PRESENTAZIONE E CURRICULUM DELL AZIENDA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRESENTAZIONE E CURRICULUM DELL AZIENDA"

Transcript

1 PRESENTAZIONE E CURRICULUM DELL AZIENDA

2 INDICE: 1. DATI GENERALI SERVIZI OFFERTI POLITICA AZIENDALE PER LA QUALITA / AMBIENTE / SICUREZZA PRINCIPALI CLIENTI ORGANICO AZIENDALE ATTREZZATURE E MACCHINE LAVORI ESEGUITI STORIA INVESTIMENTI VOLUME D AFFARI

3 1. DATI GENERALI Ragione e denominazione sociale: Amministratori: Sede Legale: ELETT.R.A. S.r.l. RIZZO Paolo ARLEO Giuseppe C.da Cembrina ZONA INDUSTRIALE Viggiano (PZ) Telefono: Fax: Web: Partita I.V.A. e Cod. Fiscale: Iscrizione: Camera di Commercio di Potenza R.E.A. N Attestato di qualificazione all esecuzione di lavori pubblici Attestazione SOA n. 3488/07/00 per le categorie: OG 1 Classifica III OG 10 Classifica II OG 11 Classifica IV OG 6 Classifica I OS 19 Classifica II OS 22 Classifica II OS 28 Classifica I OS 30 Classifica III 2. SERVIZI OFFERTI Offre: 3

4 P.IVA realizzazione di quadri elettrici di potenza, di automazione e di controllo, realizzazione di cabine di trasformazione di energia elettrica, installazione, collaudo e manutenzione d impianti elettro-strumentali per l automazione ed il controllo dei processi industriali, installazione, taratura e manutenzione di strumentazione, valvole di sicurezza, ecc. installazioni elettriche per segnali e potenza, installazioni, verifiche e collaudi d impianti per telecomunicazioni: in fibra ottica e/o in rame, realizzazione d impianti trasmissione dati (cablaggio strutturato) e telecomunicazioni in genere, installazione di componenti elettriche e di strumentazione, installazione di tubazioni per sistemi pneumatici, gassosi, idraulici, di controllo e di processo, installazione e assemblaggio di quadri di potenza, pannelli di controllo, ecc. installazioni di sistemi automatici di controllo e telecontrollo, installazione d impianti fotovoltaici, installazione d impianti di protezione catodica, installazione e manutenzione d impianti di riscaldamento e condizionamento, installazione di segnalazioni elettriche, elettroniche e pneumatiche, realizzazione, adeguamento e manutenzione d impianti di depurazione, prefabbricazione di carpenterie, apparecchiature e attrezzature per impianti di depurazione, ecc., manutenzione, adeguamenti e trasformazioni d impianti tecnologici in genere, realizzazione e manutenzione d impianti di distribuzione carburanti, fornitura d apparecchiature e componenti elettriche ed elettroniche (in Italia ed all Estero), fornitura di componenti attivi e passivi per impianti in fibra ottica, approvvigionamento di materiali in genere. 4

5 P.IVA Nei seguenti campi: produzione, trasporto, trasformazione distribuzione d energia elettrica, telecomunicazioni, automazione e controllo di processi industriali, petrolchimico, pipe line, approvvigionamento e distribuzione acqua, depurazione, distribuzione carburanti, bonifiche, edilizia ospedaliera, edilizia scolastica e pubblica in genere e ELETT.R.A. Srl, è altresì in grado di offrire attività complementari della sezione civile, con personale e mezzi propri, facilitando la gestione ai clienti. 3. POLITICA AZIENDALE PER LA QUALITA / AMBIENTE / SICUREZZA ELETT.R.A. s.r.l. ha implementato un sistema di gestione aziendale per la qualità, l ambiente e la sicurezza secondo le norme della serie: UNI EN ISO 9001: Sistemi di gestione per la qualità - Requisiti UNI EN ISO 14001:2004- Sistema di gestione ambientale - Requisiti e guida per l uso OHSAS 18001: Occupational Health & Safety Management Systems Specification In marzo 2004 ha ottenuto la certificazione del proprio Sistema di Gestione Integrato per la Qualità e l Ambiente. 5

6 E politica dell ELETT.R.A. s.r.l. garantire la massima soddisfazione del Cliente nel rispetto delle sue aspettative ed esigenze, esplicite ed implicite, iniziali e successive, attraverso l elevata qualità dei prodotti/servizi offerti. E politica dell ELETT.R.A. s.r.l. impegnarsi al rispetto della legislazione e dei regolamenti sottoscritti in materia ambientale e di salute e sicurezza dei lavoratori, al fine di prevenire, in ogni modo, l inquinamento e gli infortuni. Pertanto, nella piena convinzione che il successo ed il progresso dell ELETT.R.A. s.r.l. si basino sulla soddisfazione del Cliente (che è sempre più attento alle caratteristiche del prodotto/servizio offerto), sulla soddisfazione delle esigenze dei lavoratori e delle parti interessate, e sul rispetto dell ambiente, l ELETT.R.A. S.r.l. si pone come obiettivo primario quello di confermare la propria posizione d azienda orientata a soddisfare il cliente, nel rispetto delle politiche ambientali, cogenti e volontarie, passando attraverso un consolidamento e un miglioramento dell efficacia, efficienza ed elasticità aziendale, adottando come scelta strategica la promozione della Qualità/Ambiente e Sicurezza perseguendo gli ulteriori obiettivi aziendali e il continuo impegno al miglioramento del Sistema di Gestione Integrato. La volontà di raggiungere gli obiettivi fissati si traduce nell assunzione di una serie d impegni da parte dell ELETT.R.A. s.r.l. che, riconosce di fondamentale importanza la corretta percezione delle richieste e dei bisogni dei clienti e dei lavoratori e la loro traduzione immediata in servizi di qualità, che concretizzino e superino le aspettative, conseguendo da ciò una crescita d immagine, di competitività e di redditività. L ELETT.R.A. s.r.l.. garantisce che la politica integrata Qualità/Ambiente/Sicurezza sia compresa, attuata e sostenuta. La politica integrata è resa nota ai clienti ed interlocutori con i quali sussiste un accordo di collaborazione, nonché ai clienti potenziali, affinché tutti siano a conoscenza delle intenzioni e degli impegni intrapresi dall azienda. La stessa politica è diffusa tra tutto il personale. La verifica continua dell applicazione delle norme e dei contenuti della politica per la sicurezza sul lavoro, il costante indottrinamento del personale e la considerazione della sicurezza quale fattore professionale qualificante per un azienda, hanno consentito ad ELETT.R.A. Srl di operare dal 1985 senza gravi incidenti sul lavoro. 4. PRINCIPALI CLIENTI ELETT.R.A. Srl ha offerto ed offre servizi a numerose aziende private tra le quali: ENI S.p.A. Div. Exploration & Production Installazione Nuova Cabina Arrivo ENE 20 Kv e Nuovo Trasformatore 20/10.5 KV 12500/16000 KVA con relativo quadro di resistenza limitatrice nel Centro Olio di Viggiano. Committente ENI S.p.A. Divisione Exploration & Production Unità Geografica Italia 6

7 Lavori Elettro/Strumentali di Migliorie e Modifiche agli impianti On-Off Shore dislocati nell ambito nazionale (lotto 2 del Committente) sia su terra che in mare. Committente ENI S.p.A. Divisione Exploration & Production Unità Geografica Italia in qualità di consorziata del Consorzio Impiantisti Val d Agri (C.I.V.A.) nella realizzazione dei lavori di montaggio della strumentazione all interno del Centro Olio Val d Agri di Viggiano, per le fasi 1, 2 A, 2 B e DBN (Supervisione lavori TECHNIP Italy). in qualità di subappaltatrice dell A.T.I. Ghizzoni S.p.A. / SAIPEM (Progettazione SNAM PROGETTI. Supervisione EXPERTISE), nell attività di: Posa, giunzione e collaudo del cavo telecomunicazioni (misto rame e fibra ottica) a servizio dell oleodotto Monte Alpi / Taranto, Lotto 3 e 4. Fornitura delle muffole di giunzione del cavo telecomunicazioni sopradetto e dei materiali di consumo. Realizzazione e collaudo dell impianto di protezione catodica a servizio dell oleodotto Monte Alpi / Taranto, Lotto 3 e 4. Fornitura di parte dei cavi elettrici per la realizzazione dell impianto sopradetto e del materiale di consumo. Realizzazione, collaudo e precommissioning degli impianti elettrici e strumentali nei PIL a servizio dell oleodotto Monte Alpi / Taranto, Lotto 3 e 4. Progettazione di dettaglio relativa a tutte e tre le attività sopradette. Posa e giunzione dei cavi di potenza in BT (20000 V) nell ambito delle Reti di Raccolta per la messa in produzione dei Pozzi ubicati nel Campo Olio Val d Agri Concessione Caldarosa Volturino Alli. giunzione e collaudo del cavo telecomunicazioni in fibre ottiche a servizio delle Reti di Raccolta per la messa in produzione dei Pozzi ubicati nel Campo Olio Val d Agri Concessione Caldarosa Volturino Alli. in qualità di subappaltatrice del Consorzio C.I.S.B. (Supervisione RENCO S.p.A.), nell attività di: giunzione e collaudo del cavo telecomunicazioni in fibre ottiche a servizio delle Reti di Raccolta per la messa in produzione dei Pozzi ubicati nel Campo Olio Val d Agri Concessione Grumento Nova Caldarosa (Ex Costa Molina). in qualità di subappaltatrice del Consorzio C.I.V.A. (SO.ME.CO. S.rl.) (Supervisione RENCO S.p.A.), nell attività di: giunzione e collaudo del cavo telecomunicazioni in fibre ottiche a servizio delle Reti di Raccolta per la messa in produzione dei Pozzi ubicati nel Campo Olio Val d Agri Volturino Lotto 2. 7

8 in qualità di subappaltatrice della TELEGYR Systems (Supervisione EXPERTISE / RENCO S.p.A.), nell attività di: Posa, cablaggio e collaudo degli armadi RTU del sistema di telecontrollo a servizio dell oleodotto Monte Alpi / Taranto. Assistenza all avviamento ed allineamento del sistema di controllo pozzi, nell ambito delle Reti di Raccolta per la messa in produzione dei Pozzi ubicati nel Campo Olio Val d Agri in qualità di subappaltatrice della CARLO GAVAZZI IMPIANTI S.p.A. (Supervisione RENCO S.p.A.), sta eseguendo l attività di: Terminazione del cavo a fibra ottica a servizio della rete di Raccolta Val d Agri Cerro Falcone. in qualità di subappaltatrice del Consorzio VALAGI,ha eseguito l attività di: Installazione degli impianti elettrici e di rilevazione fumi nel nuovo fabbricato multiuso e spogliatoti del Centro Olio Monte Alpi. SAIPEM ENERGY SERVICES ENI Group Manutenzione impianti di trasmissione dati su fibra ottica del Campo Olio Val d Agri Manutenzione impianto di telecontrollo ( Area Ortona Val d Agri) Manutenzione impianti di riscaldamento e condizionamento ( Area Ortona Val d Agri) Manutenzione impianti Elettro/Strumentali ( Area Ortona Val d Agri) ELETT.R.A. Srl, ha offerto e sta offrendo i suoi servizi anche a: GRUPPO LEONE ARES COSTRUZIONI GENERALI S.p.A. CRISCUOLO GROUP GHIZZONI S.p.A. Consorzio C.I.S.B. TELEGYR Systems a Siemens Company GOLDER ASSOCIATES GEOANALYSIS S.r.l. CARLO GAVAZZI IMPIANTI S.p.A. Acquedotto Pugliese Acquedotto Lucano oltre a numerosi enti pubblici su tutto il territorio nazionale come: Comuni Amministrazioni provinciali Comunità Montane Aziende Sanitarie Locali 8

9 L ELETT.R.A. S.r.l. ha richiesto ed ottenuto l inserimento nell Albo dei Fornitori qualificati, per le seguenti classi merceologiche: Posa cavi e linee elettriche Montaggi elettrici e strumentali Montaggi sistemi di telemisura Installazioni e forniture impianti elettrici e strumentali Realizzazione e manutenzione impianti in fibra ottica per le seguenti aziende: ENI S.p.A. SNAMPROGETTI S.p.A. SAIPEM S.p.A. SAIPEM ENERGY SERVICES S.p.A. ENI Group, TOTAL ITALIA S.p.A. TECHINIP ITALY 5. ORGANICO AZIENDALE ELETT.R.A. Srl attualmente conta su un organico aziendale così composto: ORGANIGRAMMA FUNZIONALE della ELETT.R.A. s.r.l. Direzione Amministratore Medico Competente (Esterno) Resp. SGI e RDD Resp. Commerciale Resp. Amministrativo Resp. Tecnico/Progettazione Resp. Interventi di Manutenzione Resp. Segreteria Resp. Sicurezza (RSPP) Resp. Magazzino Resp. Commessa Operai Resp. Cantiere Rappr. dei Lavoratori Operai 9

10 Dispone inoltre di personale specializzato di provata esperienza in tutti i settori d attività. ELETT.R.A. Srl si avvale altresì della consulenza e delle prestazioni di personale tecnico esterno esperto e specializzato. 6. ATTREZZATURE E MACCHINE ELETT.R.A. Srl possiede un parco macchine ed attrezzature che la rende autonoma nell esecuzione dei lavori e nella prestazione dei servizi per i quali è specializzata, comprese macchine per scavi e movimenti terra attinenti ai lavori di specializzazione, argano tira cavi, autocarri gruati e con cestelli porta persone, furgone attrezzato per l esecuzione dei lavori su cavi in fibra ottica. ELETT.R.A. Srl possiede inoltre: apparecchiatura per le verifiche ed i collaudi, per la ricerca e localizzazione guasti dei cavi di telecomunicazione, sia in rame e sia misti rame/fibre ottiche. Strumentazione per misure e verifiche elettriche Strumentazione per misure e collaudi su linee in fibra ottica (OTDR e Power meter) Tester per il collaudo delle reti di distribuzione dati e cablaggio strutturato, Strumentazione 3M per l individuazione dei cavi interrati, dei markers, ecc. L attività d ufficio è supportata dalle più moderne attrezzature informatiche ed elettroniche. 7. LAVORI ESEGUITI Nell ultimo triennio, per conto dei clienti precedentemente indicati ELETT.R.A. Srl ha realizzato i seguenti lavori: Lavori elettrici e civili attinenti ristrutturazioni, ampliamenti, completamenti, manutenzione e nuova costruzione d impianti di pubblica illuminazione - Importo complessivo dei lavori oltre 1 Milione di Euro. Lavori elettrici, civili, strumentali, di protezione catodica, di controllo e telecontrollo per la costruzione, manutenzione, ristrutturazione e ampliamento d acquedotti e impianti di sollevamento Lavori di costruzione, manutenzione e ristrutturazione di impianti di depurazione delle acque Importo complessivo dei lavori oltre 1 Milione di Euro. Lavori elettrici per la realizzazione di impianti fotovoltaici a servizio di una discarica comprensoriale, di edifici scolastici ecc Lavori elettrici e civili per l adeguamento alle norme di sicurezza, alla legge 46/90 ed alla legge 10/91 d edifici pubblici (scuole, caserme, ecc.) - Importo complessivo dei lavori oltre Euro. Lavori elettrici, strumentali, civili, di costruzione e fornitura d apparecchiature meccaniche ed elettromeccaniche, realizzazione di cabine ENEL, ecc., per l adeguamento, la costruzione e la 10

11 manutenzione d impianti di depurazione delle acque reflue - Importo complessivo dei lavori oltre 1,5 Milioni Euro. Lavori elettrici, civili, costruzione e fornitura d attrezzature meccaniche ed elettromeccaniche per l adeguamento igienico sanitario e tecnologico di mattatoi comunali - Importo complessivo dei lavori oltre Euro. Lavori di montaggio strumentali all interno del Centro Olio Val d Agri di Viggiano dell E.N.I., come consorziata del Consorzio Impiantisti Val d Agri C.I.V.A. Importo complessivo dei lavori oltre 6 Milioni di Euro. Lavori elettrici e di montaggio strumentazione, per conto dell'azienda "INIZIATIVE INDUSTRIALI S.r.l." d Ortona (CH), per l installazione di un unità di compressione GAS in area POZZO 1 BIS DIR e GIOIA 1 BIS DIR di Policoro. Proprietà AGIP, progettazione e direzione lavori S.P.I.. Lavori di posa, giunzione e collaudo del cavo telecomunicazioni di tipo misto rame/fibre ottiche, per conto dell A.T.I. Ghizzoni S.p.A. / SAIPEM, a servizio dell Oleodotto Monte Alpi Taranto, Lotto 3 e 4, di proprietà ENI S.p.A. div. AGIP. Progetto SNAM PROGETTI, Supervisione EXPERTISE. Lavori di posa, e collaudo del sistema di protezione catodica, impianto elettrico e della strumentazione di misura e controllo sui PIL per conto dell A.T.I. Ghizzoni S.p.A. / SAIPEM, a servizio dell Oleodotto Monte Alpi Taranto, Lotto 3 e 4, di proprietà ENI S.p.A. div. AGIP. Progetto SNAM PROGETTI, Supervisione EXPERTISE. Lavori di realizzazione di collegamento mediante la Posa con metodo Blowing di un nuovo cavo a fibra ottica in tubazioni esistenti, giunzione, attestazione e certificazione dello stesso per conto CAMBARERI S.p.A., a servizio del metanodotto PALMI MARTIRANO. Progetto SNAM PROGETTI. Lavori di giunzione e terminazione del cavo a fibre ottiche a corredo del sistema di cablaggio strutturato della rete trasmissione dati del sistema di telecomunicazione nell ambito delle RETI DI RACCOLTA PER LA MESSA IN PRODUZIONE DEI POZZI UBICATI NEL CAMPO OLIO VAL D AGRI Concessione Grumento Nova Caldarosa (ex Costa Molina) ENI S.p.A. div. AGIP. Cliente Consorzio C.I.S.B. Lavori di posa, collegamento e collaudo degli armadi RTU del sistema di telecontrollo, a servizio dell OLEODOTTO MONTE ALPI TARANTO - ENI S.p.A. div. AGIP. Cliente TELEGYR SYSTEMS (Italia) S.p.A. Gruppo Siemens. Lavori di terminazione del cavo a fibre ottiche su patch pannel, a corredo del sistema di cablaggio strutturato della rete trasmissione dati del sistema di telecomunicazione e lavori di assistenza all avviamento, PER LA MESSA IN PRODUZIONE DEI POZZI UBICATI NEL CAMPO OLIO VAL D AGRI ENI S.p.A. div. AGIP. Cliente TELEGYR SYSTEMS (Italia) S.p.A. Gruppo Siemens. Lavori di giunzione e terminazione del cavo a fibre ottiche e cavi di potenza (20000 V) a corredo del sistema di cablaggio strutturato della rete trasmissione dati del sistema di telecomunicazione PER LA MESSA IN PRODUZIONE DEI POZZI UBICATI NEL CAMPO OLIO VAL D AGRI Concessione Caldarosa Volturino Alli ENI S.p.A. div. AGIP. Cliente Ghizzoni S.p.A. Lavori di Realizzazione degli impianti elettrici, di rilevazione incendi e diffusione sonora nell ambito dei lavori civili per la realizzazione del fabbricato spogliatoio, ampliamento fabbricato multiuso e 11

12 ristrutturazione fabbricato sala controllo del Centro Olio Monte Alpi Cliente: ARES COSTRUZIONI GENERALI S.p.A. Lavori di Ristrutturazione ed adeguamento normativo del blocco operatorio piano 6, Ala Est dell Ospedale Civile P. Del Prete di Pontecorvo (FR) Cliente: ASL Frosinone. Lavori di Montaggio, collaudo e manutenzione di impianti di bonifica del sottosuolo nei comuni di Montemurro (PZ), Maglie (LE) e Pastorano (CE) Cliente: GOLDER ASSOCIATES GEOANALYSIS S.r.l. Lavori di ristrutturazione di uno stabilimento nell area industriale di viggiano(pz) per la realizzazione di un Centro Servizio alle Imprese. Progettazione Sviluppo Italia Engineering di Roma Committente CO.GE.MA Costruzioni S.r.l. di Napoli Lavori di Costruzione di un edificio di N. 20 aule con palestra da destinare a sede dell I.T.C.G. di Sant Arcangelo Cliente: Amministrazione Provinciale di Potenza. Realizzazione di una Centrale FOTOVOLTAICA da 20 Kw di picco con immissione rete Cliente: Comune di Grumento Nova (Pz) Lavori di Realizzazione di un impianto fotovoltaico presso un laboratorio di salumi ed insaccati Cliente Azienda Agricola Alagia Franca Moliterno (PZ) Fornitura ed installazione di apparecchiature elettromeccaniche ed elettriche nel cantiere di San Giuliano Terme (PI) - Cliente : CO.E.ST. Costruzioni e Strade S.r.l. Moliterno (PZ) Impianto elettrico e di illuminazione nell ambito dei lavori di risanamento della rete idrica, del collettore Fosso Imperatore e realizzazione del collettore principale acque nere del centro abitato Staz.Appaltante Acquedotto Lucano - Cliente : Ares Costruzioni Generali S.p.A. Potenza Opere elettromeccaniche nell ambito dei lavori di completamento nuovo deposito Il Piazzone in San Casciano Val Di Pesa (FI) Staz. Appaltante : Publiacqua Ingegneria S.r.l. Cliente IDROTER S.r.l. Borgo San Lorenzo (FI) Lavori di realizzazione della III Linea dell impianto di depurazione dell area industriale di Viggiano Cliente : Consorzio Sviluppo Ind.le Potenza (ASI) Realizzazione stazione di sollevamento c/o cantiere di Badia al Pino (AR) Cliente PA.E.CO. S.r.l. Garaguso (MT) Lavori di adeguamento dell impianto di depurazione in località Falconara di Tortora (CS) - Cliente : Comune di Tortora (CS) Valorizzazione dei beni storici, artistici e monumentali del Comune di Lauria Illuminazione artistica e strategica - Cliente : Comunità Montana Lagonegrese Lauria Lavori Elettro/Strumentali di Migliorie e Modifiche agli impianti On-Off Shore dislocati nell ambito nazionale (lotto 2 del Committente) sia su terra che in mare. Committente ENI S.p.A. Divisione Exploration & Production Unità Geografica Italia 2006/2007 ( ,00 Euro) Manutenzione Elettro/Strumentale e Fibre Ottiche Campo Olio Val d Agri, Centrale Gas Candela, Roseto e Pisticci - Anni 2006/2007/2008 Committente SAIPEM ENERGY SERIVCES S.p.A. ( ,00 Euro) 12

13 Manutenzione Impianti Condizionamento/Riscaldamento Campo Olio Val d Agri, Centrale Gas Candela, Roseto e Pisticci Committente SAIPEM ENERGY SERIVCES S.p.A. 2006/2007/2008 ( ,00 Euro) 8. STORIA Nel 1984 su iniziativa di Giuseppe Arleo e Paolo Rizzo, già titolari di imprese individuali specializzate nello stesso settore nasce ELETT.R.A. S.n.c. di Arleo & Rizzo. L azienda ha come attività principale l installazione e la manutenzione di impianti elettrici civili ed industriali nonché la fornitura di materiale elettrico e persegue sin dalla costituzione l obiettivo di garantire la massima soddisfazione del cliente nel rispetto delle sue aspettative ed esigenze, esplicite ed implicite, iniziali e successive, attraverso l elevata qualità dei prodotti/servizi offerti. Col tempo, sotto lo stimolo di un mercato sempre più esigente, l azienda ricercando nuovi campi operativi, cresce in professionalità, capacità e conoscenze tecnologiche, iniziando così, anche l attività di installazione e manutenzione di impianti di telecontrollo, per il sollevamento e per il trattamento delle acque. L esperienza maturata e la serietà dimostrata sin dall inizio hanno consentito all ELETT.R.A. di conquistare anche il mercato oltre il territorio regionale e nazionale. ELETT.R.A. non ha, comunque, mai perso di vista l evoluzione del mercato locale determinata soprattutto dall attività di estrazione petrolifera in Val D Agri. Ciò ha consentito alla società di specializzarsi anche nell attività di costruzione, collaudo e manutenzione di impianti elettro-strumentali per il controllo e l automazione dei processi industriali. A marzo 2003 sotto l impulso di una crescita consistente ELETT.R.A. S.n.c. si trasforma in ELETT.R.A. S.r.l. ponendosi come ulteriore obiettivo primario, quello di confermare la propria posizione di azienda orientata a soddisfare il cliente nel rispetto delle politiche ambientali, cogenti e volontarie, passando attraverso un consolidamento dell efficacia, efficienza ed elasticità aziendale, adottando come scelta strategica la promozione della Qualità, Ambiente e Sicurezza ed implementando un sistema di gestione integrato conforme alle norme ISO 9001:2000 ed ISO 14001:1996 certificato nel 2004 dal TÜV Italia. Il dinamismo aziendale, nonostante venti anni d attività, ha determinato nel management la decisione di trasferire la sede aziendale nella crescente Zona Industriale di Viggiano con la costruzione di un nuovo stabilimento nella certezza che ciò consentirà all ELETT.R.A. di mantenere la posizione di azienda leader e di conseguire una maggiore capacità di soddisfazione del cliente. 9. INVESTIMENTI Nell ottica di ampliare il proprio mercato e rafforzare la propria posizione d azienda di riferimento nel settore dell impiantistica, la direzione ha realizzato la nuova sede operativa nell area industriale di Viggiano dove si svolge l attività di produzione di quadri elettrici di distribuzione, manovra e controllo, nonché d apparecchiature elettromeccaniche e sistemi elettro-strumentali. La realizzazione degli obiettivi aziendali, soprattutto per quanto riguarda l affermazione sul mercato nazionale, richiede un attenta politica commerciale cui i soci stanno da tempo lavorando, proprio in prospettiva dell iniziativa. Il segmento cui l attività si rivolgerà, è quello dell industria che appare sempre più interessata da un processo d automazione sotto la spinta sempre più pressante della globalizzazione dei mercati. Il fenomeno dell internazionalizzazione, insieme all affermarsi di una forma mentis sempre più improntata alla qualità, impone alle imprese del comparto di adottare scelte strategiche che riguardino il prezzo, la distribuzione e la promozione. 13

14 10. VOLUME D AFFARI Volume d'affari Migliaia di Euro Viggiano, Marzo 2009 La direzione Rizzo Paolo 14

15

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI Pag. 1/6 SETTORI DI INTERESSE LAVORI SERVIZI Elettrici Impianti fotovoltaici Idraulici Edili Stradali Pulizie Tappezzerie Tinteggiatura e verniciatura Carpenteria metallica FORNITURE Cavi elettrici bt

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito RISOLUZIONE N. 69/E Roma, 16 ottobre 2013 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Consulenza giuridica Art. 2, comma 5, d.l. 25 giugno 2008, n. 112 IVA - Aliquota agevolata - Opere di urbanizzazione primaria

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE PROF.. GIIANCARLO ROSSII PARTE SECONDA 1 INTRODUZIONE TIPOLOGIE

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE Nuovo collegamento sottomarino a 500 kv in corrente continua SAPEI (Sardegna-Penisola Italiana) SCHEDA N. 178 LOCALIZZAZIONE CUP:

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

SERBATOI A SINGOLA PARETE

SERBATOI A SINGOLA PARETE SERBATOIO DA INTERRO: serbatoi cilindrici ad asse orizzontale, a singola o doppia parete per il deposito nel sottosuolo di liquidi infiammabili e non. Costruiti con lamiere in acciaio al carbonio tipo

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente - indirizzo postale:

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

La politica Nestlé per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro

La politica Nestlé per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro La politica Nestlé per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro La sicurezza non è negoziabile Nestlé è convinta che il successo a lungo termine possa essere raggiunto soltanto grazie alle sue persone. Nessun

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il Comune di Frascati Provincia di Roma pag. 1 RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il suo collegamento al collettore ACEA lungo Via Enrico Fermi.

Dettagli

2 DESCRIZIONE DELLA RETE E DELLA SUA GESTIONE

2 DESCRIZIONE DELLA RETE E DELLA SUA GESTIONE 2 DESCRIZIONE DELLA RETE E DELLA SUA GESTIONE 2.1 RETE REGIONALE RETRAGAS... 12 2.2 ELEMENTI DELLA RETE REGIONALE RETRAGAS... 12 2.2.1 Condotte... 12 2.2.2 Allacciamenti... 12 2.2.3 Impianti di ricezione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA L Istituto dell Addolorata di Foggia ha istituito un albo

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO In base all art. 256 del D. Lgs. 81/2008, così come modificato dal D. Lgs. 106/2009, i

Dettagli

Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali

Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali RESPONSABILITA D IMPRESA D.lgs. 231/01 L EVOLUZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI E DI GESTIONE 27 maggio 2014 ore 14.00 Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali Ing. Gennaro

Dettagli

LIBRETTO DI CENTRALE

LIBRETTO DI CENTRALE 1 LIBRETTO DI CENTRALE OBBLIGATORIO PER GLI IMPIANTI TERMICI CON POTENZA TERMICA DEL FOCOLARE NOMINALE SUPERIORE O UGUALE A 35 kw (ART. 11, COMMA 9, DPR 26 AGOSTO 1993, N 412) Conforme al modello pubblicato

Dettagli

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto Gentile Cliente, il momento storico della fine del Conto Energia in Italia è arrivato lo scorso 6 luglio ed ha rappresentato un punto di svolta per tutti gli operatori del solare. La tanto discussa grid

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100 Automa di TrentoUNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29-42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info

Dettagli

Categoria Servizi di Pulizia ed Igiene Ambientale Regolamento Sistema di Qualificazione

Categoria Servizi di Pulizia ed Igiene Ambientale Regolamento Sistema di Qualificazione ALBO FORNITORI POSTE ITALIANE S.P.A. CATEGORIA SERVIZI DI PULIZIA ED IGIENE AMBIENTALE REGOLAMENTO DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE Pagina 1 di 20 INDICE 1. DISPOSIZIONI GENERALI...3 1.1. Premessa e ambito

Dettagli

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 CARTA SEMPLICE FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 ALL A.S.L. N. CN2 ALBA BRA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro Via Vida

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

SOFTWARE QUADRISTICA UTILIZZATORI ENERGIE DISTRIBUZIONE

SOFTWARE QUADRISTICA UTILIZZATORI ENERGIE DISTRIBUZIONE Company Profile SOFTWARE UTILIZZATORI QUADRISTICA ENERGIE DISTRIBUZIONE IL VALORE DELL ENERGIA Il corpo umano ci ispira costantemente ad una continua ricerca dell impianto perfetto, partendo dall idea,

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Classificazioni dei sistemi di produzione

Classificazioni dei sistemi di produzione Classificazioni dei sistemi di produzione Sistemi di produzione 1 Premessa Sono possibili diverse modalità di classificazione dei sistemi di produzione. Esse dipendono dallo scopo per cui tale classificazione

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Marco Citterio, Gaetano Fasano Report RSE/2009/165 Ente per le Nuove tecnologie,

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO CONCESSIONI ==============REGISTRO DELLE CONCESSIONI============= ANNO 2014

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO CONCESSIONI ==============REGISTRO DELLE CONCESSIONI============= ANNO 2014 1 1 PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO CONCESSIONI ==============REGISTRO DELLE CONCESSIONI============= ANNO 2014 N PROVV. DATA TITOLARE OGGETTO PROVV. (1) 1414 08.01.2014 TELECOM S.P.A. Autorizzazione

Dettagli

AUTOMATION AND PROCESS CONTROL

AUTOMATION AND PROCESS CONTROL AUTOMATION AND PROCESS CONTROL THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP FAST GROUP Dal 1982, anno di fondazione, FAST rappresenta nel panorama internazionale un punto di riferimento costante per forniture di sistemi

Dettagli

Domanda di autorizzazione allo scarico in corpo ricettore diverso dalla fognatura. .Sottoscritt.. nato a... il. residente/ con sede a... Via.. n..

Domanda di autorizzazione allo scarico in corpo ricettore diverso dalla fognatura. .Sottoscritt.. nato a... il. residente/ con sede a... Via.. n.. DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE CHE NON RECAPITANO NELLA RETE FOGNARIA (La domanda dovrà essere compilata su carta legale o resa legale). Al Signor Sindaco del Comune

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici saeg Impianti fotovoltaici che manda calore e luce che giungono ai nostri sensi e ne risplendono le terre - Inno al SOLE FONTE DI TUTTA L ENERGIA SULLA TERRA calor lumenque profusum perveniunt nostros

Dettagli

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO professione sicurezza ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO 2 Le norme applicabili sono previste nel Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81) Sicurezza sul lavoro

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO. DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA

COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO. DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA Oggetto: Affidamento, mediante appalto integrato e con procedura aperta, degli interventi per la Valorizzazione

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

L applicazione dell IVA agevolata del 10% per le opere di MANUTENZIONE ORDINARIA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA

L applicazione dell IVA agevolata del 10% per le opere di MANUTENZIONE ORDINARIA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA Studio Tecnico Geometri SAPINO Giuseppe e PEDERZANI Fabio Via Pollano, 26 12033 MORETTA (CN) - tel. 0172.94169 fax 172.917563 mail: gsapino@geosaped.com fpederzani@geosaped.com P.E.C.: giuseppe.sapino@geopec.it

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DELLE IMPRESE PER GLI INTERVENTI AGLI IMPIANTI PER LA REALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI DI SEGNALAMENTO FERROVIARIO

NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DELLE IMPRESE PER GLI INTERVENTI AGLI IMPIANTI PER LA REALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI DI SEGNALAMENTO FERROVIARIO NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DELLE IMPRESE PER GLI INTERVENTI AGLI IMPIANTI PER LA REALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI DI SEGNALAMENTO FERROVIARIO Indice Articolo 1 Istituzione del Sistema di qualificazione

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

T&T S.P.A. sede operativa e amministrativa TOR-MEC VERSIONE NON COMPLETA. Versione integrale disponibile solo su richiesta. CAPITOLATO DI FORNITURA

T&T S.P.A. sede operativa e amministrativa TOR-MEC VERSIONE NON COMPLETA. Versione integrale disponibile solo su richiesta. CAPITOLATO DI FORNITURA T&T S.P.A. sede operativa e amministrativa TOR-MEC VERSIONE NON COMPLETA. Versione integrale disponibile solo su richiesta. CAPITOLATO DI FORNITURA Rif. Norma UNI EN ISO 9001:2008 - Rev. 01 del 22/12/2011

Dettagli

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto 1/ 14 ENOTICES_alessiamag 14/11/2011- ID:2011-157556 Formulario standard 6 - IT Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg

Dettagli

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA ENTE APPALTANTE: Comune di Marigliano Corso Umberto 1-80034 Marigliano

Dettagli

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi degli articoli 41 e 42 L.R. 11.03.2005 n.12 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N.

REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N. REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N. 81/2008 Il Consiglio di Amministrazione della Società ha approvato le

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

Previsione di impatto acustico relativa a:

Previsione di impatto acustico relativa a: PROVINCIA DI MODENA COMUNE DI FIORANO M. Previsione di impatto acustico relativa a: nuovo capannone uso deposito ditta Atlas Concorde Spa ubicato in Via Viazza I Tronco - Fiorano M. (MO) Settembre 2012

Dettagli

Errata Corrige. Variante. &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici.

Errata Corrige. Variante. &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici. 1250(&(, &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici. &(, Legge 46/ 90 - Guida per la compilazione della dichiarazione di conformità e relativi allegati &(,9

Dettagli

AL COMUNE DI RACALMUTO Sportello Unico per le Attività Produttive

AL COMUNE DI RACALMUTO Sportello Unico per le Attività Produttive Bollo 14,62 AL COMUNE DI RACALMUTO Sportello Unico per le Attività Produttive ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE STRUTTURE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE (COM 4A - D.A. 8/5/2001) Ai sensi della L.r.

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O AUTODICHIARAZIONE Oggetto: Appalto n. FNN2012/0003

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Direzione generale per il mercato elettrico, le rinnovabili e l efficienza energetica, il nucleare CIRCOLARE Alla Conferenza delle regioni e delle province autonome All

Dettagli

PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT

PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT P.M.S. S.r.l. Via Migliara 46 n 6 04010 B.go S.Donato Sabaudia (LT) Tel. 0773.56281 Fax 0773.50490 Email info@pmstecnoelectric.it PROGETTO: PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT Dalla richiesta

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI Settore Industria e Artigianato Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Nell indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento

Dettagli

Presentazione aziendale Technology General Services

Presentazione aziendale Technology General Services Presentazione aziendale Technology General Services T.G.S.. S.r.l. Uffici/Officine: Via Sandro Pertini 9 27050 Casei Gerola (PV) Tel. 0383.398009 e-mail: info@srltgs.com www.srltgs.com C.F. e P.IVA 024615550184

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

eni in Basilicata Local Report 2013

eni in Basilicata Local Report 2013 eni in Basilicata Local Report 2013 Siamo un impresa integrata nell energia, impegnata a crescere nell attività di ricerca, produzione, trasporto, trasformazione e commercializzazione di petrolio e gas

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26 del D.Lgs. 81/2008) Allegato

Dettagli

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative :

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative : Il Consorzio Servizi Plus, è una società di outsourcing, operante da oltre 10 anni nel settore dei servizi facchinaggio, trasporti e pulizia, con lo scopo precipuo di associare in forma consortile tutte

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

Industrial Automation Solutions

Industrial Automation Solutions Industrial Automation Solutions LOGIK Technology SOLUZIONI MECCANICHE ED ELETTRONICHE AVANZATE La LOGIK nasce e si basa sulla decennale esperienza maturata nel settore dell'imbottigliamento e del packaging.

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente

Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente tel. 055.32061 - fax 055.5305615 PEC: arpat.protocollo@postacert.toscana.it p.iva 04686190481 Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente Guida pratica per le informazioni sulle fasce

Dettagli

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Articolo 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare regolamenta la concessione e l utilizzo del Marchio La Sardegna Compra Verde.

Dettagli

OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali

OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali Lettera Rischi Interferenziali Spett.le Ditta Appaltatrice Ditta Subappaltatrice Luogo, Data 2 OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali In relazione alla necessità di una possibile

Dettagli

Nel cuore di ogni impianto

Nel cuore di ogni impianto Nel cuore di ogni impianto Innovazione e personalizzazione Le chiavi del successo di un azienda con oltre 20 anni di esperienza. L aziendaquibusda eressitatium vent et quo quidebitae aut quae lab iust

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI

ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI SI AVVERTE CHE PER LA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MOD.COM1, È NECESSARIA UNA PRELIMINARE ATTENTA LETTURA

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

La stazione di rifornimento. M. Rea (SOL S.p.A.)

La stazione di rifornimento. M. Rea (SOL S.p.A.) La stazione di rifornimento M. Rea (SOL S.p.A.) Chi è SOL Il Gruppo SOL Fondata nel 1927, SOL è una multinazionale italiana presente in 23 paesi con oltre 2.500 dipendenti. SOL è focalizzata in due aree

Dettagli

GRUPPO. Sicurezza per scelta

GRUPPO. Sicurezza per scelta Ge.Ma. Sicurezza per scelta Ge. Ma. la Qualità e la Sicurezza sono valori che costruiamo insieme a te GE.MA. company profile UN OCCHIO APERTO SUL FUTURO UNA REALTÀ DINAMICA, UN MODELLO EVOLUTO DI CONSULENZA

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

Edifici, Impianti, Macchine, sempre sotto controllo. Con un touch (o un click). Febbraio, 2015

Edifici, Impianti, Macchine, sempre sotto controllo. Con un touch (o un click). Febbraio, 2015 Edifici, Impianti, Macchine, sempre sotto controllo. Con un touch (o un click). Febbraio, 2015 Smart Building: Edifici efficienti, funzionanti e controllati Illuminazione Riscaldamento Forza motrice Condizionamento

Dettagli

Leader for Energy Efficiency

Leader for Energy Efficiency R CHI SIAMO MERCATI SERVIZI IL GRUPPO PUNTI CHIAVE LE AZIENDE A + A B C D E F G Leader for Energy Efficiency R IL FACILITY MANAGMENT CHE MANCAVA Facitaly è il consorzio in grado di farsi carico di tutte

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli