Sommario. Business Time Silicon Italy: storie di nuove imprese hi-tech italiane...5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario. Business Time Silicon Italy: storie di nuove imprese hi-tech italiane...5"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA

2

3 Sommario Business Time Silicon Italy: storie di nuove imprese hi-tech italiane...5 Gazzettaeconomica.it Convegno su come fare impresa con Passera, Profumo, Terzi, Thorne... 9 Aise.it Il piano high-tech che fa crescere l Italia nel mondo: il Ministro Terzi a Fare impresa non è più un impresa...10 Uniroma2 Fare impresa non è più un impresa...12 Ansa l Agenda finanziaria ed economica della settimana...14 Business Time Studiare (e fare impresa) gratis negli Usa si può...15 Controcampus.it Luiss: fare Impresa non è più un impresa...18 Nova24 IlSole24Ore Fare business hi-tech RadioSapienza Nuovo sviluppo per il nostro paese: Italian Business & Investment Initiative. Why Italy Matters...21 Borsaitaliana.it L agenda della settimana Livepaola.blogspot.it - Faresti partire un business qui? Roma vs. Stoccolma Radio24.ilsole24ore.com, Focus Economia di Sebastiano Barisoni - Futuro dei giovani - Infrastrutture Tg1.rai.it Luiss, incontro tra ministri e aziende: "Fare impresa? Non è più un'impresa"...27 News.va Roma. Fare impresa? Non è più un'impresa : incontro alla Luiss Radiovaticana.org Roma. Fare impresa? Non è più un'impresa : incontro alla LuisS Sassarinotizie.com Il ricercatore sassarese Luca Ruiu e il suo bioecopest alla Luiss di Roma Uniss.it Un nuovo sviluppo per il nostro paese: l'italian Business & Investment Initiative Aise.it Fare impresa? Non è più un'impresa Agi Crisi: Terzi, inventiva e creativita' sono futuro del paese IlSole24Ore.com Il ministro Passera annuncia: entro l'estate provvedimento per favorire le start up Video.ilsole24ore.com Luiss, Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Blog.Panorama.it Un Start-up in Usa - Fernando Napolitano: che bell idea, ti trovo i dollari Corrierenazionale.it Luiss, Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Dailymotion.com Luiss, Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Esteri.it Speech by Minister Terzi at the Conference Fare impresa non è più un impresa: il piano high tech che fa crescere l Italia nel mondo Ilgiornaledivicenza.it Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up L Arena.it Sviluppo per il nostro paese: Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Radiovaticana.org A Roma sindacati in piazza per gli esodati.il ministro Passera: il disagio occupazionale è urgenza per il governo... 53

4 TMNews.it - Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Video.tiscali.it Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up...57 Yoofeed.it Fernando Napolitano: che bell idea, ti trovo i dollari Youtube.com Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Il Giornale Tavola rotonda alla Luiss Il Giornale Asta delle frequenze tv Confalonieri a Passera: «Ce le avete portate via» Blog.panorama.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa Bloglabel.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa...71 Businesstime Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa IlSole24Ore.com Entro l'estate «Start up Italia» per la nascita di nuove imprese InTopic.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa...81 MisterX.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa Parrotized.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa Siliconvalley.it Start-up Italia esiste Yoofeed.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa Notize.virgilio.it Crisi/ Thorne: Governo attento a 'start up', segnale di risveglio...91 Youtube.com Decoder Farnesina: imprese high-tech Aise.it Fare impresa? Non è più un'impresa Rassegna Varia RadioTV di Fare impresa? Non è più un'impresa... 94

5 16/02/2012 BusinessTime Silicon Italy: storie di nuove imprese hi-tech italiane Massimo Marchiori, Volunia (ANSA/ MARCO BERGAMASCHI /MEROLA) L anti Google ha spaccato il popolo della rete: entusiasti contro delusi. I secondi sembrano avere la meglio, per ora, ma un fatto è certo: Volunia, il motore di ricerca lanciato il 6 febbraio da Massimo Marchiori, il matematico padovano che nel 1997 inventò l algoritmo alla base del Google «vero», ha acceso i riflettori su un universo conosciuto solo dagli addetti ai lavori. Perché in Italia non c è solo Volunia. «Sono circa le start-up che nascono nel nostro Paese ogni anno» calcola Alberto Onetti, presidente della fondazione Mind the bridge, fra i principali cacciatori di talenti italiani e partner della Why Italy Matters Corp, la società di diritto Usa creata dall ex golden boy della consulenza Fernando Napolitano per promuovere il meglio dell hi-tech italiano sulla piazza americana (www.italianbusiness.org). E cita una ricerca dell Università degli studi dell Insubria a Varese che passa ai raggi X un campione di 111 nuove imprese ad alta tecnologia. L 85 per cento è attiva sul fronte internet. Sono collocate nel Centro- Nord (cartina a destra). «E i loro titolari hanno 32 anni in media e un tasso d istruzione molto elevato» dice Onetti, che parla di giovani con in tasca almeno un master o un dottorato di ricerca. Gli fa eco Livio Scalvini, responsabile innovazione dell Intesa Sanpaolo e a capo del progetto Start-Up Initiative, nato nel 2009 per scovare realtà all avanguardia, come le tre descritte in queste pagine e presentate lo scorso anno, e metterle in contatto con potenziali finanziatori in Italia e all estero: «Ci sono centinaia di giovani con idee, idee vere» assicura il manager «e noi aiutiamo chi ha le carte in regola per farsi strada». Con iniziative a tappeto. Come quella in lizza il 23 febbraio alla Berkeley University, in California, che vedrà sfilare sotto gli occhi di investitori top 12 start-up. E per seguire l intera attività che gravita intorno a Why Italy Matters Corp, ecco un indirizzo da mettere in agenda: Quanto guadagna la tua app? Ci sono voluti 24 mesi e oltre 250 mila dollari per sviluppare Mopapp, piattaforma in grado di tracciare in tempo reale i ricavi delle vendite delle applicazioni nelle principali vetrine online del mondo. 16/02/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 5 / 94

6 16/02/2012 BusinessTime Segue da pag. precedente Parola di Alessandro Rizzoli, 42 anni, che con i soci Federico Sita, 41, e Marco Bellinaso, 31, tutti ingegneri, sta lavorando perché la sua idea entri in commercio entro fine mese. «Nella fase open beta, durata più di un anno e aperta a tutti, abbiamo raccolto sviluppatori registrati per un totale di 12 mila app censite» racconta Rizzoli, che nel 2011 ha vinto il Seed camp di Berlino e il Bit Park European summit di Bruxelles, promosso dalla Microsoft per le start-up europee più innovative. «Abbiamo aperto il capitale a soci esterni fra cui gli inglesi di Seed e stiamo per concludere un altro accordo». La sede di Mopapp è a Londra ma lo sbarco negli Usa non va escluso. Quello delle applicazioni è un mercato d oro: varrà 60 miliardi di dollari entro il 2014 (stima Gartner Group). Rizzoli è alla sua terza start-up. La prima, lanciata nel 2008 a Bologna, si chiama GetConnected e sviluppa software conto terzi. «La seconda è Anguria Lab, fondata nel 2009, con sede nel Delaware, Stati Uniti, per la vendita di Postino, una app che permette di trasformare le foto scattate con il cellulare in cartoline da spedire ovunque» dice l imprenditore, che ha studiato all Urbana champaign dell Illinois, la stessa che negli anni 70 diede il via ad Arpanet, precursore di internet. La maglietta che crea energia Niente più cellulari, ipod o ipad con la batteria a terra. Con i prodotti targati eralos3 i dispositivi hi-tech si possono ricaricare in qualsiasi momento e ovunque ci si trovi. Lo promette Giuseppe Suriani, 30 anni, ingegnere microelettronico con in tasca un master in scienze dei materiali, che con i soci Salvatore Bagiante, 30, e Michele Corselli, 28, ha brevettato un sistema per la produzione di celle fotovoltaiche flessibili da integrare nei tessuti. «In questo modo basta indossare una tshirt per avere una fonte energetica sempre con sé» sintetizza Suriani, vincitore anche dell ultima edizione del Wind business factor, a cui hanno partecipato 163 start-up. Ma c è di più. I giovani di eralos3, con sede a Catania, stanno mettendo a punto anche aggeggi solari tascabili dalle dimensioni di un pacchetto di sigarette. «Stiamo scrivendo i brevetti» dice Suriani. «Finora abbiamo investito 80 mila dollari ma per fare il salto vero avremmo bisogno di un milione». Un mangime rivoluzionario Aveva solo 23 anni quando, con i soci Federico Maria Grati e Stefano Babbini, fondò l Agroils, con sede a Firenze e jointventure in Marocco, Senegal e Ghana, per la produzione di biocombustibili dalla pianta tropicale jatropha. Poi nel 2011 la cessione dell attività (marchio escluso) alla milanese Futuris. E il lancio, stavolta a Hayward, nel cuore della Silicon Valley, dell Agroils Technology. Giovanni Venturini Del Greco, laureato in ingegneria gestionale all Università di Firenze e con in tasca un master alla Kungliga Tekniska Hogskolan di Stoccolma, produrrà ora mangimi di origine vegetale. «Sfruttando quello che resta dalla jatropha una volta estratto l olio combustibile» precisa. L idea nasce dall incontro con Roberto Crea, lo scienziato italiano che negli anni 70 guidò il gruppo di ricercatori Usa della Genentech che scoprì l insulina sintetica. «Vogliamo sostituire la soia come materia prima per i mangimi assicurando proprietà nutrizionali maggiori e prezzi più concorrenziali» dice Del Greco, che stima in 100 miliardi di dollari il mercato di riferimento su scala mondiale e annuncia l ingresso imminente di finanziatori terzi nella start-up con fondi per 1 milione di dollari. «Entro la primavera del 2013 i mangimi dell Agroils Technology saranno cosa fatta». 16/02/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 6 / 94

