PRESIDENTE MARIO BUSCEMA PROGRAMMA ASSOCIATIVO BIENNIO 2015/2017

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRESIDENTE MARIO BUSCEMA PROGRAMMA ASSOCIATIVO BIENNIO 2015/2017"

Transcript

1 PRESIDENTE MARIO BUSCEMA PROGRAMMA ASSOCIATIVO BIENNIO 2015/2017 PREMESSA Federcongressi&eventi è l associazione di imprese e professionisti della Meeting Industry italiana, che sviluppa tutte le sue attività su base volontaristica, con il contributo di tutti gli Associati, sia che ricoprano un ruolo nell organigramma associativo, sia che non ne facciano parte ma operino su mandato del Presidente e del Comitato Esecutivo. Per questa ragione, si evidenzia che tutte le attività di seguito elencate, dovranno prevedere la nomina di un Responsabile ed eventualmente di un team di colleghi che lo supportino. 1) RAPPORTI ISTITUZIONALI E RELAZIONI INTERASSOCIATIVE Rafforzare l azione di rappresentanza del nostro comparto economico-industriale nei confronti dei nostri interlocutori istituzionali (Governo, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ENIT, Regioni). Si tratta di un attività poco apparente, ma di fondamentale importanza, che richiede un grande dispendio di energie e di tempo. Partendo da quanto descritto dal Libro Bianco del Congressuale Italiano, presentato nel corso del Politicians Forum che si è tenuto in occasione di BTC 2014, si dovrà fare un grande sforzo congiunto per aprire un dialogo costruttivo e costante con le Istituzioni sopra menzionate, con l obiettivo di stimolare quelle azioni e quegli interventi per rendere realmente competitiva la Destinazione Italia. Permane inoltre la volontà di proseguire nel dialogo con le altre associazioni del nostro settore o che hanno aree di interesse sovrapponibili al nostro ambito di competenza. Il dialogo, ovviamente dovrà essere di reciproco interesse ed indirizzato alla individuazione di azioni o iniziative congiunte, a beneficio dei rispettivi associati. Le associazioni con le quali attualmente è aperto il confronto sono: Confcommercio, Confesercenti, Confindustria, Federalberghi, Federturismo, AEFI (Associazione Esposizioni e Fiere Italiane), AICA (Associazione Italiana Confindustria Alberghi), Assohotel, MPI e SITE. Un altro capitolo riguarda i rapporti con le principali Associazioni del mercato dei congressi associativi medico scientifici. Buoni rapporti sono stati instaurati con: Assobiomedica, Farmindustria, FISM Federazione Italiana delle Società Medico Scientifiche. 2) CRESCITA ECONOMICA E FINANZIARIA DELL ASSOCIAZIONE Dovrà proseguire il consolidamento e poi lo sviluppo economico dell Associazione a favore del reperimento di risorse per finanziare le attività a vantaggio dei Soci e con l incremento delle entrate legate all allargamento della base associativa e alle attività di fundraising.

2 3) AZIONI SPECIFICHE PER LE 4 CATEGORIE DI ASSOCIATI 3.1) DESTINAZIONI E SEDI Un capitolo fondamentale delle azioni che Federcongressi&eventi dovrà portare avanti ed implementare, sarà relativo al supporto ed alla collaborazione con il Convention Bureau Italia. Un altro capitolo di iniziative potenzialmente molto interessanti per questa Categoria di associati saranno gli incontri e le iniziative di sensibilizzazione che potranno essere progettate in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani). 3.2) ORGANIZZAZIONE CONGRESSI, ED EVENTI E PROVIDER ECM PROGETTO PCCO Il Progetto PCCO: una C in più per migliorare il futuro della nostra Professione ; dove si propone di definire il "marchio" PCCO che deve indicare ed accreditare la struttura professionalmente abilitata alla seconda C, definire i requisiti minimi necessari della struttura PCCO (definiti da parte di FCE o di Ente terzo), abilitazione ad essere PCCO con appositi corsi di formazione gestiti da FCE, certificazione da parte di un terzo (es. Università o Ente di certificazione) della struttura accreditata PCCO. Aspetto molto importante è la comunicazione della Professione del PCCO all interno del mondo della Meeting Industry ed ai nostri clienti/committenti. Indispensabile, oltre alla nomina di un Responsabile di Progetto, anche la costituzione di un adeguato Gruppo di Lavoro che segua tutti gli aspetti del progetto, dalla normativa alla comunicazione, dalla certificazione al possibile riconoscimento della Professione. - PROGETTO PROVIDER ECM Il progetto compie ormai sei anni da quando fu avviato. Si è trattato senza dubbio di un attività associativa che ha avuto numerosi meriti, in termini di gradimento da una larga parte degli associati, membership e riconoscimenti istituzionali. E arrivato il momento di ripensare questo progetto, alla luce delle costanti modifiche delle normative che regolano l ECM e delle dinamiche che caratterizzano il mercato degli eventi formativi in Sanità, sponsorizzati e non sponsorizzati. 3.3) DMC E INCENTIVAZIONE Questa è una nuova Categoria funzionale. Si tratta di un investimento strategico dell Associazione, mirato ad allargare il proprio ambito di attività e rappresentatività ad un mondo di professionisti molto dinamico e con ottime prospettive di crescita. Si dovranno pianificare iniziative di aggiornamento e crescita professionale dedicate a questa categoria di professionisti, con evidenti potenzialità sinergiche con le azioni di promozione della Destinazione Italia.

3 3.4) SERVIZI E CONSULENZE Categoria funzionale storica di Federcongressi&eventi che però fino ad oggi non ha goduto di un adeguata attenzione e supporto. Si dovranno programmare delle iniziative mirate a raccogliere le istanze e le aspettative di questo importante settore del nostro comparto. 4) LEARNING CENTER Proseguire ed incrementare l attività di formazione e aggiornamento per i Soci, con un costante monitoraggio delle necessità formative e gli interessi di approfondimento di tematiche correlate al nostro settore professionale. 5) PROGETTO GIOVANI Dovrà proseguire ed essere ulteriormente sviluppato il Progetto Mentore mirato a creare delle occasioni di incontro e confronto tra i giovani studenti ed i professionisti della Meeting Industry italiana. Si devono creare le condizioni per favorire l incontro tra i giovani che desiderano entrare nel mondo degli eventi e le imprese che sono alla ricerca di giovani talenti. 6) DELEGATI REGIONALI Analizzare le diverse realtà regionali, individuando i colleghi, le regioni o le macroregioni dove concentrare maggiormente gli sforzi di membership. 7) INIZIATIVE DI INCONTRO PER I SOCI - Organizzazione Retreat Categorie; - Incontri interregionali L Associazione che vuoi, con focalizzazione sui temi della rappresentatività della Meeting Industry a livello territoriale, del programma giovani e della creatività e innovazione nel nostro settore; - Incontro annuale PCO Update allargato ad un confronto con altri professionisti abituali interlocutori dei PCO (Società Scientifiche, Uffici Congressi Aziende Farmaceutiche, ecc.); - Ideare delle occasioni di B2B tra Associati; - Organizzare incontri con i referenti del Convention Bureau Italia, per monitorare le attività di promozione delle Destinazione Italia e concordare ulteriori iniziative strategiche; - Incontri organizzati dalle Delegazioni Regionali o Interregionali; - Convention annuale.

4 8) RAPPORTI CON FISM Rafforzare la rappresentatività di Federcongressi&eventi, come l associazione di riferimento dei Provider ECM e la possibilità di aprire un dialogo con le Società Medico-scientifiche, per individuare metodologie più raffinate per lo sviluppo di veri e propri rapporti di partnership con i professionisti delle Meeting Industry. 9) RAPPORTI CON ANCI Dare un seguito all iniziativa congiunta Federcongressi&eventi Associazione Nazionale Comuni Italiani che ha portato alle redazione del VADEMECUM Il ruolo dei Comuni nell incoming congressuale. Si dovranno programmare degli incontri in collaborazione con ANCI, per promuovere la sensibilizzazione dei sindaci italiani, sulla grande rilevanza economica ed occupazionale che può avere l attività congressuale per i loro territori. 10) COMUNICAZIONE INTERNA ED ESTERNA - Ulteriore impulso alla modernizzazione della comunicazione; - Implementare la presenza dell Associazione sulle riviste di settore; 11) AGGREGAZIONI AZIENDALI In numerosi incontri associativi è emerso un crescente interesse dei Soci per tutte le forme di aggregazione tra imprese (Rete d impresa, Consorzi, Fusioni, Acquisizioni). E necessario quindi dare un supporto ed una consulenza ai Soci interessati a queste tematiche. 12) FISCALITA DI SETTORE 1. Trasformare la tassa di soggiorno in tassa di scopo 2. Applicazione dell IVA ridotta (10%) sulle quote di iscrizione per eventi formativi e culturali 3. Abolizione del pro-rata sulle quote di iscrizione esenti IVA per i dipendenti pubblici 4. Applicazione delle convenzioni contro la doppia imposizione fiscale 5. Facilitare l applicazione dei Voucher INPS per il lavoro autonomo occasionale 6. Territorialità IVA sulle quote di iscrizione 13) RAPPORTI BANCOALIMENTARE-EQUOEVENTO Un iniziativa praticamente quasi a costo zero per tutte le parti coinvolte: l organizzatore o il centro congressi deve solo coordinare il collegamento tra il catering e la ONLUS che provvede al ritiro, il catering deve solo impacchettare con certe regole il cibo avanzato sul buffet (che altrimenti andrebbe buttato), la ONLUS,

5 tramite i propri volontari, ritira e consegna immediatamente il cibo ai centri nelle vicinanze che ne hanno bisogno. Un iniziativa di grande importanza sociale ed umana. 14) RAPPORTI CONSULENZA INTERNA ED ESTERNA - Area Brokers: consulenza ed intermediazione sull analisi dei rischi, sulle attività di prevenzione e sulle eventuali polizze assicurative dei nostri associati; - Studio Legale Sabelli: consulenza stragiudiziale in relazione ad alcuni aspetti interpretativi della normativa di cui all art 53 D.lgs. 165/2001.

Il ruolo di Federcongressi&eventi e l attività rivolta ai provider : dai servizi offerti alla rappresentanza verso le istituzioni nel sistema ECM

Il ruolo di Federcongressi&eventi e l attività rivolta ai provider : dai servizi offerti alla rappresentanza verso le istituzioni nel sistema ECM Il ruolo di e l attività rivolta ai provider : dai servizi offerti alla rappresentanza verso le istituzioni nel sistema ECM Susanna Priore Responsabile Progetto Provider Ecm Federcongressi Chi siamo Federcongressi&Eventi

Dettagli

PRESTO 220 MILIONI DI EURO DAL MIBACT PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE: IL CONGRESSUALE TRA LE SPESE AMMISSIBILI

PRESTO 220 MILIONI DI EURO DAL MIBACT PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE: IL CONGRESSUALE TRA LE SPESE AMMISSIBILI Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

ALLEGATO A: BUSINESS PLAN SINTETICO 2011

ALLEGATO A: BUSINESS PLAN SINTETICO 2011 ALLEGATO A: BUSINESS PLAN SINTETICO 2011 PREMESSA IL QUADRO DI RIFERIMENTO La recessione mondiale che ha colpito l economia a partire dal 2008 non ha risparmiato il settore congressuale. Sebbene negli

Dettagli

IL RILANCIO DELLA MEETING INDUSTRY ITALIANA TRA IL PROGETTO DEL CONVENTION BUREAU NAZIONALE PRIVATO E LA RIFORMA DEL TITOLO V DELLA COSTITUZIONE

IL RILANCIO DELLA MEETING INDUSTRY ITALIANA TRA IL PROGETTO DEL CONVENTION BUREAU NAZIONALE PRIVATO E LA RIFORMA DEL TITOLO V DELLA COSTITUZIONE Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

COMPANY PROFILE AZIENDA CERTIFICAZIONI

COMPANY PROFILE AZIENDA CERTIFICAZIONI COMPANY PROFILE AZIENDA Aristea presente sul mercato dal 1988 offre un ampia gamma di servizi nel settore dell organizzazione congressuale, della gestione di associazioni, dell editoria e della consulenza

Dettagli

Progettiamo e realizziamo ogni aspetto di un evento.

Progettiamo e realizziamo ogni aspetto di un evento. Progettiamo e realizziamo ogni aspetto di un evento. Adria Congrex, Professional Congress Organizer del gruppo PA, grazie all esperienza quarantennale all interno della cooperativa, è un punto di riferimento

Dettagli

Master in. Management degli Eventi. Turismo Congressuale e Incentive Travel

Master in. Management degli Eventi. Turismo Congressuale e Incentive Travel Master in Management degli Eventi Turismo Congressuale e Incentive Travel Il Master patrocinato da Federcongressi&Eventi e MPI è il più importante in Italia per la formazione di giovani professionisti

Dettagli

Master in. Management degli Eventi. Turismo Congressuale e Incentive Travel

Master in. Management degli Eventi. Turismo Congressuale e Incentive Travel Master in Management degli Eventi Turismo Congressuale e Incentive Travel Il Master è stato progettato e strutturato sullo standard dei requisiti professionali approvati da Federcongressi & Eventi e MPI

Dettagli

IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere

IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere Promosso da e Convegno IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere LECCE, 4-5 luglio 2014 Hotel Hilton Garden Inn PROGRAMMA PRELIMINARE

Dettagli

Turismo congressuale e Meeting Industry*

Turismo congressuale e Meeting Industry* Turismo congressuale e Meeting Industry* Fonti: Marketing degli Eventi, Promoveneto Giancarlo Leporatti, consulente congressuale Osservatorio Congressuale Italiano Stefan Marchioro Economia applicata al

Dettagli

IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE BIOTECNOLOGIE

IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE BIOTECNOLOGIE IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE BIOTECNOLOGIE I SERVIZI DI ACCOMPAGNAMENTO ALLE IMPRESE PER LA PARTECIPAZIONE AI BANDI Ludovico Monforte EURODESK Brussels

Dettagli

Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti

Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti 2 CONFERENZA REGIONALE DEL TURISMO Lazio. In viaggio dal mondo Internazionalizzazione e turismo tra stili, miti e mete Roma, 28-29 gennaio 2010 Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti Federica

Dettagli

La filiera della rappresentatività nel mondo per la Meeting Industry nazionale DONE - TO DO

La filiera della rappresentatività nel mondo per la Meeting Industry nazionale DONE - TO DO La filiera della rappresentatività nel mondo per la Meeting Industry nazionale DONE - TO DO 26 Marzo 2015 Alleanza strategica tra i Convention Bureau Europei L Europa accoglie il 50% del turismo congressuale

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Comune di Tufino 2) Titolo del progetto: GARANZIAMBIENTE 3) Settore ed area di intervento del

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO TURISMO 22 aprile 2014, n. 40

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO TURISMO 22 aprile 2014, n. 40 14056 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO TURISMO 22 aprile 2014, n. 40 Legge 27 dicembre 2006, n. 296 art. 1 comma 1228 e s.m.i. Partecipazione della Regione Puglia al Programma di Intervento MICE in

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

Corso per Tecnico in. organizzazione eventi e. congressi

Corso per Tecnico in. organizzazione eventi e. congressi Corso per Tecnico in organizzazione eventi e congressi Il Corso, altamente operativo, ha l obiettivo di formare giovani professionisti interessati ad operare nel contesto dell organizzazione Eventi e Congressi

Dettagli

REQUISITI QUALITATIVI DI BASE DELL OFFERTA CONGRESSUALE Per la partecipazione alle attività promozionali del progetto Italia for Events

REQUISITI QUALITATIVI DI BASE DELL OFFERTA CONGRESSUALE Per la partecipazione alle attività promozionali del progetto Italia for Events REQUISITI QUALITATIVI DI BASE DELL OFFERTA CONGRESSUALE Per la partecipazione alle attività promozionali del progetto Italia for Events Qualificare l Offerta: stabilire i criteri selettivi per i soggetti

Dettagli

Corso per Tecnico in. organizzazione eventi e. congressi

Corso per Tecnico in. organizzazione eventi e. congressi Corso per Tecnico in organizzazione eventi e congressi Il Corso, ha l obiettivo di formare giovani professionisti interessati ad un inserimento nel settore dell organizzazione Eventi e Congressi a livello

Dettagli

servizi per l organizzazione

servizi per l organizzazione Fondata nel 1999 da Patrizia Pala Cariello, con al suo attivo l esperienza derivante da anni di collaborazione con un importante azienda milanese del settore, Congress Studio Venezia International si propone

Dettagli

287.741 persone 15 miliardi e 88 milioni di euro

287.741 persone 15 miliardi e 88 milioni di euro Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

Costituzione, Evoluzione e Obiettivi Raggiunti. Roma, 1 Marzo 2012

Costituzione, Evoluzione e Obiettivi Raggiunti. Roma, 1 Marzo 2012 Costituzione, Evoluzione e Obiettivi Raggiunti Roma, 1 Marzo 2012 Nel 2008 le premesse del progetto UniCredit ha individuato nel turismo un settore portante dell economia del nostro Paese Anche nello svolgimento

Dettagli

Verona & Lago di Garda Convention Bureau

Verona & Lago di Garda Convention Bureau Verona & Lago di Garda Convention Bureau STANDARD DI QUALITA DEL COMPARTO Verona & Lago di Garda Convention Bureau si fa garante presso il cliente della qualità dei servizi offerti dalle aziende accreditate.

Dettagli

Tavoli tematici. Contributo. 2. Riferimento del contributo al tavolo tematico. Tavolo tematico sala 1 Contributo* sala 2 Contributo*

Tavoli tematici. Contributo. 2. Riferimento del contributo al tavolo tematico. Tavolo tematico sala 1 Contributo* sala 2 Contributo* VERSO LA STRATEGIA REGIONALE DELL INNOVAZIONE 2014-2020 Tavoli tematici Contributo 1 1. Dati proponente contributo Nome Vincenzo Cognome Tumminello Ente/organizzazione di appartenenza Sicilia Convention

Dettagli

MEDIAKIT 1. Le notizie che contano per il mondo degli eventi MEDIAKIT. www.eventreport.it

MEDIAKIT 1. Le notizie che contano per il mondo degli eventi MEDIAKIT. www.eventreport.it Le notizie che contano per il mondo degli eventi www.eventreport.it 1 .it 2 3 Event Report Il sito di informazione quotidiana per chi organizza eventi di marketing e comunicazione, meeting, congressi,

Dettagli

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO, DEI SAPERI E DEI TALENTI SERVIZIO TURISMO

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO, DEI SAPERI E DEI TALENTI SERVIZIO TURISMO AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO, DEI SAPERI E DEI TALENTI SERVIZIO TURISMO AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI CLUB DI PRODOTTO SUL SEGMENTO BUSINESS & INCENTIVE

Dettagli

È IL MOMENTO. Il futuro è qui, comincia. adesso. Venezia 6/8 marzo 2014. Terminal 103 Marittima, Venezia

È IL MOMENTO. Il futuro è qui, comincia. adesso. Venezia 6/8 marzo 2014. Terminal 103 Marittima, Venezia È IL MOMENTO Il futuro è qui, comincia adesso Venezia 6/8 marzo 2014 Terminal 103 Marittima, Venezia È IL MOMENTO Il futuro è qui, comincia adesso Comitato di Supervisione e Coordinamento Carlotta Ferrari,

Dettagli

Il ruolo dei Comuni nell incoming congressuale VADEMECUM

Il ruolo dei Comuni nell incoming congressuale VADEMECUM Il ruolo dei Comuni nell incoming congressuale VADEMECUM Se si guarda all economia mondiale si constata che il turismo è il primo settore del PIL prodotto dal pianeta. Il turismo è un settore rilevante

Dettagli

Relazione del Presidente Aggiornamento attività Progetto promo - commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Varie ed eventuali

Relazione del Presidente Aggiornamento attività Progetto promo - commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Varie ed eventuali ORDINE DEL GIORNO: Assemblea dei Soci Umbria Congressi 24 Febbraio 2015 Relazione del Presidente Aggiornamento attività Progetto promo - commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Varie ed eventuali

Dettagli

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Forum internazionale della Salute XI Edizione Alimentare la Salute 14 17 dicembre 2014 Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Mostra di prodotti e servizi per la salute Lezioni di cucina salutare

Dettagli

Le notizie che contano per il mondo degli eventi MEDIAKIT 1 MEDIAKIT

Le notizie che contano per il mondo degli eventi MEDIAKIT 1 MEDIAKIT Le notizie che contano per il mondo degli eventi 1 .it 2 3 EventReport.it Il sito di informazione quotidiana per chi organizza eventi di marketing e comunicazione, meeting, congressi, convention, viaggi

Dettagli

QUATTROMILA EVENTI IN PROGRAMMA NEI SEI MESI DI EXPO 2015

QUATTROMILA EVENTI IN PROGRAMMA NEI SEI MESI DI EXPO 2015 Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

http://www.convegni.it/convegni15/0907/0700/iindex.asp N 73-9 luglio 2009 Mercato della comunicazione in calo del 5,9% a fine 2009

http://www.convegni.it/convegni15/0907/0700/iindex.asp N 73-9 luglio 2009 Mercato della comunicazione in calo del 5,9% a fine 2009 Pagina 1 di 3 se non visualizzate correttamente la pagina cliccate qui N 73-9 luglio 2009 Al via ufficialmente il Bergamo Convention Bureau Nato dalla collaborazione fra il Centro Congressi Giovanni XXIII

Dettagli

Il nostro Dialogo con I consumatori. Andreina Guaiana, 27 Marzo 2007

Il nostro Dialogo con I consumatori. Andreina Guaiana, 27 Marzo 2007 Il nostro Dialogo con I consumatori Andreina Guaiana, 27 Marzo 2007 Chi Siamo Il mondo di British American Tobacco Opera in 180 Paesi 97.000 dipendenti nel mondo 81/stabilimenti/19 manifatture per la trasformazione

Dettagli

TWT dal 1979 si rivolge alle piccole e grandi aziende.

TWT dal 1979 si rivolge alle piccole e grandi aziende. TWT dal 1979 si rivolge alle piccole e grandi aziende. Realizza eventi congressuali e corsi ECM, predispone programmi creativi di motivazione ed incentivazione nelle convention, progetta percorsi unici

Dettagli

Tavola Rotonda. Roma, 6 Novembre 2009

Tavola Rotonda. Roma, 6 Novembre 2009 Tavola Rotonda STUDI di SETTORE e FISCALITA Tour guidato nel dedalo degli obblighi fiscali per scoprire se qualcosa cambierà Roma, 6 Novembre 2009 Tavola Rotonda Mauro Zaniboni i MZ Congressi PCO in Milano

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

PROGETTO QUALITA PIANO FINANZIARIO

PROGETTO QUALITA PIANO FINANZIARIO PROGETTO QUALITA PIANO FINANZIARIO Progetto Qualità INTESA-CCA 2014-2016 Pagina 1 PROGETTO QUALITA 2014-2016 PREMESSA: Il progetto dopo il periodo di avvio e consolidamento, in base alle osservazioni poste

Dettagli

MILANO 17 novembre 2011. Regole ed opportunità

MILANO 17 novembre 2011. Regole ed opportunità Regole ed opportunità La responsabilità penale delle imprese di organizzazione di eventi e delle società Medico scientifiche in ambito Sanità e Pubblica Amministrazione: adempimenti e conseguenze 2 a EDIZIONE

Dettagli

INDICE. p. 3 AZIENDA. p. 4. FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua. p. 6 RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE

INDICE. p. 3 AZIENDA. p. 4. FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua. p. 6 RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE Indice INDICE AZIENDA FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE CONSULENZA - Risorse Umane - Sviluppo Organizzativo - Commerciale

Dettagli

PROGETTO CLUB DEGLI ESPORTATORI

PROGETTO CLUB DEGLI ESPORTATORI ACCORDO DI PROGRAMMA PER LO SVILUPPO ECONOMICO E LA COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA LOMBARDO Asse 2 Internazionalizzazione misura D PROGETTO CLUB DEGLI ESPORTATORI AVVISO PER LA SELEZIONE DI IMPRESE ANNO 2010

Dettagli

ROSSANA REVELLO CHIAPPE REVELLO RELATORE AGENZIA GENOVA, 16 SETTEMBRE 2014

ROSSANA REVELLO CHIAPPE REVELLO RELATORE AGENZIA GENOVA, 16 SETTEMBRE 2014 COMUNICARE LA SOSTENIBILITÀ STRUMENTI, STANDARD E MODELLI PER RENDICONTARE E VALORIZZARE L IMPEGNO DI UN ORGANIZZAZIONE IN MATERIA DI RESPONSABILITÀ AMBIENTALE, SOCIALE ED ECONOMICA. GENOVA, 16 SETTEMBRE

Dettagli

Distretti agricoli in Regione Lombardia

Distretti agricoli in Regione Lombardia Distretti agricoli in Regione Lombardia Attività dei distretti (finalità, ruolo, opportunità), meccanismo di accreditamento in Regione Lombardia Roberto Daffonchio Distretti agricoli Distretti rurali >

Dettagli

Carta dei Servizi. Chi Siamo. Che cosa facciamo. Cooperazione allo Sviluppo. Come Lavoriamo. Dove Siamo. Centro Studi e Formazione

Carta dei Servizi. Chi Siamo. Che cosa facciamo. Cooperazione allo Sviluppo. Come Lavoriamo. Dove Siamo. Centro Studi e Formazione Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo Dove Siamo Cooperazione allo Sviluppo Centro Studi e Formazione Adozione Internazionale Emissione Gennaio 2013 Sez.III - 1 /9 Indice Indice...

Dettagli

Espositori e Sponsor

Espositori e Sponsor FORITAAL 2015 6 Forum Italiano dell Ambient Assisted Living Politecnico di Milano Polo territoriale di Lecco 19 22 maggio 2015 Promotori Espositori e Sponsor Fai parte di un azienda interessata a promuoversi

Dettagli

Linee guida Programmazione strategica 2015-2018. 1 dicembre 2014

Linee guida Programmazione strategica 2015-2018. 1 dicembre 2014 1 Linee guida Programmazione strategica 2015-2018 1 dicembre 2014 2 Indice Pag. Premessa 3 La missione 4 La visione 4 I valori 5 Stakeholders 6 Le aree di intervento 7 Centro di risorse, informazione e

Dettagli

Master in Congress Management. & Marketing degli Eventi LONDRA

Master in Congress Management. & Marketing degli Eventi LONDRA Master in Congress Management & Marketing degli Eventi LONDRA La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, che svolge istituzionalmente e con continuità annuale progettazione, gestione ed organizzazione

Dettagli

FONDAZIONE PATRIMONIO COMUNE. ROMA maggio 2012

FONDAZIONE PATRIMONIO COMUNE. ROMA maggio 2012 FONDAZIONE PATRIMONIO COMUNE ROMA maggio 2012 mercoledì 30 maggio 2012 COS E Soggetto giuridico -ENTE- con Fondatore unico(anci), costituito con atto del 17 aprile scorso, il cui statuto prevede all art.

Dettagli

PRSE 2012-2015 Progetto speciale di interesse regionale Toscana Turistica Sostenibile e Competitiva Fase 2

PRSE 2012-2015 Progetto speciale di interesse regionale Toscana Turistica Sostenibile e Competitiva Fase 2 PRSE 2012-2015 Progetto speciale di interesse regionale Toscana Turistica Sostenibile e Competitiva Fase 2 ALL. A Accordo per l adesione alla fase applicativa degli Osservatori Turistici di Destinazione

Dettagli

OSSERVATORIO CONGRESSUALE ITALIANO

OSSERVATORIO CONGRESSUALE ITALIANO OSSERVATORIO CONGRESSUALE ITALIANO Il Sistema Congressuale Italiano nel primo semestre 2003 Copyright 2003 Convention Bureau della Riviera di Romagna Meeting e Congressi - Ediman Alma Mater Studiorum Università

Dettagli

Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo

Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo PRESENTAZIONE CORSI PER LE ORGANIZZAZIONI DEL TERZO SETTORE Strategie di marketing, Comunicazione e Fund Raising: Una sfida e una necessita per le organizzazioni

Dettagli

Report dalla 6^ Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Nuove regole per un sistema ECM semplice e partecipato

Report dalla 6^ Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Nuove regole per un sistema ECM semplice e partecipato Report dalla 6^ Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Nuove regole per un sistema ECM semplice e partecipato Roma, 24 e 25 novembre 2014 Il dott. Bianco, Presidente FNOMCeO e VicePresidente

Dettagli

Periodico informatico - Registrazione presso il Tribunale di Varese al n. 457 - Anno 1 - Numero 8 - Settembre 2004 Newsletter della Camera di Commercio di Varese n 8 - Settembre 2004 Secondo Bando Saturno

Dettagli

Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area

Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area Il Marketing territoriale Il territorio, sia esso una città, un area urbana, un area turistica

Dettagli

Studio di fattibilità sul turismo congressuale nel Mantovano: Analisi, Linee di azione e Prospettive di sviluppo. Executive Summary 12/02/09

Studio di fattibilità sul turismo congressuale nel Mantovano: Analisi, Linee di azione e Prospettive di sviluppo. Executive Summary 12/02/09 Studio di fattibilità sul turismo congressuale nel Mantovano: Analisi, Linee di azione e Prospettive di sviluppo Executive Summary 12/02/09 Piano di Progetto Analisi dei dati di mercato Analisi dei dati

Dettagli

NUOVO SISTEMA di FORMAZIONE CONTINUA in MEDICINA. giugno 2008

NUOVO SISTEMA di FORMAZIONE CONTINUA in MEDICINA. giugno 2008 NUOVO SISTEMA di FORMAZIONE CONTINUA in MEDICINA giugno 2008 Il 31 dicembre 2006 è terminato il quinquennio sperimentale del sistema di formazione continua in medicina, definito in base alle disposizioni

