N La WBS di un progetto di costruzione di un edificio, utilizzando il metodo di disaggregazione per fasi. WBE Code

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N. 4.1. La WBS di un progetto di costruzione di un edificio, utilizzando il metodo di disaggregazione per fasi. WBE Code"

Transcript

1 Le soluzioni proposte degli esercizi presenti nel testo hanno un carattere di mero esempio e non possono essere assunte come WBS da adottare in ogni contesto. Ricordiamo che ogni progetto e quindi ogni WBS va costruita in funzione degli obiettivi e dell organizzazione che il Project Manager ha definito. Inoltre, il criterio alla base di scelta del metodo di disaggregazione deve tener conto di ciò che si vuole controllare. Si è preferito limitare la WBS al secondo/terzo livello, in modo da focalizzare l attenzione sulle logiche di costruzione, più che sugli elementi di dettaglio. N. 4.1 La WBS di un progetto di costruzione di un edificio, utilizzando il metodo di disaggregazione per fasi. 0 EDIFICIO 1.0 Pianificazione 2.0 Progettazione 2.1 Progettazione di base 2.2 Progettazione di dettaglio 3.0 Creazione cantiere 3.1 Realizzazione Cantiere 3.2 Tracciamento e recinzione cantiere 3.3 Allestimento impianti 4.0 Opere generali 4.1 Demolizioni 4.2 Movimenti di terra 4.3 Carpenteria 5.0 Realizzazione edificio 5.1 Strutture edificio 5.2 Sistemazioni esterne 5.3 Opere edilizie edificio 5.4 Opere impiantistica edificio

2 6.0 Collaudi 7.0 Chiusura 7.1 Consegna al committente dell'edificio 7.2 Chiusure amministrative

3 N. 4.2 La WBS di un progetto di costruzione di un edificio, utilizzando il metodo di disaggregazione per deliverable. 0 Progetto EDIFICIO 1.0 Pianificazione 2.0 Edificio 2.1 Progettazione Progettazione di base Progettazione di dettaglio 2.2 Creazione cantiere Realizzazione Cantiere Tracciamento e recinzione cantiere Allestimento impianti 2.3 Opere generali Demolizioni Movimenti di terra Carpenteria 2.4 Strutture edificio 2.5 Sistemazioni esterne 2.6 Opere edilizie edificio 2.7 Opere impiantistica edificio 2.8 Collaudi 3.0 Chiusura cantiere 3.1 Consegna al committente dell'edificio 3.2 Chiusure amministrative

4

5 N. 4.3 Per la WBS del progetto Le Onde adottiamo il criterio misto fasi / deliverable, in quanto meglio si presta alla gestione di un progetto suddiviso in più fasi temporali e con differenti deliverable. 0 Progetto LE ONDE 1.0 FASE Progettazione Piano Terra 2.1 Realizzazione Piano Terra Realizzazione reception Realizzazione centro commerciale Realizzazione ristorante Realizzazione locali di servizio 2.0 FASE Progettazione Progettazione Primo piano Progettazione Primo piscina 2.2 Realizzazione Edifici Realizzazione Primo Piano Realizzazione appartamenti Realizzazione Primo piscina Realizzazione piscina Realizzazione docce Realizzazione bar e negozi Realizzazione appartamenti

6 N. 4.4 La WBS del progetto my new house : 0 Progetto MY NEW HOUSE 1.0 Ricerca alloggio 1.1 Verificare inserzioni 1.2 Stipulare contratto 1.3 Consegnare chiavi 2.0 Sistemazione locali 2.1 Pulire i locali 2.2 Imbiancare i locali 2.3 Piastrellare i locali 2.4 Acquisto mobili 2.3 Scegliere il fornitore Scegliere i mobili Definire l acquisto Trasloco dal vecchio appartamento 2.4 Cercare ditta trasloco Realizzare trasloco 2.5 Allacciamento impianti Stipulare contratto Enel Stipulare contratto Gas Stipulare contratto Acqua 2.6 Inaugurazione Organizzare festa

7

8 N. 4.5 Per la WBS del progetto Matrimonio, si è adottato un criterio improntato ai principali deliverable, poiché lo sviluppo delle singole attività avviene in parallelo per la parte che precede il matrimonio, mentre la fase esecutiva del progetto, si esaurisce in un unica giornata. Un altro approccio, poteva essere quello di suddividere il progetto in tre fasi, prima del matrimonio, durante e dopo, allocando in una logica temporale le singole attività. Nel primo caso, però il controllo dei costi, forse più importante in questi casi, assume un peso di maggior rilievo. 0 Progetto Matrimonio 1.0 Invitati 1.1 Definizione Lista invitati 1.2 Gestione invitati 1.3 Gestione speciali invitati (trasporti/sistemazioni) 1.4 Gestione Lista nozze e ringraziamenti 2.0 Partecipazioni 2.1 Identificazione Tipografia 2.2 Realizzazione partecipazione 2.3 Spedizione inviti 3.0 Chiesa 3.1 Identificazione chiesa 3.2 Definizione della cerimonia 3.3 Definizione Sistemazione floreale 3.4 Selezione Musica in chiesa 4.0 Location e Catering 4.1 Identificazione Location e Catering 4.2 Definizione Menù 4.3 Selezione Musica al ristorante 4.4 Definizione Sistemazione floreale 4.5 Definizione Scenografia

9 5.0 Viaggio di Nozze 5.1 Definizione viaggio 5.2 Selezione Tour Operator 5.3 Gestione Documenti ed Assicurazione 6.0 Sposi 6.1 Selezione abiti e 6.2 Selezione Anelli nuziali 6.3 Gestione Parrucchiere e Trucco 6.4 Selezione e gestione Fotografo 6.5 Selezione e gestione Auto degli Sposi

10 N. 4.6 Per la WBS del progetto Complesso residenziale si è ipotizzato che la realizzazione del Centro Sportivo sia data in subappalto. In questo caso, la struttura della WBS, se pur perfettamente integrata in quella complessiva deve includere alcuni rami ridondanti, che servono alla gestione dell Appaltatore come se fosse un progetto a se stante, distinto dal resto. Nel ramo di WBS dedicato al Centro Sportivo si sono introdotti, infatti, la Pianificazione, le Attività generali di cantiere e la Chiusura del cantiere, che sono specifiche per il Centro Sportivo e non gestite dalla Società Appaltante. 0 WBS ATTIVITÀ 1.0 PROJECT MANAGEMENT 1.1 Pianificazione 1.2 Monitoraggio e Controllo 2.0 PROGETTAZIONE 2.1 Progettazione di base 2.2 Progettazione di dettaglio 3.0 ATTIVITA' GENERALI DI CANTIERE 3.1 Impianto cantiere 3.2 Opere generali 4.0 COSTRUZIONE FABBRICATI Strutture fabbricato 4.2 Opere edilizie fabbricato 4.3 Opere impiantistiche 5.0 COSTRUZIONE FABBRICATI Strutture fabbricato 5.2 Opere edilizie fabbricato 5.3 Opere impiantistiche 6.0 COSTRUZIONE FABBRICATI Strutture fabbricato 6.2 Opere edilizie fabbricato 6.3 Opere impiantistiche 7.0 COSTRUZIONE FABBRICATI 4

11 7.1 Strutture fabbricato 7.2 Opere edilizie fabbricato 7.3 Opere impiantistiche 8.0 COSTRUZIONE FABBRICATI Strutture fabbricato 8.2 Opere edilizie fabbricato 8.3 Opere impiantistiche 9.0 COSTRUZIONE CENTRO SPORTIVO 9.1 Pianificazione 9.2 Attività generali di cantiere 9.3 Palazzina uffici 9.4 Impianti sportivi 9.5 Zone servizi 9.6 Aree verdi e parcheggi 9.7 Chiusura cantiere Centro Sportivo 10.0 CHIUSURA CANTIERE

12 N. 4.7 Per la WBS del progetto Contratto di Quartiere si è preferita una struttura di WBS per deliverable. In questo modo si sono definiti 4 sub progetti completamenti indipendenti: realizzazione di un Centro Commerciale, 12 aree Parcheggi, riqualificazione degli Spazi Pubblici e Opere di Manutenzione Straordinaria, che potranno essere gestiti in totale autonomia, affidandoli, se necessario, a diverse imprese appaltatrici. Mentre il Committente, in questo caso il Comune di Milano, mantiene la completa gestione degli aspetti di Pianificazione e Controllo e la Chiusura amministrativa del cantiere. 0 EDIFICIO 1.0 Pianificazione e Controllo 2.0 Centro Commerciale 2.1 Progettazione 2.2 Attività generali di cantiere 2.3 Realizzazione Centro Commerciale 2.4 Collaudi e chiusura 3.0 Parcheggi 3.1 Progettazione 3.2 Attività generali di cantiere Realizzazione Aree Parcheggi Collaudi e chiusura 4.0 Riqualificazione Spazi Pubblici 4.1 Progettazione 4.2 Attività generali di cantiere 4.3 Realizzazione Spazi Pubblici 4.4 Collaudi e chiusura 5.0 Opere di manutenzione Straordinaria 5.1 Progettazione 5.2 Attività generali di cantiere 5.3 Realizzazione Centro Commerciale

13 5.4 Collaudi e chiusura 6.0 Chiusura

14 N. 4.9 La WBS del progetto Meeting Internazionale è stata definita seguendo il criterio per fasi, identificando le principali attività per ciascuna delle fasi (pre, durante e post meeting). In questo modo tutte le singole attività potranno essere meglio gestite per mezzo di una schedulazione di dettaglio. Approccio diverso, sarebbe stato quello di identificare il primo livello con il criterio dei principali deliverable, che avrebbe evitato delle ridondanze, ma sarebbe stata meno efficiente in termini gestione delle singole attività. 1.0 Avvio Sviluppo attività pre meeting 1.1 Definizione programma 1.2 Organizzazione e Comitato Scientifico 1.3 Programma (Interventi e Relatori) 1.4 Call for paper 1.5 Sponsor 1.6 Location 1.7 Logistica per relatori e partecipanti 1.8 Inviti 1.9 Gestione amministrativa 1.10 Gestione partecipanti 1.11 Gestione paper 1.12 Materiale marketing 1.13 Sito web 1.14 Stampa e promozione 1.15 Noleggio attrezzature 1.16 Allestimento sale meeting 1.17 Materiale per partecipanti 2.0 Esecuzione Sviluppo attività per il Meeting 2.1 Gestione Meeting

15 2.2 Gestione relatori 2.3 Hostess ed Assistenza 2.4 Sicurezza 2.5 Materiale per partecipanti 2.6 Servizio traduzioni 2.7 Mass Media 2.8 Catering 2.9 Cena sociale 2.10 Traporti per location 2.11 Eventi sociali 2.12 Eventi per accompagnatori 3.0 Chiusure Sviluppo attività post Meeting 3.1 Distribuzione materiale 3.2 Pubblicazione atti 3.3 Comunicati stampa 3.4 Rassegna stampa 3.5 Relazione finale al comitato organizzatore 3.6 Consegna attestati 3.7 Chiusura amministrativa 3.8 Lesson Learned

To do list Wedding. My Plan Pianificazione eventi, Ischia. via Baiola 213 80075 Forio (Na) info@myplanischia.com www.myplanischia.

To do list Wedding. My Plan Pianificazione eventi, Ischia. via Baiola 213 80075 Forio (Na) info@myplanischia.com www.myplanischia. To do list Wedding My Plan Pianificazione eventi, Ischia. via Baiola 213 80075 Forio (Na) info@myplanischia.com www.myplanischia.com Noi di My Plan abbiamo ritenuto opportuno dare a voi sposi un valido

Dettagli

Costo: euro 3200 + iva

Costo: euro 3200 + iva Formazione Professionale per il Wedding Planner e gli Organizzatori di Eventi Corso di Master Organizzatore di Matrimoni e di Eventi 120 ore Costo: euro 3200 + iva Programma Corso di Master Organizzatore

Dettagli

GUIDA PER PIANIFICARE IL TUO MATRIMONIO

GUIDA PER PIANIFICARE IL TUO MATRIMONIO GUIDA PER PIANIFICARE IL TUO MATRIMONIO 1. Leggere questa storia La ragazza guardò per la millesima volta l anello che brillava sul suo dito, come i suoi occhi. Ieri, Paolo, il suo fidanzato, le aveva

Dettagli

Perfettamente organizzati per il grande giorno

Perfettamente organizzati per il grande giorno Perfettamente organizzati per il grande giorno In reg Assicu Matr Apertura serale, previa prenotazione, per ricevimenti e convivi da 10 a 80 persone. Ristorante Grand Café Al Porto, Via Pessina 3, CH 6901

Dettagli

AGENDA. del Matrimonio Perfetto. Organizzare le nozze passo dopo passo. a cura di Paola Piuri www.wedandparty.it

AGENDA. del Matrimonio Perfetto. Organizzare le nozze passo dopo passo. a cura di Paola Piuri www.wedandparty.it AGENDA del Matrimonio Perfetto. Organizzare le nozze passo dopo passo. a cura di Paola Piuri www.wedandparty.it AGENDA del Matrimonio Perfetto. Organizzare le nozze passo dopo passo. a cura di Paola Piuri

Dettagli

Promemoria matrimonio

Promemoria matrimonio Promemoria matrimonio Sposa Sposo Data Cerimonia Rinfresco 1 Sommario Invitati... 4 Invitati parenti sposa ( Tot. )... 4 Invitati parenti sposo ( Tot. )... 4 Amici ( Tot. )... 4 Altro ( Tot. )... 5 Totale...

Dettagli

SPOSIAMOCI COL DESIGN (R) è un format ideato da Kleppeck Design in collaborazione con Maison Mariage.

SPOSIAMOCI COL DESIGN (R) è un format ideato da Kleppeck Design in collaborazione con Maison Mariage. SPOSIAMOCI COL DESIGN (R) è un format ideato da Kleppeck Design in collaborazione con Maison Mariage. La mission è molto semplice: offrire il miglior supporto in termini creativi e gestionali a tutti coloro

Dettagli

Corso Wedding Planning Corso Online Wedding Planning & Management

Corso Wedding Planning Corso Online Wedding Planning & Management Corso Wedding Planning Corso Online Wedding Planning & Management Accademia Domani Via Pietro Blaserna, 101-00146 ROMA (RM) info@accademiadomani.it Programma Generale del Corso di Wedding Planning & Management

Dettagli

In collaborazione con l autore Dott. Marco Rigetti. www.studiorighetti.it

In collaborazione con l autore Dott. Marco Rigetti. www.studiorighetti.it In collaborazione con l autore Dott. Marco Rigetti www.studiorighetti.it INTRODUZIONE Il presente articolo si riferisce a costi, ricavi e rimanenze relativi a tutte le opere edili: costruzione di fabbricati

Dettagli

l agenda del matrimonio di...

l agenda del matrimonio di... l agenda del matrimonio di... - 12 mesi scegliere la data delle nozze decidere in quale chiesa (o sala comunale) sposarsi e contattare il sacerdote (o comune) visitare i luoghi preferiti per il ricevimento

Dettagli

IL PROCESSO TECNICO DI PIANIFICAZIONE: TECNICHE DI SCOMPOSIZIONE DI UN PROJECT (WBS) LABORATORIO INTEGRATO DI COSTRUZIONE E PRODUZIONE LEZIONE 3

IL PROCESSO TECNICO DI PIANIFICAZIONE: TECNICHE DI SCOMPOSIZIONE DI UN PROJECT (WBS) LABORATORIO INTEGRATO DI COSTRUZIONE E PRODUZIONE LEZIONE 3 IL PROCESSO TECNICO DI PIANIFICAZIONE: TECNICHE DI SCOMPOSIZIONE DI UN PROJECT (WBS) IL PROCESSO TECNICO DI PIANIFICAZIONE Un progetto è un insieme complesso di numerose attività finalizzate al raggiungimento

Dettagli

Auto & co. Che tu voglia un auto classica o dal sapore più moderno, con noi potrai avere il mezzo dei tuoi sogni.

Auto & co. Che tu voglia un auto classica o dal sapore più moderno, con noi potrai avere il mezzo dei tuoi sogni. Benvenuti! pensieristupendi, con la sua professionale esperienza nel settore degli eventi, si occuperà del vostro matrimonio, offrendovi tutti i servizi necessari per renderlo un occasione unica e indimenticabile.

Dettagli

events and wedding planning

events and wedding planning events and wedding planning Servizi I matrimoni firmati Vatel sono il risultato di una profonda ricerca artistica, di una passione per i dettagli e vocazione all eleganza. Idee innovative e ricercate,

Dettagli

Eventi privati & aziendali Wedding planner

Eventi privati & aziendali Wedding planner Bigus Project Eventi privati & aziendali Wedding planner Indice Chi siamo.. Eventi aziendali Eventi Promo. Eventi Logistic.. Eventi Partner.. Eventi Privati.. Baby-shower... Baby party, Feste a tema &

Dettagli

I CORSI DI WEDDING PLANNING

I CORSI DI WEDDING PLANNING I CORSI DI WEDDING PLANNING Da sogno a realtà: noi ti renderemo un professionista del settore. ITALIA organizzazione obert media poletti wedding planner CORSI FORMAZIONE matrimoni 2.0 eventi I corsi di

Dettagli

Il ciclo di progetto focus su

Il ciclo di progetto focus su Il ciclo di progetto focus su Domande libere, spunti, casi concreti Il PCM nel caso degli eventi: caratteristiche e peculiarità Il ciclo di vita di un progetto culturale FASI Ideazione DOCUMENTAZIONE Bozza

Dettagli

La Cucina di Gian Paolo Pieve Ligure

La Cucina di Gian Paolo Pieve Ligure siamo a vostra disposizione per costruire insieme a voi il vostro Ricevimento di Matrimonio per avere un preventivo che meglio si adatti ai vostri desideri richiedi la nostra scheda! La Cucina è curata

Dettagli

servizi ristorazione e ricevimento

servizi ristorazione e ricevimento Summertrade nasce a Rimini nel 1979 dall idea di un gruppo di professionisti nel campo dell ospitalità e della ristorazione, che intuisce le potenzialità di un settore allora ai primi passi: il catering.

Dettagli

CONCETTI BASE DI PROJECT MANAGEMENT

CONCETTI BASE DI PROJECT MANAGEMENT ISIPM Istituto Italiano di Project Management Via Vallombrosa, 47/a 00135 Roma CONCETTI BASE DI PROJECT MANAGEMENT ISIPM Istituto Italiano di Project Management Via Vallombrosa, 47/a 00135 Roma 2 ISIPM

Dettagli

UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (project management)

UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (project management) UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (project management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500 A cura di Relatore: Eugenio Rambaldi Presidente Assirep presidente@assirep.it

Dettagli

Integrazione al Titolo III del Regolamento di Igiene

Integrazione al Titolo III del Regolamento di Igiene Allegato alla Delibera n. 850 del 17.12.2004 Integrazione al Titolo III del Regolamento di Igiene Articolo 3.2.11: Disposizioni concernenti la prevenzione dei rischi di caduta dall alto Le seguenti disposizioni

Dettagli

GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA

GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA a.s. 2014-2015 L.1 Prof. Vincenzo Ninni 1 FINALITA DEL CORSO IL CORSO DI GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA DELL AMBIENTE DI LAVORO HA IL COMPITO DI FORNIRE TUTTE LE INDICAZIONI

Dettagli

Gestione dei Progetti (2005-2006)

Gestione dei Progetti (2005-2006) Gestione dei Progetti (2005-2006) Alessandro Agnetis DII Università di Siena (Alcune delle illustrazioni contenute nella presentazione sono tratte da PMBOK, a guide to the Project Management Body of Knowledge,

Dettagli

UFFICIO PROGETTAZIONE E NUOVE COSTRUZIONI UFFICIO MANUTENZIONE E PATRIMONIO PREVISIONI BILANCIO 2014

UFFICIO PROGETTAZIONE E NUOVE COSTRUZIONI UFFICIO MANUTENZIONE E PATRIMONIO PREVISIONI BILANCIO 2014 UFFICIO PROGETTAZIONE E NUOVE COSTRUZIONI UFFICIO MANUTENZIONE E PATRIMONIO PREVISIONI BILANCIO 2014 Con riferimento ai capitoli specifici delle nuove costruzioni, recupero, manutenzione ordinaria e straordinaria,

Dettagli

RILIEVO CONSISTENZE STRUTTURE COMUNALI AD USO TECNICO-AMMINISTRATIVO FINALIZZATO ALLA AGGREGAZIONE DELLE STESSE IN SEDE UNICA

RILIEVO CONSISTENZE STRUTTURE COMUNALI AD USO TECNICO-AMMINISTRATIVO FINALIZZATO ALLA AGGREGAZIONE DELLE STESSE IN SEDE UNICA RILIEVO CONSISTENZE STRUTTURE COMUNALI AD USO TECNICO-AMMINISTRATIVO FINALIZZATO ALLA AGGREGAZIONE DELLE STESSE IN SEDE UNICA SERVIZIO PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI SU STRUTTURE Il Responsabile (Arch.

Dettagli

CHI SIAMO I NOSTRI SERVIZI

CHI SIAMO I NOSTRI SERVIZI CHI SIAMO Lo studio Associato d Ingegneria LP ENGINEERING, con sede a Orta Nova (FG) in C.so G. Matteotti n 11, è frutto dell evoluzione dello studio tecnico d ingegneria dell Ing. B. Peloso, fondato nel

Dettagli

LOGGE DEL PERUGINO **** PARK HOTEL

LOGGE DEL PERUGINO **** PARK HOTEL _Ézzx jxww Çz cätççxüm uno scrigno di idee all'insegna dell'unicità! Atmosfere ed emozioni, spazi di impeccabile eleganza, dettagli di stile e soluzioni di gusto per stupire, sorprendere, far sognare e

Dettagli

architetto Gennaro Columpsi Curriculum Vitae Profilo Professionale

architetto Gennaro Columpsi Curriculum Vitae Profilo Professionale architetto Gennaro Columpsi Curriculum Vitae Profilo Professionale GC arch 50053 Empoli (FI) via Tripoli 60 50144 (FI) via Guido Monaco 9 GENNARO COLUMPSI architetto Nato a Cagnano Varano (FG) il 20/09/1963

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI (Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 79 del 28 Ottobre 2014) Art. 1 - Oggetto Art.

Dettagli

servizi wedding planning Wedding planning Monica Boschetti

servizi wedding planning Wedding planning Monica Boschetti Wedding planning Forte dell organizzazione di oltre 120 matrimoni con presenze italiane ed estere negli ultimi tre anni, i nostri servizi comprendono: la cura costante del contatto con gli sposi (telefono,

Dettagli

B1 LA PROGETTAZIONE. PROGRAMMA: gruppo di progetti con un obiettivo comune.

B1 LA PROGETTAZIONE. PROGRAMMA: gruppo di progetti con un obiettivo comune. ATTIVITÀ ORDINARIA : operazione svolta periodicamente con obiettivo implicito e tempi, risorse e costi standard (Es.di Attività Ordinaria: buste paga, pagamento fornitori) PROGETTO : ha un obiettivo esplicito

Dettagli

COS E UNA COOPERATIVA EDILIZIA?

COS E UNA COOPERATIVA EDILIZIA? COS E UNA COOPERATIVA EDILIZIA? Una cooperativa edilizia di abitazione è una società a responsabilità limitata, alla quale aderiscono dei soci allo scopo principale di realizzare un intervento costruttivo

Dettagli

L AZIENDA PASSATO. la società nasce nel 1998 ed opera nel settore delle Pubbliche Relazioni PRESENTE

L AZIENDA PASSATO. la società nasce nel 1998 ed opera nel settore delle Pubbliche Relazioni PRESENTE L AZIENDA PASSATO la società nasce nel 1998 ed opera nel settore delle Pubbliche Relazioni PRESENTE FUTURO oggi la MP Congressi e Comunicazione è in grado di offrire ai clienti, una vasta gamma di servizi

Dettagli

Chi siamo. Sii coraggioso, mettiti in gioco ogni mattina, sii innovativo, credi in te. Il mondo è qui per te e tu sei il mondo.

Chi siamo. Sii coraggioso, mettiti in gioco ogni mattina, sii innovativo, credi in te. Il mondo è qui per te e tu sei il mondo. Sii coraggioso, mettiti in gioco ogni mattina, sii innovativo, credi in te. Il mondo è qui per te e tu sei il mondo. Chi siamo - De Benedetti Arianna PRoject nasce da un sogno: dimostrare a tutti l utilità

Dettagli

SOGGETTI PARTECIPANTI AL P.I.I. DI VIA MILANO n.227 (comparto ARE 6) che sottoscrivono la proposta di convenzione:

SOGGETTI PARTECIPANTI AL P.I.I. DI VIA MILANO n.227 (comparto ARE 6) che sottoscrivono la proposta di convenzione: INDICE SOGGETTI PARTECIPANTI AL P.I.I. PAG. 1 INTERVENTI PREVISTI PAG. 1 PROIEZIONE COSTI COMPLESSIVI AI FINI DELL ATTUAZIONE DEL P.I.I. A CURA DEL SOGGETTO ATTUATORE PAG. 2 QUANTIFICAZIONE DELLE CONVENIENZE

Dettagli

E.S.E. Environment Sun and Energy S.r.l. impresa etica di compatibilità ambientale Azienda organizzata con Sistema di Gestione per la Qualità

E.S.E. Environment Sun and Energy S.r.l. impresa etica di compatibilità ambientale Azienda organizzata con Sistema di Gestione per la Qualità La Società E.S.E. s.r.l. Environment Sun and Energy, è nata nel 2005 e attualmente è composta da 7 soci fondatori, ognuno dei quali con la propria professionalità ed esperienza ventennale collabora al

Dettagli

L Agenzia CasaClima sensibilizza, informa e crea trasparenza per costruire in modo energeticamente efficiente e sostenibile.

L Agenzia CasaClima sensibilizza, informa e crea trasparenza per costruire in modo energeticamente efficiente e sostenibile. AGENZIA CASACLIMA L Agenzia CasaClima di Bolzano è un ente pubblico che si occupa della certificazione energetica e ambientale degli edifici, sia di nuova costruzione che risanati, e della formazione degli

Dettagli

DATI IDENTIFICATIVI ORGANIGRAMMA AZIENDALE. Spett.le Cliente. Centrale di Zugliano, ottobre 2013. OGGETTO: Presentazione ns. azienda.

DATI IDENTIFICATIVI ORGANIGRAMMA AZIENDALE. Spett.le Cliente. Centrale di Zugliano, ottobre 2013. OGGETTO: Presentazione ns. azienda. Spett.le Cliente Centrale di Zugliano, ottobre 2013 OGGETTO: Presentazione ns. azienda. DATI IDENTIFICATIVI AZIENDA: F.LLI CAROLLO S.r.l. ANNO DI FONDAZIONE: 1977 SEDE LEGALE E AMMINISTRATIVA: Centrale

Dettagli

MA.CO. S.r.l. MA.CO. S.r.l.

MA.CO. S.r.l. MA.CO. S.r.l. MA.CO. S.r.l. MA.CO. S.r.l. SERVIZI Costruzioni Generali Ristrutturazioni Ricostruzioni Consulenze Acquedotti e fognature Sistemazione a verde e arredo urbano Demolizioni Professionisti dell edilizia MA.CO.

Dettagli

medical EVENTI CONGRESSUALI FORMAZIONE (ECM) INVESTIGATOR MEETING COMUNICAZIONE ED EDITORIA

medical EVENTI CONGRESSUALI FORMAZIONE (ECM) INVESTIGATOR MEETING COMUNICAZIONE ED EDITORIA medical FORMAZIONE (ECM) COMUNICAZIONE ED EDITORIA IL PARTNER IDEALE AL VOSTRO SERVIZIO EasyB è frutto dell esperienza pluriennale di un gruppo di professionisti da anni impegnati nel settore congressuale

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA Processo Sequenza di processo Area di Attività Qualificazione regionale SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Costruzione

Dettagli

Agenda WEDDING. Dettagli. Data del matrimonio: Entro nove mesi. Apri una cartella sul tuo PC o acquista un taccuino. Inizia a pensare al tuo budget

Agenda WEDDING. Dettagli. Data del matrimonio: Entro nove mesi. Apri una cartella sul tuo PC o acquista un taccuino. Inizia a pensare al tuo budget Dettagli Data del matrimonio: Entro nove mesi Apri una cartella sul tuo PC o acquista un taccuino Inizia a pensare al tuo budget Immagina il tuo wedding party e fai una prima lista degli invitati Consulta

Dettagli

Corso Base di Project Management 3 giorni (21 ore)

Corso Base di Project Management 3 giorni (21 ore) Corso Base di Project Management 3 giorni (21 ore) Mettere in grado i partecipanti di acquisire la conoscenza della disciplina del project management affinchè essi possano successivamente affrontare e

Dettagli

SUL MATRIMONIO. Kahlil Gibran

SUL MATRIMONIO. Kahlil Gibran SUL MATRIMONIO Allora Almitra di nuovo parlò e disse: Che cos è il Matrimonio, maestro? E lui rispose dicendo: Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre. Sarete insieme quando le bianche ali

Dettagli

Prefazione. Parte I Informazioni preliminari 1. Capitolo 1 Introduzione 3

Prefazione. Parte I Informazioni preliminari 1. Capitolo 1 Introduzione 3 Prefazione IX Parte I Informazioni preliminari 1 Capitolo 1 Introduzione 3 Immaginate.................................................... 3 Contenuto del libro..............................................

Dettagli

IL PROJECT MANAGEMENT Project Manager, gestione dei progetti, standard ISO 21500 e best practice

IL PROJECT MANAGEMENT Project Manager, gestione dei progetti, standard ISO 21500 e best practice IL PROJECT MANAGEMENT Project Manager, gestione dei progetti, standard ISO 21500 e best practice CORSO DI ALTA FORMAZIONE 38 ORE IN AULA 8 Moduli Didattici Roma, dal 13 novembre al 5 dicembre 2015 Hotel

Dettagli

NECESSITA E FINALITA DELLA VALUTAZIONE

NECESSITA E FINALITA DELLA VALUTAZIONE NECESSITA E FINALITA DELLA VALUTAZIONE Crescita degli eventi e loro complessità determinano la necessità di valutare il valore reale di un evento sia a valle che a monte Vuoto cognitivo facendo riferimento

Dettagli

Percezione. Poca conoscenza del mondo del matrimonio e richieste esose di denaro per i servizi che svolgono

Percezione. Poca conoscenza del mondo del matrimonio e richieste esose di denaro per i servizi che svolgono copy copy Percezione FORNITORI Poca conoscenza del mondo del matrimonio e richieste esose di denaro per i servizi che svolgono Percezione CLIENTELA Costano troppo e realizzano solo matrimoni ad alto budget

Dettagli

servizi per l organizzazione

servizi per l organizzazione Fondata nel 1999 da Patrizia Pala Cariello, con al suo attivo l esperienza derivante da anni di collaborazione con un importante azienda milanese del settore, Congress Studio Venezia International si propone

Dettagli

P.I.I. VIA FRIGIA, 19 E VIA RUCELLAI, 34

P.I.I. VIA FRIGIA, 19 E VIA RUCELLAI, 34 P.I.I. VIA FRIGIA, 19 E VIA RUCELLAI, 34 Ricostruzione dell'isolato di via Frigia - via Capelli attraverso la realizzazione di nuova residenza, attività commerciali e un parcheggio pubblico; creazione

Dettagli

XXII EDIZIONE MOSTRA PER GLI SPOSI. DA GIOVEDÌ 8 A DOMENICA 11 OTTOBRE 2015 Villa Castelbarco Vaprio d Adda

XXII EDIZIONE MOSTRA PER GLI SPOSI. DA GIOVEDÌ 8 A DOMENICA 11 OTTOBRE 2015 Villa Castelbarco Vaprio d Adda XXII EDIZIONE MOSTRA PER GLI SPOSI DA GIOVEDÌ 8 A DOMENICA 11 OTTOBRE 2015 Villa Castelbarco Vaprio d Adda Milano AMORE. NUTRIMENTO PER IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA. Sposidea, luogo perfetto per parlare

Dettagli

IL NUOVO CONTRATTO DI GLOBAL SERVICE 2008-2014

IL NUOVO CONTRATTO DI GLOBAL SERVICE 2008-2014 Patrocinio Università degli Studi di Genova Facoltà di Architettura - Dipartimento di Scienze per l'architettura Dottorato di Ricerca in "Recupero Edilizio ed Ambientale" Provincia di Genova CONVEGNO FACILITY

Dettagli

Diploma presso il Centro Italiano di Ricerche sulla Pianificazione Territoriale.

Diploma presso il Centro Italiano di Ricerche sulla Pianificazione Territoriale. prof. ing. Carlo De Maria CURRICULUM VITAE Nato a Cosenza il 16 giugno 1947. Laureato in Ingegneria Civile - Università di Roma La Sapienza. Iscritto all'ordine Professionale degli Ingegneri della Provincia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CARTA LAURA VIA GIOVANNI XXIII N 20, 08038, SORGONO NUORO- Telefono 0784.60045 349.5285332 Fax

Dettagli

OPERATORE/TRICE ELETTRICO/A ED ELETTRONICO/A

OPERATORE/TRICE ELETTRICO/A ED ELETTRONICO/A OPERATORE/TRICE ELETTRICO/A ED ELETTRONICO/A Installatore/trice manutentore/trice di impianti elettrici civili e industriali Applicare le norme tecniche del settore elettrico impiantistico e la relativa

Dettagli

L ATTIVITA LAVORATIVA NEL CANTIERE EDILE

L ATTIVITA LAVORATIVA NEL CANTIERE EDILE L ATTIVITA LAVORATIVA NEL CANTIERE EDILE Esperienze professionali e proposte operative Venerdì 10 novembre 2006 Hotel Gallia sala convegni Pianezza (TO) GRANDI OPERE NEL SEGNO DELLA SICUREZZA Seoul 19

Dettagli

Raccolta fondi e 5xmille. Venerdì, 29 maggio 2009

Raccolta fondi e 5xmille. Venerdì, 29 maggio 2009 Raccolta fondi e 5xmille Venerdì, 29 maggio 2009 Che cos'è un evento speciale E' quello strumento di fund raising che rafforza l'immagine dell'organizzazione nella comunità. Gli eventi speciali possono

Dettagli

SCHEDULAZIONI RIEPILOGATIVE E CONFRONTO DI: - FASI E ATTIVITA' DEL WBS; - PRODOTTI; - COMPITI; - RISORSE PROFESSIONALI; - EFFORT.

SCHEDULAZIONI RIEPILOGATIVE E CONFRONTO DI: - FASI E ATTIVITA' DEL WBS; - PRODOTTI; - COMPITI; - RISORSE PROFESSIONALI; - EFFORT. Cod. Figure professionali q.tà gg.uu. Riepilogo di Progetto 1.092 SCHEDULAZIONI RIEPILOGATIVE E CONFRONTO DI: - FASI E ATTIVITA' DEL WBS; - PRODOTTI; - COMPITI; - RISORSE PROFESSIONALI; - EFFORT. 001 Comitato

Dettagli

Scopo della WBS. La regola del 100% Orientamento ai risultati

Scopo della WBS. La regola del 100% Orientamento ai risultati Le problematiche delle fasi del progetto CONCEZIONE ELABORAZIONE FINANZIAMENTO NEGOZIAZIONE ATTUAZIONE ATTUAZIONE - Definizione della successione delle attività esecutive - Allocare le risorse - Pianificare

Dettagli

A- SERVIZI ELENCO DELLE CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE

A- SERVIZI ELENCO DELLE CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE Allegato A- SERVIZI ELENCO DELLE INDICE CATEGORIA 1 AUTOMEZZI CATEGORIA 2 ARREDAMENTO CATEGORIA 3 ATTREZZATURE PER UFFICIO CATEGORIA 4 ATTREZZATURE VARIE CATEGORIA 5 AUDIO E VIDEO CATEGORIA 6 MANIFESTAZIONI,

Dettagli

SOMMARIO. Nella presente circolare tratteremo i seguenti argomenti: REVERSE CHARGE IN EDILIZIA TRA VECCHIE E NUOVE FATTISPECIE PAG.

SOMMARIO. Nella presente circolare tratteremo i seguenti argomenti: REVERSE CHARGE IN EDILIZIA TRA VECCHIE E NUOVE FATTISPECIE PAG. CIRCOLARE N. 22 DEL 15/12/2015 SOMMARIO Nella presente circolare tratteremo i seguenti argomenti: REVERSE CHARGE IN EDILIZIA TRA VECCHIE E NUOVE FATTISPECIE PAG. 2 IN SINTESI: Come noto, a decorrere dall

Dettagli

IV. TEMPI E RISORSE: STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

IV. TEMPI E RISORSE: STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO IV. TEMPI E RISORSE: STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Dopo aver affrontato la prima stesura del POP, si deve passare piano al vaglio del committente per avere il via definitivo. Se OK Si procede

Dettagli

Il sigillo di qualità per contesti abitativi sostenibili

Il sigillo di qualità per contesti abitativi sostenibili Il sigillo di qualità per contesti abitativi sostenibili Agenzia CasaClima Bolzano Responsabile progetto: Norbert Lantschner Responsabile tecnico: Mariadonata Bancher La visione del settore residenziale...

Dettagli

EVENTI TIPOLOGIA DI EVENTI

EVENTI TIPOLOGIA DI EVENTI Dall esperienza nel settore dell organizzazione di ogni tipologia di evento, nasce la Qui Eventi. La nostra innovazione? Partire dal budget a disposizione e creare la migliore soluzione per soddisfare

Dettagli

LE VALUTAZIONI TECNICO SANITARIE SULLE OPERE DI COSTRUZIONE E RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA NEI VECCHI E NUOVI OSPEDALI

LE VALUTAZIONI TECNICO SANITARIE SULLE OPERE DI COSTRUZIONE E RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA NEI VECCHI E NUOVI OSPEDALI LE VALUTAZIONI TECNICO SANITARIE SULLE OPERE DI COSTRUZIONE E RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA NEI VECCHI E NUOVI OSPEDALI AOSTA - 24.5.2006 Dr. Roberto GERBI D.P.R. 128/1969 Art. 5 - Attribuzioni del direttore

Dettagli

PIANO URBANISTICO ATTUATIVO

PIANO URBANISTICO ATTUATIVO REGIONE VENETO PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI CITTADELLA PIANO URBANISTICO ATTUATIVO PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI N. 6 LOTTI EDIFICABILI RESIDENZIALI Spazio riservato all Ufficio Protocollo Spazio riservato

Dettagli

Golf di Tolcinasco Meeting aziendali, team building e ricevimenti

Golf di Tolcinasco Meeting aziendali, team building e ricevimenti Golf di Tolcinasco Meeting aziendali, team building e ricevimenti Castello di Tolcinasco 20090 Pieve Emanuele MI Tel. +39 347 2471621 +39 02 9042 8888 www.comunicazioneabc.com Location per i vostri meeting

Dettagli

Ufficio: P.zza S. Ambrogio, 25 20123 Milano. tel +39 02 72 008 288 fax +39 02 89 014 000. Sede legale:

Ufficio: P.zza S. Ambrogio, 25 20123 Milano. tel +39 02 72 008 288 fax +39 02 89 014 000. Sede legale: Sulle orme di una trentennale esperienza maturata nel settore dell edilizia nasce la nuova realtà imprenditoriale 1980 Consulenze Immobiliari ed Edilizie SrL. Negli ultimi anni la nostra presenza si è

Dettagli

PROGRAMMAZIONE PER L ALLESTIMENTO DI UN PROGRAMMA LAVORI

PROGRAMMAZIONE PER L ALLESTIMENTO DI UN PROGRAMMA LAVORI CENTRO TIRO SPORTIVO DELLA ROVAGINA La Rosa Luca DE 4 anno 2009/10 PROGRAMMAZIONE PER L ALLESTIMENTO DI UN PROGRAMMA LAVORI 1. BASI DÌ PROGRAMAZZIONE Per poter allestire un programma lavori bisogna avere

Dettagli

SCHEMA DI NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE SUA

SCHEMA DI NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE SUA NTA di SUA di iniziativa privata SCHEMA DI NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE SUA.. INDICE ART. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE... pag. 2 ART. 2 ELABORATI DEL PIANO...» 2 ART. 3 DATI COMPLESSIVI DEL PIANO...» 2 ART.

Dettagli

ISIPM Base. Project Management epmq: Project Management Fundamentals (ISIPM Base)

ISIPM Base. Project Management epmq: Project Management Fundamentals (ISIPM Base) ISIPM Base Project Management epmq: Project Management Fundamentals (ISIPM Base) Gruppo B Conoscenze Tecniche e Metodologiche Syllabus da 2.1.1 a 2.7.1 1 Tema: Gestione Ambito del Progetto e Deliverable

Dettagli

ALLEGATO A TRIBUNALE CIVILE DI FORLI ******** PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE ******** PROSPETTO RIEPILOGATIVO E IDENTIFICATIVO DELL IMMOBILE

ALLEGATO A TRIBUNALE CIVILE DI FORLI ******** PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE ******** PROSPETTO RIEPILOGATIVO E IDENTIFICATIVO DELL IMMOBILE ALLEGATO A N 6 RG. ES N 199/07 TRIBUNALE CIVILE DI FORLI ******** PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE ******** PROSPETTO RIEPILOGATIVO E IDENTIFICATIVO DELL IMMOBILE ******************* LOTTO SESTO

Dettagli

Fashion food Assaggi d arte

Fashion food Assaggi d arte L'arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentarle con novità. Ugo Foscolo Fashion food Assaggi d arte è la società che, grazie alla ventennale esperienza dei suoi manager, promuove

Dettagli

publicrelations eventi ditoria nformazione arketing anci ediagrafica omunicazione Rivista ComuniCare Comunicazione Editoria - Anci Rivista

publicrelations eventi ditoria nformazione arketing anci ediagrafica omunicazione Rivista ComuniCare Comunicazione Editoria - Anci Rivista ComuniCare nformazione Società di comunicazione ed organizzazione eventi del mondo ANCI ditoria Comunicazione eventi publicrelations Informazione Editoria - Anci Rivista omunicazione Public Relations Congressi

Dettagli

Contratti di Quartiere II - Provincia di Milano. 80 Cinisello. Balsamo

Contratti di Quartiere II - Provincia di Milano. 80 Cinisello. Balsamo Contratti di Quartiere II - Provincia di Milano 80 Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo 81 Stato d avanzamento del Programma e sintesi della relazione sull andamento della Progettazione

Dettagli

ECONOMIA INTERNAZIONALE DEL TURISMO

ECONOMIA INTERNAZIONALE DEL TURISMO CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA INTERNAZIONALE DEL TURISMO Anno Accademico 2013 2014 PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLE IMPRESE TURISTICHE Lezione 4 Project Management PROJECT MANAGEMENT Il project management

Dettagli

www.corsifacile-online.jimdo.com CORSO ORGANIZZA IL TUO MATRIMONIO PERFETTO PROGRAMMA CORSO A CURA DI imparare facile on line

www.corsifacile-online.jimdo.com CORSO ORGANIZZA IL TUO MATRIMONIO PERFETTO PROGRAMMA CORSO A CURA DI imparare facile on line www.corsifacile-online.jimdo.com CORSO ORGANIZZA IL TUO MATRIMONIO PERFETTO PROGRAMMA CORSO A CURA DI imparare facile on line 1 PROGRAMMA CORSO: - PIANIFICAZIONE DEL MATRIMONIO: INTRODUZIONE COME ORGANIZZARE

Dettagli

Organizzatore di congressi

Organizzatore di congressi identificativo scheda: 16-023 stato scheda: Validata Descrizione sintetica Il Tecnico dei servizi fieristico-congressuali si occupa dell ideazione, progettazione e organizzazione di eventi quali convegni,

Dettagli

You need the blue way to grow your business

You need the blue way to grow your business Per entrare in un nuovo mercato, e raggiungere nuovi obiettivi bisogna conoscere la strada migliore da seguire. Noi sappiamo come gestire al meglio la tua organizzazione, personalizzandola e aiutandoti

Dettagli

Cerimonia simbolica. Basic 3.560,00

Cerimonia simbolica. Basic 3.560,00 Cerimonia simbolica Basic 3.560,00 massimo 30 persone Luogo: Roma e provincia Affitto location per celebrazione cerimonia (una a scelta tra tre proposte) Organizzazione cerimonia simbolica (stesura testo

Dettagli

COMUNE DI SAN GIULIANO DI PUGLIA. La ricostruzione di San Giuliano di Puglia

COMUNE DI SAN GIULIANO DI PUGLIA. La ricostruzione di San Giuliano di Puglia La ricostruzione di San Giuliano di Puglia Cronologia avvenimenti 11.32 GIOVEDÌ 31 OTTOBRE 2002: un terremoto di 5,4 gradi della scala Richter fa tremare il Molise. La zona più colpita è San Giuliano di

Dettagli

ALLEGATO B. ELENCO DEI SERVIZI (Allegato B) CATEGORIA 1-AUTOMEZZI CATEGORIA 2- ARREDAMENTO CATEGORIA 3-ATTREZZATURE PER UFFICIO SOTTOCATEGORIE:

ALLEGATO B. ELENCO DEI SERVIZI (Allegato B) CATEGORIA 1-AUTOMEZZI CATEGORIA 2- ARREDAMENTO CATEGORIA 3-ATTREZZATURE PER UFFICIO SOTTOCATEGORIE: ALLEGATO B ELENCO DEI SERVIZI (Allegato B) INDICE 1 AUTOMEZZI 2 ARREDAMENTO 3 ATTREZZATURE PER UFFICIO 4 ATTREZZATURE E SISTEMI INFORMATICI 5 TELEFONIA RETE E DATI 6 ATTREZZATURE VARIE 7 AUDIO E VIDEO

Dettagli

Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI

Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI Delibera del D. G. n 165 del 16/09/2010 Delibera del D. G. n 142

Dettagli

SUL MATRIMONIO. Kahlil Gibran

SUL MATRIMONIO. Kahlil Gibran SUL MATRIMONIO Allora Almitra di nuovo parlò e disse: Che cos è il Matrimonio, maestro? E lui rispose dicendo: Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre. Sarete insieme quando le bianche ali

Dettagli

5.1- LE NORME DI ATTUAZIONE DEL PIANO NORMATIVO 4/3. ART.1 Limite di massima edificazione

5.1- LE NORME DI ATTUAZIONE DEL PIANO NORMATIVO 4/3. ART.1 Limite di massima edificazione 5.1- LE NORME DI ATTUAZIONE DEL PIANO NORMATIVO 4/3 ART.1 Limite di massima edificazione Per questa parte di zona appositamente delimitata, vale esattamente questo piano con le relative norme di attuazione.

Dettagli

Comune di Cittadella Provincia di Padova PIANO DI LOTTIZZAZIONE DIRETTA COMPARTO OVEST C3/107 VIA PEZZE

Comune di Cittadella Provincia di Padova PIANO DI LOTTIZZAZIONE DIRETTA COMPARTO OVEST C3/107 VIA PEZZE Comune di Cittadella Provincia di Padova PIANO DI LOTTIZZAZIONE DIRETTA COMPARTO OVEST C3/107 VIA PEZZE ALL. 3 NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE (da Piano degli Interventi Variante 2 Dicembre 2011) Committente:

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE INFORMAZIONI PERSONALI FRANCESCO PEDRELLI

ISTRUZIONE E FORMAZIONE INFORMAZIONI PERSONALI FRANCESCO PEDRELLI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 15.02.1969 Indirizzo residenza Qualifica attuale Amministrazione FRANCESCO PEDRELLI Telefono ufficio 0187474946 VIA APUA, 33, 54011,

Dettagli

Applicazione delle metodologie di Project Management in ambito pubblico

Applicazione delle metodologie di Project Management in ambito pubblico wwwisipmorg Applicazione delle metodologie di Project Management in ambito pubblico Arch Eugenio Rambaldi Presidente ISIPM Istituto Italiano di Project Management wwwisipmorg Intervento all interno del

Dettagli

COMUNE DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA PIANO DI RECUPERO DI CAPANNE POSTE IN LOC. TEGOLETO VIA DELLE SCUOLE.

COMUNE DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA PIANO DI RECUPERO DI CAPANNE POSTE IN LOC. TEGOLETO VIA DELLE SCUOLE. COMUNE DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA PIANO DI RECUPERO DI CAPANNE POSTE IN LOC. TEGOLETO VIA DELLE SCUOLE. Proprietari: Sig.ri FARALLI Pietro e MARTINI Caterina Relazione Tecnica Illustrativa I Tecnici:

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL AUTODIAGNOSI

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL AUTODIAGNOSI GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL AUTODIAGNOSI Il foglio Excel AUTODIAGNOSI CONDOMINI E VILLETTE è uno strumento che consente, attraverso le risposte date ad alcune domande relative all impianto di riscaldamento,

Dettagli

Aakhon progetta e realizza gli innovativi sistemi e-home ed e-hotel per la realizzazione industrializzata di edifici residenziali e recettivi.

Aakhon progetta e realizza gli innovativi sistemi e-home ed e-hotel per la realizzazione industrializzata di edifici residenziali e recettivi. www.aakhon.it 2 Aakhon progetta e realizza gli innovativi sistemi e-home ed e-hotel per la realizzazione industrializzata di edifici residenziali e recettivi. Sono sistemi mirati alla realizzazione di

Dettagli

TOCCO DI CLASSE 21013 GALLARATE [VARESE] - ITALY - VIA RONCHETTI, 5B T./F. +39 0331 025218 - C. +39 348 0674893-333 8429184 INFO@TOCCODICLASSE.

TOCCO DI CLASSE 21013 GALLARATE [VARESE] - ITALY - VIA RONCHETTI, 5B T./F. +39 0331 025218 - C. +39 348 0674893-333 8429184 INFO@TOCCODICLASSE. TOCCO DI CLASSE 21013 GALLARATE [VARESE] - ITALY - VIA RONCHETTI, 5B T./F. +39 0331 025218 - C. +39 348 0674893-333 8429184 INFO@TOCCODICLASSE.NET - WWW.TOCCODICLASSE.NET A Z I E N D E COMPETENZA E CREATIVITÀ

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE

ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE D.Lgs 494/96 e s.m.i. DPR 222/03 Contenuti minimi Piani di Sicurezza - L organizzazione del cantiere è di pertinenza del Coordinatore per la Sicurezza in Fase di Progettazione

Dettagli

Il Wedding Planner è il nuovo, irrinunciabile invitato a nozze!

Il Wedding Planner è il nuovo, irrinunciabile invitato a nozze! catania Palermo È una figura emergente e svolge un attività che, dopo il successo raggiunto negli Stati Uniti, inizia ad avere un identità precisa anche in Italia. Il Wedding Planner oltre ad essere il

Dettagli

INDICE. Allegato A - SERVIZI ELENCO DELLE CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE 3 ATTREZZATURE PER UFFICIO

INDICE. Allegato A - SERVIZI ELENCO DELLE CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE 3 ATTREZZATURE PER UFFICIO Allegato A - SERVIZI ELENCO DELLE INDICE 1 AUTOMEZZI 2 ARREDAMENTO 3 ATTREZZATURE PER UFFICIO 4 ATTREZZATURE VARIE 5 AUDIO E VIDEO 6 MANIFESTAZIONI, MOSTRE, CONGRESSI, CORSI E CERIMONIE 7 CARTA, CANCELLERIA,

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA COMUNE DI ASCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Adunanza del 29/10/2014 Deliberazione n 105 Oggetto: Tariffe matrimoni civili a seguito di approvazione di nuovo

Dettagli

PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE

PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE - PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE PIVA/CF 130 175 80 153 - PACCHETTI SPONSOR PLATINUM o Spazio espositivo 18 mq (6x3)* o Workshop 60 minuti o N. 15 iscrizioni gratuite al meeting (n. 10 specialisti in Dermatologia

Dettagli

Regolamento per l applicazione del Contributo di Concessione

Regolamento per l applicazione del Contributo di Concessione COMUNE DI ALA Provincia di Trento Ufficio Tecnico Urbanistico Regolamento per l applicazione del Contributo di Concessione Art. 107 L.P. 5 settembre 1991, n. 22 e s.m.i. Approvato con delibera del Consiglio

Dettagli

Quando realizziamo un opera vogliamo dare il massimo. E per questo che curiamo con pazienza antica ogni dettaglio, supportati costantemente da

Quando realizziamo un opera vogliamo dare il massimo. E per questo che curiamo con pazienza antica ogni dettaglio, supportati costantemente da Quando realizziamo un opera vogliamo dare il massimo. E per questo che curiamo con pazienza antica ogni dettaglio, supportati costantemente da tecnologie all avanguardia. MADIS Costruzioni srl è un azienda

Dettagli

CURRICULUM OPERE REALIZZATE DALL' ANNO 1990 ALL' ANNO 2012

CURRICULUM OPERE REALIZZATE DALL' ANNO 1990 ALL' ANNO 2012 IMPRESA DI COSTRUZIONI CURRICULUM OPERE REALIZZATE DALL' ANNO 1990 ALL' ANNO 2012 1990-91-92 manutenzione e ristrutturazione uffici finanziari 1990 realizzazione sportello bancario 1990-91 costruzione

Dettagli