Sommario. Processi e Programmi. Che cosa e un Processo? Lezione 5 Processi e Threads

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario. Processi e Programmi. Che cosa e un Processo? Lezione 5 Processi e Threads"

Transcript

1 Sommario Lezione 5 Processi e Threads Processi e Programmi Implementazione dei Processi Casi di Studio relativi a Processi Thread Casi di Studio relativi a Thread 5.2 Processi e Programmi Che cosa e un Processo? Cosa è un Processo? Processi e Programmi Processi figli Concorrenza e Parallelismo Programma P Spazio di indirizzamento di P (Memoria di P) Istruzioni, area dati, heap e stack di P Un Programma (a) e una visione astratta della sua esecuzione (b) Processo: Programma in esecuzione che utilizza le risorse ad esso allocate Un processo è definito da sei componenti: (id, codice, dati, stack, risorse, stato della CPU)

2 Processi e Programmi Processi figli Un programma è un insieme di funzioni e procedure Tali funzioni possono determinare processi separati, o possono costituire il codice di un unico processo Relazioni possibili tra processi e programmi Relazione Uno-a-uno Molti-a-uno Esempio Un unica esecuzione di una sequenza di istruzioni Più esecuzioni di uno stesso programma, esecuzione di programmi concorrenti Il Kernel inizia l esecuzione di un programma creando un processo per il prog Tale processo (primario) può usare system call per creare altri processi (figli), che possono generare altri figli albero dei processi Tipicamente, un processo crea uno o più processi figli e delega loro parte della computazione Multitasking all interno dell applicazione Processi Figli (cont.) Alcuni Benefici conseguenti dall uso di sottoprocessi Benefici Esempi: Processi figli in un applicaz. Real-Time registro Velocità di computazione Priorità per azioni critiche Azioni altrimenti eseguite sequenzialmente dal processo primario, sono eseguite concorrentemente. Possibile riduzione del tempo complessivo di computazione Un processo figlio che esegue istruzioni critiche può avere priorità più alta: può garantire vincoli real-time. Registratore - dati copiacampione salvacampione Protezione del processo padre dalle conseguenze di errori Il kernel elimina il processo figlio in caso di errore. Il processo padre può continuare la computazione, eventualmente iniziando un azione di recovery copiacampione Salvacampione Analizzacampione Memoria Analizzacampione Un applicazione real-time: (a) albero dei processi; (b) attività dei processi

3 Concorrenza e Parallelismo Implementazione dei Processi Parallelismo: esecuzione contemporanea due task sono paralleli se sono in esecuzione nello stesso istante Ottenuto mediante l uso di CPU multiple sistemi multiprocessore Concorrenza è un illusione di parallelismo Due task sono concorrenti se si ha l impressione che vengano eseguiti in parallelo, anche se ad ogni istante solo uno di essi è in esecuzione Ottenuta dal SO alternando i processi sulla CPU Concorrenza e parallelismo possono migliorare il throughput 5.9 Per il SO, un processo è un unità della computazione Compito principale del Kernel: il funzionamento dei processi per l uso efficace del computer Evento Salvataggio del contesto Gestione dell evento Scheduling Uscita dal Kernel Funzioni fondamentali del Kernel per il controllo dei processi 5.10 Stati di un Processo e Transizioni di Stato Stato del processo: il termine che descrive la natura dell attività corrente del processo Stato /Running/Esecuzione Attesa/Blocked /Ready Terminato/Terminated Nuovo/New La CPU sta eseguendo le istruzioni del processo Il processo attende che la richiesta di una qualche risorsa venga soddisfatta. Attende un qualche evento Il processo richiede l uso della CPU per continuare l elaborazione, ma è in attesa di essere schedulato L esecuzione del processo è stata completata, o terminata dal Kernel Il processo è stato appena creato 5.11 Stati di un Processo e Transizioni di Stato (cont.) Una transizione di stato di un processo è il cambiamento della sua attività (stato) Causata dal verificarsi di un qualche evento Inizio o fine di un operazione di I/O Nuovo Prelazione Risorsa ottenuta attesa terminata Transizioni di stato fondamentali per un processo Completamento Richiesta di risorsa o attesa Terminato Bloccato 5.12

4 Transizione di Stato Attesa Attesa Stati e Transizioni (cont.) Il processo è soggetto a dispatching. La CPU comincia o riprende l esecuzione delle sue istruzioni Una richiesta fatta dal processo viene soddisfatta o si verifica un evento per il quale il processo era in attesa Il processo è sottoposto a prelazione perché il kernel ha deciso di schedulare un altro processo. Un processo con priorità più alta è passato in stato di pronto oppure il quanto di tempo è terminato. Il processo attivo effettua una system call per richiedere una risorsa o attendere il verificarsi di un evento. Principali cause: Richiesta di I/O Richiesta di una risorsa (stampante, rete, etc) Richiesta di rimanere in attesa per un fissato lasso di tempo Attesa di un messaggio da un altro processo Attesa di una qualche azione di un altro processo Esempio: Transizioni di Stato un sistema con due processi: P 1 : CPU-burst di 15ms; I/O di 100 ms P 2 : CPU-burst di 30ms; I/O di 60 ms Transizioni di stato in un sistema Time-Sharing con quanto di 10 ms Nuovo Stato Tempo Evento Conseguenze P1 P2 0 P1 e schedulato 10 P1 e prelazionato P2 e schedulato 20 P2 e prelazionato P1 e schedulato 25 P1 avvia I/O P2 e schedulato Attesa Terminato L esecuzione del programma è completata. Ragioni principali per la terminazione: Richiesta di terminazione da parte del processo stesso. Uso di una system call specifica (es. exit(), abort()) Terminazione richiesta dal processo padre. Violazione dei limiti di utilizzo di una risorsa Condizioni anormali, errori Interazione con altri processi. Es. deadlock P2 e prelazionato - Attesa P2 e schedulato Attesa 45 P2 avvia I/O - Attesa Attesa 5.14 Processi Sospesi Il kernel usa altri stati addizionali per descrivere processi sospesi a causa dello swapping Completamento Richiesta di risorsa o attesa Terminato Constesto del Processo e Process Control Block Il Kernel alloca risorse ad un processo e lo schedula per l uso della CPU Il kernel ``vede il contesto di un processo attraverso un process control block Nuovo In Swapping Out Prelazione Risorsa ottenuta attesa terminata Bloccato In Swapping Out Info Memoria Info Risorse Puntatori ai File Codice Dati Stack Contesto del Processo Process Control Block Id del Processo Stato del Processo Contenuto Registri (GPR) Program Counter swapped Risorsa ottenuta attesa terminata Blocked swapped Stati e transizioni di stato per un sistema che prevede stati di swap 5.15 La visione di un processo da parte del Kernel 5.16

5 Alcuni campi del Process Control Block (PCB) Campo del PCB Id del Processo Id dei processi figli e del processo padre Priorita Stato Status Word (PSW) Registri CPU (GPR) Informazione sugli eventi e sui segnali Informazioni sulla memoria Contenuto L identificativo assegnato al processo alla sua creazione Per la sincronizzazione dei processi, es. per permettere al processo di controllare la terminazione di un figlio In genere un valore numerico. Assegnata alla creazione del processo, puo essere modificato dal kernel dinamicamente Lo stato corrente del processo (attivo, pronto, bloccato, etc.) Memoria allocata, Dati della PSW risalenti all ultima volta che il processo e stato prelazionato o bloccato. Vengono ricaricati nella PSW alla riattivazione del processo Contenuto dei registri general purpose al momento dell ultima prelazione o blocco Per un processo in stato di attesa, contiene info sull evento atteso dal processo Informazioni relative alla gestione dei segnali Tavole di paginazione Salvataggio del Contesto, Scheduling, e Funzione di salvataggio del contesto: Salva lo stato della CPU nel PCB, insieme alle informazioni relative al contesto Cambia lo stato del processo da attivo a pronto Funzione di Scheduling: Usa le informazioni di stato dei processi nei PCB per scegliere un processo pronto da eseguire e ne passa l id alla funzione di dispatching Funzione di : Riabilita il contesto del processo, cambia lo stato a attivo, ristabilisce lo stato della CPU dai dati salvati in PCB Svuota i buffer per la traduzione degli indirizzi della MMU Informazioni per Scheduling Puntatore al PCB Informazioni di gestione Include un puntatore usato per mantenere una lista di PCB Uso della CPU, uso dell I/O, etc Caso di Studio: Processi in Unix Caso di Studio: Processi in Unix Strutture dati Struttura proc (id, stato, priorita, event info, interrupt mask, mem management) u-area o user-area (CPU state, user e grp id, signal handlers, open files, etc. Tipi di processo (utente, demoni, kernel) Creazione e terminazione dei processi Init, login, shell, processi utente Copy on write Processi Zombie Un Processo esegue codice kernel al verificarsi di un interrupt o system call (kernel/user running states) Un processo P i puo attendere (wait) la terminazione di un processo figlio Creazione e terminazione di processi in UNIX 5.19 Creazione e terminazione di processi in UNIX 5.20

6 Processi in Unix (cont.) Alcuni segnali definiti in UNIX Segnale SIGCHLD Terminazione di un figlio SIGFPE Errore aritmetico SIGINT CTRL-C SIGKILL Terminazione processo SIGSEGV Segmentation fault SIGSYS System call invalida Interrupt/ System Call user mode kernel mode Prelazione Return da Interrupt/ System Call Exit Servizio richiesto o wait() Zombie Transizioni di stato dei processi in UNIX Servizio fornito Ritorno da wait Attesa 5.21

Sistemi Operativi. Lezione 3 Processi e Thread

Sistemi Operativi. Lezione 3 Processi e Thread Lezione 3 Processi e Thread Introduzione Sino ai sistemi batch la CPU di un sistema svolgeva un attività, la portava a termine e solo allora avviava un altra attività Con l avvento della multiprogrammazione

Dettagli

Sistemi Operativi 1. Mattia Monga. 11 marzo Dip. di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano, Italia

Sistemi Operativi 1. Mattia Monga. 11 marzo Dip. di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano, Italia 1 Dip. di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano, Italia mattia.monga@unimi.it e 11 marzo 2008 1 c 2008 M. Monga. Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia

Dettagli

I Processi nel Sistema Operativo Unix. Gerarchie di processi Unix. Stati di un processo Unix. Stati di un processo Unix.

I Processi nel Sistema Operativo Unix. Gerarchie di processi Unix. Stati di un processo Unix. Stati di un processo Unix. I Processi nel Sistema Operativo Unix Processi Unix Unix è un sistema operativo multiprogrammato a divisione di tempo: l unità di computazione è il processo. Caratteristiche del processo Unix: processo

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A Pietro Frasca.

