PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE Cartella Stampa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE Cartella Stampa"

Transcript

1 Associazione Sportiva Cosenza Pallavolo 1989 stagione agonistica 2012/2013 B1 maschile, girone C PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE Cartella Stampa realizzata da MARCO COLACINO

2 Associazione Sportiva Cosenza Pallavolo 1989 c/o Stanislao Amato, via Liceo, Cosenza Tel. e Fax : 0984/ Organigramma Societario Presidente: Notaio Dott. Stanislao Amato Vicepresidente: Andrea Amato Amministratore Delegato: Nilo Persico Direttore Sportivo: Eugenio Perri Direttore Area Tecnica: Gaetano Lo Bianco Segretario: Salvatore Mazzuca Responsabile Settore Giovanile: Giuseppe Mazzuca Responsabile Attività con le scuole: Antonio Rizzuto Responsabile Logistica: Giuseppe Serra Medico Sportivo: Dott. Carlo Zanolini Addetto Stampa: Marco Colacino

3 Gli sponsor Sponsor Ufficiale Nuova, solo per definizione aziendale, desetacasa da diversi anni è operante sul territorio con una specializzazione che la rende unica : rivestire e arredare lo spazio abitativo con qualificate soluzioni nel rispetto dell ambiente che lo circonda. Questa, da sempre, per ogni progetto desetacasa, la sua più grand e aspirazione. Design, Innovazione e Qualità a partire dal Progetto sino ai Prodotti e al Servizio che prevede un Assistenza competente sia in fase di scelta dei materiali per rivestire pavimenti e pareti sia per capacità di interpretare l esigenza del Cliente esprimendo al meglio il difficile connubio di eleganza e funzionalità a un costo accessibile. Sponsor Tecnico In oltre venti anni di attività ed esperienza nel mondo sportivo, ONZE ha conquistato spazi di mercato sempre maggiori, grazie soprattutto alla qualità elevata dei propri prodotti, alla serietà nell'organizzazione del lavoro, alla capacità di leggere in anticipo le tendenze del settore. Una azienda che rappresenta oggi un imprescindibile punto di riferimento, a livello nazionale ed imprenditoriale, quale ormai solida realtà tra le più affermate del tessuto economico calabrese.

4 Altri Sponsor Realizzazione, Installazione e Manutenzione di Impianti Elettrici, Sistemi Tecnologici Industriali e Sistemi di energia ( Fotovoltaici, eolici, biomassa, idroelettrici ), montaggio, assemblaggio, collaudo e manutenzione di impianti e apparecchiature di alta, media e bassa tensione ed impianti di energia. Amplifon è una società italiana multinazionale con sede a Milano, leader mondiale nella distribuzione di sistemi uditivi (apparecchi acustici) e nel loro adattamento e personalizzazione alle esigenze dei pazienti ipoacustici. E presenti in 14 Paesi (in Europa, Nord America e Africa) con una rete di oltre 3000 punti vendita.

5 Altri Sponsor Supermercati SpesaMia è una catena specializzata nella distribuzione di generi alimentari presente su tutto il territorio nazionale, isole comprese, con supermarket e centri commerciali. Punto Vendita COSENZA, via Galluppi A&O è un insegna del Gruppo Selex, realtà di primo piano della distribuzione moderna italiana. La sua storia inizia nel 1964, per opera di un gruppo di grossisti alimentari che danno vita all Unione Volontaria A&O italiana e aprono i primi punti di vendita. Punto vendita COSENZA, piazza Riforma Con oltre 200 punti di vendita per una superficie totale di oltre metri quadri e più di 30 milioni di scontrini l'anno, i Supemercati dok sono la punta di diamante del gruppo Megamark azienda leader nel settore della Distribuzione Organizzata nel Mezzogiorno. Punto vendita CASOLE BRUZIO (CS), via Case Sparse

6 Altri Sponsor Produzione fatta interamente a lievitazione naturale e cottura a legna in antichi forni di pietra fanno del Panificio Donnici uno dei marchi di maggiore successo della Calabria fin dal Da qualche anno i prodotti Spadafora sono disponibili anche in altre Regioni. Da oltre 25 anni, nell ambito dell Edilizia Tubisider è il punto qualificato di riferimento per gli Operatori del Settore. Con un team specializzato e una qualificata organizzazione Tubisider rende possibile l esecuzione di Sagomature, la distribuzione di Cementi oltre alla commercializzazione di prodotti Siderurgici. Il Credito Cooperativo Mediocrati vuole essere una banca locale che non si rapporta ai problemi del territorio con timidezza. Senza arroganza, naturalmente, ma con la consapevolezza della missione di ogni BCC: il sostegno allo sviluppo.

7 Partner Commerciali Viale Mancini, COSENZA Centro Commerciale Metropolis, RENDE (CS) Via Rosario, MENDICINO (CS) Via Caloprese, COSENZA Via Panebianco, COSENZA

8 Media Partners

9 Cenni Storici Nel 1989 un gruppo di appassionati, formato dal notaio Stanislao Amato, dal commercialista Marcello Belmonte, dall imprenditore Pino Quintieri, dall ingegnere Pietro Mari, dai tecnici Gaetano Lo Bianco, Dario Rovito e Catia Persico e da Franco Aulicino decise che era il momento di creare qualcosa nel panorama della pallavolo cosentina. Molti di loro erano reduci dalle esperienze del gruppo sportivo Lorenzo Milani e nella Pallavolo Cosenza. Il nuovo gruppo riuscì ad agganciare il mondo imprenditoriale a quello della pallavolo, un ideale cocktail di professionalità e managerialità. Il gruppo dell Eurosport Brutium rilevò il parco giocatori e il titolo sportivo dell Acli Settecolli, che nella stagione conquistò, guidata da Gaetano Lo Bianco, la promozione in C1. Venne allestita una squadra assai competitiva, con giocatori del calibro dell argentino Ariel Paolucci; Nilo Persico, rientrato a Cosenza dopo i successi in serie A e B con Avellino e Messina; Alberto Abatemarco e Simone De Francesco. Dell organico facevano parte anche i migliori prodotti del vivaio cosentino: Paolo Fera, Checco Pallone, Antonio Marino, Giuseppe Crispino, Marco Catania, Gianluca Bevacqua e altri ancora Eurosport Brutium Cosenza - FONDAZIONE 1990/1991 Punto Auto Mercedes Cosenza C1 gir. H /1992 De.Co. Sistemi Cosenza C1 gir. H /1993 De.Co. Ufficio Cosenza C1 gir. H /1994 Eurosport Brutium B2 gir. F /1995 Saigese Cosenza B2 gir. F /1996 Saigese Cosenza B2 gir. F /1997 Saigese Cosenza B1 gir. D /1998 Saigese Cosenza B1 gir. D /1999 Alvear Cosenza B1 gir. D /2000 Alvear Cosenza B1 gir. D /2001 Provincia di Cosenza B1 gir. D /2002 Provincia di Cosenza B1 gir. D 2 - vinc. play-off 2002/2003 Eurosport Brutium A /2004 Eurosport Brutium A retrocesso 2004/2005 Formetal Ottonpress Cosenza B1 gir. D 13 - retrocesso - cambio denominaz. 2005/2006 Cosenza Pallavolo B2 gir. I /2007 Cosenza Pallavolo B2 gir. H 8 - cede titolo 2007/2008 Cosenza Pallavolo C /2009 Cosenza Pallavolo C /2010 Cosenza Pallavolo C /2011 Cosenza Pallavolo C 1 - vinc. play-off e Coppa Calabria 2011/2012 DeSetaCasa Cosenza B2 gir. I /2013 DeSetaCasa Cosenza B1 gir. C -

10 Curiosità - L Associazione Sportiva Cosenza Pallavolo parteciperà al suo ottavo campionato di B1. - Fino a metà anni 90 i colori sociali dell Eurosport Brutium non erano il rosso ed il blu, ma il giallo ed il blu. - È la prima volta che l A.s. Cosenza Pallavolo disputa il girone C di B1, precedentemente ha sempre preso parte al girone D (ora soppresso). - Il miglior piazzamento dell A.s. Cosenza Pallavolo nel campionato di B1 è il secondo posto nel girone D 2001/2002. I cosentini, ai play-off, sconfissero Taviano, Terni e Rende conquistando la promozione in A2. Il peggiore è il tredicesimo posto ottenuto nel campionato 2004/ Delle squadre inserite nel girone C della B1 2011/2012 sono sopravvissute solo l Almamater Casandrino, la Mymamy Reggio Calabria, la Virtus Potenza e la Serapo Volley Gaeta. Ben dieci sono, infatti, le squadre che nello scorso torneo hanno disputato la B2. Altamura e Martina hanno partecipato ai play-off 2012 di B2, vinti da Genzano e Giarratana. Messina ha vinto il girone I della scorsa B2, Monterotondo il girone G e Squinzano il girone H. - Prima di Jeroncic, altri due allenatori stranieri hanno guidato i rossoblù: Fernando Munoz Benitez (spagnolo, vincitore di cinque campionati con Almeria, vice allenatore della nazionale iberica fino al 2006 e primo allenatore dal 2011) e Giorgio Draganov (bulgaro, attualmente allenatore del Matera in A2 maschile, è stato compagno di squadra dell amministratore delegato del Cosenza, Nilo Persico, in A2 a Reggio Calabria negli anni 80). - Numerosi sono gli atleti famosi che hanno vestito la maglia bruzia, tra questi è giusto menzionare : Marco Lo Bianco ( prodotto del vivaio cosentino, in A1 con Perugia, San Giustino ed Alto Tevere); Liano Petrelli (A1 Parma, Milano, Cuneo, Treviso, Modena e vincitore di due World League con la nazionale azzurra nel 90 e nel 91); Paolo Montagnani (nella Misura Milano nei primi anni 90); Andy Rojas (nazionale Venezuela); Fabrice Bry (nazionale Francia); Davidson Lampariello (brasiliano, campione d Italia 2012 con la Lube Macerata); Leonardo Caldeira (brasiliano, in serie A con l Olympiakos Pireo e Forlì); Mauricio Montaruli (argentino, in A1 con Catania); Pippo Arcidiacono (A1 a Catania); Maurizio Mantovani (nazionale italiano, in A1 a Catania e Cuneo); Roberto Meriggioli (A1 con la Maxicono Parma); Massimo Gelli (A1 a Modena); Massimo Zaccareo (A1 a Forlì e Catania). - Tra gli allenatori di spicco, Cosenza ha avuto la fortuna di avere - oltre ai già citati Munoz, Jeroncic e Draganov - anche Liano Petrelli (allenatore nazionale italiana juniores); Mario Di Pietro (campione d Italia femminile con la Foppapedretti Bergamo); Giovanni Torchio (Serie A finlandese); Claudio Torchia (responsabile settore giovanile Tonno Callipo Vibo ed ex allenatore di A1); Giancarlo D Amico (ex assistente tecnico alla Copra Piacenza, ora nella Serie A frnacese). - Gli ultimi stranieri a vestire la maglia dell A.s. Cosenza Pallavolo, prima di Galabinov, sono stati Franco Pieragnoli (brasiliano con esperienza nel campionato carioca ed in quello spagnolo) e Davidson Lampariello (di cui già si è scritto sopra) nella stagione 2006/ Cosenza ha saltato la prima giornata. Squinzano, infatti, si è ritirato dal campionato nelle 24 ore immediatamente precedenti l esordio.

11 Il Palazzetto dello Sport La DeSetaCasa Cosenza gioca le sue partite casalinghe nel Palazzetto dello Sport Domenico Ferraro, sito in via Popilia nelle immediate vicinanze della Stazione Ferroviaria di Cosenza - Vaglio Lise. L impianto comunale è stato dedicato ad inizio anni 2000 a Domenico Ferraro, giovane promessa della pallacanestro cosentina deceduto appena adolescente in un incidente stradale. L impianto è stato realizzato negli anni 80 insieme a quello di Cosenza-Casali ed a quello di Cosenza-Donnici, strutturati in maniera identica. Il Palazzetto dello Sport Domenico Ferraro ospita non solo gli incontri della DeSetaCasa Cosenza (prima squadra e settore giovanile) e delle selezioni femminili del club di via Liceo, ma anche incontri di pallacanestro, calcio a 5 maschile e femminile, tennis da tavolo. L impianto può ospitare fino ad un massimo di 900 spettatori. Nel biennio , in concomitanza con le due partecipazioni al campionato di A2 dell Eurosport Brutium, la capienza fu aumentata con delle strutture mobili fino a 1600 spettatori. Il Palazzetto dello Sport Domenico Ferraro è raggiungibile dalla Stazione Ferroviaria di Cosenza-Vaglio Lise (appena 300 metri di distanza); dall Autostrada A3 (Salerno-Reggio Calabria) dalle uscite Cosenza Nord o Cosenza Sud; dalla Strada Statale 107 Paola-Crotone (raggiunta Cosenza, svoltare a destra in direzione Sila subito dopo il Comando dei Carabinieri). L impianto è facilmente raggiungibile anche con i mezzi di trasporto pubblici. Alle sue spalle, infatti, si estende viale Parco - una delle principali arterie di Cosenza - che attraversa per intero la città da sud a nord (dal Comune di Cosenza al Parco Robinson, al confine col Comune di Rende).

12 B1 M gir. C 2012/2013 Le Partecipanti Almamater Gaia Energy Casandrino (NA) A.s. Pallavolo Messina DeSetaCasa Cosenza Domar Volley Altamura (BA) Energy Italia01 Potenza Filanto Casarano (LE) Giarratana Volley (RG) Libertas Genzano (RM) Materdomini Castellana Grotte (BA) Mymamy Reggio Calabria Pallavolo Martina Franca (TA) Pallavolo Monterotondo (RM) Serapo Volley Gaeta (LT) N.B. Il 14 ottobre Squinzano si è ritirato dal torneo.

13 DeSetaCasa Cosenza B1 M gir. C 2012/2013

14 B1 M gir. C 2012/2013 Il mercato delle avversarie Roster: Libraro A. (P/ Atripalda A2); Picillo M. (P/conf.); D Avanzo A. (C/Atripalda A2); Cuomo I. (C/Atripalda A2); Falanga G. (C/Cus Napoli B2); Canzanella M. (S/Segrate A2); Montò V. (S/Cus Napoli B2); Flaminio D. (S/conf.); Aversano D. (C-O/conf.); Scialò G. (O/Atripalda A2); Foniciello R. (O/Caserta C); Coppola A. (L/Atripalda A2); Silvestre A. (L/conf.). Allenatore: Michele Romano (conf.). Roster: Quartarone D. (P/Pizzo B1); Agrillo V. (P/Peloro Volley Prima Div.); D Andrea M. (C/Mymamy Reggio B1); Testagrossa Y. (C/Pineto B1); D Andrea N. (C/conf.); Porcello F. (C/Foggia B1); D Anzi C. (S/ Fiamma Calvaruso C); Saglimbene E. (S/Asti B1); Maccarone D. (S/conf.); Boscaini G. (S/conf.); Alaimo A. (S/Santa Teresa di Riva Prima Div.); Cannistrà M. (O/Pizzo B1); Scimone R. (O/Savio Messina C); Messana D. (L/Acireale C); Corrado R. (L/sett. giov.). Allenatore: Giampietro Rigano (conf.) Roster: Petronella N. (P/Menelao Turi B2); Chierico M. (P/conf.); Lacalamita V. (C/Matera B1); Cutecchia V. (C/conf.); Minenna A. (C/Casandrino B1); Lomurno A. (S/Lauria B2); Sette F. (S/ sett. giov.); Maiullari G. (S/conf.); Incampo G. (S/Galatina B2); Sette G. (O/conf.); Carlucci D. (O/ Amatori Altamura 2^ Div.); Disabato G. (L/conf.); Allenatore: Danilo Paglialunga (conf.)

15 Roster: Bochicchio G. (P/sett. giov.); Parisi L. (P/conf.); Turano E. (C/conf.); Pietrangeli L. (C/Mottola B2); Granito M. (C/Matera B1); Maiorana D. (S/Lauria B2); Marolda M. (S/Atripalda A2); Calabrese D. (S/sett. giov.); Cuccarese M. (S/sett. giov.); Raciti S. (S/sett. giov.); Nuzzo L. (O/Brolo B1); Zuccaro L. (O/conf.); Benedetto M. (L/Monselice B1); Pacilio N. (L/sett. giov.). Allenatore: Mario Marolda (Atripalda A2). Roster: Laterza A. (P/Brolo B1); Torsello R. (P/conf.); Musardo D. (C/conf.); Trovè G. (C/Squinzano B2); Anastasia A. (C/conf.); Parisi P. (S/Ugento B1); Battilotti A. (S/conf.); Coi L. (S/conf.); DeLeo S. (S/ Monterotondo B2); Dal Molin D. (O/Casandrino B1); Fracasso A. (O/conf.); Bisanti M. (L/Alassano B2); Fersini F. (S-L/sett. giov.). Allenatore: Fabrizio Licchelli (conf.). Roster: Lomuto V. (P/conf.); Bonante S. (P/Lazio B2); Micieli A. (C/conf.); Pasciuta B. (C/Brolo B1); Muscarà C. (C/Brolo B1); Aulino M. (C/Gela C); Di Pasquale D. (S/Cortona B1); Russo G. (S/inattivo); Ritacco M. (S/ sett. giov. Corigliano A2); Mari S. (S/Casandrino B1); Troka A. (O/conf.); Ferraro P. (L/Lamezia B2). Allenatore: Carlo Gonella (2 Corigliano A2)

16 Roster: Bacci J. (P/Molfetta A2); Fattori M. (P/conf.); Pera S. (C/Marino B2); Antonucci F. (C/MRoma B2); Conflitti P. (C/conf.); Di Belardino M. (S/Cortona B1); Roberti L. (S/conf.); Di Caprio G. (S/conf.); Marinelli M. (S/conf.); Montesi M. (O/Lazio B2); Mazzolena M. (L/conf.); Marinelli L. (L/MRoma C). Allenatore: Stefano De Sisto (conf.). Roster: Pellegrino D. (P/conf.); Mariella G.(P/sett. giov.); Barbone G. (C/Matera B1); Braico F. (C/conf.); Spadavecchia V. (C/conf.); Inguscio A. (C/sett. giov.); Bruno M. (S/Atripalda A2); Civita V. (S/conf.); Ciavarelli A. (S/conf.); Castellano M. (S/Castellana A2); Paoletti M. (O/Santa Croce A2); Petrosillo C. (O/conf.); Battista L. (L/conf.); Primavera A. (L-S/sett. giov.); Primavera G. (L/Castellana Sport C). Allenatore: Franco Castiglia (Putignano C). Roster: D Onofrio A. (P/Ortona B1); Pisano M. (P/EstroVolley RC C); Giglietta A. (C/Mymamy C); Filoramo A. (C/Milazzo C); Barillà D. (C/conf.); Centonze F. (S/conf.); Riolo S. (S/Brolo B1); Pugliatti F. (S/conf.); Barillà G.(S/sett. giov.); Falcone G. (S/EstroVolley RC C); Barreca G.(S-O/conf.); Barresi W. (O/); Foti G. (L/conf.); Neri G. (L/conf.); Allenatore: Ferdinando Centonze (conf.).

17 Roster: Passaro S. (P/Ugento B1); Massafra G. (P/conf.); Giorgio L. (C/conf.); Magri A. (C/conf.); D Amico G. (C/conf.); Siena P. (C/sett. giov.); Lo Re L.(S/conf.); Fanuli F. (S/Vibo A1); Ceppaglia F. (S/sett. giov.); Fortunato C. (U/sett. giov.); Nitti A. (O/conf.); Rinaldi D. (L/Castellana A2). Allenatore: Beppe Spinelli (conf.) Roster: Spanakis A. (P/conf.); Mignogna V. (P/MRoma B2); Migliosi F. (C/conf.); Cecchini G. (C/conf.); Martinoia M. (C/conf.); Czekiel B. (C/Ostia B2); Czekiel J. (C/Ostia B2); Del Maestro A. (S/conf.); Rossi L. (S/ Sant Antioco B1); Mandolini M. (S/Ostia B2); Sablone (S/Frascati B2); Di Manno E. (O/Milano A2); Hoxha E. (O/giov. MRoma); Armeti A. (L/conf.) Allenatore: Andrea Spanakis (conf.) Roster: Valenti S. (P/Grosseto B1); Giglio F. (P/conf.); Gregorino D. (P/sett. giov.); Campanini F. (C/conf.); Miscione M. (C/conf.); Tari M. (C/Terracina B2); Zangrillo A. (C/sett. giov.); Marino M. (S/Mantova B1); De Meo M. (S/Chieti B2); Ranieri Tenti M. (S/conf.); Zancla A. (S/Mymamy RC B1); Ciccone A. (S/sett. giov.); Durante S. (S/Casarano B2); Beltran A. (O/Civita Castellana B2); Di Nucci A. (L/conf.); DeMeo D. (L/sett. giov.). Allenatore: Tony Bove (conf.)

18 DeSetaCasa Cosenza ON TOUR 27/10/2012 ore 18:00 (3^ giornata) Libertas Genzano - DeSetaCasa Cosenza Palestra Scuola Elem. Marchesi - via della Selva, 62/A GENZANO DI ROMA Distanza: Km 10/11/2012 ore 18:30 (5^ giornata) Giarratana Volley - DeSetaCasa Cosenza Palestra Comunale S.S. Giarratana - Ragusa Km GIARRATANA (RG) Distanza: Km 24/11/2012 ore 18:30 (7^ giornata) Almamater Gaia Energy Casandrino - DeSetaCasa Cosenza Palazzetto Centro Federale Caravita - via Matilde Serao CERCOLA (NA) Distanza: Km 15/12/2012 ore 19:00 (9^ giornata) Domur Volley Altamura - DeSetCasa Cosenza Palasport L. Baldassarra - via Manzoni, ALTAMURA (BA) Distanza: Km 06/01/2013 ore 18:00 (11^ giornata) Filanto Casarano - DeSetaCasa Cosenza Pallone Tensostatico - Contrada Pietrabianca CASARANO (LE) Distanza: Km 12/01/2013 ore 19:00 (12^ giornata) Pallavolo Martina - DeSetaCasa Cosenza Palasport Karol Wojtyla - Contrada Pergolo MARTINA FRANCA (TA) Distanza: 229 Km

19 DeSetaCasa Cosenza ON TOUR 09/02/2013 ore 19:00 (15^ giornata) Materdomini Castellana - DeSetaCasa Cosenza Palestra Comunale A. Angiulli - via Carlo Poerio CASTELLANA GROTTE (BA) Distanza: 234 Km 24/02/2013 ore 18:00 (17^ giornata) Energy Italia01 Potenza - DeSetaCasa Cosenza PalaPergola - Contrada Rossellino POTENZA Distanza: Km 09/03/2013 ore 20:00 (19^ giornata) Mymamy Reggio Calabria - DeSetaCasa Cosenza Palestra Scolastica Boccioni - viale Messina REGGIO CALABRIA Distanza: Km 23/03/2013 ore 19:00 (21^ giornata) Pallavolo Monterotondo - DeSetaCasa Cosenza Palazzetto dello Sport - via Monviso MONTEROTONDO SCALO (RM) Distanza: 570 Km 13/04/2013 ore 18:00 (23^ giornata) Pallavolo Messina - DeSetaCasa Cosenza PalaRussello - via P. Castelli / Rione Gravitelli MESSINA Distanza: 190 Km 04/05/2013 ore 18:00 (26^ giornata) Serapo Volley Gaeta - DeSetaCasa Cosenza Palazzetto dello Sport - via Marina di Serapo GAETA (LT) Distanza: 412 Km

20 Le Date della Stagione 13/10/ /05/2012 campionato B1 11/05/ /06/2013 play-off B1 Le Nuove Regole MEDICO DI SERVIZIO E DEFIBRILLATORE E obbligatoria la presenza di un Medico di servizio durante lo svolgimento delle gare che potrà essere anche il medico iscritto a referto; nel caso di mancanza alla società sarà applicata una sanzione pecuniaria da parte del Giudice Unico Federale. Dalla Stagione agonistica 2013/2014 Sarà obbligatorio avere a disposizione nell impianto di gioco, a bordo campo, durante lo svolgimento delle gare un defibrillatore e una persona abilitata al suo uso; la società ospitante dovrà farne constatare la presenza agli arbitri. La mancanza sarà sanzionata dal GUF con una multa alla società ospitante. Sarà obbligatoria la presenza di un Medico di servizio durante lo svolgimento delle gare che potrà essere anche il medico iscritto a referto e in caso di assenza la gara non potrà essere disputata e la squadra ospitante in sede di omologa sarà sanzionata dal Giudice Unico Federale con la perdita dell incontro con il punteggio più sfavorevole. Nel caso di ritardato arrivo del Medico di servizio, la società ospitante sarà sanzionata con una multa per il ritardato inizio della gara. La Società ospitante ha l obbligo di far riconoscere dagli arbitri, il medico di servizio che sarà responsabile dell assistenza sanitaria durante tutto lo svolgimento della partita. Durante la gara il medico di servizio potrà sedere sulla panchina della Società ospitante soltanto se tesserato a favore della medesima con la qualifica di medico sociale. In caso contrario dovrà posizionarsi all interno dell area di gioco in un posto che ne faciliti un immediato intervento di soccorso. AMMONIZIONI ED ESPULSIONI AVVERTIMENTO: verbale o gesto, cartellino giallo. PENALIZZAZIONE: cartellino rosso (punto alla squadra avversaria). SQUALIFICA: cartellini giallo + rosso ( nella stessa mano espulsione per il resto del set; in due mani diverse espulsione per il resto della partita).

21 Le Nuove Regole SECONDO LIBERO L utilizzo del Secondo Libero è previsto nei seguenti campionati e relative Coppe di serie, con i seguenti Limiti di età: B1 e B2 M under 21 (nati 1992 e successivi) Pertanto nei campionati ove previsto, ogni squadra potrà iscrivere a referto: max 12 atleti senza alcun Libero oppure max 11 atleti e un Libero oppure max 11 atleti e due Libero di cui uno secondo i limiti di età su riportati. LIMITAZIONE DEGLI ATLETI OVER NEI CAMPIONATI E COPPA ITALIA DI SERIE B1 E B2 Da un esame dei dati rilevati agli atleti iscritti a referto nei Campionati di Serie B1 e B2 2011/2012 e considerato il pieno rispetto della Norma, restano confermate per la stagione 2012/2013 le Limitazioni già previste dalla Norma stessa. Pertanto è confermato l OBBLIGO della Limitazione degli Atleti OVER da elencare nei CAMP3 delle gare dei campionati di Serie B1 e B2, comprese le gare di Coppa Italia serie B1 e B2, secondo la seguente tabella: -Serie B1 e B2 Maschile stagione 2012/ MAX quattro atleti nati negli anni 1981 (compreso) e precedenti. stagione 2013/ MAX quattro atleti nati negli anni 1982 (compreso) e precedenti. OBBLIGO DI PARTECIPAZIONE AI CAMPIONATI DI CATEGORIA Le società partecipanti ai campionati di Serie B1 e B2 maschile devono prendere parte ad almeno due campionati di categoria indetti dalla FIPAV nella corrispondente sezione maschile a scelta tra: UNDER 19 - UNDER 17 - UNDER 15 - UNDER 14 e UNDER 13.

22 Calendario DeSetaCasa Cosenza 1 RIPOSO 13-14/10/ DeSetaCasa Cosenza - Materdomini Castellana 21/10/2012 ore 18:00 3 Libertas Genzano - DeSetaCasa Cosenza 27/10/2012 ore 18:00 4 DeSetaCasa Cosenza - Energy Italia 01 Potenza 04/11/2012 ore 18:00 5 Giarratana Volley - DeSetaCasa Cosenza 10/11/2012 ore 18:30 6 DeSetaCasa Cosenza - Mymamy Reggio Calabria 18/11/2012 ore 18:00 7 Am Gaia Casandrino - DeSetaCasa Cosenza 24/11/2012 ore 18:30 8 DeSetaCasa Cosenza - Pallavolo Monterotondo 02/12/2012 ore 18:00 9 Domar Volley Altamura - DeSetaCasa Cosenza 16/12/2012 ore 19:00 10 DeSetaCasa Cosenza - Pallavolo Messina 23/12/2012 ore 18:00 11 Filanto Casarano - DeSetaCasa Cosenza 06/01/2013 ore 18:00 12 Pallavolo Martina - DeSetaCasa Cosenza 13/01/2013 ore 19:00 13 DeSetaCasa Cosenza - Serapo Volley Gaeta 20/01/2013 ore 18:00 14 RIPOSO 02-03/02/ Materdomini Castellana - DeSetaCasa Cosenza 09/02/2013 ore 19:00 16 DeSetaCasa Cosenza - Libertas Genzano 17/02/2013 ore 18:00 17 Energy Italia01 Potenza - DeSetaCasa Cosenza 24/02/2013 ore 18:00 18 DeSetaCasa Cosenza - Giarratana Volley 03/03/2013 ore 18:00 19 Mymamy Reggio Calabria - DeSetaCasa Cosenza 09/03/2013 ore 20:00 20 DeSetaCasa Cosenza - Am Gaia Casandrino 17/03/2013 ore 18:00 21 Pallavolo Monterotondo - DeSetaCasa Cosenza 23/03/2013 ore 19:00 22 DeSetaCasa Cosenza - Domar Volley Altamura 07/04/2013 ore 18:00 23 Pallavolo Messina - DeSetaCasa Cosenza 13/04/2013 ore 18:00 24 DeSetaCasa Cosenza - Filanto Casarano 21/04/2013 ore 18:00 25 DeSetaCasa Cosenza - Pallavolo Martina 27/04/2013 ore 18:00 26 Serapo Volley Gaeta - DeSetaCasa Cosenza 04/05/2013 ore 18:00 N.B. Calendario stilato ad agosto Date e orari aggiornati al 20 settembre e suscettibili di ulteriori variazioni.

23 Calendario Completo B1 M gir. C ANDATA PRIMA GIORNATA RITORNO :00 Materdomini Castellana Serapo Volley Gaeta : :00 Libertas Genzano Filanto Casarano : :30 Mymamy Reggio Calabria Am Gaia Casandrino : :30 Giarratana Volley Domar Volley Altamura : :00 Energy Italia01 Potenza Pallavolo Monterotondo : :00 Pallavolo Martina Pallavolo Messina :00 RIPOSA DeSetaCasa Cosenza ANDATA SECONDA GIORNATA RITORNO :00 Serapo Volley Gaeta Pallavolo Martina : :00 Pallavolo Messina Libertas Genzano : :30 Am Gaia Casandrino Giarratana Volley : :00 Filanto Casarano Mymamy Reggio Calabria : :00 DeSetaCasa Cosenza Materdomini Castellana : :00 Domar Volley Altamura Energy Italia01 Potenza :00 RIPOSA Pallavolo Monterotondo ANDATA TERZA GIORNATA RITORNO :00 Libertas Genzano DeSetaCasa Cosenza : :00 Mymamy Reggio Calabria Pallavolo Monterotondo : :30 Am Gaia Casandrino Domar Volley Altamura : :30 Giarratana Volley Filanto Cararano : :00 Pallavolo Martina Materdomini Castellana : :00 Energy Italia01 Potenza Pallavolo Messina :00 RIPOSA Serapo Volley Gaeta ANDATA QUARTA GIORNATA RITORNO :00 Pallavolo Messina Giarratana Volley : :00 Pallavolo Monterotondo Domar Volley Altamura : :00 Serapo Volley Gaeta Mymamy Reggio Calabria : :00 Pallavolo Martina Libertas Genzano : :00 DeSetaCasa Cosenza Energy Italia01 Potenza : :00 Filanto Casarano Am Gaia Casandrino :30 RIPOSA Materdomini Castellana

24 ANDATA QUINTA GIORNATA RITORNO :00 Libertas Genzano Materdomini Castellana : :30 Mymamy Reggio Calabria Pallavolo Messina : :30 Am Gaia Casandrino Pallavolo Monterotondo : :30 Giarratana Volley DeSetaCasa Cosenza : :00 Energy Italia01 Potenza Serapo Volley Gaeta : :00 Domar Volley Altamura Filanto Casarano :00 RIPOSA Pallavolo Martina ANDATA SESTA GIORNATA RITORNO :00 Materdomini Castellana Energy Italia01 Potenza : :00 Pallavolo Monterotondo Giarratana Volley : :00 Pallavolo Messina Am Gaia Casandrino : :00 Serapo Volley Gaeta Domar Volley Altamura : :00 DeSetaCasa Cosenza Mymamy Reggio Calabria : :00 Pallavolo Martina Filanto Casarano :00 RIPOSA Libertas Genzano ANDATA SETTIMA GIORNATA RITORNO :00 Libertas Genzano Serapo Volley Gaeta : :30 Mymamy Reggio Calabria Materdomini Castellana : :30 Am Gaia Casandrino DeSetaCasa Cosenza : :30 Giarratana Volley Pallavolo Martina : :00 Filanto Casarano Pallavolo Monterotondo : :00 Domar Volley Altamura Pallavolo Messina :00 RIPOSA Energy Italia01 Potenza ANDATA OTTAVA GIORNATA RITORNO :00 Materdomini Castellana Giarratana Volley : :00 Pallavolo Messina Filanto Casarano : :00 Serapo Volley Gaeta Am Gaia Casandrino : :00 Libertas Genzano Energy Italia01 Potenza : :00 Pallavolo Martina Domar Volley Altamura : :00 DeSetaCasa Cosenza Pallavolo Monterotondo :00 RIPOSA Mymamy Reggio Calabria

25 ANDATA NONA GIORNATA RITORNO :00 Pallavolo Monterotondo Pallavolo Messina : :30 Am Gaia Casandrino Materdomini Castellana : :30 Mymamy Reggio Calabria Libertas Genzano : :00 Energy Italia01 Potenza Pallavolo Martina : :00 Domar Volley Altamura DeSetaCasa Cosenza : :00 Filanto Casarano Serapo Volley Gaeta :00 RIPOSA Giarratana Volley ANDATA DECIMA GIORNATA RITORNO :00 Materdomini Castellana Filanto Casarano : :00 Libertas Genzano Pallavolo Monterotondo : :00 Serapo Volley Gaeta Giarratana Volley : :00 Energy Italia01 Potenza Mymamy Reggio Calabria : :00 Pallavolo Martina Am Gaia Casandrino : :00 DeSetaCasa Cosenza Pallavolo Messina :00 RIPOSA Domar Volley Altamura ANDATA UNDICESIMA GIORNATA RITORNO :00 Pallavolo Messina Serapo Volley Gaeta : :00 Pallavolo Monterotondo Materdomini Castellana : :00 Mymamy Reggio Calabria Pallavolo Martina : :30 Giarratana Volley Energy Italia01 Potenza : :00 Filanto Casarano DeSetaCasa Cosenza : :00 Domar Volley Altamura Libertas Genzano :00 RIPOSA Almamater Casandrino

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI ALTRE DISPOSIZIONI Vengono di seguito fornite le informazioni relative a: campo di gioco attrezzature controlli preliminari modulo CAMP3 componenti delle squadre assenza della squadra o degli Ufficiali

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Fipav Monza Brianza VADEMECUM GARE CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Il presente fascicolo è parte integrante delle Circolari di Indizione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

agevolazioni 2.09.2014

agevolazioni 2.09.2014 Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO ELETTRICO, LE RINNOVABILI E L'EFFICIENZA ENERGETICA, IL NUCLEARE EX DIVISIONE IX ATTUAZIONE E GESTIONE DI PROGRAMMI DI INCENTIVAZIONE

Dettagli

Rassegna del 28/04/2015

Rassegna del 28/04/2015 Rassegna del 28/04/2015... 28/04/15 Adige 47 Intervista a Diego Mosna - Mosna: «Noi sempre freddi» M.bar. 1 28/04/15 Adige 46 Macerata vuole Lanza... 4 28/04/15 Adige 46 Trento si gioca la finale L'occasione

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85 MASCHILE INDIVIDUALE CLASSE / CATEGORIA SE69 ASSOLUTI DISTENSIONE PARALIMPICA Vedano Olona (VA) 23//203 Gara: Luogo: Data: COGNOME e NOME CODICE FEDERALE RISULT. PT SOC. TOT. PUNTI ZACCARO Vittorio 83

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA Agg. al 31/10/2014 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2014-2015 e scadenze pag. 3 Norme

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO ALL. D) REGOLA 5 Persone ammesse nel recinto di gioco 1) Per le gare organizzate dalla LNP, dalla Lega PRO e dalla Lega Nazionale Dilettanti in ambito nazionale sono ammessi

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA FEDERAZIONE ITALIANA VELA Settore Programmazione Attività Sportiva Nazionale NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA Edizione 2009 (versione n. 15 con variazioni del 25.03)

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : FOGGIA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : FOGGIA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 21 del 05 Gennaio 2012 ATTIVITÀ DI SETTORE GIOVANILE 2011/2012

Comunicato Ufficiale n. 21 del 05 Gennaio 2012 ATTIVITÀ DI SETTORE GIOVANILE 2011/2012 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo Del Balzo, 81 83100 Avellino Stagione Sportiva 20011/2012 Tel (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

ATLETI UMBRI IN MAGLIA AZZURRA NELLE RAPPRESENTATIVE NAZIONALI ASSOLUTE E GIOVANILI

ATLETI UMBRI IN MAGLIA AZZURRA NELLE RAPPRESENTATIVE NAZIONALI ASSOLUTE E GIOVANILI ATLETI UMBRI IN MAGLIA AZZURRA NELLE RAPPRESENTATIVE NAZIONALI ASSOLUTE E GIOVANILI 1930 Nazionale Assoluta Maschile Rosati Fausto Assisi 28-07-12 1940 Nazionale Assoluta Maschile Pieracci Piero C.Castello

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13.

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13. Prot. n. 6028 C2CU, 05.09.2012 IL DIRIGENTE VISTO il CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA sottoscritto per l anno scolastico 20122013 in data 2382012;

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale Classe di concorso AB77 - CHITARRA Cognome e nome Fasc Tit. 1) MONINA MARCO (AN 11/12/69) 3 Z 71,85 36,00 14,40 2007 122,25 2) GIORDANO EUGENIO (NA 21/12/82) * 3 L 6,00 11,00 1,20 2009 18,20 * Il docente

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

Lega Pattinaggio a Rotelle UISP Norme di Attività di Pattinaggio Artistico 2013

Lega Pattinaggio a Rotelle UISP Norme di Attività di Pattinaggio Artistico 2013 Agg. Al 05 dicembre 2012 1 INDICE REGOLE GENERALI Specialità: definizione Attività: struttura Attività di singolo Coppie Artistico e Coppie Danza Categorie: singolo Formula Uisp Livelli Coppia artistico

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

CAMPIONATI GIOVANILI 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 20 del 28 MAGGIO 2015

CAMPIONATI GIOVANILI 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 20 del 28 MAGGIO 2015 CAMPIONATI GIOVANILI 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 20 del 28 MAGGIO 2015 Si comunica a tutte le società dei campionati giovanili che a partire dal 12.05.2015 NON sono più accettati spostamenti via posta

Dettagli

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L.

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. 64/2013 Fatture in C/Capitale non estinte alla data dell'8 Aprile 2013 1 F.lli

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO U.S. ALESSANDRIA CALCIO 1912 SETTORE GIOVANILE ALLENAMENTO PORTIERI SCHEDA TIPO DELLA SETTIMANA ALLENATORE ANDREA CAROZZO GRUPPO PORTIERI STAGIONE 2009/2010 GIOVANISSIMI NAZIONALI 1995 ALLIEVI REGIONALI

Dettagli

AVVISO AGLI UTENTI. Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate

AVVISO AGLI UTENTI. Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate AP AU nr. 11/2015 AVVISO AGLI UTENTI Data emissione 21 Gennaio 2015 Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate Si informa la Gentile Clientela che a partire

Dettagli

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*)

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*) Prot. AOOUSPNO 5969/U Novara, 22/08/2013 IL DIRIGENTE la CM n. 8004 del 02/08/2013 e il relativo contingente assegnato a questa provincia per l attribuzione di contratto a tempo indeterminato per il PERSONALE

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

DOMENICA PROGRAMMA GARA: KARATE (SU 6/7 TATAMI) Stili divisi tra SHOTOKAN/SHOTOKAI ed INTERSTILE (SHITO,WADO,GOJU, SANKUKAY, ecc.).

DOMENICA PROGRAMMA GARA: KARATE (SU 6/7 TATAMI) Stili divisi tra SHOTOKAN/SHOTOKAI ed INTERSTILE (SHITO,WADO,GOJU, SANKUKAY, ecc.). A.s.d. KEN TO ZAZEN LIMBIATE ORGANIZZA: DOMENICA 21 DICEMBRE 2014 15 trofeo FESTA DI NATALE JITAKYOEI F.E.S.I.K. Settore Karate Categ. RAGAZZI-CADETTI-JUNIOR-SPECIAL CATEGORY La gara è aperta a tutti gli

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno 1. Angela è nata nel 1997,

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Decorati al Valor Militare

Decorati al Valor Militare Cantalice ai suoi figli Caduti per la Patria nella Grande Guerra 1915 1918 Decorati al Valor Militare Caporale BOCCHINI Felice di Luigi - del 146 Reggimento fanteria, nato a Cantalice il 15 ottobre 1895,

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA

UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA Liverpool FC Anfield - Liverpool Giovedì, 19 febbraio 2015 21.05CET (20.05 ora locale) Sedicesimi di finale, Andata Beşiktaş JK Ultimo aggiornamento

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI BARONI SILVANA 06/03/1962 VV 262,00 C D DI VITO GREGORIO 12/09/1957 VV 193,00 C D DRAMISSINO ROSALBA 07/06/1960 CS 176,00 C D ** FIAMINGO ANTONIA

Dettagli