Sommario. Business Time Silicon Italy: storie di nuove imprese hi-tech italiane...5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario. Business Time Silicon Italy: storie di nuove imprese hi-tech italiane...5"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA

2

3 Sommario Business Time Silicon Italy: storie di nuove imprese hi-tech italiane...5 Gazzettaeconomica.it Convegno su come fare impresa con Passera, Profumo, Terzi, Thorne... 9 Aise.it Il piano high-tech che fa crescere l Italia nel mondo: il Ministro Terzi a Fare impresa non è più un impresa...10 Uniroma2 Fare impresa non è più un impresa...12 Ansa l Agenda finanziaria ed economica della settimana...14 Business Time Studiare (e fare impresa) gratis negli Usa si può...15 Controcampus.it Luiss: fare Impresa non è più un impresa...18 Nova24 IlSole24Ore Fare business hi-tech RadioSapienza Nuovo sviluppo per il nostro paese: Italian Business & Investment Initiative. Why Italy Matters...21 Borsaitaliana.it L agenda della settimana Livepaola.blogspot.it - Faresti partire un business qui? Roma vs. Stoccolma Radio24.ilsole24ore.com, Focus Economia di Sebastiano Barisoni - Futuro dei giovani - Infrastrutture Tg1.rai.it Luiss, incontro tra ministri e aziende: "Fare impresa? Non è più un'impresa"...27 News.va Roma. Fare impresa? Non è più un'impresa : incontro alla Luiss Radiovaticana.org Roma. Fare impresa? Non è più un'impresa : incontro alla LuisS Sassarinotizie.com Il ricercatore sassarese Luca Ruiu e il suo bioecopest alla Luiss di Roma Uniss.it Un nuovo sviluppo per il nostro paese: l'italian Business & Investment Initiative Aise.it Fare impresa? Non è più un'impresa Agi Crisi: Terzi, inventiva e creativita' sono futuro del paese IlSole24Ore.com Il ministro Passera annuncia: entro l'estate provvedimento per favorire le start up Video.ilsole24ore.com Luiss, Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Blog.Panorama.it Un Start-up in Usa - Fernando Napolitano: che bell idea, ti trovo i dollari Corrierenazionale.it Luiss, Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Dailymotion.com Luiss, Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Esteri.it Speech by Minister Terzi at the Conference Fare impresa non è più un impresa: il piano high tech che fa crescere l Italia nel mondo Ilgiornaledivicenza.it Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up L Arena.it Sviluppo per il nostro paese: Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Radiovaticana.org A Roma sindacati in piazza per gli esodati.il ministro Passera: il disagio occupazionale è urgenza per il governo... 53

4 TMNews.it - Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Video.tiscali.it Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up...57 Yoofeed.it Fernando Napolitano: che bell idea, ti trovo i dollari Youtube.com Passera: in arrivo provvedimento governo per start-up Il Giornale Tavola rotonda alla Luiss Il Giornale Asta delle frequenze tv Confalonieri a Passera: «Ce le avete portate via» Blog.panorama.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa Bloglabel.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa...71 Businesstime Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa IlSole24Ore.com Entro l'estate «Start up Italia» per la nascita di nuove imprese InTopic.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa...81 MisterX.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa Parrotized.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa Siliconvalley.it Start-up Italia esiste Yoofeed.it Start-up e giovani: Corrado Passera presenta la task force governativa Notize.virgilio.it Crisi/ Thorne: Governo attento a 'start up', segnale di risveglio...91 Youtube.com Decoder Farnesina: imprese high-tech Aise.it Fare impresa? Non è più un'impresa Rassegna Varia RadioTV di Fare impresa? Non è più un'impresa... 94

5 16/02/2012 BusinessTime Silicon Italy: storie di nuove imprese hi-tech italiane Massimo Marchiori, Volunia (ANSA/ MARCO BERGAMASCHI /MEROLA) L anti Google ha spaccato il popolo della rete: entusiasti contro delusi. I secondi sembrano avere la meglio, per ora, ma un fatto è certo: Volunia, il motore di ricerca lanciato il 6 febbraio da Massimo Marchiori, il matematico padovano che nel 1997 inventò l algoritmo alla base del Google «vero», ha acceso i riflettori su un universo conosciuto solo dagli addetti ai lavori. Perché in Italia non c è solo Volunia. «Sono circa le start-up che nascono nel nostro Paese ogni anno» calcola Alberto Onetti, presidente della fondazione Mind the bridge, fra i principali cacciatori di talenti italiani e partner della Why Italy Matters Corp, la società di diritto Usa creata dall ex golden boy della consulenza Fernando Napolitano per promuovere il meglio dell hi-tech italiano sulla piazza americana (www.italianbusiness.org). E cita una ricerca dell Università degli studi dell Insubria a Varese che passa ai raggi X un campione di 111 nuove imprese ad alta tecnologia. L 85 per cento è attiva sul fronte internet. Sono collocate nel Centro- Nord (cartina a destra). «E i loro titolari hanno 32 anni in media e un tasso d istruzione molto elevato» dice Onetti, che parla di giovani con in tasca almeno un master o un dottorato di ricerca. Gli fa eco Livio Scalvini, responsabile innovazione dell Intesa Sanpaolo e a capo del progetto Start-Up Initiative, nato nel 2009 per scovare realtà all avanguardia, come le tre descritte in queste pagine e presentate lo scorso anno, e metterle in contatto con potenziali finanziatori in Italia e all estero: «Ci sono centinaia di giovani con idee, idee vere» assicura il manager «e noi aiutiamo chi ha le carte in regola per farsi strada». Con iniziative a tappeto. Come quella in lizza il 23 febbraio alla Berkeley University, in California, che vedrà sfilare sotto gli occhi di investitori top 12 start-up. E per seguire l intera attività che gravita intorno a Why Italy Matters Corp, ecco un indirizzo da mettere in agenda: Quanto guadagna la tua app? Ci sono voluti 24 mesi e oltre 250 mila dollari per sviluppare Mopapp, piattaforma in grado di tracciare in tempo reale i ricavi delle vendite delle applicazioni nelle principali vetrine online del mondo. 16/02/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 5 / 94

6 16/02/2012 BusinessTime Segue da pag. precedente Parola di Alessandro Rizzoli, 42 anni, che con i soci Federico Sita, 41, e Marco Bellinaso, 31, tutti ingegneri, sta lavorando perché la sua idea entri in commercio entro fine mese. «Nella fase open beta, durata più di un anno e aperta a tutti, abbiamo raccolto sviluppatori registrati per un totale di 12 mila app censite» racconta Rizzoli, che nel 2011 ha vinto il Seed camp di Berlino e il Bit Park European summit di Bruxelles, promosso dalla Microsoft per le start-up europee più innovative. «Abbiamo aperto il capitale a soci esterni fra cui gli inglesi di Seed e stiamo per concludere un altro accordo». La sede di Mopapp è a Londra ma lo sbarco negli Usa non va escluso. Quello delle applicazioni è un mercato d oro: varrà 60 miliardi di dollari entro il 2014 (stima Gartner Group). Rizzoli è alla sua terza start-up. La prima, lanciata nel 2008 a Bologna, si chiama GetConnected e sviluppa software conto terzi. «La seconda è Anguria Lab, fondata nel 2009, con sede nel Delaware, Stati Uniti, per la vendita di Postino, una app che permette di trasformare le foto scattate con il cellulare in cartoline da spedire ovunque» dice l imprenditore, che ha studiato all Urbana champaign dell Illinois, la stessa che negli anni 70 diede il via ad Arpanet, precursore di internet. La maglietta che crea energia Niente più cellulari, ipod o ipad con la batteria a terra. Con i prodotti targati eralos3 i dispositivi hi-tech si possono ricaricare in qualsiasi momento e ovunque ci si trovi. Lo promette Giuseppe Suriani, 30 anni, ingegnere microelettronico con in tasca un master in scienze dei materiali, che con i soci Salvatore Bagiante, 30, e Michele Corselli, 28, ha brevettato un sistema per la produzione di celle fotovoltaiche flessibili da integrare nei tessuti. «In questo modo basta indossare una tshirt per avere una fonte energetica sempre con sé» sintetizza Suriani, vincitore anche dell ultima edizione del Wind business factor, a cui hanno partecipato 163 start-up. Ma c è di più. I giovani di eralos3, con sede a Catania, stanno mettendo a punto anche aggeggi solari tascabili dalle dimensioni di un pacchetto di sigarette. «Stiamo scrivendo i brevetti» dice Suriani. «Finora abbiamo investito 80 mila dollari ma per fare il salto vero avremmo bisogno di un milione». Un mangime rivoluzionario Aveva solo 23 anni quando, con i soci Federico Maria Grati e Stefano Babbini, fondò l Agroils, con sede a Firenze e jointventure in Marocco, Senegal e Ghana, per la produzione di biocombustibili dalla pianta tropicale jatropha. Poi nel 2011 la cessione dell attività (marchio escluso) alla milanese Futuris. E il lancio, stavolta a Hayward, nel cuore della Silicon Valley, dell Agroils Technology. Giovanni Venturini Del Greco, laureato in ingegneria gestionale all Università di Firenze e con in tasca un master alla Kungliga Tekniska Hogskolan di Stoccolma, produrrà ora mangimi di origine vegetale. «Sfruttando quello che resta dalla jatropha una volta estratto l olio combustibile» precisa. L idea nasce dall incontro con Roberto Crea, lo scienziato italiano che negli anni 70 guidò il gruppo di ricercatori Usa della Genentech che scoprì l insulina sintetica. «Vogliamo sostituire la soia come materia prima per i mangimi assicurando proprietà nutrizionali maggiori e prezzi più concorrenziali» dice Del Greco, che stima in 100 miliardi di dollari il mercato di riferimento su scala mondiale e annuncia l ingresso imminente di finanziatori terzi nella start-up con fondi per 1 milione di dollari. «Entro la primavera del 2013 i mangimi dell Agroils Technology saranno cosa fatta». 16/02/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 6 / 94

7 16/02/2012 BusinessTime Segue da pag. precedente Appuntamento il 23 febbraio a Berkeley Si terrà giovedì 23 febbraio alla Berkeley University, in California, l Italian innovation day 2012, promosso dalla fondazione non-profit Mind The Bridge, in collaborazione con Intesa Sanpaolo e Why Italy Matters, società di diritto Usa fondata da Fernando Napolitano per promuovere il meglio dell hi-tech italiano. A sfilare davanti a potenziali investitori saranno 12 start-up italiane. Ecco chi sono e cosa fanno. Enatek Fondata da Gianluca Cecchetti, con sede a Piombino, sta mettendo a punto una microturbina eolica per il mercato domestico. Il settore di riferimento è stimato in 412 milioni di dollari nel 2013 con tassi di crescita a doppia cifra anno su anno. Genport È uno spin-off del Politecnico di Milano. Guidato da Paolo Fracas, sede a Vimercate, offre sistemi indossabili e trasportabili in grado di erogare energia pulita 24 ore al giorno. KitoTech Niente più punti di sutura. La KitoTech sta sviluppando nanofibre di chitina in grado di guarire le ferite senza ricorrere alla sala operatoria. Lanciata da Marco Rolandi, ha sede a Seattle, negli Usa. Liquidweb Sviluppa tecnologie controllabili con il potere della mente. La start-up creata da Pasquale Fedele, con sede a Siena, fa leva sul nostro sistema neurale per controllare un computer senza l aiuto di tastiera o joystick. Basta indossare un casco speciale. Underground Powe Produrre elettricità sfruttando l energia cinetica dei veicoli. Basta installare un dispositivo nel terreno e il sogno si trasforma in realtà. L idea è di Andrea Pirisi e la sua impresa ha sede a Pinzolo, in provincia di Trento. ilike.tv Si tratta di un cross media social network ideato da Paolo Roatta. L idea è di fare programmi tv dando agli spettatori la possibilità di intervenire in diretta. Nell autunno 2012 il via su Sky. D-orbit È lo spazzino dello spazio. La start-up di Luca Grossettini, con sede a Milano, sviluppa dispositivi da installare sui satelliti artificiali in grado di distruggerli al termine della loro vita operativa o in caso di avarie. Obiettivo: risolvere il problema dei detriti spaziali. Nextstyler La moda ai tempi di internet. Maurizio Palumbo e Mary Palomba, entrambi originari di Napoli, hanno lanciato il marchio Nextstyler. I capi sono acquistabili solo online. Stereomood Una streaming web radio che suggerisce ai propri utenti che cosa ascoltare a seconda del loro stato d animo. Lanciata da Daniele Novaga, con sede a Roma, intende proporre un ascolto basato sulle emozioni. 16/02/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 7 / 94

8 16/02/2012 BusinessTime Segue da pag. precedente Timbuktu Ha lanciato il primo newsmagazine per bambini progettato per ipad. Ideata da Elena Favilli e Francesca Cavallo questa start-up con sede a Milano ha vinto il premio Working capital della Telecom Italia. Vinswer Con sede a San Bruno, in California, è un mercato virtuale a disposizione di chi voglia offrire consulenza nei campi più disparati. Funziona tramite videochat. A idearlo Michele Mastroianni, Daniele Alberti e Stefano Mendicino. Vivocha Una piattaforma multicanale che permette a qualsiasi azienda di lanciare un nuovo servizio clienti online in pochi minuti e senza competenza tecnica specifica. I fondatori sono Gianluca Ferranti e Federico Pinna. 16/02/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 8 / 94

9 02/04/2012 Gazzettaeconomica.it ROMA: CONVEGNO SU FARE IMPRESA CON PASSERA, PROFUMO, TERZI, THORNE 02 apr Venerdì 13 aprile, alle ore presso l aula 200 della Luiss Guido Carli, in viale Romania 32 a Roma, si terrà un incontro dal titolo Fare impresa non è più un impresa: il piano high-tech che fa crescere l Italia nel mondo, con i Ministri Gnudi, Passera, Profumo e Terzi, l Ambasciatore Usa Thorne, i vertici di Alitalia, Enel, Eni, Generali Intesa, Mediaset, Wind e giovani che hanno creato e internazionalizzato impresa con gli Usa. L occasione sarà propizia per illustrare i risultati raggiunti e descrivere l iniziativa basata a New York Italian Business & Investment Initiative IB&II--, Why Italy Matters to the World fondata da Fernando Napolitano nel Da due anni promuove l Italia più innovativa e le idee high tech più significative del nostro Paese presso investitori statunitensi. Ma questo progetto non sarebbe possibile senza la preziosa collaborazione di Intesa Start Up Initiative, Innogest, Mind The Bridge e Baia. IB&II inoltre offre l opportunità a simili iniziative tra Italia e Stati Uniti di avere scala e visibilità per il raggiungimento dei propri obiettivi. La vera innovazione dell iniziativa IB&II, in un momento in cui tutti parlano della necessità di investire sui giovani, è rappresentata dalla sua capacità di unire quattro elementi di indiscussa forza: il contatto con le grandi aziende globali italiane che vedono nelle startup un motore di innovazione coerente con il proprio core business e la creazione di valore per gli azionisti; un canale di comunicazione privilegiato con le istituzioni nazionali e locali; una capacità di comunicare le proprie idee attraverso il primo web-magazine in inglese dall Italia nato in collaborazione con il settimanale Panorama; presenza full time a New York e rapporti con la comunità finanziaria Usa per aumentare le opzioni di exit strategies per gli investitori e le aziende italiane Nello specifico, l obiettivo del convegno è illustrare i risultati già raggiunti dai giovani e dalle aziende che hanno usufruito di programmi quali Fulbright BEST, Mind the Bridge e Intesa e permettere a mille giovani meritevoli e con idee ad alto valore di innovazione di recarsi negli Usa per sviluppare le proprie idee, trasformandole poi in start-up di successo. Non dunque fughe di cervelli ma un viaggio di andata e ritorno che non sottrarrà al nostro paese risorse preziose, anzi, gli permetterà di riguadagnare il posto che gli spetta nello scacchiere globale. Per le sue finalità strutturali, questa iniziativa ha l ambizioso obiettivo di cambiare il futuro di un intera generazione e di incidere sull international growth agenda dell Italia. Per questa ragione un ruolo di primo piano nel dibattito organizzato il 13 aprile sarà riservato a tutti i soggetti con un compito attivo in questa call for action: innanzitutto i Ministri Corrado Passera, Francesco Profumo, Giulio Terzi e Piero Gnudi, ma insieme a loro anche i più importanti CEO italiani e i giovani che grazie a questi programmi hanno già realizzato non solo un sogno, ma anche un impresa. In sintesi le finalità della giornata di lavoro: Conoscere i programmi e i processi oggi a disposizione in Italia per creare start-up high-tech e crescere all estero. Ascoltare le testimonianze di chi ne ha già usufruito e i loro casi di successo negli Stati Uniti, in Europa e in Asia. Partecipare ad una call for action tra governo centrale e locale -, grandi aziende, operatori della finanza e giovani per la creazione di motori d innovazione attraverso le start up e la crescita dimensionale delle eccellenze piccole e medie. Agire con un commitment per cambiare una generazione di giovani talenti qualificati in tre anni partecipando a questa iniziativa. E ancora, diventare parte dell ecosistema italiano di innovazione e creazione di impresa. Insomma, un piano concreto e già operativo che fa crescere l Italia nel mondo. Anna Luisa Mentana 02/04/2012 Gazzettaeconomica.it Page 9 / 94

10 02/04/2012 Aise.it IL PIANO HIGH-TECH CHE FA CRESCERE L ITALIA NEL MONDO: IL MINISTRO TERZI A "FARE IMPRESA NON È PIÙ UN IMPRESA" ROMA\ aise\ - "Fare impresa non è più un impresa: il piano high-tech che fa crescere l Italia nel mondo" è il titolo dato all incontro in programma il prossimo 13 aprile, alle ore 14.30, nell aula 200 della Luiss Guido Carli di Roma. Promosso da "InConTra", fondazione dei Cisnetto, l incontro raccoglierà quattro ministri, Terzi (Esteri), Gnudi (Turismo), Passera (Sviluppo Economico), Profumo (Istruzione), l Ambasciatore americano a Roma Thorne, i vertici di Alitalia, Enel, Eni, Generali Intesa, Mediaset, Wind e i giovani che hanno creato e internazionalizzato impresa con gli Usa. L occasione servirà, infatti, anche ad illustrare i risultati raggiunti e a descrivere l iniziativa basata a New York "Italian Business & Investment Initiative IB&II--, Why Italy Matters to the World" fondata da Fernando Napolitano nel Nello specifico, l obiettivo del convegno è illustrare i risultati già raggiunti dai giovani e dalle aziende che hanno usufruito di programmi quali Fulbright BEST, Mind the Bridge e Intesa e permettere a mille giovani meritevoli e con idee ad alto valore di innovazione di recarsi negli Usa per sviluppare le proprie idee, trasformandole poi in start-up di successo. Non dunque fughe di cervelli ma un viaggio di andata e ritorno che non sottrarrà al nostro paese risorse preziose, anzi, gli permetterà di riguadagnare il posto che gli spetta nello scacchiere globale. Per le sue finalità strutturali, questa iniziativa ha l ambizioso obiettivo di cambiare il futuro di un intera generazione e di incidere sull international growth agenda dell Italia. In sintesi, saranno cinque le finalità della giornata di lavoro: Conoscere i programmi e i processi oggi a disposizione in Italia per creare start-up high-tech e crescere all estero; Ascoltare le testimonianze di chi ne ha già usufruito e i loro casi di successo negli Stati Uniti, in Europa e in Asia; Partecipare ad una call for action tra governo centrale e locale -, grandi aziende, operatori della finanza e giovani per la creazione di motori d innovazione attraverso le start up e la crescita dimensionale delle eccellenze piccole e medie; Agire con un commitment per cambiare una generazione di giovani talenti qualificati in tre anni partecipando a questa iniziativa. E ancora, diventare parte dell ecosistema italiano di innovazione e creazione di impresa. Insomma, un piano concreto e già operativo che fa crescere l Italia nel mondo. 02/04/2012 Aise.it Segue a pag. successiva Page 10 / 94

11 02/04/2012 Aise.it A fare gli onori di casa Enrico Cisnetto. Dopo i saluti dei Ministri, i lavori saranno suddivisi in tre sezioni: nella prima Mille giovani negli usa per cambiare una generazione in tre anni interverranno Fernando Napolitano, presidente Italian Business & Investment Initiative; Marco Marinucci, fondatore Mind the Bridge; Gaetano Miccichè, direttore generale Intesa Sanpaolo; e Marco Pinciroli, managing director Innogest. In "Italia Stati Uniti. Andata e ritorno", porteranno il proprio contributo l ambasciatore Usa Thorne, Pier Luigi Celli, direttore generale Luiss Guido Carli, Luigi Nicolais, presidente CNR, e Mark Davis, CEO Kohort, fondatore Columbia Venture Community. La terza sezione "International italian growth agenda" avrà come protagonisti Ossama Bessada (AD Wind), Fedele Confalonieri (presidente Mediaset), Fulvio Conti (AD Enel), Matteo Marzotto (imprenditore), Giovanni Perissinotto (AD Generali), Andrea Ragnetti (AD Alitalia), Paolo Scaroni (AD Eni). (aise) 02/04/2012 Aise.it Page 11 / 94

12 06/04/2012 Uniroma2.it Fare Impresa? Non è più un'impresa 13 aprile 2012 alle ore presso la LUISS, Aula 200 in viale Romania 32, Roma Tutte le informazioni sono contenute nella locandina presente in allegato. 06/04/2012 Uniroma2.it Page 12 / 94

13 07/04/2012 Ansa L'AGENDA ECONOMICA, FINANZIARIA E SINDACALE DELLA SETTIMANA (2) (ANSA) - ROMA, 7 APR - *** GIOVEDI' 12 APRILE: - ROMA: convegno Buone pratiche di semplificazione tra PA e sistema produttivo: il progetto semplifica di Unindustria, partecipano i ministri dell'istruzione, Università e Ricerca Francesco Profumo e della Funzione Pubblica Filippo Patroni Griffi (piazza Sallustio 21, ore 9,30) - ROMA: conferenza stampa del presidente di Ntv Luca Cordero di Montezemolo per la presentazione dell'offerta commerciale del treno Italo (Tempio d'adriano in Piazza di Pietra ore 11) - ROMA: convegno Reinventarsi il futuro con l'a.d. di Enel, Fulvio Conti e il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni (Auditorium Ara Pacis, ore 18,30) - ROMA: seminario Costruire buona politica e buona finanza organizzato dal Credito cooperativo, con presidente Federcasse Alessandro Azzi, il ministro dei Beni culturali Lorenzo Ornaghi, Pierferdinando Casini (Udc), Rosy Bindi (Pd), Maurizio Lupi (Pdl) (Aula magna Università Cattolica, largo Francesco Vito 1, ore 14,30) - ROMA: Convegno Dall'Ici all'imu, partecipa il sottosegretario all'economia Vieri Ceriani (Auditorium via Veneto 89, ore 15) - ROMA: Emissione Btp 2015/23 fino a 5 miliardi (ore 11) - MILANO: Presentazione del progetto Elite, organizzata da Borsa Italiana e Università Bocconi, con il direttore generale dell'abi Giovanni Sabatini (Piazza degli Affari, 6 ore 10,45); - MILANO: convegno Più mondo in Italia. Attrarre investimenti esteri per crescere organizzato dal Comitato investitori esteri di Confindustria, partecipano tra gli altri i ministri dello Sviluppo, delle Infrastrutture e dei Trasporti Corrado Passera, dell'istruzione dell'università e ricerca Francesco Profumo e della Giustizia Paola Severino, il vice ministro dell'economia Vittorio Grilli e il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia (Assolombarda, via Pantano 9, ore 14,30) - MILANO: Ance Lombardia presenta il 6/0 Rapporto congiunturale sull'industria delle costruzioni in Lombardia (Via Carducci, 18, ore 11.00) 07/04/2012 Ansa Segue a pag. successiva Page 13 / 94

14 07/04/2012 Ansa Segue da pag. precedente - MILANO: convegno Dentro il paesaggio, agricoltura sostenibile e turismo compatibile organizzato da Touring club e Coldiretti con il ministro delle Politiche Agricole Mario Catania e il sottosegretario alle Infrastrutture e trasporti Guido Improta (via Monte Rosa 91, ore 10,30) -MILANO - Apertura prima bottega Campagna amica con presidente Coldiretti Sergio Marini, ministro Politiche agricole Mario Catania e presidente Lombardia Roberto Formigoni (Viale Umbria, ore 15,00) - CATANZARO: Iniziativa Fp Cgil Alla luce del sole - Servizi pubblici, appalti, forniture: legalità e trasparenza per liberare l'italia e far ripartire il Sud con il leader della Cgil Susanna Camusso - FRANCOFORTE: bollettino mensile Bce (ore 10) *** VENERDI' 13 APRILE: - ROMA: Corteo e manifestazione Cgil, Cisl, Uil e Ugl contro la riforma delle pensioni (piazza della Repubblica, ore 10 e al termine comizio in piazza SS. Apostoli) - ROMA: Istat diffonde i dati della produzione industriale di febbraio 2012 e dei prezzi al consumo di marzo 2012 (dalle 10) - ROMA: convegno Fare impresa? Non e' più un'impresa con i ministri Piero Gnudi (Turismo, Sport e Affari regionali), Corrado Passera (Sviluppo, Infrastrutture e Trasporti), Francesco Profumo (Pubblica Istruzione), Giulio Terzi (Esteri), il d.g. di Intesa Sanpaolo Gaetano Micciché e gli a.d. di Enel Fulvio Conti, Generali Giovanni Perissinotto, Eni Paolo Scaroni, Alitalia Andrea Ragnetti e il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri (Luiss, aula 200 viale Romania 32, ore 14,30) - MILANO: Le medie imprese industriali italiane, presentazione dei risultati dell'indagine sui bilanci curata da Mediobanca e Unioncamere con il presidente di Mediobanca Renato Pagliaro, (piazza Fontana 3, ore 10) - JESI - presentazione del XIX rapporto 2011 sull'industria marchigiana realizzato dal centro studi Confindustria Marche, partecipa il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia (via Ghislieri 6 ore 16) *** SABATO 14 APRILE - NULLA DA SEGNALARE *** DOMENICA 15 APRILE - NULLA DA SEGNALARE(ANSA). 07/04/2012 Ansa Page 14 / 94

15 07/04/2012 BusinessTime Studiare (e fare impresa) gratis negli Usa si può Da sinistra: Andrea La Mesa, Silvia Bossi e Luca Ruiu Niente scuse. Oggi chi ha talento e voglia di fare ha gli strumenti giusti per emergere. Fernando Napolitano, 47 anni, fondatore di Why Italy Matters Corp., la società di diritto Usa nata per portare Oltreoceano il meglio dell industria italiana dell hi-tech, è categorico: «Piangersi addosso non serve a nulla. Steve Jobs non sarebbe diventato Steve Jobs se fosse nato in Italia? È assai probabile, certo. Ma erano altri tempi. Oggi i cervelli made in Italy hanno diverse opportunità a disposizione». Una su tutte: il programma Fulbright-Best che, lanciato nel 2006 su iniziativa dell ex ambasciatore Usa in Italia Ronald P. Spogli, lui stesso investitore con la sua Freeman Spogli & Co. e una quota del 10% nel più grande fondo per startup italiano Innogest Sgr, ha consentito a 45 ragazzi italiani di volare negli Stati Uniti, mettersi alla prova tra corsi top e tirocini nelle aziende che contano, e rientrare in Italia per tentare l avventura. CONSULTA QUI IL BANDO DEL FULBRIGHT BEST 07/04/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 15 / 94

16 07/04/2012 BusinessTime Segue da pag. precedente «Sono 26 le start-up lanciate dai vincitori delle varie edizioni di Fulbright-Best» dice Napolitano, presidente dell iniziativa che conta sull appoggio di vari sostenitori anche tra le fila del governo Monti (Piero Gnudi, Francesco Profumo e Corrado Passera, per l esattezza). «Non è un caso che il ministro dell Istruzione abbia esortato i governatori del Centro-Sud Italia perché prendano esempio dalla Toscana» aggiunge Napolitano, nel cui direttivo siede proprio Profumo. E spiega: «La regione guidata da Enrico Rossi sponsorizza 5 delle 12 borse di studio a disposizione per il 2012 e lo fa attingendo ai fondi strutturali Ue». In soldoni: senza tirare fuori un euro. E la borsa di studio? Ammonta a 35 mila dollari circa (più le spese di viaggio e quelle relative all assicurazione medica), è rivolta agli under 35 ed è «estremamente utile». Lo dicono i tre ex vincitori selezionati in queste pagine. Ma bisogna affrettarsi: il bando 2012 scade il 29 febbraio. SILVIA BOSSI Dal Sant Anna di Pisa alla Silicon Valley e ritorno. Con in tasca un idea da 600 milioni di dollari. Scuola. Lavoro. Networking. Silvia Bossi, 33 anni, con in tasca una laurea in ingegneria meccanica alla Sapienza di Roma e un dottorato in biorobotica al Sant Anna di Pisa, è volata in Silicon Valley a gennaio 2012 proprio con il Fulbright-Best. «E in 6 mesi ho fatto di tutto». Nel dettaglio: tre mesi di corso iperintensivo alla Santa Clara University sull imprenditorialità hi-tech (dalla A alla Z tutto quello che c è da sapere su come si lancia una start-up); tre mesi di stage alla Vibrynt di Redwood City, in California, specializzata in apparecchiature mediche; e incontri su incontri con investitori, avvocati d affari e imprenditori Usa per fare rete e creare contatti che potrebbero rivelarsi preziosi. «Anche nel breve-medio periodo» si augura Bossi, che entro febbraio con i soci Silvestro Micera e Annarita Cutrone lancerà Smania, uno spin-off del Sant Anna che sviluppa interfacce neurali in grado di migliorare la vita di chi ha subito amputazioni. «L idea è mettere a punto una tecnologia che permette di stabilire un dialogo diretto tra il sistema nervoso periferico dei singoli e i loro arti artificiali per migliorarne il controllo» spiega Bossi, che ha messo a punto per l occasione degli elettrodi della dimensione di un capello o quasi (200 micron di larghezza e 20 micron di spessore) con l idea di impiantarli nei nervi del braccio interessato. «Lavoriamo perlopiù sugli arti superiori perché è lì che la scienza ha fatto minori progressi» dice la ricercatrice-imprenditrice. E taglia corto: «Facciamo leva su un mercato potenziale da 600 milioni di dollari». LUCA RUIU Uccide gli insetti sfruttando i loro nemici naturali. E sbaraglia la concorrenza. Aveva da poco terminato la specializzazione in biotecnologie all Università di Cambridge quando si aggiudicò la borsa di studio Fulbright-Best. Era il E Luca Ruiu, ai tempi 34enne, volò negli Stati Uniti con un solo obiettivo: «Imparare, imparare, imparare» dice il neo-imprenditore, 07/04/2012 BusinessTime Segue a pag. successiva Page 16 / 94

17 07/04/2012 BusinessTime Segue da pag. precedente titolare di Bioecopest, uno spin-off dell Università di Sassari, creato nel 2010 per produrre biopesticidi per l agricoltura (e non solo). «L idea di mettermi in proprio mi frullava in testa da parecchio» racconta Ruiu, laureato in Scienze agrarie all Università di Sassari e con in tasca un dottorato in entomologia (la scienza degli insetti) all Università di Perugia. «Ma avevo bisogno di capire al meglio a che cosa sarei andato incontro». Detto, fatto. Oltre al corso di imprenditorialità alla Santa Clara University, Ruiu frequenta seminari a Berkeley e a Stanford. Ma è il tirocinio alla Marrone Bio Innovations di Davis, in California, a fare la differenza. «Anche loro fanno biopesticidi con una tecnologia complementare alla mia» dice Ruiu, che conta di avviare al più presto una collaborazione cross- Border. E intanto si attrezza. Investendo decine di migliaia di euro in brevetti su scala europea e americana. «Bioecopest fa leva su batteri, virus, funghi o protozoi per combattere gli insetti nocivi» dice lo scienziato che ha vinto il premio nazionale per l innovazione con relativo assegno da 60 mila euro consegnatogli dal presidente Giorgio Napolitano. E specifica: «L idea è di uccidere gli insetti nocivi sfruttando i loro nemici naturali ed eliminando così alla radice l uso di sostanze chimiche». Il progetto è ambizioso e richiede fondi. Non è un caso se Bioecopest è alla ricerca di investitori terzi o al più di joint-venture mirate con aziende di settore per la messa a punto di prodotti specifici. ANDREA LA MESA In 6 mesi ha fondato e venduto una società di diritto Usa a un colosso a stelle e strisce. Disoccupato e felice. Andrea La Mesa, 30 anni, ama bruciare le tappe. Pare avesse 11 anni quando ha iniziato a smanettare con il pc di casa. «Una vera passione» dice l ex ragazzo prodigio, l unico che in 6 mesi di programma Fulbright-Best è riuscito a fondare una società di diritto Usa e a venderla con un guadagno non indifferente. «La start-up si chiamava Coderloop ed era specializzata in software per il reclutamento di ingegneri programmatori» racconta La Mesa che, con i soci Federico Feroldi e Luca Donmasser, aveva messo a punto una piattaforma di test modulari in grado di mettere alla prova in tempo reale l effettiva capacità dei candidati sviluppatori. Ad acquisirla al 100% lo scorso giugno è stata la Gild di San Francisco, pure essa attiva su quel fronte seppure con una massa critica assai più importante (vanta 500 mila utenti in 174 Paesi). «Con l operazione dissi addio anche ai miei soci che vennero assunti proprio dalla Gild» fa sapere La Mesa, che giudica il programma Fulbright-Best «una esperienza formidabile». Anche se avverte: «Sta tutto alla capacità dei singoli di trarne i vantaggi migliori. Soprattutto sul fronte networking». E per quanto lo riguarda specifica: «Sto valutando diverse opzioni tra cui l idea di lanciare in Italia alcune realtà Usa». E in alternativa? «Una nuova start-up, ovvio» sorride. 07/04/2012 BusinessTime Page 17 / 94

18 07/04/2012 Controcampus.it Luiss: fare Impresa non è più un impresa Roma, 22 marzo 2012 Venerdì 13 aprile, alle ore presso l aula 200 della Luiss Guido Carli, in viale Romania 32 a Roma, si terrà un incontro dal titolo Fare impresa non è più un impresa: il piano high-tech che fa crescere l Italia nel mondo, con i Ministri Gnudi, Passera, Profumo e Terzi, l Ambasciatore Usa Thorne, i vertici di Alitalia, Enel, Eni, Generali Intesa, Mediaset, Wind e giovani che hanno creato e internazionalizzato impresa con gli Usa. L occasione sarà propizia per illustrare i risultati raggiunti e descrivere l iniziativa basata a New York Italian Business & Investment Initiative IB&II, Why Italy Matters to the World fondata da Fernando Napolitano nel Da due anni promuove l Italia più innovativa e le idee high tech più significative del nostro Paese presso investitori statunitensi. Ma questo progetto non sarebbe possibile senza la preziosa collaborazione di Intesa Start Up Initiative, Innogest, Mind The Bridge e Baia. IB&II inoltre offre l opportunità a simili iniziative tra Italia e Stati Uniti di avere scala e visibilità per il raggiungimento dei propri obiettivi. La vera innovazione dell iniziativa IB&II, in un momento in cui tutti parlano della necessità di investire sui giovani, è rappresentata dalla sua capacità di unire quattro elementi di indiscussa forza: - il contatto con le grandi aziende globali italiane che vedono nelle startup un motore di innovazione coerente con il proprio core business e la creazione di valore per gli azionisti; - un canale di comunicazione privilegiato con le istituzioni nazionali e locali; - una capacità di comunicare le proprie idee attraverso il primo web-magazine in inglese dall Italia nato in collaborazione con il settimanale Panorama; - presenza full time a New York e rapporti con la comunità finanziaria Usa per aumentare le opzioni di exit strategies per gli investitori e le aziende italiane. Nello specifico, l obiettivo del convegno è illustrare i risultati già raggiunti dai giovani e dalle aziende che hanno usufruito di programmi quali Fulbright BEST, Mind the Bridge e Intesa e permettere a mille giovani meritevoli e con idee ad alto valore di innovazione di recarsi negli Usa per sviluppare le proprie idee, trasformandole poi in start-up di successo. Non dunque fughe di cervelli ma un viaggio di andata e ritorno che non sottrarrà al nostro paese risorse preziose, anzi, gli permetterà di riguadagnare il posto che gli spetta nello scacchiere globale. Per le sue finalità strutturali, questa iniziativa ha l ambizioso obiettivo di cambiare il futuro di un intera generazione e di incidere sull international growth agenda dell Italia. Per questa ragione un ruolo di primo piano nel dibattito organizzato il 13 aprile sarà riservato a tutti i soggetti con un compito attivo in questa call for action: innanzitutto i Ministri Corrado Passera, Francesco Profumo, Giulio Terzi e Piero Gnudi, ma insieme a loro anche i più importanti CEO italiani e i giovani che grazie a questi programmi hanno già realizzato non solo un sogno, ma anche un impresa. 07/04/2012 Controcampus.it Segue a pag. successiva Page 18 / 94

19 07/04/2012 Controcampus.it Segue da pag. precedente In sintesi le finalità della giornata di lavoro: Conoscere i programmi e i processi oggi a disposizione in Italia per creare start-up high-tech e crescere all estero. Ascoltare le testimonianze di chi ne ha già usufruito e i loro casi di successo negli Stati Uniti, in Europa e in Asia. Partecipare ad una call for action tra governo centrale e locale -, grandi aziende, operatori della finanza e giovani per la creazione di motori d innovazione attraverso le start up e la crescita dimensionale delle eccellenze piccole e medie. Agire con un commitment per cambiare una generazione di giovani talenti qualificati in tre anni partecipando a questa iniziativa. E ancora, diventare parte dell ecosistema italiano di innovazione e creazione di impresa. Insomma, un piano concreto e già operativo che fa crescere l Italia nel mondo. 07/04/2012 Controcampus.it Page 19 / 94

20 Page 20 / 94

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo se informatizzata

RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo se informatizzata a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 918 RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper le famiglie in condizioni economiche precarie ROSIGNANO

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Diego Piacentini: "Io, vicepresidente di Amazon, e quella borsa che mi portò negli Usa"

Diego Piacentini: Io, vicepresidente di Amazon, e quella borsa che mi portò negli Usa Diego Piacentini: "Io, vicepresidente di Amazon, e quella borsa che mi portò negli Usa" Diego Piacentini da teenager e oggi In occasione dei 100 anni dell'afs, e dei quasi 60 anni della sua costola italiana

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università COS'È TORNO SUBITO Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università finanziata con fondi POR FSE Lazio 2007-2013 Asse II Occupabilità; Asse V Transnazionalità

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 COMUNICATO STAMPA La Regione che vogliamo: la CIDA organizza il confronto con i candidati alla Presidenza della regione Toscana 29 Aprile

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Milano, 29 gennaio 2014 LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Carissimi Azionisti e Partner, Il 2013 per noi è stato un anno entusiasmante. Abbiamo completato con successo il nostro progetto

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Rassegna del 20/04/2015

Rassegna del 20/04/2015 Rassegna del 20/04/2015 LAVORO 20/04/2015 Corriere della Sera Voucher più facili per pagare le colf - Voucher fino a 7 mila euro per pagare colf e badanti 20/04/2015 Corriere della Sera Economia 20/04/2015

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA L epoca in cui viviamo, caratterizzata dalla velocità e dall informazione, vede limitate le nostre capacità previsionali. Non siamo più in grado

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS Pagina 1 di 5 Home 0881.568734 redazione@teleradioerre.it CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA SANITÀ CULTURA Invia query BREAKING NEWS un corso educativo per la vignetta razzista

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

GUIDA PRATICA ALLA COSTITUZIONE DI UNO SPIN OFF DA RICERCA

GUIDA PRATICA ALLA COSTITUZIONE DI UNO SPIN OFF DA RICERCA GUIDA PRATICA ALLA COSTITUZIONE DI UNO SPIN OFF DA RICERCA Progetto SPIN OVER Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 27 gennaio 2005 progetto Spin Over, a cura del Gruppo iella Nasini e Sandra

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Lettera aperta agli studenti di questo pianeta

Lettera aperta agli studenti di questo pianeta Lettera aperta agli studenti di questo pianeta Postscritto all edizione tascabile dell estate 2011 di The World Is Open: How Web Technology Is Revolutionizing Education C U R T I S J. B O N K, P R O F

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

IDEE & SOLUZIONI PER L'OCCUPAZIONE E LA RIPRESA IN EUROPA MERIDIONALE

IDEE & SOLUZIONI PER L'OCCUPAZIONE E LA RIPRESA IN EUROPA MERIDIONALE IDEE & SOLUZIONI PER L'OCCUPAZIONE E LA RIPRESA IN EUROPA MERIDIONALE L INIZIATIVA COLLABORA CON NOI! Offriamo varie opportunità per prendere parte a questa grande iniziativa per il cambiamento. Solo col

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012

DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012 DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012 Presidente ROBERTO FORMIGONI Assessori regionali ANDREA GIBELLI Vice Presidente VALENTINA APREA DANIELE BELOTTI GIULIO BOSCAGLI LUCIANO BRESCIANI RAFFAELE

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA 10^ COMMISSIONE INDUSTRIA SENATO DELLA REPUBBLICA AUDIZIONE MARTEDI 8 MAGGIO 2012 ORE 14,30 I CONTRATTI D AREA ED I PATTI TERRITORIALI UN ESPERIENZA DI VALORE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO Via degli Uffici

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina Roma, 18/10/2012 Francesco La Manno Borsa Italiana Il Codice di Autodisciplina 1999: Prima versione del Codice

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese PRIMA GIORNATA CIA IN EXPO Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese 5 maggio 2015 AUDITORIUM DI PALAZZO ITALIA PADIGLIONE ITALIA EXPO MILANO 2015 Cia è main partner del parco della biodiversità

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 P Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 P Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 P Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788805070800 CAMPOLEONI ALBERTO / CRIPPA LUCA ORIZZONTI / CON NULLA OSTA CEI

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Con il patrocinio di e dal Ministero degli Affari Esteri Rapporto annuale sull economia dell

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli