Introduzione al bilancio d esercizio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Introduzione al bilancio d esercizio"

Transcript

1 Introduzione al bilancio d esercizio

2

3 I valori contabili si dividono in: fonti; impieghi. Essi vengono convenzionalmente separati fra: valori consumati, imputati al conto economico; valori in essere o in rimanenza, imputati a stato patrimoniale.

4 La valutazione delle voci di bilancio consiste nel definire quali valori sono stati consumati e quali valori sono ancora in essere. Questa divisione non rispecchia "perfettamente" la realtà aziendale, ma è comunque necessaria per poter definire i risultati dell'esercizio cui il bilancio si riferisce. Definizione di reddito: l'incremento che il capitale subisce per effetto della gestione. Pertanto: capitale t0 + reddito = capitale t1

5 Se il reddito è riferito all'intera vita dell'azienda, si definisce "reddito globale" o "reddito totale". Il calcolo del "reddito globale" si effettua due diversi procedimenti: il procedimento sintetico, dato dalla differenza fra capitale finale e capitale iniziale; procedimento analitico, dato dalla differenza fra i ricavi e i costi di ciascun esercizio.

6 La determinazione analitica del reddito di ciascun esercizio è: astratta, perché per la sua determinazione la gestione dell'azienda, unitaria nel tempo, viene suddivisa fra più esercizi. Si spezzano così i legami fra le operazioni di ciascun esercizio, solo per determinare il risultato di ciascun singolo periodo; ipotetica, perché dipende dalle ipotesi assunte dal redattore di bilancio circa la gestione futura; convenzionale perché si basa su convenzioni, cioè su ipotesi largamente accettate dagli operatori (ad esempio, l'ipotesi della costanza del valore economico della moneta); nominale, perché derivando da astrazioni, ipotesi e convenzioni, la misura monetaria non è mai un dato effettivo, ma nominale.

7 Esempio della volatilità dei presupposti su cui si basa la determinazione del reddito: il passaggio dalle valutazioni basate sul costo storico alle valutazioni fondarte sul fair value, che abbandonano il concetto di "reddito distribuibile" a favore di quello di "reddito prodotto". Il reddito dell'esercizio è intuitivamente un valore unico ma, a seconda delle convenzioni adottate, viene espresso da due importi fra loro profondamente diversi.

8 In base alle convenzioni adottate nelle valutazioni di bilancio si identificano tre figure di capitale: il capitale di funzionamento o di esercizio o di bilancio; il capitale economico; il capitale di liquidazione.

9 Il capitale di funzionamento è una figura convenzionale del patrimonio, perché si basa sulle convenzioni che regolanbo la determinazione del reddito di ciascun esercizio. Pregi: è facilmente determinabile, senza necessità di valutazioni peritali, sulla base delle stime previste per la redazione del bilancio. Difetti: non tiene conto di elementi fondamentali, quali l'avviamento originario, l'organizzazione dell'impresa nonché i plusvalori latenti nelle voci del passivo. Tali elementi non possono essere iscritti in bilancio poiché la determinazione del reddito è limitata dal principio di prudenza.

10 Il capitale economico è generalmente determinato in occasione di operazioni d'azienda straordinarie (fusioni, scissioni, cessioni, conferimenti, ecc...). Pregi: è un valore unico e univoco, determinato in funzione delle prospettive di redditività futura nonché dalle alternative di investimento con pari gradi di rischio (che influiscono sul tasso di capitalizzazione impiegato per la valutazione). Esprime l'effettivo valore dell'azienda, anche ai fini della sua cessione. Difetti: la sua determinazione è troppo onerosa perché questo valore possa essere calcolato ad ogni chiusura di bilancio d'esercizio. La valutazione del capitale economico comunque è fatta soltanto in occasioni straordinarie che giustifichino l'impiego dei mezzi necessari. Inoltre, il capitale economico non è comunque in grado di esprimere il valore "finale" della cessione d'azienda, ma solo un valore teorico: infatti il valore effettivo e definitivo di cessione dell'azienda dipende in effetti dalla trattativa fra le parti contraenti.

11 Il capitale di liquidazione: è il valore del patrimonio aziendale nell'ipotesi che si preveda la cessazione dell'attività tipica e che si ipotizzi il realizzo per stralcio delle singole attività e l'estinzione conseguente delle passività. La liquidazione "per stralcio" è il presupposto essenziale alla base del capitale di liquidazione: infatti, se l'azienda fosse ceduta come "bene unitario in funzionamento" bisognerebbe fare riferimento al valore del capitale economico (come sopra definito). Il capitale di liquidazione non ha alcun legame con il reddito d'esercizio poiché si basa sul posto della dissoluzione dell'azienda.

12 Capitale economico capitale di funzionamento capitale di liquidazione

13

14 La dottrina aziendale e la prassi nazionale e internazionale hanno studiato molteplici forme e strutture di bilancio. Le voci di bilancio devono essere rappresentate secondo una struttura organica al fine di fornire una migliore informazione circa le condizioni aziendali. Infatti, se ciascuna voce di stato patrimoniale o di conto economico fosse esposta in ordine casuale e disordinato rispetto alle altre, i lettori di bilancio non sarebbero in grado di cogliere le informazioni in modo organico e di rielaborarle al fine di essere in grado di esprimere un giudizio.

15 L'esposizione organica delle voci di bilancio consente non solo di valutare meglio le condizioni aziendali ma anche di effettuare due tipi di comparazioni: comparazione spaziale: i dati di bilancio riferiti ad un'impresa e ad un determinato esercizio vengono confrontati con i dati di bilancio di altre imprese, anch'essi riferiti al medesimo esercizio; comparazione temporale: i dati di bilancio riferiti ad un'impresa e ad un determinato esercizio vengono confrontati con i dati di bilancio della stessa impresa, riferiti agli esercizi precedenti.

16

17 Lo stato patrimoniale deve esporre la situazione patrimoniale e la situazione finanziaria dell'azienda, con riferimento alla data di chiusura dell'esercizio. Può presentarsi in due forme: - a sezioni divise e contrapposte; - scalare.

18 Con la forma a sezioni divise e contrapposte si evidenziano distintamente gli impieghi (attività) e le fonti (passività) in essere in un determinato istante (ad esempio, se il bilancio è annuale, alla data di chiusura dell'esercizio). Con la forma scalare si evidenziano alcuni risultati di sintesi (ad esempio, il capitale circolante netto) che si formano progressivamente nell'esposizione progressiva delle voci di bilancio. Normalmente è preferita la forma a sezioni divise e contrapposte poiché rappresenta la contrapposizione fra fonti e impieghi; al contrario, la forma scalare perde di vista tale importante contrapposizione, senza fornire in alternativa informazioni altrettanto rilevanti.

19 La struttura dello stato patrimoniale rappresenta invece la modalità e l ordine di presentazione delle voci contabili. La dottrina ha elaborato tre tipi di struttura: contabile; economica; finanziaria.

20 Nella struttura di tipo contabile, le eventuali poste rettificativa dell attivo sono evidenziate in voci distinte del passivo. Nella struttura di tipo economico e nella struttura di tipo finanziario le poste rettificative dell attivo sono portate in diretta diminuzione delle corrispondenti voci da rettificare.

21 La struttura economica si differenzia da quella finanziaria per il diverso modo di distinguere le fonti e gli impieghi. FONTI La struttura economica distingue le fonti con esclusivo riferimento alla provenienza (fonti interne ed esterne; fonti proprie e di terzi) La struttura finanziaria tiene conto della durata delle fonti stesse, ossia del tempo della loro esigibilità.

22 IMPIEGHI La struttura economica distingue gli impieghi in relazione alla loro destinazione. La struttura finanziaria tiene conto della durata degli impieghi stessi, ossia del grado di liquidità.

23 ATTIVO Valori economici attivi (immobilizzazioni lorde, scorte, riscontri attivi) Valori numerari e finanziari (liquidità, crediti di funzionamento e di finanziamento, ratei attivi) (perdita di esercizio) PASSIVO Capitale netto (capitale, riserve e utile) Valori numerari è finanziari (debiti di funzionamento di finanziamento, ratei passivi) Valori economici (risconti passivi) Poste rettificative dell'attivo (fondi ammortamento e fondi svalutazione)

24 ATTIVO (criterio della destinazione, considerato per masse) Immobilizzazioni nette Capitale circolante lordo o disponibilità (scorte, crediti, liquidità, al netto delle poste rettificative) PASSIVO (criterio della provenienza) Fonti proprie esterne (capitale conferito e riserve di capitale) Fonti proprie interne (autofinanziamento: utili e riserve di utili) Fonti di terzi (debiti di funzionamento e di finanziamento, a breve, a medio e a lungo termine)

25 ATTIVO (criterio della liquidità, considerato per singoli elementi) Investimenti fissi netti Capitale circolante lordo (scorte, crediti, liquidità, al netto delle poste rettificative) PASSIVO (criterio dell esigibilità) Fonti proprie (esterne e interne) Passività consolidate (debiti a medio e lungo termine e accantonamenti per spese future a lungo termine) Passività correnti (debiti scadenti entro l anno)

26 Il bilancio previsto dalla IV Direttiva CEE, tradotto poi con varie opzioni nel codice civile nazionale, ha scelto una struttura ibrida economico-finanziaria. Tale struttura non riflette lo schema ottimale elaborato dalla Dottrina ragionieristica.

