Swisscanto (CH) Bond Fund Corporate H CHF A

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Swisscanto (CH) Bond Fund Corporate H CHF A"

Transcript

1 Swisscanto (CH) Bond Fund Corporate H CHF A Strategia Conservativa Numero di valore: Dati al 31/12/213 Questo fondo investe a livello globale in obbligazioni aziendali, e precisamente in titoli con varie scadenze, solvibilità, Paesi e valute nonché in strumenti finanziari derivati. I rischi valutari derivanti dagli investimenti vengono coperti rispetto al franco svizzero. La propensione al rischio di molti investitori è stata sfrenata anche nel quarto trimestre, il che ha portato a un restringimento dei premi di rischio. Di conseguenza, le obbligazioni aziendali globali si sono imposte in maniera molto positiva rispetto ai titoli di Stato. Il motivo principale del buon umore è da ricercarsi nella Fed, la banca centrale americana, che non ha ridotto già in autunno i propri acquisti di titoli, bensì solo nel mese di dicembre Attualmente il fondo dispone di una quota un po più alta di rischio rispetto al benchmark, che per il momento intendiamo mantenere. Intravediamo opportunità interessanti per le obbligazioni provenienti dal settore finanziario, in cui siamo sovrappesati. Privilegiamo il segmento dei subordinati rispetto alle obbligazioni senior. Abbiamo aumentato leggermente la nostra diversificazione nelle obbligazioni high yield e in quest ambito incentriamo l attenzione in particolare sulla selezione dei titoli. Inoltre deteniamo, a scopo di diversificazione, obbligazioni di aziende dei mercati emergenti. Per la maggior parte delle economie nazionali in Europa continuiamo ad attenderci una leggera ripresa e manteniamo pertanto obbligazioni di aziende degli Stati periferici per un interessante opportunità di diversificazione. Valutiamo positivamente anche l andamento congiunturale negli USA e lo sviluppo solido dei dati fondamentali di numerose aziende. Gli indicatori creditizi della maggior parte delle aziende si trovano a un livello solido e a tale riguardo non prevediamo alcun peggioramento nel breve termine. Fattori tecnici, come il perdurare dell elevata domanda da parte degli investitori, nonché l accesso illimitato delle aziende alla liquidità, depongono a favore del mercato. Reddito regolare tramite pagamenti di cedole Rendimenti migliori rispetto ai titoli della Confederazione Ampia diversificazione con investimenti in diversi mercati Nel quarto trimestre il fondo ha realizzato una performance positiva sia in termini assoluti che relativi rispetto al benchmark. I motivi principali di questo dato possono essere ricondotti, da un lato, al nostro sovrappeso nelle obbligazioni subordinate degli istituti finanziari di prim ordine. Tali obbligazioni continuano a beneficiare della riduzione del rischio di numerosi istituti con contemporaneo rafforzamento della base di capitale proprio. Dall altro lato, negli ultimi mesi abbiamo ridotto nettamente i mezzi liquidi del fondo e partecipato a nuove interessanti emissioni.

2 Swisscanto (CH) Equity Fund Green Invest A Strategia Sostenibile Numero di valore: Dati al 31/12/213 Questo fondo investe sia in azioni di aziende che in merito alla sostenibilità ecologica e sociale siano in grado di presentare una certificazione dei buoni risultati raggiunti, sia di quelle che in un settore specifico, come ad esempio efficienza energetica o mobilità rispettosa del clima, rientrino tra gli emittenti leader. I mercati azionari dei principali Stati industrializzati hanno evidenziato un andamento favorevole nel quarto trimestre del 213 e diversi indici azionari hanno raggiunto nuovi valori record. Gli acquisti di obbligazioni da parte delle banche centrali hanno generato la fiducia di base necessaria degli investitori e l annuncio giunto a fine anno dalla Fed, la banca centrale USA, di ridurre con molta cautela l apporto di liquidità, è stato accolto favorevolmente dai mercati Nell ultimo trimestre del 213 il fondo ha segnato un andamento migliore rispetto al proprio indice di riferimento. A ciò hanno contributo il posizionamento in Europa nonché il sottopeso in Australia. Un effetto negativo è stato esercitato dalle posizioni in Giappone. A livello di settori, l apporto relativo del quasi escluso settore petrolifero è stato leggermente positivo. I settori IT e sanità si sono rivelati penalizzanti mentre beni industriali, servizi finanziari e beni di consumo di base hanno avuto un impatto molto positivo. Continuiamo a privilegiare i titoli che dovrebbero beneficiare della ripresa dell economia mondiale. Si tratta, in particolare, di aziende che apportano un contributo positivo alla separazione tra la crescita economica e il consumo di risorse. Abbiamo sovrappesato il settore tecnologico e quello sanitario, dal momento che le valutazioni continuano a risultare interessanti. Siamo sottopesati nel settore energetico nonché nel settore dei beni di consumo voluttuari. Lo sfruttamento della capacità dell industria americana ha quasi nuovamente raggiunto il livello prima della crisi economica. Di conseguenza è probabile che, da un lato, l industria investirà nuovamente in misura maggiore nell accrescimento della capacità e, dall altro, che anche l inflazione farà registrare un nuovo aumento. Un aumento dell inflazione depone fondamentalmente a favore dei mercati azionari. Dell accrescimento della capacità beneficeranno al di sopra della media le aziende del settore dei beni industriali. Gli investitori si impegnano nei temi centrali collegati a uno sviluppo sostenibile Il cambiamento climatico accresce la pressione per investire di più nelle tecnologie rispettose delle risorse Grande potenziale di crescita delle aziende che offrono prodotti e servizi efficaci in questo settore

3 Swisscanto (CH) Equity Fund Switzerland Strategia Propensa al rischio Numero di valore: Nei settori difensivi farmaceutici e beni di consumo privilegiamo le aziende valutate in maniera interessante quali Novartis, Roche e Nestlé (in particolare se viene rettificata la valutazione relativa alla partecipazione di L Oréal) = + 32,% rispetto alle sopravvalutate Givaudan, Actelion (il cui successo dipende inoltre fortemente da un prodotto) e Richemont. Tra i ciclici manteniamo posizioni di sovrappeso in Holcim, SGS (nuova), OC Oerlikon, Interroll e Bucher; riteniamo troppo cari i sottovalutati Geberit e Sika. UBS (nuova), Swiss Re, Credit Suisse, EFG International e Zürich rientrano tra i nostri preferiti tra i titoli finanziari; tra i titoli immobiliari continuiamo a mantenere, per motivi di valutazione, posizioni di sottopeso. Dati al 31/12/213 Questo fondo investe in azioni di aziende svizzere. L investimento viene effettuato in maniera ampiamente diversificata in aziende a diversa capitalizzazione di mercato. Nel quarto trimestre il mercato azionario svizzero ha evidenziato nel complesso un andamento favorevole e ha consentito agli investitori di realizzare utili di corso. E ciò nonostante i tassi di crescita degli utili attesi dagli analisti non siano stati complessivamente raggiunti. Solo circa un quarto dell aumento dei corsi può essere tuttavia ricondotto alla crescita degli utili, il resto è imputabile all ampliamento del rapporto prezzo/utile. Per un ulteriore aumento dei corsi del mercato azionario svizzero è ora realmente necessaria, a nostro giudizio, anche una sostituzione dei fattori condizionati dalla liquidità con fattori condizionati dalla crescita. Le stime relative alla crescita degli utili degli analisti per il 214 prevedono all incirca il 1 per cento. Riteniamo buona la probabilità della soddisfazione di tali aspettative e, di conseguenza, di un utile complessivo del mercato azionario svizzero nel 214 di pari entità. Partecipazione al potenziale dei corsi del mercato azionario svizzero Partecipazione ad aziende solide (bilanci sani, elevata redditività) Contesto economico favorevole con buone condizioni quadro Nel periodo di riferimento il fondo ha avuto un andamento migliore rispetto al proprio indice di riferimento. Un contributo positivo è giunto dal sovrappeso, intrapreso a partire da aprile 213, del segmento secondario che ha accumulato ritardo. Da allora i titoli secondari misurati sullo SPI EXTRA sono riusciti a crescere in misura nettamente superiore rispetto al mercato complessivo. Se tale tendenza dovesse proseguire, intendiamo effettuare gradualmente prese di profitto.

4 Swisscanto (LU) Portfolio Fund Balanced B Strategia Bilanciata Numero di valore: ma non il sottopeso delle obbligazioni spagnole. La duration leggermente più corta si è rivelata un vantaggio. Nell ambito della quota azionaria, il fondo ha beneficiato della ponderazione settoriale complessivamente favorevole come pure della selezione dei titoli Dati al 31/12/213 Questo fondo investe a livello mondiale in azioni, obbligazioni e titoli del mercato monetario. La quota azionaria è compresa tra il 3 % e il 5 % in base alla situazione del mercato. La delibera della banca centrale americana, adottata nel mese di dicembre, di ridurre lentamente gli acquisti di obbligazioni, ha portato incertezza sui mercati alla vigilia di tale operazione. Tuttavia, grazie alla convincente comunicazione, la decisione è stata in fondo accolta positivamente. Nel complesso i mercati azionari hanno evidenziato un andamento favorevole nel trimestre, mentre per le obbligazioni la performance si è rivelata modesta se non addirittura negativa in base al mercato. Nel quarto trimestre del 213 il fondo è stato in grado di realizzare una performance dell 1,6 %, riuscendo appena a superare il proprio benchmark (1,5 %). Le azioni sono state sovrappesate nel fondo, il che ha generato un contributo positivo. Nell ambito delle obbligazioni, ha ripagato il sovrappeso delle obbligazioni aziendali di buona qualità 1 2 A fronte della forte sottovalutazione delle azioni dell Europa continentale e della forte sopravvalutazione praticamente di tutti i mercati obbligazionari, data la contemporanea valutazione ancora relativamente equa del mercato azionario mondiale, le azioni vengono sovrappesate di circa il quattro per cento. Nell ambito delle azioni, i titoli value e le small cap sono sovrappesati. Le azioni europee vengono chiaramente privilegiate. Le azioni giapponesi e i titoli USA permangono leggermente sovrappesati, al contrario le altre azioni asiatiche sottopesate. I rischi di un ulteriore aumento degli interessi sono piuttosto elevati, in particolare sul segmento a lungo termine. Per questo motivo le obbligazioni permangono sottopesate e in generale viene implementata una duration inferiore alla media. I tassi di interesse a breve termine dovrebbero mantenersi a livelli bassi nel prossimo futuro e precisamente anche nel caso in cui i tassi di interesse a lungo termine dovessero aumentare ulteriormente. Riteniamo elevata nel corso del 214 la probabilità di un superamento temporaneo da parte delle azioni delle loro valutazioni eque, per effetto della politica monetaria costantemente espansiva. Presumibilmente i segnali di sopravvalutazione nel corso del prossimo anno dovrebbero diventare talmente forti da consentire una riduzione significativa della quota azionaria. Combinazione di proventi da interessi stabili e crescita del capitale tramite possibili aumenti dei corsi Buona diversificazione a livello di differenti classi di investimento, Paesi e settori Riduzione del rischio di cambio tramite una quota elevata di investimenti in CHF

5 Swisscanto (LU) Equity Fund Selection International B Strategia Propensa al rischio Numero di valore: Nel quarto trimestre il fondo ha messo a segno un aumento di circa il 6 %, esprimendo con ciò una performance leggermente più debole rispetto al benchmark. I maggiori contributi alla performance sono giunti dai settori consumo e utility, in cui la selezione delle azioni si è rivelata particolarmente vincente. Così aziende come Haier Electronics e Berkley Group hanno fatto parte dei vincitori nel quarto trimestre. Al di sotto della media hanno contribuito alla performance i settori sanitario e finanziario. 8 Dati al 31/12/213 2 Questo fondo investe a livello globale in azioni. La selezione dei titoli viene effettuata sulla base di un modello elaborato da Swisscanto che si è rivelato vincente nella pratica. I mercati azionari dei principali Stati industrializzati hanno evidenziato un andamento favorevole nell ultimo trimestre del 213 e diversi indici azionari hanno raggiunto nuovi valori record. Gli acquisti di obbligazioni da parte delle banche centrali hanno continuato a generare la fiducia di base necessaria degli investitori e l annuncio giunto a fine anno dalla Fed, la banca centrale USA, di ridurre con molta cautela l apporto di liquidità, è stato naturalmente accolto in maniera positiva dai mercati. Con riferimento ai dati relativi agli utili, le aziende USA hanno espresso nel complesso una performance migliore rispetto a quella dell Europa. Prediligiamo i titoli value, poiché a nostro parere continuano a essere valutati in maniera interessante. Abbiamo inoltre un sovrappeso nelle azioni di aziende a piccola capitalizzazione, le quali dovrebbero beneficiare al di sopra della media della ripresa. L andamento degli indici dei direttori agli acquisti, considerati buoni indicatori ciclici anticipatori, prevedono per il 214 una crescita maggiore per l economia mondiale, il che dovrebbe avere un impatto positivo anche sulle azioni globali. Per questo motivo ci atterremo all attuale orientamento in termini di stile e sovrappeseremo i titoli value nonché le azioni di aziende a piccola capitalizzazione. Capacità di adeguamento flessibile al contesto di mercato: le tendenze azionarie possono essere sempre considerate Riduzione del rischio tramite un portafoglio ampiamente diversificato e un orientamento neutrale rispetto ai settori Approccio solido e collaudato nell attuazione pratica: la selezione delle azioni interessanti viene effettuata "con metodo" e di conseguenza indipendentemente da fattori emotivi

6 Swisscanto (CH) SPI Index Fund A Strategia Propensa al rischio Numero di valore: Per un ulteriore aumento dei corsi del mercato azionario svizzero è ora realmente necessaria, a nostro giudizio, anche una sostituzione dei fattori condizionati dalla liquidità con fattori condizionati dalla crescita. Le stime relative alla crescita degli utili degli analisti per il 214 prevedono all incirca il 1 per cento. Riteniamo buona la probabilità della soddisfazione di tali aspettative e, di conseguenza, di un utile complessivo del mercato azionario svizzero nel 214 di pari entità. 8 Dati al 31/12/213 2 Partecipazione al potenziale dei corsi del mercato azionario svizzero Partecipazione ad aziende solide (bilanci sani, elevata redditività) Contesto economico favorevole con buone condizioni quadro Questo fondo investe passivamente in azioni di aziende svizzere che sono contenute nell ampio Swiss Performance Index SPI. Con ciò partecipa interamente all andamento del mercato azionario svizzero. L anno azionario svizzero 213 ha mostrato il proprio lato migliore e ha consentito agli investitori di realizzare utili di corso considerevoli. E ciò nonostante i tassi di crescita degli utili attesi dagli analisti non siano stati complessivamente raggiunti. Solo circa un quarto dell aumento dei corsi può essere ricondotto alla crescita degli utili, il resto è imputabile all ampliamento del rapporto prezzo/utile. Nel quarto trimestre del 213 il fondo ha realizzato una performance del 2,8 %. Per l intero anno 213 è derivata una performance del 24, %, che corrisponde quasi all andamento dell indice di riferimento del 24,6 %. Con i propri investimenti il fondo riproduce quanto più esattamente possibile lo Swiss Performance Index, motivo per il quale non si posiziona in maniera attiva.

7 Swisscanto (LU) Bond Invest Global Absolute Return H CHF B Strategia Conservativa Numero di valore: Nel quarto trimestre il fondo ha raggiunto una performance positiva dell 1 % circa. Il fattore trainante di questa performance è rappresentato dalle nostre posizioni nel settore delle obbligazioni aziendali. Anche la nostra duration molto corta, in media inferiore a un anno, ha contribuito a questo risultato. Siamo stati ben protetti dagli effetti negativi dell aumento degli interessi. 8 Dati al 31/12/ Dati fino al dei fondi parziali trasferiti (LU) SICAV II Bond Absolute Return (CHF) e (EUR) con i quali è stato costituito il fondo. Fondamentalmente siamo posizionati sempre in maniera difensiva. Le valute sono coperte al 1 % dal rischio di cambio nella valuta di riferimento. Adottiamo attualmente una duration di circa,5 anni. Di conseguenza, il fondo è ben protetto contro un ulteriore possibile aumento degli interessi. Le obbligazioni aziendali sono tuttora ben diversificate e orientate in maniera difensiva. Il portafoglio comprende oltre 2 emittenti, la posizione più consistente è inferiore al 2 %. Manteniamo, in particolare, titoli con durate più brevi. Questo fondo mira a realizzare un rendimento positivo in senso assoluto, superiore al tasso monetario in CHF, indipendentemente dalla situazione del mercato e dei tassi di interesse. A tal fine esso investe in tutto il mondo in obbligazioni con varie scadenze, solvibilità, Paesi e valute nonché in strumenti finanziari derivati. Con ciò, il rischio si riduce rispetto a un singolo investimento. Il quarto trimestre del 213 sarebbe stato un periodo positivo per i titoli a reddito fisso, se a metà dicembre i mercati non si fossero spaventati in seguito all annuncio della banca centrale statunitense (Fed) di ridurre i propri acquisti di obbligazioni. Di conseguenza, gli interessi sono recentemente aumentati. Così il tasso USA a 1 anni è aumentato dal 2,7 % al 3 %. Al contrario, i premi per il rischio di credito per le obbligazioni aziendali hanno mantenuto molto bene il proprio livello. Prevediamo un primo trimestre stabile per il 214. La crescita economica globale sembra nel complesso avviarsi discretamente verso un miglioramento. I vari indicatori anticipatori suggeriscono perlomeno questa evoluzione. La banca centrale USA, la Fed, continuerà a ridurre i propri acquisti di obbligazioni, il che porterà a un aumento piuttosto marcato degli interessi. Prevediamo tuttavia un andamento moderato degli interessi. A nostro giudizio i premi per il rischio di credito si manterranno stabili. Sui mercati valutari ci attendiamo un USD più forte rispetto all EUR, tuttavia l USD rimarrà forte anche rispetto alla maggior parte delle valute dei Paesi emergenti. Grande flessibilità nella strategia di investimento in base alla situazione del mercato Valore aggiunto tramite la gestione attiva dei rischi di credito e di interesse Massima priorità per rendimenti positivi e basse oscillazioni di valore

8 Swisscanto (LU) Equity Fund Water Invest B Strategia Sostenibile Numero di valore: Performance indicizzata in EUR (3 anni) Attualmente il fondo investe quasi la metà del proprio volume in aziende di tecnologie idriche del settore beni industriali e un quarto nelle aziende idriche ad alti dividendi. Fintantoché la ripresa economica continuerà, non verrà effettuata alcuna modifica essenziale all attuale posizionamento, ciò significa che il maggior peso in particolare per le aziende di tecnologie idriche a piccola e media-grande capitalizzazione rimarrà invariato. 8 Dati al 31/12/213 2 Questo fondo investe in aziende che con le loro soluzioni nei settori tutela delle acque, trattamento e distribuzione delle acque, ecc. possono affrontare il problema della scarsità di acqua. Nel corso del quarto trimestre la maggior parte degli indici azionari è riuscita di nuovo a mettere a segno un aumento. Particolarmente positivo è stato l andamento dei mercati azionari europei. Al contrario, i mercati azionari dei Paesi emergenti hanno registrato un andamento al di sotto della media come già rilevato nell intero 213. Un motivo per la solida performance è da ricercarsi anche nei dati economici sorprendentemente positivi, in particolare quelli provenienti dall Europa. Anche le prospettive relative ai dati fondamentali a medio termine per il fondo specializzato nell acqua sono ottime! L acqua è insostituibile e la disponibilità di acqua rinnovabile rimane pressoché costante. La domanda di acqua può essere contenuta solo tramite l impiego di moderne tecnologie di efficienza idrica. Ne sono esempi i moderni impianti di irrigazione in agricoltura o gli impianti di depurazione. In Paesi come la Cina si assiste a un miglioramento significativo delle condizioni quadro politiche in quest ambito. Acqua come grande tema di investimento del XXI secolo Elevato fabbisogno di investimenti nei Paesi industrializzati ed emergenti per l ampliamento e l ammodernamento dell infrastruttura idrica Elevato potenziale di rendimento per le azioni di aziende le cui soluzioni sono fortemente richieste Nel quarto trimestre il fondo è riuscito a mettere a segno un aumento di oltre il 7 per cento in euro in termini assoluti. Di conseguenza, ha registrato un andamento migliore rispetto all MSCI World. Il contributo maggiore alla performance è giunto nel quarto trimestre dalle aziende di tecnologie idriche, le quali hanno beneficiato della ripresa economica. Hanno registrato invece un andamento al di sotto della media le aziende idriche, che a causa del loro carattere difensivo non sono state richieste dagli investitori nel quarto trimestre.

9 Swisscanto (LU) Equity Fund Green Invest Emerging Markets B Strategia Sostenibile Numero di valore: Performance indicizzata in USD (3 anni) Dati al 31/12/213 Questo fondo investe in aziende a capitalizzazione relativamente piccola nei mercati emergenti. Queste procurano con i loro prodotti e servizi un vantaggio ecologico, sociale ed economico in questi Paesi in pieno sviluppo. I mercati azionari dei principali Stati industrializzati hanno evidenziato un andamento favorevole nell ultimo trimestre del 213 e diversi indici azionari hanno raggiunto nuovi valori record. Gli acquisti di obbligazioni da parte delle banche centrali hanno continuato a generare la fiducia di base necessaria degli investitori e l annuncio giunto a fine anno dalla Fed, la banca centrale USA, di ridurre con molta cautela l apporto di liquidità, è stato accolto favorevolmente dai mercati Deteniamo i maggiori sovrappesi in aziende all interno del settore dei beni industriali nonché in quello delle utility. Entrambi i settori beneficiano del miglioramento del contesto normativo. All interno del settore industriale privilegiamo aziende che producono tecnologie ambientali, nel settore delle utility aziende che producono energia pulita nonché aziende che consentono un approvvigionamento idrico efficiente. I maggiori sovrappesi a livello di Paesi si trovano in Brasile e Cina, siamo invece sottopesati in Russia, Taiwan e Corea. In linea di massima un aumento degli interessi negli USA è negativo per i Paesi emergenti, poiché i capitali vengono potenzialmente ritirati dai Paesi emergenti e reinvestiti negli USA. Una gran parte di tale evoluzione dovrebbe tuttavia essere già compresa nei prezzi, in quanto nel 213 i Paesi emergenti hanno evidenziato un andamento nettamente peggiore rispetto ai mercati azionari degli Stati industrializzati. Le tecnologie ambientali continueranno a crescere al di sopra della media in seguito al miglioramento del contesto normativo. Come regione è interessante l Europa orientale. Le aziende con sede in questi Paesi beneficeranno della ripresa economica nell Europa occidentale. Forte crescita economica e di conseguenza grande potenziale di rendimento nei Paesi emergenti Elevato fabbisogno di investimenti nei Paesi emergenti in considerazione di un economia più sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale Partecipazione ad aziende i cui prodotti e servizi sono sempre più fortemente richiesti Nel periodo di riferimento il fondo ha evidenziato un andamento nettamente migliore rispetto all indice di riferimento. Il contributo maggiore al rendimento è giunto dal nostro sovrappeso nel settore dei beni industriali, nonché dalla buona selezione dei titoli nel settore energetico e dei beni di consumo. A livello di titoli, al rendimento hanno contribuito, in particolare, i produttori cinesi di tecnologie ambientali. L attuazione più coerente di regolamentazioni ambientali ha un impatto positivo sulle prospettive di crescita di tali aziende.

10 Swisscanto (LU) Bond Invest Global Convertible H CHF B Strategia Conservativa Numero di valore: Nel quarto trimestre il fondo è riuscito a realizzare una performance al netto assoluta del 3,24 %. Questo risultato è inferiore rispetto a quello del benchmark, poiché le solvibilità inferiori sono state relativamente sottopesate e il calo degli spread si è rivelato particolarmente marcato nel "settore non investment grade". La sensibilità complessiva dei mercati azionari del fondo è risultata leggermente al di sopra di quella del benchmark ed è stata pari a circa lo,6. I rischi di cambio sono stati estremamente contenuti, in quanto le tranche sia rispetto al franco svizzero che all euro sono coperte in fasce ristrette Dati al 31/12/213 Questo fondo investe a livello globale in obbligazioni convertibili che rappresentano un compromesso tra azioni e obbligazioni. Le obbligazioni convertibili vengono influenzate nella loro performance anche dalle azioni nelle quali potrebbero essere convertite. Nel quarto trimestre del 213 tutti i principali mercati azionari hanno evidenziato una performance fortemente positiva di oltre il 1 %. La propensione al rischio di numerosi investitori è cresciuta, il che è risultato evidente anche nella diminuzione delle volatilità. Per le obbligazioni aziendali i premi sulla qualità sono ulteriormente regrediti, il che ha portato a una performance molto positiva, in particolare per le categorie di rating più basse La sensibilità dei mercati azionari rimane superiore rispetto al benchmark, mentre le categorie di rating più basse nel settore BB e B sono sottopesate a favore di AA, A e BBB. Un sottopeso è evidenziato inoltre dal mercato asiatico. I motivi di questo sono le valute in parte esotiche o la solvibilità ben peggiore degli emittenti. Nel complesso il contesto positivo del mercato dovrebbe perdurare. Certamente i mercati azionari non devono essere più definiti favorevoli, tuttavia non devono essere neppure classificati come costosi. In relazione alla bassa remunerazione della maggior parte dei mercati obbligazionari, potrebbero persino essere definiti allettanti. Per questo motivo manteniamo la sensibilità dei mercati azionari a un livello leggermente superiore rispetto al benchmark. Per quanto riguarda la solvibilità degli emittenti non desideriamo effettuare alcuna riduzione della qualità, poiché i premi si trovano a un livello scarsamente interessante. Il rischio di interesse è piuttosto contenuto e non particolarmente decisivo ai fini della performance. Un forte aumento degli interessi a breve termine è attualmente piuttosto improbabile a fronte della buona iniezione di liquidità. Partecipazione all andamento dei mercati azionari con rischio di cambio limitato Ampia diversificazione con riferimento a regioni e settori Rischio di interesse contenuto

11 Swisscanto (LU) Bond Invest Short Term Global High Yield H CHF B Strategia Conservativa Numero di valore: Dati al 31/12/ Attualmente siamo sottopesati nei titoli con rating CCC. A nostro avviso, nel settore secured high yield è ancora presente una conservazione del valore, motivo per cui sovrappesiamo questo segmento. Continuiamo a non detenere alcun emittente high yield greco, cipriota e portoghese. Manteniamo invece il sovrappeso nei titoli provenienti dagli USA. Consigliamo agli investitori di essere piuttosto prudenti riguardo alle posizioni short duration high yield, in quanto i rendimenti correnti al 2,7 per cento sono molto bassi, il che potrebbe indicare una situazione di saturazione. Nell attuale situazione corrente dei rendimenti del 2,7 per cento un investitore ha una protezione limitata nel caso in cui gli interessi sul segmento a breve dovessero oscillare o gli emittenti risultare inadempienti. Le strategie high yield regolari possono invece essere promettenti quest anno. Questo fondo investe a livello mondiale in obbligazioni ad alto rendimento a breve termine (short term high yield bond). Il rischio per le obbligazioni in valuta estera è coperto nei confronti del CHF. La performance del mercato high yield è stata molto positiva nel quarto trimestre. Il quarto trimestre è risultato persino il migliore in una prospettiva assoluta, nonché nel raffronto con i titoli di Stato. La ragione principale di tale andamento è stata, in particolare, la decisione della Fed di non iniziare il tapering nel mese di settembre. Gli spread delle obbligazioni high yield con duration corta si sono ristretti di 1 punti base, cosa che ha generato una performance positiva del 2,2 per cento. Di conseguenza, ci siamo avvicinati di molto con la nostra previsione annuale di un rendimento del 6 per cento (lordo) elaborata all inizio del 213. Interessanti rendimenti in CHF in uno scenario di bassi tassi di interesse rispetto alle altre obbligazioni in CHF Diversificazione molto ampia a livello di vari Paesi e settori volta a minimizzare il rischio di inadempienza Rischio di interesse limitato tramite investimenti in titoli con durate brevi Sebbene fossimo posizionati in maniera molto prudente, la performance nel 3 trimestre è risultata al livello dell indice di riferimento. Attribuiamo questa buona performance relativa alla nostra selezione dei titoli, con gli esempi positivi del produttore di minerale di ferro Magnentation, dell estrattore di petrolio e gas QuickSilver o di Wind Telecom Italia.

12 Swisscanto (LU) Portfolio Fund Dynamic -5 B Strategia Bilanciata Numero di valore: Dati al 31/12/213 In caso di rischio costante (volatilità target del 5 %) il fondo investe nelle principali classi di investimento a livello mondiale: azioni, obbligazioni, titoli del mercato monetario e materie prime. La ponderazione delle classi di investimento viene adeguata non appena la volatilità risulta al di sopra o al di sotto del livello definito. La quota azionaria è limitata a un massimo del 5 %. In dicembre i mercati azionari hanno ceduto fino a metà mese. Solo dopo la decisione della Fed di iniziare il tapering in gennaio solo in misura limitata, pari a 1 miliardi di dollari USA, le azioni hanno evidenziato una ripresa su un ampio fronte. Il tapering moderato significa che il quantitative easing da parte della banca centrale USA ha pur sempre una portata di 75 miliardi di USD al mese. Gli interessi hanno evidenziato tendenzialmente un andamento al leggero rialzo. 3 3 Il fondo detiene attualmente circa il 4 % di azioni dalle regioni Svizzera/Europa, USA e Giappone. La regione Asia/Pacifico (Giappone escluso) non è attualmente rappresentata nel portafoglio a causa dell aumento dei rischi. Nell ambito delle obbligazioni, vengono privilegiati i mercati in Europa. Le materie prime sono ponderate quasi al 4 %. L andamento dei listini del fondo mostra che la modifica della composizione del portafoglio, quale reazione alle fasi difficili del mercato negli anni dal lancio avvenuto nel mese di dicembre 21, si è rivelata vincente. Oltre agli adeguamenti di routine nella frequenza mensile, negli ultimi tre anni è stato generato tre volte un "Alarm" (= Trigger Event). Ciò significa che il tetto massimo del rischio del 7 % è stato superato tre volte, il che ha reso necessario un adeguamento immediato per la riduzione del rischio. La prima volta ciò ha coinciso con l incidente al reattore di Fukushima, la seconda volta nell ambito della crisi del debito europea e da ultimo in seguito alla discussione in merito al tapering nella primavera del 213. Questi banchi di prova dimostrano che con il fondo Dynamic gli investitori hanno a disposizione uno strumento che consente di partecipare all andamento dei mercati azionari, anche in un avanzata fase rialzista in ambito azionario. Rischio costante anche in periodi di volatilità Oscillazioni di valore del portafoglio più equilibrate senza perdita del potenziale di rendimento di azioni e materie prime Adattamento dinamico dell asset allocation alle volatilità Nel quarto trimestre del 213 il fondo ha registrato una crescita dell 1,5 per cento. La performance annua per il 213 ammonta così al 7,3 per cento. Dal lancio avvenuto nel mese di dicembre 21 si registra una performance del 17,1 per cento.

13 Swisscanto (LU) Portfolio Fund Dynamic -1 B Strategia Bilanciata Numero di valore: Performance indicizzata in CHF (dal lancio ) La quota azionaria è stata leggermente ridotta di recente (79 % in dicembre rispetto al 7 % in novembre). Vengono effettuati investimenti in azioni nelle regioni Svizzera/ Europa, USA e Giappone. La regione Asia/Pacifico non è attualmente rappresentata nel portafoglio a causa dell aumento dei rischi. La quota di liquidità rimane bassa, questo fondo non investe in materie prime. 1 8 Dati al 31/12/213 In caso di rischio costante (volatilità target dell 11 %) il fondo investe nelle principali classi di investimento a livello mondiale: azioni, obbligazioni, titoli del mercato monetario e materie prime. La ponderazione delle classi di investimento viene adeguata non appena la volatilità risulta al di sopra o al di sotto del livello definito. È possibile, con un adeguata situazione del mercato, investire il 1 % dei capitali in azioni. 5 L andamento dei listini del fondo mostra che la modifica della composizione del portafoglio, quale reazione alle fasi difficili del mercato dal lancio avvenuto nel mese di aprile 212, si è rivelata vincente. Ciò dimostra che con il fondo Dynamic gli investitori hanno a disposizione uno strumento che consente di partecipare all andamento dei mercati azionari anche in un avanzata fase rialzista in ambito azionario. Rischio costante anche in periodi di volatilità Oscillazioni di valore del portafoglio più equilibrate senza perdita del potenziale di rendimento di azioni e materie prime Adattamento molto dinamico dell asset allocation alle volatilità In dicembre i mercati azionari hanno ceduto fino a metà mese. Solo dopo la decisione della Fed di iniziare il tapering in gennaio solo in misura limitata, pari a 1 miliardi di dollari USA, le azioni hanno evidenziato una ripresa su un ampio fronte. Il tapering moderato significa che il quantitative easing da parte della banca centrale USA ha pur sempre una portata di 75 miliardi di USD al mese. Gli interessi hanno evidenziato tendenzialmente un andamento al leggero rialzo. Nel quarto trimestre del 213 il fondo ha realizzato una performance dell 1, per cento. La performance complessiva del 213 si è attestata all 8,6 %.

14 Swisscanto (CH) Equity Fund Europe A Strategia Propensa al rischio Numero di valore: Indexierte Performance in EUR (letzten 3 Jahre) Performance indicizzata in EUR (3 anni) Dati al 31/12/213 Questo fondo investe in azioni di aziende europee. La diversificazione viene attuata ampiamente a livello di diversi Paesi e settori. Non viene effettuato alcun investimento in azioni svizzere. Nel corso del quarto trimestre le azioni europee hanno continuato a registrare un andamento molto favorevole. La maggior parte delle economie nazionali europee sembra essersi avviata verso una ripresa. Ancora più importante per i mercati azionari europei è la politica monetaria espansiva delle banche centrali internazionali. Questo denaro confluisce anche nei mercati azionari. Al meglio si sono distinti i mercati azionari tedesco, danese, spagnolo e italiano mentre Svezia, Austria e Francia sono stati i fanalini di coda, benché anch essi siano cresciuti. Anche il quarto trimestre si è rivelato molto soddisfacente per il fondo. Ha registrato una crescita dell 8,4 %, sovraperformando chiaramente il benchmark. Calcolato su base annua il fondo è pertanto cresciuto del 26,2 %, in misura nettamente più elevata rispetto al benchmark Un contributo fortemente positivo alla performance è venuto dal sovrappeso delle aziende a piccola capitalizzazione e dei titoli value. In particolare, ha ripagato la preferenza accordata ai servizi finanziari e alle assicurazioni. Al tempo stesso ha premiato non aver investito nei comparti generi alimentari/tabacco, energia e materie prime. I titoli value vengono tuttora privilegiati, poiché continuiamo a valutarli interessanti rispetto ai titoli growth. Inoltre, preferiamo i titoli a piccola capitalizzazione, che dovrebbero beneficiare al di sopra della media della rassicurazione dei mercati dei capitali e spesso diventano obiettivo di acquisizione. Siamo in sovrappeso nei titoli finanziari valutati ancora favorevolmente. Manteniamo un atteggiamento prudente nei settori utility, generi alimentari/tabacco, immobili e commercio al dettaglio, che ci appaiono troppo costosi. Nel settore delle telecomunicazioni finora non preso in considerazione abbiamo assunto una posizione neutrale. Per il 214 e il 215 prevediamo una crescita degli utili aziendali intorno al 1 %. In un raffronto sul lungo periodo, le azioni europee sono valutate convenientemente nonostante l andamento soddisfacente dei corsi, proprio nel confronto anche con il mercato dei capitali. L attuale rendimento da dividendo del 3,3 % delle azioni europee resta molto allettante a paragone dei bassi interessi che vengono corrisposti sul mercato monetario o per i titoli di Stato. È inoltre positivo il fatto che negli ultimi anni molte aziende abbiano generato flussi di cassa liberi di tutto rispetto, che vengono utilizzati per ridurre il debito, riacquistare azioni, versare dividendi o acquisizioni. Valutazione favorevole dei mercati azionari europei Investimento ampiamente diversificato in aziende a grande, media e piccola capitalizzazione di mercato Rendimenti da dividendi interessanti, che sono nettamente superiori ai rendimenti delle obbligazioni aziendali e statali svizzere di alta qualità

15 Swisscanto (LU) Equity Fund Selection North America B Strategia Propensa al rischio Numero di valore: Indexierte Performance in USD (letzten 3 Jahre) Performance indicizzata in USD (3 anni) Dati al 31/12/ Nel quarto trimestre la performance del fondo ha evidenziato un andamento molto favorevole. In termini assoluti è aumentata di oltre l 11 %, sovraperformando così nettamente il benchmark. La selezione delle azioni si è rivelata vincente in tutti i settori eccetto materie prime e telecomunicazioni. I maggiori contributi alla performance sono giunti dai settori IT ed energia. Aziende come Micron Technologies e Hewlett-Packard hanno fatto parte dei vincitori nel quarto trimestre. Anche in termini di stile è stato possibile realizzare contributi sostanziali alla performance. Posizionamento Prediligiamo i titoli value, poiché a nostro parere continuano a essere valutati in maniera interessante. Abbiamo inoltre un sovrappeso nelle azioni di aziende a piccola capitalizzazione, le quali dovrebbero beneficiare al di sopra della media della ripresa. Questo fondo investe in azioni di aziende nordamericane. La selezione dei titoli viene effettuata sulla base di un modello elaborato da Swisscanto che si è rivelato vincente nella pratica. I mercati azionari di USA e Canada hanno evidenziato un andamento favorevole nel quarto trimestre del 213 e singoli indici azionari hanno raggiunto nuovi valori record. Gli acquisti di obbligazioni da parte delle banche centrali hanno continuato a generare la fiducia di base necessaria degli investitori e l annuncio giunto a fine anno dalla Fed, la banca centrale USA, di ridurre con molta cautela l apporto di liquidità, è stato naturalmente accolto in maniera positiva dai mercati. Con riferimento ai dati relativi agli utili, le aziende USA hanno espresso nel complesso una performance migliore rispetto a quella dell Europa. L economia USA ha acquistato nettamente slancio. Il mercato del lavoro sta acquisendo lentamente dinamismo, il tasso di inflazione è basso ma dovrebbe aumentare di nuovo lentamente nel corso dell anno. Per questo motivo ci atterremo all attuale orientamento in termini di stile e sovrappeseremo i titoli value nonché le azioni di aziende a piccola capitalizzazione. Capacità di adeguamento flessibile al contesto di mercato: le tendenze azionarie possono essere sempre considerate Riduzione del rischio tramite un portafoglio ampiamente diversificato e un orientamento neutrale rispetto ai settori Approccio solido e collaudato nell attuazione pratica: la selezione delle azioni interessanti viene effettuata "con metodo" e di conseguenza indipendentemente da fattori emotivi

16 Swisscanto (LU) Portfolio Fund Green Invest Balanced B Strategia Sostenibile Numero di valore: Dati al 31/12/213 Questo fondo investe a livello mondiale in azioni, obbligazioni e titoli del mercato monetario. Vengono considerati solo aziende ed emittenti di obbligazioni che aderiscono a principi ecologici e sociali. La quota azionaria è compresa tra il 4 % e il 6 % in base alla situazione del mercato. Ampio frazionamento geografico dei valori patrimoniali tra azioni e obbligazioni (aziendali e statali) e tra più settori. Il trimestre passato si è rivelato denso di avvenimenti con forti movimenti nei mercati dei tassi ed eventi positivi per obbligazioni aziendali e azioni. La propensione al rischio degli investitori è stata ininterrottamente elevata. In particolare, gli USA hanno tenuto il mercato con il fiato sospeso con l incertezza in merito all eventualità e al momento di una riduzione degli acquisti di obbligazioni e al modo in cui questa verrà accolta dal mercato A fronte della forte sottovalutazione delle azioni dell Europa continentale e della netta sopravvalutazione praticamente di tutti i mercati obbligazionari, data la contemporanea valutazione ancora equa del mercato azionario mondiale, le azioni vengono sovrappesate di circa quattro punti percentuali. I rischi di un ulteriore aumento degli interessi sono piuttosto elevati, in particolare nel segmento delle durate più lunghe. Per questo motivo le obbligazioni permangono sottopesate e in generale viene implementata una duration leggermente più corta. L ambiente per le azioni è tuttora positivo. Continuiamo a prevedere un miglioramento lento ma costante della situazione economica globale, cosa che dovrebbe avere un effetto positivo sugli investimenti rischiosi come le azioni. Inoltre le azioni, in particolare dell Europa continentale, continuano a essere fortemente sottovalutate. Nell ambito delle azioni, dovrebbero trarre vantaggio al di sopra della media in particolare le aziende del settore beni industriali, dal momento che a fronte dell elevato sfruttamento della capacità dell industria americana dovrebbero essere effettuati nuovamente in misura maggiore investimenti nell accrescimento della capacità. Vengono privilegiate, in particolare, aziende che apportano un contributo positivo alla separazione tra la crescita economica e il consumo di risorse. Pressione crescente per investire di più nelle tecnologie rispettose delle risorse Grande potenziale di crescita e di rendimento delle aziende che offrono prodotti e servizi efficaci in questo settore Fondi di sostenibilità con profilo di rischio/rendimento equilibrato Nel quarto trimestre del 213 il fondo ha realizzato una performance del 3,9 %, superando così il proprio benchmark (2,9 %). Il fondo ha beneficiato nel complesso del sovrappeso nelle azioni. Nell ambito delle obbligazioni, è stato premiante il sovrappeso nelle obbligazioni aziendali. Sul fronte delle azioni, sia la strategia a livello regionale, sia quella a livello settoriale si sono rivelate vantaggiose.

17 Swisscanto (CH) Portfolio Fund Valca Strategia Bilanciata Numero di valore: Nel quarto trimestre del 213 il fondo ha realizzato una performance del 2,4 %, riuscendo con ciò a sopravanzare leggermente il proprio benchmark (2,2 %). Un contributo positivo è giunto dalla preferenza accordata alle azioni rispetto alle obbligazioni. Nell ambito delle azioni, anche la selezione dei titoli ha contribuito in maniera positiva. 1 8 Dati al 31/12/213 2 Attualmente le azioni sono ponderate quasi al 73 %. Nell ambito delle azioni, i titoli value vengono sovrappesati. Le azioni europee vengono chiaramente privilegiate. La quota in franchi svizzeri ammonta quasi al 63 %. In confronto l euro è ponderato circa al 15 %, GBP e USD ciascuno quasi all 8 %. La quota obbligazionaria ammonta al 21 % ed è di conseguenza ponderata nettamente al di sotto della strategia. La duration è chiaramente inferiore alla media con ben 5 anni. Questo fondo effettua investimenti a livello mondiale in azioni, obbligazioni e titoli del mercato monetario. Nel contempo gli investimenti in azioni svizzere e obbligazioni in franchi svizzeri devono costituire almeno il 6 per cento del patrimonio del fondo. All inizio del trimestre i mercati azionari sono stati leggermente sotto pressione. In seguito i dati aziendali alquanto positivi e i dati congiunturali in costante miglioramento hanno tuttavia aiutato i mercati a ottenere una valutazione migliore. All inizio di dicembre i timori in merito al tapering hanno portato a un lieve calo improvviso delle azioni. In data 18 dicembre 213 la Fed ha deliberato una lenta riduzione degli acquisti di obbligazioni. Quasi ancora più importante dell inizio effettivo del tapering si è rivelata la comunicazione. Questa ha convinto gli operatori del mercato che il QE verrà ridotto lentamente e in maniera graduale, al che le azioni hanno evidenziato una ripresa. A fronte della forte sottovalutazione delle azioni dell Europa continentale e della forte sopravvalutazione praticamente di tutti i mercati obbligazionari, data la contemporanea valutazione ancora relativamente equa del mercato azionario mondiale, le azioni vengono sovrappesate di circa il quattro per cento. Nell ambito delle azioni, i titoli value e le small cap sono nettamente sovrappesati. Le azioni europee vengono chiaramente privilegiate. Le azioni giapponesi e i titoli USA vengono leggermente sovrappesati. I rischi di un ulteriore aumento degli interessi sono piuttosto elevati dal secondo trimestre del 214, in particolare sul segmento a lungo termine. Per questo motivo le obbligazioni permangono sottopesate e in generale viene implementata una duration inferiore alla media. Ampia partecipazione alle opportunità di rendimento del mercato azionario svizzero Combinazione di proventi da interessi stabili e potenziale crescita del capitale tramite un aumento dei corsi azionari Rischio solo contenuto di cambio, in quanto la maggior parte degli investimenti viene effettuata in franchi svizzeri

18 Importante indicazione Questi dati servono esclusivamente a scopi pubblicitari e non rappresentano né una consulenza di investimento, né un offerta. La sola base vincolante per l acquisto di fondi Swisscanto è costituita dai rispettivi documenti pubblicati (contratti, condizioni contrattuali, prospetti e/o informazioni chiave per gli investitori nonché rapporti di gestione). Questi sono reperibili gratuitamente sul sito e in formato cartaceo presso Swisscanto Asset Management SA, Nordring 4, casella postale 73, 3 Berna 25 (rappresentante dei fondi lussemburghesi), le succursali delle banche cantonali in Svizzera e Banca Coop SA, Basilea. I fondi con designazione (LU), nonché i fondi della famiglia Swisscanto SmartCore, sono fondi di diritto lussemburghese. Il relativo centro di pagamento è la Banca Cantonale di Basilea, Spiegelgasse 2, 42 Basilea. Le presenti informazioni provengono da fonti sicure. Swisscanto non può tuttavia assumersi la responsabilità della correttezza, della completezza e dell attualità dei dati indicati. Questa comunicazione di marketing non ottempera ai requisiti di legge in materia di indipendenza delle analisi finanziarie e non è quindi soggetta al divieto di negoziazione conseguente alla diffusione di analisi finanziarie.

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

La valutazione implicita dei titoli azionari

La valutazione implicita dei titoli azionari La valutazione implicita dei titoli azionari Ma quanto vale un azione??? La domanda per chi si occupa di mercati finanziari è un interrogativo consueto, a cui cercano di rispondere i vari reports degli

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI

NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI Valore aggiunto Valore della produzione - Consumi di materie - Spese generali + Accantonamenti Mol (Valore

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito

Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito Università degli Studi di Parma Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito Prof.ssa Paola Schwizer Anno accademico

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Scenario di riferimento Lo studio WETO (World energy, technology and climate policy

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo.

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Reiner Gfeller. Responsabile Asset Management. Allianz Suisse Immobiliare SA. La Allianz Suisse Immobiliare SA collabora dal 2011 con Livit. L azienda

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità Il gruppo finanziario belga KBC ha chiuso i primi 9 mesi del 2012 con un utile netto

Dettagli

I vantaggi dell efficienza energetica

I vantaggi dell efficienza energetica Introduzione Migliorare l efficienza energetica (EE) può produrre vantaggi a tutti i livelli dell economia e della società: individuale (persone fisiche, famiglie e imprese); settoriale (nei singoli settori

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Qual è il fine dell azienda?

Qual è il fine dell azienda? CORSO DI FINANZA AZIENDALE SVILUPPO DELL IMPRESA E CREAZIONE DI VALORE Testo di riferimento: Analisi Finanziaria (a cura di E. Pavarani) - McGraw-Hill - 2001 Cap. 9 1 Qual è il fine dell azienda? Massimizzare

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. *** Nota informativa per i potenziali aderenti

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

credito alle aziende Finanziamenti improntati alla semplicità e alla trasparenza

credito alle aziende Finanziamenti improntati alla semplicità e alla trasparenza credito alle aziende Finanziamenti improntati alla semplicità e alla trasparenza chiarezza e trasparenza State progettando un investimento? Oppure desiderate semplicemente conoscere quali possibilità vi

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

Patto per una Svizzera produttiva

Patto per una Svizzera produttiva Unia Segretariato centrale Weltpoststrasse 20 CH-3000 Berna 15 T +41 31 350 21 11 F +41 31 350 22 11 www.unia.ch Patto per una Svizzera produttiva La Svizzera ha bisogno di un fondo per la produzione basato

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

I CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE POSTE DI BILANCIO: una breve disamina sul fair value

I CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE POSTE DI BILANCIO: una breve disamina sul fair value I CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE POSTE DI BILANCIO: una breve disamina sul fair value A cura Alessio D'Oca Premessa Nell ambito dei principi che orientano la valutazione del bilancio delle società uno dei

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Il monitoraggio della gestione finanziaria dei fondi pensione

Il monitoraggio della gestione finanziaria dei fondi pensione Il monitoraggio della gestione finanziaria nei fondi pensione Prof. Università di Cagliari micocci@unica.it Roma, 4 maggio 2004 1 Caratteristiche tecnico - attuariali dei fondi pensione Sistema finanziario

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014)

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 marzo 2015 GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) Il risultato beneficia del positivo contributo

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO. La situazione del mercato europeo del carbonio nel 2012

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO. La situazione del mercato europeo del carbonio nel 2012 COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 14.11.2012 COM(2012) 652 final RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO La situazione del mercato europeo del carbonio nel 2012 (Testo rilevante ai

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

ANALISI DI BILANCIO LA RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA E FUNZIONALE. Dott. Elbano De Nuccio

ANALISI DI BILANCIO LA RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA E FUNZIONALE. Dott. Elbano De Nuccio ANALISI DI BILANCIO LA RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA E FUNZIONALE Dott. Elbano De Nuccio L analisi di bilancio si propone di formulare un giudizio sull EQUILIBRIO ECONOMICO e FINANZIARIO/PATRIMONIALE della

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

CHE COS'È UNA BANCA? PARTE 2 Le banche al centro della crisi finanziaria

CHE COS'È UNA BANCA? PARTE 2 Le banche al centro della crisi finanziaria Crisi bancarie L'attività bancaria comporta l'assunzione di rischi L'attività tipica delle banche implica inevitabilmente dei rischi. Anzitutto, se un mutuatario non rimborsa il prestito ricevuto, la banca

Dettagli

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti.

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. LINEA INVESTIMENTO GUIDA AI PRODOTTI Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti!

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Chiara Vita T Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni contrattuali

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Introduzione al corso. Mario Parisi. Università di Macerata Facoltà di Economia

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Introduzione al corso. Mario Parisi. Università di Macerata Facoltà di Economia Economia e Finanza delle Assicurazioni Università di Macerata Facoltà di Economia Mario Parisi Introduzione al corso 1 Inquadramento del corso 1996: Gruppo di ricerca sulle metodologie di analisi, sugli

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 IL RISCHIO 1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 2.1 La volatilità storica... 4 2.2 Altri metodi di calcolo... 5 3 LA CORRELAZIONE..6 4 IL VALUE AT RISK....8 4.1 I metodi analitici... 9 4.2 La

Dettagli

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris Uno Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Lungavita) Iris PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. **** Comunicazione periodica agli iscritti

Dettagli

Consulenza Finanziaria Indipendente

Consulenza Finanziaria Indipendente Consulenza Finanziaria Indipendente Investire per il lungo periodo GROUP Via Traversa Pistoiese 83-59100 Prato Tel: +39 0574 613447 email: info@kcapitalgroup.com www.kcapitalgroup.com L industria del risparmio

Dettagli