7 16/02/2012 BusinessTime Segue da pag. precedente Appuntamento il 23 febbraio a Berkeley Si terrà giovedì 23 febbraio alla Berkeley University, in California, l Italian innovation day 2012, promosso dalla fondazione non-profit Mind The Bridge, in collaborazione con Intesa Sanpaolo e Why Italy Matters, società di diritto Usa fondata da Fernando Napolitano per promuovere il meglio dell hi-tech italiano. A sfilare davanti a potenziali investitori saranno 12 start-up italiane. Ecco chi sono e cosa fanno. Enatek Fondata da Gianluca Cecchetti, con sede a Piombino, sta mettendo a punto una microturbina eolica per il mercato domestico. Il settore di riferimento è stimato in 412 milioni di dollari nel 2013 con tassi di crescita a doppia cifra anno su anno. Genport È uno spin-off del Politecnico di Milano. Guidato da Paolo Fracas, sede a Vimercate, offre sistemi indossabili e trasportabili in grado di erogare energia pulita 24 ore al giorno. KitoTech Niente più punti di sutura. La KitoTech sta sviluppando nanofibre di chitina in grado di guarire le ferite senza ricorrere alla sala operatoria. Lanciata da Marco Rolandi, ha sede a Seattle, negli Usa. Liquidweb Sviluppa tecnologie controllabili con il potere della mente. La start-up creata da Pasquale Fedele, con sede a Siena, fa leva sul nostro sistema neurale per controllare un computer senza l aiuto di tastiera o joystick. Basta indossare un casco speciale. Underground Powe Produrre elettricità sfruttando l energia cinetica dei veicoli. Basta installare un dispositivo nel terreno e il sogno si trasforma in realtà. L idea è di Andrea Pirisi e la sua impresa ha sede a Pinzolo, in provincia di Trento. ilike.tv Si tratta di un cross media social network ideato da Paolo Roatta. L idea è di fare programmi tv dando agli spettatori la possibilità di intervenire in diretta. Nell autunno 2012 il via su Sky. D-orbit È lo spazzino dello spazio. La start-up di Luca Grossettini, con sede a Milano, sviluppa dispositivi da installare sui satelliti artificiali in grado di distruggerli al termine della loro vita operativa o in caso di avarie. Obiettivo: risolvere il problema dei detriti spaziali. Nextstyler La moda ai tempi di internet. Maurizio Palumbo e Mary Palomba, entrambi originari di Napoli, hanno lanciato il marchio Nextstyler. I capi sono acquistabili solo online. Stereomood Una streaming web radio che suggerisce ai propri utenti che cosa ascoltare a seconda del loro stato d animo. Lanciata da Daniele Novaga, con sede a Roma, intende proporre un ascolto basato sulle emozioni. 16/02/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 7 / 94

8 16/02/2012 BusinessTime Segue da pag. precedente Timbuktu Ha lanciato il primo newsmagazine per bambini progettato per ipad. Ideata da Elena Favilli e Francesca Cavallo questa start-up con sede a Milano ha vinto il premio Working capital della Telecom Italia. Vinswer Con sede a San Bruno, in California, è un mercato virtuale a disposizione di chi voglia offrire consulenza nei campi più disparati. Funziona tramite videochat. A idearlo Michele Mastroianni, Daniele Alberti e Stefano Mendicino. Vivocha Una piattaforma multicanale che permette a qualsiasi azienda di lanciare un nuovo servizio clienti online in pochi minuti e senza competenza tecnica specifica. I fondatori sono Gianluca Ferranti e Federico Pinna. 16/02/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 8 / 94

9 02/04/2012 Gazzettaeconomica.it ROMA: CONVEGNO SU FARE IMPRESA CON PASSERA, PROFUMO, TERZI, THORNE 02 apr Venerdì 13 aprile, alle ore presso l aula 200 della Luiss Guido Carli, in viale Romania 32 a Roma, si terrà un incontro dal titolo Fare impresa non è più un impresa: il piano high-tech che fa crescere l Italia nel mondo, con i Ministri Gnudi, Passera, Profumo e Terzi, l Ambasciatore Usa Thorne, i vertici di Alitalia, Enel, Eni, Generali Intesa, Mediaset, Wind e giovani che hanno creato e internazionalizzato impresa con gli Usa. L occasione sarà propizia per illustrare i risultati raggiunti e descrivere l iniziativa basata a New York Italian Business & Investment Initiative IB&II--, Why Italy Matters to the World fondata da Fernando Napolitano nel Da due anni promuove l Italia più innovativa e le idee high tech più significative del nostro Paese presso investitori statunitensi. Ma questo progetto non sarebbe possibile senza la preziosa collaborazione di Intesa Start Up Initiative, Innogest, Mind The Bridge e Baia. IB&II inoltre offre l opportunità a simili iniziative tra Italia e Stati Uniti di avere scala e visibilità per il raggiungimento dei propri obiettivi. La vera innovazione dell iniziativa IB&II, in un momento in cui tutti parlano della necessità di investire sui giovani, è rappresentata dalla sua capacità di unire quattro elementi di indiscussa forza: il contatto con le grandi aziende globali italiane che vedono nelle startup un motore di innovazione coerente con il proprio core business e la creazione di valore per gli azionisti; un canale di comunicazione privilegiato con le istituzioni nazionali e locali; una capacità di comunicare le proprie idee attraverso il primo web-magazine in inglese dall Italia nato in collaborazione con il settimanale Panorama; presenza full time a New York e rapporti con la comunità finanziaria Usa per aumentare le opzioni di exit strategies per gli investitori e le aziende italiane Nello specifico, l obiettivo del convegno è illustrare i risultati già raggiunti dai giovani e dalle aziende che hanno usufruito di programmi quali Fulbright BEST, Mind the Bridge e Intesa e permettere a mille giovani meritevoli e con idee ad alto valore di innovazione di recarsi negli Usa per sviluppare le proprie idee, trasformandole poi in start-up di successo. Non dunque fughe di cervelli ma un viaggio di andata e ritorno che non sottrarrà al nostro paese risorse preziose, anzi, gli permetterà di riguadagnare il posto che gli spetta nello scacchiere globale. Per le sue finalità strutturali, questa iniziativa ha l ambizioso obiettivo di cambiare il futuro di un intera generazione e di incidere sull international growth agenda dell Italia. Per questa ragione un ruolo di primo piano nel dibattito organizzato il 13 aprile sarà riservato a tutti i soggetti con un compito attivo in questa call for action: innanzitutto i Ministri Corrado Passera, Francesco Profumo, Giulio Terzi e Piero Gnudi, ma insieme a loro anche i più importanti CEO italiani e i giovani che grazie a questi programmi hanno già realizzato non solo un sogno, ma anche un impresa. In sintesi le finalità della giornata di lavoro: Conoscere i programmi e i processi oggi a disposizione in Italia per creare start-up high-tech e crescere all estero. Ascoltare le testimonianze di chi ne ha già usufruito e i loro casi di successo negli Stati Uniti, in Europa e in Asia. Partecipare ad una call for action tra governo centrale e locale -, grandi aziende, operatori della finanza e giovani per la creazione di motori d innovazione attraverso le start up e la crescita dimensionale delle eccellenze piccole e medie. Agire con un commitment per cambiare una generazione di giovani talenti qualificati in tre anni partecipando a questa iniziativa. E ancora, diventare parte dell ecosistema italiano di innovazione e creazione di impresa. Insomma, un piano concreto e già operativo che fa crescere l Italia nel mondo. Anna Luisa Mentana 02/04/2012 Gazzettaeconomica.it Page 9 / 94

10 02/04/2012 Aise.it IL PIANO HIGH-TECH CHE FA CRESCERE L ITALIA NEL MONDO: IL MINISTRO TERZI A "FARE IMPRESA NON È PIÙ UN IMPRESA" ROMA\ aise\ - "Fare impresa non è più un impresa: il piano high-tech che fa crescere l Italia nel mondo" è il titolo dato all incontro in programma il prossimo 13 aprile, alle ore 14.30, nell aula 200 della Luiss Guido Carli di Roma. Promosso da "InConTra", fondazione dei Cisnetto, l incontro raccoglierà quattro ministri, Terzi (Esteri), Gnudi (Turismo), Passera (Sviluppo Economico), Profumo (Istruzione), l Ambasciatore americano a Roma Thorne, i vertici di Alitalia, Enel, Eni, Generali Intesa, Mediaset, Wind e i giovani che hanno creato e internazionalizzato impresa con gli Usa. L occasione servirà, infatti, anche ad illustrare i risultati raggiunti e a descrivere l iniziativa basata a New York "Italian Business & Investment Initiative IB&II--, Why Italy Matters to the World" fondata da Fernando Napolitano nel Nello specifico, l obiettivo del convegno è illustrare i risultati già raggiunti dai giovani e dalle aziende che hanno usufruito di programmi quali Fulbright BEST, Mind the Bridge e Intesa e permettere a mille giovani meritevoli e con idee ad alto valore di innovazione di recarsi negli Usa per sviluppare le proprie idee, trasformandole poi in start-up di successo. Non dunque fughe di cervelli ma un viaggio di andata e ritorno che non sottrarrà al nostro paese risorse preziose, anzi, gli permetterà di riguadagnare il posto che gli spetta nello scacchiere globale. Per le sue finalità strutturali, questa iniziativa ha l ambizioso obiettivo di cambiare il futuro di un intera generazione e di incidere sull international growth agenda dell Italia. In sintesi, saranno cinque le finalità della giornata di lavoro: Conoscere i programmi e i processi oggi a disposizione in Italia per creare start-up high-tech e crescere all estero; Ascoltare le testimonianze di chi ne ha già usufruito e i loro casi di successo negli Stati Uniti, in Europa e in Asia; Partecipare ad una call for action tra governo centrale e locale -, grandi aziende, operatori della finanza e giovani per la creazione di motori d innovazione attraverso le start up e la crescita dimensionale delle eccellenze piccole e medie; Agire con un commitment per cambiare una generazione di giovani talenti qualificati in tre anni partecipando a questa iniziativa. E ancora, diventare parte dell ecosistema italiano di innovazione e creazione di impresa. Insomma, un piano concreto e già operativo che fa crescere l Italia nel mondo. 02/04/2012 Aise.it Segue a pag. successiva Page 10 / 94

11 02/04/2012 Aise.it A fare gli onori di casa Enrico Cisnetto. Dopo i saluti dei Ministri, i lavori saranno suddivisi in tre sezioni: nella prima Mille giovani negli usa per cambiare una generazione in tre anni interverranno Fernando Napolitano, presidente Italian Business & Investment Initiative; Marco Marinucci, fondatore Mind the Bridge; Gaetano Miccichè, direttore generale Intesa Sanpaolo; e Marco Pinciroli, managing director Innogest. In "Italia Stati Uniti. Andata e ritorno", porteranno il proprio contributo l ambasciatore Usa Thorne, Pier Luigi Celli, direttore generale Luiss Guido Carli, Luigi Nicolais, presidente CNR, e Mark Davis, CEO Kohort, fondatore Columbia Venture Community. La terza sezione "International italian growth agenda" avrà come protagonisti Ossama Bessada (AD Wind), Fedele Confalonieri (presidente Mediaset), Fulvio Conti (AD Enel), Matteo Marzotto (imprenditore), Giovanni Perissinotto (AD Generali), Andrea Ragnetti (AD Alitalia), Paolo Scaroni (AD Eni). (aise) 02/04/2012 Aise.it Page 11 / 94

12 06/04/2012 Uniroma2.it Fare Impresa? Non è più un'impresa 13 aprile 2012 alle ore presso la LUISS, Aula 200 in viale Romania 32, Roma Tutte le informazioni sono contenute nella locandina presente in allegato. 06/04/2012 Uniroma2.it Page 12 / 94

13 07/04/2012 Ansa L'AGENDA ECONOMICA, FINANZIARIA E SINDACALE DELLA SETTIMANA (2) (ANSA) - ROMA, 7 APR - *** GIOVEDI' 12 APRILE: - ROMA: convegno Buone pratiche di semplificazione tra PA e sistema produttivo: il progetto semplifica di Unindustria, partecipano i ministri dell'istruzione, Università e Ricerca Francesco Profumo e della Funzione Pubblica Filippo Patroni Griffi (piazza Sallustio 21, ore 9,30) - ROMA: conferenza stampa del presidente di Ntv Luca Cordero di Montezemolo per la presentazione dell'offerta commerciale del treno Italo (Tempio d'adriano in Piazza di Pietra ore 11) - ROMA: convegno Reinventarsi il futuro con l'a.d. di Enel, Fulvio Conti e il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni (Auditorium Ara Pacis, ore 18,30) - ROMA: seminario Costruire buona politica e buona finanza organizzato dal Credito cooperativo, con presidente Federcasse Alessandro Azzi, il ministro dei Beni culturali Lorenzo Ornaghi, Pierferdinando Casini (Udc), Rosy Bindi (Pd), Maurizio Lupi (Pdl) (Aula magna Università Cattolica, largo Francesco Vito 1, ore 14,30) - ROMA: Convegno Dall'Ici all'imu, partecipa il sottosegretario all'economia Vieri Ceriani (Auditorium via Veneto 89, ore 15) - ROMA: Emissione Btp 2015/23 fino a 5 miliardi (ore 11) - MILANO: Presentazione del progetto Elite, organizzata da Borsa Italiana e Università Bocconi, con il direttore generale dell'abi Giovanni Sabatini (Piazza degli Affari, 6 ore 10,45); - MILANO: convegno Più mondo in Italia. Attrarre investimenti esteri per crescere organizzato dal Comitato investitori esteri di Confindustria, partecipano tra gli altri i ministri dello Sviluppo, delle Infrastrutture e dei Trasporti Corrado Passera, dell'istruzione dell'università e ricerca Francesco Profumo e della Giustizia Paola Severino, il vice ministro dell'economia Vittorio Grilli e il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia (Assolombarda, via Pantano 9, ore 14,30) - MILANO: Ance Lombardia presenta il 6/0 Rapporto congiunturale sull'industria delle costruzioni in Lombardia (Via Carducci, 18, ore 11.00) 07/04/2012 Ansa Segue a pag. successiva Page 13 / 94

14 07/04/2012 Ansa Segue da pag. precedente - MILANO: convegno Dentro il paesaggio, agricoltura sostenibile e turismo compatibile organizzato da Touring club e Coldiretti con il ministro delle Politiche Agricole Mario Catania e il sottosegretario alle Infrastrutture e trasporti Guido Improta (via Monte Rosa 91, ore 10,30) -MILANO - Apertura prima bottega Campagna amica con presidente Coldiretti Sergio Marini, ministro Politiche agricole Mario Catania e presidente Lombardia Roberto Formigoni (Viale Umbria, ore 15,00) - CATANZARO: Iniziativa Fp Cgil Alla luce del sole - Servizi pubblici, appalti, forniture: legalità e trasparenza per liberare l'italia e far ripartire il Sud con il leader della Cgil Susanna Camusso - FRANCOFORTE: bollettino mensile Bce (ore 10) *** VENERDI' 13 APRILE: - ROMA: Corteo e manifestazione Cgil, Cisl, Uil e Ugl contro la riforma delle pensioni (piazza della Repubblica, ore 10 e al termine comizio in piazza SS. Apostoli) - ROMA: Istat diffonde i dati della produzione industriale di febbraio 2012 e dei prezzi al consumo di marzo 2012 (dalle 10) - ROMA: convegno Fare impresa? Non e' più un'impresa con i ministri Piero Gnudi (Turismo, Sport e Affari regionali), Corrado Passera (Sviluppo, Infrastrutture e Trasporti), Francesco Profumo (Pubblica Istruzione), Giulio Terzi (Esteri), il d.g. di Intesa Sanpaolo Gaetano Micciché e gli a.d. di Enel Fulvio Conti, Generali Giovanni Perissinotto, Eni Paolo Scaroni, Alitalia Andrea Ragnetti e il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri (Luiss, aula 200 viale Romania 32, ore 14,30) - MILANO: Le medie imprese industriali italiane, presentazione dei risultati dell'indagine sui bilanci curata da Mediobanca e Unioncamere con il presidente di Mediobanca Renato Pagliaro, (piazza Fontana 3, ore 10) - JESI - presentazione del XIX rapporto 2011 sull'industria marchigiana realizzato dal centro studi Confindustria Marche, partecipa il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia (via Ghislieri 6 ore 16) *** SABATO 14 APRILE - NULLA DA SEGNALARE *** DOMENICA 15 APRILE - NULLA DA SEGNALARE(ANSA). 07/04/2012 Ansa Page 14 / 94

15 07/04/2012 BusinessTime Studiare (e fare impresa) gratis negli Usa si può Da sinistra: Andrea La Mesa, Silvia Bossi e Luca Ruiu Niente scuse. Oggi chi ha talento e voglia di fare ha gli strumenti giusti per emergere. Fernando Napolitano, 47 anni, fondatore di Why Italy Matters Corp., la società di diritto Usa nata per portare Oltreoceano il meglio dell industria italiana dell hi-tech, è categorico: «Piangersi addosso non serve a nulla. Steve Jobs non sarebbe diventato Steve Jobs se fosse nato in Italia? È assai probabile, certo. Ma erano altri tempi. Oggi i cervelli made in Italy hanno diverse opportunità a disposizione». Una su tutte: il programma Fulbright-Best che, lanciato nel 2006 su iniziativa dell ex ambasciatore Usa in Italia Ronald P. Spogli, lui stesso investitore con la sua Freeman Spogli & Co. e una quota del 10% nel più grande fondo per startup italiano Innogest Sgr, ha consentito a 45 ragazzi italiani di volare negli Stati Uniti, mettersi alla prova tra corsi top e tirocini nelle aziende che contano, e rientrare in Italia per tentare l avventura. CONSULTA QUI IL BANDO DEL FULBRIGHT BEST 07/04/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 15 / 94

16 07/04/2012 BusinessTime Segue da pag. precedente «Sono 26 le start-up lanciate dai vincitori delle varie edizioni di Fulbright-Best» dice Napolitano, presidente dell iniziativa che conta sull appoggio di vari sostenitori anche tra le fila del governo Monti (Piero Gnudi, Francesco Profumo e Corrado Passera, per l esattezza). «Non è un caso che il ministro dell Istruzione abbia esortato i governatori del Centro-Sud Italia perché prendano esempio dalla Toscana» aggiunge Napolitano, nel cui direttivo siede proprio Profumo. E spiega: «La regione guidata da Enrico Rossi sponsorizza 5 delle 12 borse di studio a disposizione per il 2012 e lo fa attingendo ai fondi strutturali Ue». In soldoni: senza tirare fuori un euro. E la borsa di studio? Ammonta a 35 mila dollari circa (più le spese di viaggio e quelle relative all assicurazione medica), è rivolta agli under 35 ed è «estremamente utile». Lo dicono i tre ex vincitori selezionati in queste pagine. Ma bisogna affrettarsi: il bando 2012 scade il 29 febbraio. SILVIA BOSSI Dal Sant Anna di Pisa alla Silicon Valley e ritorno. Con in tasca un idea da 600 milioni di dollari. Scuola. Lavoro. Networking. Silvia Bossi, 33 anni, con in tasca una laurea in ingegneria meccanica alla Sapienza di Roma e un dottorato in biorobotica al Sant Anna di Pisa, è volata in Silicon Valley a gennaio 2012 proprio con il Fulbright-Best. «E in 6 mesi ho fatto di tutto». Nel dettaglio: tre mesi di corso iperintensivo alla Santa Clara University sull imprenditorialità hi-tech (dalla A alla Z tutto quello che c è da sapere su come si lancia una start-up); tre mesi di stage alla Vibrynt di Redwood City, in California, specializzata in apparecchiature mediche; e incontri su incontri con investitori, avvocati d affari e imprenditori Usa per fare rete e creare contatti che potrebbero rivelarsi preziosi. «Anche nel breve-medio periodo» si augura Bossi, che entro febbraio con i soci Silvestro Micera e Annarita Cutrone lancerà Smania, uno spin-off del Sant Anna che sviluppa interfacce neurali in grado di migliorare la vita di chi ha subito amputazioni. «L idea è mettere a punto una tecnologia che permette di stabilire un dialogo diretto tra il sistema nervoso periferico dei singoli e i loro arti artificiali per migliorarne il controllo» spiega Bossi, che ha messo a punto per l occasione degli elettrodi della dimensione di un capello o quasi (200 micron di larghezza e 20 micron di spessore) con l idea di impiantarli nei nervi del braccio interessato. «Lavoriamo perlopiù sugli arti superiori perché è lì che la scienza ha fatto minori progressi» dice la ricercatrice-imprenditrice. E taglia corto: «Facciamo leva su un mercato potenziale da 600 milioni di dollari». LUCA RUIU Uccide gli insetti sfruttando i loro nemici naturali. E sbaraglia la concorrenza. Aveva da poco terminato la specializzazione in biotecnologie all Università di Cambridge quando si aggiudicò la borsa di studio Fulbright-Best. Era il E Luca Ruiu, ai tempi 34enne, volò negli Stati Uniti con un solo obiettivo: «Imparare, imparare, imparare» dice il neo-imprenditore, 07/04/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 16 / 94

17 07/04/2012 BusinessTime Segue da pag. precedente titolare di Bioecopest, uno spin-off dell Università di Sassari, creato nel 2010 per produrre biopesticidi per l agricoltura (e non solo). «L idea di mettermi in proprio mi frullava in testa da parecchio» racconta Ruiu, laureato in Scienze agrarie all Università di Sassari e con in tasca un dottorato in entomologia (la scienza degli insetti) all Università di Perugia. «Ma avevo bisogno di capire al meglio a che cosa sarei andato incontro». Detto, fatto. Oltre al corso di imprenditorialità alla Santa Clara University, Ruiu frequenta seminari a Berkeley e a Stanford. Ma è il tirocinio alla Marrone Bio Innovations di Davis, in California, a fare la differenza. «Anche loro fanno biopesticidi con una tecnologia complementare alla mia» dice Ruiu, che conta di avviare al più presto una collaborazione cross- Border. E intanto si attrezza. Investendo decine di migliaia di euro in brevetti su scala europea e americana. «Bioecopest fa leva su batteri, virus, funghi o protozoi per combattere gli insetti nocivi» dice lo scienziato che ha vinto il premio nazionale per l innovazione con relativo assegno da 60 mila euro consegnatogli dal presidente Giorgio Napolitano. E specifica: «L idea è di uccidere gli insetti nocivi sfruttando i loro nemici naturali ed eliminando così alla radice l uso di sostanze chimiche». Il progetto è ambizioso e richiede fondi. Non è un caso se Bioecopest è alla ricerca di investitori terzi o al più di joint-venture mirate con aziende di settore per la messa a punto di prodotti specifici. ANDREA LA MESA In 6 mesi ha fondato e venduto una società di diritto Usa a un colosso a stelle e strisce. Disoccupato e felice. Andrea La Mesa, 30 anni, ama bruciare le tappe. Pare avesse 11 anni quando ha iniziato a smanettare con il pc di casa. «Una vera passione» dice l ex ragazzo prodigio, l unico che in 6 mesi di programma Fulbright-Best è riuscito a fondare una società di diritto Usa e a venderla con un guadagno non indifferente. «La start-up si chiamava Coderloop ed era specializzata in software per il reclutamento di ingegneri programmatori» racconta La Mesa che, con i soci Federico Feroldi e Luca Donmasser, aveva messo a punto una piattaforma di test modulari in grado di mettere alla prova in tempo reale l effettiva capacità dei candidati sviluppatori. Ad acquisirla al 100% lo scorso giugno è stata la Gild di San Francisco, pure essa attiva su quel fronte seppure con una massa critica assai più importante (vanta 500 mila utenti in 174 Paesi). «Con l operazione dissi addio anche ai miei soci che vennero assunti proprio dalla Gild» fa sapere La Mesa, che giudica il programma Fulbright-Best «una esperienza formidabile». Anche se avverte: «Sta tutto alla capacità dei singoli di trarne i vantaggi migliori. Soprattutto sul fronte networking». E per quanto lo riguarda specifica: «Sto valutando diverse opzioni tra cui l idea di lanciare in Italia alcune realtà Usa». E in alternativa? «Una nuova start-up, ovvio» sorride. 07/04/2012 BusinessTime Page 17 / 94

18 07/04/2012 Controcampus.it Luiss: fare Impresa non è più un impresa Roma, 22 marzo 2012 Venerdì 13 aprile, alle ore presso l aula 200 della Luiss Guido Carli, in viale Romania 32 a Roma, si terrà un incontro dal titolo Fare impresa non è più un impresa: il piano high-tech che fa crescere l Italia nel mondo, con i Ministri Gnudi, Passera, Profumo e Terzi, l Ambasciatore Usa Thorne, i vertici di Alitalia, Enel, Eni, Generali Intesa, Mediaset, Wind e giovani che hanno creato e internazionalizzato impresa con gli Usa. L occasione sarà propizia per illustrare i risultati raggiunti e descrivere l iniziativa basata a New York Italian Business & Investment Initiative IB&II, Why Italy Matters to the World fondata da Fernando Napolitano nel Da due anni promuove l Italia più innovativa e le idee high tech più significative del nostro Paese presso investitori statunitensi. Ma questo progetto non sarebbe possibile senza la preziosa collaborazione di Intesa Start Up Initiative, Innogest, Mind The Bridge e Baia. IB&II inoltre offre l opportunità a simili iniziative tra Italia e Stati Uniti di avere scala e visibilità per il raggiungimento dei propri obiettivi. La vera innovazione dell iniziativa IB&II, in un momento in cui tutti parlano della necessità di investire sui giovani, è rappresentata dalla sua capacità di unire quattro elementi di indiscussa forza: - il contatto con le grandi aziende globali italiane che vedono nelle startup un motore di innovazione coerente con il proprio core business e la creazione di valore per gli azionisti; - un canale di comunicazione privilegiato con le istituzioni nazionali e locali; - una capacità di comunicare le proprie idee attraverso il primo web-magazine in inglese dall Italia nato in collaborazione con il settimanale Panorama; - presenza full time a New York e rapporti con la comunità finanziaria Usa per aumentare le opzioni di exit strategies per gli investitori e le aziende italiane. Nello specifico, l obiettivo del convegno è illustrare i risultati già raggiunti dai giovani e dalle aziende che hanno usufruito di programmi quali Fulbright BEST, Mind the Bridge e Intesa e permettere a mille giovani meritevoli e con idee ad alto valore di innovazione di recarsi negli Usa per sviluppare le proprie idee, trasformandole poi in start-up di successo. Non dunque fughe di cervelli ma un viaggio di andata e ritorno che non sottrarrà al nostro paese risorse preziose, anzi, gli permetterà di riguadagnare il posto che gli spetta nello scacchiere globale. Per le sue finalità strutturali, questa iniziativa ha l ambizioso obiettivo di cambiare il futuro di un intera generazione e di incidere sull international growth agenda dell Italia. Per questa ragione un ruolo di primo piano nel dibattito organizzato il 13 aprile sarà riservato a tutti i soggetti con un compito attivo in questa call for action: innanzitutto i Ministri Corrado Passera, Francesco Profumo, Giulio Terzi e Piero Gnudi, ma insieme a loro anche i più importanti CEO italiani e i giovani che grazie a questi programmi hanno già realizzato non solo un sogno, ma anche un impresa. 07/04/2012 Controcampus.it Segue a pag. successiva Page 18 / 94

19 07/04/2012 Controcampus.it Segue da pag. precedente In sintesi le finalità della giornata di lavoro: Conoscere i programmi e i processi oggi a disposizione in Italia per creare start-up high-tech e crescere all estero. Ascoltare le testimonianze di chi ne ha già usufruito e i loro casi di successo negli Stati Uniti, in Europa e in Asia. Partecipare ad una call for action tra governo centrale e locale -, grandi aziende, operatori della finanza e giovani per la creazione di motori d innovazione attraverso le start up e la crescita dimensionale delle eccellenze piccole e medie. Agire con un commitment per cambiare una generazione di giovani talenti qualificati in tre anni partecipando a questa iniziativa. E ancora, diventare parte dell ecosistema italiano di innovazione e creazione di impresa. Insomma, un piano concreto e già operativo che fa crescere l Italia nel mondo. 07/04/2012 Controcampus.it Page 19 / 94

20 Page 20 / 94

Repubblica.it Il lato oscuro dell'università: vita, speranze e delusioni dei ricercatori precari

Repubblica.it Il lato oscuro dell'università: vita, speranze e delusioni dei ricercatori precari RASSEGNA STAMPA UNISANNIO 10/07/2014 Indice Il Mattino 1 Trasparenza Spese e incassi dello Stato, sito accessibile a tutti 2 Coldiretti Tra i vice di Moncalvo anche il napoletano Gennaro Masiello Il Sannio

Dettagli

Premio Nazionale per l Innovazione 2009

Premio Nazionale per l Innovazione 2009 Premio Nazionale per l Innovazione 2009 Il 4 dicembre Novembre si è tenuto a Perugia l atto conclusivo del Premio Nazionale per l Innovazione, la competizione che ogni anno riunisce i vincitori delle Start

Dettagli

UNA NUOVA IMPRESA ITALIANA

UNA NUOVA IMPRESA ITALIANA UNA NUOVA IMPRESA ITALIANA Sotto l alto Patronato del Presidente della Repubblica Promossa da Con il patrocinio di Ministero dello Sviluppo Economico Presidenza del Consiglio dei Ministri Agenzia per la

Dettagli

FORUM DELLE ECCELLENZE

FORUM DELLE ECCELLENZE FORUM DELLE ECCELLENZE chi sostiene il merito e il talento in Italia Giovedì 18 Novembre ore 10,30 Salone delle Fontane Roma Eur Ospiti e linee tematiche Il Festival TNT ospita il Forum delle Eccellenze,

Dettagli

BEST PROGRAM. La ricerca, il talento, le start-up

BEST PROGRAM. La ricerca, il talento, le start-up Il programma Il Best Program (Business Exchange and Student Training) è stato lanciato nel 2006 dall Ambasciata degli Stati Uniti in Italia. E un programma di scambio culturale tra Italia e Stati Uniti

Dettagli

Spotlime, al via la campagna d autunno

Spotlime, al via la campagna d autunno Spotlime, al via la campagna d autunno On the Road con il pulmino d epoca Milano, 17 Settembre Metti un app mobile a bordo di un pulmino Volkswagen anni Sessanta. Falla girare per la città per incontrare

Dettagli

Documento di sintesi del programma I-Start 2013... Premessa... Analisi delle attività a totale carico pubblico...

Documento di sintesi del programma I-Start 2013... Premessa... Analisi delle attività a totale carico pubblico... Umbria Innovazione Scarl Documento di sintesi del programma I-Start 2013 Risultati dei progetti a totale carico pubblico e a costi condivisi Sommario Documento di sintesi del programma I-Start 2013...

Dettagli

Obiettivi, percorso organizzativo e modalità di partecipazione. Roma, 6 settembre 2012

Obiettivi, percorso organizzativo e modalità di partecipazione. Roma, 6 settembre 2012 Obiettivi, percorso organizzativo e modalità di partecipazione Roma, 6 settembre 2012 Cosa sono Gli Stati Generali della Green Economy si terranno il 7-8 Novembre a Rimini, presso la Fiera di Rimini durante

Dettagli

Hub dell Innovazione Italiana. Technacityitalia.com

Hub dell Innovazione Italiana. Technacityitalia.com Hub dell Innovazione Italiana. Technacityitalia.com Technacityitalia.com mette in contatto investitori, esteri ed italiani, ed il meglio dell innovazione nazionale: agenzia stampa/repository su prodotti

Dettagli

Unite the Two bays. From the Vesuvio to Silicon Valley and back. Mind the Bridge Job Creator Tour @ Naples, June 25,2013

Unite the Two bays. From the Vesuvio to Silicon Valley and back. Mind the Bridge Job Creator Tour @ Naples, June 25,2013 Unite the Two bays From the Vesuvio to Silicon Valley and back Mind the Bridge Job Creator Tour @ Naples, June 25,2013 Dal vesuvio alla Silicon Valley e ritorno Dal Vesuvio alla Silicon Valley e ritorno

Dettagli

MANIFESTAZIONE «CONTRO LE MAFIE»

MANIFESTAZIONE «CONTRO LE MAFIE» RASSEGNA STAMPA MANIFESTAZIONE «CONTRO LE MAFIE» A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA MAFIA CAPITALE: DALLE ACLI DI ROMA APPREZZAMENTO PER LA MANIFESTAZIONE DEL 3/9 "CONTRO LE MAFIE" AL TUSCOLANO

Dettagli

Executive summary della normativa sulle startup innovative

Executive summary della normativa sulle startup innovative Executive summary della normativa sulle startup innovative Gennaio 2014 2 Fare dell Italia la prossima startup nation Il 4 ottobre 2012 il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge contenente

Dettagli

SMART MEETINGS. Incontri per capire come sarà la città del futuro

SMART MEETINGS. Incontri per capire come sarà la città del futuro SMART MEETINGS Incontri per capire come sarà la città del futuro Progetto promosso da Assessorato alla Cultura, Creatività, Innovazione e Smart City In collaborazione con Assessorato all Urbanistica, Urban

Dettagli

NGN CATANIA. Catania, Conferenza Stampa Venerdì 29 ottobre 2010. Dr. Franco Bernabè

NGN CATANIA. Catania, Conferenza Stampa Venerdì 29 ottobre 2010. Dr. Franco Bernabè Catania, Conferenza Stampa Venerdì 29 ottobre 2010 Dr. Franco Bernabè 1. Oggetto dell Incontro Vi ringrazio per aver accettato il nostro invito. Lo scopo dell evento di oggi è quello di annunciare l avvio

Dettagli

L EVOLUZIONE DEL TERMINE STARTUP SULLA STAMPA

L EVOLUZIONE DEL TERMINE STARTUP SULLA STAMPA L EVOLUZIONE DEL TERMINE STARTUP SULLA STAMPA Expert System, in occasione dell annuncio della partnership con Digital Magics all evento Disruption Day: Startup e Tecnologia Semantica, ha svolto una ricerca

Dettagli

La Nuvola Rosa. Girls in STEM. La Nuvola Rosa. Giovani donne, nuove tecnologie, professioni del futuro

La Nuvola Rosa. Girls in STEM. La Nuvola Rosa. Giovani donne, nuove tecnologie, professioni del futuro La Nuvola Rosa Giovani donne, nuove tecnologie, professioni del futuro Girls in STEM Perché così poche? Donne nella Scienza, nella Tecnologia, in Ingegneria e in Matematica : è il titolo di un recente

Dettagli

GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO

GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO (ANSA) - ROMA, 22 APR - Dal 27 al 29 aprile l'acsig, Associazione Culturale per lo Sviluppo dell'inventiva Giovanile, in partnership con l'università

Dettagli

QUALE MANAGEMENT PER LE IMPRESE SPIN-OFF: MANAGER ESTERNI O MODELLO FAI DA TE?

QUALE MANAGEMENT PER LE IMPRESE SPIN-OFF: MANAGER ESTERNI O MODELLO FAI DA TE? QUALE MANAGEMENT PER LE IMPRESE SPIN-OFF: MANAGER ESTERNI O MODELLO FAI DA TE? Corso Le imprese spin-off della ricerca pubblica: come fare ancora meglio dopo le prime 1000? Università Politecnica della

Dettagli

1^ edizione regionale REGOLAMENTO INDICE

1^ edizione regionale REGOLAMENTO INDICE 1^ edizione regionale REGOLAMENTO INDICE 1. Definizione del progetto e obiettivi 2. Destinatari 3. Progetti ammissibili 4. Servizi offerti e premi 5. Termini e modalità di presentazione della domanda 6.

Dettagli

dal 2008 - M31 LA PERSONA ECCELLENZE: M31

dal 2008 - M31 LA PERSONA ECCELLENZE: M31 ECCELLENZE: M31 dal 2008 - M31 LA PERSONA Ruggero Frezza laureato in ingegneria elettrotecnica a Padova, nel 1990 consegue il Philosophy Doctor in Matematica Applicata presso la University of California

Dettagli

CENA INTERGRUPPO INNOVAZIONE 11.06.14

CENA INTERGRUPPO INNOVAZIONE 11.06.14 CENA INTERGRUPPO INNOVAZIONE 11.06.14 PARLAMENTARI PRESENTI ANNA ASCANI CAMERA PD LORENZO BASSO CAMERA PD ANNA CINZIA BONFRISCO SENATO FI FRANCESCA BONOMO CAMERA PD IVAN CATALANO CAMERA MISTO PAOLO COPPOLA

Dettagli

IL PADIGLIONE ATTRAVERSA L ITALIA ATTRAVERSO IL PADIGLIONE < IL ROAD SHOW PER PADIGLIONE ITALIA. ItaliaCamp

IL PADIGLIONE ATTRAVERSA L ITALIA ATTRAVERSO IL PADIGLIONE < IL ROAD SHOW PER PADIGLIONE ITALIA. ItaliaCamp < IL PADIGLIONE ATTRAVERSA L ITALIA ATTRAVERSO IL PADIGLIONE < IL ROAD SHOW PER PADIGLIONE ITALIA ItaliaCamp ITALIACAMP IL GRUPPO ITALIACAMP È UN GRUPPO COMPOSTO DA ASSOCIAZIONE Presente in tu?e le regioni

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Con RoboCom i migliori amici dell uomo saranno i robot il progetto a leadership italiana Robot Companions for Citizens - RoboCom

COMUNICATO STAMPA Con RoboCom i migliori amici dell uomo saranno i robot il progetto a leadership italiana Robot Companions for Citizens - RoboCom COMUNICATO STAMPA Con RoboCom i migliori amici dell uomo saranno i robot Presentato all Unione Europea il progetto a guida italiana che mira a creare una nuova generazione di robot che sappiano convivere

Dettagli

09.05.2012 Giornale Umbria (p.57) Fondazione Crui, 53 tirocini per lavorare al Ministero dell'economia 1 e Finanza

09.05.2012 Giornale Umbria (p.57) Fondazione Crui, 53 tirocini per lavorare al Ministero dell'economia 1 e Finanza Fondazione CRUI 09.05.2012 Giornale Umbria (p.57) Fondazione Crui, 53 tirocini per lavorare al Ministero dell'economia 1 Segretario generale CRUI e Finanza 09.05.2012 Il Giorno Lecco (p.7) Studio e passione

Dettagli

è artigiana L impresa del futuro 6 incontri per parlare di idee, flessibilità e creatività in un economia che cambia. www.asarva.

è artigiana L impresa del futuro 6 incontri per parlare di idee, flessibilità e creatività in un economia che cambia. www.asarva. Congresso 2013 L impresa del futuro è artigiana 6 incontri per parlare di idee, flessibilità e creatività in un economia che cambia. 9 marzo > 19 maggio www.asarva.org Affermare che l impresa del futuro

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

n.010 Idee, reti, business TECH IN ITALY EAI E BAIA le reti internazionali dell innovazione il Paese degli inventori Fare impresa

n.010 Idee, reti, business TECH IN ITALY EAI E BAIA le reti internazionali dell innovazione il Paese degli inventori Fare impresa Idee, reti, business PUBBLICAZIONE A CURA DEL POLO TECNOLOGICO DI NAVACCHIO n.010 TECH IN ITALY il Paese degli inventori EAI E BAIA le reti internazionali dell innovazione Fare impresa in Toscana, Friuli

Dettagli

Roma 2015. Rassegna Stampa. VII edizione

Roma 2015. Rassegna Stampa. VII edizione Roma 2015 Rassegna Stampa VII edizione Nel mondo che cambia sempre più velocemente cercando con fatica di riprendersi dalla crisi, aumentano le sfide, la paura, le incertezze. La domanda che da sempre

Dettagli

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA. per gli SPONSOR

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA. per gli SPONSOR 13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA per gli SPONSOR BENVENUTO IN UNIRETE Il grande evento B2B di due giorni dedicato alla crescita del networking e del business delle aziende del Lazio associate

Dettagli

21 Giugno 2011 Estratto pag. 13 Sezione Salerno Il tema di quest anno è L innovazione tra rischio e opportunità e l evento è promosso dal Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno,

Dettagli

ASKANEWS Articolo e Video http://www.askanews.it/economia/confindustria-intesa-sp-innovazione-export-per-far-crescerepmi_711636241.htm Confindustria-Intesa Sp: innovazione-export per far crescere Pmi A

Dettagli

AUDIZIONE. MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Federica Guidi. X Commissione del Senato - X Commissione della Camera. Roma, 27 marzo 2014

AUDIZIONE. MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Federica Guidi. X Commissione del Senato - X Commissione della Camera. Roma, 27 marzo 2014 AUDIZIONE MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Federica Guidi X Commissione del Senato - X Commissione della Camera Roma, 27 marzo 2014 CICLO ECONOMICO IN MIGLIORAMENTO 2 CICLO ECONOMICO IN MIGLIORAMENTO

Dettagli

SCENARIO. Il Comitato intende favorire azioni che rendano la nostra Associazione un punto di riferimento per tutte le Start Up innovative laziali

SCENARIO. Il Comitato intende favorire azioni che rendano la nostra Associazione un punto di riferimento per tutte le Start Up innovative laziali SCENARIO Nell attuale contesto di crisi è di vitale importanza, per il futuro economico e sociale del Paese, investire nello sviluppo di imprese innovative diversificando il sistema produttivo grazie alla

Dettagli

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 Roma, 29 Novembre 2012 Roma Eventi - Fontana di Trevi, Piazza della Pilotta, 4 Mentre sta finalmente prendendo forma il disegno dell Agenda Digitale

Dettagli

Fiera Milano - Rho 17-19 Novembre

Fiera Milano - Rho 17-19 Novembre www.roboticaexpo.eu Nell ambito di Il Salone delle Tecnologie Innovative Una grande vetrina sul mondo dei robot umanoidi e dei service robot. Una grande sinergia fra ricerca scientifica, industria e innovazione

Dettagli

Unite the Two bays. From Vesuvio to Silicon Valley and back. Mind the Bridge Job Creator Tour @ Naples 2014

Unite the Two bays. From Vesuvio to Silicon Valley and back. Mind the Bridge Job Creator Tour @ Naples 2014 2014 Unite the Two bays From Vesuvio to Silicon Valley and back Mind the Bridge Job Creator Tour @ Naples 2014 Il progetto ed il concorso d idee Con il progetto Uniamo le due Baie, intendiamo creare un

Dettagli

FORMAZIONE*PROFESSIONALE*E*STARTUP0

FORMAZIONE*PROFESSIONALE*E*STARTUP0 Scuola di Formazione Politica - III a Ed. FORMAZIONE*PROFESSIONALE*E*STARTUP0 Prof. Stefano Pighini Roma, 28 Aprile 2014 TRADIZIONE*VS*INNOVAZIONE0 La situazione a cui oggi assistiamo non è solo a una

Dettagli

Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR

Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR Il Sodalitas Social Award acquista respiro europeo Promuovere

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome ROBERTO BONZIO Indirizzo Telefono E-mail rbonzio@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

FATTI. IN ITALIA I NOSTRI PRODOTTI, LE NOSTRE SCELTE

FATTI. IN ITALIA I NOSTRI PRODOTTI, LE NOSTRE SCELTE XXIX CONVEGNO DI CAPRI PER NAPOLI NAPOLI, CITTÀ DELLA SCIENZA 24-25 OTTOBRE 2014 IN ITALIA I NOSTRI PRODOTTI, LE NOSTRE SCELTE Ci sono fatti e opinioni. E un fatto che le nostre materie prime sono le eccellenze

Dettagli

CONVEGNO NAZIONALE RASSEGNA STAMPA

CONVEGNO NAZIONALE RASSEGNA STAMPA CONVEGNO NAZIONALE PRIMA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA ASILI NIDO, NIDI INTEGRATI, SEZIONI PRIMAVERA, ANTICIPO SCOLASTICO VERSO UN SISTEMA INTEGRATO FIRENZE, 12 GIUGNO 2010 RASSEGNA STAMPA RADIOGIORNALE RADIOVATICANA

Dettagli

Executive summary della nuova normativa sulle startup

Executive summary della nuova normativa sulle startup Executive summary della nuova normativa sulle startup Dicembre 2012 2 Fare dell Italia la prossima startup nation Il 4 ottobre 2012 il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge contenente Ulteriori

Dettagli

Piano di Azione 2015. Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia

Piano di Azione 2015. Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia Piano di Azione 2015 Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia Catania, 31 marzo 2015 INDICE INNOVAZIONE E STARTUP: UniCredit Start Lab 2015 e Growth for Sicily Innovation

Dettagli

FATTI. IN ITALIA I NOSTRI PRODOTTI, LE NOSTRE SCELTE

FATTI. IN ITALIA I NOSTRI PRODOTTI, LE NOSTRE SCELTE XXIX CONVEGNO DI CAPRI PER NAPOLI NAPOLI, CITTÀ DELLA SCIENZA 24-25 OTTOBRE 2014 FATTI. IN ITALIA I NOSTRI PRODOTTI, LE NOSTRE SCELTE Ci sono fatti e opinioni. E un fatto che le nostre materie prime sono

Dettagli

Diritto penale dell impresa

Diritto penale dell impresa Diritto penale dell impresa MiDPI Ma ste rcattolica f a C o L T à D I g I u r I s p r u D e n z a a. a. 2 0 1 5 / 2 0 1 6 - I V e d i z i o n e Milano, dicembre 2015 - novembre 2016 Master universitario

Dettagli

NIENTE STORIE, facciamo la storia.

NIENTE STORIE, facciamo la storia. Berlino, 1989 #nientestorie #sml16 NIENTE STORIE, facciamo la storia. 46 CONVEGNO SANTA MARGHERITA LIGURE GRAND HOTEL MIRAMARE 10 11 GIUGNO 2016 NIENTE STORIE, facciamo la storia. Ogni rivoluzione è stata,

Dettagli

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 Roma, 29 Novembre 2012 Mentre sta finalmente prendendo forma il disegno dell Agenda Digitale per il nostro Paese, si evidenzia l esigenza di

Dettagli

Visita della delegazione di Toyama al Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia

Visita della delegazione di Toyama al Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia Visita della delegazione di Toyama al Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia Catania, 6 luglio 2012 in collaborazione con Rassegna stampa a cura di comunicati stampa INDUSTRIA FARMACEUTICA, IL GIAPPONE

Dettagli

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva È POSSIBILE TROVARE UN ORIZZONTE ALTERNATIVO Nonostante alcuni segnali di ripresa registrati negli ultimi mesi, la situazione macroeconomica del Paese stenta a migliorare e le imprese italiane hanno difficoltà

Dettagli

Creare aziende ad alta tecnologia tramite finanziamenti di rischio

Creare aziende ad alta tecnologia tramite finanziamenti di rischio Creare aziende ad alta tecnologia tramite finanziamenti di rischio Stefano Antonelli Co-Founder & CTO ERIS4 stefano.antonelli@eris4.com Renata Sarno Co-Founder Venere renata.sarno@hotmail.com Agenda Come

Dettagli

il primo progetto nazionale dedicato a Formazione Lavoro Volontariato nel settore Beni Culturali

il primo progetto nazionale dedicato a Formazione Lavoro Volontariato nel settore Beni Culturali Versione 1.2 - dicembre 2014 il primo progetto nazionale dedicato a Formazione Lavoro Volontariato nel settore Beni Culturali ArcheoJobs è un portale web che opera su scala nazionale, raccoglie contenuti

Dettagli

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a N. V II/2 ffebb rra io i 2011 I N D I C E F O C U S Concluso il ciclo di formazione per imprenditori

Dettagli

LAUREATI, CRESCE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE: DAL 7% AL

LAUREATI, CRESCE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE: DAL 7% AL Relazioni con i Media Tel. 02/8515.5288/5224 cell. 335/6413321. Comunicati www.mi.camcom.it La ricerca: Il lavoro dei laureati in tempo di crisi LAUREATI, CRESCE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE: DAL 7% AL 12%

Dettagli

a cura di Raffaella Massaro e Sandro Sanseverinati

a cura di Raffaella Massaro e Sandro Sanseverinati Elaborazione promossa dalla Sezione Servizi Innovativi e Tecnologici di CONFINDUSTRIA PADOVA IL RUOLO DEI SERVIZI INNOVATIVI E TECNOLOGICI NELLA STRUTTURA ECONOMICA DI PADOVA E DEL VENETO Settembre 2010

Dettagli

Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano

Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Rassegna Stampa 1 Convegno Garanzie e Tutele Sociali Piccole e medie imprese Sviluppo, finanziamento e governance etica di mercato e garanzie sociali 12

Dettagli

L innovazione nell economia lecchese: dati e valori

L innovazione nell economia lecchese: dati e valori Nota informativa n. 6 del 26 giugno 2015 L innovazione nell economia lecchese: dati e valori A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera di Commercio di Lecco Carlo Guidotti

Dettagli

Finanziamenti Europei

Finanziamenti Europei 1 Finanziamenti Europei Quali sono i finanziamenti europei, gli incentivi messi a disposizione della UE, anche a fondo perduto, per la crescita dell economia attraverso il finanziamento di progetti imprenditoriali

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

Diamo voce al futuro. XXVI Convegno di Capri 21 e 22 ottobre 2011 Grand Hotel Quisisana

Diamo voce al futuro. XXVI Convegno di Capri 21 e 22 ottobre 2011 Grand Hotel Quisisana Alziamo il volume Diamo voce al futuro XXVI Convegno di Capri 21 e 22 ottobre 2011 Grand Hotel Quisisana Alziamo il volume Diamo voce al futuro L Italia è in pericolo: la strada per l uscita dalla crisi

Dettagli

Solwa Srl è fondata nel gennaio del 2012 da 6 Soci, tutti di età inferiore a 35 anni.

Solwa Srl è fondata nel gennaio del 2012 da 6 Soci, tutti di età inferiore a 35 anni. IL TEAM Assemblea dei Soci Ufficio Solwa Srl è fondata nel gennaio del 2012 da 6 Soci, tutti di età inferiore a 35 anni. Solwa Srl è inserita nella lista delle StartUp Innovative come Azienda Innovativa

Dettagli

GIOVANI E LAVORO: PROVVEDIMENTI E OPPORTUNITÀ

GIOVANI E LAVORO: PROVVEDIMENTI E OPPORTUNITÀ GIOVANI E LAVORO: PROVVEDIMENTI E OPPORTUNITÀ di Lucia ROSSI APPROFONDIMENTI Nell articolo sono presentate le principali iniziative volte alla promozione dell occupazione giovanile. La crisi economica

Dettagli

Un applicazione pratica di business coaching: il caso Prossima Isola

Un applicazione pratica di business coaching: il caso Prossima Isola Un applicazione pratica di business coaching: il caso Prossima Isola Distribuire compiti e ruoli, organizzare meglio il tempo: ovvero, come il coach ha aiutato Marcello e Daniele a partire più tranquilli

Dettagli

ASSEMBLEA ITALIACAMP

ASSEMBLEA ITALIACAMP È NEL NOSTRO INTERESSE ASSEMBLEA ITALIACAMP 11 LUGLIO 2015 EXPO MILANO VIVAIO DELLE IDEE INVESTIRE IN INNOVAZIONE #ènelnostrointeresse nelnostrointeresse.italiacamp.com PROGRAMMA SABATO 11 LUGLIO 2015

Dettagli

Partecipate nel caos, il metodo Crocetta non convince i sindacati

Partecipate nel caos, il metodo Crocetta non convince i sindacati Partecipate nel caos, il metodo Crocetta non convince i sindacati Quot... http://palermo.blogsicilia.it/partecipate-nel-caos-il-metodo-crocetta-no... 1 di 1 10/04/2013 09:46 "NO A SOLUZIONI UNILATERALI

Dettagli

PATRIMONIO ITALIA CAMBIAMO PUNTO di VIsTA 30 Convegno di Capri Grand Hotel Quisisana 16-17 ottobre 2015

PATRIMONIO ITALIA CAMBIAMO PUNTO di VIsTA 30 Convegno di Capri Grand Hotel Quisisana 16-17 ottobre 2015 PATRIMONIO ITALIA cambiamo punto di vista 30 Convegno di Capri Grand Hotel Quisisana 16-17 ottobre 2015 PATRIMONIO ITALIA cambiamo punto di vista È troppo tardi? No, è solo Mezzogiorno. È l ora di rimettere

Dettagli

Incubatore di Innovazione Sociale di Quarto Oggiaro

Incubatore di Innovazione Sociale di Quarto Oggiaro Incubatore di Innovazione Sociale di Quarto Oggiaro Fondazione Giacomo Brodolini Chi siamo Gli ambi2 Le a+vità Nasce nel 1971 come centro di ricerca economico e sociale ed Istituto Culturale su temi legati

Dettagli

Lancio del progetto (15 ottobre 2010) pag. 3. Lancio del concorso per idee (16 novembre 2010) pag. 16. Annuncio dei vincitori (18 marzo 2011) pag.

Lancio del progetto (15 ottobre 2010) pag. 3. Lancio del concorso per idee (16 novembre 2010) pag. 16. Annuncio dei vincitori (18 marzo 2011) pag. Indice delle rassegne Lancio del progetto (15 ottobre 2010) pag. 3 Lancio del concorso per idee (16 novembre 2010) pag. 16 Annuncio dei vincitori (18 marzo 2011) pag. 46 Premiazione del concorso (16 novembre

Dettagli

Unite the Two bays. From the Vesuvio to Silicon Valley and back. Mind the Bridge Job Creator Tour @ Naples, PICO

Unite the Two bays. From the Vesuvio to Silicon Valley and back. Mind the Bridge Job Creator Tour @ Naples, PICO Unite the Two bays From the Vesuvio to Silicon Valley and back Mind the Bridge Job Creator Tour @ Naples, PICO Il progetto ed il concorso d idee Con il progetto Uniamo le due Baie, vogliamo creare un ponte

Dettagli

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività Un progetto per premiare con 100.000 euro la start-up italiana più innovativa, un percorso

Dettagli

VOGLIAMO XXXVIII. Le riforme per la ripresa CONGRESSO NAZIONALE. Firenze, Istituto degli Innocenti 24-25 ottobre 2014

VOGLIAMO XXXVIII. Le riforme per la ripresa CONGRESSO NAZIONALE. Firenze, Istituto degli Innocenti 24-25 ottobre 2014 XXXVIII CONGRESSO NAZIONALE VOGLIAMO Le riforme per la ripresa Firenze, Istituto degli Innocenti 24-25 ottobre 2014 CON IL PATROCINIO DI CON IL SUPPORTO DI IN COLLABORAZIONE CON MEDIA PARTNER TESTATA:

Dettagli

Fondazione Italiana Accenture e Associazione Prospera PROgetto SPERAnza hanno puntato sul binomio digitale & terzo settore per il futuro dei giovani

Fondazione Italiana Accenture e Associazione Prospera PROgetto SPERAnza hanno puntato sul binomio digitale & terzo settore per il futuro dei giovani CONCORSO DigIT@lia for talent : assegnato il primo premio da 100mila euro per realizzare un app che potenzi la donazione di sangue. Seconda classificata l idea di un software per superare la disabilità

Dettagli

COMUNICATO LGE SOFCPOWER COMUNE DI MORI

COMUNICATO LGE SOFCPOWER COMUNE DI MORI Mezzolombardo, Lunedi 22 Dicembre, 2014 COMUNICATO LGE SOFCPOWER COMUNE DI MORI Le celle a combustibile a ossidi solidi della trentina SOFCpower S.p.a., azienda leader nel settore delle tecnologie pulite,

Dettagli

JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVER CENTRO DI AVVIAMENTO ALLA CARRIERA

JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVER CENTRO DI AVVIAMENTO ALLA CARRIERA JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVER CENTRO DI AVVIAMENTO ALLA CARRIERA IL 78% DEGLI STUDENTI DI TRIENNALE CHE VA A COLLOQUIO OTTIENE UNO STAGE OLTRE 350

Dettagli

Il REPORT SONO OLTRE 888 MILA I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA, QUASI 772 MILA AL NETTO DELLE CANCELLAZIONI. Roma, 4 Dicembre 2015

Il REPORT SONO OLTRE 888 MILA I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA, QUASI 772 MILA AL NETTO DELLE CANCELLAZIONI. Roma, 4 Dicembre 2015 Roma, 4 Dicembre 2015 I giovani presi in carico sono 553.507. A più di 239 mila è stata proposta almeno una misura. Crescere in Digitale: oltre 38.000 gli iscritti a dodici settimane dal lancio. A partire

Dettagli

mhtml:file://e:\articoli DA PUBBLICARE\Facebook sotto indagine in Germania...

mhtml:file://e:\articoli DA PUBBLICARE\Facebook sotto indagine in Germania... Page 1 of 9 Argomenti del Sole Persone Aziende Autori Dossier Newsletter Versione Digitale Servizi Mappe Meteo Mobile Cerca Avvocato Abbonamenti Mutui Trova Casa Prestiti Trova auto Giochi Widget Tutti

Dettagli

START-UP INNOVATIVE. Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI

START-UP INNOVATIVE. Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI START-UP INNOVATIVE Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI Il progetto mira a supportare in modo molto concreto StartUp, Studenti Universitari e PMI attraverso

Dettagli

Quale aiuto per creare imprese innovative

Quale aiuto per creare imprese innovative Quale aiuto per creare Presidente della Fondazione Politecnico di Milano di Giampio Bracchi L imprenditorialità giovanile risulta sempre più centrale nelle politiche da attuare per la ripresa economica:

Dettagli

INDICE Agosto 2012... 2 T3 LA SRARTUP DEL MESE La tela dove puoi diping ere i tuoi browser games... 3

INDICE Agosto 2012... 2 T3 LA SRARTUP DEL MESE La tela dove puoi diping ere i tuoi browser games... 3 INDICE Agosto 2012... 2 T3 LA SRARTUP DEL MESE La tela dove puoi diping ere i tuoi browser games... 3 Luglio 2013... 3 T3 L A STARTUP DEL MESE La svolta gratuita al tuo divertimento... 4 Giugno 2012...

Dettagli

GIOVANI IMPRESE LAVORO. Guida alle iniziative della Camera di Commercio di Terni

GIOVANI IMPRESE LAVORO. Guida alle iniziative della Camera di Commercio di Terni GIOVANI IMPRESE LAVORO Guida alle iniziative della Camera di Commercio di Terni lo sai che... La Camera di Commercio organizza corsi per promuovere la cultura d impresa tra gli studenti e promuove tirocini

Dettagli

CALL PER LA PARTECIPAZIONE

CALL PER LA PARTECIPAZIONE CALL PER LA PARTECIPAZIONE Call per la partecipazione alla ITALY-CHINA SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK 2016 EVENTO PER PROMUOVERE L INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI SISTEMI RICERCA-IMPRESE E LA COOPERAZIONE

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

Il Dottorato di Ricerca in Campania per il settore chimico e biotecnologico

Il Dottorato di Ricerca in Campania per il settore chimico e biotecnologico La formazione post lauream in Italia e le interrelazioni con le Imprese Università di Salerno, Aula Magna Campus di Fisciano, 4 Luglio 2014 Il Dottorato di Ricerca in Campania per il settore chimico e

Dettagli

Date (da a) Ottobre 2009 Giugno 2010 Nome e tipo di istituto di Società Italiana per l organizzazione internazionale di Roma (SIOI)

Date (da a) Ottobre 2009 Giugno 2010 Nome e tipo di istituto di Società Italiana per l organizzazione internazionale di Roma (SIOI) CURRICULUM VITAE EUROPEO Informazioni personali Nome MATTIA CORBETTA Nazionalità Italiana Data di nascita 13 dicembre 1984 Istruzione e formazione Gennaio 2014 in corso Facoltà di Scienze economiche dell

Dettagli

La compagine sociale di Ryler Srl

La compagine sociale di Ryler Srl Twice Corporate Finance Srl: società di venture capital specializzata, tra le altre cose, nella raccolta di capitali per la fase «seed» delle start-up innovative. Tra i progetti realizzati spicca Twice

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Contrada degli Artigiani Primi Classificati

RASSEGNA STAMPA Contrada degli Artigiani Primi Classificati RASSEGNA STAMPA Contrada degli Artigiani Primi Classificati Il progetto Sedie d autore dei comaschi Contrada degli artigiani ha vinto la finale italiana della Global Social Venture Competition, il concorso

Dettagli

LECCE SOCIAL INNOVATION CITY. Bando per il coinvolgimento di 100 giovani innovatori sociali

LECCE SOCIAL INNOVATION CITY. Bando per il coinvolgimento di 100 giovani innovatori sociali LECCE SOCIAL INNOVATION CITY. Bando per il coinvolgimento di 100 giovani innovatori sociali COS È LECCE SOCIAL INNOVATION CITY Lecce innovation city: processi di innovazione fuori dal Comune (da qui in

Dettagli

L internazionalizzazione delle aziende Moda del fermano

L internazionalizzazione delle aziende Moda del fermano INVITO AL L internazionalizzazione delle aziende Moda del fermano Seminario di diffusione dei risultati delle politiche attive del lavoro 7 Febbraio 2014 ore 9.30 Sala Consiglio - Provincia di Fermo Viale

Dettagli

CARIPLO FACTORY: NASCE A MILANO IL PRIMO POLO SULL INNOVAZIONE DIGITALE E PER IL LAVORO DEI GIOVANI

CARIPLO FACTORY: NASCE A MILANO IL PRIMO POLO SULL INNOVAZIONE DIGITALE E PER IL LAVORO DEI GIOVANI COMUNICATO STAMPA CARIPLO FACTORY: NASCE A MILANO IL PRIMO POLO SULL INNOVAZIONE DIGITALE E PER IL LAVORO DEI GIOVANI #CARIPLOFACTORY Milano, 29 aprile 2016. A Milano, in Via Bergognone 34, aprirà a giugno

Dettagli

La Biennale 2015. A Genova, dal 5 al 7 giugno 2015. Cos è la Biennale della Prossimità. Chi partecipa alla Biennale della Prossimità

La Biennale 2015. A Genova, dal 5 al 7 giugno 2015. Cos è la Biennale della Prossimità. Chi partecipa alla Biennale della Prossimità La Biennale 2015 Cos è la Biennale della Prossimità La Biennale della Prossimità si svolgerà a Genova dal 5 al 7 giugno 2015. È un appuntamento nazionale dedicato interamente alle comunità locali, alle

Dettagli

INNOVATION LAB 2011 EDIZIONE REGIONALE 2011 EMILIA ROMAGNA. 11 Fondi di inves+mento e Re+ di Business Angels

INNOVATION LAB 2011 EDIZIONE REGIONALE 2011 EMILIA ROMAGNA. 11 Fondi di inves+mento e Re+ di Business Angels INNOVATION LAB 2011 EDIZIONE REGIONALE 2011 EMILIA ROMAGNA Con la partecipazione di oltre 11 Fondi di inves+mento e Re+ di Business Angels Con il patrocinio di COS E INNOVACTION LAB Inizia+va forma+va

Dettagli

Startup in Granda Imprenditoria innovativa in provincia di Cuneo. Venerdì 11 dicembre 2015

Startup in Granda Imprenditoria innovativa in provincia di Cuneo. Venerdì 11 dicembre 2015 Startup in Granda Imprenditoria innovativa in provincia di Cuneo Venerdì 11 dicembre 2015 Le domande della ricerca Definizione di startup: che cosa sono? Quali tipologie? Quale impatto sulla crescita?

Dettagli

L attività brevettuale dei docenti universitari: L Italia in un confronto internazionale

L attività brevettuale dei docenti universitari: L Italia in un confronto internazionale L attività brevettuale dei docenti universitari: L Italia in un confronto internazionale Corso di Economia Industriale 2 Davide Arduini Facoltà di Economia - Università degli Studi di Urbino 1. Introduzione

Dettagli

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi L evento è organizzato con il patrocinio di: Conferenza dei Rettori delle Università italiane Ministero del lavoro e delle politiche sociali Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Regione

Dettagli

Milano Expo 2015 un anno prima Come ideare e realizzare una strategia vincente

Milano Expo 2015 un anno prima Come ideare e realizzare una strategia vincente Fiera Milano Media S.p.A. Sede Operativa Sede Amministrativa Dati societari Piazza della Repubblica, 59 S.S. del Sempione, 28 Capitale sociale Euro 2.803.300,00 i.v. Sede Legale 00185 Roma, Italy 20017

Dettagli