27

28 il conto economico è caratterizzato da molteplici schemi sviluppati dalla Dottrina. Le diverse impostazioni devono tenere conto di: forma; contenuti; aggregazioni di voci.

29 Il conto economico può presentare due forme: a sezioni divise e contrapposte; progressiva o scalare. La forma a sezioni divise separa nettamente i costi dei ricavi, mentre la forma progressiva o scalare aggrega i componenti positivi e negativi di reddito ed evidenzia la formazione progressiva dei risultati reddituali parziali.

30 Al contrario di quanto osservato per lo stato patrimoniale, nella redazione del conto economico è preferibile usare la forma progressiva o scalare: si evidenziano infatti alcune figure intermedie nella formazione progressiva del reddito che sono fondamentali per una corretta comprensione dell attività economica dell impresa.

31 A seconda di come i costi sono esposti nel conto economico, si possono avere due strutture: causale o per natura; per destinazione o funzionale.

32 L impostazione causale o per natura si ha quando i costi dei fattori della produzione sono indicati secondo la causa che ha determinato la correlata variazione nome aria passiva: ad esempio, acquisti, costi del personale, costi dei servizi, ecc... L impostazione per destinazione o funzionale si ha quando i costi sono raggruppati per grandi funzioni aziendali (costo del venduto, costi commerciali, costi amministrativi, ecc...)

33 Le voci di conto economico possono essere esposte secondo diverse aggregazioni, fra cui si ricordano le seguenti: a costi, ricavi e rimanenze; a risultati lordi; a risultati integrali; a risultati differenziali; a costi e ricavi.

34 Componenti negativi del reddito Esistenze iniziali attive Costi di acquisizione dei fattori produttivi non durevoli (beni e servizi) Ammortamento dei costi dei fattori durevoli Utile di esercizio (saldo) Componenti positivi del reddito Ricavi di vendita dei prodotti Ricavi accessori Rimanenze finali attive Perdita di esercizio (saldo)

35 Componenti negativi Componenti positivi Costi generali Utile lordo Utile di esercizio (saldo)

36 La voce «utile lordo» è il risultato di un conto esercizio dove vengono aggregati tutti i componenti di costo e di ricavo strettamente inerenti all attività tipica aziendale (esistenze iniziali, costi di acquisto delle materie, ammortamenti, ricavi di vendita dei prodotti, rimanenze finali, ecc...). Con l introduzione del conto economico previsto dall articolo 2425 del codice civile, lo schema qui indicato non può più essere impiegato per la redazione del bilancio d esercizio delle società di capitali

37 Esistono diverse soluzioni per esporre il conto economico «a costi e ricavi». Fra questi si esaminano di seguito: conto a costo del venduto e ricavi; conto a costo della produzione ottenuta e ricavi (a costi e valore della produzione); conto economico a valore aggiunto.

38 Ricavi di vendita + Ricavi accessori = Totale ricavi - Costo del venduto (costo complessivo industriale dei prodotti ottenuti e venduti) = Utile lordo sulle vendite - Costi di carattere commerciale e amministrativo = utile operativo (RO o Ebit o MON) +/- saldo fra costi e proventi finanziari = Utile ordinario prima delle imposte - Imposte sull'utile ordinario = Utile netto ordinario dell'esercizio +/- Proventi o perdite straordinarie +/- Imposte sui proventi o perdite straordinari = Utile di esercizio

39 Esistenze iniziali di materie + Acquisti materie - Rimanenze finali materie = costo delle materie impiegate nella produzione + costo manodopera diretta + altri costi diretti o speciali industriali = costo primo industriale della produzione ottenuta + ammortamenti industriali + costi generali industriali = costo complessivo industriale della produzione ottenuta + esistenze iniziali semilavorati e prodotti in corso di produzione - rimanenze finali semilavorati e prodotti in corso di produzione = costo complessivo industriale dei prodotti ottenuti + esistenze iniziali prodotti - rimanenze finali prodotti = costo complessivo industriale dei prodotti ottenuti e venduti

40 Ricavi di vendita + rimanenze finali di prodotti semilavorati - esistenze iniziali di prodotti e semilavorati + ricavi accessori = valore della produzione ottenuta - costo complessivo industriale della produzione ottenuta = utile lordo sulle vendite - costi di carattere commerciale e amministrativo = utile operativo +/- saldo fra costi e proventi finanziari = utile ordinario prima delle imposte - imposte sull'utile ordinario = utile netto ordinario dell'esercizio +/- proventi e perdite straordinari +/- imposta sui proventi e perdite straordinarie = utile di esercizio

41 Ricavi di vendita A) Prospetto di determinazione del valore aggiunto - costi dei consumi dei fattori esterni non durevoli (beni e servizi, industriali, commerciali e amministrativi) = Valore Aggiunto (VA) Prospetto di riparto del valore aggiunto Valore Aggiunto Ammortamenti stipendi, salari, contributi oneri finanziari imposte sull'utile utile netto dell'esercizio

42 Gestione Operativa Tipica Gestione operativa Gestione ordinaria Gestione Operativa Atipica Gestione Finanziaria Gestione straordinaria

43

44 A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata. B) Immobilizzazioni, con separata indicazione di quelle concesse in locazione finanziaria: I) Immobilizzazioni immateriali: 1) costi di impianto e di ampliamento; 2) costi di ricerca, di sviluppo e di pubblicità; 3) diritti di brevetto industriale e diritti di utilizzazione delle opere dell'ingegno; 4) concessioni, licenze, marchi e diritti simili; 5) avviamento; 6) immobilizzazioni in corso e acconti; 7) altre. Totale. II) Immobilizzazioni materiali: 1) terreni e fabbricati; 2) impianti e macchinario; 3) attrezzature industriali e commerciali; 4) altri beni; 5) immobilizzazioni in corso e acconti. Totale.

45 A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata. B) Immobilizzazioni, con separata indicazione di quelle concesse in locazione finanziaria: I) Immobilizzazioni immateriali: 1) costi di impianto e di ampliamento; 2) costi di ricerca, di sviluppo e di pubblicità; 3) diritti di brevetto industriale e diritti di utilizzazione delle opere dell'ingegno; 4) concessioni, licenze, marchi e diritti simili; 5) avviamento; 6) immobilizzazioni in corso e acconti; 7) altre. Totale. II) Immobilizzazioni materiali: 1) terreni e fabbricati; 2) impianti e macchinario; 3) attrezzature industriali e commerciali; 4) altri beni; 5) immobilizzazioni in corso e acconti. Totale.

46 III) Immobilizzazioni finanziarie, con separata indicazione, per ciascuna voce dei crediti, degli importi esigibili entro l'esercizio successivo: 1) partecipazioni in: a) imprese controllate; b) imprese collegate; c) imprese controllanti; d) altre imprese; 2) crediti: a) verso imprese controllate; b) verso imprese collegate; c) verso controllanti; d) verso altri; 3) altri titoli; 4) azioni proprie, con indicazione anche del valore nominale complessivo. Totale. Totale immobilizzazioni (B)

47 C) Attivo circolante: I) Rimanenze: 1) materie prime, sussidiarie e di consumo; 2) prodotti in corso di lavorazione e semilavorati; 3) lavori in corso su ordinazione; 4) prodotti finiti e merci; 5) acconti. Totale. II) Crediti, con separata indicazione, per ciascuna voce, degli importi esigibili oltre l'esercizio successivo: 1) verso clienti; 2) verso imprese controllate; 3) verso imprese collegate; 4) verso controllanti; 4-bis) crediti tributari; 4-ter) imposte anticipate; 5) verso altri. Totale.

48 III) Attività finanziarie che non costituiscono immobilizzazioni: 1) partecipazioni in imprese controllate; 2) partecipazioni in imprese collegate; 3) partecipazioni in imprese controllanti; 4) altre partecipazioni; 5) azioni proprie, con indicazioni anche del valore nominale complessivo; 6) altri titoli. Totale. IV) Disponibilità liquide: 1) depositi bancari e postali; 2) assegni; 3) danaro e valori in cassa. Totale. Totale attivo circolante (C). D) Ratei e risconti, con separata indicazione del disaggio su prestiti.

49 A) Patrimonio netto I - Capitale. II - Riserva da soprapprezzo delle azioni III - Riserve di rivalutazione. IV - Riserva legale. V - Riserve statutarie. VI - Riserva per azioni proprie in portafoglio VII - Altre riserve, distintamente indicate VIII - Utili (perdite) portati a nuovo. IX - Utile (perdita) dell'esercizio. Totale. B) Fondi per rischi e oneri: 1) per trattamento di quiescenza e obblighi simili; 2) per imposte, anche differite; 3) altri.

50 C) Trattamento di fine rapporto di lavoro subordinato. D) Debiti, con separata indicazione, per ciascuna voce, degli importi esigibili oltre l'esercizio successivo: 1) obbligazioni; 2) obbligazioni convertibili; 3) debiti verso soci per finanziamenti; 4) debiti verso banche; 5) debiti verso altri finanziatori; 6) acconti; 7) debiti verso fornitori; 8) debiti rappresentati da titoli di credito; 9) debiti verso imprese controllate; 10) debiti verso imprese collegate; 11) debiti verso controllanti; 12) debiti tributari; 13) debiti verso istituti di previdenza e di sicurezza sociale; 14) altri debiti. Totale. E) Ratei e risconti, con separata indicazione dell'aggio su prestiti.

51 Se un elemento dell'attivo o del passivo ricade sotto più voci dello schema, nella nota integrativa deve annotarsi, qualora ciò sia necessario ai fini della comprensione del bilancio, la sua appartenenza anche a voci diverse da quella nella quale è iscritto. In calce allo stato patrimoniale devono risultare le garanzie prestate direttamente o indirettamente, distinguendosi fra fideiussioni, avalli, altre garanzie personali e garanzie reali, ed indicando separatamente, per ciascun tipo, le garanzie prestate a favore di imprese controllate e collegate, nonché di controllanti e di imprese sottoposte al controllo di queste ultime; devono inoltre risultare gli altri conti d'ordine.

52 Gli elementi patrimoniali destinati ad essere utilizzati durevolmente devono essere iscritti tra le immobilizzazioni. Si presumono immobilizzazioni le partecipazioni in altre imprese in misura non inferiore a quelle stabilite dal terzo comma dell' articolo 2359, cioè: quando nell'assemblea ordinaria può essere esercitato almeno un quinto dei voti; quando nell'assemblea ordinaria può essere esercitato almeno un decimo dei voti, se la società ha azioni quotate in mercati regolamentati.

53 Gli accantonamenti per rischi ed oneri sono destinati soltanto a coprire perdite o debiti: di natura determinata, di esistenza certa o probabile, dei quali tuttavia alla chiusura dell'esercizio sono indeterminati o l'ammontare o la data di sopravvenienza. Le attività oggetto di contratti di compravendita con obbligo di retrocessione a termine devono essere iscritte nello stato patrimoniale del venditore.

54 Nella voce ratei e risconti attivi devono essere iscritti: i proventi di competenza dell'esercizio esigibili in esercizi successivi; i costi sostenuti entro la chiusura dell'esercizio ma di competenza di esercizi successivi. Nella voce ratei e risconti passivi devono essere iscritti: i costi di competenza dell'esercizio esigibili in esercizi successivi; i proventi percepiti entro la chiusura dell'esercizio ma di competenza di esercizi successivi. Possono essere iscritte in tali voci soltanto quote di costi e proventi, comuni a due o più esercizi, l'entità dei quali vari in ragione del tempo.

55 Il conto economico deve essere redatto in conformità al seguente schema: A) Valore della produzione: 1) ricavi delle vendite e delle prestazioni; 2) variazioni delle rimanenze di prodotti in corso di lavorazione, semilavorati e finiti; 3) variazioni dei lavori in corso su ordinazione; 4) incrementi di immobilizzazioni per lavori interni; 5) altri ricavi e proventi, con separata indicazione dei contributi in conto esercizio. Totale.

56 B) Costi della produzione: 6) per materie prime, sussidiarie, di consumo e di merci; 7) per servizi; 8) per godimento di beni di terzi; 9) per il personale: a) salari e stipendi; b) oneri sociali; c) trattamento di fine rapporto; d) trattamento di quiescenza e simili; e) altri costi; 10) ammortamenti e svalutazioni: a) ammortamento delle immobilizzazioni immateriali; b) ammortamento delle immobilizzazioni materiali; c) altre svalutazioni delle immobilizzazioni; d) svalutazioni dei crediti compresi nell'attivo circolante e delle disponibilità liquide;

57 11) variazioni delle rimanenze di materie prime, sussidiarie, di consumo e merci; 12) accantonamenti per rischi; 13) altri accantonamenti; 14) oneri diversi di gestione. Totale. Differenza tra valore e costi della produzione (A - B).

58 C) Proventi e oneri finanziari: 15) proventi da partecipazioni, con separata indicazione di quelli relativi ad imprese controllate e collegate; 16) altri proventi finanziari: a) da crediti iscritti nelle immobilizzazioni, con separata indicazione di quelli da imprese controllate e collegate e di quelli da controllanti; b) da titoli iscritti nelle immobilizzazioni che non costituiscono partecipazioni; c) da titoli iscritti nell'attivo circolante che non costituiscono partecipazioni; d) proventi diversi dai precedenti, con separata indicazione di quelli da imprese controllate e collegate e di quelli da controllanti; 17) interessi e altri oneri finanziari, con separata indicazione di quelli verso imprese controllate e collegate e verso controllanti; 17-bis) utili e perdite su cambi. Totale ( bis). Totale ( bis).

59 D) Rettifiche di valore di attività finanziarie: 18) rivalutazioni: a) di partecipazioni; b) di immobilizzazioni finanziarie che non costituiscono partecipazioni; c) di titoli iscritti all'attivo circolante che non costituiscono partecipazioni; 19) svalutazioni: a) di partecipazioni; b) di immobilizzazioni finanziarie che non costituiscono partecipazioni; c) di titoli iscritti nell'attivo circolante che non costituiscono partecipazioni. Totale delle rettifiche (18-19). Totale delle rettifiche (18-19).

60 E) Proventi e oneri straordinari: 20) proventi, con separata indicazione delle plusvalenze da alienazioni i cui ricavi non sono iscrivibili al n. 5); 21) oneri, con separata indicazione delle minusvalenze da alienazioni, i cui effetti contabili non sono iscrivibili al n. 14), e delle imposte relative a esercizi precedenti. Totale delle partite straordinarie (20-21). Totale delle partite straordinarie (20-21). Risultato prima delle imposte (A - B + - C + - D + - E); 22) imposte sul reddito dell'esercizio, correnti, differite e anticipate; 23) utile (perdite) dell'esercizio.

61 I ricavi e i proventi, i costi e gli oneri devono essere indicati al netto dei resi, degli sconti, abbuoni e premi, nonché delle imposte direttamente connesse con la vendita dei prodotti e la prestazione dei servizi. I ricavi e i proventi, i costi e gli oneri relativi ad operazioni in valuta devono essere determinati al cambio corrente alla data nella quale la relativa operazione è compiuta.

62 I proventi e gli oneri relativi ad operazioni di compravendita con obbligo di retrocessione a termine, ivi compresa la differenza tra prezzo a termine e prezzo a pronti, devono essere iscritti per le quote di competenza dell'esercizio. Le plusvalenze derivanti da operazioni di compravendita con locazione finanziaria al venditore sono ripartite in funzione della durata del contratto di locazione

63

64 La nota integrativa deve indicare, oltre a quanto stabilito da altre disposizioni: 1) i criteri applicati nella valutazione delle voci del bilancio, nelle rettifiche di valore e nella conversione dei valori non espressi all'origine in moneta avente corso legale nello Stato; 2) i movimenti delle immobilizzazioni, specificando per ciascuna voce: il costo; le precedenti rivalutazioni, ammortamenti e svalutazioni; le acquisizioni, gli spostamenti da una ad altra voce, le alienazioni avvenuti nell'esercizio; le rivalutazioni, gli ammortamenti e le svalutazioni effettuati nell'esercizio; il totale delle rivalutazioni riguardanti le immobilizzazioni esistenti alla chiusura dell'esercizio; 3) la composizione delle voci: "costi di impianto e di ampliamento" e: "costi di ricerca, di sviluppo e di pubblicità", nonché le ragioni della iscrizione ed i rispettivi criteri di ammortamento; 3-bis) la misura e le motivazioni delle riduzioni di valore applicate alle immobilizzazioni materiali e immateriali, facendo a tal fine esplicito riferimento al loro concorso alla futura produzione di risultati economici, alla loro prevedibile durata utile e, per quanto rilevante, al loro valore di mercato, segnalando altresì le differenze rispetto a quelle operate negli esercizi precedenti ed evidenziando la loro influenza sui risultati economici dell'esercizio;

65 4) le variazioni intervenute nella consistenza delle altre voci dell'attivo e del passivo; in particolare, per le voci del patrimonio netto, per i fondi e per il trattamento di fine rapporto, la formazione e le utilizzazioni; 5) l'elenco delle partecipazioni, possedute direttamente o per tramite di società fiduciaria o per interposta persona, in imprese controllate e collegate, indicando per ciascuna la denominazione, la sede, il capitale, l'importo del patrimonio netto, l'utile o la perdita dell'ultimo esercizio, la quota posseduta e il valore attribuito in bilancio o il corrispondente credito; 6) distintamente per ciascuna voce, l'ammontare dei crediti e dei debiti di durata residua superiore a cinque anni, e dei debiti assistiti da garanzie reali su beni sociali, con specifica indicazione della natura delle garanzie e con specifica ripartizione secondo le aree geografiche; 6-bis) eventuali effetti significativi delle variazioni nei cambi valutari verificatesi successivamente alla chiusura dell'esercizio;

66 6-ter) distintamente per ciascuna voce, l'ammontare dei crediti e dei debiti relativi ad operazioni che prevedono l'obbligo per l'acquirente di retrocessione a termine; 7) la composizione delle voci "ratei e risconti attivi" e "ratei e risconti passivi" e della voce "altri fondi" dello stato patrimoniale, quando il loro ammontare sia apprezzabile, nonché la composizione della voce "altre riserve"; 7-bis) le voci di patrimonio netto devono essere analiticamente indicate, con specificazione in appositi prospetti della loro origine, possibilità di utilizzazione e distribuibilità, nonché della loro avvenuta utilizzazione nei precedenti esercizi; 8) l'ammontare degli oneri finanziari imputati nell'esercizio ai valori iscritti nell'attivo dello stato patrimoniale, distintamente per ogni voce;

67 9) gli impegni non risultanti dallo stato patrimoniale; le notizie sulla composizione e natura di tali impegni e dei conti d'ordine, la cui conoscenza sia utile per valutare la situazione patrimoniale e finanziaria della società, specificando quelli relativi a imprese controllate, collegate, controllanti e a imprese sottoposte al controllo di queste ultime; 10) se significativa, la ripartizione dei ricavi delle vendite e delle prestazioni secondo categorie di attività e secondo aree geografiche; 11) l'ammontare dei proventi da partecipazioni, indicati nell' articolo 2425, numero 15), diversi dai dividendi; 12) la suddivisione degli interessi ed altri oneri finanziari, indicati nell' articolo 2425, n. 17), relativi a prestiti obbligazionari, a debiti verso banche, e altri; 13) la composizione delle voci: "proventi straordinari" e: "oneri straordinari" del conto economico, quando il loro ammontare sia apprezzabile;

68 14) un apposito prospetto contenente:a) la descrizione delle differenze temporanee che hanno comportato la rilevazione di imposte differite e anticipate, specificando l'aliquota applicata e le variazioni rispetto all'esercizio precedente, gli importi accreditati o addebitati a conto economico oppure a patrimonio netto, le voci escluse dal computo e le relative motivazioni; b) l'ammontare delle imposte anticipate contabilizzato in bilancio attinenti a perdite dell'esercizio o di esercizi precedenti e le motivazioni dell'iscrizione, l'ammontare non ancora contabilizzato e le motivazioni della mancata iscrizione; 15) il numero medio dei dipendenti, ripartito per categoria; 16) l'ammontare dei compensi spettanti agli amministratori ed ai sindaci, cumulativamente per ciascuna categoria;

69 16-bis) salvo che la società sia inclusa in un ambito di consolidamento e le informazioni siano contenute nella nota integrativa del relativo bilancio consolidato, l'importo totale dei corrispettivi spettanti al revisore legale o alla società di revisione legale per la revisione legale dei conti annuali, l'importo totale dei corrispettivi di competenza per gli altri servizi di verifica svolti, l'importo totale dei corrispettivi di competenza per i servizi di consulenza fiscale e l'importo totale dei corrispettivi di competenza per altri servizi diversi dalla revisione contabile; 17) il numero e il valore nominale di ciascuna categoria di azioni della società e il numero e il valore nominale delle nuove azioni della società sottoscritte durante l'esercizio; 18) le azioni di godimento, le obbligazioni convertibili in azioni e i titoli o valori simili emessi dalla società, specificando il loro numero e i diritti che essi attribuiscono; 19) il numero e le caratteristiche degli altri strumenti finanziari emessi dalla società, con l'indicazione dei diritti patrimoniali e partecipativi che conferiscono e delle principali caratteristiche delle operazioni relative;

Come preparare e leggere la nota integrativa

Come preparare e leggere la nota integrativa Il giorno seguente è allievo del precedente. Publilio Sirio Come preparare e leggere la nota integrativa Bilancio d impresa N. 4 Seguito di Bilancio d impresa N.1 (I principi generali del bilancio), Bilancio

Dettagli

ALFA SPA. Bilancio al 2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro

ALFA SPA. Bilancio al 2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro ALFA SPA Sede in Via Medicei 123 - MILANO (MI) 20100 Codice Fiscale 01234567890 - Rea CCIAA 211471 P.I.: 01234567890 Capitale Sociale Euro 101.400 i.v. Forma giuridica: Soc.a responsabilita' limitata A

Dettagli

Bilancio 2011: adempimenti e principali novità

Bilancio 2011: adempimenti e principali novità Bilancio 2011: adempimenti e principali novità Bilancio abbreviato Ancona Sede Confindustria, giovedì 15 marzo 2012 Relatore: Dott. Paolo Massinissa Magini Ambito soggettivo Ai sensi dell art.2435-bis

Dettagli

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio Tassonomia XBRL Principi Contabili Italiani Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio DICEMBRE 2015 Tavolo di lavoro società non quotate XBRL Italia Note Note Le tabelle con le

Dettagli

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio Tassonomia XBRL Principi Contabili Italiani Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio VERSIONE OTTOBRE 2014 Tavolo di lavoro società non quotate XBRL Italia Versione: 20141024-1

Dettagli

azienda di prova srl

azienda di prova srl azienda di prova srl Sede in sede in Codice Fiscale - Numero Rea RM Capitale Sociale Euro 100.000 Società in liquidazione: no Società con socio unico: no Società sottoposta ad altrui attività di direzione

Dettagli

TESTO VIGENTE TESTO MODIFICATO Commenti ASSIREVI. dell'assemblea. conto economico, dal rendiconto finanziario e dalla nota integrativa.

TESTO VIGENTE TESTO MODIFICATO Commenti ASSIREVI. dell'assemblea. conto economico, dal rendiconto finanziario e dalla nota integrativa. Allegato 2 2 1. Codice Civile: prospetto di comparazione tra disposizioni vigenti e le modifiche proposte dallo schema di decreto legislativo. Art. 2357-ter (Disciplina delle proprie azioni). 1. Gli amministratori

Dettagli

ATTIVO: A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata.

ATTIVO: A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata. ATTIVO: A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata. B) Immobilizzazioni, con separata indicazione di quelle concesse in locazione finanziaria:

Dettagli

FANCY PIXEL SRL. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro

FANCY PIXEL SRL. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro FANCY PIXEL SRL Sede in VIA SARAGAT N.1 FERRARA FE Codice Fiscale 01910420387 - Numero Rea P.I.: 01910420387 Capitale Sociale Euro 20.000 Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA Settore di

Dettagli

FONDAZIONE CRESCI@MO

FONDAZIONE CRESCI@MO FONDAZIONE CRESCI@MO Sede in 41123 MODENA (MO) VIA CRISTOFORO GALAVERNA 8 Codice Fiscale 03466300369 - Numero Rea MO 390164 P.I.: 03466300369 Capitale Sociale Euro 50.000 i.v. Forma giuridica: SOCIETA'

Dettagli

LURA AMBIENTE S.P.A.

LURA AMBIENTE S.P.A. LURA AMBIENTE S.P.A. Sede in VIA LAINATE 1200-21042 CARONNO PERTUSELLA (VA) Codice Fiscale 02259590129 - Numero Rea VA 000000242557 P.I.: 02259590129 Capitale Sociale Euro 120.000 i.v. Forma giuridica:

Dettagli

AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO

AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO Sede in ARIANO IRPINO Codice Fiscale 02318880644 - Numero Rea AVELLINO 150113 P.I.: 02318880644 Capitale Sociale Euro 1.067.566 i.v. Forma giuridica: SOCIETA'

Dettagli

LA NOTA INTEGRATIVA GLI ALLEGATI AL BILANCIO

LA NOTA INTEGRATIVA GLI ALLEGATI AL BILANCIO LA NOTA INTEGRATIVA E GLI ALLEGATI AL BILANCIO NOTA INTEGRATIVA ART. 2423 comma 1 del Codice Civile: GLI AMMINISTRATORI DEVONO REDIGERE IL BILANCIO DI ESERCIZIO, COSTITUITO DALLO STATO PATRIMONIALE, DAL

Dettagli

AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO

AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO AZIENDA MOBILITA' UFITANA S.P.A. A SOCIO UNICO Sede in VIA TRIBUNALI SNC - 83031 ARIANO IRPINO (AV) Codice Fiscale 02318880644 - Numero Rea AVELLINO 150113 P.I.: 02318880644 Capitale Sociale Euro 1.067.566

Dettagli

SILA SVILUPPO AGENZIA PERMANENTE PER L'O

SILA SVILUPPO AGENZIA PERMANENTE PER L'O SILA SVILUPPO AGENZIA PERMANENTE PER L'O Sede in SPEZZANO DELLA SILA Codice Fiscale 02328170788 - Numero Rea COSENZA 157898 P.I.: 02328170788 Capitale Sociale Euro 42.400 i.v. Forma giuridica: SOCIETA'

Dettagli

TEMPLATE DEL BILANCIO PER UNA STARTUP

TEMPLATE DEL BILANCIO PER UNA STARTUP TEMPLATE DEL BILANCIO PER UNA STARTUP Questo documento pdf è distribuito sotto licenza Creative Commons. Non sono ammesse modifiche e nemmeno utilizzo per fini commerciali. Sei libero di condividerlo,

Dettagli

IL GRATICOLATO SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE

IL GRATICOLATO SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE IL GRATICOLATO SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE Sede in SAN GIORGIO DELLE PERTICHE Codice Fiscale 02191560289 - Numero Rea PADOVA 214291 P.I.: 02191560289 Capitale Sociale Euro 72.800 Forma giuridica: SOCIETA'

Dettagli

Bilancio al 31/12/2014

Bilancio al 31/12/2014 Informazioni generali sull impresa Denominazione: Dati anagrafici Sede: Capitale sociale: 10.400,00 Capitale sociale interamente versato: Codice CCIAA: C.E.A.M. CULTURA E ATTIVITA' MISSIONARIA SRL VIA

Dettagli

Bilancio al 31/12/2014

Bilancio al 31/12/2014 Informazioni generali sull impresa Denominazione: Dati anagrafici Sede: ATM Spa Capitale sociale: 696.800,00 Capitale sociale interamente versato: Codice CCIAA: Via Leonardo da Vinci 13 PIOMBINO LI sì

Dettagli

BILANCIO CONSOLIDATO

BILANCIO CONSOLIDATO Page 1 of 9 BILANCIO CONSOLIDATO Informazioni generali sull'impresa Dati anagrafici Denominazione: MEP SPA 20121 MILANO (MI) - PIAZZA DEL Sede: LIBERTY, 2 Capitale Sociale: 10.372.791 Capitale Sociale

Dettagli

Stato Patrimoniale Conto Economico Nota integrativa Al 31 dicembre 2014 33

Stato Patrimoniale Conto Economico Nota integrativa Al 31 dicembre 2014 33 Stato Patrimoniale Conto Economico Nota integrativa Al 31 dicembre 2014 33 34 COOPERLAT SOC.COOP. AGRICOLA Sede in 60035 JESI (AN) VIA PIANDELMEDICO, 74 Codice Fiscale 00807560420 - Numero Rea AN 91950

Dettagli

GLI SCHEMI DI BILANCIO. Stato Patrimoniale Conto Economico Nota integrativa

GLI SCHEMI DI BILANCIO. Stato Patrimoniale Conto Economico Nota integrativa GLI SCHEMI DI BILANCIO Stato Patrimoniale Conto Economico Nota integrativa Art. 2423 Obbligo di redazione del bilancio Art. 2424 Schema obbligatorio dello Stato Patrimoniale Art. 2427 Contenuto della nota

Dettagli

Informazioni generali sull'impresa

Informazioni generali sull'impresa Informazioni generali sull'impresa Denominazione Sede Codice fiscale Codice CCIAA Partita iva Numero REA Forma giuridica Capitale Sociale Settore attività prevalente (ATECO) Numero albo cooperative Appartenenza

Dettagli

PEGASO 03 S.R.L. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro

PEGASO 03 S.R.L. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro PEGASO 03 S.R.L. Sede in VIA CAGLIERO N. 3/I-3/L CARIGNANO TO Codice Fiscale 08872320018 - Numero Rea TO 1006893 P.I.: 08872320018 Capitale Sociale Euro 1.000.000 i.v. Settore di attività prevalente (ATECO):

Dettagli

PUBLICOM SRL - UNIPERSONALE

PUBLICOM SRL - UNIPERSONALE PUBLICOM SRL - UNIPERSONALE Sede in PISTOIA Codice Fiscale 01440660478 - Numero Rea PISTOIA 149810 P.I.: 01440660478 Capitale Sociale Euro 14.295 i.v. Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA

Dettagli

LUMI INDUSTRIES S.R.L.

LUMI INDUSTRIES S.R.L. LUMI INDUSTRIES S.R.L. Sede in RONCADE (TV) - VIA SILE 41 Codice Fiscale 04684500269 - Rea TV TV - 370113 P.I.: 04684500269 Capitale Sociale Euro 116 i.v. Forma giuridica: SRL Bilancio al 31-12-2014 Gli

Dettagli

SIBILLA SOCIETA' CONSORTILE A R. L.

SIBILLA SOCIETA' CONSORTILE A R. L. SIBILLA SOCIETA' CONSORTILE A R. L. Sede in CAMERINO LOCALITA' RIO 1 Codice Fiscale 01451540437 - Numero Rea 01451540437 153418 P.I.: 01451540437 Capitale Sociale Euro 2.860 Forma giuridica: SOCIETA' CONSORTILE

Dettagli

IL BILANCIO D ESERCIZIO I PRINCIPI DI REDAZIONE DEL BILANCIO

IL BILANCIO D ESERCIZIO I PRINCIPI DI REDAZIONE DEL BILANCIO IL BILANCIO D ESERCIZIO documento aziendale di sintesi, di derivazione contabile, rivolto a vari destinatari, che rappresenta in termini consuntivi e con periodicità annuale le modalità di determinazione

Dettagli

ETICA SERVIZI S.R.L. SOC. UNIPERSONALE. Bilancio al 31/12/2010

ETICA SERVIZI S.R.L. SOC. UNIPERSONALE. Bilancio al 31/12/2010 Società soggetta a direzione e coordinamento di BANCA POPOLARE ETICA S.C. Sede in VIA NAZARIO SAURO N. 15-35100 PADOVA (PD) Capitale sociale Euro 150.000,00 i.v. Bilancio al 31/12/2010 Reg. Imp. 04464490285

Dettagli

EUROLEADER Soc.Cons. r.l. Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C. al bilancio chiuso il 31/12/2011

EUROLEADER Soc.Cons. r.l. Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C. al bilancio chiuso il 31/12/2011 EUROLEADER Soc.Cons. r.l. Codice fiscale 02225450309 Partita iva 02225450309 VIA CARNIA LIBERA 1944, 15-33028 TOLMEZZO UD Numero R.E.A. 244558 Registro Imprese di UDINE n. 02225450309 Capitale Sociale

Dettagli

GAL OLTREPO' MANTOVANO SOC.CONS.ARL

GAL OLTREPO' MANTOVANO SOC.CONS.ARL GAL OLTREPO' MANTOVANO SOC.CONS.ARL Sede in PIAZZA PIO SEMEGHINI 1-46026 QUISTELLO (MN) Codice Fiscale 02277540205 - Numero Rea MN 000000239049 P.I.: 02277540205 Capitale Sociale Euro 27.200 i.v. Forma

Dettagli

S.R.R. TRAPANI PROV NORD SOC. CONS. P.AZ

S.R.R. TRAPANI PROV NORD SOC. CONS. P.AZ S.R.R. TRAPANI PROV NORD SOC. CONS. P.AZ Sede in C/DA RIGALETTA MILO-VIALE CROCCI 2 ERICE (TP) Codice Fiscale 02484440819 - Numero Rea TP 174377 P.I.: 02484440819 Capitale Sociale Euro 120000.00 Settore

Dettagli

BILANCIO ESERCIZIO. Stato patrimoniale. A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti

BILANCIO ESERCIZIO. Stato patrimoniale. A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti Pagina 1 di 9 BILANCIO ESERCIZIO Informazioni generali sull'impresa Dati anagrafici MERCOGLIANO Denominazione: SERVIZI S.R.L. CON UNICO SOCIO PIAZZA MUNICIPIO N. Sede: 1-83013 MERCOGLIANO (AV) Capitale

Dettagli

CONSORZIO ENERGIA LIGURIA Bilancio al 31/12/2014 CONSORZIO ENERGIA LIGURIA

CONSORZIO ENERGIA LIGURIA Bilancio al 31/12/2014 CONSORZIO ENERGIA LIGURIA CONSORZIO ENERGIA LIGURIA Sede legale: VIA PESCHIERA 16 GENOVA (GE) Iscritta al Registro Imprese di GENOVA C.F. e numero iscrizione 01323550994 Iscritta al R.E.A. di Genova n. 400879 Capitale Sociale sottoscritto

Dettagli

CONSORZIO TURISTICO AREA PISANA società consortile a responsabilità limitata

CONSORZIO TURISTICO AREA PISANA società consortile a responsabilità limitata società consortile a responsabilità limitata Sede Via Pietrasantina c/o Bus Terminal - 56100 PISA (PI) Codice Fiscale, partita IVA e iscrizione Registro Imprese di Pisa n. 0170429 050 9 Repertorio Economico

Dettagli

API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO IMMOBILIARE ROZZANO S.R.L. IN LIQUIDAZIONE

API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO IMMOBILIARE ROZZANO S.R.L. IN LIQUIDAZIONE API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO Società con Socio Unico Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte del Comune di Rozzano Sede in Piazza Foglia 1-20089 Rozzano ( Mi) Capitale sociale

Dettagli

ATTIVO: struttura finanziaria

ATTIVO: struttura finanziaria ATTIVO: Voci bilancio civilistico Riclassificazione SP secondo struttura finanziaria A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata - Quote non

Dettagli

BILANCIO ESERCIZIO. Informazioni generali sull'impresa Dati anagrafici Denominazione: VALMONTONE. Stato patrimoniale.

BILANCIO ESERCIZIO. Informazioni generali sull'impresa Dati anagrafici Denominazione: VALMONTONE. Stato patrimoniale. Pagina 1 di 8 BILANCIO ESERCIZIO Informazioni generali sull'impresa Dati anagrafici Denominazione: VALMONTONE Sede: HOSPITAL S.P.A. PIAZZA UMBERTO PILOZZI N. 1-00038 VALMONTONE (RM) Capitale Sociale: 120.000

Dettagli

Bilancio al 31/12/2012

Bilancio al 31/12/2012 AMBIENTE REALE Sede Legale PIAZZA PACE, 1 C/O SEDE MUNICIPALE BOSCOREALE NA Iscritta al Registro Imprese di NAPOLI - C.F. e n. iscrizione 06421051217 Iscritta al R.E.A. di NAPOLI al n. 814888 Fondo di

Dettagli

Bilancio al 31/12/2014

Bilancio al 31/12/2014 Informazioni generali sull impresa Dati anagrafici Denominazione: ENOTECA REGIONALE DEL ROERO SO C.CONS.A.R.L. Sede: Capitale sociale: 11.352,00 Capitale sociale interamente versato: Codice CCIAA: VIA

Dettagli

ABBANOA S.P.A. Bilancio al 31/12/2014. Stato patrimoniale attivo 31/12/2014 31/12/2013

ABBANOA S.P.A. Bilancio al 31/12/2014. Stato patrimoniale attivo 31/12/2014 31/12/2013 ABBANOA S.P.A. Sede in VIA STRAULLU 35-08100 NUORO (NU) Capitale sociale Euro 236.275.415 interamente versati Iscritta al Registro Imprese di Nuoro al numero e codice fiscale 02934390929 Numero Repertorio

Dettagli

FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE PERUGIASSISI 2019. Bilancio al 31/12/2014

FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE PERUGIASSISI 2019. Bilancio al 31/12/2014 FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE PERUGIASSISI 2019 Sede in Perugia - via Mazzini 21 Bilancio al 31/12/2014 Stato patrimoniale attivo 31/12/2014 31/12/2013 A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti

Dettagli

COLLEGIO DEI GEOMETRI DELLA PROVINCIA DI MODENA. Bilancio al 31/12/2014

COLLEGIO DEI GEOMETRI DELLA PROVINCIA DI MODENA. Bilancio al 31/12/2014 COLLEGIO DEI GEOMETRI DELLA PROVINCIA DI MODENA Sede in VIA SCAGLIA EST 144-41100 MODENA (MO) Bilancio al 31/12/2014 Stato patrimoniale attivo 31/12/2014 31/12/2013 A) Crediti verso soci per versamenti

Dettagli

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO II

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO II Università degli Studi di Parma CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO II Nota integrativa, relazione sulla gestione e altri documenti di bilancio Nota integrativa: funzione e riferimenti Funzione: La funzione

Dettagli

CAPRIS S.R.L. Bilancio al 31/12/2012 Redatto in forma abbreviata

CAPRIS S.R.L. Bilancio al 31/12/2012 Redatto in forma abbreviata Reg. Imp. 08635330015 Rea 988433 CAPRIS S.R.L. Sede in VIA SANTA MARIA N.1-10100 TORINO (TO) Capitale sociale Euro 60.000,00 i.v. Bilancio al 31/12/2012 Redatto in forma abbreviata Stato patrimoniale attivo

Dettagli

Il finanziamento alle imprese

Il finanziamento alle imprese Il finanziamento alle imprese Alberto Balestreri Corso di Economia ed organizzazione aziendale II ING-IND/35 Laurea Specialistica in Biotecnologie Industriali Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e

Dettagli

Bilancio al 31/12/2014

Bilancio al 31/12/2014 Informazioni generali sull impresa Denominazione: Dati anagrafici Sede: Capitale sociale: 0,00 Capitale sociale interamente versato: Codice CCIAA: FONDAZIONE OAGE PIAZZA SAN MATTEO 18 GENOVA GE sì Partita

Dettagli

CONSORZIO MEDIO TIRRENO IN LIQUIDAZIONE

CONSORZIO MEDIO TIRRENO IN LIQUIDAZIONE CONSORZIO MEDIO TIRRENO IN LIQUIDAZIONE Sede in TORRE EUROPA - VIA ANNOVAZZI, 00053 CIVITAVECCHIA (RM) Codice Fiscale 03908900586 - Numero Rea RM 911152 P.I.: 01259061008 Capitale Sociale Euro - i.v. Forma

Dettagli

BILANCIO DI ESERCIZIO AL 30/09/2013

BILANCIO DI ESERCIZIO AL 30/09/2013 FONDAZIONE CARNEVALE VIAREGGIO PIAZZA MAZZINI 22-55049 VIAREGGIO (LU) Codice fiscale 01218810461 Partita iva 01218810461 Codice CCIAA LU Numero R.E.A. 126615 Capitale Sociale 0,00 non i.v. Forma giuridica

Dettagli

AGENZIA PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.R.L. Sede in VIA CORCIANESE 218-06132 PERUGIA (PG) Capitale sociale Euro 45.198,00 i.v. Bilancio al 30/06/2013

AGENZIA PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.R.L. Sede in VIA CORCIANESE 218-06132 PERUGIA (PG) Capitale sociale Euro 45.198,00 i.v. Bilancio al 30/06/2013 AGENZIA PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE S.R.L. Sede in VIA CORCIANESE 218-06132 PERUGIA (PG) Capitale sociale Euro 45.198,00 i.v. Bilancio al 30/06/2013 Reg. Imp. 02227380546 Rea 202246 Stato patrimoniale attivo

Dettagli

A.L.E.R. PAVIA. Bilancio al 31/12/2013

A.L.E.R. PAVIA. Bilancio al 31/12/2013 A.L.E.R. PAVIA Sede in VIA PARODI 35-27100 PAVIA (PV) Bilancio al 31/12/2013 Stato patrimoniale attivo 31/12/2013 31/12/2012 A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti (di cui già richiamati )

Dettagli

METELLIA SERVIZI SRL UNIPERSONALE. Nota Integrativa al bilancio chiuso al 31/12/2014. redatta in forma abbreviata ai sensi dell'art. 2435 - bis c.c.

METELLIA SERVIZI SRL UNIPERSONALE. Nota Integrativa al bilancio chiuso al 31/12/2014. redatta in forma abbreviata ai sensi dell'art. 2435 - bis c.c. Sede in CAVA DE' TIRRENI viale GUGLIELMO MARCONI, 52 Capitale Sociale versato e 100.000,00 C.C.I.A.A. SALERNO n. R.E.A317123 Partita IVA: 03734100658 Codice Fiscale: 03734100658 Nota Integrativa al bilancio

Dettagli

FONDO INTERBANCARIO DI TUTELA DEI DEPOSITI. Bilancio al 31/12/2013

FONDO INTERBANCARIO DI TUTELA DEI DEPOSITI. Bilancio al 31/12/2013 FONDO INTERBANCARIO DI TUTELA DEI DEPOSITI Registro Imprese 640399 Rea 8508/87 Sede in via Plebiscito, 102-00186 Roma Fondo Consortile 439.916,51 Codice Fiscale 08060200584 Partita IVA 01951041001 Bilancio

Dettagli

AMBIENTE SURL. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro

AMBIENTE SURL. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro AMBIENTE SURL Sede in SORA Codice Fiscale 02013850603 - Numero Rea FROSINONE 124380 P.I.: 02013850603 Capitale Sociale Euro 80.000 i.v. Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA CON UNICO SOCIO

Dettagli

Nota integrativa al Bilancio chiuso al 31-12-2014

Nota integrativa al Bilancio chiuso al 31-12-2014 Nota integrativa al Bilancio chiuso al 31-12-2014 Nota Integrativa parte iniziale Ai sensi delle disposizioni del codice civile in tema di bilancio si forniscono le informazioni seguenti ad integrazione

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE ENERGIA E SERVIZI A.T.E.S. S.R.L.

AZIENDA TERRITORIALE ENERGIA E SERVIZI A.T.E.S. S.R.L. AZIENDA TERRITORIALE ENERGIA E SERVIZI A.T.E.S. S.R.L. Sede in VIA ROMA 1 20056 TREZZO SULL'ADDA MI Codice Fiscale 05064840969 - Numero Rea Milano 1793521 P.I.: 05064840969 Capitale Sociale Euro 80.000

Dettagli

CARONNO PERTUSELLA METANO SRL

CARONNO PERTUSELLA METANO SRL CARONNO PERTUSELLA METANO SRL Sede in PIAZZA VITTORIO VENETO, 6 - CARONNO PERTUSELLA (VA) 21042 Codice Fiscale 02747300123 - Numero Rea VA 283776 P.I.: 02747300123 Capitale Sociale Euro 100.000 i.v. Forma

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di LATINA

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di LATINA Copertina pag. 1 Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di LATINA Dati di identificazione della richiesta Utente : CLT0121 Annotazione : TERME DI SUIO S.R.L. Data richiesta : 19/09/2013

Dettagli

SI SERVIZI IN LIQUIDAZIONE SRL

SI SERVIZI IN LIQUIDAZIONE SRL SI SERVIZI IN LIQUIDAZIONE SRL Sede in VIA MAZZINI 39 CARBONIA (CA) Codice Fiscale 03167550924 - Rea - 251190 P.I.: 03167550924 Capitale Sociale Euro 10000.00 Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA'

Dettagli

BIBLIOTECA-MUSEO DEL COMUNE DI MONTEBELLUNA (TV)

BIBLIOTECA-MUSEO DEL COMUNE DI MONTEBELLUNA (TV) BIBLIOTECA-MUSEO DEL COMUNE DI MONTEBELLUNA (TV) Sede in CORSO MAZZINI N. 118 MONTEBELLUNA (TV) Codice Fiscale 00471230268 - Numero Rea TV P.I.: 00471230268 Capitale Sociale Euro 0 i.v. Forma giuridica:

Dettagli

11-09-2014 Ragioneria A.A. 2014/2015

11-09-2014 Ragioneria A.A. 2014/2015 1 ü Rigidità dello schema e sua struttura ü Attivo B) Immobilizzazioni ü Attivo C) Attivo circolante ü Attivo D) Ratei e risconti attivi ü Passivo A) Patrimonio netto ü Passivo B) Fondi per rischi e oneri

Dettagli

S.T.P. S.P.A. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro

S.T.P. S.P.A. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro S.T.P. S.P.A. Sede in VIA MONTE GRAPPA 6-76125 TRANI (BT) Codice Fiscale 04914290723 - Numero Rea BA 000000345517 P.I.: 04914290723 Capitale Sociale Euro 4.648.140 i.v. Forma giuridica: Societa' per azioni

Dettagli

Bilancio al 31/12/2014

Bilancio al 31/12/2014 Informazioni generali sull impresa Denominazione: Dati anagrafici Sede: Capitale sociale: 10.000,00 Capitale sociale interamente versato: Codice CCIAA: DOCCIA SERVICE S.R.L. PIAZZA VITTORIO VENETO 1 SESTO

Dettagli

Esempi scritture contabili Costituzione Spa

Esempi scritture contabili Costituzione Spa Esempi scritture contabili Costituzione Spa 1 Esempi scritture contabili Vincolo 25% 2 Esempi scritture contabili Versamento restante parte del capitale sociale 3 Esempi scritture contabili Registrazione

Dettagli

PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. Bilancio al 31/12/2012

PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. Bilancio al 31/12/2012 Reg. Imp. (PA) 05158460823 Rea (PA) 238772 PALERMO AMBIENTE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte del socio unico Comune di Palermo Sede in Via Resuttana

Dettagli

MOKU S.R.L. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro

MOKU S.R.L. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro MOKU S.R.L. Sede in VIA SILE 41 31056 RONCADE TV Codice Fiscale 04589330267 - Numero Rea Treviso 632195 P.I.: 04589330267 Capitale Sociale Euro 10.000 Forma giuridica: Societa' a responsabilita' limitata

Dettagli

VERSILIA AMBIENTE SRL

VERSILIA AMBIENTE SRL VERSILIA AMBIENTE SRL Sede in VIAREGGIO - VIETTA DEI COMPARINI, 186 Codice Fiscale 02286460460 - Numero Rea LUCCA LU-212120 P.I.: 02286460460 Capitale Sociale Euro 10.000 Forma giuridica: SRL Società in

Dettagli

ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.R.L. Bilancio al 31/12/2014

ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.R.L. Bilancio al 31/12/2014 ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.R.L. Reg. Imp. 01765610447 Rea 171608 Sede in PIAZZA ARRINGO, 1-63100 ASCOLI PICENO (AP) Capitale sociale Euro 20.000,00 i.v. Bilancio al 31/12/2014 Stato patrimoniale attivo

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO GROSSETANO S.

POLO UNIVERSITARIO GROSSETANO S. POLO UNIVERSITARIO GROSSETANO S. Sede in VIA GINORI N. 43-58100 GROSSETO (GR) Codice Fiscale 01177990536 - Numero Rea GR 000000000000 P.I.: 01177990536 Capitale Sociale Euro 96.492 i.v. Forma giuridica:

Dettagli

CIS RUBICONE SOC.COOP.SOC.ARL ONLUS

CIS RUBICONE SOC.COOP.SOC.ARL ONLUS CIS RUBICONE SOC.COOP.SOC.ARL ONLUS Sede in VIA ANTOLINA, 273 SAVIGNANO SUL RUBICONE Codice Fiscale 01465520409 - Numero Rea 197375 197375 P.I.: 01465520409 Capitale Sociale Euro 12377.12 Forma giuridica:

Dettagli

FONDAZIONE PER LA CULTURA TORINO. Bilancio al 31/12/2014

FONDAZIONE PER LA CULTURA TORINO. Bilancio al 31/12/2014 Sede in VIA SAN FRANCESCO DA PAOLA, 3-10123 TORINO (TO) Fondo di dotazione Euro 100.000,00 i.v. Bilancio al 31/12/2014 FONDAZIONE PER LA CULTURA TORINO Stato patrimoniale attivo 31/12/2014 31/12/2013 A)

Dettagli

ACI LIVORNO SERVICE SURL

ACI LIVORNO SERVICE SURL ACI LIVORNO SERVICE SURL Sede in Via VERDI 32 LIVORNO 571 LI Italia Codice Fiscale 125478495 - Numero Rea LI 113281 P.I.: 125478495 Capitale Sociale Euro 78. i.v. Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA'

Dettagli

FONDAZIONE DEL TEATRO STABILE DI TORINO

FONDAZIONE DEL TEATRO STABILE DI TORINO FONDAZIONE DEL TEATRO STABILE DI TORINO Sede Legale Via Rossini n. 12 - Torino C.F. 08762960014 Iscritta al R.E.A. di Torino al n. 1002937 Bilancio al 31/12/2008 Stato Patrimoniale 31/12/2008 31/12/2007

Dettagli

INNOVAETICA SRL. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro

INNOVAETICA SRL. Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro INNOVAETICA SRL Sede in ROMA Codice Fiscale 12170501006 - Numero Rea ROMA 1355872 P.I.: 12170501006 Capitale Sociale Euro 10.000 i.v. Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA Società in liquidazione:

Dettagli

FONDAZIONE DEL TEATRO STABILE DI TORINO

FONDAZIONE DEL TEATRO STABILE DI TORINO FONDAZIONE DEL TEATRO STABILE DI TORINO Sede Legale Via Rossini n. 12 - Torino C.F. 08762960014 Iscritta al R.E.A. di Torino al n. 1002937 Bilancio al 31/12/2009 Stato Patrimoniale 31/12/2009 31/12/2008

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL Sede in VIA PALLODOLA 23 SARZANA Codice Fiscale 00148620115 - Numero Rea P.I.: 00148620115 Capitale Sociale Euro 844.650 Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono

Dettagli

MOBILITY SERVICE SRL

MOBILITY SERVICE SRL MOBILITY SERVICE SRL Sede in VIALE INDIPENDENZA 38/A - 63100 ASCOLI PICENO (AP) Codice Fiscale 02187100447 - Numero Rea AP 000000198944 P.I.: 02187100447 Capitale Sociale Euro 10.000 i.v. Forma giuridica:

Dettagli

E' NOSTRA - SOCIETA' COOPERATIVA

E' NOSTRA - SOCIETA' COOPERATIVA E' NOSTRA - SOCIETA' COOPERATIVA Sede in RACCONIGI PIAZZA VITTORIO EMANUELE II 1 Codice Fiscale 03556900045 - Numero Rea CN 299760 P.I.: 03556900045 Capitale Sociale Euro 20875.00 Forma giuridica: Società

Dettagli

AZ.SPEC.MULTISER.COMUNE DI COLLE

AZ.SPEC.MULTISER.COMUNE DI COLLE AZ.SPEC.MULTISER.COMUNE DI COLLE Sede in VIA F. CAMPANA 41-53034 COLLE DI VAL D'ELSA (SI) Codice Fiscale 01075070522 - Numero Rea SI 000000118430 P.I.: 01075070522 Capitale Sociale Euro 716.249 Forma giuridica:

Dettagli

SANITASERVICE AZIENDA POLICLINICO DI BARI SRL. Bilancio al 31/12/2014

SANITASERVICE AZIENDA POLICLINICO DI BARI SRL. Bilancio al 31/12/2014 SANITASERVICE AZIENDA POLICLINICO DI BARI SRL Società soggetta a direzione e coordinamento di AZ. OSPEDALIERO UNIVERSITARIA POLICLINICO DI BARI Società unipersonale Sede in PIAZZA GIULIO CESARE 11 - BARI

Dettagli

TECHNE SOCIETA' CONSORTILE A RESPONSABILITA' LIMITATA

TECHNE SOCIETA' CONSORTILE A RESPONSABILITA' LIMITATA TECHNE SOCIETA' CONSORTILE A RESPONSABILITA' LIMITATA Sede in VIA SAVOLINI 9 CESENA FC Codice Fiscale 02604400404 - Numero Rea FC 281072 P.I.: 02604400404 Capitale Sociale Euro 120.000 i.v. Forma giuridica:

Dettagli

ASSOCIAZIONE ONLUS COMITATO ADDIO PIZZO

ASSOCIAZIONE ONLUS COMITATO ADDIO PIZZO ASSOCIAZIONE ONLUS COMITATO ADDIO PIZZO Sede: via Lincoln n. 131 Palermo (PA) Codice Fiscale: 972585825 PEC: addiopizzo@pec.it BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31/12/213 STATO PATRIMONIALE ATTIVO 31/12/213 31/12/212

Dettagli

OPERA DELLA PROVVIDENZA SANT ANTONIO

OPERA DELLA PROVVIDENZA SANT ANTONIO OPERADELLAPROVVIDENZASANT ANTONIO ViadellaProvvidenzan.6835030Rubano BILANCIOESERCIZIO2015 (RAMOATTIVITÀONLUS) Opera della Provvidenza Sant'Antonio Sede legale Via della Provvidenza n. 68 35030 Rubano

Dettagli

DYNAMO ACADEMY SRL IMPRESA SOCIALE UNIPERSONALE. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2010

DYNAMO ACADEMY SRL IMPRESA SOCIALE UNIPERSONALE. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2010 DYNAMO ACADEMY SRL IMPRESA SOCIALE UNIPERSONALE Sede in VIA XIMENES N. 662-51028 SAN PARCELLO PISTOIESE (PT) Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. Cod. fisc. e Reg. Imp. Pistoia 01722500475 - Rea 173738

Dettagli

Bilancio Anno: 2008 Anno: 2008 Anno: 2007

Bilancio Anno: 2008 Anno: 2008 Anno: 2007 CRAL POSTE VIALE EUROPA 190-00144 ROMA Codice Fiscale: 97150630586 P. Iva: 08240891005 Bilancio Anno: 2008 Anno: 2008 Anno: 2007 STATO PATRIMONIALE ATTIVO A) Crediti Verso Soci per Versamenti Dovuti (Di

Dettagli

SAV.NO SERVIZI AMBIENTALI VENETO NORD ORIENT.SRL. Bilancio al 31/12/2014

SAV.NO SERVIZI AMBIENTALI VENETO NORD ORIENT.SRL. Bilancio al 31/12/2014 SAV.NO SERVIZI AMBIENTALI VENETO NORD ORIENT.SRL Reg. Imp. 03288870276 Rea 288691 Sede in VIA MAGGIOR PIOVESANA N. 158/B - 31015 CONEGLIANO (TV) Capitale sociale Euro 540.000,00 I.V. Bilancio al 31/12/2014

Dettagli

CASINO' S.P.A. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011

CASINO' S.P.A. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011 CASINO' S.P.A. BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2011 Sede legale: Corso degli Inglesi, 18 - Sanremo (Im) Capitale Sociale 120.000,00 i.v. Registro Imprese di Imperia 01297620088 - R.E.A. 114547 Codice fiscale 01297620088

Dettagli

FERROVIA ADRIATICO SANGRITANA S.P.A. Bilancio al 31/12/2014

FERROVIA ADRIATICO SANGRITANA S.P.A. Bilancio al 31/12/2014 FERROVIA ADRIATICO SANGRITANA S.P.A. Reg. Imp. 01935320695 Rea 139547 Sede in VIA DALMAZIA, N. 9-66034 LANCIANO (CH) Capitale sociale Euro 2.582.300,00 I.V. Bilancio al 31/12/2014 Stato patrimoniale attivo

Dettagli

AGENZIA PER LA MOBILITA TERRITORIALE S.P.A. in liquidazione. Bilancio al 31/12/2013

AGENZIA PER LA MOBILITA TERRITORIALE S.P.A. in liquidazione. Bilancio al 31/12/2013 Reg. Imp. 00205970320 Rea 74441 AGENZIA PER LA MOBILITA TERRITORIALE S.P.A. in liquidazione Sede in VIA D'ALVIANO 15-34144 TRIESTE (TS) Capitale sociale Euro 1.000.000,00 i.v. Bilancio al 31/12/2013 Stato

Dettagli

FONDAZIONE OAT TORINO - Via Giolitti n. 1 CAPITALE SOCIALE: euro 77.468,53 interamente versato

FONDAZIONE OAT TORINO - Via Giolitti n. 1 CAPITALE SOCIALE: euro 77.468,53 interamente versato FONDAZIONE OAT TORINO - Via Giolitti n. 1 CAPITALE SOCIALE: euro 77.468,53 interamente versato BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2012 SITUAZIONE PATRIMONIALE ATTIVO A) CREDITI VERSO SOCI B) IMMOBILIZZAZIONI I. IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

G.IM S.r.l. con socio unico. Sede in Torino - Corso Dante 14. Capitale Sociale di 50.000 Euro i.v. Iscritta nel Registro delle Imprese di Torino

G.IM S.r.l. con socio unico. Sede in Torino - Corso Dante 14. Capitale Sociale di 50.000 Euro i.v. Iscritta nel Registro delle Imprese di Torino G.IM S.r.l. con socio unico Sede in Torino - Corso Dante 14 Capitale Sociale di 50.000 Euro i.v. Iscritta nel Registro delle Imprese di Torino al n. 08930370013 * * * BILANCIO AL 31/12/2012 S T A T O P

Dettagli

SERUSO S.P.A. Bilancio al 31/12/2014

SERUSO S.P.A. Bilancio al 31/12/2014 Reg. Imp. 02329240135 Rea 285893 SERUSO S.P.A. Società soggetta a direzione e coordinamento di SILEA S.P.A.. R. IMPRESE LECCO 83004000135 Sede in VIA PIAVE N. 89-23879 VERDERIO (LC) Capitale sociale Euro

Dettagli

Sito internet: Bilancio al 31/12/2010

Sito internet: Bilancio al 31/12/2010 CONSORZIO ASI LECCE Sede in: ZONA INDUSTRIALE - 73100 - LECCE (LE) Codice fiscale: 00380090753 Partita IVA: 00380090753 Capitale sociale: Euro 1.170.960,53 Capitale versato: Euro 1.170.960,53 Registro

Dettagli

GOLF DI FRANCIACORTA S.P.A.

GOLF DI FRANCIACORTA S.P.A. Sede in LOCALITA' CASTAGNOLA - 25040 - CORTE FRANCA (BS) Codice Fiscale 01832560179 - Numero Rea BS 271009 P.I.: 01832560179 Capitale Sociale Euro 3.795.960 Forma giuridica: SPA Settore di attività prevalente

Dettagli

SOCIOSANITARIA SONNINESE S.R.L. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2009

SOCIOSANITARIA SONNINESE S.R.L. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2009 SOCIOSANITARIA SONNINESE S.R.L. Reg. Imp. 02329330597 Rea 162878 Sede in PIAZZA GARIBALDI SNC - 04010 SONNINO (LT) Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2009

Dettagli

Gli ammortamenti anticipati dei beni materiali

Gli ammortamenti anticipati dei beni materiali Gli ammortamenti anticipati dei beni materiali di Luciano Olivieri SOMMARIO Pag. riore alla metà dei coefficienti presi a base per il calcolo degli ammortamenti. 1. Premessa 2. La deducibilità degli ammortamenti

Dettagli

Allegato 3 al Progetto di fusione. Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno S.p.A. Situazione Patrimoniale Ex art. 2501 quatercodice Civile

Allegato 3 al Progetto di fusione. Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno S.p.A. Situazione Patrimoniale Ex art. 2501 quatercodice Civile Allegato 3 al Progetto di fusione Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno S.p.A. Situazione Patrimoniale Ex art. 2501 quatercodice Civile PROSPETTO DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE FINANZIARIA -

Dettagli

BILANCIO ABBREVIATO. Dati anagrafici SIBILLA SOCIETA' Denominazione: CONSORTILE A R. L. Stato patrimoniale in forma abbreviata

BILANCIO ABBREVIATO. Dati anagrafici SIBILLA SOCIETA' Denominazione: CONSORTILE A R. L. Stato patrimoniale in forma abbreviata file:///c:/documents and Settings/cipollitti/Impostazioni locali/tempora... BILANCIO ABBREVIATO Informazioni generali sull'impresa Dati anagrafici SIBILLA SOCIETA' Denominazione: CONSORTILE A R. L. Sede:

Dettagli

A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita. B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita

A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita. B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita C) VARIAZIONE DELLE RISERVE TECNICHE -Riserve tecniche rami danni -Riserve

Dettagli

VENETO PROMOZIONE S.C.P.A.

VENETO PROMOZIONE S.C.P.A. VENETO PROMOZIONE S.C.P.A. Sede in VIA DELLE INDUSTRIE 19/D VENEZIA VE Codice Fiscale 04064180278 - Numero Rea VE P.I.: 04064180278 Capitale Sociale Euro 500.000 i.v. Forma giuridica: SOCIETA' PER AZIONI

Dettagli