Domande. Test. trf E4F. ,;.,ì..; ; -. :-1---l

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Domande. Test. trf E4F. ,;.,ì..; ; -. :-1---l"

Transcript

1 Dmande I *r g In una gimata secca, dp aver lavat e asciugat i capelli, pettinati cn una spazzla di plastica e pi awicinala a piccli pezzi dll carfa'. vedrai che la spazzla li attrae. Perché? Gnfia un pallncin e pi strfinal cntr la tua maglia un cert numer di vlte. Pi appggia il pallne al sffitt. Quand l lasci rimane attaccat. Perché? Nel punt P esiste un camp elettdc. Una carica mlt piccla è psta in P e risente di una frza. Successivamente viene messa un'altra carica mlt piccla nell stess punt, che risente di una frza diversa da quella della prima carica sia in intensità sia in vers. Cme è pssibile che 1 stess camp elettric generi in P frze diverse? r Due cariche, +q e -q, sn alf intern di una superficie gaussiana. Per il terema di Gauss il fluss elettri c attravers la sup-erficie è null. Quest implica che il camp elettric in gni punt della superficie è null? La figura mstra tre cariche, et, ez e ez. Una superficie gaussiana è disegnata intrn q1 e 4r. Quali cariche determinan il fluss elettric attraven la superficie? Quali cariche prducn il camp elettric nel punt P? Superficie gaussiana ct Una particella carica psitivamente si muve in direzine rizzntale quand entra in una regine cmpresa tra le armature di un cndensatre pian, cme mstra la figura. Che tip di traiettria segue la particella muvendsi all'intern del cndensatre?,;.,ì..; ; :-1---l Test V II I Due sfere cnduttrici neutre A e B sn sspese mediante fili islanti in md che sian a cntatt. Mentre una barretta carica negativamente è tenuta vicin ad,4 senza tccarla, le due sfere vengn separate. Cme rimangn cariche? Sfera A Sfera B t r - + t r + - U2l Quand una bacchetta di vetr è strfilata cn un pezz di seta si carica psitivamente perché: una carica psitiva è trasferita dalla seta al vetr. una carica negativa è trasferita dalla seta al una carica negativa è trasfedta dal vetr alla seta. una carica psitiva si crea sulla superficie, ma nn alf intern, del vetr. Un cnduttre cadc è tenut vicin a un islante neutr. Che csa accade? r Gli ggetti si respingn. Gli ggetti si attraggn. O Niente, gli ggetti nll esercitan frze reciprche. L'islante si carica. Un spill ha un eccess di carica psitiva di 3,2 pc. Quanti elettrni devn essere trasferiti sull spill per renderl neutr? 2,0 10" tr 2,0. 101' 9 3,2. L0 6 1, ' Ouand due cariche psitive Q e 2Q sn separate da una distanza À, sulla carica O agisce una frza F. Qual è la frza che agisce sulla carica 2Q quand sn pste a una distanza di 2R? trf 4F 599

2 CAPffCl-C, 19 Fr #icft6 e campi l tùici A quale distanza due cariche puntifrmi, ciascuna di ó,0 pc, esercitaa una sull'altra una frza di 1,4 N? 5, m B 0,23 m tr 0,, 8 m 4,3.10,m Cnsidera le quattr cariche puntifrmi pste ai vertici del quadrat mstrat in figura. Quale vettre ha la direzine e il vers della lrza che asisce sulla carica in altr a Vers Vers sinistra. letlrne Cl+ Illi BA C D t l -s Cinque particelle entran da sinistra in una regine in cui è presente un camp elettric unifrme. La figura mstra le lrc traiettrie. La paficella cn carica -3, C percrre la traiettria 2. Si trascuran gli effetti della gavità. Dv'è dirett il camp elettric? Vers sinistra. Lql Vers destra. Vers l'alt. Vers il bass. Cnsidera la situazine illustrata in figura, in cui tre cariche uguali sn pste nei vertici di un triangl equilater. È pssibile determinare un valre di O tale che la frza ttale su Q sia N, perché nn vi è md di equilibrare la frza esercitata da A. N, perché la sc,mma dí tre vettri nn può essere Sì, perché Q è nel punt medi di BC e quindi la frza è sempre nulla. Sì, basta scegliere Q = 1!3 q. La frgura mstra alcune linee di frza fra due cariche 4, e 4r. Quale delle seguenti affermazini è qt è negativa e q, è qre q"bann la stessa q1e q2hann cariche uguali ma ppste. l lql > lqi a8 A 4r' Q t.4, é ó c In un punt p dell spazi il camp elettric la carica per unita di frza presente in la frza che agisce su una carica qualsiasi psta in la frza che agisce su una carica di prva psta in O. la frza per unità di carica che agisce su una carica puntifrme psta in Q. Un elettrne che viaggia in direzine izznfale enfra in una regine in cui esiste un camp elettric unifrme dfuett vers I'alt. Fai riîerinent alla figura: dve è diretta la frza che agisce Vers I'alt. Vers il bass. ftt Un quadrat Q dt area 0,4 m2 è immers in un camp elettric unífrme di intensità 1300 N/C. Il camp îrma un angl di 60 cn la nrmale alla superficie di Q. Qual è il fluss del camp elettric altrayers 0N.m' lc I260N.m' lc tr450n.ql' lc D520N'm?C Una superficie gaussiana a frma di cub è psta in un camp elettric unifrme. Il camp elettric è perpendiclare a una cppia di facce, cme indicat in figura. Il lat del cub è 1,0 m e I'intensità del camp elettric

3 CAPITOLO l9 Frze elettriche e campi elettrici è 5, N/C. Qual è il fluss del camp elettric attravers la supedicie del cub? -5,0 ' 108 N n-' lc 5,0.103N.m' lc 8 1,0 ' 10' N m' lc 0 N ' m' lc '. ffi Una calca q è cntenuta alf intern della sfera S e del cub C mstrati in figura. Quale delle seguenti affermazini è vera? fl Il fluss del camp elettric su S è maggire di quell su C perché 5 è piir vicina alla Il fluss del camp elettric su S è minre di quell su C perche S ha una superficie minre tr Il fluss del camp elettric su 5 è uguale a quell su C, O Il rapprt fra il fluss elettric su S e quell su C dipende dall'invers del quadrat del rapprt fta il raggi di S e il lat di C Prblemi 1. L'rigine dell'elettricità & 2. Ogg tti carichi e frza;lettrica :* 3' Cnduttri e islanti 4. lelirizzazine per cntatt e per i nduzine. P laîizzazine m Una mneta da un eur è inizialmente neutla' > Quanti elettrni devn essere rimssi dalla mneta per cnferirle una carica di +2,4 VC?. H! Una lastra pssiede una carica di - 30 UC mentre una bacchetta ha una carica di -2.0 [C' > Quanti elettrni devn essere trasferiti dalla lastra alla bacchetta, in md che gli ggetti abbian la stessa carica?,' ffi Kl '- Una sfera di metall ha una carica di *8,0 pc' > Qual è la carica ttale dp che su di essa vengn aggiunti 6,0 ' 1013 elettrni? Quattr ggetti identici di metall pssiedn dspettivamente le ieguenti cariche: *1,6 pc; +6,2 pc; -4'8 pc; -9,4 pc. Gli ggetti sn messi cntempraneamenle in cntatt, in md che gnun tcchi gli altri' Successivamente vengn separatr. > Qual è Ia carica firale di ciascun ggetl? > Quanti elettrni ( prtni) cmpngn la caríca finale di ciascun ggettq 1 [t Cnsidera tre sfere di merall identiche A B e C' La sfera,4 ha una carica ttale di -54. la sfera B una cartca -4 mentre la sfera C nn ha carica' Le sîerc A e B sn messe a cntatt e pi separate. La sfera C è messa in cntatî cn la sfera A e pi allntanata' Infine, la sfera C è messa in cntatt cn la sfera B e pi allntanara, > Qual è la carica finale di C? g > Qual è la carica ttale delle tre sfere prima di tccarsi? dp? l3 Water has a mass per mle f 18.0 g/ml, and each r,vater mlecule (HrO) has 10 electrns > Hw many electrns are tlere in ne liter (100 ' 10-3 m3) fwater? > What is the net charge f all these electrns? 5. La legge di Culmb [l Due cariche si attraggn cn una frza di 1,5 N ) Quale sarà la frza se la lr distanza viene ridtta a un nn del valre inziale? ffi fil Due ggetti sferici sn separati da una distanza.di 1,80 1b:3 m. Gli ggetti sn mlt piccli dspett alla distanza che li separa e hann la stessa carica ttale negativa, in cnseguenza della quale risentn di una frza di 4,55 ' 10-' 1 N' > Calcla il numer di elettrni ln eccess su clascun ggett. Due sfere mlt piccle sn inizialmente neutre e sedarate da una disianza di 0,50 m. Suppni che 3'0 ' 1013 elàttrni sian rimssi da una sfera e trasferiti sull'altra' > Oual è f intensità della frza elethstatica che agisce su ciascuna sfera? > Questa frza è attrattiva repulsiva? Perché? Tle cariche sn fissate in un sistema di crdinate {x. v). Una carica di +' 8 [C è sull'asse y in y -- ' 3'0 m Una carica di -12 LtC è nell'rigine. Infine' una carica di +45 pc è sull'asse.r in.r : *3,0 m' > Calcla I'intensità,la direzine e ilvers della frza elettrstatica netta che agisce sulla carica in.x :. 3,0 m' sprimi la direzine dspett all'asse -Ì. 601

4 K tràq- L l9 Fúze dedtrid e e campi elettrici Ttr Ig I L-na carica di pc è psta nel centr di una bussla. Due cariche addizinali sn fissate sul brd circlare della bussla (raggi : 0,100 m): una carica di -4,00 pc in direzine nrd e una di +5,00 pc in direzine est. > Quali sn f intensità, la dùezine e il vers della frza elettrstatica ttale agente sulla carica nel centr? sprimi la direzine e il vers dspett alla direzine est. Due particelle in quiete, cn una carica psitiva iden, tica e separate da una distanza di 2, m, veng lasciate libere. La particella t ha un'accelerazine a, di 4, m/s2, mentre la particella 2 ha un'accelerazine di 8, m/s'. La paficella t ha una massa di 6, kg. Calcla: > la carica di ciascuna particella, > la massa della secnda particella. Due piccli ggetti,4 e B distan 3,00 cm. L ggett A ha una carica di +2,00 pc, mentre l'ggett B ha una carica di -2,00 pc. > Quanti elettrni devn essere rimssi da A e cnferiti a B affinché su ciascun ggett agisca una frza di 68,0 N? In un atm di eli inizzat una ylta, un elettrne rbita attrn al nucle che cntiene due prtni (+2e). Il raggl dell'rbita è 2, rr m. > Calcla l'intensità dell'accelerazine centripeta dell'elettrne, La figura mstra tre cariche puntifrmi fisse sul pian. La carica all'rigine degli assi è q1 : +8,00 pc;le altre due cariche hann la stessa gratdezza ma segn ppst:4r : -5,66 $C e qr: +5,00 pc. > Calcla la frza ttale (intensità, direzine e vers) esercitata su 4r dalle altre due cariche. > Se q, avesse una massa di 1,5 g e fsse libera di muversi, quale sarebbe la sua accelerazine iniziale? +!..q2 ) t,z n -" --' - r..:1lz:p'----'- -., 9r I _r_23,0" r.sù-- i _ ". I Ig Ig xu Due sfere sn fissate a due mlle rizzntali e appggran su un tavl priv d'attrit, cme mstra la figura. Quand le sfere sn neutre, l spazi fra esse è 0,0500 m e le mlle sn a rips. Quand su ciascuna sfera vi è una carica di +1,60 pc,l spazi fra esse raddppia. Suppni che le sfere abbian diametr trascurabile. > Calcla la cstante elastica delle mlle. L'esempi 3 illustra i principali cncetti usati in quest esercizi. Un singl elettrne rbita attrn a un nucle di liti che cntiene tre prtni (+3e). Il raggi dell'rbita è 1,76. 10,,m. > Calcla I'energia cinetica dell'elettrne. Due sferette islanti identiche sn sspese mediante due fili lunghi 0,25 m che sn attaccati all stess punt del sffitt. Ogni sfera ha una massa di 8,0. 10-a kg. Inizialmente le sferette sn prive di carica e pendn verticalmente. In un secnd mment dcevn la stessa carica psitiva e, cme dsultat, si respingn in md tale che i due fili frman un angl di 36'. Determllna: > la carica su ciascuna sferetta. > la tensine dei fili. Una sfera di materiale islante di massa 8, , kg e carica +0,600 pc è attaccata a un fil di massa trascurabile. Una carica di -0,900 pc è tenuta a 0,150 m di distanza, cme mstra la figura, in md tale che il fil frma un angl 0 cn la verticale. Tiva: > l'angl 0. > Ia tensine del fil. 0,O5O0 m {}.I La figura stt mstra un triangl equilater di lat 2,00 cm. In gni vertice è psta una carica puntifrme. La carica di 4,00 pc subisce una frza ttale causata dalle cariche qa e qb, Q]esta frza è diretta vers il bass e ha un'intensità di 405 N > Determina le cariche q e qu. +4,00 rc +,eó pc -,9 rrc 6. f f camp elettric :, 7. Linee di trza del camp elettric., 8, ll camp elettric all'intern di un cnduttre p[ Tle cariche puntifrmi (+q, +2q e 3q) sn pste nei * vertici di un triangl equilater. > Tfaccia sei linee di frza del camp elettric fra le tre cariche. Una piccla sfera (massa : 0,012 kg) ha una carica di 18 lic. > Qual è iì camp elettric (intensità, vers e direzine) necessari perché la sfera rimanga sspesa?

5 r'f!l Quattr cariche puntifrmi hann la stessa intensità di * 2, C e vengn pste nei vertici di un quadrat di lat 4,0 cm. Tle cariche sn psitive, una è negativa. > Calcla l'intensità del camp elettric ttale presente nel centr del quadrat.,,g Due cariche di 16 pc e +4,0 pc distan 3,0 m. > In quale punt lung la retta che unisce le due cariche il camp elettric è zer? Individua quest(, punt dspett alla carica psitiva. Suggeriment: il punt nn deve essere necessariamente fra le due cariche. > Qual è la frza che agisce su una carica di +14 plc psta in quel punt? ffl La membrana di una cellula cnsiste di una parete esterna e di una interna separate da un piccl spazi. Suppni che la membrana si cmpíi cme un cndensatre pian in cui la densità di cadca netta sulle pareti è 7,1.10 ó C/m'. > Qual è l'intensità del camp elettric all'intern della membrana? > Calcla f intensità della frza elettdca che si esercita su un ine ptassi (Kt, carica : +e) alf intern della membrana..h Due cariche sn pste sull'asse r: 4t = +8,5 pc in rl : +3,0cmeq2= 211tCtfj. xr: *9,0 cm. Determina il camp elettric ttale (intensità, direzine e vers) in: gl I 'g U >.t = 0 >.r : +6,0 cm ffi A small drp f water is suspended mtinless in air by a unifrm electric field that is directed upward and has a magnitude f 8480 NiC. The mass f the water is " kg. > Is the excess charge n the vr'ater drp psitive r negative? Why? > H\a, many excess electrns r prtns reside n the drp? Due cariche sn pste fra le lamine di un cndensatre pian. Una carica è +qle I'altra è q, = +5,00 pc. La carica per unità di superficie su ciascuna piastra è : 1, a C/m2. La frza che agisce su 4r causata da 4, è uguale alla fza che 41 subisce a causa del camp elettric all'intern del cndensatre. > Qual è la distanza r fra le due cariche? Un piccl ggett ha massa 3, kg e carica 34 pc, ed è tenut ferm in un punt P di un camp elettric. Quand è lasciat liber, si muve cn un'accelerazine di 2,5 1d m/s2 nel vers psitiv dell'asse.r. > Calcla l'intensità, la direzine e il vers del camp elettdc in P. Un elettrne inizialmente ferm è lasciat liber sulla lamina negativa all'intern di un cndensatre pian. La carica per unità di superficie su ciascuna lamina è =1, C/m' e le due lamine distan 1,5 10 ' m. > Qual è la velcità dell'elettrne appena prima di raggiungere la lamina psitiva? CAPITOLO 19 Frze elettriche e campi elettrici Una particella di carica l2 trtc e massa kg è lasciata libera di muversi in una regine nella quale è presente un camp elettric unifrme di +480 N/C. >Qual è l spstamenl della particelladp I. l0 ' s? La figura mstra un elettrne che entra nella zna inbass a sinistra di un cndensatre pian ed esce in alt a destra. La velcità iniziale dell'elettrne è 7,00 ' 106 m/s. Il cndensatre è lung 2,00 cm, e la distanza fra le sue lamine è 0,150 cm. Assumi che il camp elett c sia unifrme all'intern del cndensatre. > Calclane l'intensità. l- La figura mstra una pallina di plastica cn massa 6, kg e carica +0,150 pc sspesa mediante un fil islante fra le armature di un cndensatre. La pallina è in equilibri quand il fil frma un angl di 30,0'rispell alla verl icale. L-area di gni lamina è m-. > Qual è la carica su ciascuna di esse? 9. ll terema di Gauss r'. 10. Campi elettrici generati da distribuzinisimmetriche di cariche Una superficie sferica circnda cmpletamente un insieme di cariche. Calcla il fluss elettdc attravers la superficie quand I'insieme delle cadche cnsiste in: > una singla carica di intensità +3,5 ' 10 ó C. > una singla carica di intensità -2,3'10 6C. > entrambe le cariche nei due casi precedenti. 2f,fl La figura mstra una vista laterale di due superfici perpendiclari che frman un spigl. La superficie t ha area 1,7 m2, mentre la superficie 2 ha area 3,2 mr.il camp elettric in figura è unifrme e ha un'intensità di 250 NiC. Calcla il fluss elettric attravers; > la superficie 1. > la superficie 2. Superficie 2 2,00 cnr ---] / Superficje t e N:

6 -ì, CAPITOLO t9 Frze elettriche e campi elettrici 76( fft una superficie rettanglare (0.16 m < 0:s-T],t l:" in un camp eletlnc unlfrme di intensità 580 N/C' > Qual è il massim fluss pssibile altravers la superficie? y'{ - >,àgi w {mfi Una parete.verticale (5,9 m x 2,5 m) di una casa e espsta a est. È presente un camp elettric di intensità il NiC putuit"t al sul che punta in direzine 35" nrd-est. > Qual è i1 fluss elettric attlavers la parete? ljna carica Q è psta all'inter di una scalla reltanglur. ll fluss elettric atlravers ciascuna della sei facce della scatla è:.dr = +1500N'm' /CO2: +2200N +4600N'm' /Cér = -1800N mj/c ids: -3500N'm' = -5400N'm' ic > Determina O. Su ciascuna armatura di un cndensatre pian' di area 2,4 mm', è presente una carica di 1,4 ' 10-' C' Una sfera slida nn cnduttrice ha una carica psitiva àistrib,rit" urriftmemente nel su vlume' La densità ói carica carica per unità di vlume è q l > Calcla l'intensità del camp elettric fra le due armature. ;7Il(- > Usa il terema di Gauss Per elettric in un Punt rntem della sfera ha intensità qr 4neR3 mstrare che il camp a distanza r dal centr Sueperiment: cme superficie gaussiana' scegli una s[etu iì t"gei / cncentrica cn la stera slida Nta che iu carica-itale all'intern di qualsiasi vlume è densità di carica ' vlume. Due gusci sferici hann l stess centr Una carica di t"i""íl a -r.' 10 6 C è dispsta unifrmemente sul susci più intern,che ha un raggi di 0'050 m Una can-!a di intensità +-5,1 10 ó C è invece dispsta unifrmemente sull'altr gusci' che ha un raggi di 0'15 m' Tiva I'intensità, la direzine e il vers del camp elettric a una distanza (misurata dal centr cmune) di: > 0,20 m > 0,10 m > 0,025 m GI w T Sf - ffi ffi F La frza repulsiva che due cariche identiche esercrtan îra lr è 3,5 N. > Quale sarebbe questa frza se la distanza fra le due - àriche uumentaìse di cinque vlte dspett al valre iniziale? IJn rtne si muve parallelamente a un camp elettric'. Il camp l accelera in md tale da tar aumenml Alla distanza r, da una carica puntifrme' l'intensità del camd eletlric creat da questa carica è 248 N/C' A una ;i;i;-" t, dalla carica. il camp eleltric ha invece un'intensità di 132 N/C. > Calcla il rapprt /rh1' Una carica puntifrme di 3,0 pc è psta ln un camp elettric unifrme di l.b l0' N/C > A quale distanza dalla carica il camp elettric ttale è zer2 Due cariche puntifrmi 41 e q2, cí qt : *''ll9:!,îti, n 0,26 m. ia carica 4t subisce una frza attrattrva dr 3,4 N. > Determira l'intensità e il segn di qt' Due piccle sfere hann.stessa massa e slessa carica La massa di ctascuna slera e /'u 10' kg La frza gravita-,iànut" "tt" g"i tt"ra esercita sull'altra è bilanciata dalla frza elettrica. > Quali segni algebrici pssn avere le due cariche? > Calcla l'intensità della carica' Una carica FC è psta all'intern di un cam elertric Le cmpnenti x e y del camp elettrii..l"" r, - b.00' lò'n/c e. - 8'00 l0r N/c' > Qual è I'intensità della frza che agisce sulla carica? > Determina l'angl che questa frza frma cn I'asse +x. Due cariche sn psizinate lung l'asse x: 4r -, b.0 FC in.r. = -4.0 cm e q, : +6,0 PC in x2 : -4'0 cm Altre due cariche sn invece psizinate lung I'assey: 4, = +3.0 pc in y, -!5.0 cm e q,, : -8,0 PC in Ya : Ì7'0 cm > Tlva il camp elettdc ttale (intensità' direzine e vers) nell'dgine. Quattr cariche puntifrmi hann la stessa intensità TÌe di esse sn psitive, mentre una è negatrva' cme mstrat in figura. sse vengn psizinate lung la,tes"u t"ttu u,ina Oistanza reglare d Cnsidera la frza elettrstatica ttale che agisce su ciascuna carica' > Calcla il rapprt tra la Îrza maggire e quella minre. X X B tn un delerminat punt il camp eleltric ha inlensità 2b0000 N/C ed è dirett vers vesl' > Quali sn intensità, direzine e vers della frza che - Jgì."".u una carica di -7,0 pc psizinata in quel punt? HT ,t-- A R C D 604

7 I'1& '.,:$ ;'i 'rltfi 'jxl '.,1r rll I tare la sua quantità di mt da 1,5 5,0. 10 ' 3 kg m/s in 6,3 ' 10-6 s. > Qual è I'intensità del camp elettric? 10-' 3 kg m./s a Un piccl ggett avente carica q :7,5 pc e massa m : 9,0 ' 10 5 kg viene psizinat all'intern di un camp elettric unifrme. Pafend da ferm, l'ggett in 0,96 s accelera fin a una velcità di 2, m-/s. > Calcla I'intensità del camp elettric. Nel rettangl mstrat in figura si vule mettere nel vertice vut una carica q aîfnché la frza ttale che agisce sul punt -4 sia diretta lung la verticale. > Determina grandezza e segn. di q- +3,0 pc +3,0 pc +3,0 pc Due ggetti identici sn abbastanza piccli da pter trascurare la lr dimensine rispett alla distanza che li separa, che è 0,200 m. Nel vut, essi hann una carica differente e si attraggn reciprcamente cn una frua di 1,20 N. Gli ggetti sn inizialnente pdati a cntatt, in md che la carica sia equamente divisa, e pi riprtati nelle psizini iniziali. Ora si riscntra che gli ggetti si respingn reciprcamente cn una frza di intensità identica a quella della frza attrattiva iniziale. > Qual era la carica iniziale su ciascun ggett? Suggerirnent: nfa che vi sn due rispste pssibili. Descrivi I'elettrizzazine per cntatt e per induzine. Spiega la differenza a liyell micrscpic tra cnduttri e islanti. Definisci la gratdezza fisica vettre camp elettric, spiegand il significat delle grandezze che cmpain nella definizine. Spiega che csa sn le linee del camp elettric e di quali prprietà gdn. nuncia il terema di Gauss per il camp elettric e fraisci un esempi della sua applicazine. CAPITOLO l9 s": s qb: -4q s.= q h= -4q (Gara di 1" livell edizine 2008) Frze elettriche e campi elettrici Due cariche elettriche puntifrmi si trvan in psizini definite da un asse di ascisse indicat in figura. La carica +2q si trva nel punt di ascissa x : r3a elz carica +4 nel punt di ascissa.r = 3a.In che punt dell'ascissa dwemm disprre una carica +4q perché ll camp nell'rigine O sia null? x: x: # -6a -2a +a +2s +6a +q +2q (Gara di 1" livell edizine 2007) Una barretta islante viene caricata psitivamente e viene quindi a\.vicinata a un elettrscpi scaric. Quale figura interpreta crrettamente la situazine sperimentale che si sserya?,ó/íà,î/ \t9 *l* +/ \+ +/ \+ r$f>\ " l *l* y'\+ +/ \+.èfa g \u/ " l I -/\- _7 (Gara di 1" livell edizine 2001 /6/:^ g\2 -l- /\- -/ \- 80.À. Tie cariche elettriche sn dispste ai vertici di un quadrat di lat I cme si vede in figura. Si suppnga 4 > 0. Calclare il vettre camp elettric nel quart vertice. \- tr att à!: ': Una carica puntifrme 4 si trva all'intern di un cnduttre sferic di raggi intern a e raggi estern A. La carica ttale del cnduttre è O : -44. Oual è la carica q. sulla superficie interna del cnduttre e quella q, sulla sua superficie esterna? B -s s.: qb= 3q q.= -3q qt= q.= -44 %: *,0 9-9 s - L l -q n (Gara di 2" livell edizine 2008) 605

8 CAPITOLO l9 Frze elettriche e campi elèttrici \ Due cariche elettdche rispettivamente di 4 C e 6 C sn pste a una certa distanza I'una dall'altraì tra di esse si esercita una frza culmbiana F. Se si dimezzala disfaîza tra le due cariche, che csa succede alla frua Si Si Si Si riduce a un quart della frza iniziale. (Cncrs a brse di studi per l iscrizine ai crsi di laurea clella classe <Scienze e Tecnlgie Fisiche" de\q SI La frza di Culmb che si esercita tra due cariche elettriche puntifrmi pste a una distanza R: è inversamente prprzinale al cub di À. è inversamente prprzinale al quadrat di è direttamente prprzinale al quadrat di À. l è inversamente prprzinale a À. l è direttamente prprzinale a À. (Prva di ammissine al crs di lnurea in Medicina e Chirur gia, ) Una carica puntifrme è sggetta alla frua elettrstatica esercitata da un camp elettric cstante in mdul, direzine e vers. Nn esistn altre frze agenti su questa carica. La carica inizialmente è in quiete. Quale mt assume la carica. in assenza di altre îrze? g Rettiline unifrme (a velcità cstante). Rettiline unifrmemente accelerat. Rettiline Circlare unifrme. Nessun: dmafà in quiete, (Prva di ammissine al crs dí lnurea in Odntiatria e Prtesi dentaria, ) Due prtni sn alla distanza reciprca di 2,9 ' m. > Determinate la frza repulsiva esercitata da ciascun prtne sull'altr, > Sapend che la massa del prtne è 1,67 ' 10 '? kg, determinate la cnseguente accelerazine di un dei prtni se fsse liber di muverst. (same di Fisica, crs di laurea in Tssiclgia, IJniversità di Rma <La Sapienza>, ) Una lamina islante piana, avente superficie S = 10 m',è caricata unifrmemente cn una carica Q = 5 pc. In prssimità della lastra viene psta una carica q = 2 1tC. Determinare: > il camp elettric generat dalla lastra; > I'intensità della frza elettrstatica che viene esercitata su 4. (same di Fisica, crs di laurea in Scienze bilgiche, [Jniversità di Genva, ) 606

REALTÀ E MODELLI SCHEDA DI LAVORO

REALTÀ E MODELLI SCHEDA DI LAVORO REALTÀ E MDELLI SCHEDA DI LAVR 1 Luci sul palc La ptenza elettrica P assrbita da ciascuna lampada utilizzata per illuminare un palcscenic segue la seguente legge: Pr () V R = R Rr r dve V indica la tensine

Dettagli

Appendice 1 Elementi di elettrotecnica

Appendice 1 Elementi di elettrotecnica Appendice Elementi di elettrtecnica ntrduzine Questa appendice ha l scp di richiamare alcuni cncetti fndamentali di elettrtecnica, necessari per un adeguat sstegn al crs di elettrnica. prerequisiti indispensabili

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

I\" '.vl. g ll campo magnetico decresce con il tempo. Fem indotta cinetica: analisi qualitativa I 5. FLUSSO DEL CAMPO MACNETICO E LECCE DI FARADAY

I\ '.vl. g ll campo magnetico decresce con il tempo. Fem indotta cinetica: analisi qualitativa I 5. FLUSSO DEL CAMPO MACNETICO E LECCE DI FARADAY 5. FLUSSO DEL CAMPO MACNETICO E LECCE DI FARADAY { Figura 9. La legge di Lenz applicata a un camp magnetic che diminuisce. A man a man che il camp magnetic diminuisce, la crrente indtta genera un camp

Dettagli

REALTÀ E MODELLI SCHEDA DI LAVORO

REALTÀ E MODELLI SCHEDA DI LAVORO REALTÀ E MDELLI SCHEDA DI LAVR 1 La siepe Sul retr di una villetta deve essere realizzat un piccl giardin rettanglare di m riparat da una siepe psta lung il brd Dat che un lat del giardin è ccupat dalla

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

La propagazione elle onde

La propagazione elle onde 7 La prpagazine elle nde Quand un crp si. mue, la sua energia meccanica si spsta da un punt all'altr dell spazi. Ma l'energia meccanica può anche prpagarsi senza che i sia spstament di materia. L'energia

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA I.S.I.S.S. ANTONIO SANT'ELIA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA I.S.I.S.S. ANTONIO SANT'ELIA Psta Elettrnica Certificata isissantnisantelia@pec.cm.it Cdice Meccangrafic: COIS003007 - Cdice Fiscale: 81004210134 Cd. Mecc. COTL00301X COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO (Ist. Tecnic settre tecnlgic)

Dettagli

Appunti di fisica generale a cura di Claudio Cereda test Olimpiadi della Fisica divisi per argomento

Appunti di fisica generale a cura di Claudio Cereda test Olimpiadi della Fisica divisi per argomento Elettrostatica 1. Si può purificare l'aria dalla polvere sfruttando la differenza di potenziale elettrico fra un filo ed un cilindro di metallo. All'interno del cilindro si formano facilmente degli ioni

Dettagli

Il potenziale a distanza r da una carica puntiforme è dato da V = kq/r, quindi è sufficiente calcolare V sx dovuto alla carica a sinistra:

Il potenziale a distanza r da una carica puntiforme è dato da V = kq/r, quindi è sufficiente calcolare V sx dovuto alla carica a sinistra: 1. Esercizio Calcolare il potenziale elettrico nel punto A sull asse di simmetria della distribuzione di cariche in figura. Quanto lavoro bisogna spendere per portare una carica da 2 µc dall infinito al

Dettagli

I TRASDUTTORI. Trasduttori Primari. Trasduttori Secondari

I TRASDUTTORI. Trasduttori Primari. Trasduttori Secondari I TRASDUTTORI Un trasduttre ( sensre) è un dispsitiv in grad di rilevare una grandezza fisica di tip qualsiasi (termic, lumins, magnetic, meccanic, chimic, eccetera) e di trasfrmarla in una grandezza di

Dettagli

Lo scopo di Gladiator è ottenere una combinazione vincente di simboli dopo la rotazione dei rulli.

Lo scopo di Gladiator è ottenere una combinazione vincente di simboli dopo la rotazione dei rulli. Gladiatr Slt machine a 5 rulli e 25 linee L scp di Gladiatr è ttenere una cmbinazine vincente di simbli dp la rtazine dei rulli. Per gicare: Una denminazine di scmmessa (Valre della mneta) può essere scelta

Dettagli

Relazione sulle Fuel Cells Robin%Dallimore%Mallaby% %Giuseppina%De%Bona% %Andrea%De%Nigris% %Fabio%Fabbris% Aldo %Tommaso%Grimaldi

Relazione sulle Fuel Cells Robin%Dallimore%Mallaby% %Giuseppina%De%Bona% %Andrea%De%Nigris% %Fabio%Fabbris% Aldo %Tommaso%Grimaldi Crs%di%Labratri%di%Energetica,%Ann%accademic%2012/13 Relazine sulle Fuel Cells Rbin%Dallimre%Mallaby% %Giuseppina%De%Bna% %Andrea%De%Nigris% %Fabi%Fabbris% Ald %Tmmas%Grimaldi Intrduzine Scp dell esperiment

Dettagli

L'obiettivo di Rocky è quello di ottenere simboli di combinazioni vincenti girando i rulli.

L'obiettivo di Rocky è quello di ottenere simboli di combinazioni vincenti girando i rulli. Rcky 5-Reel 25-line Slts L'biettiv di Rcky è quell di ttenere simbli di cmbinazini vincenti girand i rulli. Per gicare: Una denminazine di scmmessa (Valre della mneta) può essere scelta cliccand sul Clicca

Dettagli

Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15

Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15 www.pce-italia.it Manuale del Strbscpi PCE-OM 15 Via Pesciatina 878 Interir 6 55010 Gragnan Capannri Lucca - Italia Tel.: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 inf@pce-italia.it www.pce-italia.it Cntenut

Dettagli

Scuola primaria classe quinta Scuola secondaria primo grado classe prima Competizione 12 marzo 2013

Scuola primaria classe quinta Scuola secondaria primo grado classe prima Competizione 12 marzo 2013 Scula primaria classe quinta Scula secndaria prim grad classe prima Cmpetizine 12 marz 2013? Usate un sl fgli rispsta per gni esercizi; per gnun deve essere riprtata una sla sluzine, pena l'annullament.?

Dettagli

Requisiti di sicurezza per attrezzature per aree da gioco

Requisiti di sicurezza per attrezzature per aree da gioco Requisiti di sicurezza per attrezzature per aree da gic Il presente dcument descrive i requisiti di sicurezza per ispezini annuali e per ispezini successive all installazine di aree da gic ad access pubblic.

Dettagli

110111 2 = 55 10 CAPITOLO I SISTEMI DI NUMERAZIONE E CODICI

110111 2 = 55 10 CAPITOLO I SISTEMI DI NUMERAZIONE E CODICI CAPITOLO I SISTEMI DI NUMERAZIONE E CODICI 1.1) Sistema di numerazine decimale. E dett sistema di numerazine l insieme di un numer finit di simbli e delle regle che assegnan un e un sl valre numeric ad

Dettagli

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI AIRTERM UP DISAREATORE ORIENTABILE CT2649.0_00 ITA Aprile 2015 Garantisce l efficienza dell impiant; Mntaggi su tubazini verticali, rizzntali, diagnali; Elevate capacità di scaric. GAMMA DI PRODUZIONE

Dettagli

Novità: Correzione di errori: Altro

Novità: Correzione di errori: Altro Nvità: È stata aggiunta alle pzini di cnfigurazine generale del prgrama la pssibilità di cnfigurare il cllegament al server tramite prxy. Si accettan questi tipi di prxy: SOCKS v4, SOCKS v5, HTTP 1.1 e

Dettagli

11. Resistenza all'urto

11. Resistenza all'urto 11. Resistenza all'urt 11.1. Generalità Sllecitazini dinamiche ed urt si verifican facilmente in mlte applicazini ingegneristiche dei materiali strutturali. Secnd una definizine classica si parla di urt

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Illuminazine e sicurezza gallerie Ultim aggirnament: 1 nv. 2006 IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti

Dettagli

Unità Didattica 2. e l atomo di idrogeno

Unità Didattica 2. e l atomo di idrogeno Diapsitiva 1 Unità Didattica La natura duale della luce e l atm di idrgen Questa unità descrive la natura duale (nda-particella) della luce attravers la descrizine e spiegazine di alcuni fenmeni, quali

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

LA FORZA DI COULOMB. = 0.01 C si trova nel punto con ascissa (A) 1.721 m (B) 0.387 m (C) 0.500 m (D) 0.613 m (E) 2.721 m

LA FORZA DI COULOMB. = 0.01 C si trova nel punto con ascissa (A) 1.721 m (B) 0.387 m (C) 0.500 m (D) 0.613 m (E) 2.721 m Fisica generale II, a.a. 01/013 L FORZ DI OULOM.1. Date le due cariche fisse della figura dove q 1 = 0. e q = 0.5 la posizione di equilibrio lungo l'asse di una terza carica mobile q 3 = 0.01 si trova

Dettagli

Lunedì 20 dicembre 2010. Docente del corso: prof. V. Maiorino

Lunedì 20 dicembre 2010. Docente del corso: prof. V. Maiorino Lunedì 20 dicembre 2010 Docente del corso: prof. V. Maiorino Se la Terra si spostasse all improvviso su un orbita dieci volte più lontana dal Sole rispetto all attuale, di quanto dovrebbe variare la massa

Dettagli

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere Impianti per l applicazine delle vernici inplvere Gianluigi Barni Gema Eurpa Lay ut tipic dell impiant Lay ut tipic dell impiant Per la prduzine di piccle serie spess è sufficiente una cabina per l applicazine

Dettagli

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02 30 gennai 2013 Nta di rilasci prtcll client / server. Vers. 5.02.02 referente Marc Stanisci Stefan Cciancich rivlt a biettiv autrizzat IAQ-AQ-MD-01-bis Pag.1 di 16 30 gennai 2013 SOMMARIO 1. TABELLA ANAGRAFICA...

Dettagli

ELETTROMAGNETISMO CARICHE E LEGGE DI COULOMB

ELETTROMAGNETISMO CARICHE E LEGGE DI COULOMB ELETTROMAGNETISMO CARICHE E LEGGE DI COULOMB ESERCIZI SVOLTI DAL PROF. GIANLUIGI TRIVIA 1. La Legge di Coulomb Esercizio 1. Durante la scarica a terra di un fulmine scorre una corrente di.5 10 4 A per

Dettagli

Nelle ipotesi fatte (popolazione di dimensione infinita), il numero di chiamate offerte assume una distribuzione di Poisson.

Nelle ipotesi fatte (popolazione di dimensione infinita), il numero di chiamate offerte assume una distribuzione di Poisson. Esercizi n 1 Una centralina telefnica per piccl uffici (PBX) sddisfa le richieste di chiamata mediante l impieg di circuiti. Si assuma che le richieste di chiamata arrivin da una pplazine di utenti di

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati.

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati. Reglament per la valutazine delle dmande di trasferiment ai Crsi di Laurea Magistrale a cicl unic ad access prgrammat in Medicina e Chirurgia ed in Odntiatria e Prtesi Dentaria dell Università degli Studi

Dettagli

N.1 N.2. x(t) = x 0 cos(ωt); y(t) = v 0 /ω sen(ωt); (1) Q 1 Q 3 4 π ɛ 0 (2 d) 2 = Q 2 Q 3 Q 1 4 d 2 = Q 2. 4 π ɛ 0 d 2. d 2 Q 1 = 4 10 9 C (3)

N.1 N.2. x(t) = x 0 cos(ωt); y(t) = v 0 /ω sen(ωt); (1) Q 1 Q 3 4 π ɛ 0 (2 d) 2 = Q 2 Q 3 Q 1 4 d 2 = Q 2. 4 π ɛ 0 d 2. d 2 Q 1 = 4 10 9 C (3) N. Tre particelle cariche sono poste come in gura ad una distanza d. Le cariche Q e Q 2 = 0 9 C sono tenute ferme mentre la carica Q 3, libera di muoversi, è in equilibrio. Calcolare il valore di Q Anchè

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

SenTaClAus Sentiment Tagging & Clustering Analysis on web & social contents

SenTaClAus Sentiment Tagging & Clustering Analysis on web & social contents Via Marche 10 56123 Pisa Phne +39.050.552574 Fax +39.1782239361 inf@netseven.it - www.netseven.it P.IVA 01577590506 REGIONE TOSCANA POR CReO FESR 2007 2013 LINEA D INTERVENTO 1.5.a - 1.6 BANDO UNICO R&S

Dettagli

Creare sistemi a scansione con PowerPoint

Creare sistemi a scansione con PowerPoint Strumenti per l insegnament Fabrizi Mntanari Creare sistemi a scansine cn PwerPint versini 2003/2007 Gennai 2010 2002 Smmari Smmari... 2 Parte 1... 3 PwerPint 2003... 3 Nta 1... 3 Nta 2... 4 Cminciam...

Dettagli

ISTRUZIONI PER INIZIARE

ISTRUZIONI PER INIZIARE I.C. Scarpa - Scula media Cairli ISTRUZIONI PER INIZIARE Questa è la barra di menu: serve per dare tutte le infrma zini sui file che devi creare, salvare, ecc. Questa icna serve per chiudere a brd pagina

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

TRASDUTTORI (cenni) La classificazione più utile dei trasduttori è quella che li distingue in primari e secondari.

TRASDUTTORI (cenni) La classificazione più utile dei trasduttori è quella che li distingue in primari e secondari. TRASDUTTORI (cenni) definizine Un trasduttre ( sensre) è un dispsitiv in grad di rilevare una grandezza fisica di tip qualsiasi (termic, lumins, magnetic, meccanic, chimic, eccetera) e di trasfrmarla in

Dettagli

Q 1 = +3 10-5 C carica numero 1 Q 2 = +4 10-5 C carica numero 2 forza esercitata tra le cariche distanza tra le cariche, incognita

Q 1 = +3 10-5 C carica numero 1 Q 2 = +4 10-5 C carica numero 2 forza esercitata tra le cariche distanza tra le cariche, incognita Problema n 1 A quale distanza, una dall'altra bisogna porre nel vuoto due cariche (Q 1 =3 10-5 C e Q 2 =4 10-5 C) perché esse esercitino una sull'altra la forza di 200 N? Q 1 = +3 10-5 C carica numero

Dettagli

QUESTIONARIO INSEGNANTE

QUESTIONARIO INSEGNANTE QUESTIONARIO INSEGNANTE Gentile insegnante, Le chiediam di esprimere la sua pinine su alcuni aspetti della vita sclastica e sul funzinament della scula nella quale attualmente lavra. Le rispste che darà

Dettagli

La notevole precisione raggiunta dal sistema non dipende solo misura delle varie tipologie di sensori ed aiutare nella futura

La notevole precisione raggiunta dal sistema non dipende solo misura delle varie tipologie di sensori ed aiutare nella futura TechNte T001 pagina 1 Sensri di precisine di spstament nnacntatt Intrduzine La richiesta di sensri per la misura dell spstament nei sui diversi aspetti (psizine, mviment, altezza, spessre, larghezza, diametr)

Dettagli

L'obiettivo di Pink Panther è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare le ruote.

L'obiettivo di Pink Panther è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare le ruote. Pink Panther Slt a 5 rute e 40 linee vincenti L'biettiv di Pink Panther è ttenere cmbinazini vincenti di simbli facend girare le rute. Per gicare: Una denminazine di scmmessa (Valre della mneta) può essere

Dettagli

Introduzione pag. 3. Interventi di adeguamento derivanti da esigenze architettoniche pag. 3

Introduzione pag. 3. Interventi di adeguamento derivanti da esigenze architettoniche pag. 3 1 Indice Intrduzine pag. 3 Interventi di adeguament derivanti da esigenze architettniche pag. 3 Interventi di adeguament derivanti da esigenze strutturali pag. 4 Individuazine degli interventi e particlari

Dettagli

F.A.Q. MATERNITA. 1. In che cosa consistono i controlli pre-natali e cosa fare per usufruire dei relativi permessi?

F.A.Q. MATERNITA. 1. In che cosa consistono i controlli pre-natali e cosa fare per usufruire dei relativi permessi? F.A.Q. MATERNITA 1. In che csa cnsistn i cntrlli pre-natali e csa fare per usufruire dei relativi permessi? Le dipendenti gestanti hann diritt a permessi retribuiti per l'effettuazine di esami prenatali,

Dettagli

La Pioneristica. Nodi di Base

La Pioneristica. Nodi di Base La Pineristica Saper fare i ndi è una delle nzini fndamentali per la vita scut. Nn c'è lavr di pinieristica e nn c'è mment di vita all'apert in cui essi nn vengan richiesti. Un nd fatt bene è un nd che

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Relazini cn il Pubblic Servizi: Assistenza Dmiciliare INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

Liceo Linguistico L. B. Alberti Classe V Simulazione Terza Prova

Liceo Linguistico L. B. Alberti Classe V Simulazione Terza Prova Lice Linguistic L. B. Alberti Classe V Simulazine Terza Prva Data: 13 marz 2013 Tiplgia: B/C Materie: - Tedesc, Prf.ssa Orland - Inglese, Prf.ssa Mntalti - Matematica, Prf.ssa Bccalini - Stria dell Arte,

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Test ingress FIN 19-09-2013

Test ingress FIN 19-09-2013 13-09-19_Test ingress lauree magistrali_fin Test ingress FIN 19-09-2013 Prgettista Didatticanline 1. Determinare quale punt appartiene alla curva di equazine (a) (2, 2) (b) (1, 3) (c) (4, 0) (d) Nessuna

Dettagli

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014.

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014. Istitut Nazinale Previdenza Sciale Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per l ann 2014 Manuale

Dettagli

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO Cs è l equipllenza dei titli di studi esteri? L'equipllenza dei titli di studi esteri, sclastici accademici, è l'esit della prcedura mediante la quale l'autrità cmpetente

Dettagli

GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA

GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA Indice Linee guida per accedere alla piattafrma Csa fare al 1 access Csa fare al 2 access e successivi Passwrd Username dimenticata? Ecc csa fare Linee

Dettagli

10 suggerimenti per utilizzare PowerPoint per presentazioni brillanti

10 suggerimenti per utilizzare PowerPoint per presentazioni brillanti 10 suggerimenti per utilizzare PwerPint per presentazini brillanti 1. Prirità dell'biettiv sttlineata da materiale cnvincente Da un cert punt di vista, la facilità di impieg di PwerPint ptrebbe trasfrmarsi

Dettagli

MATEMATICA - CLASSE I. Obiettivi minimi di apprendimento matematica I. Competenze

MATEMATICA - CLASSE I. Obiettivi minimi di apprendimento matematica I. Competenze - CLASSE I Cmpetenze MATEMATICA Nucle tematic: il numer Utilizzare le tecniche e le prcedure del calcl aritmetic in N, rappresentandle anche in frma grafica. Rislvere i prblemi facend us delle perazini

Dettagli

Domande. 1. Possono diventare senatori della Repubblica Italiana tutti gli elettori che abbiano compiuto:

Domande. 1. Possono diventare senatori della Repubblica Italiana tutti gli elettori che abbiano compiuto: inserisci il tu indirizz di psta elettrnica, città, classe e scula di prvenienza. email: (a) Città: (a) Classe di appartenenza: (a) Scula di Prvenienza: (a) Dmande 1. Pssn diventare senatri della Repubblica

Dettagli

Tonzig Fondamenti di Meccanica classica

Tonzig Fondamenti di Meccanica classica 224 Tonzig Fondamenti di Meccanica classica ). Quando il signor Rossi si sposta verso A, la tavola si sposta in direzione opposta in modo che il CM del sistema resti immobile (come richiesto dal fatto

Dettagli

TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Problem solvine Apprendimento cooperativo)

TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Problem solvine Apprendimento cooperativo) Relazine secnd labratri TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Prblem slvine Apprendiment cperativ) Salima Bartalena Alessandr Burrni Claudia Mazzanti INTRODUZIONE In quest labratri abbiam prvat sul camp

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

Campionato Regionale Serie D Femminile 2014 2015 Progetto Giovane

Campionato Regionale Serie D Femminile 2014 2015 Progetto Giovane Reginale Serie D Femminile 2014 2015 Prgett Givane Appendice alla circlare di indizine Campinati Reginali serie C e D 2014 2015 Reglamentazine PG 2014-2015 In prsecuzine del Prgett Givane iniziat nella

Dettagli

Test svizzeri di tuffi 1-4

Test svizzeri di tuffi 1-4 Test svizzeri di tuffi -4 Schlsserstrasse 4 880 Bülach Tel. 044 737 37 92 Fax 044 737 04 www.swimsprts.ch admin@swimsprts.ch Ouali sn gli scpi di questa Serie di tests? Cn i test di tuffi -4 si vule ttenere

Dettagli

FAQ MIUR ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELL INTERVENTO FINANZIARIO

FAQ MIUR ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELL INTERVENTO FINANZIARIO FAQ MIUR ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELL INTERVENTO FINANZIARIO L articl 11.1 del Band di invit a presentare Prgetti di Ricerca Industriale e Svilupp Sperimentale nei settri strategici di Regine Lmbardia

Dettagli

IL SECONDO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA

IL SECONDO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA IL SECONDO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA Osservazini preliminari il prim principi della termdinamica e (è) il principi di cnservazine dell energia: Il prim principi della termdinamica afferma che quella

Dettagli

Test ingresso FIN 19-09-2013

Test ingresso FIN 19-09-2013 Test ingress FIN 19-09-2013 1. Determinare quale punt appartiene alla curva di equazine (a) (2, 2) (b) (1, 3) (c) (4, 0) (d) Nessuna delle precedenti rispste è crretta (e) Nn rispnd 2. Gli ecnmisti sstengn

Dettagli

Veloce come un lampo. Speed Repair.

Veloce come un lampo. Speed Repair. Velce cme un lamp. Speed Repair. La sluzine più rapida per i piccli danni. Spies Hecker sempre più vicina. Un sistema ideale per chi sa valutare la cnvenienza. Il sistema Speed Repair permette di risparmiare

Dettagli

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista Il Business Plan, dcument essenziale per l svilupp e la crescita dell impresa Sintesi del nstr punt di vista Settembre 2014 Preparare il Business Plan Sintesi del nstr punt di vista La preparazine del

Dettagli

ASSOCIAZIONE AMICI DI MAGU' DIVERSAMENTE GENITORI ONLUS

ASSOCIAZIONE AMICI DI MAGU' DIVERSAMENTE GENITORI ONLUS Intervista ai Chirurghi: per un alleanza chirurghi, genitri e pazienti LPS Cgnme Pepe Nme Ernest Ente di appartenenza Ospedale Infantile Regina Margherita - Trin Specializzazine: Chirurgia pediatrica,

Dettagli

1 Documento 2. 2 Termini utilizzati 2. 3 Schema della rete BibliOpass 3. 4 Identità grafica 3. 5 Iscrizione presso una biblioteca ospitante 3

1 Documento 2. 2 Termini utilizzati 2. 3 Schema della rete BibliOpass 3. 4 Identità grafica 3. 5 Iscrizione presso una biblioteca ospitante 3 RETE DI PRESTITO BIBLIOPASS Prcedure per le bibliteche SOMMARIO 1 Dcument 2 2 Termini utilizzati 2 3 Schema della rete BibliOpass 3 4 Identità grafica 3 5 Iscrizine press una bibliteca spitante 3 6 Iscrizine

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118 CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Asl Uffici: Assistenza 118 Servizi: Servizi 118 INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2015.1.5 Applicativo: GECOM MULTI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2015.1.5 Applicativo: GECOM MULTI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente dcument cstituisce un integrazine al manuale utente del prdtt ed evidenzia le variazini apprtate cn la release. RELEASE Versine 2015.1.5 Applicativ: GECOM Oggett:

Dettagli

BREVE STORIA DELLA MISURA DELLA TEMPERATURA

BREVE STORIA DELLA MISURA DELLA TEMPERATURA BREVE SORIA DELLA MISURA DELLA EMPERAURA -termmetr a tub rvesciat di Galile (1592) sensibile alle variazini della pressine atmsferica senza scala (mancavan temperature di riferiment) - termmetr a mercuri

Dettagli

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche)

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche) Ascensri e mntacarichi (Prescrizini particlari e verifiche) Ultim aggirnament: 1 apr. 2008 Prescrizini particlari Cmand di emergenza (vedi scheda "Cmand di emergenza"): In base al DM 8/3/85 il cmand di

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE P.ALDI - GROSSETO SEZIONE LICEO SCIENTIFICO

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE P.ALDI - GROSSETO SEZIONE LICEO SCIENTIFICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE P.ALDI - GROSSETO SEZIONE LICEO SCIENTIFICO PROGRAMMAZIONE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2013/2014 MATERIA: MATEMATICA ED INFORMATICA Test: MATEMATICA.BLU vl.1 Autri :BERGAMINI-TRIFONE-BAROZZI

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

ONIRIM 1-2 giocatori Gioco base. Ci sono quattro tipi di carte:

ONIRIM 1-2 giocatori Gioco base. Ci sono quattro tipi di carte: ONIRIM 1-2 gicatri Gic base Ci sn quattr tipi di carte: Le carte Prta Sn gli ggetti della tua ricerca (avere le 8 carte Prta sul tavl è la cndizine di vittria del gic). Ci sn 2 Carte Prta per gni clre

Dettagli

Piano per la Gestione dei rifiuti e la raccolta differenziata

Piano per la Gestione dei rifiuti e la raccolta differenziata Pian per la Gestine dei rifiuti e la racclta differenziata Il Grupp Sprtiv Tarrs è sempre più impegnat in azini green vlte all tteniment della certificazine del Cuncil fr Respnsible Sprt. L implementazine

Dettagli

1) Finalità: 2) Obbiettivi di apprendimento:

1) Finalità: 2) Obbiettivi di apprendimento: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ASPRONI FERMI MATERIA: FISICA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA CLASSE 5A LICEO ANNO SCOLASTICO 2015-2016 Dcente: Figus Pierluigi 1) Finalità: Nel crs del secnd quint ann l'insegnament

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Grazie per aver scelt un telecmand Melicni. Cnservare il presente librett per future cnsultazini. Il telecmand Pratic 2 è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi per TV - STB (decder satellitare Digitale

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

Capitolo 14. Preparazione dei file di stampa e stampa degli elaborati. Copyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati

Capitolo 14. Preparazione dei file di stampa e stampa degli elaborati. Copyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati Capitl 14 Preparazine dei file di stampa e stampa degli elabrati Cpyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati Preparazine dei file di stampa e stampa degli elabrati Le pzini Preparazine dei

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

ESAME DI FONDAMENTI DI INFORMATICA T-2 del 27/06/2011 Proff. E. Denti G. Zannoni Tempo a disposizione: 4 ore MAX

ESAME DI FONDAMENTI DI INFORMATICA T-2 del 27/06/2011 Proff. E. Denti G. Zannoni Tempo a disposizione: 4 ore MAX ESAME DI FONDAMENTI DI INFORMATICA T-2 del 27/06/2011 Prff. E. Denti G. Zannni Temp a dispsizine: 4 re MAX NB: il candidat trverà nell archivi ZIP scaricat da Esamix anche il sftware Start Kit NOME PROGETTO

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Servizi sociali

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Servizi sociali CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Servizi sciali Servizi: Centr sciale terza età INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION...

Dettagli

LE NUOVE REGOLE IN SINTESI

LE NUOVE REGOLE IN SINTESI INFORMAZIONE FISCALE OTTOBRE 2012 Ai Sig.ri Clienti Lr Sedi OGGETTO: In vigre le nuve regle sulle cessini di prdtti agralimentari Il 24 ttbre 2012 sn entrate in vigre le nuve regle sulla cmmercializzazine

Dettagli

PROTOCOLLI DI RIANIMAZIONE CARDIO- POLMONARE DI BASE PER ADULTO E BAMBINO

PROTOCOLLI DI RIANIMAZIONE CARDIO- POLMONARE DI BASE PER ADULTO E BAMBINO PROTOCOLLI DI RIANIMAZIONE CARDIO- POLMONARE DI BASE PER ADULTO E BAMBINO BLS (Basic Life Supprt) Supprt di Base delle Funzini Vitali Valutare la sicurezza ambientale; Valutazine dell stat di cscienza:

Dettagli

3.2.6 Modifica ordine di visualizzazione delle aree... 12 3.2.7 Griglia... 12 4 Modelli... 12 5 Prerequisiti... 13

3.2.6 Modifica ordine di visualizzazione delle aree... 12 3.2.7 Griglia... 12 4 Modelli... 12 5 Prerequisiti... 13 Manuale utente Smmari 1 Libreria... 5 1.1 Elenc libri... 5 1.2 Nuv libr... 5 1.3 Apri libr... 5 1.4 Dettagli Libr... 5 1.5 Leggi libr... 5 1.6 Elimina libr... 6 1.7 Pubblica/Cndividi libr... 6 1.8 Imprta

Dettagli

Kleos per ipad. Guida rapida. Ver 1.0.0. Help Desk: 080.3492828 - hd.avvocati@wki.it

Kleos per ipad. Guida rapida. Ver 1.0.0. Help Desk: 080.3492828 - hd.avvocati@wki.it Kles per ipad Guida rapida Ver 1.0.0 Help Desk: 080.3492828 - hd.avvcati@wki.it Smmari Installazine... 3 Lgin... 3 Menù principale... 3 Hme page... 4 Ricerca Pratiche... 4 Dettagli della pratica... 5 Sggetti

Dettagli

Impianti elettrici nelle strutture alberghiere Caratteristiche generali dell impianto elettrico (prima parte)

Impianti elettrici nelle strutture alberghiere Caratteristiche generali dell impianto elettrico (prima parte) Impianti elettrici nelle strutture alberghiere Caratteristiche generali dell impiant elettric (prima parte) Pubblicat il 21/01/2008 Aggirnat al: 21/01/2008 di Gianluigi Saveri 1 Generalità Le strutture

Dettagli

Novità relative all assessment tool

Novità relative all assessment tool Nvità relative all assessment tl La dcumentazine e gli strumenti di supprt di Friendly Wrk Space sn sttpsti a cntinui interventi di rielabrazine, aggirnament e perfezinament. Nel 2014 è stata ripetutamente

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente E.C.M. Educazine Cntinua in Medicina Servizi web Manuale utente Versine 1.0 maggi 2015 E.C.M. Servizi web: invi autmatic Indice 2 eventi e pian frmativ Indice Revisini 3 1. Intrduzine 4 2. 5 2.1 Verifica

Dettagli

Soluzioni di gas in acqua

Soluzioni di gas in acqua Sluzini di gas in acqua Cefficieni di assrbimen di gas in acqua. Le misure sn sae effeuae alla pressine di 1 am; i valri C a (T C) sn espresse in cc di gas discili in 1 cc di H 2 O alle emperaure indicae,

Dettagli

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA ann sclastic 2007-2008 PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA Scula Media classi Prime, Secnde e Terze (applicazine del Metd FEUERSTEIN) 1 MOTIVAZIONE E BISOGNI Il Cllegi dei Dcenti,

Dettagli

SOFTWARE per la gestione degli ospiti. Cartella Utente WEB

SOFTWARE per la gestione degli ospiti. Cartella Utente WEB SOFTWARE per la gestine degli spiti Cartella Utente WEB GESTIONE AUSILI Il mdul Ausili cnsente la gestine degli ausili in termini di anagrafica (inventari), mvimentazine di pratiche, assegnazine agli spiti

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA GIUDICE DELEGATO DR. MAURIZIO ATZORI CURATORE DOTT.SSA CRISTINA BENINI * * * FALLIMENTO IF ENERGIA Spa * * *

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA GIUDICE DELEGATO DR. MAURIZIO ATZORI CURATORE DOTT.SSA CRISTINA BENINI * * * FALLIMENTO IF ENERGIA Spa * * * TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA GIUDICE DELEGATO DR. MAURIZIO ATZORI CURATORE DOTT.SSA CRISTINA BENINI * * * FALLIMENTO IF ENERGIA Spa * * * CONSISTENZA E UBICAZIONE IMMOBILI N. 79/14 R.G. LOTTO 4 (n 1 immbiliare)

Dettagli

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009 Istitut Nazinale Previdenza Sciale INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per

Dettagli

Laurea in Psicologia (1981), Università degli Studi di Padova. Master in Linguistica (1985), State University of New York at Buffalo

Laurea in Psicologia (1981), Università degli Studi di Padova. Master in Linguistica (1985), State University of New York at Buffalo Genva, 18 ttbre 1956-20 gennai 2006 Titli di Studi Laurea in Psiclgia (1981), Università degli Studi di Padva Master in Linguistica (1985), State University f New Yrk at Buffal Dttrat in Psiclgia Cgnitiva

Dettagli

Al termine dell operazione verrà visualizzato il modulo aggiunto

Al termine dell operazione verrà visualizzato il modulo aggiunto Grupp Pste Italiane Istruzini per la richiesta del servizi Pstecert Pstemail Certificata Mduli e tken PKCS#11 Aggiungi mdul Selezinare a partire dal prpri cmputer (smart card) cartelle presenti sul Tken

Dettagli

Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prt. 2016/24669 Apprvazine delle specifiche tecniche per la trasmissine teleica dei dati cntenuti nel mdell di Unic 2016 SC IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzini cnferitegli dalle nrme riprtate

Dettagli