ,00 Soluzione A: B3 (mq. 17,00) ,00 Soluzione B: B1 (mq. 16,00) + CB1 (mq. 9,50) ,00 Soluzione B: B2 (mq. 16,50) ,00 Soluzione B: B3 (mq. 17,00) ,00 SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 43 di 44

44 Lotto 6 Soluzione A: B1 (mq. 39,00) + CB1 (mq. 8,50) + CB2 (mq. 8,00) ,00 Soluzione B: B1 (mq. 57,00) ,00 Soluzione C: B1 (mq. 39,00) + CB1 (mq. 8,50) ,00 Lotto 7 Soluzione A: P1 (mq. 14,50) + CP1 (mq. 11,00) ,00 Soluzione A: P2 (mq. 14,50) + CP2 (mq. 9,00) ,00 Soluzione A: P3 (mq. 15,50) + CP3 (mq. 8,50) ,00 Soluzione A: P4 (mq. 15,00) ,00 Soluzione B: P1 (mq. 14,50) + CP1 (mq. 9,50) ,00 Soluzione B: P2 (mq. 14,50) + CP2 (mq. 6,00) ,00 Soluzione B: P3 (mq. 14,50) + CP3 (mq.5,00) ,00 Soluzione B: P4 (mq. 15,00) ,00 Le informazioni relative alle superfici, altezze e larghezze citate nelle schede delle Caratteristiche tecniche e nel listino di vendita, sono indicative e da progetto potranno subire leggere variazioni in relazione alle caratteristiche del locale. SG001R04-IM-GR-HOST_050- LISTINO VENDITApag. 44 di 44

LOTTO 1. Cantina CB 1 Superficie: mq. 10,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 Altezza locale: mt.

LOTTO 1. Cantina CB 1 Superficie: mq. 10,00 Altezza vano ingresso: mt. 2,10 Larghezza vano ingresso: mt. 0,80 Altezza locale: mt. LOTTO 1 SOLUZIONE A - Box Auto e annessa cantina Box auto singolo con possibilità ricovero fino a: n.1 Autovettura di grandi dimensioni (Station Wagon) n. 1 Motociclo varie Biciclette Scaffali, Armadiature,

Dettagli

LISTINO VENDITA. PER INFORMAZIONI: @ info@sogeimmsrl.it w sogeimmsrl.it/etruria.html t +39 06 65519 994 m +39 348 3339249

LISTINO VENDITA. PER INFORMAZIONI: @ info@sogeimmsrl.it w sogeimmsrl.it/etruria.html t +39 06 65519 994 m +39 348 3339249 LISTINO VENDITA BO AUTO, POSTI AUTO COPERTI E CANTINE in costruzione a GROSSETO all interno dell Immobile di Via Etruria angolo con Via Prile e Via dei Curiazi PER INFORMAZIONI: @ info@sogeimmsrl.it w

Dettagli

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO CARATTERISTICHE DELL EDIFICIO - Certificazione energetica in classe B; - Muratura perimetrale esterna ad elevato isolamento termico ed acustico; - Box al piano terra con accesso

Dettagli

TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA. Denuncia Inizio Attività. Se di modesta entità nessuna autorizzazione. Permesso a Costruire. Nessuna autorizzazione

TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA. Denuncia Inizio Attività. Se di modesta entità nessuna autorizzazione. Permesso a Costruire. Nessuna autorizzazione TIPO DI INTERVENTO MODALITÀ TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA PRESCRIZIONI Abbaini Costruzione di nuovi abbaini Denuncia Inizio Attività Accorpamenti di locali o di altre unità immobiliari Accorpamenti

Dettagli

REALIZZAZIONE DI CENTRO RESIDENZIALE DI CURE PALLIATIVE HOSPICE IN SPICCHIO 2 STRALCIO ESECUTIVO FUNZIONALE

REALIZZAZIONE DI CENTRO RESIDENZIALE DI CURE PALLIATIVE HOSPICE IN SPICCHIO 2 STRALCIO ESECUTIVO FUNZIONALE INDICE 1) Premessa 2) Progetto edilizio 3) verifica norme antincendio 4) Attività 91 5) Mezzi ed impianti fissi di estinzione 6) Segnaletica di sicurezza 1 REALIZZAZIONE DI CENTRO RESIDENZIALE DI CURE

Dettagli

LOTTO n. 30 Santa Croce 2301

LOTTO n. 30 Santa Croce 2301 LOTTO n. 30 Santa Croce 2301 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo mediocre, con struttura portante in muratura,

Dettagli

COSTRUIAMO LA TUA CASA

COSTRUIAMO LA TUA CASA VENDITA DIRETTA - 0432 575379 Visione d insieme ville D ed E Due ville di pregio e qualità a Godia nella immediata periferia Nord-Est di Udine con vista diretta sulle prime propaggini delle Alpi Orientali

Dettagli

Esempi degli interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef

Esempi degli interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef Accorpamenti di locali o di altre unità immobiliari Allargamento porte Allargamento porte e finestre esterne Allarme finestre esterne Ampliamento con formazione di volumi tecnici Apertura interna Ascensore

Dettagli

Progetto di un edificio da destinare ad officina di riparazione autovetture con annesso salone di esposizione e vendita

Progetto di un edificio da destinare ad officina di riparazione autovetture con annesso salone di esposizione e vendita Progetto di un edificio da destinare ad officina di riparazione autovetture con annesso salone di esposizione e vendita Sessione anno 1990 Prima prova scritto-grafica A confine con una strada di un centro

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

Piano Particolareggiato dell area di Largo Ascoli Piceno

Piano Particolareggiato dell area di Largo Ascoli Piceno Comune di Pesaro Piano Particolareggiato dell area di Largo Ascoli Piceno RELAZIONE TECNICA Inquadramento urbanistico L intervento rientra nel Comparto Attuativo B/C del Piano Particolareggiato in oggetto

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

Studio Geom. Marco Pettorali via Generale Giuseppe Govone, 56 20155 Milano tel. 02/3311963-3311615 - 3313953 fax e-mail pettoralimarco@tin.

Studio Geom. Marco Pettorali via Generale Giuseppe Govone, 56 20155 Milano tel. 02/3311963-3311615 - 3313953 fax e-mail pettoralimarco@tin. Studio Geom. Marco Pettorali via Generale Giuseppe Govone, 56 20155 Milano tel. 02/3311963-3311615 - 3313953 fax e-mail pettoralimarco@tin.it TRIBUNALE DI MILANO 2 SEZIONE FALLIMENTI *** *** *** N. 4 6

Dettagli

Specifiche modello 30

Specifiche modello 30 Elevatori a vuoto pneumatico Specifiche modello 30 avp12_10_52 Versione 5.2-01/11/2015 Contenuti 1 Specifiche tecniche.... pag. 1 2 Requisiti ambiente.. pag. 2 3 Spazio occupato e disponibile..... pag.

Dettagli

Esempi di progettazione LUXOMAT per installatori elettrici e progettisti

Esempi di progettazione LUXOMAT per installatori elettrici e progettisti B.E.G. LUXOMAT LUXOMAT per installatori elettrici e progettisti Indice Mettete a frutto l esperienza di B.E.G. per una riuscita e un impiego senza problemi dei rilevatori di movimento LUXOMAT. Vi assistiamo

Dettagli

VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE

VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE L immobile è ubicato nella primissima periferia cittadina in un contesto di alta qualità, con abitazioni circostanti prevalentemente

Dettagli

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto)

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto) A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che alcune rifiniture dell alloggio sono ancora da ultimare. Per cui: V. =. 409.080,00 4% =. 392.716,80 Sub. 15 (appartamento)

Dettagli

Specifiche modello 37

Specifiche modello 37 Elevatori a vuoto pneumatico Specifiche modello 37 Avp12_20_51 Versione 5.1-01/06/2015 Contenuti 1. Specifiche tecniche... 1 2. Versioni... 2 3. Spazio occupato e disponibile... 3 4. Apertura porte piani

Dettagli

Interventi ammessi alla detrazione irpef del 36%

Interventi ammessi alla detrazione irpef del 36% CARTONGESSO CONTROSOFFITTI SISTEMI DI ISOLAMENTO TERMOACUSTICO TINTEGGIATURE Ufficio: Magazzino: Via Fistomba 8/II Cap. 35131 PADOVA Via Lisbona 8/A Cap. 35127 Z.I. PADOVA P. Iva : 02933440790 P. Iva.

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE DI CONFORMITA IGIENICO SANITARIA (art. 20 comma 1 del D.P.R. n. 380/2001 e s.m.i.)

AUTOCERTIFICAZIONE DI CONFORMITA IGIENICO SANITARIA (art. 20 comma 1 del D.P.R. n. 380/2001 e s.m.i.) S P A Z I O R I S E R V A T O A G L I U F F I C I C O M U N A L I AUTOCERTIFICAZIONE DI CONFORMITA IGIENICO SANITARIA (art. 20 comma 1 del D.P.R. n. 380/2001 e s.m.i.) Il/La sottoscritto/a AL COMUNE DI

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: Descrizione delle soluzioni progettuali previste per garantire l accessibilità ai fini

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: Descrizione delle soluzioni progettuali previste per garantire l accessibilità ai fini RELAZIONE TECNICA Oggetto: Descrizione delle soluzioni progettuali previste per garantire l accessibilità ai fini della legge 13/89 per l eliminazione delle barriere architettoniche. Premessa: Ai fini

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Trento, 97 UDINE (UD) 1 Allegato

Dettagli

CANILI PRIVATI E PENSIONI PER CANI (Tipologia dei locali e condizioni minime obbligatorie)

CANILI PRIVATI E PENSIONI PER CANI (Tipologia dei locali e condizioni minime obbligatorie) CANILI PRIVATI E PENSIONI PER CANI (Tipologia dei locali e condizioni minime obbligatorie) A. REPARTO RICOVERO CANI B. REPARTO ISOLAMENTO (PER CANI AMMALATI O SOSPETTI O DI NUOVA INTRODUZIONE) C. AREA

Dettagli

Detraibile. Installazione di macchinari esterni

Detraibile. Installazione di macchinari esterni INTERVENTI SULLE SINGOLE UNITA' IMMOBILIARI INTERVENTI MODALITÀ CONDIZIONI DI DETRAIBILITÀ Accorpamenti di locali o di altre unità Spostamento di alcuni locali da una unità immobiliare ad altra o anche

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA IV SEZIONE CIVILE FALLIMENTARE GIUDICE DELEGATO DOTT. MAURIZIO ATZORI CURATORE PROF. DOTT. ALBERTO ANDREAZZA * * *

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA IV SEZIONE CIVILE FALLIMENTARE GIUDICE DELEGATO DOTT. MAURIZIO ATZORI CURATORE PROF. DOTT. ALBERTO ANDREAZZA * * * TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA IV SEZIONE CIVILE FALLIMENTARE GIUDICE DELEGATO DOTT. MAURIZIO ATZORI CURATORE PROF. DOTT. ALBERTO ANDREAZZA * * * FALLIMENTO ARGILESE COSTRUZIONI S.R.L. * * * N. 160/2013 R.G.

Dettagli

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec. GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.it APPARTAMENTO CON VISTA PANORAMICA MILANO MARITTIMA (CERVIA)

Dettagli

LOTTO n. 6 Castello 1964

LOTTO n. 6 Castello 1964 LOTTO n. 6 Castello 1964 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo normale, con struttura portante in muratura,

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE Centro Residenziale Vicus Cecilianus DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE APPARTAMENTI IN VILLA 1 OPERE ESTERNE Facciate esterne: Le facciate esterne dell edificio saranno rifinite con intonaco fine colorato,

Dettagli

Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo

Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo Le opere oggetto del presente incarico saranno realizzate in tre distinti interventi funzionali nel capoluogo con la possibilità

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE REGIONE PIEMONTE BU18 07/05/2015 Comune di Rivalta di Torino (Torino) Deliberazione di C.C. n. 4 del 28/01/2015: Regolamento Edilizio Comunale. Modifica e sostituzione articolo 18 e inserimento nuovi articoli

Dettagli

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI LAVORI PAVIMENTI CAMERE Per i pavimenti delle camere proponiamo palchetto

Dettagli

COSA SI PUO' DETRARRE

COSA SI PUO' DETRARRE COSA SI PUO' DETRARRE Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità alle normative edilizie locali. INTERVENTI

Dettagli

COSA FACCIAMO: CARPENTERIA METALLICA STRUTTURE METALLICHE PORTANTI

COSA FACCIAMO: CARPENTERIA METALLICA STRUTTURE METALLICHE PORTANTI COSA FACCIAMO: CARPENTERIA METALLICA STRUTTURE METALLICHE PORTANTI SCALE di asservimento ad uso residenziale ed industriale, tipo da esterno ed interno, di uscita sicurezza, raccordo piani di fabbricati

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI COMO VIA FRIGERIO 1/B PALAZZINA B ALLOGGIO ECO0018 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE

Dettagli

4. Le tipologie di interventi ammessi alla detrazione (*) I - LE RISTRUTTURAZIONI NELLE ABITAZIONI

4. Le tipologie di interventi ammessi alla detrazione (*) I - LE RISTRUTTURAZIONI NELLE ABITAZIONI 4. Le tipologie di interventi ammessi alla detrazione (*) I - LE RISTRUTTURAZIONI NELLE ABITAZIONI INTERVENTI MODALITÀ CONDIZIONI DI DETRAIBILITÀ Accorpamenti di locali spostamento di alcuni locali da

Dettagli

MANUALE D ESECUZIONE DEI LAVORI RELATIVI AGLI ASCENSORI

MANUALE D ESECUZIONE DEI LAVORI RELATIVI AGLI ASCENSORI Per rendere più efficiente la collaborazione, per essere i più chiari e rapidi possibili abbiamo riassunto le principali regole di esecuzione dei lavori relativi agli ascensori. MANUALE DI COSTRUZIONE

Dettagli

VIA CERQUETTA "LE COLLINE DI VEIO" - VIA CASSIA ROMA. www.rigamontireagency.com

VIA CERQUETTA LE COLLINE DI VEIO - VIA CASSIA ROMA. www.rigamontireagency.com R E S I D E N Z I A L E / D I R E Z I O N A L E VIA CERQUETTA "LE COLLINE DI VEIO" - VIA CASSIA ROMA grupporigamonti.com www.rigamontireagency.com Le Colline di Veio Nello splendido contesto del Parco

Dettagli

Cappe Aspirazione Professionali

Cappe Aspirazione Professionali Cappe Aspirazione Professionali Caratteristiche: Disponibili con motore esterno o interno Comandi rientrati facilmente accessibili Controllo ventola aspirazione a più velocità La funzione di rilevamento

Dettagli

Specifiche caratteristiche richieste

Specifiche caratteristiche richieste Specifiche caratteristiche richieste TERMINI DI CONSEGNA L immobile dovrà essere consegnato entro il 1/12/2013. Il canone di locazione verrà in ogni caso corrisposto a far data dal primo giorno del mese

Dettagli

LOTTO n. 24 San Polo 965

LOTTO n. 24 San Polo 965 LOTTO n. 24 San Polo 965 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo mediocre, ubicato tra la Calle della Donzella

Dettagli

L'appartamento è collocato sul lato di Via Madonna delle Grazie, lontano dalla confusione della

L'appartamento è collocato sul lato di Via Madonna delle Grazie, lontano dalla confusione della Vendesi appartamento ad ingresso, autonomo primo piano più mansarda, in più cost b - primo piano mq 97,54 + balconi mq 21,12 - mansarda mq 77 + veranda mq 19,58 - box auto privato mq 22,94 in locale seminterrato.

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA DETERMINAZIONE DELLA CONSISTENZA DEGLI IMMOBILI URBANI PER LA RILEVAZIONE DEI DATI DELL OSSERVATORIO DEL MERCATO IMMOBILIARE

ISTRUZIONI PER LA DETERMINAZIONE DELLA CONSISTENZA DEGLI IMMOBILI URBANI PER LA RILEVAZIONE DEI DATI DELL OSSERVATORIO DEL MERCATO IMMOBILIARE ISTRUZIONI PER LA DETERMINAZIONE DELLA CONSISTENZA DEGLI IMMOBILI URBANI PER LA RILEVAZIONE DEI DATI DELL OSSERVATORIO DEL MERCATO IMMOBILIARE 1 INDICE INTRODUZIONE... 3 1 CRITERI GENERALI... 4 2 UNITA

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI

DESCRIZIONE DEI LAVORI DESCRIZIONE DEI LAVORI COMPLESSO IMMOBILIARE SITO A MILANO IN VIA SAN ANATALONE 5 DESCRIZIONE DELLE OPERE E FINITURE PREMESSA La presente descrizione è da intendersi come indicativa per la tipologia di

Dettagli

DESCRIZIONE IMPIANTO. IMPIANTO MONTAUTO A PANTOGRAFO Modello DUO BOX Mod. PB1 con persona a bordo

DESCRIZIONE IMPIANTO. IMPIANTO MONTAUTO A PANTOGRAFO Modello DUO BOX Mod. PB1 con persona a bordo DESCRIZIONE IMPIANTO Ascensore per auto a comando elettrico con movimentazioni oleodinamiche per traslazione di autovetture tra piani definiti a pantografo senza coperchio di chiusura fossa e CON PERSONA

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D Centro Residenziale Vicus Cecilianus Lotto Sud DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D 1 PRESENTAZIONE Nell ambito di un impegnativo ed ambizioso piano di lottizzazione che si sta sviluppando nel

Dettagli

NOMINATIVO RICHIEDENTE

NOMINATIVO RICHIEDENTE N PERIZIA 26 NOMINATIVO RICHIEDENTE SAPAM IMMOBILIARE S.R.L. REGIONE PIEMONTE PROVINCIA ALESSANDRIA COMUNE FUBINE CAP 15043 INDIRIZZO VIA TENUTA MARGARA D 5 SUPERFICIE MQ. 69,63 VALORE 56.000,00 Pagina

Dettagli

ALLEGATO A TERMINI DI CONSEGNA

ALLEGATO A TERMINI DI CONSEGNA TERMINI DI CONSEGNA L immobile dovrà essere consegnato entro il 01/07/2016. Il canone di locazione verrà corrisposto a far data dal giorno successivo alla consegna. INFORMAZIONI GENERALI Il presente documento

Dettagli

Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro

Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE ISTITUTO SCOLASTICO OGGETTO D INTERVENTO LICEO SCIENTIFICO L. SICILIANI - CATANZARO CODICE MECCANOGRAFICO:

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

I&Q STUDIO TECNICO ASSOCIATO COMUNE DI SEGRATE PROVINCIA DI MILANO

I&Q STUDIO TECNICO ASSOCIATO COMUNE DI SEGRATE PROVINCIA DI MILANO I&Q STUDIO TECNICO ASSOCIATO COMUNE DI SEGRATE PROVINCIA DI MILANO AL COMANDO PROVINCIALE DEI VV.F. DI MILANO Ufficio Prevenzione Incendi Relazione tecnica concernente l installazione di cucina per ristorante

Dettagli

La sicurezza antincendio negli uffici

La sicurezza antincendio negli uffici G. Varisco C.T. ANIE AssoAscensori giovanni.varisco@kone.com Convegno La sicurezza antincendio negli uffici 13 marzo 2008 Istituto Superiore Antincendio Roma Le varie tipologie di ascensori previste dal

Dettagli

CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA ARETINA 31 NEL COMUNE DI SIENA

CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA ARETINA 31 NEL COMUNE DI SIENA EUROPA Servizi Immobiliari SrL Via di Collandino, 200/E 53014 Monteroni d'arbia (SI) tel 0577 45377-fax 0577 374161 Partita Iva 01153940521 CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA

Dettagli

TREVIGLIO FUTURA S.p.a. RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SETTI A DUE PIANI INTERRATI

TREVIGLIO FUTURA S.p.a. RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SETTI A DUE PIANI INTERRATI Committente: TREVIGLIO FUTURA S.p.a. Societa' Trasformazione Urbana Piazza Manara, 1-24047 Treviglio (BG) Progetto: RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SETTI A DUE PIANI INTERRATI 00 REVISIONE Emissione disegno

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI

ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI 1. IMMOBILE IN VIA SANTA MARIA 50, PIANO TERRA 2. APPARTAMENTO IN VIA SANTA MARIA 50, PIANO PRIMO LATO SX 3. APPARTAMENTO IN VIA SANTA MARIA N. 50, PRIMO PIANO LATO

Dettagli

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto COMPUTO METRICO DI MASSIMA _ REDESIGN APPARTAMENTO Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto Committente: Descrizione U.M. Quantità Prezzo unitario Prezzo complessivo

Dettagli

ALLEGATI. 1. Coefficienti di destinazione e di piano. Allegato 1

ALLEGATI. 1. Coefficienti di destinazione e di piano. Allegato 1 ALLEGATI Allegato 1 1. Coefficienti di destinazione e di piano Coeff. di piano per abitazioni plurifamiliari Piano Edifici con ascensore Edifici senza ascensore p. terreno e rialzato 0.97 p. primo 0.94

Dettagli

requisiti di prevenzione incendi, senza pertanto attivare alcuna procedura di deroga/

requisiti di prevenzione incendi, senza pertanto attivare alcuna procedura di deroga/ dipvvf.dcprev.registro UFFICIALE.U.0017223.20-12-2013 DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO, DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE DIREZIONE CENTRALE PER LA PREVENZIONE E LA SICUREZZA TECNICA AREA PREVENZIONE

Dettagli

NOMINATIVO RICHIEDENTE

NOMINATIVO RICHIEDENTE N PERIZIA 8 NOMINATIVO RICHIEDENTE SAPAM S.R.L. REGIONE VENETO PROVINCIA VERONA COMUNE VERONA CAP 30100 INDIRIZZO CONSORZIO ZAI EDIFICIO 1, VIA SOMMACAMPAGNA SUPERFICIE MAGAZZINO 25,12 MQ VALORE 7.500,00

Dettagli

COMUNE DI FAGNANO CASTELLO (Provincia di Cosenza) Committente

COMUNE DI FAGNANO CASTELLO (Provincia di Cosenza) Committente . ing. Marina Ivano Corso Garibaldi, 42/C 87050 Piane Crati Tel. 0984 422789 Studio Professionale COMUNE DI FAGNANO CASTELLO (Provincia di Cosenza) Committente PROGRAMMA STRAORDINARIO STRALCIO DI INTERVENTI

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO

CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO L intervento edilizio consiste nella costruzione di un edificio residenziale composto da: Un piano interrato adibito a cantinole di pertinenza degli appartamento

Dettagli

Vendita capannone industriale ubicato in Via Enea Stefani n 3 40138 Bologna (BO) (Zona Industriale Roveri)

Vendita capannone industriale ubicato in Via Enea Stefani n 3 40138 Bologna (BO) (Zona Industriale Roveri) Vendita capannone industriale ubicato in Via Enea Stefani n 3 40138 Bologna (BO) (Zona Industriale Roveri) Pagina 1 di 6 La ns. società Gentili S.p.A. ha recentemente posto in vendita un immobile di sua

Dettagli

Relazione di calcolo

Relazione di calcolo Relazione di calcolo Software EC750 - Aperture e scarichi EDIFICIO INDIRIZZO INTERVENTO Villetta singola via Roma, 25-28021 Borgomanero (NO) Sostituzione generatore COMMITTENTE Alberto Rossi INDIRIZZO

Dettagli

D.Lgs. 33/2013. Art.23 Obblighi di pubblicazione concernenti i provvedimenti amministrativi - Anno 2015 - S.C.I.A. presentate -

D.Lgs. 33/2013. Art.23 Obblighi di pubblicazione concernenti i provvedimenti amministrativi - Anno 2015 - S.C.I.A. presentate - D.Lgs. 33/2013. Art.23 Obblighi di pubblicazione concernenti i provvedimenti amministrativi - Anno 2015 - presentate - N. d'ordine Servizio Oggetto Contenuto Soggetto Presentatore Estremi di presentzione

Dettagli

CONSULTA INTERASSOCIATIVA DEI PROFESSIONISTI DELL IMMOBILIARE

CONSULTA INTERASSOCIATIVA DEI PROFESSIONISTI DELL IMMOBILIARE STANDARD UNICO PROVINCIALE PER LA MISURAZIONE DEL METRO QUADRO COMMERCIALE 1 Nel novembre 2008 viene costituita la "Consulta Interassociativa dei Professionisti dell'immobiliare" inizialmente per rispondere

Dettagli

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio.

