SCUOLA PER IMPRENDITORI Prospettive, strumenti operativi per. la crescita delle micro e piccole imprese F O R M A Z I O N E.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCUOLA PER IMPRENDITORI Prospettive, strumenti operativi per. la crescita delle micro e piccole imprese F O R M A Z I O N E."

Transcript

1 SCUOLA PER IMPRENDITORI Prospettive, strumenti operativi per la crescita delle micro e piccole imprese F O R M A Z I O N E Imprese ANCONA

2

3 Un anno di business school : Imprenditori pronti alle sfide del futuro con Confartigianato Un ciclo di lezioni e incontri con esperti per fare il punto su un mondo che cambia. Con il rinnovamento dei mercati, le mutazioni in atto negli scenari economici globali anche la realtà provinciale subisce di riflesso delle trasformazioni perché ormai è impossibile ragionare in termini di qui e ora. Occorre lanciare il proprio sguardo su orizzonti più vasti, da continente a continente, proiettati al futuro. Per questo Confartigianato ha creato la Scuola di Formazione per Imprenditori con il Patrocinio della Camera di Commercio e la collaborazione della Università Politecnica delle Marche, e nel corso del 2011 ha affrontato la sua sesta annualità dal titolo Migliorare per affrontare la sfida imprenditoriale : 10 incontri da marzo a dicembre. Grazie a questa business school Confartigianato prepara gli Imprenditori alle sfide del nuovo tempo. Essere pronti è una necessità e insieme una urgenza. Una condizione essenziale per mantenersi competitivi in una realtà dinamica che chiede risposte immediate e veloci. Il sesto anno della Scuola per Imprenditori Confartigianato ha potuto contare su una classe di una settantina di Imprenditori della provincia di Ancona a cui è stato proposto un percorso didattico variegato e completo. Le lezioni frontali hanno rappresentato il corpo centrale dell offerta formativa e hanno affrontato elementi di pratica aziendale. Una guida completa al tema della gestione di impresa: stesura bilancio, pratiche correlate, controllo di gestione, ottimizzazione delle risorse. Questo filone cosiddetto aziendalistico è stato coordinato dal Prof. Gian Luca Gregori, preside della Facoltà di Economia della Università Politecnica delle Marche. VI anno

4 Alle lezioni frontali si sono alternati alcuni incontri-dibattito con eminenti personalità del mondo accademico, sportivo e giornalistico di fama nazionale: momenti in cui è stato possibile aprire una finestra su argomenti e settori che possono offrire una panoramica più vasta su dinamiche che influiscono da vicino sulla realtà produttiva e aziendale del nostro territorio. Alle lezioni di economia e alle relazioni degli ospiti si è sommata una esperienza outdoor di cave learning alle Grotte di Frasassi. Le lezioni outdoor sono progettate e realizzate in modo da fare leva sul coinvolgimento emotivo dei partecipanti e permettono di superare alcuni schemi di pensiero e di comportamento consolidati in azienda, ormai automatici, e di fare emergere nuove modalità di azione. IL SEGRETARIO Giorgio Cataldi IL PRESIDENTE Valdimiro Belvederesi SCUOLA PER IMPRENDITORI

5 Programma didattico 6 anno (2011) Migliorare per affrontare la sfida imprenditoriale 10 marzo 31 marzo 21 aprile 5 maggio 25 giugno outdoor 7 luglio 2 30 settembre 10 novembre 24 novembre 3 dicembre Analisi della redditività e pianificazione finanziaria Redditività e pianificazione finanziaria: dalla teoria alla pratica La finestra sul futuro New Technology e promozione d impresa Imparare facendo (cave learning) Analisi della redditività e pianificazione finanziaria Vizi e virtù italiche Lo sport sfida l impresa Business Game Gli effetti dell evoluzione demografica sulle attività delle aziende artigiane prof. Gian Luca Gregori prof. Gian Luca Gregori ing. Roberto Vacca Michele Luconi dott. Sergio Mustica prof. Gian Luca Gregori dott. Stefano Folli Gianmaria Vacirca Sharon Drucker Michele Antonutti della Fabi Shoes Sutor Montegranaro prof. Gian Luca Gregori prof. Giovanni Ciafrè prof. Gian Luca Gregori prof. Francesco Chelli VI anno

6 SCUOLA PER IMPRENDITORI Prospettive, strumenti operativi per la crescita delle micro e piccole imprese MIGLIORARE PER AFFRONTARE LA SFIDA IMPRENDITORIALE 21 aprile 2011 ore 19,00 Centro Direzionale Confartigianato Ancona via Fioretti 2/a 3^ lezione La finestra sul futuro ing. Roberto Vacca Futurologo grafica: area comunicazione Confartigianato SCUOLA PER IMPRENDITORI

7 Ci salverà la scienza: il futurologo Vacca alla Scuola per Imprenditori di Confartigianato L ing. Roberto Vacca, scrittore e divulgatore scientifico, ospite e relatore della terza lezione della Scuola per Imprenditori Confartigianato, presentando presso l auditorium del Centro Direzionale le linee guida del suo ultimo libro Salvare il prossimo decennio, ha risposto alle tante domande che gli sono state rivolte. Energie rinnovabili, scenari di guerra, responsabilità politiche e quanto possiamo fare noi ogni giorno per confrontarci al meglio con i dilemmi del domani. Filo conduttore: come prepararsi alle sfide del prossimo decennio. Roberto Vacca, noto per la sua capacità di indagare il futuro e fornire proiezioni scientifiche sulla probabile evoluzione dei macrosistemi, economici, sociali, scientifici, ha ricondotto tutto alla prima emergenza: quella formativa. La situazione attuale è difficile. I paesi che non fanno innovazione e sviluppo hanno il debito pubblico più alto e perdono in competitività. Per questo, secondo Vacca, occorre tornare a investire nella ricerca. L istruzione va potenziata a tutti i livelli. Le banche, gli enti pubblici e privati devono avere fiducia e finanziare i giovani che hanno idee brillanti ma sono privi di mezzi. La scienza e una solida formazione tecnica sono valide alleate per difendersi dal bagaglio di disinformazione e ansia che ci confonde. Imparare ogni giorno una cosa nuova. Questa è la chiave per migliorare se stessi e il mondo in vista di un decennio che si preannuncia denso di problematiche. Vacca, riferendosi al sapere artigiano, ha evidenziato il forte VI anno

8 valore dei mestieri che attingono a competenze diverse, preziose, necessarie per avere una idea concreta di come è fatto e come funziona il mondo, la prima curiosità che guida alla conoscenza delle cose e alla risoluzione dei problemi. Roberto Vacca laureato in ingegneria elettrotecnica ha ricoperto il ruolo di progettista e ricercatore presso il CNR e, dopo essersi dedicato alla docenza, ha iniziato l attività di consulente in previsione tecnologica, ingegneria dei sistemi. Presente in diverse trasmissioni televisive e con articoli sulla stampa di settore, promuove campagne di corretta informazione su grandi progetti tecnologici, management e formazione. Autore del saggio divenuto un classico della futurologia Medioevo Prossimo Venturo, Roberto Vacca ha presentato durante la lezione il suo ultimo libro Salvare il prossimo decennio. SCUOLA PER IMPRENDITORI

9 Imprese ANCONA SCUOLA PER IMPRENDITORI Formazione 2011 MIGLIORARE PER AFFRONTARE LA SFIDA IMPRENDITORIALE 4^ lezione GIOVEDI 5 MAGGIO 2011 ORE 19 CENTRO DIREZIONALE CONFARTIGIANATO Le persone le aziende e i social media: non è semplice ma si puo NEW TECHNOLOGY E PROMOZIONE D IMPRESA Docente: Michele Luconi E-xtrategy VI anno

10 Facebook fa bene all impresa Arrivano le aziende 2.0 Acquisire visibilità e clienti grazie al web. Far crescere il proprio brand e incrementare il portfolio di contatti grazie ai social media e agli strumenti messi a disposizione dal web 2.0. Facebook è utile non solo per coltivare le proprie amicizie online ma si presta ad essere alleato potente anche per una piccola attività che vuole far conoscere i propri prodotti e ampliare la rete di vendite. Questi gli argomenti oggetto della quarta lezione della Scuola per Imprenditori Confartigianato: New Technology e promozione di impresa. Le persone, le aziende e i social media: non è semplice ma si può tenuta da Michele Luconi, formatore aziendale e esperto di web 2.0. Luconi ha introdotto i sessanta imprenditori di Confartigianato presenti alla lezione ai principi che guidano l azienda 2.0: la velocità nel rispondere alle esigenze dei clienti, la capacità di intercettare e interpretare i loro bisogni, l abilità nel costruire e mantenere una buona reputazione. Il tutto online. I social media, da Facebook a Twitter, hanno trasformato internet in una rete di persone che si incontrano online per scambiare contenuti. La rete non è più semplice luogo di presenza, è stato ricordato nel corso della lezione che si è svolta ad Ancona presso il centro direzionale Confartigianato, ma anche punto di aggregazione e di condivisione. Un luogo dove ogni relazione è costruita sulla logica dello scambio e della partecipazione, dove ogni utente può dialogare, lasciare opinioni, generare e diffondere contenuti in modo semplice ed immediato. Le aziende sono parte integrante di questo dialogo che scorre sul 10 SCUOLA PER IMPRENDITORI

11 web. Il business aziendale si trasferisce online. La lezione, mediante l esposizione di casi concreti, ha indicato agli imprenditori strategie di comunicazione tarate sui nuovi linguaggi digitali. Michele Luconi, dopo diversi anni passati a ideare soluzioni web, oggi aiuta gli Imprenditori e le Organizzazioni ad orientarsi nel mondo internet. Docente di master all Università di Macerata, corsi universitari in social media alla Luiss, ha tenuto inoltre seminari presso l Università Politecnica delle Marche ed è formatore aziendale. Presidente E-xtrategy s.r.l. VI anno

12 FRASASSI in collaborazione con Imprese ANCONA Sala delle Candeline SCUOLA PER IMPRENDITORI 5^ lezione IMPARARE FACENDO (CAVE LEARNING) GENGA, SABATO 25 GIUGNO 2011 ORE 9.30 ORE ORE Programma Vestizione e inizio dell esperienza formativa Conclusione dell esperienza, doccia e debriefing Learning lunch. Pranzo di lavoro (Hotel Gentile Fabriano) ORE OUTDOOR Apprendimento sull esperienza e attività formativa ORE Conclusione dei lavori 12 SCUOLA PER IMPRENDITORI

13 Torcia, tuta, elmetto: 60 imprenditori speleologi nelle Grotte di Frasassi Sono usciti dalle viscere della terra con una consapevolezza nuova. Confartigianato ha mandato gli imprenditori sottoterra per formarli a nuove strategie aziendali. In sessanta si sono calati nei cunicoli delle Grotte di Frasassi guidati da esperti speleologi: un percorso alla sola luce delle torce, una tuta indosso e l elmetto in testa. Il cave learning è una esperienza sensoriale, emotiva e razionale completa. Pone l individuo di fronte alle inquietudini più profonde: il buio, l ignoto, il labirinto senza uscita. L esperienza di cave learning può essere definita un allenamento, una palestra dove provare, come in un laboratorio/labirinto, problemi, emozioni, strategie. La cordata compie le scelte necessarie per tornare alla luce e nel tunnel oscuro scavato dall acqua nella terra l individuo riscopre se stesso. La grotta è il passaggio tra i molti possibili per accedere al cambiamento: propone incognite da affrontare, decisioni da prendere. Così come nella vita di tutti giorni, di relazione e di azienda. Per questo suo forte valore formativo il cave learning è stato inserito nel programma della Scuola di Formazione Imprenditoriale di Confartigianato, in collaborazione con il Laboratorio delle Idee di Fabriano. La formazione outdoor coinvolge emotivamente i partecipanti, consente di superare schemi di comportamento ormai automatici in azienda e fa emergere nuove strategie di azione. La formazione non si fa solo tra i banchi e può essere piacevole e divertente. Integrare in modo innovativo lavoro e apprendimento, comportamento individuale e quotidianità professionale incide direttamente e immediatamente sulla produttività, sulla qualità e sull efficienza. VI anno

14 Significa prendere in mano il bandolo più sicuro per uscire dalla matassa della crisi attraverso una nuova dimensione competitiva. 14 SCUOLA PER IMPRENDITORI

15 SCUOLA PER IMPRENDITORI Prospettive, strumenti operativi per la crescita delle micro e piccole imprese 7^ lezione VIZI E VIRTU ITALICHE L URGENZA DELLA REALTA, L OBBLIGO DI CAMBIARE IL PASSO Ne parliamo con STEFANO FOLLI EDITORIALISTA IL SOLE 24 ORE VENERDI 30 SETTEMBRE 2011 ore 19,00 Centro Direzionale Confartigianato Ancona via Fioretti 2/a Imprese ANCONA VI anno

16 100 imprenditori di Confartigianato presenti alla lezione di Stefano Folli L Italia è all angolo ma può ancora salvarsi grazie alla creatività che le è propria. Un messaggio positivo lanciato da Stefano Folli, editorialista del Sole 24 Ore a più di 100 imprenditori di Confartigianato, al termine di una lunga conversazione che ha analizzato nelle sue contraddizioni e difficoltà il buio capitolo della crisi che sta attraversando il Paese e di riflesso anche il nostro territorio. Temi affrontati nel corso della lezione della Scuola per imprenditori di Confartigianato Vizi e Virtù Italiche. L urgenza della realtà. La necessità di cambiare il passo presso la sede direzionale. Giorgio Cataldi, segretario provinciale Confartigianato, ha introdotto la discussione ponendo l accento sulla difficile situazione che il Paese e conseguentemente anche la Provincia di Ancona sta vivendo: chiusure di attività, il lavoro che manca, e su tutto questo incertezza e pessimismo. 16 SCUOLA PER IMPRENDITORI

17 Folli ha articolato il suo intervento su più fronti, dall attualità politica all analisi dei punti di forza e debolezza del Paese. Il mondo è cambiato ma l Italia non ha fatto altrettanto. Dopo anni di crescita economica per la prima volta c è la percezione di un declino. Difficile quantificare quando si uscirà da questa spirale in negativo. Folli ha puntato l attenzione sulla necessità di mantenere i giovani nel Paese e di formarli perché siano la futura classe dirigente. L Italia è all angolo ma può salvarsi grazie alla creatività che è sua peculiare virtù e che ancora all Estero è motivo di invidia. La creatività e la tenacia dei giovani, degli imprenditori onesti, del mondo che lavora. Stefano Folli vanta una grande esperienza professionale e si è sempre occupato di temi politici e di attualità: alla fine degli anni 90 è al Corriere della Sera, come notista politico e, più tardi, editorialista, fino ad assumerne la direzione tra il 2003 e il Dal 2005 è editorialista de Il Sole 24 Ore di cui cura la rubrica Il Punto. Folli ha inoltre vinto prestigiosi premi di giornalismo, tra i quali il St. Vincent, il premio Ischia e il Fregene, e partecipa a diversi talk show televisivi di approfondimento politico. VI anno

18 SCUOLA PER IMPRENDITORI Prospettive, strumenti operativi per la crescita delle micro e piccole imprese Imprese ANCONA 8^ lezione LO SPORT SFIDA L IMPRESA Come si costruisce una squadra Docenti: GIOVEDI 10 NOVEMBRE 2011 ore 19,30 Centro Direzionale Confartigianato Ancona via Fioretti 2/a Gianmaria Vacirca General Manager della Fabi Shoes Sutor Montegranaro Sharon Drucker Head Coach della Fabi Shoes Sutor Montegranaro Fabio Di Bella Capitano della Fabi Shoes Sutor Montegranaro In collaborazione con 18 SCUOLA PER IMPRENDITORI

19 Fare canestro in azienda. La Fabi Shoes Sutor Montegranaro testimonial dello spirito di squadra alla Scuola per Imprenditori Confartigianato Fare sempre del proprio meglio. Questo è il segreto profondo. Ecco come si fa squadra. Dare tutto e lavorare insieme per raggiungere un obiettivo. Sul campo, così in azienda. Questo il messaggio trasmesso dalla esperienza del team della Fabi Shoes Sutor Montegranaro, squadra protagonista del campionato di Lega Basket, serie A, a più di settanta imprenditori della Provincia di Ancona. Ospiti della ottava lezione della Scuola per Imprenditori di Confartigianato, Gianmaria Vacirca, General Manager della Fabi Shoes Montegranaro, Sharon Drucker, Head Coach, e il vicecapitano Michele Antonutti, che, alla presenza di Giorgio Cataldi segretario provinciale Confartigianato, hanno ripercorso le principali tappe della storia della squadra. Un percorso di crescita, inarrestabile e appassionante, che VI anno

20 ha portato il basket di Montegranaro alla ribalta nazionale e oggi a porre salde radici anche nella realtà anconetana. Un traguardo reso possibile dal lavoro dell intera squadra, nessuno escluso. E grazie al tifo del sesto uomo, il pubblico che inneggia dagli spalti. Anche l azienda, che non vive sotto i riflettori né sul campo, può far sua questa esperienza nella vita quotidiana di ufficio. Le risorse umane sono il cuore pulsante di ogni impresa. Un cuore che può battere all unisono e regalare traguardi solo se si lavora in squadra. Una cosa è il gruppo, un altra è la squadra ha sottolineato Vacirca Il primo è un semplice insieme; la seconda ha un obiettivo preciso su cui puntare. Siamo sulla stessa barca e remiamo verso la stessa direzione Drucker, allenatore, ha condensato nella sua relazione anni di esperienza La conflittualità è inevitabile ma va superata. Le differenze sono una ricchezza, non un ostacolo. La base di una squadra è il rispetto reciproco; il dovere più grande: tutti devono sempre dare il meglio di se stessi per raggiungere l obiettivo. Sentire di appartenere alla squadra, di essere il simbolo di qualcosa di più grande che accumuna soggetti diversi verso il medesimo risultato. Poter contare su un compagno è importante ha aggiunto il giovane vicecapitano Antonutti. La squadra non ti lascia da solo. Il tuo compagno di squadra ti aiuta sul campo e anche fuori. 20 SCUOLA PER IMPRENDITORI

21 SCUOLA PER IMPRENDITORI Prospettive, strumenti operativi per la crescita delle micro e piccole imprese FORMAZIONE MIGLIORARE PER AFFRONTARE LA SFIDA IMPRENDITORIALE BUSINESS GAME giovedì 7 luglio 11 CENTRO DIREZIONALE CONFARTIGIANATO GIOVEDI 24 NOVEMBRE 2011 ORE 19,00 CENTRO DIREZIONALE CONFARTIGIANATO ANCONA VIA FIORETTI 2/A Docenti: prof. Gian Luca Gregori Preside della Facoltà di Economia dell UNIV.P.M. prof. Giovanni Ciafrè Collaboratore L.I.V.E. SPIN OFF UNIV.P.M. VI anno

22 Sfida tra imprenditori con il business game di Confartigianato Il mondo degli affari simulato in un business game. Più di sessanta imprenditori della Provincia di Ancona coinvolti. La nona lezione della Scuola per Imprenditori di Confartigianato è stata una gara che ha decretato vincitori coloro che hanno saputo gestire al meglio la propria azienda virtuale. La lezione si è svolta con la collaborazione del Prof. Gian Luca Gregori preside della Facoltà di Economia della Università Politecnica delle Marche e del Prof. Giovanni Ciafré collaboratore L.I.V.E. SPIN OFF Università Politecnica delle Marche. Gli imprenditori sono stati divisi in squadre e ciascun team è stato allocato in una differente postazione all interno della struttura del centro direzionale di Confartigianato. Un ufficio reale per una azienda virtuale. Tramite PC infatti hanno simulato pratiche e operazioni di gestione aziendale e hanno fatto del proprio meglio per guadagnare punti sulle squadre avversarie. Al termine del business game è stata decretata la squadra vincitrice e aperto un dibattito su come si è svolto il gioco fino a una analisi approfondita e una esposizione della tematica di gestione di impresa. 22 SCUOLA PER IMPRENDITORI

23 Elementi di conoscenza fondamentali per l imprenditore di oggi chiamato a confrontarsi con una realtà in continua trasformazione: i mercati stanno mutando giorno dopo giorno, le altalene delle borse e la tempesta finanziaria in atto sono variabili complesse da interpretare: serve una guida esperta per condurre la propria azienda fuori da queste correnti così dannose e guardare avanti. VI anno

24 AREA COMUNICAZIONE ANCONA Via Fioretti 2/a - tel Responsabile: dott.ssa Paola MENGARELLI Realizzazione grafica: Patrizia PISTELLI Collaborazione ai testi: Michela SBAFFO Collaborazione Segreteria organizzativa: Giordano PIERLORENZI in collaborazione con la 24 SCUOLA PER IMPRENDITORI

25

26 SCUOLA PER IMPRENDITORI

Gli strumenti per una gestione competitiva delle mpi. Formazione 2013 per Imprenditori SCUOLA PER IMPRENDITORI

Gli strumenti per una gestione competitiva delle mpi. Formazione 2013 per Imprenditori SCUOLA PER IMPRENDITORI Formazione 2013 per Imprenditori Gli strumenti per una gestione competitiva delle mpi CONFARTIGIANATO FORMAZIONE 2013 GLI STRUMENTI PER UNA GESTIONE COMPETITIVA DELLE MPI con il patrocinio di in collaborazione

Dettagli

PATRIZIO PAOLETTI 5 P ASSI P ER CAMBIARE LA TUA VITA. MED events that change your life

PATRIZIO PAOLETTI 5 P ASSI P ER CAMBIARE LA TUA VITA. MED events that change your life PATRIZIO PAOLETTI 5 P ASSI P ER CAMBIARE LA TUA VITA MED events that change your life L ECCELLENZA È UN MODELLO A TENDERE PATRIZIO PAOLETTI Il filo conduttore che anima il percorso è la certezza che in

Dettagli

Master in marketing e comunicazione

Master in marketing e comunicazione Master in marketing e comunicazione Il Master intende fornire i fondamenti metodologici per operare in un settore in continua evoluzione come quello del marketing. Oggi la saturazione dei mercati impone

Dettagli

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B Fornire ai partecipanti elementi di Marketing, applicati alla realtà Business to Business. MARKETING B2B Il corso si rivolge a tutti coloro che si occupano di vendite

Dettagli

Corso di formazione gratuito. ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Milano 2015

Corso di formazione gratuito. ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Milano 2015 Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Milano 2015 Il corso di formazione Associazioni Migranti per il Co-sviluppo, promosso dall Organizzazione Internazionale

Dettagli

Piano Formativo 2011 PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE

Piano Formativo 2011 PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE Piano Formativo 2011 PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE manageriali f o r m a z i o n e IL CONTESTO Le trasformazioni organizzative e culturali che stanno avvenendo nelle amministrazioni comunali,

Dettagli

Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO.

Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Il corso di formazione Associazioni Migranti per il Co-sviluppo, promosso dall Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM

IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM Istituto Comprensivo di Villongo Anno scolastico 2010/2011 OGGETTO: IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM A seguito dell appuntamento telefonico con la Prof.ssa Nicoletta Vitali si è delineata

Dettagli

develon web d.social il potere della conversazione develon.com

develon web d.social il potere della conversazione develon.com develon web d.social il potere della conversazione develon.com Facebook, Twitter, Flickr, YouTube, forum tematici, blog, community... Qualcuno dice che il Web 2.0 ha cambiato il mondo. Qualcun altro, meno

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

Competenze di leadership per guidare le aziende e le persone

Competenze di leadership per guidare le aziende e le persone FONDIRIGENTI AVVISO 1/2011 FDIR3137 PIANO FORMATIVO PROMETEO Competenze di leadership per guidare le aziende e le persone Soggetto Attuatore Forma-Tec s.r.l. 1 FINALITA' Il Piano si ispira a Prometeo,

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA IL BISOGNO CHE VOGLIAMO SODDISFARE Accompagnare amministratori e manager delle

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

Il costo d impresa nel non fare relazioni pubbliche in un periodo di crisi

Il costo d impresa nel non fare relazioni pubbliche in un periodo di crisi Il costo d impresa nel non fare relazioni pubbliche in un periodo di crisi Toni Muzi Falconi Methodos SpA New York University Firenze, 17 maggio 2009 Alla fine del secolo scorso lo sviluppo delle nuove

Dettagli

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI Corso di Alta Formazione - Innovazione, Finanza e Management per le PMI Premessa La LUM School of Management crede fermamente

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

Essere Manager per creare valore

Essere Manager per creare valore FORMAZIONE E SERVIZI INNOVATIVI - RAVENNA CATALOGO CORSI www.ecipar.ra.it/som Essere Manager per creare valore Ecipar di Ravenna School of Management La School Of Management (SOM) realizzata da Ecipar

Dettagli

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Catalogo formativo COM01 COM02 COM03 COM04 COM05 COM06 COMUNICARE Team working L arte di ascoltare - modulo 1 L arte di ascoltare

Dettagli

OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A VERONA. MERCOLEDI 8 OTTOBRE 2014 Dalle ore 9,00 alle ore 19,00

OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A VERONA. MERCOLEDI 8 OTTOBRE 2014 Dalle ore 9,00 alle ore 19,00 OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A VERONA INCONTRI E CONSULENZE GRATUITE PER ASPIRANTI E NEO IMPRENDITORI MERCOLEDI 8 OTTOBRE 2014 Dalle ore 9,00 alle ore 19,00 presso la Camera di Commercio

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA vision guide line 6 LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA QUANDO SI PARLA DI UN MERCATO COMPLESSO COME QUELLO DELL EDILIZIA E SI DEVE SCEGLIERE UN PARTNER CON CUI CONDIVIDERE L ATTIVITÀ SUL MERCATO, È MOLTO

Dettagli

Formazione manageriale in Trentino

Formazione manageriale in Trentino Formazione manageriale in Trentino Linee strategiche Dal 2002 il sistema istituzionale trentino ha avviato una serie di esperienze di alta formazione nel settore turistico che, seppure in mutati assetti

Dettagli

Social Network. Social Business

Social Network. Social Business Social Network Social Business Piero Luchesi PMP AGENDA Agenda e introduzione Parte I Overview sul Social Business Era della collaborazione Social Network Apertura al Social Business Come fare Social Business

Dettagli

COACHING CREATIVO. la metodologia per liberare soluzioni

COACHING CREATIVO. la metodologia per liberare soluzioni COACHING CREATIVO la metodologia per liberare soluzioni La metodologia per liberare soluzioni Il Coaching Creativo è la metodologia che abbiamo elaborato in anni di ricerca e sviluppo per progettare e

Dettagli

La DSC per fare impresa Roma, 21 Ottobre 2011

La DSC per fare impresa Roma, 21 Ottobre 2011 La DSC per fare impresa Roma, 21 Ottobre 2011 V Rapporto Classe Dirigente Le risorse dei territori italiani, le sfide del Mondo Nuovo Giorgio Neglia Direttore ricerca AMC Roma 21 ottobre 2011 Il Rapporto

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it GEPRIM Snc Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio Geprim per il Settore Creditizio Il settore del credito e la figura del mediatore creditizio hanno subito notevoli cambiamenti nel

Dettagli

Challenge Network Gamification

Challenge Network Gamification Challenge Network Gamification Gamification - Premessa L introduzione di concetti come: punti, livelli e sfide all interno di un percorso formativo, incoraggia gli utenti ad investire il proprio tempo,

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Guardando al domani mi sento di dire con certezza che continueremo a promuovere l'organizzazione perché possa esprimere sempre più le capacità

Dettagli

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva È POSSIBILE TROVARE UN ORIZZONTE ALTERNATIVO Nonostante alcuni segnali di ripresa registrati negli ultimi mesi, la situazione macroeconomica del Paese stenta a migliorare e le imprese italiane hanno difficoltà

Dettagli

Energy Management DI PRIMO LIVELLO

Energy Management DI PRIMO LIVELLO Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO A PORDENONE Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO Il Master si propone nel territorio in risposta alla

Dettagli

OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A TREVISO GIOVEDI 9 OTTOBRE 2014

OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A TREVISO GIOVEDI 9 OTTOBRE 2014 OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A TREVISO INCONTRI GRATUITI PER ASPIRANTI E NEO IMPRENDITORI GIOVEDI 9 OTTOBRE 2014 presso la Camera di Commercio di Treviso piazza Borsa 3/B - Treviso 9.30

Dettagli

EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO

EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO Il corso di formazione, promosso dall Organizzazione Internazionale per

Dettagli

Rev. Gen. 2012. Company Profile

Rev. Gen. 2012. Company Profile Rev. Gen. 2012 Company Profile Chi siamo Finint & Wolfson Associati è una giovane e dinamica società di consulenza di Direzione, focalizzata sulla reingegnerizzazione e progettazione dei processi di Innovazione,

Dettagli

CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013

CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013 CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013 CHEFORTE! Nasce nel 2011 TARGET: Mamme con bambini dai 3 ai 13 anni. Content Labs Presenza sul mercato di siti e blog quasi esclusivamente

Dettagli

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING CREARE OPPORTUNITÀ PER COMPETERE Oggi le imprese di qualsiasi settore e dimensione devono saper affrontare, singolarmente o in rete, sfide impegnative sia

Dettagli

Formazione, consulenza, ricerca e comunicazione. In testa.

Formazione, consulenza, ricerca e comunicazione. In testa. Formazione, consulenza, ricerca e comunicazione. In testa. Formazione, consulenza, ricerca e comunicazione Operiamo a sostegno delle piccole e medie imprese, degli enti pubblici e delle associazioni nella

Dettagli

Master Bancario in Area Commerciale

Master Bancario in Area Commerciale Master Bancario in Area Commerciale Premessa Il mondo del credito è in costante evoluzione e le innovazioni si susseguono con sempre maggior frequenza nel campo legislativo, gestionale, organizzativo e

Dettagli

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE Non c è mai una seconda occasione per dare una prima impressione 1. Lo scenario Oggi mantenere le proprie posizioni o aumentare le quote di mercato

Dettagli

Sviluppare competenze per creare valore

Sviluppare competenze per creare valore Sviluppare competenze per creare valore QUADIR È La Scuola di Alta Formazione Cooperativa INCONTRO Quadir è la Scuola di Alta Formazione Cooperativa di Legacoop. Organizza master, seminari e corsi ed è

Dettagli

RACCOLTA ABSTRACT E PUBBLICAZIONI

RACCOLTA ABSTRACT E PUBBLICAZIONI Indice PREFAZIONE INTRODUZIONE La Consulta dei Medici in Formazione Specialistica SItI L attività della Consulta Normativa MATERIALI E METODI Studi inclusi RISULTATI Competenze teoriche - Attività didattica

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

Chi siamo In cosa crediamo In chi crediamo

Chi siamo In cosa crediamo In chi crediamo Le priorità per il 2014-2019 Chi siamo Siamo la più grande famiglia politica europea, ispirata da una visione politica di centrodestra. Siamo il Gruppo del Partito Popolare Europeo al Parlamento europeo.

Dettagli

IL COACHING delle Ambasciatrici

IL COACHING delle Ambasciatrici IL COACHING delle Ambasciatrici European Commission Enterprise and Industry Coaching ambasciatrici WAI-Women Ambassadors in Italy, Ravenna, 20/05/2010 2 FASE 1 Le motivazioni e gli scopi FASE 2 L analisi

Dettagli

RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE INDICE 1 PREMESSA 5 IL PROGETTO RIMOTIVAZIONE 6 PRIMA PARTE IL CONTESTO TEORICO DI RIFERIMENTO 8 CAPITOLO PRIMO I DIVERSI MODELLI

Dettagli

Informazione finanziaria e tutela degli investitori nei mercati mobiliari

Informazione finanziaria e tutela degli investitori nei mercati mobiliari SCIENZE COGNITIVE PER UNA REGOLAZIONE EFFICACE Informazione finanziaria e tutela degli investitori nei mercati mobiliari Roma, 20 aprile 2015 La Fondazione per l educazione finanziaria e al Risparmio La

Dettagli

Geprim per il Settore Immobiliare

Geprim per il Settore Immobiliare Geprim per il Settore Immobiliare Strumenti, tecniche, competenze, per superare le criticità e raggiungere i propri obiettivi Geprim per il Settore Immobiliare Il settore immobiliare è caratterizzato da

Dettagli

Classe 3 B sc. Padre Gemelli PROGETTO COMPRARE E VENDERE: OPPORTUNITĂ DIVERSE PER IMPARARE AD ARRICCHIRE INTERIORMENTE

Classe 3 B sc. Padre Gemelli PROGETTO COMPRARE E VENDERE: OPPORTUNITĂ DIVERSE PER IMPARARE AD ARRICCHIRE INTERIORMENTE I C PADRE GEMELLI-TORINO COMPETENZA IMPARARE AD IMPARARE Sapersi relazionare anno scolastico 2013-14 Classe 3 B sc. Padre Gemelli PROGETTO COMPRARE E VENDERE: OPPORTUNITĂ DIVERSE PER IMPARARE AD ARRICCHIRE

Dettagli

Are You Digital? La Digital Transformation a misura d uomo

Are You Digital? La Digital Transformation a misura d uomo Are You Digital? La Digital Transformation a misura d uomo La tecnologia ha cambiato l uomo Il mondo è cambiato in fretta e non sembra fermarsi. Occorre cambiare direzione senza stravolgere ciò che siamo,

Dettagli

Soluzioni per la tua crescita

Soluzioni per la tua crescita Soluzioni per la tua crescita Sviluppiamo il tuo business Una storia di successi Co.Mark nasce a Bergamo nel 1998 come studio di consulenza professionale nel campo dei servizi di temporary management per

Dettagli

INSIEME PER L IMPRESA. La forma e la sostanza.

INSIEME PER L IMPRESA. La forma e la sostanza. INSIEME PER L IMPRESA La forma e la sostanza. 2 La cultura d impresa è un patrimonio prezioso come i capitali e le buone consulenze. BANCA D IMPRESA SI NASCE ESPERIENZA, SPECIALIZZAZIONE E ORGANIZZAZIONE

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Corso Serale I.G.E.A. LA FORMAZIONE TRA SCUOLA ED AZIENDA ANNO SCOLASTICO 2010 2011 DIRIGENTE SCOLASTICO : Dott.ssa ADDOLORATA BRAMATO RESPONSABILE DEL PROGETTO :Prof.ssa LOREDANA CAROPPO REFERENTE SCUOLA

Dettagli

CREATIVE. Newsletter Numero 04 HANDMADE THINKING. Contenuto:

CREATIVE. Newsletter Numero 04 HANDMADE THINKING. Contenuto: Newsletter Numero 04 Contenuto: È iniziata la fase di divulgazione finale Un frammento del nostro manuale L opinione degli esperti I Partner del Progetto È iniziata la fase di divulgazione finale Siamo

Dettagli

INVESTIMENTO ECONOMICO

INVESTIMENTO ECONOMICO 04/05 Formazione Manageriale Investire oggi per costruire il domani Non sono le specie più forti a sopravvivere, né le più intelligenti, ma sono quelle che riescono a rispondere con maggior prontezza ai

Dettagli

AZIENDA E FILOSOFIA. La scoperta di una soluzione consiste nel guardare le cose come fanno tutti ma pensare in modo diverso da come pensano tutti.

AZIENDA E FILOSOFIA. La scoperta di una soluzione consiste nel guardare le cose come fanno tutti ma pensare in modo diverso da come pensano tutti. AZIENDA E FILOSOFIA Made in bit srl si propone alle aziende come fornitore globale di soluzioni software e tecnologia informatica. Grazie alla sinergia con i propri clienti, l azienda ha acquisito un patrimonio

Dettagli

Consulenza e Formazione 2012

Consulenza e Formazione 2012 Consulenza e Formazione 2012 Settore: Hair Beauty - Wellness One day Seminar LA COMUNICAZIONE VERBALE, PARAVERBALE, NON VERBALE (T/C) Il buon comunicatore è quello che ottiene dalla propria comunicazione

Dettagli

PROMUOVERE LO SVILUPPO PERSONALE E SOCIALE. Laboratorio Life Skills Education 2007

PROMUOVERE LO SVILUPPO PERSONALE E SOCIALE. Laboratorio Life Skills Education 2007 PROMUOVERE LO SVILUPPO PERSONALE E SOCIALE 200 Programma di lavoro PRIMA PARTE: FONDAMENTI TEORICI la scuola dell autonomia come contesto di promozione della salute e dello sviluppo personale e sociale

Dettagli

workshop Creare valore al di là del profitto

workshop Creare valore al di là del profitto workshop Creare valore al di là del profitto RASSEGNA STAMPA 29 30 settembre 2014 TESTATA: SOLE24ORE.COM DATA: 29 SETTEMBRE 2014 I Cavalieri del lavoro premiano l innovazione 29 settembre 2014 Luigi Roth

Dettagli

Seminario Metodi Agili per la gestione dei progetti per Decision Makers

Seminario Metodi Agili per la gestione dei progetti per Decision Makers Seminario Metodi Agili per la gestione dei progetti per Decision Gestire la complessità, adattarsi al cambiamento. Velocemente. Questa è la sfida quotidiana di ogni manager, sia in campo IT che in tutti

Dettagli

Team che creano valore

Team che creano valore La scuola di coaching Metodologie ed approcci innovativi ed efficaci per coach professionisti Terza riga intro Team che creano valore Dal team coaching al team mentoring Edizione di Milano dall 11 al 13

Dettagli

Siamo quello che facciamo ripetutamente. La ricerca dell eccellenza dunque, non è un atto, ma un'abitudine. Aristotele

Siamo quello che facciamo ripetutamente. La ricerca dell eccellenza dunque, non è un atto, ma un'abitudine. Aristotele company profile Siamo quello che facciamo ripetutamente. La ricerca dell eccellenza dunque, non è un atto, ma un'abitudine. Aristotele chi siamo 012Factory è il primo centro di contaminazione per l'innovazione

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING con il patrocinio di CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È Un innovativo

Dettagli

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA. Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena - P.IVA 02721270367

Dettagli

DIVISIONE RISORSE UMANE

DIVISIONE RISORSE UMANE DIVISIONE RISORSE UMANE! COVECO SRL - R.I. di UD 02640890303 Cap. Soc. 15.000 i.v. - C.F. E P.I. 02640890303 PROGRAMMI E INTERVENTI PER LA CRESCITA, LO SVILUPPO E L EMPOWERMENT DI PERSONE, GRUPPI E ORGANIZZAZIONI

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Corso di Aggiornamento Professionale Coordinatori dei Processi di AutoValutazione PREMESSA

Dettagli

MASTER IN VENDITA E CONSULENZA D ARREDO

MASTER IN VENDITA E CONSULENZA D ARREDO MASTER IN VENDITA E CONSULENZA D ARREDO INDICE Mission e Docenti Obiettivi e Didattica Partecipanti Contenuti! L evoluzione del mercato! Le capacità relazionali del venditore!! Il venditore versatile!

Dettagli

la prima volta di un piatto non sarà mai ottimale ogni nuova ricetta 5 consigli per amare e conservare i clienti www.studiocentromarketing.

la prima volta di un piatto non sarà mai ottimale ogni nuova ricetta 5 consigli per amare e conservare i clienti www.studiocentromarketing. la prima volta di un piatto non sarà mai 5 consigli per amare e conservare i clienti www.studiocentromarketing.it ottimale ogni nuova ricetta richiede uno specifico know how che si apprende nel tempo Il

Dettagli

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA 10 GIORNATE DI AULA E 3 MESI IN AZIENDE INNOVATIVE 1

Dettagli

METTI IN MOTO IL TALENTO

METTI IN MOTO IL TALENTO METTI IN MOTO IL TALENTO Laboratorio di sviluppo, al femminile e non solo. Progetto di valorizzazione del personale rivolto ai dipendenti dell Amministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino Provincia di

Dettagli

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali LAVORO DI GRUPPO Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali Esistono molti manuali e teorie sulla costituzione di gruppi e sull efficacia del lavoro di gruppo. Un coordinatore dovrebbe tenere

Dettagli

LA GESTIONE EFFICACE DEI COLLABORATORI

LA GESTIONE EFFICACE DEI COLLABORATORI LA GESTIONE EFFICACE DEI COLLABORATORI La qualità organizzativa passa attraverso la qualità delle persone 1. Le ragioni del corso Nella situazione attuale, assume una rilevanza sempre maggiore la capacità

Dettagli

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Edizione 2015 40 anni di analisi e ricerca sulle trasformazioni economiche e sociali in Italia e in Europa:

Dettagli

Presentazione dell edizione italiana

Presentazione dell edizione italiana GR_00.qxd:GR_00 19-10-2009 11:59 Pagina v Indice IX XIX Presentazione dell edizione italiana Introduzione 3 1 L imperativo dei servizi e dei rapporti: il management nella concorrenza dei servizi Il ruolo

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

Executive Master in. Acquisisci o trasforma il tuo stile di vendita per diventare un professionista vincente, ai vertici dell eccellenza

Executive Master in. Acquisisci o trasforma il tuo stile di vendita per diventare un professionista vincente, ai vertici dell eccellenza Executive Master in Vendite Acquisisci o trasforma il tuo stile di vendita per diventare un professionista vincente, ai vertici dell eccellenza Obiettivi del Master Il Master ha il preciso scopo di formare

Dettagli

Rev. Gen. 2012. Maggio 2016. Company Profile

Rev. Gen. 2012. Maggio 2016. Company Profile Rev. Gen. 2012 Maggio 2016 Company Profile Chi siamo Finint & Wolfson Associati è una giovane e dinamica società di consulenza di Direzione, focalizzata sulla reingegnerizzazione e progettazione dei processi

Dettagli

FONDI COMUNITARI: OPPORTUNITÀ, STRATEGIE, GESTIONE E RENDICONTAZIONE PER I DIPENDENTI PUBBLICI

FONDI COMUNITARI: OPPORTUNITÀ, STRATEGIE, GESTIONE E RENDICONTAZIONE PER I DIPENDENTI PUBBLICI FONDI COMUNITARI: OPPORTUNITÀ, STRATEGIE, GESTIONE E RENDICONTAZIONE PER I DIPENDENTI PUBBLICI I fondi comunitari non sono solo una fonte finanziaria supplementare ma anche e soprattutto uno stimolo all

Dettagli

LLP-LDV/TOI/2007/PT/12

LLP-LDV/TOI/2007/PT/12 Project Number LLP-LDV/TOI/2007/PT/12 WP3 Curriculum formatori Partner responsabile: Business and Development Center, ul. Wieniawskiego 56b/5 35-603 Rzeszow - PL Contatto: Magdalena Malinowska tel +48

Dettagli

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA I corsi di formazione tradizionali affrontano il tema dell internazionalizzazione nell Est Asiatico seguendo approcci generalisti e senza alcuna specializzazione sui contesti

Dettagli

Innovatori per tradizione

Innovatori per tradizione Innovatori per tradizione SU DI NOI SI PUÒ CONTARE PC System affianca da oltre 30 anni le aziende, i liberi professionisti e la pubblica amministrazione locale nella gestione delle loro esigenze informatiche.

Dettagli

Prefazione. Prof. Giancarlo Giacchetta Ordinario di Impianti Industriali Meccanici Facoltà d Ingegneria Università Politecnica delle Marche

Prefazione. Prof. Giancarlo Giacchetta Ordinario di Impianti Industriali Meccanici Facoltà d Ingegneria Università Politecnica delle Marche Prefazione Nei momenti di grave crisi economica e finanziaria diventa ancor più stringente perseguire politiche innovative in prospettiva dei mercati e dei bisogni del consumatore. È dai bisogni che si

Dettagli

Introduzione. C è una forza motrice più forte del vapore, dell elettricità e dell energia atomica: la volontà. Albert Einstein

Introduzione. C è una forza motrice più forte del vapore, dell elettricità e dell energia atomica: la volontà. Albert Einstein Introduzione C è una forza motrice più forte del vapore, dell elettricità e dell energia atomica: la volontà. Albert Einstein Questo libro è principalmente creato per i formatori da avviare alla professione

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È IL CAMPIONATO DEL MANAGER Un innovativo

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA

MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA FattoreFamiglia è il Magazine online dedicato alla famiglia è la Community formato famiglia è Party Kids Events: eventi per privati e corporate è FaFaNetwork:

Dettagli

Restaurant Manager Academy

Restaurant Manager Academy Restaurant Manager Academy 1 La conoscenza non ha valore se non la metti in pratica L Accademia Un percorso formativo indispensabile per l attività di un imprenditore nel settore della ristorazione e dell

Dettagli

LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO COMPANY PROFILE

LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO COMPANY PROFILE PER GLI LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO PROFILE LGS SportLab è una società di riferimento che opera nel mondo dello sport e dell'intrattenimento: - specializzata nel management di atleti e nel supporto

Dettagli

SmartPay. Making the complex simple

SmartPay. Making the complex simple SmartPay Making the complex simple 2 Le sfide sono all ordine del giorno per un impresa che vuole raggiungere il successo. Per ampliare i propri affari bisogna affrontare scelte impegnative, per questo

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

Verso una Coop 2.0. Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione.

Verso una Coop 2.0. Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione. Verso una Coop 2.0 Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione Agata Meneghelli Obiettivi ricerca Che potenzialità hanno i nuovi media digitali per

Dettagli

chi siamo SPORT GUIDELINES: PSICOLOGIA E COACHING AL SERVIZIO DELLO SPORT E DELLE AZIENDE

chi siamo SPORT GUIDELINES: PSICOLOGIA E COACHING AL SERVIZIO DELLO SPORT E DELLE AZIENDE chi siamo SPORT GUIDELINES: PSICOLOGIA E COACHING AL SERVIZIO DELLO SPORT E DELLE AZIENDE La psicologia ed il coaching si incontrano per assistere a 360 atleti, società sportive e aziende. SPORT GUIDELINES

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014

Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014 Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014 Titolo iniziativa IMPRESA FORMATIVA SIMULATA Destinatari Studenti delle Scuole Secondarie di secondo Grado L impresa

Dettagli

SVILUPPO TALENTI PROGETTO CONSEGUIRE OBIETTIVI RICERCARE ECCELLENZA

SVILUPPO TALENTI PROGETTO CONSEGUIRE OBIETTIVI RICERCARE ECCELLENZA SVILUPPO TALENTI PROGETTO CONSEGUIRE OBIETTIVI RICERCARE ECCELLENZA Bologna Aprile 2009 L IMPORTANZA DEL MOMENTO In un mercato denso di criticità e nel medesimo tempo di opportunità, l investimento sulle

Dettagli

Nono Rapporto UniCredit sulle piccole imprese La digitalizzazione delle imprese pugliesi: efficienza, innovazione e conquista di nuovi mercati

Nono Rapporto UniCredit sulle piccole imprese La digitalizzazione delle imprese pugliesi: efficienza, innovazione e conquista di nuovi mercati Nono Rapporto UniCredit sulle piccole imprese La digitalizzazione delle imprese pugliesi: efficienza, innovazione e conquista di nuovi mercati Presentati oggi i risultati dello studio di UniCredit, dedicato

Dettagli