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A Pietro Frasca. Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2016-17 Pietro Frasca Lezione 5 Martedì 25-10-2016 Definizione di processo Esiste una distinzione concettuale

Dettagli

Introduzione al Multithreading

Introduzione al Multithreading Introduzione al Multithreading Claudia Calidonna Istituto di di Cibernetica C.N.R. Argomenti principali Parleremo di : Processi & Threads Operazioni sui threads ed eventuali confronti tra operazioni sui

Dettagli

Il Concetto di Processo

Il Concetto di Processo Processi e Thread Il Concetto di Processo Il processo è un programma in esecuzione. È l unità di esecuzione all interno del S.O. Solitamente, l esecuzione di un processo è sequenziale (le istruzioni vengono

Dettagli

2. Nucleo del sistema operativo (la gestione dei processi)

2. Nucleo del sistema operativo (la gestione dei processi) Struttura interna del sistema operativo Linux 2. Nucleo del sistema operativo (la gestione dei processi) Architettura (struttura) del sistema operativo shell Programmi utente Modo utente Interfaccia delle

Dettagli

Lezione 2 Principi Fondamentali di SO Interrupt e Caching. Sommario

Lezione 2 Principi Fondamentali di SO Interrupt e Caching. Sommario Lezione 2 Principi Fondamentali di SO Interrupt e Caching Sommario Operazioni di un SO: principi fondamentali Una visione schematica di un calcolatore Interazione tra SO, Computer e Programmi Utente 1

Dettagli

System Calls per la Gestione dei Processi

System Calls per la Gestione dei Processi System Calls per la Gestione dei Processi Domenico Cotroneo Dipartimento di Informatica e Sistemistica Università degli Studi di Napoli Federico II Roadmap Process Context Identificativi getpid() getppid()

Dettagli

Informatica II Sistemi Operativi DIGIP - a.a. 2015/16

Informatica II Sistemi Operativi DIGIP - a.a. 2015/16 DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Alberto Ceselli (alberto.ceselli@unimi.it) Informatica II Sistemi Operativi DIGIP - a.a. 2015/16 Sistemi Operativi (modulo di Informatica II) I processi Patrizia Scandurra Università

Dettagli

Informatica Generale 07 - Sistemi Operativi:Gestione dei processi

Informatica Generale 07 - Sistemi Operativi:Gestione dei processi Informatica Generale 07 - Sistemi Operativi:Gestione dei processi Cosa vedremo: Esecuzione di un programma Concetto di processo Interruzioni Sistemi monotasking e multitasking Time-sharing Tabella dei

Dettagli

System call per la gestione di processi

System call per la gestione di processi System call per la gestione di processi Chiamate di sistema per creazione di processi: fork() sostituzione di codice e dati: exec...() terminazione: exit() sospensione in attesa della terminazione di figli:

Dettagli

Sistemi Operativi (modulo di Informatica II) I processi

Sistemi Operativi (modulo di Informatica II) I processi Sistemi Operativi (modulo di Informatica II) I processi Patrizia Scandurra Università degli Studi di Bergamo a.a. 2008-09 Sommario Il concetto di processo Schedulazione dei processi Operazioni sui processi

Dettagli

Sistemi Operativi GESTIONE DEI PROCESSI. D. Talia - UNICAL. Sistemi Operativi 4.1

Sistemi Operativi GESTIONE DEI PROCESSI. D. Talia - UNICAL. Sistemi Operativi 4.1 GESTIONE DEI PROCESSI 4.1 Processi Concetto di Processo Scheduling di Processi Operazioni su Processi Processi Cooperanti Concetto di Thread Modelli Multithread I thread in diversi S.O. 4.2 Concetto di

Dettagli

Concetto di Processo Scheduling dei Processi Operazioni sui Processi Processi cooperanti Comunicazione tra processi

Concetto di Processo Scheduling dei Processi Operazioni sui Processi Processi cooperanti Comunicazione tra processi Concetto di Processo Scheduling dei Processi Operazioni sui Processi Processi cooperanti Comunicazione tra processi 3.3 Silberschatz, Galvin and Gagne 2005 1 Un SO esegue diversi tipi di programmi Sistema

Dettagli

Lezione 3 Sistemi Operativi e misure di performance. Parleremo di

Lezione 3 Sistemi Operativi e misure di performance. Parleremo di Lezione 3 Sistemi Operativi e misure di performance Parleremo di Ambienti di Elaborazione e Natura della computazione Classi di Sistemi Operativi Efficienza, Performance del Sistema, e Servizi Utente Sistemi

Dettagli

I Processi. Il Concetto di Processo

I Processi. Il Concetto di Processo I Processi Il Concetto di Processo Il processo è un programma in esecuzione È l unità di esecuzione all interno del SO Solitamente, l esecuzione di un processo è sequenziale (le istruzioni vengono eseguite

Dettagli

I THREAD O PROCESSI LEGGERI

I THREAD O PROCESSI LEGGERI I THREAD O PROCESSI Processi (pesanti): LEGGERI entità autonome con poche risorse condivise (si prestano poco alla scrittura di applicazioni fortemente cooperanti) Ogni processo può essere visto come Immagine

Dettagli

Lezione 2 Principi Fondamentali di SO Interrupt e Caching. Sommario

Lezione 2 Principi Fondamentali di SO Interrupt e Caching. Sommario Lezione 2 Principi Fondamentali di SO Interrupt e Caching Sommario Operazioni di un SO: principi fondamentali Una visione schematica di un calcolatore Interazione tra SO, Computer e Programmi Utente 1

Dettagli

Processi. Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese

Processi. Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese Processi Laboratorio Software 2008-2009 Introduzione I calcolatori svolgono operazioni simultaneamente Esempio Compilazione di un programma Invio di un file ad una stampante Visualizzazione di una pagina

Dettagli

Modello dei processi. Riedizione delle slide della Prof. Di Stefano

Modello dei processi. Riedizione delle slide della Prof. Di Stefano Modello dei processi Riedizione delle slide della Prof. Di Stefano 1 Processi Modello di Processi asincroni comunicanti Process Scheduling Operazioni sui Processi Cooperazione tra Processi Interprocess

Dettagli

SISTEMI OPERATIVI. Nucleo di un SO. Il Nucleo. Il nucleo di un SO Gestione delle interruzioni Sincronizzazione tra processi Dispatcher. 06.

SISTEMI OPERATIVI. Nucleo di un SO. Il Nucleo. Il nucleo di un SO Gestione delle interruzioni Sincronizzazione tra processi Dispatcher. 06. SISTEMI OPERATIVI 06.a Il Nucleo Nucleo di un SO Il nucleo di un SO Gestione delle interruzioni Sincronizzazione tra processi Dispatcher 1 Architettura di base dei SO Due le strutture di riferimento: a

Dettagli

2. Nucleo del sistema operativo (la gestione dei processi)

2. Nucleo del sistema operativo (la gestione dei processi) Architettura del sistema operativo Struttura interna del sistema operativo Linux shell Programmi utente Modo utente 2. Nucleo del sistema operativo (la gestione dei processi) - 31 marzo 2008 - Interfaccia

Dettagli

Sistemi Operativi. Processi GESTIONE DEI PROCESSI. Concetto di Processo. Scheduling di Processi. Operazioni su Processi. Processi Cooperanti

Sistemi Operativi. Processi GESTIONE DEI PROCESSI. Concetto di Processo. Scheduling di Processi. Operazioni su Processi. Processi Cooperanti GESTIONE DEI PROCESSI 4.1 Processi Concetto di Processo Scheduling di Processi Operazioni su Processi Processi Cooperanti Concetto di Thread Modelli Multithread I thread in diversi S.O. 4.2 Concetto di

Dettagli

Il Concetto di Processo

Il Concetto di Processo I Processi Il Concetto di Processo Il processo è un programma in esecuzione È l unità di esecuzione all interno del SO Solitamente, l esecuzione l di un processo è sequenziale (le istruzioni vengono eseguite

Dettagli

Threads: 1. Concetti di base 2. Threads in sistemi operativi attuali (NT/UNIX)

Threads: 1. Concetti di base 2. Threads in sistemi operativi attuali (NT/UNIX) Sistemi Operativi I Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Facolta di Ingegneria, Universita La Sapienza Docente: Francesco Quaglia Threads: 1. Concetti di base 2. Threads in sistemi operativi attuali

Dettagli

SISTEMI OPERATIVI. Gestione dei processi. Domande di verifica. Luca Orrù Centro Multimediale Montiferru 13/05/2007

SISTEMI OPERATIVI. Gestione dei processi. Domande di verifica. Luca Orrù Centro Multimediale Montiferru 13/05/2007 2007 SISTEMI OPERATIVI Gestione dei processi Domande di verifica Luca Orrù Centro Multimediale Montiferru 13/05/2007 Gestione dei processi 1. Qual è la differenza tra un programma e un processo? Un programma

Dettagli

Processi Concetti di base. Esecuzione parallela e sequenziale Il concetto di processo Gestione dei processi

Processi Concetti di base. Esecuzione parallela e sequenziale Il concetto di processo Gestione dei processi Processi Concetti di base Esecuzione parallela e sequenziale Il concetto di processo Gestione dei processi Esecuzione sequenziale I sistemi di calcolo più semplici consentono unicamente l'esecuzione sequenziale

Dettagli

Bootstrap. Bootstrap. Shutdown. Struttura di un SO. Elementi principali di un SO:

Bootstrap. Bootstrap. Shutdown. Struttura di un SO. Elementi principali di un SO: Bootstrap Bootstrap All accensione di un calcolatore vengono attivati programmi di diagnostica scritti nella ROM (Read Only Memory) che verificano l assenza di guasti Poi viene attivato il programma di

Dettagli

Sistemi Operativi. Marzo-Giugno 2011 matricole congrue 0 mod 3. Controllo dei processi - I

Sistemi Operativi. Marzo-Giugno 2011 matricole congrue 0 mod 3. Controllo dei processi - I Marzo-Giugno 2011 matricole congrue 0 mod 3 Controllo dei processi - I Controllo dei processi Creazione di nuovi processi Esecuzione di programmi Processo di terminazione Altro 2 1 Identificatori di processi

Dettagli

1. Che cos è un sistema multiprogrammato? Si può realizzare la multiprogrammazione

1. Che cos è un sistema multiprogrammato? Si può realizzare la multiprogrammazione 1. Che cos è un sistema multiprogrammato? Si può realizzare la multiprogrammazione su un sistema con una sola CPU? 2. Qual è la differenza tra un interruzione e una trap? Si faccia qualche esempio. 1.

Dettagli

I Processi nel SO UNIX

I Processi nel SO UNIX I Processi nel SO UNIX 1 Processi UNIX UNIX è un sistema operativo multiprogrammato a divisione di tempo: unità di computazione è il processo Caratteristiche del processo UNIX: processo pesante con codice

Dettagli

I Processi nel Sistema Operativo Unix

I Processi nel Sistema Operativo Unix I Processi nel Sistema Operativo Unix Processi Unix Unix è un sistema operativo multiprogrammato a divisione di tempo: l unità di computazione è il processo. Caratteristiche del processo Unix: processo

Dettagli

Sistemi Operativi. Gianluca Della Vedova. Sistemi Operativi. Gianluca Della Vedova. Sistemi Operativi. Gianluca Della Vedova.

Sistemi Operativi. Gianluca Della Vedova. Sistemi Operativi. Gianluca Della Vedova. Sistemi Operativi. Gianluca Della Vedova. Programmi applicativi Un programma applicativo (o applicativo) è un eseguibile che può essere utilizzato dall utente e che ha funzionalità di alto livello (word processor, spreadsheet, DBMS) Univ. Milano-Bicocca

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A Pietro Frasca.

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A Pietro Frasca. Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Pietro Frasca Lezione 20 Martedì 16-12-2014 1 System call per la gestione dei processi Creazione

Dettagli

Processi. Descrittore di Processo (PCB) Context Switch Primitive per la creazione e terminazione dei processi. Il descrittore di processo (PCB)

Processi. Descrittore di Processo (PCB) Context Switch Primitive per la creazione e terminazione dei processi. Il descrittore di processo (PCB) Processi Descrittore di Processo (PCB) Context Switch Primitive per la creazione e terminazione dei processi 1 Il descrittore di processo (PCB) Il S.O. gestisce i processi associando a ciascuno di essi

Dettagli

Sistemi Operativi: Concetti Introduttivi

Sistemi Operativi: Concetti Introduttivi Sistemi Operativi: Concetti Introduttivi 1.1 Principali funzioni di un Sistema Operativo 1.2 Cenni Storici 1.3 Classificazione dei Sistemi Operativi 1.4 Struttura dei Sistemi Operativi 1.5 Processi e gestione

Dettagli

Cognome: Nome: Matricola: Sistemi Operativi A.A , prova scritta del 25 settembre 2008.

Cognome: Nome: Matricola: Sistemi Operativi A.A , prova scritta del 25 settembre 2008. ognome: Nome: Matricola: Sistemi Operativi A.A. 2007-2008, prova scritta del 25 settembre 2008. Usa questa pagina per la brutta, staccala, non consegnarla. Sistemi Operativi A.A. 2007-2008, prova scritta

Dettagli

Il supporto al sistema operativo

Il supporto al sistema operativo Politecnico di Milano Il supporto al sistema operativo Prof. Mariagiovanna Sami sami@elet.polimi.it 2007- Obiettivi e Funzioni Perché introdurre il sistema operativo? Convenienza Rende più facile usare

Dettagli

Processi. Concorrenza. Processi e programmi

Processi. Concorrenza. Processi e programmi Concetto di processo Scheduling dei processi Operazioni sui processi Stati dei processi Esempio in Unix Processi Concorrenza Un sistema operativo consiste in un gran numero di attività che vengono eseguite

Dettagli

I processi: concetti di base, context switch e scheduling

I processi: concetti di base, context switch e scheduling Corso di laurea in Ingegneria dell Informazione Indirizzo Informatica Reti e sistemi operativi I processi: concetti di base, context switch e scheduling Processo: definizione Processo (o Job): Entità attiva

Dettagli

Sistemi Operativi (modulo di Informatica II) I processi

Sistemi Operativi (modulo di Informatica II) I processi Sistemi Operativi (modulo di Informatica II) I processi Patrizia Scandurra Università degli Studi di Bergamo a.a. 2009-10 Sommario Il concetto di processo Schedulazione dei processi e cambio di contesto

Dettagli

CAP. 6: Nucleo del sistema operativo (La gestione dei processi)

CAP. 6: Nucleo del sistema operativo (La gestione dei processi) Struttura interna del sistema operativo Linux CAP. 6: Nucleo del sistema operativo (La gestione dei processi) Architettura del sistema operativo shell Programmi utente Modo utente Interfaccia delle chiamate

Dettagli

sono forniti di un sistema operativo più o meno complesso; i programmi d utente (o programmi del sistema, ma lo fanno attraverso il sistema

sono forniti di un sistema operativo più o meno complesso; i programmi d utente (o programmi del sistema, ma lo fanno attraverso il sistema Principi di architetture dei calcolatori: elementi di sistemi operativi Mariagiovanna Sami Il sistema operativo Sistema Operativo (OS, Operating System): ) è il software che controlla l esecuzione dei

Dettagli

il Nucleo e la gestione dei processi

il Nucleo e la gestione dei processi il Nucleo e la gestione dei processi 1. Programmi, processi e risorse Differenza fra programmi e processi Il Programma rappresenta la descrizione del procedimento logico (algoritmo) che deve essere eseguito

Dettagli

Sistemi Operativi. Rappresentazione e gestione delle attività e della computazione: processi e thread

Sistemi Operativi. Rappresentazione e gestione delle attività e della computazione: processi e thread Modulo di Sistemi Operativi per il corso di Master RISS: Ricerca e Innovazione nelle Scienze della Salute Unisa, 17-26 Luglio 2012 Sistemi Operativi Rappresentazione e gestione delle attività e della computazione:

Dettagli

Lab 1: Java Multithreading

Lab 1: Java Multithreading Dept. of Computer Science Lab 1: Java Multithreading Matteo Camilli matteo.camilli@unimi.it Laboratorio di Sistemi Operativi a.a. 2015/16 Università degli Studi di Bergamo 1 Outline Programmazione multithreading

Dettagli

TECN.PROG.SIST.INF. - Politiche di schedulazione del processore. Roberta Gerboni

TECN.PROG.SIST.INF. - Politiche di schedulazione del processore. Roberta Gerboni Roberta Gerboni 1 Gli stati di un processo Gli stati possibili nei quali si può trovare un processo sono: Hold (parcheggio): il programma (chiamato job) è stato proposto al sistema e attende di essere

Dettagli

Processi e thread. Dipartimento di Informatica Università di Verona, Italy. Sommario

Processi e thread. Dipartimento di Informatica Università di Verona, Italy. Sommario Processi e thread Dipartimento di Informatica Università di Verona, Italy Sommario Concetto di processo Stati di un processo Operazioni e relazioni tra processi Concetto di thread Gestione dei processi

Dettagli

CAPITOLO 10 - Controllo dei Processi

CAPITOLO 10 - Controllo dei Processi CAPITOLO 10 - Controllo dei Processi CONTROLLO DEI PROCESSI Modo di esecuzione Creazione dei processi Cambio dei processi Esecuzione del sistema operativo SVR4 MODI DI ESECUZIONE DI UN PROCESSO Modo utente

Dettagli

Componenti di un sistema operativo

Componenti di un sistema operativo Componenti di un sistema operativo Dipartimento di Informatica Università di Verona, Italy Componenti di un S.O. Gestione dei processi Gestione della memoria primaria Gestione della memoria secondaria

Dettagli

Università degli Studi di Cassino

Università degli Studi di Cassino Corso di Gestione eccezioni nel MIPS Interruzioni Anno Accademico 2004/2005 Francesco Tortorella Modi di esecuzione user / kernel Due modi di esecuzione: User kernel Per ognuno dei due modi di esecuzione

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca.

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca. Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Lezione 3 Martedì 15-10-2013 1 Struttura ed organizzazione software dei sistemi

Dettagli

Sistemi Operativi. Lezione 4 I processi: implementazioni

Sistemi Operativi. Lezione 4 I processi: implementazioni Lezione 4 I processi: implementazioni UNIX Creazione di un processo Assegna al processo un identificatore univoco Alloca spazio per il processo Inizializza il PCB Predisponi gli opportuni agganci con strutture

Dettagli

Sistemi Operativi. La gestione delle risorse

Sistemi Operativi. La gestione delle risorse Sistemi Operativi La gestione delle risorse Introduzione Il sistema operativo ha il compito di fornire la gestione dell hardware ai programmi dell utente. Utente utilizza i programmi applicativi Programmi

Dettagli

Esame Laboratorio di Sistemi Operativi Cognome Nome Mat.

Esame Laboratorio di Sistemi Operativi Cognome Nome Mat. Il compito è costituito da domande chiuse, domande aperte ed esercizi. Non è consentito l uso di libri, manuali, appunti., etc. Tempo massimo 2 ore. Domande chiuse: ogni domanda corrisponde ad un punteggio

Dettagli

Modi di esecuzione user / kernel

Modi di esecuzione user / kernel Corso di Gestione eccezioni nel MIPS Interruzioni Anno Accademico 2006/2007 Francesco Tortorella Modi di esecuzione user / kernel Due modi di esecuzione: User kernel Per ognuno dei due modi di esecuzione

Dettagli

Computazione multi-processo. Condivisione, Comunicazione e Sincronizzazione dei Processi. Segnali. Processi e Threads Pt. 2

Computazione multi-processo. Condivisione, Comunicazione e Sincronizzazione dei Processi. Segnali. Processi e Threads Pt. 2 Computazione multi-processo Avere più processi allo stesso momento implica/richiede Processi e Threads Pt. 2 Concorrenza ed efficienza Indipendenza e protezione dei dati ma deve prevedere/permettere anche:

Dettagli

Operazioni di I/O. Schema di collegamento fra dispositivi periferici e CPU

Operazioni di I/O. Schema di collegamento fra dispositivi periferici e CPU Operazioni di I/O 1 Schema di collegamento fra dispositivi periferici e CPU Memoria CPU buffer interfaccia Registro di controllo Registro Di stato Unità di controllo Dispositivo fisico 2 1 Unità di interfaccia

Dettagli

Il Sistema Operativo

Il Sistema Operativo Il Sistema Operativo Il sistema operativo Con il termine sistema operativo si intende l insieme di programmi e librerie che opera direttamente sulla macchina fisica mascherandone le caratteristiche specifiche

Dettagli

Processi e thread. Concetto di processo

Processi e thread. Concetto di processo Processi e thread Concetto di processo Il processo è un programma in esecuzione È l unità di esecuzione all interno del SO Solitamente, l esecuzione l di un processo è sequenziale (le istruzioni vengono

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEI SISTEMI OPERATIVI (in ordine cronologico)

CLASSIFICAZIONE DEI SISTEMI OPERATIVI (in ordine cronologico) CLASSIFICAZIONE DEI SISTEMI OPERATIVI (in ordine cronologico) - Dedicati Quelli dei primi sistemi operativi. La macchina viene utilizzata da un utente per volta che può eseguire un solo programma per volta.

Dettagli

Gestione dei processi. Marco Cesati. Schema della lezione. Blocco di controllo 2. Sezioni e segmenti. Gestione dei processi. Job.

Gestione dei processi. Marco Cesati. Schema della lezione. Blocco di controllo 2. Sezioni e segmenti. Gestione dei processi. Job. Di cosa parliamo in questa lezione? Lezione 4 Cosa è un processo e come viene gestito dal SO 1 e job 2 Il blocco di controllo Sistemi operativi 3 Struttura di un file eseguibile 4 La schedulazione dei

Dettagli

Scheduling della CPU

Scheduling della CPU Scheduling della CPU 1 Scheduling della CPU Obiettivo della multiprogrammazione: massimizzazione dell utilizzo della CPU. Scheduling della CPU: commuta l uso della CPU tra i vari processi. Scheduler della

Dettagli

Java Virtual Machine. Indipendenza di java dalla macchina ospite. I threads in Java

Java Virtual Machine. Indipendenza di java dalla macchina ospite. I threads in Java programmi sorgente: files.java compilatore Indipendenza di java dalla macchina ospite Programmi java Programmi java Programmi java files.class bytecode linker/loader bytecode bytecode Java API files.class

Dettagli

Controllo dei Processi 1

Controllo dei Processi 1 Controllo dei Processi 1 I processi Nei sistemi Unix/Linux ogni processo ne può generare altri. Il processo che li genera è detto processo padre (parent process), mentre i processi generati sono detti

Dettagli

1. Le componenti principali di un sistema operativo sono: interfaccia con l utente (interprete dei comandi e/o interfaccia

1. Le componenti principali di un sistema operativo sono: interfaccia con l utente (interprete dei comandi e/o interfaccia 1. Quali sono le componenti principali dei sistemi operativi? 2. Si descriva il meccanismo attraverso cui i programmi in esecuzione richiamano i servizi dei sistemi operativi. 1. Le componenti principali

Dettagli

Dipartimento di Informtica e Sistemistica Università di Roma La Sapienza

Dipartimento di Informtica e Sistemistica Università di Roma La Sapienza Dipartimento di Informtica e stica Università di Roma La Sapienza Cosa è un sistema operativo Esempi di Insieme di componenti SW che gestiscono le operazioni di basso livello dell elaboratore Compiti di

Dettagli

Processi UNIX. I Processi nel SO UNIX. Gerarchie di processi UNIX. Modello di processo in UNIX

Processi UNIX. I Processi nel SO UNIX. Gerarchie di processi UNIX. Modello di processo in UNIX Processi UNIX I Processi nel SO UNIX UNIX è un sistema operativo multiprogrammato a divisione di tempo: unità di computazione è il processo Caratteristiche del processo UNIX: processo pesante con codice

Dettagli

Definizione di processo. Un processo è un programma (o una parte di una programma) in corso di esecuzione

Definizione di processo. Un processo è un programma (o una parte di una programma) in corso di esecuzione SISTEMI OPERATIVI (parte prima - gestione dei processi) Tra i compiti di un sistema operativo sicuramente troviamo i seguenti: Gestione dei processi Gestione della memoria Gestione del file-system Ci occuperemo

Dettagli

I Sistemi Operativi. Prof.ssa Antonella Serra

I Sistemi Operativi. Prof.ssa Antonella Serra I Sistemi Operativi Prof.ssa Antonella Serra Il Software di Base Il software di base comprende l insieme dei programmi predisposti per un uso efficace ed efficiente del computer. Il sistema operativo è

Dettagli

Programmazione multiprocesso

Programmazione multiprocesso DTI / ISIN / Titolo principale della presentazione 1 Programmazione multiprocesso Amos Brocco, Ricercatore, DTI / ISIN 20 febbraio 2012 2 Processi Cos'è un processo? Un programma in esecuzione Spazio di

Dettagli

Esercitazione 11. Esercitazione di riepilogo

Esercitazione 11. Esercitazione di riepilogo Esercitazione 11 Esercitazione di riepilogo Agenda Esercizio 1 - Monitor java Gestione della pista di un aereoporto Esercizio 2 Programma C di sistema Gestione e monitoraggio dell esecuzione del programma

Dettagli

Ogni computer ha un sistema operativo necessario per eseguire gli altri programmi Il sistema operativo, fra l altro, è responsabile di

Ogni computer ha un sistema operativo necessario per eseguire gli altri programmi Il sistema operativo, fra l altro, è responsabile di Sistemi operativi Sistema Operativo Ogni computer ha un sistema operativo necessario per eseguire gli altri programmi Il sistema operativo, fra l altro, è responsabile di riconoscere i comandi di input

Dettagli

GESTIONE DEI PROCESSI

GESTIONE DEI PROCESSI Sistemi Operativi GESTIONE DEI PROCESSI Processi Concetto di Processo Scheduling di Processi Operazioni su Processi Processi Cooperanti Concetto di Thread Modelli Multithread I thread in Java Concetto

Dettagli

Signalling (IPC) Signalling (segnalazione)

Signalling (IPC) Signalling (segnalazione) Signalling (IPC) Signalling (segnalazione) è un particolare tipo di Inter-Process Communications che permettere di sincronizzare dei processi spedendo e ricevendo dei messaggi minimali che informano dell'accadimento

Dettagli

II parte: Gestione dei Processi. 3. Processi. 3.1 Concetto di Processo

II parte: Gestione dei Processi. 3. Processi. 3.1 Concetto di Processo 1 II parte: Gestione dei Processi processi (cap. 3) Thread (cap. 4) Scheduling della CPU (cap. 5) Sincronizzazione fra processi (cap. 6) Deadlock (stallo dei processi) (cap. 7) 3. Processi 2 Il processo

Dettagli

Struttura dei Sistemi di Calcolo

Struttura dei Sistemi di Calcolo Università di Udine Facoltà di Scienze MM.FF.NN. A.A. 2009-2010 Copyright c 2000 04 Marino Miculan (miculan@dimi.uniud.it) La copia letterale e la distribuzione di questa presentazione nella sua integrità

Dettagli

Pronto Esecuzione Attesa Terminazione

Pronto Esecuzione Attesa Terminazione Definizione Con il termine processo si indica una sequenza di azioni che il processore esegue Il programma invece, è una sequenza di azioni che il processore dovrà eseguire Il processo è quindi un programma

Dettagli

Sistemi Operativi. Lezione 3 I Processi

Sistemi Operativi. Lezione 3 I Processi Sistemi Operativi Lezione 3 I Processi Processi Con il termine processo si denota l esecuzione di un programma (sequenza di istruzioni) nell ambito di un determinato ambiente esecutivo caratterizzato da:

Dettagli

Con il termine Sistema operativo si fa riferimento all insieme dei moduli software di un sistema di elaborazione dati dedicati alla sua gestione.

Con il termine Sistema operativo si fa riferimento all insieme dei moduli software di un sistema di elaborazione dati dedicati alla sua gestione. Con il termine Sistema operativo si fa riferimento all insieme dei moduli software di un sistema di elaborazione dati dedicati alla sua gestione. Compito fondamentale di un S.O. è infatti la gestione dell

Dettagli

Il processo figlio : utilizza lo stesso codice che sta eseguendo il padre ;

Il processo figlio : utilizza lo stesso codice che sta eseguendo il padre ; La creazione di un nuovo processo in UNIX int fork(void); Viene creato un nuovo processo (figlio) identico (stesso codice, area dati copiata) al processo (padre) che ha invocato la fork Solo il valore

Dettagli

Concetto di processo. Processi. Immagine in memoria di un processo. Stati di un processo. Un SO esegue una varietà di attività:

Concetto di processo. Processi. Immagine in memoria di un processo. Stati di un processo. Un SO esegue una varietà di attività: Impossibile visualizzare l'immagine. Processi Concetto di processo Un SO esegue una varietà di attività: Sistemi batch job Sistemi time-sharing programmi utenti o task Nel libro i termini job e processo

Dettagli

Laboratorio di Sistemi Operativi Marzo-Giugno 2008 matricole congrue 0 mod 3

Laboratorio di Sistemi Operativi Marzo-Giugno 2008 matricole congrue 0 mod 3 Marzo-Giugno 2008 matricole congrue 0 mod 3 Controllo dei processi - I Controllo dei processi Creazione di nuovi processi Esecuzione di programmi Processo di terminazione Altro 2 1 Identificatori di processi

Dettagli

Corso di Laboratorio di Sistemi Operativi

Corso di Laboratorio di Sistemi Operativi Corso di Laboratorio di Sistemi Operativi Lezione 7 Alessandro Dal Palù email: alessandro.dalpalu@unipr.it web: www.unipr.it/~dalpalu Threads Un thread è l unità di base per l utilizzo della CPU. Composto

Dettagli

I thread. Motivazioni e definizione. Modelli di programmazione multithread. Librerie per i thread. Problemi nella programmazione multithread

I thread. Motivazioni e definizione. Modelli di programmazione multithread. Librerie per i thread. Problemi nella programmazione multithread I Thread I thread Motivazioni e definizione Modelli di programmazione multithread Librerie per i thread Problemi nella programmazione multithread Thread di Linux 4.2 Motivazioni 1 La gestione dei processi

Dettagli

SISTEMI OPERATIVI. I processi. Prof. Luca Gherardi Prof.ssa Patrizia Scandurra (anni precedenti) (MODULO DI INFORMATICA II)

SISTEMI OPERATIVI. I processi. Prof. Luca Gherardi Prof.ssa Patrizia Scandurra (anni precedenti) (MODULO DI INFORMATICA II) SISTEMI OPERATIVI (MODULO DI INFORMATICA II) I processi Prof. Luca Gherardi Prof.ssa Patrizia Scandurra (anni precedenti) Università degli Studi di Bergamo a.a. 2012-13 Sommario Il concetto di processo

Dettagli

I processi. Un processo è una attività, controllata da un programma, che si svolge su un processore.

I processi. Un processo è una attività, controllata da un programma, che si svolge su un processore. I processi Cos è un processo? Un processo è una attività, controllata da un programma, che si svolge su un processore. Il programma è una entità statica che descrive la sequenza di istruzioni che devono

Dettagli

Organizzazione di un SO monolitico

Organizzazione di un SO monolitico Organizzazione di un SO monolitico Applicazioni Interprete di comandi (shell) Interfaccia grafica (desktop) Gestore del Gestore delle processore / Gestore della periferiche/ Scheduler(s) memoria dispositivi

Dettagli

Controllo dei Processi. M. R. Guarracino - Primitive di Controllo dei Processi

Controllo dei Processi. M. R. Guarracino - Primitive di Controllo dei Processi Controllo dei Processi Introduzione Come possiamo creare nuovi processi? Come possiamo eseguire un programma? Come possiamo terminare un processo? Introduzione Unix fornisce le primitive per la creazione

Dettagli

Sistemi Operativi SISTEMI DI INPUT/OUTPUT. D. Talia - UNICAL. Sistemi Operativi 10.1

Sistemi Operativi SISTEMI DI INPUT/OUTPUT. D. Talia - UNICAL. Sistemi Operativi 10.1 SISTEMI DI INPUT/OUTPUT 10.1 Sistemi I/O Hardware di I/O Interfaccia di I/O per le applicazioni Sottosistema per l I/O del kernel Trasformazione delle richieste di I/O Stream Prestazioni 10.2 I/O Hardware

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca.

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Pietro Frasca Lezione 5 Martedì 21-10-2014 Thread Come abbiamo detto, un processo è composto

Dettagli

Processo - generalità

Processo - generalità I processi Processo - generalità Astrazione di un attività; Entità attiva che ha un suo percorso evolutivo; Attività = azione dedicata al raggiungimento di uno scopo Il processo esegue istruzioni per svolgere

Dettagli

Esercitazione n.1 24 Ottobre Obiettivi:

Esercitazione n.1 24 Ottobre Obiettivi: Esercitazione n.1 24 Ottobre 2013 Obiettivi: Gestione dei thread mediante libreria pthreads: creazione: pthread_create terminazione: pthread_exit join: pthread_join 1 Richiami sui thread 2 Processi Immagine

Dettagli

Inter Process Communication. Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese

Inter Process Communication. Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese Inter Process Communication Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese Introduzione Più processi o thread Concorrono alla relaizzazione di una funzione applicativa Devono poter realizzare Sincronizzazione

Dettagli

Mul&programmazione. Ges&one dei processi. Esecuzione parallela. MAC OSX Monitoraggio a9vità. Linux System monitor. Windows Task Manager. A.

Mul&programmazione. Ges&one dei processi. Esecuzione parallela. MAC OSX Monitoraggio a9vità. Linux System monitor. Windows Task Manager. A. Mul&programmazione Ges&one dei processi A. Ferrari Tu9 i Sistemi Opera&vi moderni sono in grado di eseguire contemporaneamente più di un programma Il numero di programmi in esecuzione è superiore al numero

Dettagli

Capitolo 3 -- Silberschatz

Capitolo 3 -- Silberschatz Processi Capitolo 3 -- Silberschatz Concetto di processo Un SO esegue una varietà di attività: Sistemi batch job Sistemi time-sharing programmi utenti o task Nel libro i termini job e processo sono usati

Dettagli

1.5: Gestione dei Processi e della CPU

1.5: Gestione dei Processi e della CPU 1.5: Gestione dei Processi e della CPU Concetto di Processo Multitasking Operazioni sui processi Stati di un processo Eventi e risorse Context switch Scheduling dei processi A breve termine A medio/lungo

Dettagli

Università Ca' Foscari Venezia - Corso di Laurea in Informatica Sistemi Operativi prof. Augusto Celentano. Domande di riepilogo

Università Ca' Foscari Venezia - Corso di Laurea in Informatica Sistemi Operativi prof. Augusto Celentano. Domande di riepilogo Università Ca' Foscari Venezia - Corso di Laurea in Informatica Sistemi Operativi prof. Augusto Celentano Domande di riepilogo 1) Il descrittore di processo (Process Control Block) include al suo interno:

Dettagli