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. RESIDENZA Formentini Via Rismondo - Seregno STRUTTURA PORTANTE In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. COPERTURA TETTO Copertura in tegole di cemento colorato. Lattoneria e canali

Dettagli

(Francesco De Luca) Alle Categorie Professionali della Provincia di Brescia LORO SEDI

(Francesco De Luca) Alle Categorie Professionali della Provincia di Brescia LORO SEDI Ufficio Provinciale di Brescia Direzione Brescia, 23/10/2008 Prot. n 18367 Allegati 1 Rif. nota del Prot. n Alle Categorie Professionali della Provincia di Brescia LORO SEDI Al Polo Catastale di Montichiari

Dettagli

LISTA DI CONTROLLO PER I SERVIZI IGIENICI. Rilevatore: Referente sede. Edificio Codice edificio Piano Unità organizzativa Servizio Igienico

LISTA DI CONTROLLO PER I SERVIZI IGIENICI. Rilevatore: Referente sede. Edificio Codice edificio Piano Unità organizzativa Servizio Igienico LISTA DI CONTROLLO PER I SERVIZI IGIENICI Rilevatore: Referente sede Edificio Codice edificio Piano Unità organizzativa Servizio Igienico Dipartimento di Altezza dei locali REQUISITI L altezza del locale,

Dettagli

INDICE Manuale Volume 2

INDICE Manuale Volume 2 INDICE Manuale Volume 2 Pag. NOTA DEGLI EDITORI PREFAZIONE 1. INTRODUZIONE 1 2. DISPOSIZIONI LEGISLATIVE E RIFERIMENTI NORMATIVI 3 2.1 Principali disposizioni legislative 3 2.2 Principali norme tecniche

Dettagli

VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU

VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU SINTESI DELL INTERVENTO Il lotto dista 160 mt. dalle spiagge di Pittulongu e lo Squalo (Vedi immagine). La zona antistante il lotto non è edificata per la presenza

Dettagli

IMMOBILIARE ANDROMEDA s.r.l. Residenza Betania

IMMOBILIARE ANDROMEDA s.r.l. Residenza Betania IMMOILIARE ANDROMEDA s.r.l. Residenza etania schermo, usa il link Stampa accanto alla mappa. LA LOALITA' omune di Inveruno Provincia: Milano Abitanti: 8.686 (31-12-2010) Densità: 723,83 abkmq omuni onfinanti:

Dettagli

STUDIO TECNICO INGEGNERIA IMPIANTISTICA

STUDIO TECNICO INGEGNERIA IMPIANTISTICA via aspromonte, 29-23900 LECCO - tel. 0341-282334 / 365570 fax c.f. - p. i.v.a. via colonna, 29-22100 COMO - tel. 031-505548 / 505410 fax 01985140134 e-mail : scilecco@tin.it - scicomo@tin.it A.L.E.R.

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE

CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE TRIBUNALE DI VICENZA FALLIMENTI CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE N. 2481/2012 Giudice: Dr. Giuseppe Limitone Il Curatore: Dott. Alessandro Caldana ELABORATO PERITALE

Dettagli

LOTTO n. 19 San Marco 2511/A

LOTTO n. 19 San Marco 2511/A LOTTO n. 19 San Marco 2511/A Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato di forma regolare con struttura portante in muratura, copertura a falde e rivestimento

Dettagli

SANTA MARIA MAGGIORE (VB)

SANTA MARIA MAGGIORE (VB) SANTA MARIA MAGGIORE (VB) Piano terra Piano primo Portone condominiale Accesso privato piano terra Piano attico Cantine Cantine Superficie Prezzo 1 2,35 10.000,00 2 3,23 10.000,00 3 3,35 10.000,00

Dettagli

PRESENTAZIONE. La Sicura Impianti opera attraverso una rete di tecnici certificati e qualificati, offrendo:

PRESENTAZIONE. La Sicura Impianti opera attraverso una rete di tecnici certificati e qualificati, offrendo: PRESENTAZIONE La Sicura Impianti srl è attiva nel settore dei sistemi di sicurezza occupandosi in particolare della promozione ed installazione di impianti di antintrusione, videosorveglianza, videoregistrazione

Dettagli

Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento (seconda parte)

Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento (seconda parte) Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento (seconda parte) Pubblicato il: 17/05/2004 Aggiornato al: 25/05/2004 di Gianluigi Saveri 1. L impianto elettrico L appartamento che si prende come

Dettagli

COSTRUZIONE DI UNA VILLA A CUGNASCO DESCRITTIVO DELL INTERVENTO CON ELABAORATI GRAFICI

COSTRUZIONE DI UNA VILLA A CUGNASCO DESCRITTIVO DELL INTERVENTO CON ELABAORATI GRAFICI COSTRUZIONE DI UNA VILLA A CUGNASCO DESCRITTIVO DELL INTERVENTO CON ELABAORATI GRAFICI COSTRUZIONE DI UNA VILLA A CUGNASCO DESCRITTIVO DELLA PROPRIETÀ Il terreno sul quale verrà realizzata la villa è in

Dettagli

Specifiche caratteristiche richieste

Specifiche caratteristiche richieste Specifiche caratteristiche richieste TERMINI DI CONSEGNA L immobile dovrà essere consegnato entro il 1/12/2013. Il canone di locazione verrà, in ogni caso, corrisposto a far data dal primo giorno del mese

Dettagli

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA SISTEMA DELLA MOBILITA

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA SISTEMA DELLA MOBILITA COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA e SISTEMA DELLA MOBILITA PROGETTO ESECUTIVO ANALISI PREZZI data: dicembre 2015 PROGETTO: SERGIO BERTOGLIO ARCHITETTO AGGIORNAMENTO: ANNA

Dettagli

Oggetto: Relazione tecnica di conformità alla L.S. n 13/89, D.M. n 236/89 e DGRV 509/ 10. Disposizioni per favorire il superamento e l eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici. Proprietà/Locatore

Dettagli

2- scuola in via dei Marsi 58

2- scuola in via dei Marsi 58 2- scuola in via dei Marsi 58 MATRICOLA EDIFICIO 3332, 3333 MUNICIPIO III ARCHIVIO CONSERVATORIA posizione 1105-1433 CATASTO foglio 615 part. 87, 101 TIPO DI SCUOLA Scuola dell infanzia DENOMINAZIONE ATTUALE

Dettagli

PLANIMETRIA GENERALE - Scala 1:500. di ingegneria e architettura EX SCUDERIE DI VILLA BANFI: Cortile interno. Recupero, risanamento conservativo e

PLANIMETRIA GENERALE - Scala 1:500. di ingegneria e architettura EX SCUDERIE DI VILLA BANFI: Cortile interno. Recupero, risanamento conservativo e 01 LOTTO OGGETTO DI RISTRUTTURAZIONE IN ATTO EX SCUDERIE VILLA BANFI Edicio oggetto di intervento DEMOLITO DEMOLITO LOTTO OGGETTO DI RISTRUTTURAZIONE IN ATTO PLANIMETRIA GENERALE - Scala 1:500 Cortile

Dettagli

PERIZIA TECNICA DI STIMA

PERIZIA TECNICA DI STIMA Provincia di Alessandria DIPARTIMENTO AMBIENTE TERRITORIO E INFRASTRUTTURE DIREZIONE EDILIZIA - TRASPORTI UFFICIO TECNICO EDILIZIA PERIZIA TECNICA DI STIMA Ex Casa Cantoniera Lungo la ex S.S. n 35 dei

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA

COMUNE DI SENIGALLIA COMUNE DI SENIGALLIA PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI EDIFICI RESIDENZIALI NEL COMPARTO 17R DEL PIANO DI LOTTIZZAZIONE SITO IN CESANO DI SENIGALLIA DITTA: EDRA IMMOBILIARE S.r.l. Via Cimabue, n 7 - SENIGALLIA

Dettagli

INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO DIREZIONE REGIONALE PER IL LAZIO Consulenza Tecnica per l Edilizia Regionale ROMA Via Giorgio Ghisi, 22 - interno 7 sc. L p.2

Dettagli

SOUND STATION CABINE MODULARI INSONORIZZATE

SOUND STATION CABINE MODULARI INSONORIZZATE Settimo Milanese, 05 Ottobre 2009 Oggetto: preventivo. SOUND STATION CABINE MODULARI INSONORIZZATE La soluzione immediata per chi vuole fare musica, registrazioni audio, produzioni musicali e post produzioni,

Dettagli

CONVENZIONE BEGHELLI POINT / A.N.L.A. Gennaio/Dicembre 2013

CONVENZIONE BEGHELLI POINT / A.N.L.A. Gennaio/Dicembre 2013 CONVENZIONE BEGHELLI POINT / A.N.L.A. Gennaio/Dicembre 2013 I nostri prodotti...i nostri valori Il Telesalvalavita è di certo il prodotto più conosciuto del Gruppo Beghelli. Esso tuttavia è soltanto uno

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI INTRODUZIONE Le dimensioni delle cabine degli ascensori devono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti, dipendenti dalla particolare

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE di BERGAMO Via PINETTI n. 23 Ex Caserma Zanchi ALLOGGIO EBG0012 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA

Dettagli

modello Bertello VISTAMAG h 5900

modello Bertello VISTAMAG h 5900 modello Bertello VISTAMAG h 5900 (1) STRUTTURA AUTOPORTANTE Costruita in tubolare di acciaio predisposta per alloggiare la catenaria di trasporto delle unita di carico su un anello a sviluppo verticale.

Dettagli

Palazzina Sottufficiali ID.797

Palazzina Sottufficiali ID.797 1 REPARTO INFRASTRUTTURE TORINO Ufficio Demanio, Servitù Militari e Infrastrutture Inattive NUCLEO TECNICO DI GENOVA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA IMPERIA (IM) - Via Vecchia Piemonte, civ. 41 Palazzina

Dettagli

INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA EDIFICIO VIA SEBASTIANO DEL PIOMBO 6 MILANO

INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA EDIFICIO VIA SEBASTIANO DEL PIOMBO 6 MILANO INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA EDIFICIO VIA SEBASTIANO DEL PIOMBO 6 MILANO CAPITOLATO D APPALTO E DESCRIZIONE LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE PARTI COMUNI I render grafici hanno scopo puramente indicativo

Dettagli

Stairiser BC. piattaforma automatica

Stairiser BC. piattaforma automatica Stairiser BC piattaforma automatica Stairiser BC. L esperienza e l innovazione del numero 1 nel mondo. Stairiser BC è una piattaforma montascale per rampe diritte completamente automatica. E innovativa

Dettagli

- un deposito/cantina posto nell'interrato del corpo principale dell'ex Palazzo Muttoni, con soffitto a volta

- un deposito/cantina posto nell'interrato del corpo principale dell'ex Palazzo Muttoni, con soffitto a volta LOTTO 1 [Riferimento perizia: LOTTO 1] Nel Comune di Vicenza, Contrà Porta S. Lucia n. 64, appartamento all ultimo piano delle scuderie dell ex Palazzo Muttoni. La proprietà comprende: - un appartamento

Dettagli

1 REPARTO INFRASTRUTTURE TORINO

1 REPARTO INFRASTRUTTURE TORINO 1 REPARTO INFRASTRUTTURE TORINO Ufficio Demanio e Servitù Militari RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA Corso Francia,22 SUSA (TO) ETO 0508 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE 3. DESCRIZIONE

Dettagli

Ludoteca "Piccoli Cuori" - Istituto Scientifico G. Gaslini - Genova Reparto cardiochirurgia infantile. esecutivi architettonici. Planimetria generale

Ludoteca Piccoli Cuori - Istituto Scientifico G. Gaslini - Genova Reparto cardiochirurgia infantile. esecutivi architettonici. Planimetria generale volume soprastante h = 4,14 (3,74 st) costola 2 ingombri impiantistici preesistenti 4.310 h = 1,90 3.200 costola3 A 10.641 1.450 possibile ubicazione macchina motocondensante per climatizzazione separata

Dettagli

AUTOSILO PREVENZIONE INCENDI OGGETTO: DOCUMENTAZIONE RELATIVA AD ATTIVITA' REGOLATA DA SPECIFICHE DISPOSIZIONI ANTINCENDIO RELAZIONE TECNICA

AUTOSILO PREVENZIONE INCENDI OGGETTO: DOCUMENTAZIONE RELATIVA AD ATTIVITA' REGOLATA DA SPECIFICHE DISPOSIZIONI ANTINCENDIO RELAZIONE TECNICA Sanremo, 23 luglio 2012 Riferimento: Trasformazione ex convento ISTITUTO SUORE CAPPUCCINE DI MADRE RUBATTO In zona A1 A1 bis f30 del vigente P.R.G. Sanremo (IM) Proponente: RENATO Gaggino l.r., GEORGIA

Dettagli

CAPITOLATO CLIENTI BOX

CAPITOLATO CLIENTI BOX Proprietà: GRAM Immobiliare S.r.l Via Anfossi, n. 32 Milano Residenza Piazza Gramsci n.4, Milano CAPITOLATO CLIENTI BOX (con appartamento) 1 1. MURATURE E TAVOLATI INTERNI 1.1. PIANO INTERRATO I divisori

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE

MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE VIA TODI N. 6 00181 ROMA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA Unità Immobiliare ERM 0049 Viale Angelico n. 120 CITTÀ

Dettagli

LISTINO PREZZI SETTEMBRE 2014

LISTINO PREZZI SETTEMBRE 2014 LISTINO PREZZI SETTEMBRE 2014 DISSUASORI ELETTRONICI DI VELOCITA' RIF. PAGINA DI CATALOGO GIM2432 PANNELLO GRAFICO INFORMATIVO PAG. 04 SFH00100 80X110X15, alim. da rete 230V 3.000,00 SFH00101 80X110X15,

Dettagli