DIPARTIMENTO POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - UFFICIO FORESTE E TUTE- LA DEL TERRITORIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 10 giugno 2014, n.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIPARTIMENTO POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - UFFICIO FORESTE E TUTE- LA DEL TERRITORIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 10 giugno 2014, n."

Transcript

1 4330 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I DIPARTIMENTO POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - UFFICIO FORESTE E TUTE- LA DEL TERRITORIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 10 giugno 2014, n. 229 Ditta: Società Semplice Agricola Caggiano - Summo "Il Parco delle Bontà" di Maria Summo. Autorizzazione ai sensi del R.D.L. n. 3267/1923 "Riordino e riforma della legislazione in materia di boschi e di terreni montani". Lavori di ammodernamento di una azienda zootecnica, in C.da Piro Sorbo del Comune di Forenza (PZ), su terreni riportati in catasto nel foglio n. 58 particelle catastali nn. 98, 100, 101, 106, 107, 108, 375 e 376, sottoposti a vincolo idrogeologico. cessione sarà considerato quale "rinuncia" al beneficio, fatti salvi i casi in cui l'impedimento derivi da motivi di salute o da avversità di natura meteorologica e sempre nel caso in cui l'assegnatario abbia, comunque, provveduto, entro i termini stabiliti, al versamento dell'importo determinato in concessione. DIPARTIMENTO POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - UFFICIO FORESTE E TUTE- LA DEL TERRITORIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 12 giugno 2014, n. 230 Approvazione graduatorie istanze presentate nel 2013 per la concessione della legna ad uso combustibile rinveniente dalla foresta regionale "Rifreddo" in agro del comune di Pignola. IL DIRIGENTE (omissis) DETERMINA 1) di approvare, in attuazione a quanto disposto dalla D.D. n.944 del , le graduatorie delle istanze presentate nel 2013 per l'assegnazione della legna ad uso combustibile riveniente dalla Foresta Regionale "Rifreddo", in agro del Comune di Pignola, allegata alla presente determinazione e che ne costituisce parte integrante e sostanziale; 2) di fissare quale termine ultimo per la validità della graduatoria di che trattasi il 31 dicembre 2014; di conseguenza le istanze che non hanno beneficiato della relativa concessione nel termine previsto sono da ritenersi archiviate; 3) di stabilire che il mancato ritiro della legna assegnata nel periodo di validità della con-

2 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

3 4332 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

4 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

5 4334 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I DIPARTIMENTO POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - UFFICIO FORESTE E TUTE- LA DEL TERRITORIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 12 giugno 2014, n. 231 Approvazione graduatorie istanze presentate nel 2013 per la concessione della legna ad uso combustibile rinveniente dalla Foresta Regionale "Fossa Cupa" in agro del comune di Abriola. IL DIRIGENTE (omissis) DETERMINA 1) di approvare, in attuazione a quanto disposto dalla D.D. n. 944 del 05/07/2012, le graduatorie delle istanze presentate nel 2013 per l assegnazione della legna ad uso combustibile riveniente dalla Foresta Regionale Fossa Cupa, in agro del Comune di Abriola, allegata alla presente determinazione e che ne costituisce parte integrante e sostanziale. 2) di fissare quale termine ultimo per la validità della graduatoria di che trattasi il 31 dicembre 2014; di conseguenza le istanze che non hanno beneficiato della relativa concessione nel termine previsto sono da ritenersi archiviate; 3) di stabilire che il mancato ritiro della legna assegnata nel periodo di validità della concessione sarà considerato quale rinuncia al beneficio, fatti salvi i casi in cui l impedimento derivi da motivi di salute o da avversità di natura meteorologica e sempre nel caso in cui l'assegnatario abbia, comunque, provveduto, entro i termini stabiliti, al versamento dell'importo determinato in concessione.

6 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

7 4336 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

8 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

9 4338 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

10 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

11 4340 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I DIPARTIMENTO POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - UFFICIO FORESTE E TUTE- LA DEL TERRITORIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 12 giugno 2014, n. 232 Approvazione graduatorie istanze presentate nel 2013 per la concessione della legna ad uso combustibile rinveniente dalla foresta regionale "Bosco Grande" in agro del comune di Ruoti. IL DIRIGENTE (omissis) DETERMINA 1) di approvare, in attuazione a quanto disposto dalla D.D. n. 944 del , le graduatorie delle istanze presentate nel 2013 per l'assegnazione della legna ad uso combustibile riveniente dalla Foresta Regionale "Bosco Grande", in agro del Comune di Ruoti, allegata alla presente determinazione e che ne costituisce parte integrante e sostanziale; 2) di fissare quale termine ultimo per la validità della graduatoria di che trattasi il 31 dicembre 2014; di conseguenza le istanze che non hanno beneficiato della relativa concessione nel termine previsto sono da ritenersi archiviate; 3) di stabilire che il mancato ritiro della legna assegnata nel periodo di validità della concessione sarà considerato quale "rinuncia" al beneficio, fatti salvi i casi in cui l'impedimento derivi da motivi di salute o da avversità di natura meteorologica e sempre nel caso in cui l'assegnatario abbia, comunque, provveduto, entro i termini stabiliti, al versamento dell'importo determinato in concessione.

12 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

13 4342 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

14 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

15 4344 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

16 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

17 4346 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

18 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - UFFICIO FORESTE E TUTE- LA DEL TERRITORIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 12 giugno 2014, n. 234 Approvazione graduatorie istanze presentate nel 2010 per la concessione della legna ad uso combustibile rinveniente dalla foresta regionale "Monticchio" in agro del comune di Atella. IL DIRIGENTE (omissis) DETERMINA 1) di approvare, in attuazione a quanto disposto dalla D.D. n.944 del , le graduatorie delle istanze presentate nel 2013 per l'assegnazione della legna ad uso combustibile riveniente dalla Foresta Regionale "Monticchio", in agro del Comune di Atella, allegata alla presente determinazione e che ne costituisce parte integrante e sostanziale; 2) di fissare quale termine ultimo per la validità della graduatoria di che trattasi il 31 dicembre 2014; di conseguenza le istanze che non hanno beneficiato della relativa concessione nel termine previsto sono da ritenersi archiviate; 3) di stabilire che il mancato ritiro della legna assegnata nel periodo di validità della concessione sarà considerato quale "rinuncia" al beneficio, fatti salvi i casi in cui l'impedimento derivi da motivi di salute o da avversità di natura meteorologica e sempre nel caso in cui l'assegnatario abbia, comunque, provveduto, entro i termini stabiliti, al versamento dell'importo determinato in concessione.

19 4348 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

20 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

21 4350 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

22 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - UFFICIO FORESTE E TUTE- LA DEL TERRITORIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 12 giugno 2014, n. 235 Approvazione graduatorie istanze presentate nel 2010 per la concessione della legna ad uso combustibile rinveniente dalla foresta regionale "Lagopesole" in agro del comune di Filiano-Avigliano. IL DIRIGENTE (omissis) DETERMINA 1) di approvare, in attuazione a quanto disposto dalla D.D. n.944 del , le graduatorie delle istanze presentate nel 2013 per l'assegnazione della legna ad uso combustibile riveniente dalla Foresta Regionale "Lagopesole", in agro dei Comuni di Avigliano e Filiano, allegata alla presente determinazione e che ne costituisce parte integrante e sostanziale; 2) di fissare quale termine ultimo per la validità della graduatoria di che trattasi il 31 dicembre 2014; di conseguenza le istanze che non hanno beneficiato della relativa concessione nel termine previsto sono da ritenersi archiviate; 3) di stabilire che il mancato ritiro della legna assegnata nel periodo di validità della concessione sarà considerato quale "rinuncia" al beneficio, fatti salvi i casi in cui l'impedimento derivi da motivi di salute o da avversità di natura meteorologica e sempre nel caso in cui l'assegnatario abbia, comunque, provveduto, entro i termini stabiliti, al versamento dell'importo determinato in concessione.

23 4352 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

24 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

25 4354 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

26 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

27 4356 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

28 Parte I N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA

29 4358 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

Visura per immobile Visura n.: T14719 Pag: 1 Situazione degli atti informatizzati al 21/08/2013

Visura per immobile Visura n.: T14719 Pag: 1 Situazione degli atti informatizzati al 21/08/2013 Data: 21/08/2013 - Ora: 09.25.18 Visura per immobile Visura n.: T14719 Pag: 1 Catasto Terreni Foglio: 28 Particella: 394 N. DATI IDENTIFICATIVI DATI CLASSAMENTO 1 28 394 - BOSCO 1 57 00 Euro 5,89 Euro

Dettagli

A relazione dell'assessore Sacchetto:

A relazione dell'assessore Sacchetto: REGIONE PIEMONTE BU13 28/03/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 25 marzo 2013, n. 11-5559 Piano Verde - Programma regionale per la concessione di contributi negli interessi sui prestiti contratti

Dettagli

fonte: http://burc.regione.campania.it

fonte: http://burc.regione.campania.it Bando pubblico per il finanziamento per l acquisto di arnie con fondo a rete per la lotta alla varroa (azione b.3) 1. Riferimenti normativi Reg. (CE) 797/2004 relativo alle azioni dirette a migliorare

Dettagli

La superficie forestale regionale

La superficie forestale regionale Ufficio Foreste e tutela del territorio Dipartimento Politiche Agricole e Forestali NUORO - 05-06 MARZO 2015 La superficie forestale regionale La superficie boscata della Regione Basilicata è pari a Ha

Dettagli

DICHIARAZIONE DEL RICHIEDENTE

DICHIARAZIONE DEL RICHIEDENTE Marca da bollo 16,00 Enti pubblici esenti Alla Provincia di Como Settore Agricoltura e Pesca Servizio Boschi e Foreste Via Borgovico n. 171 22100 Como P E R P E R S O N E F I S I C H E Richiedente 1 Richiedente

Dettagli

SCHEMA TIPO DI ATTO DI ASSEGNAZIONE DEI LOTTI CON DIRITTO DI PROPRIETA' L'anno, il giorno del mese di. nella sede Municipale di avanti a me

SCHEMA TIPO DI ATTO DI ASSEGNAZIONE DEI LOTTI CON DIRITTO DI PROPRIETA' L'anno, il giorno del mese di. nella sede Municipale di avanti a me ALLEGATO B" SCHEMA TIPO DI ATTO DI ASSEGNAZIONE DEI LOTTI CON DIRITTO DI PROPRIETA' PER LA REALIZZAZIONE DI UN CAPANNONE PER OPIFICIO ATIGIANALE/INDUSTRIALE IN LOCALITA' DEL COMUNE DI VITTORIA L'anno,

Dettagli

Il/Ia sottoscritto/a nato/a. il, residente a. in via/loc. e/o allevamento zootecnico sito in agro del Comune di

Il/Ia sottoscritto/a nato/a. il, residente a. in via/loc. e/o allevamento zootecnico sito in agro del Comune di Allegato A Alla Provincia di Bari Servizio Agricoltura, Caccia, Pesca, Risorse Via Amendola 189/b 70100 Bari DOMANDA DI CONTRIBUTO PER DANNI ARRECATI DALLA FAUNA SELVATICA ALLE PRODUZIONI AGRICOLE, ALLE

Dettagli

fonte: http://burc.regione.campania.it

fonte: http://burc.regione.campania.it Bando pubblico per il finanziamento per l acquisto di arnie con fondo a rete per la lotta alla varroa (azione b.3); 1. Riferimenti normativi Reg. (CE) 797/2004 relativo alle azioni dirette a migliorare

Dettagli

Servizio Risorse agricole, sviluppo rurale e foreste Agricoltura - Ufficio Agricoltura e Foreste

Servizio Risorse agricole, sviluppo rurale e foreste Agricoltura - Ufficio Agricoltura e Foreste Servizio Risorse agricole, sviluppo rurale e foreste Agricoltura - Ufficio Agricoltura e Foreste DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SENZA IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 5617 del 06/12/2013 Oggetto: REG CE

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 20 DEL 09-08-2006 REGIONE BASILICATA. Crediti di conduzione nel settore agricolo

LEGGE REGIONALE N. 20 DEL 09-08-2006 REGIONE BASILICATA. Crediti di conduzione nel settore agricolo LEGGE REGIONALE N. 20 DEL 09-08-2006 REGIONE BASILICATA Crediti di conduzione nel settore agricolo Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA N. 47 del 10 agosto 2006 IL CONSIGLIO REGIONALE ha

Dettagli

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI SETTEMBRE 2015 VI PARCO 5 110 98 12 10,91 89,09 AGRICOLTURA, FORESTAZIONE 3 66 65 1 1,52 98,48 TOTALI 8 176 163 13 7,39 92,61 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI

Dettagli

MODALITÀ E REQUISITI DI ACCESSO ALLA SELEZIONE

MODALITÀ E REQUISITI DI ACCESSO ALLA SELEZIONE Selezione di operatori del settore forestale per l accesso al corso Istruttore forestale in abbattimento ed allestimento : requisiti di accesso, programma di attività, contenuti e modalità attuative della

Dettagli

OGGETTO: PIANO GESTIONE CINGHIALE PROGETTO ESECUTIVO: REALIZZAZIONE CHIUSINI DI CATTURA AGRO DI PIETRAPERTOSA E CASTELMEZZANO APPROVAZIONE

OGGETTO: PIANO GESTIONE CINGHIALE PROGETTO ESECUTIVO: REALIZZAZIONE CHIUSINI DI CATTURA AGRO DI PIETRAPERTOSA E CASTELMEZZANO APPROVAZIONE DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO N 75 del 19.11.2014 OGGETTO: PIANO GESTIONE CINGHIALE PROGETTO ESECUTIVO: REALIZZAZIONE CHIUSINI DI CATTURA AGRO DI PIETRAPERTOSA E CASTELMEZZANO APPROVAZIONE Relatore

Dettagli

(CARTA INTESTATA DEL RICHIEDENTE)

(CARTA INTESTATA DEL RICHIEDENTE) (CARTA INTESTATA DEL RICHIEDENTE) SPETT.LE COMUNE DI CINIGIANO P.le Bruchi, 3 58044 Cinigiano (Gr) DOMANDA DI CONTRIBUTO SULLA MISURA 6.3.3. SOSTEGNO PER LA CRESCITA DEL SISTEMA AGRICOLO, RURALE E FORESTALE

Dettagli

Tribunale di Salerno Terza sezione civile Ufficio Esecuzione Immobiliare ll/mo Sig. Giudice

Tribunale di Salerno Terza sezione civile Ufficio Esecuzione Immobiliare ll/mo Sig. Giudice Tribunale di Salerno Terza sezione civile Ufficio Esecuzione Immobiliare ll/mo Sig. Giudice Oggetto : Consulenza Tecnica d Ufficio Procedura Esecutiva N rge 461/07, Cron. 934, promossa contro Omissis.

Dettagli

DETERMINA n. 92 del 28.06.2012

DETERMINA n. 92 del 28.06.2012 COMUNE DI BICCARI Provincia di Foggia P. IVA 00361640717 UFFICIO TECNICO C.F. 82000390714 Piazza Municipio, 1 71032 Biccari tel.0881591831 Fax 0881591173 e-mail: tecnico@comune.biccari.fg.it DETERMINA

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 3 SETTORE "Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 3 SETTORE Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 3 SETTORE "Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio SERVIZIO OPERE PUBBLICHE AMBIENTE MANUTENZIONE DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio

Dettagli

LA CRISI ECONOMICA E FINANZIARIA E PER LA SEMPLIFICAZIONE DEGLI ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI

LA CRISI ECONOMICA E FINANZIARIA E PER LA SEMPLIFICAZIONE DEGLI ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI LEGGE REGIONALE 7 AGOSTO 2009, N. 16 (BUR N. 65/2009) INTERVENTI STRAORDINARI NEL SETTORE AGRICOLO PER CONTRASTARE LA CRISI ECONOMICA E FINANZIARIA E PER LA SEMPLIFICAZIONE DEGLI ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA A.T.C. PROVINCIA DI FOGGIA

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA A.T.C. PROVINCIA DI FOGGIA AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA A.T.C. PROVINCIA DI FOGGIA (Approvato con deliberazione del Comitato di Gestione n. 66/12 del 22 giugno 2012 e successive modiche ed integrazioni effettuate in data 30/01/2014

Dettagli

Decreto N 2100 del 15 Maggio 2012. Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (PBURT/BD)

Decreto N 2100 del 15 Maggio 2012. Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (PBURT/BD) REGIONE TOSCANA-GIUNTA REGIONALE DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO SVILUPPO RURALE SETTORE PROGRAMMAZIONE AGRICOLA - FORESTALE. Il

Dettagli

la D.G.R. n. 20-388 del 6/10/2014 ha stabilito, tra l altro, che:

la D.G.R. n. 20-388 del 6/10/2014 ha stabilito, tra l altro, che: REGIONE PIEMONTE BU41S1 09/10/2014 Codice DB1116 D.D. 7 ottobre 2014, n. 848 D.G.R. n. 20-388 del 6/10/2014. Piano verde - Programma regionale per la concessione di contributi negli interessi sui prestiti

Dettagli

STUDIO NOTARILE TRIOLA

STUDIO NOTARILE TRIOLA Atti immobiliari PARTI Fotocopia di un documento di identità e del codice fiscale N.B. qualora i dati relativi alla residenza o alla professione non fossero aggiornati, indicare i nuovi dati sulla fotocopia.

Dettagli

74AD.2012/D.01107 28/11/2012

74AD.2012/D.01107 28/11/2012 DIPARTIMENTO FORMAZIONE, LAVORO, CULTURA E SPORT UFFICIO SISTEMA SCOLASTICO ED UNIVERSITARIO E COMPETITIVITA' DELLE IMPRESE 74AD 74AD.2012/D.01107 28/11/2012 OGGETTO: P.O. Basilicata FSE 2007-2013.Asse

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU13 02/04/2015

REGIONE PIEMONTE BU13 02/04/2015 REGIONE PIEMONTE BU13 02/04/2015 Codice A18170 D.D. 2 febbraio 2015, n. 228 Informazione e divulgazione nel settore forestale. Collana di manuali di selvicoltura Regione Piemonte - Blu Edizioni. Realizzazione

Dettagli

Legge regionale n. 47. del 14 aprile 2000

Legge regionale n. 47. del 14 aprile 2000 Legge regionale n. 47 del 14 aprile 2000 (B.U.R.B. n. 30 del 19.04.2000, parte I) Elenco Articoli: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 RECEPIMENTO DEL TRASFERIMENTO ALLE REGIONI,

Dettagli

Settore Gestione del Territorio. Permesso di costruire. Permesso di costruire per variante edilizia. Fattore della qualità

Settore Gestione del Territorio. Permesso di costruire. Permesso di costruire per variante edilizia. Fattore della qualità Settore Gestione del Territorio Fattore della qualità Indicatori di qualità Competenza Professionalità degli operatori Grado di soddisfazione degli utenti: 70% di soddisfazione del campione esaminato.

Dettagli

CRITERI PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A SOGGETTI PRIVATI PER IMPIANTI ALIMENTATI A BIOMASSA

CRITERI PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A SOGGETTI PRIVATI PER IMPIANTI ALIMENTATI A BIOMASSA CRITERI PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A SOGGETTI PRIVATI PER IMPIANTI ALIMENTATI A BIOMASSA PREMESSA Premesso che lo sviluppo e la diffusione delle fonti energetiche rinnovabili, e tra queste anche le

Dettagli

La D.G.R. n. 12-1641 del 29/06/2015 ha stabilito, tra l altro, che:

La D.G.R. n. 12-1641 del 29/06/2015 ha stabilito, tra l altro, che: REGIONE PIEMONTE BU28S1 16/07/2015 Codice A17050 D.D. 8 luglio 2015, n. 416 D.G.R. n. 12-1641 del 29/6/2015. Piano verde - Programma regionale per la concessione di contributi negli interessi sui prestiti

Dettagli

COMUNE DI SASSETTA Provincia di Livorno

COMUNE DI SASSETTA Provincia di Livorno COMUNE DI SASSETTA Provincia di Livorno 57020 SASSETTA (LI) Via Roma 15 Tel. 0565/794223 Fax 794203 Cod.Istat 049019 Cod.Fiscale 80015700497 Part.IVA 00683460497 DELIBERAZIONE DEL SINDACO N. 27 del 3 agosto

Dettagli

1) Acquisto di arnie antivarroa con fondo a rete ( Bb3)

1) Acquisto di arnie antivarroa con fondo a rete ( Bb3) ALLEGATO 1 BANDO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI PER L ACQUISTO DIARNIE, PRESIDI SANITARI SCIAMI E API REGINE AI SENSI DEL REG. CE 1234/07 EX 797/04. PROGRAMMA APISTICO 2012-2013 NORME GENERALI Nell ambito

Dettagli

Comune di Alliste Provincia di Lecce PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI 2013-2015

Comune di Alliste Provincia di Lecce PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI 2013-2015 Comune di Alliste Provincia di Lecce PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI 2013-2015 DECRETO-LEGGE 25/06/2008 n. 112, G.U. n. 147 del 25/06/2008 Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico,

Dettagli

Se persona fisica Il/la sottoscritto/a nato/a a il codice fiscale e residente in via/piazza CAP comune prov. telefono fax e-mail

Se persona fisica Il/la sottoscritto/a nato/a a il codice fiscale e residente in via/piazza CAP comune prov. telefono fax e-mail RICHIESTA Autorizzazioni paesistiche. Provincia di Milano Settore Agricoltura, parchi, caccia e pesca Viale Piceno, 60 20129 MILANO DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA PER INTERVENTI IN AREA BOSCATA

Dettagli

Titolo I. Capo I Vincoli

Titolo I. Capo I Vincoli Legge regionale 13 settembre 1978, n. 52 (BUR n. 43/1978) LEGGE FORESTALE REGIONALE.(i) Art. 1 Titolo I La Regione del Veneto, in attuazione di quanto previsto dall art. 4 del proprio Statuto, promuove

Dettagli

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA + PROCURA SPECIALE

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA + PROCURA SPECIALE FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA + PROCURA SPECIALE Il sottoscritto, CF, nato a il residente in, documento d identità n., rilasciato da, il scadenza, in qualità di proprietario usufruttuario titolare

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

Atti immobiliari PARTI

Atti immobiliari PARTI Atti immobiliari PARTI Fotocopia di un documento di identità e del codice fiscale N.B. qualora i dati relativi alla residenza o alla professione non fossero aggiornati, indicare i nuovi dati sulla fotocopia.

Dettagli

LE STRADE DELLA MEMORIA : LA VIA HERCULEA TRA NATURA E CULTURA PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE DELLE AREE INTERNE CARLO MANERA

LE STRADE DELLA MEMORIA : LA VIA HERCULEA TRA NATURA E CULTURA PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE DELLE AREE INTERNE CARLO MANERA LE STRADE DELLA MEMORIA : LA VIA HERCULEA TRA NATURA E CULTURA PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE DELLE AREE INTERNE CARLO MANERA Fino agli anni '70 la modernizzazione dell agricoltura, orientata da un modello

Dettagli

Criteri di selezione e modalità di presentazione delle domande a sensi artt 24 e 25 della Legge Regionale 7/2000

Criteri di selezione e modalità di presentazione delle domande a sensi artt 24 e 25 della Legge Regionale 7/2000 27057 VARZI (Pavia) - Piazza Umberto I n. 9 Tel. (0383) 54.58.11 - - Fax (0383) 54.58.50 Cod. Fisc. 95002050185 www.comunitamontanaoltrepo.it E-mail comunitamontanaoltrepo@cmop.it COMUNITA MONTANA OLTREPO

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO BUON ALBERGO. Provincia di Verona CONVENZIONE URBANISTICA PER ACCORDO PUBBLICO-PRIVATO

COMUNE DI SAN MARTINO BUON ALBERGO. Provincia di Verona CONVENZIONE URBANISTICA PER ACCORDO PUBBLICO-PRIVATO COMUNE DI SAN MARTINO BUON ALBERGO Provincia di Verona Repertorio n. CONVENZIONE URBANISTICA PER ACCORDO PUBBLICO-PRIVATO (come previsto dall articolo 6 della Legge Regionale del Veneto n. 11/2004) Repubblica

Dettagli

MODELLO DOMANDA D INDENNIZZO PER DANNI CAUSATI DALLA FAUNA SELVATICA ALLE PRODUZIONI AGRO-FORESTALI, AL PATRIMONIO ZOOTECNICO E/O ALLE OPERE 1

MODELLO DOMANDA D INDENNIZZO PER DANNI CAUSATI DALLA FAUNA SELVATICA ALLE PRODUZIONI AGRO-FORESTALI, AL PATRIMONIO ZOOTECNICO E/O ALLE OPERE 1 MODELLO DOMANDA D INDENNIZZO PER DANNI CAUSATI DALLA FAUNA SELVATICA ALLE PRODUZIONI AGRO-FORESTALI, AL PATRIMONIO ZOOTECNICO E/O ALLE OPERE 1 Al Parco Naturale Regionale delle Serre Via Santa Rosellina

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Anno XLI REPUBBLICA ITALIANA N. 32 Ordinario BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE ABRUZZO L AQUILA, 19 MAGGIO 2010 Anno XLI - N. 32 (19.05.2010) Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo Pag. 159 IL DIRIGENTE

Dettagli

ANAGRAFE AGRICOLA DEL PIEMONTE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE E DELLE RICHIESTE DI VARIAZIONE E CESSAZIONE

ANAGRAFE AGRICOLA DEL PIEMONTE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE E DELLE RICHIESTE DI VARIAZIONE E CESSAZIONE Allegato 1 ANAGRAFE AGRICOLA DEL PIEMONTE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE E DELLE RICHIESTE DI VARIAZIONE E CESSAZIONE La presente guida contiene le istruzioni per la compilazione dei

Dettagli

REGIONE MOLISE DIREZIONE GENERALE DELLA GIUNTA DIREZIONE AREA TERZA

REGIONE MOLISE DIREZIONE GENERALE DELLA GIUNTA DIREZIONE AREA TERZA REGIONE MOLISE DIREZIONE GENERALE DELLA GIUNTA DIREZIONE AREA TERZA SERVIZIO (cod. 3P.00) SERVIZIO COMPETITIVITA' DEI SISTEMI PRODUTTIVI E SVILUPPO DELLE ATTIVITA' INDUSTRIALI ED ESTRATTIVE DETERMINAZIONE

Dettagli

RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALLA RICHIESTA DI MUTAMENTO DESTINAZIONE D USO DEI TERRENI.

RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALLA RICHIESTA DI MUTAMENTO DESTINAZIONE D USO DEI TERRENI. RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALLA RICHIESTA DI MUTAMENTO DESTINAZIONE D USO DEI TERRENI. (Comune di Celico prov. Cs F.M. 21 partt nn.121,122,123,124,125,34,35,36,37,39 e 62. Il sottoscritto Dr. For. Giovanni

Dettagli

Dipartimento Formazione Lavoro Cultura e Sport

Dipartimento Formazione Lavoro Cultura e Sport Dipartimento Formazione Lavoro Cultura e Sport P.O. Basilicata FSE 2007-2013. Asse D - Capitale Umano. Approvazione Avviso Pubblico per la "Concessione di contributi per la partecipazione a master non

Dettagli

Rinnovabile al n. 3/2008 de L Informatore. Nell Asse 2 sono finanziati, ad esempio,

Rinnovabile al n. 3/2008 de L Informatore. Nell Asse 2 sono finanziati, ad esempio, PIEMONTE, EMILIA-ROMAGNA E LAZIO Cosa riservano i Psr alle agroenergie Nel tentativo di semplificare e chiarire la grande mole di materiale contenuto nei Psr, vengono qui prese in esame le Misure specifiche

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 240 del 09 febbraio 2010 pag. 1/16

ALLEGATOA alla Dgr n. 240 del 09 febbraio 2010 pag. 1/16 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 240 del 09 febbraio 2010 pag. 1/16 DISPOSIZIONI APPLICATIVE DELLA L.R. 52/78 ART. 30, COSI COME MODIFICATA DALLA L.R. 46/99 ART. 52, E DALLA L.R. 9/2008.

Dettagli

ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Struttura Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali PSR 2007/2013 Istruzioni per la compilazione Istanze

Dettagli

ANAGRAFE AGRICOLA DEL PIEMONTE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE E DELLE RICHIESTE DI VARIAZIONE E CESSAZIONE

ANAGRAFE AGRICOLA DEL PIEMONTE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE E DELLE RICHIESTE DI VARIAZIONE E CESSAZIONE ANAGRAFE AGRICOLA DEL PIEMONTE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE E DELLE RICHIESTE DI VARIAZIONE E CESSAZIONE La presente guida contiene le istruzioni per la compilazione dei moduli per

Dettagli

Con successive determinazioni dirigenziali sono stati approvati i bandi di concorso per ciascuna misura d intervento ed i modelli di domanda.

Con successive determinazioni dirigenziali sono stati approvati i bandi di concorso per ciascuna misura d intervento ed i modelli di domanda. REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015 Codice A15010 D.D. 8 luglio 2015, n. 533 Edilizia Residenziale Pubblica "Programma casa : 10.000 alloggi entro il 2012". Primo biennio, misura Sovvenzionata. Richiesta

Dettagli

Il Direttore Generale

Il Direttore Generale Oggetto: L.R. 3/2006, art. 11. Fondo di solidarietà regionale della pesca - Eventi meteo-marini anno 2008. Rigetto ricorso gerarchico della ditta Pusole Livio (c.f.: PSLLVI59R06I752E). Il Direttore Generale

Dettagli

Il Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013

Il Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013 Il Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013 Le opportunità per le aziende agricole FINANZIAMENTI IN AGRICOLTURA FINANZIAMENTI COMUNITARI I PILASTRO Politica dei Mercati OCM PAC II PILASTRO Sviluppo rurale -

Dettagli

COMUNE DI VIGGIANO Provincia di Potenza TEL. 0975/61142 Fax 0975/61137 Cap 85059 - P.I.V.A. 00182930768

COMUNE DI VIGGIANO Provincia di Potenza TEL. 0975/61142 Fax 0975/61137 Cap 85059 - P.I.V.A. 00182930768 COMUNE DI VIGGIANO Provincia di Potenza TEL. 0975/61142 Fax 0975/61137 Cap 85059 - P.I.V.A. 00182930768 BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA SOSTITUZIONE DELLA VECCHIA CALDAIA CON UNA

Dettagli

74AD.2011/D.00209 21/3/2011

74AD.2011/D.00209 21/3/2011 DIPARTIMENTO FORMAZIONE, LAVORO, CULTURA E SPORT UFFICIO SISTEMA SCOLASTICO ED UNIVERSITARIO E COMPETITIVITA' DELLE IMPRESE 74AD 74AD.2011/D.00209 21/3/2011 P.O. F.S.E. Basilicata 2007/2013. Asse IV -

Dettagli

0.60 a mq 1.000,00 per ettaro di bosco; 9) 1.00 a mq 68.942,78. 2.500,00 LETTERA C) 1) 400,00 per ettaro; 2) 15,00 per metro lineare;

0.60 a mq 1.000,00 per ettaro di bosco; 9) 1.00 a mq 68.942,78. 2.500,00 LETTERA C) 1) 400,00 per ettaro; 2) 15,00 per metro lineare; P R O V I N C I A D I L E C C E SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, TUTELA VENATORIA SETTORE TERRITORIO AMBIENTE E PROGRAMMAZIONE STRATEGICA BANDO PER L EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI PREVISTI DAL PROGRAMMA

Dettagli

UNIONE MONTANA DEI COMUNI DEL MUGELLO

UNIONE MONTANA DEI COMUNI DEL MUGELLO UNIONE MONTANA DEI COMUNI DEL MUGELLO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ORGANIZZAZIONE E LO SVOLGIMENTO DELLE FUNZIONI IN MATERIA DI VINCOLO IDROGEOLOGICO IN AMBITO AGRICOLO FORESTALE (l.r. 39/2000 e

Dettagli

Direttive per l azione amministrativa e la gestione della misura 133 Attività. di informazione e promozione del PSR 2007/2013.

Direttive per l azione amministrativa e la gestione della misura 133 Attività. di informazione e promozione del PSR 2007/2013. REGIONE AUTONOMA DELLA LA SARDEGNA L Assessore Direttive per l azione amministrativa e la gestione della misura 133 Attività di informazione e promozione del PSR 2007/2013. Dotazione finanziaria Il fabbisogno

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1020/DB1120 del 24.11.2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1020/DB1120 del 24.11.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1020/DB1120 del 24.11.2014 Oggetto: PSR 2007-2013 - Misura 114 del PSR 2007-2013: Utilizzo dei servizi di consulenza in agricoltura: periodo di transizione 2014-2015 Presa

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO E DELL ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO E DELL ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO E DELL ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA Approvato con delibera di Consiglio dell Unione n. 31 del 28.06.2010 REGOLAMENTO RECANTE

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 3 SETTORE "Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 3 SETTORE Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 3 SETTORE "Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio SERVIZIO OPERE PUBBLICHE AMBIENTE MANUTENZIONE DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio

Dettagli

DIPARTIMENTO AMBIENTE, TERRITORIO E POLITICHE DELLA SOSTENIBILITÀ

DIPARTIMENTO AMBIENTE, TERRITORIO E POLITICHE DELLA SOSTENIBILITÀ Avviso Pubblico - Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura ristretta per l affidamento del servizio di allestimento museale artistico multimediale permanente sulla storia del vasto fenomeno

Dettagli

BENI IMMOBILI PATRIMONIALI DISPONIBILI

BENI IMMOBILI PATRIMONIALI DISPONIBILI COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO INVENTARIO BENI COMUNALI ANN0 2012 BENI IMMOBILI PATRIMONIALI DISPONIBILI - TERRENI - Decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 "Testo unico delle leggi sull'ordinamento

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE del geom. COLANGELO Francesco

CURRICULUM PROFESSIONALE del geom. COLANGELO Francesco CURRICULUM PROFESSIONALE del geom. COLANGELO Francesco Il sottoscritto, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci, così come stabilito dall art. 76 del D.P.R. 445/2000,

Dettagli

BANDI E FINANZIAMENTI REGIONE LOMBARDIA

BANDI E FINANZIAMENTI REGIONE LOMBARDIA COMUNICAZIONI DELLA CONFEDERAZIONE AGLI ENTI ASSOCIATI NOTIZIARIO SPECIALE N.05/2010 AGLI ENTI ASSOCIATI DELLA LOMBARDIA - LORO SEDI BANDI E FINANZIAMENTI REGIONE LOMBARDIA Contributi per il Diritto allo

Dettagli

A relazione dell'assessore Ferrero:

A relazione dell'assessore Ferrero: REGIONE PIEMONTE BU29S1 23/07/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 29 giugno 2015, n. 12-1641 Piano verde. Programma regionale per la concessione di contributi negli interessi sui prestiti contratti

Dettagli

REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo Rurale. Programma Sviluppo Rurale FEASR 2007 2013 Reg. (CE) 1698/05

REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo Rurale. Programma Sviluppo Rurale FEASR 2007 2013 Reg. (CE) 1698/05 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 53 del 12-04-2012 11347 UNIONEEUROPEA REGIONEPUGLIA REPUBBLICAITALIANA REGIONEPUGLIA AreaPoliticheperloSviluppoRurale ProgrammaSviluppoRurale FEASR20072013

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BASILE MARINA Indirizzo C/DA BARAGIANO 107,85100 POTENZA, ITALIA Cellulare 328 3883207 Telefono 0971445787

Dettagli

UNIONE EUROPEA - REPUBBLICA ITALIANA REGIONE TOSCANA Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 Reg. (CE) 1305/2013

UNIONE EUROPEA - REPUBBLICA ITALIANA REGIONE TOSCANA Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 Reg. (CE) 1305/2013 Allegato A UNIONE EUROPEA - REPUBBLICA ITALIANA REGIONE TOSCANA Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 Reg. (CE) 1305/2013 Disposizioni generali per l attivazione del bando condizionato Aiuti all avviamento

Dettagli

Il Direttore Generale

Il Direttore Generale Oggetto: P.S.R. 2007-2013 Misura 124 Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare, nonché in quello forestale. - Rigetto ricorso gerarchico della

Dettagli

5.3.2.2.1 Primo imboschimento di terreni agricoli

5.3.2.2.1 Primo imboschimento di terreni agricoli 5.3.2.2.1 Primo imboschimento di terreni agricoli Riferimenti normativi Codice di Misura Articolo 36 (b) (i) e 43 del Reg. (CE) N 1698/2005 Articolo 31 e punto 5.3.2.2.1. dell Allegato II del Reg. (CE)

Dettagli

COMUNE DI TUENNO. : Giornale degli Accertamenti per codice d : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMC18625.ist. Data della stampa : 14/04/2015

COMUNE DI TUENNO. : Giornale degli Accertamenti per codice d : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMC18625.ist. Data della stampa : 14/04/2015 COMUNE DI TUENNO Stampa Nome file Eseguito da : Giornale degli Accertamenti per codice d : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMC18625.ist : F00 Data della stampa : 14/04/2015 +---------------------------------------------------------+

Dettagli

REGIONE BASILICATA COMUNE DI FERRANDINA

REGIONE BASILICATA COMUNE DI FERRANDINA REGIONE BASILICATA COMUNE DI FERRANDINA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DI UNA DISCARICA MONODEDICATA PER LO SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI AMIANTO IN C.DA PIANO DEL BUONO AGRO DI FERRANDINA (MT) INTEGRAZIONE

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento Straordinario al BOLLETTINO UFFICIALE n. 32 del 2 ottobre 2009 Sped. in A.P - art.2 comma 20/c legge 662/96 - Filiale di Cagliari REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE AUTONOMA

Dettagli

OGGETTO: Denuncia e richiesta di risarcimento danni causati dalla selvaggina e dell'attività venatoria.

OGGETTO: Denuncia e richiesta di risarcimento danni causati dalla selvaggina e dell'attività venatoria. (Scrivere in stampatello ed in modo leggibile) Spett.le Parco Nazionale delle Cinque Terre Via T. Signorini n.118 Riomaggiore OGGETTO: Denuncia e richiesta di risarcimento danni causati dalla selvaggina

Dettagli

Bando CTC - Cultura Sistema gestionale per la trasmissione dei Progetti Esecutivi Dott. Massimiliano Kalmeta Dott.

Bando CTC - Cultura Sistema gestionale per la trasmissione dei Progetti Esecutivi Dott. Massimiliano Kalmeta Dott. REGIONE TOSCANA-GIUNTA REGIONALE DIREZIONE GENERALE PRESIDENZA AREA DI COORDINAMENTO CULTURA SETTORE BENI PAESAGGISTICI PIR 2.8 Investire in cultura - annualità 2009 Bando CTC - Cultura Sistema gestionale

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N 82 del 27.04.2012 OGGETTO: Fornitura gadget del Parco Affidamento Vista la L.R. n 28 del 28/06/1994; Vista la L.R. n 47 del 24/11/1997, istitutiva del Parco Regionale di

Dettagli

APPENDICE C RUBRICA NUMERI UTILI

APPENDICE C RUBRICA NUMERI UTILI APPENDICE C RUBRICA NUMERI UTILI ENTE CONSORZIO DI BONIFICA Acque Risorgive Sx Medio Brenta CONSORZIO DI BONIFICA Acque Risorgive Dese Sile GENIO CIVILE REGIONALE (Venezia) ARPAV - CENTRO METEOROLOGICO

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 37 del 27/06/2011

Decreto Dirigenziale n. 37 del 27/06/2011 Decreto Dirigenziale n. 37 del 27/06/2011 A.G.C. 17 Istr. Educ. Form. Prof. Pol. Giov.le del Forum Regionale Ormel Settore 6 Orientamento professionale,ricerca,speriment. e consul. nella formaz.profes

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA SERVIZIO GESTIONE PATRIMONIO E INVENTARIO IMMOBILI Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030/2978747/8742/8413 fax 030/393230

COMUNE DI BRESCIA SERVIZIO GESTIONE PATRIMONIO E INVENTARIO IMMOBILI Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030/2978747/8742/8413 fax 030/393230 COMUNE DI BRESCIA SERVIZIO GESTIONE PATRIMONIO E INVENTARIO IMMOBILI Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030/2978747/8742/8413 fax 030/393230 BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI

Dettagli

PREMIAZIONE SCOLASTICA 2013 ANNO SCOLASTICO E ACCADEMICO 2011-2012 TIPOLOGIA

PREMIAZIONE SCOLASTICA 2013 ANNO SCOLASTICO E ACCADEMICO 2011-2012 TIPOLOGIA SOCIETA' DI MUTUO SOCCORSO TRA GLI OPERAI DI AVIGLIANO C.so Gianturco, 95 - Avigliano (PZ) ********************** PREMIAZIONE SCOLASTICA 2013 ANNO SCOLASTICO E ACCADEMICO 2011-2012 in favore dei soci,

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 9 INTERVENTO DI RECUPERO FINALIZZATO ALL ABITAZIONE DEL RICHIEDENTE

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 9 INTERVENTO DI RECUPERO FINALIZZATO ALL ABITAZIONE DEL RICHIEDENTE REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 9 Mod. C Lavori pubblici, edilizia residenziale, politica della casa, autorità di bacino U.O.A. Politica della Casa, Edilizia Residenziale Pubblica, Riqualificazione e Recupero

Dettagli

Allegato E (ritenuta acconto per società)

Allegato E (ritenuta acconto per società) Allegato E (ritenuta acconto per società) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/La Sottoscritto/a Cognome nome, nato/a a il, in qualità

Dettagli

Piano Regolatore Generale comunale

Piano Regolatore Generale comunale P.r.g Comune di Baselga di Pinè, adeguamento cartografico a sensi art. 34 comma 3 L.P. 1/2008 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Comune di Baselga di Pinè Piano Regolatore Generale comunale RELAZIONE Adeguamento

Dettagli

Norme per il sostegno dell attività edilizia e la riqualificazione del patrimonio edilizio. *********************** Regione siciliana

Norme per il sostegno dell attività edilizia e la riqualificazione del patrimonio edilizio. *********************** Regione siciliana L.R. 23 marzo 2010, n. 6. Norme per il sostegno dell attività edilizia e la riqualificazione del patrimonio edilizio. Pubblicata sulla Gazz. Uff. Reg. sic. 26 marzo 2010, n. 14. ***********************

Dettagli

C I T T A D I M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI SPORTELLO UNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

C I T T A D I M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI SPORTELLO UNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE C I T T A D I M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI SPORTELLO UNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: Approvazione schema di convenzione da stipularsi per la trasformazione del diritto di superficie in

Dettagli

AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO RURALE SERVIZIO FORESTE. Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale

AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO RURALE SERVIZIO FORESTE. Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO RURALE SERVIZIO FORESTE Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale Codice CIFRA: FOR/ DEL / 2011 /00 OGGETTO: L:R. 18/2000 L.R. 3/2010 Disposizioni

Dettagli

BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DELLA PROTEZIONE CIVILE DI BRESCIA

BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DELLA PROTEZIONE CIVILE DI BRESCIA COMUNE DI BRESCIA SETTORE SICUREZZA URBANA E PROTEZIONE CIVILE BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DELLA PROTEZIONE CIVILE DI BRESCIA TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 3 SETTORE "Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 3 SETTORE Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 3 SETTORE "Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio SERVIZIO OPERE PUBBLICHE AMBIENTE MANUTENZIONE DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio

Dettagli

FONDO KYOTO. GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA Soggetto Pubblico

FONDO KYOTO. GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA Soggetto Pubblico FONDO KYOTO GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA Soggetto Pubblico Sezione Soggetto Pubblico Guida alla compilazione della Domanda di ammissione al finanziamento agevolato 1 Accreditamento sull Applicativo

Dettagli

DESTINAZIONE DEL MUTUO DI L. 94.649388356 ISCRITTO AL CAP. 3205 DELLO STATO DI PREVISIONE DELL ENTRATA

DESTINAZIONE DEL MUTUO DI L. 94.649388356 ISCRITTO AL CAP. 3205 DELLO STATO DI PREVISIONE DELL ENTRATA TABELLA E) DESTINAZIONE DEL MUTUO DI L. 94.649388356 ISCRITTO AL 3205 DELLO STATO DI PREVISIONE DELL ENTRATA (Art. 11, U.C. della L.R. 3 maggio 1978, n. 23) DESTINAZIONE DEL MUTUO DI L. 94.649.388.356

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU4 23/01/2014 Codice DB1801 D.D. 20 novembre 2013, n. 566 Affidamento alla ditta Xsystems s.r.l., e approvazione del relativo schema di contratto, del servizio di web hosting, assistenza

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER REALIZZAZIONE NUOVO PASSO CARRABILE

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER REALIZZAZIONE NUOVO PASSO CARRABILE Protocollo: N del Pratica: N / Marca da Bollo RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER REALIZZAZIONE NUOVO PASSO CARRABILE Il/la sottoscritto/a nato a il Codice fiscale residente a Prov. Via/Piazza n telefono cellulare

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Decreto del Funzionario n 15 del 23/01/2014 Oggetto: DIRITTO ALLO STUDIO PACCHETTO SCUOLA PER STUDENTI DELLE SCUOLE Responsabile di Area: CATAPANO Dott. LAURA Servizi Educativi Proponente: POLI LICIA CERTIFICATO

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO INTERATENEO DI I LIVELLO IN

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO INTERATENEO DI I LIVELLO IN BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO INTERATENEO DI I LIVELLO IN GESTIONE E CONSERVAZIONE DELL AMBIENTE E DELLA FAUNA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n.

Dettagli

Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI SILVIA ARRIGHETTI VIA A. BERTAZZONI 100, 85100 POTENZA O971668080 ESPERIENZA LAVORATIVA

Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI SILVIA ARRIGHETTI VIA A. BERTAZZONI 100, 85100 POTENZA O971668080 ESPERIENZA LAVORATIVA Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono SILVIA ARRIGHETTI VIA A. BERTAZZONI 100, 85100 POTENZA O971668080 Fax 0971 668820 E-mail silviarrigh@gmail.com silvia.arrighetti@regione.basilicata.it

Dettagli

STATUTO CONSORTILE. Art. 50, comma 4

STATUTO CONSORTILE. Art. 50, comma 4 STATUTO CONSORTILE Art. 50, comma 4 Entro due anni dall approvazione dello statuto da parte della Giunta regionale, il Consorzio provvede ad esplicitare nell avviso di pagamento lo specifico beneficio

Dettagli

CHIEDE. il rilascio della concessione edilizia per eseguire nell immobile suddetto i lavori di ristrutturazione che sinteticamente si descrivono:

CHIEDE. il rilascio della concessione edilizia per eseguire nell immobile suddetto i lavori di ristrutturazione che sinteticamente si descrivono: (C.E. per ristrutturazione) Istanza in bollo Al Responsabile di P.O. N. 4 Settore Urbanistica Del Comune di Casteltermini Oggetto: Richiesta di Concessione Edilizia per ristrutturazione. Il sottoscritto..,

Dettagli

RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA

RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA Mod. PG001.09 Rev 03 RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA _l_ sottoscritt nat a il C.F. residente a in Via n. tel. Per le Ditte o Società: Legale rappresentante della Ditta/Società con sede legale a in Via n.

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Visto l articolo 48 del T.U.E.L. - approvato con Decreto Legislativo in data 18.08.2000 n. 267; D E L I B E R A

LA GIUNTA COMUNALE. Visto l articolo 48 del T.U.E.L. - approvato con Decreto Legislativo in data 18.08.2000 n. 267; D E L I B E R A LA GIUNTA COMUNALE Vista la proposta di deliberazione avanzata dall'ufficio Patrimonio, relativa al seguente oggetto: UFFICIO PATRIMONIO. APPROVAZIONE DELLA GRADUATORIA DEGLI ASSEGNATARI. ASSEGNAZIONE

Dettagli

DISPOSIZIONI ATTUATIVE QUADRO MISURE FORESTALI AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE 5 DICEMBRE 2008, N. 31 ART

DISPOSIZIONI ATTUATIVE QUADRO MISURE FORESTALI AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE 5 DICEMBRE 2008, N. 31 ART DELIBERAZIONE DI GIUNTA REGIONALE DISPOSIZIONI ATTUATIVE QUADRO MISURE FORESTALI AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE 5 DICEMBRE 2008, N. 31 ART. 25 E 26, 40 COMMA 5 LETTERA B), 55 COMMA 4 E ART 56 VISTA la

Dettagli