José Geraldo da Fonseca, Efeitos Jurídicos da Eleição do Empregado a Cargo de Diretor da Empresa

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "José Geraldo da Fonseca, Efeitos Jurídicos da Eleição do Empregado a Cargo de Diretor da Empresa"

Transcript

1 ISSN Pubblicato dal 04/02/2010 All'indirizzo Autore: José Geraldo da Fonseca José Geraldo da Fonseca, Efeitos Jurídicos da Eleição do Empregado a Cargo de Diretor da Empresa

2 ABCD E DF D B FD F FB D B B DF B F BF D DF EF B DA A D F E F D A A B FBF EFB F A A BAC D CB B A BF F D B E F BFDF A B B F A F BF FBF EFB F F DFD D B B BF FBF B B B F B B B B BF FBF D B E F C A ACBA B C C A CB C C A CBA B AC F E FB D A D B B FB D FD B D A AC B B B B A A FBC B CF B B ACBC B C BA B A A B C B A F B BA B B CB C FBA B C D F F A AC B B B B F E BACD A E E B D B F A FB F E BFB D D A F EFB FBF D B C F F F F FB A D DF D E B FBF A E E D B B F D B F D B F F D F E F B AF A F B ABF A D A D FD A FB A D A A D EFE A D F F EF B F FD F F A FB F FB F EA ABF BF D B A E BB F BF D B C A A B F A C A A B D A D A BF B B B E DFD A A F CBA B B A F BF D A B F E FA B A F FD E AF A F D F B A CB C F D A CB F AD BF F A F F A FB A E B D E A EFA F F A D E B F E F EF FD E F C A A D D F F F C F F A AD A D B F BF FD FB C B A CB F FBF E F D A CB C F F FB B D A AF D EA F F A F E DFD E F B F F E EF D FDF B DA D A B E F DFDF B F A B A F FDF F F B EAB F F E DFD E F B A BF F F A A B F F A B F E EA D A F F B F F D F B D B DA F A F E F DF F D D C B F B B F F DFD B F FDF 1 A D BF F B DF AB F D 2 F A BC FA FBF F A D E F A BC FA FBF F D F D B A BC FA F D A FB A BC DBC A F A B B FB EB FA FBF F D D BE E E BE F A BC D F B B D

3 B B FBF B DA B F A F E F FBF BEFD B BF D F D F F FB D D BF E D A F A BFB C BA B C C E A A DF F BA B F BA B C C E E D B F F F F D F D A F B F F A BF EF F F D E BE BF E BE F F A A F F DF B EF D F D E BE AF B F AF FC D B A B A F F F F DFD BF E F FD A CB C F B A BF A CBAC B B B C B F A A C BA B C C AF D B A D D A A A B F F F F B F F B F F E EF D FDF B DA A E BEA F D A B FBF BEFD D F B B E F FD D D C E E D E BE F A A A F B B B E F B C BA B C C FBF F B BC B FC C B B A D CB A CB C FB B A A CB F B A FBF E B D F A E A E F F D D C D C A CB F D A CB C F C A A A E B D A AF D FB D A F D E A A F B F B D F D E BE FD B BF B D A F E E D B F F D F D B D F D E BE F F E F F D B BF E E F F B FD F EFBBF D A F A D AD F F E F F EB FB EF FB A ABCD E B F E BF D BF F AF D B FD F FD D F E D F FD E D D D B B DF B F D BF F F F D A A A EF B FD E BF FD E D B B F D A F BF B FD A BD FD B FD D E D B B A FE F D A D FBF B FB D B B D B B C B CB CA B B B CB B CB CB C F B F F BF D D F A F EF A BF B FD F F F D B B DF B F D B B FD D A B D B B E BF D BF F B F D A B F B A F E A A B ADFB DF D B FD F EFB D D B B DF A FE FB F C DF C A A D B E BF D BF F F F F BF E B D D F A D B FDF BF D BF F 3 B EF

4 D A E BF D DAF D BF F FE BD E A B A E BB D B F D B E E FA E D E BF A E F BF F D F A FE BD D DAF A F FD D B E E B E E A FE BD E BF F FD B A E BF FE BD F B F A D B F FB F B FB A A FE BD A FE BD A E BB D B F D B A D B A A F E F A F E F A E BB D F A BF E F A A EF A F FB D A BF EF B BF F F B F E F A E BF D BF F D F DFD E D EC E D B C D BF E AF A B F F F B D B FD F B B A F AF B F D BF F B DF F DFD B FB F A E BF F B A BF D B F B F F D B B C B BC E E F F A A A BF E F F B A BF F B FD F D B AD BF F A D F FE A F A B F D F FB BF F BF FB D F DFD B DA F D D DF F B D A B D F F F A F F B BF B F E BF D BF F E E B BF E A B E BF AF A B BF A E ABCD E F BF D D A B A B FD FBF EFB D D B DF B F D B B F B D A B F E E BF D BF F D A FB A E BF E F D A FB F A B F D F DF A B B F A A F F F B DF E DFD FC E BF F DF F F A D B B F B F D B A E F B F A FE F B B E BF D BF F A B FD B F B F A B F F F DFD D B B B F A D D B F CE C D A E E E E FBF D B D BF F B F A F EF B F ABCD EF BA D F A F B F E DFD ABCD EF A F F BF C BA B B CB CB CB C B B CBACB CB B B A D D FD C E E E F B F A F B F DFD ACB A CB B B E C C B C AC B C CBC CBA B E F CB C A BA B C B BAC BE B C C BA 4 FB 5 F A D E F A F C B B FBE F B D B 6 FB 7 B FBD E A BC F AB E F E E DA D E F C E B B E A 8 A D E F A BC D FBF F D BF

5 A B B F CB B B C B BC B C BA B CB CB CA B C A B CB B B A A B E A ACB B A A BF B B C BACB F A A FB B B B F A F B F DFD E EF E B D D E EF F D FD FB BF F FDF B DA D B A F E F D F B D B DA F E F C A A DFD D B DA A BF F F FBF BEFD DF B F B A F DF F AF D B F B A C CB B C A A B B C CF B B A F C CB F D E F B F B B DFD E B DF B F D B F B A A F BF E F A D C E B FD BF DF B F B E E DF D AC C CBAC B A C F F BF F FE F DF B F B A A B F D B D B B A D FD D EF D F D B F F E B F B B F D BF F FD B FB E F D A F A D A BF B F D B D FD BF DF D D AEB D D C D E C CB F A F A B F DF B F E B D B F F D E F B BF D BEFD F FA B F FBF A E FB F B F E EF A D F F EF F A B F B FBF D B E F B A F F B BF B F D F D BF F DF F D EA FE F F ABF F D BF F FD B F A DFD D B DA B A F B F BEFD AF D FD B E F D A AC B B B B F F E E F A E F DFD A BF E F FD D D B B E F F F D DF A FE AF F B E F D DF D B F F DF ABF D B FD B D D F F E FB A D EF DF BA ABF DF B F A F F BF D AF A FB DFD B B F FBF D B D B FD FBF F B D E BF D BF F B F F D F E DF F F FB DF FBF D B D BF F B F C A A B A D FDF D B F DFD A B B F FB E A DF E A DFD A B F D F D C A A B A A F F F D B B D B F B E BF D BF F D B D E FB D B B A B FD D F 9 BF B BC E A D F B B C FB B D 10 B A EEB A F E E E FB BDF 11 B BF D C E F A C D FB 12 FDE BC B F F F 13 E F A F B EB FBF F 14 FABCE D D E F F B BC B D 15 FA B F F FD B B C FB F

6 E F BFD B F F F F BFB A F A E F A B A C CBA B E F C CBA BA C D B FD AF D BF F FD B B FD DF B F F FD DF E D D A BD FD D A D A B D B A D D F DF B D F B BF A D B F A EFB B AE F F D F D B F E A F D EBC EF F F F D A E E D B F E A B A A A BA B C C CE C B C AF D F B EF BF A B F E D B B D B BF F FD B F B B F F B C B CE A B CB B FBEF D A E F E F DF D DAF DFD A E F E A DFD B FB F F A A B E D F E D A BF F B F B F F EF E B B A E A D E D D B BA E A F F D B F B F B FB EA FB EF F E B BF F D E F D A F B F B A B D B D B BF B A E A A B D D B B B FD E F BFD B B B D B F BF D D DF A B FD D B B DF E DFD F D A C F D E F B D F A D A B C B A A F F C A F A A FBF EFB CB C F B A C B C D B B F F B D EF F F DF E CE F A F F F EB D B E F E D D B D F A D BF B B F F D D B AF D F F F DC DF B B EB D B E F F F A C D C B F D D B A D C B DF B B F E CE F A A FDF E F F F A C C B F FE E BB A EF EFB A A B A F B F B B DFD DFDF A C C B E B F F BF F F D F CB BADB B C BA B F EFD E E F E BF D BF F EF A F B B FD D E B FB EF B F E BF FB F BE B B F D E FD FB EA FB D B B AF D B FD F B E BF F A B A F E BE D E BE ABCD E F E F F AF D F D F F B E F BF F D E F F FBF D B A F B A B F F E F A D AF B D D E F A 16 E FD B B C C E FB F 17 E F A E

7 FBF D B B F E CB BA B A F C B B B F D D AF A B D E BF D BF F B A F E F F F BF D E F A FCDF F E F F B E BF B A F EFA F F F F F BF BF EFDF B FD F F B F F F A B A B D E B BF F FD B E F E B F DF DF A AF D F EA DF DF E F D F DFD BECE D EFB D D B B F B E F A A B D E F F D F F D B FD B D B DF A C F EF D B E F D A BF F FB DF BFA D A B C F A A FBF B FD D B B D E DFD B B F F F C AC D E F B B F FBF F E F D BF F FD B A D F D E A A F B F D B B F B F D A B F E A F B B B F E BF D B FD A F B FD D B B A B DF E DFD B B F E A D A C CB C FB F DF FB E BF D BF F AF D F BF F DF F B F D B F D C A C A A B EFB F F B DF E DFD B B F B B F A AC C F B E E A D A BFA D D E F B F A B F AF B F E F E DFD B B F F D B FB B B FB A BF F ABCD E D B E FD F F DF A DF E F D E B D B B D F B D B D BE DF C BC C B C DF F DFD B A D FD FDB D E F F CB A F E D F BF F E F A C BA B A A F F E A BA B A F A E B C FBF F B F DFD BF BF B A FBF F B E F D F D E F E F B FD F BFB F F C C C F F D FB DF D A F EF B F B F C C FB F A D E BB DF AD D E D D DF B A DF DF B A BF F E A AF D B F F F DFD E EF A F DFD E EF FB A E F BF B FD F F F D B A F BFA D E F F A FBF DF E DFD D B FD F B F D F B E FB A B BF F F A BA B C A A A F F F CB C F F A F D E D A E F FB D C B C C F B E F BF F A A B FB 20 E B D E F F B BC FA B

8 A D A A F F A FB D EF B B B D EFB A F A FBF A D B B A F F B F DFD A F F F B FB E B A D B F A B F B FD B FD D B B DF E DFD B B F F BF F ABCD E D FBF F B B F F D F F C B AC E A B BF F F EF F F F F F F D D D F A B B E F FD BA FF CB C F BF F D E E D E FC B F F F D D D BF F D B E FD E E D E F A FF FBF E F F A B FD EA F F E B BF AF F BF AF E D E F D BF F ABBF F D B F F B F FA E A B B F F BF F FD B A BD FD C B B C C B B BA B C BC BA B C AC BA B C B BCB CF ACB BCB C C F D EA A D F C B AC B F F F A D B FD D B B D E DFD D A B F A E F F E F D E BF D BF F EF D F C B AC B F D A F D B FD F EFB D D B A F F A BD F ABCD EF E D E BF D B F E D F FB E B F ABF D B FD A F F BDFD E FB A F A BD F ABCD EF BFB F A F E F AF D B FD F FD E D D D B B F D F FB E B E B ACE C A F D A BD F ABCD EF E BF D BF F E AF D F DF A D D F B B A A F AF EF D F C B AC E F E B E B BF B F FE F A B FD D B B D D B FB F D B D F FD D EFB A D F DF DF E F BD B B B B B B D E DFD F F A B F A F FAD DF A F A B FD A C A A AC D A F E DFD F F B C A A B B CB D B C B C BA BF D D F DF D B F B FD A E D B B A FD BFD B F F F B B DF FD BF DF E DFD D B AF A 21 B F D AB D B D BF F D F B B D 22 E

9 F F F D B B E BF D B A B F F E D D B FD D FBF F E BB B FD D B B BD F E D D B FD BDFD A A C A A AC D A F C A A B C B F D B A C C AF A C AC A D A F E D A A BF F B F E A B B FD F D D B A D D B B BF F FB A BD F ABCD EF F B D F B A D FB DF F F B F E AFB D D B EFB D D B B E B F F A AEB D E BF D BF F F BA F D D E D A A B FD D B B A BD F F F F E FD BF D A F E DFD F F A C C D B B B FD A AC D F B A EB B D F B B F F F B E D BFB A F D B B E BF FD B FB F E D B B F D F E D A F E DFD B B F D A F B F A D A BF F A BD F F B DF E DFD F D B D B F E FD BF D B F F F AB F D A C EA E F E DFD B B F AB BAD E F F B A F A A B A A F E DFD B F B D F B E F D B FD B FD D B B D B F DF AF E D D D B B B FD D B FD FE F A D D B B B A D E D A EF A D B FD BF D B B A B D DF E DFD B B F A F B FE F EA D B F F D F F F FD D A B F E BB F F EF F B FD A C B F F BF D E DFD B B F BF F C BACB A C BF F C BA B CBA B A D F B BF E BB C BACB A C B FD D B B F F F B F DF B DF E DFD E BF D F DF D EA A FB E D B E BF D BF F B D B FD F EFB D B FB F A BF E BB C BACB CBA B F D B F D A B FD D B B F F F B CBA B C A A F F F DF B D F EF D D D B B B DF E DFD B F B B F DF FD DF E DFD D F D B B FD D F D D B B B E BF D BF F B A B FD D B B D B F B B FD F E BB A FD A B FD D B B F F EF F D D A A C F E DFD F D FBFD F A BF E BF 23 F FD B A F E E A EFD D 24 B D B E B D FBB E 25 B D B E B D FBB E

10 D BF F B F F F DF BF F FD B B AF A B D B D B FD F F F F F F D E BB D B B F DF E B B A B FD BF D B B DF E DFD E AF A BD FD F D B D B D D F B D B B FD F EA F A EFB D F B B E F D A B F F AB BAD E F BF F F BF F F A D B FD D B B AF B B FBF F A F FA F EF E BF D BF F FBF A B A E BF D BF F AF B FD EA FB F A D D B B A B D A F C E BF D BF F AF B FD BE B EFB D D B B A B B D A AF A B F BF ABCD EF F DF D B FD D B B D E DFD FBF FB E B A F E BF D BF F B E F DFD B E BF D BF F F DF A D BF F FD B A FE F EFB D D B DF B F B A E F E D D B FD B FD F DF B FD D B D B FB EFB D B B A F FE FB F DF B E D A E BF D BF F FBF A A E BF D BF F F F F F C A DABF F DF B F B E B F F B F CBF EC EF E A E F B F A F BECE D F DF D D B B E A FB F FBF AF A B F B FD D F B FB EFB D B B F F DF E B D FBB FD F F B F DF C D E BF B F F B FD F E D E D E FB D F DF FBF E EA D A D F B F D D F D FB DF FB D BF D F B C D E BF D BF F E F D F E D B B FBF D D E BF D BF F B B D FB F D A F D B FD F EFB D D B DF E DFD AF A B B ABCD E F AF E D D B FD D B D D A F D B FD F EFB D D B B A E BF D BF F E A F D D F DF FBF FDF E D B B E AFB A BD FD F A B D B B D D A F C F B B F A BD F ABCD EF A AF A E B FD FB DF D A D D FBF F B A F B F E A D F D EF D B FD D B B B F D F DF D B 26 E

11 F FB D D F B B D F DF F D F FB F D FB DF

Anche il nascituro e i suoi fratelli hanno diritto al risarcimento dei danni causati dall omessa diagnosi di malformazioni congenite

Anche il nascituro e i suoi fratelli hanno diritto al risarcimento dei danni causati dall omessa diagnosi di malformazioni congenite ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/11/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34236-anche-il-nascituro-e-i-suoi-fratelli-hannodiritto-al-risarcimento-dei-danni-causati-dall-omessa-diagnosi-di-malformazioni-congenite

Dettagli

Recurso especial: Análise do Erro na Valoração das Provas

Recurso especial: Análise do Erro na Valoração das Provas ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 24/09/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/33952-recurso-especial-an-lise-do-erro-na-valora-odas-provas Autori: Gabriela Póvoas, Jessica Fernanda Dias, Onísia Carmen

Dettagli

Responsabilidade Civil do Médico no Tocante à Culpa Médica e à Liquidação dos Danos

Responsabilidade Civil do Médico no Tocante à Culpa Médica e à Liquidação dos Danos ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 13/10/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/32396-responsabilidade-civil-do-m-dico-no-tocanteculpa-m-dica-e-liquida-o-dos-danos Autore: Aldo Aranha de Castro Responsabilidade

Dettagli

Il diritto penitenziario in canton Berna

Il diritto penitenziario in canton Berna ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 21/05/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/35064-il-diritto-penitenziario-in-canton-berna Autore: Baiguera Altieri Andrea Il diritto penitenziario in canton Berna

Dettagli

Italia e Polonia: un'analisi comparata di diritto commerciale

Italia e Polonia: un'analisi comparata di diritto commerciale ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 03/01/2016 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/37687-italia-e-polonia-un-analisi-comparata-di-dirittocommerciale Autore: Lombardi Francesco Italia e Polonia: un'analisi

Dettagli

La mediazione fiscale obbligatoria ex art. 17-bis D. Lgs. 546/92

La mediazione fiscale obbligatoria ex art. 17-bis D. Lgs. 546/92 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 03/05/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/33407-la-mediazione-fiscale-obbligatoria-ex-art-17- bis-d-lgs-546-92 Autori: Villani Maurizio, Francesca Giorgia Romana

Dettagli

Os novos direitos da empregada doméstica

Os novos direitos da empregada doméstica ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/04/2013 All'indirizzo http://ww.diritto.it/docs/34918-os-novos-direitos-da-empregada-dom-stica Autore: Vólia Bomfim Cassar Os novos direitos da empregada doméstica A B

Dettagli

Direito do Turismo: Legislação específica aplicada

Direito do Turismo: Legislação específica aplicada ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 08/01/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34465-direito-do-turismo-legisla-o-espec-ficaaplicada Autore: Sola Fernanda Direito do Turismo: Legislação específica aplicada

Dettagli

Il contratto preliminare

Il contratto preliminare ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 16/11/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34274-il-contratto-preliminare Autore: Vinci Paolo Il contratto preliminare A B C B A A B C DEC F EC E C D E D EC C E BC

Dettagli

Algumas considerações a respeito do regime jurídico dos contratos bancários no ordenamento jurídico pátrio

Algumas considerações a respeito do regime jurídico dos contratos bancários no ordenamento jurídico pátrio ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 27/10/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/32508-algumas-considera-es-a-respeito-do-regimejur-dico-dos-contratos-banc-rios-no-ordenamento-jur-dico-p-trio Autore:

Dettagli

Le tossicodipendenze in Canton Ticino

Le tossicodipendenze in Canton Ticino ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 23/01/2015 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/36796-le-tossicodipendenze-in-canton-ticino Autore: Baiguera Altieri Andrea Le tossicodipendenze in Canton Ticino A B BC

Dettagli

Mutui e conti correnti in corso e tassi di interesse usurari. Torna in auge la vexata questio dellўїusurarietё sopravvenuta!

Mutui e conti correnti in corso e tassi di interesse usurari. Torna in auge la vexata questio dellўїusurarietё sopravvenuta! 1 3ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 27/02/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34690-mutui-e-conti-correnti-in-corso-e-tassi-diinteresse-usurari-torna-in-auge-la-vexata-questio-dell-usurariet-sopravvenuta

Dettagli

Generale: Documento PKCS#7: Status documento: Nome file p7m: Impronta SHA1 (hex): Impronta SHA256 (hex): Contenuto: Tipo documento: Dimensioni: Impronta SHA1 (hex): Impronta SHA256 (hex): Firmato digitalmente

Dettagli

Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC

Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/03/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34763-hist-rico-e-cria-o-do-acordo-trips-omc Autore: Thiago Gonçalves Paluma Rocha Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC

Dettagli

Tar Lazio, Roma, 28.01.2010 n. 1084 ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 25/02/2010

Tar Lazio, Roma, 28.01.2010 n. 1084 ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 25/02/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 25/02/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/28959-pur-in-assenza-della-firma-del-rappresentantedel-garante-importante-la-certezza-in-ordine-alla-provenienza-della-fideiussione-prestatadal-soggetto-legittimato-ad-impegnare-l-istituto-stesso-ill

Dettagli

Droghe, proibizionismo e prevenzione in kantonappenzell ausserrhoden

Droghe, proibizionismo e prevenzione in kantonappenzell ausserrhoden 1 3ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 25/02/2013 All'indirizzo http://xn--leggedistabilit2013-kub.diritto.it/docs/34677-droghe-proibizionismoe-prevenzione-in-kantonappenzell-ausserrhoden Autore: Baiguera Altieri

Dettagli

Tar Campania, Napoli, n. 873 ISSN Pubblicato dal 11/03/2010

Tar Campania, Napoli, n. 873 ISSN Pubblicato dal 11/03/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 11/03/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29047-poich-il-provvedimento-prefettizio-impugnatosi-palesa-viziato-per-difetto-di-istruttoria-e-di-motivazione-ne-deriva-l-illegittimit-dellarevoca-dell-affidamento-con-relativa-escussione-della-cau

Dettagli

Randagismo: chi risponde dei danni?

Randagismo: chi risponde dei danni? ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 01/09/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/32082-randagismo-chi-risponde-dei-danni Autore: Caristena Giuseppe Randagismo: chi risponde dei danni? ABCDBEFBBB ABCDDEFACF

Dettagli

certificazione antimafia : Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Prima) sentenza n. 480 del 2010

certificazione antimafia : Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Prima) sentenza n. 480 del 2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 22/04/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29425-certificazione-antimafia-tribunaleamministrativo-regionale-per-la-calabria-sezione-prima-sentenza-n-480-del-2010

Dettagli

Le pensioni nel 2013 ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 29/01/2013. All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34548-le-pensioni-nel-2013

Le pensioni nel 2013 ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 29/01/2013. All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34548-le-pensioni-nel-2013 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 29/01/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34548-le-pensioni-nel-2013 Autore: Vita Ettore Le pensioni nel 2013 ABCD ABCDEFFADFDCDEF ADEFDDFADFAFCCDF ACDADFADEFDFDADEF

Dettagli

!" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9

! #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9 !" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+'+ 7. 8. /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9!"#$%&'() *. +.,- #&.&/')/ 0%)'"(" %)1$ 2)3"45'50 // 6)##"/#("/ +%0"7:,#8)%"9 :8&;W$ 7 #7"1&8&3

Dettagli

ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 27/12/2013

ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 27/12/2013 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 27/12/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/35807-profili-essenziali-delle-intercettazionitelematiche-dalla-tutela-costituzionale-della-segretezza-ed-inviolabilit-di-qualasisi-formadi-comunicazione-alla-disciplina-ex-art-266-bis-c-p-p

Dettagli

è un parallelogrammo Dimostrazione Per dimostrare che AA 1 BB 1 è un parallelogrammo occorre dimostrare che ha i lati opposti paralleli, cioè che:

è un parallelogrammo Dimostrazione Per dimostrare che AA 1 BB 1 è un parallelogrammo occorre dimostrare che ha i lati opposti paralleli, cioè che: PARALLELOGRAMMI E TRAPEZI Problema 2.296.5 Siano date due rette parallele a e b, tagliate da una trasversale r rispettivamente nei punti A e B. Si prendano su a e b, da una stessa parte rispetto ad r,

Dettagli

Note di economia politica

Note di economia politica ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 21/04/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/31536-note-di-economia-politica Autore: Rovere Enzo Note di economia politica AC D A A C D EC F E E D D C FC C DD CF F

Dettagli

Propedêutica do direito financeiro

Propedêutica do direito financeiro ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 02/05/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34990-proped-utica-do-direito-financeiro Autore: Ricardo Rocha Viola Propedêutica do direito financeiro ABC C CD EBEA F

Dettagli

Report proprietà CAdES [ProtocolloDintesaAmbientiConfinatiINAILRegionePuglia...

Report proprietà CAdES [ProtocolloDintesaAmbientiConfinatiINAILRegionePuglia... Pagina 1 di 5 Documento PKCS#7: Status Firmato digitalmente documento: Nome file C:\Users\dpp1050132.BAWKS01079 p7m: \Desktop\ProtocolloDintesaAmbientiConfinatiINAILRegionePugliaPrefetturaBari20marzo2015.pdf.p7m

Dettagli

MISURA 4.12 Interventi per il miglioramento dei villaggi rurali e per la protezione e la tutela del patrimonio rurale

MISURA 4.12 Interventi per il miglioramento dei villaggi rurali e per la protezione e la tutela del patrimonio rurale MISURA 4.12 Interventi per il miglioramento dei villaggi rurali e per la protezione e la tutela del patrimonio rurale 1. Finalità e tipologia degli interventi La misura assume come finalità la creazione

Dettagli

soluzione in 7 step Es n 221

soluzione in 7 step Es n 221 soluzione in 7 soluzione in 7 AC 5 AD 2 DC 2 5 4 2 2 5 2304 4096 5 00 5 0 cm soluzione in 7 AC 5 AD 2 DC 2 5 4 2 2 5 2304 4096 5 00 5 0 cm 2 soluzione in 7 AC 5 AD 2 DC 2 5 4 2 2 5 2304 4096 5 00 5 0 cm

Dettagli

Farmaci piu Venduti SOPOCT50

Farmaci piu Venduti SOPOCT50 Farmaci piu Venduti OCT50 quantita confezioni denominazione confezione 621666 GYNO CANESTEN -2% CREMA VAGINALE- 1 TUBO DA 30 G 1034804 PURSENNID 40 CONFETTI 769083 ZERINOL -300 MG + 2 MG COMPRESSE RIVESTITE-

Dettagli

TABELLA 1 DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA RELATIVI AGLI INSEDIAMENTI RESIDENZIALI

TABELLA 1 DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA RELATIVI AGLI INSEDIAMENTI RESIDENZIALI A AREE IN TESSUTO EDILIZIO ESISTENTE SOGGETTO AD OPERAZIONI DI CONSERVAZIONE, RISANAMENTO E RISTRUTTURAZIONE (Categorie A, A1, B, C, C1, C2, C3, G e G1 con destinazione residenziale) A.1 Interne al Vecchio

Dettagli

Il formato BITMAP. Introduzione. Il formato BITMAP

Il formato BITMAP. Introduzione. Il formato BITMAP Il formato BITMAP Introduzione Il Bitmap è il formato di visualizzazione delle immagini dei sistema operativo Windows e, anche se è uno dei formati più vecchi, è ancora molto utilizzato e soprattutto è

Dettagli

Corso di Crittografia Prof. Dario Catalano. Advanced Encryption Standard

Corso di Crittografia Prof. Dario Catalano. Advanced Encryption Standard Corso di Crittografia Prof. Dario Catalano Advanced Encryption Standard Perche un nuovo standard? n Quando si è deciso di sostituire DES, questo era ancora sicuro. n Sorge naturale la questione del perche

Dettagli

Ricorso di un cittadino alla Corte Costituzionale per conflitto di attribuzione

Ricorso di un cittadino alla Corte Costituzionale per conflitto di attribuzione ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 28/04/2011 All'indirizzo http://xn--leggedistabilit-ljb.diritto.it/docs/31551-ricorso-di-un-cittadino-allacorte-costituzionale-per-conflitto-di-attribuzione Autore: Benvenga

Dettagli

(NUMERAZIONE DAL CATALOGO SASSONE 2002)

(NUMERAZIONE DAL CATALOGO SASSONE 2002) IV EMISSIONE - 1855 / 1863 (NUMERAZIONE DAL CATALOGO SASSONE 2002) Il compito del collezionista che vuole seriamente porre in essere una collezione della IV emissione del Regno di Sardegna, che abbraccia

Dettagli

Corte Conti Lazio, n ISSN Pubblicato dal 01/07/2010

Corte Conti Lazio, n ISSN Pubblicato dal 01/07/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 01/07/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29804-dolo-di-due-dipendenti-dell-inps-con-laqualifica-di-ispettori-di-vigilanza-per-irregolarit-amministrative-rappresentate-dall-omessacontestazione-di-inadempienze-contributive-dovranno-restituire

Dettagli

ABCBDEFCDBC ECCFB ABCDEF *DBCFC!FDD FC#FCBFFD#FD*F!DF #F#DBB+FBD*F! D!D#DC CBF**FCB&BBF*D BDFDB#BFCDBCCB!B)CB C)BDF#B!'!BD!B

ABCBDEFCDBC ECCFB ABCDEF *DBCFC!FDD FC#FCBFFD#FD*F!DF #F#DBB+FBD*F! D!D#DC CBF**FCB&BBF*D BDFDB#BFCDBCCB!B)CB C)BDF#B!'!BD!B ABCBDFCDBC CCFB ABCDF BDFD B CBDBCBFDCFD!BBCCC"#!F$%DF!BCBDB#B ## F&F#BC&F!CF!BFC'D#F!DB(B CD# F))BCBD*B!&BB *DBCFC!FDD FC#FCBFFD#FD*F!DF #F#DBB+FBD*F! D!D#DC BCCFF**"!BDFF'BC#D!))#,'FBCCCB#D#BB'FBC CBF**FCB&BBF*D

Dettagli

Tar Lazio, Roma, n. 3009_BIS-1 ISSN Pubblicato dal 25/03/2010

Tar Lazio, Roma, n. 3009_BIS-1 ISSN Pubblicato dal 25/03/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 25/03/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29171-costituisce-regola-inderogabile-posta-a-tuteladella-par-condicio-dei-concorrenti-quella-secondo-cui-la-commissione-di-una-gara-diappalto-non-pu-modificare-o-specificare-i-criteri-anche-discrezi

Dettagli

Cifrari a blocchi: RC2 RC2. Altri cifrari a blocchi RC2. Input/output round. RC2: operazioni. Corso di Sicurezza su reti Lezione del 22 marzo 2004

Cifrari a blocchi: RC2 RC2. Altri cifrari a blocchi RC2. Input/output round. RC2: operazioni. Corso di Sicurezza su reti Lezione del 22 marzo 2004 Cifrari a blocchi: RC2, Blowfish, RC5, RC6 Altri cifrari a blocchi RC2 [1989] IDEA (International Data Encryption Algorithm) [1990] Blowfish [1993] Barbara Masucci Dipartimento di Informatica ed Applicazioni

Dettagli

Servizio ISEE Invio comandi alla carta

Servizio ISEE Invio comandi alla carta Servizio ISEE Invio comandi alla carta Versione 1.1 04/12/2012 RTI Funzione Nome Redazione Approvazione Capo progetto RTI (Aruba) Esperto di dominio (Actalis) Capo progetto CMS (Engineering) Esperto architetture

Dettagli

CONVENZIONI STIPULATE PRIMA DEL 7 SETTEMBRE 2010 E PRIMA DELLA PREDISPOSIZIONE SISTEMA SIMOG

CONVENZIONI STIPULATE PRIMA DEL 7 SETTEMBRE 2010 E PRIMA DELLA PREDISPOSIZIONE SISTEMA SIMOG CONVENZIONI STIPULATE PRIMA DEL 7 SETTEMBRE 010 E PRIMA DELLA PREDISPOSIZIONE SISTEMA SIMOG 1 CITY CAR COMPATTE 00176C8F CITY CAR 00176C8F BERLINE PICCOLE 00176C8F BERLINE MEDIE 00176C8F ACQUISTO AUTOVEICOLI

Dettagli

Ambiguità delle parole. Ambiguità. Omografia e ambiguità. Ambiguità grammaticale. Le lingue sono, per loro natura ambigue e sfumate:

Ambiguità delle parole. Ambiguità. Omografia e ambiguità. Ambiguità grammaticale. Le lingue sono, per loro natura ambigue e sfumate: Ambiguità Ambiguità delle parole Le lingue sono, per loro natura ambigue e sfumate: Una parola può avere più di una funzione o più di un significato Una frase può avere più di un significato ella lingua

Dettagli

Politecnico di Milano (sede di Mantova) ME=TePCeS2 1.07.05001 REAZIONI VINCOLARI ME=TePCeS2 1.07.05001 y,v,v,q H I K 5F J L 11F 11F 15F 15F 5F 5F 11F 11F 11F 26F 26F 15F F G 2F 5F 11F 5F 5F 15F 26F C 3W

Dettagli

CALCOLO COMBIN I A N T A O T RIO

CALCOLO COMBIN I A N T A O T RIO CALCOLO COMBINATORIO Disposizioni Si dicono disposizioni di N elementi di classe k tutti quei gruppi che si possono formare prendendo ogni volta k degli N elementi e cambiando ogni volta un elemento o

Dettagli

Rivola F. - Manucci A. [1:0] Bruschi M. - Zavatta T. [0:1] Rossi C. - Evengelisti F. [0:1] Gasperini G. - Giorgi S Turno 1 Partite del 21/11/2008

Rivola F. - Manucci A. [1:0] Bruschi M. - Zavatta T. [0:1] Rossi C. - Evengelisti F. [0:1] Gasperini G. - Giorgi S Turno 1 Partite del 21/11/2008 2 PEDONE DI DONNA PARTITA Rivola F. - Manucci A. 1. d4 d5 2. f3 f6 3. f4 e6 4. e3 d6 5. d3 xf4 6. exf4 d6 7. d2 e4 8. xe4 dxe4 9. e5 c6 10. c3 O-O 11. a3 a6 12. ac4 d5 13. a4 xe5 14. xe5 f6 15. g4 c5 16.

Dettagli

C9. Teorema di Talete e similitudine - Esercizi

C9. Teorema di Talete e similitudine - Esercizi C9. Teorema di Talete e similitudine - Esercizi ESERCIZI SU TEOREMA DI TALETE, TEOREMA DELLA BISETTRICE Si consideri la seguente figura e si risponda alle domande che seguono. 1) Se AB=2, BC=4 e EF=3 trovare

Dettagli

Le Dichiarazioni di residenza inesistenti e irricevibili, tra teoria e pratica quotidiana (prima parte)

Le Dichiarazioni di residenza inesistenti e irricevibili, tra teoria e pratica quotidiana (prima parte) ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 09/01/2014 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/35799-le-dichiarazioni-di-residenza-inesistenti-eirricevibili-tra-teoria-e-pratica-quotidiana-prima-parte Autore: Richter

Dettagli

Cap. OPERE DA LATTONIERE

Cap. OPERE DA LATTONIERE Cap. V OPERE DA LATTONIERE PAG. 1 5.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente, escluse assistenze murarie, compresi

Dettagli

Progetto Matematica in Rete - Geometria euclidea - Triangoli - I triangoli

Progetto Matematica in Rete - Geometria euclidea - Triangoli - I triangoli I triangoli Definizione: un triangolo è l insieme dei punti del piano costituiti da una poligonale chiusa di tre lati e dai suoi punti interni. A, B, C vertici del triangolo α, β, γ angoli interni AB,

Dettagli

#"& *(+%.%')*("""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

#& *(+%.%')*( %! #$ & '()**((+()%(& & %%,%(%-%. && %%,%(%+-(%# &/ 0+%*,%(%+-(%# & ()++(1(+.0(2 &# ()++*-+-(+2 &2 ()1%+2 &3 (++0(%(4**%%%-(2 # 10,%(')*%1$ # 10,%(')*%1 #& *(+%.%')*( 2 ((%*(%+-(%(%)%5(,%& 2 +%,60(%,,,%(%'*%%(++''+(&

Dettagli

TABELLA CODICI ALT CARATTERI SIMBOLI NUMERI SEGNI FORME OMBRE DECORATIVI

TABELLA CODICI ALT CARATTERI SIMBOLI NUMERI SEGNI FORME OMBRE DECORATIVI TABELLA CODICI ALT CARATTERI SIMBOLI NUMERI SEGNI FORME OMBRE DECORATIVI (Non figuranti nella tastiera ma digitabili con la combinazione con il tasto ALT) A cura della Segreteria di: CARATTERE A À A maiuscola

Dettagli

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE GRADUATORIA INIZIALI COG E 741 BM 24/10/1997 1 83,125 29,00 37,50 737 RG 14/11/1997 2 81,250 24,00 41,00 471 AN 14/01/1998 3 80,625 25,00 39,50 893 GF 27/09/1997 4 80,000 23,50 40,50 579 DL 22/03/1997

Dettagli

A B AC D EFA B C BF F D A AA D A B E C B DD A C CC A B A E A A A C BF F A BACDB EDF BA E F B D AC F B EAF A B ABFD D ED DF BA FF B D D ABFD D ED

A B AC D EFA B C BF F D A AA D A B E C B DD A C CC A B A E A A A C BF F A BACDB EDF BA E F B D AC F B EAF A B ABFD D ED DF BA FF B D D ABFD D ED A B AC D EFA B DD C BF F D A AA D A B E C B DD A B AC D B A A E B B DD A C CC A B A E A A A C BF F C B CC C D A A BACDB EDF BA E F B D AC F B EAF A B ABFD D ED DF BA FF B D D ABFD D ED F BBA E D A F B

Dettagli

La ricerca giuridica in Internet

La ricerca giuridica in Internet ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 03/06/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29632-la-ricerca-giuridica-in-internet Autore: Quadrelli Marco La ricerca giuridica in Internet Convegno: 14 maggio 2010

Dettagli

CAMPIONE DELL URSS MKKKKKKKKN I/@?@7@?0J I@#@?,#@?J I#@+$#@?$J I@?@?"?$3J I?@?@?@'@J I")&?@%@?J I?"!@?"!"J I@?@-2-6?J PLLLLLLLLO

CAMPIONE DELL URSS MKKKKKKKKN I/@?@7@?0J I@#@?,#@?J I#@+$#@?$J I@?@??$3J I?@?@?@'@J I)&?@%@?J I?!@?!J I@?@-2-6?J PLLLLLLLLO CAMPIONE DELL URSS Alla fine di novembre del 1956 cominciò a Tbilisi la semifinale del 24 campionato dell Urss. Tal vi prese parte. Aspiravano al diritto di giocare il torneo di campionato, tra gli altri,

Dettagli

I TRIANGOLI ESERCIZI. compreso tra.. e...

I TRIANGOLI ESERCIZI. compreso tra.. e... I TRIANGOLI ESERCIZI 1. Considerazioni generali sui triangoli Osserva la figura e poi completa le frasi a lato. 1 A Il punto. è il vertice opposto al lato AC, mentre il punto C è il vertice. al lato AB.

Dettagli

Cos è un gruppo. A IV) Esiste l elemento inverso di ogni elemento A:

Cos è un gruppo. A IV) Esiste l elemento inverso di ogni elemento A: Cos è un gruppo Con gruppo si intende un insieme G di elementi A, B, C,..., tali che possa essere definita un operazione detta moltiplicazione di gruppo che associa un terzo elemento (uno ed uno solo)

Dettagli

Albairate. Gaggiano. Rosate. Vermezzo

Albairate. Gaggiano. Rosate. Vermezzo Albairate Gaggiano Rosate Vermezzo ! '( #( )( *! 1. +, 2. +-. 3.. 4. 5. / 0-1 6. /,2 3**,!. + + *4 *! 5. * 4 #! '( #( 4 # $ % && '% % '()% *))+&,)-+&! &***, & 4** 44* * - * * -* 6* 4 7!8 994** * 4 *4*1

Dettagli

C7. Circonferenza e cerchio - Esercizi

C7. Circonferenza e cerchio - Esercizi C7. Circonferenza e cerchio - Esercizi DEFINIZIONI E COSTRUZIONI 1) Dare la definizione di luogo geometrico. 2) Indicare almeno due luoghi geometrici. 3) Dare la definizione di asse di un segmento come

Dettagli

Organizer Mind - Guida per l utilizzatore

Organizer Mind - Guida per l utilizzatore !"# $! $%! $ & ' ( (& )*+,-.*,+/01+23456*.,/.53.*213*5*.78,1+91..25,271+)55,:,5;78..*73+555,.27/.+-..*,3/,78. +*5,73

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore TUDINI GRAZIELLA. Responsabile del procedimento TUDINI GRAZIELLA. Responsabile dell' Area P. FERLITO

DETERMINAZIONE. Estensore TUDINI GRAZIELLA. Responsabile del procedimento TUDINI GRAZIELLA. Responsabile dell' Area P. FERLITO REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: LAVORO ATTUAZIONE INTERVENTI DETERMINAZIONE N. G00618 del 24/01/2017 Proposta n. 1007 del 24/01/2017 Oggetto: approvazione dell'elenco, "allegato 1", delle domande

Dettagli

I quadrati sono 5. Esercizio pagina 198 numero 119 Calcola la misura del perimetro dell'area del trapezio in figura

I quadrati sono 5. Esercizio pagina 198 numero 119 Calcola la misura del perimetro dell'area del trapezio in figura Considera il piano cartesiano. Quanti sono i quadrati aventi un vertice in (-1;-1) e tali che uno degli assi coordinati sia asse di simmetria del quadrato stesso? I quadrati sono 5 Esercizio pagina 198

Dettagli

STRUTTURE ISOSTATICHE REAZIONI VINCOLARI ED AZIONI INTERNE

STRUTTURE ISOSTATICHE REAZIONI VINCOLARI ED AZIONI INTERNE ESERCIZI SVOLTI O CON TRACCIA DI SOLUZIONE SU STRUTTURE ISOSTATICHE REAZIONI VINCOLARI ED AZIONI INTERNE v 1.0 1 I PROVA DI VALUTAZIONE 15 Novembre 2006 - Esercizio 2 Data la struttura di figura, ricavare

Dettagli

I SISTEMI DI NUMERAZIONE (esercizi svolti)

I SISTEMI DI NUMERAZIONE (esercizi svolti) ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE G. M. ANGIOY CARBONIA I SISTEMI DI NUMERAZIONE (esercizi svolti) Prof. G. Ciaschetti Conversione di un numero da binario a decimale Esercizio 1. Convertire in decimale

Dettagli

ESERCIZI NORMALIZZAZIONE

ESERCIZI NORMALIZZAZIONE ESERCIZI NORMALIZZAZIONE Esercizio 1! Considerate il seguente schema relazionale R(A,B,C,D) e l insieme F di DF F = (A! BC,C! AD). 1. Identificare la chiave o le chiavi candidate. 2. Identificare la migliore

Dettagli

1. PREMESSA DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 4

1. PREMESSA DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 4 1. PREMESSA... 3 2. DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 4 2.1 SVINCOLI... 4 2.1.1 Svincolo di Paulilatino Sud al km 119+000... 4 2.1.2 Svincolo di Paulilatino Nord al km 120+000... 4 2.1.3 Svincolo di Macomer

Dettagli

Differenza in punti percentuali 25,0 20,0 15,0 10,0 5,0 0,0 -5,0 -10,0 -15,0 -20,0. B3_a. A5_f. B3_d. B3_b. A5_i. A5_a. A5_e. A5_h. A5_d. A5_b.

Differenza in punti percentuali 25,0 20,0 15,0 10,0 5,0 0,0 -5,0 -10,0 -15,0 -20,0. B3_a. A5_f. B3_d. B3_b. A5_i. A5_a. A5_e. A5_h. A5_d. A5_b. A1 A2 A3 A4 A5_a A5_b A5_c A5_d A5_e A5_f A5_g A5_h A5_i B1 B2 B3_a B3_b B3_c B3_d B4 B5 B6 B7 B8 B9 B10 B11 B12 B13 B14 C1 C2 C3 C4 C5 C6 Differenza in punti percentuali Media punteggi classe per ambito

Dettagli

Centrale Regionale Acquisti Gara per la fornitura di Soluzioni Infusionali

Centrale Regionale Acquisti Gara per la fornitura di Soluzioni Infusionali - APPENDICE A - TABELLA PRODOTTI 1. OGGETTO La tabella riportata l successivo paragrafo 2 riporta l elenco delle Soluzioni Infusionali oggetto della presente Convenzio. 1.1 Definizioni Per tutti i principali

Dettagli

Comune di Praiano Provincia di Salerno Costa d Amalfi ANTICA PLAGIANUM

Comune di Praiano Provincia di Salerno Costa d Amalfi ANTICA PLAGIANUM Allegato A L A V O R I TABELLA SINTETICA DELLE CATEGORIE CATEGORIE GENERALI OG 1 Edifici civili e industriali OG 2 Restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela. OG 3 Strade, autostrade,

Dettagli

LA GEOMETRIA DEL PIANO. TRIANGOLI

LA GEOMETRIA DEL PIANO. TRIANGOLI LA GEOMETRIA DEL PIANO. TRIANGOLI ESERCIZI Dati i seguenti enunciati, trasformali nella forma «Se, allora» e indicane l ipotesi e la tesi. 1 a) Un filo metallico attraversato da corrente elettrica si riscalda.

Dettagli

ALCUNE LINEE GUIDA PER LA DIMOSTRAZIONE DEI TEOREMI

ALCUNE LINEE GUIDA PER LA DIMOSTRAZIONE DEI TEOREMI ALCUNE LINEE GUIDA PER LA DIMOSTRAZIONE DEI TEOREMI LE RELAZIONI FRA GLI ELEMENTI DI UN TRIANGOLO 1) La somma degli angoli interni di un triangolo è 180 γ Consideriamo il triangolo ABC. Tracciamo la parallela

Dettagli

Raccolta dati via Internet

Raccolta dati via Internet Servizio Elaborazioni e Infrastrutture Servizio Rilevazioni ed Elaborazioni Statistiche Raccolta dati via Internet Manuale utente - Ruolo Partner Versione 1.5 Giugno 2009 VERSIONE DATA MODIFICHE 1.0 19-05-2004

Dettagli

Or STEP STEP 1 E20 67R 01 0478. Or Tugra Makina T.M.S. E37 67R 01 0018. Or M.T.M. s.r.l. 87/C E13 67R 01 0043

Or STEP STEP 1 E20 67R 01 0478. Or Tugra Makina T.M.S. E37 67R 01 0018. Or M.T.M. s.r.l. 87/C E13 67R 01 0043 Pompa per carburante GPL Senza Multivalvola, con i seguenti accessori: M.T.M. s.r.l. EUOPA Version 2 E13 67 1 4 Camera Stagna STAKO STAKO POL E2 67 1 324 (da usarsi con serbatoio toroidale STAKO) Or STEP

Dettagli

MISURA 4.14 Incentivazione di attività turistiche ed artigianali

MISURA 4.14 Incentivazione di attività turistiche ed artigianali MISURA 4.14 Incentivazione di attività turistiche ed artigianali 1. Finalità e tipologia degli interventi La misura sostiene le attività produttive extragricole in aree rurali in ritardo, in cui lo sviluppo

Dettagli

ABCDE FA D BE A AF E FA ABCD BA A E F ACD BA A E DAB A EF E DE D

ABCDE FA D BE A AF E FA ABCD BA A E F ACD BA A E DAB A EF E DE D ABCDEFADBEAAFEFAABCDBAAEFACDBAAEDABA EFEDED ABCDEFADBEAAFEFAABCDBA AEFACDBAAEDABA EFEDED EFDFAEAADAFEDEEDBDCDDDEBDFADDBAAEAEABEE BEBFEDEAEFAADBDFEDABADEFDEADBAFABE FADDFDEABAEECDBADBDFEDDEFDEDDEFAD EEECCAAFEEFDAEDECDBADBEBEECDBAFAEAA

Dettagli

Bilancio ASC InSieme 2014

Bilancio ASC InSieme 2014 Bilancio ASC InSieme 2014 Voci di bilancio 2014 2013 Differenza % STATO PATRIMONIALE ATTIVO A) CREDITI PER INCREMENTO DEL PATRIMONIO B) IMMOBILIZZAZIONI B.I) Immobilizzazioni immateriali B.I.3) Software

Dettagli

!"#$!%#&'(')* )!&+#+#&,#)(!-#.'(')"',#+#&-# &-'"/'( #( 0',-#&'!)1 /!"%#!,'02 -#(' )!)+!%#&'(' )# ('!!) * + % ',- ). +!! / (!) ' ' *0!

!#$!%#&'(')* )!&+#+#&,#)(!-#.'(')',#+#&-# &-'/'( #( 0',-#&'!)1 /!%#!,'02 -#(' )!)+!%#&'(' )# ('!!) * + % ',- ). +!! / (!) ' ' *0! !"! $%& ' !"$!%&'(')* )!&++&,)(!-.'(')"',+&- &-'"/'( ( 0',-&' /!"%!,'02 -(' )!)+!%&'(' ) ('!!) * + % ',- ). +!! / (!) ' ' *0! & ' ) ) ) ) 12 12 * 3 )+ %!)!4 5!/) 6!' 0 %! ( 3) )! / (7) 4' 6 7') ' ') /8

Dettagli

ASSURANCE BROKER S.R.L.

ASSURANCE BROKER S.R.L. ASSURANCE BROKER S.R.L. Sede Legale VIA ZOE FONTANA 220 ROMA (RM) Iscritta al Registro Imprese di ROMA C.F. e n. iscrizione 09649681005 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n. 1179490 Capitale Sociale Euro 100.000,00

Dettagli

Esercizio 1. Si supponga di aver assegnato ad una popolazione di N = 4 dattilografe un test e di aver ottenuto i seguenti risultati:

Esercizio 1. Si supponga di aver assegnato ad una popolazione di N = 4 dattilografe un test e di aver ottenuto i seguenti risultati: Esercizio 1 Si suppoga di aver assegato ad ua popolazioe di N = 4 dattilografe u test e di aver otteuto i segueti risultati: Dattilografa N. Errori A 3 B C 1 D 4 La variabile, il umero di errori commessi

Dettagli

CIG Oggetto Lotto Importo C6 LOTTO 1 - AGO DI VERRES MONOUSO STERILE 3.600,00

CIG Oggetto Lotto Importo C6 LOTTO 1 - AGO DI VERRES MONOUSO STERILE 3.600,00 CIG Oggetto Lotto Importo 46539408C6 LOTTO 1 - AGO DI VERRES MONOUSO STERILE 3.600,00 4653960947 465397018A 4654194A61 4654270919 4654312BC1 46543635D9 46543879A6 4654410CA0 465444270A 46545120D0 4654544B35

Dettagli

) ' $!! %% ) * + ) ) * + ),%%! ' -!. " ". ". ". /0!0 ") & #%! ) &!! & $+2 %2 " " &

) ' $!! %% ) * + ) ) * + ),%%! ' -!.  . . . /0!0 ) & #%! ) &!! & $+2 %2   & " #$#% &'(&' " # $ # % & ' $ ($ ) ' $ %% ) * + ) ) * + ),%% ' - #% #%". " ". ". ". / ") & #% #1%% ) & & ' " % + % % $+2 %2 " " & " $ " $ )& " #1%% " 3 % " " " % " "# $ % $& #4 ) #4 % " 5 %, 4$ 4$ " "

Dettagli

METODOLOGIA PER LA MISURAZIONE E LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI DIPENDENTI E DEI TITOLARI DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

METODOLOGIA PER LA MISURAZIONE E LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI DIPENDENTI E DEI TITOLARI DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA MTODOLOGIA PR LA MISURAZION LA VALUTAZION DLLA PRFORMANC DI DIPNDNTI DI TITOLARI DI POSIZION ORGANIZZATIVA Approvato con determinazione del Direttore Generale n 55 del 20/10/2011 1 INDIC PART I DISPOSIZIONI

Dettagli

Problemi di geometria

Problemi di geometria criteri di similitudine sui triangoli 1 Dimostra che le altezze di un triangolo sono inversamente proporzionali ai relativi lati. 2 Dimostra che due triangoli rettangoli sono simili se hanno ordinatamente

Dettagli

./#0 +,11,.&, ! " #$ % & ''() ' '*+"&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+

./#0 +,11,.&, !  #$ % & ''() ' '*+&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+ ! #$ % & ''() ' '*+&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+.+*(./#0 +,11,.&, ! # $ % & ''() ' '*+&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+.+*(./#0+,11,.&, ,21#3,,/1./#0+,11,.&, 3 5 21 22 2 25 26 27 28 30 30 30 31 39 1 1 57

Dettagli

LA CIRCONFERENZA, I POLIGONI INSCRITTI E CIRCOSCRITTI

LA CIRCONFERENZA, I POLIGONI INSCRITTI E CIRCOSCRITTI LA CIRCONFERENZA, I POLIGONI INSCRITTI E CIRCOSCRITTI TEST 1 In figura sono disegnati l angolo aob e il segmento PQ, perpendicolare al lato Oa e tale che PH sia congruente a HQ. Il luogo geometrico dei

Dettagli

Esercizi sintetici sull analisi cinematica di sistemi articolati

Esercizi sintetici sull analisi cinematica di sistemi articolati Fondamenti di Meccanica Strutturale Aerospaziali AA 2012/2013 Esercizi sintetici sull analisi cinematica di sistemi articolati Analisi cinematiche sintetiche e complete. Abbreviazioni usate: AC = analisi

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

" # "$$%! & # ' ( ' ) #! ' % ' # *! * & & & # & ,-! . / # # "$$0!

 # $$%! & # ' ( ' ) #! ' % ' # *! * & & & # & ,-! . / # # $$0! ! " # o! " o! o! o o!# $ o! # & o o!# ( 1 Testi elaborati sulla base dei contributi trasmessi dalle amministrazioni dello Stato interessate. 2 Testi elaborati sulla base dei contributi trasmessi dalle

Dettagli

C5. Triangoli - Esercizi

C5. Triangoli - Esercizi C5. Triangoli - Esercizi DEFINIZIONI 1) Dato il triangolo in figura completare al posto dei puntini. I lati sono i segmenti,, Gli angoli sono,, Il lato AB e l angolo sono opposti Il lato AB e l angolo

Dettagli

328 GEOMETRIA: ESERCIZI SUL CAPITOLO 2

328 GEOMETRIA: ESERCIZI SUL CAPITOLO 2 328 GEOMETRIA: ESERCIZI SUL CAPITOLO 2 1) (Esercizio svolto) Sui due prolungamenti della base AB di un triangolo isoscele ABC si prendano due segmenti uguali AD = BE. Dimostrare che il triangolo CDE è

Dettagli

Problemi sui Triangoli Rettangoli

Problemi sui Triangoli Rettangoli 1 5 6 7 8 9 La diagonale AC di un rettangolo ABCD forma con un lato un angolo avente coseno 5. Determinare l area del rettangolo sapendo che il suo perimetro misura 8 l cccc 8 l cccc Calcolare area e perimetro

Dettagli

Progetto Matematica in Rete - Geometria euclidea - Quadrilateri. I quadrilateri. Il parallelogramma

Progetto Matematica in Rete - Geometria euclidea - Quadrilateri. I quadrilateri. Il parallelogramma I quadrilateri Il parallelogramma Definizione: un parallelogramma è un quadrilatero avente i lati opposti paralleli AB // DC AD // BC Teorema : se ABCD è un parallelogramma allora ciascuna diagonale lo

Dettagli

Classe 1A Corsi di recupero, giugno 2013

Classe 1A Corsi di recupero, giugno 2013 Classe 1A Corsi di recupero, giugno 2013 Classe 1B Corsi di recupero, giugno 2013 Classe 1C Corsi di recupero, giugno 2013 Classe 1D Corsi di recupero, giugno 2013 Classe 1E Corsi di recupero, giugno 2013

Dettagli

ANNO FINANZIARIO 2013. Pagina 1

ANNO FINANZIARIO 2013. Pagina 1 4007317496 4007169477 4920656DC6 5046374F8C 4837945E7F 4838057AED 4920613A4B 4997764D4F 5141133529 51440658B8 5046669301 4938185F29 FORNITURA ATTREZZATURE INFORMATICHE E COMPLETAMENTO CABLAGGI LABORATORIO

Dettagli

Progetto Matematica in Rete - Geometria euclidea - Quadrilateri. I quadrilateri. Il parallelogramma

Progetto Matematica in Rete - Geometria euclidea - Quadrilateri. I quadrilateri. Il parallelogramma I quadrilateri Il parallelogramma Definizione: un parallelogramma è un quadrilatero avente i lati opposti paralleli AB // DC AD // BC Teorema : se ABCD è un parallelogramma allora ciascuna diagonale lo

Dettagli

La scuola insegna a diventare imprenditori

La scuola insegna a diventare imprenditori - : > D ' 8 6 +, @ > C + ' * 5 8 6 8 G? 8. 9 ' 9 8 * 6 +,, : ; 9 2 B 3 9 < 2, F ; * 2, +, 1 * 9 1 : ; + ' 9 0.?. = / =. g 201 * 1 @ = E / 9 >, 8 A 9 9 '. B A > * + 8 8,, c g d d J J S W ] ` ` ] W W W W

Dettagli

Proposizione I.1 Fissato un segmento, è possibile costruire un triangolo equilatero di cui quel segmento è un lato.

Proposizione I.1 Fissato un segmento, è possibile costruire un triangolo equilatero di cui quel segmento è un lato. Le proposizioni del Primo Libro degli Elementi di Euclide Per facilitare la lettura delle proposizioni, apporteremo alcune variazioni al testo, cercando però di salvarne lo spirito. Queste note vanno intese

Dettagli

! '"##)+*%#,%% '"##,%,**&-

! '##)+*%#,%% '##,%,**&- ! "##$%&""%#% '"##(($!()*! '"##)+*%#,%% %**, '"##,%,**&- &&*(%&.//01.//2 0 3 **(4%%*,,*),4%* *%*#!,,**(4%%!*5&!#!##%& 6 #-%,!77*,,**(4%% *'!4%%*,,**(4%% #7*##%*%&#&%(**&(7*#%**,,**(4%% #&%,%444%**,,**(4%%

Dettagli

AVVISO A TUTTE LE DITTE PARTECIPANTI. A seguito di richiesta, si forniscono i seguenti chiarimenti di gara :

AVVISO A TUTTE LE DITTE PARTECIPANTI. A seguito di richiesta, si forniscono i seguenti chiarimenti di gara : Via Unità Italiana, 28-81100 Caserta SERVIZIO PROVVEDITORATO/ECONOMATO Tel. 0823/44.5226 Fax 0823/279581 Prot. n. 803/PROV Del 12/02/2014 OGGETTO: Procedura Aperta per la fornitura biennale di diete per

Dettagli

FINANZA Amministrazione trasparente - Bandi di gara e contratti Bilancio

FINANZA Amministrazione trasparente - Bandi di gara e contratti Bilancio FINANZA Amministrazione trasparente - Bandi di gara e contratti Bilancio Anno Scolastico: 2013-14 Anno Finanziario: 2013 Visualizza il documento XML Scarica il documento XML CIG Struttura proponente Codice

Dettagli