Ultime notizie dallo spazio!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ultime notizie dallo spazio!"

Transcript

1 Newsletter MagazinE n.1 dicembre 2012 Ci impegnamo a portare la connettivitàeliminandoisivo dappertutto, eliminando il divario digitale attraverso l'informazione, l'istruzione e la telecomunicazione Ultime notizie dallo spazio! intervista a Renato Farina, Ceo di Eutelsat Italia Navigare ad alta quota Tooway arriva nei rifugi alpini delle Dolomiti Tutti in classe c è la Banda! Portiamo Internet veloce in 25 istituti scolastici sport: eutelsat scende in campo Siamo sponsor del Torino FD e del Rugby San Donà SatCafè Diario di bordo di Eutelsat Newsletter-magazine n. 1 dicembre 2012 Questo pdf rappresenta la newsletter mensile inviata da Eutelsat Italia Sede legale: Eutelsat Italia srl via Leonida Bissolati, 54 (00187 Roma) Telefono: Progetto grafico e progetto editoriale: - briciole di creatività Agenzia creativa in chiave food & green -

2 SatCafè, ultime notizie dallo spazio L amministratore delegato di Eutelsat Italia presenta la nostra nuova newsletter. Un mezzo per lanciare nuove idee e far conoscere le attività del Gruppo che vuole portare la connettività e l audiovisivo dappertutto, eliminando il Digital Divide attraverso l accessibilità all informazione, all istruzione e alla comunicazione. Una finalità condivisa e comune alle priorità dell Agenda digitale del Governo italiano Il saluto di Renato Farina, CEO di Eutelsat Italia Perché una newsletter? Vogliamo semplificare il nostro modo di comunicare, dimostrando che il satellite è uno strumento alla portata di tutti, capace di aiutare i privati e le aziende nella digitalizzazione dei servizi ai cittadini. Eutelsat si sta impegnando a fondo per portare la connettività e l audiovisivo dappertutto, eliminando il Digital Divide attraverso l accessibilità all informazione, all istruzione e alla comunicazione. Siamo convinti che la distribuzione democratica degli strumenti garantisca sviluppo alle aziende e alle istituzioni, che, in un momento di rilancio obbligato, deve aver accesso al Digitale ovunque si trovi. Questa possibilità deve essere garantita a chiunque e nessun mezzo come Internet ha la capacità di raggiungere singolarmente le esigenze delle persone. Internet come veicolo pubblicitario? Non è quello il nostro intento. Utilizzeremo questo spazio per dimostrare che Internet via Satellite è una soluzione pronta all uso ed estremamente versatile: mostreremo cosa abbiamo fatto e come ci stiamo muovendo per superare il Digital Divide, producendo un contenuto valido per i media, per le aziende e per le persone comuni. Stiamo partendo sui Social Network per poter saltare i burocratici passaggi della comunicazione istituzionale, parlando direttamente con gli interessati e ascoltando i consigli delle persone. Ci occupiamo di telecomunicazione e dobbiamo dimostrare di sapere esattamente quali sono i problemi del comunicare. Metteremo in mostra i nostri valori aziendali (sostenibilità, green, digitalizzazione a servizio dei cittadini), umanizzando l azienda e dando voce a tutti quelli che lavorano duro per Eutelsat e rendendolo un momento di pausa dove buttare un occhio sulle ultime novità dell azienda. Cos è il Satellite per le persone comuni? Opportunità di scelta. Il satellite consente di scegliere come informarsi, come vivere il mezzo televisivo, come connettersi alla rete è un opportunità per le persone di vivere il mondo digitale, ovunque. Mi sento di dire che può diventare un aiuto: quando abbiamo portato connettività alle zone dell Emilia colpite dal terremoto abbiamo dimostrato che questa tecnologia può essere utilizzata in situazioni d emergenza e senza investimenti in costose infrastrutture abbiamo portato un antenna in meno di mezza giornata, distribuito banda larga wi-fi alle tendopoli allestite e, ripristinate le connessioni, abbiamo smontato e portato via. Ecologico, semplice e utile, ecco cos è il satellite. E cosa può fare per i grandi Media? Siamo in un periodo di transizione, dove vecchi e nuovi media si stanno fondendo per creare un modello ibrido di comunicazione: le agenzie di stampa necessitano di una produzione live a basso costo e i nostri clienti stanno sperimentando nuovi utilizzi del Satellite, con l obiettivo di migliorare i servizi al clienti. Su questa Newsletter leggerete in che modo l impresa utilizza la nostra tecnologia per creare innovazione. Non mi resta che augurarvi una buona lettura. 2 3

3 Ka-Sat la rivoluzione di Eutelsat contro il digital divide Un nostro satellite al servizio dello sviluppo culturale europeo Ka-Sat, uno dei satelliti di ultima generazione di Eutelsat, è in grado di offrire risposte concrete in termini di alti standard qualitativi e di riduzione dei costi dei servizi di connettività. Proprio il nostro fiore all occhiello e, in generale, Internet satellitare veloce sono stati sotto i riflettori di un importante incontro che si è svolto a Roma il 29 ottobre scorso Il superamento del fracture numérique è una delle nostre priorità, così come dell Agenda digitale del Governo italiano, che vuole far ripartire il nostro Paese proprio da Internet e dalla tecnologia. Internet non si è mai limitato a collegare macchine, ma ha sempre connesso persone e in un mondo che corre sempre più veloce, è finalmente arrivata un accelerazione sul web anche per quelle parti del globo che - per particolari condizioni topografiche, logistiche o eccezionali - rimangono tagliate fuori dalla Rete. La vera rivoluzione si chiama Ka-Sat ed è il nostro satellite che fornisce connettività veloce. Un passo fondamentale che rende la connessione via satellite una delle soluzioni pronte all'uso per portare immediatamente Internet veloce in tutti i distretti industriali del Paese - anche lì dove il mercato è poco appetibile per chi scommette sulla fibra ottica nelle zone che, per avvenimenti naturali come particolari condizioni di maltempo, terremoti e altri eventi meteorologici d intensa gravità, o in quelle aree di territorio non ancora servite da infrastrutture di comunicazione. KA-SAT - Proprio il nostro satellite è stato il protagonista di un importante incontro che si è svolto nella Capitale lo scorso 29 ottobre durante la XXVI edizione di Eurovisioni 2012, il festival Internazionale di Cinema e Televisione, nell ambito del quale sono stati presentati i servizi per consumer, business e broadcaster disponibili su Ka-Sat. Il satellite KA-SAT di Eutelsat al servizio dello sviluppo digitale europeo è il titolo del convegno che ha visto la partecipazione di Renato Farina, amministratore delegato Eutelsat Italia, di Stefano Festa, direttore Marketing Strategico Skylogic, di Mauro Parissone, amministratore delegato H24 e del regista e autore televisivo Michele Mirabella. INTERNET IN CIMA - Ka-Sat rappresenta un passo fondamentale per lo sviluppo digitale e culturale perché le persone maturano anche grazie ai mezzi di comunicazione e oggi siamo in grado di portare la banda larga anche a chi decidesse di vivere dentro una tenda sulla vetta del monte Bianco - ha dichiarato Giuliano Beretta, presidente onorario di Eutelsat, nel corso dell evento D altronde la fibra ottica arriva dove si porta, mentre il satellite arriva dappertutto. Ancora non siamo in grado di comunicare bene con le persone e il successivo step sarà quello di migliorare in tal senso per far conoscere a tutti le enormi potenzialità del satellite. LA BANDA DELLA RIVOLUZIONE - La Banda KA potrebbe portare la stessa rivoluzione del telefono cellulare ha spiegato Mauro Parissone, ad di H24 e la nuova era portata avanti dal satellite Ka-Sat, messo in orbita nel 2011, ha reso la connessione satellitare comparabile con quella terrestre che non consideriamo un concorrente, ma una soluzione con cui vogliamo integrarci - ha dichiarato nell ambito dello stesso incontro, l'ad di Eutelsat Italia, Renato Farina - D altronde se tutti i cittadini potranno avere la possibilità connettersi a prescindere da dove vivano, ciò sarà fondamentale per determinare una vera crescita dell Italia. TANTE OPPORTUNITÀ - Oggi gli utenti del Bel Paese che utilizzano Internet via satellite sono ancora molto pochi, ma il potenziale di espansione è molto grande, basti pensare che solo negli Usa già lo usano un milione di persone ha spiegato Stefano Festa, direttore Marketing Strategico Skylogic, la controllata italiana di Eutelsat specializzata nei servizi di broadband - qui in Italia invece abbiamo bisogno di un salto conoscitivo e di far sapere ai cittadini e alle imprese che c'è quest opportunità. INTERNET MIGLIORATO - Ka-Sat con le sue elevate capacità per la trasmissione di banda larga satellitare, è frutto di una tecnologia che Noi di Eutelsat abbiamo sviluppato con l'intento di offrire a privati e aziende nuove opportunità nel fruire in maniera dinamica dei sistemi di telecomunicazione. La carta stampata ha aumentato la schiera dei poeti ha tenuto a sottolineare Michele Mirabella mentre il satellite, superando ogni ostacolo e aumentando la possibilità di connessione tra le persone, sarà in grado di generare un esponenziale scambio di idee e di confronto. 4 5

4 comunicare in orbita Pronti eutelsat 21B e eutelsat 70B, i nuovi satelliti di Eutelsat Cresce la flotta Eutelsat. Il nostro network satellitare che serve - tra le altre cose - a trasmettere oltre 200 milioni di case in Europa, Medio Oriente e Africa, ma anche in molte in molti parti dell Asia e delle Americhe, lancia nel cosmo altri due passeggeri d eccezione Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini, aveva esclamato Jurij Gagarin nel 1961, durante il primo volo orbitale intorno alla Terra. Sono passati più di cinquant anni e già da un po lo spazio sembra non avere più confini, tanto da essere divenuto un luogo in cui intere costellazioni di satelliti artificiali assicurano le comunicazioni e lo scambio d informazioni tra un lato e l altro del pianeta. Adesso anche Eutelsat 21B e Eutelsat 70B, due nuovi satelliti di Eutelsat, prendono il volo alla volta del cosmo. Il lancio di Eutelsat 21B è avvenuto il 9 novembre sul 21,5 Est, dove ha sostituito Eutelsat 21A, lanciato nel Il satellite Eutelsat 70B è invece arrivato a Long Beach, in California e il suo lancio in orbita è in programma per il 2 dicembre UNA POTENZA SPAZIALE - Negli ultimi dieci anni Eutelsat, ha reso il 21.5 Est, una posizione orbitale importante per la trasmissione di dati e la fornitura di servizi pubblici in tutta Europa, Nord Africa, Medio Oriente e in Asia centrale. Eutelsat 21B è un vero colosso dello spazio: ha una massa di decollo di cinque tonnellate e offre un significativo aumento della capacità di trasmissione dei dati, potenza e copertura. Eutelsat 21B e Eutelsat 70B vanno a sommarsi ai 28 satelliti già orbitanti che forniscono Internet ad alta velocità, interconnessione di reti GSM, scambio di contenuti tra broadcaster, servizi di telecomunicazione e di contributo televisivo, reti dati professionali, Internet service Provider anche per i mercati del trasporto marittimo e aereo IL SATELLITE Eutelsat 70B - Il lancio di Eutelsat 70B è, invece, in programma il 3 dicembre e avrà il compito di ottimizzare le risorse di Eutelsat nella posizione orbitale 70,5 Est, crocevia d Europa, Africa, Asia e Australia. Connessi a quattro fasci puntati su ognuna di queste regioni, i quarantotto transponder di Eutelsat 70B vanno a raddoppiare ampiamente le risorse di Eutelsat in questa posizione orbitale per gestire reti aziendali e di amministrazioni, servizi di accesso Internet, interconnessione di reti GSM e scambio di contenuti tra broadcaster. UN CARICO ECCEZIONALE - L Eutelsat 21B è stato uno dei due passeggeri di grosse dimensioni - insieme al satellite Star One C3 - trasportati sul volo VA210. Il Volo VA210 è l ultima delle sei missioni di Ariane 5 avvenute nel 2012 dalla Guiana Francese e condotte per mettere in orbita otto satelliti e un veicolo di trasferimento automatizzato per la manutenzione della Stazione Spaziale Internazionale. 6 7

5 navigare ad alta quota Tooway arriva nei rifugi alpini delle Dolomiti Il lancio di Ka-Sat di Eutelsat e l entrata in scena del servizio a banda larga ha permesso di connettere già sette rifugi alpini delle Dolomiti i n un progetto green promosso dal Cai insieme con la Regione Veneto. In programma la connessione di altri venti rifugi Una tempesta di neve ha coperto e danneggiato i cavi telefonici? Arriva l agognata settimana bianca, ma il cellulare fa le bizze con la connessione e non permette l accesso alla propria casella di posta? Tutti problemi superati con Eutelsat e Tooway. Almeno sulle Dolomiti, ma ci si augura al più presto su tutte le cime italiane.tooway rappresenta Internet satellitare green ad alta velocità ed è l'unica soluzione di connettività per il turismo nelle zone di montagna irraggiungibili dalla normale connessione Adsl. Tooway, il servizio di Internet veloce satellitare disponibile dopo il lancio di Ka-Sat, è una vera rivoluzione in campo tecnologico che permette la ricezione del telefono VOIP, della TV via satellite e internet con la stessa parabola. INTERNET VERDE E TURISMO - Internet ha quindi, letteralmente, scalato le vette dolomitiche e ha raggiunto i rifugi alpini. La valorizzazione del territorio dolomitico è, infatti, il punto di partenza del progetto green promosso dal Cai e dalla Regione del Veneto grazie a Eutelsat. L innovazione tecnologica è fondamentale per il turismo del territorio sottolinea Marino Finozzi, assessore della Regione Veneto. L entrata in scena del satellite di Eutelsat, KA-SAT, ad alta velocità di trasmissione di dati, ha segnato il lancio del servizio a banda larga Tooway: il sistema ad alta Tooway può garantire l accesso Internet veloce anche nelle località lontane dai grandi centri abitati e del business: un tema al centro del dibattito sull Agenda Digitale e una delle sfide più importanti in ambito tecnologico, con risvolti che coinvolgono aspetti socio-politici ed economici capacità di Eutelsat, completamente in banda Ka, costituito da un infrastruttura satellitare e una terrestre, ha aperto un nuovo capitolo nel mercato dei servizi IP satellitari. COSA È TOOWAY? - Più di 150 volte più veloce di una linea tradizionale, con una qualità di servizio comparabile all'adsl2, Tooway è un servizio a banda larga sempre attivo per qualsiasi esigenza: navigare sul web, inviare e ricevere , scaricare musica o guardare video. Il servizio è fornito, tra gli altri, anche da Open Sky, partner con il Club Alpino Italiano dell iniziativa promossa dalla Regione Veneto, per fornire gratuitamente l hardware per la connessione a Internet via satellite ai rifugi montani delle Dolomiti (sette rifugi pilota sono già connessi, altri venti in via di connessione). Un operazione che, nei piani di CAI e Regione, avrà un seguito con il previsto ampliamento del progetto ad almeno ulteriori venti rifugi. NAVIGARE IN SU LA VETTA - Oltre alla parabola Tooway con il collegamento satellitare a Internet, in ogni rifugio sono stati installati anche due Access Point (uno interno ed uno esterno al rifugio) per la fruizione del collegamento anche in modalità wireless e con una webcam che permette di apprezzare le immagini del rifugio in tempo reale. L intento della Regione Veneto e del CAI è fornire gratuitamente gli apparati per rendere le Dolomiti, patrimonio Unesco, e i suoi rifugi, un luogo di eccellenza, attrezzato con tutti i servizi utili per il turismo e per chi ama la montagna. I campi di applicazione del Tooway sono svariati e comprendono opportunità legate al fattore di emergenza, al monitoraggio del territorio nelle delle aree interessate, a sistemi in remoto di riscaldamento di approvvigionamento elettrico e al collegamento di più rifugi in rete con un portale dedicato alla gestione delle attività di prenotazione e di promozione turistica. Avreste mai pensato che un giorno sarebbe stato possibile navigare in montagna? 8 9

6 SUCCESSO PER GLI EUTELSAT Tv Awards 2012 Sette nomination per i canali italiani agli Oscar dei format satellitari Chiamato fino al 2011 Hot Bird Tv Awards, l'evento, ideato nel 1998 da Eutelsat, è un appuntamento molto atteso che ambisce a promuovere le migliori produzioni televisive nel panorama dei canali tematici satellitari. La cerimonia di premiazione è in programma il 30 novembre al Molino Stucky Hilton di Venezia ECCO LE NOMINATIONS "SPAZIALI" Queste le nomination agli EUTELSAT TV Awards 2012: Nella categoria Bambini/Ragazzi: CAROUSEL (Russia), MINIMINI+ (Polonia), TELETOON+ (Polonia) Nella categoria Cinema ALE KINO+ (Polonia) KINOWELT TV (Germania), PREMIERA (Russia) Nella categoria Cultura/Documentari: PASHTO TV (Afghanistan) SPIEGEL TV WISSEN (Germania) TOP SECRET (Russia) Nella categoria Fiction/General Entertainment: COMEDY CENTRAL ITALY (Italia) ILIKE TV (Italia) MBC 1 HD (Emirati Arabi Uniti) Nella categoria Lifestyle: KUCHNIA+ (Polonia) RAI 5 (Italia) REAL TIME (Italia) Nella categoria Musica: C Music TV (Regno Unito) La-minor TV (Russia) Viva Polska (Polonia) Nella categoria News/Informazione: ALARABIYA HD (Emirati Arabi Uniti) CCTV NEWS (Cina) SKY TG24 (Italia) nella categoira Sport: EUROSPORT (Francia) SKY SPORT (Italia) SPORT PLUS (Russia) e infine il premio Best Programme: Rapinfo, A-ONE HIP-HOP MUSIC CHANNEL (Russia) Shakespeare from Kabul BBC PERSIAN (Regno Unito, Raitunes5 - altri suoni RAI 5 (Italia). Si è tenuto come ogni anno nella Ville Lumière l appuntamento della giuria degli Eutelsat Tv Awards per selezionare i finalisti al premio promosso da Noi di Eutelsat, la cui kermesse di premiazione è in programma il 30 novembre a Venezia, all Hilton Molino Stucky. Eutelsat Tv Awards, che quest'anno festeggia la quindicesima edizione, rappresenta a tutti gli effetti la notte degli Oscar per i format tv trasmessi dai canali satellitari ed è l'unico premio dedicato alla Televisione satellitare in Europa. "I canali satellitari si stanno imponendo sempre più sia dal punto di vista della programmazione che sul piano dell'innovazione, fino a raggiungere per qualità la migliore televisione generalista tradizionale" ha dichiarato Duilio Giammaria, giornalista e documentarista della Rai nella veste di coordinatore della giuria che ha decretato le nomination dei programmi, in occasione della riunione di Parigi. NOVITÀ Numerose le novità del 2012: la prima è la nuova denominazione che vuole sottolineare come il premio sia aperto ai canali trasmessi da tutti i satelliti della nostra flotta satellitare. La seconda caratteristica è l introduzione del premio all'innovazione, che incoraggia e riconosce l'impegno dei singoli canali all'aumento dell'audience e del coinvolgimento degli spettatori attraverso iniziative come la visione multischermo, il VOD, il catch-up o il 3D. VOTA IL TUO FORMAT - L'edizione 2012 ha anche cambiato location: l'evento è in programma, infatti, venerdì 30 novembre al Molino Stucky Hilton di Venezia. Dopo la riunione della giuria che ha scelto le nominations per le varie categorie da cui scaturiranno i vincitori, è cominciato il People's Choice Award, la votazione diretta del pubblico consentita fino al 22 novembre visitando i siti eutelsattvawards.com, eutelsat. com, eutelsat.it, eurovisioni.it e lyngsat.com. I NOMI IN GIURIA - L originalità dei programmi, l eccellenza della produzione e la novità del prodotto sono le caratteristiche principali su cui è stato formulato il giudizio dei membri della giuria internazionale composta da Jerzy Barski di Tv-Sat Magazine (Polonia), Jacques Braun di Eurodatam Tv (Francia), Sergey Buntman di Echo of Moscow (Russia), Alessandra Comazzi de La Stampa (Italia), Paolo Dalla Chiara di Pentastudio (Italia), Ludger Lausberg di Brmedia (Germania), Giacomo Mazzone di EBU (Europa), Fusun Nebil di Turk Internet (Turchia), Reem Nouss (Regno Unito). Coordinatore della giuria è stato Duilio Giammaria della Rai (Italia) coadiuvato da Mauro Roffi di Millecanali (Italia). RECORD ITALIANO - Il premio ha registrato un record di canali iscritti anche per il 2012, con numerose new entries. Al vaglio dei giurati sono passati, infatti, più di 120 canali provenienti da 19 Paesi di tutto il mondo. Gli italiani si aggiudicano il record di sette canali in nomination: Comedy Central Italy e ilike TV nella categoria Fiction/General Entertainment; Rai5 e Real Time nella categoria Lifestyle; Sky Sport nella categoria Sports; Sky TG24 nella categoria News; il programma Raitunes5-altri suoni di Rai 5 per il Best Programme

7 Tutti in classe che c è la Banda! A scuola il futuro diviene presente Eutelsat porta Internet veloce in 25 istituti italiani L accesso veloce e condiviso alla Rete può migliorare la qualità dello studio. Senza contare le innumerevoli applicazioni a scopo educativo che una scuola connessa tramite pc, lavagne interattive e smart-phone consente a docenti e allievi. Con Tooway, abbiamo già portato Internet veloce via satellite in venticinque scuole del Paese tagliate fuori dalla rete La scuola a banda larga insegna a vivere nel mondo digitale. La banda larga nelle pubbliche amministrazioni e nelle scuole è, d altronde, una questione di diritti civili e di sviluppo economico. E proprio in questo senso ci stiami impegnando noi di Eutelsat. Sono già venticinque le scuole in zone di digital divide, dalle Eolie alla pianura Padana, che hanno siglato un protocollo con il Miur, il ministero per l Istruzione, l Università e la Ricerca, per la fornitura di collegamenti a banda larga via satellite. POCHI MA BUONI - Sono ancora pochi gli utenti in Italia a far uso della connessione Internet veloce via satellite, ma è un gap che si può e deve colmare, specie per quelle zone dove privati, istituzione e strutture pubbliche non sono raggiunte dalla fibra ottica o non possono usufruire di un normale collegamento Adsl. Secondo la classifica redatta dall ITU International Telecommunication Union basata sull indice IDI (ICT Development Index) che misura il livello di accesso, utilizzo e competenze ICT l Italia si colloca al solo al 29esimo posto, mentre l economia più avanzata è la Corea del Sud seguita da Svezia, Danimarca, Islanda e Finlandia. A LEZIONE DI INTERNET - Il superamento del divario digitale potrebbe e dovrebbe avvenire proprio con il satellite, una tecnologia che in Italia non è ancora troppo sfruttata. E partendo dai banchi di scuola. Ma se poi a casa Internet non c è, l esperienza maturata in classe non serve. Non è solo una questione di volontà e di budget familiare: in Italia ci sono 1,7 milioni di case in cui l Adsl non può arrivare perché non arriva la rete. La soluzione può venire dallo spazio, e in particolare da una nuova generazione di satellite come Ka-Sat, lanciato in orbita da Eutelsat. L Italia cresce a scuola via satellite Cultura, qualità della vita, è stato questo il titolo di Florens 2012, la Biennale Internazionale di Beni Culturali e Ambientali che si è svolta a novembre a Firenze. Nella veste di sponsor tecnico della manifestazione Eutelsat, grazie alla sua Car-Sat, allestita con la collaborazione di Icarus-Net, ha consentito di collegare senza fili, con una connessione Internet veloce via Satellite, il centro storico del capoluogo toscano in poco tempo e in maniera ecologica Tra gli obiettivi più importanti della scuola digitale vi sono l intento di connettere le scuole di ogni ordine e grado, per supportare e abilitare sia la diffusione dei PC come strumento a disposizione di ciascuno studente sia la didattica arricchita da contenuti scaricati in tempo reale dalla rete; abilitare la didattica digitale con strumentazioni evolute quali le Lavagne Interattive Multimediali (LIM) e l uso di biblioteche digitali di supporti didattici; sviluppare il progetto di interazione digitale tra famiglia e scuola sia per le più semplici interazioni amministrative (iscrizione, pagamento tasse scolastiche, visualizzazione del registro di classe relativo ai propri figli, autorizzazioni, presa visione delle pagelle elettroniche), sia per una maggiore partecipazione ed interazione dei genitori con i docenti (videocomunicazioni) ed ai consigli di classe con presenza sia fisica che virtuale in modo da incentivare la partecipazione; assicurare la partecipazione alle lezioni ed alla vita scolastica anche agli studenti che per periodi limitati o più lunghi sono costretti al ricovero ospedaliero (iniziative smart inclusion ) o a degenze presso le proprie abitazioni. INTERNET IN AGENDA - L importanza del tema è tale che nell Agenda Digitale Italiana un percorso di lavoro è interamente dedicato alle Competenze Digitali, che comprende obiettivi come estendere il modello della scuola digitale (banda larga per la didattica nelle scuole; cloud per la didattica; trasformare gli ambienti di apprendimento; contenuti digitali e libri di testo /adozioni; formazione degli insegnanti in ambiente di blended e-learning; LIM e-book; e-participation...); affrontare il problema dell inclusione sociale (diversamente abili, stranieri, minori ristretti, ospedalizzati, anziani...); sostenere attraverso campagne di comunicazione istituzionale l utilizzo delle tecnologie e la promozione delle conoscenze. E-DUCATION - Attivare nelle infrastrutture pubbliche e nelle scuole un processo di crescita tecnologica, produrrà un incremento delle potenzialità produttive del Paese; attraverso l educazione e l investimento nella connettività si potranno garantire nuovi posti di lavoro e lo sviluppo economico di zone a ora tagliate fuori dalla rivoluzione digitale

8 Florens 2012 connessa grazie alla Car-Sat internet sale a bordo con un passeggero d eccezione: la cultura Cultura, qualità della vita, è stato questo il titolo di Florens 2012, la Biennale Internazionale di Beni Culturali e Ambientali che si è svolta a novembre a Firenze. Nella veste di sponsor tecnico della manifestazione Eutelsat, grazie alla sua Car-Sat, allestita con la collaborazione di Icarus-Net, ha consentito di collegare senza fili, con una connessione Internet veloce via Satellite, il centro storico del capoluogo toscano in poco tempo e in maniera ecologica Fino a qualche tempo fa, nessuno avrebbe mai immaginato che un automobile potesse essere in grado di far viaggiare nello spazio e nel tempo. Ma la Car-Sat realizzata da Icarus-Net con la collaborazione di Noi di Eutelsat ha superato questo confine, anche se soltanto metaforicamente. La spettacolare opera d ingegno e comunicazione - allestita utilizzando una normalissima Smart - ha, infatti, consentito la connessione Internet del centro storico di Firenze durante la seconda edizione della Biennale Internazionale dei Beni Culturali e Ambientali. Grazie ad essa e alla sua tecnologia, nell'ambito della manifestazione dedicata ai beni artistici e culturali che si è svolta a novembre, tre piazze importanti del capoluogo toscano (piazza del Duomo, piazza della Signoria e piazza Santa Croce) sono state, infatti, interamente cablate senza ricorrere a scavi per consentire il passaggio di cavi e fili. PICCOLA AUTO, GRANDI TECNOLOGIE - Piccolo e coloratissimo, il nuovo veicolo multimediale satellitare completamente ecologico ha catturato la curiosità di decine di turisti e passanti. La Car- Sat, dotata di un propulsore totalmente elettrico, una parabola auto puntante ed evoluti apparati tecnologici è un vero e proprio hub mobile ad alte prestazioni che riesce a soddisfare le più disparate esigenze di comunicazione. La Smart è dotata di una regia mobile collocata nel bagagliaio che può essere anche staccata e trasportata ovunque. La dotazione comprende, tra l'altro, anche una telecamera pilotata dallo studio che permette agli operatori dell informazione presenti agli eventi di andare in onda in diretta con l'ausilio a distanza del cameraman. Uno strumento indispensabile, quindi, non solo per approntare in pochissimo tempo una connessione Internet veloce, ma in tutte quelle circostanze particolari in cui si vogliono o devono trasmettere dati, informazioni, immagini, notizie da un punto all altro del pianeta. CULTURA DIGITALE - Il sistema, messo a punto da Noi di Eutelsat, nella veste di sponsor tecnico di Florens 2012, insieme con IcarusNet, è stato la dimostrazione che modernità e antichità possono fondersi in una rinnovata armonia in nome del rispetto reciproco. Renato Farina, ad di Eutelsat, intervenendo nel corso dell evento ha sottolineato che il satellite è uno strumento rispettoso del territorio, soprattutto quando si tratta di uno dei siti urbani più ricchi di bellezze architettoniche al mondo. Il satellite è a bassissimo impatto ambientale perché porta l innovazione dall alto ed è anche la carta giusta per superare in tempi stretti il digital divide. La rete è importante, ma bisogna prima creare una cultura digitale in grado di sfruttarla appieno e sono eventi come questi che creano sinergia tra innovazione, cultura e tecnologia. ICARUS-NET E FLORENS La soluzione, sicuramente a basso impatto ecologico, ha ottimizzato l impiego di energia e non ha provocato alcun disagio a cittadini e turisti che hanno così potuto usufruire di una zona Wi-Fi totalmente gratuita. L istallazione dei sistemi di comunicazione via satellite - ha spiegato Gianni Sgarbi, Marketing Manager di IcarusNet - è molto semplice: basta piazzare una parabola, puntarla nel modo corretto e ed è possibile garantire lo stesso standard qualitativo delle prestazioni in qualsiasi parte del territorio. L'esperienza di Florens 2012 ha permesso ad IcarusNet diverse cose - ha tenuto a sottolineare Sgarbi - Una è la possibilità di sperimentare il wi-fi pubblico satellitare sulla base del KA-SAT. Attraverso una strumentazione 'minimale' e poco costosa siamo riusciti con successo ad erogare un servizio pubblico - tale è l'accesso al web - in tre piazze nel cuore del centro storico di Firenze senza arrecare nessun disagio alla cittadinanza e ai turisti. Florens è stata anche l'occasione della prima uscita pubblica della nostra Car- Sat che ha potuto far toccare con mano l'utilità dei suoi servizi a una platea molto selezionata di pubblico. E nello stesso tempo abbiamo avviato contatti con la protezione civile di Sesto Fiorentino in seguito ad una presentazione avvenuta giorno 8 novembre nella loro sede. Inoltre abbiamo notato forte attenzione e interesse da parte dei giornalisti. Molti cronisti hanno raccontato il fatto di cronaca costituito dall'arrivo a Firenze di questo 'strano' veicolo con la parabola sul tetto. Soprattutto abbiamo ricevuto la visita di Paolo Ciampi, presidente di Assostampa Toscana il quale ha espresso apprezzamento per la semplicità di utilizzo della strumentazione e per l'economicità dei servizi, intravedendo delle concrete prospettive future di impiego in un momento di grave crisi che sta portando alla chiusura di diversi giornali, radio e televisioni locali". ECONOMIA, CULTURA E TECNOLOGIA - Florens 2012, giunta alla sua seconda edizione, è una manifestazione biennale, che si configura come una piattaforma per unire organizzazioni e soggetti che si occupano delle relazioni tra economia e cultura e che ritengono che prospettive durature di crescita economica debbano essere saldamente fondate sul rilancio della cultura. Tutto nella vita è altrove, e ci si arriva in auto soleva dire lo scrittore americano Elwyn Brooks White, figuriamoci adesso che un veicolo può connetterci sempre e dovunque con quell altrove

9 Con il satellite La Scuola è sotto il Cielo La didattica interattiva al centro del Salone dell Educazione Si è concluso da poco a Genova ABCD, gli stati generali della Scuola 2.0, un occasione unica per mettere sotto i riflettori i nuovi modelli di insegnamento interattivi per la scuola italiana. Abbiamo preso parte alla manifestazione con alcuni nostri ospiti che hanno potuto confrontarsi su un tipo d istruzione basato sull interazione discente e insegnante, in una classe sempre più connessa il cambiamento ha spiegato Cingolani, direttore scientifico dell Istituto italiano di tecnologia di Genova - oggi viviamo in una comunità globale, dove la velocità dello scambio di informazione è un tassello fondamentale per garantire solidità alla ricerca. I nostri incontri sono stati basati su un alto livello di interattività con la platea di insegnanti e studenti, protagonisti di microstorie che hanno sintetizzato le esperienze di cittadinanza, innovazione e informazione di cui la scuola è oggi protagonista. La scuola 2.0 non sarà una mera trasmissione d informazioni da chi insegna a chi impara, ma sarà interazione, scambio d idee e conoscenza tra chi sta alla cattedra e chi dietro il banco. Nella piena realizzazione dell Insegnando s'impara di Seneca, lo scambio potrà avvenire in modo molto più ampio e completo tramite la didattica interattiva. INCONTRI FORMATIVI - È stato questo uno dei temi centrali de La Scuola sotto il Cielo - Linguaggi e modelli formativi via satellite una serie d incontri e convegni che abbiamo organizzato nell ambito di ABCD, il Salone dell Educazione insieme ad alcuni nostri ospiti come Michele Mezza, Andrea Michelozzi, Enzo Argante, Armando Traverso e Roberto Cingolani e, in generale, importanti personalità del mondo dell Istruzione, come Giovanni Biondi, capo dei Diparti del MIUR. EVENTI COLLATERALI - All interno della Fiera abbiamo organizzato alcune attività collaterali come due dibattiti La scuola come fabbrica di informazione e La scuola come fabbrica di innovazione, presentati da Michele Mezza e Armando Traverso, autore e conduttore di trasmissioni per ragazzi e Roberto Cingolani. "L'innovazione è frutto dell'evoluzione e ci deve essere una predisposizione culturale per accogliere LO STAND DI EUTELSAT E CISCO - Durante i giorni dell evento, allo stand di Eutelsat, i visitatori hanno potuto sperimentare in prima persona un nuovo concetto di Istruzione Digitale, che permette di offrire servizi innovativi agli studenti, al corpo docente e al personale scolastico anche nelle zone che non sono coperte da reti a banda larga. Lo Stand è stato allestito in collaborazione con Cisco Italia che ha avuto modo di presentare cinque diversi scenari in grado di migliorare la qualità della vita non solo nella scuola ma nell intera comunità di cui essa fa parte, consentendo un accesso semplice e capillare ai servizi digitali quali la didattica interattiva, il Laboratorio Virtuale, la Teleinfermeria, l Amministrazione Digitale e i Servizi Informativi. CONOSCENZA VIA SAT - Tutti i servizi di Cisco sono stati utilizzati grazie alla connettività portata dal Tooway: lo Stand, connesso via Satellite con la Banda Larga, ha potuto mostrare e far sperimentare sul campo le potenzialità del Digitale rivolto all insegnamento attraverso la Didattica interattiva, laboratori virtuali, teleinfermeria, amministrazione digitale e servizi informativi. PROFUMO D INNOVAZIONE - Il ministro dell Università e della Ricerca, Francesco Profumo ha inaugurato ABCD, ricordando che I 70 milioni di euro che saranno utilizzati serviranno a connettere scuole più piccole in zone isolate, consentendo l insegnamento a distanza. La Banda Larga via satellite cambierà la vita scolastica dei Comuni che ne usufruiranno. Mentre il Miur procede, con Noi, a connettere alla banda larga anche le scuole in Digital divide, la scuola 2.0 vuole dematerializzare il sussidiario, mettendolo in versione digitale dentro un app. per tablet. Secondo il ministro Profumo, l evoluzione della scuola 2.0 genererà risparmi pari al 20-30%, che verranno utilizzati per acquistare tablet e nuovo hardware, su cui gli studenti scaricheranno le applicazioni di studio

10 SPORT E Satellite superano le barriere Eutelsat main sponsor del Torino FD e del Rugby San Donà Abbiamo deciso di essere sponsor dell iniziativa del Torino Calcio che va dritta al cuore e che vuole dare un messaggio di grande spessore umano, oltre che sportivo: integrare ragazzi disabili, con la passione del pallone, in una vera squadra di calcio, facendoli giocare con i colori Granata. LIBERTÀ D ESPRESSIONE E CONNESSIONE - Eutelsat supporterà i Granata in questa stagione perché crede molto nel progetto del Torino di dar visibilità al Calcio Disabili e non ha intenzione di far passare l investimento come semplice beneficenza. L'integrazione dei ragazzi disabili e il calcio rende tutti uguali senza differenze perché rende liberi di esprimersi. Libertà di espressione e democrazia sono anche i nostri principi che con i servizi di Internet via Satellite (Tooway) vogliamo portare la banda larga dove le linee terrestri non arrivano, garantendo a tutti il diritto di connettersi al Web, ovunque. Lo stesso impegno nel superare le differenze lo mette in campo il Torino FD, trasformando la sponsorizzazione in qualcosa di più di un semplice marchio da apporre sulla maglietta. Un vero imprinting di valore nella lotta al supermento delle barriere, nella vita come sul campo da gioco. Quella che viene ha spiegato Claudio Girardi, presidente del Torino For Disabled si prospetta come una stagione molto impegnativa, poiché abbiamo in programma di affrontare per la prima volta un Campionato di Calcio a 11 per normodotati. Grazie ad Eutelsat possiamo spostarci in piena libertà nei vari tornei che giocheremo in Europa, permettendoci di portare il nostro progetto sempre più lontano. Ci siamo avvicinati al Torino FD perché questi ragazzi incarnano i valori che vogliamo trasmettere attraverso i nostri servizi ha tenuto a sottolineare Renato Farina, AD di Eutelsat Italia - ci stiamo impegnando per abbattere il divario digitale e garantire un accesso democratico alla Rete, così come questa squadra vuole superare le differenze e rendere il calcio un occasione di aggregazione per ragazzi disabili. NO ALLE BARRIERE FISICHE E VIRTUALI - Ma quello della solidarietà e dell impegno all abbattimento delle barriere, siano esse fisiche o virtuali, non è il solo il valore di cui vogliamo farci promotori. L unione fa la forza, infatti, in azienda come nello sport e in particolare nel Rugby, sport tradizionale e fisico per antonomasia, e per questo abbiamo scelto di legare e condividere i nostri obiettivi e valori con quelli del mondo ovale. Il valore delle individualità che può risaltare solo all interno di un gruppo affiatato, il rispetto dell avversario e delle regole, la serietà e l attenzione all esperienza di chi ci ha preceduto, sono elementi che accomunano il Rugby con la storia e il modo di operare delle aziende coinvolte in quest avventura. Da più di due anni con Tooway affianchiamo M-Three Satcom come main sponsor del Rugby San Donà e abbiamo voluto supportare la squadra in una crescita costante. Gli obiettivi per quest anno della squadra di Rugby scelta da Eutelsat sono chiari: la permanenza a metà classifica a testa alta come finora dimostrato per preparare un 2013/14 nella fascia alta, possibilmente entrando nelle prime quattro, così da accedere alle coppe europee. Eutelsat, nell intendo di condividere e diffondere a tutti i valori dello sport, ha deciso di seguire il Rugby San Donà nel supportare questo sport pulito, prestigioso e lontano dagli schemi abituali del mondo sportivo professionistico. SatCafè Progetto grafico e progetto editoriale: Diario di bordo di Eutelsat Muddichi - briciole di creatività Newsletter-magazine n. 1 dicembre 2012 Agenzia creativa in chiave food & green Questo pdf rappresenta la newsletter mensile inviata da Eutelsat Italia 18Sede legale: Eutelsat Italia srl - via Leonida Bissolati, 54 (00187 Roma) Telefono:

11 20

Eutelsat: 30 anni in crescita continua

Eutelsat: 30 anni in crescita continua Eutelsat: 30 anni in crescita continua Nella dimensione digitale contemporanea, solo i satelliti consentono di offrire collegamenti a banda larga con copertura universale in tutti i territori, portando

Dettagli

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE Tv digitale terrestre, internet a banda larga, ricezione dei telefoni cellulari, ma anche possibilità di

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

Oltre 30 anni in continua crescita

Oltre 30 anni in continua crescita kit Oltre 30 anni in continua crescita Nella dimensione digitale contemporanea, solo i satelliti consentono di offrire collegamenti a banda larga con copertura universale in tutti i territori, distribuendo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio

COMUNICATO STAMPA. ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio COMUNICATO STAMPA ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio Il nuovo organismo creato per sviluppare la cultura al risparmio e alla legalità economica in Italia è stato presentato

Dettagli

PROGETTO AULA DIGITALE

PROGETTO AULA DIGITALE ) PROGETTO AULA DIGITALE Egregio Sig. Preside, La scuola italiana vive oggi un momento di grande trasformazione. Molte sono le voci che si levano e che ne chiedono un profondo ammodernamento, una ridefinizione

Dettagli

Gara creativa Video contest oom+

Gara creativa Video contest oom+ Gara creativa Video contest oom+ Categoria Comunicazione Finanziaria Marketing CCB I 10.2014 oom+: video contest concorso a premi promosso dalle Casse Rurali Trentine (patrocinio Comune di Trento e Provincia

Dettagli

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI IDEE DI IMPRESA IN GARA UN RACCONTO DI COSA SIGNIFICA FARE IMPRESA ATTRAVERSO UNA PIATTAFORMA WEB DEDICATA E UN VERO E PROPRIO CONTEST

Dettagli

La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi

La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi Dite addio ai vostri vecchi terminali di bordo, alle ore passate vicino alle colonnine in attesa di una chiamata, alle polemiche con i colleghi

Dettagli

A Torino, un parco tecnologico al centro del mondo Trasmissioni bidirezionali IP via satellite: una soluzione atutti i vostri problemi

A Torino, un parco tecnologico al centro del mondo Trasmissioni bidirezionali IP via satellite: una soluzione atutti i vostri problemi A Torino, un parco tecnologico al centro del mondo Trasmissioni bidirezionali IP via satellite: una soluzione atutti i vostri problemi La banda larga bidirezionale via satellite è una soluzione per tutte

Dettagli

La scuola ha bisogno di cambiare

La scuola ha bisogno di cambiare Oggi il modo di comunicare è cambiato. La Rivoluzione digitale ha innescato nuove dinamiche di relazione e di condivisione delle informazioni. Il flusso continuo di conoscenze ha creato la necessità di

Dettagli

LA PRIMA CLOUD TV Nella lingua ladina che si parla da millenni nella zona dolomitica, nibla significa nuvola, una parola che da qualche anno evoca un mondo straordinariamente ricco di incontri e di opportunità:

Dettagli

La tv digitale: innovazione ed economia

La tv digitale: innovazione ed economia La tv digitale: innovazione ed economia Giuseppe Richeri Università della Svizzera Italiana, Lugano Il processo d innovazione in atto L applicazione delle tecniche digitali ai mezzi di comunicazione oggi

Dettagli

Area E Sito internet

Area E Sito internet W Sito internet ebarea E ( Bilancio Sociale 2007 2012 r Sezione 3. Risultati per Aree di attività r Area E. Sito internet 115 Sito internet Presentazione La Fondazione, da decenni impegnata nella promozione

Dettagli

La nostra soluzione integrata

La nostra soluzione integrata Avagliano ischool nasce dalla consolidata esperienza in campo editoriale di Avagliano editore, marchio di prestigio dell editoria libraria tradizionale che vanta più di trent anni di attività La casa editrice

Dettagli

DB 1303 Settore Ricerca, Innovazione e Competitività

DB 1303 Settore Ricerca, Innovazione e Competitività Niente e-learning senza banda larga! WI-PIE è il programma della Regione Piemonte avviato nel 2004 con l obiettivo di realizzare un infrastruttura a banda larga capillarmente diffusa, per connettere ad

Dettagli

Istituto San Tomaso d Aquino

Istituto San Tomaso d Aquino Istituto San Tomaso d Aquino alba pratalia aràba Linee di progetto per l utilizzo delle tecnologie nella didattica a.s. 2013 2014 a.s. 2014 2015 0 Linee di progetto per l utilizzo delle tecnologie nella

Dettagli

REGIONE TOSCANA. Direzione Generale ORGANIZZAZIONE E RISORSE. Settore INFRASTRUTTURE E TECNOLOGIE PER LO SVILUPPO DELL'AMMINISTRAZIONE ELETTRONICA

REGIONE TOSCANA. Direzione Generale ORGANIZZAZIONE E RISORSE. Settore INFRASTRUTTURE E TECNOLOGIE PER LO SVILUPPO DELL'AMMINISTRAZIONE ELETTRONICA REGIONE TOSCANA Direzione Generale ORGANIZZAZIONE E RISORSE Settore INFRASTRUTTURE E TECNOLOGIE PER LO SVILUPPO DELL'AMMINISTRAZIONE ELETTRONICA Ing. Laura Castellani laura.castellani@regione.toscana.it

Dettagli

Rimini - 23 giugno 2005. Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma

Rimini - 23 giugno 2005. Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma Rimini - 23 giugno 2005 Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma Esiste il digital divide nei territori periferici? La discriminazione nasce dalla carenza di infrastrutture o da

Dettagli

I punti di contatto sul territorio offerti dalla Regione Sardegna

I punti di contatto sul territorio offerti dalla Regione Sardegna ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE I punti di contatto sul territorio offerti dalla Regione Sardegna L accesso ai servizi online 14 Aprile 2011 Sommario Accesso ai servizi

Dettagli

Giuseppe Riva L come libro, T come tablet. Come si studia meglio? Il Mulino Anno LXIII, Numero 475, Pagine 790-794 http://www.rivistailmulino.

Giuseppe Riva L come libro, T come tablet. Come si studia meglio? Il Mulino Anno LXIII, Numero 475, Pagine 790-794 http://www.rivistailmulino. Giuseppe Riva L come libro, T come tablet. Come si studia meglio? Il Mulino Anno LXIII, Numero 475, Pagine 790-794 http://www.rivistailmulino.it/ L approvazione della legge n. 128/2013 consente da quest

Dettagli

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma 2 Scuola, tecnologie e innovazione didattica La tecnologia sembra trasformare

Dettagli

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Uno strumento unico per risolvere i problemi di compatibilità tra le diverse lavagne interattive Non fermarti alla LIM, con

Dettagli

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Tutto ciò che ti serve e quanto devi investire per cominciare Ricapitoliamo quali sono gli strumenti e le risorse

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

PER LA SCUOLA COMPETENZE E AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO

PER LA SCUOLA COMPETENZE E AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2014-2020 PER LA SCUOLA COMPETENZE E AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO STRATEGIA DI COMUNICAZIONE 2014-2020 La Strategia di comunicazione e gli obblighi di pubblicità 2 L attività

Dettagli

Esperienza della Rete delle Scuole di Spoleto per Educarsi al Futuro

Esperienza della Rete delle Scuole di Spoleto per Educarsi al Futuro Esperienza della Rete delle Scuole di Spoleto per Educarsi al Futuro Seminario ENIS Italia 5-6-7 aprile 2006, Villa Lucidi Monte Porzio Catone (Roma) Maria Blasini Giovanni Andreani Scuola ENIS Dante Alighieri

Dettagli

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale Si è tenuta nella cornice del Palacongressi di Rimini la 36esima edizione della convention annuale dedicata ai partner di TeamSystem, principale software

Dettagli

ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL

ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL Seminario Nazionale ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL 10 luglio 2009 Sala Fernando Santi - CGIL nazionale - Corso d Italia 25 - Roma PRESENTAZIONE DEL PROGETTO Wi-Fi CGIL All interno del Progetto nazionale

Dettagli

Innovazione. Assessore Egidio Longoni Delega ai Sistemi Informativi e Amministrazione Digitale

Innovazione. Assessore Egidio Longoni Delega ai Sistemi Informativi e Amministrazione Digitale Innovazione Assessore Egidio Longoni Delega ai Sistemi Informativi e Amministrazione Digitale 1 Obiettivo connettività INTERNET COME DIRITTO L Europa necessita di un accesso a internet veloce e superveloce,

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014

Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014 Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014 Titolo iniziativa IMPRESA FORMATIVA SIMULATA Destinatari Studenti delle Scuole Secondarie di secondo Grado L impresa

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori CHI SIAMO LATUAIDEADIMPRESA è una community costituita da migliaia di studenti italiani, professori, imprenditori. E un progetto finalizzato

Dettagli

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin Comunicato stampa Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin La sfida del regime di free zone per i punti franchi di Trieste lanciata dal presidente Marina Monassi. Il messaggio

Dettagli

Sezione Elettronica ed Elettrotecnica

Sezione Elettronica ed Elettrotecnica Sezione Elettronica ed Elettrotecnica Assemblea 17 giugno, ore 11.30 Date: 2011-06-17 1 (11) Ericsson Internal Premessa La Sezione Elettronica ed Elettrotecnica intende rappresentare un importante elemento

Dettagli

LABORATORI e progetti ANNO SCOLASTICO 2015 2016

LABORATORI e progetti ANNO SCOLASTICO 2015 2016 LABORATORI e progetti ANNO SCOLASTICO 2015 2016 L uso dei social network e della tecnologia propone nuove riflessioni e strategie educative. Dal cyberbullismo alle opportunità creative, il panorama dei

Dettagli

Cosa desideriamo. Ecco i perché del nostro nome. TECNETICA Le tecnologie. All avanguardia. Utili. Attente ai costi. Soprattutto efficaci.

Cosa desideriamo. Ecco i perché del nostro nome. TECNETICA Le tecnologie. All avanguardia. Utili. Attente ai costi. Soprattutto efficaci. Cosa desideriamo Scrivere un company profile non è cosa facile. E la prima presentazione dell azienda e si vorrebbe dire tutto in poche parole. Nello scrivere il profilo del nostro gruppo ci siamo posti

Dettagli

Commercio in Rete. tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia. giuseppe.castiglia@serviceupgrade.it

Commercio in Rete. tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia. giuseppe.castiglia@serviceupgrade.it Commercio in Rete tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia 1 Giuseppe Castiglia Titolare della Upgrade Electronic Service (www.serviceupgrade.net ) (servizi e hardware in tutta Italia grazie all

Dettagli

IMMAGINI DELL EVENTO. 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma

IMMAGINI DELL EVENTO. 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma IMMAGINI DELL EVENTO 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma Lo stand di Radio K2 La postazione con la documentazione di Radio K2 e con le pubblicazioni dell Istituto Auxologico Italiano e del progetto

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

FOR DISCUSSION ONLY. Offerta Convenzione Maggio - Giugno 2015

FOR DISCUSSION ONLY. Offerta Convenzione Maggio - Giugno 2015 FOR DISCUSSION ONLY 0 Offerta Convenzione Maggio - Giugno 2015 Aprile 2015 Index L offerta Sky in convenzione Esempi: le combinazioni più richieste del periodo Nuova comunicazione e meccanica di sottoscrizione

Dettagli

Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori,

Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori, COSMIT FEDERLEGNOARREDO ISALONI (Milano, 22 Aprile 2009) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON. CLAUDIO SCAJOLA Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori, sono molto lieto di partecipare

Dettagli

FOR DISCUSSION ONLY. Offerta Convenzione Marzo - Aprile 2015

FOR DISCUSSION ONLY. Offerta Convenzione Marzo - Aprile 2015 FOR DISCUSSION ONLY 0 Offerta Convenzione Marzo - Aprile 2015 Marzo 2015 Index L offerta Sky in convenzione Esempi: le combinazioni più richieste del periodo Nuova comunicazione e meccanica di sottoscrizione

Dettagli

INTERNET WIRELESS VELOCE

INTERNET WIRELESS VELOCE INTERNET WIRELESS VELOCE EOLO porta internet a banda ultra-larga ovunque, senza fili né contratto telefonico, anche dove gli altri non arrivano. Con EOLO navighi veloce, senza complicazioni e senza sorprese.

Dettagli

Scheda 5 «Smart City» SMART LIVING. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 5 «Smart City» SMART LIVING. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 5 «Smart City» GREEN JOBS Formazione e Orientamento Con Smart Living si intendono stili di vita basati sull utilizzo delle tecnologie dell informazione e della comunicazione (ICT), legate ai comportamenti

Dettagli

PROGETTI LA FABBRICA 2015. INIZIATIVE DIGITALI: Together in expo 2015 Sky tg 24 per le scuole

PROGETTI LA FABBRICA 2015. INIZIATIVE DIGITALI: Together in expo 2015 Sky tg 24 per le scuole PROGETTI LA FABBRICA 2015 INIZIATIVE DIGITALI: Together in expo 2015 Sky tg 24 per le scuole PROPOSTE CON KIT DIDATTICO GRATUITO: Play Energy BIONIKE storie a pelle e piacersi a pelle Portale interattivo.

Dettagli

I servizi cloud per la didattica

I servizi cloud per la didattica I servizi cloud per la didattica Un servizio offerto da DidaCloud srls Fare startup significa fare cose nuove che cambiano la vita propria e altrui Riccardo Luna, primo direttore dell edizione italiana

Dettagli

Corso di Perfezionamento Comunicare e insegnare con la lavagna multimediale interattiva (LIM) www.csl.unifi.it/lavagnadigitale Facoltà di Scienze

Corso di Perfezionamento Comunicare e insegnare con la lavagna multimediale interattiva (LIM) www.csl.unifi.it/lavagnadigitale Facoltà di Scienze Il CORSO L uso delle nuove tecnologie a scuola ha trasformato la relazione comunicativa tra studenti ed insegnanti, modificando gli stili di apprendimento, le strategie formative e le metodologie educative.

Dettagli

Da oggetto della comunicazione di massa a protagonisti della produzione di contenuti La nuova certificazione ECDL Multimedia

Da oggetto della comunicazione di massa a protagonisti della produzione di contenuti La nuova certificazione ECDL Multimedia Da oggetto della comunicazione di massa a protagonisti della produzione di contenuti La nuova certificazione ECDL Multimedia Pier Paolo Maggi, Gianmario Re Sarto AICA pierpaolomaggi@aicanet.it - g.resarto@aicanet.it

Dettagli

IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO

IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO CORERAS IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO La Sicilia sulle tavole italiane Legge Regionale N 25 del 2011, Art. 10 VETRINE PROMOZIONALI E PUNTI MERCATALI Allarghiamo gli orizzonti, accorciamo

Dettagli

IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO

IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO APPRENDIMENTO L apprendimento è un processo attivo di costruzione di conoscenze, abilità e competenze in un contesto di interazione dei ragazzi con gli insegnanti, i

Dettagli

Le diapositive inerenti al progetto presentate alla conferenza stampa del 23.10.2002(cscuola.pdf)

Le diapositive inerenti al progetto presentate alla conferenza stampa del 23.10.2002(cscuola.pdf) A SASSUOLO LA SCUOLA DIVENTA e-community E la prima esperienza nazionale di una rete che collega scuole, famiglie, Comune: salto di qualità per la didattica, per la partecipazione, per l ottimizzazione

Dettagli

Ridurre i divari tra il Nord e il Sud del mondo

Ridurre i divari tra il Nord e il Sud del mondo Ridurre i divari Il problema Fino alla fine degli anni sessanta, la cooperazione allo sviluppo si identificava esclusivamente con la cooperazione economica o con l aiuto umanitario di emergenza. Questa

Dettagli

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa Sommario Indice 1 Internet 1 1.1 Reti di computer........................... 1 1.2 Mezzo di comunicazione di massa - Mass media.......... 2 1.3 Servizi presenti su Internet - Word Wide Web........... 3

Dettagli

Offerta Commerciale 2015

Offerta Commerciale 2015 Offerta Commerciale 2015 PREGIART SRL VIALE SIRIS MARINA DI NOVA SIRI 75020(MT) P.IVA 01100860772 CONTATTI TEL.: 0835536672 FAX: 0835877966-CELL3355865770 E-MAIL SERGIOPREGIART@GMAIL.COM Showhere start

Dettagli

PROGETTO CALCIO A 5 GRANDI ORIZZONTI PER IL NOSTRO SPORT UNITI PER CRESCERE

PROGETTO CALCIO A 5 GRANDI ORIZZONTI PER IL NOSTRO SPORT UNITI PER CRESCERE PROGETTO CALCIO A 5 GRANDI ORIZZONTI PER IL NOSTRO SPORT UNITI PER CRESCERE Il calcio a 5 è fermo, bloccato, immobile. Và ricostruito, viene da un periodo troppo lungo di non scelte, di non coraggio di

Dettagli

CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO

CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO MOTIVAZIONE... 3 OBIETTIVI DEL PROGETTO... 5 METODOLOGIA... 6 PIANO DI LAVORO... 8 GRUPPI DI RIFERIMENTO.IMPATTO... 9 2 MOTIVAZIONE

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

Si appoggia a Internet come canale per veicolare le informazioni. Un LMS permette di:

Si appoggia a Internet come canale per veicolare le informazioni. Un LMS permette di: Compito I settimana del II modulo Fagnani Lorena classe E13 1. La sezione del modulo dedicata ai Learning Management System elenca diverse funzioni di gestione, comunicazione e valutazione che possono

Dettagli

Spett.le Scuola LEGNANO, GIUGNO 2013 OGGETTO: OFFERTA REGISTRO ELETTRONICO

Spett.le Scuola LEGNANO, GIUGNO 2013 OGGETTO: OFFERTA REGISTRO ELETTRONICO Spett.le Scuola LEGNANO, GIUGNO 2013 OGGETTO: OFFERTA REGISTRO ELETTRONICO Le recenti novità normative stanno accelerando i processi in atto di cambiamento e innovazione nel mondo della Scuola cui assistiamo,

Dettagli

Associazione Docenti Italiani http://www.adiscuola.it

Associazione Docenti Italiani http://www.adiscuola.it Associazione Docenti Italiani http://www.adiscuola.it DA GUTENBERG ALL EBOOK Come cambia l'editoria scolastica di Valentina Gabusi DA GUTENBERG ALL EBOOK Come cambia l'editoria scolastica - Valentina Gabusi

Dettagli

PROGETTO PORTO APERTO 2009-10

PROGETTO PORTO APERTO 2009-10 PROGETTO PORTO APERTO 2009-10 - Premessa Il trasporto marittimo, pur tra alti e bassi, è sempre stato un anello strategico dell economia mondiale e così continuerà ad essere. Da qui si evince che è sempre

Dettagli

Guida all attivazione e navigazione

Guida all attivazione e navigazione Guida all attivazione e navigazione Gentile Partner, Come sai, per rispondere ad un mercato sempre più esigente e per sfruttare al massimo le potenzialità del My Sky HD, Sky ha introdotto il nuovo Sky

Dettagli

INFORMAZIONE FINANZIARIA TRIMESTRALE EUTELSAT COMMUNICATIONS REGISTRA UNA CRESCITA RECORD DELL 11,6% DEL FATTURATO NEL PRIMO TRIMESTRE

INFORMAZIONE FINANZIARIA TRIMESTRALE EUTELSAT COMMUNICATIONS REGISTRA UNA CRESCITA RECORD DELL 11,6% DEL FATTURATO NEL PRIMO TRIMESTRE CS/56/09 INFORMAZIONE FINANZIARIA TRIMESTRALE EUTELSAT COMMUNICATIONS REGISTRA UNA CRESCITA RECORD DELL 11,6% DEL FATTURATO NEL PRIMO TRIMESTRE 2009-2010 Fatturato in forte crescita in tutte le applicazioni:

Dettagli

IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA

IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA PROGETTO IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA Anno 2010 1 Progetto In-Contro Nuovi spazi di comunicazione. Percorsi di partecipazione giovanile

Dettagli

Comitato Libro Parlato San Vito sezione staccata dell Associazione Centro Internazionale del Libro Parlato A.Sernagiotto Relazione giugno 2009

Comitato Libro Parlato San Vito sezione staccata dell Associazione Centro Internazionale del Libro Parlato A.Sernagiotto Relazione giugno 2009 Comitato LibroParlato SanVito sezionestaccatadell Associazione CentroInternazionaledelLibroParlato A.Sernagiotto Relazionegiugno2009 Quest anno,oltreadivulgaregliargomentiprincipalilegatialladonazionedivoce,

Dettagli

Open Data, opportunità per le imprese. Ennio Lucarelli. Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

Open Data, opportunità per le imprese. Ennio Lucarelli. Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici Open Data, opportunità per le imprese Ennio Lucarelli Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici Prendo spunto da un paragrafo tratto dall Agenda nazionale per la Valorizzazione del Patrimonio

Dettagli

Vacanze studio, tutto quello che c è da sapere

Vacanze studio, tutto quello che c è da sapere RASSEGNA WEB giornalettismo.com Data Pubblicazione: 07/06/2013 giornalettismo.com http://www.giornalettismo.com/archives/967721/vacanze-studio-tutto-quello-che-ce-da-sapere/comment-page1/#comment-972985

Dettagli

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino Circ. Reg. n. 132 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino dirreg@scuole.piemonte.it Prot. n 5912/P Torino, 28/8/2002

Dettagli

Open Government nell industria del Turismo

Open Government nell industria del Turismo Open Government nell industria del Turismo Martedì 18 ottobre, Palazzo Vidoni Roma i-mibac TOP 40 i-mibac TOP 40 imibac TOP 40 presenta i 40 musei e aree archeologiche più visitati d Italia. Ogni luogo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio II Via Pianciani, 32 00185 Roma

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio II Via Pianciani, 32 00185 Roma Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio II Via Pianciani, 32 00185 Roma AOODRLA - Registro Ufficiale Prot. N. 25151 USCITA Roma, 13.10.2015

Dettagli

SETTIMANA DEL PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE L ORA DEL CODICE

SETTIMANA DEL PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE L ORA DEL CODICE SETTIMANA DEL PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE L ORA DEL CODICE INTRODUZIONE Con il decreto del Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca 27 ottobre 2015, n. 851, è stato adottato il Piano

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Servizi di connessione Prodotti a supporto del business Per sfruttare al meglio una rete di ricarica per veicoli

Dettagli

PRESENTANO. La prima proposta di promozione Ticket Around. Per Music Festival, in Italia.

PRESENTANO. La prima proposta di promozione Ticket Around. Per Music Festival, in Italia. PRESENTANO La prima proposta di promozione Ticket Around. Per Music Festival, in Italia. ticket around significa ufficio stampa che pensa a come vendere biglietti. ticket around significa social network

Dettagli

IO, CITTADINO DEL MONDO

IO, CITTADINO DEL MONDO Scuola dell Infanzia S.Giuseppe via Emaldi13, Lugo (RA) IO, CITTADINO DEL MONDO VIAGGIARE E UN AVVENTURA FANTASTICA A.S. 2013 / 2014 INTRODUZIONE Quest anno si parte per un viaggio di gruppo tra le culture

Dettagli

Internet a banda larga per tutti gli europei: la Commissione avvia un dibattito sul futuro del servizio universale

Internet a banda larga per tutti gli europei: la Commissione avvia un dibattito sul futuro del servizio universale IP/08/1397 Bruxelles, 25 settembre 2008 Internet a banda larga per tutti gli europei: la Commissione avvia un dibattito sul futuro del servizio universale In che modo l'unione europea potrà garantire l'accesso

Dettagli

Progetto. a cura di. Massimo Merulla I

Progetto. a cura di. Massimo Merulla I Progetto Poesia Educativa Apprendimento scolastico e Relazione umana attraverso l espressione di sé Laboratorio Intensivo di Scrittura Poetica Creativa a cura di Massimo Merulla I Introduzione Questo laboratorio

Dettagli

Osservatorio banda larga e ultralarga e digital divide regioni Italia

Osservatorio banda larga e ultralarga e digital divide regioni Italia Osservatorio banda larga e ultralarga e digital divide regioni Italia Qual è la percentuale di popolazione in Italia raggiunta da servizi di accesso a Internet a banda larga e a banda ultralarga? Quanto

Dettagli

UN NUOVO MODO DI VIAGGIARE

UN NUOVO MODO DI VIAGGIARE UN NUOVO MODO DI VIAGGIARE info@smartrippin.com SmarTrippin nasce da un urgenza forte: non più immaginare il futuro e stendere progetti, ma rendere reale, adesso, ciò che da troppo tempo si dice sia fondamentale

Dettagli

ADM Associazione Didattica Museale. Progetto Educare alla Scienza con le mani e con il cuore

ADM Associazione Didattica Museale. Progetto Educare alla Scienza con le mani e con il cuore ADM Associazione Didattica Museale Progetto Educare alla Scienza con le mani e con il cuore EST a Scuola: mission impossible? Suddivisione degli insegnanti in 3 gruppi. Ogni gruppo deve affrontare 3 problemi

Dettagli

Modulo 1 Concetti di base. Lezione 4 Reti informatiche

Modulo 1 Concetti di base. Lezione 4 Reti informatiche Modulo 1 Concetti di base Lezione 4 Reti informatiche 1 Che cos è una rete di computer? E un insieme di computer vicini o lontani che possono scambiarsi informazioni su un cavo, sulla linea telefonica,

Dettagli

dall idea alla sua ideale realizzazione

dall idea alla sua ideale realizzazione dall idea alla sua ideale realizzazione Advertising above & below the line Comunicazione e soluzioni web Consulenza marketing Realizzazione eventi, fiere e promozioni Radio e tv instore Digital Signage

Dettagli

T U R I S M O W E B A G E N C Y C O N S U L E N Z E E U R O P A P R O G E T T I

T U R I S M O W E B A G E N C Y C O N S U L E N Z E E U R O P A P R O G E T T I TURISMO WEB AGENCY CONSULENZE EUROPA PROGETTI www.pixelsc.it PIXEL È SOLUZIONI ICT PER IL TURISMO TURISMO Pixel fornisce agli operatori del settore turistico e alberghiero gli strumenti per presentare

Dettagli

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma 2 Scuola, tecnologie e innovazione didattica La tecnologia sembra trasformare

Dettagli

Roma Capitale: Open Data come nuova frontiera della comunicazione tra istituzioni e cittadini

Roma Capitale: Open Data come nuova frontiera della comunicazione tra istituzioni e cittadini Roma Capitale: Open Data come nuova frontiera della comunicazione tra istituzioni e cittadini Roma, 13 Novembre 2013 Ing. Carolina Cirillo Direttore Servizi Informatici e Telematici Agenda Perché l Open

Dettagli

RENA PRESENTA il PRIMO FESTIVAL DELLE COMUNITÀ DEL CAMBIAMENTO. 14 Giugno - Palazzo Re Enzo - Bologna

RENA PRESENTA il PRIMO FESTIVAL DELLE COMUNITÀ DEL CAMBIAMENTO. 14 Giugno - Palazzo Re Enzo - Bologna RENA PRESENTA il PRIMO FESTIVAL DELLE COMUNITÀ DEL CAMBIAMENTO 14 Giugno - Palazzo Re Enzo - Bologna >> CHE COS È RENA? RENA è una associazione indipendente di cittadini e organizzazioni che vogliono un

Dettagli

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS.

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. Efficiente, rapido, su misura. G2 Automotive è l innovativo sistema di gestione specifico

Dettagli

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016 PROGETTO Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival Torino 25-26-27 febbraio 2016 Aggiornamento 28 settembre 2015 SCENARIO In Italia, manca una manifestazione di respiro

Dettagli

STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA

STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA dal 1980 NE NW W SW SE S E Lo scopo principale di una strategia di comunicazione è quello di consentire alla tua azienda di raggiungere in modo più efficiente

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti.

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti. 11 15 Giugno 2012 T&CW La mission La settimana della formazione e della consulenza è un evento collettivo, con cadenza annuale, diffuso su tutto il territorio di Roma e del Lazio. L idea nasce dall esigenza

Dettagli

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014 Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Discorso del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo CALENDA Signor Presidente della Repubblica, Autorità

Dettagli

ADM Associazione Didattica Museale. Progetto Educare alla Scienza con le mani e con il cuore

ADM Associazione Didattica Museale. Progetto Educare alla Scienza con le mani e con il cuore ADM Associazione Didattica Museale Progetto Educare alla Scienza con le mani e con il cuore Chi siamo? Dal 1994 l'adm, Associazione Didattica Museale, è responsabile dei Servizi Educativi del Museo Civico

Dettagli

CHI SIAMO. Only4Few oggi rappresenta la capacità e l esperienza di svolgere in modo accurato e qualificato ogni tipo di evento di promozione.

CHI SIAMO. Only4Few oggi rappresenta la capacità e l esperienza di svolgere in modo accurato e qualificato ogni tipo di evento di promozione. CHI SIAMO Only4Few nasce nel 2000 a supporto ed integrazione dei servizi dell agenzia Fivegraphic Srl, impegnata nel campo della creatività e della comunicazione dal 1986 puntando su una strategia di comunicazione

Dettagli

Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile.

Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile. di Pier Francesco Piccolomini 1 Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile. Oggi attraverso questa gigantesca

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli