a) la sottoscrizione nel periodo di Durata dell Offerta di uno o più tra i seguenti strumenti finanziari:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "a) la sottoscrizione nel periodo di Durata dell Offerta di uno o più tra i seguenti strumenti finanziari:"

Transcript

1 CAMPAGNA RIMBORSO IMPOSTA DI BOLLO 2014 La campagna Rimborso imposta di bollo 2014 è un iniziativa di Barclays (di seguito la Banca ), valida dal 13 gennaio 2014 al 30 giugno 2014 (di seguito Durata dell Offerta ), che consente ai clienti di ottenere il rimborso di tutta o parte dell imposta di bollo applicabile per il 2014 ed il 2015 sul deposito di strumenti finanziari aperto presso la Banca, secondo i termini e le condizioni di seguito descritti. Descrizione della campagna per i Nuovi Clienti Barclays La campagna è riservata ai nuovi Clienti Barclays (di seguito Clienti ) che aprono il conto corrente Barclays, il rapporto di deposito di strumenti finanziari a custodia ed amministrazione ad esso associato (di seguito anche Dossier Titoli ), e che sottoscrivono e/o trasferiscono da altro Istituto bancario, nel periodo di Durata dell Offerta, strumenti finanziari (di seguito Portafoglio ). Si potrà accedere alla promozione attraverso: a) la sottoscrizione nel periodo di Durata dell Offerta di uno o più tra i seguenti strumenti finanziari: - Titoli obbligazionari e Certificates tra quelli collocati dalla Banca (per la lista aggiornata dei Certificates in collocamento si consulti il sito Barclays, sezione Gestire il mio portafoglio - collocamenti Obbligazionari e Certificati); - Titoli azionari, obbligazionari, ETF, ETC, ETN e Certificates, Warrant e Cover Warrant quotati - Fondi/Sicav delle case e delle classi distribuiti da Barclays (per la lista aggiornata dei Fondi/Sicav); - Polizze Assicurative Barclays Life Investment Program emesse dalla compagnia CNP BVP e intermediate dalla Banca (per maggiori informazioni si consulti il sito Barclays, sezione Gestire il mio portafoglio - Unitlink/Multiramo). e/o b) il trasferimento da altro Istituto bancario nel periodo di Durata dell Offerta (tenuto conto della data di completamento dell operazione di trasferimento) di uno o più tra i seguenti strumenti finanziari:

2 - Titoli azionari, obbligazionari, ETF, ETC, ETN e Certificates, Warrant e Cover Warrant quotati - Fondi/Sicav delle case e delle classi distribuiti dalla Banca (per la lista aggiornata dei Fondi/Sicav). Sarà possibile fruire del rimborso dell imposta di bollo, qualunque sia il controvalore degli strumenti finanziari complessivamente sottoscritti o trasferiti nel periodo di Durata dell offerta, purché al 31 dicembre 2014 (il Giorno di Classificazione ), almeno uno dei cointestatari del rapporto di conto corrente o di deposito di strumenti finanziari risulti classificato dalla Banca come Premier. In particolare, il Cliente sarà considerato Premier se rispetta almeno una delle due seguenti condizioni: - detiene, nel mese che precede il Giorno di Classificazione, attività finanziarie presso la Banca (depositi bancari, strumenti finanziari, prodotti finanziario-assicurativi) per un controvalore complessivo medio mensile almeno pari a ,00 (euro centomila/00), calcolato secondo quanto indicato nella nota ¹; - accredita sul proprio Conto Corrente Barclays, nel trimestre che precede il Giorno di Classificazione, uno stipendio, una pensione o un bonifico continuativo mensile (almeno tre accrediti osservati in quattro mesi contigui che precedono il Giorno di Classificazione) ciascuno di importo almeno pari ad 5.000,00 (euro cinquemila/00). Al ricorrere delle condizioni di cui sopra, Barclays rimborserà, entro il 30 aprile 2015, mediante accredito sul conto corrente collegato al Dossier titoli, un importo corrispondente all imposta di bollo applicata al Portafoglio al 31 dicembre I Clienti potranno altresì usufruire del rimborso dell imposta di bollo per l anno 2015 (secondo l aliquota vigente al momento dell applicazione), purché al Giorno di Classificazione del 31 dicembre 2015 il Cliente continui ad essere classificato come Cliente Premier. In tal caso, il rimborso sarà corrisposto entro il 30 aprile 2016 mediante accredito automatico sul conto corrente collegato al Dossier titoli, restando comunque inteso che il rimborso sarà calcolato esclusivamente sul Portafoglio che ha usufruito della Campagna al 30 giugno 2014, e che ai fini dell applicazione dello stesso, non potranno essere consideratigli ulteriori investimenti disposti dai Clienti nel corso dell anno Il Cliente potrà usufruire di un rimborso massimo per l anno 2014 e 2015 complessivamente non superiore a 3.000,00 (euro tremila/00). Nel caso in cui il Cliente risulti intestatario di più rapporti di deposito di strumenti finanziari, in qualità di unico intestatario ovvero di cointestatario, il limite in oggetto troverà applicazione rispetto alla pluralità di rapporti e non per singolo rapporto.

3 Nel caso in cui il Cliente risulti intestatario di un conto corrente al quale risultino collegati più Dossier Titoli, ai fini del raggiungimento del controvalore necessario per l applicazione delle condizioni della presente Campagna, vi concorreranno tutti gli strumenti finanziari depositati e custoditi presso i vari Dossier Titoli, nonché le polizze assicurative detenute dal Cliente. Si rende noto alla clientela che non vi concorreranno i rapporti di deposito di strumenti finanziari su cui grava un pegno o altro vincolo a favore della Banca o terzo creditore procedente (es. pignoramenti). Prima di procedere al rimborso la Banca verificherà la sussistenza delle condizioni di offerta. ¹ Il controvalore complessivo medio mensile delle attività finanziarie sarà calcolato come somma dei valori che seguono: (i) le giacenze liquide in base alla media mensile dei saldi contabili giornalieri del conto corrente considerando anche gli eventuali depositi associati al conto (es. depositi a termine o certificati di deposito); (ii) gli strumenti finanziari in base alla media mensile dei controvalori giornalieri calcolati: per obbligazioni, azioni, warrant, covered warrant, ETF, certificates, diritti di opzione e altri strumenti assimilabili, in base al prezzo di mercato; le quote di Fondi Comuni di Investimento e le azioni di SICAV, in base al N.A.V.; i prodotti assicurativi sulla base della media mensile dei controvalori giornalieri Descrizione della campagna per i Già Clienti Barclays La campagna è riservata a tutti coloro che sono già titolari di un rapporto di conto corrente e/o di un rapporto di deposito di strumenti finanziari a custodia e amministrazione presso la Banca (di seguito Già Clienti ), che trasferiscono da altro Istituto bancario, nel periodo di Durata dell Offerta (tenuto conto della data di completamento dell operazione di trasferimento), uno o più tra i seguenti strumenti finanziari (di seguito il Portafoglio Trasferito ): - Titoli azionari, obbligazionari, ETF, ETC, ETN e Certificates, Warrant e Cover Warrant quotati - Fondi/Sicav delle case e delle classi distribuiti dalla Banca (per la lista aggiornata dei Fondi/Sicav). Sarà possibile fruire del rimborso dell imposta di bollo, qualunque sia il controvalore degli strumenti finanziari complessivamente trasferiti nel periodo di Durata dell offerta, purché al 31 dicembre 2014 (il Giorno di Classificazione ), almeno uno dei cointestatari del rapporto di conto corrente o di deposito di strumenti finanziari risulti classificato dalla Banca come Premier. Il Cliente sarà considerato Premier se rispetta almeno una delle due seguenti condizioni: - detiene, nel mese che precede il Giorno di Classificazione, attività finanziarie presso la Banca (depositi bancari, strumenti finanziari, prodotti finanziario-assicurativi) per un controvalore

4 complessivo medio mensile almeno pari a ,00 (euro centomila/00), calcolato secondo quanto indicato nella nota ¹; - accredita sul proprio conto corrente, nel trimestre che precede il Giorno di Classificazione, uno stipendio, una pensione o un bonifico continuativo mensile (almeno tre accrediti osservati in quattro mesi contigui che precedono il Giorno di Classificazione) ciascuno di importo almeno pari ad 5.000,00 (euro cinquemila/00). Al ricorrere delle condizioni di cui sopra, il rimborso al 31 dicembre 2014 sarà calcolato esclusivamente sul Portafoglio Trasferito nel periodo di Durata dell Offerta, applicando allo stesso le aliquote risultanti in base alla normativa vigente, tenuto conto della data di avvenuto trasferimento. Nell ipotesi di plurimi trasferimenti effettuati nel corso della Durata dell Offerta, ai fini del calcolo del rimborso si terrà conto del primo dei trasferimenti avvenuti. I Già Clienti potranno altresì usufruire del rimborso dell imposta di bollo per l anno 2015 (secondo l aliquota vigente al momento dell applicazione), purché al Giorno di Classificazione del 31 dicembre 2015 il Cliente continui ad essere classificato dalla Banca come Premier ed il Portafoglio Trasferito risulti ancora in essere ed invariato nella sua composizione. Resta inteso che il rimborso sarà calcolato esclusivamente sul Portafoglio Trasferito che ha usufruito della promozione al 30 giugno 2014 e che ai fini dell applicazione del rimborso non potranno essere considerati gli ulteriori investimenti disposti dal Clienti nel corso dell anno Il rimborso sarà corrisposto entro il 30 aprile 2015 per l imposta riferita al 2014 e entro il 30 aprile 2016 per l imposta riferita al 2015, mediante accredito automatico sul conto corrente collegato al rapporto di deposito di strumenti finanziari. Il Cliente potrà usufruire di un rimborso massimo per l anno 2014 e 2015 complessivamente non superiore a 3.000,00 (euro tremila/00). Nel caso in cui il Cliente risulti intestatario di più rapporti di deposito di strumenti finanziari, in qualità di unico intestatario ovvero di cointestatario, il limite del rimborso massimo troverà applicazione rispetto alla pluralità di rapporti. Si rende noto alla clientela che ai fini della fruizione del rimborso non concorreranno i rapporti di deposito su strumenti finanziari su cui grava un pegno o altro vincolo a favore della Banca o terzo creditore procedente (es. pignoramenti). Prima di procedere al rimborso la Banca verificherà la sussistenza delle condizioni di offerta. ¹ Il controvalore complessivo medio mensile delle attività finanziarie sarà calcolato come somma dei valori che seguono: (i) le giacenze liquide in base alla media mensile dei saldi contabili giornalieri del conto corrente considerando anche gli eventuali depositi associati al conto (es. depositi a termine o certificati di deposito); (ii) gli strumenti finanziari in base alla media mensile dei controvalori giornalieri calcolati: per obbligazioni, azioni, warrant, covered warrant, ETF, certificates, diritti di opzione e altri strumenti assimilabili, in base al prezzo di mercato; le quote di Fondi Comuni di Investimento e le azioni di SICAV, in base al N.A.V.; i prodotti assicurativi sulla base della media mensile dei controvalori giornalieri.

5

CHE COS E IL DEPOSITO DI STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE

CHE COS E IL DEPOSITO DI STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE FOGLIO INFORMATIVO Deposito di strumenti finanziari a custodia e amministrazione (riporta anche le condizioni economiche relative ai servizi di negoziazione per conto proprio, ricezione e trasmissione

Dettagli

CHE COS E IL DEPOSITO DI STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE

CHE COS E IL DEPOSITO DI STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE FOGLIO INFORMATIVO Deposito di strumenti finanziari a custodia e amministrazione (riporta anche le condizioni economiche relative ai servizi di negoziazione per conto proprio, ricezione e trasmissione

Dettagli

Deposito di strumenti finanziari a custodia e amministrazione e costituiti in pegno

Deposito di strumenti finanziari a custodia e amministrazione e costituiti in pegno FOGLIO INFORMATIVO Deposito di strumenti finanziari a custodia e amministrazione e costituiti in pegno (riporta anche le condizioni economiche relative ai servizi di negoziazione per conto proprio, ricezione

Dettagli

Dettagli iniziativa "Fineco premia l'amicizia"

Dettagli iniziativa Fineco premia l'amicizia Dettagli iniziativa "Fineco premia l'amicizia" DESTINATARI DELL'INIZIATIVA Potranno aderire all'iniziativa tutti i correntisti Fineco (Host) e le persone da loro segnalate (Guest) che apriranno un conto

Dettagli

REGOLAMENTO INIZIATIVA CREDIINCREVAL 2014

REGOLAMENTO INIZIATIVA CREDIINCREVAL 2014 IN COSA CONSISTE REGOLAMENTO INIZIATIVA CREDIINCREVAL 2014 I Clienti che trasferiscono presso le Filiali del Credito Valtellinese, dal 3 giugno 2014 al 30 settembre 2014, strumenti/prodotti finanziari

Dettagli

Dettagli iniziativa "Trasferisci Titoli e Fondi in Fineco"

Dettagli iniziativa Trasferisci Titoli e Fondi in Fineco Dettagli iniziativa "Trasferisci Titoli e Fondi in Fineco" L'iniziativa "Trasferisci Titoli e Fondi in Fineco", valida dal 20 ottobre 2014 al 31 dicembre 2014, premia il trasferimento in Fineco di Titoli

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015 PROMOTRICE CheBanca! S.p.A. - Sede legale: Viale Bodio, 37 Palazzo 4 20158 Milano - Capitale Sociale 220.000.000,00 interamente versato - Codice

Dettagli

Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 6 FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE

Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 6 FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 6 FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale:

Dettagli

Dettagli iniziativa "Fineco & Friends"

Dettagli iniziativa Fineco & Friends Print Dettagli iniziativa "Fineco & Friends" DESTINATARI DELL'INIZIATIVA Potranno aderire all'iniziativa tutti i correntisti Fineco (Host) e le persone da loro segnalate (Guest) che apriranno un conto

Dettagli

Per i consumatori che effettuano poche operazioni potrebbe essere indicato il conto di base; chieda o si procuri il relativo foglio informativo.

Per i consumatori che effettuano poche operazioni potrebbe essere indicato il conto di base; chieda o si procuri il relativo foglio informativo. FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente Barclays Persone Fisiche Conto corrente dedicato ai Clienti, persone fisiche, residenti fiscalmente in Italia. INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione: Barclays Bank PLC

Dettagli

Circolare N.15 del 30 Gennaio 2014

Circolare N.15 del 30 Gennaio 2014 Circolare N.15 del 30 Gennaio 2014 Legge di stabilità per il 2014. Le novità in materia di imposta di bollo su deposito titoli e conti deposito Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che

Dettagli

Legge di stabilità per il 2014: le novità in materia di imposta di bollo su deposito titoli e conti deposito

Legge di stabilità per il 2014: le novità in materia di imposta di bollo su deposito titoli e conti deposito CIRCOLARE A.F. N. 15 del 30 Gennaio 2014 Ai gentili clienti Loro sedi Legge di stabilità per il 2014: le novità in materia di imposta di bollo su deposito titoli e conti deposito Premessa La legge n. 147

Dettagli

REGOLAMENTO. Campagna "Passa a Unicasim" 1.3.2012-31.7.2012

REGOLAMENTO. Campagna Passa a Unicasim 1.3.2012-31.7.2012 REGOLAMENTO Campagna "Passa a Unicasim" 1.3.2012-31.7.2012 DEFINIZIONI Nel presente documento si intendono: 1. SIM Unicasim Società di intermediazione mobiliare S.p.a, di seguito anche Unicasim. 2. PROSPECT

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 13 del 02.10.2014 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU 1 B. TASSI

Dettagli

IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA SECONDO LA NORMATIVA PRO-TEMPORE VIGENTE

IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA SECONDO LA NORMATIVA PRO-TEMPORE VIGENTE IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA SECONDO LA NORMATIVA PRO-TEMPORE VIGENTE CONTI CORRENTI IMPOSTA DI BOLLO ANNUA SUGLI ESTRATTI CONTO Conti correnti intestati a persone fisiche ripartita in base alla periodicità

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 1 del 10.10.2013 A. TASSI PROMOZIONALI DEPOSITO A TEMPO... 1 B. TASSI PROMOZIONALI SUI VINCOLI DI CONTO DEPOSITO...

Dettagli

Nuova tassazione delle rendite finanziarie

Nuova tassazione delle rendite finanziarie Nuova tassazione delle rendite finanziarie a cura dell ufficio studi della Südtirol Bank Nuova tassazione delle rendite finanziarie 2014 Pagina 1 di 5 La normativa di riferimento Il Decreto Legge n. 66/2014,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI)

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI) FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni Sede Legale

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE E SERVIZI DI INVESTIMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE E SERVIZI DI INVESTIMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Banca Atestina di Credito Cooperativo Società Cooperativa Via G.B. Brunelli 1-35042 Este (Pd) Tel.: 0429632411 Fax: 0429 632496 info@bancaatestina.it - www.bancaatestina.it

Dettagli

Depositi Titoli a Custodia. e/o Amministrazione

Depositi Titoli a Custodia. e/o Amministrazione Depositi Titoli a Custodia e/o Amministrazione INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Federico Del Vecchio s.p.a. Sede legale: Via dei Banchi n.5 50123 Firenze Sede amministrativa:, Viale A.Gramsci n.69 50121

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI)

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI) FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni Sede Legale

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015 PROMOTRICE CheBanca! S.p.A. - Sede legale: Viale Bodio, 37 Palazzo 4 20158 Milano - Capitale Sociale 220.000.000,00 interamente versato - Codice

Dettagli

INFORMAZIONI DI DETTAGLIO SULL OFFERTA

INFORMAZIONI DI DETTAGLIO SULL OFFERTA INFORMAZIONI DI DETTAGLIO SULL OFFERTA L iniziativa è valida dal 1 aprile 2011 al 30 aprile 2011. L iniziativa prevede per le famiglie o i privati (clienti e non clienti) che conferiscano nuovi risparmi

Dettagli

CHE COS E IL DEPOSITO DI STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE

CHE COS E IL DEPOSITO DI STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE FOGLIO INFORMATIVO Deposito di strumenti finanziari a custodia e amministrazione (riporta anche le condizioni economiche relative ai servizi di negoziazione per conto proprio, ricezione e trasmissione

Dettagli

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione Altre condizioni economiche.

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione Altre condizioni economiche. FOGLIO INFORMATIVO Deposito di strumenti finanziari a custodia e amministrazione (riporta anche le condizioni economiche relative ai servizi di negoziazione per conto proprio, ricezione e trasmissione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio di deposito a custodia e amministrazione di titoli e strumenti finanziari

Dettagli

AVVISO ALLA CLIENTELA

AVVISO ALLA CLIENTELA novembre 2007, n.231 circa il TRASFERIMENTO DI DENARO CONTANTE O DI LIBRETTI DI DEPOSITO BANCARI O POSTALI AL PORTATORE O DI TITOLI AL PORTATORE A decorrere dal 6 dicembre 2011 è vietato il trasferimento

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

Informativa per la clientela

Informativa per la clientela Informativa per la clientela Informativa n. 5 del 23 gennaio 2012 La manovra Monti (DL 6.12.2011 n. 201 convertito nella L. 22.12.2011 n. 214) - Novità in materia di imposta di bollo su conti correnti,

Dettagli

RIFORMA DELLA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE

RIFORMA DELLA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE RIFORMA DELLA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE L articolo 2 del decreto legge 13 agosto 2011 n. 138, convertito, con modificazioni, nella legge 14 settembre 2011 n. 148, concernente ulteriori misure

Dettagli

RISPARMIO: LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI RISPARMIO:LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI

RISPARMIO: LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI RISPARMIO:LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI RISPARMIO: LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI RISPARMIO:LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI INTRODUZIONE La tassazione è una materia in costante evoluzione,pertanto riteniamo

Dettagli

RISPARMIO: LE NOVITÀ FISCALI. Bozza

RISPARMIO: LE NOVITÀ FISCALI. Bozza RISPARMIO: LE NOVITÀ FISCALI COSA SAPERE SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI Nuova Edizione INDICE 1. Le imposte dirette Per quali rendite finanziarie è prevista l aliquota unica? 2. Le imposte indirette

Dettagli

NUOVA SICURCAP ASSIMOCO ED. 04/2014

NUOVA SICURCAP ASSIMOCO ED. 04/2014 Offerta al pubblico di NUOVA SICURCAP ASSIMOCO ED. 04/2014 Prodotto finanziario di capitalizzazione PARTE III (Mod. V944GPIII - 0714) Pagina 1 di 6 PARTE III DEL PROSPETTO D OFFERTA ALTRE INFORMAZIONI

Dettagli

Foglio Informativo Servizi di Investimento e Deposito delle Disponibilità Liquide e degli Strumenti Finanziari

Foglio Informativo Servizi di Investimento e Deposito delle Disponibilità Liquide e degli Strumenti Finanziari Foglio Informativo Servizi di Investimento e Deposito delle Disponibilità Liquide e degli Strumenti Finanziari Frontespizio del contratto Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A.

Dettagli

A) INFORMAZIONI GENERALI

A) INFORMAZIONI GENERALI La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 28 marzo 2008 ed è valida a partire dal 31 marzo 2008. PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI Offerta pubblica di sottoscrizione di

Dettagli

RISPARMIO: LE NOVITÀ FISCALI COSA SAPERE SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI

RISPARMIO: LE NOVITÀ FISCALI COSA SAPERE SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI RISPARMIO: LE NOVITÀ FISCALI COSA SAPERE SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI 27% Risparmio: Le novità fiscali 12,5% 20% Cosa sapere su investimenti e deposito titoli INDICE 1. Le imposte dirette Cosa cambia?

Dettagli

DEPOSITO PIU - SEZIONE INTEGRATIVA DEL FOGLIO INFORMATIVO DEL SOTTOCONTO TECNICO Condizioni dei listini valide fino al 31 luglio 2015

DEPOSITO PIU - SEZIONE INTEGRATIVA DEL FOGLIO INFORMATIVO DEL SOTTOCONTO TECNICO Condizioni dei listini valide fino al 31 luglio 2015 DEPOSITO PIU - SEZIONE INTEGRATIVA DEL FOGLIO INFORMATIVO DEL SOTTOCONTO TECNICO Condizioni dei listini valide fino al 31 luglio 2015 LISTINO BASE 3 mesi Tasso nominale partita 0,25% lordo annuo 6 mesi

Dettagli

Conti deposito - giugno 2012

Conti deposito - giugno 2012 www.aduc.it Conti deposito - giugno 2012 Articolo di Barbara Auricchio - 6 giugno 2012 Al termine della riunione del consiglio direttivo della Centrale Europea tenutosi in data odierna, è stata comunicata

Dettagli

DISCIPLINA BOLLI E TASSAZIONE CONTI CORRENTI POST DECRETO SALVA ITALIA

DISCIPLINA BOLLI E TASSAZIONE CONTI CORRENTI POST DECRETO SALVA ITALIA DISCIPLINA BOLLI E TASSAZIONE CONTI CORRENTI POST DECRETO SALVA ITALIA Con il Decreto Salva Italia si introduce una nuova tassazione sugli strumenti finanziari, sui conti correnti bancari e sui conti di

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. Pagina 1 di 8 FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONI IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

Oggetto: Regolamento operazione a premi Vieni con noi 2014

Oggetto: Regolamento operazione a premi Vieni con noi 2014 CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MY ADVISORY INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO MY ADVISORY INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico: www.bancadibologna.it

Dettagli

ASSOCIAZIONE BANCARIA ITALIANA BTP DAY

ASSOCIAZIONE BANCARIA ITALIANA BTP DAY ASSOCIAZIONE BANCARIA ITALIANA BTP DAY 28 NOVEMBRE e 12 DICEMBRE DOMANDE E RISPOSTE DOMANDE GENERALI Che cos è il Btp day? Il BTP-day è una iniziativa che ha l obiettivo di agevolare temporaneamente i

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo al CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEGLI ULIVI - TERRA DI BARI - Società Coop. Corso Garibaldi n.49/51-70027

Dettagli

Corrispettivi di quotazione

Corrispettivi di quotazione Corrispettivi di quotazione In vigore dal 2 Aprile 2007 Indice Pagina 1. Azioni 1.1 Prima quotazione... 3 1.2 Corrispettivo semestrale... 4 2. Obbligazioni 2.1 Obbligazioni già quotate alla data del 1

Dettagli

Novità in materia di

Novità in materia di Novità in materia di 1) Imposta di bollo su conti correnti e prodotti finanziari 2) Tassazione dei proventi finanziari 3 aprile 2012 Imposta di bollo sugli estratti di conto corrente (1) Decorrenza 1 gennaio

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N 4 ( CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI)

FOGLIO INFORMATIVO N 4 ( CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO N 4 relativo al contratto di DEPOSITO TITOLI ( CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI) Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo Soc. Coop. Sede

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Deposito a custodia e amministrazione di strumenti finanziari INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

FOGLIO INFORMATIVO Deposito a custodia e amministrazione di strumenti finanziari INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum Soc. Coop. Via Magna Graecia n. 345 84047 Capaccio (SA) Tel.: 0828 814111 - Fax: 0828 724292 Email: segreteria@bcccapaccio.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO ALLA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO ALLA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Sen. Pietro Grammatico di Paceco Società Cooperativa Sede Legale e Direzione Generale: Via G. Amendola 11/13 91027 Paceco (TP) Tel. 0923 402011 Fax

Dettagli

pdeposito PIU - SEZIONE INTEGRATIVA DEL FOGLIO INFORMATIVO DEL SOTTOCONTO TECNICO Condizioni dei listini valide fino al 30 novembre 2015

pdeposito PIU - SEZIONE INTEGRATIVA DEL FOGLIO INFORMATIVO DEL SOTTOCONTO TECNICO Condizioni dei listini valide fino al 30 novembre 2015 pdeposito PIU - SEZIONE INTEGRATIVA DEL FOGLIO INFORMATIVO DEL SOTTOCONTO TECNICO Condizioni dei listini valide fino al 30 novembre 2015 LISTINO BASE 4 mesi Tasso nominale partita 0,20% lordo annuo 6 mesi

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE

DOCUMENTO DI SINTESI APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE Copia per la Banca DOCUMENTO DI SINTESI APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE CONNESSO ALLA TITOLARITÀ DI UNA CARTA DI CREDITO DENOMINATA CARTASÌ BLACK REDATTO AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 1 SETTEMBRE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 7b - Deposito titoli a custodia e/o amministrazione

FOGLIO INFORMATIVO. 7b - Deposito titoli a custodia e/o amministrazione Pagina 1/6 FOGLIO INFORMATIVO 7b - Deposito titoli a custodia e/o amministrazione INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI)

Dettagli

Versione n. 3 Ottobre 2008

Versione n. 3 Ottobre 2008 Versione n. 3 Ottobre 2008 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 3 Ottobre 2008 1 Descrizione

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONE IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO Versione n. 2 di Giugno 2005 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 2 di Giugno 2005 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO 2 1 Descrizione

Dettagli

PEGNO SU STRUMENTI FINANZIARI TITOLI CARTACEI BENI O CREDITI VALORE DELL INSIEME

PEGNO SU STRUMENTI FINANZIARI TITOLI CARTACEI BENI O CREDITI VALORE DELL INSIEME Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. PEGNO SU STRUMENTI FINANZIARI TITOLI CARTACEI BENI O CREDITI VALORE DELL INSIEME Sezione I - Informazioni

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE INFORMAZIONI GENERALI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE INFORMAZIONI GENERALI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

1. LA SOCIETÀ DI ASSICURAZIONE ED IL GRUPPO DI APPARTENENZA

1. LA SOCIETÀ DI ASSICURAZIONE ED IL GRUPPO DI APPARTENENZA La presente Parte III è stata depositata in CONSOB il 20 aprile 2009 ed è valida a partire dal 23 aprile 2009. PARTE III DEL PROSPETTO INFORMATIVO ALTRE INFORMAZIONI A) INFORMAZIONI GENERALI 1. LA SOCIETÀ

Dettagli

Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL

Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL Offerta riservata agli Associati CISL Conto BancoPosta Più: aggiunge servizi, abbatte le spese. Richiedi BancoPosta Più: la nuova offerta dedicata ai

Dettagli

Foglio Informativo IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA secondo la Normativa Pro-Tempore vigente

Foglio Informativo IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA secondo la Normativa Pro-Tempore vigente IM01 Foglio Informativo IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA secondo la Normativa Pro-Tempore vigente in ottemperanza alle Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari (D.Lgs.n.385 del 1/9/1993

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO E AMMINISTRAZIONE TITOLI

FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO E AMMINISTRAZIONE TITOLI Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi Bancari e finanziari FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO E AMMINISTRAZIONE TITOLI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA FINANZIARIA INTERNAZIONALE S.P.A. in breve

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI CHE COS E LA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI CHE COS E LA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Società Cooperativa Piazza Roma n.17-25016 Ghedi

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. con sede in Largo di Porta Nuova

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. con sede in Largo di Porta Nuova REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. con sede in Largo di Porta Nuova 2 24122 Bergamo 1. PERIODO L iniziativa ha svolgimento

Dettagli

Documentazione per l utente del servizio Fondi on line

Documentazione per l utente del servizio Fondi on line Documentazione per l utente del servizio Fondi on line Manuale Operativo del Servizio Indice 1 FUNZIONALITA 2 1.1 PORTAFOGLIO 2 1.2 CATALOGO 3 1.3 SOTTOSCRIZIONE 5 1.4 RIMBORSO 11 1.5 SWITCH 15 1.6 REVOCA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: DEPOSITO A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE TITOLI

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: DEPOSITO A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE TITOLI NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA SEZIONE 1.14.05 - TITOLI: GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI - AGGIORNAMENTO 19/03/2007

BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA SEZIONE 1.14.05 - TITOLI: GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI - AGGIORNAMENTO 19/03/2007 GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI GESTORE DELEGATO OPTIMA SPA SOC. DI GESTIONE DEL RISPARMIO Via Camperio 8 20123 Milano Mi CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI Definizione e funzione economica Il servizio di Gestione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI Data ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Pescia - Credito Cooperativo Società Cooperativa

Dettagli

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento Sezione Terza I Fondi comuni di investimento 369. Nella valutazione dei beni del fondo comune di investimento, il valore degli strumenti finanziari ammessi alle negoziazioni su mercati regolamentati è

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro

Dettagli

@time al telefono. una volta presa la linea, il risponditore automatico chiederà di digitare due volte asterisco ** sulla tastiera del telefono:

@time al telefono. una volta presa la linea, il risponditore automatico chiederà di digitare due volte asterisco ** sulla tastiera del telefono: @time al telefono Il servizio permette di ottenere informazioni e dare disposizioni sui propri rapporti bancari comodamente con una telefonata, gratuita anche dal cellulare. MODALITA DI ACCESSO Per accedere

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI CHE COS E LA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI CHE COS E LA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Società Cooperativa Piazza Roma n.17-25016 Ghedi

Dettagli

Foglio Informativo Servizi di Investimento e Deposito delle Disponibilità Liquide e degli Strumenti Finanziari

Foglio Informativo Servizi di Investimento e Deposito delle Disponibilità Liquide e degli Strumenti Finanziari Foglio Informativo Servizi di Investimento e Deposito delle Disponibilità Liquide e degli Strumenti Finanziari INFORMAZIONI SU CHEBANCA! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro Anima Riserva Globale

Dettagli

CENTRA SOGE-PARTNERS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPTIMIZ BEST START EVOLUTION

CENTRA SOGE-PARTNERS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPTIMIZ BEST START EVOLUTION Regolamento del fondo interno Optimiz Best Start Evolution A) OBIETTIVI E DESCRIZIONE DEL FONDO Il fondo Optimiz Best Start Evolution è un fondo interno di tipo N (vale a dire accessibile a una pluralità

Dettagli

Cari Colleghi, Libertà di scelta della tipologia di investimento. Che cosa è il comparto? La definizione del piano previdenziale

Cari Colleghi, Libertà di scelta della tipologia di investimento. Che cosa è il comparto? La definizione del piano previdenziale Cari Colleghi, dopo un lungo periodo di analisi e discussioni, ci troviamo a confrontarci concretamente al pari di molti altri Fondi Pensione - con la possibilità di decidere direttamente le caratteristiche

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO Collocatore Pagina 1 di 12 A) SCHEDA IDENTIFICATIVA funzionamento. Denominazione, tipologia e durata del

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTRATTO DI DEPOSITO A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTRATTO DI DEPOSITO A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTRATTO DI DEPOSITO A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale:

Dettagli

SCHEMA DI SINTESI SULLA NORMATIVA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE *

SCHEMA DI SINTESI SULLA NORMATIVA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE * SCHEMA DI SINTESI SULLA NORMATIVA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE * Chi è interessato dalla Riforma Sono interessati alla riforma della previdenza complementare attuata con il decreto legislativo n. 252/2005

Dettagli

OPERAZIONI IN TITOLI

OPERAZIONI IN TITOLI Foglio Informativo Pag. 1 / 6 1.3.7 Prodotti della Banca Servizi Diversi INFORMAZIONI SULLA BANCA BIVERBANCA S.p.A. Via Carso 15-13900 Biella Numero verde 800.06.63.45 (e-mail biverbk@biverbanca.it. /

Dettagli

Le novità in materia di imposta di bollo e gli orientamenti dell Agenzia delle entrate

Le novità in materia di imposta di bollo e gli orientamenti dell Agenzia delle entrate S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO PRODOTTI E SERVIZI FINANZIARI: RECENTI NOVITA IN MATERIA DI IMPOSTE INDIRETTE Le novità in materia di imposta di bollo e gli orientamenti dell Agenzia delle

Dettagli

SERVIZIO DI CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

SERVIZIO DI CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo al SERVIZIO DI CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA. Banca di Credito Cooperativo di Leverano Società Cooperativa Piazza Roma, 1-73045

Dettagli

A TUTTI I PARTECIPANTI DEI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA FONDI NORVEGA E CIVIDALE

A TUTTI I PARTECIPANTI DEI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA FONDI NORVEGA E CIVIDALE Milano, 16 dicembre 2011 Prot. n. NV295MF11/RZ A TUTTI I PARTECIPANTI DEI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA FONDI NORVEGA E CIVIDALE Oggetto: regime fiscale dei fondi di diritto italiano applicabile a far

Dettagli

Oggetto: Regolamento operazione a premi Rimborso bolli edizione aprile 2015

Oggetto: Regolamento operazione a premi Rimborso bolli edizione aprile 2015 CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società cooperativa Via Mazzini 17, 52031 Anghiari

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMNISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMNISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico: www.bancadibologna.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cassano delle Murge e Tolve S.C. Via Vittorio Veneto n. 9, -

Dettagli

Guida alla Riforma della tassazione sui fondi

Guida alla Riforma della tassazione sui fondi Guida alla Riforma della tassazione sui fondi O.I.C.R. - Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio 1 luglio 2011 1 luglio 2011 Entra in vigore la riforma del regime di tassazione degli Organismi

Dettagli

GROUPAMA ASSET MANAGEMENT SGR SpA appartenente al gruppo Groupama

GROUPAMA ASSET MANAGEMENT SGR SpA appartenente al gruppo Groupama GROUPAMA ASSET MANAGEMENT SGR SpA appartenente al gruppo Groupama SUPPLEMENTO AL PROSPETTO D OFFERTA AL PUBBLICO DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FLEX APERTO DI DIRITTO ITALIANO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DT ONLUS INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO DT ONLUS INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico: www.bancadibologna.it

Dettagli

DATI E QUALIFICA SOGGETTO INCARICATO DELL'OFFERTA FUORI SEDE/A DISTANZA

DATI E QUALIFICA SOGGETTO INCARICATO DELL'OFFERTA FUORI SEDE/A DISTANZA Foglio informativo relativo al CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI PESCIA-CREDITO COOPERATIVO SOC.COOP. Via Alberghi n. 26-51012 - PESCIA (PT) Tel. : 0572-45941

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE AL PERSONALE IN SERVIZIO ED IN QUIESCENZA

CONDIZIONI RISERVATE AL PERSONALE IN SERVIZIO ED IN QUIESCENZA CONDIZIONI RISERVATE AL PERSONALE IN SERVIZIO ED IN QUIESCENZA INDICE 1. CONTO CORRENTE CATEGORIA 05 pag. 2 2. SERVIZIO DB INTERACTIVE pag. 3 3. CAMBIO ASSEGNI pag. 3 4. OPERAZIONI VARIE pag. 3 5. BANCOMAT

Dettagli

MODIFICA BIS DEL REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Webank ti Premia

MODIFICA BIS DEL REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Webank ti Premia MODIFICA BIS DEL REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Webank ti Premia Il soggetto promotore, ai sensi e per gli effetti dell art 10 comma 4 del D.P.R. n. 430/2001, intende comunicare a tutti i destinatari

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il presente documento ha finalità meramente illustrative della tassazione degli interessi e degli altri redditi

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

1/12. 3 Il FONDO PENSIONE intende stipulare la convenzione di cui all art. 6, comma 2, del Decreto. Convengono e stipulano la seguente:

1/12. 3 Il FONDO PENSIONE intende stipulare la convenzione di cui all art. 6, comma 2, del Decreto. Convengono e stipulano la seguente: 1/12 ALLEGATO N. 3 al regolamento del fondo pensione aperto PREVIGEST FUND MEDIOLANUM condizioni e modalità di erogazione delle rendite Si riporta il testo integrale della convenzione per l assicurazione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al contratto di deposito a CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo al contratto di deposito a CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI Pagina 1 di 5 FOGLIO INFORMATIVO relativo al contratto di deposito a CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Società Cooperativa Sede Legale in Moio della Civitella

Dettagli