ROTTAPHARM. Rassegna Stampa del 18/12/2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ROTTAPHARM. Rassegna Stampa del 18/12/2012"

Transcript

1 ROTTAPHARM Rassegna Stampa del 18/12/2012 La proprietà intellettuale degli articoli è delle fonti (quotidiani o altro) specificate all'inizio degli stessi; ogni riproduzione totale o parziale del loro contenuto per fini che esulano da un utilizzo di Rassegna Stampa è compiuta sotto la responsabilità di chi la esegue; MIMESI s.r.l. declina ogni responsabilità derivante da un uso improprio dello strumento o comunque non conforme a quanto specificato nei contratti di adesione al servizio.

2 INDICE CORPORATE 18/12/2012 Corriere della Sera - Nazionale Due soci per la holding di Tronchetti 18/12/2012 Il Sole 24 Ore «L'alleanza sarà solo industriale» 18/12/2012 Il Sole 24 Ore Tronchetti apre il capitale di Mtp Sapa a due nuovi soci 18/12/2012 La Repubblica - Nazionale Nuovi soci nella holding di Tronchetti ma i fondi si sfilano dall'operazione 18/12/2012 La Stampa - Nazionale Nuovi soci nella Mtp di Tronchetti 18/12/2012 Il Messaggero - Nazionale Mtp, Tronchetti trova due alleati E Ghizzoni vede Malacalza 18/12/2012 Il Giornale - Nazionale E i destini ora si incrociano con quelli dei Rovati 18/12/2012 Il Giornale - Nazionale Pirelli, Tronchetti arruola due nuovi soci 18/12/2012 QN - Il Resto del Carlino - Nazionale Camfin, Tronchetti si rafforza con Rovati e Pallavicini 18/12/2012 Avvenire - Nazionale Due nuovi soci per la Mtp di Tronchetti Provera Puntano sull'alleanza «di gomma» con Jihua 18/12/2012 QN - Il Giorno - Nazionale Camfin, Tronchetti si rafforza con Rovati e Pallavicini 18/12/2012 Libero - Nazionale Tronchetti meno padrone a casa sua 18/12/2012 Il Secolo XIX - Genova Nuovi soci (e soldi) per Tronchetti 18/12/2012 Il Tempo - Nazionale Mtp Sapa apre a due nuovi soci Rovati e Diaz

3 18/12/2012 ItaliaOggi Nuovi soci in Mtp sapa con il 28% 18/12/2012 L Unita - Nazionale Tronchetti Provera trova nuovi soci per la sua accomandita 18/12/2012 QN - La Nazione - Nazionale Camfin, Tronchetti si rafforza con Rovati e Pallavicini 18/12/2012 MF - Nazionale Due soci a sorpresa per Tronchetti 18/12/2012 MF - Nazionale Tronchetti trova due nuovi soci 18/12/2012 Corriere Adriatico - Nazionale Tronchetti trova nuovi soci 18/12/2012 La Gazzetta di Parma Rovati e Pallavicini rafforzano Tronchetti 18/12/2012 La Voce di Romagna - Forli - Cesena Mib in rialzo (+0,61%) Spread a 319 punti 18/12/2012 Unione Sarda Camfin, ingressi in Mtp Sapa 17/12/2012 ANSA 14:50 Tronchetti apre a soci, cede 28% Sapa 17/12/2012 Affari Italiani 17:31 Camfin, nuovi soci per la Mtp di Tronchetti 17/12/2012 Corriere.it 15:44 Camfin: Rottapharm e Sigieri Diaz in Mtp spa con 28% per 40 mln 17/12/2012 Corriere.it 17:44 ***Camfin: Rovati, accordo con Tronchetti funzionale a business Rottapharm 17/12/2012 Corriere.it 20:44 ***Camfin: faccia a faccia Bonomi-Sposito dopo ingresso Rovati in Mtp 17/12/2012 Corriere.it 21:43 ***Rottapharm: un fatturato da 540 mln per il nuovo socio di Tronchetti 18/12/2012 Corriere.it 09:45 Morning Note: economia e finanza dai giornali

4 17/12/2012 Dagospia PIAZZA AFFARI POSITIVA (+0,6%) CON LO SPREAD A BANKITALIA DARÀ LA QUOTA IN GENERALI A FSI (IL FONDO DI CDP) - CIPRO A POCHI GIORNI DAL DEFAULT - DRAGHI: PERSEVERARE NELLE RIFORME ANCHE SE DURE PER I CITTADINI - UE: OK AI MONTI BONDI PER MPS - CAMFIN 17/12/2012 FinanzaOnline 16:20 Pirelli: Rovati e Sigieri Diaz Pallavicini entrano in Mtp con il 28% per 40 mln di euro 17/12/2012 FinanzaOnline 14:14 Pirelli: Rovati e Sigieri Diaz Pallavicini vicini ad entrare in Mtp Sapa con una quota del 28% (ilmondo.it) 17/12/2012 Repubblica.it Tronchetti vende a Sigieri Diaz e Rovati una quota della Mtp 17/12/2012 Repubblica.it Tronchetti vende a Sigieri Diaz e Rovati Ceduto il 28% della Mtp per 40 milioni 17/12/2012 Finanza.com 16:20 Pirelli: Rovati e Sigieri Diaz Pallavicini entrano in Mtp con il 28% per 40 mln di euro 17/12/2012 Finanza.com 14:14 Pirelli: Rovati e Sigieri Diaz Pallavicini vicini ad entrare in Mtp Sapa con una quota del 28% (ilmondo.it) 17/12/2012 Virgilio.it 15:00 Camfin/ Nuovi soci per accomandita Tronchetti: 40 mln per /12/2012 Virgilio.it 14:05 Camfin/ Nuovi soci per accomandita Tronchetti: 40 mln per il 28% 17/12/2012 Virgilio.it 17:00 Camfin/ Rovati: Soddisfatti accordo collaborazione con Tronchetti 17/12/2012 WallStreetItalia 14:50 Camfin/ Nuovi soci per accomandita Tronchetti: 40 mln per il 28% 17/12/2012 WallStreetItalia 14:50 Camfin: Mtp sapa apre a nuovi soci, 40 mln per quota 28% 17/12/2012 WallStreetItalia 16:11 Borsa Milano cauta. Mario Draghi: debolezza Eurozona nel /12/2012 WallStreetItalia 16:05 Pirelli: Rovati E Sigieri Diaz Entrano Nella Mtp Sapa 17/12/2012 WallStreetItalia 17:33 Borsa Milano avanza. Draghi: debolezza Eurozona in

5 17/12/2012 BorsaItaliana.it 15:25 PUNTO 1-Pirelli, Rovati e Diaz Pallavicini entrano in MTP con 28% 17/12/2012 BorsaItaliana.it 14:45 Pirelli, Rovati e Diaz Pallavicini entrano in MTP con 28% 17/12/2012 BorsaItaliana.it 14:00 Pirelli, Rovati e Diaz Pallavicini verso ingresso in Mtp -fonte 17/12/2012 BorsaItaliana.it 18:07 PUNTO 2 - Pirelli, due soci per MTP Sapa che guarda a trading materie prime 17/12/2012 Borse.it 02:14 Pirelli: Rovati e Sigieri Diaz Pallavicini vicini ad entrare in Mtp Sapa con una quota del 28% (ilmondo.it) 17/12/2012 Borse.it 04:20 Pirelli: Rovati e Sigieri Diaz Pallavicini entrano in Mtp con il 28% per 40 mln di euro 17/12/2012 Yahoo Finanza 02:51 Pirelli: Rovati e Diaz Pallavicini entrano in MTP con 28% 17/12/2012 Yahoo Finanza 02:17 Pirelli: Rovati e Diaz Pallavicini verso ingresso in Mtp - fonte 17/12/2012 Yahoo Finanza 02:14 Pirelli: Rovati e Sigieri Diaz Pallavicini vicini ad entrare in Mtp Sapa con una quota del 28% (ilmondo.it) 17/12/2012 Yahoo Finanza 04:20 Pirelli: Rovati e Sigieri Diaz Pallavicini entrano in Mtp con il 28% per 40 mln di euro 17/12/2012 Yahoo Finanza 04:05 Pirelli: Rovati e Sigieri Diaz entrano nella Mtp Sapa 17/12/2012 Yahoo Finanza 06:37 Borsa, Milano chiude in positivo: vola Mps, strappa Fiat 17/12/2012 Yahoo Finanza 06:24 Pirelli, due soci per MTP Sapa che guarda a trading materie prime

6 18/12/2012 Corriere della Sera - Ed. Nazionale Pag. 35 (diffusione:619980, tiratura:779916) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/2012 7

7 18/12/2012 Corriere della Sera - Ed. Nazionale Pag. 35 (diffusione:619980, tiratura:779916) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/2012 8

8 18/12/2012 Il Sole 24 Ore Pag. 35 (diffusione:334076, tiratura:405061) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/2012 9

9 18/12/2012 Il Sole 24 Ore Pag. 35 (diffusione:334076, tiratura:405061) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

10 18/12/2012 Il Sole 24 Ore Pag. 35 (diffusione:334076, tiratura:405061) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

11 18/12/2012 La Repubblica - Ed. Nazionale Pag. 45 (diffusione:556325, tiratura:710716) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

12 18/12/2012 La Repubblica - Ed. Nazionale Pag. 45 (diffusione:556325, tiratura:710716) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

13 18/12/2012 La Stampa - Ed. Nazionale Pag. 30 (diffusione:309253, tiratura:418328) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

14 18/12/2012 Il Messaggero - Ed. Nazionale Pag. 17 (diffusione:210842, tiratura:295190) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

15 18/12/2012 Il Giornale - Ed. Nazionale Pag. 26 (diffusione:192677, tiratura:292798) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

16 18/12/2012 Il Giornale - Ed. Nazionale Pag. 26 (diffusione:192677, tiratura:292798) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

17 18/12/2012 Il Giornale - Ed. Nazionale Pag. 26 (diffusione:192677, tiratura:292798) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

18 18/12/2012 QN - Il Resto del Carlino - Ed. Nazionale Pag. 26 (diffusione:165207, tiratura:206221) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

19 18/12/2012 Avvenire - Ed. Nazionale Pag. 24 (diffusione:105812, tiratura:151233) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

20 18/12/2012 QN - Il Giorno - Ed. Nazionale Pag. 26 (diffusione:69063, tiratura:107480) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

21 18/12/2012 Libero - Ed. Nazionale Pag. 22 (diffusione:125215, tiratura:224026) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

22 18/12/2012 Libero - Ed. Nazionale Pag. 22 (diffusione:125215, tiratura:224026) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

23 18/12/2012 Il Secolo XIX - Genova Pag. 12 (diffusione:103223, tiratura:127026) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

24 18/12/2012 Il Secolo XIX - Genova Pag. 12 (diffusione:103223, tiratura:127026) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

25 18/12/2012 Il Tempo - Ed. Nazionale Pag. 17 (diffusione:50651, tiratura:76264) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

26 18/12/2012 ItaliaOggi Pag. 42 (diffusione:88538, tiratura:156000) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

27 18/12/2012 L Unita - Ed. Nazionale Pag. 13 (diffusione:54625, tiratura:359000) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

28 18/12/2012 QN - La Nazione - Ed. Nazionale Pag. 26 (diffusione:136993, tiratura:176177) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

29 18/12/2012 MF - Ed. Nazionale Pag. 1 (diffusione:104189, tiratura:173386) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

30 18/12/2012 MF - Ed. Nazionale Pag. 15 (diffusione:104189, tiratura:173386) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

31 18/12/2012 Corriere Adriatico - Ed. Nazionale Pag. 7 (diffusione:18490, tiratura:24149) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

32 18/12/2012 La Gazzetta di Parma Pag. 40 (diffusione:42090, tiratura:51160) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

33 18/12/2012 La Voce di Romagna - Forli - Cesena Pag. 9 (diffusione:30000) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

34 18/12/2012 Unione Sarda Pag. 17 (diffusione:68332, tiratura:81580) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

35 17/12/ :50 ANSA Sito Web economia Tronchetti apre a soci, cede 28% Sapa (ANSA) - MILANO, 17 DIC - Marco Tronchetti Provera apre a nuovi soci. Nella Mtp Sapa, l'accomandita al vertice della catena di controllo di Pirelli, entrano infatti la multinazionale farmaceutica Rottapharm e la famiglia Sigieri Diaz Pallavicini col 28% per un investimento complessivo di 40 milioni. Si tratta di ''una partnership strategica finalizzata al sostegno e allo sviluppo di iniziative gia' in essere e future nel settore del trading di commodities e di materie prime nonche' nel settore immobiliare''. CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

36 17/12/ :31 Affari Italiani Sito Web Camfin, nuovi soci per la Mtp di Tronchetti Foto LaPresse Aria nuova e nuovi soci per la Mtp di Marco Tronchetti Provera, la società a monte della catena di controllo che termina in Camfin e Pirelli. La multinazionale farmaceutica Rottapharm Madaus di Lucio e Luca Rovati e la Sigieri Diaz della Vittoria Pallavicini otterranno rispettivamente il 25% e il 3% tramite un aumento di capitale riservato, per un investimento di 40 milioni di euro. "L'accordo - è scritto in una nota - prevede la trasformazione in società per azioni della Mtp Sapa, oggi interamente controllata da Mgpm (famiglia Tronchetti Provera) e l'ingresso dei nuovi investitori in Mtp Spa in qualità di azionisti di minoranza con il 28% del capitale sociale". Sarà quindi sottoscritto un accordo parasociale triennale su specifici aspetti concernenti la partecipazione in Mtp, che darà si nuovi soci "diritti volti a tutelare e proteggere la relativa posizione quali azionisti di minoranza in Mtp spa, non pregiudicando, limitando, o incidendo sul controllo solitario attualmente esercitato da Marco Tronchetti Provera" sulla finanziaria e sulle societa' "dalla stessa direttamente e indirettamente controllate ne' sulla gestione ordinaria di tali societa'". L'accordo prevederà "procedure di consultazione rafforzate per l'adozione di determinate decisioni di competenza degli organi sociali su materie attinenti alla gestione industriale e finanziaria" nonche' "maggioranze qualificate per il compimento di operazioni straordinarie della societa'". E' previsto un lock-up sulle quote di Mtp spa e "gli usuali diritti di trascinamento o di covendita" in caso di vendita delle azioni. L'importo tiene conto - spiega la nota - della valorizzazione del progetto avviato attraverso Donizetti trading, controllata da Mtp spa, nel settore della gomma naturale con la cinese Jihua Group, che opera nelle materie prime. L'accordo sara' operativo dal prossimo gennaio e prevede la creazione di una joint venture, di cui Donizetti trading avra' il 49%, per il trading sulla gomma naturale prodotta da Jihua, attiva prima in Cina e, in prospettiva, sul piano internazionale. Luca Rovati, vice presidente e direttore generale di Rottapharm Madaus, esprime soddisfazione per l'accordo "Per noi è motivo d'orgoglio e stimolo, ci permettera' di non discostarci dal nostro core business farmaceutico. L'intesa, infatti, offrira' forti possibilita' d'accesso al mercato delle materie prime di fonte naturale ambito nel quale Rottapharm Madaus e' gia' leader nel settore dei farmaci di derivazione naturale". CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

37 17/12/ :44 Corriere.it Sito Web Camfin: Rottapharm e Sigieri Diaz in Mtp spa con 28% per 40 mln Ultim'ora 14:33 17/12/2012 Camfin: Rottapharm e Sigieri Diaz in Mtp spa con 28% per 40 mln Sapa diventa spa. Jv con i cinesi di Jihua Group Milano, 17 dic - Accordo tra Marco Tronchetti Provera, la Rottapharm della famiglia Rovati e il manager e imprenditore Sigieri Diaz della Vittoria Pallavicini. La Mtp Sapa del numero uno di Pirelli ha raggiunto un accordo che sara' la base di una partnership strategica per iniziative nel settore del trading di commodities e di materie prime e nel settore immobiliare. L'intesa prevede la trasformazione della Sapa in societa' per azioni e l'ingresso in Mtp Spa in qualita' di azionisti di minoranza con il 28% del capitale attraverso un aumento di capitale riservato di Mtp Spa per un importo di 40 milioni. Rottapharm avra' il 25%, Sigieri Diaz il 3%. "Tali valori, si legge in una nota, tengono anche conto della valorizzazione del progetto avviato attraverso Donizetti Trading, controllata di Mtp Spa, nel settore della gomma naturale con Jihua Group", gruppo operante nelle materie prime e quotato alla Borsa di Shanghai. L'accordo sara' operativo da gennaio e prevede la creazione di una joint venture cinese (di cui Donizetti avra' il 49%) per il trading sulla gomma naturale prodotta da Jihua. Fon-com :33:42 (0308)news,ASIA 3 CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

38 17/12/ :44 Corriere.it Sito Web ***Camfin: Rovati, accordo con Tronchetti funzionale a business Rottapharm Ultim'ora 16:54 17/12/2012 ***Camfin: Rovati, accordo con Tronchetti funzionale a business Rottapharm Milano, 17 dic - L'accordo con Marco Tronchetti Provera sara' funzionale al core business di Rottapharm perche' offrira' al gruppo "forti possibilita' d'accesso al mercato delle materie prime di fonte naturale ambito nel quale Rottapharm Madaus e' gia' leader nel settore dei Farmaci di derivazione naturale". Cosi' Luca Rovati, vice chairman e managing director di Rottapharm, spiega in una nota i motivi dell'intesa per l'ingresso del gruppo e nella Mtp Spa di Tronchetti Provera finalizzato a iniziative nel trading di commodities e di materie prime e nell'immobiliare. "Questo accordo, che ci consente di lavorare al fianco di un imprenditore che ha ottenuto risultati rilevanti alla guida del gruppo Pirelli, e' per noi motivo d'orgoglio e stimolo per essere altrettanto efficaci in Mtp SpA - commenta Rovati - Inoltre questo accordo ci permettera' di non discostarci dal nostro core business, il farmaceutico. L'intesa, infatti, offrira' forti possibilita' d'accesso al mercato delle materie prime di fonte naturale ambito nel quale Rottapharm Madaus e' gia' leader nel settore dei Farmaci di derivazione naturale. Solo nel settore farmaceutico la nostra societa' ha investito negli ultimi anni oltre 800 milioni sostenendo cosi', con forza, il proprio processo di sviluppo che raggiunge, con l'accordo odierno, un altro importante obiettivo". Fon-com :51:46 (0410) 3 CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

39 17/12/ :44 Corriere.it Sito Web ***Camfin: faccia a faccia Bonomi-Sposito dopo ingresso Rovati in Mtp Ultim'ora 19:35 17/12/2012 ***Camfin: faccia a faccia Bonomi-Sposito dopo ingresso Rovati in Mtp Continuano i contatti, ma operazione "in salita" Milano, 17 dic - Faccia a faccia tra Clessidra e Investindustrial sul dossier Camfin-Pirelli alla luce delle novita' nella catena societaria con l'arrivo della Rottapharm della famiglia Rovati. Spiazzati dall'accordo raggiunto nella Mtp Sapa, pochi giorni dopo la fine delle trattative in esclusiva con la societa' di famiglia di Tronchetti Provera, Andrea Bonomi e Claudio Sposito - secondo quanto risulta a Radiocor - avrebbero deciso di fare insieme il punto della situazione sull'operazione per analizzare possibilita' di avanzamento nel deal e per definire l'atteggiamento da seguire nella trattativa. L'ingresso di Rottapharm e del manager e imprenditore Diaz della Vittoria Pallavicini nella parte alta della filiera societaria, e in particolare nella Mtp Sapa che diventera' una societa' per azioni, di sicuro non preclude l'investimento ai due private equity interessati alla parte bassa della catena, ma - secondo quanto si puo' ricostruire - complica dal punto di vista dei fondi una trattativa gia' di per se' in salita, visto il nodo Malacalza da sciogliere, inserendo nuovi interlocutori. Stando alle posizioni ufficiali pero' "nulla e' cambiato - spiega il portavoce del fondo della famiglia Bonomi - e i contatti tra le parti continuano ad essere in corso in quanto la nostra e' una offerta di carattere industriale e non meramente finanziario e riguarda le societa'' non personali della catena di controllo Pirelli". Sulla stessa linea Clessidra secondo cui "le trattative stanno proseguendo" dopo la fine dell'esclusiva scaduta lo scorso venerdi'. Clessidra e Investindustrial hanno ottenuto a meta' novembre un mese di trattative riservate per un riassetto che coinvolgerebbe Gpi e Camfin, la holding che detiene il 26% di Pirelli, e quindi questa soluzione non e' formalmente ostacolata dall'alleanza Rovati-Tronchetti. Fonti al lavoro sull'operazione, tuttavia, sottolineano che l'accordo annunciato oggi sembra andare nella direzione opposta rispetto a quella auspicata dai fondi, che puntavano a una semplificazione della galassia Pirelli in un'ottica di semplificazione 'market friendly'. Un fattore di curiosita' invece e' rappresentato dai nuovi alleati scelti da Tronchetti Provera: i Rovati sono stati a lungo in trattativa con Clessidra fino alla scorsa estate in vista di un ingresso del fondo in minoranza nella Rottapharm ma i colloqui si sono improvvisamente interrotti sul piu' bello per divergenze in materia di governance. fon-ppa :35:15 (0552)news 3 CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

40 17/12/ :43 Corriere.it Sito Web *** Rottapharm : un fatturato da 540 mln per il nuovo socio di Tronchetti Ultim'ora 20:51 17/12/2012 ***Rottapharm: un fatturato da 540 mln per il nuovo socio di Tronchetti L'indebitamento a giugno era di 470 milioni Milano, 17 dic - E' un gruppo farmaceutico con un giro d'affari di 540 milioni e quasi mezzo miliardo di indebitamento il nuovo alleato di Marco Tronchetti Provera nella parte alta della catena societaria Camfin-Pirelli. Rottapharm, che entrera' nella Mtp Spa con il 28% insieme a Sigieri Diaz, ha registrato nel secondo quanto ricostruito da Radiocor - un fatturato consolidato di 543 milioni e un ebitda adjusted pari a 145 milioni. L'attivita' principale del gruppo consiste nella ricerca e produzione di prodotti farmaceutici e di prodotti per l'igiene, la cura del corpo, di prodotti dermatologici e di integratori alimentari. Il primo semestre 2012 e' stato sostanzialmente in linea con l'esercizio precedente portando a ricavi per 262 milioni e un ebitda di 63 milioni. A giugno, Rottapharm contava un indebitamento netto di 472 milioni che e' stato rifinanziato a inizio novembre attraverso il collocamento di un bond senior da 400 milioni di durata settennale. Rottapharm fa capo per il 97% alla Fidim Srl, la cassaforte che la famiglia Rovati controlla attraverso due fiduciarie, la Societa' Italiana di Revisione e Fiduciaria e la Intesa Sanpaolo Trust. La holding guidata dal capostipite Luigi Rovati ha chiuso il 2011 con utili per una sessantina di milioni e contava una posizione finanziaria netta negativa per 413 milioni. La liquidita' disponibile a fine dello scorso anno era di 114 milioni. Oltre al gruppo farmaceutico, l'altro asset rilevante della cassaforte e' l'immobiliare RRL che raccoglie immobili di proprieta' in parte detenuti come investimento, principalmente concentrati a Monza, e in parte utilizzati come sede amministrativa del gruppo. Fon :51:21 (0599)news 3 CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

41 18/12/ :45 Corriere.it Sito Web Morning Note: economia e finanza dai giornali Ultim'ora 08:39 18/12/2012 Morning Note: economia e finanza dai giornali Milano, 18 dic - LEGGE DI STABILIT?: Oggi la fiducia in Senato, poi passaggio definitivo alla Camera. Proroga fiscale per le aree terremotate e battaglia sui tagli ai Comuni. Slitta ad aprile la tassa sui rifiuti, sconto di 1,25 miliardi sul patto di Stabilita' ma ai sindaci non basta ed e' braccio di ferro. Per salvare i propri conti Province e Comuni potranno modificare tariffe e aliquote dei tributi locali fino al 30 settembre, scomparso riferimento al piano Clini contro il dissesto idrogeologico (dai giornali) FISCO: Imu a 23 miliardi, mercato sbilanciato. Il peso dell'imposta finisce per scoraggiare chi acquista allo scopo di affittare. Il ministro Grilli: piu' gettito? Fa bene ai conti. La tassa sugli immobili per la Chiesa, Bruxelles prepara l'ok che potrebbe arrivare domani. Non sono aiuti di Stato, ma niente arretrati (dai giornali) CRISI: L'export riparte a ottobre: +12%. Il governatore della Bce Mario Draghi: la crescita delle esportazioni dimostra che il risanamento e' in corso. Accordo piu' vicino sui tagli al bilancio americano, salgono le Borse (dai giornali). Unione bancaria, industria e Stati Uniti d'europa, il senso dell'urgenza che non si puo' perdere: intervento del presidente di Confindustria Giorgio Squinzi (Il Sole 24 Ore, pag.1 e 22) LAVORO: La stima Ocse, con piu' donne al lavoro in Italia il Pil salirebbe dell'1% ogni anno GENERALI: La quota del 4,5% di Bankitalia alla Cdp tramite il Fondo strategico Italiano ma con dei paletti: limitazioni al voto e alla rappresentanza in Consiglio. Oggi delibera il Consiglio superiore di via Nazionale e domani il board della Cassa depositi (dai giornali) PIRELLI: Tronchetti apre il capitale di Mtp Sapa a due nuovi soci. Nella finanziaria entrano la Rottapharm con il 25% e Sigieri Diaz con il 3% (dai giornali) ENI: L'ad Scaroni: in Libia cresceremo ancora, i "take or pay" vanno rinegoziati (dai giornali) ANSALDO ENERGIA: Finmeccanica decide sulla cordata italiana, domani il board sull'offerta vincolante di Fsi (Il Corriere della Sera, pag.37) SNAM: Il Ceo Malacarne: "Alleanze in Europa" (dai giornali) MPS: Via libera Ue al Monti-bond per 3,9 miliardi. Sprint del titolo a Piazza Affari, la Commissione: un si' "temporaneo" (dai giornali) AVIO: Corsa finale per l'acquisto del gruppo, Safran e Ge in campo. Anche la Francia presenta un'offerta, la parola a Catricala' (dai giornali) ALITALIA: L'Ad Ragnetti: arduo battere il treno sulla tratta Roma- Milano (dai giornali) AEROPORTI: Fiumicino, salta il piano sviluppo (Il Messaggero, pag. 1 e 16) FIAT: Progetto small car cosi' Fiat rilancia Pomigliano e Melfi oltre Jeep e 500 (Il Corriere della Sera, pag.33). Il gruppo puo' usare il cash di Chrysler. Marchionne agli investitori: "Acquisteremo quote senza intaccare la liquidita'" (Il Sole 24 Ore, pag.34) RCS: Verso il piano col rebus immobili, domani riunioni di patto e Cda (Il Sole 24 Ore, pag.34) RINNOVABILI: Erg accelera sul fronte eolico con l'acquisto di Land Power (Il Messaggero, pag.17) Col :39:31 (0063)news,PA 5 CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

42 17/12/2012 Dagospia Sito Web PIAZZA AFFARI POSITIVA (+0,6%) CON LO SPREAD A BANKITALIA DARÀ LA QUOTA IN GENERALI A FSI (IL FONDO DI CDP) - CIPRO A POCHI GIORNI DAL DEFAULT - DRAGHI: PERSEVERARE NELLE RIFORME ANCHE SE DURE PER I CITTADINI - UE: OK AI MONTI BONDI PER MPS - CAMFIN 1 - BORSA: MILANO (+0,6%) LA MIGLIORE D'EUROPA CON LO SPREAD A 320 PUNTI Radiocor - Borse europee contrastate mentre si avvicinano le festivita' natalizie e soprattutto mentre si stringono i tempi per un accordo in America tra Democratici e Repubblicani che scongiuri il cosiddetto 'fiscal cliff'. Milano ha vantato la performance migliore, festeggiando l'andamento dello spread, rimasto a 320 punti: il Ftse Mib ha chiuso in rialzo dello 0,61%. CATTELAN PIAZZA AFFARI BORSA MILANO A Piazza Affari sono state ben acquistate le azioni delle banche, soprattutto quelle di Mps (+6%), dopo il semaforo verde da parte della Commissione europea all'emissione dei Monti bond per 3,9 miliardi. Sono inoltre stati gettonati i titoli delle popolari in vista di un possibile consolidamento del settore. Hanno ripreso a salire anche le Mediaset (+2,3%), dopo la battuta d'arresto di venerdi' scorso. Fiat ha vantato un progresso del 3,3% festeggiando la smentita di un'operazione sul capitale ipotizzata dalla stampa la scorsa settimana. Sul fronte dei cambi, l'euro viaggia a 1,3163 dollari (1,3136 venerdi') e a 110,24 yen (109,68). Il rapporto fra dollaro e yen si attesta a 83,73 (83,49). Il petrolio sale dello 0,93% a 87,54 dollari.ignazio visco 2 - BANKITALIA: A CONSIGLIO SUPERIORE SCELTA FSI PER QUOTA GENERALI Radiocor - E' il conferimento della quota in Generali al Fondo strategico italiano de lla Cassa Depositi la scelta che il Governatore della Banca d'italia, Ignazio Visco, illustrera' domani al Consiglio Superiore della banca. Via Nazionale, secondo quanto risulta a Radiocor, ha quindi maturato l'opzione della societa' controllata da Cdp per sciogliere il nodo del conflitto d'interessi che nasce dalle nuove competenze nella vigilanza sulle assicurazioni.bandiera cipro Le Generali, tra l'altro, partecipano al capitale di via Nazionale. Al Consiglio Superiore potrebbe andare anche la comunicazione che Giovanni Carosio lascera' il Direttorio alla scadenza del suo primo mandato a gennaio. Per la sua sostituzione in Banca i rumors convergono tutti in una direzione: la scelta di una donna (tema sensibile come insegna la vicenda del board della Bce tutto al maschile) e l'unica che in Bankitalia attualmente abbia il grado di funzionario generale e' la romana Valeria Sannucci. 3 - CIPRO: MINISTERO FINANZE, RISCHIO INSOLVENZA TRA QUALCHE GIORNO Radiocor - Cipro rischia di non onorare il rimborso dei prestiti dovuti a dicembre, se non sara' trovato un accordo su un piano di salvataggio con la troika formata da Ue, Bce e Fmi. E' quanto ha indicato un responsabile governativo. 'Se nei prossimi giorni lo Stato non ottiene da 250 a 300 milioni di euro, allora cessera' di onorare i pagamenti', ha detto Christos Patsalides, un dirigente del ministero delle Finanze, davanti a un comitato parlamentare.draghi 4 - CRISI: DRAGHI, RIFORME DURE PER I CITTADINI MA I GOVERNI PERSEVERINO Radiocor - 'Le riforme economiche danno dei frutti anche se nel breve termine i costi per i singoli cittadini possono essere considerevoli, ma le riforme sono una giusta soluzione, i governi devono perseguire' negli sforzi attuali. Lo ha detto Mario Draghi all'europarlamento. 5 - CAMFIN: FACCIA A FACCIA BONOMI-SPOSITO DOPO INGRESSO ROVATI IN MTP Radiocor - Faccia a faccia tra Clessidra e Investindustrial sul dossier Camfin-Pirelli alla luce delle novita' nella catena societaria con l'arrivo della Rottapharm della famiglia Rovati. Spiazzati dall'accordo raggiunto nella Mtp Sapa, pochi giorni dopo la fine delle trattative in esclusiva con la societa' di famiglia di Tronchetti Provera, Andrea Bonomi e Claudio Sposito - secondo quanto risulta a Radiocor - avrebbero deciso di fare insieme il punto della situazione sull'operazione per analizzare possibilita' di avanzamento nel deal e per definire CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

43 17/12/2012 Dagospia Sito Web l'atteggiamento da seguire nella trattativa.marco TRONCHETTI PROVERA ALBERTO NAGEL E ANDREA BONOMI FOTO BARILLARI Sigieri e Carlorra Diaz della Vittoria - Copyright Pizzi L'ingresso di Rottapharm e del manager e imprenditore Diaz della Vittoria Pallavicini nella parte alta della filiera societaria, e in particolare nella Mtp Sapa che diventera' una societa' per azioni, di sicuro non preclude l'investimento ai due private equity interessati alla parte bassa della catena, ma - secondo quanto si puo' ricostruire - complica dal punto di vista dei fondi una trattativa gia' di per se' in salita, visto il nodo Malacalza da sciogliere, inserendo nuovi interlocutori. Stando alle posizioni ufficiali pero' 'nulla e' cambiato - spiega il portavoce del fondo della famiglia Bonomi - e i contatti tra le parti continuano ad essere in corso in quanto la nostra e' una offerta di carattere industriale e non meramente finanziario e riguarda le societa'' non personali della catena di controllo Pirelli'. Sulla stessa linea Clessidra secondo cui 'le trattative stanno proseguendo' dopo la fine dell'esclusiva scaduta lo scorso venerdi'. Clessidra e Investindustrial hanno ottenuto a meta' novembre un mese di trattative riservate per un riassetto che coinvolgerebbe Gpi e Camfin, la holding che detiene il 26% di Pirelli, e quindi questa soluzione non e' formalmente ostacolata dall'alleanza Rovati-Tronchetti. Fonti al lavoro sull'operazione, tuttavia, sottolineano che l'accordo annunciato oggi sembra andare nella direzione opposta rispetto a quella auspicata dai fondi, che puntavano a una semplificazione della galassia Pirelli in un'ottica di semplificazione 'market friend ly'. Un fattore di curiosita' invece e' rappresentato dai nuovi alleati scelti da Tronchetti Provera: i Rovati sono stati a lungo in trattativa con Clessidra fino alla scorsa estate in vista di un ingresso del fondo in minoranza nella Rottapharm ma i colloqui si sono improvvisamente interrotti sul piu' bello per divergenze in materia di governance.pirelli 6 - CAMFIN: ROTTAPHARM E SIGIERI DIAZ IN MTP SPA CON 28% PER 40 MLN Radiocor - Accordo tra Marco Tronchetti Provera, la Rottapharm della famiglia Rovati e il manager e imprenditore Sigieri Diaz della Vittoria Pallavicini. La Mtp Sapa del numero uno di Pirelli ha raggiunto un accordo che sara' la base di una partnership strategica per iniziative nel settore del trading di commodities e di materie prime e nel settore immobiliare. L'intesa prevede la trasformazione della Sapa in societa' per azioni e l'ingresso in Mtp Spa in qualita' di azionisti di minoranza con il 28% del capitale attraverso un aumento di capitale riservato di Mtp Spa per un importo di 40 milioni. Rottapharm avra' il 25%, Sigieri Diaz il 3%. 'Tali valori, si legge in una nota, tengono anche conto della valorizzazione del progetto avviato attraverso Donizetti Trading, controllata di Mtp Spa, nel settore della gomma naturale con Jihua Group', gruppo operante nelle materie prime e quotato alla Borsa di Shanghai. L'accordo sara' operativo da gennaio e prevede la creazione di una joint venture ci nese (di cui Donizetti avra' il 49%) per il trading sulla gomma naturale prodotta da Jihua.MARIO MONTI E VITTORIO GRILLI jpeg 7 - DDL STABILITA': ALLENTAMENTO PATTO INTERNO ENTI LOCALI PER 1,25 MLD Radiocor - Presentato in commissione Bilancio del Senato un emendamento dei r elatori al disegno di legge di stabilita' Giovanni Legnini (Pd) e Paolo Tancredi (Pdl) che consente un allentamento del Patto di stabilita' interno per Comuni e Province per 1,25 miliardi. Le risorse aumentano quindi rispetto al testo presentato sabato che consentiva un alleggerimento di 850 milioni. In particolare, l'allentamento del Patto e' composto da 200 milioni per le Province e da 1,05 miliardi per i Comuni. Questi ultimi beneficiano di 250 milioni di minori tagli, 20 milioni di un mini-fondo per premiare i Comuni che hanno adottato bilanci sperimentali, 180 milioni per la flessibilita' ai Comuni che hanno fino a 5mila abitanti e 600 milioni per tutti i Comuni. La copertura finanziaria e' garantita dal fondo per i crediti fiscali e dalla proroga delle rivalutazioni degli immobili.alessandro PROFUMO E FABRIZIO VIOLA 8 - MPS: VIA LIBERA UE A MONTI-BOND DA 3,9 MLD, ORA PIANO RISTRUTTURAZIONE Radiocor - La Commissione europea ha approvato la ricapitalizzazione da 3,9 miliardi di euro di Monte dei Paschi di Siena attraverso i Monti -bond. La misura, si legge in un comunicato della Ue, e' dettata da ragioni di stabilita' finanziaria e consentira' alla banca di adeguarsi alle raccomandazioni dell'autorita' bancaria europea (Eba) in termini di patrimonializzazione. L'approvazione, puntualizza Bruxelles, e' temporanea ed e' CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/

Morning Call 21 LUGLIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Grecia, ha effettuato il rimborso per 6,8mld a Fmi, Bce e Banca di Grecia

Morning Call 21 LUGLIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Grecia, ha effettuato il rimborso per 6,8mld a Fmi, Bce e Banca di Grecia Morning Call 21 LUGLIO 2015 Sotto i riflettori Indie FtseMib: andamento I temi del giorno L analisi dei mercati Grecia, ha effettuato il rimborso per 6,8mld a Fmi, Bce e Banca di Grecia Prosegue la tendenza

Dettagli

ACCORDI DI CO-VENDITA AVENTI AD OGGETTO AZIONI E OBBLIGAZIONI CONVERTENDE PRELIOS S.P.A.

ACCORDI DI CO-VENDITA AVENTI AD OGGETTO AZIONI E OBBLIGAZIONI CONVERTENDE PRELIOS S.P.A. ACCORDI DI CO-VENDITA AVENTI AD OGGETTO AZIONI E OBBLIGAZIONI CONVERTENDE PRELIOS S.P.A. Estratti ai sensi dell art. 122 del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 ( TUF ) e dell art. 130 del Regolamento

Dettagli

18/12/2012 Corriere della Sera - Ed. Nazionale

18/12/2012 Corriere della Sera - Ed. Nazionale 18/12/2012 Corriere della Sera - Ed. Nazionale Pag. 35 (diffusione:619980, tiratura:779916) CORPORATE - Rassegna Stampa 18/12/2012 7 18/12/2012 Corriere della Sera - Ed. Nazionale Pag. 35 (diffusione:619980,

Dettagli

La ricchezza delle famiglie italiane (miliardi di euro)

La ricchezza delle famiglie italiane (miliardi di euro) Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

LA GRANDE CRISI DEL SISTEMA

LA GRANDE CRISI DEL SISTEMA 593 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com LA GRANDE CRISI DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO 18 settembre 2013 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY 2 Nell ultima riunione Ecofin del

Dettagli

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2013

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2013 ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2013 1. IL QUADRO MACROECONOMICO I primi dati delle indagini congiunturali indicano una ripresa della crescita economica mondiale ancora modesta e disomogenea

Dettagli

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30/06/2006 76 MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 30 GIUGNO 2006 Signori Partecipanti,

Dettagli

Newsletter per gli Azionisti 3 Trimestre 2013

Newsletter per gli Azionisti 3 Trimestre 2013 Newsletter per gli Azionisti 3 Trimestre 2013 Gentili Azionisti, vi inviamo la newsletter interamente dedicata agli investitori privati di DeA Capital, relativa al terzo trimestre 2013. Vi ricordiamo che

Dettagli

EUROPA E RESTO DEL MONDO IN BORSA: IL GIUDIZIO DEI MERCATI

EUROPA E RESTO DEL MONDO IN BORSA: IL GIUDIZIO DEI MERCATI EUROPA E RESTO DEL MONDO IN BORSA: IL GIUDIZIO DEI MERCATI DEBITO EUROZONA LA FUGA DEGLI STRANIERI PIGS, EUROPA ABBIAMO UN PROBLEMA. SALVATAGGI IN CORSO Portogallo 78 miliardi Irlanda 85 miliardi Grecia

Dettagli

Dichiarazione conclusiva della missione del Fondo Monetario Internazionale nell Eurozona (Giugno 2014)

Dichiarazione conclusiva della missione del Fondo Monetario Internazionale nell Eurozona (Giugno 2014) RESeT INTERNAZIONALE Fondo Monetario Internazionale FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE ED. IT. DI ALDO CARBONE 19 Giugno 2014 Dichiarazione conclusiva della missione del Fondo Monetario Internazionale nell

Dettagli

IL CAPITALE DI SVILUPPO E IL MERCATO DEL CAPITALE DI RISCHIO NUOVO CAPITALE E NUOVO APPROCCIO PER LO SVILUPPO DELLE PMI

IL CAPITALE DI SVILUPPO E IL MERCATO DEL CAPITALE DI RISCHIO NUOVO CAPITALE E NUOVO APPROCCIO PER LO SVILUPPO DELLE PMI IL CAPITALE DI SVILUPPO E IL MERCATO DEL CAPITALE DI RISCHIO NUOVO CAPITALE E NUOVO APPROCCIO PER LO SVILUPPO DELLE PMI 10 settembre 2014 RAPPORTO TRA IMPRESE ITALIANE E SISTEMA BANCARIO I prestiti bancari

Dettagli

Morning Call 14 GENNAIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: cresce la produzione industriale in Italia, in forte calo l inflazione nel Regno Unito

Morning Call 14 GENNAIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: cresce la produzione industriale in Italia, in forte calo l inflazione nel Regno Unito Morning Call 14 GENNAIO 2015 Sotto i riflettori Rendimento del Btp a 10 anni: andamento I temi del giorno Macro: cresce la produzione industriale in Italia, in forte calo l inflazione nel Regno Unito Tassi:

Dettagli

Dossier nuova società AlmavivA-CCID Shanghai Technology

Dossier nuova società AlmavivA-CCID Shanghai Technology Dossier nuova società AlmavivA-CCID Shanghai Technology QUOTIDIANI > REPUBBLICA AFFARI&FINANZA - I call center italiani in Cina - AlmavivA lancia i call center made in Italy in Cina > SOLE24ORE - AlmavivA

Dettagli

Morning Call 11 NOVEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: in Italia la produzione industriale a settembre in crescita dell 1,7% su base annua

Morning Call 11 NOVEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: in Italia la produzione industriale a settembre in crescita dell 1,7% su base annua Morning Call 11 NOVEMBRE 2015 Sotto i riflettori Eur/Usd: andamento a 5 giorni I temi del giorno Macro: in Italia la produzione industriale a settembre in crescita dell 1,7% su base annua Tassi: le aspettative

Dettagli

Lo stato della finanza pubblica in Italia

Lo stato della finanza pubblica in Italia di Angelo Giubileo. Lo stato della finanza pubblica in Italia Crisi produttiva e aumento del debito pubblico In ambito europeo, la situazione di crisi internazionale ha avuto forti ripercussioni sul rapporto

Dettagli

Relazione Semestrale al 25 giugno 2013

Relazione Semestrale al 25 giugno 2013 Relazione Semestrale al 25 giugno 2013 Fondo comune di investimento mobiliare aperto di diritto italiano armonizzato alla Direttiva 2009/65/CE INDICE Considerazioni Generali - Commento Macroeconomico...

Dettagli

LA CRISI DELLE COSTRUZIONI

LA CRISI DELLE COSTRUZIONI Direzione Affari Economici e Centro Studi COSTRUZIONI: ANCORA IN CALO I LIVELLI PRODUTTIVI MA EMERGONO ALCUNI SEGNALI POSITIVI NEL MERCATO RESIDENZIALE, NEI MUTUI ALLE FAMIGLIE E NEI BANDI DI GARA I dati

Dettagli

Snam e i mercati finanziari

Snam e i mercati finanziari Snam e i mercati finanziari Nel corso del 2012 i mercati finanziari europei hanno registrato rialzi generalizzati, sebbene in un contesto di elevata volatilità. Nella prima parte dell anno le quotazioni

Dettagli

17 luglio 2015. Italia: premi raccolti nei settori vita e danni

17 luglio 2015. Italia: premi raccolti nei settori vita e danni Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/2002 del 9/4/2002 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della

Dettagli

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015)

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) STOXX600 Europe Lo STOXX600 ha superato l importante resistenza toccata nel 2007 a quota 400, confermando le nostre previsioni di un mese fa. Il trend di medio-lungo periodo

Dettagli

Analisi Settimanale 31.10.2015. sabato 31 ottobre 2015-1 -

Analisi Settimanale 31.10.2015. sabato 31 ottobre 2015-1 - Analisi Settimanale 31.10.2015 sabato 31 ottobre 2015-1 - Le pagelle delle banche centrali In questa settimanale vogliamo fare un analisi delle banche centrali, alla luce del loro operato e dei loro target.

Dettagli

Fondo Monetario Internazionale e Italia

Fondo Monetario Internazionale e Italia Fondo Monetario Internazionale e Italia (analisi della Public Information Notice del 13/11/2003) Antonio Forte Tutti i diritti sono riservati INTRODUZIONE Nell ambito della funzione di sorveglianza svolta

Dettagli

RELAZIONE SEMESTRALE SUL GOVERNO SOCIETARIO * * * La Società adotta il sistema di amministrazione e controllo tradizionale. Il sistema di Corporate

RELAZIONE SEMESTRALE SUL GOVERNO SOCIETARIO * * * La Società adotta il sistema di amministrazione e controllo tradizionale. Il sistema di Corporate RELAZIONE SEMESTRALE SUL GOVERNO SOCIETARIO La Società adotta il sistema di amministrazione e controllo tradizionale. Il sistema di Corporate Governance di Pirelli si fonda su: (i) centralità del Consiglio

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. (ai sensi dell art. 114 del Decreto Legislativi Italiani n. 58/1998) Milano, 22 Marzo 2015

COMUNICATO STAMPA. (ai sensi dell art. 114 del Decreto Legislativi Italiani n. 58/1998) Milano, 22 Marzo 2015 COMUNICATO STAMPA (ai sensi dell art. 114 del Decreto Legislativi Italiani n. 58/1998) Milano, 22 Marzo 2015 CHINA NATIONAL TIRE & RUBBER CO. (CNRC), CONTROLLATA DI CHEMCHINA S (CHEMCHINA), CAMFIN S.P.A.

Dettagli

CAMFIN. Comunicato stampa

CAMFIN. Comunicato stampa IL PRESENTE COMUNICATO NON È DESTINATO ALLA PUBBLICAZIONE, DISTRIBUZIONE O CIRCOLAZIONE, DIRETTA O INDIRETTA, NEGLI STATI UNITI D AMERICA, IN AUSTRALIA, CANADA, GIAPPONE, O A SOGGETTI RESIDENTI IN TALI

Dettagli

Aprile 2006: Numero 7

Aprile 2006: Numero 7 Aprile 2006: Numero 7 NEWSLETTER FINANZIARIA POLIGRAFICA SAN FAUSTINO La Newsletter è disponibile online all indirizzo www.psf.it Alberto Frigoli In questo numero: - Lettera del Presidente - Evoluzione

Dettagli

Pirelli & C. S.p.A. Integrazione al Documento informativo

Pirelli & C. S.p.A. Integrazione al Documento informativo Pirelli & C. S.p.A. Sede in Milano Viale Piero e Alberto Pirelli n. 25 Capitale sociale euro 1.345.380.534,66 Registro delle Imprese di Milano n. 00860340157 Repertorio Economico Amministrativo n. 1055

Dettagli

Morning Call 15 APRILE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016

Morning Call 15 APRILE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016 Morning Call 15 APRILE 2015 Sotto i riflettori Irs a 5 anni: andamento I temi del giorno Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016 Pil della Cina nel primo

Dettagli

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3 IL QUADRO AGGREGATO Come già avvenuto nel primo trimestre dell anno, anche nel secondo il prodotto interno lordo ha conosciuto una accelerazione sia congiunturale che tendenziale. Tra aprile e giugno dell

Dettagli

BORSA PROTETTA ARANCIO: DOLCETTO O SCHERZETTO? (25/10/2011)

BORSA PROTETTA ARANCIO: DOLCETTO O SCHERZETTO? (25/10/2011) BORSA PROTETTA ARANCIO: DOLCETTO O SCHERZETTO? (25/10/2011) E uno dei prodotti di maggior successo di Ing, un fondo d investimento lussemburghese collocato dal 2008 e caratterizzato secondo quanto riportato

Dettagli

Il mercato assicurativo internazionale nel 2012. (quote % del mercato mondiale) Altro 36,0% Premi totali 4.612 mld Usd. Italia 3,1% Germania

Il mercato assicurativo internazionale nel 2012. (quote % del mercato mondiale) Altro 36,0% Premi totali 4.612 mld Usd. Italia 3,1% Germania Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/2002 del 9/4/2002 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della

Dettagli

Comunicato stampa di Camfin SpA

Comunicato stampa di Camfin SpA Pagina 1 di 5 CAMFIN s.p.a. Comunicato stampa di Camfin SpA Approvata dal CdA la Relazione Semestrale del Gruppo CAMFIN SpA VENDITE: 137 MILIONI DI EURO, CONTRO 144,8 MILIONI DI EURO NEL PRIMO SEMESTRE

Dettagli

EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ

EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ Comunicato stampa EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ Le imprese associate a Eurogroup sono quasi 37 mila (+8,6% rispetto al 2006) L avanzo di gestione ante imposte è di 6,3

Dettagli

Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e

Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e Parlamento della Padania Sarego, 4 febbraio 2012 On. Maurizio Fugatti Grazie, buongiorno a tutti. Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e medie imprese

Dettagli

Focus Market Strategy

Focus Market Strategy Valute emergenti: rand, lira e real 30 luglio 2015 Atteso un recupero verso fine anno Contesto di mercato Il comparto delle valute emergenti è tornato nuovamente sotto pressione negli ultimi mesi complice

Dettagli

ACCORDO DI MASSIMA CONTENENTE PATTUIZIONI PARASOCIALI RELATIVE A PIRELLI & C S.p.A.

ACCORDO DI MASSIMA CONTENENTE PATTUIZIONI PARASOCIALI RELATIVE A PIRELLI & C S.p.A. ACCORDO DI MASSIMA CONTENENTE PATTUIZIONI PARASOCIALI RELATIVE A PIRELLI & C S.p.A. Informazioni essenziali previste dall art. 130 del Regolamento Consob n. 11971/1999, come successivamente modificato

Dettagli

Morning Call 3 LUGLIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori

Morning Call 3 LUGLIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori Morning Call 3 LUGLIO 2015 Sotto i riflettori Usa, tasso di disoccupazione: andamento I temi del giorno L analisi dei mercati Macro Usa: rallenta la crescita dei nuovi occupati, +223mila a giugno; il tasso

Dettagli

BANCHE: SELLA ENTRA NEL MERCATO FINANZIARIO HI MTF (ANSA) - TORINO, 6 MAG - Il Gruppo Banca Sella ha acquisito il 20% di Hi Mtf Sim, societa'

BANCHE: SELLA ENTRA NEL MERCATO FINANZIARIO HI MTF (ANSA) - TORINO, 6 MAG - Il Gruppo Banca Sella ha acquisito il 20% di Hi Mtf Sim, societa' BANCHE: SELLA ENTRA NEL MERCATO FINANZIARIO HI MTF (ANSA) - TORINO, 6 MAG - Il Gruppo Banca Sella ha acquisito il 20% di Hi Mtf Sim, societa' specializzata nella gestione del mercato Hi Mtf, il Multilateral

Dettagli

Morning Call 10 DICEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Mercati ancora cauti, il petrolio resta sui minimi, Wall Street in calo

Morning Call 10 DICEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Mercati ancora cauti, il petrolio resta sui minimi, Wall Street in calo Morning Call 10 DICEMBRE 2015 Sotto i riflettori Cambio Usd/Yuan: andamento I temi del giorno L analisi dei mercati Mercati ancora cauti, il petrolio resta sui minimi, Wall Street in calo Banche centrali:

Dettagli

Comunicato Stampa. Il Consiglio di Amministrazione di Ambromobiliare S.p.A. approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 Giugno 2013

Comunicato Stampa. Il Consiglio di Amministrazione di Ambromobiliare S.p.A. approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 Giugno 2013 Comunicato Stampa Il Consiglio di Amministrazione di Ambromobiliare S.p.A. approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 Giugno 2013 Ricavi netti 1.799 migliaia ( 1.641 migliaia al 30 giugno 2012)

Dettagli

CFA Italy Financial Business Survey and Sentiment Index, maggio 2015 Rassegna Stampa. Il Sole 24 Ore Radiocor 4 maggio 2015

CFA Italy Financial Business Survey and Sentiment Index, maggio 2015 Rassegna Stampa. Il Sole 24 Ore Radiocor 4 maggio 2015 CFA Italy Financial Business Survey and Sentiment Index, maggio 2015 Rassegna Stampa Il Sole 24 Ore Radiocor 4 maggio 2015 Cfa Society: +56,8 pt Italy sentiment in maggio, fiducia confermata 2015-05-04

Dettagli

IL CDA DI CAMFIN SPA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2008:

IL CDA DI CAMFIN SPA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2008: CAMFIN s.p.a. COMUNICATO STAMPA IL CDA DI CAMFIN SPA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2008: RISULTATO NETTO CONSOLIDATO: -42 MLN DI EURO (+9,1 MLN DI EURO NEL PRIMO SEMESTRE 2007). IL DATO RISENTE DEL

Dettagli

Te Wind: approva emissione bond per 10 mln euro

Te Wind: approva emissione bond per 10 mln euro Te Wind: approva emissione bond per 10 mln euro www.liberoquotidiano.it Milano, 26 giu. (Adnkronos) - Te Wind, società che opera nel settore della produzione di energia elettrica attraverso impianti minieolici,

Dettagli

REAL ESTATE Profit warning e rischi di bancarotta

REAL ESTATE Profit warning e rischi di bancarotta REAL ESTATE Profit warning e rischi di bancarotta hanno fatto crollare fino all 85% il valore delle quotate Capitalizzazioni ridotte a un decimo rispetto a inizio anno, progetti fermi, profit warning,

Dettagli

La congiuntura del credito in Italia e in Emilia-Romagna. Servizio Studi e Ricerche

La congiuntura del credito in Italia e in Emilia-Romagna. Servizio Studi e Ricerche La congiuntura del credito in Italia e in Emilia-Romagna Servizio Studi e Ricerche 0 Bologna, 7 ottobre 20 Agenda Andamento del credito a livello nazionale Il credito in Emilia-Romagna 1 Crescita sostenuta

Dettagli

Allianz, Axa, Le Generali a confronto. Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012

Allianz, Axa, Le Generali a confronto. Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012 Allianz, Axa, Le Generali a confronto Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012 Elaborazioni dai bilanci consolidati dei 3 big assicurativi europei A cura di F. Ierardo Coordinamento di N. Maiolino 2012

Dettagli

ACCORDI DI CO-VENDITA AVENTI AD OGGETTO AZIONI E OBBLIGAZIONI CONVERTENDE PRELIOS S.P.A.

ACCORDI DI CO-VENDITA AVENTI AD OGGETTO AZIONI E OBBLIGAZIONI CONVERTENDE PRELIOS S.P.A. ACCORDI DI CO-VENDITA AVENTI AD OGGETTO AZIONI E OBBLIGAZIONI CONVERTENDE PRELIOS S.P.A. Estratti ai sensi dell art. 122 del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 ( TUF ) e dell art. 130 del Regolamento

Dettagli

BC SPEAKERS. Rassegna Stampa del 23/03/2010

BC SPEAKERS. Rassegna Stampa del 23/03/2010 BC SPEAKERS Rassegna Stampa del 23/03/2010 La proprietà intellettuale degli articoli è delle fonti (quotidiani o altro) specificate all'inizio degli stessi; ogni riproduzione totale o parziale del loro

Dettagli

Investire nella crescita. Questa è oggi la priorità di chi governa l Europa, e di chi governa i singoli Stati europei.

Investire nella crescita. Questa è oggi la priorità di chi governa l Europa, e di chi governa i singoli Stati europei. Rome Investment Forum 2015: Financing Long-Term Europe Roma - Centro Congressi Palazzo Rospigliosi, Via XXIV Maggio 43 Antonio Tajani Primo Vicepresidente del Parlamento Europeo ***** (Saluti) Investire

Dettagli

Comitato Investimenti 11.1.2016

Comitato Investimenti 11.1.2016 Comitato Investimenti 11.1.2016 1 SNAPSHOT Il 2016 non dovrebbe presentare delle sorprese nell'euro-zona, con ciò il Comitato Investimenti intende un rialzo dei rendimenti, perché l'inflazione è modesta

Dettagli

DOCUMENTO DI OFFERTA

DOCUMENTO DI OFFERTA DOCUMENTO DI OFFERTA OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA ai sensi degli articoli 102, 106, comma 1 e 109 del D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 avente a oggetto azioni ordinarie di EMITTENTE Camfin S.p.A.

Dettagli

Il rapporto banca impresa nella crisi del debito sovrano. Gregorio De Felice Chief Economist

Il rapporto banca impresa nella crisi del debito sovrano. Gregorio De Felice Chief Economist Il rapporto banca impresa nella crisi del debito sovrano Gregorio De Felice Chief Economist 1 Credito alle imprese in forte crescita negli ultimi 1 anni La recente flessione del credito segue un periodo

Dettagli

GLI ANDAMENTI TERRITORIALI 35 Macroarea Nord 35 Macroarea Centro 36 Macroarea Sud1 40 Macroarea Sud2 43

GLI ANDAMENTI TERRITORIALI 35 Macroarea Nord 35 Macroarea Centro 36 Macroarea Sud1 40 Macroarea Sud2 43 RAPPORTO BANCHE SOMMARIO E CONCLUSIONI 3 LA CONGIUNTURA BANCARIA IN EUROPA 7 L attivo bancario 8 Gli impieghi 8 I crediti deteriorati 14 I titoli in portafoglio 17 Le azioni e partecipazioni 19 Le passività

Dettagli

Aprile 2014. Nota congiunturale sintetica

Aprile 2014. Nota congiunturale sintetica Aprile 2014 Nota congiunturale sintetica Eurozona La dinamica degli indicatori di fiducia basati sulle indagini congiunturali fino a marzo è coerente con il perdurare di una crescita moderata anche nel

Dettagli

Eni 2015-2018 Strategic Plan Trasformare Eni per creare valore

Eni 2015-2018 Strategic Plan Trasformare Eni per creare valore Eni 2015-2018 Strategic Plan Trasformare Eni per creare valore Principali obiettivi del quadriennio E&P: produzione in costante crescita sostenuta dalle ingenti scoperte fatte o Produzione in crescita

Dettagli

- Università e Ricerca Pag. L offerta di Bari. Corriere del Mezzogiorno 18.7.2011 2 Nuove regole: il primato del codice etico.

- Università e Ricerca Pag. L offerta di Bari. Corriere del Mezzogiorno 18.7.2011 2 Nuove regole: il primato del codice etico. RASSEGNA STAMPA DEL 17 18 LUGLIO 2011 - Università e Ricerca Pag. L offerta di Bari. Corriere del Mezzogiorno 18.7.2011 2 Nuove regole: il primato del codice etico. Corriere del Mezzogiorno 18.7.2011 5

Dettagli

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE I dati utilizzati per le elaborazioni sono aggiornati al 31/03/201 Pagina 1 Questa

Dettagli

Marco M. Fumagalli, 2008

Marco M. Fumagalli, 2008 Tutti i documenti di questa presentazione provengono da fonti pubbliche. In particolare dalla società Marazzi S.p.A. (www.marazzigroup.com), Consob (www.consob.it), Borsa Italiana (www.borsaitaliana.it).

Dettagli

Morning Call 4 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori

Morning Call 4 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori Morning Call 4 SETTEMBRE 2015 Sotto i riflettori Indice FtseMib: andamento I temi del giorno Macro: Pmi dei servizi (Area euro) in miglioramento, Ism non manifatturiero (Usa) in calo sotto i 60 punti Bce:

Dettagli

IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE: CONGIUNTURA E PROBLEMI STRUTTURALI. Una finanza per la crescita Milano 12 giugno 2013

IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE: CONGIUNTURA E PROBLEMI STRUTTURALI. Una finanza per la crescita Milano 12 giugno 2013 IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE: CONGIUNTURA E PROBLEMI STRUTTURALI Giorgio Gobbi Servizio Studi di Struttura Economica e Finanziaria della Banca d Italia Una finanza per la crescita Milano 12 giugno 2013

Dettagli

Le società non finanziarie III. 1 La rilevanza del settore industriale nell economia

Le società non finanziarie III. 1 La rilevanza del settore industriale nell economia III 1 La rilevanza del settore industriale nell economia Il peso del settore industriale nell economia risulta eterogeneo nei principali paesi europei. In particolare, nell ultimo decennio la Germania

Dettagli

Lab News. Nota bisettimanale a cura di Nicola Cicala. Coordinamento Nicola Maiolino N. 7

Lab News. Nota bisettimanale a cura di Nicola Cicala. Coordinamento Nicola Maiolino N. 7 Lab News Nota bisettimanale a cura di Nicola Cicala Coordinamento Nicola Maiolino N. 7. Il grafico: Banca d Italia, quale valore e in quante azioni? 2. La tabella: i numeri degli istituti di credito italiani

Dettagli

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011 ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011 1. QUADRO MACROECONOMICO INTERNAZIONALE Negli ultimi mesi del 2011 si è verificato un peggioramento delle prospettive di crescita nelle principali economie

Dettagli

Morning Call 13 NOVEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: oggi i dati del Pil in Francia, Germania, Italia ed Area euro

Morning Call 13 NOVEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: oggi i dati del Pil in Francia, Germania, Italia ed Area euro Morning Call 13 NOVEMBRE 2015 Sotto i riflettori Rendimento del benchmark tedesco a 2 anni: andamento I temi del giorno L analisi dei mercati Macro: oggi i dati del Pil in Francia, Germania, Italia ed

Dettagli

MIGLIORA PER LE IMPRESE ITALIANE L ACCESSO AI FINANZIAMENTI

MIGLIORA PER LE IMPRESE ITALIANE L ACCESSO AI FINANZIAMENTI MIGLIORA PER LE IMPRESE ITALIANE L ACCESSO AI FINANZIAMENTI Silvano Carletti * Nei suoi primi cinque appuntamenti (l ultimo a fine settembre 2015) il Targeted Longer-Term Refinancing Operations (TLTRO)

Dettagli

MONTE PASCHI STORY OPERAZIONE ALEXANDRIA

MONTE PASCHI STORY OPERAZIONE ALEXANDRIA 303 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com MONTE PASCHI STORY OPERAZIONE ALEXANDRIA 25 gennaio 2013 a cura di Renato Brunetta COS È «ALEXANDRIA» 2 Lo scandalo che ha coinvolto Monte dei

Dettagli

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE I dati utilizzati per le elaborazioni sono aggiornati al 30/04/201 Pagina 1 Questa

Dettagli

Consob - Auditorium Presentazione del Risk Outlook

Consob - Auditorium Presentazione del Risk Outlook Consob - Auditorium Presentazione del Risk Outlook Gregorio De Felice Chief Economist Intesa Sanpaolo Roma, 24 febbraio 2014 Agenda 1 Le prospettive macro nel 2014-15 2 Credito ed economia reale nell area

Dettagli

GABETTI PROPERTY SOLUTIONS S.p.A.: APPROVATA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007

GABETTI PROPERTY SOLUTIONS S.p.A.: APPROVATA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007 GABETTI PROPERTY SOLUTIONS S.p.A.: APPROVATA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007 Margine operativo lordo per attività di servizi pari a Euro 5,6 milioni in crescita del 26% rispetto al I semestre

Dettagli

Scenari macroeconomici e prospettive di crescita

Scenari macroeconomici e prospettive di crescita Scenari macroeconomici e prospettive di crescita Luca Paolazzi Direttore Centro Studi Confindustria Lo scenario economico globale presenta condizioni favorevoli. Ma l incertezza è il maggior ostacolo a

Dettagli

COMUNE DI COLOGNO MONZESE. Rassegna Stampa del 21/10/2011

COMUNE DI COLOGNO MONZESE. Rassegna Stampa del 21/10/2011 COMUNE DI COLOGNO MONZESE Rassegna Stampa del 21/10/2011 La proprietà intellettuale degli articoli è delle fonti (quotidiani o altro) specificate all'inizio degli stessi; ogni riproduzione totale o parziale

Dettagli

Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59

Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59 Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 Sotto i riflettori Eur/Jpy: andamento I temi del giorno Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59 Tassi: Treasury a 10 anni in lieve rialzo al 2,35%;

Dettagli

BIELORUSSIA 81/100 70/100 81/100 53/100 81/100 71/100. Contesto Politico. Esproprio e violazioni contrattuali. Mancato pagamento controparte sovrana

BIELORUSSIA 81/100 70/100 81/100 53/100 81/100 71/100. Contesto Politico. Esproprio e violazioni contrattuali. Mancato pagamento controparte sovrana BIELORUSSIA Capitale Minsk Popolazione (milioni) 9,34 81/100 70/100 81/100 PIL nominale (miliardi USD PPP) 150,42 Mancato pagamento controparte sovrana Esproprio e violazioni contrattuali Mancato pagamento

Dettagli

USCITE STAMPA SU DATI ANIA SUL CALO DEI PREZZI DELLE POLIZZE RC AUTO

USCITE STAMPA SU DATI ANIA SUL CALO DEI PREZZI DELLE POLIZZE RC AUTO USCITE STAMPA SU DATI ANIA SUL CALO DEI PREZZI DELLE POLIZZE RC AUTO Rc auto: Ania, prezzi -6% in 2014, si riduce gap con

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GRUPPO CATTOLICA ASSICURAZIONI: RADDOPPIA L UTILE NETTO (125 MILIONI +98%) FORTE CRESCITA DEI PREMI: +12,89% A 4.

COMUNICATO STAMPA GRUPPO CATTOLICA ASSICURAZIONI: RADDOPPIA L UTILE NETTO (125 MILIONI +98%) FORTE CRESCITA DEI PREMI: +12,89% A 4. Società Cattolica di Assicurazione - Società Cooperativa Sede in Verona, Lungadige Cangrande n.16 C.F. 00320160237 Iscritta al Registro delle Imprese di Verona al n. 00320160237 COMUNICATO STAMPA GRUPPO

Dettagli

Morning Call 6 FEBBRAIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le previsioni della Commissione Ue: Pil Italia al +0,6% nel 2015, +1,3% nel 2016

Morning Call 6 FEBBRAIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le previsioni della Commissione Ue: Pil Italia al +0,6% nel 2015, +1,3% nel 2016 Morning Call 6 FEBBRAIO 2015 Sotto i riflettori Spread Btp/Bund a 10 anni: andamento I temi del giorno Le previsioni della Commissione Ue: Pil Italia al +0,6% nel 2015, +1,3% nel 2016 L analisi dei mercati

Dettagli

IL CREDITO ARTIGIANO NELLA PROVINCIA DI VENEZIA

IL CREDITO ARTIGIANO NELLA PROVINCIA DI VENEZIA IL CREDITO ARTIGIANO NELLA PROVINCIA DI VENEZIA - report gennaio-giugno 2009 - Anche nella prima metà del 2009 Cofidi Veneziano si conferma la struttura di garanzia del credito più importante nella provincia

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro Anima Riserva Globale

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZenithOptimedia 2/10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

La quotazione delle PMI su AIM Italia e gli investitori istituzionali nel capitale. Bologna 31 marzo 2015

La quotazione delle PMI su AIM Italia e gli investitori istituzionali nel capitale. Bologna 31 marzo 2015 1 La quotazione delle PMI su AIM Italia e gli investitori istituzionali nel capitale Bologna 1 marzo 2015 2 L'AIM Italia (Alternative Investment Market) è il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole

Dettagli

Club Finanza d Impresa 10 dicembre 2013 Relatore : Michael Palatiello

Club Finanza d Impresa 10 dicembre 2013 Relatore : Michael Palatiello Club Finanza d Impresa 10 dicembre 2013 Relatore : Michael Palatiello Chi siamo Wings Partners è una società attiva nell'analisi finanziaria dei rischi di cambio delle valute e delle oscillazioni dei prezzi

Dettagli

Rassegna Stampa 10.11.2015

Rassegna Stampa 10.11.2015 Rassegna Stampa 10.11.2015 Rubrica Assonime Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. 37 il Sole 24 Ore 10/11/2015 FOCUS - A PIAZZA AFFARI IN CALO I COMPENSI DEGLI AD DEL FTSE 2 MIB (A.Criscione)

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro

Dettagli

MERCATI-Ambrosetti A.M. SIM: commento giugno 2015, stabile l esposizione azionaria complessiva

MERCATI-Ambrosetti A.M. SIM: commento giugno 2015, stabile l esposizione azionaria complessiva Data Pubblicazione 04/06/2015 Sito Web www.impresamia.com MERCATI-Ambrosetti A.M. SIM: commento giugno 2015, stabile l esposizione azionaria complessiva Commento mensile di Giugno 2015 a firma di Alessandro

Dettagli

Agganciare la ripresa, ma con quali capitali? 10 Annual Economia & Finanza Il Sole 24 Ore

Agganciare la ripresa, ma con quali capitali? 10 Annual Economia & Finanza Il Sole 24 Ore Agganciare la ripresa, ma con quali capitali? 10 Annual Economia & Finanza Il Sole 24 Ore Milano, 28 novembre 2013 Euro mld Il fardello dell economia italiana Debito pubblico dello Stato italiano 2.068.564.740.090

Dettagli

Comunicato stampa. Si riporta nel seguito il testo della comunicazione di Mediobanca, redatta ai sensi dell articolo 102 del TUF.

Comunicato stampa. Si riporta nel seguito il testo della comunicazione di Mediobanca, redatta ai sensi dell articolo 102 del TUF. Comunicato stampa Mediobanca promuove un Offerta Pubblica di Acquisto sui Titoli Fresh 2003 emessi da MPS Capital Trust II e garantiti dalla Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Milano, 12 maggio 2011

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO ai sensi dell articolo 114 d.lgs. 58/1998 OFFERTA PUBBLICA DI SCAMBIO SU AZIONI ORDINARIE KME GROUP S.P.A. E INTEK S.P.A.

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO ai sensi dell articolo 114 d.lgs. 58/1998 OFFERTA PUBBLICA DI SCAMBIO SU AZIONI ORDINARIE KME GROUP S.P.A. E INTEK S.P.A. COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO ai sensi dell articolo 114 d.lgs. 58/1998 OFFERTA PUBBLICA DI SCAMBIO SU AZIONI ORDINARIE KME GROUP S.P.A. E INTEK S.P.A. In data odierna i Consigli di Amministrazione di KME

Dettagli

La struttura dell indebitamento ed il suo efficientamento

La struttura dell indebitamento ed il suo efficientamento La struttura dell indebitamento ed il suo efficientamento Alberto Balestreri 1. Il tema dovrebbe essere declinato sia in funzione dei settori di attività delle PMI che, più in generale, in funzione di

Dettagli

La ricchezza Private in Italia

La ricchezza Private in Italia La ricchezza Private in Italia Il contesto attuale, lo scenario futuro, le prossime sfide: una leva per la sostenibilità del sistema e la solidità del paese 14 giugno 2011 Indice 1. La ricchezza Private

Dettagli

Rassegna Stampa 21-23.07.2012

Rassegna Stampa 21-23.07.2012 Rassegna Stampa 21-23.07.2012 Rubrica Stefano Micossi Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. 28 il Sole 24 Ore 21/07/2012 LEASING, IL CONTRATTO "LIBERO" COMPLICA LADEDUCIBILITA' 3 14

Dettagli

Il Sole 24 Ore Radiocor, 2 febbraio 2015

Il Sole 24 Ore Radiocor, 2 febbraio 2015 Il Sole 24 Ore Radiocor, 2 febbraio 2015 (ECO) ###Crisi: Cfa, a febbraio piu' ottimismo, +39,4 pt Italy Sentiment Index (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 02 feb - Cresce l'ottimismo per il futuro dell'economia

Dettagli

Il Mercato del reddito fisso

Il Mercato del reddito fisso S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Il Mercato del reddito fisso Angelo Drusiani Banca Albertini Syz & C. SpA Sala Convegni Corso Europa, 11 Milano S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO

Dettagli

Turnaround. Turnaround e ritorno al valore: la provincia di Ferrara ed il caso Sedie Italiane Srl. di Massimo Lazzari (*)

Turnaround. Turnaround e ritorno al valore: la provincia di Ferrara ed il caso Sedie Italiane Srl. di Massimo Lazzari (*) Turnaround Tecniche Turnaround e ritorno al valore: la provincia di Ferrara ed il caso Sedie Italiane Srl di Massimo Lazzari (*) In questo sesto contributo verranno pubblicati i risultati di un osservatorio

Dettagli

Morning Call 23 DICEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Pil Usa del terzo trimestre rivisto al +2,1% trimestrale annualizzato

Morning Call 23 DICEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Pil Usa del terzo trimestre rivisto al +2,1% trimestrale annualizzato Morning Call 23 DICEMBRE 2015 Sotto i riflettori Curva spot a scadenza dei tassi Euribor I temi del giorno Macro: Pil Usa del terzo trimestre rivisto al +2,1% trimestrale annualizzato Scambi ridotti in

Dettagli

SOGEFI: RISULTATI SEMESTRALI IN CALO PER LA MINORE PRODUZIONE DI AUTO, RICAVI E MARGINI IN RIPRESA NEL SECONDO TRIMESTRE

SOGEFI: RISULTATI SEMESTRALI IN CALO PER LA MINORE PRODUZIONE DI AUTO, RICAVI E MARGINI IN RIPRESA NEL SECONDO TRIMESTRE COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva la relazione al 30 giugno 2009 SOGEFI: RISULTATI SEMESTRALI IN CALO PER LA MINORE PRODUZIONE DI AUTO, RICAVI E MARGINI IN RIPRESA NEL SECONDO TRIMESTRE

Dettagli

SOMMARIO DEL 19 LUGLIO 2012. Cassa a Pomigliano, colpa del mercato. Alla Fiat di Pomigliano due settimane di stop

SOMMARIO DEL 19 LUGLIO 2012. Cassa a Pomigliano, colpa del mercato. Alla Fiat di Pomigliano due settimane di stop SOMMARIO DEL 19 LUGLIO 2012 Corriere della Sera Uff.Stampa Fismic La Stampa Agi Asca Gr1/TM News Prima Pagina Cassa a Pomigliano, colpa del mercato Alla Fiat di Pomigliano due settimane di stop Fismic,

Dettagli

FISCAL COMPACT: CHI ERA COSTUI?

FISCAL COMPACT: CHI ERA COSTUI? 104 i dossier www.freefoundation.com FISCAL COMPACT: CHI ERA COSTUI? 10 luglio 2012 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Il Fiscal Compact Lo stato dell arte in Europa Lo stato dell arte in Italia Le misure

Dettagli

L INVESTMENT BAROMETER DI J.P. MORGAN PRIVATE BANK RIVELA LE OPINIONI DEGLI INVESTITORI HIGH NET WORTH E LE MINACCE PIÙ TEMUTE NEL 2015

L INVESTMENT BAROMETER DI J.P. MORGAN PRIVATE BANK RIVELA LE OPINIONI DEGLI INVESTITORI HIGH NET WORTH E LE MINACCE PIÙ TEMUTE NEL 2015 COMUNICATO STAMPA L INVESTMENT BAROMETER DI J.P. MORGAN PRIVATE BANK RIVELA LE OPINIONI DEGLI INVESTITORI HIGH NET WORTH E LE MINACCE PIÙ TEMUTE NEL 2015 Le azioni mantengono la fiducia degli investitori

Dettagli

IL QUADRO MACROECONOMICO

IL QUADRO MACROECONOMICO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO LA CONGIUNTURA ECONOMICA - PUNTI DI VISTA E SUGGERIMENTI DI ASSET ALLOCATION IL QUADRO MACROECONOMICO DOTT. ALBERTO BALESTRERI Milano, 20 novembre 2014 S.A.F.

Dettagli

POSTE ITALIANE: NEI 9 MESI UTILE NETTO QUASI RADDOPPIATO A 622 MLN

POSTE ITALIANE: NEI 9 MESI UTILE NETTO QUASI RADDOPPIATO A 622 MLN POSTE ITALIANE: NEI 9 MESI UTILE NETTO QUASI RADDOPPIATO A 622 MLN Radiocor - Il cda di Poste Italiane ha chiuso i nove mesi con un utile pari a 622 milioni di euro, quasi raddoppiato rispetto ai 333 milioni

Dettagli