TV Philips Ultra HD. Immagini quattro volte più definite

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TV Philips Ultra HD. Immagini quattro volte più definite"

Transcript

1 elettroradio informazioni PERIODICO TRADE LEADER NEI SETTORI ELETTRONICA DI CONSUMO ED ELETTRODOMESTICI * ANNO 54 * Tv Philips: novità in chiave Ultra HD e design Lo show business della consumer electronics infiamma Taipei e Berlino Dall eldom all accessoristica: tutti i prodotti in formato Mondiale Il mercato italiano degli smartphone visto da vicino Lavastoviglie: si riparte da innovazione e semplicità d uso TV Philips Ultra HD Immagini quattro volte più definite

2 LAVAGGIO PERFETTO. ASCIUGATURA PERFETTA. LAVASCIUGA ÖKOKOMBI. COMBINAZIONE DI ECCELLENZA. La lavasciuga più efficiente al mondo è finalmente arrivata. Rispetto alle tradizionali lavasciuga di Classe Energetica A, la ÖKOKOMBI consuma fino al 40% di energia in meno. Grazie all esclusiva tecnologia a pompa di calore, il processo di asciugatura non necessita più di acqua. Lava e asciuga senza pause fino a 6 kg di vestiti. Risultati perfetti con ogni tipo di carico e con ogni tipo di tessuto, anche i più delicati, come la seta.

3 editoriale Cambiamenti all Orizzonte Tutto si crea, tutto si distrugge e tutto si trasforma. Niente di meglio di questa inusuale variante al celebre postulato del chimico francese Lavoiseir può riassumere gli ultimi accadimenti nel mondo del trade e della consumer electronics. Archiviati i più recenti cambi di insegna, infatti, ecco due ulteriori scossoni per la verità già ampiamente annunciati a sconvolgere nuovamente il mercato italiano della distribuzione specializzata, tutti in tema di concentrazione. Ecco quindi giungere il definitivo passaggio alla nuova insegna Trony degli ex punti vendita FNAC, attorno ai quali sembrano esserci importanti piani di sviluppo e di marketing, soprattutto per quanto riguarda quello della centralissima via Torino a Milano che, dalle parole del Direttore Generale di DPS Group Yves Di Benedetto, dovrebbe diventare il più importante dell intera rete di store DPS. Passaggio a cui si aggiunge un altro storico cambio di casacca che vede protagonista la locomotiva del Gruppo Expert SGM Distribuzione, ormai conquistata dall indiscutibile fascino della nuova insegna Unieuro. Un nuovo logo, un nuovo concept e nuove strategie, tutte in tema di multicanalità, efficienza e nuovi approcci al consumatore, che dovranno traghettare la società romagnola al definitivo sbarco a Piazza Affari entro i prossimi tre anni. Illustri cambi al vertice si registrano invece a carico di Mediamarket Spa e della sua casa madre Media-Saturn-Holding e della filiale italiana del gigante francese Auchan: cambi di poltrona che, sicuramente, faranno sentire il loro peso sull intero panorama distributivo nazionale. Non si fermano inoltre le nuove aperture, in barba a crisi e riduzione dei costi, ma soprattutto in barba a tutti coloro che non vogliono sentir parlare di ripresa o di crescita: sarà forse ancora lontana quella famosa luce in fondo al tunnel di cui si parla da tempo, ma, per lo meno, crederci è già qualcosa. Anche se, per dovere di cronaca e dati finanziari e produttivi alla mano, c è almeno per ora da stare poco allegri. Ma la voglia di ripresa c è, eccome. Situazione socio-politica a parte, infatti, qualcosa eppur si muove. Oltre ai dati confortanti provenienti dalla globalità del sistema economico europeo, infatti, c è da segnalare la costante e instancabile propositività dell industria. E non solo sotto il profilo dei prodotti innovativi e delle iniziative di marketing e comunicazione (che, proprio in questo periodo di Mundial, stanno vivendo uno dei periodi più floridi degli ultimi tempi), ma anche sotto il profilo della voglia di riscatto, così come dimostrato dal nuovo Progetto Orizzonte, presentato qualche giorno fa a Roma da Confindustria CECED Italia alla presenza del Presidente di Confindustria Giorgio Squinzi. Un progetto che va al di là del classico mettiamoci una toppa, ma che, al contrario, mira alla creazione di un vero e proprio sistema nazionale basato su efficienza e redditività che, stando alle premesse e ai suoi pilastri portanti, dovrebbe durare nel tempo evolvendosi verso nuovi e più moderni processi di business. Non ci resta dunque che stare a guardare le immediate evoluzioni di questi ultimi fatti e, per citare un claim del compianto Tonino Guerra, pensare sempre all ottimismo come sale della vita. Ad Maiora. La Redazione

4

5 Ei-Elettroradio Informazioni Periodico Trade per industrie e distribuzione Audio Video Elettrodomestici Informatica Telecomunicazioni anno LIII maggio 2014 edito da: la publiedim s.r.l. direzione, amministrazione e pubblicità: via matteo civitali, Milano telefono: r.a. fax: (redazione) ( g r a fi c a) testata iscritta nel registro della stampa presso il tribunale di milano il con il n iscritta nel registro degli operatori di comunicazione con il n direttore responsabile: fiorenza moradei - coordinamento redazionale: roberto bonin - Social media manager: roberto zarriello impaginazione: adm studio - cologno monzese - stampa: ingraph s.r.l. - via bologna 104/106, seregno (mb) telefono: le opinioni espresse dai singoli autori non impegnano la direzione - le norme sulla pubblicità prevedono l obbligo di ospitare qualsiasi messaggio di ditte regolarmente costituite e registrate; pertanto né la direzione né la casa editrice sono responsabili di quanto pubblicato su annunci pubblicitari a pagamento, in quanto ogni ditta firmataria è chiamata a rispondere in proprio spedizione in abbonamento postale 45% - art. 2 - comma 20/b - legge 662/96 - filiale di milano - i dati forniti dai sottoscrittori dell abbonamento vengono utilizzati esclusivamente per l invio della pubblicazione e non vengono ceduti a terzi per nessun motivo. Periodico associato a: A.N.E.S. ASSOCIAZIONE NAZIONALE EDITORIA PERIODICA SPECIALIZZATA in questo numero: 6 Cover Story Le ricette di Philips per il rilancio nel mercato Tv 10 Appunti di vista Intervista a Luca Colombo 12 News Aziende, Trade 14 Eventi Computex 2014 di Marco Passarello 18 Continua l espansione di IFA 28 Promozioni mondiali di Marco Passarello 20 Social Il lato social di Eurocucina e FTK di Barbara Bianchi 22 Design in rete: quando l immagine è tutto di Roberto Zarriello 24 Trade Marketing All ombra del design di Massimo Bolchi 20 In-store L in-store marketing dal palato sopraffino di Sara Romito 50 Il centro commerciale sulla via dell ecologia di Arch. Olivia Carone 27 Psicology Il post-selling di Dott. Paolo Zucconi 32 Focus Smartphone Il (fantastico) mondo degli smartphone di Federico Cociancich 38 Focus GED Lavastoviglie: il meglio deve ancora venire di Marco Passarello 42 Aziende Un Orizzonte per tornare a crescere 44 Technology Organic LED di Marco Passarello 46 Gaming Videogiochi: l importanza del target kids di Raffaele Gomiero

6 cover story Philips Le ricette di per il rilancio nel Èuno dei brand più conosciuti al mondo nel campo dei Tv, uno dei marchi che ha fatto davvero la storia dell elettronica di consumo e che ora sta vivendo una sorta di seconda giovinezza, sotto la nuova veste di TP Vision, la joint venture nata dall unione con il colosso cinese TPV Technology. Oltre che un nome che ben tutti hanno in mente, appassionati o meno di hi-tech, Philips è infatti, da sempre, sinonimo di innovazione e di ricerca nel campo tecnologico, oltre che un marchio che ha sempre abituato i suoi consumatori a prodotti dalle prestazioni all avanguardia, pensate sulle loro reali esigenze. Ed è appunto da questi tradizionali asset su cui si fonda il nuovo corso della multinazionale olandese nel nostro Paese: prodotti innovativi in grado di assicurare prestazioni elevate, e caratterizzati da design di tendenza e da facilità di utilizzo. Il tutto, condito dall indiscutibile notorietà del marchio Philips. Ma non basta. A guidare questo nuovo rilancio nel campo dei Tv, vi è infatti uno dei manager meglio noti a tutto il mondo della consumer electronics italiana, la cui esperienza e conoscenza del mercato è davvero invidiabile: dall ottobre dello scorso anno, infatti, nel ruolo di Managing Director del cluster Italia, Grecia, Cipro e Malta di TP Vision c è Paolo Sandri, una scelta fortemente voluta a livello internazionale grazie al suo percorso professionale costellato di importanti affermazioni e scelte dimostratesi particolarmente vincenti e innovative, sia dal lato industria che distribuzione. Philips è un brand che vuole rilanciarsi e riconquistare quote di mercato, sottolinea a tal proposito lo stesso Sandri. Attualmente rappresentiamo la terza quota di mercato in Europa e qui in Italia stiamo appunto lavorando per andare a riprendere posizioni tramite soprattutto un cambiamento in termini di line-up di prodotto: il mix su cui si orientava l azienda fino a qualche tempo fa, difatti, era medio-basso mentre adesso riusciamo a proporre anche prodotti di gamma medio-alta. Un Tv in ogni casa Portare un Tv in ogni casa dei consumatori italiani. Sembra essere questa la nuova strategia di TP Vision. Grazie all innovazione apportata dalla tecnologia Philips Ultra HD, infatti, si ha la possibilità di portare un Tv di grande polliciaggio anche in appartamenti di piccole dimensioni, trasformando così il salotto di casa in una piccola sala cinematografica. Con il Tv Philips Ultra HD le immagini sono quattro volte più definite rispetto a un normale Tv Full HD. In più, Paolo Sandri, Managing Director del cluster Italia, Grecia, Cipro e Malta di TP Vision

7 Paolo Sandri, Managing Director di TP Vision, illustra i 4 pilastri della strategia del brand olandese: Ultra HD, Powered by Android, Luce d Ambiente Integrata e Interazione Smart mercato Tv Identikit di TPV Technology Fatturato 2013: 12 mld di dollari Quotato alla Borsa di Hong Kong e Singapore N. 1 al mondo nella produzione di monitor; 4 nei Tv N. dipendenti: in tutto il mondo La forza di TP Vision Presente in 93 Paesi Philips 40 nella classifica Interbrand mondiale e in crescita Headquarter: Amsterdam (Paesi Bassi) Siti produttivi: Gorzow (Polonia); San Pietroburgo (Russia); Beijing (Cina); Qingdao (Cina); Xiamen (Cina); Fuqing (Cina); Tijuana (Messico); Manaus (Brasile); Székesfehérvár (Ungheria); Tierra del Fuego (Argentina) Siti R&D: Ghent (Belgio); Taipei (Taiwan); Bangalore (India) grazie all upscaling integrato, è possibile usufruire di immagini in Ultra HD, anche se la fonte del segnale non è in tale formato. Risultato: un Tv 55 di cui prima veniva consigliata la visione ad almeno 5 metri di distanza, adesso è possibile vederlo a una distanza minima di 2 metri, e con la garanzia di immagini a una risoluzione sempre ultradefinita. Cerchiamo di proporre dei nuovi prodotti soprattutto in quelle aree di mercato destinate a crescere nel corso del 2014 e dei prossimi anni, precisa Paolo Sandri. Stiamo per cui parlando dei grandi schermi, dai 46 pollici in su, e dei Tv basati su tecnologia UltraHD. Proprio quest ultimo sarà il segmento di mercato destinato a crescere in modo esponenziale: per quest anno sono previste vendite per un totale di circa 40mila pezzi, ma per l anno prossimo c è da aspettarsi valori addirittura quadruplicati o quintuplicati grazie all entrata nel mercato di numerose gamme, sia nelle fasce più elevate che più basse. I Tv Philips godono inoltre della presenza anche dell upscaling, grazie al quale, anche senza fonti in alta definizione, sono in grado di riprodurre immagini molto vicina a quelle offerte dall UltraHD e, quindi, quattro volte più definite. Design e innovazione tecnologica Elevati contenuti tecnologici e di design sono stati da sempre uno dei fiori all occhiello del brand Philips: appunto per questo, per continuare proprio su questa linea, la nuova strategia del marchio olandese sembra basarsi su questi importanti aspetti. I nuovi Tv sono basati infatti sulla tecnologia Ambilight, o Luce d Ambiente Integrata. Oltre a re- La nuova line-up di Tv Philips

8 cover story «C erchiamo di proporre dei nuovi prodotti soprattutto in quelle aree di mercato destinate a crescere galare un vero e proprio effetto cinematografico, questa tecnologia è anche in grado di mettere a disposizione degli utenti i benefici della cromoterapia, poiché le sfumature di colore che circondano il Tv durante la proiezione delle immagini sono in grado di rilassare gli occhi e la vista anche dopo tante ore passate davanti allo schermo. Alone di luce i cui benefici possono essere apprezzati anche a televisore spento, utilizzando l apparecchio televisivo come una vera e propria lampada o, ancora meglio, come un moderno e funzionale complemento d arredo, avendo a disposizione tre differenti sfumature (verde prato, rosso lava e blu mare) nella modalità Light lounge. Sempre sul fronte dell innovazione, inoltre, Philips è tra le prime aziende a lanciare sul mercato europeo un Tv con sistema operativo Android integrato e dotato di processori di elevata potenza HexCore, in grado di garantire fluidità e velocità di risposta. Grazie ad Android è così possibile poter accedere, direttamente dal Tv di casa, a Google Play Store e scaricare tutte le applicazioni desiderate, per ascoltare musica, guardare video e fotografie, nonché giocare con i più recenti videogiochi. E non finisce qui. Il nuovo Tv Philips Powered by Android offre anche la possibilità di utilizzare un telecomando di ultimissima generazione, dotato di tastiera, puntatore e comandi vocali, che rende più semplice e veloce le interazioni con le funzionalità del Tv. Anche l intera gamma di Smart Tv Philips è in grado di offrire funzionalità all avanguardia, oltre a rendere possibile la massima interazione con tutti i più moderni smartphone e tablet, sia ios che Android, in modo da poter navigare in rete, condividere contenuti e comandare il proprio Tv di casa direttamente dal proprio dispositivo mobile. Oltre che guardare sul proprio device i contenuti visualizzati in contemporanea sul Tv, anche se si è in un altra stanza o ambiente della casa, o vicever- nel corso del 2014 e dei prossimi anni» 08-09

9 sa, condividere ciò che appare sul display del proprio smartphone o tablet sul grande schermo del televisore. In più, grazie ai servizi Cloud Explorer e Cloud Tv è poi possibile accedere al proprio cloud personale e condividere in rete documenti, foto, video, brani musicali direttamente dal Tv e accedere all ampia selezione di canali televisivi offerti dal mondo web. In termini di contenuti tecnologici i nostri prodotti sono ricchi delle più recenti funzionalità e possono vantare anche un design estremamente curato, oltre che un rapporto qualità/prezzo particolarmente competitivo, tiene a sottolineare Paolo Sandri. Ma non ci fermeremo di certo qui e, ben presto, saremo presenti anche con prodotti dotati delle più recenti tecnologie, come ad esempio OLED e schermi curvi. ad esempio a punto degli speciali moduli in grado di illuminarsi e cambiare di colore in modo da compensare le condizioni di luce non particolarmente favorevoli, tipiche di alcuni punti vendita. Moduli che, nella loro parte superiore, ospiteranno, come di consueto, le principali informative e peculiarità del prodotto in esposizione. Oltre a questo, l azienda ha messo a punto anche un nuovo packaging particolarmente accattivante, in grado al pari dei nuovi moduli di attrarre il consumatore all interno degli spazi espositivi. In questa nuova avventura, credo di giocarmi un po della mia credibilità. Ho lavorato tanti anni in questo settore e credo di conoscerlo molto bene, tiene a precisare Sandri. Dobbiamo cercare di curare molto bene il guadagno dei nostri partner, cercando di non svilire i prodotti nella corsa sfrenata alla conquista o al mantenimento delle quote di mercato. Cercheremo quindi di utilizzare la leva promozionale in modo molto oculato al fine di mantenere elevata la marginalità dei nostri clienti e di rilanciare in modo più efficace possibile il nostro brand. Brand-awareness e punto vendita Rilanciare il brand verso un posizionamento più elevato e dare maggior valore aggiunto al punto vendita. Sembrano essere queste due delle più importanti linee guida della strategia di TP Vision nel nostro mercato. Curare l immagine del marchio è di fondamentale importanza per riuscire a convogliare le vendite verso prodotti di fascia medio-alta, conferma a tal proposito Paolo Sandri. Bisogna saper parlare direttamente al consumatore finale cercando di trasmettergli i reali vantaggi offerti da questo tipo di prodotti e l unicità delle proprie offerte. E proprio per questo, curare al massimo la presentazione dei prodotti nei punti vendita rappresenta un fattore di importanza cruciale soprattutto per far leva sulla fase finale d acquisto del consumatore. Proprio in tal senso vanno infatti le nuove attività in-store dell azienda, che li vedranno arrivare presto nei punti vendita con delle aree brandizzate totalmente rinnovate in grado di trasmettere un immagine più pulita e di più facile e immediata lettura per i consumatori. Per far meglio risaltare la luce d ambiente integrata dei televisori sono stati messi La nuova collezione 2014 Della nuova collezione 2014 di Philips fanno parte numerosi televisori di nuova concezione, caratterizzati da contenuti tecnologici e di design davvero all avanguardia, a iniziare dal modello 7809, il Tv Philips ULTRA HD dotato di processore quad core e upscaling con Ultra Resolution. Sempre all insegna dell innovazione, la serie 8000, il primo Smart TV con sistema operativo Android ad approdare in Italia, con cui è possibile accedere ai servizi e alle funzioni Google, tra cui il browser Google Chrome, YouTube, Google Movies, Google Music e Google Search. Si continua poi con gli schermi ultra-sottili delle serie 7100 e 7500 contraddistinti anch essi dalla qualità d immagine, da un design senza cornice fatto in vetro e metallo e da caratteristiche TV avanzate, tra le quali tecnologia 3D Luce d Ambiente Integrata, facile accesso all offerta Philips Smart TV e interazione aperta con tutti i device mobili. Per arrivare poi agli Smart Tv delle serie 6100, 6300, 6600 e 6700, dotati di numerose feature degne di nota e in linea con l offerta tecnologica del marchio olandese.

10 appunti di vista Intervista a: Luca Colombo Country Manager di Facebook Italia Qual è il suo personale rapporto con la tecnologia nella vita di tutti i giorni, sia nel privato che nella sua professione? Da sempre ho avuto una grande passione per la tecnologia e i new media che mi ha portato a seguire un percorso professionale in cui l innovazione ha sempre rivestito un ruolo centrale. Nella mia vita di tutti i giorni, così come vediamo dalle persone che popolano la nostra piattaforma, la tecnologia è un elemento imprescindibile. Nel privato come nel professionale è fondamentale per gestire al meglio le mie attività lavorative, soprattutto da smartphone quando sono fuori ufficio come strumento di produttività, e le mie relazioni con le persone care, oltre a consentirmi di tenermi sempre aggiornato e di condividere le esperienze per me più rilevanti. Internet e social network: come vede l evoluzione 2.0 della comunicazione. Il loro uso corretto potrebbe fungere da volano per lo sviluppo di alcuni settori professionali? C è ancora molta strada da fare e il 2014 rappresenta per il nostro Paese un anno decisivo poiché sarà l opportunità che attendiamo da tempo di far ripartire l economia e i consumi, ritornando auspicabilmente a essere un bacino interessante per i mercati esteri e per i consumatori di tutto il mondo, come è stato a lungo in passato. In Europa la maggior parte dei Paesi si stanno lentamente rialzando e anche l Italia sta cominciando a dare alcuni segnali di cambiamento che speriamo nel breve si concretizzeranno verso un approccio che faccia sistema tra i diversi attori. In questa direzione di cambiamento le imprese hanno un ruolo chiave attraverso l investimento sulla propria competitività e sulla volontà di evolvere e crescere, offrendo uno stimolo alle nuove generazioni e ai talenti emergenti, e allo stesso tempo il digitale avrà certamente un ruolo strategico quale abilitatore e facilitatore della ripresa in grado di contribuire attivamente alla creazione di un ecosistema capace di dare valore all Italia. Il mondo social nello specifico potrà adempiere al meglio a questo compito di ridare linfa al sistema, diventando ancora di più una leva di business per imprese e istituzioni. Quanta strada c è ancora da fare nel nostro Paese per combattere il digital divide? In questo scenario quale ruolo possono avere i social network? Il nostro impegno per il 2014 è di contribuire in modo importante a questa ripresa attraverso la continua innovazione e sviluppo che si traducono nella capacità di accelerare la diffusione della mobilità e della connettività e di promuovere l accessibilità alla rete grazie a un intensa collaborazione con altre realtà - da produttori di hardware come dispositivi mobili e infrastrutture a fornitori di soluzioni e servizi software - che condividono una visione comune sullo sviluppo del settore e della knowledge economy, una strategia globale basata sul concetto di massima accessibilità alle informazioni e condivisione della conoscenza e delle idee in grado di supportare la crescita in tutti i suoi aspetti. In parallelo continueremo a investire nello sviluppo tecnologico per far evolvere la nostra piattaforma al fine di garantire la migliore esperienza di condivisione e connettività, in particolare attraverso i nuovi dispositivi mobili, e al tessuto imprenditoriale italiano di accrescere la propria competitività e promuovere il Made In Italy, valorizzando l indotto generato dal social in termini di nuove occupazioni e contributo alla crescita del PIL nazionale. Facebook è uno dei maggiori simboli della new economy: quale contributo possono dare le aziende come la vostra, soprattutto in termini di cultura e modello imprenditoriale, alle aziende ancora basate su tradizionali modelli di business? Da una ricerca condotta da Deloitte è emerso che nel 2011 Facebook ha generato valore per 15,3 miliardi di euro in tutta l Unione Europea più la Svizzera, contribuendo alla creazione di 232mila posti di lavoro. In Italia ne ha generati 2,5 miliardi, con la conseguente nascita di posti. Pubblicità, fan page, applicazioni, eventi organizzati su Facebook e l utilizzo da parte degli utenti di linee fissa o mobile per collegarsi incrementano di 15,3 miliardi di euro il giro d affari delle aziende europee e contribuiscono a generare circa 232mila posti di lavoro. La quota dell Italia è del 16%. Lo studio dimostra come Facebook sia un fenomeno che va ben oltre il condividere foto o restare in contatto con gli amici; il mondo dei social significa sempre di più crescita e lavoro. Come sottolinea la ricerca di Deloitte, i social media si stanno dimostrando validi per le piccole e medie imprese che formano la struttura portante dell economia europea. L impatto dei social media è davvero una sorpresa positiva di questi tempi, ma la crescita non avviene da sola. Dobbiamo investire in formazione, tecnologia e reti in modo che i social media possano continuare a guidare l innovazione e la crescita economica. Il contributo economico di Facebook significa in primis un impatto diretto attraverso nuovi posti di lavoro, ovvero entrate che si traducono in stipendi, edifici, attrezzature e fornitori, in seconda istanza la partecipazione al business ovvero il contributo alla crescita del fatturato delle aziende e dei brand attraverso la pubblicità e le iniziative di marketing sul social network, in terzo luogo l impatto sulla piattaforma, ovvero l opportunità di nuovi posti di lavoro generata dallo sviluppo di applicazioni per Facebook, e infine l impatto sulle vendite di tecnologia che vedono Facebook rivestire un ruolo decisivo nelle scelte di acquisto dei consumatori. Saranno dunque certamente le PMI che costituiscono la spina dorsale della nostra economia a poter usufruire dei vantaggi offerti dalla nostra piattaforma ma saranno anche le grandi aziende appartenenti ai tutti i settori industriali, con particolare attenzione per largo consumo e grande distribuzione che stanno già sfruttando le potenzialità del digitale

11

12 news aziende MICROSOFT COMPLETA L ACQUISIZIONE DELLA DIVISIONE DEVICES AND SERVICES DI NOKIA Microsoft Corp. ha annunciato di aver completato l acquisizione della divisione Devices and Services di Nokia. L operazione è stata approvata dagli azionisti di Nokia e dagli enti regolatori a livello mondiale. La chiusura dell acquisizione rappresenta il primo passo nell integrazione delle due organizzazioni aziendali in un unico team. Al CEO di Microsoft Satya Nadella riporterà direttamente Stephen Elop, ex Presidente e CEO di Nokia, nel nuovo ruolo di Vice Presidente Esecutivo di Microsoft Devices Group, guidando la divisione che si occupa di device e include gli smarthphone Lumia e i Tablet, i telefoni Nokia, l hardware Xbox, Surface oltre ai prodotti e accessori Perceptive Pixel. Nell ambito dell accordo di acquisizione, Microsoft adempirà agli obblighi di garanzia verso i clienti Nokia per i dispositivi già esistenti. In Italia Nokia continuerà a operare come sede secondaria di Nokia Sales International, sussidiaria posseduta da Microsoft Mobile OY BERTRAND NEUSHWANDER NUOVO DIRETTORE GENERALE DI GROUPE SEB Il Consiglio di Amministrazione di Groupe SEB, su proposta del Presidente Thierry de La Tour d Artaise, ha nominato Bertrand Neuschwander (nella foto) nuovo Direttore Generale di Groupe SEB. Nel suo nuovo ruolo, Neuschwander si occuperà della gestione operativa del Gruppo, sotto la supervisione del Presidente e Amministratore Delegato Thierry de La Tour d Artaise. Bertrand Neuschwander è stato CEO di Devanlay / LACOSTE. Ha iniziato la sua carriera nel 1987 presso Arthur Andersen prima di entrare in Apax Partners & Cie nel Nel 2010, è entrato in Groupe SEB, prima come Vice Direttore Generale incaricato delle attività e dal 2012 come Vice Direttore Generale responsabile della strategia e delle attività Nel frattempo Groupe SEB ha annunciato anche l acquisizione dell intero pacchetto societario di Maharaja Whiteline grazie a un accordo che prevede il passaggio del restante 45% della società indiana specializzata nella produzione di piccoli elettrodomestici, dopo la precedente acquisizione del 55% avvenuta nel dicembre del Responsabile della gestione operativa di Maharaja Whiteline sarà Sunil Wadhwa, già Direttore Generale di Usha International Ltd. WHIRLPOOL EMEA PUNTA SUI GIOVANI Tre nuove nomine in Whirlpool EMEA. Luca Cardani (prima foto) è il nuovo direttore Whirlpool Selling Way ed European Key Accounts. Cardani è entrato in Whirlpool nel 1999 e, nel corso degli ultimi 15 anni, ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità in area marketing. Nel suo nuovo ruolo, Cardani si occuperà anche di coordinare il progetto globale per l attuazione del Go-To-Market, riportando al Vice Presidente Centro Europa Whirlpool EMEA, Paolo Conte. Alessandro Carloni (seconda foto) è stato invece nominato Direttore Finance Industrial Operations Whirlpool EMEA. Carloni è entrato in Whirlpool dopo aver ricoperto ruoli di crescente responsabilità e complessità in Honeywell fino a diventare direttore finance automotive industry. In precedenza ha maturato esperienze per Deloitte e Unicredit. Carloni riporterà a Sidnei Sanches. A Stefano Tiziani (terza foto) è stato infine affidato l incarico di nuovo direttore acquisti fabric care (lavatrici e asciugatrici) Whirlpool EMEA. Entrato in Whirlpool nel 2005, ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità, prima nel settore del tooling & equipment, poi del procurement, dove è attualmente manager direct materials washing. Tiziani, all interno dell organizzazione Global Strategic Sourcing, riporterà ad Alessandro Lombardi, Vice President Procurement and Cost Leadership, Whirlpool EMEA. SONY ITALIA: NUOVO DIRETTORE VENDITE CONSUMER A partire dal 1 aprile scorso, la struttura commerciale di Sony in Italia si è rafforzata con l inserimento di Stéphane Labrousse nel ruolo di Direttore Vendite Consumer. Entrato in Sony nel 1995, Stéphane vanta 18 anni di esperienza in diversi ruoli e nazioni, in ambito professionale e consumer. Dal 2007, ha ricoperto incarichi manageriali in Francia, prima come Direttore Professional Solutions e poi come Marketing Head Consumer. A livello organizzativo, Stéphane Labrousse risponderà a Richard Fairest, Country Head di Sony in Italia, mentre a lui riporteranno i Responsabili della struttura Vendite Consumer, Recording Media & Energy e Channel Development. ESPRINET ACQUISISCE IL 60% DI CELLY SPA Esprinet S.p.A. ha comunicato di aver stipulato un accordo vincolante fi nalizzato al l ingresso nel capitale sociale di Celly S.p.A., con una quota del 60%. Tale investimento verrà realizzato attraverso l acquisto di azioni dai soci pre-esistenti, oltre che di azioni proprie in portafoglio della società, e la sottoscrizione di un aumento di capitale con rinuncia al diritto di opzione. Il controvalore complessivo dell operazione per Esprinet è pari a 7,944 milioni di euro, cui corrisponde una valutazione ante aumento di capitale per il 100% del capitale azionario pari a 13 milioni di euro. Gli accordi di investimento prevedono anche la sottoscrizione di patti parasociali con i detentori del 40% del capitale sociale, Stefano Bonfanti (20%) e Claudio Gottero (20%, tramite GIR S.r.l.), diretti a stabilire le modalità di governo societario lungo l orizzonte di investimento nel quale i soci di minoranza co-gestiranno le attività aziendali assieme ad Esprinet.

13 news trade PATRICK ESPASA NUOVO PRESIDENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO DI AUCHAN ITALIA Patrick Espasa è il nuovo Presidente e Amministratore Delegato di Auchan Spa e Presidente di Auchan Romania, che conta 31 ipermercati. Espasa ha trascorso 10 anni alla guida degli ipermercati in Italia, diventando nel 2003 Direttore Generale di Auchan Spa. Nel 2009 è nominato Direttore Generale di Auchan in Romania, rappresentando uno dei principali artefi ci dell insediamento e del suo successo, fi no alla recente acquisizione di Real e al cambio d insegna di 20 negozi. Nei nuovi incarichi Espasa sostituisce Philippe Le Grignou, che lascia la Presidenza di Auchan Spa e di Auchan Romania, e Christian Iperti che lascia la Direzione Generale di Auchan Spa. Entrambi vanno a ricoprire incarichi internazionali in seno al Groupe Auchan: Philippe Le Grignou assume la posizione di Direttore Sviluppo Internazionale e Christian Iperti di Direttore Supply Chain Internazionale. FNAC DIVENTA TRONY DPS Group, socio del Gruppo GRE-Trony, ha annunciato la conversione all insegna Trony dei punti vendita di Milano Verona e Napoli. Il primo negozio interessato è stato il flagship store di Milano in via Torino (nella foto) che, dopo i lavori di ristrutturazione interna, ha riaperto i battenti con il nuovo marchio il 14 maggio scorso, con il completo restyling del piano strada. Il 22 maggio è stata poi la volta degli altri due negozi interessati, sempre per i piani strada. Il termine dei lavori di ristrutturazione è previsto entro l estate 2014, per un investimento totale, comprese le spese di rilancio, che supera i 3 milioni di euro. Resta per ora sospeso il restyling del punto venditta di Torino, a causa di una vertenza legale in corso tra la proprietà dell immobile e il retailer. A inizio 2014 il Gruppo contava 66 negozi, con un totale di collaboratori e con due piattaforme logistiche dislocate a Piacenza e Bari. In totale verranno chiusi 12 negozi, di cui 7 ex Darty e 5 ex DPS Trony per arrivare alla fine del mese di giugno a un totale di 54 negozi. NASCE LA NUOVA UNIEURO E stata presentata ufficialmente la nuova Unieuro, insegna acquisita dalla società romagnola SGM Distribuzione il 29 novembre scorso. Dopo i primi mesi di percorso congiunto il Gruppo è ora pronto a presentarsi con 173 punti vendita diretti e oltre 230 affiliati, uniti da un brand con un nuovo posizionamento e una nuova veste grafica, che saranno ufficialmente visibili da fine giugno. Proprio dal nuovo logo Unieuro si riparte con un percorso di rinnovamento di tutti i punti vendita, che inizierà dalla Lombardia il 25 giugno per continuare poi con il 27 luglio in altre sei regioni italiane, il 27 agosto in altre 7, e l 8 settembre nelle restanti sei, fino il lancio televisivo sulle Tv nazionali a ottobre. Per il prossimo 30 settembre è invece previsto lo sbarco in rete del nuovo sito web rebrandizzato. La scelta del nuovo brand, rivisitato dai creativi di Brandforum, è stata dettata dalla necessità di avere un marchio di proprietà per raggiungere l obiettivo a medio termine (2-3 anni circa) di quotazione in Borsa e dalla forte notorietà di Unieuro. JOACHIM RÖSGES NUOVO CEO DELLA FILIALE ITALIANA DI MEDIAMARKET SPA Joachim Rösges (nella foto), COO di Media-Saturn-Holding GmbH, ha assunto la carica di CEO della fi liale italiana Mediamarket SpA, in aggiunta alle sue altre responsabilità. Succede così a Pierluigi Bernasconi, fondatore di Media World e per lungo tempo Amministratore Delegato della fi liale italiana. Joachim Rösges è entrato a far parte del gruppo Media-Saturn nel 1997 e ricopre il ruolo di COO; dal 2011 fa parte del consiglio direttivo di Media-Saturn- Holding GmbH. E stato anche CEO della fi liale Spagnola dal 2009 al Nel frattempo, Horst Norberg, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Media- Saturn-Holding, ha annunciato le dimissioni dal suo incarico. DICAL TRONY APRE A VENA DI IONADI E ROSSANO Due nuovi store a insegna Trony hanno aperto i battenti a Vena di Ionadi (Vibo Valentia) e Rossano (Cosenza), entrambi appartenenti al Gruppo Dical S.r.l. Inaugurato lo scorso 10 aprile il nuovo punto vendita di via Orazio Falduti 63 a Vena di Ionadi (nella foto), conta 10 addetti alla vendita coordinati dal Direttore Caterina Pugliese. Con 710 mq di superficie, 3 casse e un parcheggio da 100 posti auto, il nuovo negozio conterà su referenze e un bacino d utenza stimato in oltre 140mila potenziali clienti. Situato all interno dello Shopping Center Sant Angelo, invece, il nuovo store di Rossano può contare su una superficie espositiva di 945 mq e su 12 addetti coordinati dal Direttore Franco Russo. Il nuovo negozio è dotato di 3 casse e un parcheggio da 400 posti auto e conterà su referenze e un bacino d utenza stimato in oltre 120mila potenziali clienti.

14 eventi Computex 2014 dal nostro inviato Marco Passarello La grande fiera asiatica dell elettronica di consumo è arrivata alla trentaquattresima edizione. Eccovi le anticipazioni su cosa si prepara Lo scorso aprile è stata presentata ufficialmente alla stampa estera la trentaquattresima edizione di Computex, la più grande fiera asiatica (e la seconda al mondo, dopo il CES di Las Vegas) dedicata all elettronica di consumo. Noi c eravamo, e vi racconteremo cos hanno in serbo per quest anno Taitra, l ente organizzatore della fiera, e alcune delle principali aziende locali. Computex si svolge a Taipei, capitale della Repubblica di Cina, da noi nota anche come Taiwan dal nome dell isola che costituisce la quasi totalità del suo territorio (ma la sua Costituzione rivendica come proprio anche il territorio della Cina continentale). Grande una volta e mezzo la Sardegna, Taiwan ospita una popolazione di oltre 23 milioni di abitanti, nonché una delle economie più dinamiche del mondo. L industria e il terziario taiwanesi sono i primi al mondo in numerosi settori, con percentuali così elevate da essere quasi imbarazzanti. Qui si produce il 49,9% dei tablet, il 66,5% dei monitor LCD, l 81% delle schede madri per computer, l 83,8% dei notebook, e la quasi totalità di alcuni dispositivi più specialistici (per esempio il 93,6% delle centraline telefoniche cable CPE)

15 Non è un caso perciò che ospiti una fiera di questa importanza. Computex è davvero vasto: quest anno ospiterà espositori e stand, e si prevede che attragga buyer da tutto il mondo. I visitatori dovrebbero essere più di , inclusi provenienti dall estero. La posizione geografica di Taiwan costituisce un ostacolo all arrivo di visitatori dall esterno, ma negli ultimi anni il miglioramento dei rapporti con la Cina continentale ha fatto sì che aumentasse il flusso di visitatori dall incombente vicino. La manifestazione si divide su tre luoghi della città: l enorme padiglione 1 del centro fieristico di Nangang, il World Trade Center in pieno centro cittadino, e il centro congressi internazionale. Un nuovo padiglione è e in costruzione a Nangang e ospiterà nuovi stand nel Questa edizione vede il debutto di tre nuove aree espositive (portando il totale a 14): una a Nangang dedicata ai touchscreen e alle tecnologie relative; e due al World Trade Center, dedicate alle tecnologie smart e domotiche e all eccellenza nei dispositivi mobili. I temi portanti della manifestazione saranno cinque: le applicazioni per schermi sensibili al tocco; le tecnologie smart ; i dispositivi mobili; i dispositivi indossabili e i servizi cloud. È previsto il lancio di almeno 40 nuovi prodotti, e lo svolgimento di un centinaio di seminari e forum e di un migliaio di incontri a due tra aziende sui temi sopra descritti. I partecipanti riceveranno un super badge che darà diritto all uso di vari servizi come il trasporto dei bagagli dall aeroporto all albergo, l uso di shuttle per raggiungere i luoghi della manifestazione, e addirittura la connessione Wi-Fi gratuita in tutta l area cittadina. L app ufficiale del Computex sarà dotata anche di un sistema di localizzazione all interno degli edifici. Insomma, lo sforzo di impressionare il visitatore con sfoggio di efficienza sarà anche maggiore del solito. Vediamo ora cosa hanno in serbo per il Computex quattro delle principali aziende espositrici. XYZprinting È molto probabile che abbiate in casa un prodotto uscito dagli stabilimenti del gruppo taiwanese New Kinpo, ma senza saperlo: nonostante esista da più di 40 anni e abbia dimensioni che, viste dall Italia, appaiono colossali (un totale di oltre dipendenti!), ha finora operato principalmente come OEM, mettendo la propria capacità progettuale e produttiva al servizio di quasi tutti i maggiori marchi dell elettronica di consumo (la lista è lunghissima e comprende Sony, Casio, Asus, Epson e moltissimi altri). Ora però New Kinpo ha deciso di impegnarsi in prima persona lanciando un proprio marchio, XYZprinting, nel campo delle stampanti 3D. Il motivo è presto detto: si tratta di un enorme opportunità. Quello delle stampanti 3D è infatti un mercato per cui è prevista una crescita impetuosa. Gli analisti ritengono che il mercato continuerà a crescere del 40-50% all anno nel corso del prossimo decennio, raggiungendo già nel 2016 un volume di vendita globale pari a unità. L obiettivo di XYZprinting è di diventare leader di tale mercato, proponendo al pubblico prodotti con un elevato rapporto qualità/prezzo, accompagnati da una rete contenente decine di migliaia di modelli 3D, per consentire agli utenti, sia privati che business, di stampare senza sforzo tutto ciò di cui hanno bisogno. Il primo passo di questa strategia è la stampante Da Vinci 1.0: il primo modello commerciale 3D a essere davvero alla portata di tutti, visto che il prezzo di vendita è di 499 dollari (che purtroppo da noi diventano 599 euro). Presentata quest anno al CES di Los Angeles, dove è stata premiata con l Editors Choice Award, è ora già in vendita anche negli USA e in Europa. Non richiede montaggio, è plug and play, e viene alimentata con cartucce di filamento plastico (tecnologia FFF: fabbricazione a filamento fuso), pratiche come quelle delle stampanti cartacee. È in grado di stampare oggetti contenuti in un volume di 20x20x20 cm, più grande rispetto alla media della sua categoria. Il tutto è supportato da un software, XYZware, concepito per rendere la stampa 3D accessibile anche ai Per vedere la galleria fotografica

16 eventi Computex 2014 ospiterà espositori e stand, e si prevede che attragga buyer e più di visitatori, di cui provenienti dall estero principianti, e da una piattaforma online da cui è possibile scaricare migliaia di modelli da stampare, e in cui è anche possibile condividere le proprie creazioni. La linea di stampanti XYZprinting viene completata da due modelli più grandi. La Da Vinci 2.0 duo, in vendita a 649 dollari, è caratterizzata dal doppio ugello che permette di applicare materiali di due colori in contemporanea. Una funzione presente anche nel modello Da Vinci 2.1 Duo Plus, in vendita a 849 dollari, che in più vanta una connessione Wi-Fi che permette di stampare anche da un app Android. Gigabyte Fondata nel 1986, Gigabyte è nota soprattutto come leader nel settore delle schede madri. Ha uno share del 14%: una su sette delle schede intorno a cui sono costruiti i computer di tutto il pianeta porta il suo marchio. Meno nota (anche perché finora i prodotti non sono stati distribuiti in Italia) è l attivi- tà di Gigabyte come produttrice di notebook, sulla quale però ultimamente sta puntando molto. Quest anno infatti ha annunciato l uscita di una serie di portatili costruiti intorno alla scheda grafi- ca Nvidia GTX 800M. Si tratta dunque di notebook adatti per il gioco, il cui target sono principalmente giovani professionisti che vogliono una macchina con cui sia possibile alternare il lavoro (con buone prestazioni di grafica e video) e il videogioco. Un esempio di questa gamma è il P35v2. È dotato di un display Full HD con angolo di visione di 178 e gamma colore estesa. Sottile e leggero (20,9 mm di spessore per 2,16 Kg), oltre ad avere un quadruplo sistema di memoria di massa (supporta fino a due SSD da 512 MB e fino a due HDD da 1,5 TB, utilizzabili con struttura RAID 0 per raddoppiare la memoria di massa) è dotato anche di uno slot in grado di accogliere sia un drive ottico, sia un ulteriore HDD o SSD, con la possibilità di effettuare l hot-swap (il cambio a computer acceso). La connessione video Mini Display Port permette di collegarsi senza problemi anche a un televisore 4K. Insomma un gioiellino, che per ora verrà importato solo in Germania, Francia e Gran Bretagna tra i Paesi europei, con prezzo variabile tra e dollari a seconda della configurazione. Ma non è tutto: Gigabyte pensa anche ai gamer duri e puri, e per loro sta lanciando un nuovo marchio dedicato ai professionisti del videogame: Aorus. Ottenuto stor

17 piando il nome del dio della guerra egizio Horus, designerà una linea completa di prodotti per il gioco. I primi arrivi sono il mouse Thunder M7, la tastiera Thunder K7 e le cuffie audio 5.1 Thunder H7. Ma il prodotto di punta è il notebook X7, davvero innovativo: è spesso appena 23 mm, nonostante contenga ben due schede grafiche GTX 765M. La doppia scheda gli permette di ottenere prestazioni paragonabili a quelli di laptop molto più pesanti (pesa 2,9 Kg, batteria compresa). Il sistema di raffreddamento Thermal+, con quattro ventole e cinque tubi termici, garantisce il buon funzionamento anche in caso di uso continuato. Il tutto a partire da dollari, anche in questo caso per il momento non sul mercato italiano. Il lancio è previsto proprio durante il Computex Thermaltake Thermaltake è una delle aziende preferite dei modders, gli appassionati che personalizzano il computer potenziandolo al limite delle sue possibilità e decorandolo nei modi più bizzarri. La sua specialità è in effetti il raffreddamento del PC, ma la sua gamma di prodotti è in effetti molto articolata, facendo perno su più marchi. Oltre alle componenti per il computer fai da te vendute col marchio Thermaltake vero e proprio, c è una linea di periferiche per videogiocatori esperti marchiata TT esports. Inoltre periferiche audio e storage che combinano un design esteticamente molto curato con prezzi medi vengono commercializzate con il marchio Luxa2. Il Computex vedrà come protagonisti i nuovi case progettati da Thermaltake per soddisfare le esigenze dei più pignoli tra i modders. Per esempio il nuovo case Urban T81, con apertura laterale a due ante per consentire un accesso molto più facile del normale alle componenti del PC. Arriva già dotato di tre ventole da 200 mm e di una da 140 mm, ma la possibilità, per la prima volta sul mercato, è di arrivare fino a dieci ventole, con una capacità di raffreddamento sneza precedenti. Ovviamente è prevista anche la possibilità di adottare invece un raffreddamento a liquido. Asus Asus è un azienda che non ha bisogno di presentazioni. È il primo produttore al mondo di schede madri, il terzo di tablet, il quinto di PC. Ha rivoluzionato il mondo dei portatili proponendo quello che è stato il capostipite dei netbook, l eeepc. E negli ultimi tempi ha proposto prodotti innovativi come il Padfone, un dispositivo ibrido che può fungere da telefono cellulare o da tablet senza soluzione di continuità. Il merito di tanta innovazione va all Asus Design Center, un centro ricerche che si distingue per la sua originalità di pensiero. Ufficialmente siamo una squadra interna di progettisti, ma in pratica siamo più simili a un agenzia di consulenza indipendente, spiegano i membri del Design Center, un gruppo che unisce le competenze più svariate, mettendo insieme scienza e arte in ogni possibile declinazione. Touch of Life, il tocco della vita, è il tema che è stato scelto per il design dei prodotti Asus Il concetto vuole sintetizzare l immediatezza e l integrazione della tecnologia nelle nostre vite, cercando un equilibrio tra design e funzionalità. Quindi prodotti con linee morbide e curve, che hanno come elemento distintivo il cerchio, presente in molti prodotti ASUS di successo, per esempio nella finitura metallica a cerchi concentrici che ritroviamo visibile nel portatile Zenbook NX500 o nella nuova linea di smartphone ZenFone. Proprio gli ZenFone quest anno si sono aggiudicati il prestigioso premio RedDot Award per il miglior design, prova evidente che le idee innovative di Asus hanno colto ancora nel segno. MErtito non solo dell hardware, ma anche della nuova interfaccia ZenUI che riesce a trasmettere in modo gradevole e funzionale un gran numero di informazioni. Bocche cucite su cosa Asus presenterà al Computex. Difficile non attendersi il lancio di nuovi prodotti, ma per sapere di che si tratta dovremo aspettare.

18 eventi Il più importante evento continentale di consumer electronics ed eldom si evolve e guarda al futuro Continua l espansione appuntamento è fissato per L il prossimo 5 settembre presso il Quartiere Fieristico di Berlino (Expo Center City). L evento in questione non ha di certo bisogno di presentazioni: l edizione 2014 di IFA, uno dei principali eventi fieristici a livello mondiale riguardante il mondo degli elettrodomestici e dell elettronica di consumo, organizzati, come di consueto, da GFU e Messe Berlin. Per la presentazione ufficiale della kermesse tedesca, quest anno la scelta è ricaduta su una location un po inusuale come Belek- Antalya in Turchia, primo Paese non europeo a ospitare la Global Press Conference. Una scelta che sa di nuovo e di futuro, per una Nazione che geograficamente si divide fra Europa e Asia e che sta dimostrando pienamente la forza delle sue imprese manifatturiere, anche nel settore della consumer electronics. Settore che, secondo le previsioni degli Christian Göke, CEO di Messe Berlin analisti, ampiamente illustrati durante la Convention di presentazione, si svilupperà sulla base del megatrend della connettività domestica che, fra i principali protagonisti, vede sempre il televisore: smart interactive 3.0, UHD Led e Double Vision. I dati forniti da GfK ancora una volta confermano come le aree del Sud America, dell Asia e dell Africa siano in grande sviluppo e come le aree dell Occidente Europa in primis siano tristemente in default. La speranza è naturalmente posta nelle nuove tecnologie ma anche nel soverchiare pesi e situazioni finora conosciuti. A tal proposito, Juergen Boyny, Global Director Consumer Electronics di GfK Retail and Technology, ha tenuto a sottolineare: Per vedere la galleria fotografica Dopo la stagnazione nel 2013 ci sarà un ritorno alla crescita dei mercati dell elettronica di consumo a livello mondiale nel 2014 (+1%) e nel 2015 (+5%). Ciò sarà dovuto al miglioramento della situazione economica mondiale, nonché a un incremento delle vendite nei settori Tv e Pc. Questa crescita arriverà principalmente nel Medio Oriente, in Africa, nel Sud America e nei mercati emergenti dell Asia. L Europa darà solo un minor contributo alla crescita, mentre i mercati del Nord America e le economie più avanzate dell Asia conosceranno una decrescita

19 e di Le novità della fiera L IFA continua quindi nella sua fase di crescita e di innovazione anche nel 2014, confermata dall aumento delle richieste degli espositori. Christian Göke, CEO di Messe Berlin ha infatti tenu- to a sottolineare: Siamo già in trepidante attesa di IFA 2014, e per la prima volta siamo in grado di offrire uno spazio maggiore in risposta al persistente aumento della domanda da parte degli espositori. Con il CityCube Berlino abbiamo acquisito non solo 6mila metri quadrati di spazio espositivo subito disponibile, ma anche nuove opportunità per soddisfare ulteriori esigenze da parte degli stessi espositori. Gli organizzatori stanno difatti progettando un nuovo concept per il Congresso IFA del Un congresso internazionale in chiave moderna, dal titolo IFA + Summit, riunirà i leader e il top management del mondo della tecnologia e dei servizi. Oltre ad affrontare temi di attualità, questo evento fornirà anche un opportunità di discussione e confronto circa il futuro del digitale, così come la creazione di nuove tendenze e lo sviluppo di nuove idee. Göke ha poi continuato: Così come abbiamo sempre perseguito nello sviluppo di IFA, vogliamo anche ampliare continuamente IFA + Summit, rendendolo un forum leader a livello mondiale. L IFA International Keynotes sono invece rappresentati da una serie di eventi che sono stati riconosciuti a livello globale come uno dei migliori palcoscenici per i più importanti manager al mondo, nonché un importante momento per presentare i principali protagonisti intervenuti a IFA. Per tutti i partecipanti appartenenti al mondo dell industria o del commercio, i consumatori e i media, IFA rimane il momento più importante del mercato in vista della stagione natalizia, quando le vendite toccano il loro massimo livello. L evento fornirà nuovamente ai mercati un grande impulso. Con il suo nuovo congresso e il gran numero di nuovi prodotti in esposizione, insieme alle soluzioni innovative e novità che faranno il loro debutto a livello mondiale, IFA 2014 rappresenterà ancora una volta un nuovo punto di fireimento, ha ggiunto invece Hans-Joachim Kamp, Chairman of the Supervisory Board di GFU Gesellschaft für Unterhaltungs und Kommunikationselektronik. Nel settore dell elettronica di consumo il principale focus sarà sugli schermi di sempre più grande polliciaggio a ultra definizione, in grado di riprodurre immagini sorprendentemente nitide e qualità di immagine eccezionali, in alcuni casi con formato cinematografico 21:9, TV curve e smartphone, televisori intelligenti e altri dispositivi intelligenti capaci di offrire numerose fuinzionalità e capacità di networking. Le tendenze nel settore elettrodomestici, sia grandi che piccoli, possono essere invece riassunte dalle parole intelligente, sostenibile ed eleganti. Un indicazione delle novità presentate in questo settore a IFA è fornita dagli elettrodomestici e dispositivi per la preparazione di cibi sani e salutari, per la cura della persona e per il benessere personale, realizzati con materiali di alta qualità e con design elegante, e con elevati livelli di efficienza energetica. Hans-Joachim Kamp, Chairman of the Supervisory Board di GFU Gesellschaft für Unterhaltungs und Kommunikationselektronik con Miss IFA Anno Visitatori Espositori S u p e r fi c i e espositiva (mq) Business sviluppato (mld di euro) , , , < 4

20 Un evento di richiamo internazionale come il Salone del Mobile non può certo passare inosservato ai cinguettii attenti di Twitter social Il lato social di Eurocucina e FTK di Barbara Bianchi seguito della chiusura del Salone del Mobile di Milano, A abbiamo deciso di andare a fare un analisi di quanto sia stato chiacchierato su Twitter l evento di Eurocucina assieme a FTK, acronimo di Technology For The Kitchen. Le sorprese sono state molte e vediamo che durante la settimana del Salone (dal 7 al 14 aprile, per cogliere anche la scia pre e post evento) sono stati raccolti 1251 tweet in italiano e provenienti dall Italia. Questi sono stati generati da 854 utenti unici che sono stati capaci di oltre un milione e mezzo di visualizzazioni potenziali. Nel minuto di maggior picco sono stati pubblicati ben 200 tweet. Andando ad analizzare più da vici- no gli utenti che hanno preso parte, con i loro messaggi, all esposizione di Eurocucina, troviamo che l utente che si è rivelato più attivo è stato il profilo della tedesca con 30 tweet effettuati, a pari merito negozio di mobili di alta gamma di Acireale; a questi due profilo ufficiale profilo del sito specializzato in interior design, rispettivamente con 25 e 19 tweet inviati. Sul podio degli utenti più popolari troviamo blogger di cucina che ha sponsorizzato Candy nei suoi tweet, e che trova menzione in un totale di 606 messaggi, subito seguita con un totale di 25 tweet che lo menzionano e - noto volto della tv (grazie al programma di La7 fuorimenu) con 21 menzioni. In classifica anche altri volti tv come Chiara Maci, il cuoco tv, nonché figlio di Barbara Bouchet, Alessandro Borghese e il giudice di barbierichef; mentre incontriamo anche alcuni profili di brand di Sul fronte della capacità di generare Impression, troviamo che tra gli utenti più potenti dal punto di vista delle Opportunities to see sono Alessandro Borghese e Chiara Maci, ma è interessante trovare in classifica Una particolarità: solitamente a farla da padrone tra gli utenti con maggiore capacità di generare impression sono i profili di News, mentre in questo caso i primi della classe sono stati i personaggi protagonisti di eventi e happening culinari, o profili di riviste o blog specializzati. Affascinante l analisi delle parole e hashtag emersi dal testo dei tweet. Troviamo infatti che, oltre al consueto nome della manifestazione, ci sono alcuni brand che emergono: Franke e Neff; ma vediamo come sia evidente il nome di Candy che campeggia su tutti 20-21

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA POLIZZA D ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE I social media impattano praticamente su ogni parte

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss 24/7 monitoraggio in tempo reale con tecnologia ConnectSmart

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

DESIGNA Portfolio. italiano

DESIGNA Portfolio. italiano DESIGNA Portfolio italiano ///02/03 Stefan Ille CTO DESIGNA Dr. Thomas Waibel CEO DESIGNA Intro Un futuro con radici profonde. Saper cambiare modo di pensare. Saper cambiare modo di operare. Continuando

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI

inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI Artigiana Marmi S.r.l. Via L.Nobili, 9-61032 Rosciano di Fano (PU) tel. +39 0721.820216 - fax +39 0721.868497 info@artmarmi.it - www.artmarmi.it

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort l hotel hi-tech R obotica Se siete persone indipendenti e cercate un ambiente alternativo davvero easy, potete organizzare un giro intercontinentale a New York. Non solo per la città pulsante di vita e

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1. Il Gruppo e le sue attività Pag. 2. La filosofia della holding Pag. 4

Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1. Il Gruppo e le sue attività Pag. 2. La filosofia della holding Pag. 4 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1 Il Gruppo e le sue attività Pag. 2 La filosofia della holding Pag. 4 Contact: Barabino & Partners Claudio Cosetti c.cosetti@barabino.it

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Profilo per paese L', con un 3 complessivo pari a 0,36, è venticinquesima nella classifica dei Stati membri dell'. Nell'ultimo anno ha fatto progressi

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli