RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA"

Transcript

1 RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA E intenzione dell Amministrazione Comunale procedere al recupero e relativo restauro manutentivo degli immobili comunali presenti nel nostro territorio al fine di renderli fruibili alla collettività, in particolare è stata individuata la struttura adibita ad ex scuola, sita in via Canale Vecchio, da destinare ad uffici tecnici comunali. Pertanto, in seguito ai lavori di ristrutturazione del suddetto immobile, si è ritenuto necessario procedere alla redazione di un progetto relativo al servizio di trasloco degli arredi e suppellettili, presenti nell attuale sede dell Ufficio Tecnico sito in via L. Da Vinci, da collocare presso l immobile comunale denominato Buccellato destinato ad uffici tecnici comunali. Si è considerato necessario pertanto dover procedere ad un apposito trasloco comprendente il carico degli atti cartacei, degli arredi, dei computer, dei condizionatori, degli archivi, e quant altro presente presso le stanze dell attuale UTC, previo apposito imballaggio e con successivo trasferimento presso i nuovi locali, attraverso idonei mezzi di trasporto. E altresì compreso il montaggio e la ricollocazione, del materiale trasferito, presso la nuova sede di proprietà comunale e la pulizia straordinaria dei locali interni ed esterni dell immobile prima e dopo il relativo trasloco. L importo complessivo a b.a. del servizio di che trattasi ammonta ad ,41 e verrà realizzato con somme disponibili del bilancio comunale corrente.

2 Computo Metrico 1) Smontaggi, trasporto e ricollocazione di n.20 plafoniere collocate a tetto o a parete nei locali dell attuale U.TC.. sito in via L. Da Vinci, compreso il trasporto delle stesse e ricollocazione (compreso eventuale materiale elettrico e canalette per collocazione e collegamenti esterni ) compreso lo smonto e il rimontaggio di piccole apparecchiature elettriche quali citofoni e cornette riceventi, asciugamani elettrico, canalette e cavi vari, etc.., presso la nuova sede dell U.T, e quant altro necessario per la collocazione e messa in funzione a perfetta regola d arte, compresi gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza. A corpo 182,28 2) Smontaggio di n. 11 pompe di calore (macchina interna ed esterna) collocate a parete nei locali dell U.T. sito in via L. Da Vinci, trasporto e rimontaggio delle stesse presso i locali della nuova sede dell U.T., compresa la revisione, ricarica gas, ferramenta, piccola minuteria, canaletta in plastica, materiale elettrico con i relativi collegamenti, accessori vari, e quant altro necessario per la collocazione e messa in funzione a perfetta regola d arte, compresi gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza. A corpo 3.080,00 3) Smontaggio delle pareti divisorie in alluminio e vetro collocate nei locali dell attuale U.TC.. sito in via L. Da Vinci, compreso il trasporto delle stesse presso il magazzino comunale o eventuale ricollocazione di alcuni elementi divisori presso altre sedi comunali come da indicazione da parte del Responsabile del III Settore, compresi gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza. A corpo 330,00 4) Servizio di trasloco degli uffici tecnici comunali mediante smontaggio degli arredi collocati nei locali dell attuale U.T.C. siti in via L. Da Vinci, l imballaggio dei suddetti arredi, documenti, materiali informatici e masserizie varie, il carico e trasporto mediante mezzo autocarro munito di scala e piattaforma aerea per raggiungere altezze non inferiori a 8ml o altro mezzo idoneo, rimontaggio e sistemazione presso gli uffici siti al piano terra e al piano primo dell immobile ex scuola Buccellato di tutti gli arredi e la ricollocazione del materiale cartaceo negli uffici, armadi e archivi come da indicazione del personale tecnico, compreso lo smontaggio, imballaggio e montaggio di quegli arredi che, per loro caratteristiche e dimensioni, non fosse possibile trasportare montati (armadi, casseforti, scrivanie etc ),

3 con l asporto del materiale di imballaggio utilizzato e avvio allo smaltimento dello stesso presso le discariche autorizzate, compresi gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza. A corpo ,00 5) Servizio di pulizia straordinaria dei locali interni dell immobile ex Scuola Buccellato, comprendente la rimozione di calcinacci, impurità, residui di pittura, e altri materiali, presenti in tutti i locali, derivanti dalle lavorazioni di ristrutturazione già eseguite - pulizia degli infissi interni ed esterni compresi i vetri e l eliminazione di eventuali decori sovrapposti - igienizzazione dei locali adibiti a servizi igienici - pulizia delle corti presenti all interno dell immobile - pulizia e smacchiatura dei marmi con idonei trattamenti, il tutto da eseguirsi prima del relativo trasloco degli uffici, è altresì compresa la pulizia generale successiva al suddetto trasloco al fine di rendere perfettamente puliti e abitabili i locali in questione a perfetta regola d arte, compresi gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza. A corpo 1.144,400 Quadro Economico Importo del servizio ,44 Oneri sicurezza 524,03 Importo a b.a ,41 Somme a disposizione della stazione appaltante: I.V.A. 20% 3.493,48 Totale ,92

4 Analisi dei costi Voce n.1 Smontaggio, trasporto e ricollocazione di n.20 plafoniere Costo orario (Op. qualif. II liv. CCNL Edilizia compreso spese generali, utile di impresa e oneri per la sicurezza nonché oneri assicurativi e sociali ) 30,38 x 8 ore x 1 operaio = 243,04 Voce n.2 - Smontaggio di n. 11 pompe di calore (macchina interna ed esterna) trasporto e rimontaggio 250,00 cad x 11 pompe di calore (compreso spese generali, utile di impresa e oneri per la sicurezza)= 2.750,00 Voce n.3 - Smontaggio delle pareti divisorie in alluminio e vetro, trasporto e rimontaggio Costo orario (Op. comune I liv. CCNL Edilizia compreso spese generali, utile di impresa e oneri per la sicurezza nonché oneri assicurativi e sociali) 27,50 x 6 ore x 2 operai = 330,00 Voce n.4 - Servizio di trasloco degli uffici tecnici comunali Costo orario (Op. comune I liv. CCNL Edilizia compreso spese generali, utile di impresa e oneri per la sicurezza nonché oneri assicurativi e sociali) 27,50 x 8 ore x 5 operai x 10 gg. = ,00

5 n.1 mezzo con scala, piattaforma e operatore x 8 ore x 10gg. x 25,00 ora = 2.000,00 Tot ,00 Voce n.5 - Servizio di pulizia straordinaria dei locali interni dell immobile Buccellato Costo orario (Op. comune III liv. CCNL Imp. Pulizia compreso spese generali, utile di impresa e oneri per la sicurezza nonché oneri assicurativi e sociali) 7,87 x 8 ore x n.5 operai x 3 gg.= 944,40 Materiale vario occorrente 200,00 Tot ,40 Costo Totale del servizio ,92 compreso IVA 20% Comune di Castellammare del Golfo Provincia Regionale di Trapani SETTORE III - LL.PP. e Manutentivi Servizio per il trasloco degli Uffici Tecnici Comunali presso l immobile comunale ex scuola Buccellato sito in via Canale Vecchio e relativa pulizia straordinaria dei locali. Elaborati:

6 Tav. 1 Relazione tecnica e computo metrico Tav. 2 Analisi dei costi Tav. 3 Capitolato Speciale Tavola n. Data Il Progettista Arch. Marcello Monacò Il Responsabile del III Settore Ing. Simone Cusumano

COMUNE DI AGRIGENTO Uffici Giudiziari CAPITOLATO D ONERI

COMUNE DI AGRIGENTO Uffici Giudiziari CAPITOLATO D ONERI COMUNE DI AGRIGENTO Uffici Giudiziari CAPITOLATO D ONERI PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DEGLI ARCHIVI DELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI PIAZZA GALLO E VIA MAZZINI, DEGLI ARREDI, ATTREZZATURE ED ARCHIVI DELLA

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 20/LP DEL 19/02/2014 OGGETTO APPROVAZIONE PROGETTO - DETERMINA A CONTRARRE

Dettagli

SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO

SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO PROGETTO SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI ART. 5, C. 5 LETT. D), ART. 94 D.LGS 163/2006 RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

Dettagli

Allegato B.23 - Schede pulizie periodiche Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto di questa gara

Allegato B.23 - Schede pulizie periodiche Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto di questa gara Allegato B.23 - Schede pulizie periodiche Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto di questa gara Queste attività di pulizia periodica devono essere eseguite con le cadenze riportate. Tutte le attività di

Dettagli

Città di Trapani PREVENTIVO DI SPESA. Provincia di Trapani Settore 3 Urbanistica Suap Patrimonio Manutenzioni. Servizio manutenzioni Immobili Comunali

Città di Trapani PREVENTIVO DI SPESA. Provincia di Trapani Settore 3 Urbanistica Suap Patrimonio Manutenzioni. Servizio manutenzioni Immobili Comunali Città di Trapani Provincia di Trapani Settore 3 Urbanistica Suap Patrimonio Manutenzioni Servizio manutenzioni Immobili Comunali PREVENTIVO DI SPESA OGGETTO: Affidamento del servizio di manutenzione dei

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Nello specifico si procede alla descrizione, per ognuno dei quattro edifici scolastici, dei lavori previsti.

RELAZIONE TECNICA. Nello specifico si procede alla descrizione, per ognuno dei quattro edifici scolastici, dei lavori previsti. RELAZIONE TECNICA PREMESSA L Amministrazione Comunale, al fine di provvedere ad un decoroso mantenimento del proprio patrimonio immobiliare ad uso scolastico, ha previsto nel POP 2015/2017 identificato

Dettagli

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO DI ARREDI, APPARECCHIATURE, MATERIALE CARTACEO VARIO, MATERIALE FUORI USO, PER TRASFERIMENTO SEDE DELL ENTE

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO DI ARREDI, APPARECCHIATURE, MATERIALE CARTACEO VARIO, MATERIALE FUORI USO, PER TRASFERIMENTO SEDE DELL ENTE AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO DI ARREDI, APPARECCHIATURE, MATERIALE CARTACEO VARIO, MATERIALE FUORI USO, PER TRASFERIMENTO SEDE DELL ENTE CIG. Z370ABCA10 1. OGGETTO DELL APPALTO CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

Comune di CAMPOBELLO DI LICATA

Comune di CAMPOBELLO DI LICATA Comune di CAMPOBELLO DI LICATA Provincia Agrigento Oggetto : Lavori di sistemazione e di ristrutturazione di immobili di proprietà comunale Stazione appaltante : Comune di Campobello di Licata A N A L

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA c. a. p. 70024 PROVINCIA DI BARI DIREZIONE SERVIZI SOCIO-CULTURALI E DEMOGRAFICI Servizio Demografico ALLESTIMENTO DEI SEGGI ELETTORALI PER PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL

Dettagli

DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO

DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO ALLEATO 2 lotto 1 Modugno (BA) DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OETTO DELL APPALTO Tabella A - Quantificazione aree su cui effettuare il servizio PIANO TERRA Tipologia di aree Descrizione

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di UTA Provincia di Cagliari. Realizzazione dei laboratori del cluster "energie rinnovabili" OGGETTO: Sardegna Ricerche

COMPUTO METRICO. Comune di UTA Provincia di Cagliari. Realizzazione dei laboratori del cluster energie rinnovabili OGGETTO: Sardegna Ricerche Comune di UTA Provincia di Cagliari pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Realizzazione dei laboratori del cluster "energie rinnovabili" COMMITTENTE: Sardegna Ricerche Data, 27/10/2010 IL TECNICO PriMus by Guido

Dettagli

PREZZO DA APPLICARE arrotondato euro m2 6,50

PREZZO DA APPLICARE arrotondato euro m2 6,50 pag. 1 Nr. 1 arch01 Rimozione di listellatura, materiale isolante, telo impermeabilizzante, rivestimento canale di gronda, messicani, griglie parafoglie e quant'altro ritenuto non idoneo dalla D.L., compresa

Dettagli

ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI SERVIZIO DEL GENIO CIVILE LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA NELLA CASERMA DEI CARABINIERI DI ARBUS

ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI SERVIZIO DEL GENIO CIVILE LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA NELLA CASERMA DEI CARABINIERI DI ARBUS ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI SERVIZIO DEL GENIO CIVILE LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA NELLA CASERMA DEI CARABINIERI DI ARBUS PROGETTO ESECUTIVO TITOLO Relazione tecnica Genio Civile Settore edilizia

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: Progetto di demolizione e ricostruzione di immobile da adibire ad uffici comunali in via Solferino.

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: Progetto di demolizione e ricostruzione di immobile da adibire ad uffici comunali in via Solferino. RELAZIONE TECNICA Oggetto: Progetto di demolizione e ricostruzione di immobile da adibire ad uffici comunali in via Solferino. PREMESSA L Amministrazione Comunale di Peschici, nell intento di procedere

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

LAVORI DI RECUPERO EDILIZIO E ADEGUAMENTO NORMATIVO PIANO TERRA EDIFICIO VIA MURONI, 25 CIG 1338687F71 RELAZIONE TECNICA - PROGETTO ESECUTIVO

LAVORI DI RECUPERO EDILIZIO E ADEGUAMENTO NORMATIVO PIANO TERRA EDIFICIO VIA MURONI, 25 CIG 1338687F71 RELAZIONE TECNICA - PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI RECUPERO EDILIZIO E ADEGUAMENTO NORMATIVO PIANO TERRA EDIFICIO VIA MURONI, 25 CIG 1338687F71 RELAZIONE TECNICA - PROGETTO ESECUTIVO Premessa Il progetto è stato redatto seguendo le esigenze della

Dettagli

Prospetto di calcolo della spesa Elenco prezzi

Prospetto di calcolo della spesa Elenco prezzi telefono 02-7392.1 telefax 02-7180.37 www.aler.mi.it e-mail @aler.mi.it AZIENDA LOMBARDA EDILIZIA RESIDENZIALE V.le Romagna 26 20133 MILANO PROGETTO DEL SERVIZIO ACCORDO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006)

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) COMUNE DI IMPRUNETA Provincia di Firenze CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) ALLEGATO Interventi sugli impianti elettrici Il Responsabile

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE AVVERTENZE Per tutti i fornitori: Si prega di selezionare il tipo di attività svolta (Riq. 1) e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione del modulo è obbligatoria

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 99 DEL 24/02/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 100 DEL 24/02/2015

Dettagli

Comune di Erice. Provincia Trapani

Comune di Erice. Provincia Trapani Comune di Erice Provincia Trapani E L E N C O P R E Z Z I OGGETTO Fornitura del servizio di trasporto, montaggio e smontaggio dei seggi elettorali in occasione dei Referendum COMMITTENTE COMUNE DI ERICE

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE AVVERTENZE Per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne le categorie merceologiche. La compilazione del modulo è obbligatoria ed è

Dettagli

(ESEMPIO DI DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO DELLE PULIZIE DI IMMOBILI A PREVALENTE USO UFFICI)

(ESEMPIO DI DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO DELLE PULIZIE DI IMMOBILI A PREVALENTE USO UFFICI) (ESEMPIO DI DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO DELLE PULIZIE DI IMMOBILI A PREVALENTE USO UFFICI) Tabella A - Quantificazione aree su cui effettuare il servizio Tipologia

Dettagli

ELENCO PREZZI PER IL SERVIZIO DI PULIZIA STRAORDINARIA

ELENCO PREZZI PER IL SERVIZIO DI PULIZIA STRAORDINARIA ELENCO PREZZI PER IL SERVIZIO DI PULIZIA STRAORDINARIA 1 Codice articolo Descrizione Unità di Prezzo Unitario misura A.01 Servizio di pulizia straordinaria per interventi che si rendono necessari per ricondurre

Dettagli

Servizi Cimiteriali periodo 1.4.2011-31.3.2014. Elenco offerta prezzi unitari

Servizi Cimiteriali periodo 1.4.2011-31.3.2014. Elenco offerta prezzi unitari Città di Portogruaro Provincia di Venezia Area Tecnica Settore Manutenzioni Servizi Cimiteriali periodo 1.4.2011-31.3.2014 Elenco offerta prezzi unitari Data 3.11.2010 Il Responsabile del Procedimento

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzioni UFFICIO GESTIONE E MANUTENZIONE PATRIMONIO E IMPIANTI SPORTIVI

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzioni UFFICIO GESTIONE E MANUTENZIONE PATRIMONIO E IMPIANTI SPORTIVI 1 l Città di Castell~mare di Stabia Settore Economico Fi"'.nziario O 4 SET 2012 1---- - ---r--;;----1 Protocollo N. _t ~ 1 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzioni

Dettagli

Installazione Noleggio Manutenzione. Produzione Vendita Servizio

Installazione Noleggio Manutenzione. Produzione Vendita Servizio Allegato 1 ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE AVVERTENZE Per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta (Riq. 1) e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione del modulo

Dettagli

Direzione Regionale Campania

Direzione Regionale Campania Direzione Regionale Campania Napoli,02.05.2014 Prot. 5787/DRCAM Oggetto: Determina a contrarre dei lavori da effettuare presso il compendio F.I.P. di Via degli Uffici Finanziari 5/7/9, Salerno, volti all

Dettagli

Scheda tecnica per lo svolgimento del servizio di pulizia all interno della sede della Fondazione e in altri locali utilizzati in via occasionale.

Scheda tecnica per lo svolgimento del servizio di pulizia all interno della sede della Fondazione e in altri locali utilizzati in via occasionale. Allegato 7 Procedura per l affidamento dell appalto del servizio di pulizia di tutti i locali di svolgimento dell attività istituzionale della Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Opera di

Dettagli

UFFICIO TECNICO COMUNALE

UFFICIO TECNICO COMUNALE UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI TRIGGIANO P.IVA: 00865250724 - Tel. 0804628.206 - Fax: 0804628.203 e-mail: llpp@comune.triggiano.bari.it SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI, CUSTODIA E MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo

COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICA - MANUTENTIVA SERVIZIO DI DIREZIONE, GESTIONE OPERATIVA, MANUTENZIONE E GESTIONE DEI RIFIUTI DELL IMPIANTO DI DEPURAZIONE DELLA RETE FOGNARIA DEL COMUNE

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Allegato 1 ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Avvertenze per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione e sottoscrizione del

Dettagli

Allegato A Categorie Merceologiche

Allegato A Categorie Merceologiche Allegato A Categorie Merceologiche ACQUISIZIONE DI BENI ABBIGLIAMENTO Calzature; Indumenti da lavoro; Vestiario antinfortunistico e relativi accessori ATTREZZATURE - MACCHINE PER UFFICIO Armadi blindati

Dettagli

SEDE MUNICIPALE PIAZZA UMBERTO I (Servizio a canone)

SEDE MUNICIPALE PIAZZA UMBERTO I (Servizio a canone) SEDE MUNICIPALE PIAZZA UMBERTO I (Servizio a canone) N. ORARIO D UFFICIO LUNEDÌ, MERCOLEDI, VENERDI 8:00 14:00 MARTEDI: 8:00 13:00 14:00 18:30 GIOVEDÌ: 8.00-13.00; 14.00-17.30 SABATO: 8.00-13.00 SUPERFICI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA FONDI COMUNITARI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA FONDI COMUNITARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA FONDI COMUNITARI RACCOLTA PARTICOLARE DEL STRUTTURA Determinazione n _15 del 05.03.2015 Redatta da:_dott.ssa Francesca RIPA_ Firma: RACCOLTA

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI SERVIZIO DEL GENIO CIVILE DI CAGLIARI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI SERVIZIO DEL GENIO CIVILE DI CAGLIARI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI LAVORI PUBBLICI SERVIZIO DEL GENIO CIVILE DI CAGLIARI MANUTENZIONE STRAORDINARIA NELLA CASERMA DEI CARABINIERI DI SEULO PROGETTO ESECUTIVO TITOLO Relazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI Data 06.03.2015... Atto n 529 Oggetto: Affidamento forniture e lavori varie ditte per : pavimentazione,

Dettagli

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce DIREZIONE LAVORI PUBBLICI Tel. 0836/633250 Fax 0836/633270 * C.F. 80008170757 P.I.

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce DIREZIONE LAVORI PUBBLICI Tel. 0836/633250 Fax 0836/633270 * C.F. 80008170757 P.I. RISTRUTTURAZIONE ED ADEGUAMENTO STRUTTURA DELL ASILO NIDO COMUNALE DI VIA PAVIA PER CASERMA DEI CARABINIERI S T U D I O D I F A T T I B I L I T A (art. 128 comma 6 d.l.g.s 163/2006) SVILUPPO DEGLI STUDI

Dettagli

COMUNE DI RIMINI I.02 ANALISI DEI PREZZI

COMUNE DI RIMINI I.02 ANALISI DEI PREZZI COMUNE DI RIMINI - DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MOBILITA URBANA - PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DI MIGLIORAMENTO SISMICO DELL EDIFICIO SCOLASTICO DENOMINATO SCUOLA ELEMENTARE GIANNI RODARI (VIA QUAGLIATI

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 67/LP DEL 27/05/2014 OGGETTO APPALTO DEL SERVIZIO PER LA MANUTENZIONE

Dettagli

TRASLOCHI NAZIONALI E INTERNAZIONALI NOLEGGIO E CUSTODIA MOBILI IN CONTAINER FORNITURA IMBALLAGGI PER TRASLOCHI NOLEGGIO AUTOMEZZI CON AUTISTA

TRASLOCHI NAZIONALI E INTERNAZIONALI NOLEGGIO E CUSTODIA MOBILI IN CONTAINER FORNITURA IMBALLAGGI PER TRASLOCHI NOLEGGIO AUTOMEZZI CON AUTISTA TRASLOCHI NAZIONALI E INTERNAZIONALI NOLEGGIO E CUSTODIA MOBILI IN CONTAINER FORNITURA IMBALLAGGI PER TRASLOCHI NOLEGGIO AUTOMEZZI CON AUTISTA TRASPORTI CINEMATOGRAFICI NOLEGGIO PIATTAFORMA TRASPORTI TEATRALI

Dettagli

Regolamento per l erogazione delle risorse finanziarie agli Istituti scolastici

Regolamento per l erogazione delle risorse finanziarie agli Istituti scolastici Comune di Taurianova PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Regolamento per l erogazione delle risorse finanziarie agli Istituti scolastici Articolo 1 Principi, definizioni e norme generali 1. Il presente regolamento

Dettagli

SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E FORNITURA DELLA SEGNALETICA STRADALE ORIZZONTALE E VERTICALE

SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E FORNITURA DELLA SEGNALETICA STRADALE ORIZZONTALE E VERTICALE COMUNE DI CAMPI BISENZIO - Città Metropolitana di Firenze - WWW.Comune.Campi-Bisenzio.Fi.it via P. Pasolini 18-0558959200 - telefax 0558959242 - email: viabilita@comune.campi-bisenzio.fi.it SERVIZIO DI

Dettagli

Direzione Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo. Settore Logistica e fornitori Ufficio Analisi e liquidazioni

Direzione Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo. Settore Logistica e fornitori Ufficio Analisi e liquidazioni Direzione Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo Settore Logistica e fornitori Ufficio Analisi e liquidazioni SERVIZIO DI FACCHINAGGIO, TRASPORTO E TRASLOCO PER LE SEDI DEGLI UFFICI DI ALCUNE

Dettagli

UFFICIO TECNICO COMUNALE

UFFICIO TECNICO COMUNALE UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI TRIGGIANO P.IVA: 00865250724 - Tel. 0804628.206 - Fax: 0804628.203 e-mail: llpp@comune.triggiano.bari.it SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI, CUSTODIA E MANUTENZIONE

Dettagli

FAQ. 1) DOMANDA Si chiede se si ritiene necessario il sopralluogo. RISPOSTA Il sopralluogo non è obbligatorio.

FAQ. 1) DOMANDA Si chiede se si ritiene necessario il sopralluogo. RISPOSTA Il sopralluogo non è obbligatorio. SERVIZIO DI TRASPORTO E FACCHINAGGIO, DA ESEGUIRSI PRESSO GLI IMMOBILI DELLA SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA SIA IN AMBITO REGIONALE SIA IN AMBITO COMUNALEE CIG 57030501BE FAQ 1) DOMANDA Si chiede se si ritiene

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DOCUMENTO TECNICO DI DESCRIZIONE DEL SERVIZIO PER I SERVIZI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO E RACCOLTA RIFIUTI SPECIALI PER LE SEDI DELLE REGIONI VENETO, TRENTINO ALTO ADIGE E FRIULI VENEZIA GIULIA

Dettagli

ANALISI PREZZO N A1 A) PULIZIA GIORNALIERA

ANALISI PREZZO N A1 A) PULIZIA GIORNALIERA A) PULIZIA GIORNALIERA ANALISI PREZZO N A1 - Spazzatura dei pavimenti di tutti gli ambienti, comprese le scale, i servizi igienici con esclusione dei pavimenti dei locali cantinati e archivi. Costo mano

Dettagli

COMUNE di EMPOLI. Ufficio Tecnico - Settore Manutenzioni

COMUNE di EMPOLI. Ufficio Tecnico - Settore Manutenzioni COMUNE di EMPOLI Ufficio Tecnico - Settore Manutenzioni PROGETTO PER LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA A PORZIONE DELLA COPERTURA DELL EDIFICIO COMUNALEDI PIAZZA DEL POPOLO (Locali C.E.D. su via dei

Dettagli

OFFERTA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI IMMOBILI COMUNALI - PERIODO 01/06/2015-31/12/2017

OFFERTA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI IMMOBILI COMUNALI - PERIODO 01/06/2015-31/12/2017 CIG 621616801D OFFERTA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI IMMOBILI COMUNALI - PERIODO 01/06/2015-31/12/2017 Modello 4) A) PALAZZO FOGLIA tipologia di intervento giornaliero/settimanale/mensile a

Dettagli

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI Comune di PALERMO Provincia Palermo Oggetto : Stazione appaltante : LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI

Dettagli

PIANO DI SANIFICAZIONE

PIANO DI SANIFICAZIONE ALLEGATO E PIANO DI SANIFICAZIONE Data: Aprile 14 Il Documento è composto di n 07 pagine pag.1di pag totali.7 Piano di sanificazione - Cucina Centralizzata, Cucina dell asilo nido e Locali refettori nelle

Dettagli

Lavori di manutenzione straordinaria degli edifici demaniali marittimi in ambito portuale - Direzione Marittima del Porto di Cagliari Piazza Deffenu

Lavori di manutenzione straordinaria degli edifici demaniali marittimi in ambito portuale - Direzione Marittima del Porto di Cagliari Piazza Deffenu MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI PROVVEDITORATO INTERREGIONALE ALLE OPERE PUBBLICHE PER IL LAZIO, L ABRUZZO E LA SARDEGNA Sede Coordinata di Cagliari PORTO DI CAGLIARI LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

PIANO DI AZIONE COESIONE PIANO DI INTERVENTO SERVIZI DI CURA PER L INFANZIA PRIMO RIPARTO DEL PROGRAMMA SERVIZI DI CURA

PIANO DI AZIONE COESIONE PIANO DI INTERVENTO SERVIZI DI CURA PER L INFANZIA PRIMO RIPARTO DEL PROGRAMMA SERVIZI DI CURA PIANO DI AZIONE COESIONE PIANO DI INTERVENTO SERVIZI DI CURA PER L INFANZIA PRIMO RIPARTO DEL PROGRAMMA SERVIZI DI CURA SCHEDE INTERVENTO DA ALLEGARE AL FORMULARIO PER LA PRESENTAZIONE DEL PIANO DI INTERVENTO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Fornitura e posa di pavimentazione lignea, nuovo impianto di pallavolo e protezione alle pareti Rimozione impianto pallavolo a muro e trasporto alle PP.DD. 1 a corpo 1 200,00

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE COMUNE DI MONTERIGGIONI PROVINCIA DI SIENA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE N. 177 DEL 22/12/2015 OGGETTO: REALIZZAZIONE CENTRO CIVICO LOC. SAN MARTINO APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI Montecchio Maggiore PROVINCIA DI Vicenza

COMUNE DI Montecchio Maggiore PROVINCIA DI Vicenza COMUNE DI Montecchio Maggiore PROVINCIA DI Vicenza PROGETTO: Opere di messa a norma degli impianti dell edificio denominato ex scuola Pascoli ubicato in Via San Pio X, di proprietà del Comune di Montecchio

Dettagli

ALLEGATO N 2 Procedure di igienizzazione

ALLEGATO N 2 Procedure di igienizzazione REGIONE CALABRIA Azienda Ospedaliera Bianchi Melacrino Morelli ALLEGATO N 2 Procedure di igienizzazione Servizio pulizie - ALLEGATO N 2 Pagina 1 di 6 PULIZIA GIORNALIERA AREE AD ALTO RISCHIO 1 Servizi

Dettagli

OPERE OCCORRENTI PER L'ORDINARIA MANUTENZIONE DEI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DI OGNI ORDINE E GRADO.

OPERE OCCORRENTI PER L'ORDINARIA MANUTENZIONE DEI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DI OGNI ORDINE E GRADO. VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA MANUTENZIONE OPERE OCCORRENTI PER L'ORDINARIA MANUTENZIONE DEI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DI OGNI ORDINE E

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE EDILIZIA E URBANISTICA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente U. DI STAFF AFFARI LEGALI CONTENZIOSO E APPALTI DETERMINAZIONE N. 5/EU DEL 31/01/2014 OGGETTO GARA 01/2014 SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

DO.PO.DPP.GOP.001.014

DO.PO.DPP.GOP.001.014 PO.DPP.GOP.001 DO.PO.DPP.GOP.001.014 01 30/06/15 1/9 DO.PO.DPP.GOP.001.014 SPECIFICA TECNICA FORNITURA IN OPERA ASCENSORE IL SERVIZIO PUBBLICO PRESSO LA FERMATA DI MODENA POLICLINICO REV. DATA DESCRIZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA PROVINCIA DI VICENZA Contrà Gazzolle n. 1 36100 VICENZA C. Fisc. P. IVA 00496080243 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO nell'esercizio dei poteri della Giunta Provinciale N. 262 DEL 02/10/2012

Dettagli

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COPIA *** SETTORE TECNICO n. 3 Urbanistica, LL.PP. e Manutenzioni Determinazione N. 24 del 31/01/2011 OGGETTO: Lavori di restauro del centro civico di Travale Approvazione

Dettagli

Contributo per l attuazione dei programmi in campo agricolo e per lo sviluppo rurale Contributo spese di investimento

Contributo per l attuazione dei programmi in campo agricolo e per lo sviluppo rurale Contributo spese di investimento BILANCIO DI PREVISIONE 2014/2016 NOTA ILLUSTRATIVA Con nota prot. n. 10581 del 18.11.2013 l Assessorato della Programmazione, Bilancio, Credito e Assetto del Territorio ha comunicato gli stanziamenti dei

Dettagli

VIA GHEDINI 6 Div. Servizi Sociali Casa di Ospitalità. LOCALI CASA DI OSPITALITA MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da lunedì a domenica)

VIA GHEDINI 6 Div. Servizi Sociali Casa di Ospitalità. LOCALI CASA DI OSPITALITA MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da lunedì a domenica) LOTTO II ALLEGATO A VIA GHEDINI 6 Div. Servizi Sociali Casa di Ospitalità LOCALI CASA DI OSPITALITA MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da lunedì a domenica) Spazzatura e lavatura con idonei detergenti

Dettagli

STUDIO DI FATTIBILITÀ SERVIZI IN AFFIDAMENTO AL CONCESSIONARIO S.1.9 SERVIZI DI TRASLOCO E TRASFERIMENTO

STUDIO DI FATTIBILITÀ SERVIZI IN AFFIDAMENTO AL CONCESSIONARIO S.1.9 SERVIZI DI TRASLOCO E TRASFERIMENTO STUDIO DI FATTIBILITÀ SERVIZI IN AFFIDAMENTO AL CONCESSIONARIO S.1.9 SERVIZI DI TRASLOCO E TRASFERIMENTO Coordinamento Generale e Responsabile del Procedimento Dirigente dell A.P.O.P. Responsabile del

Dettagli

#scuolebelle2015 Iter procedurale

#scuolebelle2015 Iter procedurale #scuolebelle2015 Iter procedurale Nell ambito del progetto #scuolebelle2015 il MIUR ha stanziato dei finanziamenti che saranno gestiti dalle scuole che hanno aderito alla convenzione Consip Scuole, dal

Dettagli

Allegato 2 al Disciplinare di gara

Allegato 2 al Disciplinare di gara ELEMENTI QUALITATIVI Ospedale Bellaria Padiglione G Realizzazione del completamento del reparto di Neuroradiologia I stralcio Allegato 2 al Disciplinare di gara 30 PUNTI La valutazione del valore tecnico

Dettagli

PONTE LUNA STRUTTURA AREA FESTE

PONTE LUNA STRUTTURA AREA FESTE PREMESSO PONTE LUNA STRUTTURA AREA FESTE che la struttura Area Feste è un immobile di proprietà del Comune di Rubiera, realizzato grazie al contributo dell Amministrazione Comunale, all autofinanziamento

Dettagli

VIA LEONCAVALLO 17 CIRCOSCRIZIONE VI SERVIZI SOCIALI - ANAGRAFE. MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da Lunedì a venerdì)

VIA LEONCAVALLO 17 CIRCOSCRIZIONE VI SERVIZI SOCIALI - ANAGRAFE. MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da Lunedì a venerdì) LOTTO VI ALLEGATO A VIA LEONCAVALLO 17 CIRCOSCRIZIONE VI SERVIZI SOCIALI - ANAGRAFE MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da Lunedì a venerdì) LOCALI SEDE DEI SERVIZI SOCIALI - TERZO PIANO 2 PASSAGGI

Dettagli

ALLEGATO 1/A AL CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO ANNO 2007 SERVIZI DI PULIZIA ORDINARIA PRESSO LE SEDI DELL ACCADEMIA DI BRERA

ALLEGATO 1/A AL CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO ANNO 2007 SERVIZI DI PULIZIA ORDINARIA PRESSO LE SEDI DELL ACCADEMIA DI BRERA ALLEGATO 1/A AL CAPTOLATO SPECALE D'APPALTO ANNO 2007 SERVZ D PULZA ORDNARA PRESSO LE SED SPAZ AMMNSTRATV 1 Asportazione delle ragnatele. NTERVENT QUOTDAN 2 3 4 5 aperte). Particolare attenzione deve essere

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 46 DATA 8.4.2015 ***********************************************************************************************

Dettagli

ACEA S.p.A. P.le Ostiense 2 00154 ROMA LISTA DEI PREZZI ED OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO "B"

ACEA S.p.A. P.le Ostiense 2 00154 ROMA LISTA DEI PREZZI ED OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO B Acea SpA Personale e Organizzazione - Patrimonio e Facility Management Ragione sociale Concorrente Indirizzo : e-mail Codice Fiscale P.IVA N telefono FAX ACEA S.p.A. P.le Ostiense 2 00154 ROMA LISTA DEI

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE pag. 2 R I P O R T O Nr. 1 N.P.ED.01 Malta autolivellante dello spessore non inferiore a 1,5 mm per lisciatura del piano superiore di sottofondi preesistenti Malta autolivellante dello spessore non inferiore

Dettagli

S.A.P. NA. Sistema Ambiente Provincia di Napoli S.p.A. a socio unico

S.A.P. NA. Sistema Ambiente Provincia di Napoli S.p.A. a socio unico ALBO FORNITORI DI BENI, SERVIZI E LAVORI ANNI 2011-2013 ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione del

Dettagli

S-R2 Relazione sulla dismissione degli impianti impianti e ripristino dell area, con Computo Metrico Estimativo STUDIO TECNICO ROVRENA ING.

S-R2 Relazione sulla dismissione degli impianti impianti e ripristino dell area, con Computo Metrico Estimativo STUDIO TECNICO ROVRENA ING. Committente : ECA TECHNOLOGY SPA In qualità di capogruppo e mandataria dell Assocciazione Temporanea di Imprese (ATI) convenzionata per la concessione e gestione dell area occupata dalla discarica comunale

Dettagli

SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA IN LASTRE ONDULATE DI ETERNIT ED ALTRE OPERE ACCESSORIE DEL CAPANNONE COMUNALE IN LOC. GALLERONE DI POMARANCE

SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA IN LASTRE ONDULATE DI ETERNIT ED ALTRE OPERE ACCESSORIE DEL CAPANNONE COMUNALE IN LOC. GALLERONE DI POMARANCE COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA IN LASTRE ONDULATE DI ETERNIT ED ALTRE OPERE ACCESSORIE DEL CAPANNONE COMUNALE IN LOC. GALLERONE DI POMARANCE ELENCO PREZZI 1) Rimozione

Dettagli

Pubblicazione informazioni integrative e correttive

Pubblicazione informazioni integrative e correttive Gara per la fornitura dei servizi di assistenza tecnica e manutenzione per i sistemi dipartimentali e per gli impianti LAN ubicati presso gli uffici centrali e periferici della Regione Basilicata. CIG:

Dettagli

COMUNE DI CANICATTINI BAGNI (Provincia di Siracusa) UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI CANICATTINI BAGNI (Provincia di Siracusa) UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI CANICATTINI BAGNI (Provincia di Siracusa) UFFICIO TECNICO COMUNALE OGGETTO: Servizio di gestione, conduzione e manutenzione dell impianto di depurazione acque reflue del centro urbano e delle

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI Comune di ERICE Provincia TRAPANI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO IMPERMEABILIZZAZIONE SOLAIO DI COPERTURA DELLA SCUOLA ELEMENATRE G. PASCOLI DI VIA CASERTA E RIFACIMENTO DI NUOVI W.C. NELLA SCUOLA

Dettagli

Categoria dell intervento. Definizione e caratteristiche. Riferimenti normativi. Organizzazione del cantiere pag. 3

Categoria dell intervento. Definizione e caratteristiche. Riferimenti normativi. Organizzazione del cantiere pag. 3 -1- Indice Categoria dell intervento Definizione e caratteristiche Riferimenti normativi pag.2 pag.2 pag.2 Organizzazione del cantiere pag. 3 Deposito temporaneo in cantiere dei materiali selezionati pag.

Dettagli

LOTTO n. 19 San Marco 2511/A

LOTTO n. 19 San Marco 2511/A LOTTO n. 19 San Marco 2511/A Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato di forma regolare con struttura portante in muratura, copertura a falde e rivestimento

Dettagli

PREMESSA 1.1 1.2 1.3 1.4

PREMESSA 1.1 1.2 1.3 1.4 1. PREMESSA 1.1 - Facendo seguito all Avviso congiunto MIUR-MATTM prot. A00DGAI/7667 del 15.06.2010 l Istituto d Arte di Comiso, di concerto con la Provincia regionale di Ragusa, si è proposto per il finanziamento

Dettagli

M O V ING WI TH Y O U

M O V ING WI TH Y O U M O V ING WI TH Y O U ROMA SERVIZI INTEGRATI M O VING W ITH Y O U RSI, Roma Servizi Integrati, è l innovativa realtà di servizi per abitazioni, uffici ed enti pubblici a Roma, nata per fornire un assistenza

Dettagli

Piano di dismissione dell impianto

Piano di dismissione dell impianto Sommario PREMESSA... 2 1. SOSTENIBILITÀ DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 2 2. DECOMMISSIONING DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 3 3. TIPOLOGIA DEI MATERIALI... 3 3.1 Pannelli FV :... 3 3.2 Strutture di sostegno:...

Dettagli

TOTALE COMPLESSIVO AL

TOTALE COMPLESSIVO AL ANALISI NP01 Confinamento statico ambientale tramite politenatura delle superfici interne, eseguito applicando un doppio telo di polietilene autoestineguente, spessore minimo 5 µm, di colore bianco latte,

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 64 DEL 26.02.2015 OGGETTO: Approvazione progetto preliminare dei lavori di miglioramento delle prestazioni energetiche della residenza Borgo Roma, Piazzale Scuro 12 Verona Lotto

Dettagli

Città di Manfredonia

Città di Manfredonia Città di anfredonia (Provincia di Foggia) SETTORE 6 OO.PP. E ANUTENZIONE ALLEGATO 2 Appalto servizi di pulizia ed igiene ambientale immobili comunali ed aree urbane nonché: gestione bagni pubblici, Lavori

Dettagli

COMUNE DI FAUGLIA Provincia di Pisa

COMUNE DI FAUGLIA Provincia di Pisa 1) Inumazione di feretro in campo comune con uso di materiali, mezzi e mano d'opera a carico della ditta appaltatrice, come di seguito specificato: demolizione di eventuali opere esistenti in muratura

Dettagli

LOTTO n. 26 San Polo 1535

LOTTO n. 26 San Polo 1535 LOTTO n. 26 San Polo 1535 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo mediocre, con struttura portante in muratura,

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA Questa Amministrazione deve procedere, mediante cottimo fiduciario, ai sensi del D. Lgs. 267/00 e del vigente

Dettagli

Comunità Montana dell Esino Frasassi Prescrizioni Tecniche. Allegato 2) PRESCRIZIONI TECNICHE

Comunità Montana dell Esino Frasassi Prescrizioni Tecniche. Allegato 2) PRESCRIZIONI TECNICHE Allegato 2) PRESCRIZIONI TECNICHE L appalto ha per oggetto l esecuzione dei lavori di pulizia e sanificazione da effettuarsi mediante prestazione d opera, di materiali, di mezzi ed attrezzature per la

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1474 DEL 24/12/2012 IL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE N. 1474 DEL 24/12/2012 IL DIRIGENTE LAVORI PUBBLICI\\SEGRETERIA LL.PP. ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 1474 DEL 24/12/2012 L anno 2012, nel mese di dicembre, il giorno ventiquattro, adotta la seguente determinazione avente per oggetto: IL DIRIGENTE

Dettagli

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA N. 56. Data 09/04/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ADEGUAMENTO IMPIANTO ELETTRICO

Dettagli

(denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. n 08/2014) II DIPARTIMENTO TECNICO 2 SERVIZIO Patrimonio Edilizia e Manutenzione

(denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. n 08/2014) II DIPARTIMENTO TECNICO 2 SERVIZIO Patrimonio Edilizia e Manutenzione II DIPARTIMENTO TECNICO 2 SERVIZIO OGGETTO: Interventi urgenti di messa in sicurezza ed eliminazione carenze igienico-sanitarie presso il Cine Teatro Metropol di Caltagirone, sito in Viale P.pe Umberto.

Dettagli

RELAZIONE DESCRITTIVA GENERALE E TECNICA

RELAZIONE DESCRITTIVA GENERALE E TECNICA COMUNE DI MONTEVARCHI Provincia di Arezzo LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE RESTAURO E CONSOLIDAMENTO DELL'EDIFICIO DEL PALAZZO DEL PODESTA' DI MONTEVARCHI APPROVATO CON DEL.G.C. N.182/2008 7 STRALCIO DI ULTIMAZIONE

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA 1 RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA OGGETTO: Lavori di urbanizzazione primaria della collina Coppolino villaggio S. Lucia sopra Contesse - completamento e la messa in esercizio della rete fognante, acque

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di MESSINA Provincia di MESSINA

COMPUTO METRICO. Comune di MESSINA Provincia di MESSINA Comune di MESSINA Provincia di MESSINA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: INVESTIMENTO PER IL SERVIZIO NECROSCOPICO CIMITERIALE FINALIZZATO ALLA COSTRUZIONE DELL'ARREDO URBANO ALL'INTERNO DEL

Dettagli