Dettagli

Circonvallazione Clodia 165 00195 Roma Cell. 3356505699 nato a Roma il 8/04/1952

Circonvallazione Clodia 165 00195 Roma Cell. 3356505699 nato a Roma il 8/04/1952 Circonvallazione Clodia 165 00195 Roma Cell. 3356505699 nato a Roma il 8/04/1952 amministratore delegato @Sidim componente del Comitato esecutivo di Federcongressi e del Consiglio Direttivo Paolo Novi

Dettagli

A regola d ARTE. Manuale di lavoro RENA

A regola d ARTE. Manuale di lavoro RENA A regola d ARTE Manuale di lavoro RENA Che cos è RENA? Intelligenza collettiva al servizio dell Italia La Rete per l eccellenza nazionale (RENA) è un associazione indipendente e plurale, animata da giovani

Dettagli

Osservatorio ICT nel NonProfit. Claudio Tancini Novembre 2009

Osservatorio ICT nel NonProfit. Claudio Tancini Novembre 2009 Osservatorio ICT nel NonProfit Claudio Tancini Novembre 2009 1 Premessa (1/2): Il mercato ICT non ha focalizzato il NonProfit come un segmento specifico, da seguire con le sue peculiarità. In alcuni casi

Dettagli

Intervento di Stefano Cuzzilla

Intervento di Stefano Cuzzilla Desenzano sul Garda, 25 marzo 2013 Intervento di Stefano Cuzzilla PRESIDENTE FASI Sono molto fiero di partecipare oggi a questo incontro perché qui, a Desenzano, abbiamo realizzato uno degli obiettivi

Dettagli

FINANZA AGEVOLATA - AGOSTO 2015. 1.1 Legge Regionale 18/99 - Interventi regionali a sostegno dell offerta turistica

FINANZA AGEVOLATA - AGOSTO 2015. 1.1 Legge Regionale 18/99 - Interventi regionali a sostegno dell offerta turistica FINANZA AGEVOLATA - AGOSTO 2015 1. BANDI ATTIVI 1.1 Legge Regionale 18/99 - Interventi regionali a sostegno dell offerta turistica FINALITA' Il bando ha l obiettivo di favorire lo sviluppo, il potenziamento

Dettagli

Federturismo Abruzzo. Carta dei

Federturismo Abruzzo. Carta dei Federturismo Abruzzo Carta dei servizi www.confindustria.abruzzo.it Federturismo Abruzzo nasce come sezione regionale di Federturismo, Associazione nazionale di categoria aderente a Confindustria. Federturismo

Dettagli

Indice. Premessa pg. 5 L autrice pg. 7 Introduzione pg. 9. Stampato 2009 da Tipografia Litografia Bacchini di Rimini.

Indice. Premessa pg. 5 L autrice pg. 7 Introduzione pg. 9. Stampato 2009 da Tipografia Litografia Bacchini di Rimini. Copyright 2009 by Teamwork srl, Rimini, Italy è vietata la riproduzione, anche parziale o ad uso interno o didattico, con qualsiasi mezzo, non autorizzata dagli autori. Stampato 2009 da Tipografia Litografia

Dettagli

E LE SINERGIE TRA GENERAZIONI

E LE SINERGIE TRA GENERAZIONI Friuli Venezia Giulia Protocollo d intesa REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA AUSER FVG FEDERSANITA ANCI FVG ANCI FVG PER L INVECCHIAMENTO ATTIVO E LE SINERGIE TRA GENERAZIONI 1 PROTOCOLLO D INTESA TRA REGIONE

Dettagli

Dal 1995. Eventi di Successo. Le aziende del gruppo: Via Barberini 3 Roma Tel. 06.4817254 Fax: 06.93379128 - www.seadam.it - info@seadam.

Dal 1995. Eventi di Successo. Le aziende del gruppo: Via Barberini 3 Roma Tel. 06.4817254 Fax: 06.93379128 - www.seadam.it - info@seadam. Dal 1995 Eventi di Successo Le aziende del gruppo: Incentive - Turismo Comunicazione Media Chi Siamo Se il vostro lavoro e i vostri interessi vi portano in alto, allora avete bisogno di un partner adeguato

Dettagli

Indice Chi è Come funziona Cosa sa fare Sintesi Come lo fa

Indice Chi è Come funziona Cosa sa fare Sintesi Come lo fa Sintesi Indice Chi è Come funziona Cosa sa fare Sintesi Come lo fa Chi è Guidelines LT3 è una società italiana nata nel 1996. Ha la sua sede a Cernobbio, sul Lago di Como. Fornisce un ampia gamma di servizi

Dettagli

Marketing delle imprese turistiche Lezione 5 prof. Simoni michele.simoni@uniparthenope.it Ricevimento: venerdì ore 12:00 via Acton

Marketing delle imprese turistiche Lezione 5 prof. Simoni michele.simoni@uniparthenope.it Ricevimento: venerdì ore 12:00 via Acton Marketing delle imprese turistiche Lezione 5 prof. Simoni michele.simoni@uniparthenope.it Ricevimento: venerdì ore 12:00 via Acton Gli strumenti del marketing turistico e territoriale L attività di marketing

Dettagli

UNA STRADA ALTERNATIVA PER LA COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE

UNA STRADA ALTERNATIVA PER LA COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE UNA STRADA ALTERNATIVA PER LA COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE È uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie, che prescinde dall intervento del giudice ordinario. Non è quindi un procedimento

Dettagli

CODICE ETICO ASVI - SCHOOL FOR MANAGEMENT & SOCIAL CHANGE

CODICE ETICO ASVI - SCHOOL FOR MANAGEMENT & SOCIAL CHANGE CODICE ETICO di ASVI - SCHOOL FOR MANAGEMENT & SOCIAL CHANGE INDICE 1. Definizione della Vision di ASVI, School for Management & Social Change 2. Definizione della Mission di ASVI, School for Management

Dettagli

G L O B A L E X P O R T

G L O B A L E X P O R T G L O B A L E X P O R T SERVIZI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA www.globalexport.it info@globalexport.it INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA L'elevato grado

Dettagli

IL WORK-LIFE BALANCE E LE INIZIATIVE INNOVATIVE DI CONCILIAZIONE

IL WORK-LIFE BALANCE E LE INIZIATIVE INNOVATIVE DI CONCILIAZIONE IL WORK-LIFE BALANCE E LE INIZIATIVE INNOVATIVE DI CONCILIAZIONE Il progetto In Pratica Idee alla pari e alcuni esempi di pratiche realizzate e di esperienze regionali di successo IRS Istituto per la Ricerca

Dettagli

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane.

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane. www.beon-dp.com Operiamo in ambito di: Sviluppo Assessment e development Center Valutazione e feedback a 360 Formazione Coaching CHI SIAMO BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione

Dettagli

Prot. ENIT/DCPSCCP n. 2028 Roma, 13 ottobre 2011

Prot. ENIT/DCPSCCP n. 2028 Roma, 13 ottobre 2011 Prot. ENIT/DCPSCCP n. 2028 Roma, 13 ottobre 2011 Spett.li Assessorati al Turismo e Agenzie Turistiche Regionali: - Dott. Giuseppe DI FABRIZIO Direttore Generale Abruzzo Promozione Turismo - Dott. Giampiero

Dettagli

1. RICERCA, INFORMAZIONE, SENSIBILIZZAZIONE

1. RICERCA, INFORMAZIONE, SENSIBILIZZAZIONE 1. RICERCA, INFORMAZIONE, SENSIBILIZZAZIONE 6 Non appena si è avviato il progetto, le prime iniziative che la Spazio - Lavoro ha intrapreso sono state quelle relative alla preparazione del territorio nel

Dettagli

FARE SISTEMA PER ATTRARRE MEETING ED EVENTI IN SICILIA. Informazioni utili per affiliarsi al Sicilia Convention Bureau

FARE SISTEMA PER ATTRARRE MEETING ED EVENTI IN SICILIA. Informazioni utili per affiliarsi al Sicilia Convention Bureau FARE SISTEMA PER ATTRARRE MEETING ED EVENTI IN SICILIA Informazioni utili per affiliarsi al Sicilia Convention Bureau Perché far parte di un sistema Perché gli Operatori Siciliani diventino insieme, un

Dettagli

La riclassificazione dell offerta congressuale italiana e la ridefinizione dei requisiti qualitativi

La riclassificazione dell offerta congressuale italiana e la ridefinizione dei requisiti qualitativi ALLEGATO REQUISITI La riclassificazione dell offerta congressuale italiana e la ridefinizione dei requisiti qualitativi Prefazione Il progetto MICE in Italia persegue l obiettivo di sviluppare ulteriormente

Dettagli

P.A. in tema di rinnovabili. Franco Colombo Presidente CONFAPI Varese

P.A. in tema di rinnovabili. Franco Colombo Presidente CONFAPI Varese Sinergie i tra aziende private e P.A. in tema di rinnovabili Franco Colombo Presidente CONFAPI Varese La sfida industriale dell energia rinnovabile Tecnologie a basso impatto ambientale ancora poco competitive

Dettagli

APPENDICE: LA CONTABILITÀ AMBIENTALE E LA RICLASSIFICAZIONE DELLE SPESE AMBIENTALI

APPENDICE: LA CONTABILITÀ AMBIENTALE E LA RICLASSIFICAZIONE DELLE SPESE AMBIENTALI APPENDICE: LA CONTABILITÀ AMBIENTALE E LA RICLASSIFICAZIONE DELLE SPESE AMBIENTALI La contabilità ambientale: uno strumento per la sostenibilità La contabilità ambientale può essere definita come un sistema

Dettagli

Programma nazionale di informazione e comunicazione a sostegno degli obiettivi di Guadagnare salute (PinC)

Programma nazionale di informazione e comunicazione a sostegno degli obiettivi di Guadagnare salute (PinC) 11 Meeting Italiano Rete Città Sane OMS Comunicazione e partecipazione per la promozione della salute 2013 Anno europeo dei cittadini 16 17 maggio 2013, Milano Programma nazionale di informazione e comunicazione

Dettagli

RACCOLTA ABSTRACT E PUBBLICAZIONI

RACCOLTA ABSTRACT E PUBBLICAZIONI Indice PREFAZIONE INTRODUZIONE La Consulta dei Medici in Formazione Specialistica SItI L attività della Consulta Normativa MATERIALI E METODI Studi inclusi RISULTATI Competenze teoriche - Attività didattica

Dettagli

PROGETTO SPECIALE MULTIASSE PIÙ RICERCA E INNOVAZIONE

PROGETTO SPECIALE MULTIASSE PIÙ RICERCA E INNOVAZIONE Allegato 1 alla D.G.R. 14/11/2011, nr. 765 GIUNTA REGIONALE DELL'ABRUZZO PROGETTO SPECIALE MULTIASSE PIÙ RICERCA E INNOVAZIONE Con il presente progetto si intende, attraverso una Sovvenzione Globale (artt.

Dettagli

IL PROGETTO ALTRI SCENARI

IL PROGETTO ALTRI SCENARI ALTRI SCENARI IL PROGETTO ALTRI SCENARI Il progetto, finanziato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali a valere dell art. 26 della legge 845/78 ed eseguito dall Assessorato Lavoro,

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE 2014

CORSI DI FORMAZIONE 2014 CORSI DI FORMAZIONE 2014 Gentile utente, Con grande piacere presento il nuovo catalogo per la formazione d impresa, periodo 2014, strumento indispensabile per pianificare gli interventi formativi delle

Dettagli

Forum Pulire. Cos è il. - turismo - trasporti - scuola - sanità - costruzioni

Forum Pulire. Cos è il. - turismo - trasporti - scuola - sanità - costruzioni MILANO, PALAZZO DELLE STELLINE, 21 E 22 MARZO 2012 Cos è il Forum Pulire Il primo congresso nazionale che concentra l universo della pulizia professionale, produttori, distributori e utenti finali,

Dettagli

PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE

PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE - PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE PIVA/CF 130 175 80 153 - PACCHETTI SPONSOR PLATINUM o Spazio espositivo 18 mq (6x3)* o Workshop 60 minuti o N. 15 iscrizioni gratuite al meeting (n. 10 specialisti in Dermatologia

Dettagli

IV Forum Confcommercio sul Fisco

IV Forum Confcommercio sul Fisco IV Forum Confcommercio sul Fisco Intervento del Ministro dell Economia e delle Finanze Prof. Pier Carlo Padoan al IV Forum Confcommercio sul Fisco Meno tasse, meno spesa Binomio per la ripresa Roma, 22

Dettagli

www.expoveneto.it EXPO 2015

www.expoveneto.it EXPO 2015 www.expoveneto.it La piattaforma web ufficiale della Regione Veneto per l EXPO 2015 L Esposizione Universale sarà un occasione straordinaria di supporto alla crescita e al rilancio economico, confermando

Dettagli

IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sito Web: www.ifsitalia.net

IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sito Web: www.ifsitalia.net Scheda n. 2 Alternanza Scuola Lavoro Il Progetto Rete telematica delle Imprese Formative Simulate-IFSper la diffusione dell innovazione metodologica ed organizzativa IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sito Web:

Dettagli

Regolamento Associazione delle Donne del Credito Cooperativo idee

Regolamento Associazione delle Donne del Credito Cooperativo idee Regolamento Associazione delle Donne del Credito Cooperativo idee PREMESSA Il Regolamento dell Associazione Idee descrive il disegno organizzativo e rappresenta sinteticamente il complesso delle attribuzioni

Dettagli

PIANO D IMPRESA 2013-2015

PIANO D IMPRESA 2013-2015 PIANO D IMPRESA 2013-2015 Poca favilla, gran fiamma seconda Dante, Paradiso I, 37 Le cooperative ricordano alla comunità internazionale che è possibile conciliare la produttività economica con la responsabilità

Dettagli

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE TECNICHE DI FACILITAZIONE APPLICATE AI PROCESSI DI ADESIONE A CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE Giuseppe Dodaro 14 maggio 2013 A COSA

Dettagli

ALLEGATO D - REQUISITI SPECIFICI DI CUI ALL ARTICOLO 4, COMMA 1, LETT. C) DEL BANDO

ALLEGATO D - REQUISITI SPECIFICI DI CUI ALL ARTICOLO 4, COMMA 1, LETT. C) DEL BANDO ALLEGATO D - REQUISITI SPECIFICI DI CUI ALL ARTICOLO 4, COMMA 1, LETT. C) DEL BANDO Premessa. I seguenti requisiti specifici sono richiesti solo per le categorie specificamente indicate e sono aggiuntivi

Dettagli

Quando soffia il vento del cambiamento, gli uni costruiscono muri, gli altri mulini a vento. Proverbio cinese

Quando soffia il vento del cambiamento, gli uni costruiscono muri, gli altri mulini a vento. Proverbio cinese Quando soffia il vento del cambiamento, gli uni costruiscono muri, gli altri mulini a vento Proverbio cinese Cogito ERGO sum Cartesio solutions s.r.l. è una società che vuole essere al servizio delle Aziende

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL AZIENDA U.S.L. N. 4 LANUSEI

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL AZIENDA U.S.L. N. 4 LANUSEI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA SERVIZIO SANITARIO AZIENDA USL N. 4 LANUSEI DIREZIONE GENERALE REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL AZIENDA U.S.L. N. 4 LANUSEI 1 - Indice Premessa 1. Riferimenti Legislativi.

Dettagli

Regolamento. Premessa. Articolo 1. Gli Affiliati

Regolamento. Premessa. Articolo 1. Gli Affiliati Regolamento Premessa Premesso che il contenuto del documento Informazioni utili per affiliarsi al Sicilia Convention Bureau fa integralmente parte del presente Regolamento, si sottolinea: - che la missione

Dettagli

AIC. La comunicazione. 1. Il sito www.celiachia.it

AIC. La comunicazione. 1. Il sito www.celiachia.it La comunicazione AIC 1. Il sito www.celiachia.it Il primo sito dell Associazione Italiana Celiachia risale alla metà degli anni 90. Da allora l espansione di Internet è stata un crescendo continuo, e anche

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013 (CCI N 2007 IT 161 PO 008) Decisione della Commissione Europea C (2007) 6322 del 7 dicembre 2007

POR CALABRIA FESR 2007/2013 (CCI N 2007 IT 161 PO 008) Decisione della Commissione Europea C (2007) 6322 del 7 dicembre 2007 UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA POR CALABRIA FESR 2007/2013 (CCI N 2007 IT 161 PO 008) Decisione della Commissione Europea C (2007) 6322 del 7 dicembre 2007 ASSE I Ricerca Scientifica,

Dettagli

Antonietta Albanese*, Marcello Cesa-Bianchi**, *Segretaria Scientifica Aript, **Presidente Aript, Università degli Studi di Milano

Antonietta Albanese*, Marcello Cesa-Bianchi**, *Segretaria Scientifica Aript, **Presidente Aript, Università degli Studi di Milano Introduzione Antonietta Albanese*, Marcello Cesa-Bianchi**, *Segretaria Scientifica Aript, **Presidente Aript, Università degli Studi di Milano Il primo numero della Rivista di Psicologia del turismo richiede

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI FARMACOLOGIA

SOCIETÀ ITALIANA DI FARMACOLOGIA SOCIETÀ ITALIANA DI FARMACOLOGIA Riconosciuta con D.M. del MURST del 02/01/1996 Iscritta Registro Persone Giuridiche Prefettura di Milano n. 467 pag. 722 vol. 2 (a cura del Prof. Giancarlo Pepeu) Storia

Dettagli

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Gianfranco Castelli COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Linee di indirizzo 8 febbraio 2013 «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» è il tema dell Esposizione Universale - Expo 2015 che sarà inaugurata

Dettagli