COMUNICATO UFFICIALE N 11 DEL 10 OTTOBRE 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNICATO UFFICIALE N 11 DEL 10 OTTOBRE 2012"

Transcript

1 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GORIZIA LEGA NAZIONALE DILETTANTI STAGIONE SPORTIVA 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE N 11 DEL 10 OTTOBRE ) COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. Comunicato Ufficiale N. 62/A della F.I.G.C. Qui di seguito trascriviamo stralcio del Comunicato Ufficiale n. 62/A della F.I.G.C.: COMUNICATO UFFICIALE N. 62/A Il Consiglio Federale Ravvisata la necessità di provvedere ad integrare la composizione di alcuni Organi Territoriali della giustizia sportiva; viste le proposte del Presidente Federale; visti gli artt. 27 e 35 dello Statuto Federale d e l i b e r a di integrare la composizione degli Organi Territoriali della giustizia sportiva con le nomine di cui all allegato sub A) PUBBLICATO IN ROMA IL 28 SETTEMBRE 2012 IL SEGRETARIO Antonio Di Sebastiano IL PRESIDENTE Giancarlo Abete All. A) DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GORIZIA COMITATO REGIONALE FRIULI V.G. Sostituto Giudice Sportivo MARCIONI Fulvio omissis 1

2 Comunicato Ufficiale N. 63/A della F.I.G.C. Qui di seguito trascriviamo il testo integrale del Comunicato Ufficiale n. 63/A della F.I.G.C.: COMUNICATO UFFICIALE N. 63/A Il Consiglio Federale - ritenuto opportuno modificare l art. 72 delle Norme Organizzative Interne della FIGC; - visto l art. 27 dello Statuto Federale; d e l i b e r a di approvare la modifica dell art. 72 delle Norme Organizzative Interne della FIGC secondo il testo allegato sub A). PUBBLICATO IN ROMA IL 28 SETTEMBRE 2012 IL SEGRETARIO Antonio Di Sebastiano IL PRESIDENTE Giancarlo Abete N.O.I.F. Art. 72 Tenuta di giuoco dei calciatori All. A) 1. Per le società appartenenti alla Lega Nazionale Professionisti Serie A e alla Lega Nazionale Professionisti Serie B, i calciatori devono indossare per tutta la durata di una stagione sportiva una maglia recante sempre lo stesso numero. Inoltre, ogni maglia deve essere personalizzata sul dorso col cognome del calciatore che la indossa. Le medesime Leghe dettano le relative disposizioni applicative. Per le società appartenenti alla Lega Pro, alla L.N.D. e al S.G.S., i calciatori devono indossare per tutta la durata di una stagione sportiva maglie recanti sul dorso la seguente numerazione progressiva: n. 1 il portiere; dal numero 2 al numero 11 i calciatori degli altri ruoli; dal numero 12 in poi i calciatori di riserva. 2. II Capitano deve portare, quale segno distintivo, una fascia sul braccio di colore diverso da quello della maglia. 3. Le Leghe ed il Settore per l'attività Giovanile e Scolastica stabiliscono a quale squadra compete cambiare maglia nei casi in cui i colori siano confondibili. 4. Non è consentito apporre sugli indumenti di giuoco distintivi o scritte di natura politica o confessionale. E consentito, per le società appartenenti alla Lega Nazionale Professionisti Serie A, apporre sugli stessi non più di tre marchi pubblicitari, della natura e delle dimensioni fissate dal Consiglio Federale e con la preventiva autorizzazione del competente organo della Lega. E consentito, per le società appartenenti alle altre Leghe e al S.G.S., apporre sugli stessi non più di cinque marchi pubblicitari, della natura e delle dimensioni fissate dal Consiglio Federale e con la preventiva autorizzazione del competente organo della Lega. Per le società della L.N.D. e del S.G.S. i proventi derivanti da sponsorizzazioni dovranno essere destinati alla creazione e/o allo sviluppo dei vivai giovanili nonché alla diffusione dell attività dilettantistico amatoriale svolta in ambito territoriale. 5. L indumento eventualmente indossato sotto la maglia di giuoco potrà recare esclusivamente il marchio dello sponsor tecnico di dimensioni non superiori alle misure regolamentari. 2

3 La mancata osservanza di questa disposizione, risultante dal referto degli ufficiali di gara, comporterà l applicazione dell ammenda. 6. Per le società appartenenti alla Lega Pro, alla L.N.D. e al S.G.S. è consentito, in aggiunta ai marchi già previsti un appositivo recante il marchio dello sponsor tecnico su una manica della maglia indossata da ogni calciatore. Comunicato Ufficiale N. 64/A della F.I.G.C. Qui di seguito trascriviamo il testo del Comunicato Ufficiale n. 64/A della F.I.G.C.: COMUNICATO UFFICIALE N. 64/A Il Consiglio Federale Ritenuto opportuno modificare le decisioni ufficiali FIGC alla Regola 3 del Regolamento del giuoco del calcio; visto l art. 27 dello Statuto federale d e l i b e r a di modificare le decisioni ufficiali della F.I.G.C. relative alla Regola 3 del Regolamento del giuoco del calcio secondo il testo riportato nell allegato A). PUBBLICATO IN ROMA IL 28 SETTEMBRE 2012 IL SEGRETARIO Antonio Di Sebastiano IL PRESIDENTE Giancarlo Abete REGOLA 3 IL NUMERO DEI CALCIATORI Decisioni Ufficiali F.I.G.C. All. A) VECCHIO TESTO SOSTITUZIONI DI CALCIATORI NUOVO TESTO SOSTITUZIONI DI CALCIATORI 7) Per le competizioni ufficiali organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti di Serie A nell elenco che viene consegnato all arbitro prima dell inizio della gara possono essere indicati un massimo di dodici calciatori di riserva tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti. Per le competizioni ufficiali organizzate dalle altre Leghe e dal Settore Giovanile e Scolastico, limitatamente ai campionati Allievi e Giovanissimi, nel predetto elenco possono essere indicati sino ad un massimo di sette calciatori di riserva tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti. 7) Per le competizioni ufficiali organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti di Serie A nell elenco che viene consegnato all arbitro prima dell inizio della gara possono essere indicati un massimo di dodici calciatori di riserva tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti. Per le competizioni ufficiali organizzate dalle altre Leghe e dal Settore Giovanile e Scolastico, limitatamente ai campionati regionali e provinciali Allievi e Giovanissimi, nel predetto elenco possono essere indicati sino ad un massimo di sette calciatori di riserva tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti. Per i soli campionati Nazionali Allievi e Giovanissimi, nell elenco dei calciatori di riserva possono 3

4 essere indicati un massimo di 9 calciatori, tra i quali saranno scelti gli eventuali sostituti. Comunicato Ufficiale N. 66/A della F.I.G.C. Qui di seguito trascriviamo il testo del Comunicato Ufficiale n. 66/A della F.I.G.C.: COMUNICATO UFFICIALE N. 66/A Il Consiglio Federale Vista la modifica all art. 72 delle N.O.I.F. approvata in data odierna; ritenuto opportuno alla luce di tale modifica ridefinire dimensioni e modalità di utilizzo degli spazi pubblicitari sugli indumenti di giuoco; visto lo statuto federale d e l i b e r a Le società della Lega Nazionale Professionisti Serie A possono utilizzare sulle maglie da giuoco uno spazio per la pubblicità da sponsor commerciale fino a 350 cmq. e possono inserire all interno di tale spazio non più di due marchi, di cui uno al massimo di 250 cmq. Le società delle altre Leghe e del S.G.S. possono utilizzare sulle maglie da giuoco uno spazio per la pubblicità da sponsor commerciale fino a 250 cmq nella parte anteriore e fino a 150 cmq, nella parte posteriore. In tal caso le società della L.N.P. Serie B e della Lega Pro possono inserire nello spazio anteriore fino a due marchi e nella parte posteriore un solo marchio, mentre le società della L.N.D. e del S.G.S. possono inserire nella spazio anteriore fino a tre marchi e nella parte posteriore un solo marchio. Le società della L.N.P. Serie B, della Lega Pro, della L.N.D. e del S.G.S. possono apporre altro marchio pubblicitario, di dimensioni non superiori a 75 cmq, sui pantaloncini da giuoco. PUBBLICATO IN ROMA IL 28 SETTEMBRE 2012 IL SEGRETARIO Antonio Di Sebastiano IL PRESIDENTE Giancarlo Abete Comunicato Ufficiale N. 68/A della F.I.G.C. Qui di seguito trascriviamo il testo del Comunicato Ufficiale n. 68/A della F.I.G.C.: COMUNICATO UFFICIALE N. 68/A Il Consiglio Federale - udita la relazione del Presidente sugli incontri e lavori svolti in tema di riforma dei Campionati professionistici, con particolare riferimento a quelli di I e II Divisione; - constatata la non contrarietà delle componenti ad un ulteriore approfondimento della tematica ed all ipotesi di rimodulazione del format dei suddetti campionati, qualora nell ambito di tale progetto, si affrontino contestualmente i temi riguardanti la normativa di iscrizione ai campionati professionistici ed il sistema delle garanzie da prescrivere per le società; - ravvisata la necessità di proseguire nella politica del rigore in relazione alle richiamate normative, perché sia assicurata sempre maggiore stabilità e continuità all attività agonistica; - ritenuto di porsi come obiettivo di definizione del percorso decisionale il 30 novembre 2012; - visto l art. 27 dello statuto federale d e l i b e r a ai fini dell attuazione di quanto in premessa, di approvare la norma transitoria di cui all art. 50 delle N.O.I.F. secondo il testo sotto riportato: 4

5 Le modifiche dell ordinamento dei campionati, nonché i criteri di promozione e retrocessione deliberate entro il 30 novembre 2012, andranno in vigore nella stagione sportiva 2013/2014. PUBBLICATO IN ROMA IL 28 SETTEMBRE 2012 IL SEGRETARIO Antonio Di Sebastiano 2) COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. IL PRESIDENTE Giancarlo Abete Circolare N. 17 della L.N.D. In allegato al presente C.U. pubblichiamo la Circolare n. 17 della L.N.D. dd. :27/09/2012 inerente provvedimenti statali interessanti l organizzazione sportiva. 3) COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE IL SABATO DEL NOSTRO CALCIO Trascriviamo l elenco delle gare in programma sabato alle ore 15.30: PROMOZIONE A CHIONS RIVIGNANO COM. FIUME V.BANNIA CALCIO PRATA CORDENONS TORRE FLAIBANO SEVEGLIANO FLUMIGNANO EDMONDO BRIAN S.A. PORCIA VARMO SPAL CORDOVADO PRAVISDOMINI VIGONOVO RANZANO VIRTUS ROVEREDO PROMOZIONE B PRIMA B PRIMA C SECONDA B SECONDA C TERZO VESNA (su richiesta delle Società) COMUNALE GONARS LAVARIAN MORTEAN (su richiesta delle Società) AZZURRA PRO GORIZIA (su richiesta delle Società) RIVIERA TREPPO GRANDE (su richiesta delle Società) MOIMACCO AZZURRA PREMARIACCO (su richiesta delle Società) SPOSTAMENTI GARE Le Società che intendono richiedere spostamenti gare, sono invitate a voler osservare scrupolosamente i termini come previsto dall art. 26 n. 2 del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti, fissati in almeno cinque giorni prima della data prevista per lo svolgimento della gara. Un tanto anche con particolare riferimento al Campionato Regionale Juniores e a tutti i Campionati e Tornei del Settore Giovanile e Scolastico. 5

6 Si invitano le Società ad evitare l inoltro di richieste fuori termine in quanto le stesse verranno automaticamente respinte. UFFICIO TESSERAMENTO ORARIO TELEFONICO Si ricorda che è stata attivata una linea telefonica riservata all Ufficio Tesseramento che dovrà pertanto essere contattato esclusivamente al numero 040/ Si ricorda inoltre che l Ufficio Tesseramento del Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia osserva il sottosegnato orario telefonico di apertura al pubblico: nella giornata del Giovedì dalle ore alle ore nella giornata del Venerdì dalle ore alle ore Le società sono pregate di prendere buona nota di quanto sopra pubblicato. COMUNICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA Incontro Informativo per Allenatori, Dirigenti, Genitori per Giovani Calciatori Qui di seguito trascriviamo quanto pervenutoci dal Coordinatore Federale Regionale per il Settore Giovanile e Scolastico (SGS), prof. Giovanni Messina. Il Settore Giovanile e Scolastico (SGS) del Friuli Venezia Giulia organizza il seguente incontro informativo con il prof. Stefano BONACCORSO (componente della Commissione Nazionale per l Attività di Base del SGS e Responsabile Tecnico della Scuola Calcio dell Atalanta B.C.) INSEGNARE/APPRENDERE LA TECNICA NELLA CATEGORIA ESORDIENTI LUNEDI 15 OTTOBRE 2012 ALLE ORE presso il Centro Pilota di San Giorgio di Nogaro (UD), via Carnia 7. L ingresso è gratuito e aperto ai tecnici, dirigenti, genitori e giovani calciatori interessati. Si allega la relativa locandina. COMUNICAZIONI PER L ATTIVITÀ DI BASE Attività Piccoli Amici Qui di seguito trascriviamo quanto pervenutoci dal Coordinatore Federale Regionale per il Settore Giovanile e Scolastico, prof. Giovanni Messina: Come già specificato nel CU n.60 del , si ricorda alle società interessate che le richieste per l organizzazione da parte delle stesse delle Manifestazioni Piccoli Amici (più comunemente chiamati Tornei Piccoli Amici), corredate dai relativi regolamenti, devono pervenire al Comitato Regionale (CR) ai fini della prescritta autorizzazione almeno 30 giorni prima della data di inizio 6

7 della manifestazione, se a carattere Regionale, e almeno 20 giorni prima della data di inizio se la manifestazione è a carattere Provinciale o Locale. Il Fac Simile della domanda da presentare al CR è possibile richiederlo alle Delegazioni territorialmente competenti oppure scaricarlo dal sito del Settore Giovanile e Scolastico (www.settoregiovanile.figc.it) alla voce Tornei oppure richiederlo al Settore Giovanile e Scolastico Regionale Si ricorda, inoltre, che l attività dei Piccoli Amici prevede obbligatoriamente sia lo svolgimento di partite in spazi ridotti (2 contro 2, 3 contro 3, 4 contro 4 o 5 contro 5), sia lo svolgimento di Giochi Ludico Didattici (almeno due) e che è altrettanto obbligatorio allegare alla richiesta di organizzazione della Manifestazione Piccoli Amici anche la descrizione dei giochi. I giochi ludico didattici possono essere inventati dalle società organizzatrici e/o partecipanti o possono essere utilizzati quelli previsti dalla Guida Tecnica per la Scuola di Calcio, edita dal Settore Giovanile e Scolastico e scaricabile gratuitamente dal citato sito del Settore. Il Settore Giovanile e Scolastico regionale ha predisposto un file in formato elettronico contenente alcuni giochi proposti dalla Guida Tecnica. Le società interessate possono richiedere tale file all indirizzo Per questa categoria: non sono previste fasi di qualificazione; non sono previste classifiche di alcun tipo; non sono previsti punteggi per le partite vinte o pareggiate. In altri termini, non sono previste le formule tipiche dei Tornei. Le Manifestazioni Piccoli Amici sono a carattere esclusivamente ludico, promozionale e didattico. Le formule della Manifestazione, pertanto, è opportuno che prevedano un ugual numero di partite per tutti i giovani calciatori e che i diversi accoppiamenti tra le squadre siano decisi in maniera casuale. A titolo di esempio, si può scegliere una formula che preveda una sola fase in cui le squadre sono inserite casualmente in più gironi e, all interno di ogni girone, ogni squadra si incontra con tutte le altre (o con alcune di esse). Oppure, sempre a titolo di esempio, si può scegliere una formula che preveda due o più fasi dove, però, per ogni fase le squadre vengono inserite in gironi sempre diversi in maniera casuale o con l obiettivo di far incontrare i giovani calciatori sempre con bambini diversi. Non sono pertanto ammesse formule a fasi successive alle quali si accede in base ai punteggi delle fasi precedenti. 4) COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE ATTIVITÀ DELLA L.N.D. STAGIONE SPORTIVA 2012/2013 CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES 2012/2013 RISULTATI DELLE GARE DEL 6 OTTOBRE ^ Giornata/Andata 7

8 CAMPANELLE LUCINICO (inv. campo) 2 4 CENTRO SEDIA CALCIO SANT ANDREA SAN VITO 0 1 DOMIO MONTEBELLO D.B. 3 2 ESPERIA ANTHARES PIERIS 2 0 S. CANZIAN D ISONZO PRO GORIZIA 2 5 Riposa: OPICINA == VARIAZIONE ORARIO GARA Si comunica che è stata autorizzata la seguente variazione di orario gara: DATA 13/10/2012 GIORNATA 3^ GIOR/AND GARA ORARIO CAMPO DI GIUOCO PRO GORIZIA ESPERIA ANTHAREAS Comunale Campagnuzza Via Capodistria - Gorizia Si comunica che la Società A.S.D. MONTEBELLO D.B., causa manutenzione all impianto di illuminazione, disputerà sino a nuova comunicazione, le gare interne del Campionato Provinciale Juniores Girone C della stagione sportiva , come da orario ufficiale presso Il Comunale Via Felluga Trieste. ATTIVITÀ DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO STAGIONE SPORTIVA 2012/2013 CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI 2012/2013 RISULTATI DELLE GARE DEL 30 SETTEMBRE ^ Giornata/Andata PRO ROMANS MEDEA SAN CANZIAN 1 1 SOVODNJE SEVEGLIANO (03/10/12) 3 3 RISULTATI DELLE GARE DEL 7 OTTOBRE ^ Giornata/Andata 8

9 ARIS SAN POLO PRO ROMANS MEDEA 1 2 JUVENTINA AZZURRA PREM. (06/10/12) 2 4 PRO STARANZANO SAN VITO AL TORRE 2 4 SAN CANZIAN D ISONZO PIERIS (10/10/12) ranp SEVEGLIANO CORMONESE 0 7 UNION 91 SOVODNJE (09/10/12) ranp VILLA PRO CERVIGNANO 0 3 VARIAZIONE DATA E ORARIO GARA Si comunica che è stata autorizzata la seguente variazione di orario gara: DATA 18/10/2012 GIORNATA 3^ GIOR/AND GARA ORARIO CAMPO DI GIUOCO SOVODNJE - VILLA Comunale Via I Maggio Savogna d Isonzo CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI 2012/2013 RISULTATI DELLE GARE DEL 30 SETTEMBRE ^ Giornata/Andata FIUMICELLO 2004 PRO CERVIGNANO (10/10/12) ranp RISULTATI DELLE GARE DEL 7 OTTOBRE ^ Giornata/Andata AZZURRA AUDAX SANROCCHESE 0 12 CORMONESE GRADESE (06/10/12) 6 0 PIERIS JUVENTINA 1 1 PRO ROMANS MEDEA ARIS SAN POLO 7 1 SAN VITO AL TORRE PRO STARANZANO 4 1 SOVODNJE FIUMICELLO Riposa: PRO CERVIGNANO == 9

10 5 TORNEO TRANSFRONTALIERO Cat. GIOVANISSIMI 2012/2013 GARE DEL 10 OTTOBRE ^ Giornata/Andata TOLMIN IDRIA PRO GORIZIA ranp PRO ROMANS MEDEA VIPAVA (11/10/12) rinv AJDOVSCINA CORMONESE ranp AUDAX SANROCCHESE BILJE ranp U. FINCANTIERI MONF. HIT GORICA ranp ATTIVITÀ DI BASE STAGIONE SPORTIVA 2012/2013 TORNEO PROVINCIALE ESORDIENTI - FASE AUTUNNALE GARE DEL 6 OTTOBRE ^ Gior. Girone A ARIS SAN POLO FO.RE. TURRIACO disp I.S.M. GRADISCA SISTIANA disp PIERIS ISONZO ranp S. CANZIAN RONCHI disp U. FINTANTIERI MONFALCONE PRO STARANZANO disp GARE DEL 6 OTTOBRE ^ Gior. Girone B AUDAX SANROCCHESE JUVENTINA disp AZZURRA ARS SAN POLO ranp MOSSA CORMONESE disp PRO GORIZIA ISONTINA (09/10/12) ranp Riposa: PRO ROMANS MEDEA GARE DEL 6 OTTOBRE ^ Gior. Girone C CORMONESE sq. B AUDAX SANR. sq. B (08/10/12) disp GRADESE FO.RE. TURRIACO sq. B (07/10/12) disp PRO STARANZANO sq. B PRO CERVIGNANO disp SOVODNJE PRO FARRA (inv. campo) disp Riposa: ISONZO sq. B VARIAZIONE ORARIO DI GIOCO 10

11 Si comunica che la Società A.S.D. SAN CANZIAN, disputerà tutte le gare interne del Torneo Provinciale Esordienti Gir. A alle ore presso il Comunale Via Santo Spirito San Canzian d Isonzo. Si comunica che la Società A.S.D. PRO RAMANS MEDEA, disputerà tutte le gare interne del Torneo Provinciale Esordienti Gir. B alle ore presso il Comunale Via Atleti Azzurri Romans d Isonzo. Si comunica che la Società A.S.D. MOSSA, disputerà tutte le gare interne del Torneo Provinciale Esordienti Gir. B alle ore presso il Comunale Via dello Sport Mossa. VARIAZIONE ORARIO E CAMPO DI GIOCO Si comunica che la Società A.S.D. RONCHI, disputerà tutte le gare interne del Torneo Provinciale Esordienti Gir. A alle ore presso il Comunale Brunner Via Granatieri Ronchi dei Legionari loc. Vermegliano. TORNEO PROVINCIALE PULCINI - FASE AUTUNNALE GARE DEL 6 OTTOBRE ^ Gior. Girone A ARIS SAN POLO RONCHI disp GRADESE S. CANZIAN (09/10/12) ranp SISTIANA PIERIS disp U. FINCANTIERI MONF. PRO STARANZANO disp GARE DEL 6 OTTOBRE ^ Gior. Girone B AUDAX SANROCCHESE SOVODNJE disp ISONTINA AZZURRA disp PRO ROMANS CORMONESE disp Riposa: JUVENTINA GARE DEL 6 OTTOBRE ^ Gior. Girone C ISONZO ARIS SAN POLO sq.b disp MLADOST S. CANZIAN sq. B disp PIERIS sq. B RONCHI sq. B ranp U. FINCANTIERI MONF. Sq. B PRO STARANZANO sq. B disp GARE DEL 6 OTTOBRE ^ Gior. Girone D AUDAX SANROCCHESE sq. B SOVODNJE sq. B disp CORMONESE sq. B PRO FARRA (inv. campo) disp ISONTINA sq. B PRO GORIZIA disp PRO ROMANS MEDEA sq. B MOSSA disp GARE DEL 6 OTTOBRE ^ Gior. Girone E CORMONESE sq. C AUDAX SANR. sq. C (inv. campo) disp RONCHI sq. C AZZURRA sq. B (18/10/12) rinv U. FINCANTIERI MONF. Sq. C RONCHI sq. D disp 11

12 VARIAZIONE ORARIO E DATA GARA Visto la richiesta formulata dalle Società interessate, si rende noto che è stata autorizzata la seguente variazione di orario e data della gara: DATA 11/10/ /10/ /10/ /10/2012 GIORNATA 2^ GIOR. GIR. B 2^ GIOR. GIR. C 2^ GIOR. GIR. A 4^ GIOR. GIR. C GARA ORARIO CAMPO DI GIUOCO CORMONESE A ISONTINA RONCHI B - ISONZO SAN CANZIAN ARIS SAN POLO RONCHI B ARIS SAN POLO B Comunale Via Gavinana San Lorenzo Is. Comunale Via Aeroporto Ronchi dei Legionari Comunale Via Santo Spirito San Canzian d Isonzo Comunale Via Aeroporto Ronchi dei Legionari VARIAZIONE ORARIO DI GIOCO Si comunica che la Società A.S.D. PRO RAMANS MEDEA, disputerà tutte le gare interne del Torneo Provinciale Pulcini Gir. B alle ore presso il Comunale Via Atleti Azzurri Romans d Isonzo. Si comunica che la Società A.S.D. MOSSA, disputerà tutte le gare interne del Torneo Provinciale Esordienti Gir. B alle ore presso il Comunale Via dello Sport Mossa. Si comunica che la Società A.S.D. PIERIS, disputerà tutte le gare interne del Torneo Provinciale Pulcini Gir. A e C alle ore presso il Comunale di Via A. Frank Pieris. Si comunica che la Società A.S.D. ISONTINA, disputerà tutte le gare interne del Torneo Provinciale Pulcini Gir. D presso il Comunale di Via Gavinana San Lorenzo Isontino. GIUSTIZIA SPORTIVA DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO Il Giudice Sportivo Territoriale avv. Carlo Miseri e dott. Fulvio Marcioni (sostituto), assistiti dal rappresentante dell A.I.A. sig. Renzo Beltrame, nella seduta del 10 ottobre 2012, hanno adottato i seguenti provvedimenti: PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES GIRONE C 2012/2013 GARE DEL 6 OTTOBRE

13 PROVVEDIMENTI A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO Squalifica per UNA giornata effettiva SCHIAVINI Thomas (Pieris) CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI 2012/2013 GARA DEL 30 SETTEMBRE 2012 PROVVEDIMENTI A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO Squalifica per UNA giornata effettiva PIZZIN Riccardo (San Canzian) GARE DEL 7 OTTOBRE 2012 PROVVEDIMENTI A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO Squalifica per TRE giornate effettive PERESSIN Davide (Pro Staranzano) Perché dopo essere stato espulso per doppia ammonizione, indirizzava all arbitro una parola ingiuriosa. Al termine della gara, nei pressi degli spogliatoi, rivolgeva all arbitro una frase di tenore chiaramente minaccioso. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI 2012/2013 GARE DEL 7 OTTOBRE 2012 NESSUN PROVVEDIMENTO TORNEO PROVINCIALE ESORDIENTI FASE AUTUNNALE 2012/2013 GARE DEL 6 OTTOBRE 2012 PROVVEDIMENTI A CARICO DI SOCIETÀ AMMONIZIONE AUDAX SANROCCHESE A (1^ infr.) Per mancata indicazione sull elenco formazione squadra dei dati anagrafici di un calciatore. SISTIANA (1^ infr.) In quanto il dirigente accompagnatore ufficiale non ha firmato, per presa visione, il referto di gara. 13

14 GARE DELL 8 OTTOBRE 2012 PROVVEDIMENTI A CARICO DI SOCIETÀ AMMONIZIONE CORMONESE B (1^ infr.) In quanto il dirigente accompagnatore ufficiale non ha firmato, per presa visione, il referto di gara. CORMONESE B (1^ infr.) In quanto il dirigente arbitro ha compilato il referto di gara su modulistica non conforme a quanto previsto e pubblicato dalla F.I.G.C. S.G.S. per la stagione sportiva 2012/2013. TORNEO PROVINCIALE PULCINI FASE AUTUNNALE 2012/2013 GARE DEL 6 OTTOBRE 2012 PROVVEDIMENTI A CARICO DI SOCIETÀ AMMONIZIONE ISONTINA (1^ infr.) In quanto il dirigente arbitro non ha compilato il referto di gara in tutte le sue parti. PRO ROMANS MEDEA B (1^ infr.) In quanto la lista formazione squadra è stata compilata su stampato non conforme a quello consegnato alla Società dalla F.I.G.C.. RONCHI D (1^ infr.) Per mancata indicazione sull elenco formazione squadra del numero di tesseramento di un calciatore. Si invitano le Società, per eventuali comunicazioni urgenti, ad utilizzare il fax 0481/ o MAIL : Per quanto sopra i Comunicati Ufficiali potranno essere consultati sul sito internet: 14

15 Pubblicato ed affisso all albo della Delegazione Provinciale di Gorizia mercoledì 10 ottobre a/q IL SEGRETARIO IL DELEGATO PROVINCIALE Giuseppe Balsamo Antonio Quarta 15

DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI TOLMEZZO LEGA NAZIONALE DILETTANTI. Stagione Sportiva 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE N 27 DEL 10 OTTOBRE 2012

DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI TOLMEZZO LEGA NAZIONALE DILETTANTI. Stagione Sportiva 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE N 27 DEL 10 OTTOBRE 2012 C.U. n. 27/13 - pag. 1 - DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI TOLMEZZO LEGA NAZIONALE DILETTANTI Stagione Sportiva 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE N 27 DEL 10 OTTOBRE 2012 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 1.1 Comunicato

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 63/A Il Consiglio Federale - ritenuto opportuno modificare l art. 72 delle Norme Organizzative

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 12 DEL 2 OTTOBRE 2009

COMUNICATO UFFICIALE N 12 DEL 2 OTTOBRE 2009 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GORIZIA LEGA NAZIONALE DILETTANTI STAGIONE SPORTIVA 2009/2010 COMUNICATO UFFICIALE N 12 DEL 2 OTTOBRE 2009 ATTIVITA DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI 1) COMUNICAZIONI PER L ATTIVITÀ

Dettagli

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO CITTA DI AQUILEIA 2013 REGOLAMENTO CATEGORIA ALLIEVI Art. 1 organizzazione La società ASD AQUILEIA indice ed organizza un torneo a carattere regionale

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245 COMUNICATO UFFICIALE N. 56/A Il Presidente Federale ritenuta la necessità di determinare gli oneri finanziari

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 1 del 27/08/2015

COMUNICATO UFFICIALE n. 1 del 27/08/2015 Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 27/08/2015 COMUNICATO UFFICIALE n. 1 del 27/08/2015 È con grande piacere che rivolgo un saluto affettuoso a presidenti, dirigenti,

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 005 /bis del 07/08/2010

Comunicato Ufficiale N 005 /bis del 07/08/2010 - cu 005 / 132 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611

Dettagli

Comunicato Ufficiale n.2 del 14 Ottobre 2010

Comunicato Ufficiale n.2 del 14 Ottobre 2010 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo Del Balzo, 81 83100 Avellino Stagione Sportiva 20010/2011 Tel. (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2013/2014 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 04 DEL 22/07/2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 04 DEL 22/07/2015 Delegazione Provinciale di Gorizia ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA La Lega Nazionale Dilettanti - in attuazione delle disposizioni di cui all'art. 49, punto 1, lett. c),

Dettagli

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale.

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale. In queste affermazioni, riportate peraltro su un documento-video ufficiale, si richiama l attenzione circa i modelli educativi a cui si devono riferire tutte le attività promosse, organizzate e praticate

Dettagli

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo.

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo. 2) ATTIVITÀ GIOVANILE AGONISTICA L attività giovanile è ad indirizzo competitivo e si configura principalmente attraverso i risultati delle gare ed il comportamento disciplinare in campo e fuori di Atleti,

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Stagione Sportiva 2014/2015 (da redigere su carta intestata della Società organizzatrice)

Dettagli

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)...

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... U.S.O. UNITED ASD 24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... 2 REGOLAMENTO : CATEGORIA GIOVANISSIMI 2000/2001

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2013/2014 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2015/2016 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 45 del 28.05.2014

COMUNICATO UFFICIALE n. 45 del 28.05.2014 F.I.G.C. Delegazione Provinciale di Ferrara via Veneziani 63/a 44124 Ferrara tel. 0532.770294 - fax. 0532.770372 Pronto F.I.G.C. Ferrara 349.3232217 COMUNICATO UFFICIALE n. 45 del 28.05.2014 Delegazione

Dettagli

Comunicato Ufficiale n.3 del 28 Ottobre 2010

Comunicato Ufficiale n.3 del 28 Ottobre 2010 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo Del Balzo, 81 83100 Avellino Stagione Sportiva 20010/2011 Tel. (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2010/2011 Al fine di perseguire una sempre più corretta

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 1 del 23 luglio 2009

Comunicato Ufficiale n. 1 del 23 luglio 2009 COMITATO REGIONALE CAMPANIA via Strettola Sant Anna alle Paludi, 115 80142 Napoli Tel. (081) 5537216 282218 207803 288188 288189 288190 Fax (081) 5544470 282234 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Si allega al presente comunicato: - il quadro riepilogativo delle attività ufficiali della stagione sportiva 2015/2016 (allegato n.

Si allega al presente comunicato: - il quadro riepilogativo delle attività ufficiali della stagione sportiva 2015/2016 (allegato n. 1.2 Scuole di Calcio Le Scuole di Calcio e di Calcio a 5, vengono riconosciute dalla F.I.G.C. che ne cura il controllo e il coordinamento per il tramite del Settore Giovanile e Scolastico sulla base dei

Dettagli

Stagione Sportiva 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE n. 3 del 13 luglio 2012 CHIUSURA DEGLI UFFICI AL PUBBLICO

Stagione Sportiva 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE n. 3 del 13 luglio 2012 CHIUSURA DEGLI UFFICI AL PUBBLICO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile Scolastico DELEGAZIONE PROVINCIALE CASERTA VIA TESCIONE, 75 PARCO COMER 81100 CASERTA TEL. 0823/322040 0823/357900 FAX 0823/323804

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 31 del 27 Ottobre 2011

Comunicato Ufficiale N 31 del 27 Ottobre 2011 Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 31 del 27 Ottobre 2011 IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA DIVISIONE CALCIO FEMMINILE È INTEGRALMENTE CONSULTABILE PRESSO IL SITO INTERNET DELLA DIVISIONE ALL

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 19 DEL 29/10/2014 CHIUSURA UFFICI ASSEMBLEA STRAORDINARIA ELETTIVA COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA

COMUNICATO UFFICIALE N. 19 DEL 29/10/2014 CHIUSURA UFFICI ASSEMBLEA STRAORDINARIA ELETTIVA COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA Delegazione Provinciale di Gorizia ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

a cura della FIGC - Settore Giovanile e Scolastico

a cura della FIGC - Settore Giovanile e Scolastico Criteri di ammissione ai Campionati Regionali 1/16 I Comitati Regionali dovranno pubblicare sui Comunicati Ufficiali la composizione degli organici (numero dei gironi e numero squadre ammesse) ed i meccanismi

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 15 DEL 01/10/2014 RECUPERI E SPOSTAMENTI GARE

COMUNICATO UFFICIALE N. 15 DEL 01/10/2014 RECUPERI E SPOSTAMENTI GARE Delegazione Provinciale di Gorizia ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N 7 DEL 03/08/2015 CIRCOLARE N 1 ATTIVITÀ AGONISTICA A) Campionato

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 69 Bis del 19/05/2015

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 69 Bis del 19/05/2015 COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Via RICCARDO PITTERI n 95/2 20134 MILANO Tel. 02.21722.899 Sito Internet: www.lnd.it Segreteria e Programmazione Gare: Tel. 02.21722.202-204 - Fax 02.21722.233 - E.mail: affarigeneralicrl@lnd.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 01 del 03/07/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 01 del 03/07/2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Provinciale di COMO Via Sinigaglia n 5-22100 COMO Telefono 031-574714 - Fax 031-574781 Siti Internet: http://www.lnd.it e-mail: del.como@lnd.it http://www.figc.co.it

Dettagli

REGOLAMENTO WINTER CUP 2015 2016 FINAL FOUR

REGOLAMENTO WINTER CUP 2015 2016 FINAL FOUR REGOLAMENTO WINTER CUP 2015 2016 FINAL FOUR Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 Con riferimento al Comunicato Ufficiale n. 254 del 1 dicembre 2015, la Divisione

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 2 del 21 LUGLIO 2011

Comunicato Ufficiale n. 2 del 21 LUGLIO 2011 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE SALERNO via San Leonardo 120 Loc. Migliaro 84131Salerno Segreteria 089-338657 L.N.D Tel. (089) 332951 - Fax (089) 331556

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI Federazione Italiana Gioco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI VIA POMPOSA, 43/a 47924 RIMINI TEL. 0541 793011 FAX: 0541 791776 sito internet:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 5 C5 del 02/08/2012

Comunicato Ufficiale N 5 C5 del 02/08/2012 - CRL 5 C5/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015. Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015. Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B STAGIONE

Dettagli

ESORDIENTO A 9 GIRONE 1

ESORDIENTO A 9 GIRONE 1 ESORDIENTO A 9 GIRONE 1 Udinese Academy B San vito al torre Udine united Audax Sanroc. A Tricesimo Udinese Academy B Udinese Academy B Udinese Academy B San vito al torre Udine united Audax Sanroc. A Udinese

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 151/A - Nella riunione del 27 aprile 2012 ha deliberato: Il Consiglio Federale TERMINI

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 2450 -------------- COMUNICATO UFFICIALE N. 227/A Il Presidente Federale, ritenuta la necessità di determinare gli

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS La parte iniziale del regolamento è riferita alle norme di carattere generale inerenti l organizzazione dei Campionati di: Calcio a 5 maschile e femminile,

Dettagli

ATTIVITA GIOVANILE. VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

ATTIVITA GIOVANILE. VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA ATTIVITA GIOVANILE VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 03 DEL 15/07/2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 03 DEL 15/07/2015 Delegazione Provinciale di Gorizia ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2010/2011 Al fine di perseguire una sempre più corretta

Dettagli

REGOLAMENTO FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE B 2014 2015

REGOLAMENTO FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE B 2014 2015 REGOLAMENTO FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE B 2014 2015 I Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 La Divisione Calcio a 5 organizza la Final Eight di Coppa Italia Serie

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 01/07/2015 INDICE PREMESSA 1. ATTIVITA di BASE 2. ATTIVITA

Dettagli

ATTIVITA GIOVANILE. VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

ATTIVITA GIOVANILE. VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA ATTIVITA GIOVANILE VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo

Dettagli

Settore per l Attività Giovanile e Scolastica

Settore per l Attività Giovanile e Scolastica Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE CAMPANIA via Strettola Sant Anna alle Paludi, 115 80142 Napoli Tel. (081) 2449030Fax (081) 2449021 Sito Internet: www.figc-campania-sgs.it

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12 Allegato F FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12 Regolamenti per Tornei a carattere Regionale e Provinciale Attività di Base

Dettagli

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014 Lega Calcio UISP Via Sbarre Centrali, 411 89132 REGGIO CALABRIA www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it 3357652806 Stagione Sportiva 2013-2014

Dettagli

Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015. COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015

Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015. COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015 Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015 COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015 COMUNICAZIONE DELLA DELEGAZIONE DI PALERMO Segreteria VARIAZIONI Si ricorda

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIA GIOVANISSIMI 2 ANNO

REGOLAMENTO CATEGORIA GIOVANISSIMI 2 ANNO LE REGOLAMENTO CATEGORIA GIOVANISSIMI 2 ANNO ART.1 ORGANIZZAZIONE La società F.C. PERSICETO 85 indice e organizza un torneo a carattere regionale denominato TORNEO REGIONALE GIOVANILE MASSIMO MORISI che

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 77 del 13/06/2013

Comunicato Ufficiale N 77 del 13/06/2013 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI DELEGAZIONE PROVINCIALE DI CATANZARO VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752333 - FAX. 0961 759616 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

Tornei Internazionali e Nazionali organizzati da società

Tornei Internazionali e Nazionali organizzati da società Tornei Internazionali e Nazionali organizzati da società Norme, disposizioni e chiarimenti per la corretta organizzazione dei tornei e relativa stesura dei regolamenti. 1) Organizzazione dei tornei L organizzazione

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI CROTONE COMUNICATO UFFICIALE N 38 DEL 12 FEBBRAIO 2015 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI CROTONE COMUNICATO UFFICIALE N 38 DEL 12 FEBBRAIO 2015 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI DELEGAZIONE PROVINCIALE DI CROTONE VIA ANTONINO CAPONNETTO,9 88900 CROTONE TEL.. 0962 25856- FAX. 0962. 21390 E-mail : cplnd.crotone@figc.it

Dettagli

DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI ROSSANO

DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI ROSSANO 1-1 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI ROSSANO VIALE S. ANGELO, 233 87068 - ROSSANO TEL.. 0983 514197- FAX. 0983 291717 Indirizzo Internet: http://www.lnd.it/index.php?page=pub_homeprov&p=407

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 44 del 25/06/2015

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 44 del 25/06/2015 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VARESE V.le Ippodromo, 59 21100 VARESE Tel. 0332 235544 Fax. 0332 237131 Sito internet: www.lnd.it Email: del.varese@lnd.it indirizzo E-mail per il settore giovanile: del.varese@lnd.it

Dettagli

(normativa F.I.F.A. in vigore dal 01 agosto 2011 con circolare numero 1273)

(normativa F.I.F.A. in vigore dal 01 agosto 2011 con circolare numero 1273) Alla fine di ogni mese, le società che hanno fatto richiesta dovranno inoltrare all Ufficio Tornei del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC tramite i Comitati Regionali competenti nel territorio un

Dettagli

SOCIETÀ ORGANIZZATRICE:

SOCIETÀ ORGANIZZATRICE: XV TORNEO DIVERTIAMOCI INSIEME NORCIA 01_04 APRILE 2015 REGOLAMENTO CAT. ESORDIENTI 1 ANNO 2003 ART.1 ORGANIZZAZIONE L ALLEANZA SPORTIVA ITALIANA E L ASSOCIAZIONE SCUOLA GIOCO E SPORT INDICONO ED ORGANIZZANO

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 2 del 30 luglio 2009

Comunicato Ufficiale n. 2 del 30 luglio 2009 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE CAMPANIA via Strettola Sant Anna alle Paludi, 115 80142 Napoli Tel. (081) 5537216 282218 207803 288188 288189 288190 Fax

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PAVIA

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PAVIA FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PAVIA Via Tasso 44/46-27100 PAVIA Tel. 0382/539153 0382/532218 Fax 0382/29480 Internet: http://www.lnd.it e-mail: del.pavia@lnd.it Stagione

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 3 del 17 luglio 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 3 del 17 luglio 2015 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI MONZA Via Ugolini 11 20052 MONZA Tel. 039 2326135 Fax 039 2304666 Email: del.monza@postalnd.it Sito della Delegazione di Monza all interno del Comitato Regionale Lombardia: http://www.lnd.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 12 del 3 Ottobre 2013

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 12 del 3 Ottobre 2013 . FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CAMPANIA DELEGAZIONE PROVINCIALE BENEVENTO Via Antonio Rivellini, ingresso 5 Palazzo CONI 82100 Benevento Tel. 0824 364109

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 1 del 03/07/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 1 del 03/07/2015 1 FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI Via Borgo Adda, 78 26900 Lodi Tel. 0371-420868 Fax 0371-424603 E-Mail Info: del.lodi@lnd.it E-Mail Delegato: e.ampisio@lnd.it Stagione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE PUGLIA

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE PUGLIA FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE PUGLIA VIA Nicola Pende, 23-70124 BARI TEL. 080/5699011 - FAX 080/5648960 - NUMERO VERDE 800 445052 SERVIZIO PRONTO A.I.A.

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE DI MODENA

COMITATO PROVINCIALE DI MODENA Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO PROVINCIALE DI MODENA Via Cittadella 45 - C.P. 554-41100 Modena Tel. 059.222.421 059.248.120 Fax 059.217.720 e-mail: info@figcmodena.it

Dettagli

TORNEO REGIONALE GIOVANI CALCIATRICI GIOVANISSIME 7 CONTRO 7 STAGIONE SPORTIVA 2011-2012

TORNEO REGIONALE GIOVANI CALCIATRICI GIOVANISSIME 7 CONTRO 7 STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 TORNEO REGIONALE GIOVANI CALCIATRICI GIOVANISSIME 7 CONTRO 7 STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 REGOLAMENTO ART. 1 - TITOLO Il Comitato Regionale FIGC-LND del Friuli Venezia Giulia, d intesa con il Settore Giovanile

Dettagli

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale.

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale. 1 ATTIVITÀ DI BASE 1.1 Norme regolamentari dell attività di base L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale.

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 4 del 27/07/2007

Comunicato Ufficiale N 4 del 27/07/2007 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE DI BOLOGNA VIA CAVALIERI DUCATI 5/2a- 40132 BOLOGNA (BO) TEL. 051 3143870-3143871 e-mail:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 3 del 30/07/2013

Comunicato Ufficiale N 3 del 30/07/2013 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Marche Via Schiavoni, snc - 60131 ANCONA CENTRALINO: 071 285601 - FAX: 071 28560403 sito internet: www.lnd.it e-mail: crlnd.marche01@figc.it

Dettagli

ATTIVITA GIOVANILE SUL TERRITORIO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015

ATTIVITA GIOVANILE SUL TERRITORIO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 F.I.G.C. C.R. L.N.D. SICILIA COMUNICATO UFFICIALE n 28/sgs 05 dell 8 agosto 2014 1. ATTIVITA AGONISTICA 1.1. ELENCO DELLE SOCIETA RIPESCATE ED AMMESSE AI CAMPIONATI REG.LI 2014/2015 Di seguito si pubblica

Dettagli

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016 REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016 Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 La Divisione Calcio a Cinque organizza la Supercoppa stagione Sportiva 2015/2016, riservata

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 8 del 01/08/2014

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 8 del 01/08/2014 COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Via RICCARDO PITTERI n 95/2 20134 MILANO Tel. 02.21722.899 Sito Internet: www.lnd.it Segreteria e Programmazione Gare: Tel. 02.21722.202-204 - Fax 02.21722.233 - E.mail: affarigeneralicrl@lnd.it

Dettagli

Comunicato Ufficilale N 1. Stagione sportiva 2006/2007. Attività giovanile, attività femminile e Calcio a cinque. Giovanissimi.

Comunicato Ufficilale N 1. Stagione sportiva 2006/2007. Attività giovanile, attività femminile e Calcio a cinque. Giovanissimi. Stagione sportiva 2006/2007 Comunicato Ufficilale N 1 3 Attività giovanile, attività femminile e Calcio a cinque Giovanissimi Allievi B. ATTIVITÀ GIOVANILE 1 - CATEGORIA GIOVANISSIMI A. CARATTERISTICHE

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTO DEI CALCIATORI

EQUIPAGGIAMENTO DEI CALCIATORI REGOLA 4 EQUIPAGGIAMENTO DEI CALCIATORI Il Regolamento del giuoco del calcio Sicurezza L equipaggiamento o l abbigliamento dei calciatori non deve in alcun caso risultare pericoloso per sé o per gli altri.

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 08

Comunicato Ufficiale n. 08 F.I.G.C. L.N.D Delegazione Provinciale di Ferrara Via Veneziani 63/a 44124 Ferrara Tel. 0532.770294 fax. 0532.770372 Pronto F.I.G.C Ferrara 349. 3232217 Anno Sportivo 2014 2015 Comunicato Ufficiale n.

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 5 DEL 29 AGOSTO 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 5 DEL 29 AGOSTO 2012 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GORIZIA LEGA NAZIONALE DILETTANTI STAGIONE SPORTIVA 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE N 5 DEL 29 AGOSTO 2012 Stagione Sportiva 2012-2013 Saluto del Presidente della Lega Nazionale

Dettagli

NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ GIOVANILI 1. AFFILIAZIONI

NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ GIOVANILI 1. AFFILIAZIONI NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ GIOVANILI 1. AFFILIAZIONI Per ottenere l affiliazione alla F.I.G.C. le società debbono inoltrare al Presidente Federale apposita domanda, sottoscritta dal

Dettagli

USOM ASD STAGIONE 2010 / 2011

USOM ASD STAGIONE 2010 / 2011 USOM ASD STAGIONE 2010 / 2011 2.4 Norme regolamentari dell attività di base Premesso che il Settore Giovanile e Scolastico verificherà costantemente il rispetto delle norme tecniche, didattiche ed organizzative

Dettagli

Settore per l Attività Giovanile e Scolastica

Settore per l Attività Giovanile e Scolastica Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE CAMPANIA via Strettola Sant Anna alle Paludi, 115 80142 Napoli Tel. (081) 2449030Fax (081) 2449021 Sito Internet: www.figc-campania-sgs.it

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 37 del 28 maggio 2014

COMUNICATO UFFICIALE n. 37 del 28 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE n. 37 del 28 maggio 2014 CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE A DI CALCIO A 11 (Stagione Sportiva 2013/2014) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Federazione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 COMUNICATO UFFICIALE n.1 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 INDICE PREMESSA 1. ATTIVITA di BASE 2. ATTIVITA GIOVANILE AGONISTICA

Dettagli

Trasferimento di calciatori giovani dilettanti e non professionisti tra società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti

Trasferimento di calciatori giovani dilettanti e non professionisti tra società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE VENETO DIVISIONE CALCIO A CINQUE VIA DELLA PILA 1-30175 MARGHERA (VE) CENTRALINO: 041 25.24.111 - DIVIS.CALCIO A 5: 041 25.24.114

Dettagli

- Fase Autunnale (gare incontro-confronto) - Andata ESORDIENTI PRIMO ANNO 9 c 9 Fascia Età - 2002 con possibilità di n 3 2003 -

- Fase Autunnale (gare incontro-confronto) - Andata ESORDIENTI PRIMO ANNO 9 c 9 Fascia Età - 2002 con possibilità di n 3 2003 - - Fase Autunnale (gare incontro-confronto) - Andata ESORDIENTI PRIMO ANNO 9 c 9 Fascia Età - 2002 con possibilità di n 3 2003 - GIRONE 1 Referente - Telefono Campo di Giuoco Località Giorno Ora 1 NUOVA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI 1 FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI Via Borgo Adda, 78 26900 Lodi Tel. 0371-420868 Fax 0371-424603 E-Mail Info: del.lodi@lnd.it E-Mail Delegato: e.ampisio@lnd.it Stagione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE PUGLIA

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE PUGLIA FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE PUGLIA VIA Nicola Pende, 23-70124 BARI TEL. 080/5699011 - FAX 080/5648960 - NUMERO VERDE 800 445052 SERVIZIO PRONTO A.I.A.

Dettagli

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2014 2015

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2014 2015 REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2014 2015 Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 La Divisione Calcio a 5 organizza la Supercoppa riservata alla Società Campione d Italia 2013-2014

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014

Stagione Sportiva 2013/2014 Federazione Italiana Giuoco Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE DI ENNA Via Libertà, 115-94100 Enna Tel 0935 37711 - Fax 0935 37157 E-mail: del.enna@lnd.it Sito web: www.lnd.it Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato

Dettagli

2. Quote per la partecipazione ai campionati ed alle altre manifestazioni organizzate dal Comitato Regionale Lazio

2. Quote per la partecipazione ai campionati ed alle altre manifestazioni organizzate dal Comitato Regionale Lazio - 273/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

4. COMUNICAZIONI DEL S.G.S.

4. COMUNICAZIONI DEL S.G.S. FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A Via Martiri della Resistenza, 4/b 29122 Piacenza Tel. 0523.756.419 Fax 0523.756.445 web: www.figcpiacenza.it ~ e-mail: info@figcpiacenza.it

Dettagli

Comunicato Ufficiale n.3 del 22 Ottobre 2009

Comunicato Ufficiale n.3 del 22 Ottobre 2009 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo Del Balzo, 81 83100 Avellino Stagione Sportiva 2009/2010 Tel. (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito

Dettagli

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 ART.1 ORGANIZZAZIONE La ASD Gioventu Assemini Calcio con sede in Assemini (CA) C.so Europa 60, organizza un

Dettagli

61 Torneo VIAREGGIO CUP World Football Tournament COPPA CARNEVALE

61 Torneo VIAREGGIO CUP World Football Tournament COPPA CARNEVALE 61 Torneo VIAREGGIO CUP World Football Tournament COPPA CARNEVALE Art. 1 - Lo Sporting Club Centro Giovani Calciatori a.s.d. di Viareggio indice e organizza, con la collaborazione della F.I.G.C., con il

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 15 del 04/09/2014

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 15 del 04/09/2014 COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Via RICCARDO PITTERI n 95/2 20134 MILANO Tel. 02.21722.899 Sito Internet: www.lnd.it Segreteria e Programmazione Gare: Tel. 02.21722.202-204 - Fax 02.21722.233 - E.mail: affarigeneralicrl@lnd.it

Dettagli

riepilogo_scadenze 2015-2016 RIEPILOGO SCADENZE

riepilogo_scadenze 2015-2016 RIEPILOGO SCADENZE RIEPILOGO SCADENZE S.S. 2015/2016 UFFICIO TESSERAMENTO TESSERAMENTO CALCIATORI L.N.D. Giovani Dilettanti dal 01/07/2015 al 31/05/2016 (ore 19.00) Non Professionisti dal 01/07/2015 al 31/03/2016 (ore 19.00)

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI SEZIONE DI BELLUNO VADEMECUM DELL ARBITRO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 74 32100 BELLUNO (BL)

ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI SEZIONE DI BELLUNO VADEMECUM DELL ARBITRO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 74 32100 BELLUNO (BL) ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI SEZIONE DI BELLUNO VADEMECUM DELL ARBITRO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 Via San Lorenzo, 74 32100 BELLUNO (BL) Tel.: 0437/932343 Fax.: 0437/932343 E-mail: belluno@aia-figc.it

Dettagli

A.S.D. Montello C.A.V.

A.S.D. Montello C.A.V. A.S.D. Montello C.A.V. 31040 VOLPAGO DEL MONTELLO (TREVISO) Stadio Comunale: Volpago del Montello (TV) Via Sansovino n. 7 Colori sociali: bianco celeste Telefono e fax 0423 871496 e-mail calciomontello@libero.it

Dettagli

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 13 del 25/09/2013 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 13 del 25/09/2013 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, 42-40132 BOLOGNA (BO) Tel. 051 3143.806 Fax: 051 3143.881 sito internet: www.figc-dilettanti-er.it

Dettagli

VADEMECUM PER ALLENATORE E DIRIGENTE

VADEMECUM PER ALLENATORE E DIRIGENTE Federazione Italiana Giuoco Calcio SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO VADEMECUM PER ALLENATORE E DIRIGENTE Categorie di Base (Piccoli Amici - Pulcini Esordienti) 2014/2015 A cura del Settore Giovanile e Scolastico

Dettagli

Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N 24 del 24 settembre 2012

Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N 24 del 24 settembre 2012 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli