Non nasconda la salute futura di suo figlio... sotto al cuscino...

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Non nasconda la salute futura di suo figlio... sotto al cuscino..."

Transcript

1 Non nasconda la salute futura di suo figlio... sotto al cuscino...

2 Non nasconda la salute futura di suo figlio sotto al cuscino I denti da latte contengono cellule staminali che possono essere usate per curare suo figlio qualora si ammalasse in futuro. È una fase speciale nello sviluppo del suo bambino il momento in cui i denti da latte iniziano a dondolare e la fatina viene a fargli visita. Ma quando questo accade invece di mettere una monetina sotto al cuscino, non sarebbe un regalo migliore qualcosa che potrebbe avere la potenzialità per aiutare la sua salute futura? All interno dei denti da latte di ogni bambino si trova una riserva di polpa dentale. E, dentro questa, una fonte di cellule staminali specifiche, conosciute come cellule staminali mesenchimali, le cellule più potenti che si possono trovare nel dente. Queste cellule staminali hanno la capacità di trasformarsi in diversi tipi di cellule in grado di riparare articolazioni, muscoli, ossa, nervi, e persino il cuore. Si auspica che in futuro possano aiutare a trattare malattie quali il diabete, l artrite e le malattie neurologiche. Future Health BIOBANK ha sviluppato tecnologia e competenza per conservare le cellule staminali dentali di suo figlio e per tenerle in ottimo stato e pronte all uso qualora dovessero servire. La Società è già un nome leader ed all avanguardia nella raccolta e conservazione delle cellule staminali del sangue e del tessuto cordonale. Di chi vuole fidarsi di più per la futura salute di suo figlio? Della fatina? 2

3 Sommario Cosa sono le cellule staminali? 4 Cosa sono le cellule staminali dentali? 5 Per quali trattamenti possono essere usate le cellule staminali dentali? 6 Cosa dicono gli esperti 8 Conservare le cellule staminali dei denti adulti 9 La storia di un caso. L esperienza di una mamma 10 Come vengono raccolte le cellule staminali dentali di suo figlio 11 Cosa succede quando il dente raggiunge Future Health BIOBANK? 13 Informazioni necessarie per il buon esito della conservazione delle cellule staminali 14 Domande & Risposte 16 Perché scegliere Future Health BIOBANK? 18 Altri modi in cui possiamo aiutare la salute futura di Suo figlio 19 Cosa fare ora? 19

4 Cosa sono le cellule staminali? Una cellula è la più piccola particella di vita a poter essere classificata come una cosa vivente ed è spesso chiamata la pietra miliare della vita. È ciò di cui siamo composti. Prima di nascere, le nostre cellule staminali sono specializzate e a ciascuna è dato il compito di costruire le varie parti del nostro corpo. Abbiamo cellule staminali per i muscoli, per i tessuti, gli organi, il sangue, le ossa...tutto. Dopo la nascita le nostre cellule staminali sono più flessibili e possono sviluppare la capacità di moltiplicarsi e trasformarsi in altre cellule specializzate. Così facendo formano il miglior sistema di riparazione naturale che il nostro corpo possa desiderare. Negli ultimi 20 anni si sono avuti sviluppi sorprendenti nel campo delle cellule staminali. Per esempio, oltre ad occuparsi della manutenzione generale del nostro corpo, è stato dimostrato che le cellule staminali (in particolare quelle emopoietiche) aiutano a ristabilire la funzione del sangue, vengono in aiuto al sistema immunitario in momenti di crisi, ci curano da un numero in continuo aumento di malattie (alcune di queste mortali), potranno avere un ruolo significativo nella medicina rigenerativa. Le cellule staminali si trovano in tutto il nostro corpo. Dal sangue che scorre nelle vene al midollo nelle ossa ai denti che abbiamo in bocca. 4 Stem cell

5 Cosa sono le cellule staminali dentali? enamel dentine gum pulp bone Le cellule staminali dentali sono cellule speciali che vivono nel tessuto molle situato all interno dei denti. Sono state scoperte solo nel 2003 da uno scienziato presso l Istituto Nazionale di Ricerca Dentale e Craniofacciale negli Stati Uniti. Le migliori cellule staminali dentali si trovano nella polpa dentale dei 20 denti da latte decidui nei nostri bambini.1 Queste cellule staminali si sviluppano nell utero durante la sesta settimana di vita del feto e contengono cellule mesenchimali uniche in quanto potenzialmente utilizzabili, in futuro, in un ampia varietà di trattamenti medici, attualmente in fase di sperimentazione ( rigenerazione ossea e del tessuto, a titolo di esempio). Quindi, quando a suo figlio spunteranno i denti da latte di solito fra i 6 ed i 12 anni le cellule staminali di uno o più denti possono essere da noi facilmente conservate per tutto il tempo che desidera, per offrirle una nuova possibilità, peraltro legata a prevedibili sviluppi scientifici, per la futura salute di suo figlio. O persino la salute di altri membri della famiglia, in caso ci fosse compatibilità. Questa è la ragione per cui questi denti sono troppo preziosi per essere nascosti sotto al cuscino e poi gettati o conservati come ricordo. Sapeva che...? Le radici dei denti da latte vengono digerite all interno della gengiva dalla serie di denti permanenti in attesa di emergere. Quindi più quei denti da latte sono in buona salute, migliori saranno i nuovi denti permanenti adulti di suo figlio. 5

6 Per quali trattamenti possono essere impiegate le cellule staminali dentali? La medicina avanza tanto quanto la tecnologia. Pensi a quanto velocemente il cellulare ed internet sono diventati parte integrante della nostra vita. Lo stesso vale per la terapia cellulare. Attualmente le cellule staminali possono essere impiegate nel trattamento di disturbi del sangue o per la rigenerazione dei tessuti; domani chi può saperlo. Le cellule staminali estratte da fonti quali il sangue del cordone ombelicale hanno il potenziale per poter essere usate nel trattamento di disturbi quali la leucemia, l anemia, le malattie autoimmuni e persino alcune forme di cancro. Le cellule staminali estratte dai denti da latte possono svolgere un ruolo importante in trattamenti di riparazione e rigenerazione per malattie quali: Rigenerazione dentale 2 Rigenerazione ossea 3 Infarto del miocardio 4 Malattie neurodegenerative 5 Riparazione del motoneurone causata da lesione 6 Riparazione muscolare 7 Distrofia muscolare 8 6

7 7

8 Cosa dicono gli esperti Ogni bambino, quando perde i suoi denti da latte, offre l opportunità di recuperare e conservare quest utile fonte di cellule staminali, utilizzabili per curare futuri traumi o patologie. Dr. Vishal Seth. -paving-the-way-for-further-solutions Recenti studi hanno dimostrato che i Denti Decidui Umani (denti da latte) hanno la capacità di svilupparsi in molti più tipi di tessuti del corpo che altre tipologie di cellule staminali. Miura M, Gronthos S, Zhao M, Lu B, Fisher LW, Robey PG, Shi S. SHED: Stem cells from human exfoliated deciduous teeth. Proc Natl Acad Sci U S A, 100(10): , La polpa dentale è una fonte promettente di cellule mesenchimali, con un potenziale per le terapie cellulari e le applicazioni di ingegneria tissutale. Woods EJ et al. Optimized cryopreservation methods for human dental pulp-derived stem cells and their tissues of origin for banking and clinical use. Cryobiology Oct; 59(2): Epub 2009 Jun 16. 8

9 Può conservare anche le cellule staminali dei suoi denti adulti Future Health BIOBANK raccoglie e conserva non solo le cellule staminali dei denti da latte dei bambini; anche alcuni denti adulti, fra questi i denti del giudizio, sono idonei ad essere trattati e conservati. Essi contengono cellule staminali mesenchimali simili a quelle rinvenibili nei denti da latte di un bambino per i quali, pertanto, potrebbe ragionevolmente prevedersi una positiva ricaduta sulla salute, paragonabile a quella legata alle cellule staminali di suo figlio. Questi denti adulti devono però essere in buono stato e privi di carie ed infezioni, altrimenti le cellule staminali in essi contenute non possono essere raccolte e conservate. L estrazione dei denti del giudizio, può fornirle, a titolo di esempio, un opportunità ideale per raccogliere e conservare le cellule staminali della polpa dentale. La procedura di raccolta, trattamento e conservazione delle cellule staminali della polpa dentale contenuta in questi denti è esattamente la stessa seguita per i denti da latte di suo figlio. Quindi se sta pianificando di sottoporsi ad un estrazione, perché non chiamarci prima, per discuterne e trovare risposte alle sue domande? 9

10 L esperienza di una mamma La storia di un caso Jo è una mamma di 36 anni che vive a Cheshire. Quando suo figlio maggiore Ted stava per compiere sei anni, Jo lesse di Future Health BIOBANK, di come vengono raccolte e conservate le cellule staminali dei denti e di come la sua famiglia potesse beneficiarne. Jo afferma: Ho tre ragazzi energici ed in buona salute. Abbiamo una storia di diabete, artrite e disturbi al cuore in famiglia e, quindi, è importante per me approfittare di ogni avanzamento della scienza medica che possa rappresentare un potenziale aiuto in futuro. La Future Health BIOBANK è stata fantastica. Lo staff è stato davvero efficiente ed amichevole. Li ho contattati prima che Ted compisse 6 anni e prima che iniziassero a spuntargli i denti. Quando il primo dente ha iniziato a dondolare molto, l ho tirato un po per estrarlo. Avevo già un kit per la raccolta di Future Health BIOBANK ed è stato molto facile da usare. Il procedimento è andato liscio come l olio. Ho persino detto a Ted che avrei mandato il dente alla fatina un po prima, ma che gli avrebbe comunque lasciato i soldi sotto al cuscino! Inizialmente conservare il dente di Ted è sembrata una grossa spesa. Ma poi, come si fa a mettere un prezzo alla salute dei propri figli? E come dargli un ulteriore possibilità per il loro futuro, nell ottica di un auspicabile sviluppo della ricerca. 10

11 Come vengono raccolte le cellule staminali dentali di suo figlio Fase 1. Essere preparati Avere cura dei denti del bambino Denti e gengive in buona salute equivalgono a cellule staminali della polpa dentale in buona salute. Sapere cosa fare prima che i denti inizino a spuntare Assicurarsi di essere pronti prima che accada. Richieda un kit per la raccolta a Future Health BIOBANK quando i denti di suo figlio sono ancora in posizione e legga tutte le informazioni su come raccoglierli ai fini della conservazione. Agire quando i denti dondolano Sarebbe ideale che il dente dondolasse piuttosto che essere già caduto. È preferibile estrarlo tirando leggermente o farlo estrarre dal dentista. Anche i denti che sono caduti da soli possono essere usati, ma potrebbero contenere una quantità inferiore di cellule staminali. Fase 2. Mettere il dente nel kit di raccolta Una volta che il dente è estratto, è NECESSARIO metterlo nel contenitore del kit di raccolta entro minuti, per garantire che la polpa non si asciughi e che le cellule staminali si conservino bene. Il kit di raccolta fornito contiene tutto ciò di cui ha bisogno per conservare il dente di suo figlio o il suo dente in ottima salute sino a quando raggiunge il nostro laboratorio. Il kit è: accreditato dalle Autorità Competenti. coperto dalla nostra licenza per il trasporto di sostanze biologiche. Fase 3. Compilare un semplice questionario Nel kit di raccolta troverà un questionario sullo stato di salute del bambino. Compili il questionario e ce lo invii usando il pacchetto contenente il dente e il campione di sangue del bambino. Non richiede molto tempo e le risposte sono del tutto confidenziali. Fase 4. Chiamarci! Metta tutto nel contenitore del kit di raccolta e ci chiami immediatamente. Invieremo il nostro Corriere, accreditato a prelevare ed a trasportare il kit. Se è sera, può conservare il dente e il campione di sangue nel frigorifero durante la notte e il mattino seguente si metta in contatto con noi. Il dente deve raggiungere il nostro laboratorio non più tardi di 72 ore dal momento dell estrazione. Fase 5. Raccogliere un campione di sangue dal donatore Per essere conformi con i nostri regolamenti, abbiamo bisogno di prelevare un piccolo campione di sangue. Questo campione viene controllato per HIV, HTLV, Epatite B & C e Sifilide come da nostra procedura di screening ematologico. Future Health BIOBANK vi contatterà una volta che ci avete informato del trasporto del dente per assistervi per il prelievo del campione di sangue. 11

12 12

13 Cosa succede quando il dente raggiunge Future Health BIOBANK? Procedura Una volta pervenuto il dente, i suoi dati vengono inseriti nel nostro sistema di elaborazione computerizzato. La separazione e conservazione delle cellule staminali dalla polpa dentale viene eseguita dal personale specializzato del nostro laboratorio scientifico, nel rispetto di severe linee di condotta ed all interno dello specifico laboratorio sterile. Per prima cosa viene valutato lo stato del dente per garantire che esso sia sufficientemente sano e contenga adeguata polpa dentale per l estrazione delle cellule staminali. Successivamente le cellule staminali della polpa dentale vengono estratte e separate dalle altre parti del dente. Qualche giorno dopo, le cellule staminali vengono studiate al microscopio per verificare che il processo abbia avuto esito positivo e, a questo punto, vengono preparate per la conservazione. Conservazione Una volta che le cellule staminali della polpa dentale sono state separate, vengono poste in crio-contenitori con codice a barre per garantire che le cellule staminali della polpa dentale di suo figlio non vengano mai smarrite e possano sempre essere identificate. In seguito vengono collocate in una criosacca per ulteriore protezione. Ad ogni criosacca viene assegnato un codice a barre ed essa viene poi collocata in un apposito serbatoio contenente vapori di azoto liquido, per una sicura ed idonea conservazione, in attesa del giorno in cui le cellule potrebbero rendersi necessarie. 13

14 Informazioni necessarie per il buon esito della conservazione delle cellule staminali 14 Abbiamo molto a cuore la nostra responsabilità nei confronti delle cellule staminali dei suoi denti e di quelli dei suoi familiari. Di conseguenza, ci sono alcune cose che dobbiamo fare, per legge e per convinzione etica. Le comunicheremo quando la conservazione ha inizio Quando le cellule staminali della polpa dentale di suo figlio ( o di qualsiasi membro della famiglia) verranno messe nel contenitore per la conservazione, La contatteremo in forma scritta per informarla che il processo è iniziato. Questo per due ragioni: la prima, per registrare ufficialmente la data d inizio della conservazione ; la seconda, per assicurarle che tutto sta andando come previsto. La informeremo qualora ci fossero dei problemi con le cellule staminali dentali Capita a volte che non sia possibile estrarre una quantità sufficiente di cellule staminali, sia perché la qualità del dente non è abbastanza buona, sia perché il campione di sangue presenta problemi. Se questo accade con il suo campione, La contatteremo e potrebbe doverci fornire un altro dente. Tutte le sue informazioni sono protette dall Atto per la Protezione dei Dati del Regno Unito 1998 Ogni singola informazione che condivide con noi, ed ogni dettaglio della raccolta e conservazione delle cellule staminali dentali di suo figlio o di qualsiasi membro della sua famiglia, sarà protetta in conformità con la legge inglese del 1998 in merito alla Protezione dei Dati sensibili. Questo significa che tutti i suoi dati personali sono assolutamente confidenziali. Consenso informato Quando ci invia il dente di suo figlio, o il suo, Le verrà chiesto di firmare e restituirci un modulo per il consenso informato. In esso Lei conferma di aver compreso le informazioni fornite e conferma di averl letto il modulo con attenzione, che ha posto domande che hanno ricevuto risposte soddisfacenti, che acconsente alla raccolta e conservazione delle cellule staminali dentali che ci ha inviato. Questa procedura legale ha la finalità di garantire la nostra completa trasparenza in merito alle informazioni fornite ed al servizio. In questo modo si può essere certi che tutto venga eseguito nel miglior modo possibile per garantire la conservazione delle cellule staminali dentali di suo figlio o di qualsiasi membro della famiglia.

15 Cosa dovrebbe comunicarci Se in qualsiasi momento, durante il procedimento, scopre un problema di salute relativo a suo figlio o alla storia della salute familiare, deve comunicarcelo. Potrebbe essere qualcosa che ha dimenticato di menzionare...o qualcosa che ha appena scoperto. Potrebbe comportare l impossibilità di procedere nella conservazione delle cellule staminali della polpa dentale o potrebbe non avere alcuna incidenza sul procedimento. Per favore, ci contatti. 15

16 Domande & Risposte D. Cosa devo fare se mio figlio perde il dente quando è a scuola? R. Se il dente viene messo immediatamente in un contenitore con latte e messo in frigorifero entro 15 o 20 minuti dal momento in cui è caduto, va tutto bene. Può essere poi messo nel contenitore per la raccolta di Future Health BIOBANK quando il bambino rientra a casa. Poi può essere conservato in maniera sicura in frigorifero durante la notte, fino a quando viene ritirato il giorno seguente e trasportato da noi entro 72 ore dal momento in cui il dente è caduto. D. Devo conservare i denti di TUTTI i miei figli? R. No. La polpa dentale del dente di uno dei suoi figli dovrebbe fornire cellule staminali sufficienti per tutti i sui figli o per qualsiasi altro membro della famiglia. Questo a condizione che il dente sia in buona salute e contenga abbastanza cellule staminali. In caso contrario potrebbe essere necessario un altro dente dal quale estrarre cellule staminali. D. È meglio aspettare fino a quando il dente dondolante di mio figlio cade da solo? R. No. la cosa migliore sarebbe prendere un appuntamento con il dentista. Il dente che dondola può così essere estratto in maniera semplice e sicura e questo aumenta la probabilità di poter estrarre un numero maggiore di cellule staminali. Si ricordi di portare con sé la soluzione per la conservazione! D. Qualcun altro può beneficiare delle cellule staminali del bambino? R. È possibile che gli altri membri della famiglia possano beneficiare delle cellule staminali dentali. Le cellule staminali mesenchimali dei denti da latte e dei denti degli adulti potrebbero, in un prossimo futuro, essere utilizzati per diverse tipologie di trattamenti rigenerativi che attualmente sono, peraltro, soltanto in fase di sperimentazione. D. Per quanto tempo vengono conservate le cellule staminali dentali? R. Per tutto il tempo che desidera, che equivale a dire fino a quando ha un contratto valido con noi. 16 D. Quando mio figlio compie 18 anni, a chi appartengono le sue cellule staminali? R. Appartengono a suo figlio, ma sino ad allora appartengono a Lei, in quanto genitore o tutore legale.

17 17

18 Perchè scegliere Future Health BIOBANK? La nostra esperienza Per più di 8 anni, Future Health BIOBANK è stata leader a livello mondiale nella raccolta e conservazione di sangue e tessuti umani per il trattamento di un ampia gamma di malattie. Le nostre conoscenze e competenze non sono seconde a nessuno. Per esempio: Siamo stati la prima Banca privata di sangue cordonale nel Regno Unito ad essere formalmente accreditata nel 2004 come banca di tessuti umani dall Istituto di Regolamentazione dei Prodotti Medico-farmaceutici (MHRA) del Regno Unito. Abbiamo un autorizzazione come Ente per la Raccolta di Sangue da parte del MHRA. Abbiamo, inoltre, una certificazione ISO9001. Abbiamo una licenza come banca di tessuti rilasciata dall Autorità di Competenza sui Tessuti Umani (HTA), che fa capo al Ministero della Salute del Regno Unito. Laboratori ed attrezzature all avanguardia Utilizziamo le attrezzature più recenti per il trattamento e la crioconservazione ed operiamo in base ai più elevati protocolli di sicurezza e monitoraggio. I nostri laboratori rispondono rigorosamente alle Linee Guida sulla Sicurezza Microbiologica degli Organi, Tessuti e Cellule Umani utilizzati per i Trapianti e le attuali Linee Guida del Good Manufacturing Practice (cgmp). Rispondono, inoltre, a tutte le attuali Direttive della UE. Abbiamo sede a Nottingham, nel Regno Unito, dove si trovano i nostri laboratori specializzati, le attrezzature per la conservazione e gli uffici amministrativi. La nostra esperienza nella conservazione di sangue e tessuto cordonale si estende a 40 Paesi diversi su 4 Continenti. Il nostro servizio di sicurezza è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell anno e la temperatura di conservazione è monitorata 24 ore al giorno. Il nostro piano d emergenza prevede che i nostri serbatoi di crioconservazione possano essere riallocati temporaneamente in un altro impianto accreditato HTA, se necessario. 18 Il nostro Comitato Scientifico include alcuni dei più qualificati e rispettati Esperti nel campo dell immunogenetica, della biologia del trapianto, della biologia cellulare, della patologia chimica, dell ematologia, della ginecologia e della medicina metabolica.

19 Altri modi in cui possiamo offrirle strumenti potenziali per la sua salute futura La conservazione delle cellule staminali sue o di suo figlio non è l unica maniera in cui Future Health BIOBANK può contribuire ad offrirle strumenti potenziali per la salute futura della sua famiglia. Possiamo infatti proporre un ampia gamma di servizi per la raccolta e la conservazione di: Conservazione delle cellule staminali del cordone ombelicale del Tuo bambino per la cura di future malattie del sangue, come la leucemia. Conservazione del tessuto cordonale del Tuo bambino che potrà essere d aiuto, nel corso della Sua vita, per la riparazione di vari tipi di cellule e di tessuti danneggiati. Conservazione delle cellule staminali contenute nei denti da latte del Tuo bambino e nei tuoi denti adulti - per il trattamento di malattie, quali il diabete e le malattie cardiache. Raccolta e conservazione delle cellule staminali dal Tuo tessuto adiposo che potrà essere utilizzato, quando invecchierai, come aiuto nelle procedure cosmetiche e nei trattamenti rigenerativi. Cosa fare ora? Se desidera che Future Health BIOBANK conservi le sue cellule staminali dentali, o se ha ulteriori domande in merito a questo o a qualsiasi altro servizio che la Future Health BIOBANK è in grado di offrirle, può chiamare il nostro Servizio Clienti in qualsiasi momento, al numero , o al numero verde , (solo da telefono fisso); oppure può inviarci un all indirizzo: oppure può visitare il nostro sito 19

20 References: 1. Inherent differential propensity of dental pulp stem cells derived from human deciduous and permanent teeth. Govindasamy V et al. J Endod Sep;36(9): Catón J et al. Future dentistry: cell therapy meets tooth and periodontal repair and regeneration. J. Cell. Med Dec 28. doi: /j x. (Epub ahead of print). 3. Yamada Y et al. Promising cell-based therapy for bone regeneration using stem cells from deciduous teeth, dental pulp, and bone marrow. Cell Transplant Nov 5 (Epub ahead of print). 4. Gandia C et al. Human dental pulp stem cells improve left ventricular function, induce angiogenesis, and reduce infarct size in rats with acute myocardial infarction. Stem Cells Mar; 26(3): Epub 2007 Dec Vaglini F et al. Human dental pulp stem cells protect mouse dopaminergic neurons against MPP+ or rotenone. Brain Res Jan 7; 1367: Epub 2010 Sept Király M et al. Integration of neuronally predifferentiated human dental pulp stem cells into rat brain in vivo. Neurochem Int Jan 8 (Epub ahead of print). 7. Yang R et al. Clones of ectopic stem cells in the regeneration of muscle defects in vivo. PLoS One Oct 20; 5(10): e Kerkis I et al. Early transplantation of human immature dental pulp stem cells from baby teeth to golden retriever muscular dystrophy (GRMD) dogs: Local or systemic? J Transl Med Jul 3; 6: 35. Future Health BIOBANK, 10, Faraday Building, Nottingham Science & Technology Park, University Boulevard, Nottingham NG7 2QP. United Kingdom Telephone: Fax: Web: Future Health BIOBANK IT V2 December 2011

E-MAIL: mail@studiotosato.it Avv. DEBORAH NASTI Avv. NICOLA LUCIFERO

E-MAIL: mail@studiotosato.it Avv. DEBORAH NASTI Avv. NICOLA LUCIFERO Prof. Avv. GIAN LUIGI TOSATO 00187 ROMA Avv. GIULIO R. IPPOLITO VIA SALLUSTIANA, 26 Prof. Avv. ANDREA NERVI TEL. 064819419 Avv. MARIA CARMELA MACRI FAX: 064885330 Avv. NATALIA DEL OLMO GUARIDO E-MAIL:

Dettagli

Cosa succede in un laboratorio di genetica?

Cosa succede in un laboratorio di genetica? 12 laboratori potrebbero utilizzare campioni anonimi di DNA per lo sviluppo di nuovi test, o condividerli con altri in quanto parte dei programmi di Controllo di Qualità, a meno che si chieda specificatamente

Dettagli

Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano

Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano Facoltà di Medicina Veterinaria Embriologia e Terapia Genica e Cellulare Le cellule staminali adulte:

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE 1 di 10 07/02/2013 13:12 MINISTERO DELLA SALUTE DECRETO 10 ottobre 2012 Modalita' per l'esportazione o l'importazione di tessuti, cellule e cellule riproduttive umani destinati ad applicazioni sull'uomo.

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali Differenziamento = Creazione cellule specializzate Cos è una cellula staminale? Cosa mostra la foto Un pezzo di metallo e molti diversi tipi di viti. Dare origine a diversi tipi di cellule è un processo

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

Il Dibattito sul Sangue del Cordone Ombelicale: a chi e a che cosa serve la conservazione privata del sangue cordonale?

Il Dibattito sul Sangue del Cordone Ombelicale: a chi e a che cosa serve la conservazione privata del sangue cordonale? Il Dibattito sul Sangue del Cordone Ombelicale: a chi e a che cosa serve la conservazione privata del sangue cordonale? Licinio Contu Presidente Federazione Italiana ADOCES Cagliari 25 agosto 2011 Il Dibattito

Dettagli

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali Guida alle attività è un attività da usare con studenti dagli 11 ai 14 anni o con più di 16 anni. Consiste in un set di carte riguardanti le conoscenze basilari sulle cellule staminali e sulle loro applicazioni

Dettagli

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono?

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono? STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? Si definisce sperimentazione clinica, o studio clinico controllato, (in inglese: clinical trial), un esperimento scientifico che genera dati

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

CONFERENZA STATO REGIONI SEDUTA DEL 10 LUGLIO 2003

CONFERENZA STATO REGIONI SEDUTA DEL 10 LUGLIO 2003 CONFERENZA STATO REGIONI SEDUTA DEL 10 LUGLIO 2003 Repertorio Atti n. 1770 del 10 luglio 2003 Oggetto: Accordo tra Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sul documento

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo consultate il documento Alcune informazioni sul virus HPV

Dettagli

La Banca del seme più grande del mondo

La Banca del seme più grande del mondo La Banca del seme più grande del mondo Un sogno che diventa realtà Tutto iniziò con uno strano sogno riguardante seme congelato. Oggi, la Cryos International - Danimarca è la più grande banca del seme

Dettagli

DIVENTA DONATORE di Sangue, Plasma e Piastrine.

DIVENTA DONATORE di Sangue, Plasma e Piastrine. Vinci il muro dell indifferenza, dai più senso alla Tua vita: DIVENTA DONATORE di Sangue, Plasma e Piastrine. INTERCOMUNALE SAN PIETRO Via Cassia 600-00189 Roma Uff. Amm.: Telefax 06 33582700 - Segreteria:

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

Informazioni ai pazienti per colonoscopia

Informazioni ai pazienti per colonoscopia - 1 - Informazioni ai pazienti per colonoscopia Protocollo informativo consegnato da: Data: Cara paziente, Caro paziente, La preghiamo di leggere attentamente il foglio informativo subito dopo averlo ricevuto.

Dettagli

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO Come effettuare il monitoraggio dei nostri allenamenti? Spesso è difficile misurare il livello di sforzo di una particolare gara o sessione di allenamento. Come vi sentite?

Dettagli

SERVIZI TRASFUSIONALI REQUISITI MINIMI STRUTTURALI TECNOLOGICI E ORGANIZZATIVI SPECIFICI

SERVIZI TRASFUSIONALI REQUISITI MINIMI STRUTTURALI TECNOLOGICI E ORGANIZZATIVI SPECIFICI Allegato A). Requisiti strutturali, tecnologici e organizzativi minimi per l esercizio delle attività sanitarie dei servizi trasfusionali e delle unità di raccolta del sangue e degli emocomponenti, ai

Dettagli

Presentando le cellule staminali

Presentando le cellule staminali Presentando le cellule staminali 1 Alcune note prima di iniziare Questa presentazione va considerata come uno strumento flessibile per scienziati, divulgatori scientifici ed insegnanti. Non tutte le diapositive

Dettagli

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina Traduzione 1 Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina (Convenzione sui diritti dell uomo e la biomedicina)

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

LA DONAZIONE DI SANGUE

LA DONAZIONE DI SANGUE CHE COSA è La donazione di sangue consiste nel prelievo di un determinato volume di sangue da un soggetto sano, chiamato donatore, al fine di trasfonderlo in un soggetto che ha bisogno di sangue o di uno

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona?

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Nel Western Australia, la legge permette di redigere una dichiarazione anticipata di trattamento per stabilire quali cure si vogliono

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti)

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) Uno degli incubi più ricorrenti per le aziende certificate l applicazione del requisito relativo alla progettazione in occasione dell uscita

Dettagli

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Chi Siamo Hygeia Lab S.r.l. nasce nel 2011 dalla passione e dal desiderio di giovani laureati di continuare la crescita e la formazione scientifica. E una Start-Up

Dettagli

Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore

Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Per pazienti con determinate condizioni cardiache, l impiego di una pompa

Dettagli

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE Studio prospettico, non interventistico, di coorte, sul rischio di tromboembolismo venoso (TEV) in pazienti sottoposti a un nuovo trattamento chemioterapico per

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Glossario. Allogeniche Indica le cellule ottenute da un donatore e idonee per l'infusione in un'altra persona.

Glossario. Allogeniche Indica le cellule ottenute da un donatore e idonee per l'infusione in un'altra persona. Glossario Il seguente glossario è stato concordato da numerose nazioni europee coinvolte nel progetto Eurocet con l intento di armonizzare la terminologia utilizzata nel settore della donazione e del trapianto

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

Brochure La verità sull inchiostro

Brochure La verità sull inchiostro Brochure La verità sull inchiostro Sommario Fai clic sui collegamenti per vederne i paragrafi 1 mito: Le cartucce non originali HP sono affidabili tanto quanto le cartucce originali HP. 2 mito: La resa

Dettagli

Test per portatori sani

Test per portatori sani 16 Test per portatori sani Tutti i nomi originali in questo opuscolo sono stati cambiati per proteggere l'identità degli intervistati. Queste informazioni sono state elaborate dal Genetic Interest Group.

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI CONSERVAZIONE DEL DENTE CON STRAUMANN EMDOGAIN Dal 5 al 15 % della popolazione soffre di gravi forme di parodontite, che possono portare alla caduta dei

Dettagli

Introduzione ai Microarray

Introduzione ai Microarray Introduzione ai Microarray Anastasios Koutsos Alexandra Manaia Julia Willingale-Theune Versione 2.3 Versione italiana ELLS European Learning Laboratory for the Life Sciences Anastasios Koutsos, Alexandra

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE La bocca o cavità orale (Fig. 1) è il primo tratto dell apparato digerente. È un organo cavo, di forma ovoide

Dettagli

DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE Allegato 8.6 8.6. Requisiti Specifici per l accreditamento delle Strutture di Genetica Medica

DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE Allegato 8.6 8.6. Requisiti Specifici per l accreditamento delle Strutture di Genetica Medica 8.6 Requisiti Specifici per l accreditamento delle Strutture di Genetica Medica 1 Premessa Qualità e sostenibilità economica sono le principali esigenze cui cerca di rispondere la concentrazione delle

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA Codice Descrizione DRG 006 Decompressione tunnel carpale Allegato 6 A 008 INTERVENTI SU NERVI PERIFERICI E CRANICI E ALTRI

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE un indagine demoscopica svolta da Astra Ricerche per Telefono Amico Italia con il contributo di Nokia Qui di seguito vengono presentati i principali risultati

Dettagli

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo?

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo? www.iss.it/stra ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ DIPARTIMENTO AMBIENTE E CONNESSA PREVENZIONE PRIMARIA REPARTO AMBIENTE E TRAUMI OSSERVATORIO NAZIONALE AMBIENTE E TRAUMI (ONAT) Franco Taggi Alcol: ma quanto

Dettagli

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE D r. C a r l o D e s c o v i c h U.O.C. Governo Clinico Staff Direzione Aziendale AUSL Bologna Bologna 26 Maggio 2010 INDICATORE

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

DISPOSIZIONI IN ORDINE ALLA COSTITUZIONE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE

DISPOSIZIONI IN ORDINE ALLA COSTITUZIONE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE Deliberazione n. 529 del 13/05/2004. DISPOSIZIONI IN ORDINE ALLA COSTITUZIONE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE PREMESSE La legge regionale 28 marzo 1995, n. 28, istituiva il servizio

Dettagli

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE Acromioplastica a cielo aperto Lesione della cuffia dei rotatori Sutura della cuffia dei rotatori

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

Che cos'è il radon? Il gas radon è rilevabile con i sensi?

Che cos'è il radon? Il gas radon è rilevabile con i sensi? Che cos'è il radon? Il Radon è un gas inodore e incolore presente in natura. Il suo isotopo (atomo di uno stesso elemento chimico con numero di protoni fisso e numero di neutroni variabile) 222Rn è radioattivo

Dettagli

Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT)

Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) Fondamenti giuridici delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento Numerosi sono i fondamenti normativi e di principio che stanno alla base del diritto

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia Pag. 1 di 6 Rev Data Redatto e elaborato Approvato Firma 0 04/03/2011 Coord.Infermieristico M.Renovi Dirigente Medico Resp. Dr. A. Stefanelli Direttore U.O.C. Medicina Generale Dott.ssa P. Lambelet Direttore

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola.

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014 protocollo elettronico n. CRI/CC/0084024/2014 Oggetto: Ebola. Ai DRAE, loro sedi Ai Presidenti, loro sedi Ai Comitati Regionali, loro sedi All Ispettorato

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

Cos'é un test genetico predittivo?

Cos'é un test genetico predittivo? 16 Orientamenti bioetici per i test genetici http://www.governo.it/bioetica/testi/191199.html IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Autorizzazione al trattamento dei dati genetici - 22 febbraio

Dettagli

Lista di controllo per la perdita di coscienza. Soffre di episodi inspiegati di. www.stars-italia.eu

Lista di controllo per la perdita di coscienza. Soffre di episodi inspiegati di. www.stars-italia.eu Collaboriamo con i pazienti, le famiglie e i professionisti sanitari per offrire assistenza e informazioni sulla sincope e sulle convulsioni anossiche riflesse Soffre di episodi inspiegati di Lista di

Dettagli

"Ogni persona, indipendentemente dal grado di. disabilità, ha il diritto fondamentale di influenzare

Ogni persona, indipendentemente dal grado di. disabilità, ha il diritto fondamentale di influenzare "Ogni persona, indipendentemente dal grado di disabilità, ha il diritto fondamentale di influenzare mediante la comunicazione le condizioni della sua vita". Questo è l'incipit della Carta dei Diritti della

Dettagli

Presentazione Progetto Sport di Classe

Presentazione Progetto Sport di Classe Presentazione Progetto Sport di Classe a sostegno dell attività motoria e sportiva nella scuola 1 GOVERNANCE dello sport a scuola MIUR - CONI - Promuove il riconoscimento in ambito scolastico del valore

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Monossido d azoto NO (Nitric Oxide) Messaggero del segnale cellulare. Molecola regolatoria nel sistema nervoso centrale e periferico

Monossido d azoto NO (Nitric Oxide) Messaggero del segnale cellulare. Molecola regolatoria nel sistema nervoso centrale e periferico Monossido d azoto NO (Nitric Oxide) Ruolo biologico: Messaggero del segnale cellulare Molecola regolatoria nel sistema cardiovascolare Molecola regolatoria nel sistema nervoso centrale e periferico Componente

Dettagli

n Tumore n Infiammazione n Decadimento senile n Danno congenito n Infortunio n Colpo apoplettico n Idiopatico/criptogeno = senza una causa accertabile

n Tumore n Infiammazione n Decadimento senile n Danno congenito n Infortunio n Colpo apoplettico n Idiopatico/criptogeno = senza una causa accertabile Le cause più frequenti nelle diverse fasce d età Le indicazioni sulle singole cause citate nel capitolo precedente si riferivano a tutte le persone affette da epilessia, senza tener conto dell età delle

Dettagli

Conduzione di uno studio epidemiologico (osservazionale)

Conduzione di uno studio epidemiologico (osservazionale) Conduzione di uno studio epidemiologico (osservazionale) 1. Definisco l obiettivo e la relazione epidemiologica che voglio studiare 2. Definisco la base dello studio in modo che vi sia massimo contrasto

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Terapie con cellule staminali nella SM. Quali cellule staminali per quale tipologia di SM? 9

Terapie con cellule staminali nella SM. Quali cellule staminali per quale tipologia di SM? 9 Indice Introduzione 3 Cos è la SM? 4 Cosa sono le cellule staminali? 5 Cos è una terapia con cellule staminali? 7 Quali possibili utilizzi delle cellule staminali nella SM? 7 Quali cellule staminali per

Dettagli

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL Barrare la risposta corretta A cura della Dott.ssa Cristina Cerbini Febbraio 2006

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori a cura del Comitato nazionale multisettoriale per l allattamento materno 1. Tutte le mamme hanno il latte Allattare al seno è un gesto naturale. Fin dall inizio del mondo, attraverso il proprio latte le

Dettagli

L Operatore Locale di Progetto OLP

L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto CHI E? Qualcuno piu esperto del volontario, con il quale stabilisce un rapporto da apprendista a maestro, dal quale imparera, sara seguito,

Dettagli

SONDAGGIO sulle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T. - "testamento biologico")

SONDAGGIO sulle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T. - testamento biologico) SONDAGGIO sulle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T. - "testamento biologico") effettuato tra i chirurghi italiani delle varie branche e delle diverse specialità per conto del Collegio Italiano

Dettagli

SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE!

SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE! SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE! Perché si inizia a fumare Tutti sanno che fumare fa male. Eppure, milioni di persone nel mondo accendono, in ogni istante, una sigaretta! Non se ne conoscono

Dettagli

DIRETTIVE COMUNITARIE INTERESSATE DAL REGOLAMENTO

DIRETTIVE COMUNITARIE INTERESSATE DAL REGOLAMENTO DIRETTIVE COMUNITARIE INTERESSATE DAL REGOLAMENTO 1. Direttiva 66/401/CEE: commercializzazione sementi di piante foraggere 2. Direttiva 66/402/CEE: commercializzazione di sementi di cereali 3. Direttiva

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI Daniela Livadiotti Società Italiana di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita INVECCHIAMENTO L invecchiamento può essere definito come la regressione

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli