0RGDOLWj$VVXQWLYH $FFHUWDPHQWLVDQLWDULULFKLHVWL LQHXUR. Πesam e com pleto delle urine in laboratorio. test HIV

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "0RGDOLWj$VVXQWLYH $FFHUWDPHQWLVDQLWDULULFKLHVWL LQHXUR. Πesam e com pleto delle urine in laboratorio. test HIV"

Transcript

1 0RGDOLWj$VVXQWLYH &DSLWDOLGDDVVLFXUDUH $FFHUWDPHQWLVDQLWDULULFKLHVWL LQHXUR Sino a ,00 ¼ Œ Com pilazione del questionario sanit ario Olt re ,00 ¼ Sino a ,00 ¼ Œ Œ Œ visit a del m edico curant e dell'assicurando o, in m ancanza, di m edico ospedaliero specialist a in cardiologia o m edicina interna redatto su V4 esam e com pleto delle urine in laboratorio test HIV Olt re ,00 ¼ Sino a ,00 ¼ Œ visit a di m edico ospedaliero specialist a in cardiologia o m edicina interna redatto su m odulo V4 Œ certificato del m edico curante redatto su m odulo V144 Œ esam e com pleto delle urine in laboratorio Œ esam e elettrocardiografico a riposo e sotto sforzo Œ rx del torace in due proiezioni Œ esam i del sangue: azot em ia, glicem ia, creatininem ia, colest erolo t ot ale, HDL,t rigliceridem ia, t ransam inasi ( GOT, GPT), gam m a GT, em ocromo com pleto con conta piastrine, fosfatasi alcalina, test HIV Olt re ,00 ¼ Œ visit a di m edico ospedaliero specialist a in cardiologia o m edicina interna redatto su m odulo V4 Œ certificato del m edico curante redatto su m odulo V144 Œ esam e com pleto delle urine in laboratorio Œ esam e elettrocardiografico a riposo e dopo sforzo Œ rx del torace in due proiezioni Œ esam i del sangue: azot em ia, glicem ia, creatininem ia, colest erolo t ot ale, HDL, dosaggio LDL colest erolo, fibrinogem ia, t rigliceridem ia, uricem ia, bilirubinem ia totale e frazionata, em ocrom o completo con cont a piast rine, VES, TP, PTT, t ransam inasi ( GOT, GPT), gam m a GT, LDH, fosfat asi alcalina, prot idogram m a elettroforetico, HBs Ag e HCV, test HIV N.B.: la Societ à si riserva com unque la possibilit à di definire m odalit à assunt ive specifiche in considerazione della tipologia e della num erosit à della collet tiva da assicurare. È dat a inolt re la possibilit à di sott oporre in prim a ist anza alla Societ à - in luogo della docum entazione assuntiva di cui sopra - gli esiti di accertam enti sanitari recenti (es.: check up aziendali) già disponibili. &DSLWDOLGDDVVLFXUDUH LQHXUR $FFHUWDPHQWLSDWULPRQLDOLILQDQ]LDULULFKLHVWL Olt re ,00 ¼SURFDSLWH e m eno di 10 t est e in copert ura Com pilazione del questionario pat rim oniale/ finanziario allegat o Convenzione N 7198/ P Pagina 9 di 11

2 4XHVWLRQDULR)LQDQ]LDULR ( scrivere in STAMPATELLO) 'DWLVXOO $VVLFXUDQGR Nom e e Cognom e data di nascita nazionalit a stato civile num ero di figli professione $VVLFXUD]LRQL FRQ SUHVWD]LRQL LQ FDVR GL GHFHVVR H LQYDOLGLWjDWWXDOPHQWHLQYLJRUH Tipo copert ura Capit ale assicurato Com pagnia di assicurazione Dat a inizio copert ura Data fine copert ura decesso invalidit à

3 6FRSRGHOO DVVLFXUD]LRQH 6u 1R cosa occorre fare ancora: Previdenza generica per eredi ( i beneficiari sono gli eredi legittim i, o altre persone fisiche indicat e dall assicurando) Í- Com pilare Previdenza generica per eredi Copert ura prestit i personali o dell azienda ( il beneficiario e l ente creditizio presso cui l assicurando ha contratto il prestito o m utuo) Í - Com pilare Prestiti Copertura uom o - chiave (la beneficiaria e l azienda per cui l assicurando lavora, o qualcuno dei soci della societa per cui l assicurando lavora e di cui e anche socio) Í - Com pilare Uom o chiave Copert ura per Dirigent i Industriali, a seguito di contratti int egrativi aziendali ( per capit ali elevati, superiori al contratto obbligat orio nazionale) Í - Com pilare Dirigente Industriale Data... Data... Firm a del contraente... Firm a dell assicurando...

4 3UHYLGHQ]DJHQHULFDSHUHUHGL Reddito Imponibile dichiarato ai fini fiscali nei tre anni precedenti Valore dei beni m obiliari di propriet à, suddivisi per t ipo ( azioni, obbligazioni, fondi...) Valore dei beni im m obiliari di proprietà, suddivisi per t ipo ( case, t erreni edificabili, terreni agricoli,...), e indicare se, e per che am m ontare, sono gravati da ipoteche Am m ontare dei debiti, suddivisi per tipo, e indicare se gravano ipoteche, e per che am m ontare, a fronte di questi debiti Data... Data... Firm a del contraente... Firm a dell assicurando...

5 3UHVWLWL 62/23(535(67,7,$'$=,(1'( Società già operativa: Allegare gli ultim i bilanci (fino a 2 o 3 anni) Società di nuova costituzione: allegare il bilancio previsionale sui prossim i 3 anni $77(1=,21( allegare se possibile fot ocopia di una dichiarazione dell istit uto di credit o contenent e le inform azioni di cui sotto. Oggetto/ Scopo del finanziam ento Importo Modalità di rim borso/ Durata Nom e dell ente erogatore (m utuante) Nom e della persona che effettua i pagam enti delle rate di rimborso Garanzie esistenti a fronte del prestito GDFRPSLODUHVHQRQYLHQHDOOHJDWDOD GLFKLDUD]LRQHGHOO,VWLWXWRGLFUHGLWR Tipo e valore di altri prestiti in corso GDFRPSLODUHVHQRQYLHQHDOOHJDWDOD GLFKLDUD]LRQHGHOO,VWLWXWRGLFUHGLWR Data... Data... Firm a del contraente... Firm a dell'assicurando...

6 8RPR&KLDYHª Dat i relat ivi all azienda: Denom inazione sociale Oggetto sociale (attività svolta) Allegare, per gli ultim i 3 anni, i bilanci, con: stato patrim oniale conto profitti e perdite nota integrativa (se di nuova costituzione: i bilanci previsionali per i primi tre anni) Am m ontare dei prestiti in corso Se non sono stati allegati i bilanci, indicare per gli ultim i 3 anni: (dati in euro) anno anno anno fatturato: ut ile lordo: utile netto: attività: passivit à: capitale netto: Dat i relat ivi all assicurando: è azionist a dell azienda? in che percent uale? Ragioni per cui è considerato persona im portante per l azienda Rem unerazione annua Metodo di determinazione del capitale assicurato (ad es: 3x lo stipendio...) Sì No % L azienda ha sottoscritto o ha intenzione di sottoscrivere altre polizze «uom o - chiave»? Nel caso in cui l assicurando lasci l azienda, la polizza rim arrà in vigore? Sì No se sì, di che am m ontare? Sì No se sì, a chi verrà trasm essa la copertura? Data... Data... Firm a del contraente... Firm a dell assicurando...

7 'LULJHQWH,QGXVWULDOH Dat i relat ivi all azienda: Denom inazione sociale Oggetto sociale (attività svolta) Dat i relat ivi all assicurando: Rem unerazione annua Metodo di determinazione del capitale assicurato (ad esem pio: 3 volte lo stipendio...) Dichiaro ad ogni effetto di legge che le inform azioni e le risposte date sono veritiere ed esatte e che non ho t aciut o, om esso o alt erat o alcuna circost anza e riconosco che le st esse sono elem ent i fondam entali e necessari alla valutazione del rischio da parte della Società Data, e Firm a del dirigente Assicurato: Data, Firm a e tim bro dell Azienda Contraente:

$OOHJDWRQ. Modulo di adesione e Inform ativa ex. D. Lgs. 196/ 2003.

$OOHJDWRQ. Modulo di adesione e Inform ativa ex. D. Lgs. 196/ 2003. $OOHJDWRQ Modulo di adesione e Inform ativa ex. D. Lgs. 196/ 2003. Io Sottoscritto nato il sesso M F codice fiscale in qualità di della Società intendo aderire con effetto dalle ore 00 del al program

Dettagli

PER IL 2011 PREMI PIU BASSI PER LE POLIZZE VITA PER ISCRITTI FIBA/CISL E CISL/MARCHE ED I LORO CONIUGI

PER IL 2011 PREMI PIU BASSI PER LE POLIZZE VITA PER ISCRITTI FIBA/CISL E CISL/MARCHE ED I LORO CONIUGI Fiba Service - Prometeo 2000 Srl Via Corinaldo, 18-60128 ANCONA Tel.071893893-071899560 - fax 0712803905 Sito web: www.fibaservice.it - E-mail: prometeo2000srl@fibaservice.it PER IL 2011 PREMI PIU BASSI

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA Servizio Territoriale di Cagliari

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA Servizio Territoriale di Cagliari Bollo da 14,62 ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA Servizio Territoriale di Cagliari Gara informale per l affidamento del servizio di visite mediche ed accertamenti sanitari. Determinazione n 172 del 17.03.2010

Dettagli

Il Check-up è considerato il mezzo più efficace, rapido ed economico per eseguire controlli di Medicina Preventiva.

Il Check-up è considerato il mezzo più efficace, rapido ed economico per eseguire controlli di Medicina Preventiva. Il Check-up è considerato il mezzo più efficace, rapido ed economico per eseguire controlli di Medicina Preventiva. La Villa del Lido Medical House propone dei Pacchetti Check up standard e dei Pacchetti

Dettagli

AVIVA PROTEZIONE VITA - PREMIO RICORRENTE

AVIVA PROTEZIONE VITA - PREMIO RICORRENTE L:\PACTUM\LOGO3198\ADALYANEW.BMP L:\PACTUM\LOGO3198\ AVIVA PROTEZIONE VITA - PREMIO RICORRENTE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE TEMPORANEA PER IL CASO DI MORTE A CAPITALE DECRESCENTE A COPERTURA DEL DEBITO RESIDUO

Dettagli

PER IL 2009 NUOVE POLIZZE PER ISCRITTI FIBA/CISL E CISL/MARCHE ED I LORO CONIUGI

PER IL 2009 NUOVE POLIZZE PER ISCRITTI FIBA/CISL E CISL/MARCHE ED I LORO CONIUGI Fiba Service - Prometeo 2000 Srl Via Corinaldo, 18-60128 ANCONA Tel.071893893-071899560 - fax 0712803905 Sito web: www.fibaservice.it - E-mail: prometeo2000srl@fibaservice.it DAL 2009 UNA POLIZZA VITA

Dettagli

48(67,21$5,26$1,7$5,2. Cognom e e nom e dell Assicurato Data di nascita Codice fiscale

48(67,21$5,26$1,7$5,2. Cognom e e nom e dell Assicurato Data di nascita Codice fiscale 48(67,21$5,26$1,7$5,2 Cognom e e nom e dell Assicurato Data di nascita Codice fiscale DI CHI ARAZI ONI DELL ASSI CURATO RELATI VE ALLE SUE PRECEDENTI ED ATTUALI CONDIZIONI SANI TARIE 1 STATO DI SALUTE

Dettagli

OFFERTA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA

OFFERTA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA MODELLO C Bollo ( * ) OFFERTA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA A.L.S.I.A. Agenzia Lucana Sviluppo e Innovazione in Agricoltura AREA Servizi Interni Viale Carlo Levi n. 6/i 75100 - MATERA (MT) OGGETTO:

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA TEMPORANEA DI GRUPPO IN CASO DI MORTE. Capitolato Speciale. Pag. 1 di 13

COPERTURA ASSICURATIVA TEMPORANEA DI GRUPPO IN CASO DI MORTE. Capitolato Speciale. Pag. 1 di 13 COPERTURA ASSICURATIVA TEMPORANEA DI GRUPPO IN CASO DI MORTE Capitolato Speciale Pag. 1 di 13 DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto assicurativo, si conviene che e si intende per: Azienda o Amministrazione

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del form di richiesta attivazione polizza TCM ENPAM Mod.NL/0019/2 - Ed. 07.2014

Istruzioni per la compilazione del form di richiesta attivazione polizza TCM ENPAM Mod.NL/0019/2 - Ed. 07.2014 Istruzioni per la compilazione del form di richiesta attivazione polizza TCM ENPAM Mod.NL/0019/2 - Ed. 07.2014 Il form di richiesta attivazione polizza, che funge anche da preventivatore, è in formato

Dettagli

ASSICURAZIONE TEMPORANEA DI GRUPPO GARANZIA: MORTE - PLURALVITA GRUPPI AON SPA INSURANCE & REINSURANCE BROKERS CON SOCIO UNICO

ASSICURAZIONE TEMPORANEA DI GRUPPO GARANZIA: MORTE - PLURALVITA GRUPPI AON SPA INSURANCE & REINSURANCE BROKERS CON SOCIO UNICO TESTO DELLA CONVENZIONE, COORDINATO ORDINATO CON LE MODIFICHE DISPOSTE CONTRAENTE: ASSICURATI: AON SPA INSURANCE & REINSURANCE BROKERS CON SOCIO UNICO NOTAI ISCRITTI A RUOLO CONVENZIONE: N. 767.1 IL DOCUMENTO

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New

SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New NOME PRODOTTO PROTEZIONE MUTUI - New Revisione prodotto come da Lettera Ivass-Banca d Italia del 26/08/2015: Polizze abbinate a finanziamenti (PPI Payment Protection

Dettagli

VADEMECUM PER ESECUZIONE CHECK-UP INFORMAZIONI GENERALI

VADEMECUM PER ESECUZIONE CHECK-UP INFORMAZIONI GENERALI VADEMECUM PER ESECUZIONE CHECK-UP INFORMAZIONI GENERALI I check-up vengono eseguiti presso il Poliambulatorio della BIOS S.p.A. di Via D. Chelini n. 39 - VI piano, in un area appositamente dedicata, tutti

Dettagli

MANUALE DI EMISSIONE POLIZZA AsSìCredit

MANUALE DI EMISSIONE POLIZZA AsSìCredit MANUALE DI EMISSIONE POLIZZA AsSìCredit Per l emissione della nuova polizza AsSìCredit, procedere come segue: Collegarsi al portale internet https://www.assicuragroup.it entrare nella sezione PRODOTTI

Dettagli

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Assicurazione di Previdenza Complementare

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Assicurazione di Previdenza Complementare PROPOSTA Assicurazione di Previdenza Complementare Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL

Dettagli

Check-up personalizzati

Check-up personalizzati Check-up personalizzati Scegli il check up che meglio risponde alle tue necessità: Prevenzione donna Prevenzione uomo Screening generale Internistica Cardiologia (Check up completo ) Prevenzione donna

Dettagli

C e n t r o d i F o r m a z i o n e S t u d i

C e n t r o d i F o r m a z i o n e S t u d i C e n t r o d i F o r m a z i o n e S t u d i /$9252$8721202,QWURGX]LRQH Ogni anno il governo em ana uno o più decreti, denom inati decreti flussi, con i quali sono fissate le quote m assim e di cittadini

Dettagli

PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti. Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc.

PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti. Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico S C E L T A O P Z I O N E Le prestazioni di polizza

Dettagli

Modalità di pagam ento da parte della Cassa depositi e prestiti delle som m e destinate all'attuazione dei patti territoriali e dei cont ratti d'area.

Modalità di pagam ento da parte della Cassa depositi e prestiti delle som m e destinate all'attuazione dei patti territoriali e dei cont ratti d'area. D.M. 4-8-1997 Modalità di pagamento da parte della Cassa depositi e prestiti delle somme destinate all'attuazione dei patti territoriali e dei contratti d'area. Pubblicato nella Gazz. Uff. 5 settembre

Dettagli

FIN+A Vita. Assicurazione Temporanea per il Caso Morte a Capitale Decrescente a Premio Annuo Costante.

FIN+A Vita. Assicurazione Temporanea per il Caso Morte a Capitale Decrescente a Premio Annuo Costante. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Assicurazione Temporanea per il Caso Morte a Capitale Decrescente a Premio Annuo Costante. Il presente Fascicolo Informativo contenente: Nota Informativa Condizioni

Dettagli

Esami strumetali. Ematochimici. Ematochimici. Imaging Endoscopia Biopsie. flogosi. anemizzazione. sepsi. shock. acidosi. alcalosi

Esami strumetali. Ematochimici. Ematochimici. Imaging Endoscopia Biopsie. flogosi. anemizzazione. sepsi. shock. acidosi. alcalosi 2 Esami strumetali Ematochimici Imaging Endoscopia Biopsie 1 Ematochimici flogosi anemizzazione sepsi shock acidosi alcalosi Appendicite acuta 4 Emocromo più formula Leucociti Neutrofili PCR 3 Anemizzazione

Dettagli

CRI TERI PER LA DETERMI NAZI ONE DELL ESI TO DELLO SCRUTI NI O FI NALE

CRI TERI PER LA DETERMI NAZI ONE DELL ESI TO DELLO SCRUTI NI O FI NALE CRI TERI PER LA DETERMI NAZI ONE DELL ESI TO DELLO SCRUTI NI O FI NALE Prem esso che la valutazione non è un sem plice calcolo m atem at ico di voti conseguiti nelle singole discipline, m a investe una

Dettagli

NOTA INFORMATIVA pagg. 1-5. PROGETTI ESEMPLIFICATIVI pagg. 6-13. NORME CONTRATTUALI pagg. 14-25

NOTA INFORMATIVA pagg. 1-5. PROGETTI ESEMPLIFICATIVI pagg. 6-13. NORME CONTRATTUALI pagg. 14-25 SOMMARIO INFORMATIVA SULLA PRIVACY E SULLE TECNICHE DI COMUNICAZIONE A DISTANZA parte I GUIDA ALL USO DEL SUO CONTRATTO IL CONTRATTO parte IV I TERMINI PIÙ USATI parte V ASPETTI LEGALI E FISCALI parte

Dettagli

AMBITO DI OPERATIVITA

AMBITO DI OPERATIVITA 1 Indice LE COMPAGNIE CNP BARCLAYS VIDA Y PENSIONES > CNP VIDA MISSION OBIETTIVO > FORMULA > TARGET AMBITO DI OPERATIVITA LE PARTI COINVOLTE CARATTERISTICHE PRINCIPALI COPERTURE > TASSO > TARGET > GARANZIE

Dettagli

DA AGENZIA:... COD. AGENZIA DA COMPILARE OBBLIGATORIAMENTE

DA AGENZIA:... COD. AGENZIA DA COMPILARE OBBLIGATORIAMENTE Alla Direzione di AVIVA S.p.A. Ufficio Liquidazioni DA AGENZIA:... COD. AGENZIA DA COMPILARE OBBLIGATORIAMENTE RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE DELLA POLIZZA VITA n.. EFFETTO... (IL PRESENTE MODULO NON DEVE ESSERE

Dettagli

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE IN SEDE DI ACCERTAMENTI PSICO-FISICI E ATTITUDINALI (pena l esclusione dal reclutamento)

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE IN SEDE DI ACCERTAMENTI PSICO-FISICI E ATTITUDINALI (pena l esclusione dal reclutamento) DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE IN SEDE DI ACCERTAMENTI PSICO-FISICI E ATTITUDINALI (pena l esclusione dal reclutamento) 1. Tutti i convocati (uomini e donne) dovranno presentarsi con: - originale o copia

Dettagli

Vademecum. Piccola carrellata dei principali strumenti finanziari di uso quotidiano

Vademecum. Piccola carrellata dei principali strumenti finanziari di uso quotidiano Piccola carrellata dei principali strumenti finanziari di uso quotidiano IL PROGETTO MEDIARE.COM a presente pubblicazione è stata curata da MagVenezia all interno del progetto Mediare.com sostenuto attraverso

Dettagli

La gestione del portafoglio Retail: strum enti efficaci e coerenti con i nuovi indirizzi norm ativi

La gestione del portafoglio Retail: strum enti efficaci e coerenti con i nuovi indirizzi norm ativi La gestione del portafoglio Retail: strum enti efficaci e coerenti con i nuovi indirizzi norm ativi )UDQFR0DJQHOOL*58332%$1&$&5),5(1=( *DLD&LRFL&5,)'(&,6,2162/87,216 ƒ)ruxpgldjjlruqdphqwrwhfqlfr$3% 6HVWUL/HYDQWHPDJJLR

Dettagli

Assicurazione abbinata a prestiti personali rimborsabili tramite:

Assicurazione abbinata a prestiti personali rimborsabili tramite: POLIZZA COLLETTIVA N. Modello MACD aggiornato al 26/05/2014 MODULO DI ADESIONE Assicurazione abbinata a prestiti personali rimborsabili tramite: CESSIONE DI QUOTE DELLO STIPENDIO DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

Dettagli

DUAL Professionisti Area Economico-Legale PROPOSTA DI ASSICURAZIONE

DUAL Professionisti Area Economico-Legale PROPOSTA DI ASSICURAZIONE DUAL Professionisti Area Economico-Legale PROPOSTA DI ASSICURAZIONE Proposta di assicurazione R.C. professionale per Avvocati - Commercialisti - Consulenti del lavoro - Società Servizi Contabili (EDP)

Dettagli

Agevolazione per l acquist o o il leasing di nuove m acchine ut ensili o di produzione

Agevolazione per l acquist o o il leasing di nuove m acchine ut ensili o di produzione Legge 1329/ 65 Sabatini 2**(772 Agevolazione per l acquist o o il leasing di nuove m acchine ut ensili o di produzione %(1(),&,$5, Piccole e m edie im prese appart enent i a St at i m em bri dell Unione

Dettagli

RICHIESTA DI OSPITALITÀ

RICHIESTA DI OSPITALITÀ Sede Legale Località San Bernardo, 70 16031 - Bogliasco (Ge) Sede Operativa Località San Bernardo, 72 16031 - Bogliasco (Ge) Codice Fiscale 91043590107 Tel. e Fax 010.347.20.10 E-Mail info@villacrovetto.it

Dettagli

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica W - Life

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica W - Life PROPOSTA Pramerica W - Life Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO

Dettagli

Dopo alcuni istanti apparirà il m enu principale della sezione archivio dal quale è possibile accedere alle varie funzioni del program m a.

Dopo alcuni istanti apparirà il m enu principale della sezione archivio dal quale è possibile accedere alle varie funzioni del program m a. 1 &DUDWWHULVWLFKHHGXWLOL]]RGL*,6$ $YYLRGHOSURJUDPPD *,6$ è un program m a realizzato per sem plificare la gestione della vostra azienda. Esso ha una com pleta personalizzazione in base alle specifiche

Dettagli

Convenzione Sanitaria. con sede a Palermo in via San Lorenzo, 75/b

Convenzione Sanitaria. con sede a Palermo in via San Lorenzo, 75/b Pa ma fi r ira CENTRO MEDICO DIAGNOSTICO. Convenzione Sanitaria Pa.ma.fi.r. Centro Medico Diagnostico (ragione sociale Pa.mali.r. s.r.i.) con sede a Palermo in via San Lorenzo, 75/b Sconto 20% Diagnostica

Dettagli

GRUPPO AEC. Chi siamo. Mission. Accordo con Pramerica Life S.p.A. Modello di Business (Organizzazione)

GRUPPO AEC. Chi siamo. Mission. Accordo con Pramerica Life S.p.A. Modello di Business (Organizzazione) GRUPPO AEC Modello di Business (Organizzazione) Il modello di business del Gruppo AEC è quello dell intermediazione grossista esercitata tramite la AEC SpA - Agenzia di Sottoscrizione indipendente di Assicurazione

Dettagli

Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Protezione & Salute

Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Protezione & Salute PROPOSTA Pramerica Protezione & Salute Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico Filiale Intermediario Codice PROPOSTA N. PROPOSTA

Dettagli

È controindicata l applicazione di gel piastrinico su lesioni di natura oncologica o sede di exeresi di lesioni neoplastiche.

È controindicata l applicazione di gel piastrinico su lesioni di natura oncologica o sede di exeresi di lesioni neoplastiche. 1/5 APPLICAZIONE DI GEL PIASTRINICO AUTOLOGO Il gel piastrinico autologo è un emocomponente a uso topico (locale), non trasfusionale (senza infusione nel torrente circolatorio), ottenuto partendo dal sangue

Dettagli

CONTRAENTE (ASSICURATO) Cognome Nome Sesso: M F Data di nascita. Comune di nascita (o Stato estero) Prov. Cittadinanza. C.A.P. Città Prov.

CONTRAENTE (ASSICURATO) Cognome Nome Sesso: M F Data di nascita. Comune di nascita (o Stato estero) Prov. Cittadinanza. C.A.P. Città Prov. Proposta di Assicurazione, Pagina 1 di 4 Proposta di Assicurazione LIBERA MENTE Proposta Numero di proposta CONTRAENTE (ASSICURATO) Cognome Nome Sesso: M F Data di nascita Mod. LMPS02 Ed. 05/2011 Comune

Dettagli

RICHIESTA DI ADESIONE

RICHIESTA DI ADESIONE Programmi Vita Spett.le Via Ignazio Gardella, 2-20149 Milano RICHIESTA DI ADESIONE Assicurazione Caso Morte Assicurazione Caso Morte ed Invalidità Permanente LTC Richiediamo l iscrizione al programma in

Dettagli

eng002/ /Accordo_amministrativo.htm 1/6

eng002/ /Accordo_amministrativo.htm 1/6 TUNISIA ACCORDO AMMINISTRATIVO per l applicazione della convenzione in materia di sicurezza sociale firmata a Tunisi il 7 dicembre 1984 tra la Repubblica italiana e la Repubblica tunisina Titolo I Disposizioni

Dettagli

ALLEGATO 1 NUMERO DI STRUTTURE CONVENZIONATE PER INTERVENTI Punteggio CHIRURGICI, VISITE SPECIALISTICHE E ACCERTAMENTI max6 DIAGNOSTICI A) strutture convenzionate in Italia (punteggio massimo conseguibile

Dettagli

Contratto di Assicurazione Temporanea per il caso di Morte a Capitale Costante a Premio Annuo Costante

Contratto di Assicurazione Temporanea per il caso di Morte a Capitale Costante a Premio Annuo Costante Contratto di Assicurazione Temporanea per il caso di Morte a Capitale Costante a Premio Annuo Costante IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione; Glossario;

Dettagli

MODULO B DECESSO. Prima di compilare questo modulo, ti consigliamo di leggere il vademecum allegato NATO/A IL / / A PROV. NATO/A IL / / A PROV.

MODULO B DECESSO. Prima di compilare questo modulo, ti consigliamo di leggere il vademecum allegato NATO/A IL / / A PROV. NATO/A IL / / A PROV. MODULO B DECESSO Prima di compilare questo modulo, ti consigliamo di leggere il vademecum allegato 1. DATI RELATIVI AGLI EREDI / BENEFICIARI (da compilarsi a cura degli eredi / beneficiari) CELLULARE DI

Dettagli

Nome Sesso M F Codice fiscale. come risulta dall allegato certificato di morte. Erede legittimo (es. coniuge, figlio ):.

Nome Sesso M F Codice fiscale. come risulta dall allegato certificato di morte. Erede legittimo (es. coniuge, figlio ):. DATI DEL SOCIO DECEDUTO Cognome Mod. 9/2013 Fondo Pensione Complementare a Capitalizzazione per i lavoratori dipendenti dell industria della ceramica e di materiali refrattari Sede legale e amministrativa:

Dettagli

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Copia originale per UNICREDIT INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI DELEGAZIONE DI PAGAMENTO 1. identità e contatti del finanziatore/intermediario DEL CREDITO Finanziatore UniCredit S.p.A.

Dettagli

30/12/2010 STATI UNITI

30/12/2010 STATI UNITI STATI UNITI PROTOCOLLO AMMINISTRATIVO PER L APPLICAZIONE DELL ACCORDO IN MATERIA DI SICUREZZA SOCIALE TRA LA REPUBBLICA ITALIANA E GLI STATI UNITI D AMERICA, FIRMATO A WASHINGTON, D. C. IL 23 MAGGIO 1973.

Dettagli

Spett.le I.N.P.G.I. "Giovanni Amendola" Via Nizza n. 35 00198 - ROMA

Spett.le I.N.P.G.I. Giovanni Amendola Via Nizza n. 35 00198 - ROMA INPGI - DOMANDA DI PRESTITO (Pensionato INPGI) - PRESTIT.DOC Spett.le I.N.P.G.I. "Giovanni Amendola" Via Nizza n. 35 00198 - ROMA Il/la sottoscritto/a...., nato a. Prov, il, giornalista pensionato/a iscritto/a

Dettagli

Nota Informativa. Distribuito da

Nota Informativa. Distribuito da Nota Informativa Distribuito da Premessa e Presentazione della Società Definizioni Nota Informativa Informazioni relative al contratto Informazioni in corso di contratto pag.3 pag.4 pag.6 pag.6 pag.9 UFFICIO

Dettagli

Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Assicurazione di Protezione Temporanea Privilegiata

Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Assicurazione di Protezione Temporanea Privilegiata Unico PROPOSTA Assicurazione di Protezione Temporanea Privilegiata Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE

Dettagli

eng002/ /accordo_amministrativo.htm 1/8

eng002/ /accordo_amministrativo.htm 1/8 CAPOVERDE ACCORDO AMMINISTRATIVO fra l Italia e il CapoVerde per l applicazione della Convenzione di sicurezza sociale del 18 dicembre 1980 (1) (Praia, 7 maggio 1987) Capitolo I Disposizioni generali Art.

Dettagli

Data ultimo aggiornamento: 07/2014

Data ultimo aggiornamento: 07/2014 TECNICA DESCRIZIONE POLIZZA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI E PERIODI DI CDARENZA ESCLUSIONI Assicurazione a termine fisso a capitale rivalutabile a premio annuo costante. È un prodotto rivolto ad una clientela

Dettagli

CENTRO GERIATRICO GIOVANNI XXIII Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza I.P.A.B.

CENTRO GERIATRICO GIOVANNI XXIII Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza I.P.A.B. CENTRO GERIATRICO GIOVANNI XXIII Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza I.P.A.B. RICHIESTA DI AMMISSIONE IN STRUTTURA RESIDENZIALE PER ANZIANI DOMANDA ed AUTOCERTIFICAZIONE ( Artt. 46 e 47 del

Dettagli

95 DELIBERAZIONE 23 febbraio 2004, n. 159 17.3.2004 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11

95 DELIBERAZIONE 23 febbraio 2004, n. 159 17.3.2004 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 95 DELIBERAZIONE 23 febbraio 2004, n. 159 Assistenza sanitaria ai soggetti affetti da diabete mellito. LA GIUNTA REGIONALE Vista la legge regionale n.14 del 22 marzo 1999 "disposizioni per la prevenzione

Dettagli

DUAL Commercialisti visto di conformità

DUAL Commercialisti visto di conformità P.I. LINE - "Visto di Conformità" DUAL Commercialisti visto di conformità Proposta di assicurazione R.C. professionale il Visto di Conformità (Ed. 02.2014) Questa Proposta si applica a professionisti e

Dettagli

VITA PROTETTA PLUS CONTRATTO DI ASSICURAZIONE TEMPORANEA PER IL CASO DI MORTE IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE:

VITA PROTETTA PLUS CONTRATTO DI ASSICURAZIONE TEMPORANEA PER IL CASO DI MORTE IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: CONTRATTO DI ASSICURAZIONE TEMPORANEA PER IL CASO DI MORTE VITA PROTETTA PLUS IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTA INFORMATIVA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE, COMPRENSIVE DELLE CONDIZIONI PARTICOLARI

Dettagli

Allegato A 1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA CREDIT AGRICOLE Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA

Allegato A 1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA CREDIT AGRICOLE Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA Allegato A 1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA CREDIT AGRICOLE Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE Il/La sottoscritto/a _matr. Società _ Codice

Dettagli

GARA D APPALTO N : CFT/15/ETF/0018 TITOLO: SELEZIONE DI UN CENTRO MEDICO BANDO DI GARA

GARA D APPALTO N : CFT/15/ETF/0018 TITOLO: SELEZIONE DI UN CENTRO MEDICO BANDO DI GARA GARA D APPALTO N : CFT/15/ETF/0018 TITOLO: SELEZIONE DI UN CENTRO MEDICO BANDO DI GARA PARTE A: PARTE B: CAPITOLATO D ONERI BOZZA DI CONTRATTO Contents PARTE A: CAPITOLATO D ONERI... 3 1. Specifiche tecniche...3

Dettagli

GUIDA ALL ASSISTITO - CAMPAGNA PREVENZIONE 2014-2015 -

GUIDA ALL ASSISTITO - CAMPAGNA PREVENZIONE 2014-2015 - GUIDA ALL ASSISTITO - CAMPAGNA PREVENZIONE 2014-2015 - Prospetto dei protocolli di prevenzione per la campagna 2014-2015 La Cassa Uni.C.A. ha approvato la Campagna di prevenzione per l anno 2014/2015,

Dettagli

Richiesta di inserimento presso le strutture diurne e residenziali socio-sanitarie e socio assistenziali della Fondazione Renato Piatti onlus

Richiesta di inserimento presso le strutture diurne e residenziali socio-sanitarie e socio assistenziali della Fondazione Renato Piatti onlus Richiesta di inserimento presso le strutture diurne e residenziali socio-sanitarie e socio assistenziali della Fondazione Renato Piatti onlus Data Alla Fondazione Renato Piatti - onlus Via Cairoli, 13

Dettagli

BusinessGuard. 6. La Proponente ha delle Società Controllate ubicate negli Stati Uniti d America Si No

BusinessGuard. 6. La Proponente ha delle Società Controllate ubicate negli Stati Uniti d America Si No QUESTIONARIO D&O per Società che non appartengano al settore delle Istituzioni Finanziarie e senza titoli quotati in USA e/o Canada Istruzioni per la compilazione: - compilare solo la presente pagina se:

Dettagli

MODULO FORMATIVO BCC ASSICURAZIONI. Protezione Prestito Protezione Mutuo Protezione Casa

MODULO FORMATIVO BCC ASSICURAZIONI. Protezione Prestito Protezione Mutuo Protezione Casa MODULO FORMATIVO BCC ASSICURAZIONI Protezione Prestito Protezione Mutuo Protezione Casa 1 La bancassicurazione ed il mercato L andamento del mercato della bancassicurazione danni 2 La bancassicurazione

Dettagli

Modulo per l identificazione e l adeguata verifica della clientela (Artt. 15 e ss. D. Lgs. 231/2007 e s.m.i.)

Modulo per l identificazione e l adeguata verifica della clientela (Artt. 15 e ss. D. Lgs. 231/2007 e s.m.i.) Modulo per l identificazione e l adeguata verifica della clientela (Artt. 15 e ss. D. Lgs. 231/2007 e s.m.i.) Codice Intermediario: Sotto-codice : Data SEZIONE A - DATI IDENTIFICATIVI Dati identificativi

Dettagli

ALLEGATO 4 FONDO DI GARANZIA REGIONALE PO FESR BASILICATA 2007 2013. DGR Basilicata n. 2124 del 15.12.2009 e DGR Basilicata n. del.07.

ALLEGATO 4 FONDO DI GARANZIA REGIONALE PO FESR BASILICATA 2007 2013. DGR Basilicata n. 2124 del 15.12.2009 e DGR Basilicata n. del.07. ALLEGATO 4 - Pag. 1 di 13 ALLEGATO 4 FONDO DI GARANZIA REGIONALE PO FESR BASILICATA 2007 2013 DGR Basilicata n. 2124 del 15.12.2009 e DGR Basilicata n. del.07.2011 RICHIESTA DI AMMISSIONE ALLA CONTROGARANZIA

Dettagli

CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa

CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa Roma, lì 28 febbraio 2014 CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa Siamo lieti di informare che il CdA del Fondo, ad esito di un processo di

Dettagli

Assidai I nuovi piani sanitari 2011. Marco Rossetti Roma, 18 novembre 2010

Assidai I nuovi piani sanitari 2011. Marco Rossetti Roma, 18 novembre 2010 Assidai I nuovi piani sanitari 2011 Marco Rossetti Roma, 18 novembre 2010 Premessa Assidai I nuovi Piani Sanitari 2011 Premessa Per l anno 2011 Assidai ha introdotto significative innovazioni e miglioramenti

Dettagli

UD7 I prestiti garantiti

UD7 I prestiti garantiti UD7 UD7 I prestiti garantiti La cessione del quinto e la polizza obbligatoria La struttura: una polizza obbligatoria con caratteristiche fissate dalla legge; prestazioni: morte o perdita di impiego del

Dettagli

Questionario somme di assicurazione elevate Complemento alla proposta

Questionario somme di assicurazione elevate Complemento alla proposta Pax Aeschenplatz 13, 4002 Basilea Questionario somme di assicurazione elevate Complemento alla proposta 1. Proponente/contraente Nome Proposta del N proposta 2. Informazioni relative all attività professionale

Dettagli

VITA PROTETTA PLUS CONTRATTO DI ASSICURAZIONE TEMPORANEA PER IL CASO DI MORTE. Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A.

VITA PROTETTA PLUS CONTRATTO DI ASSICURAZIONE TEMPORANEA PER IL CASO DI MORTE. Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE TEMPORANEA PER IL CASO DI MORTE VITA PROTETTA PLUS IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTA INFORMATIVA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE,

Dettagli

IL CHECK UP TREVISO SAN DONÀ DI PIAVE. www.centrodimedicina.com

IL CHECK UP TREVISO SAN DONÀ DI PIAVE. www.centrodimedicina.com IL CHECK UP TREVISO SAN DONÀ DI PIAVE www.centrodimedicina.com PRESENTAZIONE GENERALE Il Centro di Medicina è una rete di strutture sanitarie private e convenzionate che opera nel Veneto Nord Orientale,

Dettagli

CASSA EDILE GENOVESE di mutualità e di assistenza Via Borzoli 61 A/B-16153 GENOVA Tel. 010/566471 Fax 010/5536117 E-mail operai@cassaedilegenovese.

CASSA EDILE GENOVESE di mutualità e di assistenza Via Borzoli 61 A/B-16153 GENOVA Tel. 010/566471 Fax 010/5536117 E-mail operai@cassaedilegenovese. CONFERIMENTO RIMBORSI - STUDIO anno scolastico 2015-2016 Possono presentare domanda i figli di lavoratori che risultino iscritti alla Cassa con almeno 600 ore lavorative, coperte da contributi, nei 12

Dettagli

Programma Assicurativo su Mutui Immobiliari

Programma Assicurativo su Mutui Immobiliari Programma Assicurativo su Mutui Immobiliari La polizza Creditor Insurance IL CREDITOR INSURANCE: PROTEZIONE DEL MUTUO Programma composto da un pacchetto assicurativo abbinato ai mutui erogati al fine di

Dettagli

Assicurazioni RC Professionali

Assicurazioni RC Professionali Proposta di assicurazione R.C. per gli Amministratori, Dirigenti e Sindaci di Società. TAILOR MADE La seguente Proposta di assicurazione è in relazione ad un polizza claims made. Essa copre esclusivamente

Dettagli

POLIZZA COLLETTIVA N. Ultimo aggiornamento del documento 26.05.2014 Contraente Denominazione Ragione sociale CF/ Partita IVA Sede in Via

POLIZZA COLLETTIVA N. Ultimo aggiornamento del documento 26.05.2014 Contraente Denominazione Ragione sociale CF/ Partita IVA Sede in Via MODULO DI ADESIONE POLIZZA COLLETTIVA N. Ultimo aggiornamento del documento 26.05.2014 Contraente Denominazione Ragione sociale CF/ Partita IVA Sede in Via Costi a carico del Contraente Premio unico *

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale...Numero telefono/fax... Dati del Richiedente (compilare

Dettagli

EUROMEDICA ISTITUTO SCIENTIFICO

EUROMEDICA ISTITUTO SCIENTIFICO EUROMEDICA Istituto Scientifico Maggio 2010 EUROMEDICA ISTITUTO SCIENTIFICO Convenzione Sanitaria per Aziende Associate Assolombarda 1 La consulenza EUROMEDICA Una attenta e approfondita analisi delle

Dettagli

Modulo di Notifica Richiesta

Modulo di Notifica Richiesta Modulo di tifica Richiesta Riferimento tifica Richiesta: (Riservato all Ufficio) Dettagli della persona assicurata: me e cognome: Tipo di richiesta indennizzo: Data: Indirizzo: Numero di telefono: Email:

Dettagli

ED ASSISTENZA MACERATA Tel. 0733-230243. Orario degli uffici: da lunedì a venerdì 8.30 14.00 e 15.00 18,30

ED ASSISTENZA MACERATA Tel. 0733-230243. Orario degli uffici: da lunedì a venerdì 8.30 14.00 e 15.00 18,30 CASSA EDILE DI MUTUALITA Via Gramsci 38 MACERATA ED ASSISTENZA MACERATA Tel. 0733-230243 1951-201 2014 Fax. 0733-232145 63 anni di impegno per costruire web: www.cassaedilemacerata.it insieme in sicurezza

Dettagli

1HZVOHWWHU6,7$' QXP 6HWWHPEUH 6RPPDULR 3UHVHQWD]LRQH. $WWLYLWjSURJHWWLGDWLVHUYL]LHLQL]LDWLYH pag. 3. 6,7$' pag. 4. 6WUDGDULR8QLFR pag.

1HZVOHWWHU6,7$' QXP 6HWWHPEUH 6RPPDULR 3UHVHQWD]LRQH. $WWLYLWjSURJHWWLGDWLVHUYL]LHLQL]LDWLYH pag. 3. 6,7$' pag. 4. 6WUDGDULR8QLFR pag. 1HZVOHWWHU6,7$' 6HWWHPEUH QXP 6RPPDULR 3UHVHQWD]LRQH Cosa è una newsletter pag. 2 Cosa è un groupware pag. 2 $WWLYLWjSURJHWWLGDWLVHUYL]LHLQL]LDWLYH pag. 3 6,7$' pag. 4 6WUDGDULR8QLFR pag. 6 $SSHQGLFH pag.

Dettagli

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Valore Certo

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Valore Certo PROPOSTA Pramerica Valore Certo Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO

Dettagli

PROPOSTA DI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

PROPOSTA DI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CAP. SOC. EURO 87.720.000 I. V. - R.E.A. (MI) 842196 - COD. FISC./PART. IVA/NUMERO DI REGI- STRO DELLE IMPRESE DI MILANO 01749470157 - SOCIETÀ CON UNICO SOCIO - SOCIETÀ SOGGETTA ALL ATTIVITÀ DI DIREzIONE

Dettagli

PREMESSA. La Convenzione con ConfCommercio è articolata in 2 parti, ognuna destinata ad un Target :

PREMESSA. La Convenzione con ConfCommercio è articolata in 2 parti, ognuna destinata ad un Target : PREMESSA La Convenzione con ConfCommercio è articolata in 2 parti, ognuna destinata ad un Target : Business : destinata alle Aziende associate a ConfCommercio Consumer : destinata ai Dipendenti delle Aziende

Dettagli

CASSA EDILE ASCOLI PICENO E FERMO. REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI EXTRACONTRATTUALI Decorrenza 1 dicembre 2013

CASSA EDILE ASCOLI PICENO E FERMO. REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI EXTRACONTRATTUALI Decorrenza 1 dicembre 2013 REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI EXTRACONTRATTUALI Decorrenza 1 dicembre 2013 CON IL PRESENTE REGOLAMENTO GLI ORGANI DELLA CASSA EDILE PROVVEDONO A DISCIPLINARE I REQUISITI ED I MECCANISMI PER L EROGAZIONE

Dettagli

CONTRIBUTO IN CONTO INTERESSI SU PRESTITO BANCARIO BANDO PER L ANNO IN CORSO

CONTRIBUTO IN CONTO INTERESSI SU PRESTITO BANCARIO BANDO PER L ANNO IN CORSO CONTRIBUTO IN CONTO INTERESSI SU PRESTITO BANCARIO BANDO PER L ANNO IN CORSO Art. 1 PREMESSE L Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per i Biologi, in ottemperanza alle finalità di cui all art. 3,

Dettagli

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 1 Piano Sanitario mètasalute: NOVITA 2015 Piano mètasalute: NOVITA 2015 PIANO BASE 2015 Migliorie su prestazioni in essere Introduzione nuove garanzie 3 RIEPILOGO

Dettagli

DICHIARANO DI ESSERE DISPONIBILI ALL ADOZIONE DI UN MINORE STRANIERO (adozione internazionale)

DICHIARANO DI ESSERE DISPONIBILI ALL ADOZIONE DI UN MINORE STRANIERO (adozione internazionale) Al Tribunale per i minorenni di Trento I sottoscritti coniugi: cognome e nome (marito) nato a il cognome e nome (moglie) nato a il residenti in prov. via Cap. tel. ASL n. di coniugati (data) luogo prov.

Dettagli

Ministero della Sanità. Decreto 13 marzo 1995. Norme sulla tutela sanitaria degli sportivi professionisti.

Ministero della Sanità. Decreto 13 marzo 1995. Norme sulla tutela sanitaria degli sportivi professionisti. Ministero della Sanità Decreto 13 marzo 1995 Norme sulla tutela sanitaria degli sportivi professionisti. (G.U. Serie Generale, n. 98 del 28 aprile 1995) Titolo I*SCHEDA SANITARIA* IL MINISTRO DELLA SANITA'

Dettagli

VADEMECUM PER LE ASSOCIAZIONI

VADEMECUM PER LE ASSOCIAZIONI VADEMECUM PER LE ASSOCIAZIONI Associazione L associazione è un raggruppamento di almeno tre persone che si organizzano per gestire un interesse comune; si caratterizza per la presenza di un contratto di

Dettagli

Allegato 2 SCHEDA DI PROPOSTA DI MUTUO

Allegato 2 SCHEDA DI PROPOSTA DI MUTUO . (nome e cognome), luogo data Spett.le CREDITO BERGAMASCO Filiale di Oggetto: richiesta di mutuo ipotecario - convenzione In conformità all accordo in essere con la Vostra Banca, riguardante la promozione

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI ECONOMIA AGRARIA REGOLAMENTO C NORME PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AL PERSONALE DELL I.N.E.A.

ISTITUTO NAZIONALE DI ECONOMIA AGRARIA REGOLAMENTO C NORME PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AL PERSONALE DELL I.N.E.A. ISTITUTO NAZIONALE DI ECONOMIA AGRARIA REGOLAMENTO C NORME PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AL PERSONALE DELL I.N.E.A. (DPR n 509/79, art. 59, primo comma, punto 4, come modificato dal DPR n 171/91, art.

Dettagli

ISTITUTO POSTELEGRAFONICI STATUTO DELLA NUOVA GESTIONE MUTUALITA (Nuovo Fondo di Mutualità)

ISTITUTO POSTELEGRAFONICI STATUTO DELLA NUOVA GESTIONE MUTUALITA (Nuovo Fondo di Mutualità) ISTITUTO POSTELEGRAFONICI STATUTO DELLA NUOVA GESTIONE MUTUALITA (Nuovo Fondo di Mutualità) Deliberazione del Commissario Straordinario dell Ipost n. 37 del 12 giugno 2009 Parte I Nuovo Fondo di Mutualità

Dettagli

Ufficio Relazioni con gli Iscritti

Ufficio Relazioni con gli Iscritti Istruzioni per la compilazione della riferita al reddito professionale prodotto nel 2013 e per il pagamento dei contributi a saldo (ai sensi degli art. 7, 10 e 11 del Regolamento dell ENPAP) Iscritti titolari

Dettagli

in prosieguo denominata l'istituzione, rappresentata da: dott.ssa A. Moscatelli, Dirigente I Divisione, da una parte,

in prosieguo denominata l'istituzione, rappresentata da: dott.ssa A. Moscatelli, Dirigente I Divisione, da una parte, n. 5 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA Ufficio Mobilità e Cooperazione Internazionale via S. Giovanni Decollato, n.1-01100 Viterbo ITALY Phone: +39 0761 357917 / 357918 - Fax: + 39 0761 357524 e-mail:

Dettagli

MODELLO 730/2011 redditi 2010 dichiarazione sem plificata deicontribuentiche siavvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2011 redditi 2010 dichiarazione sem plificata deicontribuentiche siavvalgono dell assistenza fiscale CONTRIBUENTE DEL CONTRIBUENTE(obbligatorio) Modello N. MODELLO 70/0 redditi 00 dichiarazione sem plificata deicontribuentiche siavvalgono dell assistenza genzia ntrate Dichiarante Coniuge dichiarante Soggetto

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL INTERVENTO DI PRESTITO PARTECIPATIVO Regione Umbria POR FESR 2007-2013 Attività C2 Servizi finanziari alle PMI

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL INTERVENTO DI PRESTITO PARTECIPATIVO Regione Umbria POR FESR 2007-2013 Attività C2 Servizi finanziari alle PMI DOMANDA DI AMMISSIONE ALL INTERVENTO DI PRESTITO PARTECIPATIVO Regione Umbria POR FESR 2007-2013 Attività C2 Servizi finanziari alle PMI Domanda presentata a Richiedente Denominazione Sede legale Codice

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Cod. Fisc. 00239740905

COMUNE DI SASSARI Cod. Fisc. 00239740905 COMUNE DI SASSARI Cod. Fisc. 00239740905 SETTORE POLITICHE SOCIALI E PARI OPPORTUNITA SERVIZIO CASA SERENA Prot. Il/la sottoscritto/a... nato/a a... (prov...) il... C.F...., Stato Civile... domiciliato/a

Dettagli

DUAL Professioni. RC Professionale per Architetti. Fatturato annuo fino a 200.000 Euro * * * * *

DUAL Professioni. RC Professionale per Architetti. Fatturato annuo fino a 200.000 Euro * * * * * DUAL Professioni RC Professionale per Architetti Fatturato annuo fino a 200.000 Euro * * * * * Caratteristiche e prestazioni Prontuario dei premi Istruzioni per la compilazione della proposta Ottobre 2009

Dettagli

Richiesta di anticipazione della posizione individuale cumulata nel Fondo.

Richiesta di anticipazione della posizione individuale cumulata nel Fondo. MODULO S1/A (Spese Sanitarie) Modulo di richiesta di anticipazione Spese Sanitarie Pagina 1 Spett.le Fondo Aggiuntivo Pensioni per il Personale del Banco di Sardegna. Via IV Novembre, 27 07100 - Sassari

Dettagli

Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti

Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti ESAME CANTONALE DI CONTABILITÀ II CORSO (Sabato, 17 maggio 2008) TEMPO

Dettagli