le analisi dei parametri del comportamento al fuoco dei materiali. INFIAMMABILITÀ INCOMBUSTIBILITÀ

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "le analisi dei parametri del comportamento al fuoco dei materiali. INFIAMMABILITÀ INCOMBUSTIBILITÀ"

Transcript

1

2 Material Standard Classification La nostra storia, una lunga e importante esperienza nel campo della strumentazione per prove da laboratorio, nella ricerca e sviluppo di apparati per applicare i metodi per la classificazione alla reazione al fuoco dei Materiali. Our Company profile involves a lasting and important experience in R&D, design and manufacturing of laboratory testing instruments to classify the fire reaction of materials. Il nostro team tecnico ha sviluppato e realizzato oltre quaranta strumenti ed apparati che permettono di eseguire i test di prova nel modo più professionale e ripetitivo, garantendo alle aziende e ai Laboratori di Certificazione sia la validità del processo che la semplificazione della gestione del laboratorio. Our technical staff has developed and produced instruments in accordance with at least forty different standards. Attention has been always dedicated to repeatability of results together with extreme ease of use. This guarantees to manufacturers and Testing laboratories both reliability of results and simplification in laboratory activity.

3 Sensibilità verso la filosofia di questo tipo di prove in ambiente controllato e di estrema ripetibilità. La tecnologia applicata, ove possibile ci ha permesso di utilizzare sensori elettronici, automatismi nel rilevare i fenomeni, sistemi computerizzati per rendere sempre più articolato e registrabile il processo della prova stessa. Our awareness that the importance of laboratory testing relies on controlled environment and procedures in order to obtain repeatability of results has led us to exploit technology wherever possible, installing electronic sensors, automation to detect phenomena, computerized systems to govern and record the testing process. Un ruolo decisivo che garantisce l esecuzione delle apparecchiature di prova è la conoscenza ed il continuo aggiornamento delle normative di riferimento, gli standard internazionali: uni,astm, din, cei, iec, iso che affrontano le analisi dei parametri del comportamento al fuoco dei materiali. INFIAMMABILITÀ INDICE DI OSSIGENO (%) DENSITÀ OTTICA DEI FUMI PRELIEVO PER TOSSICITÀ FUMI RESISTENZA ALLA FIAMMA INCOMBUSTIBILITÀ PROVE ALL ESPOSIZIONE RADIANTE Questi test permettono di misurare i parametri per molti prodotti con test su piccola scala, mentre per altri prodotti dove le condizioni non possono essere adeguatamente simulate sono stati individuati test per ANALISI INTERMEDIA O LARGA SCALA Continuous reference and up-grade to the International standards are the key-point in our activity of testing devices production: UNI,ASTM, DIN, CEI, IEC, ISO which deal with parameters analysis of the behaviour of materials in presence of fire. FLAMMABILITY LIMITED OXYGEN INDEX (%) SMOKE OPTICAL DENSITY SAMPLING FOR SMOKE TOXICITY FLAME RESISTANCE NON COMBUSTION EXPOSURE TO RADIANT HEAT These tests allow the measurement of parameters relative to many products on small scale. Wherever conditions do not allow simulation on small scale, testing procedures prescribe ANALYSIS ON MEDIUM OR LARGE SCALE

4 Indice di ossigeno Limited oxygen index Calibratori Devices for calibration Lo strumento determina le caratteristiche di infiammabilità dei principali materiali isolanti, guaine e riempitivi elastomerici e plastomerici costituenti i cavi elettrici. Misura in modo completamente Automatico in una miscela di ossigeno ed azoto la concentrazione minima di ossigeno necessaria per mantenere la combustione secondo le normative CEI,ISO, ASTM. Noselab Ats ha sviluppato una tecnologia innovativa che riduce le difficoltà di utilizzo e di regolazione da parte dell operatore. Questo metodo permette con una notevole riduzione dei tempi, di controllare la % di ossigeno in continuo ed in modo automatico tramite un unico ma molto sofisticato dispositivo. Determines flammability features of the main insulating compounds of electric cables : sheaths, elastomer and plastic fillers Automatic measurement of the minimum oxygen concentration required to maintain the combustion in an oxygen/nitrogen mixture, according to CEI, ISO, ASTM standards. Noselab Ats has developed a new technology to increse ease of use and of calibration of the instrument. A hightech device allows automatic and continuous control of the percentage of oxygen, reducing working time. É importante per mantenere il test di prova secondo i parametri delle normative utilizzare accessori di controllo ad esempio il radiometro ( tipo Gardon o Schmidt Boelter ) per la misura della radiazione emessa in kw/mq con vari modelli applicabili alle prove, normalmente in presenza di calore radiante. Il Calibratore utilizzato perdeterminare l energia della fiamma dei bruciatori secondo la norma ASTM D5207. Questo specifico sistema fornisce un dispositivo automatico per verificare la potenza necessaria ad ottenere una fiamma da 20 o 125 mm di altezza. Necessario per un gran numero di test con fiamma. Devices for control and calibration are strictly necessary to perform tests within the parameters required by the International standards. Radiometer (Gardon or Schmidt Boelter type) for instance measures the issued radiation in kw/mq, usually in presence of radiant heat. We propose models suitable for the different tests. Device for calibration in accordance with ASTM D 5207 determines the energy of the burner flame. This device verifies automatically the necessary power to obtain a 20 or 125 mm height of the flame. Necessary for most flammability tests. ASTM 2863 / ISO 4589 / CEI ASTM D 5207

5 ASTM STANDARD CODE APPARATUS APPARATO D SMOKE DENSITY CHAMBER EXIT CABINA DENSITA OTTICA FUMI- exit D BUNSEN CALIBRATOR CALIBRATORE DI BUNSEN D OXYGEN INDEX INDICE DI OSSIGENO E SMOKE DENSITY CHAMBER CAMERA DENSITA OTTICA FUMI E TOXICITY TESTING PRELIEVO TOSSICITA E HEAT RELEASE RATE HEAT RELEASE RATE E FLORING RADIANT PANEL PANNELLO A PAVIMENTO E CALORIMETRIC CONE CONO CALORIMETRICO D CABINET TEST 45 CABINA A 45 American Society For Testing and Materials ISO STANDARD CODE APPARATUS APPARATO ISO CALORIMETRIC CONE CONO CALORIMETRICO ISO SMOKE DENSITY CHAMBER +FTIR CAMERA DENSITA OTTICA FUMI +FTIR ISO TEXTILE FLAMMABILITY INFIAMMABILITA TESSUTI ISO TEXTILE FLAMMABILITY INFIAMMABILITA TESSUTI ISO RADIANT HEAT SOURCE CALORE RADIANTE ISO RADIANT PANEL IMO PANNELLO IMO ISO OXIGEN INDEX INDICE DI OSSIGENO ISO OXIGEN INDEX HIGHT TEMPERATURE INDICE DI OSSIGENO ALTA TEMPERATURA ISO HEAT TRANSMISSION BY CONTACT TRASMISSIONE DI CALORE ISO FLAMMABILITY PROPAGATION PANNELLO A PAVIMENTO ISO ROOM CORNER TEST ROOM CORNER TEST ISO ORIZZONTAL CABINET CABINA ORIZZONTALE ISO NON CONBUSTIBILITY TEST FORNO INCOMBUSTIBILITA ISO FIRE TEST WITH SMALL FLAME CABINA PROVA VERTICALE ISO TEXTILE FLAMMABILITY INFIAMMABILITA TESSUTI International Organization for Standardization IEC STANDARD CODE APPARATUS APPARATO IEC CABLE REACTION TO FIRE AT 750 RESISTENZA AL FUOCO CAVI A 750 IEC GLOW WIRE TEST FILO INCANDESCENTE IEC PREMIXED FLAME TEST 1 kw FIAMMA PREMISCELATA da 1 kw IEC W FLAME TEST FIAMMA DA 500W IEC W FLAME TEST FIAMMA DA 50W IEC FLAME TEST WITH NEEDLE FIAMMA CON AGO IEC PREMIXED FLAME TEST 1 Kw Digital FIAMMA PREMISCELATA da 1 Kw Digitale International Electrotechnical Commission FAR STANDARD / CODE APPARATUS APPARATO FAR VERTICAL CABINET FAA CABINA PROVA VERTICALE FAA FAR ORIZONTAL CABINET FAA CABINA PROVA ORIZZONTALE FAA FAR OIL BURNER TEST C.7 OIL BURNER TEST C.7 FAR OIL BURNER TEST C.8 OIL BURNER TEST C.8 FAR 25 F IV OSU HEAT RELEASE RATE OSU FLUSSO DI CALORE Federal Aviation Regulation

6 CEI STANDARD CODE APPARATUS APPARATO CEI 20-36/ CABLE REACTION TO FIRE AT 750 C RESISTENZA AL FUOCO CAVI A 750 C CEI 20-22/ OXYGEN INDEX INDICE DI OSSIGENO CEI 20-22/ HIGHT TEMPERATURE OXYGEN INDEX INDICE DI OSSIGENO AD ALTA TEMPERATURA CEI 20-37/ Mc SMOKE DNESITY CHAMBER CAMERA DENSITA FUMO DEI CAVI ( 27 mc) EN VERTICAL FLAME PROPAGATION SINGLE CABLE CABINET CABINA PROVA VERTICALE SINGOLO CAVO EN PRE MIXED FLAME 1 kw FIAMMA PREMISCELATA da 1 kw EN TEST FOR VERTICAL FLAME SPREAD / CABLE TEST FIAMMA PER CAVI VERTICALI EN Mc SMOKE DNESITY CHAMBER CAMERA DENSITA FUMO DEI CAVI ( 27 mc) EN PRE MIXED FLAME 1 kw FIAMMA PREMISCELATA da 1 kw EN FLAME TEST WITH NEEDLE FIAMMA CON AGO EN GLOWE WIRE FILO INCANDESCENTE EN W FLAME TEST FIAMMA DA 50W EN W FLAME TEST FIAMMA DA 500W EN DETERMINATION DEGREE OF CORROSIVITY OF GASES FORNO TUBOLARE PROVE GAS EMESSI EN Comitato Elettrotecnico italiano Altro/Other Determination of the degree of acidity of the gases by measurement STANDARD CODE APPARATUS APPARATO STRUMENTI DI MISURA PER GRADO ACIDITA DIN 4102 B ORIZONTAL FIRE TEST WITH SMALL FLAME PICCOLA FIAMMA ORIZZONTALE DIN 4102 B VERTICAL FIRE TEST WITH SMALL FLAME PICCOLA FIAMMA VERTICALE DIN ORIZONTAL FIRE TEST WITH SMALL FLAME PICCOLA FIAMMA ORIZZONTALE DIN GLOWE WIRE FILO INCANDESCENTE BS ASSESSMENT IGNITABILITY OF UPHOLSTERED FURNITURE SEGGIOLA ACCENDIBILITA IMBOTTITI IMO A FIRE TEST WITH SMALL FLAME for PLASTIC CABINA PER PLASTICI PICCOLA FIAMMA NESS M SMOKE DENSITY CHAMBER INDEX INDICE DI FUMO IN CAMERA NBS NF X SMOKE DENSITY CHAMBER CAMERA DENSITA OTTICA FUMI NFPA Ignition Proprieties of DRAPERIES PROPRIETA ACCENSIONE TENDAGGI UL FLAMMABILITY CABINET CABINA PER INFIAMMABILITA UL ROOF COVERING TEST TEST COPERTURE DEI TETTI NFC BEHAVIOUR TO FIRE VERTICAL CABLE C1 Apparecchiatura Di Prova Cavi Cat C1 Verticale NFC BEHAVIOUR TO FIRE ORIZZONTAL CABLE Apparecchiatura Di Prova Cavi - Orizzontale NF P EPIRADIATOR EPIRADIATORE NF P DRIPPING TEST EPIRADIATORE orizzontale UNI EN STANDARD CODE APPARATUS APPARATO UNI EN HEAT TRANSMISSION BY CONTACT TRASMISSIONE DI CALORE UNI EN HEAT TRANSMISSION BY CONTACT TRASMISSIONE DI CALORE UNI EN ASSESSMENT IGNITABILITY OF UPHOLSTERED FURNITURE SEGGIOLA PER ACCENDIBILITA IMBOTTITI UNI EN FIRE TEST WITH SMALL FLAME CABINA DI REAZIONE A PICCOLA FIAMMA UNI EN FIRE TEST WITH SMALL FLAME CABINA DI REAZIONE A PICCOLA FIAMMA UNI EN RADIANT PANEL PANNELLO RADIANTE UNI EN ASSESSMENT IGNITABILITY OF UPHOLSTERED FURNITURE SEGGIOLA PER ACCENDIBILITA IMBOTTITI UNI EN SBI ( SINGLE BURNING ITEM) SBI ( TEST SINGOLO BRUCIATORE) Ente Nazionale Italiano di Unificazione

7 Epiradiatore Epiradiator Camera Densità Ottica dei Fumi Smoke Optical Density Chamber I metodi di valutazione della Reazione al fuoco variano da paese a paese. Per quanto riguarda la normativa francese la classificazione del comportamento alla fiamma di materiali rigidi e flessibili è regolata dalla norma NFP che classifica l infiammabilità da M-0 (non combustibile) a M-4 (altamente infiammabile). Nel test francese si valuta la resistenza al fuoco dei materiali con un epiradiateur ovvero un pannello radiante al quarzo riscaldato mediante resistenze elettriche della potenza di 500 watt. L epiradiatore è inclinato a 45, sono anche presenti due fiamme pilota a gas butano, una sopra ed una sotto il campione, per l ignizione dei gas uscenti. Methods to assess the fire reaction of materials may vary from one country to another. Standard NFP is the base of the French classification for rigid and soft materials,ranging from M-0 (non combustible) to M-4 (highly flammable). Resistance to fire of materials is evaluated with an epiradiateur, i.e. a quartz radiant panel heated with 500 W electric resistances. The epiradiator is positioned at 45 ; the system is equipped also with two butane gas pilot flames, one above and one under the specimen, to ignite the outcoming gases. Determina la densità ottica specifica del fumo generato da materiali solidi al fine di soddisfare i requisiti di diverse normative di riferimento utilizzate nei settori aeronautico, ferroviario e dei locali pubblici, non trascurando le caratteristiche dei gas prodotti nella combustione tramite l analisi spettroscopica FTIR utilizzata in molti sistemi a media e grande scala. Il fumo prodotto dal provino si accumula nella camera a tenuta stagna, un sistema fotometrico ne determina le variazioni e i dati di prova e le caratteristiche della densità ottica specifica sono elaborati e visualizzati a Monitor. Determination of the specific smoke optical density generated by solid materials in order to meet the requirements of reference standards for the aeronautical and railway fields, and public places rules. Sampling for later FTIR spectroscopic analysis of gas toxicity is also considered. The smoke generated by the specimen accumulates in an airtight chamber. A photometric system determines its variations, and test data and smoke features are processed and then displayed on a monitor. NFP ASTM E 662 / ISO

8 Cono calorimetrico Calorimetric cone Il metodo è stato sviluppato al National Institute of Standard technology (NIST) e permette in un singolo apparato di determinare : 1. Velocità di rilascio calore in kw/mq 2. Effettivo calore di combustione in MJ/kg 3. Velocità di perdita di massa 4. Tempo di accensione 5. Densità dei fumi 6. Campionamento di nerofumo 7. Uscita gas tossici Rilevante quindi l importanza di introdurre questa apparato nei laboratori che si preparano ad essere il punto di riferimento dei produttori di materiale da costruzione, Istituti di ricerca e tutti coloro che debbono confrontarsi con le maggiori istituzioni Internazionali. Tutti gli indici sono monitorati da strumenti certificati e parametrizzati. This method, developed by the National Institute of Standard technology (NIST), allows the determination of : 1. Heat release velocity in kw/mq 2. Real combustion heat in MJ/kg 3. Mass loss velocity 4. Ignition time 5. Smoke density 6. Carbon black sampling 7. Toxic gas fallouts It is extremely important to introduce this equipment in Laboratories that tend to be reference partners for building material manufacturers, Research Institutes and all the organizations in relationship with the main Internaltional bodies. All parameters and data are detected with certified devices. CONO durante la prova Test interfaccia Touch screen

9 ASTM E 1354 ISO 5660 Le norme basano l analisi sulla misura del consumo di ossigeno che avviene durante la combustione deimateriali determinando il rilascio di calore e ottenendo informazioni sulla combustione. Il software indica e conduce tutte le fasi della prova in tempo reale, la calibrazione, il calcolo dei parametri, la stampa, l esportazione. ASTM E 1354 ISO 5660 In accordance with the Standards, the analysis is based on the measurement of the oxygen consumption during the combustion of the materials, determining the heat release and getting information relative to the combustion itself. The software indicates and governs test phases in real time, together with calibration, parameters calculation, printing and data output.

10 EN SBI Test method EN SBI Questa norma europea specifica un metodo di prova per determinare le prestazioni di reazione al fuoco dei prodotti da costruzione, ad esclusione dei pavimenti, quando esposti all attacco termico di un singolo oggetto che brucia. Il campione viene montato su un apposito carrello sotto una cappa di aspirazione e la reazione del campione viene monitorata sia in modo visivo che strumentale. Il condotto di scarico è equipaggiato con sensori per misurare la temperatura, percentuale di O2 e CO2, attenuazione di luce e pressione indotta nel condotto. Queste quantità sono registrate automaticamente e utilizzate per calcolare il volume di flusso, la % del rilascio di calore (RHR) e di produzione di fumo (RSP), la somma del calore (THR). La percentuale di crescita d incendio FIGRA e di crescita di fumo SMOGRA This European standard defines a test method to determine the fire reaction of all building products except for flooring materials, when exposed to thermal heat of a single burner. The specimen is positioned on a trolley under a fume hood, and its reaction is detected both visually and with instruments. The duct for fume evacuation is equipped with sensors to measure temperature, O2 and CO2 percentage, light dimming, induced pressure in the duct. These data are recorded automatically and used to calculate the flux volume, the rate heat release (RHR) and rate of smoke production (RSP) total heat release (THR) as well as FIGRA fire growth rate index, SMOGRA smoke growth rate index. Measuring Tube SBI trolley during the test

11 Il test SBI permette la classificazione Euroclasse A1, A2, B, C, o D in accordo al sistema Europeo. Si possono collegare anche altri metodi addizionali come EN ISO 1182, EN ISO 1726 e EN ISO SBI test allows classification according to Euroclass A1, A2, B, C, or D according to the European System. Also additional test methods are used, see EN ISO 1182, EN ISO 1726 and EN ISO

12

Metodi di prova per la determinazione della reazione al fuoco: evoluzione del quadro europeo. Silvio Messa

Metodi di prova per la determinazione della reazione al fuoco: evoluzione del quadro europeo. Silvio Messa Metodi di prova per la determinazione della reazione al fuoco: evoluzione del quadro europeo Silvio Messa 21 Marzo 2013 1 a Conferenza Nazionale POLIURETANO ESPANSO RIGIDO Isolamento Termico e Risparmio

Dettagli

SEMINARIO LA SICUREZZA ANTINCENDIO L EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NEL SETTORE DELLA REAZIONE AL FUOCO

SEMINARIO LA SICUREZZA ANTINCENDIO L EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NEL SETTORE DELLA REAZIONE AL FUOCO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE DIREZIONE CENTRALE PER LA PREVENZIONE E LA SICUREZZA TECNICA COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI ROMA SEMINARIO LA SICUREZZA

Dettagli

Normative BS British Standard Institution

Normative BS British Standard Institution Normative BS British Standard Institution BS 6425-1 Method of determination of amount of halogen acid gas evolved during combustion of polymeric materials taken from cables BS 6425-2 Determination of degree

Dettagli

IL LEGNO: REAZIONE AL FUOCO

IL LEGNO: REAZIONE AL FUOCO PREMESSA Il legno è un materiale che, impiegato nelle costruzioni con diverse finalità (ad es. strutturali, decorativi o di arredamento ecc.), ha sempre posto il problema della sua combustibilità, intesa

Dettagli

Quality Certificates

Quality Certificates Quality Certificates Le più importanti certificazioni aziendali, di processo e di prodotto, a testimonianza del nostro costante impegno ed elevato livello di competenze. Qualità * certificata * Certified

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

TORCIA CHIUSA PER BIOGAS tipo TBE. ENCLOSED BIOGAS FLARE TBE Type DESCRIZIONE DESCRIPTION VANTAGGI

TORCIA CHIUSA PER BIOGAS tipo TBE. ENCLOSED BIOGAS FLARE TBE Type DESCRIZIONE DESCRIPTION VANTAGGI TORCIA CHIUSA PER BIOGAS tipo TBE ENCLOSED BIOGAS FLARE TBE Type DESCRIZIONE Le torce chiuse sono generalmente usate al posto delle torce aperte per motivi estetici o di sicurezza. Il processo di combustione

Dettagli

SOMAIN SOTTOSISTEMI E MATERIALI INNOVATIVI PER LA GESTIONE INTEGRATA DEL CICLO DI VITA DELLE UNITÀ DA DIPORTO

SOMAIN SOTTOSISTEMI E MATERIALI INNOVATIVI PER LA GESTIONE INTEGRATA DEL CICLO DI VITA DELLE UNITÀ DA DIPORTO SOMAIN SOTTOSISTEMI E MATERIALI INNOVATIVI PER LA GESTIONE INTEGRATA DEL CICLO DI VITA DELLE UNITÀ DA DIPORTO A cura di: Prof. Ing. S. zanelli Componenti del gruppo di ricerca Fonoassorbenti per l assorbimento

Dettagli

SEMINARIO TECNICO. Protezione Passiva - Innovazioni industriali Tende tagliafumo e tagliafuoco. Ing. Luca Camedda Ing. Isoardi

SEMINARIO TECNICO. Protezione Passiva - Innovazioni industriali Tende tagliafumo e tagliafuoco. Ing. Luca Camedda Ing. Isoardi SEMINARIO TECNICO Protezione Passiva - Innovazioni industriali Ing. Luca Camedda Ing. Isoardi INDICE: NORMATIVA EN 12101 STORIA DEI SISTEMI PER IL CONTROLLO DEL FUMO E DEL CALORE EN 12101-1 - Specifiche

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

Le materie plastiche: criteri di selezione per l uso in prodotti finiti

Le materie plastiche: criteri di selezione per l uso in prodotti finiti Le materie plastiche: criteri di selezione per l uso in prodotti finiti Ilaria Nicoli Sales Account Executive Roberta Zaffaroni Engineering Team Leader 15 Novembre 2007 Copyright 1995-2007 Underwriters

Dettagli

COMPORTAMENTO AL FUOCO DEI MODULI FOTOVOLTAICI. la classificazione delle caratteristiche di reazione al fuoco

COMPORTAMENTO AL FUOCO DEI MODULI FOTOVOLTAICI. la classificazione delle caratteristiche di reazione al fuoco COMPORTAMENTO AL FUOCO DEI MODULI FOTOVOLTAICI la classificazione delle caratteristiche di reazione al fuoco SOLAREXPO International Exhibition and Conference Milano 09 Maggio 2013 dott. Gian Luigi Baffoni

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no.

Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no. Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no. 327/2011 In base alla direttiva ErP e al regolamento UE n. 327/2011, si impone

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 5 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Apparati di conversione di potenza utilizzati in impianti fotovoltaici di potenza Parte 1: Prescrizioni generali Sicurezza degli apparati di conversione

Dettagli

TUBO PIUMA 100 Presa d aria silenziata per fori di ventilazione nelle facciate degli edifici Air intake silencer for air intakes of building façades

TUBO PIUMA 100 Presa d aria silenziata per fori di ventilazione nelle facciate degli edifici Air intake silencer for air intakes of building façades ISOLAMENTI ACUSTICI DEI SILENZIATORI ACUSTICI DI FACCIATA PER ENTRATA ED ESPULSIONE ARIA CERTIFICATI DAL CSI Modello: TUBO PIUMA 100 L = 300 mm L = 400 mm Dn,e,w = 41 db Dn,e,w = 47 db L Passaggio aria

Dettagli

L'esigenza della gestione degli edifici dalla progettazione all'installazione ed al monitoraggio nel tempo

L'esigenza della gestione degli edifici dalla progettazione all'installazione ed al monitoraggio nel tempo L'esigenza della gestione degli edifici dalla progettazione all'installazione ed al monitoraggio nel tempo Federico Noris Istituto per le energie rinnovabili, EURAC Research, Bolzano Fasi monitoraggio

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 5 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Apparati per misura dell'energia elettrica CEI EN 60068-2-5:2012, EN 60068-2-5:2011 CEI EN 60068-2-5:2000, EN 60068-2-5:1999 Apparecchi per il riscaldamento

Dettagli

RAPPORTO DI PROVA TEST REPORT

RAPPORTO DI PROVA TEST REPORT RAPPORTO DI PROVA TEST REPORT Titolo (Title): VIBRATION TEST ON FRIGOBOX T0056 Richiedente (Customer): Ente/Società (Dept./Firm): Sig. (Mr.): Indirizzo (Address): EUROENGEL S.R.L. C. SCAMARDELLA Via Ferrini,

Dettagli

group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL

group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL edizione/edition 11-2012 group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO Endless Digging Endless Digging EZ-Dig Pro è l innovativo sistema per il controllo macchina,

Dettagli

COMPORTAMENTO AL FUOCO DI PAVIMENTI RESILIENTI A BASE DI PVC (M. Piana G. Vidotto)

COMPORTAMENTO AL FUOCO DI PAVIMENTI RESILIENTI A BASE DI PVC (M. Piana G. Vidotto) COMPORTAMENTO AL FUOCO DI PAVIMENTI RESILIENTI A BASE DI PVC (M. Piana G. Vidotto) - 1 - Milano, giugno 2004 1) Leggi e classificazione italiana ed europea di comportamento al fuoco dei pavimenti resilienti

Dettagli

CERTIFICATO CE DI CONFORMITÀ < PRODOTTO(I) (2) >

CERTIFICATO CE DI CONFORMITÀ < PRODOTTO(I) (2) > Allegato 1: Facsimile di Certificato per s.a.c. 1+ < Logo dell Organismo di certificazione > > CERTIFICATO CE DI CONFORMITÀ In conformità alla Direttiva

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEI SISTEMI COSMEC secondo le norme CEI EN 61386. 4 CIFRA Temperatura massima di utilizzo. 5 CIFRA Resistenza alla curvatura

CLASSIFICAZIONE DEI SISTEMI COSMEC secondo le norme CEI EN 61386. 4 CIFRA Temperatura massima di utilizzo. 5 CIFRA Resistenza alla curvatura CLASSIFICAZIONE DEI SISTEMI COSMEC secondo le norme CEI EN 61386 1 CIFRA alla compressione 2 CIFRA all urto 3 CIFRA Temperatura minima di utilizzo 4 CIFRA Temperatura massima di utilizzo 5 CIFRA alla curvatura

Dettagli

MADE IN ITALY. Gas pressure regulator Regolatore di pressione per gas FG/FGB 100/110-200/210-300/310-500/510

MADE IN ITALY. Gas pressure regulator Regolatore di pressione per gas FG/FGB 100/110-200/210-300/310-500/510 MADE IN ITALY Gas pressure regulator Regolatore di pressione per gas FG/FGB 100/110-200/210-300/310-500/510 Gas pressure regulator Regolatore di pressione per gas FG/FGB 100/110-200/210-300/310-500/510

Dettagli

Minieolico 2013. Lares Energy. Chi siamo. Minieolico. Lares Energy per il Minieolico. La Tecnologia. Vantaggi di un impianto Minieolico.

Minieolico 2013. Lares Energy. Chi siamo. Minieolico. Lares Energy per il Minieolico. La Tecnologia. Vantaggi di un impianto Minieolico. L A R E S E N E R G Y Minieolico 2013 Lares Energy Chi siamo Minieolico Lares Energy per il Minieolico La Tecnologia Vantaggi di un impianto Minieolico Contact DISCLAIMER This document may include the

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2001 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for the transportation system for

Dettagli

Your home comfort has a new shape. Find out how it works

Your home comfort has a new shape. Find out how it works Your home comfort has a new shape Find out how it works CUBODOMO allows you to manage and monitor your entire home s temperature, from WHEREVER YOU ARE CUBODOMO ti consente di gestire e monitorare la temperatura

Dettagli

COMPENSATI TORO. passione, esperienza e professionalità nella produzione di pannelli a base di legno

COMPENSATI TORO. passione, esperienza e professionalità nella produzione di pannelli a base di legno COMPENSATI TORO passione, esperienza e professionalità nella produzione di pannelli a base di legno COMMITMENT, EXPERIENCE AND QUALITY IN THE MANUFACTURING OF PLYWOOD AND WOOD-BASED PANELS La Compensati

Dettagli

Engineering & technology solutions

Engineering & technology solutions Engineering & technology solutions www.aerresrl.it AERRE ENGINEERING & TECHNOLOGY SOLUTIONS Aerre rappresenta l evoluzione di una grande esperienza quarantennale, nel settore dell oleodinamica e della

Dettagli

Uniflair Access Floor per data center. Pavimento sopraelevato per data center: un unica soluzione, molteplici vantaggi

Uniflair Access Floor per data center. Pavimento sopraelevato per data center: un unica soluzione, molteplici vantaggi Uniflair Access Floor per data center Pavimento sopraelevato per data center: un unica soluzione, molteplici vantaggi Un unica soluzione, molteplici vantaggi Sale server Supporto di carichi verticali elevati,

Dettagli

FSE, l approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio Ing. Pierpaolo Gentile, PhD Direttore del Corpo Nazionale dei Vigili Del Fuoco

FSE, l approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio Ing. Pierpaolo Gentile, PhD Direttore del Corpo Nazionale dei Vigili Del Fuoco DIPARIMENTO DEI VIGLI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVULE Ordine degli Ingegneri Provincia di Latina FSE, l approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio Ing. Pierpaolo Gentile,

Dettagli

VALVOLE DI SFIATO ARIA AUTOMATICHE AUTOMATIC AIR VENT VALMAT VALMAT AUTOMATIC AIR VENT VALMAT VALVOLE DI SFIATO ARIA AUTOMATICHE VALMAT

VALVOLE DI SFIATO ARIA AUTOMATICHE AUTOMATIC AIR VENT VALMAT VALMAT AUTOMATIC AIR VENT VALMAT VALVOLE DI SFIATO ARIA AUTOMATICHE VALMAT VALVOLE DI SFIATO ARIA AUTOMATICHE VALMAT CARATTERISTICHE IDRAULICHE La valvola di sfiato viene utilizzata negli impianti di riscaldamento per scaricare le sacche d aria. Il rubinetto di intercettazione

Dettagli

I plotter della serie COLORSCAN sono tra i più avanzati sistemi di decorazione digitale

I plotter della serie COLORSCAN sono tra i più avanzati sistemi di decorazione digitale INTESA S.p.A. è una società del GRUPPO SACMI specializzata nella produzione e fornitura di tecnologie per la smaltatura e la decorazione di piastrelle ceramiche. Nata dall esperienza di SACMI e INGEGNERIA

Dettagli

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT 1 Sviluppare competenze nel Singolo e nel Gruppo 2 Creare Sistemi per la gestione delle attività del Singolo nel Gruppo 3 Innescare dinamiche

Dettagli

GAS and AIR Equipment

GAS and AIR Equipment Available devices with PED certificates and ATEX certificates GAS and AIR Equipment Disponibili regolatori con certificati PED con certificati ATEX Insert Deal srl via dei Boschi, 40 20058 Villasanta (MI)

Dettagli

SISTEMI DI GESTIONE MANAGEMENT SYSTEMS ISO 9001:2008 SISTEMI DI GESTIONE DELLA QUALITA QUALITY MANAGEMENT SYSTEMS

SISTEMI DI GESTIONE MANAGEMENT SYSTEMS ISO 9001:2008 SISTEMI DI GESTIONE DELLA QUALITA QUALITY MANAGEMENT SYSTEMS S.Stefano Ticino (MI) Doc: 06/06/13 Rev.2 SISTEMI DI GESTIONE MANAGEMENT SYSTEMS ISO 9001:2008 SISTEMI DI GESTIONE DELLA QUALITA QUALITY MANAGEMENT SYSTEMS La ADLER S.p.A. valvole a sfera utilizza un sistema

Dettagli

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather Catalogo generale Le chiusure, sono presenti sul mercato della pelletteria dalla nascita del prodotto e sono contraddistinte dalla famosa scatola marrone. Il marchio e la qualità, non necessitano di particolare

Dettagli

UNI EN ISO 12944-6. Corrosion protection of steel structures by protective paint systems. Laboratory performance test for

UNI EN ISO 12944-6. Corrosion protection of steel structures by protective paint systems. Laboratory performance test for via di Marmiceto, 6/C-56016 Ospeetto PISA P.IVA 01115340505 CCIAA Pi 101169 Report n 2050451/5 UNI EN ISO 12944-6 Corrosion protection of steel structures by protective paint systems Laboratory performance

Dettagli

Abstract Women Collection

Abstract Women Collection Abstract collection Head: J 271 Mod.: 3919 Body Col.: 287 Glossy White 2 Head: J 269 Body Col.: Glossy Black Mod.: 3965 3 Head: J 250 Mod.: 3966 Body Col.: 287 Glossy White 4 Head: J 248 Body Col.: 287

Dettagli

SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER LA PROTEZIONE PASSIVA DAL FUOCO:

SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER LA PROTEZIONE PASSIVA DAL FUOCO: SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER LA PROTEZIONE PASSIVA DAL FUOCO: Sistema cartongesso Gypsotech Dott. Vincenzo De Astis Responsabile Tecnico Sistema Cartongesso Rimini, 16 Marzo 2011 FASSA Un esperienza che

Dettagli

QUARTER/YEAR - FS304188.3

QUARTER/YEAR - FS304188.3 MTG RAIL WAY Silicone cable protection CORD/CAVI/SIL-NA Tubo protezione cavi di ultima generazione adatto all uso in condizioni estreme di temperatura. Totalmente autoestinguente - non propagante la fiamma

Dettagli

WHAT MAKES US DIFFERENT?

WHAT MAKES US DIFFERENT? WHAT MAKES US DIFFERENT? mission Develop innovative and more reliable solutions in the field of biomaterials and procedures for vertebral consolidation and articular functional rehabilitation, dedicated

Dettagli

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 TECHNICAL REPORT RAPPORTO TECNICO no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 This technical report may only be quoted in full. Any use for advertising purposes must be granted in writing. This report is

Dettagli

CURVATURA - BENDING C50 ES

CURVATURA - BENDING C50 ES CURVATURA BENDING CURVATURA BENDING SPESSORE MASSIMO MAX thickness 5 mm Ø 38 4 mm Ø 42 3 mm Ø 50 C50 ES La curvatubi C50 ES è l attrezzatura ideale per piegare tubi rigidi oleodinamici in acciaio inox

Dettagli

Marmor. www.marmoritaly.com

Marmor. www.marmoritaly.com Marmor è un azienda specializzata nella lavorazione e trasformazione di marmi e graniti. Presente sul mercato dal 1988 rappresenta per il settore un punto di riferimento per la produzione di lavori per

Dettagli

SOLUZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI INVOLUCRI PERFORMANTI E SICURI IN CASO DI INCENDIO Milano 6 dicembre 2011

SOLUZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI INVOLUCRI PERFORMANTI E SICURI IN CASO DI INCENDIO Milano 6 dicembre 2011 SOLUZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI INVOLUCRI PERFORMANTI E SICURI IN CASO DI INCENDIO Milano 6 dicembre 2011 Soluzioni in lana di roccia per la sicurezza in caso di Incendio. Arch. Fermo Mombrini Il Gruppo

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION PAGINA 1 DI 7 SPECIFICATION Customer : ELCART Applied To : Product Name : Piezo Buzzer Model Name : : Compliance with ROHS PAGINA 2 DI 7 2/7 CONTENTS 1. Scope 2. General 3. Maximum Rating 4. Electrical

Dettagli

textile laser solutions

textile laser solutions - textile laser solutions - OT-LAS sviluppa da oltre 25 anni soluzioni laser specializzate, volte a soddisfare ogni esigenza produttiva. L esperienza di OT-LAS nel settore della marcatura, decorazione

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT SUPPORT XT 289 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale Blend (PC/ABS) autoestinguente GENERAL FEATURES Standard EN 60715 Material self-extinguishing Blend (PC/ABS) Supporti modulari per schede

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

SISTEMI FUMARI FLUE SYSTEMS

SISTEMI FUMARI FLUE SYSTEMS SISTEMI FUMARI FLUE SYSTEMS SCHEMA DI MONTAGGIO La THEMA INOX, con questo strumento, cerca di fornire all utilizzatore del proprio prodotto un supporto conforme alle recenti normative in materia, cercando

Dettagli

Principi della lotta al fuoco in ambiente ferroviario: Materiale rotabile

Principi della lotta al fuoco in ambiente ferroviario: Materiale rotabile 23 Maggio - Bologna Principi della lotta al fuoco in ambiente ferroviario: Materiale rotabile Autore: Laura Caruso Trenitalia S.p.A. Direzione Tecnica- Ingegneria Rotabili e Tecnologie di Base La normativa

Dettagli

Furnaces. Forni Fusori e Attesa Melting and Holding

Furnaces. Forni Fusori e Attesa Melting and Holding Furnaces Forni Fusori e Attesa Melting and Holding Our melting and holding furnaces, are designed and manufactured based on customer needs and the characteristics required from him; with capacities from

Dettagli

calore ad alta tecnologia high technology heating

calore ad alta tecnologia high technology heating calore ad alta tecnologia high technology heating kg38 Generatore di calore a gas Gas heater Economici, ecologici, pratici e sicuri, tutti i modelli COGAS Italy sono coperti da brevetto internazionale.

Dettagli

SEGATO ANGELA. Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi

SEGATO ANGELA. Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi SEGATO ANGELA Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi Designing and manufacturing dies for sheet metal and metal forming for third parties. Segato Angela,

Dettagli

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS T&T Tradizione e Tecnologia è una società dinamica e giovane con una lunga esperienza nella lavorazione dell acciaio e nell elettronica applicata,

Dettagli

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella.

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella. MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL / The new wall lamps S, L, XL MAIL è la nuova collezione di applique a luce indiretta disegnata da Alberto Saggia e Valerio Sommella. I designer ALBERTO SAGGIA nasce a Novara

Dettagli

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT Company Profile S.E.A. specializes in air conditioning for a wide range of applications, such as construction vehicles, agricultural vehicles, military

Dettagli

Diesel + Gas - Dynamic Injection

Diesel + Gas - Dynamic Injection What is D-GID d-gid is the Diesel Dual Fuel (DDF) electronic platform developed by Ecomotive Solutions to fuel a diesel engine with a homogeneous mixture of natural gas* and diesel oil simultaneously.

Dettagli

Cavi Telefonici Telephone Cables

Cavi Telefonici Telephone Cables Cavi Telefonici Telephone Cables INTRODUZIONE CAVI TELEFONICI INTRODUCTION TELEPHONE CABLES CAVI TELEFONICI TRECCIOLA DI PERMUTAZIONE. La trecciola di permutazione è indicata nei cablaggi telefonici di

Dettagli

Specifica dei Requisiti di Sistema Sottosistema di Terra SSC

Specifica dei Requisiti di Sistema Sottosistema di Terra SSC 1 di 6 Specifica dei Requisiti di Sistema Sottosistema di Terra SSC Rev. Data Descrizione Redazione Verifica Autorizzazione A 23/02/06 Prima Emissione G.Gallo F.Senesi E.Marzilli 2 di 6 Indice 1 Introduzione...3

Dettagli

Software Sirius Lite 2

Software Sirius Lite 2 Software Sirius Lite 2 Il software Sirius Lite 2 gestisce la configurazione dei data logger, la visualizzazione in tempo reale degli allarmi sui logger, la visualizzazione della tabella dati e del multigrafico

Dettagli

TECNOROBOT. Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS

TECNOROBOT. Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS TECNOROBOT Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS 2 la società / the company Tecnorobot è una moderna società attiva dal 1993, nella ricerca, sviluppo, produzione e vendita

Dettagli

analisi e misura della qualità del gas analysis and measurement of the gas quality

analisi e misura della qualità del gas analysis and measurement of the gas quality analisi e misura della qualità del gas analysis and measurement of the gas quality CPL CONCORDIA è un gruppo cooperativo multiutility, nato nel 1899 a Concordia sulla Secchia (MO), attivo in Italia e all

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

PRODUCT DATA SHEET. Copernico 500 sospensione - Red TECHNICAL DATA SHEET. Features. Dimensions OPTICS DIMENSIONS LAMP LAMPS INCLUDED ELECTRICAL

PRODUCT DATA SHEET. Copernico 500 sospensione - Red TECHNICAL DATA SHEET. Features. Dimensions OPTICS DIMENSIONS LAMP LAMPS INCLUDED ELECTRICAL PRODUCT DATA SHEET Copernico 500 sospensione - Red DESIGN BY : Carlotta de Bevilacqua, Paolo Dell'Elce 2012 MATERIALS : Painted aluminium, PCB DESCRIPTION : Suspension lamp, an extension of the range of

Dettagli

Auditorium dell'assessorato Regionale Territorio e Ambiente

Auditorium dell'assessorato Regionale Territorio e Ambiente Auditorium dell'assessorato Regionale Territorio e Ambiente Università degli Studi di Palermo Prof. Gianfranco Rizzo Energy Manager dell Ateneo di Palermo Plan Do Check Act (PDCA) process. This cyclic

Dettagli

AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI

AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI AUTOMATIONS FOR SWING DOORS Modernità, compattezza ed affidabilità: tre semplici concetti che riassumono al meglio le automazioni per porte battenti myone. Se a queste caratteristiche

Dettagli

KIWA, testing, certification & inspection worldwide: Servizi di certificazione per una qualità globale garantita dei prodotti fotovoltaici

KIWA, testing, certification & inspection worldwide: Servizi di certificazione per una qualità globale garantita dei prodotti fotovoltaici Partner for progress KIWA, testing, certification & inspection worldwide: Servizi di certificazione per una qualità globale garantita dei prodotti fotovoltaici Cosa sono i prodotti fotovoltaici? Moduli

Dettagli

INDUSTRIAL AUTOMATION

INDUSTRIAL AUTOMATION INDUSTRIAL AUTOMATION INDUSTRIAL AUTOMATION PRELIMINARY VERIFICATION DESIGN CONSTRUCTION INSTALLATIONS START SYSTEM INDUSTRIAL AUTOMATION Gli impianti industriali di produzione sono completati da apparecchiature

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

N./No. 0474-CPR-0566. Aggregati per calcestruzzo / Aggregates for concrete. IMPRESA MILESI GEOM. SERGIO S.R.L. Via Molinara, 6-24060 Gorlago (BG)

N./No. 0474-CPR-0566. Aggregati per calcestruzzo / Aggregates for concrete. IMPRESA MILESI GEOM. SERGIO S.R.L. Via Molinara, 6-24060 Gorlago (BG) CERTIFICATO DI CONFORMITÀ DEL CONTROLLO DELLA PRODUZIONE IN FABBRICA / CERTIFICATE OF CONFORMITY OF THE FACTORY PRODUCTION CONTROL N./No. 0474-CPR-0566 In conformità al Regolamento N. 305/2011/EU del Parlamento

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

Individuazione e classificazione dei rifiuti pericolosi

Individuazione e classificazione dei rifiuti pericolosi Individuazione e classificazione dei rifiuti pericolosi Paolo Pipere Responsabile Servizio Ambiente ed Ecosostenibilità Camera di Commercio di Milano Classificazione dei rifiuti I criteri di classificazione

Dettagli

ANALISI DELLA REAZIONE AL FUOCO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI. 1 Università La Sapienza (RM), simo.font@libero.it

ANALISI DELLA REAZIONE AL FUOCO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI. 1 Università La Sapienza (RM), simo.font@libero.it ANALISI DELLA REAZIONE AL FUOCO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI Fontana S. 1, Notaro F. 2, Podestà L. 3, Longobardo G. 4, De Rosa A. 5, Cancelliere P. 6 1 Università La Sapienza (RM), simo.font@libero.it 2 D.C.P.S.T.

Dettagli

MODULO di FIRE INVESTIGATION

MODULO di FIRE INVESTIGATION MODULO di FIRE INVESTIGATION Italian Fire Investigation C.do Provinciale dei Vigili del Fuoco Milano Esempi con software applicativi Structural Fire Investigation Sapienza University of Rome School of

Dettagli

DICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE DECLARATION OF PERFORMANCE Ai sensi del REGOLAMENTO (UE) N. 305/2011

DICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE DECLARATION OF PERFORMANCE Ai sensi del REGOLAMENTO (UE) N. 305/2011 DICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE DECLARATION OF PERFORMANCE Ai sensi del REGOLAMENTO (UE) N. 305/2011 n. 19-1125-2013 1. Codice di identificazione unico del prodotto-tipo: Unique identification code of the

Dettagli

Prof. Duilio Tazzi Le Canne Fumarie. LE CANNE FUMARIE

Prof. Duilio Tazzi Le Canne Fumarie. LE CANNE FUMARIE LE CANNE FUMARIE Il camino, o canna fumaria, è il componente dell impianto termico che serve principalmente a smaltire i prodotti della combustione del generatore di calore nell atmosfera. Per tracciare

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015 ISO 9001:2015. Cosa cambia? Innovazioni e modifiche Ing. Massimo Tuccoli Genova, 27 Febbraio 2015 1 Il percorso di aggiornamento Le principali novità 2 1987 1994 2000 2008 2015 Dalla prima edizione all

Dettagli

11. Misura e Management della Qualità

11. Misura e Management della Qualità 11. Misura e Management della Qualità LIUC - Facoltà di Economia Aziendale Corso di gestione della produzione e della logistica Anno accademico 2009-2010 Prof. Claudio Sella Punti di discussione Definizione

Dettagli

Accumulatori elettrici al piombo per applicazioni fotovoltaiche Criteri di scelta

Accumulatori elettrici al piombo per applicazioni fotovoltaiche Criteri di scelta per applicazioni fotovoltaiche Criteri di scelta FIAMM S.p.A. 1 FIAMM è stata fondata nel 1942 dalla famiglia Dolcetta in località Montecchio Maggiore (Vicenza). Ad oggi, le principali attività del Gruppo

Dettagli

ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI

ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI La nostra più grande ambizione è quella di riuscire a rendere reali le vostre idee. Perchè? Dal 1976 professionalità ed esperienza al vostro servizio Perché l impegno, la

Dettagli

Deles Imballaggi Speciali s.r.l. rapporto test caduta e trasportabilità 1

Deles Imballaggi Speciali s.r.l. rapporto test caduta e trasportabilità 1 RAPPORTO DI PROVA TEST REPORT KI52637A-AUSILIA-GENICO PROVA DI CADUTE LIBERE Richiedente (Customer ): Ente/Società (Company ): Sig. : AUSILIA Fabrizio Chierici Indirizzo (Address ): Modulo richiesta prova

Dettagli

BUILT-IN HOODS COLLECTION

BUILT-IN HOODS COLLECTION BUILT-IN HOODS COLLECTION COLLECTION BUILT-IN Fabula 10 Heaven 2.0 11 Heaven Glass 2.0 11 SkyLift 6 SkyPad 10 BUILT-IN CABINET Inca Lux 13 Inca Lux Glass 13 Inca Plus HCS 14 Inca Smart HCS 14 Intra 18

Dettagli

Il clima ideale? RDZ. The Ideal Climate? RDZ. Sistemi radianti a pavimento, soffitto e parete. Radiant Floor, Ceiling, Wall Systems.

Il clima ideale? RDZ. The Ideal Climate? RDZ. Sistemi radianti a pavimento, soffitto e parete. Radiant Floor, Ceiling, Wall Systems. Il clima ideale? RDZ The Ideal Climate? RDZ Sistemi radianti a pavimento, soffitto e parete. RDZ, azienda leader in Italia nei sistemi radianti di riscaldamento e raffrescamento, certificata ISO 9001:2008,

Dettagli

M257SC. Scanner per lastre Scanner for slabs

M257SC. Scanner per lastre Scanner for slabs M257SC Scanner per lastre Scanner for slabs M257SC Scanner per lastre utilizzato per la creazione di foto digitali a colori ad alta defi nizione e per il rilevamento dei dati dimensionali. Per ogni lastra

Dettagli

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243 Molle per stampi DIE SPRIGS ISO 10243 2 Die springs Molle per stampi Located in Colnago, Milano TIPCOCIMA S.r.l. is a joint-venture between TIPCO Inc., a global supplier of pierce punches and die buttons

Dettagli

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO Azienda Speciale della Camera di commercio di Torino clelia.lombardi@lab-to.camcom.it Criteri microbiologici nei processi produttivi della ristorazione: verifica

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ - 0MNSWK0082LUA - - ITALIANO - DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ Il produttore non accetta responsabilità per la perdita di dati, produttività, dispositivi o qualunque altro danno o costo associato (diretto

Dettagli

star Antighiaccio - Antifrost PATENT PENDING

star Antighiaccio - Antifrost PATENT PENDING Antighiaccio - Antifrost il rubinetto d erogazione a sfera ha riscosso un successo a livello internazionale grazie agli indubbi vantaggi tecnici qualitativi proposti rispetto ai modelli tradizionali. Successo

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM Fuel Transmission Pipeline HEL.PE El Venizelos Airport YEAR: 2001-2006 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak

Dettagli

Good Practice Guide: Calibration Management

Good Practice Guide: Calibration Management Predictive Maintenance & Calibration Milano 14 dicembre 2005 GAMP Good Practice Guide: Calibration Management Giorgio Civaroli Le GAMP Good Practice Guides Calibration Management Validation of Process

Dettagli

- RAPPORTO DI PROVA - PER GRANDI IMBALLAGGI DESTINATI AL TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE

- RAPPORTO DI PROVA - PER GRANDI IMBALLAGGI DESTINATI AL TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE Allegato 3 (Decreto Dirigenziale n. 842 del 21. 07.2015) - RAPPORTO DI PROVA - PER GRANDI IMBALLAGGI DESTINATI AL TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE (articolo 32, comma 5, D.P.R. 6 giugno 2005, n. 134) - TEST

Dettagli

NOTIZIE DALLA SCOZIA

NOTIZIE DALLA SCOZIA pag 10 English Edition PERIODICO DI INFORMAZIONE N. 22 - Giugno 2013 La IMPER ITALIA Spa ha ospitato il 6 marzo 2013 il nostro Distributore Scozzese MOY MATERIALS (NORTHERN). Rappresentato da Mr. DAVID

Dettagli

10. 11. SISTEMI DI SPEGNIMENTO INCENDI A GAS INERTE - GAS CHIMICI GAS CO2 - NOVEC 123O

10. 11. SISTEMI DI SPEGNIMENTO INCENDI A GAS INERTE - GAS CHIMICI GAS CO2 - NOVEC 123O 1. Bombola 2. Valvola ad apertura rapida 3. Bombola pilota con attuatore man/elett. 4. Collettore 5. Ugelli 6. Rilevatori 7. Centrale di rivelazione 8. Pulsante elettro/manuale 9. Allarme ottico acustico

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 5 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Apparati di conversione di potenza utilizzati in impianti fotovoltaici di potenza Parte 1: Prescrizioni generali Sicurezza degli apparati di conversione

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli