BILANCIO CONSUNTIVO. al 31 Dicembre 2013 NOTA INTEGRATIVA PREMESSA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BILANCIO CONSUNTIVO. al 31 Dicembre 2013 NOTA INTEGRATIVA PREMESSA"

Transcript

1 BI L ANCI O al31di c embr e2013

2 NOTAINTEGRATIVA

3 BILANCIO CONSUNTIVO al 31 Dicembre 2013 NOTA INTEGRATIVA PREMESSA Architetti Senza Frontiere Italia è costituita come Associazione senza scopo di lucro, ai sensi degli articoli 36 e 37 del Codice Civile. Nasce il 08/06/1998 dalla volontà di 19 architetti (Soci fondatori). Con l'assemblea straordinaria del 04/10/2011 si è votato il nuovo statuto per la trasformazione in ONLUS. Lo statuto votato in quell occasione è stato modificato, in seguito ad osservazioni dell Agenzia delle Entrate, in accordo con il funzionario dell Agenzia Sig.ra Genoveffa Ferrara Responsabile terzo settore per Milano. E stato registrato all Agenzia delle Entrate (Ufficio Territoriale MILANO 1 Via Moscova, 2) il 23/05/2013 con serie 3 N. 5551, e depositato al registro ONLUS il 24/06/2013 ASF- Italia ha sede legale in Milano, in via Solferino 19, presso la sede dell Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano. La sede operativa dell Associazione è, dal 7/10/2012, nell edificio detto STECCA 3.0, in Via De Castillia 26 a Milano. L edificio è condiviso con ADA STECCA (Associazione di Associazioni Stecca degli Artigiani di cui ASF- IT fa parte) che lo gestisce. STECCA 3.0 è stato dato in concessione gratuita dal Comune di Milano, con costi di mantenimento dell edificio a carico delle realtà associative, e l impegno alla condivisione di un programma culturale con la Pubblica Amministrazione e il Consiglio di Zona 9, all apertura alla vita di quartiere e a serate pubbliche organizzate con il CdZ. Al 31/12/2013 l'associazione contava 84 Soci (tra Fondatori, Ordinari e Studenti) e 18 Soci Sostenitori che hanno effettuato donazioni nel Al 02/04/2014 risultano iscritti 53 Soci per l anno 2013 e sono 13 i Soci Sostenitori. (Vedi elenchi allegati). Il gruppo regionale Veneto si è costituito ONLUS, mentre il gruppo Toscana è ancora in via di definizione Il Consiglio Direttivo, espresso dall unanimità dei Soci durante l Assemblea generale ordinaria del 25/05/2013, è composto da 9 persone (numero massimo consentito dallo statuto). Le cariche sono state formalizzate con l assemblea del Direttivo del 01/07/2013. Vedi allegati A5 e A6 1

4 I membri del Consiglio Direttivo attualmente in carica sono: 1. Presidente: Camillo Magni 2. Vice- Presidente: Silvia Nessi 3. Segretario: Giovanna Cavalli 4. Tesoriere: Eliana Masoero 5. Consigliere: Beatrice De Carli 6. Consigliere: Chiara Occhipinti 7. Consigliere: Lina Scavuzzo 8. Consigliere: Gianmaria Sforza 9. Consigliere: Marco Tommaseo I contenuti e la struttura dell'associazione sono ispirati a principi di solidarietà, trasparenza e democrazia che consentono l'effettiva partecipazione dei soci alla vita dell'organizzazione stessa. Lo scopo dell'associazione è di perseguire solidarietà sociale nei settori: tutela e valorizzazione della natura e dell'ambiente; tutela e valorizzazione delle cose di interesse artistico e storico; promozione della cultura e dell'arte; tutela dei diritti civili; sensibilizzazione e formazione; ricerca scientifica. Estratto dallo statuto disponibile online sul sito dell'associazione ASF- Italia persegue finalità di solidarietà sociale in favore di persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari; inoltre opera in favore di collettività estere, limitatamente agli aiuti umanitari, così come riportato al comma 2 dell art. 10 del D.Lgs. 460/97. ASF- Italia si propone di favorire processi di Sviluppo Umano delle comunità più sfavorite attraverso la promozione a livello nazionale ed internazionale di progetti di architettura, urbanistica, costruzione e conservazione del patrimonio costruito che siano socialmente responsabili, sostenibili e rispettosi dell ambiente e delle specificità culturali di ogni popolazione. Ad esempio nei contesti di slums, favelas e quartieri informali le azioni mirano a riqualificare le costruzioni, abitazioni, i servizi ed le infrastrutture degradate con il fine ultimo di contribuire al miglioramento dell habitat sociale, coinvolgendo le popolazioni più sfavorite in processi di riqualificazione ambientale (autocostruzione, formazione e avviamenti professionali) e riscatto sociale (diritto alla cittadinanza). ASF- Italia agisce nel rispetto della Carta dei Principi che condivide con i membri del network internazionale di Architecture Sans Frontiéres International (Carta di Hasselt). ATTIVITA' SVOLTE NEL 2013 Per le attività svolte nel 2013 e per quelle in corso nel 2014 si rimanda alla Relazione di missione. Si tratta in generale di attività di formazione, sensibilizzazione, cooperazione locale e internazionale che perseguono scopi di utilità sociale. CRITERI DI FORMAZIONE DEL BILANCIO Il presente bilancio è redatto dal Tesoriere Eliana Masoero in carica dal 09/06/2011, per cassa, sulla traccia di quello dell anno precedente. Il bilancio consuntivo al 31/12/2013 si è chiuso con un saldo attivo di ,47. Il bilancio consuntivo al 31/12/2012 si era chiuso con un avanzo di ,30 2

5 Beni materiali e strumentali STATO PATRIMONIALE ATTIVO Dal 7 Ottobre 2012 ASF- IT ha finalmente una sede operativa stabile all interno dell Incubatore dell Arte, in Via De Castillia 26, e fa parte dell associazione ADA STECCA (Associazione di Associazioni Stecca degli Artigiani) che lo gestisce. L Associazione non possiede beni materiali e strumentali, ad esclusione degli arredi (una libreria) acquistati nel 2013 per la nuova sede. Disponibilità liquide ,29 Le disponibilità liquide derivano da quote associative, donazioni e contributi di Enti per progetti specifici. La somma è suddivisa tra i due conti bancari di BancoPosta e Popolare di Sondrio, il conto PayPal, la disponibilità sulla carta prepagata VISA ELECTRON, e una cassa contanti. La maggior parte delle operazioni bancarie è avvenuta sul conto della Banca Popolare di Sondrio. Sul conto BancoPosta sono state registrate esclusivamente Quote Associative e donazioni, così come sul conto PayPal In previsione della chiusura del conto BancoPosta, a causa del suo altissimo costo di gestione e del difficile controllo online, sono stati fatti due giroconti di trasferimento sul conto PopSo Crediti Non sono registrati crediti. Debiti verso soci PASSIVO Da un controllo contabile è risultato che nel 2013 non è stata versata la Quota associativa di ASF- IT ad ASF- INTERNATIONAL. Si è quindi indicata a debito al 31/12/2013 la somma di 300,00 versata il 26/02/2014. Debiti verso fornitori Il compenso del commercialista per la consulenza 2013 non era stato pagato in quanto lo stesso commercialista non aveva provveduto all invio della sua fattura a fine Si è quindi indicata a debito al 31/12/2013 la somma di 427,52 relativa alla fattura pagata il 31/01/

6 Oneri futuri Tra gli oneri da sostenere si evidenziano: ,00 (su un totale di ,20 di contributi raccolti nel 2013 per la costruzione della Scuola del Villaggio Roong in Cambogia, in collaborazione con Missione Possibile ONLUS), sono donazioni specifiche finalizzate alla costruzione, e quindi da versare nel Le spese per la gestione 2014 della Sede dell Associazione, come da impegni presi con ADA STECCA, pari a 2.100,00 Il costo di Segreteria, come da contratto del 5/05/2014 con scadenza 30/11/2014, pari a ,00 Oneri contributivi pregressi Non ci sono oneri contributivi pregressi TOTALE ATTIVO TOTALE PASSIVO , ,52 STATO PATRIMONIALE 2013 DISPONIBILITA' LIQUIDE BANCO POSTA DISPONIBILITA' LIQUIDE POP SONDRIO DISPONIBILITA' LIQUIDE PAYPALL DISPONIBILITA' CARTA PREPAGATA VISA ELECTRON CASSA TOTALE ATTIVO DEBITI VERSO SOCI: Quota associativa 2013 ASF- INT DEBITI VERSO FORNITORI: Compenso Commercialista 2013 ONERI COSTRUZIONE SCUOLA CAMBOGIA ONERI GESTIONE (Gestione Sede Stecca 2014 e QA - ADA ) ONERI SEGRETERIA ONERI CONTRIBUTIVI PREGRESSI SALDO STATO PATRIMONIALE ATTIVO 69, , ,62 317, , ,29 TOTALE PASSIVO PASSIVO 300,00 427, , , ,00 0, , ,23 4

7 RENDICONTO ECONOMICO PROGETTI SENSIBILIZZAZIONE, FORMAZIONE DONAZIONI CAMBOGIA RACCOLTA FONDI QUOTE ASSOCIATIVE TOTALE ENTRATE 8.470,00 0, ,20 991, , ,20 Beni materiali e strumentali L Associazione non possiede beni materiali e strumentali, ad esclusione degli arredi (una libreria) acquistati nel 2013 per la nuova sede. 5

8 Architetti Senza Frontiere Italia Onlus Progetti, Sensibilizzazione, Formazione: 8.470,00 Progetto Leonardo Da Vinci - Challenging Practice: 5.420,00. Il Progetto LDV è stato ultimato nel corso del E stato finanziato dalla Comunità Europea nell'ambito di azioni di partenariato internazionale: MOTIC 'Modules for Training in International Cooperation'. In seguito alla valutazione positiva da parte dell Agenzia nazionale dei LLP ISFOL, del lavoro consegnato e della rendicontazione delle spese, è stato erogato il saldo di 3.600,00 indicato nel precedente bilancio 2012 come credito a breve. Partnership meeting in London BILANCIO

9 Challenging Practice Essentials for the Social Production of Habitat è il Programma di formazione nato dal precedente progetto LDV. 1 CHALLENGING PRACTICE SECTION Essentials for the Social Production of Habitat CHALLENGING PRACTICE 1 Nel corso del 2013 si sono svolti i 2 workshop interni ad ASF Italia, come previsto dal programma CP, e i contributi dei partecipanti ammontano a 1.820,00. 7

10 Voids Activators: 2.000,00 "Premio Ceratti- AceA Onlus Consumi etici". Il primo premio prevede la progettazione partecipata per spazi urbani delle periferie di Cremona. Il progetto così finanziato si dovrà concludere nel Giugno Progetto non previsto nel bilancio preventivo 2013 Non solo un Giardino - La Città Bambina: 1.050,00. Donazione per il supporto al progetto di riqualificazione partecipata della Piazza Vittorio Veneto a Firenze Donazioni pro Cambogia: ,00 Costruzione scuola Villaggio Roong: ,20 Dal Luglio 2013 è iniziata la raccolta fondi per poter avviare e completare la scuola secondaria del Villaggio Roong. Il progetto è seguito dalle due socie Marta Minetti ed Elisabetta Fusar Poli che si sono attivate con molto impegno anche per ottenere le donazioni necessarie. I fondi raccolti dovranno essere versati direttamente sul conto cambogiano di Missione Possibile nei primi mesi del (Al 2/04/2014 le entrate totali ammontano a ,00 e sono già stati versati ,73) Primo pannello in legno e bamboo 8

11 Donazioni generiche e raccolta fondi: 991,00 991,00 è l ammontare delle donazioni ricevute in occasione della raccolta fondi Natale 2013 Per i progetti in corso si rimanda alla Relazione di Missione e all allegato A2 Quote associative: 1.235,00 La quota associativa annuale è stabilita in 30,00 per i soci ordinari e di 15,00 per i soci studenti. I soci fondatori sono i firmatari del 1 atto costitutivo del 08/06/1998, e i firmatari del nuovo statuto del 04/10/2011. I Soci sostenitori sono le persone/società che hanno effettuato donazioni. Al 31/12/2013 risultano iscritti 84 Soci di cui: 30 Fondatori, 40 Ordinari, 13 Studenti. I Soci Sostenitori che hanno effettuato donazioni nel 2013 sono 18. vedi allegato A3 Anticipi da soci Nel 2013 non sono state versate somme per anticipi. Le spese effettuate anticipatamente dai soci per le attività dell associazione, sono state rimborsate a fronte di formale richiesta corredata da scontrini e fatture. 9

12 PROGETTI SENSIBILIZZAZIONE, FORMAZIONE SPESE DI GESTIONE, SEGRETERIA, IMPOSTE E TRIBUTI PUBBLICITA' TOTALE USCITE 6.016,27 422, ,37 331, ,98 Sensibilizzazione, Formazione e Progetti: 6.438,49 Rientrano in questo capitolo le spese per partecipazioni dei soci a incontri, conferenze e manifestazioni collettive, corsi, workshop e progetti realizzati in ambito sia locale che internazionale. Sono qui comprese anche le spese per la partecipazione all attività di ASF- Interational e la quota di iscrizione annuale. L impegno dell Associazione nell ambito della formazione di un approccio consapevole al tema della cooperazione internazionale, della marginalità, dello sviluppo sostenibile si è perseguito con un corso di formazione che intreccia le pratiche e i metodi dell architettura con un approccio critico ai temi dello sviluppo internazionale. 10

13 Progetto Leonardo Da Vinci - Challenging Practice: 1.748,76. La fase conclusiva del progetto LDV ha comportato le uscite previste per le mobilità e per la traduzione in Francese e Spagnolo dei documenti finali. Il totale è di 1.145,29. Challenging Practice _ Course structure Nell ambito del progetto Challenging Practice sono stati organizzati in sede i 2 previsti workshop formativi. Il primo nel mese di Maggio e il secondo in Ottobre 2013 Le spese sostenute per l organizzazione delle giornate di workshop, ammontano a 603,47 - Padiglione Società Civile Cascina Triulza_EXPO 2015_Forum Terzo settore: 500,00 Per l avvio del progetto Expo- Cascina Triulza si è partecipato, nel Febbraio 2013, al bando per la concessione della Cascina che prevedeva una quota di partecipazione di 200,00. Successivamente è stata creata l associazione EXPONIAMOCI con una quota associativa di

14 Spazi (in)attesi Questa attività di sensibilizzazione sul territorio locale ha comportato spese per l organizzazione di eventi con punti informativi per una spesa totale sostenuta nel 2013 di 419,78 decontaminazioni Cambogia- Costruzione scuola Villaggio Roong: 3.290,73 Le spese sostenute nel 2013 riguardano i voli per tre trasferte, l assicurazione infortuni e spese per la produzione del progetto. La costruzione in corso è in fase avanzata (al 2/04/2014 sono già versati ,73) Costruzione telai in legno 12

15 - Ersilia_Casa Interfaccia/Sportello Abitare: 57,00 L avvio del progetto ha richiesto spese per stampe di disegni e presentazioni per un totale di 57,00 - Partecipazione a eventi di sensibilizzazione 422,22 Nel corso del 2013 il Presidente Camillo Magni ha partecipato a 3 conferenze: Napoli- Aversa il 15/05/2013 Rotary 4 Bergamo Sud il 19/09/2013 CUCS Politecnico di Torino il 20/09/2013 Il Consigliere Beatrice De Carli ha partecipato alla General Assembly di ASF- International che nel 2013 si è svolta nella città di Porto e le sono state rimborsate le sole spese di viaggio. Come già evidenziato, la prevista quota annuale 2013 di adesione ad ASF- INT di 300,00 è stata versata solo nel febbraio 2014 Per l approfondimento dei progetti sviluppati nel 2013 si rimanda alla Relazione di missione, parte integrante del presente bilancio 13

16 Spese di Gestione ,49 Il totale delle spese di gestione ammonta a ,49 SEDE ADA STECCA CAMPAGNA SOCI 2013 ASSEMBLEA ANNUALE SOCI 2013 FLYERS - GADGET SITI WEB CANCELLERIA SPESE BANCARIE e COMMERCIALISTA SEGRETERIA TOTALE SPESE GESTIONE 2.112,50 425,00 401,00 331,12 297,59 620,98 337, , ,49 - Gestione nuova Sede STECCA 3.0: 2112,50 - Per Riscaldamento, cdz, illuminazione e pulizie sono stati spesi 1.424,45 (la prima rata di spese di gestione di 624,45) era stata anticipata nel dicembre 2012 e pertanto si è registrato un credito equivalente nel conto dell avanzo 2012) - Sono state sostenute spese per chiavi, sistemazione, allestimento e acquisto di una libreria per un totale di 588,05 - Quota Annuale di associazione ad ADA 100,00 14

17 - Campagna associativa 2013_ Per tutti un mondo su misura Nel corso dell Assemblea Soci del 15/04/2013 è stato deliberato l affidamento della campagna soci a Benedetta Masi di Esploratori dello Spazio. Il prodotto è stato un banner e la stampa di 200 cartoline da diffondere, per un costo di 425,00. - Assemblea Annuale Soci: 401,00 In occasione della Assemblea Annuale del 25/05/2013 è stata organizzata la conferenza sulla SCUOLA MARIA GRAZIA CUTULI_ HERAT- AFGHANISTAN (al progetto della scuola hanno collaborato gratuitamente gli studi di architettura Ian+, Ma0 e 2A+P), con la partecipazione del presidente della fondazione Mario Cutuli e l architetto Luca La Torre dello studio Ma0 Sono state sostenute le spese di viaggio e soggiorno dei due ospiti invitati ASF ITALIA Architetti Senza Frontiere SABATO 25 MAGGIO c/o STECCA 3.0 via De Castillia 26, Milano H ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI E PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI ARCHITETTI SENZA FRONTIERE ITALIA H APERITIVO E CONFERENZA DI 2A+P/A, lan+, ma0, Mario Cutuli con la presentazione del progetto SCUOLA MARIA GRAZIA CUTULI HERAT, AFGHANISTAN Aperitivo con donazione a sostegno delle attività di ASF Italia INFO: l l fb: Architetti senza Frontiere Italia 15

18 Pubblicità: 331,12 - Gadget: sono stati prodotti 20 set di matite/gomma/temperino con scatola in cartone con logo ASF e 50 Block notes personalizzati con logo ASF, finalizzati a raccolta di donazioni in occasioni di eventi, per una spesa totale di 270,62 (ad oggi si sono raccolti 37,00) - Locandine e Flyers sono stati stampati per l Assemblea Annuale dei soci 2013 al costo di 60,50 Siti Web: 297,59 Nel corso dell assemblea del 11/11/2013 è stato nuovamente discusso ed approvato di procedere con il nuovo sito internet tipo database, da gestire autonomamente da una persona formata all interno dell associazione. Per la sua realizzazione sono stati stanziati 1.000,00. Ad oggi è online una pagina provvisoria e non è ancora stato pagato il lavoro. Nel frattempo sono stati effettuati i rinnovi per il dominio di Aruba ( 51,94) e Ning+miniNing ( 185,15) che sarà chiuso con l entrata in funzione del nuovo sito E stata effettuata la ricarica Messagenet per 60,50 Spese varie e cancelleria: 620,98 Nel corso del 2013 sono state effettuate spese per materiale di cancelleria per 343,33. La registrazione del nuovo statuto compresi marche e bolli è costata 277,65 Gestione conti bancari e consulenza commercialista 337,30 Il conto presso la Banca Popolare di Sondrio si è confermato molto vantaggioso sotto il profilo della facilità di operare online e per i bassi costi di gestione. E il conto usato per la quasi totalità delle operazioni e dei movimenti ed è costato 13,90 per tutto il Il conto presso BancoPosta non lo si è potuto chiudere per la difficoltà di comunicazione con gli interlocutori e per l assenza dei loro riscontri. Nonostante si siano registrate solo pochissime operazioni, e a nostro favore (una donazione da 200 e 6 quote associative), la tenuta del conto è costata 289,33. La procedura di chiusura si è definitivamente conclusa il 7/03/2014, quindi con ulteriori costi ancora nel Anche il conto PayPal non si rivela vantaggioso per le alte spese trattenute su ogni bonifico a nostro favore: spesi 25,00 su entrate di 550,00 - La consulenza annuale al Commercialista Sergio Mondolfo non è stata pagata in quanto non ci ha inviato la sua fattura nel E stato registrato come debito verso i fornitori nello stato patrimoniale ed è stata saldata la fattura di 427,50 il 30/01/2014 Segreteria generale: 7.700,00 Nel febbraio del 2013 sono stati selezionati, in seguito a bando, due profili per un incarico di consulenza per segreteria, comunicazione, fundraising. L arch. G. C., già socia ASF- IT, ha sviluppato il suo lavoro tra Marzo e Dicembre con un compenso di 7.000,00. C.Z. con competenze di comunicazione e fundraising ha interrotto per motivi personali la sua prestazione al 1/04/2013 e le sono stati corrisposti 700,00. Le cifre sopraesposte si intendono comprensive di tasse e oneri contributivi. 16

19 RENDICONTO ECONOMICO AL 31/12/2013 BancoPosta PopSo Visa PayPal SALDO INIZIALE AL 01/01/2013 CREDITO PER ACCONTO 2012 SPESE DI GESTIONE ADA STECCA TOTALE ENTRATE TOTALE USCITE AVANZO 2012 * 1.157, ,47 671, , ,30 624,95 BENI MATERIALI E STRUMENTALI PROGETTI SENSIBILIZZAZIONE, FORMAZIONE DONAZIONI CAMBOGIA RACCOLTA FONDI QUOTE ASSOCIATIVE TOTALE ENTRATE 0, ,00 0, ,20 991, , ,20 SENSIBILIZZAZIONE, FORMAZIONE, PROGETTI SPESE DI GESTIONE, SEGRETERIA, WEB, IMPOSTE E TRIBUTI PUBBLICITA' TOTALE USCITE 6.438, ,37 331, ,98 SALDO ENTRATE- USCITE ,22 SALDO AL 31/12/ ,47 17

20 CONFRONTO PREVENTIVO 2013 CONSUNTIVO 2013 Il totale delle uscite 2013 ammonta a ,03 a fronte di una stima preventiva di ,00, mentre le entrate 2013 sono state di ,20 a fronte di una stima preventiva di ,00. La differenza notevole delle minori Uscite è dovuta principalmente al fatto che non sono stati tenuti i due previsti corsi di formazione Architettura per lo Sviluppo per i quali erano stati preventivati 6.000,00 di spese e ,00 di entrate per donazioni. Altri motivi di riduzione di spesa sono in realtà solo virtuali in quanto si tratta di spese non effettuate ma semplicemente posticipate al 2014 per diversi motivi quali il nuovo sito internet non pronto, la fattura non ricevuta per il compenso del commercialista e la quota annuale di associazione ad ASF- INT. Il totale delle entrate a consuntivo è di poco superiore al preventivo ( ,00 contro ,00) ma ha una profonda differenza in quanto è vincolato alla realizzazione dei progetti ad esso collegati. In particolare i 1.800,00 di VOIDS ACTIVATORS Cremona, da spendere entro giugno, e le donazioni ricevute per la Cambogia da destinare totalmente alla realizzazione della scuola nel Villaggio Roong, ora in cantiere. Il totale delle quote associative percepite è inferiore alla previsione anche per il fatto che i suddetti corsi di formazione, che avrebbero attratto nuovi soci, non si sono svolti. Inoltre la campagna soci è partita con ritardo e senza strategia di comunicazione e quindi non ha dato risultati, nonostante il contenuto fosse stato giudicato positivamente dalla maggioranza dei soci. Si dovrà raggiungere un maggior numero di potenziali nuovi soci e incrementare il numero dei rinnovi. Le Donazioni sono state meno del previsto anche per il mancato incasso del contributo promesso da una sezione del Rotary. E stata però messa in atto una campagna di raccolta fondi in corrispondenza delle festività natalizie che ha fruttato 991,00 e che varrà la pena di riprendere nel 2014 perfezionando il metodo e coinvolgendo tutti i soci nella raccolta. La Segreteria generale avviata nel 2013 ha fatto uno sforzo iniziale per organizzare un lavoro organico che non era mai stato fatto in precedenza. I dati, le informazioni, i contatti erano dispersi tra i volontari che di volta in volta se ne occupavano saltuariamente, i progetti non erano classificati nè monitorati. La spesa sostenuta da ASF nel 2013 è da considerarsi un investimento in mancanza del quale non si potrebbe mettere in atto nessuna strategia di crescita strutturata. I progetti in corso sono molto interessanti ed è questo un gran valore dell associazione che merita di procedere con entusiasmo e reperire nuove risorse 18

21 .$$"!'.1'"#2).:!V'&2&&')$2#1.)<:"#&'2:2)'&./'.)"#/%$ $2#$';'/'11.1'"#29)<":=.1'"#29)>:"?2&&'!"#$%#&'(")*+,- $./0")'#'1'./2)./)+,3+,3*+,- 4), ), %$!'&2 2#&:.&2 %$!'&2 2#&:.&2!"#$"%&&%'((!'()#*%"+#'+%',-*.-/ ' '95: ' ' ; 4'95: ': <%(()*$-*$'!"%.=-.)/()%"*-*$'-*'%.=-#* 4'; ' ': '>1:896 4' ': ' ': '92;86A 4' '92;86A )"?-(-%/.%?%'-*=)"B%..-% 4'> ': ': ' ' '76811 )"?-(-%/-CDEFCE'G')FHIJIG/?!#"=)((#'%K-=%") 4'1811 4'> '> '1811 4'1811 4'1811.%&K#$-% 4' ' '1811 4':50;186: 4'1811 4' ' '1811 4'1811 4'1811 4'1811 4'1811 4'1811 )L!#'M4'011N'4':11O 4' ' ' ' ' '711811?)*)$%( 4' ' ' '1811 4'1811 4'1811,#-+?'%.=-,%=#"?'.")&#*%' 4'1811 4'1811 4' ' !-%==%B#"&%'P*#*'"-?)",%=#P 4'1811 4'1811 4'1811 P*EC'HEJE'QC'RIGFSICEP'3(G'.IDDT'KGUVICG 4'1811 4' ' #"?#'3'%".<-=)==W"%'!)"'(#'?,-(W!!# 4'> ' ' '1811 4'1811 4' ' ' '00>89; 4'1811 4'> ' '> '1811 4'1811 %?B3-*='3'XEJI'' 4'> '> '2;786: 4' '2;786: M4':11'-HYFIZIEC['\GRGDG'C[J'0129O &"&./2)$2#$';9)<":=.1'"#29)>:"?2&&' 4)** )*-57A+9*+ &"&./2)C%"&2).$$"!'.&'(2) 4)* ),5*-79++ &"&./2)0"#.1'"#')D):.!!"/&.)<"#0' EDFGHIFD)0JKLMNJKN)OPJ)!LQRJSNLT $>2$2)0')?2$&'"#2 4)* )BB,9++ %+%3?)+)'?=)..%]'$[HDIEC['N'GDDFF[ZZGDQF[ 4' ^ 4' _'"%=%'?!)?)'%*=-.-!%=)'*)('0120'%+%3?)+)'?=)..% 34'>098;7.%&!%$*%'?#.-/012: 4' ' %??)&K()%'%**W%()'?#.-'012: 4'>11811 ^ 4'912811!WKK(-.-=%`'3'$%+$)='3'),)*=- 4' '::2820?-=-'a)K'%"WK%8'*-*$8'&)??%$)*)= 4'::1811 ^ 4'0;687;.%*.)(()"-%')'?=%&!) 4':71811 ^ 4'>018;A.#&&-??-#*-'K%*.%"-) M.EU\[CHE'.EUU[FYIGJIHDG''4'906870'\GRGDE'R[CCGIE''0129O &"&./2))$>2$2 4)-+5A ),A5+-B9+- ;'/.#!'")>:2(2#&'(")*+,- 4' ^ 4' ^ 4' &"&./2)?2$&'"#2 4), &"&./2)2#&:.&2 0'$.(.#1")>:2('$&")./)-,3,*3*+,- U4)65A++9++ $./0" >:2()*+,- 4)*,5**

22 BILANCIO DI PREVISIONE 2014!"#!$%$&$''('$)#"*+,)-.('$)#"*+/-)0"11$!"#$#%&'$()*+,-./01()'%'2'/0#)/0)+,3+,3*+,4 5)*,6**4748 5) :.;'&# 23(&&"#0$#0+/-(21$2"4&"(-#$#0+$#+(21$)# 5+677* :77*77 5+;77* *77 5+:9<77* <77*77!/('$+$#(11"!$ 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 "-!$&$(42(!(+$#1"-,(22$( 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 2(.%)0$( 5+:69777*77 E5+:69777*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 2(.%)0$(4F)#('$)#$ * *77 5+7*77 5+7*77 5+7*77.)'(.%$2) 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 "G/)+H5+:77I+5+J77K 5+7* * *77 5+7*77 5+:79777*77 5+:79777*77!"#"0(& 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 L)$F!+(21$L(1)-!+2-".)#(+ 5+89M77*77 5+7*77 E5+89M77*77 5+7*77 /$(11(,)-.(+N#)#+-$!"-L(1)N 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 5+7*77 2)#,"-"#'"4/(-1"2$/('$)#" 5+677*77 5+7*77 E5+677* * *77 E5+<77*77 2)#,"-"#'"4$#L$1$ 5+O77*77 5+7*77 E5+O77*77 5+O77*77 E5+O77*77 (!,E$#1 5+O77*77 5+7*77 E5+O77*77 5+O77*77 5+7*77 E5+O77*77 &(&/0#).#%.'<7)=(">/2'(%#7)!"(?#&&' 5)*A6*++7++ B5)*6C ), )** )*, #%&"/&# &(&/0#)D:(&#)/..(;'/&'$#) 5)* )* &(&/0#)1(%/2'(%')E)"/;;(0&/)=(%1' FEGHIJGE)1KLMNOKLO)PQK);MRSKTOMU!/"!"+F$+0"!1$)#" <'0/%;'()!"#$#%&'$()*+,4 5)* ) (F(E!"F"+!1"22( 5+:9777*77 5+:9777*77 2(./(0#(+!)2$4:78J 5+<67*77 5+<67*77 (!!".%&"(+(##P(&"+!)2$+:78J 5+O77*77 5+O77*77 /P%%&$2$1(Q+E+0(F0"1+E+"L"#1$ * *77!$1$+R"%+(-P%(*+#$#0*+."!!(0"#" * *77 2(#2"&&"-$(+"+!1(./" 5+O67*77 5+O67*77 2)..$!!$)#$+%(#2(-$"+E+H2).."-2$(&$!1(++5+<:;*6:+SATA>?+TU==9+:78<K 5+O67*77 5+O67*77!"0-"1"-$(+0"#"-(&"+E+2)#!P&"#'" 5+8:9777*77 5+8:9677*77 &(&/0#)?#.&'(%# 5),C6C-+7++ &(&/0#)).!#.# 5)486C )*+6C-+7++ &(&/0#)#%&"/&# 5)9+6* )*C './$/%2()!"#$'.&()/0)9,3,*3*+,4 B5),86A )86,-+7++./01(!"#$#%&'$()*+,4 5) !"#$#%&'$()*+,- 5),+68*4748 Il bilancio preventivo 2014 allegato alla presente nota integrativa e parte integrante del bilancio, è stato redatto sulla base del bilancio consuntivo 2013 e tenendo conto del possibile sviluppo delle attività connesse alle iniziative in corso. Nel corso del 2013 ha preso corpo il progetto per il Padiglione Società Civile Cascina Triulza, connesso ad EXPO 2015, in cui sono stati coinvolti soci ASF. Si può preventivare che ASF possa ricevere circa ,00 di donazione nel 2014 e ,00 nel

23 Queste importanti risorse permetteranno all associazione di continuare il percorso di strutturazione e organizzazione della propria attività, rafforzando la Segreteria generale al fine di sviluppare attività di foundraising, comunicazione e rapporti con i soci. Tutti i documenti contabili, le ricevute di pagamento, le richieste di rimborsi, gli scontrini e le fatture a partire dal 31 agosto 2011 sono a disposizione presso la sede operativa in STECCA 3.0 Sono a disposizione presso la sede operativa in STECCA 3.0 i libri verbali delle riunioni 2013 Presso l'ufficio del Tesoriere sono a disposizione i documenti dell anno in corso. Milano, 02 Aprile 2014 Il Tesoriere (Eliana Masoero) Il Presidente (Camillo Magni) Allegati: A1_ CONTABILITA LIBRO GIORNALE A2_ELENCO PROGETTI A3_ELENCO SOCI A3b_SOCI SOSTENITORI A4_ DONAZIONI A5_VERBALE ASSEMBLEA SOCI 2012_NOMINE A6_VERBALE ASSEMBLEA DIRETTIVO 2012_CARICHE DIRETTIVO Architetti Senza Frontiere Italia Onlus CF sede legale: c/o Ordine degli Architetti P.P.C. Milano, Via Solferino 19, Milano sede operativa: c/o La Stecca 3.0, Via De Castillia 26, Milano 21

24 Architetti Senza Frontiere Italia ONLUS CF c/o Ordine degli Architetti P.P.C. Milano, Via Solferino 19, Milano RELAZIONE DI MISSIONE Di seguito si elencano le principali attività dell associazione svolte nel 2013 e previste nel Il resoconto delle attività del 2013 e il piano del 2014 riassumono lo svolgimento dei singoli progetti con l individuazione degli obiettivi che perseguono, conformemente allo statuto, fini di utilità sociale. Resoconto delle principali attività 2013 AZIONI Formazione CHALLENGING PRACTICE- Essentials for the Social Production of Habitat Challenging Practice è un programma di formazione che intreccia le pratiche e i metodi dell architettura con un approccio critico ai temi dello sviluppo internazionale. Il corso è stato sviluppato da ASF-International nella convinzione che la trasformazione del territorio a favore dei settori svantaggiati della popolazione richieda un approccio più ampio da parte dei professionisti dell'ambiente costruito. Il programma di formazione si articola in quattro parti: una introduzione teorica on line, un seminario di approfondimento, un workshop pratico o uno stage, e un ultimo momento di riflessione teorica. [referenti: Beatrice De Carli, Silvia Nessi] Cooperazione locale Progetto Ersilia CASAinterfaccia Progetto Ersilia CASAinterfaccia nasce in risposta ad una specifica domanda di autoproduzione abitativa, emersa nell'autunno 2011 dall'urgente bisogno di casa di una comunità di Rom composta da circa 15 famiglie, insediatisi nel comune di Segrate. In risposta a quella primitiva domanda si è costituito un gruppo di ricerca con competenze nell'ambito architettonico-urbanistico (Asf Italia), in ambito di promozione sociale e culturale (Arci Milano) e in ambito di gestione abitativa e patrimoniale (Dar=Casa) con l'obiettivo di definire e sperimentare sul nostro territorio un modello di autoproduzione abitativa, il progetto è stato denominato Ersilia Casainterfaccia. Il processo, si muove sul piano istituzionale e sul piano concreto di azioni locali. Sul piano istituzionale è stato avviato un percorso di promozione e studio di fattibilità del modello Ersilia, da sperimentare su un immobile pubblico. Sul piano attivista sono stati avviati, con lo Sportello ABITARE, servizi di consulenza legati al tema del diritto alla casa e di pratiche d accesso alla casa. [referente: Silvia Nessi] VOIDS ACTIVATOR Il progetto ha l obiettivo di attivare nei nuclei urbani di Cremona percorsi di conoscenza e appropriazione degli spazi pubblici attraverso la sperimentazione degli strumenti propri della progettazione partecipata. Il progetto nelle sue linee generali ha l obiettivo di attivare nei nuclei urbani di Cremona percorsi di conoscenza e appropriazione degli spazi pubblici attraverso la sperimentazione degli strumenti propri della progettazione partecipata. [referente:francesca Albertoni] Progetto Expo ASF Italia ha aderito alla proposta del Forum del Terzo Settore di partecipazione al Bando del Comune, di assegnazione della Cascina Triulza, nell ambito della manifestazione Expo [referenti:valeria Boschi, Camillo Magni]

Architetti Senza Frontiere Italia ONLUS

Architetti Senza Frontiere Italia ONLUS Architetti Senza Frontiere Italia ONLUS CF 97405600152 c/o Ordine degli Architetti P.P.C. Milano, Via Solferino 19, 20121 Milano RELAZIONE DI MISSIONE Qui di seguito si elencano le principali attività

Dettagli

VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT

VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT Verbale di assemblea N 1 Il giorno 12 febbraio 2014, alle ore 13.30, presso l aula 405 della Scuola Germanica di Milano, via Legnano 24, Milano,

Dettagli

BANDO 2015.9 ATTIVITÀ CULTURALI TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO E ARTISTICO

BANDO 2015.9 ATTIVITÀ CULTURALI TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO E ARTISTICO BANDO 2015.9 ATTIVITÀ CULTURALI TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO E ARTISTICO PER L INDIVIDUAZIONE DI PROGETTI DI UTILITÀ SOCIALE DA FINANZIARSI DALLA FONDAZIONE CON IL CONCORSO DI ALTRI SOGGETTI

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO. I Sig.ri, le cui firme compaiono nell'allegato A del presente atto costitutivo. dichiarano

ATTO COSTITUTIVO. I Sig.ri, le cui firme compaiono nell'allegato A del presente atto costitutivo. dichiarano ATTO COSTITUTIVO I Sig.ri, le cui firme compaiono nell'allegato A del presente atto costitutivo dichiarano di voler costituire un associazione politico-culturale denominata «PALOMAR» che avrà la sua sede

Dettagli

STATUTO I. NOME, SEDE, FINI, STRUMENTI

STATUTO I. NOME, SEDE, FINI, STRUMENTI STATUTO I. NOME, SEDE, FINI, STRUMENTI Art. 1 - E costituita, ai sensi degli artt. 36 e ss. c.c., l'associazione culturale AEQUA Associazione per l Efficienza e la QUalità nell Amministrazione). Art. 2

Dettagli

6.2.4 REGOLAMENTO DELL ATTIVITA EROGATIVA SU BANDI 1

6.2.4 REGOLAMENTO DELL ATTIVITA EROGATIVA SU BANDI 1 6.2.4 REGOLAMENTO DELL ATTIVITA EROGATIVA SU BANDI 1 Articolo 1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina, in attuazione di quanto previsto all articolo 13, lettera g), dello Statuto della

Dettagli

BANDO 2016.5 SALUTE MENTALE E DISAGIO PSICHICO

BANDO 2016.5 SALUTE MENTALE E DISAGIO PSICHICO BANDO 2016.5 SALUTE MENTALE E DISAGIO PSICHICO PER L INDIVIDUAZIONE DI PROGETTI DI UTILITÀ SOCIALE DA FINANZIARSI DALLA FONDAZIONE CON IL CONCORSO DI ALTRI SOGGETTI 1. FINALITÀ DEL BANDO La Fondazione

Dettagli

ACCORDO DI PROGRAMMA PER L ATTIVAZIONE DI UNA RETE DI COMUNI AMICI DELLA FAMIGLIA

ACCORDO DI PROGRAMMA PER L ATTIVAZIONE DI UNA RETE DI COMUNI AMICI DELLA FAMIGLIA Forum Lombardo delle Lombardia FeLCeAF Associazioni familiari ACCORDO DI PROGRAMMA PER L ATTIVAZIONE DI UNA RETE DI COMUNI AMICI DELLA FAMIGLIA La crisi in atto ormai da alcuni anni porta al contenimento

Dettagli

BANDO 2016.3 ASSISTENZA SOCIALE

BANDO 2016.3 ASSISTENZA SOCIALE BANDO 2016.3 ASSISTENZA SOCIALE PER L INDIVIDUAZIONE DI PROGETTI DI UTILITÀ SOCIALE DA FINANZIARSI DALLA FONDAZIONE CON IL CONCORSO DI ALTRI SOGGETTI 1. FINALITÀ DEL BANDO La Fondazione della Comunità

Dettagli

2 BANDO 2016 TUTELA PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO E AMBIENTALE A RACCOLTA EROGAZIONE

2 BANDO 2016 TUTELA PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO E AMBIENTALE A RACCOLTA EROGAZIONE 2 BANDO 2016 TUTELA PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO E AMBIENTALE A RACCOLTA EROGAZIONE Per il finanziamento di progetti di utilità sociale nel settore della Tutela, promozione

Dettagli

ARTICOLO 1 ARTICOLO 2 ARTICOLO 3

ARTICOLO 1 ARTICOLO 2 ARTICOLO 3 FORUM PER I DIRITTI DEI BAMBINI DI CHERNOBYL PIEMONTE 1 - ONLUS VIA PIETRO COSSA, 293/19C - 10151 TORINO TEL/FAX 011/4553066 CELLULARE 347/8735080 e-mail: fdbc_p1@inrete.it sito: www.chernobylpiemonte1.it

Dettagli

BANDO 2010.3 SPORT E SOLIDARIETÀ SOCIALE

BANDO 2010.3 SPORT E SOLIDARIETÀ SOCIALE BANDO 2010.3 SPORT E SOLIDARIETÀ SOCIALE I SOCI FONDATORI Comuni del bollatese, rhodense, sestese Bando 2010.3 Sport e solidarietà sociale 1. PROMOTORE E FINALITÀ DEL BANDO La Fondazione Comunitaria del

Dettagli

STATUTO Associazione Regionale Veneti a Milano TITOLO I

STATUTO Associazione Regionale Veneti a Milano TITOLO I STATUTO Associazione Regionale Veneti a Milano TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE DURATA Art. 1) Denominazione È costituita l Associazione denominata Associazione Veneti a Milano O.N.L.U.S. Art. 2) Sede L Associazione

Dettagli

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione ALLEGATO 2 (SCHEMA TIPO) Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione Art. 1 Costituzione e Sede E costituita ai sensi dell art. 36 e seguenti del C.C., l Organizzazione di Volontariato denominata,

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE ART 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita l Associazione Centro Europeo Formazione e Orientamento, da ora definita Associazione. L Associazione ha sede in Roma, Largo Jacobini,

Dettagli

"FONDAZIONE DOPO DI NOI ONLUS"

FONDAZIONE DOPO DI NOI ONLUS 1. Titolo del progetto La Fondazione Dopo di noi 2. Informazioni generali La Fondazione ONLUS Dopo di noi, con sede in via dei cappuccini a Empoli, ha iniziato ad operare concretamente nel giugno del 2009.

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 1 CALL INTERNAZIONALE DI IDEE PER LO SVILUPPO DEL PROGRAMMA CULTURALE DEL SPAZIO ESPOSITIVO DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE ART 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita l Associazione Centro Europeo Formazione e Orientamento, da ora definita Associazione. L Associazione ha sede in Roma. L Associazione

Dettagli

STATUTO ARTICOLO 1 - DENOMINAZIONE. E' costituita tra i comparenti una Associazione senza fini di lucro denominata ARTICOLO 2 - SEDE

STATUTO ARTICOLO 1 - DENOMINAZIONE. E' costituita tra i comparenti una Associazione senza fini di lucro denominata ARTICOLO 2 - SEDE STATUTO ARTICOLO 1 - DENOMINAZIONE E' costituita tra i comparenti una Associazione senza fini di lucro denominata "HERMES" ARTICOLO 2 - SEDE L Associazione ha sede in Napoli alla Via di Pozzuoli c/o la

Dettagli

ACCORDO DI RETE RETE NAZIONALE SCUOLE ITALIA ORIENTA. con protocollo 0004232 che riconoscono alla scuola

ACCORDO DI RETE RETE NAZIONALE SCUOLE ITALIA ORIENTA. con protocollo 0004232 che riconoscono alla scuola ACCORDO DI RETE RETE NAZIONALE SCUOLE ITALIA ORIENTA Visto il D.P.R. n. 275/1999, art. 7, che prevede la possibilità per le istituzioni Scolastiche autonome di stipulare accordi di rete per perseguire

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA

STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della L. 382/2000 e della normativa in materia, l organizzazione

Dettagli

FONDAZIONE CARIPLO Modulo Extrabando

FONDAZIONE CARIPLO Modulo Extrabando GUIDA ALLA PRESENTAZIONE 1) Come presentare un progetto al di fuori dei bandi della Fondazione? Per presentare un progetto che non rientra nei bandi della Fondazione Cariplo è necessario: a) compilare

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE

STATUTO ASSOCIAZIONE STATUTO ASSOCIAZIONE TITOLO 1: DISPOSIZIONI GENERALI Art 1 Denominazione e sede. Ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n. 383, e delle norme del codice civile in tema di associazioni è costituita l Associazione

Dettagli

Statuto dell Associazione Culturale Senza Scopo di Lucro cinaforum

Statuto dell Associazione Culturale Senza Scopo di Lucro cinaforum Statuto dell Associazione Culturale Senza Scopo di Lucro cinaforum Denominazione Oggetto Sede Art. 1 1. E costituita, ai sensi dell art. 36 c.c., l Associazione culturale denominata Cinaforum. La denominazione

Dettagli

bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016

bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016 bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016 rivolto a soggetti istituzionali rappresentativi del sistema delle scuole dell infanzia della provincia di Trento budget disponibile:

Dettagli

CIRCOLO LEGAMBIENTE REGIONE VALLE D AOSTA ADERENTE ALLA FEDERAZIONE LEGAMBIENTE VOLONTARIATO STATUTO

CIRCOLO LEGAMBIENTE REGIONE VALLE D AOSTA ADERENTE ALLA FEDERAZIONE LEGAMBIENTE VOLONTARIATO STATUTO CIRCOLO LEGAMBIENTE REGIONE VALLE D AOSTA ADERENTE ALLA FEDERAZIONE LEGAMBIENTE VOLONTARIATO Art. 1 STATUTO Il circolo Legambiente della Valle d Aosta è costituito ad Aosta, con sede in via delle Betulle

Dettagli

Alla fine degli anni'60, in tutta Europa iniziano a svilupparsi strutture di informazione dedicate ai giovani.

Alla fine degli anni'60, in tutta Europa iniziano a svilupparsi strutture di informazione dedicate ai giovani. Agenzia Territoriale per i Giovani Concept e strategie future Caccamo, 14 luglio 2010 Aula Consiliare Mico Geraci ore 17,00 Storia degli Informagiovani in Italia Alla fine degli anni'60, in tutta Europa

Dettagli

A relazione dell'assessore Cerutti:

A relazione dell'assessore Cerutti: REGIONE PIEMONTE BU33 20/08/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 6 luglio 2015, n. 20-1673 L.R. 24/2009, articolo 2 - L.R. 6/1977, articoli 1 lett. c) e 4, primo comma. Adesione della Regione Piemonte

Dettagli

PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE 1. PREMESSA La cultura non è tanto un emergenza dimenticata, quanto una scelta di fondo trascurata per lunghissimo tempo Negli ultimi anni in tutta

Dettagli

COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO

COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO STATUTO ART. 1 - COSTITUZIONE E FINALITA Il COMITATO GENITORI MONTEOLIMPINO dei PLESSI

Dettagli

LA COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO. Lo statuto. Art. 1- Costituzione E costituita l associazione denominata COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO.

LA COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO. Lo statuto. Art. 1- Costituzione E costituita l associazione denominata COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO. LA COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO Lo statuto Art. 1- Costituzione E costituita l associazione denominata COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO. Art. 2- Sede L associazione ha sede legale, in Italia,

Dettagli

Bando Patrocini 2015

Bando Patrocini 2015 Scadenza: 16/07 Premessa La missione della Fondazione della Comunità del Novarese onlus si articola in tre punti: 1. diffondere la cultura del dono, offrendo servizi che consentano di riconoscere e soddisfare

Dettagli

Cantieri d Arte 2006 Restauro e tutela del patrimonio monumentale religioso in Piemonte e in Liguria

Cantieri d Arte 2006 Restauro e tutela del patrimonio monumentale religioso in Piemonte e in Liguria La Compagnia di San Paolo è una Fondazione italiana di diritto privato con sede a Torino. Essa persegue finalità di utilità sociale, allo scopo di favorire lo sviluppo civile, culturale ed economico. Informazioni

Dettagli

PATTO DI INDIRIZZO PER LE SMART CITY

PATTO DI INDIRIZZO PER LE SMART CITY PATTO DI INDIRIZZO PER LE SMART CITY PREMESSO CHE: Il Panel Inter-Governativo sui Cambiamenti Climatici (IPCC) ha confermato che il cambiamento climatico é una realtà e la cui causa principale é l utilizzo

Dettagli

154 31.3.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 DELIBERAZIONE 22 marzo 2010, n. 363

154 31.3.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 DELIBERAZIONE 22 marzo 2010, n. 363 154 31.3.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 DELIBERAZIONE 22 marzo 2010, n. 363 Protocollo d intesa Costituzione di un Centro regio nale per la promozione e lo sviluppo dell auto

Dettagli

PER IL SOSTEGNO DI ASILI NIDO, SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA E SCUOLE PER L INFANZIA (ENTI PARITARI GESTITI DAL PRIVATO SOCIALE)

PER IL SOSTEGNO DI ASILI NIDO, SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA E SCUOLE PER L INFANZIA (ENTI PARITARI GESTITI DAL PRIVATO SOCIALE) 1 BANDO N. 2 ANNO 2014 PER IL SOSTEGNO DI ASILI NIDO, SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA E SCUOLE PER L INFANZIA (ENTI PARITARI GESTITI DAL PRIVATO SOCIALE) SETTORI DI INTERVENTO: ASSISTENZA SOCIALE EDUCAZIONE,

Dettagli

INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale

INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale Statuto INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale 1 E costituita una Associazione denominata GAS INSIEME PER LIMANA L Associazione è costituita in conformità al dettato della L. 383/2000, pertanto

Dettagli

CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE LINEA ROSA PER IL SOSTEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA

CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE LINEA ROSA PER IL SOSTEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA Esente da bollo ai sensi art. 8 Legge 266/91 Comune di Russi (Provincia di Ravenna) Prot. n. Rep. n. CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE LINEA ROSA PER IL SOSTEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA Periodo: dal

Dettagli

XVIII Congresso AIV, 17-18 Aprile 2015, Genova

XVIII Congresso AIV, 17-18 Aprile 2015, Genova XVIII Congresso AIV, 17-18 Aprile 2015, Genova Relazione allegata al bilancio consuntivo 2014 e note sul bilancio preventivo 2015 Nel bilancio di previsione 2014, era stato previsto un avanzo di bilancio

Dettagli

Statuto della Fondazione dell Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Statuto della Fondazione dell Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano Statuto della Fondazione dell Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione

Dettagli

LEGAMBIENTE ONLUS STATUTO PER I CIRCOLI LEGAMBIENTE ADERENTI ALLA FEDERAZIONE LEGAMBIENTE VOLONTARIATO (legge 266 sul volontariato)

LEGAMBIENTE ONLUS STATUTO PER I CIRCOLI LEGAMBIENTE ADERENTI ALLA FEDERAZIONE LEGAMBIENTE VOLONTARIATO (legge 266 sul volontariato) LEGAMBIENTE ONLUS STATUTO PER I CIRCOLI LEGAMBIENTE ADERENTI ALLA FEDERAZIONE LEGAMBIENTE VOLONTARIATO (legge 266 sul volontariato) Art. 1 Il Circolo Territoriale Giuseppe Morrieri Legambiente di Otranto

Dettagli

L Associazione ha sede in Favria, Via Canavere 19D.

L Associazione ha sede in Favria, Via Canavere 19D. ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO BUONI AMICI STATUTO Art. 1 - Costituzione, denominazione, sede e durata. a - E costituita l Associazione di Volontariato BUONI AMICI. L Associazione ha sede in Favria, Via

Dettagli

La Casa di Margherita

La Casa di Margherita La Casa di Margherita Associazione di Solidarietà Familiare Via Trento Trieste 1-20043 Arcore (MI) www.lacasadimargherita.org Statuto dell Associazione Art. 1 Costituzione 2.1. É costituita l Associazione

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Art. 2

STATUTO. Art. 1. Art. 2 STATUTO Art. 1 E costituita tra l Università Politecnica delle Marche e l Università degli Studi di Urbino Carlo Bo un associazione denominata UNIADRION. Art. 2 L associazione ha sede in Ancona, presso

Dettagli

I soggetti proponenti (capofila o partner) devono avere sede operativa nell ambito territoriale in cui è prevista l azione di progetto.

I soggetti proponenti (capofila o partner) devono avere sede operativa nell ambito territoriale in cui è prevista l azione di progetto. BANDO I PARCHI E LE AREE MARINE PROTETTE: UN PATRIMONIO UNICO DELL ITALIA Il contesto Il sistema delle Aree Naturali Protette in Italia (disciplinato dalla legge 394 del 6 dicembre 1991) rappresenta una

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DEI MUSEI D ATENEO

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DEI MUSEI D ATENEO STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DEI MUSEI D ATENEO TITOLO I Denominazione - durata - sede - scopi ART 1. Per iniziativa dello Sma (Sistema Museale d'ateneo) e del Museo di Palazzo Poggi, è costituita l Associazione

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS Art. 1 È costituita una Associazione denominata ORTI D AZIENDA organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus). L Associazione assume nella propria denominazione la qualificazione

Dettagli

AVETE PROGETTI PER IL FUTURO?

AVETE PROGETTI PER IL FUTURO? AVETE PROGETTI PER IL FUTURO? BANDO PER PROGETTI EMBLEMATICI MINORI BANDO ANNO 2013 Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus FINALITÀ Gli interventi emblematici provinciali si riferiscono a

Dettagli

Nota Integrativa al Bilancio Associazione Change Onlus 2012

Nota Integrativa al Bilancio Associazione Change Onlus 2012 Nota Integrativa al Bilancio Associazione Change Onlus 2012 L Associazione si è costituita a Milano il 7 Novembre del 2005 con l obiettivo di destinare il proprio aiuto ai paesi più poveri, attraverso

Dettagli

STATUTO AMICIZIA MISSIONARIA ONLUS. Art.1

STATUTO AMICIZIA MISSIONARIA ONLUS. Art.1 STATUTO AMICIZIA MISSIONARIA ONLUS Art.1 E costituita ai sensi degli articoli 36, 37 e 38 del Codice civile, nonchè del D. Lgs. 4 dicembre 1997 n. 460, una associazione denominata AMICIZIA MISSIONARIA

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro ARTICOLO 1. E costituita l Associazione "ROMANDANDO Associazione senza scopo di lucro", in forma abbreviata: "ROMANDANDO". La durata

Dettagli

RACCOLTA ABSTRACT E PUBBLICAZIONI

RACCOLTA ABSTRACT E PUBBLICAZIONI Indice PREFAZIONE INTRODUZIONE La Consulta dei Medici in Formazione Specialistica SItI L attività della Consulta Normativa MATERIALI E METODI Studi inclusi RISULTATI Competenze teoriche - Attività didattica

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE ITALIANI IN GIRO

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE ITALIANI IN GIRO STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE ITALIANI IN GIRO DENOMINAZIONE - SEDE Articolo 1 A norma dell'art. 36 e seguenti del codice Civile, è costituita un'associazione Culturale denominata " ITALIANI IN GIRO ".

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi ASSEMBLEA LEGISLATIVA Atto del Dirigente a firma unica: DETERMINAZIONE n 124 del 25/02/2015 Proposta: DAL/2015/128 del 24/02/2015 Struttura proponente: Oggetto:

Dettagli

STATUTO. Articolo 2 Sede L Associazione ha sede in Milano - via Costantino Baroni n. 228.

STATUTO. Articolo 2 Sede L Associazione ha sede in Milano - via Costantino Baroni n. 228. STATUTO Articolo 1 Denominazione E costituita una Associazione denominata: COMUNITA OKLAHOMA ONLUS Articolo 2 Sede L Associazione ha sede in Milano - via Costantino Baroni n. 228. Articolo 3 Scopo L Associazione

Dettagli

STATUTO. PHILOSOPHY KITCHEN Laboratorio di idee

STATUTO. PHILOSOPHY KITCHEN Laboratorio di idee STATUTO PHILOSOPHY KITCHEN Laboratorio di idee Art. 1 - E' costituita l'associazione culturale Philosophy Kitchen Laboratorio di idee è una libera Associazione di fatto, apolitica, con durata illimitata

Dettagli

FIRMATO L ACCORDO TRA PROVINCIA DI MILANO E COMUNE DI CORMANO PER IL PROGETTO PILOTA SOCIALCITY

FIRMATO L ACCORDO TRA PROVINCIA DI MILANO E COMUNE DI CORMANO PER IL PROGETTO PILOTA SOCIALCITY Comunicato Stampa FIRMATO L ACCORDO TRA PROVINCIA DI MILANO E COMUNE DI CORMANO PER IL PROGETTO PILOTA SOCIALCITY Ieri sera l incontro con i cittadini cormanesi per parlare di territorio e residenza Cormano,

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CONSORZIO ASSOCIAZIONI con il MOZAMBICO ONLUS

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CONSORZIO ASSOCIAZIONI con il MOZAMBICO ONLUS STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CONSORZIO ASSOCIAZIONI con il MOZAMBICO ONLUS Art.1 DENOMINAZIONE SEDE DURATA 1. E costituita l Associazione di volontariato denominata Consorzio associazioni con il Mozambico

Dettagli

Statuto dell Associazione LAUS Vol. LAUS Volontariato della Provincia di Lodi

Statuto dell Associazione LAUS Vol. LAUS Volontariato della Provincia di Lodi Statuto dell Associazione LAUS Vol. LAUS Volontariato della Provincia di Lodi Art.1 - Costituzione e sede E costituita, con sede legale a Lodi, l Associazione denominata: LAUS Volontariato della Provincia

Dettagli

STATUTO dell' Associazione Culturale " Mondo Mediazione "

STATUTO dell' Associazione Culturale  Mondo Mediazione STATUTO dell' Associazione Culturale " Mondo Mediazione " Articolo 1 Costituzione. E' costituita con SEDE in BERGAMO prov. (BG) via 4 NOVEMBRE N 14, CAP 24128, una Associazione Culturale denominata " MondoMediazione

Dettagli

REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE 1. PREMESSA Viviamo in un territorio ricco di cultura, con elevata potenzialità produttiva materiale e immateriale dove molti giovani trovano modo di esprimere la loro creatività

Dettagli

BANDO N. 4 ANNO 2015. ASSISTENZA SOCIALE seconda sessione SETTORI DI INTERVENTO: ASSISTENZA SOCIALE

BANDO N. 4 ANNO 2015. ASSISTENZA SOCIALE seconda sessione SETTORI DI INTERVENTO: ASSISTENZA SOCIALE BANDO N. 4 ANNO 2015 ASSISTENZA SOCIALE seconda sessione SETTORI DI INTERVENTO: ASSISTENZA SOCIALE BUDGET COMPLESSIVO : Euro 110.000 messi a disposizione dalla Fondazione Cariplo per il tramite della Fondazione

Dettagli

XVI Congresso AIV, 10-11 Aprile2014, Napoli. Relazione allegata al bilancio consuntivo 2013 e note sul bilancio preventivo 2014

XVI Congresso AIV, 10-11 Aprile2014, Napoli. Relazione allegata al bilancio consuntivo 2013 e note sul bilancio preventivo 2014 XVI Congresso AIV, 10-11 Aprile2014, Napoli Relazione allegata al bilancio consuntivo 2013 e note sul bilancio preventivo 2014 Nel bilancio di previsione 2013, il precedente direttivo aveva previsto un

Dettagli

STATUTO TIPO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO. Art. 1 (Costituzione)

STATUTO TIPO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO. Art. 1 (Costituzione) Il presente schema di Statuto viene proposto, a mero titolo indicativo, non potendo, né volendo, limitare la libertà delle Organizzazioni di darsi autonomamente le norme disciplinanti il proprio ordinamento.

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE IL BASTIONE

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE IL BASTIONE STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE IL BASTIONE Logo regolarmente registrato presso C.C.I.A.A. della Spezia Il giorno 01 maggio 2001 alla Spezia in Via Cadorna 24, viene costituita l Associazione Culturale

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Centri di promozione della legalità. Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia

BANDO DI CONCORSO. Centri di promozione della legalità. Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia BANDO DI CONCORSO Centri di promozione della legalità Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Concorso regionale per la creazione di Centri di promozione della legalità, ai quali saranno assegnati

Dettagli

Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale. Forum di settore e incontro conclusivo

Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale. Forum di settore e incontro conclusivo Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale Forum di settore e incontro conclusivo anni 2013/2014 Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale FORUM di SETTORE e INCONTRO CONCLUSIVO Nell ambito

Dettagli

PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE 1. PREMESSA La cultura non è tanto un emergenza dimenticata, quanto una scelta di fondo trascurata per lunghissimo tempo Negli ultimi anni in tutta

Dettagli

COMUNE DI PISA D I R E Z I O N E SERVIZI ISTITUZIONALI CULTURA TURISMO

COMUNE DI PISA D I R E Z I O N E SERVIZI ISTITUZIONALI CULTURA TURISMO COMUNE DI PISA D I R E Z I O N E SERVIZI ISTITUZIONALI CULTURA TURISMO OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO ANNO 2014 PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI. SETTORE D INTERVENTO : CULTURA. PRENOTAZIONE IMPEGNO

Dettagli

BANDO 2014. Obiettivi

BANDO 2014. Obiettivi BANDO 2014 Obiettivi La Fondazione persegue esclusivamente fini di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico del territorio e, tenuto conto delle risorse disponibili, realizza la propria

Dettagli

Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea

Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea Milano, 14 ottobre 2013 Lunedì 14 ottobre 2013 alle ore 21,00 si è tenuto nei locali della Scuola Primaria F. e T. Fabbri, il primo incontro dell

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ Via Contea, 1 31055 QUINTO DI TREVISO Cod. Fisc. 94020520261 Iscritta al registro regionale delle Associazioni di Volontariato al n. TV/0130 ONLUS STATUTO ASSOCIAZIONE

Dettagli

RELAZIONE SUL BILANCIO ANNO SOCIALE 1/9/2013-31/8/2014. Stato Patrimoniale

RELAZIONE SUL BILANCIO ANNO SOCIALE 1/9/2013-31/8/2014. Stato Patrimoniale RELAZIONE SUL BILANCIO ANNO SOCIALE 1/9/2013-31/8/2014 L'anno sociale 2013-14 è il terzo dell'attività di Centro Coscienza dopo la fusione del Centro di Cultura Spirituale e di Coscienza - Unione per lo

Dettagli

STATUTO. Denominazione Sede Durata

STATUTO. Denominazione Sede Durata STATUTO Denominazione Sede Durata Art. 1 - E' costituita una associazione non a scopo di lucro denominata Associazione Fabrizio Bellocchio ONLUS. L'Associazione, agli effetti fiscali, assume la qualifica

Dettagli

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI PUGLIA AVVISO ANNO 2014. finanziamento di idee progettuali

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI PUGLIA AVVISO ANNO 2014. finanziamento di idee progettuali FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI PUGLIA AVVISO ANNO 2014 finanziamento di idee progettuali nel settore rilevante c) salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa * * * ART.1 PREMESSE La Fondazione

Dettagli

ASSOCIAZIONE OPENPOLIS ASP Associazione di Promozione Sociale Sede in Roma Via degli Equi, 42 C.F. 97532050586 Bilancio al 31-12-2012

ASSOCIAZIONE OPENPOLIS ASP Associazione di Promozione Sociale Sede in Roma Via degli Equi, 42 C.F. 97532050586 Bilancio al 31-12-2012 ASSOCIAZIONE OPENPOLIS ASP Associazione di Promozione Sociale Sede in Roma Via degli Equi, 42 C.F. 97532050586 Bilancio al 31-12-2012 Stato patrimoniale attivo 31-12-2012 31-12-2011 A) Crediti verso soci

Dettagli

BANDO 2014/6 OLTRE IL DOPOSCUOLA Una rete scuola/famiglia/comunità per i ragazzi da 11 a 14 anni. 1 - Promotore e finalità del bando

BANDO 2014/6 OLTRE IL DOPOSCUOLA Una rete scuola/famiglia/comunità per i ragazzi da 11 a 14 anni. 1 - Promotore e finalità del bando Fondazione Comunitaria del Ticino Olona Onlus BANDO 2014/6 OLTRE IL DOPOSCUOLA Una rete scuola/famiglia/comunità per i ragazzi da 11 a 14 anni 1 - Promotore e finalità del bando La Fondazione Comunitaria

Dettagli

BANDO. per la presentazione. di progetti di formazione per il volontariato ANNO 2014

BANDO. per la presentazione. di progetti di formazione per il volontariato ANNO 2014 BANDO per la presentazione di progetti di formazione per il volontariato ANNO 2014 BANDO per la presentazione di progetti di formazione per il volontariato ANNO 2014 Pagina 1 di 8 1 Chi può presentare

Dettagli

ACCORDO di PARTENARIATO tra i COMUNI di BERGAMO, CALUSCO D'ADDA, MADONE e SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII con l ADESIONE di TURISMO

ACCORDO di PARTENARIATO tra i COMUNI di BERGAMO, CALUSCO D'ADDA, MADONE e SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII con l ADESIONE di TURISMO ACCORDO di PARTENARIATO tra i COMUNI di BERGAMO, CALUSCO D'ADDA, MADONE e SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII con l ADESIONE di TURISMO BERGAMO e PROMOISOLA per la RICHIESTA di CONTRIBUTO a FONDAZIONE CARIPLO

Dettagli

5 BANDO 2013 RICERCA SCIENTIFICA

5 BANDO 2013 RICERCA SCIENTIFICA 5 BANDO 2013 RICERCA SCIENTIFICA Progetti di ricerca scientifica di particolare utilità sociale promossi da Università, Fondazioni ed Enti di ricerca. PREMESSA La missione della Fondazione della Comunità

Dettagli

RENDICONTO DI CASSA 1 settembre 2014-31 agosto 2015

RENDICONTO DI CASSA 1 settembre 2014-31 agosto 2015 RENDICONTO DI CASSA 1 settembre 2014-31 agosto 2015 Milano, 13 novembre 2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL RENDICONTO DI CASSA DELL ASSOCIAZIONE STUDENTI DEL COLLEGIO AUGUSTINIANUM AGOSTINI SEMPER AL 31 AGOSTO

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE BILANCIO 2015

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE BILANCIO 2015 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE BILANCIO 2015 Verbale di Assemblea Ordinaria del 12/02/2016 L anno 2016, il giorno 12, del mese di Febbraio, alle ore 20.45, presso la sede in via Boccacio

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi ASSEMBLEA LEGISLATIVA Atto del Dirigente: DETERMINAZIONE n 732 del 28/11/2013 Proposta: DAL/2013/783 del 26/11/2013 Struttura proponente: Oggetto: Autorità emanante:

Dettagli

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ARTICOLO 1 Costituzione dell Associazione Genitori È costituita l Associazione Genitori Istituto Montessori. Ne fanno parte i genitori degli alunni

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TURNING POINT" ART. 1 (Costituzione-Denominazione-Sede)

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TURNING POINT ART. 1 (Costituzione-Denominazione-Sede) STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TURNING POINT" ART. 1 (Costituzione-Denominazione-Sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile l Associazione denominata TURNING POINT, con sede in viale Lombardia 3/10

Dettagli

Statuto dell Associazione Dalmazio Mongillo (A.DA.MO.)

Statuto dell Associazione Dalmazio Mongillo (A.DA.MO.) Statuto dell Associazione Dalmazio Mongillo (A.DA.MO.) Art. 1 È costituita l Associazione denominata Associazione Dalmazio Mongillo, in breve (A.DA.MO.). Art. 2 L Associazione ha sede in Roma, Largo Russell

Dettagli

CENTRO ANZIANI DI PORCIA

CENTRO ANZIANI DI PORCIA Centro anziani di Porcia Associazione di volontariato O.N.L.U.S Iscritto al n 930 del Registro del Volontariato F.V.G Decreto iscrizione n. 1574 del 23.04.2015 Via delle Risorgive, 3-33080 Porcia (PN)

Dettagli

STATUTO - Associazione di Promozione sociale IN-OLTRE

STATUTO - Associazione di Promozione sociale IN-OLTRE STATUTO - Associazione di Promozione sociale IN-OLTRE 1- E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in materia, l associazione di promozione sociale denominata:

Dettagli

BANDO CON RACCOLTA N. 1 ANNO 2016 PER LA REALIZZAZIONE DI EVENTI CULTURALI SETTORI DI INTERVENTO: ARTE E CULTURA

BANDO CON RACCOLTA N. 1 ANNO 2016 PER LA REALIZZAZIONE DI EVENTI CULTURALI SETTORI DI INTERVENTO: ARTE E CULTURA BANDO CON RACCOLTA N. 1 ANNO 2016 PER LA REALIZZAZIONE DI EVENTI CULTURALI SETTORI DI INTERVENTO: ARTE E CULTURA BUDGET COMPLESSIVO : Euro 200.000 messi a disposizione da Fondazione Cariplo per il tramite

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS <> Art. 1

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS <<ROCCO FEDERICO>> Art. 1 STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS Art. 1 È costituita una Associazione secondo il disposto del D. Lgs. 460/97, art. 10, denominata: Associazione Rocco Federico ONLUS. L'associazione assume

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 2194 Seduta del 25/07/2014

DELIBERAZIONE N X / 2194 Seduta del 25/07/2014 DELIBERAZIONE N X / 2194 Seduta del 25/07/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

C O M U N E D I O R B E T E L L O (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE E DI BENEFICI ECONOMICI

C O M U N E D I O R B E T E L L O (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE E DI BENEFICI ECONOMICI C O M U N E D I O R B E T E L L O (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE E DI BENEFICI ECONOMICI Art. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DELLE SCUOLE IN RETE ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DELLE SCUOLE IN RETE ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DELLE SCUOLE IN RETE ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE 1 ART. 1 Denominazione e sede 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa

Dettagli

LA FONDAZIONE PER IL SUD

LA FONDAZIONE PER IL SUD LA FONDAZIONE PER IL SUD Sostiene la costituzione di Fondazioni di Comunità nelle Regioni del Sud Italia che rientrano nelle regioni ammissibili all obiettivo prioritario 1 come da regolamento CE n. 1260

Dettagli

Associazione Volontari per Policlinico Tor Vergata. O.N.L.U.S. sede Viale Oxford, 81-0133 Roma Codice fiscale e P. IVA 08385151009.

Associazione Volontari per Policlinico Tor Vergata. O.N.L.U.S. sede Viale Oxford, 81-0133 Roma Codice fiscale e P. IVA 08385151009. Associazione Volontari per Policlinico Tor Vergata O.N.L.U.S. sede Viale Oxford, 81-0133 Roma Codice fiscale e P. IVA 08385151009 Statuto Art.1 DENOMINAZIONE E costituita una associazione avente le caratteristiche

Dettagli

STATUTO ODV MIGRANTES SIENA

STATUTO ODV MIGRANTES SIENA STATUTO ODV MIGRANTES SIENA 1 ART. 1* (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: MIGRANTES SIENA assume la forma giuridica di associazione. E apartitica e aconfessionale. L organizzazione

Dettagli

Statuto dell Ente Bilaterale Nazionale delle Società Concessionarie Autostrade e Trafori

Statuto dell Ente Bilaterale Nazionale delle Società Concessionarie Autostrade e Trafori Statuto dell Ente Bilaterale Nazionale delle Società Concessionarie Autostrade e Trafori Art. 1 Costituzione, sede e durata Conformemente a quanto previsto dall art. 48 del Contatto Collettivo Nazionale

Dettagli

A relazione dell'assessore Pentenero:

A relazione dell'assessore Pentenero: REGIONE PIEMONTE BU5 04/02/2016 Deliberazione della Giunta Regionale 21 dicembre 2015, n. 83-2691 L.r. 28/2007, art. 21. Rinnovo della convenzione tra la Regione Piemonte, l'ufficio Scolastico Regionale,

Dettagli

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO salvadanaio per i boschi

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO salvadanaio per i boschi STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO salvadanaio per i boschi ART. 1 (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: assume la forma giuridica di

Dettagli