RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA"

Transcript

1 RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA E intenzione dell Amministrazione Comunale procedere al recupero e relativo restauro manutentivo degli immobili comunali presenti nel nostro territorio al fine di renderli fruibili alla collettività, in particolare è stata individuata la struttura adibita ad ex scuola, sita in via Canale Vecchio, da destinare ad uffici tecnici comunali. Pertanto, in seguito ai lavori di ristrutturazione del suddetto immobile, si è ritenuto necessario procedere alla redazione di un progetto relativo al servizio di trasloco degli arredi e suppellettili, presenti nell attuale sede dell Ufficio Tecnico sito in via L. Da Vinci, da collocare presso l immobile comunale denominato Buccellato destinato ad uffici tecnici comunali. Si è considerato necessario pertanto dover procedere ad un apposito trasloco comprendente il carico degli atti cartacei, degli arredi, dei computer, dei condizionatori, degli archivi, e quant altro presente presso le stanze dell attuale UTC, previo apposito imballaggio e con successivo trasferimento presso i nuovi locali, attraverso idonei mezzi di trasporto. E altresì compreso il montaggio e la ricollocazione, del materiale trasferito, presso la nuova sede di proprietà comunale e la pulizia straordinaria dei locali interni ed esterni dell immobile prima e dopo il relativo trasloco. L importo complessivo a b.a. del servizio di che trattasi ammonta ad ,41 e verrà realizzato con somme disponibili del bilancio comunale corrente.

2 Computo Metrico 1) Smontaggi, trasporto e ricollocazione di n.20 plafoniere collocate a tetto o a parete nei locali dell attuale U.TC.. sito in via L. Da Vinci, compreso il trasporto delle stesse e ricollocazione (compreso eventuale materiale elettrico e canalette per collocazione e collegamenti esterni ) compreso lo smonto e il rimontaggio di piccole apparecchiature elettriche quali citofoni e cornette riceventi, asciugamani elettrico, canalette e cavi vari, etc.., presso la nuova sede dell U.T, e quant altro necessario per la collocazione e messa in funzione a perfetta regola d arte, compresi gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza. A corpo 182,28 2) Smontaggio di n. 11 pompe di calore (macchina interna ed esterna) collocate a parete nei locali dell U.T. sito in via L. Da Vinci, trasporto e rimontaggio delle stesse presso i locali della nuova sede dell U.T., compresa la revisione, ricarica gas, ferramenta, piccola minuteria, canaletta in plastica, materiale elettrico con i relativi collegamenti, accessori vari, e quant altro necessario per la collocazione e messa in funzione a perfetta regola d arte, compresi gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza. A corpo 3.080,00 3) Smontaggio delle pareti divisorie in alluminio e vetro collocate nei locali dell attuale U.TC.. sito in via L. Da Vinci, compreso il trasporto delle stesse presso il magazzino comunale o eventuale ricollocazione di alcuni elementi divisori presso altre sedi comunali come da indicazione da parte del Responsabile del III Settore, compresi gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza. A corpo 330,00 4) Servizio di trasloco degli uffici tecnici comunali mediante smontaggio degli arredi collocati nei locali dell attuale U.T.C. siti in via L. Da Vinci, l imballaggio dei suddetti arredi, documenti, materiali informatici e masserizie varie, il carico e trasporto mediante mezzo autocarro munito di scala e piattaforma aerea per raggiungere altezze non inferiori a 8ml o altro mezzo idoneo, rimontaggio e sistemazione presso gli uffici siti al piano terra e al piano primo dell immobile ex scuola Buccellato di tutti gli arredi e la ricollocazione del materiale cartaceo negli uffici, armadi e archivi come da indicazione del personale tecnico, compreso lo smontaggio, imballaggio e montaggio di quegli arredi che, per loro caratteristiche e dimensioni, non fosse possibile trasportare montati (armadi, casseforti, scrivanie etc ),

3 con l asporto del materiale di imballaggio utilizzato e avvio allo smaltimento dello stesso presso le discariche autorizzate, compresi gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza. A corpo ,00 5) Servizio di pulizia straordinaria dei locali interni dell immobile ex Scuola Buccellato, comprendente la rimozione di calcinacci, impurità, residui di pittura, e altri materiali, presenti in tutti i locali, derivanti dalle lavorazioni di ristrutturazione già eseguite - pulizia degli infissi interni ed esterni compresi i vetri e l eliminazione di eventuali decori sovrapposti - igienizzazione dei locali adibiti a servizi igienici - pulizia delle corti presenti all interno dell immobile - pulizia e smacchiatura dei marmi con idonei trattamenti, il tutto da eseguirsi prima del relativo trasloco degli uffici, è altresì compresa la pulizia generale successiva al suddetto trasloco al fine di rendere perfettamente puliti e abitabili i locali in questione a perfetta regola d arte, compresi gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza. A corpo 1.144,400 Quadro Economico Importo del servizio ,44 Oneri sicurezza 524,03 Importo a b.a ,41 Somme a disposizione della stazione appaltante: I.V.A. 20% 3.493,48 Totale ,92

4 Analisi dei costi Voce n.1 Smontaggio, trasporto e ricollocazione di n.20 plafoniere Costo orario (Op. qualif. II liv. CCNL Edilizia compreso spese generali, utile di impresa e oneri per la sicurezza nonché oneri assicurativi e sociali ) 30,38 x 8 ore x 1 operaio = 243,04 Voce n.2 - Smontaggio di n. 11 pompe di calore (macchina interna ed esterna) trasporto e rimontaggio 250,00 cad x 11 pompe di calore (compreso spese generali, utile di impresa e oneri per la sicurezza)= 2.750,00 Voce n.3 - Smontaggio delle pareti divisorie in alluminio e vetro, trasporto e rimontaggio Costo orario (Op. comune I liv. CCNL Edilizia compreso spese generali, utile di impresa e oneri per la sicurezza nonché oneri assicurativi e sociali) 27,50 x 6 ore x 2 operai = 330,00 Voce n.4 - Servizio di trasloco degli uffici tecnici comunali Costo orario (Op. comune I liv. CCNL Edilizia compreso spese generali, utile di impresa e oneri per la sicurezza nonché oneri assicurativi e sociali) 27,50 x 8 ore x 5 operai x 10 gg. = ,00

5 n.1 mezzo con scala, piattaforma e operatore x 8 ore x 10gg. x 25,00 ora = 2.000,00 Tot ,00 Voce n.5 - Servizio di pulizia straordinaria dei locali interni dell immobile Buccellato Costo orario (Op. comune III liv. CCNL Imp. Pulizia compreso spese generali, utile di impresa e oneri per la sicurezza nonché oneri assicurativi e sociali) 7,87 x 8 ore x n.5 operai x 3 gg.= 944,40 Materiale vario occorrente 200,00 Tot ,40 Costo Totale del servizio ,92 compreso IVA 20% Comune di Castellammare del Golfo Provincia Regionale di Trapani SETTORE III - LL.PP. e Manutentivi Servizio per il trasloco degli Uffici Tecnici Comunali presso l immobile comunale ex scuola Buccellato sito in via Canale Vecchio e relativa pulizia straordinaria dei locali. Elaborati:

6 Tav. 1 Relazione tecnica e computo metrico Tav. 2 Analisi dei costi Tav. 3 Capitolato Speciale Tavola n. Data Il Progettista Arch. Marcello Monacò Il Responsabile del III Settore Ing. Simone Cusumano

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO DI ARREDI, APPARECCHIATURE, MATERIALE CARTACEO VARIO, MATERIALE FUORI USO, PER TRASFERIMENTO SEDE DELL ENTE

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO DI ARREDI, APPARECCHIATURE, MATERIALE CARTACEO VARIO, MATERIALE FUORI USO, PER TRASFERIMENTO SEDE DELL ENTE AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO DI ARREDI, APPARECCHIATURE, MATERIALE CARTACEO VARIO, MATERIALE FUORI USO, PER TRASFERIMENTO SEDE DELL ENTE CIG. Z370ABCA10 1. OGGETTO DELL APPALTO CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

Allegato B.23 - Schede pulizie periodiche Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto di questa gara

Allegato B.23 - Schede pulizie periodiche Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto di questa gara Allegato B.23 - Schede pulizie periodiche Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto di questa gara Queste attività di pulizia periodica devono essere eseguite con le cadenze riportate. Tutte le attività di

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti

Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti Introduzione: si parla di rischi interferenti quando si verifica un contatto rischioso tra il personale ASL di Nuoro e quello dell appaltatore o tra il personale di imprese diverse che operano nella stessa

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO Uffici Giudiziari CAPITOLATO D ONERI

COMUNE DI AGRIGENTO Uffici Giudiziari CAPITOLATO D ONERI COMUNE DI AGRIGENTO Uffici Giudiziari CAPITOLATO D ONERI PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DEGLI ARCHIVI DELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI PIAZZA GALLO E VIA MAZZINI, DEGLI ARREDI, ATTREZZATURE ED ARCHIVI DELLA

Dettagli

Direzione Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo. Settore Logistica e fornitori Ufficio Analisi e liquidazioni

Direzione Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo. Settore Logistica e fornitori Ufficio Analisi e liquidazioni Direzione Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo Settore Logistica e fornitori Ufficio Analisi e liquidazioni SERVIZIO DI FACCHINAGGIO, TRASPORTO E TRASLOCO PER LE SEDI DEGLI UFFICI DI ALCUNE

Dettagli

DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO

DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO ALLEATO 2 lotto 1 Modugno (BA) DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OETTO DELL APPALTO Tabella A - Quantificazione aree su cui effettuare il servizio PIANO TERRA Tipologia di aree Descrizione

Dettagli

(ESEMPIO DI DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO DELLE PULIZIE DI IMMOBILI A PREVALENTE USO UFFICI)

(ESEMPIO DI DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO DELLE PULIZIE DI IMMOBILI A PREVALENTE USO UFFICI) (ESEMPIO DI DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO DELLE PULIZIE DI IMMOBILI A PREVALENTE USO UFFICI) Tabella A - Quantificazione aree su cui effettuare il servizio Tipologia

Dettagli

Allegato A Categorie Merceologiche

Allegato A Categorie Merceologiche Allegato A Categorie Merceologiche ACQUISIZIONE DI BENI ABBIGLIAMENTO Calzature; Indumenti da lavoro; Vestiario antinfortunistico e relativi accessori ATTREZZATURE - MACCHINE PER UFFICIO Armadi blindati

Dettagli

UFFICIO TECNICO COMUNALE

UFFICIO TECNICO COMUNALE UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI TRIGGIANO P.IVA: 00865250724 - Tel. 0804628.206 - Fax: 0804628.203 e-mail: llpp@comune.triggiano.bari.it SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI, CUSTODIA E MANUTENZIONE

Dettagli

ALLEGATO 1/A AL CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO ANNO 2007 SERVIZI DI PULIZIA ORDINARIA PRESSO LE SEDI DELL ACCADEMIA DI BRERA

ALLEGATO 1/A AL CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO ANNO 2007 SERVIZI DI PULIZIA ORDINARIA PRESSO LE SEDI DELL ACCADEMIA DI BRERA ALLEGATO 1/A AL CAPTOLATO SPECALE D'APPALTO ANNO 2007 SERVZ D PULZA ORDNARA PRESSO LE SED SPAZ AMMNSTRATV 1 Asportazione delle ragnatele. NTERVENT QUOTDAN 2 3 4 5 aperte). Particolare attenzione deve essere

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Allegato 1 ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Avvertenze per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione e sottoscrizione del

Dettagli

FAQ. 1) DOMANDA Si chiede se si ritiene necessario il sopralluogo. RISPOSTA Il sopralluogo non è obbligatorio.

FAQ. 1) DOMANDA Si chiede se si ritiene necessario il sopralluogo. RISPOSTA Il sopralluogo non è obbligatorio. SERVIZIO DI TRASPORTO E FACCHINAGGIO, DA ESEGUIRSI PRESSO GLI IMMOBILI DELLA SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA SIA IN AMBITO REGIONALE SIA IN AMBITO COMUNALEE CIG 57030501BE FAQ 1) DOMANDA Si chiede se si ritiene

Dettagli

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete CAV S.p.A. Sede Legale: Dorsoduro 3901-30123 Venezia Uffici Amministrativi: Santa Croce 729-30135 Venezia - Tel. 0415242314- Fax. 0415242531 R.I./C.F./P.IVA 03829590276 Iscr. R.E.A. VE 0341881 Cap. Sociale

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 20/LP DEL 19/02/2014 OGGETTO APPROVAZIONE PROGETTO - DETERMINA A CONTRARRE

Dettagli

ELENCO PREZZI PER IL SERVIZIO DI PULIZIA STRAORDINARIA

ELENCO PREZZI PER IL SERVIZIO DI PULIZIA STRAORDINARIA ELENCO PREZZI PER IL SERVIZIO DI PULIZIA STRAORDINARIA 1 Codice articolo Descrizione Unità di Prezzo Unitario misura A.01 Servizio di pulizia straordinaria per interventi che si rendono necessari per ricondurre

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI PULIZIA DA SVOLGERE PRESSO LA CASA ALBERGO

Dettagli

TRASLOCHI NAZIONALI E INTERNAZIONALI NOLEGGIO E CUSTODIA MOBILI IN CONTAINER FORNITURA IMBALLAGGI PER TRASLOCHI NOLEGGIO AUTOMEZZI CON AUTISTA

TRASLOCHI NAZIONALI E INTERNAZIONALI NOLEGGIO E CUSTODIA MOBILI IN CONTAINER FORNITURA IMBALLAGGI PER TRASLOCHI NOLEGGIO AUTOMEZZI CON AUTISTA TRASLOCHI NAZIONALI E INTERNAZIONALI NOLEGGIO E CUSTODIA MOBILI IN CONTAINER FORNITURA IMBALLAGGI PER TRASLOCHI NOLEGGIO AUTOMEZZI CON AUTISTA TRASPORTI CINEMATOGRAFICI NOLEGGIO PIATTAFORMA TRASPORTI TEATRALI

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

Allegato N.3.2 al Disciplinare di Gara _ Disciplinare Tecnico Allegato N.3.2 al Disciplinare di Gara DISCIPLINARE TECNICO

Allegato N.3.2 al Disciplinare di Gara _ Disciplinare Tecnico Allegato N.3.2 al Disciplinare di Gara DISCIPLINARE TECNICO Gara di appalto per la Fornitura di Servizio di Pulizia Automezzi, Uffici comprensivi di Bagni, Spogliatoi, Autorimesse, Aree Scoperte ed Altri Servizi Accessori della Società Start SpA per il periodo

Dettagli

Città di Manfredonia

Città di Manfredonia Città di anfredonia (Provincia di Foggia) SETTORE 6 OO.PP. E ANUTENZIONE ALLEGATO 2 Appalto servizi di pulizia ed igiene ambientale immobili comunali ed aree urbane nonché: gestione bagni pubblici, Lavori

Dettagli

ALBO FORNITORI D ISTITUTO 2015-18 Allegato categorie ELENCO CATEGORIE beni e servizi

ALBO FORNITORI D ISTITUTO 2015-18 Allegato categorie ELENCO CATEGORIE beni e servizi ALBO FORNITORI D ISTITUTO 2015-18 Allegato categorie ELENCO CATEGORIE beni e servizi IMPIANTISTICA ED ORGANIZZAZIONE UFFICI Impianti 1.1. - Impianti di condizionamento - Impianti di riscaldamento e caldaie

Dettagli

Prospetto di calcolo della spesa Elenco prezzi

Prospetto di calcolo della spesa Elenco prezzi telefono 02-7392.1 telefax 02-7180.37 www.aler.mi.it e-mail @aler.mi.it AZIENDA LOMBARDA EDILIZIA RESIDENZIALE V.le Romagna 26 20133 MILANO PROGETTO DEL SERVIZIO ACCORDO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

Scheda tecnica per lo svolgimento del servizio di pulizia all interno della sede della Fondazione e in altri locali utilizzati in via occasionale.

Scheda tecnica per lo svolgimento del servizio di pulizia all interno della sede della Fondazione e in altri locali utilizzati in via occasionale. Allegato 7 Procedura per l affidamento dell appalto del servizio di pulizia di tutti i locali di svolgimento dell attività istituzionale della Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Opera di

Dettagli

Comune di Erice. Provincia Trapani

Comune di Erice. Provincia Trapani Comune di Erice Provincia Trapani E L E N C O P R E Z Z I OGGETTO Fornitura del servizio di trasporto, montaggio e smontaggio dei seggi elettorali in occasione dei Referendum COMMITTENTE COMUNE DI ERICE

Dettagli

D E T E R M I N AZ I O N E SETTORE AMMINISTRATIVO D I R E T T O R E

D E T E R M I N AZ I O N E SETTORE AMMINISTRATIVO D I R E T T O R E D E T E R M I N AZ I O N E SETTORE AMMINISTRATIVO N. 112 Reg. Settore N. 112 del 19-08-2014 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TRASLOCO DELLA SEDE OPERA= TIVA DELL'ENTE PARCO - DETERMINAZIONE A CONTRATTA=

Dettagli

M O V ING WI TH Y O U

M O V ING WI TH Y O U M O V ING WI TH Y O U ROMA SERVIZI INTEGRATI M O VING W ITH Y O U RSI, Roma Servizi Integrati, è l innovativa realtà di servizi per abitazioni, uffici ed enti pubblici a Roma, nata per fornire un assistenza

Dettagli

2 FORNITURE ELENCO DELLE CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE

2 FORNITURE ELENCO DELLE CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE Allegato 2 FORNITURE ELENCO DELLE INDICE 1 AUTOMEZZI 2 ABBIGLIAMENTO ED ACCESSORI 3 ARREDI E COMPLEMENTI D ARREDO 4 UTENZE 5 ATTREZZATURE PER UFFICIO 6 ATTREZZATURE VARIE 7 AUDIO E VIDEO 8 MANIFESTAZIONI,

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI FACCHINAGGIO E TRASPORTI NELLE STRUTTURE OSPEDALIERE E TERRITORIALI DELL AZIENDA SANITARIA DI NUORO CIG 0598984939 - C.U.P. H69E10000920002 CAPITOLATO

Dettagli

S.A.P. NA. Sistema Ambiente Provincia di Napoli S.p.A. a socio unico

S.A.P. NA. Sistema Ambiente Provincia di Napoli S.p.A. a socio unico ALBO FORNITORI DI BENI, SERVIZI E LAVORI ANNI 2011-2013 ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione del

Dettagli

CAPITOLATO DI GARA CIG: ZA80F7FB92

CAPITOLATO DI GARA CIG: ZA80F7FB92 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro CAPITOLATO DI GARA CIG: ZA80F7FB92 ELEMENTI RELATIVI ALL'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO

Dettagli

COMUNE DI PADOVA SETTORE PROVVEDITORATO UFFICIO INVENTARIO E TRASPORTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO E

COMUNE DI PADOVA SETTORE PROVVEDITORATO UFFICIO INVENTARIO E TRASPORTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO E COMUNE DI PADOVA SETTORE PROVVEDITORATO UFFICIO INVENTARIO E TRASPORTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO E MOVIMENTAZIONE DI ARREDI ED ATTREZZATURE DEGLI UFFICI E SERVIZI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI LECCO. Settore finanziario, società partecipate gare e contratti Servizio economato e provveditorato

COMUNE DI LECCO. Settore finanziario, società partecipate gare e contratti Servizio economato e provveditorato COUNE DI LECCO ettore finanziario, società partecipate gare e contratti ervizio economato e provveditorato ALLEATO C CHEDE DI PULIZIA ED IIENE ABIENTALE LEENDA. = Tutti i giorni (da lunedì a venerdì più

Dettagli

PIANO DI AZIONE COESIONE PIANO DI INTERVENTO SERVIZI DI CURA PER L INFANZIA PRIMO RIPARTO DEL PROGRAMMA SERVIZI DI CURA

PIANO DI AZIONE COESIONE PIANO DI INTERVENTO SERVIZI DI CURA PER L INFANZIA PRIMO RIPARTO DEL PROGRAMMA SERVIZI DI CURA PIANO DI AZIONE COESIONE PIANO DI INTERVENTO SERVIZI DI CURA PER L INFANZIA PRIMO RIPARTO DEL PROGRAMMA SERVIZI DI CURA SCHEDE INTERVENTO DA ALLEGARE AL FORMULARIO PER LA PRESENTAZIONE DEL PIANO DI INTERVENTO

Dettagli

ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE CATEGORIA 1 ABBIGLIAMENTO 1 A ABITI CIVILI 1 B DIVISE, UNIFORMI DI FOGGIA MILITARE 1 C ABITI DA LAVORO E INDUMENTI ANTINFORTUNISTICI - PRODOTTI

Dettagli

ALLEGATO N 2 Procedure di igienizzazione

ALLEGATO N 2 Procedure di igienizzazione REGIONE CALABRIA Azienda Ospedaliera Bianchi Melacrino Morelli ALLEGATO N 2 Procedure di igienizzazione Servizio pulizie - ALLEGATO N 2 Pagina 1 di 6 PULIZIA GIORNALIERA AREE AD ALTO RISCHIO 1 Servizi

Dettagli

NIDI. 1.1 Elenco delle prestazioni e frequenza per ogni tipologia di struttura. - svuotatura cestini - GIORNALIERA

NIDI. 1.1 Elenco delle prestazioni e frequenza per ogni tipologia di struttura. - svuotatura cestini - GIORNALIERA SCHEDA TECNICA N. 1 SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE SUPERFICI INTERNE E DEGLI ESTERNI NON A VERDE DEI NIDI, DELLE SCUOLE DELL INFANZIA (COMPRESE LE SEZIONI PONTE E PRIMAVERA), DELLE

Dettagli

Visura ordinaria societa' di capitale

Visura ordinaria societa' di capitale Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA \ Visura ordinaria societa' di capitale Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA CON UNICO SOCIO Sede legale: TIVOLI (RM) VIA

Dettagli

Allegato categorie beni e servizi ALBO FORNITORI D'ISTITUTO

Allegato categorie beni e servizi ALBO FORNITORI D'ISTITUTO ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE C.COLOMBO MIUR SEDE LEGALE: CORSO GARIBALDI, 5 bis 80059 TORRE DEL GRECO(NA) CM NAIS 01700 E Dirigenza: Tel 081-8818740 Direzione amm.va: tel. 081-8812120

Dettagli

VIA LEONCAVALLO 17 CIRCOSCRIZIONE VI SERVIZI SOCIALI - ANAGRAFE. MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da Lunedì a venerdì)

VIA LEONCAVALLO 17 CIRCOSCRIZIONE VI SERVIZI SOCIALI - ANAGRAFE. MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da Lunedì a venerdì) LOTTO VI ALLEGATO A VIA LEONCAVALLO 17 CIRCOSCRIZIONE VI SERVIZI SOCIALI - ANAGRAFE MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da Lunedì a venerdì) LOCALI SEDE DEI SERVIZI SOCIALI - TERZO PIANO 2 PASSAGGI

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2012-513 del 05/07/2012 Oggetto Direzione Amministrativa. Adesione

Dettagli

AMINISTRATORE UNICO PROGRAMMA-ZIONE MAGAZZINO CAPO OPERAIO/A

AMINISTRATORE UNICO PROGRAMMA-ZIONE MAGAZZINO CAPO OPERAIO/A La società Dal 1983 CE.NA.P. S.r.l. si occupa della fornitura di servizi di pulizia e igiene per privati, aziende ed enti sul territorio laziale. La nostra attività spazia dalla igienizzazione di uffici,

Dettagli

Progetto Definitivo/Esecutivo. Relazione Tecnica Generale

Progetto Definitivo/Esecutivo. Relazione Tecnica Generale Progetto Definitivo/Esecutivo FONDI STRUTTURALI EUROPEI - PON 2007-2013- ASSE II Qualità degli ambienti scolastici Bando 7667 del 15/06/2010 Lavori di ristrutturazione edilizia finalizzati al risparmio

Dettagli

affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani.

affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani. presentazione Con i vostri mobili si trasportano anche i vostri ricordi e le vostre emozioni... affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani. Grazie

Dettagli

ALLEGATO A/4 (DESCRIZIONE OPERAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO)

ALLEGATO A/4 (DESCRIZIONE OPERAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA, DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE, PORTIERATO, FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO, PER UFFICI E SERVIZI PROVINCIALI CIG: 4178959A0D ALLEGATO A/4

Dettagli

Pubblicazione informazioni integrative e correttive

Pubblicazione informazioni integrative e correttive Gara per la fornitura dei servizi di assistenza tecnica e manutenzione per i sistemi dipartimentali e per gli impianti LAN ubicati presso gli uffici centrali e periferici della Regione Basilicata. CIG:

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

autostrada del Brennero

autostrada del Brennero SOCIETÀ PER AZIONI AUTOSTRADA DEL BRENNERO - TRENTO autostrada del Brennero SERVIZIO DI PULIZIA DELLE STAZIONI AUTOSTRADALI E PERTINENZE VARIE DELLA SOCIETA SERVIZIO BIENNALE CIG 5806482C84 4 CAPITOLATO

Dettagli

PULIZIA IMMOBILI COMUNALI

PULIZIA IMMOBILI COMUNALI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI giorni alterni quindicinale mensile Trimestrale TRIBUNALE uffici TRIBUNALE terrazze ed aree esterne estrene recintate PALAZZO ORSINI SERVIZI SOCIALI uffici ed atrio PALAZZO DEI

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA PER I LOCALI DELLA SEDE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA PER I LOCALI DELLA SEDE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMPRENSORIO DI CIVITAVECCHIA CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA PER I LOCALI DELLA SEDE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO

Dettagli

Allegato 2: ELENCO CODICI MERCEOLOGICI

Allegato 2: ELENCO CODICI MERCEOLOGICI Allegato 2: ELENCO CODICI MERCEOLOGICI FORNITURE/SERVIZI 1 AGENZIA DI PUBBLICITA', MARKETING, MATERIALI PUBBLICITARI, VIAGGIO E TURISMO 1A AGENZIE PUBBLICITARIE E MARKETING 1B CARTELLONISTICA PUBBLICITARIA,

Dettagli

VIA GHEDINI 6 Div. Servizi Sociali Casa di Ospitalità. LOCALI CASA DI OSPITALITA MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da lunedì a domenica)

VIA GHEDINI 6 Div. Servizi Sociali Casa di Ospitalità. LOCALI CASA DI OSPITALITA MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da lunedì a domenica) LOTTO II ALLEGATO A VIA GHEDINI 6 Div. Servizi Sociali Casa di Ospitalità LOCALI CASA DI OSPITALITA MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da lunedì a domenica) Spazzatura e lavatura con idonei detergenti

Dettagli

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA DI PALERMO UFFICIO TECNICO GESTIONE TECNICA ED OPERATIVA dell impianto di depurazione per la acque nere della fognatura urbana ANALISI E COMPUTO DEI COSTI DI GESTIONE Il

Dettagli

LOCALI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Leopardi (mq. 333,50) (pulizie dal lunedì al sabato per n. 300 giorni annui)

LOCALI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Leopardi (mq. 333,50) (pulizie dal lunedì al sabato per n. 300 giorni annui) Allegato A1 LOCALI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Leopardi (mq. 333,50) (pulizie dal lunedì al sabato per n. 300 giorni annui) PERIODICITA PULIZIA: Pulizie giornaliere di tutti i locali: a) aspirazione/battitura

Dettagli

LE AGEVOLAZIONI FISCALI IN EDILIZIA. Presentazione a cura della DELEGAZIONE DEI GEOMETRI DELLA VALLE DELL AGNO

LE AGEVOLAZIONI FISCALI IN EDILIZIA. Presentazione a cura della DELEGAZIONE DEI GEOMETRI DELLA VALLE DELL AGNO COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI della Provincia di VICENZA LE AGEVOLAZIONI FISCALI IN EDILIZIA Presentazione a cura della DELEGAZIONE DEI GEOMETRI DELLA VALLE DELL AGNO 1 RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE

Dettagli

TRASLOCHI GESTIONE ARCHIVI MOVIMENTAZIONE CASSEFORTI

TRASLOCHI GESTIONE ARCHIVI MOVIMENTAZIONE CASSEFORTI TRASLOCHI GESTIONE ARCHIVI MOVIMENTAZIONE CASSEFORTI Professionisti dal 1989 LA STORIA Fondata nel 1989 da Foresti Albino, attuale Amministratore Unico, insieme ad un gruppo di dipendenti che ancora oggi

Dettagli

Categorie Merceologiche

Categorie Merceologiche Allegato C Categorie Merceologiche SEZIONE 1 FORNITURE DI BENI 1.1 Arredamento per ufficio Mobili, complementi d arredo Tendaggi, tappezzerie Corpi illuminanti, lampade Elementi divisori e di isolamento

Dettagli

Gara a procedura aperta per l affidamento del SERVIZIO DI PULIZIA dell Area della Ricerca di Padova del C.N.R.

Gara a procedura aperta per l affidamento del SERVIZIO DI PULIZIA dell Area della Ricerca di Padova del C.N.R. Area della Ricerca di Padova Codice CIG: 0361528656 Gara a procedura aperta per l affidamento del SERVIZIO DI PULIZIA dell Area della Ricerca di Padova del C.N.R. CAPITOLATO D'APPALTO ART. 1 - OGGETTO

Dettagli

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI Art. 1 Oggetto del capitolato Il presente appalto prevede: la

Dettagli

ALLEGATO 1A DESCRIZIONI DELLE PRESTAZIONI

ALLEGATO 1A DESCRIZIONI DELLE PRESTAZIONI ALLEGATO 1A DESCRIZIONI DELLE PRESTAZIONI A1 - UFFICI SALE RIUNIONI AULE INFORMATIZZATE ARCHIVI CORRENTI DI PIANO BIBLIOTECHE UFFICIO CASSA SALA MEDICA* UFFICIO INFORMAZIONE E PASSI BOX VIGILANZA - SPOGLIATOI

Dettagli

ALLEGATO J1) Frequenze A B C D E F G giorn sett. mens. bim. sem. ann. 2. Ambienti destinazioni Ambienti destinazioni Interventi previsti

ALLEGATO J1) Frequenze A B C D E F G giorn sett. mens. bim. sem. ann. 2. Ambienti destinazioni Ambienti destinazioni Interventi previsti ALLEGATO J) Ambienti destinazioni Ambienti destinazioni Interventi previsti Pavimenti piastrelle, linoleum, di tutti gli ambienti materiale versato sul pavimento. Lavaggio manuale con prodotti detergenti

Dettagli

Comune di Castelfidardo

Comune di Castelfidardo Allegato A1 LOCALI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Leopardi (mq. 333,50) (pulizie dal lunedì al sabato per n. 300 giorni annui) PERIODICITA PULIZIA: Pulizie giornaliere di tutti i locali: a) aspirazione/battitura

Dettagli

MONZA- Via Moncenisio 11

MONZA- Via Moncenisio 11 MONZA- Via Moncenisio 11 Appartamento in vendita Metratura: 110 mq Prezzo: 315.000 Classe energetica: G - Consumo annuo: 242,46 kwh/m 2 a MONZA Via Moncenisio 11 Appartamento in vendita Metratura: 110

Dettagli

Richiesta di iscrizione all elenco delle ditte di fiducia del Comune di Castellammare del Golfo.

Richiesta di iscrizione all elenco delle ditte di fiducia del Comune di Castellammare del Golfo. Marca Da Bollo OGGETTO: Richiesta di iscrizione all elenco delle ditte di fiducia del Comune di Castellammare del Golfo. Il sottoscritto... codice fiscale... nella sua qualità di... della ditta...... con

Dettagli

ANALISI DEGLI ACQUISTI E RICOGNIZIONE DELLO STATO DELL ARTE DEL GREEN PUBLIC PROCUREMENT (GPP) NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

ANALISI DEGLI ACQUISTI E RICOGNIZIONE DELLO STATO DELL ARTE DEL GREEN PUBLIC PROCUREMENT (GPP) NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Servizio Appalti e Contenzioso U.O. APPALTI, CONTRATTI E PROVVEDITORATO ANALISI DEGLI ACQUISTI E RICOGNIZIONE DELLO STATO DELL ARTE DEL GREEN PUBLIC PROCUREMENT (GPP) NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA La

Dettagli

Progetto dell appalto - art. 279 D.P.R. 207/2010

Progetto dell appalto - art. 279 D.P.R. 207/2010 Procedura aperta per l'affidamento del servizio di Pulizia del Museo Nazionale dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli, Corso Unità d Italia 40, 10126 Torino Entità complessiva dell appalto 390.000,00 oltre

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA MANSIONARIO

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA MANSIONARIO annuali trimestrali giornalieri MANSIONARIO GARA D APPALTO RELATIVA AD UN CONTRATTO ANNUALE PER IL SERVIZIO DI PULIZIA PRESSO LE SEDI DELL CIG n. 707405BC. Le sedi indicate saranno oggetto delle attività

Dettagli

Trasloco per aziende

Trasloco per aziende Trasloco per aziende Lista di controllo per un perfetto trasloco aziendale Pianificazione a 360 Definire il team che si occupa del progetto, distribuire i compiti e redigere una tabella dettagliata dei

Dettagli

PROBLEMA AMIANTO: aspetti gestionali e procedure di bonifica. Casale Monferrato, 11 febbraio 2005 Ing. Domenica Catalfamo Dott. Giuseppe Postorino

PROBLEMA AMIANTO: aspetti gestionali e procedure di bonifica. Casale Monferrato, 11 febbraio 2005 Ing. Domenica Catalfamo Dott. Giuseppe Postorino PROBLEMA AMIANTO: aspetti gestionali e procedure di bonifica Casale Monferrato, 11 febbraio 2005 Ing. Domenica Catalfamo Dott. Giuseppe Postorino Attività in itinere sul territorio della Provincia di Reggio

Dettagli

SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON "X" LE LAVORAZIONI COMPRESE

SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON X LE LAVORAZIONI COMPRESE Roma 04 Aprile 2011 SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON "" LE LAVORAZIONI COMPRESE Cliente: LAVORI EDILI ED IMPIANTISTICI: Lavoro: Piazza Euclide 31 piano terra con balcone 75 mq.

Dettagli

Reverse charge: pubblicata la Circolare ministeriale

Reverse charge: pubblicata la Circolare ministeriale Reverse charge: pubblicata la Circolare ministeriale Finalmente è stata pubblicata dall Agenzia delle Entrate la circolare n. 14/E del 27 marzo che chiarisce alcuni punti in merito all estensione del meccanismo

Dettagli

IL SOTTOSCRITTO Iscritto all albo della. Legale rappresentante della società Studio: Comune di C.A.P. Provincia. Indirizzo N

IL SOTTOSCRITTO Iscritto all albo della. Legale rappresentante della società Studio: Comune di C.A.P. Provincia. Indirizzo N Spazio per la vidimazione da parte del SUAP ALLEGATO A-5 Dichiarazione di conformità dell impianto alle vigenti norme CONFORMITA ALLE NORME IN MATERIA DI REQUISITI STRUTTURALI, TECNOLOGICI E ORGANIZZATIVI

Dettagli

COMUNE DI CIVIDALE DEL FRIULI. Unità Operativa Lavori Pubblici

COMUNE DI CIVIDALE DEL FRIULI. Unità Operativa Lavori Pubblici COMUNE DI CIVIDALE DEL FRIULI Unità Operativa Lavori Pubblici Opera: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA CENTRO RACCOLTA RIFIUTI PRESSO AREA EX- MACELLO COMUNALE Oggetto: PROGETTO PRELIMINARE - DEFINITIVO

Dettagli

Città di Trapani PREVENTIVO DI SPESA. Provincia di Trapani Settore 3 Urbanistica Suap Patrimonio Manutenzioni. Servizio manutenzioni Immobili Comunali

Città di Trapani PREVENTIVO DI SPESA. Provincia di Trapani Settore 3 Urbanistica Suap Patrimonio Manutenzioni. Servizio manutenzioni Immobili Comunali Città di Trapani Provincia di Trapani Settore 3 Urbanistica Suap Patrimonio Manutenzioni Servizio manutenzioni Immobili Comunali PREVENTIVO DI SPESA OGGETTO: Affidamento del servizio di manutenzione dei

Dettagli

Comune di Amalfi Relazione tecnica servizio di pulizia immobili comunali U F F I C I O I G I E N E E S A N I T À

Comune di Amalfi Relazione tecnica servizio di pulizia immobili comunali U F F I C I O I G I E N E E S A N I T À Comune di Amalfi Relazione tecnica servizio di pulizia immobili comunali C O M U N E di AMALFI U F F I C I O I G I E N E E S A N I T À R E L A Z I O N E T E C N I C A P E R I L S E R V I Z I O D I P U

Dettagli

STUDIO DI FATTIBILITÀ SERVIZI IN AFFIDAMENTO AL CONCESSIONARIO S.1.9 SERVIZI DI TRASLOCO E TRASFERIMENTO

STUDIO DI FATTIBILITÀ SERVIZI IN AFFIDAMENTO AL CONCESSIONARIO S.1.9 SERVIZI DI TRASLOCO E TRASFERIMENTO STUDIO DI FATTIBILITÀ SERVIZI IN AFFIDAMENTO AL CONCESSIONARIO S.1.9 SERVIZI DI TRASLOCO E TRASFERIMENTO Coordinamento Generale e Responsabile del Procedimento Dirigente dell A.P.O.P. Responsabile del

Dettagli

ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA CAPITOLATO TECNICO GARA D APPALTO, CON PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI FACCHINAGGIO, TRASLOCO E SERVIZI VARI CONNESSI PER LE ESIGENZE DELLA REGIONE LAZIO ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA CAPITOLATO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO CIG. N. 58501156573 1 Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L'appalto ha per oggetto l'esecuzione, da parte

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA LOCALI ADIBITI A SEDE DEGLI UFFICI DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE. Art. 1 ( OGGETTO DELL APPALTO E ARTICOLAZIONI DEL SERVIZIO)

Dettagli

ALLEGATO A "ELENCO LAVORI RICHIESTI" a) SEDE MUNICIPALE DI PALAZZO LOCATELLI (Piazza XXIV Maggio

ALLEGATO A ELENCO LAVORI RICHIESTI a) SEDE MUNICIPALE DI PALAZZO LOCATELLI (Piazza XXIV Maggio ALLEGATO A "ELENCO LAVORI RICHIESTI" a) SEDE MUNICIPALE DI PALAZZO LOCATELLI (Piazza XXIV Maggio 22) e BIBLIOTECA COMUNALE (Via Matteotti 75 77):----------- I lavori oggetto del servizio dovranno essere

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI Data 06.03.2015... Atto n 529 Oggetto: Affidamento forniture e lavori varie ditte per : pavimentazione,

Dettagli

CAPITOLATO FORNITURA DEL SERVIZIO BIENNALE DI PULIZIA DELLA SEDE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI LODI ALL. 1

CAPITOLATO FORNITURA DEL SERVIZIO BIENNALE DI PULIZIA DELLA SEDE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI LODI ALL. 1 CAPITOLATO FORNITURA DEL SERVIZIO BIENNALE DI PULIZIA DELLA SEDE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI LODI ALL. 1 PIANO INTERRATO - LOCALE ARCHIVI: totale 435 mq. circa -pavimento in cemento grezzo; -vetri mq.

Dettagli

Codice Identificativo Gara, CIG: 03154838CC

Codice Identificativo Gara, CIG: 03154838CC Via Beirut n.2-4, 34014 Trieste (Italy) tel.: 04037871 - telefax: 0403787259 Ufficio Economato - Patrimonio ACCORDO QUADRO BIENNALE PER I SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO DI MOBILI, MACCHINE ED ARREDI

Dettagli

COMUNE DI DOLO Provincia di Venezia Settore II Finanziario - Servizio Patrimonio CAPITOLATO TECNICO CAPITOLATO TECNICO

COMUNE DI DOLO Provincia di Venezia Settore II Finanziario - Servizio Patrimonio CAPITOLATO TECNICO CAPITOLATO TECNICO GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DI PROPRIETA COMUNALE Codice CIG: 34069808D4 Pagina 1 di 16 SOMMARIO PREMESSE Art. 1 OGGETTO DELLA PROCEDURA Art. 2

Dettagli

Zona notte. PROGE T TA ZIONE E DIREZIONE LAVORI StudioAta www.studioata.com

Zona notte. PROGE T TA ZIONE E DIREZIONE LAVORI StudioAta www.studioata.com Zona notte Una lunga striscia di LED, incassata nel soffitto del soppalco, illumina la zona pranzo sottostante. Questa scelta, funzionale e d effetto, sostituisce egregiamente il classico lampadario. PROGE

Dettagli

Pulizia, Sanificazione ambientale, Derattizzazione e Disinfestazione

Pulizia, Sanificazione ambientale, Derattizzazione e Disinfestazione Allegato 4 Pulizia, Sanificazione ambientale, Derattizzazione e Disinfestazione La metodologia utilizzata dovrà garantire la pulizia e la disinfezione degli ambienti utilizzando attrezzi e materiali per

Dettagli

Università per Stranieri di Siena APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE AMBIENTALE, COMPRESO LA FORNITURA DI

Università per Stranieri di Siena APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE AMBIENTALE, COMPRESO LA FORNITURA DI Università per Stranieri di Siena APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE AMBIENTALE, COMPRESO LA FORNITURA DI SPECIFICI MATERIALI DI CONSUMO CODICE CIG: 017074680C ALLEGATI AL

Dettagli

SCHEDA A ALLEGATA AL CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE

SCHEDA A ALLEGATA AL CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE SCHEDA A ALLEGATA AL CAPITOLATO DI APPALTO PER IL PALAZZO COMUNALE sito in Piazza Cons. T. Manlio, 7 ORARIO DI ENTRATA PER LE PULIZIE: dal lunedì al venerdì dalle ore 6.00 alle ore 8.00 e dalle ore 19.30

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO _

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO _ COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO _ Sede: Via Manzoni, 1 - Tel. (0331) 463811 - Telefax (0331) 401535 - Cod. fisc. e part. IVA 00835500158 DETERMINAZIONE N. /LLPPA _ IMP. OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI

Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI Delibera del D. G. n 165 del 16/09/2010 Delibera del D. G. n 142

Dettagli

Indice analitico per attività

Indice analitico per attività Indice analitico per attività ATTIVITA Affissione di manifesti pubblicitari conto terzi Par. 18/02 Allestimento feste, manifestazioni ed eventi vari Par. 47/03 Allevamento Avicolo Del. 88 Equino con maneggio

Dettagli

Quesito 1. Risposta 1. a) le società in A.T.I. con i seguenti requisiti possono partecipare?

Quesito 1. Risposta 1. a) le società in A.T.I. con i seguenti requisiti possono partecipare? Quesito 1 a) le società in A.T.I. con i seguenti requisiti possono partecipare? Società Requisiti Società Capogruppo nell ultimo triennio (2006/2007/2008) in ciascuno degli anni almeno un fatturato pari

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

PROVINCIA DI CAMPOBASSO

PROVINCIA DI CAMPOBASSO PROVINCIA DI CAMPOBASSO Via Roma, 47 Campobasso - tel. 0874/4011 - Fax 0874/411976 - C.F. 00139600704 REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E GESTIONE DI UN ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI Approvato dal Consiglio

Dettagli

Art.26, comma 3, D.Lgs.81/2008

Art.26, comma 3, D.Lgs.81/2008 3P STUDIO 3P ASSOCIATO PIAZZA FRANGIPANE 7 MARANO LAGUNARE UD CODICE FISCALE E PARTITA IVA 01650770306 TELEFONO 0431 67570 TELEFAX 0431 640907 s tud io @s tud io3p.in fo REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA

Dettagli

Servizi Cimiteriali periodo 1.4.2011-31.3.2014. Elenco offerta prezzi unitari

Servizi Cimiteriali periodo 1.4.2011-31.3.2014. Elenco offerta prezzi unitari Città di Portogruaro Provincia di Venezia Area Tecnica Settore Manutenzioni Servizi Cimiteriali periodo 1.4.2011-31.3.2014 Elenco offerta prezzi unitari Data 3.11.2010 Il Responsabile del Procedimento

Dettagli

COMUNE DI CAPANNORI SCHEDA TECNICA PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE PER VARIE STRUTTURE COMUNALI CARATTERISTICHE DEGLI INTERVENTI

COMUNE DI CAPANNORI SCHEDA TECNICA PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE PER VARIE STRUTTURE COMUNALI CARATTERISTICHE DEGLI INTERVENTI ALLEGATO A2 COMUNE DI CAPANNORI SCHEDA TECNICA PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE PER VARIE STRUTTURE COMUNALI CARATTERISTICHE DEGLI INTERVENTI Le operazioni di pulizia riportate dal presente Capitolato

Dettagli

SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI PERIODO MESI VENTIQUATTRO

SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI PERIODO MESI VENTIQUATTRO SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI PERIODO MESI VENTIQUATTRO DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO (DUVRI) E MISURE ADOTTATE PER ELIMINARE LE INTERFERENZE (art. 26 del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.)

Dettagli

LAVORI DI SMALTIMENTO LASTRE IN CEMENTO AMIANTO E RIFACIMENTO COPERTURA

LAVORI DI SMALTIMENTO LASTRE IN CEMENTO AMIANTO E RIFACIMENTO COPERTURA Settore Edilizia, Trasporti, Sicurezza Luoghi di Lavoro Servizio Edilizia Scolastica e Valorizzazione e Protezione della Flora e della Fauna LAVORI DI SMALTIMENTO LASTRE IN CEMENTO AMIANTO E RIFACIMENTO

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE pag. 2 R I P O R T O Nr. 1 N.P.ED.01 Malta autolivellante dello spessore non inferiore a 1,5 mm per lisciatura del piano superiore di sottofondi preesistenti Malta autolivellante dello spessore non inferiore

Dettagli